A bibliography about adoption

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A bibliography about adoption"

Transcript

1 This bibliography is compiled from the Bibliographic database of the Istituto degli Innocenti and from the UNICEF Innocenti Research Centre Library Catalogue. All the documentation is available for consultation in the Biblioteca Innocenti Library (www.biblioteca.istitutodeglinnocenti.it), a special library on children's rights inaugurated in 2001 as a result of the cooperation between Istituto degli Innocenti and UNICEF Innocenti Research Centre. The following documentation, organised by topic ( adoption in general and intercountry adoption ), is further divided into monographs and articles; quotations are arranged by author and title. Adoption Monographs The 2001 world congress on family law and the rights of the children and youth: international cooperation for the protection of children in the new millennium: september 2001, Bath, England: Resolution and paper, [s.l.], [s.n.], 2002, Risorsa elettronica. Abruzzo. Assessorato alle politiche sociali, Vademecum infanzia e adolescenza: materiali e documenti, Pescara, Regione Abruzzo, Assessorato alle politiche sociali, c2001. Adolescenza ed adozione: atti delle giornate di approfondimento, 9-10 Novembre 2004, Bologna, Bologna, Il profumo delle parole, stampa Adopting a better policy: adoption and fostering of ethnic minority children, London, Commission for racial equality, The adoption of children for commercial purposes and the recruitment of children into government and non-governmental armed forces: report of the Secretary-General prepared pursuant to Sub-Commission on prevention of discrimination and protection of minorities resolution 1989/41, New York, UN, The adoption of children for commercial purposes and the recruitment of children into government and non-governmental armed forces: report of the Secretary-General prepared pursuant to Sub-Commission on prevention of discrimination and protection of minorities resolution 1989/41: addendum, New York, UN, Allen, J. W. et al., The Private sector in state service delivery: examples of innovative practices, Washington D.C., The Urban Institute Press, 1989.

2 Alloero, L., Pavone, M., Rosati, A., Siamo tutti figli adottivi: otto unità didattiche per parlarne a scuola, 3. rist., Torino, Rosenberg & Sellier, Amorós Martì, P., Situación actual de los servicios de adopción y acogimiento familiar: año 1988: el proceso de selección, Madrid, Ministerio de Asuntos Sociales, Apicella, D. et al., Le adozioni nella nuova disciplina: legge 28 marzo 2001, n. 149, a cura di G. Autorino, P. Stanzione, Milano, Giuffrè, The baby trade, [s.l.], [s.n.], 1998, Videoregistrazione. Bal Filoramo, L., L'adozione difficile: il bambino restituito, Roma, Borla, c1993. Barbarito, M., Adozione e affidamento: contenuti, limiti, interferenze, dalla dottrina alla giurisprudenza di alcuni Tribunali d'italia, Milano, Unicopli, Barletta. G., Il figlio altrui: realtà e dinamica dell'adozione, Torino, Società editrice internazionale, c1991. Basano, G., Nicola, un'adozione coraggiosa: un bambino handicappato grave conquista una vita adulta autonoma, 2 ed., Torino, Rosenberg & Sellier, c1999. Bauer, M., Scherer-Darsch, C., De l'enfance à la majorité: droits de l'enfant, de sa famille, de ses éducateurs, Paris, ESF éditeurs, Bevan, H. K., Child law, London, Butterworths, Bianca, C.M. (a cura di), La nuova legge sull'adozione: legge 4 maggio 1983, n. 184, Padova, CEDAM, Biblioteca Innocenti (a cura di), Ricerca bibliografica su adozione nazionale e internazionale, comunità per minori, devianza e disagio sociale, giustizia minorile e servizi penali minorili, Firenze, Istituto degli Innocenti, stampa Bologna (Provincia). Coordinamento adozione, Adottiamoci: un percorso per futuri genitori, Bologna, Provincia di Bologna, c2005. Brioso Diaz P., La constitución de la adoption en derecho internacional privado, Madrid, Ministerio de Asuntos Sociales, Brodzinsky, D.M., Schechter, M.D., The psychology of adoption, New York, Oxford UP,

3 Brodzinsky, D.M., Schechter, M.D., Marantz Henig, R., Being adopted, New York, Anchor books, Bureau Permanent de la Confèrence (editor), Conférence de la Haye de droit international privé (Hague Conference on private international law): actes et documents de la six-septième session, 10 au 29 mai Tome II, Adoption cooperation, The Hague, SDU, Campanato, G., Rossi, V., Manuale dell'adozione nel diritto civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, Padova, CEDAM, Cattabeni, G., Un figlio venuto da lontano: adozione e affido, Cinisello Balsamo, San Paolo, c2005. Cavalli, S., Aglietti, M.C., Desiderare un figlio, adottare un bambino: l'integrazione come risorsa metodologica, a cura di M. Pittaluga, Roma, Armando, c2004. Cavallo, M. (a cura di), Adozioni dietro le quinte: esperienze di vita a confronto dalla voce dei figli, dei genitori, degli operatori, Milano, F. Angeli, c1995. The child's right to grow up in a family: guidelines for practice on national & intercountry adoption & foster family care, Sundbyberg, Adoption Centre, The child's right to grow up in a family: guidelines for practice on national and intercountry adoption & foster family care, Bangalore, Rajhans Printers, Cillero Bruñol, M. and Esquivel Utreras, A., Chile, The Hague, Kluwer Law International, Consideration of reports submitted by states parties under article 44 of the Convention: initial reports of states parties due in 1993: addendum, Republic of Korea, Geneva, UN, Consiglio d'europa, European Convention on the Adoption of Children, Strasbourg, Conseil de l'europe, Convegno Adozioni e i diritti dei bambini: adozione aperta?: una riflessione sull'adozione internazionale e sull'adozione nazionale la cui riforma in corso di approvazione, [s.l.], [s.n.], Crisma, M., Affrontare l'adozione: strumenti per operatori e genitori, a cura di A.M. Di Vita, Milano, McGraw-Hill, Crook, M., L'immagine allo specchio: adolescenti e adozione, Roma, Edizioni Magi, c

4 D'Andrea, A., I tempi dell'attesa: come vivono l'attesa dell'adozione il bambino, la coppia e gli operatori, Milano, F. Angeli, c2000. Defence for Children International. International Secretariat, International standards concerning the rights of the child, Geneva, DCI, Doek, J., Van Loon, H., Vlaardingerbroek, P. (editors), Children on the move: how to implement their right to family life, The Hague, Martinus Nijhoff publishers, c1996. De Rienzo, E. et al., Storie di figli adottivi: l'adozione vista dai protagonisti, Torino, UTET libreria, I diritti del bambino: riflessioni educative e proposte didattiche, Roma, Anicia, Dogliotti, M., Adozione di maggiorenni e minori: art : l. 4 maggio 1983, n. 184: diritto di un minore a una famiglia, Milano, Giuffrè, Dogliotti, M., Affidamento e adozione, Milano, Giuffrè, Eramo, F., Manuale pratico della nuova adozione: commento alla legge 28 marzo 2001, n. 149, Padova, CEDAM, European Convention on the adoption of children, Strasbourg, Council of Europe Publishing, Explanatory report on the European Convention on recognition and enforcement of decisions concerning custody of children and on restoration of custody of children, Strasbourg, CDCJ, Fadiga, L., L'adozione, Bologna, Il mulino, c1999. Fadiga, L., L'adozione, 2. ed. aggiornata, Bologna, Il mulino, Fare adozione: materiali e testimonianze per l'innovazione, Bologna, Regione Emilia-Romagna, Assessorato alle politiche sociali-immigrazione, progetto giovani, cooperazione internazionale, stampa Fatigati, A. (a cura di), Genitori si diventa: riflessioni, esperienze, percorsi per il cammino adottivo, Milano, F. Angeli, c2005. Fava Vizziello, G., Simonelli, A., Adozione e cambiamento, a cura di M.E. Antonioli et al., Torino, Bollati Boringhieri,

