DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI"

Transcript

1 Comune di Chianciano Terme DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI PARTE III VALUTAZIONE ED ELIMINAZIONE/RIDUZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI NELLE LAVORAZIONI (art. 26 comma 3 e 3-ter D.Lgs. 81/08 e ss.mm. e ii.) Ente Comune di Chianciano Terme Soggetto affidatario dell Appalto Giunta Comunale Azienda appaltatrice Oggetto Gestione del Servizio di Ristorazione Scolastica Periodo Scuola Primaria Mencarelli, Via Manzoni 2. Scuola Infanzia Statale, Via Dante 3. Scuola Infanzia Statale, Via del Condotto Lotti interessati 4. Asilo nido comunale, Via del Condotto 5. Scuola secondaria di primo grado, Via Dante 6. Eventuali utenze afferenti alla popolazione scolastica e connesse con lo svolgimento sia di attività didattiche, sia di attività extrascolastiche 7. Servizio Sociale IGEAM S.r.l. - Via Francesco Benaglia, Roma tel fax Reg. Imprese Roma n P.I R.E.A. Roma n Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Sistema di gestione certificato ISO OHSAS 18001

2 INDICE 3. PARTE III: VALUTAZIONE DEI RISCHI ED ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE Introduzione Individuazione delle interferenze ed eliminazione o riduzione dei rischi... 3 : Comune di Chianciano Terme Pag. 2/10

3 3. PARTE III: Valutazione dei Rischi ed eliminazione delle interferenze 3.1 Introduzione In questa sezione del documento, così come previsto dall art. 26 comma 3-ter del D.Lgs. 81/08 e ss.mm.e ii., vengono individuati i possibili rischi interferenti, derivanti da sovrapposizioni di più attività svolte da operatori di appaltatori diversi, immessi nel luogo di lavoro del committente dalle lavorazioni dell appaltatore, derivanti da modalità di esecuzione particolari richieste esplicitamente dal committente (che comportino pericoli aggiuntivi rispetto a quelli specifici dell attività appaltata). I rischi specifici dell ambiente di lavoro e le relative misure di prevenzione e protezione sono stati individuati nella Sezione II. Nella presente Sezione non sono contemplati i rischi propri delle attività dell'appaltatore medesimo, il quale farà, altresì, osservare al proprio personale il divieto di accedere ad impianti, reparti e luoghi diversi da quelli in cui deve essere eseguito il lavoro, e farà rispettare, ove venga prescritto, un determinato itinerario di entrata e uscita. 3.2 Individuazione delle interferenze ed eliminazione o riduzione dei rischi Si riporta di seguito una tabella riepilogativa dei possibili rischi interferenti correlati allo svolgimento delle attività previste dal contratto d appalto, nelle diverse aree interessate dai lavori, fatto salvo che l Appaltatore dovrà prendere visione di quanto già riportato nella Sezione II del presente documento ( Parte II- sezione identificativa dei rischi specifici dell ambiente e misure di prevenzione e protezione adottate ) e quanto riportato dal Soggetto beneficiario, responsabile dei luoghi di lavoro oggetto, sui rischi specifici delle aree interessate dalle lavorazioni. Ciò al fine di avere una più ampia visione delle caratteristiche dei luoghi, delle attività ivi svolte e dei rischi esistenti. Per ciascuna attività sono altresì individuati le misure da porre in atto per eliminare e/o ridurre i cosiddetti rischi interferenti e gli eventuali dispositivi di protezione individuali che devono essere utilizzati da chiunque abbia accesso all area oggetto dell intervento (ad eccezione di quelli propri dell attività dell appaltatore). Si precisa i eventualmente riportati in tabella sono quelli necessari all eliminazione e/o riduzione dei rischi interferenziali e non quelli necessari per lo svolgimento in sicurezza delle attività proprie dell appaltatore quali sono, ad esempio, le mascherine antipolvere, i guanti in lattice, gli otoprotettori, ecc.. : Comune di Chianciano Terme Pag. 3/10

4 Tabella 1 Individuazione delle interferenze ed eliminazione o riduzione dei rischi per Scuola Primaria Mencarelli Via Manzoni Attività dell appaltatore Soggetto interferente Aree Rischi Interferenti Attività di cottura degli alimenti Cucina Incendio o esplosione a causa di utilizzo di gas metano Fornire all Appaltatore il piano di evacuazione/istruzioni di emergenza della scuola - Utilizzo delle attrezzature nel rispetto nelle norme; - Divieto di uso di fiamme libere in particolare nelle immediate vicinanze delle apparecchiature. - Accertarsi del corretto funzionamento degli apparati in uso; Attività con uso di apparecchiature elettriche Contatti diretti e indiretti con elementi in tensione, corretti collegamenti delle apparecchiature alla rete elettrica Fornire apparecchiature elettriche conformi alle norme vigenti sull uso in sicurezza delle stesse - Assicurarsi del corretto collegamento alla rete di alimentazione elettrica, evitando di sovraccaricare le prese e le ciabatte con diverse utenze elettriche; - Verificare che l assorbimento delle apparecchiature sia compatibile con la potenza dell impianto elettrico; - In caso di prolungata assenza dal locale, spegnere le apparecchiature; - Assicurare una corretta igiene delle apparecchiature. : Comune di Chianciano Terme Pag. 4/10

5 Attività dell appaltatore Soggetto interferente Aree Rischi Interferenti Attività di cottura degli alimenti Cucina/dispense Urto, inciampo, intralcio alle vie di fuga per posizionamento errato delle attrezzature Fornire spazi adeguati allo stoccaggio delle attrezzature - Corretto stoccaggio di materiali vari (attrezzature, derrate alimentari, ecc.); - Divieto di lasciare incustodita l attrezzatura. Attività di manutenzione igienica con uso di prodotti per lavare i pavimenti Utenza del servizio ristorazione Scivolamenti per passaggio su pavimento bagnato o per svernamenti accidentali a terra dei prodotti Segnalazione delle aree bagnate tramite appositi cartelli e immediata pulizia dei pavimenti su cui si sono verificati sversamenti accidentali) - Attendere l asciugamento dei pavimenti. - È fatto divieto di accesso degli utenti ai luoghi di servizio dell appaltatore e dei dipendenti comunali (Cucina, dispense, ecc. Trasporto attrezzature/macchinari per attività di manutenzione igienica Ostruzione delle vie di fuga Divieto di posizionare i macchinari in corrispondenza delle uscite di esodo in presenza di personale della ditta appaltatrice - Attività di smistamento dei pasti Utenti del servizio di ristorazione Sala refettorio Urti, inciampi Osservanza delle procedure di smistamento past Attendere seduti il completo smistamento dei pasti - Trasporto pasti Piazzali Investimenti con automezzo nel piazzale della scuola Rispetto della regolamentazione per il traffico di automezzi nel piazzale antistante la scuola : Comune di Chianciano Terme Pag. 5/10

6 Attività dell appaltatore Soggetto interferente Aree Rischi Interferenti Utenti del servizio di ristorazione Effettuazione del ritiro dei pasti in orario compatibile con l assenza di altri utenti nell area : Comune di Chianciano Terme Pag. 6/10

7 Tabella 2 Individuazione delle interferenze ed eliminazione o riduzione dei rischi per Scuole Infanzia Statale De Amicis e Scuola secondaria di primo grado Via Dante Attività dell appaltatore Soggetto interferente Aree Rischi Interferenti - Accertarsi del corretto funzionamento degli apparati in uso; Attività con eventuale uso di apparecchiature elettriche Contatti diretti e indiretti con elementi in tensione, corretti collegamenti delle apparecchiature alla rete elettrica Fornire apparecchiature elettriche conformi alle normative vigenti relativamente all uso in sicurezza delle stesse - Assicurarsi del corretto collegamento alla rete di alimentazione elettrica, evitando di sovraccaricare le prese e le ciabatte con diverse utenze elettriche; - Verificare che l assorbimento delle apparecchiature sia compatibile con la potenza dell impianto elettrico; - In caso di prolungata assenza dal locale, spegnere le apparecchiature; - assicurare una corretta igiene delle apparecchiature. Attività di manutenzione igienica con uso di prodotti per lavare i pavimenti Utenti del servizio ristorazione Scivolamenti per passaggio su pavimento bagnato o per svernamenti accidentali a terra dei prodotti - Attendere l asciugamento dei pavimenti - È fatto divieto di accesso degli utenti ai luoghi di servizio dell appaltatore (Offi- - Segnalazione delle aree bagnate tramite appositi cartelli e immediata pulizia dei pavimenti su cui si sono verificati sversamenti accidentali : Comune di Chianciano Terme Pag. 7/10

8 Attività dell appaltatore Soggetto interferente Aree Rischi Interferenti ce, ecc) Trasporto attrezzature/macchinari per attività di manutenzione igienica appaltatrici Ostruzione delle vie di fuga - Divieto di posizionare i macchinari in corrispondenza delle uscite di esodo Attività di smistamento dei pasti appaltatrici Utenti del servizio di ristorazione Sala refettorio Urti, inciampi Osservanza delle procedure di smistamento pasti - Attendere seduti il completo smistamento dei pasti : Comune di Chianciano Terme Pag. 8/10

9 Tabella 3 Individuazione delle interferenze ed eliminazione o riduzione dei rischi per Scuole Infanzia Statale e Asilo nido comunale Via del Condotto Attività dell appaltatore Soggetto interferente Aree Rischi Interferenti - Accertarsi del corretto funzionamento degli apparati in uso; Attività con eventuale uso di apparecchiature elettriche appaltatrici Contatti diretti e indiretti con elementi in tensione, corretti collegamenti delle apparecchiature alla rete elettrica Fornire apparecchiature elettriche conformi alle normative vigenti relativamente all uso in sicurezza delle stesse - Assicurarsi del corretto collegamento alla rete di alimentazione elettrica, evitando di sovraccaricare le prese e le ciabatte con diverse utenze elettriche; - Verificare che l assorbimento delle apparecchiature sia compatibile con la potenza dell impianto elettrico; - In caso di prolungata assenza dal locale, spegnere le apparecchiature; - Assicurare una corretta igiene delle apparecchiature. Attività di manutenzione igienica con uso di prodotti per lavare i pavimenti appaltatrici Utenti del servizio di ristorazione Scivolamenti per passaggio su pavimento bagnato o per svernamenti accidentali a terra dei prodotti - Attendere l asciugamento dei pavimenti - È fatto divieto di accesso degli utenti ai luoghi di servizio dell appaltatore (Office, ecc) - Segnalazione delle aree bagnate tramite appositi cartelli e immediata pulizia dei pavimenti su cui si sono verificati sversamenti accidentali : Comune di Chianciano Terme Pag. 9/10

10 Attività dell appaltatore Soggetto interferente Aree Rischi Interferenti Trasporto attrezzature/macchinari per attività di manutenzione igienica appaltatrici Ostruzione delle vie di fuga - Divieto di posizionare i macchinari in corrispondenza delle uscite di esodo Attività di smistamento dei pasti appaltatrici Utenti del servizio di ristorazione Sala refettorio Urti, inciampi Osservanza delle procedure di smistamento pasti - Attendere seduti il completo smistamento dei pasti Le variazioni tecniche ed organizzative in corso d opera non prevedibili a priori che possano introdurre variazioni nelle attività previste nel contratto d appalto con conseguenti modifiche nella valutazione dei rischi interferenti, verranno valutate tramite riunioni di coordinamento e/o sopralluoghi al seguito dei quali si procederà con: compilazione di apposito verbale da allegare al DUVRI; aggiornamento della/e Sezione/i del DUVRI in caso di variazioni sostanzia : Comune di Chianciano Terme Pag. 10/10

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Oggetto dell appalto: Appalto per Servizio di connettività Committente: ISTITUTO DEL MERCATO AGRICOLO ED AGROALIMENTARE

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI PRELIMINARE

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI PRELIMINARE DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI PRELIMINARE (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Committente Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione committente Italia lavoro S.p.A. Ing.

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Oggetto dell appalto: SERVIZIO DI PULIZIA DI IMMOBILI COMUNALI Palazzo comunale, Parco delle Rimembranze Sinnai Biblioteca

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI. (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI. (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Oggetto dell appalto: Appalto per i servizi di pulizia e disinfezione, ordinaria e straordinaria e per la fornitura

Dettagli

VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI STANDARD

VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI STANDARD Allegato al Capitolato Speciale d Appalto DOCUMENTO DI VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI STANDARD E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO (ai

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI) Ai sensi dell art. 26 comma 3 del D.Lgs. 81/2008 e s.m. Committente Datore di lavoro committente Ditta appaltatrice Datore di lavoro della

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Art. 26 del D.Lgs n 81 dei 9 aprile 2008 (ex Legge 3 agosto 2007 n 123) APPALTO: Servizio di Refezione scolastica per la scuola dell infanzia e

Dettagli

COMUNE DI SANREMO SETTORE SICUREZZA SOCIALE RESIDENZA PROTETTA CASA SERENA

COMUNE DI SANREMO SETTORE SICUREZZA SOCIALE RESIDENZA PROTETTA CASA SERENA Allegato 7 COMUNE DI SANREMO SETTORE SICUREZZA SOCIALE RESIDENZA PROTETTA CASA SERENA DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI PER ATTIVITA DI COORDINAMENTO RELATIVO ALLE ATTIVITA DI GESTIONE

Dettagli

Comune di Gaggiano Provincia di Milano

Comune di Gaggiano Provincia di Milano Comune di Gaggiano Provincia di Milano Specifiche tecniche del DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI da INTERFERENZE D.U.V.R.I. PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PREPARAZIONE, SPORZIONAMENTO, DISTRIBUZIONE

Dettagli

Regione Lazio DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI. (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) Oggetto dell appalto

Regione Lazio DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI. (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) Oggetto dell appalto Regione Lazio DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) Oggetto dell appalto SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA, CUSTODIA-PORTIERATO E ALTRI SERVIZI PER LE

Dettagli

Comune di Sauze d Oulx

Comune di Sauze d Oulx Documento Unico di Valutazione dei Rischi e delle Interferenze Committente: Comune di Sauze d Oulx FIRMA DATA * Datore di lavoro Committente Sindaco Protempore 12/05/2014 FIRMA DATA * Datore di lavoro

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Oggetto dell appalto: SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER GLI ALUNNI DI SCUOLA MATERNA STATALE ED ELEMENTARE A TEMPO

Dettagli

COMUNE DI ACQUALAGNA Piazza Enrico Mattei, n. 9 61041 Acqualagna (PU) Tel. 0721/79671

COMUNE DI ACQUALAGNA Piazza Enrico Mattei, n. 9 61041 Acqualagna (PU) Tel. 0721/79671 Ente Committente COMUNE DI ACQUALAGNA Piazza Enrico Mattei, n. 9 61041 Acqualagna (PU) Tel. 0721/79671 Ditta Appaltatrice DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Documento elaborato ai sensi dell art.

Dettagli

DUVRI. Allegato _6_. al Bando di gara per l'appalto dei servizi di ristorazione comunale

DUVRI. Allegato _6_. al Bando di gara per l'appalto dei servizi di ristorazione comunale Appalto dei servizi di ristorazione scolastica (2013-2016) Allegato 6 DUVRI DUVRI Allegato _6_ al Bando di gara per l'appalto dei servizi di ristorazione comunale dal 15 ottobre 2013 al 30 maggio 2015

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (D.U.V.R.I.) COMUNITA ALTO GARDA e LEDRO. Attività di gestione dei CRM/CRZ

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (D.U.V.R.I.) COMUNITA ALTO GARDA e LEDRO. Attività di gestione dei CRM/CRZ DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (D.U.V.R.I.) COMUNITA ALTO GARDA e LEDRO Attività di gestione dei CRM/CRZ Via A. Rosmini, 5/b -38066 Riva del Garda Redazione: febbraio 2012 DECRETO

Dettagli

A.G.E.C. Onoranze Funebri S.p.A. VERONA

A.G.E.C. Onoranze Funebri S.p.A. VERONA A.G.E.C. Onoranze Funebri S.p.A. VERONA APPALTO PER FORNITURA DI COFANI DI TIPO ECONOMICO PER ONORANZE E TRASPORTI FUNEBRI DUVRI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (ALL. 1/A) DOCUMENTO

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA Unione Montana Alta Val di Cecina Via Roncalli, 38-56045 Pomarance (PI) Telefono 0588/62003 - Fax 0588/62700 PEC umavc@postacert.toscana.it CF-PI 02032270502 DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA

Dettagli

DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI da INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI da INTERFERENZE (DUVRI) AZIENDA MULTISERVIZI E D IGIENE URBANA S.p.A. Via D Annunzio, 27 16121 GENOVA DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI da INTERFERENZE (DUVRI) (ai sensi art. 26 D.Lgs. 81/2008) Ditta Appaltatrice: Oggetto

Dettagli

COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD

COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA PER IL

Dettagli

COMUNE DI ROCCA PRIORA (Provincia di Roma)

COMUNE DI ROCCA PRIORA (Provincia di Roma) COMUNE DI ROCCA PRIORA (Provincia di Roma) APPALTO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE PUBBLICHE DELL INFANZIA, ELEMENTARI E MEDIE NEL TERRITORIO DEL COMUNE

Dettagli

COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI CENTRI RICREATIVI DIURNI D.U.V.R.I.

COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI CENTRI RICREATIVI DIURNI D.U.V.R.I. COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI CENTRI RICREATIVI DIURNI D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. PERIODO: ANNI 2013 E 2014

Dettagli

ESTRATTO DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (Applicazione disposizioni Art. 26 del D.Lgs. 81/08)

ESTRATTO DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (Applicazione disposizioni Art. 26 del D.Lgs. 81/08) ESTRATTO DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (Applicazione disposizioni Art. 26 del D.Lgs. 81/08) Appalto per RISTORAZIONE SCOLASTICA COMMITTENTE COMUNE DI CREAZZO DITTA APPALTATRICE

Dettagli

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) E COSTI PER LA SICUREZZA DEL LAVORO

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) E COSTI PER LA SICUREZZA DEL LAVORO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) E COSTI PER LA SICUREZZA DEL LAVORO (art. 26 del d.lgs. n. 81/2008 - Sicurezza e salute nel luogo di lavoro)

Dettagli

Documento Unico di Valutazione dei Rischi redatto ai sensi del D.Lgs. 09/04/08 n 81 art.26, comma 3-ter

Documento Unico di Valutazione dei Rischi redatto ai sensi del D.Lgs. 09/04/08 n 81 art.26, comma 3-ter Documento Unico di Valutazione dei Rischi redatto ai sensi del D.Lgs. 09/04/08 n 81 art.26, comma 3-ter DATI RELATIVI AL COMMITTENTE RAGIONE SOCIALE : Comune di Cavezzo INDIRIZZO Via Cavour, 36 ATTIVITA

Dettagli

D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE

D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE D.U.V.R.I. N AN.... DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE Pagina 1 di 9 Documento unico di valutazione dei rischi da interferenze, artt. 26 e 28 D.Lgs 81/2008 Stazione appaltante/ Committente:

Dettagli

A.O. Ospedale San Carlo Borromeo

A.O. Ospedale San Carlo Borromeo Pre -Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenze Servizio di Prevenzione e Protezione Servizio di assistenza infermieristica, tecnica di supporto e dei servizi alberghieri c/o le comunità riabilitative

Dettagli

COMUNE DI BANZI Provincia di Potenza. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI) ( art. 26 del D.Lgs. n.

COMUNE DI BANZI Provincia di Potenza. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI) ( art. 26 del D.Lgs. n. COMUNE DI BANZI Provincia di Potenza SETTORE AMMINISTRATIVO - SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE Piazza A.Moro n. 1 Tel 0971 947812/22 - fax 0971947825 e-mail : comunedibanzi@hotmail.it comune.banzi@cert.ruparbasilicata.it

Dettagli

COMUNE DI BONO. C.A.P. 07011 Provincia di Sassari. E-mail combono@tiscalinet.it. Tel. 079/7916900 Fax 079-790116 P.IVA 00197030901

COMUNE DI BONO. C.A.P. 07011 Provincia di Sassari. E-mail combono@tiscalinet.it. Tel. 079/7916900 Fax 079-790116 P.IVA 00197030901 Allegato 1 COMUNE DI ONO C.A.P. 07011 Provincia di Sassari E-mail combono@tiscalinet.it Tel. 079/7916900 Fax 079-790116 P.IVA 00197030901 SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA NELLE SCUOLE DELLE SCUOLE DELL

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DOVUTI ALLE INTERFERENZE

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DOVUTI ALLE INTERFERENZE REGIONE LAZIO AZIENDA SANITARIA LOCALE VITERBO DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DOVUTI ALLE INTERFERENZE (Preliminare) (Art. 26 Decreto Legislativo 81/08) GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE

Dettagli

COMMITTENTE Comune di Castegnato. ISTITUZIONE SCOLASTICA / DATORE DI LAVORO (denominazione da inserire prima dell avvio del servizio)

COMMITTENTE Comune di Castegnato. ISTITUZIONE SCOLASTICA / DATORE DI LAVORO (denominazione da inserire prima dell avvio del servizio) ALLEGATO 2 - DUVRI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO (art. 26, commi 3 e 3-ter del D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81, come modificato e integrato dal D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) allegato al Bando

Dettagli

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE PROVINCIA DI ROMA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO COMUNALE. DUVRI Art. 26, comma 4, D.Lgs. 81/08 Committente:

Dettagli

Documento di Valutazione dei Rischi Interferenti. ATAF S.p.A.

Documento di Valutazione dei Rischi Interferenti. ATAF S.p.A. Servizio di Prevenzione e Protezione Documento di Valutazione dei Rischi Interferenti in Applicazione a quanto previsto dall Art.28 del D.Lgs. 81/08 tra ATAF S.p.A e Azienda Affidataria per il servizio

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA NEI LAVORI IN APPALTO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA NEI LAVORI IN APPALTO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA NEI LAVORI IN APPALTO art. 7, D. Lgs. 626/94 Legge delega n 123/2007 art. 26 Testo Unico 1 art.7 D.Lgs. 626/94 Il datore di lavoro, in caso di AFFIDAMENTO DEI LAVORI ALL INTERNO

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

MODALITA FUNZIONAMENTO COMMISSIONE CONTROLLO MENSA SCOLASTICA

MODALITA FUNZIONAMENTO COMMISSIONE CONTROLLO MENSA SCOLASTICA MODALITA FUNZIONAMENTO COMMISSIONE CONTROLLO MENSA SCOLASTICA ART.1 OBIETTIVI Il Comune di Montereale Valcellina istituisce una Commissione Consultiva per il controllo del servizio mensa, con l obiettivo

Dettagli

EDISU PIEMONTE Servizio di Prevenzione e Protezione

EDISU PIEMONTE Servizio di Prevenzione e Protezione EDISU PIEMONTE Servizio di Prevenzione e Protezione Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze redatto in relazione alle attività comprese nell appalto Servizio Ristorazione (art. 26, comma

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI QUARTO

SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI QUARTO SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI QUARTO DOCUMENTRO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE (ART. 26, COMMA 3, D.LGS. N. 81/2008) STAZIONE APPALTANTE: Comune di

Dettagli

AMES S.P.A. AZIENDA MULTISERVIZI ECONOMICI E SOCIALI SPA. Isola Nova del Tronchetto, 14 30135 Venezia (VE) - ITALIA

AMES S.P.A. AZIENDA MULTISERVIZI ECONOMICI E SOCIALI SPA. Isola Nova del Tronchetto, 14 30135 Venezia (VE) - ITALIA 1 AMES S.P.A. AZIENDA MULTISERVIZI ECONOMICI E SOCIALI SPA Isola Nova del Tronchetto, 14 30135 Venezia (VE) - ITALIA CAPITOLATO D APPALTO PER IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Gestione di alcuni centri

Dettagli

Appendice A Modello di Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza (DUVRI) Preliminare

Appendice A Modello di Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza (DUVRI) Preliminare Progetto: SIBEM-RAS-COM Completamento del Sistema Integrato di Bigliettazione Elettronica e Monitoraggio della flotta Lotto funzionale 1 - Azione 01: Studio di fattibilità e progettazione degli interventi

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZ E (ART. 26 DEL D.LGS N.

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZ E (ART. 26 DEL D.LGS N. D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZ E (ART. 26 DEL D.LGS N. 81/08) SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI IMMOBILI COMUNALI CIG Z7C0D7B416 1 Premessa Il presente documento unico di valutazione

Dettagli

RILOCALIZZAZIONE DELLA BIBLIOTECA CIVICA TANCREDI MILONE NEL COMPENDIO DELL EX. CASERMA BELENO.

RILOCALIZZAZIONE DELLA BIBLIOTECA CIVICA TANCREDI MILONE NEL COMPENDIO DELL EX. CASERMA BELENO. ALLEGATO 2 SETTORE LAVORI PUBBLICI AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE RILOCALIZZAZIONE DELLA BIBLIOTECA CIVICA TANCREDI MILONE NEL COMPENDIO DELL EX. CASERMA BELENO. FORNITURA DI ARREDI A DISEGNO, DI SERIE E

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Oggetto dell appalto: Gestione in concessione del servizio Bar con punto di ristoro presso la sede della Regione Puglia

Dettagli

D.U.V.R.I. (DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA) PER IL SERVIZIO MENSA NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA

D.U.V.R.I. (DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA) PER IL SERVIZIO MENSA NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA COMUNE DI NURAGUS Documento complementare al Capitolato speciale d appalto Per l affidamento del servizio Mensa nella scuola primaria e d infanzia D.U.V.R.I. (DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

Dettagli

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI CERRO AL LAMBRO (Provincia di Milano) UFFICIO TECNICO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) E COSTI PER LA SICUREZZA DEL LAVORO (art. 26

Dettagli

PARTE IV DUVRI DOCUMENTO EX - ART. 26 - D.LGS.81 / 08 - DUVRI - VALUTAZIONE RISCHIO APPALTO E PIANO MISURE PREV. / PROT.

PARTE IV DUVRI DOCUMENTO EX - ART. 26 - D.LGS.81 / 08 - DUVRI - VALUTAZIONE RISCHIO APPALTO E PIANO MISURE PREV. / PROT. PARTE IV DUVRI DOCUMENTO EX - ART. 26 - D.LGS.81 / 08 - DUVRI - VALUTAZIONE RISCHIO APPALTO E PIANO MISURE PREV. / PROT. APPALTO: COMMITTENTE: REFERENTE PER COMUNE GALLIATE: IMPRESA APPALTATRICE: RESPONSABILE

Dettagli

ai sensi dell art. 26, commi 3 e 5, D.L. 9 Aprile 2008, n. 81

ai sensi dell art. 26, commi 3 e 5, D.L. 9 Aprile 2008, n. 81 Servizio di attività integrative per l Asilo Nido Comunale - 2010-11 (parte residuale e 2011-12) CITTÀ DI TRECATE PROVINCIA DI NOVARA Piazza Cavour 24 28069 Trecate Codice fiscale: 80005270030 - Partita

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO. SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE AL DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI D.lgs. 81/2008 e s.m.i.

COMUNE DI CARMIANO. SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE AL DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI D.lgs. 81/2008 e s.m.i. COMUNE DI CARMIANO Provincia di Lecce allegato C) al Capitolato SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA A.S. 2015/2016 SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE AL DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI

Dettagli

COMUNE DI DORGALI. Provincia di Nuoro SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE Corso Umberto n 37 - tel. 0784 927216 - fax 0784 94288

COMUNE DI DORGALI. Provincia di Nuoro SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE Corso Umberto n 37 - tel. 0784 927216 - fax 0784 94288 COMUNE DI DORGALI Provincia di Nuoro SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE Corso Umberto n 37 - tel. 0784 927216 - fax 0784 94288 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO MENSA A BASSO IMPATTO AMBIENTALE per gli ALUNNI delle SCUOLE

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Oggetto dell appalto: SERVIZIO PER L AFFIDAMENTO DELLE OPERAZIONI CIMITERIALI E DI MANUTENZIONE DEI CIMITERI COMUNALI

Dettagli

1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08).

1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08). ALLEGATO 4 al Capitolato DISCIPLINARE SICUREZZA STAMPANTI 1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08). Oggetto: attività di noleggio

Dettagli

DUVRI COMUNE DI AVELLINO

DUVRI COMUNE DI AVELLINO COMUNE DI AVELLINO Allegato al Capitolato Speciale d'appalto per il servizio di refezione scolastica per alunni, insegnanti e personale Ata presso le Scuole dell Infanzia e Primarie di pertinenza comunale

Dettagli

COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI SCOLASTICI INTEGRATIVI D.U.V.R.I.

COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI SCOLASTICI INTEGRATIVI D.U.V.R.I. COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI SCOLASTICI INTEGRATIVI D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. A.S. 2013/2014 A.S. 2014/2015

Dettagli

ALLEGATO N.3: Informativa di cui all art. 26, comma 1, lettera b), D.Lgs. 81/94 s.m.i. (lettera appaltatori esterni). Spett.le

ALLEGATO N.3: Informativa di cui all art. 26, comma 1, lettera b), D.Lgs. 81/94 s.m.i. (lettera appaltatori esterni). Spett.le ALLEGATO N.3: Informativa di cui all art. 26, comma 1, lettera b), D.Lgs. 81/94 s.m.i. (lettera appaltatori esterni). Spett.le Con il presente documento si informa l Impresa Appaltatrice/Fornitrice (in

Dettagli

INDIVIDUZIONE DEI RISCHI E MISURE ADOTTATE PER ELIMINARE LE INTERFERENZE. (Artt. 26 comma 3, 5 D. Lgs. 9 Aprile 2008, n. 81)

INDIVIDUZIONE DEI RISCHI E MISURE ADOTTATE PER ELIMINARE LE INTERFERENZE. (Artt. 26 comma 3, 5 D. Lgs. 9 Aprile 2008, n. 81) INDIVIDUZIONE DEI RISCHI E MISURE ADOTTATE PER ELIMINARE LE INTERFERENZE (Artt. 26 comma 3, 5 D. Lgs. 9 Aprile 2008, n. 81) Documento preventivo per il DUVRI (Documento Unico di valutazione dei rischi

Dettagli

Oggetto dell appalto:

Oggetto dell appalto: ALLEGATO 5 DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI (art. 26 comma 3 D.Lgs. 81/08) Oggetto dell appalto: Servizio di vigilanza armata da effettuarsi con guardie giurate particolari fornite

Dettagli

COMUNE DI RUDA Provincia di Udine * * *

COMUNE DI RUDA Provincia di Udine * * * COMUNE DI RUDA Provincia di Udine * * * Allegato 9 Documento unico di valutazione dei rischi derivanti da attività affidate ad imprese appaltatrici o a lavoratori autonomi, ai sensi del D.Lgs. 81/2008

Dettagli

COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD

COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA PER IL

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI Area Amministrazione e Finanze Servizio Istruzione

COMUNE DI ASSEMINI Area Amministrazione e Finanze Servizio Istruzione COMUNE DI ASSEMINI Area Amministrazione e Finanze Servizio Istruzione Documenti complementari al Capitolato speciale d appalto per l affidamento del servizio Mensa nelle scuole d infanzia, primarie e secondarie

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI) (Provincia di Bologna) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (DUVRI) Ai sensi del: D. Lgs. 9 aprile 2008, n 81 - art. 26 In riferimento all appalto: BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI

Dettagli

GESTIONE SICUREZZA NEI CONTRATTI D APPALTO O D OPERA O DI SOMMINISTRAZIONE. Articolo 26 del D.Lgs. 81/08

GESTIONE SICUREZZA NEI CONTRATTI D APPALTO O D OPERA O DI SOMMINISTRAZIONE. Articolo 26 del D.Lgs. 81/08 ALLEGATO 6 AL CAPITOLATO CIG 5995523E15 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE ( D.LGS. 81/08) APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI E FORNITURE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

OBBLIGHI CONNESSI AI CONTRATTI D APPALTO O D OPERA O DI SOMMINISTRAZIONE Documento elaborato ai sensi dell art. 26 del D.Lgs.

OBBLIGHI CONNESSI AI CONTRATTI D APPALTO O D OPERA O DI SOMMINISTRAZIONE Documento elaborato ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. CLI:1608 Committente: COMUNITA MONTANA DELL ESINO-FRASASSI via DANTE, FABRIANO - (AN) 0732-6951 Ditta Appaltatrice: ragione sociale indirizzo recapito telefonico e fax OBBLIGHI CONNESSI AI CONTRATTI D

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI PER ATTIVITA DI COORDINAMENTO RELATIVO AI SERVIZI DI :

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI PER ATTIVITA DI COORDINAMENTO RELATIVO AI SERVIZI DI : Allegato 3 COMUNE DI SANREMO SETTORE SICUREZZA SOCIALE RESIDENZA PROTETTA CASA SERENA DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI PER ATTIVITA DI COORDINAMENTO RELATIVO AI SERVIZI DI : ASSISTENZA

Dettagli

Concessione SERVIZIO di Gestione MENSE COMUNALI

Concessione SERVIZIO di Gestione MENSE COMUNALI ALLEGATO 9 COMUNE DI ACQUI TERME Provincia di Alessandria Concessione SERVIZIO di Gestione MENSE COMUNALI DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHIO INTERFERENZE ai sensi dell art. 26 decreto Legislativo 81/2008

Dettagli

FERRARA ARTE S.P.A. SEDE AMMINISTRATIVA PALAZZO dei DIAMANTI C.so Ercole I d Este, 21 44121Ferrara (FE)

FERRARA ARTE S.P.A. SEDE AMMINISTRATIVA PALAZZO dei DIAMANTI C.so Ercole I d Este, 21 44121Ferrara (FE) FERRARA ARTE S.P.A. SEDE AMMINISTRATIVA PALAZZO dei DIAMANTI C.so Ercole I d Este, 21 44121Ferrara (FE) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENZIALI (D.U.V.R.I.) TRASPORTO E ALLESTIMENTO DOCUMENTO

Dettagli

AREA SOCIO-ASSISTENZIALE APPALTO DELLA GESTIONE DI SERVIZI SOCIO- EDUCATIVI PRESSO L ASILO NIDO COMUNALE SEZIONI LATTANTI E MISTE.

AREA SOCIO-ASSISTENZIALE APPALTO DELLA GESTIONE DI SERVIZI SOCIO- EDUCATIVI PRESSO L ASILO NIDO COMUNALE SEZIONI LATTANTI E MISTE. COMUNE DI CITTÀ DELLA PIEVE PROVINCIA DI PERUGIA P.ZZA XIX GIUGNO, 1 - C.A.P. 06062 - TEL. 0578 / 291111 - FAX 0578 / 291291 - C.F. e PART. IVA 00451610547 AREA SOCIO-ASSISTENZIALE APPALTO DELLA GESTIONE

Dettagli

Comune di ORUNE Piazza Remigio Gattu 14 08020 ORUNE (NU)

Comune di ORUNE Piazza Remigio Gattu 14 08020 ORUNE (NU) Comune di ORUNE Piazza Remigio Gattu 14 08020 ORUNE (NU) Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26 comma 3-ter., decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81) Servizio

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE DA ADOTTARE PER ELIMINARE/RIDURRE AL MINIMO I RISCHI DA INTERFERENZE

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE DA ADOTTARE PER ELIMINARE/RIDURRE AL MINIMO I RISCHI DA INTERFERENZE Pagina 1 di 6 DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE DA ADOTTARE PER ELIMINARE/RIDURRE AL MINIMO I RISCHI DA INTERFERENZE (art. 26 del D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.)

Dettagli

DOCUMENTO UNICO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE ( DUVRI )

DOCUMENTO UNICO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE ( DUVRI ) ALLEGATO B DOCUMENTO UNICO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE ( DUVRI ) art. 26 comma 3 D. Lgs. n. 81 del 09 Aprile 2008 SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Anno scolastico 2011/2012 1. CONSIDERAZIONI

Dettagli

DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHIO INTERFERENZE

DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHIO INTERFERENZE COMUNE DI ZOGNO Piazza Italia n. 8 24019 ZOGNO DOCUMENTO UNICO VALUTAZIONE RISCHIO INTERFERENZE Ai sensi dell Art. 26 D.Lgs. 81/2008 OGGETTO DEL SERVIZIO SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA DELLE SCUOLE

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Art. 26, comma 3 del D.Lgs. n.81/2008

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Art. 26, comma 3 del D.Lgs. n.81/2008 COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO AUSILIARIO PRESSO IL NIDO COMUNALE POLLICINO Anni Scolastici 2011/2012-2012/2013 2013/2014

Dettagli

Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81)

Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81) Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (ai sensi dell'articolo 26, decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81) Responsabile del Procedimento Il Referente DUVRI Potenza, lì / / PREMESSA Il

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA REGOLAMENTO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA 1 - FINALITA DEL SERVIZIO Il servizio di refezione scolastica,

Dettagli

Documento Unico di Valutazione dei Rischi di Interferenza Parte I (Applicazione dell art. 26 del D.Lgs.81/08)

Documento Unico di Valutazione dei Rischi di Interferenza Parte I (Applicazione dell art. 26 del D.Lgs.81/08) Documento Unico di Valutazione dei Rischi di Interferenza Parte I (Applicazione dell art. 26 del D.Lgs.81/08) 1. Premessa Il presente documento di valutazione contiene le principali informazioni/prescrizioni

Dettagli

VALUTAZIONE DEI RISCHI PER ATTIVITA LAVORATIVA

VALUTAZIONE DEI RISCHI PER ATTIVITA LAVORATIVA VALUTAZIONE DEI RISCHI PER ATTIVITA LAVORATIVA Per i dipendenti della scuola, identificati in base al profilo omogeneo di attività, sono riassunti ed identificati i rischi specifici tipici e quanto previsto

Dettagli

2) REGOLAMENTO D ACCESSO E COMPORTAMENTO ALL INTERNO DEL CENTRO DI RACCOLTA

2) REGOLAMENTO D ACCESSO E COMPORTAMENTO ALL INTERNO DEL CENTRO DI RACCOLTA ALLEGATO B 1) SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE La presente procedura ha lo scopo di realizzare le condizioni di massima sicurezza per tutti coloro che intendono conferire materiali/rifiuti nel CENTRO DI RACCOLTA

Dettagli

Comune di Pontecagnano Faiano (Provincia di Salerno)

Comune di Pontecagnano Faiano (Provincia di Salerno) Comune di Pontecagnano Faiano (Provincia di Salerno) SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE DOCUMENTO UNICO DI

Dettagli

NOTA INFORMATIVA SUI RISCHI RELATIVA ALLA STAZIONE DI TRASFERIMENTO DI SASSUOLO

NOTA INFORMATIVA SUI RISCHI RELATIVA ALLA STAZIONE DI TRASFERIMENTO DI SASSUOLO PAG. 1 DI 5 NOTA INFORMATIVA SUI RISCHI RELATIVA ALLA STAZIONE DI TRASFERIMENTO DI SASSUOLO APPENDICE A1 RISCHI PRESENTI NELLE AREE DELL IMPIANTO DI TRASFERIMENTO RIFIUTI INDICE 1 RISCHI LEGATI ALL AMBIENTE

Dettagli

AZIENDA COMMITTENTE. ACI Ufficio Provinciale di. Datore di lavoro. Indirizzo CAP CITTA telefono fax DESCRIZIONE DELL ATTIVITA OGGETTO DEL CONTRATTO:

AZIENDA COMMITTENTE. ACI Ufficio Provinciale di. Datore di lavoro. Indirizzo CAP CITTA telefono fax DESCRIZIONE DELL ATTIVITA OGGETTO DEL CONTRATTO: Informazione sui rischi presenti nell ambiente di lavoro Misure da adottare per eliminare/ridurre al minimo i rischi di interferenze (art. 26 del D. Lgs. 9 Aprile 2008 n. 81 e succ. m. i.) Pagina 1/9 Premessa

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA Allegati DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA nei contratti di appalto, d'opera o di somministrazione presso l INAIL Art. 26, comma 3, D. Lgs. 81/2008 PARTE 1 - INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

Coordinamento tra Datori di Lavoro Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti. DUVRI Rev. N 00. (Art. 26 D.Lgs.

Coordinamento tra Datori di Lavoro Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti. DUVRI Rev. N 00. (Art. 26 D.Lgs. DOCUMENTO UNIICO I VALUTAZIIONE DEII RIISCHII PER LE ATTIIVIITÀ IINTERFERENTII RELATIIVE ALL APPALTO DEL SERVIIZIIO I ASSIISTENZA DOMIICIILIIARE E GESTIIONE CENTRO IURNO PER ANZIIANII (Art. 26 D.Lgs. 81/2008)

Dettagli

ACCLUSO AL CONTRATTO N... DEL... ai sensi dell art. 26, comma 3 del D.Lgs. 81/08 FORNITURA DI MATERIALE SOSTITUTIVO DELL OSSO

ACCLUSO AL CONTRATTO N... DEL... ai sensi dell art. 26, comma 3 del D.Lgs. 81/08 FORNITURA DI MATERIALE SOSTITUTIVO DELL OSSO Pag. 1 / 12 ACCLUSO AL CONTRATTO N.... DEL... ai sensi dell art. 26, comma 3 del D.Lgs. 81/08 FORNITURA DI MATERIALE SOSTITUTIVO DELL OSSO Il presente documento denominato DUVR-I è redatto ai sensi dell

Dettagli

GARA PNEUMATICI ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE I Obblighi in materi di sicurezza ed igiene del lavoro S O M M A R I O

GARA PNEUMATICI ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE I Obblighi in materi di sicurezza ed igiene del lavoro S O M M A R I O 1 di 5 S O M M A R I O 1 OBBLIGHI DITTA AGGIUDICATARIA... 2 1.1 GENERALITÀ... 2 1.2 OBBLIGHI IN FASE DI GARA... 2 1.3 OBBLIGHI DOPO L AGGIUDICAZIONE... 3 2 RISCHI INTERFERENTI... 4 3 FORMAZIONE OBBLIGATORIA...

Dettagli

Città di Portogruaro Provincia di Venezia

Città di Portogruaro Provincia di Venezia Città di Portogruaro Provincia di Venezia DUVRI AREA ISTRUZIONE CULTURA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE APPALTO SERVIZIO FORNITURA PASTI VEICOLATI PER MENSE SCOLASTICHE E PASTI PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

Specifiche tecniche del DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE

Specifiche tecniche del DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE COMUNE DI RIVANAZZANO TERME Specifiche tecniche del DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI da INTERFERENZE (D.U.V.R.I.) OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA PER IL PERIODO 20/09/2010

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE COMUNALE E DEGLI EDIFICI DI PERTINENZA COMUNALE

SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE COMUNALE E DEGLI EDIFICI DI PERTINENZA COMUNALE Pag. 1 SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE COMUNALE E DEGLI EDIFICI DI PERTINENZA COMUNALE DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE (art. 26, comma 3, D.Lgs. n. 81/20008) 1. PREMESSA Il presente

Dettagli

APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DELL ENTE PARCO DELLE MADONIE

APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DELL ENTE PARCO DELLE MADONIE APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DELL ENTE PARCO DELLE MADONIE DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE (Preventivo) (art. 26, comma 3, D.Lgs. n. 81/2008) Il Tecnico 1 Stazione

Dettagli

NOTA INFORMATIVA SUI RISCHI RELATIVA AL COMPLESSO IMPIANTISTICO SANT'AGATA BOLOGNESE (BO) APPENDICE B.1 RISCHI PRESENTI NELLE AREE DELLA DISCARICA

NOTA INFORMATIVA SUI RISCHI RELATIVA AL COMPLESSO IMPIANTISTICO SANT'AGATA BOLOGNESE (BO) APPENDICE B.1 RISCHI PRESENTI NELLE AREE DELLA DISCARICA PAG. 1 DI 6 NOTA INFORMATIVA SUI RISCHI RELATIVA AL COMPLESSO IMPIANTISTICO SANT'AGATA BOLOGNESE (BO) APPENDICE B.1 RISCHI PRESENTI NELLE AREE DELLA DISCARICA INDICE 1 RISCHI LEGATI ALL AMBIENTE DI LAVORO

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DERIVANTI DA ATTIVITÀ AFFIDATE AD IMPRESE APPALTATRICI O A LAVORATORI AUTONOMI, AI SENSI DEL D.LGS.M.I.

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DERIVANTI DA ATTIVITÀ AFFIDATE AD IMPRESE APPALTATRICI O A LAVORATORI AUTONOMI, AI SENSI DEL D.LGS.M.I. COMUNE DI GRADO DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DERIVANTI DA ATTIVITÀ AFFIDATE AD IMPRESE APPALTATRICI O A LAVORATORI AUTONOMI, AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 E S.M.I., ART. 26. APPALTO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Regolamento Comunale per la Commissione Mensa del servizio di ristorazione scolastica

Regolamento Comunale per la Commissione Mensa del servizio di ristorazione scolastica CITTA DI CERNOBBIO Provincia di Como Regolamento Comunale per la Commissione Mensa del servizio di ristorazione scolastica approvato con delibera di C.C. n.47 del 28.07.2006 Art. 1 - Oggetto del regolamento

Dettagli

Documento unico di valutazione dei rischi interferenziali

Documento unico di valutazione dei rischi interferenziali Documento unico di valutazione dei rischi interferenziali Art. 26 comma 3 D.L.vo 81/2008 modificato dal D.Lgs.106/2009 Oggetto dell appalto: contratto per il servizio di refezione scolastica e di sporzionamento

Dettagli

2. DICHIARAZIONE DI IDONEITÀ TECNICO PROFESSIONALE

2. DICHIARAZIONE DI IDONEITÀ TECNICO PROFESSIONALE SEDE centrale Piazza Martiri della Libertà n. 33, Pisa Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze ALLEGATO MODULO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI INTERFERENTI allegato al D.U.V.R.I. di cui costituisce

Dettagli

SERVIZIO PULIZIA IMMOBILI COMUNALI - Cig 5758593D43

SERVIZIO PULIZIA IMMOBILI COMUNALI - Cig 5758593D43 Comune di Villasor Provincia di Cagliari Piazza Matteotti n. 1 09034 VILLASOR - Tel. 070/9648023 Fax 070/9647331 e-mail: segreteriavillasor@legalmail.it - segreteria@comune.villasor.ca.it SERVIZIO PULIZIA

Dettagli

Comune di MIRANO. D.Lgs. 81/2008 (articolo 26 comma3) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA

Comune di MIRANO. D.Lgs. 81/2008 (articolo 26 comma3) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA Comune di MIRANO D.Lgs. 81/2008 (articolo 26 comma3) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA CONCESSIONE: Gestione del servizio di asilo nido REVISIONE: DATA: OGGETTO: 00 Novembre 2014

Dettagli

VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI STANDARD

VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI STANDARD DOCUMENTO DI VALUTAZIONE RICOGNITIVA DEI RISCHI STANDARD E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26, co.3-ter

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Documento elaborato ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. 81/2008

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Documento elaborato ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. 81/2008 Art. 26 del D.Lgs. 81/08 - Obblighi connessi al contratto di appalto" (D.U.V.R.I.Documento unico di Valutazione dei rischi da interferenze) relativo alle sedi di lavoro. N.B: il suddetto documento è allegato

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA RISTORAZIONE SCOLASTICA R E G O L A M E N T O REGOLAMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA - DALL ANNO SCOLASTICO 2013/2014 1 PREMESSA L ambiente scolastico, in quanto comunità

Dettagli

COMUNE DI LAURIANO (Provincia di Torino) CAP. 10020 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA.

COMUNE DI LAURIANO (Provincia di Torino) CAP. 10020 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA. COMUNE DI LAURIANO (Provincia di Torino) CAP. 10020 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA. INDICE Art. 1 - Oggetto del regolamento Art. 2 Composizione e nomina Art.

Dettagli

DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI INTERFERENZIALI RELATIVI AL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI DI PRATO

DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI INTERFERENZIALI RELATIVI AL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI DI PRATO DOCUMENTO UNICO di VALUTAZIONE dei RISCHI INTERFERENZIALI RELATIVI AL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI DI PRATO (redatto ai sensi dell art. 26 comma 3-ter del D.Lgs 81/08 e s.m.i.)

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI, INFORMATIVO SUI RISCHI SPECIFICI E SULLE MISURE DI PREVENZIONE E DI EMERGENZA DEL LUOGO DI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI Coordinamento Servizi Bibliotecari

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI Coordinamento Servizi Bibliotecari UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI Coordinamento Servizi Bibliotecari DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Art. 26 del D.Lgs. 9/04/2008 n. 81 INDIVIDUAZIONE DEI RISCHI, MISURE ADOTTATE

Dettagli