Condizioni Generali di abbonamento ai servizi di comunicazioni mobile tramite sistema e rete satellitare Globalstar

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni Generali di abbonamento ai servizi di comunicazioni mobile tramite sistema e rete satellitare Globalstar"

Transcript

1 Condizioni Generali di abbonamento ai servizi di comunicazioni mobile tramite sistema e rete satellitare Globalstar DEFINIZIONI CLIENTE: il soggetto identificato nella Proposta, con il quale è concluso il Contratto d Abbonamento secondo quanto previsto dagli articoli seguenti. Il Cliente è utente finale dei Servizi. CONTRATTO DI ABBONAMENTO (o CONTRATTO ): il contratto d abbonamento ai Servizi, concluso secondo la modalità previste dagli articoli seguenti, costituito dalla Proposta sottoscritta dal Cliente, le presenti Condizioni ed i relativi Allegati. CARTA DEI SERVIZI: il documento redatto da SAILORNET, in base alla normativa vigente, in cui sono illustrati i principi fondamentali di comportamento verso la clientela; il documento è pubblicato sul sito web PIANO TELEFONICO: prospetto comprensivo degli elementi del corrispettivo, che specifica in dettaglio le tariffe applicate al Cliente quale corrispettivo per l erogazione dei Servizi e degli eventuali Servizi Accessori. PROPOSTA: la proposta di Contratto che, debitamente completata in ogni sua parte e sottoscritta, il Cliente sottopone a SAILORNET secondo quanto previsto agli articoli seguenti. CARTA SIM: la carta a microprocessore rilasciata al Cliente e identificativa dello stesso, che, inserita nel Terminale, consente la fruizione dei Servizi. CODICE PIN: il codice di identificazione personale associato a ciascuna Carta SIM, che va digitato sul Terminale per poter accedere ai Servizi, salvo che per le chiamate di emergenza. CODICE PUK: il codice personale che va digitato sul Terminale per sbloccare la Carta SIM. TERMINALE: il terminale radiomobile satellitare che il Cliente utilizza per usufruire dei Servizi. ROAMING SATELLITARE: il procedimento mediante il quale, per effetto di accordi con altri operatori satellitari che distribuiscono e commercializzano i Servizi in Paesi diversi da quelli inclusi nell Area di Copertura Globalstar, il Cliente è in grado di fruire dei Servizi anche in tali Paesi. Il Cliente può richiedere la lista degli operatori con i quali sono stati conclusi detti accordi, e relativi aggiornamenti, al Servizio Assistenza Clienti. SERVIZI ACCESSORI: i servizi a valore aggiunto ed ausiliari forniti da SAILORNET, i quali, se richiesti ed erogati in forza del Contratto, sono inclusi nella definizione di Servizi di cui alle presenti Condizioni. ALTRI UTENTI: tutti gli utenti dei Servizi, diversi dal Cliente, che fruiscano dei Servizi mediante la SIM Card del Cliente e con il suo consenso (ad esempio, personale dipendente del Cliente). CONDIZIONI GENERALI 1. OGGETTO DEL CONTRATTO SAILORNET, società con sede in Via Antonio Vivaldi, Ciampino (Roma) Fax: , è titolare del diritto di fornire e commercializzare in Italia, i servizi di comunicazioni mobili e personali tramite sistema e rete satellitari denominati GLOBALSTAR (rispettivamente Sistema Globalstar e Rete Globalstar ). L erogazione dei Servizi in Italia da parte di SAILORNET avviene su autorizzazioni del Ministero delle Comunicazioni. Attraverso il Roaming Satellitare, i Servizi sono fruibili anche in altri Paesi, indicati nel sito o all Allegato 4 (Area di Copertura Globalstar). Salvo quanto diversamente previsto da disposizioni di legge, le presenti Condizioni Generali di Contratto (le Condizioni ), gli Allegati e la Proposta disciplinano il rapporto tra il Cliente ed SAILORNET relativamente all erogazione dei Servizi e prevarranno su ogni altro diverso accordo e/o pattuizione, in qualunque forma stipulati, che non siano stati approvati e sottoscritti espressamente per iscritto da SAILORNET. Le Condizioni Speciali di Abbonamento eventualmente contenute negli Allegati prevalgono sulle presenti Condizioni Generali. L erogazione dei Servizi, per le caratteristiche tecniche tipiche di un qualsiasi servizio satellitare, può risultare condizionata o menomata, allorché ci si trovi all interno di edifici e/o fabbricati, ovvero vi siano fonti esterne, interferenze, particolari condizioni atmosferiche o ostacoli naturali e/o artificiali che siano di impedimento alle comunicazioni satellitari. 2. CONCLUSIONE E MODIFICHE DEL CONTRATTO 2.1. Proposta irrevocabile di abbonamento Ai fini della conclusione del Contratto, il Cliente, utilizzando l apposito modulo, dovrà sottoporre ad SAILORNET la Proposta debitamente completata e sottoscritta, unitamente a quanto indicato agli articoli 2.2 e 11. La Proposta costituisce proposta irrevocabile, ai sensi e per gli effetti dell art c.c., per il periodo di 1 (un) mese, ed é vincolante dalla data di sottoscrizione Identificazione del Cliente Il proponente, all atto della sottoscrizione della Proposta, deve fornire la prova della propria identità e del proprio domicilio o residenza ed é responsabile della veridicità delle informazioni fornite. I rappresentanti e/o mandatari di persone fisiche e/o giuridiche, enti pubblici e privati e/o soggetti collettivi sprovvisti di personalità giuridica dovranno fornire, ove richiesti, la prova dei relativi poteri Rifiuto/Accettazione da parte di SAILORNET SAILORNET si riserva il diritto di rifiutare la Proposta, comunicandolo al Proponente, qualora questi, ad esempio: non fornisca prova adeguata della propria identità, del proprio domicilio o residenza o, se del caso, della propria qualità di rappresentante e/o mandatario di un altro soggetto e dei relativi poteri; risulti civilmente incapace; sia stato in precedenza insolvente a qualsiasi titolo nei confronti di SAILORNET e/o di terzi; risulti iscritto nell elenco dei protesti o soggetto a procedure esecutive; presenti istanza di fallimento o sia assoggettato a procedure concorsuali. Nelle ipotesi poc anzi descritte, ed in luogo del rifiuto della proposta, SAILORNET si riserva la facoltà di subordinare l accettazione della Proposta ad eventuali restrizioni dell utilizzo dei Servizi (del tipo, limite massimo di spesa), al rilascio di idonee garanzie e/o fideiussioni, ovvero a specifiche modalità di pagamento dei Servizi e, nel caso di Proposta formulata da Cliente insolvente con riferimento ad altro/i contratto/i, al totale adempimento del contratto/i precedente/i. Qualora l attivazione del servizio non sia possibile a causa di impedimenti di carattere tecnico non imputabili a SAILORNET, la proposta non potrà essere accettata e comunque il contratto eventualmente concluso si risolverà automaticamente, senza che ciò implichi alcuna responsabilità di SAILORNET nei confronti del cliente Perfezionamento, vigenza e durata del Contratto La Proposta s intende accettata nel momento in cui SAILORNET attiva i Servizi con l attribuzione del numero telefonico al Cliente. SAILORNET s impegna ad attivare i Servizi entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di ricezione da parte di SAILORNET di quanto indicato all art. 2.1, salvo i casi di eccezionale difficoltà tecnica. In caso di ritardo rispetto a tale termine, SAILORNET, su richiesta, riconoscerà al Cliente un indennizzo, come specificato nella Carta dei Servizi. Fatti salvi i casi di recesso e di risoluzione previsti nel presente Contratto e fatte salve eventuali diverse disposizioni contenute nelle Condizioni Speciali applicabili al presente Contratto, il Contratto ha durata annuale, decorrente dalla data di attivazione del Servizio, e si rinnova tacitamente di anno in anno, salvo disdetta da darsi con preavviso scritto entro 30 (trenta) giorni dalla scadenza del Contratto Modifiche al Contratto e/o ai Servizi da parte di SAILORNET SAILORNET si riserva il diritto di apportare in ogni momento modifiche al Contratto (incluse le condizioni economiche e/o la periodicità della fatturazione) e/o ai Servizi, che siano rese necessarie dalla sopravvenienza di disposizioni di legge e/o regolamenti, da provvedimenti delle competenti autorità ovvero qualora ciò fosse richiesto da insopprimibili esigenze operative e/o di miglioramento tecnico della Rete e/o del Sistema Globalstar, da significativi mutamenti delle condizioni di mercato ed in caso di mutamenti delle offerte commerciali esistenti o di nuove 1

2 offerte commerciali. Le modifiche saranno comunicate per iscritto da SAILORNET e diverranno efficaci decorsi 30 (trenta) giorni dalla loro comunicazione. Il Cliente ha facoltà di far pervenire ad SAILORNET tramite raccomandata a.r. il recesso dal Contratto entro 30 (trenta) giorni dalla ricezione di tale comunicazione; in difetto, le modifiche si riterranno accettate. Il recesso sarà efficace dalla data di ricevimento da parte di SAILORNET della comunicazione di recesso. In tal caso, qualora siano state modificate le condizioni economiche, per i Servizi utilizzati dal Cliente dopo le modifiche e sino all efficacia del recesso, si applicheranno le condizioni precedentemente concordate Modifica della tipologia di Servizi o del Piano Telefonico da parte del Cliente Salvo quanto previsto dalle condizioni particolari del Piano Telefonico prescelto, qualora il Cliente desideri modificare le tipologie di Servizi indicate nella Proposta e/o usufruire di un diverso Piano Telefonico, potrà farne relativa richiesta mediante invio degli appositi moduli debitamente compilati o di altra comunicazione scritta. Qualora le modifiche richieste rientrino nell ambito della gamma d offerta dei Servizi, SAILORNET provvederà ad apportare tali modifiche e ne darà comunicazione scritta al Cliente, indicando la data della loro decorrenza ed addebitandone gli eventuali costi nella fattura successiva. 3. OBBLIGHI E RESPONSABILITA DI SAILORNET 3.1. Attivazione del numero telefonico All attivazione del servizio, SAILORNET attribuirà al Cliente un numero telefonico per ogni piano tariffario attivato. SAILORNET si riserva il diritto di modificare il/i numero/i telefonico/i assegnato/i per esigenze tecniche e/o di servizio, comunicando al Cliente il nuovo numero con un preavviso scritto di almeno 90 (novanta) giorni, salvo casi di forza maggiore. Se tecnicamente possibile, su richiesta del Cliente, SAILORNET opererà i propri migliori sforzi al fine di mantenere lo stesso numero telefonico anche nei casi di sostituzione della carta SIM o di mutamento del Piano Telefonico o di sostituzione del terminale. Nei limiti delle possibilità tecniche e di servizio, SAILORNET sostituirà il numero telefonico su richiesta del Cliente, seguendo la procedura indicata all art Erogazione dei Servizi L accesso ai Servizi consentirà al Cliente di fruire dei Servizi nell ambito dell Area di Copertura Globalstar allegata, secondo le caratteristiche tecniche ed i limiti dei Servizi, come indicati all Art. 1.1, nei limiti della capacità della Rete e del Sistema Globalstar e dei requisiti di qualità indicati nella Carta dei Servizi in vigore, che il Cliente dichiara di ben conoscere in tutti i suoi contenuti, avendone preso piena visione prima della stipula del Contratto. Le disposizioni sugli indennizzi applicabili in caso di mancato raggiungimento degli standard di qualità sono specificati nella Carta dei Servizi. La copertura territoriale del Servizio può subire variazioni anche importanti e di carattere sia temporaneo che permanente in dipendenza di fattori climatici, geografici e tecnici. In particolare, SAILORNET non può garantire che i Servizi comprendano ogni specifica località, né che i Servizi siano accessibile al Cliente in un specifico momento. Il Cliente ha facoltà di avanzare ogni diritto, azione o pretesa per eventuali malfunzionamenti del Roaming Satellitare solamente qualora tali malfunzionamenti dipendano da SAILORNET e non da altri partner/operatori. In nessun caso SAILORNET risponderà dei Servizi resi mediante Roaming Satellitare su base internazionale. Parimenti, SAILORNET non sarà responsabile per eventuali carenze dei Servizi dovute all errata utilizzazione dei medesimi da parte del Cliente, al cattivo funzionamento del Terminale e/o dei suoi accessori, al mancato funzionamento della Carta SIM o del relativo adattatore qualora vengano utilizzati in un Terminale non omologato e/o modificato. SAILORNET non sarà in alcun caso responsabile del contenuto e delle modalità delle comunicazioni trasmesse e ricevute tramite i Servizi Servizio Assistenza Clienti Per il miglior utilizzo dei Servizi, per informazioni, per reclami, per la segnalazione di eventuali guasti e disservizi, SAILORNET assicura al Cliente l assistenza tramite il Servizio Assistenza Clienti, cui si può accedere ai seguenti recapiti: Servizio Assistenza Clienti, SAILORNET Via Antonio Vivaldi, Ciampino (Roma) Fax: Tel.: (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00), Sospensione dei Servizi SAILORNET comunicherà al Cliente eventuali sospensioni del servizio dovuti ad intereventi programmati di manutenzione e/o riparazione della Rete e/o del Sistema, informandolo sui tempi di ripristino dei Servizi. Il Cliente è edotto del fatto che possono verificarsi sospensioni dei servizi, anche parziali, anche senza preavviso, in caso di guasti alla Rete e/o al Sistema e/o agli apparati di erogazione per caso fortuito o forza maggiore, nonché nel caso di modifiche e/o manutenzioni straordinarie non programmate e tecnicamente indispensabili. In tali casi, SAILORNET si adopererà per comunicare con tempestività al Cliente i tempi della sospensione dei Servizi e del relativo ripristino. Resta comunque salvo, per tali casi, il diritto di recesso del Cliente, qualora la sospensione dei Servizi perduri oltre una durata ragionevolmente breve. Fermo il disposto dell art. 6.3, SAILORNET potrà sospendere i Servizi, relativamente alle chiamate in uscita e in Roaming Satellitare, qualora il Cliente risulti a qualsiasi titolo insolvente nei confronti di SAILORNET. In tali casi, i Servizi saranno nuovamente attivati a decorrere dalla data in cui SAILORNET verrà a conoscenza dell avvenuto adempimento. SAILORNET potrà inoltre sospendere i Servizi qualora il Cliente utilizzi un terminale difettoso o non omologato ed ogni qual volta vi sia fondato sospetto di una qualsiasi attività illecita o fraudolenta posta in essere ai danni di SAILORNET o del Cliente. Il Cliente può richiedere la sospensione momentanea del servizio per un periodo massimo di 8 mesi in ciascun anno solare. La sospensione richiesta dal Cliente determina la momentanea interruzione della fatturazione del canone, fermi restando gli importi già maturati e dovuti dal Cliente. La richiesta deve essere inviata a mezzo raccomandata AR a SAILORNET e anticipata per fax al numero e deve indicare: i dati dell intestatario del contratto, il numero telefonico per cui viene richiesta la sospensione, la durata del periodo di sospensione richiesto, il mese a partire dal quale la sospensione del servizio deve essere attiva. La riattivazione del servizio successiva alla sospensione non determina l addebito dell l importo forfetario di cui al successivo articolo 5.2 punto (a) Forza maggiore ed altre cause di esclusione della responsabilità SAILORNET non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente nei casi di forza maggiore. Costituiscono casi di forza maggiore gli eventi al di fuori del ragionevole controllo di SAILORNET, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, attività e/o decisioni governative e/o della Pubblica Amministrazione, atti dell Autorità Militare, limitazioni legali, catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni, sommosse, guerre, scioperi, mancanza di energia, malfunzionamento e/o sospensione e/o interruzione del funzionamento della costellazione satellitare, ostruzioni fisiche, condizioni atmosferiche, interferenze radioelettriche, problemi tecnici, inefficienza o black out di altri gestori alla cui rete SAILORNET sia interconnessa, ecc. In questi casi, così come nell ipotesi di caso fortuito, SAILORNET non risponderà di alcuna perdita, danno o lesione del Cliente comunque inerenti o connesse alla mancata o difettosa erogazione dei Servizi, siano essi diretti o indiretti, prevedibili o imprevedibili, tra i quali, in via esemplificativa e non esaustiva, perdite economico/finanziarie, di affari, di ricavi, e di utili e/o avviamento commerciale. 4. OBBLIGHI, RESPONSABILITA E FACOLTA DEL CLIENTE 4.1. Uso dei Servizi e del Terminale Il Cliente è tenuto a non utilizzare i Servizi e/o il Terminale e/o la carta SIM per effettuare comunicazioni o attività contro la morale o l'ordine pubblico o arrecare molestia o disturbo alla quiete privata, per scopi illegali, o in modo da violare direttamente o indirettamente diritti di altri utenti e/o di terzi (quali ad esempio messaggi a contenuto illecito, spamming, ecc.), non deve porre in essere atti e/o azioni che si risolvano in una messa in pericolo o in un danno per l operatività della Rete e/o del Sistema e manterrà indenne SAILORNET dalle conseguenze derivanti da ogni violazione dolosa o colposa di tali obblighi. In tali eventualità, SAILORNET si riserva la facoltà di sospendere immediatamente i Servizi, anche senza preavviso, e, nel rispetto della disciplina in materia di protezione dei dati personali, di adottare misure idonee per inibire, anche preventivamente, ogni abuso, e limitare, ove possibile, la ricezione di messaggi indesiderati. Inoltre SAILORNET si riserva il diritto di risolvere senza preavviso il contratto per grave inadempimento. Il Cliente è tenuto in ogni caso a rispettare la disciplina in materia di trattamento dei dati personali. 2

3 Il Cliente dovrà utilizzare Terminali e accessori omologati secondo gli standard internazionali, in perfetto stato di funzionamento e tali da non arrecare disturbi ai Servizi. SAILORNET non sarà in alcun caso responsabile degli eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalle violazioni di tale obbligo. Il Cliente è tenuto a conformarsi ad ogni eventuale istruzione e comunicazione di SAILORNET concernente la corretta utilizzazione dei Servizi Obblighi in caso di smarrimento, furto o utilizzo abusivo della Carta SIM o del terminale Nei casi di smarrimento, furto o sospetto di manomissione della Carta SIM e/o del terminale satellitare, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione ad SAILORNET MEDIANTE FAX AL SEGUENTE NUMERO: Fax: Appena possibile dovrà poi inviare copia della relativa denuncia presentata alle autorità competenti. Ricevuto il fax di cui al precedente paragrafo, SAILORNET provvederà alla disabilitazione della Carta SIM e/o del numero telefonico associato al terminale. Sino al momento in cui la segnalazione di smarrimento o di furto o di sospetto di manomissione non sarà pervenuta a SAILORNET, resterà a carico del Cliente ogni pregiudizio e costo derivante dall eventuale uso abusivo della Carta SIM e/o del terminale smarrito, sottratto o manomesso, incluso il costo delle comunicazioni (in entrata e in uscita) effettuate avvalendosi dei suddetti supporti Modifica dei dati identificativi del Cliente Il Cliente dovrà comunicare per iscritto ad SAILORNET ogni cambiamento dei propri dati identificativi e, in particolare, dei dati relativi alla residenza e/o domicilio e/o alla sede legale e/o altra sede ai fini della fatturazione. 5. PIANO TELEFONICO E CORRISPETTIVO DEI SERVIZI 5.1. Piano Telefonico Il Cliente é tenuto al pagamento del corrispettivo dei Servizi secondo quanto specificato nel Piano Telefonico applicabile. Saranno altresì a carico del Cliente tutte le imposte e tasse previste dalla legislazione vigente Struttura del corrispettivo Il corrispettivo dei Servizi erogato da SAILORNET é costituito dalle seguenti voci, che potranno variare secondo il Piano Telefonico applicabile: (a) un importo forfetario a copertura del costo di attivazione dei Servizi e delle operazioni di attribuzione del numero telefonico; (b) il canone anticipato di abbonamento mensile per i Servizi; (c) il corrispettivo delle comunicazioni effettuate nel mese precedente; (d) il corrispettivo delle comunicazioni ricevute nel mese precedente; (e) il corrispettivo per l eventuale utilizzo dei Servizi Accessori prescelti dal Cliente. Sono gratuite le chiamate dirette ai numeri di emergenza delle forze dell Ordine e ai servizi pubblici di emergenza, salvo l eventuale ricarico, al costo, delle tratte nazionali ed internazionali che altri operatori addebitino ad SAILORNET per il completamento delle chiamate indirizzate al più immediato centro di pronto intervento. Le chiamate dirette al Servizio Assistenza Clienti di SAILORNET saranno soggette alle tariffe indicate nel Piano Telefonico. I corrispettivi di cui alle lettere c) e d) che precedono saranno opportunamente diversificati se trattasi di chiamate ricevute e/o effettuate sotto copertura Globalstar ovvero di altro operatore in Roaming Satellitare. 6. FATTURAZIONE E PAGAMENTO 6.1. Fatturazione Il corrispettivo dei Servizi sarà fatturato al Cliente mediante l invio telematico o postale di fatture con cadenza mensile con un anticipo di almeno 15 giorni rispetto alla data di scadenza della fattura. La fattura s intende ricevuta decorsi 10 (dieci) giorni dalla sua spedizione. Oltre alle indicazioni prescritte dalla normativa vigente, le fatture indicheranno: il numero di fattura; la data di emissione, il periodo di riferimento e la data di scadenza; gli elementi di corrispettivo in applicazione del Piano Telefonico prescelto; le imposte e tasse previste dalla normativa vigente; eventuali accrediti a favore del Cliente. In relazione alle comunicazioni effettuate, il Cliente potrà richiedere per iscritto ed ottenere da SAILORNET, in dettaglio e senza alcun aggravio di spesa, la dimostrazione degli elementi che compongono la fattura relativamente alla data e all ora di inizio della comunicazione, al numero selezionato, al tipo, alla destinazione alla durata o alla quantità di informazioni inviate per ciascuna comunicazione. Nella documentazione fornita non saranno evidenziate le ultime tre cifre del numero chiamato Tempi e modalità di pagamento Il Cliente è tenuto a pagare gli importi indicati in fattura entro il termine ivi disposto con la modalità prescelta nella Proposta di Adesione. Le fatture dovranno essere pagate per intero. Il pagamento parziale delle medesime non preclude a SAILORNET l attivazione delle procedure di cui al successivo Art.6.3, salvo i casi in cui la normativa vigente consente un pagamento parziale. Il Cliente é tenuto al pagamento dei canoni di abbonamento anche nei casi in cui SAILORNET abbia sospeso il servizio. Il pagamento da parte di terzi di quanto dovuto dal Cliente non conferirà a tali terzi alcun diritto nei confronti di SAILORNET. Ogni eventuale condizione di maggior favore accordata da SAILORNET é limitata ai casi specifici per i quali la stessa é stata concessa e, pertanto, non potrà costituire, ad alcun titolo, precedente o uso contrattuale a favore del Cliente Mancato pagamento delle fatture Nel caso di mancato pagamento entro 15 (quindici) giorni dal termine indicato in fattura, SAILORNET avrà la facoltà di sospendere i Servizi interessati dal mancato pagamento, salvi i casi di frode, di ripetuti ritardi di pagamento o di ripetuti mancati pagamenti, nei quali SAILORNET avrà la facoltà di sospendere integralmente i Servizi. Nel caso di mancato pagamento entro 30 (trenta) giorni dalla sospensione, SAILORNET potrà risolvere unilateralmente il presente Contratto ai sensi dell'art del c.c., con un preavviso di 10 (dieci) giorni, mediante invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento, fatta salva ogni facoltà per il recupero dei corrispettivi non pagati e del materiale consegnato al Cliente. Sugli importi non pagati alla data di scadenza, saranno addebitate al Cliente le spese bancarie di mancato incasso sostenute da SAILORNET. Non si considera mancato pagamento, e quindi non si applicano la sospensione dei Servizi e l addebito delle spese bancarie di insoluto, il mancato pagamento dei Servizi per i quali il Cliente abbia correttamente e tempestivamente instaurato una procedura di reclamo con SAILORNET ai sensi dell art. 6-BIS o di conciliazione o di definizione della controversia con gli organi competenti, sia durante tali procedure, sia negli intervalli di tempo intercorrenti tra le diverse procedure, purché ciascun intervallo abbia una durata massima di 6 mesi; se il reclamo si rivela infondato o se le procedure di conciliazione o di risoluzione, se instaurate, abbiano esito negativo, il Cliente sarà tenuto a pagare una indennità di mora pari al 5% su base annua degli importi non versati dalla data di scadenza della fattura fino al giorno del pagamento. Il Cliente è comunque tenuto al pagamento degli importi che non sono oggetto di contestazione. 7. RECLAMI E SEGNALAZIONI Eventuali reclami e segnalazioni (ad esempio per malfunzionamenti o inefficienze del servizio, per inosservanza delle clausole contrattuali o della Carte dei Servizi e dei livelli di qualità in essa stabiliti, in merito agli importi fatturati - in questo caso con l indicazione delle voci e degli importi contestati), dovranno essere inoltrati a SAILORNET mediante lettera A/R, fax, o telefonando al Servizio Assistenza Clienti. In quest ultimo caso il reclamo va confermato per iscritto. SAILORNET s impegna a definire i reclami e a comunicarne l'esito al Cliente entro un massimo di 45 giorni. Entro tale termine, in caso di accoglimento del reclamo, SAILORNET comunica al Cliente gli accertamenti condotti, le misure adottate ed i tempi previsti per la rimozione delle eventuali irregolarità riscontrate e per il ristoro di eventuali pregiudizi arrecati. In caso di rigetto del reclamo, SAILORNET, entro il medesimo termine di 45 giorni, comunicherà per iscritto al Cliente i motivi di rigetto e gli accertamenti compiuti, Nel corso dei suddetti 45 giorni SAILORNET aggiornerà il Cliente sullo stato di avanzamento dell indagine. Qualora decorsi i tempi che verranno indicati per l eliminazione delle accertate irregolarità, SAILORNET non sia in grado di risolvere i problemi alla base del reclamo, SAILORNET, su richiesta del Cliente, riconoscerà al Cliente gli indennizzi previsti nella Carta dei Servizi. In ogni caso il Cliente ha diritto di attivare le procedure di risoluzione delle controversie indicate all'art. 9. 3

4 Quando il reclamo riguardi importi fatturati e il reclamo sia riconosciuto fondato, SAILORNET restituirà al Cliente gli importi eventualmente già pagati e gli interessi maturati nel periodo intercorrente tra il pagamento della somma non dovuta e la sua restituzione in misura pari al 5% su base annua (eventualmente anche mediante compensazione nelle successive fatture). 8. CESSIONE DEL CONTRATTO Il Cliente non potrà cedere questo contratto, in tutto o in parte, né i diritti ed obblighi da esso derivanti, salvo nei casi di subentro autorizzati da SAILORNET. SAILORNET ha il diritto di cedere a terzi questo contratto, in tutto o in parte, così come i diritti e gli obblighi da esso derivanti. 9. RISOLUZIONE E RECESSO 9.1. Risoluzione da parte di SAILORNET Oltre che nei casi previsti dal precedente Art. 6.3, SAILORNET potrà risolvere il Contratto dandone comunicazione al Cliente con lettera raccomandata, qualora questi risulti iscritto nell elenco dei protesti, sia soggetto a procedure esecutive, presenti istanza o sia soggetto ad una procedura di fallimento, di amministrazione controllata o altre procedure concorsuali o divenga in ogni caso insolvente Recesso del Cliente Il Cliente potrà recedere dal Contratto in ogni momento, dandone comunicazione ad SAILORNET mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Il recesso sarà efficace decorsi 30 (trenta) giorni dalla ricezione da parte di SAILORNET della relativa lettera raccomandata. Durante tale periodo il Cliente è comunque tenuto, a fronte del diritto di recesso, a pagare i canoni d abbonamento ai Servizi e, qualora utilizzati, i corrispettivi dei Servizi. 10. DISCIPLINA DEL RAPPORTO RISOLUZIONE CONTROVERSIE - FORO COMPETENTE Disciplina del rapporto Per tutto quanto non previsto dal presente Contratto, si applicheranno le disposizioni del Codice Civile Italiano Risoluzione delle controversie, procedure di conciliazione, foro competente Per le controversie tra SAILORNET ed il Cliente, il Cliente, qualora intenda agire in giudizio, è tenuto a promuovere preventivamente un tentativo obbligatorio di conciliazione dinanzi a: - il Co.Re.Com. della propria regione che abbia già firmato la convenzione bilaterale con l'autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni per l'esercizio delle funzioni delegate; - la Camera di Commercio territorialmente competente; - gli organismi di conciliazione in materia di consumo individuati ai sensi dell articolo 141 del Codice del consumo; - gli organismi istituiti con accordi tra operatori ed associazioni di consumatori rappresentative a livello nazionale. Il formulario per presentare l istanza di conciliazione al Co.Re.Com., l elenco degli organismi di conciliazione ove è esperibile il tentativo e tutte le informazioni complete al riguardo sono disponibili sul sito web dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Qualora in tale sede non si raggiunga un accordo, le parti o il Cliente possono chiedere all Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni di definire la controversia ai sensi dell art. 84 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche. Per tutte le controversie relative al presente Contratto è competente in via esclusiva il Foro di Roma. 11. COMUNICAZIONI Tutte le comunicazioni a SAILORNET dovranno essere dirette al Servizio Assistenza Clienti, Via Antonio Vivaldi, Ciampino (Roma) tel (dal lun al ven dalle 9.00 alle 17.00), fax , servizi Tutte le comunicazioni, incluse le fatture, saranno inviate da SAILORNET all ultimo indirizzo reso noto dal Cliente e s intendono pervenuti decorsi 10 (dieci) giorni dal relativo invio. 12. DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE AL MOMENTO DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI ABBONAMENTO Società di Persone Società di capitali Società cooperative a) Certificato d iscrizione al Registro Imprese o, se non iscritto al Registro Imprese, Certificato di attribuzione della Partita IVA emessi da non oltre sei mesi, oppure Atto Costitutivo della Società (in originale o copia conforme all originale); b) Certificato di Vigenza dei Poteri del Rappresentante emesso da non oltre sei mesi (in originale o copia conforme all originale); c) Documento d identità (Carta d identità/patente/passaporto) del Mandatario/Delegato in originale e fotocopiato (in caso di mandato/delega); d) Documento d identità del Delegante fotocopiato (in caso di mandato/delega) Liberi Professionisti Artigiani Ditte individuali a) Carta d identità/patente/passaporto dell intestatario del Contratto (in originale e fotocopiato); b) Certificato d iscrizione al registro Imprese o, se non iscritto al Registro Imprese, Certificato di attribuzione della Partita IVA emessi da non oltre sei mesi (in originale o copia conforme all originale) Leggibilità e validità dei documenti Le fotocopie dei documenti devono essere leggibili e i documenti di identità in corso di validità. 13. INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE DELLA PRIVACY (D.LGS. 196/2003) Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ( Codice della Privacy ), La informiamo, come SAILORNET, che i "dati personali" che La riguardano, ivi compresi quelli relativi al traffico telefonico e telematico, da Lei forniti e/o acquisiti presso terzi sia verbalmente che in forma cartacea od elettronica, nell'ambito della gestione del rapporto contrattuale di fornitura dei nostri servizi di comunicazione mobile e personale tramite sistema satellitare Globalstar e, parimenti nelle fasi antecedente e successiva al medesimo, saranno da noi trattati, mediante la consultazione, l'elaborazione, il raffronto, l'interconnessione, la comunicazione/diffusione ed ogni altra opportuna operazione di trattamento, così come definito nel citato Decreto Legislativo e sue successive modifiche ed integrazioni, esclusivamente per: 1. finalità strettamente connesse e strumentali all esecuzione del contratto per la fornitura dei nostri servizi: erogazione dei servizi (ivi compresa l acquisizione da società di settore con sistemi informativi contenti informazioni provenienti da archivi o registri pubblici e in grado di elaborare informazioni per esprimere un giudizio sul grado di affidabilità - di informazioni preliminari, che saranno conservate per il periodo di tempo strettamente necessario al perfezionamento del contratto e comunque per un periodo di tempo non superiore a dieci giorni) alla conclusione del rapporto contrattuale e l esecuzione di operazioni di accounting sulla base degli obblighi derivanti dal rapporto contrattuale stesso), manutenzione e/o assistenza di collegamenti, fatturazione dei canoni e dei servizi, fatturazione per conto terzi degli importi dovuti per le comunicazioni verso numerazioni non geografiche di titolarità di altri operatori, gestione di eventuali reclami e contenziosi, prevenzione di frodi e gestione dei ritardi o dei mancati pagamenti, tutela ed eventuale recupero del credito (direttamente o attraverso soggetti terzi ai quali saranno comunicati i dati necessari per tali scopi) anche in nome e per conto di altri operatori titolari di crediti connessi alle chiamate verso le predette numerazioni non geografiche, cessione del credito a Società autorizzate, invio di comunicazioni da parte di soggetti istituzionali per effetto di provvedimenti d urgenza; inoltre i suoi dati personali, ivi compresi quelli relativi al traffico potranno essere da noi utilizzati per far valere o difendere un nostro diritto in sede giudiziaria; in tal caso i dati saranno trattati solo per queste finalità e comunque per il tempo strettamente necessario al loro perseguimento. I suoi dati potranno essere inoltre oggetto di trattamento in caso di eventuale attivazione di servizi ulteriori rispetto a quelli forniti con il contratto principale in essere); 2. per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore; 4

5 3. finalità di fatturazione/pretesa di del pagamento: in particolare, in base all art. 123 del Codice della Privacy, i dati relativi al traffico telefonico e/o telematico saranno conservati per un periodo massimo di sei mesi, salva l ulteriore specifica conservazione necessaria per l effetto di una contestazione anche in sede giudiziale; 4. finalità di commercializzazione dei servizi: in particolare, in base all art. 123 del Codice della Privacy, i dati relativi al traffico telefonico e/o telematico saranno conservati per il periodo stabilito nei contratti da Lei stipulati per finalità di fornitura di servizi a valore aggiunto e di commercializzazione dei servizi di comunicazione elettronica; 5. finalità statistiche, commerciali, di marketing e promozionali, funzionali alla nostra attività (quali ricerche di mercato, analisi economiche e statistiche, informazioni commerciali, commercializzazione di nostri servizi, invio di materiale pubblicitario, sondaggi, indagini, identificazioni di abitudini propensioni al consumo, aggiornamenti su iniziative ed offerte della nostra Società e di programmi e promozioni volti a premiare i Clienti), nel caso in cui Lei abbia espresso il Suo consenso e fino a revoca dello stesso; 6. finalità connesse alla tutela dell ordine pubblico e alla prevenzione dei reati. Si informa altresì (a) che il conferimento dei suoi dati è necessario per il conseguimento delle finalità di cui ai numeri 1, 2, 3 e 4 e che il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe avere come conseguenza l impossibilità di attivare e fornire i servizi richiesti; (b) che il conferimento dei suoi dati è facoltativo per il conseguimento delle finalità di cui al numero 5; (c) che il trattamento sarà effettuato manualmente e/o attraverso strumenti informatici e telematici, con logiche di organizzazione ed elaborazione di Suoi dati, anche di traffico, correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati e delle comunicazioni; (d) che, ai fini dello svolgimento del rapporto contrattuale di cui trattasi, alcuni trattamenti dei Suoi dati personali potrebbero anche essere effettuati da soggetti terzi, ivi incluse società controllanti e/o controllate, con sede in Italia e/o all estero, quali (operatori di comunicazioni elettroniche nazionali ed esteri, per poter usufruire dei servizi anche in Roaming Satellitare e in Roaming GSM; enti o società di intermediazione finanziaria bancaria o non bancaria, di factoring, di recupero dei crediti, per quanto inerente le forme e le modalità di pagamento pattuite; enti, consorzi ed associazioni, aventi finalità commerciali, di ricerche di mercato, di marketing; consulenti; società cessionarie del credito; agenti e procacciatori d affari; società di informazioni economiche e commerciali, ivi comprese quelle che gestiscono sistemi informativi per la verifica dell affidabilità e puntualità dei pagamenti; Autorità per le Garanzia nelle Comunicazioni ed ogni altro soggetto pubblico legittimato a chiedere i dati. Il Titolare del Trattamento dei Suoi dati personali è SAILORNET, con sede Via Francesco Cangiullo, Roma Fax: Tel.: ; il Responsabile del Trattamento dei Suoi dati personali è il responsabile pro-tempore della nostra Funzione Servizi Informativi, domiciliato presso la sede di SAILORNET. In relazione ai trattamenti di cui la SAILORNET è Titolare, Lei potrà esercitare i diritti riconosciuti dall art. 7 del D.Lgs. 196/2003, qui sotto integralmente riportato. Art. 7 D.Lgs. 196/2003 (Diritto di accesso ai dati personali e altri diritti) 1. In relazione al trattamento dei dati personali l interessato ha diritto: (a) di ottenere: 1) la conferma dell esistenza o meno di dati personali che lo riguardano anche se non ancora registrati, la loro comunicazione in forma intelligibile, l indicazione (a) della loro origine, (b) delle finalità e modalità del loro trattamento, (c) della logica applicata nel caso in cui il loro trattamento sia effettuato con l ausilio di strumenti elettronici, (d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell art.5, comma 2, (e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati; 2) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge compresi quelli di cui non é necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; 3) l aggiornamento, la rettifica, ovvero, qualora vi abbia interesse, l integrazione dei dati; 4) l attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. (b) di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; (c) di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i suoi dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto. 2. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. 3. Nell esercizio dei diritti di cui al comma 1 l interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o giuridiche o ad associazioni. 5

6 Allegato 1 Entry plan tutte le tariffe sono espresse in Euro al netto dell IVA. Canone di Attivazione 50,00 Canone Mensile Tariffe applicate Roaming fuori dalla Home zone Chiamate effettuate fuori dalla Home zone Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Voce Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Dati Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Dati IP #777 20,00 (10 minuti dati/voce inclusi) Vedi Relativo prospetto Entry Plan Vedi Relativo prospetto Entry Plan Tariffe Long Distance** 15 sec*** 15 sec*** 15 secondi PROSPETTO ENTRY PLAN Chiamate in uscita Roaming (*) Da Home zone Canada, Usa, Venezuela, e Panama Resto del Mondo Home zone 0,60 Euro/min Long Distance rates apply (**) Long Distance rates apply (**) Canada, Usa,Caribbean, Venezuela, e Panama 0,60 Euro/min 0,60 Euro/min 1,20 Euro/min Resto del Mondo 1,20 Euro/min 1,20 Euro/min 1,20 Euro/min Chiamate in entrata Roaming (*) Da Home zone Canada, Usa, Venezuela, e Panama Resto del Mondo Home zone 0,00 Euro/min Long Distance rates apply (**) Long Distance rates apply (**) Canada, Usa,Caribbean, Venezuela, e Panama 0,60 Euro/min 0,60 Euro/min 1,20 Euro/min Resto del Mondo 1,20 Euro/min 1,20 Euro/min 1,20 Euro/min Tariffe trasmissione dati internet Burst Data Plans Costo unitario del traffico dei primi due scatti da 15 secondi 0.20 Costo unitario del traffico degli scatti successivi da 30 secondi 0.40 Nota:I prezzi si intendono applicati sul traffico dati internet in uscita (#777) trasmessi unicamente dalla Home zone Globalstar Europe. Per la copertura relativa al traffico dati internet fare riferimento alla HOME ZONE PRICING MAP. La tariffa per il traffico dati in roaming è di 1,25 per minuto. (*) Le tariffe di Roaming sono consultabili alla seguente pagina Web : (**) Le tariffe Long Distance rates apply sono consultabili alla seguente pagina Web : Per ogni ulteriore chiarimento in merito vi preghiamo di contattare il numero Sailornet Servizi Satellitari Fax: Tel.: o visitare il sito: (***) Le frazioni di minuto di conversazione verranno contabilizzate ad incrementi di 15 secondi. 6

7 Allegato 2 Voce e Dati Plan tutte le tariffe sono espresse in Euro al netto dell IVA Voce&Dati 100 Voce&Dati 250 Voce&Dati 500 Voce&Dati 1000 Voce&Dati illimitato Prima Attivazione 50,00 Canone Mensile 40,00 80,00 120,00 200,00 400,00 Minuti dati compresi nel canone mensile Circa 6000 Tariffa traffico eccedente 0,60/min 0,50/min 0,40/min 0,35/min 0,30/min Profilo tariffario applicato al di fuori della Home zone Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Voce Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Dati Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Dati IP #777 Profilo Long Distance** 15sec*** 15sec*** 15secondi PROSPETTO VOCE & DATI Chiamate in uscita Roaming(*) Da Home zone Resto del Mondo Home Zone Incluso nel canone mensile Altri operatori Satellitari 0,80 Euro/min 4,60 Euro/min Resto del Mondo 1,20 Euro/min 1,20 Euro/min 8,00 Euro/min Chiamate in Entrata Roaming(*) Da Home zone Resto del Mondo Home Zone Incluso nel canone mensile 1,20 Euro/min Tariffe trasmissione dati internet Burst Data Plans Costo unitario del traffico calcolato su scatti di 15 secondi 0 Nota: I prezzi si intendono applicati sul traffico dati internet in uscita (#777) trasmessi unicamente dalla Home Zone Globalstar Europe. Per la copertura relativa al traffico dati internet fare riferimento alla HOME ZONE PRICING MAP. La tariffa per il traffico dati in roaming è di 1,25 per minuto (*) Le tariffe di Roaming sono consultabili alla seguente pagina Web : (**) Le tariffe Long Distance rates apply sono consultabili alla seguente pagina Web : Per ogni ulteriore chiarimento in merito vi preghiamo di contattare il numero Sailornet Servizi Satellitari Fax: Tel.: o visitare il sito: (***) Le frazioni di minuto di conversazione verranno contabilizzate ad incrementi di 15 secondi. 7

8 Allegato 3 Data Plan tutte le tariffe sono espresse in Euro al netto dell IVA. Data 250 Data 500 Data 1000 Data illimitato Prima Attivazione 50,00 Canone Mensile 20,00 40,00 80,00 120,00 Minuti dati compresi nel canone mensile Circa 6000 Tariffa traffico eccedente Profilo tariffario applicato al di fuori della Home zone Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Voce Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Dati Incrementi per i periodi di fatturazione servizio Dati IP #777 0,60/min 0,60/min 0,60/min 0,60/min Profilo Long Distance** 60sec*** 60sec*** 2 scatti da 15sec seguiti da incrementi di 30sec PROSPETTO DATA Data in uscita Roaming(*) Da Home zone Resto del Mondo Home zone Incluso nel canone mensile Resto del Mondo Altri operatori Satellitari 0,80 Euro/min 4,60 Euro/min 1,20 Euro/min 1,20 Euro/min 8,00 Euro/min Data in entrata Roaming(*) Da Home zone Resto del Mondo Home Zone Incluso nel canone mensile 1,20 Euro/min Tariffe trasmissione dati internet Burst Data Plans Costo unitario del traffico calcolato su scatti di 15 secondi 0 Nota: I prezzi si intendono applicati sul traffico dati internet in uscita (#777) trasmessi unicamente dalla Home Zone Globalstar Europe. Per la copertura relativa al traffico dati internet fare riferimento alla HOME ZONE PRICING MAP. La tariffa per il traffico dati in roaming è di 1,25 per minuto (*) Le tariffe di Roaming sono consultabili alla seguente pagina Web : (**) Le tariffe Long Distance rates apply sono consultabili alla seguente pagina Web : Per ogni ulteriore chiarimento in merito vi preghiamo di contattare il numero Sailornet Servizi Satellitari Fax: Tel.: o visitare il sito: (***) Le frazioni di minuto di conversazione verranno contabilizzate ad incrementi di 15 secondi. Allegato 4 Altri Servizi Prezzo in Euro (IVA esclusa) Cambio del piano tariffario 10 Cambio della carta SIM a seguito di furto o smarrimento della stessa 15 Cambio carta quando il difetto o il guasto siano imputabili ad imperizia, negligenza e/o incuria nell uso o conservazione della stessa o comunque dopo che siano trascorsi 12 mesi dalla consegna della stessa (art. 3.1 delle condizioni generali SAILORNET di abbonamento ai servizi) 10 Cambio del numero telefonico 10 Subentro a terzi 10 Spese spedizione della bolletta 0,85 8

9 Allegato 5 MAPPA DI COPERTURA GLOBALSTAR Area di servizio primaria Area di servizio estesa (gli utenti potrebbero esperire un segnale più debole) Area di servizio marginale (gli utenti devono aspettarsi il segnale più debole) La copertura in Venezuela, Colombia, Guaina Francese, Suriname, Trinidad e Tobago sta sperimentando problemi tecnici che impattano sulla connettività e sul livello di servizio. Tali problemi sono stati identificati e Globalstar sta lavorando per la loro soluzione. Il pieno ripristino del servizio è atteso per il secondo quadrimestre del La Copertura del servizio può variare nel tempo. La mappa mostra esclusivamente la copertura satellitare voce bidirezionale e data duplex. L'entrata in copertura di America Centrale, Nigeria e Singaporepuò subire variazioni. 9

10 Allegato 6 HOME ZONE 10

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Articolo 1 - Oggetto Le presenti Condizioni Generali (di seguito Contratto ) definiscono modalità e termini secondo cui Telecom Italia

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

Carta del Cliente dei Servizi mobili e fissi di Vodafone Omnitel B.V. Gennaio, 2014

Carta del Cliente dei Servizi mobili e fissi di Vodafone Omnitel B.V. Gennaio, 2014 Carta del Cliente dei Servizi mobili e fissi di Vodafone Omnitel B.V. Gennaio, 2014 INTRODUZIONE Vodafone Omnitel B.V. adotta la presente Carta dei Servizi in attuazione delle direttive e delle delibere

Dettagli

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI (Da inviare ad Arca SGR S.p.A. in originale, per posta, unitamente a copia dei documenti di identità dell Iscritto e dei beneficiari) Spett.le ARCA SGR S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Articolo 1 - Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia ai Clienti (di seguito il "Servizio")

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO Attiva la tua TIMCard per chiamare quando sei all estero Se vuoi parlare all estero senza la preoccupazione di esaurire il tuo credito residuo, puoi

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche ed utenti, approvato con delibera n. 173/07/CONS. [Testo consolidato con le modifiche apportate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015)

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015) Procedura relativa alla gestione delle adesioni contrattuali e delle contribuzioni contrattuali a Prevedi ex art. 97 del CCNL edili-industria del 1 luglio 2014 e ex art. 92 del CCNL edili-artigianato del

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

Diritti di cui all art. 7 del D.lgs.196 del 30 giugno 2003. Informativa resa ai sensi dell art 13 del D.Lgs. 196/2003

Diritti di cui all art. 7 del D.lgs.196 del 30 giugno 2003. Informativa resa ai sensi dell art 13 del D.Lgs. 196/2003 Diritti di cui all art. 7 del D.lgs.196 del 30 giugno 2003 Informativa resa ai sensi dell art 13 del D.Lgs. 196/2003 Vi informiamo che l art. 7 del d.lgs.196/03 conferisce agli interessati l esercizio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

OGGETTO: Mediazione tributaria Modifiche apportate dall articolo 1, comma 611, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 Chiarimenti e istruzioni operative

OGGETTO: Mediazione tributaria Modifiche apportate dall articolo 1, comma 611, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 Chiarimenti e istruzioni operative CIRCOLARE N. 1/E Direzione Centrale Affari Legali e Contenzioso Roma, 12 febbraio 2014 OGGETTO: Mediazione tributaria Modifiche apportate dall articolo 1, comma 611, della legge 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

RISOLUZIONE N. 42/E QUESITO

RISOLUZIONE N. 42/E QUESITO RISOLUZIONE N. 42/E Direzione Centrale Normativa Roma, 27 aprile 2012 OGGETTO: Interpello (art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212) - Chiarimenti in merito alla qualificazione giuridica delle operazioni

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI LE SOSPENSIONI DEI LAVORI 10.1- Profili generali della sospensione dei lavori. 10.2- Le sospensioni legittime dipendenti da forza maggiore. Casi in cui si tramutano in illegittime. 10.3- Le sospensioni

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS Data decorrenza 15/06/2009 FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS Sezione 1 Informazioni sulla Banca Popolare Sant Angelo S.c.p.a. La Banca Popolare Sant Angelo è un istituto di credito con forma

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA

COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA COMUNE DI MASER (TV) ESENTE da Marca da bollo COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA Il/La sottoscritto/a: DA COMPILARSI IN CASO DI PERSONA

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express.

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale delle Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit,

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

Art. 3. Codice disciplinare

Art. 3. Codice disciplinare Art. 3 Codice disciplinare 1. Nel rispetto del principio di gradualità e proporzionalità delle sanzioni in relazione alla gravità della mancanza, e in conformità a quanto previsto dall art. 55 del D.Lgs.n.165

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego DECRETO 28 maggio 2001, n.295 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego Capo I Art. 1 Definizioni 1. Nel presente regolamento l'espressione: a)

Dettagli