5 Ferranti, M., Adozioni: troppi pregiudizi e scarsa consapevolezza, a cura di I. Padoan et al., Roma, Armando, c2003. Finocchiaro, A., Finocchiaro, M., Adozione e affidamento dei minori: commento alla nuova disciplina (L. 28 marzo 2001, n. 149 e D.L. 24 aprile 2001, n. 150), Milano, Giuffrè, c2001. Foote, C., Levy R. J., Sander, F. E. A., Cases and materials on family law, 3rd ed., Boston, Little, Brown and Company, Forcolin, C. (a cura di), Il Gabbianello Marco e altri animali: raccolta di storie e testimonianze sulla adozione difficile, Torino, D. Piazza, c1999. Forcolin, C., I figli che aspettano: testimonianze e normative sull'adozione, Milano, Feltrinelli, Franklin, L.C., Ferber, E., Perché l'amore continui: viaggio nel cuore dell'adozione, Milano, Pratiche, c1999. Galli, J, Viero, F. (a cura di), Fallimenti adottivi: prevenzione e riparazione, Roma, Armando, c2001. Galli, J., Viero, F. (a cura di), I percorsi dell'adozione: il lavoro clinico dal pre al post adozione, Roma, Armando, c2005. Genni Miliotti, A., Abbiamo adottato un bambino: consigli e indicazioni per genitori adottivi e non solo, Milano, F. Angeli, c1999. Genni Miliotti, A., Adozione: le nuove regole: come affrontare meglio il "viaggio" dell'adozione, Milano, F. Angeli, c2002. Genni Miliotti, A., L'adozione oggi: un obiettivo raggiungibile: nuovi percorsi per una nuova cultura, Milano, F. Angeli, c2003. Genni Miliotti, A., Sai, adottiamo un bambino...: manuale di comportamento ad uso di genitori, parenti e amici, Milano, F. Angeli, c1995. Goldstein, J., Freud, A., Solnit, A.J., Avant d'invoquer l'intéret de l'enfant, a cura di L. Sailles, Paris, Les Editions ESF, c1983. Goldstein, J., Solnit, A. J., Freud, A., Beyond the best interests of the child, New York, The Free Press,

6 Goodman, R., Children of the Japanese state: the changing role of child protection institutions in contemporary Japan, Oxford, OUP, Greco, O., Ranieri, S., Rosnati, R., Il percorso della famiglia adottiva: strumenti per l'ascolto e l'accompagnamento, Milano, Unicopli, Human Rights Watch, Burma: children's rights and the rule of law, New York, Human Rights Watch, Implementation of the UN declaration on social and legal principles relating to the protection and welfare of children with special reference to foster placement and adoption, nationally and internationally, Vienna, UNCSDHA, Informe sobre las prácticas de seguimiento y control de las entidades collaboradoras de adopción en Europa, Madrid, España. Ministerio de Trabajo y Asuntos Sociales, Dirección General de Acción Social, del Menor y de la Famiilia, International Social Service, Geneva (editor), Internal and intercountry adoption laws, The Hague, Kluwer Law International, Ichino, F., Zevola, M., I tuoi diritti: affido familiare e adozione: minori in difficoltà, famiglia di sostegno e famiglia sostitutiva, Milano, Hoepli, c1993. Ichino, F., Zevola, M., I tuoi diritti: affido familiare e adozione: minori in difficoltà, famiglia di sostegno e famiglia sostitutiva, 2. ed., Milano, Hoepli, c2002. Italia. Commissione parlamentare per l'infanzia, Adozioni e affidamento, Roma, Camera dei deputati, c2004. Italia. Ufficio centrale per la giustizia minorile, Divisione I, Servizio statistica e ricerca (a cura di), L'applicazione delle legge n. 184 "Disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori" negli anni , [s.l.], [s.n.], [1999?]. Kalu A.U., Osimbajo, Y. (editor), Women and children under Nigerian law, Lagos, Federal Ministry of Justice, Kilkelly, U., The child and the European convention on human rights, Dartmouth, Ashgate, Laghetto, S., Scolaro, S., Le adozioni nazionali ed internazionali: procedure, effetti giuridici, privacy, Santarcangelo di Romagna, Maggioli, c2004. L'Ammerant, I., L' adoption et le droits de l'homme en droit comparé, Bruxelles, Bruylant,

7 Laws relating to children in Nigeria, Enugu, Unicef, Lionetti, P., Adozione: rassegna bibliografica ragionata, Napoli, Liguori, Lombardi, R., Valvo, G., Il percorso istituzionale dell'adozione: realtà e prospettive, a cura di M. Albrizio et al., Roma, SEAM, Manera, G., L'adozione e l'affidamento familiare nella dottrina e nella giurisprudenza, Milano, F. Angeli, c2004. Mehta, N., Ours by choice: parenting through adoption, New Delhi, Unicef, Monaco, M.F., Niro, M.T., Adolescenti e adozione: una odissea verso l'identità, Torino, Centro scientifico, c1999. Moorman, M., L'altra faccia dell'adozione: in difesa dell'adozione aperta, Roma, Astrolabio, Morral Colajanni, C., Castelfranchi, L., Apprendere dall'adozione, a cura di M. Pittaluga, Roma, Il pensiero scientifico, Mozzon, G., Genitori adottivi: lavorare in gruppo dopo l'adozione, Roma, Armando, c2002. Netto, M.F., Ti racconto l'adozione, 3. rist., Torino, UTET libreria, Occhiogrosso, F., L'adozione nazionale e internazionale: il quadro formativo di riferimento, [s.l.], [s.n.], [2001?]. Oliverio Ferraris, A., Il cammino dell'adozione, Milano, Rizzoli, Oneroso, F., Lionetti, P., Il percorso adottivo: problematiche psicologiche, Napoli, Liguori, Pajardi, P., Quaroni, A., Famiglia, adozione e minori nella giurisprudenza, Milano, Giuffrè, Paradiso, L., Prepararsi all'adozione: le informazioni, le leggi, il percorso formativo personale e di coppia per adottare un bambino, Milano, Unicopli, Pas Bagdadi, M., Chi è la mia vera mamma?: come superare turbamenti e difficoltà nella relazione tra genitori e figli adottivi, Milano, F. Angeli, c2002. Pas Bagdadi, M., Sono stato nella tua pancia?: come affrontare con intelligenza e creatività le difficoltà tra genitori e figli adottivi, Napoli, Edizioni scientifiche italiane, c

8 Pelli Grandini, G., La statuina di Meissen e il mandala: storia di una terapia psicomotoria, Torino, Bollati Boringhieri, Petrone, M., Il diritto dell'adottato alla conoscenza delle proprie origini, Milano, Giuffrè, Piemonte. Assessorato alle politiche sociali, Abbandono, bambini, coppie dell'adozione: materiali interattivi per gli incontri di preparazione e di in-formazione per le coppie aspiranti all'adozione nazionale ed internazionale, Torino, Regione Piemonte, Piemonte. Assessorato alle politiche sociali, Legislazione e regolamentazione della Regione Piemonte in materia di affidamenti familiari e di adozioni, Torino, Direzioni politiche sociali, Pini, M., L'adozione nazionale e internazionale: commento, articolo per articolo, della disciplina in tema di adozioni, come modificata dalla legge 28 marzo 2001, n. 149: massimario di giurisprudenza, Milano, Il Sole 24 ore, Polli, L., Maestra sai...sono nato adottato: piccolo vademecum di sopravvivenza per genitori e insegnanti, Foggia, Mammeonline, c2004. Programma di formazione regionale per l'adozione nazionale e internazionale: documenti, Firenze, Istituto degli Innocenti, stampa Programma di formazione regionale per l'adozione nazionale e internazionale: documenti, Firenze, Istituto degli Innocenti, [2001]. Puglia, Infanzia e adolescenza in Puglia: edizione 2003, a cura di Istituto degli Innocenti, Firenze, Istituto degli Innocenti, Report of the Secretary-General prepared pursuant to Sub-Commission on Prevention of Discrimination and Protection of Minorities resolution 1989/41: addendum, New York, UN, Report of the Working Group on contemporary forms of slavery on its fourteenth session, New York, UN, Resource Centre on Children, National Institute of Public Cooperation and Child Development, Children in difficult circumstances: summaries of research: , New Delhi, National Institute of Public Cooperation and Child Development, The rights of the world's children: a development education kit, New York, Unicef, Ruscello, F. (a cura di), Diritto alla famiglia e minori senza famiglia: (legge , n. 149 riforma dell'adozione e dell'affidamento dei minori), Padova, Cedam,

9 Ruxton, S., Children in Europe, London, NCH Action for Children, Ryburn, M., Contested adoptions: research, law, policy and practice, Aldershot, Arena, Save the Children, Keeping children with families in emergencies: report of an intergagency meeting. Nairobi, november 1997, Londra, Save the Children, c1997. Storie di padri adottivi, Milano, Ancora, c2000. Sykes, R., Alcock, P. (editors), Developments in European social policy: convergence and diversity, Biblios, Tavano, F., Adozioni e affidamenti, Milano, FAG, c2002. Tomasevski, K., Comparative survey of the draft convention on the rights of the child and existing international legal instruments on the rights of the child. Part 1: draft articles adopted , Geneva, Unicef, Tonizzo, F., Micucci, D., Adozione: perché e come, Torino, UTET libreria, Toscana. Assessorato alle politiche sociali, Disposizioni normative di area socioassistenziale riguardanti i minori, a cura di C. Rossetti, Firenze, Istituto degli Innocenti, stampa Toscana, Istituto degli Innocenti, Coppie e bambini nelle adozioni nazionali e internazionali: rapporto sui dati del Tribunale per i minorenni di Firenze, anno 2000, Firenze, Regione Toscana, stampa Toscana, Istituto degli Innocenti, Coppie e bambini nelle adozioni nazionali e internazionali: rapporto sui dati del Tribunale per i minorenni di Firenze, anno 1999, a cura di E. Ciccotti et al., Firenze, Regione Toscana, stampa Urso, E., Adozione, Torino, UTET, c Veneto. Osservatorio regionale per l'infanzia e l'adolescenza, Guida alla famiglia che desidera adottare un bambino, [s.l.], [s.n.], stampa Verde, F., Adozione ed affidamento familiare: rapporti patrimoniali tra coniugi, Padova, CEDAM, Verdier, P., L'adoption, Paris, Bayard Editions, c1994. Verdier, P., Soul, M., Le secret sur les origines, a cura di C. Ameline et al., Paris, Les Editions ESF, c

10 White, R., Carr, P., Lowe, N., A guide to the children act 1989, London, Butterworths, Wiman, R., Alternatives to institutional child care: report to the workshop for Central and Eastern Europe convened by UNICEF and the International save the Children Alliance (ISCA) in Riga, Latvia, 29 January - 2 February 1994, Helsinki, Stakes, Wiman, R. et al., Alternatives to institutional child care: final report, Geneva, ISCA, Winkler, R.C., Clinical practice in adoption, New York, Pergamon, Zanardi, A., Il colloquio nell'adozione: strumenti per operatori, Milano, F. Angeli, c1999. Zeitlin, H, Adoption of children from minority groups, in Dwivedi, K.N. and Varma, V.P. (editors), Meeting the needs of ethnic minority children: a handbook for professionals, London, Jessica Kingsley, 1996, p Articles Abruzzese, S., Il vestito nuovo dell'imperatore: inganni e paradossi dell'adozione, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p Accordo di programma in materia di adozione in Toscana, in «Autonomie locali e servizi sociali», ser. 26, n. 1 (apr. 2003), p L'adozione di minori italiani e stranieri: le concezioni sulla filiazione, sulla maternità e sulla paternità e le preoccupanti iniziative del Parlamento, in «Prospettive assistenziali», 123 (luglio/sett. 1998), p Adozione: la pessima sentenza della Corte costituzionale e le preoccupanti proposte di legge Guidi e Melandri, in «Prospettive assistenziali», 115 (luglio/sett. 1996), p Adozione: una risposta a quali bisogni?: l'esperienza dei consultori dell'ulss 12, in «Polis», a. 6, n. 74 (ag. 2001), p L'adozione di minori italiani e stranieri: le concezioni sulla filiazione, sulla maternità e sulla paternità e le preoccupanti iniziative del Parlamento, in «Prospettive assistenziali», 123 (luglio/sett. 1998), p L'adozione nazionale e internazionale in Italia: alcuni dati di sintesi, in «Autonomie locali e servizi sociali», ser. 27, n. 1 (apr. 2004), p

11 L'adozione nazionale ed internazionale in Italia nel quinquennio , in «Autonomie locali e servizi sociali», ser. 21, n. 2 (ag. 1998), p Le adozioni aperte che lasciano la possibilità di relazioni della famiglia biologica con il bambino adottato, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p ANFAA: da 40 anni dalla parte dei bambini, in «Prospettive assistenziali», 140 (ott./dic. 2002), p Balma, A., Carenti le relazioni sociali inviate al Tribunale per i minorenni di Torino: i risultati di una ricerca, in «Prospettive assistenziali», 127, (luglio-sett. 1999), p Bardaji Suarez, P., Percorsi terapeutici di prevenzione e trattamento della crisi nella famiglia adottiva, in «Ecologia della mente», vol. 25, n. 2 (dic. 2002), p. [141]-158. Bergamaschi, L., L'eco dell'adozione in adolescenza, in «Adolescenza», vol. 7, n. 1 (genn./apr. 1996), p Biancardi, M., Quale famiglia per un bambino senza famiglia?, in «La famiglia», a. 31, 183 (magg./giugno 1997), p Biavati, L., Il ruolo dei servizi, in «Famiglia oggi», a. 22, n. 3 (mar. 1999), p Bonfadini, V., Il consultorio familiare e la costruzione della genitorialità adottiva, in «Politiche sociali e servizi», a. 2., n. 2 (2000), p Bortolotti, G., Lami, L., Pazzaglia, S., Gruppo di formazione e sostegno per genitori affidari, in «Il bambino incompiuto», a. 9, n. 2 (luglio 1992), p Bozzo, M.T. et al., Dall'abbandono all'adozione: il percorso del minore prima della collocazione familiare, in «Giornale di neuropsichiatria dell'età evolutiva», vol. 21, n. 3 (dic. 2001), p Bozzo, M.T. et al., Il problema dell'adozione e resilienza familiare: aspetti teorici e dati di ricerca, in «Giornale di neuropsichiatria dell'età evolutiva», vol. 22, n. 2 (ag. 2002), p Bramanti, D., Scambi tra generazioni, in «Famiglia oggi», a. 22, n. 3 (mar. 1999), p Brunini, C., Auci, M.A., La nuova indagine Istat sulle coppie che fanno domanda di adozione, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p Callegari, L., Nuovi strumenti professionali per l'assistente sociale: la Mappa di Todd e la Carta di Rousseau, in «Politiche sociali e servizi», 1997, 2, p

12 Camiolo, M., L'adozione nella storia, in «Famiglia oggi», a. 22, n. 3 (mar. 1999), p Camiolo, M., Continuità biologica e simbolica tra i tipi di famiglia: bisogni, desideri e attribuzione di significati, in «Minori giustizia», 1997, n. 2, p Camiolo, M., Figli di nessuno...figli di tutti?, in «Pedagogika.it», a. 3, n. 7 (genn./febbr. 1999), p Canevaro, A., L'adozione fa i conti con l'incertezza indotta, in «Prospettive assistenziali», 136 (ott./dic. 2001), p Cantù, D., Bisogni di normalità e nodi evolutivi nell'adozione del figlio dell'altro, in «Minori giustizia», 1999, n. 1, p Cantù, D., Vinci, M.L., Storie di cui non si vuole sapere più nulla: a proposito di adozione particolare, in «Ecologia della mente», vol. 21, n. 2 (dic. 1998), p Capellini, L., Le relazioni nell'adozione in un modello sociologico, in «Minori giustizia», 1999, n. 1, p Cappellaro, G., L'urgenza di una famiglia vera: indispensabile alla crescita, in «Famiglia oggi», a. 28, n. 3 (mar. 2005), p Cavallo, M., Il rispetto dell'identità del minore nella famiglia adottiva e affidataria, in «Minori giustizia», n.s., 1996, n. 4, p Cavanna, D., Il fallimento adottivo, in «Infanzia e adolescenza», vol. 2, n. 3 (sett./dic. 2003), p Ceccarelli, E., Serra, P., L'adulto adottato curioso di sé: l'esigenza di sapere di fronte alla legge: esperienze nel Tribunale per i minorenni dell'emilia Romagna, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p Celeste, A., Fonzi, D., Un'esperienza di gruppo con i genitori adottivi: incontrarsi per pensare, in «Minori giustizia», n. 3 (2003), p Cigliuti, E., Jaretti Sodano, S., L'indagine psicologica sulla coppia che intende adottare, in «Minori giustizia», n.s., 1995, n. 3, p Cigoli, V., La radicale differenza e la bilancia simbolica nel destino della famiglia adottiva, in «Interazioni», 2002, n. 2 = 18, p

13 Condini, A., Adolescenza e fallimento adottivo, in «Giornale di neuropsichiatria dell'età evolutiva», vol. 14, n. 4 (dic. 1994), p Conti, P., Gli ambiti dell'intervento psicologico, in «DSM», a. 4, n. 29 (mar./apr. 1995), p Convegno nazionale promosso dai Consultori familiari delle ULSS n 24, n 25, n 26, n 28, n 33 della Regione Veneto, Verona novembre 1994, in «Consultorio familiare», a. 9, n. 1/2 (1995). Coordinamento nazionale dei servizi affidamenti familiari, La riforma della Legge 184/1983: le proposte del coordinamento nazionale dei servizi per gli affidamenti familiari, in «Prospettive assistenziali», 128 (ott./dic. 1999), p Coordinamento nazionale per la tutela dei diritti dei minori, Pordenone (a cura di), L'adozione è per i bambini, in «Neverland», n. 6 (magg. 1998), p Cosentino, F., Per la revisione della disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori, in «Il diritto di famiglia e delle persone», a. 26, 1 (genn./mar. 1997), p Delguercio, M., Di chi sono figlio?, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Delguercio, M., Prospettive e significati dell'adozione, in «Prospettive assistenziali», 135 (luglio/sett. 2001), p Dell'Antonio, A., Dimensione psicologica dell'adozione e dell'affido eterofamiliare, in «Il quadrante scolastico», a. 17, 60 (mar. 1994), p Del Papa, G., Adozione in casi particolari e affidamento preadottivo, in «Famiglia e diritto», a. 7 (2000), n. 6, p De Luca, M.L., Spinte e controspinte fra favore dei genitori e interesse del minore, in «Minori giustizia», n.s., 1993, n. 3, p De Rienzo, E., L'adozione e la scuola, in «Minori giustizia», 2001, n. 1, p Di Nuovo, S., Adozione nazionale: alcune riflessioni, in «Psicologia clinica dello sviluppo», a. 4, n. 1 (apr. 2000), p Di Nuovo, S., Scaffidi Abbate, C., Lizzio, P., Adozione: aspetti giuridici e problemi psicologici, in «Minori giustizia», 1999, n. 4, p Disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori, in «Esperienze di giustizia minorile», a. 40 (1993), n. 1/2, p

14 Dogliotti, M., Le ambiguità della riforma della legge sull'adozione, in «Famiglia e diritto», a. 7 (2000), n. 4, p Dogliotti, M., Genitorialità biologica, genitorialità sociale, segreto sulle origini dell'adottato, in «Famiglia e diritto», a. 6, n. 4 (luglio/ag. 1999), p Dogliotti, M., Maternità, paternità e genitorialità biologica, in «Prospettive assistenziali», 127, (luglio/sett. 1999), p Dogliotti, M., I rapporti familiari nel nuovo diritto internazionale privato, in «Il diritto di famiglia e delle persone», a. 26, 1 (genn./mar. 1997), p Dogliotti, M., La riforma dell'adozione, in «Famiglia e diritto», a. 8 (2001), 3 (magg./giugno), p Ducci, V., Il contributo della Regione Toscana all'attuazione della legge su adozione e affidamento, in «Rassegna di servizio sociale», a. 33, n. 4 (ott./dic. 1994), p Fabrizi, A., Iacovelli, L., Genitorialità, filiazione ed attaccamento nell'adozione di bambini con disturbi dello sviluppo, in «Psichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza», vol. 65, n. 5 (sett./ott. 1998), p Facco, F., Considerazioni critiche sull'indagine psicosociale nell'adozione: dal rito della simulazione della nascita alla gestazione mentale, in «Prospettive sociali e sanitarie», a. 28, n. 22 (15 dic. 1998), p Fadiga, L., L'adozione e la ricerca delle radici, in «Interazioni», 2002, n. 2 = 18, p Fadiga, L., Corsie preferenziali per l'adozione dei bambini con handicap?, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p Farrar, S., Child trade on the rise, study finds, in «The Times Higher Education Supplement», August 30, (2002), p. 36. Farri, M., Adozione e abuso sessuale, in «Prospettive sociali e sanitarie», a. 31, n. 18 (15 ott.), Farri, M., Pironti, A., La diagnosi clinica delle funzioni genitoriali nella disponibilità all'adozione, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Farri, M. et al. (a cura di), I corsi di informazione e preparazione all'adozione nell'esperienza di una équipe sovrazonale, in «Minori giustizia», n. 3 (2003), p

15 Fava Vizziello, G., Penzavalli, A., Petenà, I., I bambini adottati crescono, in «Psicologia clinica dello sviluppo», a. 4, n. 1 (apr. 2000), p Fava Vizziello, G. et al., Adozione e attaccamento: studio dei modelli di attaccamento in adolescenti adottati, in «Psichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza», vol. 66, n. 6 (nov./dic. 1999), p Favorini, A.M., Psicodinamica dell'adozione, in «L'educatore professionale», n. 16 (genn./apr. 1998), p Floridi, M.G., Micucci, D., La revisione della legge 184/83 "disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori": riforma o controriforma?, in «Politiche sociali e servizi», a. 2, n. 2 (luglio/dic. 2000), p Fois, D., Il nodo critico dell'età nella scelta delle coppie adottive, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Forcolin, C., Bambini e ragazzi fuori della famiglia: che fare perché tornino ad essere figli?, in «Polis», a. 9, n. 93 (apr. 2003), p Francini, G., Vito, A., Terapia familiare con famiglie adottive: quando il paziente designato è un adolescente adottivo, in «Terapia familiare», n. 70 (nov. 2002), p La funzione del gruppo per il sostegno dell'adozione, in «Minori giustizia», n. 3 (2003), p Galli, J., Lavorare in gruppo con i genitori adottivi, esperienze a confronto, in «Minori giustizia», n. 3 (2003), p Genni Miliotti, A., I diritti degli adottati e l'open adoption, lo scenario USA, in «Minori giustizia», 2001, n. 3-4, p Ghezzi, D., Il bisogno di sapere come si è nati nella prospettiva psicologica, in «Minori giustizia», n. 2, (1997), p Ghezzi, D., Diritti degli adulti e diritti dei bambini, dare valore all'adozione o sminuirla?, in «Minori giustizia», 1999, n. 4, p Giuliano, S., Decreto di adottabilità e rapporti con la famiglia d'origine, in «Famiglia e diritto», a. 8 (2001), 5 (sett./ott.), p Giuliano, S., La sopravvenuta "seria volontà" del genitore di occuparsi del minore esclude lo 15

16 stato di abbandono, in «Famiglia e diritto», a. 6 (magg./giugno 1999), n. 3, p Gozzano, E.I., Sacha e il sistema solare: costruzione delle origini in un bambino adottato, in «Richard e Piggle», vol. 10, n. 3 (sett./dic. 2002), p Granieri, A., Sandrone, P., La prognosi sulla funzione genitoriale adottiva, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Grimaldi, S., La continuità, in «Richard e Piggle», vol. 10, n. 3 (sett./ott. 2002), p Guglielmi, M., Sull'adozione da parte del singolo, in «Giurisprudenza di merito», a. 29, 1997, 1, p Guidi, D., Cantù, D., Alla ricerca di genitorialità: perché non basta il desiderio per diventare genitori adottivi, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Hicks, S., "Good lesbian, bad lesbian... ": regulating heterosexuality in fostering and adoption assessments, in «Child & family social work», vol. 5, issue 2 (May 2000), p Iafrate, R., Rosnati, R., La percezione della genitorialità e della filiazione adottive, in «Età evolutiva», n. 59 (febb. 1998), p Le inquietanti proposte del senato sull'adozione e sull'affido, in «Prospettive assistenziali», n. 126 (apr./giugno 1999), p Lenti, L., L'accesso alla conoscenza delle proprie origini genetiche nella prospettiva legislativa, in «Minori giustizia», 1997, n. 2, p Lenti, L., Qualche riflessione sui modelli di affidamento e di adozione accolti nell'ordinamento italiano, in «Minori giustizia», 2001, n. 3-4, p Liuzzi, A., Adozione in casi particolari: ricorribilità per cassazione e ruolo del tutore, in «Famiglia e diritto», a. 11 (2004), 1 (genn./febbr.), p Liuzzi, A., Il diritto dell'adottato di conoscere le proprie origini: una vexata quaestio, in «Famiglia e diritto», a. 9, (2002), 1 (genn./febbr.), p Lombardi, F., Sanavio, S., Problemi e paure della coppia che intende procedere ad adozione, in «Minori giustizia», n.s., 1994, n. 2, p Long, J., Open records e open adoptions: due proposte dagli Stati Uniti per la regolazione dei rapporti tra adottato, genitori adottivi e genitori biologici, in «Minori giustizia», 2001, n. 3-4, p

17 Lorenzini, S., C'è ancora chi pensa che essere "generato da..." corrisponda ad essere "figlio di"?, in «Infanzia», 9/10 (magg./giugno 2002), p Luzzatto, L., L'adozione tra azione e pensiero, in «Interazioni», 2002, n. 2 = 18, p Luzzatto, L., La formazione dei servizi pubblici per l'adozione e i raccordi interistituzionali, in «Minori giustizia», 1999, n. 4, p Manera, G., Le adozioni nazionali ed internazionali nel quadro della nuova normativa, in «Il diritto di famiglia e delle persone», a. 31, 2-3 (apr./sett. 2002), p. [556]-617. Mangone, A., Gli ordinamenti inglese, statunitense e le norme di diritto internazionale, in «Neverland», n. 5 (febbr. 1998), p Manzoni, A., L'adozione tra sogno e realtà, in «Infanzia», 8 (apr. 1998), p Mazza Galanti, F., I problemi giuridici e sociali, in «Minori giustizia», n.s., 1994, n. 1, p Mazzoncini, G.M., "La tartaruga che ride": difese primitive in un bambino adotatto: alcune riflessioni sulla tecnica nell'analisi infantile, in «Richard e Piggle», vol. 10, n. 3 (sett./dic. 2002), p Menicucci, M., I figli che aspettano, in «Vs», a. 26, n. 8 (30/04/2003), p Merello, S., Diritto di accesso ai documenti amministrativi e diritto della madre al segreto della propria identità, in «Famiglia e diritto», a. 11 (2004), 1 (genn./febbr.), p Messana, A., Niro, M.T., Sostegno alla genitorialità: l'esperienza di un gruppo di genitori adottivi con figli adolescenti, in «Minori giustizia», n. 3 (2003), p Micucci, D., Altre considerazioni sulla nuova legge relativa all'adozione e all'affidamento familiare, in «Prospettive assistenziali», 134 (apr./giugno 2001), p Morello Di Giovanni, D., Ancora sui presupposti dello stato di abbandono per la dichiarazione di adottabilità, in «Famiglia e diritto», a. 9, (2002), 6 (nov./dic), p Moretti, E., Pregliasco, R. (a cura di), L'adozione nazionale e internazionale in Italia: alcuni dati di sintesi, in «Autonomie locali e servizi sociali», ser. 27, n. 1 (apr. 2004), p Moro, A., Galli, J., Costi e qualità nel servizio pubblico: l'esperienza dell'équipe adozioni di Padova, in «Minori giustizia», n. 3 (2003), p Morozzo Della Rocca, P., Riflessioni sul rapporto tra adozione e procreazione medicalmente 17

18 assistita, in «Il diritto di famiglia e delle persone», v. 34, 1 (genn.-mar. 2005), p Muraro, G., Il diritto a ricercare le radici della propria vita, in «La famiglia», a. 33, 193 (genn./febbr. 1999), p Muscetta, S., "Ma io qui che ci sto a fare?", in «Psichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza», vol. 60, n. 1 (genn./febbr. 1993), p Musella, M., Infanzia, famiglia e trasformazioni culturali, in «DSM», a. 4, n. 33 (sett. 1995), p. 4-6, (1995) Nanni, W. (a cura di), Adozione, adozione internazionale, affidamento, Casale Monferrato, Piemme, Neil, E., The reason why young children are placed for adoption: findings from a recently placed sample and a discussion of implications for subsequent identity development, in «Child & family social work», vol. 5, issue 4 (Nov. 2000), p Nova Micucci, D., Superare i legami di sangue, in «Famiglia oggi», a. 22, n. 3 (mar. 1999), p La nuova legge sull'adozione: dai fanciulli senza famiglia soggetti di diritti ai minori oggetto delle pretese egoistiche degli adulti, in «Prospettive assistenziali», 133 (genn./mar. 2001), p Le nuove frontiere dell'adozione, in «Prospettive assistenziali», n. 115 (luglio/sett. 1996), p Nuovo concetto di filiazione e diritto al riposo giornaliero retribuito delle madri adottive: una sentenza innovativa, in «Prospettive assistenziali», 139 (luglio/sett. 2002), p Occhiogrosso, F., I percorsi comuni alle due adozioni, adozioni aperte e conoscenza delle origini, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p Pagni, I., La legittimazione degli enti esponenziali nei processi in materia familiare: il procedimento per la dichiarazione dello stato di adottabilità, in «Famiglia e diritto», a. 10 (2003), 1 (genn./febbr.), p Pancheri, L., Cavalli, S., Pianu, G., Un aspetto dell'analisi della domanda di adozione: rispondere ai bisogni reali della coppia: un'esperienza formativa interdisciplinare, in «La rivista di servizio sociale», a. 42, n. 1 (mar. 2002), p Paradiso, L., La formazione delle famiglie adottive, in «Animazione sociale», a. 33, 2. ser., n. 174 = 6/7 (giugno/luglio 2003), p

19 Paradiso, L., La formazione delle famiglie adottive, in «Il bambino incompiuto», a. 13, n. 6 (dic. 1996), p Pazè, E., Bambini in adozione alle famiglie di fatto?, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Pazè, P., L'ascolto del bambino nell'adozione nazionale, in «Minori giustizia», 2001, n. 1, p Pazè, P., La conoscenza delle origini, fino a che punto..., in «Minori giustizia», 1997, n. 2, p Pazè, P., Informare sull'abbandono, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Pedrocco Biancardi, M.T., Genitori adottivi: una scelta impegnativa e complessa, in «Polis», a. 7, n. 84 (giugno 2002), p Pedrocco Bianciardi, M.T., Motivazioni e significati dell'adozione, in «Minori giustizia», 2000, n. 4, p Pedrocco Bianciardi, M.T., La ricerca delle origini tra illusioni, ossessioni, equivoci: una possibile trappola per i figli adottivi, in «Prospettive assistenziali», 147 (luglio/sett. 2004), p Perché in materia di adozione abbiamo difeso e difendiamo l'interesse preminente dei minori senza famiglia, in «Prospettive assistenziali», 127, (luglio/sett. 1999), p Petrelli, D. et al., Il trattamento psicoterapeutico di bambini e adolescenti adottati, in «Richard e Piggle», vol. 10, n. 3 (sett./dic. 2002), p Piccaluga, F., Profili sostanziali della nuova disciplina dell'adozione di minori, in «Famiglia e diritto», a. 9, (2002), 4 (luglio/ag.), p Piccoli, G., Fallimenti adottivi: note sul concetto, la genesi, la psicodinamica, in «Psichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza», v. 71, n. 4 (ott./nov. 2004). Pregliasco, R., Adozione nazionale e internazionale: primo approfondimento della Rete ChildONEurope, in «Cittadini in crescita», n. 2 (2004), p Presentazione dell'adozione mite, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p Protocollo organizzativo e metodologico-operativo per gli adempimenti relativi all'adozione tra Regione Lazio, ASL del Lazio, Comune di Roma e altri Comuni del Lazio e Tribunale per i minorenni di Roma, in «Minori giustizia», 1999, n. 4, p

20 Radicioni, A., Luzzatto, L., Considerazioni sulla ricerca di una famiglia per i bambini con handicap, in «Minori giustizia», 2003, n. 1, p Ravot, E., Adozione legittimante e audizione del minore, in «Famiglia e diritto», a. 11 (2004), 1 (genn./febbr.), p Ravot, E., Adozione non legittimante di minore da parte del coniuge del genitore affidatario, in «Famiglia e diritto», a. 10 (2003), 5 (sett./ott.), p Report of the Commission to the General Assembly on the work of its twenty-ninth session, in «Yearbook of the international law commission», vol. 2, part 2, (1977), p Rocchetto, F., Tra l'applicazione della legge e l'interpretazione dell'inconscio, riflettendo su alcuni paradossi nell'affido e nell'adozione, in «Interazioni», 2002, n. 2 = 18, p Rolando, A., De Michelis, O., L'intervento psicologico nel processo adottivo, in «Il bambino incompiuto», a. 9, n. 2 (luglio 1992), p Ronfani, P., Conoscenza delle origini e altri problemi dell'adozione nelle prospettive sociologica e antropologica, in «Minori giustizia», 1997, n. 2, p Rosnati, R., Accompagnare la transizione adottiva: una prospettiva salutogenica, in «Politiche sociali e servizi», a. 5, 1 (genn./giugno 2003), p Rossi, B., Criteri di valutazione della coppia adottiva: esperienze a confronto, in «Psicologia clinica dello sviluppo», a. 2, n. 1 (apr. 1998), p Ruscello, F., Diritto alla famiglia e minori senza famiglia, in «Famiglia e diritto», a. 10 (2003), n. 2 (mar./apr.), p Sabatello, U., L'integrazione del minore nel nuovo nucleo familiare e le competenze necessarie per il supporto alla filiazione e genitorialità adottiva, in «Minori giustizia», 2001, n. 1, p Sabatello, U., Note di lettura a proposito di adozione: teoria e pratica dell'intervento psicologico, a cura di S. Grimaldi, in «Richard e Piggle», vol. 5, n. 3 (sett./dic. 1997), p Sacchetti, L., L'adozione semplice del minore adottabile all'estero tra diritto e interesse, in «Famiglia e diritto», a. 10 (2003), 6 (nov./dic.), p Sacchetti, L., Nuove norme sul segreto nell'adozione: una serie di problemi, in «Famiglia e diritto», a. 9, (2002), 1 (genn./febbr.), p Salcuni, S., La richiesta di adozione: dimensioni di personalità dei futuri genitori tramite il test di 20

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Giustizia.it 5 septembre 2001 LEGGE 4 maggio 1983 n. 184 (Modificata dalla legge 476/98 e dalla legge 149/2001)

Giustizia.it 5 septembre 2001 LEGGE 4 maggio 1983 n. 184 (Modificata dalla legge 476/98 e dalla legge 149/2001) Legge 28 marzo 2001 n 149 Modifiche alla legge 4 maggio 1983, n 184, recante «Disciplina dell adozione e dell affidamento dei minori nonché al titolo VIII del primo libro del codice civile (Gazetta Ufficiale

Dettagli

Project Work. La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare

Project Work. La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare Project Work La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare Autori Barbara Gastaldin, Elisabetta Niccolai, Federica Lodolini Servizi ASP Seneca Distretto Pianura Ovest, Servizio Sociale Minori

Dettagli

LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA. Dr.ssa Anita Casadei Ph.D

LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA. Dr.ssa Anita Casadei Ph.D LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA Dr.ssa Anita Casadei Ph.D L istanza psichica del Sé è il cardine centrale della teoria di Kohut, u Quale totalità psichica che si sviluppa e si consolida

Dettagli

L. 4 maggio 1983, n. 184. (1) Diritto del minore ad una famiglia. (2) TITOLO I Principi generali (3)

L. 4 maggio 1983, n. 184. (1) Diritto del minore ad una famiglia. (2) TITOLO I Principi generali (3) L. 4 maggio 1983, n. 184. (1) Diritto del minore ad una famiglia. (2) (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 17 maggio 1983, n. 133, S.O. (2) Titolo così sostituito dall'art. 1, L. 28 marzo 2001, n. 149. TITOLO

Dettagli

Legislazione italiana ed europea a confronto

Legislazione italiana ed europea a confronto Legislazione italiana ed europea a confronto NATI INDESIDERATI Riconoscimento del nato e parto anonimo di Graziana Campanato 1 Filiazione legittima e naturale La nostra legislazione distingue la filiazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO. UONPIA Varese, Busto A.

PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO. UONPIA Varese, Busto A. PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO UONPIA Varese, Busto A., Gallarate Mancanza di un sistema di monitoraggio nazionale Nel 201110.985

Dettagli

Un percorso nell affido Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali. Campagna per la promozione dell affidamento familiare

Un percorso nell affido Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali. Campagna per la promozione dell affidamento familiare Un percorso nell affido Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Campagna per la promozione dell affidamento familiare Il primo diritto che andrebbe assicurato ad ogni bambino è quello

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Protocollo d intesa. tra. Ministero della Giustizia. Autorità garante per l'infanzia e l adolescenza. Bambinisenzasbarre ONLUS

Protocollo d intesa. tra. Ministero della Giustizia. Autorità garante per l'infanzia e l adolescenza. Bambinisenzasbarre ONLUS Protocollo d intesa tra Ministero della Giustizia Autorità garante per l'infanzia e l adolescenza e Bambinisenzasbarre ONLUS IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA L'AUTORITÀ GARANTE PER L'INFANZIA E L ADOLESCENZA

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

ACCORDO e Protocollo Operativo per la realizzazione del SERVIZIO INTEGRATO TERRITORIALE su AFFIDO ed ADOZIONE

ACCORDO e Protocollo Operativo per la realizzazione del SERVIZIO INTEGRATO TERRITORIALE su AFFIDO ed ADOZIONE CASARANO COLLEPASSO MATINO PARABITA RUFFANO SUPERSANO TAURISANO AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI CASARANO PROVINCIA di LECCE Assessorato alle Politiche Sociali ACCORDO e Protocollo Operativo per la realizzazione

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Workshop n. 3 Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Introducono il tema e coordinano i lavori - Irene Camolese, Confcooperative - Franca Marchesi, Istituto Comprensivo

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

L ADOZIONE NELLA PROVINCIA DI TRENTO: LE PROBLEMATICHE DELLE FAMIGLIE E LE RISPOSTE DEI SERVIZI NEL PERIODO SUCCESSIVO AL PRIMO ANNO POST- ADOTTIVO.

L ADOZIONE NELLA PROVINCIA DI TRENTO: LE PROBLEMATICHE DELLE FAMIGLIE E LE RISPOSTE DEI SERVIZI NEL PERIODO SUCCESSIVO AL PRIMO ANNO POST- ADOTTIVO. L ADOZIONE NELLA PROVINCIA DI TRENTO: LE PROBLEMATICHE DELLE FAMIGLIE E LE RISPOSTE DEI SERVIZI NEL PERIODO SUCCESSIVO AL PRIMO ANNO POST- ADOTTIVO. Ricercatrice: Serena Bezzi Trento, gennaio 2009 - giugno

Dettagli

Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo Chiara Saraceno

Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo Chiara Saraceno Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo Chiara Saraceno Chiara Saraceno Università di Torino Trasferimenti monetari alle famiglie con figli. Un confronto Europeo 1. Modelli

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

Le competenze professionali dell educatore sociale. Piattaforma concettuale

Le competenze professionali dell educatore sociale. Piattaforma concettuale International Association of Social Educators Association Internationale des Éducateurs Sociaux Asociación Internacional de Educadores Sociales www.aieji.net Le competenze professionali dell educatore

Dettagli

L esperienza irlandese: affrontare l abuso agli anziani

L esperienza irlandese: affrontare l abuso agli anziani L esperienza irlandese: affrontare l abuso agli anziani 2011 Censite 535,595 2021Stimate 909,000 Età 80+ 2.7% della popolazione nel 2011 14% dal 2006 2041-1397,000 7.3% della popolazione nel 2041 La maggior

Dettagli

Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia

Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia Legami familiari ed accesso alle professioni in Italia Michele Pellizzari, Gaetano Basso, Andrea Catania, Giovanna Labartino, Davide Malacrino e Paola Monti 1 Premessa Questo rapporto analizza il settore

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna Sono 33. Obiettivo: un CpF per ogni distretto sanitario. 10 sono in Romagna Aree di attività dei CpF: Informazione (risorse e servizi per bambini e genitori,

Dettagli

Questioni e Documenti I BAMBINI E GLI ADOLESCENTI NEGLI ISTITUTI PER MINORI

Questioni e Documenti I BAMBINI E GLI ADOLESCENTI NEGLI ISTITUTI PER MINORI Questioni e Documenti I BAMBINI E GLI ADOLESCENTI NEGLI ISTITUTI PER MINORI Questioni e Documenti Quaderni del Centro nazionale di documentazione e analisi per l infanzia e l adolescenza I BAMBINI E GLI

Dettagli

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 CHE COSA DEVE ESSERE IN GRADO DI FARE...7 CONOSCENZE...10

Dettagli

MI PIACE LA MAGGIOR PARTE DI ME. AUTOSTIMA E SCUOLA Strategie di gestione

MI PIACE LA MAGGIOR PARTE DI ME. AUTOSTIMA E SCUOLA Strategie di gestione MI PIACE LA MAGGIOR PARTE DI ME AUTOSTIMA E SCUOLA Strategie di gestione Percorsi didattico-educativi Sabato 7 febbraio 2009 Dr.ssa ANNA STROPPA psicologa e psicoterapeuta dell et età evolutiva GIUSE TIRABOSCHI

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE FAMIGLIA IN COMPAGNIA (allegato n. 2) PREMESSA Il Progetto FAMIGLIA IN COMPAGNIA mette al

Dettagli

AFFIDAMENTO AI SERVIZI SOCIALI: SIGNIFICATO, RISORSA, CRITICITÀ. RESPONSABILITÀ DEI SERVIZI E DEI GENITORI NELLE SCELTE DECISIONALI PER I MINORI 1

AFFIDAMENTO AI SERVIZI SOCIALI: SIGNIFICATO, RISORSA, CRITICITÀ. RESPONSABILITÀ DEI SERVIZI E DEI GENITORI NELLE SCELTE DECISIONALI PER I MINORI 1 AFFIDAMENTO AI SERVIZI SOCIALI: SIGNIFICATO, RISORSA, CRITICITÀ. RESPONSABILITÀ DEI SERVIZI E DEI GENITORI NELLE SCELTE DECISIONALI PER I MINORI 1 Daniela Turci Avvocato del Foro di Verona La normativa

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli

Per una famiglia adottiva. Informazioni per le famiglie interessate all adozione internazionale

Per una famiglia adottiva. Informazioni per le famiglie interessate all adozione internazionale Per una famiglia adottiva Informazioni per le famiglie interessate all adozione internazionale Presidenza del Consiglio dei Ministri Ministro per le Pari Opportunità Commissione per le adozioni internazionali

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

L emancipazione dei genitori dai figli: l adolescenza.

L emancipazione dei genitori dai figli: l adolescenza. L emancipazione dei genitori dai figli: l adolescenza. Stefania Alfano* Rosa Miniaci** * Psicologa-Specialista in Psicoterapia Familiare ** Psicologa- Psicoterapeuta sistemico-relazionale in formazione

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO PER L INCLUSIONE DSA/BES/HANDICAP

GRUPPO DI LAVORO PER L INCLUSIONE DSA/BES/HANDICAP SCUOLA PRIMARIA PARITARIA SCUOLA PRIMARIA PARITARIA via Camillo de Lellis, 4 35128 Padova tel. 049/8021667 fax 049/850617 e-mail: primaria@donboscopadova.it website: www.donboscopadova.it GRUPPO DI LAVORO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI

CARTA DEI SERVIZI PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI CARTA DEI SERVIZI PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI INDICE 1. Carta dei Servizi per l adozione internazionale: perchè 2. Presentazione della Fondazione AVSI Chi è AVSI Paesi per i quali è autorizzata, accreditata

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

PERSONA, SESSUALITA, AFFETTIVITA : PER UNA NUOVA ALLEANZA EDUCATIVA TRA FAMIGLIA E SCUOLA Roma, novembre 2014

PERSONA, SESSUALITA, AFFETTIVITA : PER UNA NUOVA ALLEANZA EDUCATIVA TRA FAMIGLIA E SCUOLA Roma, novembre 2014 PERSONA, SESSUALITA, AFFETTIVITA : PER UNA NUOVA ALLEANZA EDUCATIVA TRA FAMIGLIA E SCUOLA Roma, novembre 2014 UN PO DI STORIA Nel corso degli ultimi anni, in un numero crescente di scuole medie superiori

Dettagli

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita 1 di Vittoria Gallina - INVALSI A conclusione dell ultimo round della indagine IALS (International Adult

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA A CURA DELLA DOTT.SSA MARIANGELA BRUNO (LOGOPEDISTA E FORMATRICE AID) ANNO SCOLASTICO 2011-2012 1 INDICE 1. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO...

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

l'?~/?: /;/UI,"lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ";1

l'?~/?: /;/UI,lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ;1 MIUR - Ministero dell'istruzione dell'untversùà e della Ricerca AOODGPER - Direzione Generale Personale della Scuola REGISTRO UFFICIALE Prot. n. 0006768-27/0212015 - USCITA g/~)/rir. (" J7rti///Nt4Ik0"i

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

COMPOSIZIONE E REGOLAMENTO DEL COMITATO NAZIONALE DI GARANZIA

COMPOSIZIONE E REGOLAMENTO DEL COMITATO NAZIONALE DI GARANZIA Carte deontologiche - La Carta di Treviso La Carta di Treviso La Carta di Treviso è il documento che impegna i giornalisti italiani a norme di comportamenti deontologicamente corrette nei confronti dei

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

I MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI : ASPETTI GIURIDICI

I MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI : ASPETTI GIURIDICI COMUNE DI BOLOGNA SETTORE COORDINAMENTO SERVIZI SOCIALI SERVIZIO GENITORIALITÀ ED INFANZIA 40122 Bologna Viale Vicini 20 tel. 051/203770 fax 051/203768 Bologna, 26.09.2003 I MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

Dettagli

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R.

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. /2007 Sommario PREMESSA COMUNE ALLE SEZIONI A E B...3 SEZIONE A - SERVIZI

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 CTI della provincia di Verona Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 Per non perdere nessuno La crisi economica e valoriale che stiamo vivendo entra dapprima nelle famiglie e poi nella scuola. Gli

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA:

RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: RAPPORTO GLI ALUNNI CON DISABILITÀ NELLA SCUOLA ITALIANA: BILANCIO E PROPOSTE Edizioni Erickson Presentano il Rapporto: Attilio Oliva Vittorio Nozza Andrea Gavosto Intervengono: Valentina Aprea Maria Letizia

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue Italian Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue The Italian translation of The right of the deaf child to grow up bilingual by François Grosjean University of Neuchâtel, Switzerland Translated

Dettagli

COD. DOCENTE INSEGNAMENTO Nov-Dic ORA Aula FEB I ORA Aula F EB II ORA Aula

COD. DOCENTE INSEGNAMENTO Nov-Dic ORA Aula FEB I ORA Aula F EB II ORA Aula Le date degli appelli possono subire modifiche, e in tal caso vengono evidenziate con sfondo giallo. Conviene anche consultare il sito di Facoltà http://www.giurisprudenza.unimib.it alla voce "Appelli".

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

darioianes.itit 2005 Dario Ianes - www.darioianes.it

darioianes.itit 2005 Dario Ianes - www.darioianes.it Lavoro di rete e equipe educativa Nuove alleanze per il Piano Educativo Individualizzato e il Progetto di Vita Dario Ianes Centro Studi Erickson, Trento Università di Bolzano www.darioianes darioianes.itit

Dettagli

COMMENTO GENERALE N. 12

COMMENTO GENERALE N. 12 COMITATO SUI DIRITTI DELL INFANZIA COMMENTO GENERALE N. 12 Il diritto del bambino e dell adolescente di essere ascoltato uniti per i bambini COMITATO SUI DIRITTI DELL INFANZIA CRC/C/GC/12 Cinquantunesima

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Tirocini: uno sguardo all Europa

Tirocini: uno sguardo all Europa www.adapt.it, 18 luglio 2011 Tirocini: uno sguardo all Europa di Roberta Scolastici SCHEDA TIROCINI IN EUROPA Francia Spagna Lo stage consiste in una esperienza pratica all interno dell impresa, destinata

Dettagli

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa di Sandro de Gotzen (in corso di pubblicazione in le Regioni,

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Obiettivo dell incontro - Descrivere la fase evolutiva del bambino (fase 3-6 anni). - Attivare un confronto

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Sostegno della maternità e della paternità - Legge 8 marzo 2000, n. 53. (Circolare n. 4/1-S-729, in data 10 giugno 2000, del Min. Giustizia, Org.

Sostegno della maternità e della paternità - Legge 8 marzo 2000, n. 53. (Circolare n. 4/1-S-729, in data 10 giugno 2000, del Min. Giustizia, Org. Sostegno della maternità e della paternità - Legge 8 marzo 2000, n. 53. (Circolare n. 4/1-S-729, in data 10 giugno 2000, del Min. Giustizia, Org. giud., Uff, II) Con la presente nota-circolare si ritiene

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura L ECC la sua sperimentazione in Italia Evert-Jan Hoogerwerf (AIAS Bologna onlus) Referente dell ECC per Italia Membro del CD dell ECC Creare una base comune per il lavoro di cura Piano di lavoro 1. Comprensione

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli