MARZO Non c é modo di essere una madre perfetta, ci sono milioni di modi per essere una buona madre. In questo numero:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MARZO 2015. Non c é modo di essere una madre perfetta, ci sono milioni di modi per essere una buona madre. In questo numero:"

Transcript

1 MARZO 2015 Subrogalia include nei suoi programmi la polizza sulla cancellazione in caso di problemi economici e la polizza di continuitá di pagamento in caso di finanziamento bancario Quando si inizia un proceso di maternitá surrogata, si parte contando su delle risorse economiche (risparmi, salario, etc.) che purtroppo possono venire a mancare per ragioni che non dipendono dalla nostra volontá: Perdita del lavoro Eventi imprevisti (un incendio in casa) Malattia grave di un familiare Decesso o malattia grave di un membro della coppia Separazione o divorzio etc. Puó darsi che nel bel mezzo di un proceso si verifichi una di queste sfortunate circostanze. In tal caso potrebbe accadere che Lei si chieda se continuare col proceso o meno, soprattutto perché non sa se potrá rispettare il calendario delle spese stabilito dal contratto. Cosa succede in questi casi? Si perde tutto il denaro investito oltre la possibilitá di realizzare il proprio sogno? Con la nuova polizza offerta da SUBROGALIA (giá inclusa nei programmi, senza costi aggiuntivi), se, per qualsisi ragione di forza maggiore, Lei si vede obbligato ad abbandonare il programma, potrá scegliere tra: a) Recuperare tutta la somma investita. b) Lasciare che la compagnia assicurativa copra le spese rimanenti sino alla conclusione del programma. c) Allo stesso modo, se ha contratto un prestito bancario, e ci si imbatte in uno dei suddetti imprevisti, la compagnia assicurativa verserá le rate mancanti, di maniera che Lei possa terminare il proceso senza costi aggiuntivi. Queste garanzie sono offerte in maniera esclusiva da SUBROGALIA e nessuna agencia Le offre una opportunitá come questa, inclusa nei pacchetti a disposizione. La polizza assicurativa si contrae con una prestigiosa compagnia internazionale, Lei si preoccuperá di conservare il documento dal momento in cui si firma il contratto, costituendo questo la certificazione della Sua copertura totale. Richieda maggiori informazioni ad uno dei nostri consulenti. MARZO 2015 In questo numero: La clínica MCRM di San Pietroburgo visita l istituto IEGRA Tres Torres, proprietá di Subrogalia La Tailandia proibisce agli stranieri l accesso ai processi di maternitá surrogata nel paese Iniziare il processo ora o tra un pó? Coppie dello stesso sesso potranno presto avere figli biologici Pedro Sanchez non é a favore della maternitá surrogata Una madre mette a disposizione il suo utero affinché suo figlio possa diventare padre Roma, le due mamme di Leon «Felici, speriamo sia solo l inizio» Non c é modo di essere una madre perfetta, ci sono milioni di modi per essere una buona madre. (Jill Churchill)

2 La clínica MCRM di San Pietroburgo visita l istituto IEGRA Tres Torres, proprietá di Subrogalia Lo scorso 13 e 14 Febbraio, l Istituto IEGRA Tres Torres, proprietá del grupo SUBROGALIA, é stato visitato dagli embriologi della Clinica MCRM di San Pietroburgo, con cui SUBROGALIAha stabilito un accordo di collaborazione esclusivo. SUBROGALIA disporrá, tra l altro, di un consultorio proprio ad uso dei suoi pazienti in visita alla clínica di San Pietroburgo. Durante questa visita, gli embriologi della MCRM hanno potuto confrontare i loro protocolli con quelli dei nostri laboratori, questo aumenterá la percentuale di successo delle gravidanze a partire da embrioni vitrificati. La visita segue la linea adottata da SUBROGALIA negli ultimi 12 mesi, che prevede un controllo sul campo di tutti i processi, attraverso il personale dei suoi uffici in Russia, diretti da ALEXEI SHURUPOV, mebro del tema SUBROGALIA. 2

3 La Tailandia proibisce agli stranieri l accesso ai processi di maternitá surrogata nel paese Fonte: La Prensa - La nuova legge é la diretta conseguenza dello scandalo provocato ad Agosto da una coppia di Australiani. La coppia contrattó una madre surrogata che portasse avanti la gestazione dei loro due gemelli, decidendo in seguito di abbandonarne uno perché affetto da síndrome di down. La Tailandia ha varato una nuova legge che proibisce agli stranieri di contrattare madri surrogate dentro il paese, una pratica comune che ha creato vari scandali negli ultimi mesi. Il testo fu approvato lo scorso giovedí per unanimitá dal parlamento costituito da deputati eletti dalla rappresentanza militare al governo. La nuova legge é la diretta conseguenza dello scandalo provocato ad Agosto da una coppia di Australiani. La coppia contrattó una madre surrogata che portasse avanti la gestazione dei loro due gemelli, decidendo in seguito di abbandonarne uno perché affetto da síndrome di down. La Tailandia con gli uteri delle sue donne non torneranno ad essere un centro del commercio delle madri in affitto, ha affermato il deputato Wallop Tungkananurak in seguito al voto. Con la nuova legge, che entrerá in vigore a partire da Giugno, solo le coppie tailandesi, o con almeno uno dei due mebri della coppia di nazionalitá tailandese, potranno usufruire dei servizi di maternitá surrogata nel paese. Dovranno inoltre dimostrare di non poter avere figli o che nessun Parente puó portare avanti la gestazione per loro. La violazione di questa legge puó comportare fino a 10 anni di reclusione per il colpevole, secondo Wallop. Nonostante le statistiche ufficiali siano incomplete, il Consiglio Medico Tailandese, organo regolatore, indica che principalmente sono gli stranieri a rivolgersi alle madri surrogate. Secondo Sam Everygham, direttore della ONG Families Through Surrogacy, che supporta le famiglie che ricorrono a questo tipo di gestazione, la nuova legge complicherá le cose per molti genitori. Ci congratuliamo della chiarezza che apporta la legge. Non vogliamo che i genitori si rivolgano ad in un paese dove le madri in affitto che ricevono una compensazione economica non sono benvenute, ha indicato Everingham da Sidney. Secondo le stime di questa ONG, attualmente in Tailandia sono 300 le donne che stanno gestando bambini di genitori stranieri. L organizzazione spera che questi processi in corso non incorrano in complicazioni a causa della nuova legge. Nonostante questa riforma della legge, Everygham, sostiene che ci sono almeno altre 80 coppie europee che sarebbero pronte a ricorrere ad alternative estreme per ottenere un figlio per surrogazione, come ad esempio sposarsi con una tailandese. A seguito dello scandalo della coppia australiana le autoritá hanno chiuso le diverse cliniche di fecondazione in vitro. I genitori australiani che hanno pagato 15 mila dollari alla madre surrogata che diede alla nascita i loro gemelli, un bambino ed una bambina, negano di aver abbandonato il bambino, chimato Gammy. Il padre biologico, David Farnell, condannato per abuso sessuale, é sotto inchiesta da parte delle autoritá australiane che stanno verificando le condizioni di salute della bambina, chiamata Pipah. Secondo alcuni esperti tailandesi la nuova legge non é sufficiente. Non sono d accordo con questa legge. Ha effetto solo sulle coppie straniere e non su quelle tailandesi, ha comunicato alla AFP Sappasit Kumprabhan, un attivista che si occupa della difesa dei diritti dei minori e che ha contribuito alla stesura del testo della legge. 3

4 Iniziare il proceso adesso o tra un pó? Ci permettiamo darle due consigli in piú riguardo il perché riteniamo sia piú conveniente iniziare un programma il prima possibile e non indugiare. Negli ultimi due anni abbiamo visto che: 2 paesi hanno escluso gli stranieri dall accesso ai programmi di maternitá surrogate India e Tailandia). Alcuni paesi hanno chiuso le porte a single e coppie gay (UCRAINA, GEORGIA e RUSSIA). Il governo spagnolo in 3 occasioni ha cambiato opinione riguardo la registrazione dei bambini in Spagna, ed il progetto di legge Gallardon che regola la procedura rimane in fase di analisi nella camera dei deputati, e nessuno puó assicurare la sua entrata in vigore. (SUBROGALIA ha presentato la sua proposta ai partiti politici, due dei quali lo hanno presentato alla camera). I prezzi sono lievitati piú del 15% in un solo anno. Il governo spagnolo ostacola l invio di embrioni all estero se destinati all uso per processi di maternitá surrogata. Pedro Sánchez, Segretario Generale del Partito Socialista, che probabilmente sostituirá Mariano Rajoy, a partire dal 2016, ha espresso pubblicamente la sua posizione contraria alla maternitá surrogata. Al giorno d oggi, la maternitá surrogata é una realtá, ed i processi si realizzano in maniera garantita. Tuttavia le leggi che orbitano intorno alla surrogazione di maternitá sono molto variabili, e l esperienza ci insegna che potrebbe accadere quanto successo con le adozioni (quanlche anno fa era facile adottare un bambino, attualmente é quasi impossibile), complicandosi i requisiti e rendendo il processo sempre piú difficile e costoso. Per questa ragione, Le raccomandiamo che non ritardi l inizio del suo programma di gestazione, aproffittando delle risorse che SUBROGALIA mette a Sua disposizione, come prestiti bancari o la prenotazione del programma, che con un anticipo di 9000 le permette di mantenere il prezzo fissato per 12 mesi, periodo durante il quale puó iniziare il programma. (Per esempio: se lei prenota a Marzo 2015, puó iniziare il programma allo stesso prezzo prenotato fino a Marzo 2016). Richieda maggiori informazioni ai nostri consulenti personali, senza nessun impegno. 4

5 Coppie dello stesso sesso potranno presto avere figli biologici Fonte: Belelu - In due anni potrebbero nascere i primi figli di genitori dello stesso sesso, grazie ad uno studio sulle cellule epiteliali. Una ricerca su cellule staminali, diretta dall Universitá di Cambridge (Regno Unito) e dall Istituto Weizman (Israel), ha rivelato che, in circa due anni, due persone dello stesso sesso potranno diventare genitori biologici. Secondo quanto riportato dal Sunday Times, I ricercatori sono riusciti a ricreare ovuli e spermatozoi a partire dalla pelle. Finora si sono usate cellule di 10 donatori distinti, dalle quali sono state generate nuove cellule. Azim Surani, uno degli scienziati a capo del progetto afferma: Abbiamo avuto successo nella prima e piú importante fase del processo, che consisteva nel dimostrare che possiamo creare cellule in laboratorio. Azim Surani / The Sunday Times Abbiamo scoperto anche che in queste cellule germinali, le mutazioni epigenéticas (errori cellulari che si producono con l età) vengono eliminati. La ricerca é sponsorizzata da Wellcome Trust, istituto biomedico con base a Londra. Da questa scoperta scientifica trarrebbero beneficio non solo le coppie gay, bensí anche coppie che soffrono in infertilitá a causa di una patologia. I responsabili dello studio riconoscono che la loro scoperta implica un problema etico. Tuttavia, rappresenta una buona notizia per le coppie dello stesso sesso o chiunque soffra di infertilitá. Pedro Sánchez si mostra sfavorevole alla maternitá surrogata Durante un dibattito aperto, nella cittadina spagnola di San Sebastian, Pedro Sánchez, leader del partito socialista spagnolo, manifestó la sua contrarietá nei confronti della maternitá surrogata. Puó questa sua presa di posizione avere un effetto negativo sui suoi futuri risultati elettorali? Questa dichiarazione infrange i sogni di molte coppie e molte donne che aspettano che la maternitá surrogata si legalizzi in Spagna? Fonte: 5

6 Una madre mette a disposizione il suo utero affinché suo figlio Fonte: possa diventare padre Un giudice della corte suprema britannica ha determinato che il padre biologico del bambino (un gay single) puó legalmente adottare il bambino, nonostante risulti essere suo fratello. Kyle Casson é un gay single di 24 anni che da molto tempo sognava di diventare padre. Per quanto possa sembrare strano, é stata proprio sua madre ad esaudire questo suo desiderio, dal momento che proprio la donna ha portato avanti la gestazione ospitando l ovulo di una donatrice fecondato con lo sperma di suo figlio. Un giudice della corte suprema britannica ha determinato che il padre biologico del bambino puó legalmente adottare il bambino, nonostante risulti essere suo fratello. Kyle, desideroso di diventare padre e respinto da tutte le cliniche del paese che si occupano di riproduzione surrogata (volgarmente conosciuta come utero in affitto), ha deciso di rivolgersi ad una sua famigliare. Nonostante si fosse oferta spontaneamente non poté per ragioni di salute. In questo momento Kyle pensó a sua madre. La prima volta che Kyle si rivolse a me ed a mio marito, pensai che l avrei fatto. Alcune persone, quando lo scoprirono, storsero il naso, peró si trata di qualcosa che non capiscono, racconta Anne-Marie Casson, di 46 anni. In questo modo la madre di Kyle é rimasta incinta per fecondazione in vitro, usando un ovulo di donatrice anonima fecondato con lo sperma di suo figlio Kyle in una clínica di procreazione assistita e successivamente impiantato nel suo utero. In questo modo Anne-Marie ha dato alla luce, dopo 8 mesi, il suo nipotino biologico, Miles. Un giudice ha dovuto emettere una sentenza per cui a Kyle é permesso adottare il bambino senza nessun problema, anche se attualmente risulti suo fratello dal punto di vista legale, ed il padre che figura sul certificato di nascita sia Alan, il marito di Anne-Marie e patrigno di Kyle. so che lo capiranno Kyle junyo a su hijo (y legalmente hermano) Miles consiglio mio figlio su come far addormentare il piccolo e sull alimentazione, tutto qua, assicura la madre di Kyle. Miles é il primo nipote della famiglia e sono tutti innamorati. Mi emoziona che mio figlio possa finalmente vivere l esperienza di essere padre, assicura Anne-Marie Casson al Dailymail. So che alcune persone non lo capiranno e sono contrari a quello che abbiamo fatto, peró dal mio punto di vista, in qualsiasi occasione in cui una persona possa dare il suo amore ad un bambino ha il diritto di avere un figlio, dice Kyle. 6

7 Roma, le due mamme di Leon «Felici, speriamo sia solo l inizio» di ELENA TEBANO Per Sofia e Alejandra, promessa di un cambiamento enorme: per la prima volta,, un anagrafe italiana, riconosce il certificato di nascita di un bambino con due madri. Da mercoledì scorso Leon Manini Pagano, nato poco meno di quattro anni fa a Buenos Aires, in Argentina, ha ufficialmente due mamme anche in Italia: Sofia Pagano, 40 anni, romana e Alejandra Flavia Manini, 58, argentina. L anagrafe di Roma, infatti, ha deciso di accettare la loro domanda di registrare il suo atto di nascita argentino, in cui le donne regolarmente sposate in Sudamerica figurano entrambe come mamme del bimbo. UNA PROMESSA DI CAMBIAMENTO «Aderendo a tale richiesta, provvedo alla trascrizione del documento» scrive l ufficiale dello stato civile nel linguaggio asettico della burocrazia. Per Sofia e Alejandra, e per l associazione dei genitori gay Famiglie Arcobaleno di cui fanno parte, suona come la promessa di un cambiamento enorme: per la prima volta, infatti, un anagrafe italiana trascrive direttamente (cioè riconosce) il certificato di nascita di un bambino con due madri. E apre la strada alla piena legittimazione dei genitori gay italiani che hanno avuto un figlio all estero. C era un solo precedente: a gennaio scorso la Corte d Appello di Torino aveva ordinato la trascrizione dell atto di nascita di un bimbo nato in Spagna, figlio di una donna italiana e della moglie spagnola. Ma quella decisione era arrivata dopo due gradi di giudizio e soprattutto valeva solo per quel bambino. «IN ITALIA LEON NON SAREBBE MAI NATO» In Italia infatti lei ed Alejandra (che è argentina e all epoca insegnava in un accademia di teatro romana) si sono conosciute, in Italia si sono messe insieme otto anni fa e poi hanno deciso di avere un bambino. «Quando si è trattato però di fare la fecondazione assistita, abbiamo deciso di trasferirci in Argentina: qui l eterologa è aperta a single e coppie lesbiche e coperta dalla mutua», spiega Alejandra. «In Italia Leon non sarebbe mai nato», aggiunge Sofia. Quando era già incinta, l Argentina ha legalizzato i matrimoni egualitari: «Ci siamo sposate quando Leon aveva già un anno e correva gridando metà in italiano e metà in spagnolo: Bravi! Muy bien!», ride. Ora è arrivata ance la trascrizione del certificato di nascita e il riconoscimento di entrambe le mamme. Con una gioia in più: «Da mercoledì Leon ha anche la nazionalità italiana: siamo orgogliose che non debba restare in un altro Paese per vedere riconosciuti i suoi diritti». Si metta in contatto con noi: Se vuole ulteriori informazione si contatti. Balmes 243, 1ª planta Barcelona España (Spain) Tel

Come essere genitori grazie alla maternità surrogata e non morire nel tentativo: l esperienza di Subrogalia

Come essere genitori grazie alla maternità surrogata e non morire nel tentativo: l esperienza di Subrogalia FEBBRAIO 2015 Come essere genitori grazie alla maternità surrogata e non morire nel tentativo: l esperienza di Subrogalia Il nostro Presidente DÍDAC SANCHEZ e il Responsabile Legale della compagnia, FRANCO

Dettagli

Il mercato dei figli

Il mercato dei figli Il mercato dei figli È una realtà veramente inquietante che finora non riguarda direttamente l Italia almeno dal punto di vista legislativo e ci auguriamo ardentemente non arrivi MAI ad essere permessa.

Dettagli

SUBROGALIA acquisisce la Clinica Istituto di Studi Genetici e di Riproduzione Assistita IEGRA

SUBROGALIA acquisisce la Clinica Istituto di Studi Genetici e di Riproduzione Assistita IEGRA MAGGIO 2014 SUBROGALIA acquisisce la Clinica Istituto di Studi Genetici e di Riproduzione Assistita IEGRA Al fine di offrire tutte le alternative di servizio ai propri clienti, SUBROGALIA ha acquisito

Dettagli

CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA

CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA Сon questo documento l AGENZIA fornisce la sua capacità di rappresentare i GENITORI per il pagamento e l assistenza giuridica

Dettagli

LA MATERNITA SURROGATA:

LA MATERNITA SURROGATA: LA MATERNITA SURROGATA: SFRUTTAMENTO DELLE DONNE DEI PAESI POVERI Bioeticista, Presidente Movimento PER Politica Etica Responsabilità Vice Presidente della Commissione Cultura della Regione Lazio Presidente

Dettagli

Tecniche avanzate di PMA

Tecniche avanzate di PMA Procreazione medicalmente assistita e legge 40/04 Tecniche avanzate di PMA FIVET fecondazione in vitro ed embrio-transfer ICSI intra-citoplasmatic sperm injection GIFT gamete intra-fallopian transfer ZIFT

Dettagli

La medicina della riproduzione: alcuni spunti etici e politici Alberto Bondolfi Université de Genève Un ricordo del 1987 Mi ricordo il primo intervento su queste tematiche, tenuto quando il centro locarnese

Dettagli

di Maria Laura Giovagnini, foto di Gughi Fassino per Io donna

di Maria Laura Giovagnini, foto di Gughi Fassino per Io donna noi, famiglie patchwork Bambini con due padri o con due madri: oggi sono una realtà anche in Italia. Io donna è andata a incontrarli. Per conoscerli meglio. E sfatare i luoghi comuni di Maria Laura Giovagnini,

Dettagli

CONSENSO INFORMATO. Ai sensi della Legge 19 febbraio 2004 n.40 e successive modificazioni. il a ( ) residente a in via tel CF

CONSENSO INFORMATO. Ai sensi della Legge 19 febbraio 2004 n.40 e successive modificazioni. il a ( ) residente a in via tel CF Pag. 1/6 Noi sottoscritti: DICHIARAZIONE DI PER LA TECNICA FIVET-ICSI (FECONDAZIONE IN VITRO E TRASFERIMENTO DELL'EMBRIONE) TECNICA DI PROCREAZIONE ASSISTITA DI II LIVELLO Ai sensi della Legge 19 febbraio

Dettagli

+ CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la

+ CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la + CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura dei servizi descritti nell articolo 1, relativi il

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE L adozione nello Stato di New York

INFORMAZIONI DI BASE L adozione nello Stato di New York INFORMAZIONI DI BASE L adozione nello Stato di New York Questo opuscolo è stato redatto per aiutarci a capire che cosa è l adozione, chi può essere adottato, chi può adottare un bambino e come funziona

Dettagli

DIVENTARE GENITORI OGGI:

DIVENTARE GENITORI OGGI: In collaborazione con DIVENTARE GENITORI OGGI: ASPETTI MEDICO-SANITARI Sintesi della ricerca Roma, 2 aprile 2015 Che il nostro Paese viva un problema di scarsa natalità è un opinione che la grande parte

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO II I destinatari del diritto Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione

Dettagli

Subrogalia installa il laboratorio di fecondazione in vitro della clinica IEGRA, nella prestigiosa Clinica Tres Torres di Barcellona

Subrogalia installa il laboratorio di fecondazione in vitro della clinica IEGRA, nella prestigiosa Clinica Tres Torres di Barcellona GIUGNO 2014 Subrogalia installa il laboratorio di fecondazione in vitro della clinica IEGRA, nella prestigiosa Clinica Tres Torres di Barcellona La clinica IEGRA, appartenente al gruppo SUBROGALIA, ha

Dettagli

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura + CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura dei servizi descritti nell articolo 1, relativi il

Dettagli

IL NOSTRO PROGRAMMA DI OVODONAZIONE

IL NOSTRO PROGRAMMA DI OVODONAZIONE IL NOSTRO PROGRAMMA DI OVODONAZIONE Il Centro Medico Manzanera ha stabilito un programma di ovodonazione per coppie residenti all estero che permette di ottenere alti tassi di successo e, allo stesso tempo,

Dettagli

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura + CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura dei servizi descritti nell articolo 1, relativi il

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso Anna Contardi e Monica Berarducci Aipd Associazione italiana persone down AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso imparare A conoscere se stessi, Gli AlTri, le proprie emozioni collana Laboratori per

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Sabato, 06 giugno 2015. Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante

RASSEGNA STAMPA. Sabato, 06 giugno 2015. Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante RASSEGNA STAMPA Sabato, 06 giugno 2015 Il Sole 24 Ore 1 Procreazione assistita: generare figli sani è un diritto inviolabile 2 Niente doppia sanzione sugli incarichi Il Secolo XIX - Ed. Levante 1 La Cassazione:

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

3.03 Stato al 1 gennaio 2011

3.03 Stato al 1 gennaio 2011 3.03 Stato al 1 gennaio 2011 Rendite per superstiti dell AVS Rendite per superstiti 1 Le rendite per superstiti hanno lo scopo di evitare che, al decesso del coniuge, del padre o della madre, i superstiti

Dettagli

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete Una cosa sola è certa del mio futuro... VOGLIO avere dei figli! il diabete non

Dettagli

Associazione C rescere

Associazione C rescere Organizzazione di Volontariato Associazione C rescere con la sindrome di Turner e altre Malattie Rare ONLUS ex art. 10 c. 8 dlgs n 460/1997 Via Massarenti 11-40138 Bologna presso la Clinica Pediatrica

Dettagli

Percorso raccomandato:

Percorso raccomandato: Percorso raccomandato: 1) Ottenere una diagnosi accurata. 2) Crescere il paziente come un bambino o una bambina (il consiglio dei medici è di grande aiuto in questa fase). 3) Ottenere informazioni dettagliate

Dettagli

DIVENTARE GENITORI OGGI

DIVENTARE GENITORI OGGI In collaborazione con DIVENTARE GENITORI OGGI Indagine sulla fertilità/infertilità in Italia Sintesi della ricerca Roma, 1 ottobre 2014 La genitorialità come dimensione individuale L esperienza della genitorialità

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LABRIOLA, RAMPI, ROSTAN. Modifiche alla legge 19 febbraio 2004, n. 40, recante norme

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LABRIOLA, RAMPI, ROSTAN. Modifiche alla legge 19 febbraio 2004, n. 40, recante norme Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2337 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI LABRIOLA, RAMPI, ROSTAN Modifiche alla legge 19 febbraio 2004, n. 40, recante norme in materia

Dettagli

Oggetto: Procedimento PS 10001 invio casi ricevuti da Altroconsumo

Oggetto: Procedimento PS 10001 invio casi ricevuti da Altroconsumo Inviata tramite PEC Alla c.a. Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Piazza G. Verdi, 6/a 00198 Roma Milano, 19 novembre 2015 Oggetto: Procedimento PS 10001 invio casi ricevuti da Altroconsumo

Dettagli

DICHIARANO DI ESSERE DISPONIBILI ALL ADOZIONE DI UN MINORE STRANIERO (adozione internazionale)

DICHIARANO DI ESSERE DISPONIBILI ALL ADOZIONE DI UN MINORE STRANIERO (adozione internazionale) Al Tribunale per i minorenni di Trento I sottoscritti coniugi: cognome e nome (marito) nato a il cognome e nome (moglie) nato a il residenti in prov. via Cap. tel. ASL n. di coniugati (data) luogo prov.

Dettagli

www.metodobillings.it

www.metodobillings.it Si riporta nel seguito l intervista alla Dott.ssa Piera di Maria, riportata alla pag. 11 del Bollettino. La versione integrale del bollettino e scaricabile dal sito del C.L.O.M.B. Centro Lombardo Metodo

Dettagli

TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01

TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01 TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01 N. Reg. Adozioni I sottoscritti coniugi: cognome e nome (marito) nato cognome e nome

Dettagli

La Nuova Prima Pagina (ed. Modena)

La Nuova Prima Pagina (ed. Modena) (ed. Modena) Prima Pagina 3 Pagina 8 Modena INTERVENTO L' ex sottosegretario Alfredo Mantovano, oggi giudice corte di appello di Roma Ha ragione Giovanardi, l' utero in affitto è schiavitù e ci si arriva

Dettagli

ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI

ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI DOTT. CARLOS A. PEREYRA CARDINI - PROF.SSA ALESSANDRA FERMANI PROF.SSA MORENA MUZI PROF. ELIO RODOLFO PARISI UNIVERSITÀ DEGLI

Dettagli

Jerome Lejeune: il medico, lo scienziato, l uomo

Jerome Lejeune: il medico, lo scienziato, l uomo Jerome Lejeune: il medico, lo scienziato, l uomo Jerome Lejeuene 1923-199.. Viaggio alla scoperta di un grande genetista e di un grande uomo Jerome Lejeune (Montrouge, 13 giugno 1926 Parigi, 3 aprile 1994)

Dettagli

Scheda informativa gestione dei rischi per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro

Scheda informativa gestione dei rischi per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro Scheda informativa gestione dei rischi per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro Questa scheda informativa offre indicazioni generali per le persone che gestiscono un azienda o un iniziativa imprenditoriale

Dettagli

Subrogalia presenzia a la fiera INVITRA 2015

Subrogalia presenzia a la fiera INVITRA 2015 MAGGIO 2015 Subrogalia presenzia a la fiera INVITRA 2015 L 8-9-10 maggio 2015 Subrogalia ha esposto nella fiera Invitra, tenutasi per la prima volta a Barcellona, nell hotel Sants. SUBROGALIA ha ospitato

Dettagli

NEWSLETTER. contenuto. I cambiamenti nella legge sulla procreazione assistita nella Repubblica Ceca a partire dal 1.4.2012...2

NEWSLETTER. contenuto. I cambiamenti nella legge sulla procreazione assistita nella Repubblica Ceca a partire dal 1.4.2012...2 Aprile 2012 contenuto I cambiamenti nella legge sulla procreazione assistita nella Repubblica Ceca a partire dal 1..2012...2 Programma fedeltà GENNET...3 Una nuova GENNET clinica a Londra...2 Nuovo listino...3

Dettagli

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni

Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Lavoro di gruppo: Aspetti etici fondamentali sull utilizzo di test genetici negli embrioni Introduzione Questo esercizio è idoneo al lavoro di gruppo. Ogni gruppo sceglie un testo di lavoro, e presenta

Dettagli

I primi colloqui dello psicologo in Hospice: uno strumento di lavoro

I primi colloqui dello psicologo in Hospice: uno strumento di lavoro I primi colloqui dello psicologo in Hospice: uno strumento di lavoro Le riflessioni del Gruppo Geode Anna Porta Psicologa Hospice l Orsa Maggiore Biella HOSPICE EQUIPE Psicologo Medici Infermieri OSS Volontari

Dettagli

-Notizie Utili Conoscere i diritti è un diritto- Tratto da INFODIRITTI. permessi dal lavoro per assistere il figlio anche se la madre è casalinga.

-Notizie Utili Conoscere i diritti è un diritto- Tratto da INFODIRITTI. permessi dal lavoro per assistere il figlio anche se la madre è casalinga. -Notizie Utili Conoscere i diritti è un diritto- Tratto da INFODIRITTI *Il padre può usufruire di permessi dal lavoro per assistere il figlio anche se la madre è Un Caporal Maggiore dell esercito, divenuto

Dettagli

Il mantenimento dei figli maggiorenni

Il mantenimento dei figli maggiorenni Il mantenimento dei figli maggiorenni Di Germano Palmieri L articolo 30 della Costituzione italiana sancisce che è dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori

Dettagli

Legge federale concernente la procreazione con assistenza medica (Legge sulla medicina della procreazione, LPAM)

Legge federale concernente la procreazione con assistenza medica (Legge sulla medicina della procreazione, LPAM) Decisioni del Consiglio degli Stati dell 11.03.2014 Legge federale concernente la procreazione con assistenza medica (, LPAM) Modifica del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 725 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori RIPAMONTI, PALERMI, SILVESTRI e TIBALDI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 30 GIUGNO 2006 Modifiche alla legge 19 febbraio

Dettagli

Survey Internazionale sulla Famiglia Risultati italiani

Survey Internazionale sulla Famiglia Risultati italiani Survey Internazionale sulla Famiglia Risultati italiani L indagine Obiettivo Indagare l opinione delle utenti di alfemminile sul concetto di famiglia al giorno d oggi. Date ottobre 2011 Numero di rispondenti

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

TUTELARE E TRASMETTERE IL PATRIMONIO. Non lasciare al caso le decisioni importanti. Puoi scegliere consapevolmente con il supporto di esperti.

TUTELARE E TRASMETTERE IL PATRIMONIO. Non lasciare al caso le decisioni importanti. Puoi scegliere consapevolmente con il supporto di esperti. TUTELARE E TRASMETTERE IL PATRIMONIO Non lasciare al caso le decisioni importanti. Puoi scegliere consapevolmente con il supporto di esperti. myarp@ è il servizio per la gestione del rischio patrimoniale

Dettagli

Inseminazione artificiale con liquido seminale di donatore

Inseminazione artificiale con liquido seminale di donatore Inseminazione artificiale con liquido seminale di donatore Ref. 123 / 2009 Reparto di Medicina della Riproduzione Servicio de Medicina de la Reproducción Gran Vía Carlos III 71-75 08028 Barcelona Tel.

Dettagli

Impatto della vita prenatale sull evoluzione dell individuo, della cultura e della società

Impatto della vita prenatale sull evoluzione dell individuo, della cultura e della società Congresso Anep Italia 9 e 10 Giugno 2001 Palazzo delle Stelline, Milano Impatto della vita prenatale sull evoluzione dell individuo, della cultura e della società Relazione della Dott. ssa Francesca Malatacca

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

ANALISI DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE FORNITI AI PAZIENTI CON MALATTIA DI HUNTINGTON (ASADMDH)

ANALISI DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE FORNITI AI PAZIENTI CON MALATTIA DI HUNTINGTON (ASADMDH) 1 ANALISI DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE FORNITI AI PAZIENTI CON MALATTIA DI HUNTINGTON (ASADMDH) Gentile Signora/e, Gioia Jacopini*, Paola Zinzi**, Antonio Frustaci*, Dario Salmaso* *Istituto di

Dettagli

L INSEMINAZIONE E LA FECONDAZIONE ARTIFICIALI: SONO ACCETTABILI MORALMENTE?

L INSEMINAZIONE E LA FECONDAZIONE ARTIFICIALI: SONO ACCETTABILI MORALMENTE? L INSEMINAZIONE E LA FECONDAZIONE ARTIFICIALI: SONO ACCETTABILI MORALMENTE? Quando si ha l inseminazione e la fecondazione artificiali omologhe? Quando lo spermatozoo e l ovulo provengono dalla stessa

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GAMBATO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GAMBATO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4993 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato GAMBATO Modifiche alla legge 4 maggio 1983, n. 184, in materia di adozione da parte di persone

Dettagli

Ragazzi siamo facoltativi!?

Ragazzi siamo facoltativi!? Siena Ragazzi siamo facoltativi!? Corso di sopravvivenza nel mare della procreazione assistita e dintorni A cura di Carlo Bellieni Clicca qui per iniziare!!! Il DNA di una persona esiste prima della sua

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci FUORI CAMPO Luca Richelli insegna informatica musicale al conservatorio di Verona. E siccome di informatica ci capisce, quando a fine corso ha dovuto fare la

Dettagli

23-NOV-2015 da pag. 16 foglio 1

23-NOV-2015 da pag. 16 foglio 1 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012: 10.694 Lettori Ed. II 2014: 61.000 Quotidiano - Ed. Roma Dir. Resp.: Gian Marco Chiocci da pag. 16 foglio 1 Tiratura 09/2015: 68.268 Diffusione 09/2015: 48.891 Lettori

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI N questionario (non compilare) MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI Con questo questionario le chiediamo di aiutarci a capire i suoi rapporti con il sistema bancario italiano: modalità, livello di soddisfazione,

Dettagli

Guida per i venditori

Guida per i venditori Guida per i venditori Vendere un azienda può essere complicato e impegnativo ed è generalmente un evento che si presenta una volta nella vita. Vi preghiamo di leggere con attenzione i seguenti paragrafi.

Dettagli

AD ACCOGLIERE ASCOLTARE E DONARSI

AD ACCOGLIERE ASCOLTARE E DONARSI TUTTI POSSIAMO SPERIMENTARE LA CARITà IMPARANDO AD ACCOGLIERE ASCOLTARE E DONARSI Papa Francesco 28 aprile 2015 Scegli di fare un lascito. i tuoi beni continueranno a vivere nei gesti e nei sorrisi delle

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA?

CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA? CHE COSA SI INTENDE PER PROCREAZIONE ASSISTITA? Oggi la scienza può interferire coi processi riproduttivi, e modificarli in vitro al di fuori delle loro modalità naturali. Preliminarmente dobbiamo allora

Dettagli

Indice degli argomenti trattati:

Indice degli argomenti trattati: LE ADOZIONI E GLI ADEMPIMENTI DELL'UFFICIALE DI STATO CIVILE E ANAGRAFE. Donato Berloco Volume di circa 300 pagine Euro 36,00 (10% sconto abbonati Lo Stato Civile Italiano ) Sepel, Giugno 2011 Indice degli

Dettagli

Breve guida al congedo di paternità (aggiornata al 13 novembre 2010)

Breve guida al congedo di paternità (aggiornata al 13 novembre 2010) Breve guida al congedo di paternità (aggiornata al 13 novembre 2010) La legge riconosce al padre lavoratore dipendente il diritto al congedo parentale, anche nel caso in cui la madre non ne abbia diritto

Dettagli

Le biblioteche raccontate a mia fi glia

Le biblioteche raccontate a mia fi glia La collana Conoscere la biblioteca si rivolge direttamente agli utenti delle biblioteche per spiegare, con un linguaggio semplice, il ruolo e i diversi aspetti di questo servizio. Per tali caratteristiche

Dettagli

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE Questionario Utenti Input Finalità 1. Promuovere lo sviluppo personale durante il percorso scolastico Per cominciare, abbiamo bisogno di alcuni tuoi dati personali e dell

Dettagli

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA. Legge 19 Febbraio 2004 n 40

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA. Legge 19 Febbraio 2004 n 40 PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA Legge 19 Febbraio 2004 n 40 Finalità Art. 1: Al fine di favorire la soluzione di problemi riproduttivi derivanti dalla sterilità o dalla fertilità umana è consentito

Dettagli

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite secondo il ritmo e la logica di un altra lingua, quella

Dettagli

Confronto su alcune domande:

Confronto su alcune domande: Confronto su alcune domande: Possono esistere più madri? Possono esistere più padri? Nella nostra società è veramente cambiato il compito dei genitori? Fabrizia Alliora 8 Novembre 2013 Cosa significa essere

Dettagli

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012)

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) POLITIKA Napolitano e Nikolic, Non si devono porre nuove

Dettagli

6 L art. 3 della direttiva IPPC fa riferimento agli obblighi fondamentali del gestore.

6 L art. 3 della direttiva IPPC fa riferimento agli obblighi fondamentali del gestore. Pagina 1 di 6 SENTENZA DELLA CORTE (Settima Sezione) 31 marzo 2011 (*) «Inadempimento di uno Stato Ambiente Direttiva 2008/1/CE Prevenzione e riduzione integrate dell inquinamento Condizioni di autorizzazione

Dettagli

Diritti civili e utero in affitto: davvero le due questioni sono così connesse?

Diritti civili e utero in affitto: davvero le due questioni sono così connesse? Il dibattito Diritti civili e utero in affitto: davvero le due questioni sono così connesse? I detrattori dei matrimoni gay si appellano al "pericolo" della stepchild adoption, anticamera della "famiglia

Dettagli

TRIBUNALE PER I MINORENNI DI GENOVA UFFICIO ADOZIONI

TRIBUNALE PER I MINORENNI DI GENOVA UFFICIO ADOZIONI TRIBUNALE PER I MINORENNI DI GENOVA UFFICIO ADOZIONI N.B. Vi preghiamo di rispondere a tutte le domande assicurandovi che le notizie, fornite resteranno strettamente riservate. DATA 1. DATI SULLA COPPIA:

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Traduzione di. Claudia Manzolelli

Traduzione di. Claudia Manzolelli Traduzione di Claudia Manzolelli Ai miei genitori, George e Elizabeth Introduzione...1 1. L inizio della fine...9 2. Ritorno all ovile...21 3. Il consulente geriatrico...37 4. Galapagos...43 5. La caduta...51

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PALAGIANO, DONADI, MURA, DI PIETRO, DI GIUSEPPE, EVANGELISTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PALAGIANO, DONADI, MURA, DI PIETRO, DI GIUSEPPE, EVANGELISTI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2058 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PALAGIANO, DONADI, MURA, DI PIETRO, DI GIUSEPPE, EVANGELISTI Disposizioni per consentire

Dettagli

SONDAGGIO IPSOS Acri Responsabilità individuali e collettive rispetto al risparmio

SONDAGGIO IPSOS Acri Responsabilità individuali e collettive rispetto al risparmio Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO Public Affairs S.r.l. SONDAGGIO IPSOS Acri Responsabilità individuali e collettive rispetto al risparmio NOTA INFORMATIVA da allegare al sondaggio (in ottemperanza al

Dettagli

SCUOLA IN-FORMA GENERAZIONE FUTURA. Progetto Futura 2. Per la prevenzione dei difetti congeniti e delle malattie genetiche

SCUOLA IN-FORMA GENERAZIONE FUTURA. Progetto Futura 2. Per la prevenzione dei difetti congeniti e delle malattie genetiche Provincia Regionale di Caltanissetta Assessorato Solidarietà Sociale Associazione Casa Famiglia Rosetta Centro di Genetica Medica M.Averna Azienda Unità Sanitaria Locale N.2 Unità Operativa per l Educazione

Dettagli

Fidarsi tra operatori: la collaborazione tra professionisti nel processo di affido familiare. Lecco, 28 gennaio 2010 (2 incontro)

Fidarsi tra operatori: la collaborazione tra professionisti nel processo di affido familiare. Lecco, 28 gennaio 2010 (2 incontro) Fidarsi tra operatori: la collaborazione tra professionisti nel processo di affido familiare Lecco, 28 gennaio 2010 (2 incontro) Costanza Marzotto Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia, Università

Dettagli

Saldo naturale negativo, matrimoni e divorzi in aumento Movimento naturale della popolazione 2010

Saldo naturale negativo, matrimoni e divorzi in aumento Movimento naturale della popolazione 2010 Saldo naturale negativo, matrimoni e divorzi in aumento Nel si registra un aumento delle nascite (+21, per un totale di 2.953) e dei decessi (+110, per un totale di 2.971). Il saldo naturale, ossia la

Dettagli

I criteri della scelta e della riforma

I criteri della scelta e della riforma I criteri della scelta e della riforma La preghiera ha il fine di vincere se stessi, vincere la propria ignoranza, la propria pigrizia mentale per conoscere il Signore. Ogni preghiera deve essere mirata

Dettagli

Papà Missione Possibile

Papà Missione Possibile Papà Missione Possibile Emiliano De Santis PAPÀ MISSIONE POSSIBILE www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Emiliano De Santis Tutti i diritti riservati Non insegnate ai bambini la vostra morale è così

Dettagli

Il Quotidiano in Classe

Il Quotidiano in Classe Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati dagli studenti sul HYPERLINK "ilquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Matilde Soana Supervisione di Sofia Macchiavelli

Dettagli

LA LEGGE 1514 E LE SCELTE RIPRODUTTIVE DELLE COPPIE DI PORTATORI FC, DEI SOGGETTI MASCHI E FEMMINE AFFETTI DA FC.

LA LEGGE 1514 E LE SCELTE RIPRODUTTIVE DELLE COPPIE DI PORTATORI FC, DEI SOGGETTI MASCHI E FEMMINE AFFETTI DA FC. LA LEGGE 1514 E LE SCELTE RIPRODUTTIVE DELLE COPPIE DI PORTATORI FC, DEI SOGGETTI MASCHI E FEMMINE AFFETTI DA FC. Per necessità l esposizione è schematica. Si rimanda alla consultazione del genetista il

Dettagli

La Svizzera riconosce la paternità una coppia gay che ha avuto un figlio attraverso la maternità surrogata

La Svizzera riconosce la paternità una coppia gay che ha avuto un figlio attraverso la maternità surrogata SETTEMBRE 2014 La Svizzera riconosce la paternità una coppia gay che ha avuto un figlio attraverso la maternità surrogata Fonte: ENEWSPAPER Per la prima volta, una coppia gay svizzera ha ricorso alla maternità

Dettagli

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo.

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo. INFORMAZIONI PER STUDENTI EXTRA-UE PRIMI ANNI DEI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, CHE HANNO OTTENUTO IL VISTO DI INGRESSO PER ISCRIZIONE NELL A.A. 2014/15 ALL UNIVERSITA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA SCUOLA PRIMARIA ALDA COSTA FERRARA CLASSE IV A A.S. 2014/15 PARTECIPIAMO AL CONCORSO Luciana Albieri Edizione2015 Associazione Dammi la Mano SON TUTTE BELLE LE FAMIGLIE

Dettagli

I bambini con le loro pratiche sotto il braccio

I bambini con le loro pratiche sotto il braccio FEBBRAIO 2014 I bambini con le loro pratiche sotto il braccio CELESTE LÓPEZ/ Madrid/ LA VANGUARDIA La notizia, che è repentinamente balzata alla ribalta su tutti i social network, riguarda la decisione

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Pronti per il futuro. In ogni fase della vita. La previdenza ideale. Per voi che vivete in famiglia, in coppia o da single.

Pronti per il futuro. In ogni fase della vita. La previdenza ideale. Per voi che vivete in famiglia, in coppia o da single. Pronti per il futuro. In ogni fase della vita. La previdenza ideale. Per voi che vivete in famiglia, in coppia o da single. La vostra famiglia ha un futuro. La nostra società è cambiata, e con essa anche

Dettagli

Indennità Di Sopravvivenza

Indennità Di Sopravvivenza Indennità Di Sopravvivenza Come contattare Social Security Dal nostro sito Internet Il nostro sito, www.socialsecurity.gov, è un utilissima risorsa per informazioni su tutti i programmi della Social Security.

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli