SCHEDA DI ADESIONE. CONTRATTO DI CENTRALE OPERATIVA Vega IL CLIENTE COGNOME E NOME/RAG. SOCIALE.. DATA NASCITA... PROFESSIONE...

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA DI ADESIONE. CONTRATTO DI CENTRALE OPERATIVA Vega IL CLIENTE COGNOME E NOME/RAG. SOCIALE.. DATA NASCITA... PROFESSIONE..."

Transcript

1 SCHEDA DI ADESIONE CONTRATTO DI CENTRALE OPERATIVA Vega DATI CLIENTE COGNOME E NOME/RAG. SOCIALE.. DATA NASCITA... PROFESSIONE INDIRIZZO....N CIV. CAP LOCALITÀ.. PROV NAZIONE P.IVA/C.F..... TEL CELL. FAX NUCLEO FAMILIARE (Nr. Componenti) DATI VEICOLO MARCA. MODELLO... TARGA.. DATA IMMAT.NE. N TELAIO. COLORE.. DATI SISTEMA VEGA S/N SISTEMA... N TEL. SIM CARD.. COD. INSTALLATORE. DATA INSTALLAZIONE.. UTILIZZO PORTA - Blocco motore Pulsante emergenza - Altro SERVIZI Servizi CONSUMER Per Privati e Famiglia Soluzione DATI Soluzione GPRS Protezione & Sicurezza h24 * Localizzazione autonoma * Personal Card ARX Smart 90,75 Gold 40,33 Web & Mobile Locator 50,42 Tutor 131,08 Platinum 50,42 Smart GPRS 131,08 Gold 40,33 My web GPRS 50,42 Tutor GPRS 166,38 Solo per Smart GPRS e Tutor GPRS Platinum 50,42 *Acquisibili solo se abbinati ad uno dei servizi di Protezione & Sicurezza h24. In alternativa vedi soluzione stand alone. IVA INCLUSA SOLUZIONE STAND ALONE Web & mobile Locator 80,67 Web & Mobile locator + Platinum 110,92 Servizi CORPORATE Per Aziende di trasporti e Flotte Importo totale (iva inclusa) GPRS Fleet management Protezione & Sicurezza h24 Servizi aggiuntivi Web GPRS Italy 121,00 Light 80,67 Black box 40,33 Web GPRS Roaming 191,58 Plus (Blocco o pulsante) 100,83 Fleet manager 10,08 Biennale Sconto 10% Triennale Sconto 20% IVA INCLUSA Utilizzatore 1... CELL.... UFF.... TEL CELL.... UFF.... TEL CELL.... UFF.... TEL.... MODALITA DI PAGAMENTO BONIFICO BANCARIO anticipato intestato alla società SIRIO TELEMATICS Srl IBAN: IT 02 G DIRITTO DI RECESSO: Nel caso di contratti a distanza o di contratti conclusi fuori dai locali commerciali, al Cliente che sia qualificabile consumatore è riconosciuto, ai sensi del D.Lgs. 206/2005, il diritto di recedere dal Contratto entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione della presente Scheda di Adesione (che vale quale proposta di contratto ai sensi di legge), salvo che sia già avvenuta l attivazione del Servizio. IL CLIENTE Il Cliente dichiara di ben conoscere le modalità di funzionamento del sistema Sirio installato a bordo del Veicolo, riportate sul libretto di istruzioni consegnato all atto della installazione. Il Cliente dichiara inoltre di aver ricevuto, di ben conoscere e di accettare le Condizioni Generali di Contratto ed il contenuto del Servizio i quali, unitamente alla presente Scheda di Adesione, costituiscono il Contratto che regola il rapporto tra Cliente e Sirio Telematics S.r.l. in relazione alla fornitura del Servizio. IL CLIENTE Ai sensi e per gli effetti degli artt e 1342 c.c., il Cliente dichiara di aver attentamente esaminato le Condizioni Generali e segnatamente gli artt. 4 (Conclusione del Contratto e Attivazione del Servizio), 6 (Modifiche al Servizio e Recesso), 8 (Durata del Contratto), 9 (Condizioni Economiche e sospensione o interruzione in caso di ritardato pagamento; Risoluzione di diritto), 10 (Limitazioni di Responsabilità), 11 (Recesso), 12 (Cessione del Contratto), 15 (Foro Competente), che espressamente sottoscrive e approva. IL CLIENTE Il Cliente dichiara di aver attentamente esaminato l art. 14 delle Condizioni Generali di Contratto di Centrale Operativa, ed espressamente presta il proprio consenso a ricevere da parte di Sirio Telematics S.r.l comunicazioni commerciali e pubblicitarie relative al Servizio o altre soluzioni disponibili. IL CLIENTE SIRIO TELEMATICS SRL - Sede Legale: Via Aristide Leonori ROMA Sede operativa: Via Amsterdam, Roma tel fax P.IVA ARX S.r.l - Centrale Operativa: Via Amsterdam, Roma tel fax P.IVA IT iscr. REA di Roma Cod.Fis. e Iscrizione Reg.: CAP.SOC.i.v ,00 Contacts: - Web Site

2 Prospetto dei servizi Introduzione - Per rispondere con efficacia alle esigenze di singoli target di clientela, Vega ST300 propone due linee di servizio tra le quali identificarsi e scegliere liberamente il proprio mix ideale. Consumer Corporate Servizi dedicati alla persona, la famiglia e ai liberi professionisti. Soluzioni ad hoc per aziende di trasporto, flotte e assicurazioni. CONSUMER Scegli Smart per un prezzo snello, oppure Tutor se vuoi garantire anche la sicurezza della tua persona e della famiglia grazie ai sensori crash e pulsante emergenza. Inoltre, la soluzione GPRS per esaltare la protezione del veicolo e le opzioni Web per i servizi di localizzazione autonoma h24. PROTEZIONE & SICUREZZA h24 Smart Tutor Soluzione GPRS LOCALIZZAZIONE autonoma (Acquisibili solo aderendo ad uno dei servizi di sicurezza h24) Web & Mobile Locator My Web GPRS Localizzazione autonoma del veicolo tramite l uso di un PC, palmare o I-Phone via internet all area web dedicata. N.B. Servizio comprensivo di 100 richieste di localizzazione annue non cumulabili valide per il solo territorio Italiano Servizi del Portale Web ARX Accessi illimitati al portale web connesso h24 via GPRS. Possibilità di effettuare in tempo reale, o come storico, Localizzazione, Tracking, verifica km, Percorsi, Fermate, Soste, Velocità, analisi crash e altro. PERSONAL CARD ARX (Acquisibili solo aderendo ad uno dei servizi di sicurezza h24) Gold Platinum PROTEZIONE h24 - Furto e rapina - Gestione h24 delle segnalazioni di furto e rapina ricevuti direttamente dal cliente. PROTEZIONE h24 Gestione degli allarmi ricevuti automaticamente dai sensori traino, sollevamento, urto e delle segnalazioni di furto o rapina effettuate dal cliente. Blocco motore da remoto - Disponibile in alternativa al pulsante di emergenza. SICUREZZA - Sensore crash - In caso di incidente il sensore invia un allarme alla centrale che coordina, se necessario, il soccorso geo-localizzato. Pulsante di emergenza - In caso di guasto vettura, malore o incidente, consente di allertare la centrale operativa per richiedere soccorso ed assistenza stradale geo-localizzata. Il GPRS incrementa ulteriormente il livello di protezione e sicurezza - Garantisce un collegamento permanente e in real-time con la centrale di sicurezza aumentando la probabilità di ritrovamento del veicolo in caso di furto/rapina o altre situazioni di emergenza. Prestazioni di assistenza - Soccorso stradale (Traino o riparazione sul posto), Auto in sostituzione in caso di guasto, incidente, furto, incendio. Servizi accessori di centrale Minitest del sistema, richieste di localizzazione, info traffico, segnalazione carrozzerie ed officine, convenzioni assicurative. Prestazioni di assistenza - Soccorso stradale, Auto in sostituzione, Spese d albergo, Rientro dei passeggeri e proseguimento del viaggio e Accompagnamento (trasporto al punto di noleggio dell auto sostitutiva) in caso di guasto, incidente, furto, incendio. Servizi accessori di centrale Minitest del sistema, richieste di localizzazione, info traffico, segnalazione carrozzerie ed officine, convenzioni assicurative. Per i dettagli del servizio leggere attentamente le Condizioni di fornitura dei servizi Gold e Platinum. CORPORATE Una serie di servizi mirati alle aziende per esigenze di fleet management, protezione satellitare e analisi eventi. Flessibilità e modularità nella composizione del mix ideale a garanzia di una soluzione taylor made in ogni singolo caso. FLEET MANAGEMENT Italy Roaming PROTEZIONE & SICUREZZA h24 Light Plus SERVIZI AGGIUNTIVI Black Box Fleet manager Servizi del Portale Web connesso h24 via GPRS. Possibilità di effettuare in tempo reale, o come storico, Localizzazione, Tracking, Misura delle percorrenze chilometriche, Verifica dei Percorsi effettuati, Monitoraggio di fermate e soste, attivazione e verifica di alert perimetrali e di fuori percorso, Analisi eventi crash. Produzione di report esportabili in formati excel e PDF. Opzione estero Il servizio pervisto per l Italia è esteso a tutti i paesi del mondo con una soluzione flat h24 e una tariffa fissa senza alcun costo aggiuntivo PROTEZIONE h24 - Furto e rapina - Gestione h24 delle segnalazioni di furto e rapina ricevuti direttamente dal cliente. PROTEZIONE h24 Gestione delle segnalazioni di furto o rapina operate dal cliente. Blocco motore da remoto - Disponibile in alternativa al pulsante di emergenza. Gestione degli allarmi ricevuti dai sensori traino, sollevamento e urto. SICUREZZA - Sensore crash - In caso di incidente il sensore invia un allarme alla centrale che coordina, se necessario, il soccorso geo-localizzato. Pulsante di emergenza - In caso di guasto vettura o incidente consente di allertare la centrale operativa nell'intento di richiedere soccorso ed assistenza stradale geo-localizzata. Scatola nera Funzione di registrazione, elaborazione e report di eventi "incidente" rilevati automaticamente dal sensore crash. Funzione "Stile di guida" per la registrazione di parametri di guida che definiscono le modalità di utilizzo del mezzo per finalità RC Auto Gestione utilizzatori - Portale web per monitorare e registrare l assegnazione e la ri-allocazione dei mezzi ai diversi utilizzatori. Ideale per i servizi di noleggio libero e/o l utilizzo a breve termine dei mezzi. Per informazioni: Servizio Clienti ARX Tel (tasto 2 o 3) SIRIO TELEMATICS SRL - Sede Legale: Via Aristide Leonori ROMA Sede operativa: Via Amsterdam, Roma tel fax P.IVA ARX S.r.l - Centrale Operativa: Via Amsterdam, Roma tel fax P.IVA IT iscr. REA di Roma Cod.Fis. e Iscrizione Reg.: CAP.SOC.i.v ,00 Contacts: - Web Site

3 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. Definizioni 1.1 Ai fini e per gli effetti delle presenti Condizioni Generali e, più in generale, del Contratto, è da intendersi per: Contraente: la Sirio Telematics S.r.l. Centrale Operativa: la ARX S.r.l., via Amsterdam, Roma e/o altro soggetto giuridico incaricato di erogare il Servizio da ARX. Cliente: la persona fisica o giuridica indicata nella Scheda di Adesione. Condizioni generali: il presente documento Contratto: le presenti Condizioni generali di contratto unitamente alle condizioni particolari contenute nella Scheda di Adesione e nelle Condizioni di fornitura delle prestazioni di assistenza incluse nelle carte servizi Gold e Platinum. Sistema: il sistema satellitare Pegaso installato a bordo del Veicolo. Parti: il Cliente e Sirio Telematics S.r.l congiuntamente. Servizio: i servizi indicati nella Scheda di Adesione, nelle Condizioni Generali di contratto e nelle Condizioni di fornitura delle prestazioni di assistenza incluse nelle carte servizi Gold e Platinum. Formule servizi: le combinazioni standard di servizi di centrale operativa che il cliente può scegliere alternativamente. Carte servizi Gold e Platinum: le due specifiche formule di servizio comprensive, ciascuna, dei servizi accessori di centrale operativa e delle prestazioni di assistenza. Utilizzatore: la persona fisica indicata come tale nella Scheda di Adesione, ovvero quella indicata successivamente per iscritto dal Cliente. Veicolo: il mezzo indicato come tale nella Scheda di Adesione. 2. Oggetto 2.1. Il Contratto disciplina il rapporto fra Sirio Telematics S.r.l. ed il Cliente in ordine alla prestazione del Servizio Il Contratto non regola in alcun modo i diritti e gli obblighi del Cliente relativi all acquisto del Sistema Pegaso ed al suo funzionamento Il Servizio viene erogato necessariamente per il tramite delle strutture gestionali ed operative della Centrale Operativa, attraverso lo scambio bidirezionale di dati tra il Sistema Pegaso installato a bordo del Veicolo e la Centrale Operativa stessa. 3. Contenuto dei servizi 3.1. Operatività della centrale operativa La Centrale Operativa è a disposizione dell Utilizzatore (o del Cliente, ove il Veicolo sia nella sua disponibilità) per fornire, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e previa comunicazione della password di accesso corretta, le prestazioni di seguito indicate Protezione e Sicurezza h Si definisce Allarme automatico la procedura automatica che il sistema Vega ST300 installato a bordo del veicolo, salvo il caso di disattivazione del sistema stesso da parte del cliente, produce a seguito della rilevazione di una variazione di stato di uno dei sensori di allarme ad esso collegati (es. sollevamento del veicolo) Si definisce «Allarme» la condizione, dichiarata ed accertata dallo Utilizzatore al momento della richiesta telefonica, in cui il veicolo risulti rubato o sottratto alla sua disponibilità Si definisce «Emergenza» la condizione in cui ci sia una esplicita richiesta di intervento della Centrale Operativa a fronte di un evento straordinario e/o di una necessità specifica accertati e dichiarati dall Utilizzatore al momento della richiesta telefonica ovvero scaturiti dall attivazione automatica di dispositivi di rilevazione urti o dalla pressione manuale di pulsanti, qualora fossero in dotazione Al ricevimento di una segnalazione di Allarme automatico o Allarme o Emergenza, la Centrale Operativa avvierà la procedura di accertamento dell evento e, se necessario, si attiverà per la localizzazione del veicolo, l attivazione del blocco motore (se in dotazione) ed avviserà le forze dell ordine al fine di supportare queste ai fini dell eventuale recupero del Veicolo ovvero della sicurezza dell Utilizzatore in caso di rapina o emergenza E fatto obbligo all Utilizzatore di segnalare immediatamente alla Centrale Operativa l eventuale verificarsi di un falso Allarme, a qualsiasi causa dovuto I servizi di sicurezza con GPRS realizzano una connessione GPRS sempre attiva e continua tra il Sistema e la Centrale Operativa quando il veicolo è in moto. Tale funzione, premessa la presenza di segnale GPRS, consente di rilevare sempre l ultima posizione del veicolo incrementando la sicurezza di ritrovamento in caso di furti effettuati con l utilizzo di disturbatori di telefonia mobile (Jammer) che impediscono di fatto la ricezione degli allarmi in Centrale Operativa. In tal caso sarà determinante la tempestività con cui il Cliente segnalerà l Allarme per furto Localizzazione autonoma GPRS Fleet management Per le Formule servizi che includono la localizzazione autonoma e le soluzioni di Fleet management, nei limiti della specifica tipologia di servizio selezionata sulla Scheda di Adesione e per il solo territorio nazionale: i) Web & Mobile Locator - Sarà fornito il servizio di localizzazione on-line, fino ad un massimo di 100 (cento) richieste annuali non cumulabili, disponibile h24 accedendo all area servizi web del sito inserendo user id e password una volta entrati nella sezione accesso web. ii) My Web GPRS e Web GPRS Italy Saranno forniti i servizi elencati nel prospetto dei servizi resi disponibili on-line h24 accedendo all area accesso web del sito ed inserendo user-id e password una volta entrati nella sezione web Fleet GPRS. iii) Web GPRS Roaming In tutti i paesi del mondo nel quale è presente la copertura GPRS dall operatore telefonico Vodafone SpA, saranno forniti i servizi di cui al punto ii) Web GPRS Italy Carte servizi Gold e Platinum Servizi accessori di centrale operativa Il Cliente intestatario di un regolare Contratto di Servizio comprensivo di uno dei servizi di sicurezza h24 può richiedere, su base territoriale nazionale, i servizi al seguito descritti. a) Minitest del Sistema Previa prenotazione telefonica al call center della Centrale Operativa (tasto 2), il Cliente può richiedere numero uno minitest del proprio Sistema. L operatore di centrale si connetterà da remoto al Sistema per verificare la corretta trasmissione e ricezione del segnale GSM e il funzionamento del GPS. b) Richieste di localizzazione satellitare - Il Cliente, intestatario di un regolare contratto di Servizio può richiedere ed ottenere fino ad un massimo di 3 localizzazioni su base annua, 5 in caso di Carta Platinum, contattando la Centrale Operativa di sicurezza al numero (tasto 1). Le richieste di localizzazione non sono cumulabili di anno in anno. c) Info traffico - Il Cliente può richiedere ed ottenere informazioni sul traffico presente nelle principali arterie autostradali nazionali al momento della richiesta, contattando la Centrale Operativa di sicurezza al numero (tasto 1). Il servizio include fino ad un massimo di 10 richieste su base annua, 15 in caso di Carta Platinum, ed è soggetto alle limitazioni legate al corretto funzionamento dei servizi info traffico di terzi operatori. Le richieste di informazione non sono cumulabili di anno in anno. d) Segnalazione di carrozzerie e officine - In caso di guasto meccanico o danno alla carrozzeria, il Cliente può richiedere ed ottenere l indicazione di un punto di assistenza contattando la Centrale Operativa di sicurezza al numero (tasto 1). e) Convenzioni Assicurative - Il Cliente intestatario di un regolare Contratto per i Servizi di Centrale Operativa può usufruire delle speciali convenzioni che offrono sconti cospicui sulla polizza incendio furto e la totale abolizione o riduzione di scoperto in caso di furto totale. Per informazioni contattare il reparto assicurativo ARX al numero (tasto 5) o visitare la sezione soluzioni assicurative del sito Prestazioni di assistenza Le prestazioni regolate nella sezione Condizioni di fornitura delle prestazioni di assistenza incluse nelle carte servizi Gold e Platinum. 3.5 Servizi Aggiuntivi a) Black Box e Fleet manger - Saranno forniti dalla Centrale Operativa i servizi elencati nel prospetto dei servizi. 4. Conclusione del Contratto e Attivazione del Servizio 4.1. Ai fini dell attivazione del Servizio, il Cliente deve comunicare i dati propri, del Veicolo, del tipo di abbonamento scelto e dell eventuale Utilizzatore compilando la Scheda di Adesione Il Servizio si intenderà attivato una volta completata l istallazione del Sistema e supposto il corretto funzionamento dello stesso Il Cliente è responsabile della veridicità e completezza delle informazioni fornite nella Scheda di Adesione ed in ogni comunicazione intervenuta con Sirio Telematics S.r.l e/o la Centrale Operativa; al contempo, il Cliente riconosce ad Sirio Telematics S.r.l il diritto di assumere ulteriori informazioni ai fini dell esecuzione del Contratto, nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela della privacy, nonché di sospendere o interrompere il Servizio nel caso di verificata inesattezza, incompletezza o non veridicità dei dati forniti. Il Cliente si obbliga, altresì, a comunicare tempestivamente a Sirio Telematics S.r.l qualsiasi variazione dei dati e delle informazioni fornite. 5. Password 5.1. La password per l accesso al Servizio viene concordata con il Cliente per il tramite della Centrale Operativa La password è personale e segreta ed il Cliente riconosce che essa può costituire un sistema di validazione dei propri accessi al Servizio. Il Cliente, pertanto, riconosce e dà espressamente atto che tutti gli atti compiuti mediante l'utilizzo della password, anche se non autorizzati, saranno a sé medesimo attribuiti ed avranno piena efficacia vincolante nei suoi confronti In relazione a quanto sopra, il Cliente si impegna a comunicare immediatamente a Sirio Telematics S.r.l il furto e/o lo smarrimento e/o l uso non autorizzato da parte di terzi della propria password non appena venutone a conoscenza, impegnandosi comunque sin d'ora a manlevare e mantenere indenne Sirio Telematics S.r.l. da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, derivante, direttamente o indirettamente, dal su indicato uso o abuso della password e, per tramite di questa, del Servizio Sirio Telematics S.r.l potrà, a proprio insindacabile giudizio, modificare la password per ragioni di sicurezza, provvedendo in tal caso a comunicare tempestivamente la nuova password al Cliente. 6. Modifiche al Servizio 6.1. Sirio Telematics S.r.l potrà modificare o integrare, in qualsiasi momento ed a propria esclusiva discrezione, le condizioni contrattuali ed i termini di utilizzo del Servizio,

4 dandone comunicazione al Cliente via fax o posta elettronica con ragionevole preavviso E fatto in ogni caso salvo il diritto del Cliente di recedere dal Contratto a mezzo lettera raccomandata a/r da inviarsi a Sirio Telematics S.r.l entro 10 (dieci) giorni dal ricevimento della comunicazione dei nuovi termini e condizioni. 7. Comunicazioni e Reclami 7.1. Tutte le comunicazioni dovute o consentite ai sensi del Contratto ovvero necessarie e/o utili all erogazione del Servizio, ivi compresi i reclami, devono essere inoltrate alla Centrale operativa ARX S.r.l Il Cliente riconosce e dà atto che le comunicazioni telefoniche e telematiche richieste o consentite dal Contratto possono essere, ai soli fini della sua esecuzione, registrate e acconsente fin d ora a tale registrazione ed all utilizzo della comunicazione registrata per la gestione degli allarmi e delle emergenze e, più in generale, per l esecuzione del Contratto. 8. Durata del contratto 8.1. Il Contratto ha validità ed efficacia dalla data di conclusione così come individuata dal precedente articolo Il Contratto potrà avere durata annuale biennale o triennale, secondo quanto indicato nella Scheda di Adesione, e si rinnoverà di volta in volta automaticamente, ai medesimi termini e condizioni, per una durata pari a quella originariamente pattuita Ciascuna delle Parti potrà impedire il tacito rinnovo inviando disdetta a mezzo lettera raccomandata a/r almeno 30 (trenta) giorni prima della scadenza Il Cliente riconosce e prende atto che in caso di risoluzione, per qualunque causa, del Contratto, Sirio Telematics S.r.l, in virtù ed in esecuzione di propri autonomi obblighi contrattuali, comunicherà alla compagnia assicuratrice del Cliente l intervenuta cessazione del Contratto. 9. Condizioni economiche 9.1. Il corrispettivo per il Servizio è indicato nella Scheda di Adesione ed è dovuto dal Cliente secondo i termini e le modalità ivi indicati In caso di mancato tempestivo pagamento, anche parziale, per qualunque causa, ivi incluse le ipotesi di blocco, annullamento o incapienza della carta di credito, ovvero del conto corrente, sugli importi dovuti matureranno interessi di mora calcolati ai sensi dell art. 5 comma 2 del D.lgs. 231 del 2002, fermo restando in ogni caso il diritto di ARX S.r.l. di sospendere o interrompere il Servizio; in caso di sospensione e/o interruzione, il Cliente espressamente manleva Sirio Telematics S.r.l da ogni e qualsiasi responsabilità per danni, diretti e/o indiretti, che dovessero derivare al Cliente stesso, all Utilizzatore, al Veicolo o a terzi, salvi i casi di dolo o colpa grave Perdurando il mancato pagamento per oltre 30 (trenta) giorni dalla scadenza, è in facoltà di Sirio Telematics S.r.l. risolvere il Contratto, ai sensi e per gli effetti dell art c.c. 10. Limitazioni di responsabilità Il Cliente riconosce e dà atto che il Servizio viene erogato così com è ( as it is ); il corretto funzionamento del Sistema installato a bordo del Veicolo è indispensabile ai fini della piena operatività dello scambio bidirezionale e, dunque, della corretta funzionalità del Servizio. Il Cliente riconosce altresì che il corretto funzionamento del Sistema e quindi la corretta erogazione del servizio è in diretta relazione al livello di copertura d area cellulare di telecomunicazioni GSM/GPRS, alla ricezione dei satelliti GPS (Global Positioning System), al tipo di cartografia digitale disponibile per l utilizzo da parte della Centrale Operativa ed a una installazione corretta in ogni suo aspetto Il Cliente prende atto che eventuali modifiche non autorizzate dei parametri del Sistema, come configurati al momento dell installazione, ivi inclusi la manomissione e/o la disinstallazione della sim card, possono causare malfunzionamenti, interruzioni o sospensioni del Servizio Il Cliente si obbliga a mantenere segreta l ubicazione dei moduli che compongono il Sistema installato a bordo del Veicolo e le procedure di sicurezza utilizzate dalla Centrale Operativa Fatto salvo il caso di dolo o colpa grave, il Cliente esonera, sin d ora, Sirio Telematics S.r.l da ogni e qualsivoglia responsabilità per sospensioni, interruzioni e malfunzionamenti, anche parziali, del Servizio, che derivino: i) dall impossibilità o difficoltà di funzionamento, anche per difetti di istallazione, del Sistema; ii) dalla temporanea o assoluta impossibilità della Centrale Operativa di interagire con il Sistema; iii) dalla temporanea o assoluta mancanza di accesso al servizio telefonico per qualunque causa cio accada, ivi inclusa la sospensione o interruzione del servizio da parte dell operatore di telefonia mobile Per quanto sopra, Sirio Telematics S.r.l non potrà inoltre essere ritenuta responsabile per i danni, i mancati risparmi, le perdite o i costi subiti dal Cliente o da terzi in tutti i casi di sospensione o interruzione del Servizio ivi compresi quelli di cui al precedente punto ovvero a causa dell accesso non autorizzato al Servizio medesimo Sirio Telematics S.r.l non risponde altresi della perdita di copertura assicurativa, ovvero dell aumento del premio di polizza e, più in generale, della perdita di benefici che dovesse derivare dalla situazione di inoperatività, per qualunque causa, del Sistema installato a bordo del Veicolo e, più in generale, da ogni sospensione o interruzione del Servizio, ferma restando la propria responsabilità in caso di dolo o colpa grave L installazione del Sistema ed il Servizio costituiscono un mero deterrente contro il furto e, più in generale, contro la sottrazione del Veicolo dalla disponibilità del Cliente; pertanto Sirio Telematics S.r.l non presta alcuna garanzia sulla impossibilità che tali eventi, ossia il furto totale o parziale del Veicolo, si possano verificare I servizi di localizzazione autonoma web & mobile locator sono soggetti ai limiti di consumo e di copertura territoriale indicati nel prospetto dei servizi Il Cliente è edotto ed accetta che in caso di attivazione della connessione telematica GPRS il sistema sia in collegamento costante con la Centrale Operativa Il Cliente è edotto ed accetta che le prestazioni di assistenza incluse nelle carte servizi Gold e Platinum sono soggette agli obblighi in caso di sinistro, articolo 5, nonché alle esclusioni, articolo 6, riportati nelle Condizioni di fornitura delle prestazioni di assistenza incluse nelle carte servizi Gold e Platinum. 11. Recesso Salvo e impregiudicato quanto previsto nell art. 6.2., il Cliente, solo nel caso in cui sia qualificabile consumatore ai sensi di legge, potrà recedere dal Contratto a mezzo lettera raccomandata a/r da inviarsi all indirizzo di Sirio Telematics S.r.l. entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione della Scheda di Adesione Nel solo caso di esercizio del diritto di recesso di cui al precedente punto 11.1., il Cliente avrà diritto al rimborso degli importi già corrisposti detratto quanto pro quota dovuto per i servizi eventualmente già prestati in suo favore. 12. Cessione del Contratto Sirio Telematics S.r.l potrà cedere il Contratto a qualsiasi società controllata o collegata ai sensi e per gli effetti dell articolo 2359 cod. civ., nonché a società controllanti, controllate da o collegate alla comune controllante, a condizione che il cessionario assuma verso il Cliente gli stessi diritti e obblighi di Sirio Telematics S.r.l E fatto altresì salvo il diritto del Cliente di cedere il presente Contratto in caso di cessione, a qualunque titolo, del Veicolo, a condizione e subordinatamente alla comunicazione dell anagrafica del nuovo cliente. In ogni caso, la cessione del Contratto diverrà efficace nei confronti di Sirio Telematics S.r.l ad avvenuto completamento con esito positivo delle procedure tecniche di trasferimento del Servizio dal Cliente al nuovo beneficiario e comunque dopo che sia stata individuata la nuova password. 13. Spese e Oneri fiscali I corrispettivi dovuti dal Cliente in applicazione del Contratto sono soggetti ad IVA Eventuali imposte o tasse che dovessero rendersi in futuro applicabili al Servizio saranno a carico del Cliente. 14. Dati personali 14.1 Ai sensi dell Art. 13 del D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali, la informiamo che il trattamento delle informazioni che La riguardano, risponderà ai principi di necessità, correttezza, liceità e trasparenza previsti dal Codice stesso Il conferimenti dei Suoi dati è obbligatorio e indispensabile per gli adempimenti di legge ed ai fini della esecuzione del Contratto, inclusa la comunicazione al Customer Service Provider ed alla Centrale Operativa. Qualora l Utilizzatore sia differente dal Cliente, è compito di questo ultimo verificare il consenso dell Utilizzatore al trattamento dei propri dati. E facoltativo il conferimento dei dati per comunicazioni commerciali e pubblicitarie Il trattamento potrà essere effettuato anche con l'ausilio di strumenti elettronici o automatizzati, ma comunque con logiche strettamente correlate alle finalità elencate al punto precedente. Il trattamento verrà svolto nel rispetto delle misure di sicurezza prescritte dal Codice In ottemperanza all art. 7 del D.Lgs. 196/03, Lei potrà in ogni momento, con semplice richiesta scritta inviata ad ARX Srl, accedere ai propri dati, chiederne l aggiornamento, la rettifica, l integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, fatto salvo il diritto di Sirio Telematics Srl di risolvere il Contratto in caso di richiesta di cancellazione o di trasformazione ovvero nel caso in cui i dati divengano insufficienti ai fini della esecuzione del Contratto Titolare del trattamento dei dati personali è la Sirio Telematics Srl, Roma, Via Aristide Leonori, 113 P.IVA REA E designato Responsabile del trattamento la ARX Srl, Roma Via Amsterdam 130 P.IVA REA n L elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è comunque a disposizione presso la sede della Società. L informativa completa è pubblicata sul sito 15. Foro Competente 15.1.Tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione al Contratto saranno devolute alla competenza esclusiva del Foro di Roma. 16. Disposizioni generali In caso di Contratto concluso per Utilizzatore diverso dal Cliente, il riferimento al Cliente contenuto negli articoli 5.1. e 5.4. delle Condizioni Generali è da intendersi come fatto all Utilizzatore Il Contratto sostituisce qualsiasi precedente accordo relativo alla fornitura del Servizio Il Contratto potrà subire le modificazioni rese necessarie da successive disposizioni imperative di legge e/o regolamenti L eventuale ritardo od omissione di Sirio Telematics S.r.l nel far valere un diritto o nell esercitare una facoltà non potrà essere interpretato quale rinuncia al diritto o alla facoltà.

5 CONDIZIONI DI FORNITURA DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA INCLUSE NELLE CARTE SERVIZI GOLD E PLATINUM GENERALITA La carta Gold include due programmi standard di servizio: i servizi accessori di centrale operativa Gold e le prestazioni di assistenza Gold. La carta Platinum include anch essa due programmi, i servizi accessori di centrale operativa Platinum e le prestazioni di assistenza Platinum, ma si differenzia dalla Gold perché offre un profilo di servizio più elevato, sia in termini di estensione dei servizi accessori di centrale, sia per un maggior numero delle prestazioni di assistenza disponibili. I contenuti e le modalità di erogazione dei servizi accessori di centrale operativa Gold e Platinum sono riportati nella sezione contrattuale condizioni generali di contratto. Le prestazioni di assistenza sono regolate dalla presente sezione contrattuale Condizioni di fornitura delle prestazioni di assistenza incluse nelle carte servizi Gold e Platinum. DEFINIZIONI 1.1 Ai fini e per gli effetti delle presenti condizioni di fornitura delle prestazioni di assistenza Gold e Platinum è da intendersi per: Assicurato: SU TARGA il conducente del veicolo, con targa italiana, i cui dati siano stati comunicati alla Società nonché, qualora la prestazione lo preveda, le persone trasportate a bordo del veicolo stesso. Assistenza: l aiuto tempestivo, in denaro o in natura, fornito all Assicurato che si trovi in difficoltà a seguito del verificarsi di un sinistro, tramite la Centrale Operativa della Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A. Centrale Operativa: la struttura organizzativa di Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A., Via A. Salandra, Roma costituita da risorse umane ed attrezzature, in funzione 24 ore su 24 e tutti i giorni dell'anno, che in virtù di preesistente convenzione con la Società provvede a garantire il contatto telefonico con l Assicurato, organizzare gli interventi sul posto ed erogare, con costi a carico della Società, le prestazioni di assistenza previste in Polizza. Domicilio: il luogo, in Italia, dove l Assicurato ha stabilito la sede principale dei suoi affari e interessi come risultante da certificato anagrafico. Furto: il reato previsto all art. 624 C.P., commesso da chiunque si impossessi della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne profitto per sé o per altri. Guasto: l evento meccanico, elettrico o idraulico improvviso ed imprevisto che metta il veicolo in condizioni tali da non poter continuare il viaggio previsto o che lo metta in condizioni di circolazione anormale o pericolosa sul piano della sicurezza delle persone o dei veicoli. Non sono considerati guasti gli immobilizzi derivanti da operazioni di manutenzione ordinaria/periodica, da montaggio di accessori o da interventi sulla carrozzeria, nonché le conseguenze di un malfunzionamento di tipo meccanico, elettrico o idraulico del sistema di manutenzione dei sistemi di sollevamento che possono equipaggiare il veicolo assicurato o il relativo rimorchio. Sono considerati guasti: rottura o foratura del pneumatico; errore carburante; esaurimento carburante; gelo carburante; esaurimento batteria; rottura e/o smarrimento chiavi; blocco della serratura o dell antifurto/immobilizer. Incendio: la combustione con fiamma del veicolo o di sue parti, che può autoestendersi o propagarsi e che non sia di natura dolosa. Incidente: l evento accidentale subito dal veicolo durante la circolazione stradale, incluso l urto o la collisione con ostacolo mobile o fisso, con altri veicoli identificati e non, il ribaltamento o l uscita di strada, anche se dovuto ad imperizia, negligenza ed inosservanza di norme e regolamenti (così come definiti dalla legge), tale da provocare un danno che determina l immobilizzo immediato del veicolo stesso ovvero ne consente la marcia con il rischio di aggravamento del danno ovvero non gli consente di circolare autonomamente in normali condizioni di sicurezza. Italia: il territorio della Repubblica Italiana, la Repubblica di San Marino e lo Stato della Città del Vaticano. Massimale: la somma massima garantita dalla Società in caso di sinistro. Polizza: il documento che prova il contratto di assicurazione. Paese di origine: si intende l Italia. Rete stradale pubblica: si intendono le strade di cui alle lettere da A ad F, art. 2, Titolo I, del NCdS (Nuovo Codice della Strada D.Lgs. 285/92 e s.m.i) ed in particolare: A: Autostrade, B: Strade extraurbane principali, C: Strade extraurbane secondarie, D: Strade urbane di scorrimento, E: Strade urbane di quartiere, F: Strade locali. Sinistro: il verificarsi dell evento dannoso per il quale è prestata l assicurazione. Società: INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. Rappresentanza Generale per l Italia Via Antonio Salandra, Roma. Veicolo: si intende l autoveicolo: ad uso privato/a noleggio a lungo termine, con massa complessiva a pieno carico non superiore a 35 q.li; destinato al trasporto di persone e/o cose, con un massimo di 9 (nove) posti, compreso quello del conducente; con targa italiana, di qualsiasi marca e modello, nuovo o usato; con data di prima immatricolazione non anteriore a 10 anni dalla data di attivazione della copertura; regolarmente assicurato per la copertura RCA obbligatoria; in regola con le disposizioni in materia di manutenzione e sicurezza del veicolo (revisione periodica) e norme antinquinamento (bollino blu). Sono esclusi i veicoli adibiti ad uso pubblico, a scuola guida e a taxi, nonché i veicoli elettrici, i veicoli a tre ruote, i camper/autocaravan e le roulotte/caravan, i rimorchi e i carrelli appendice. CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE ART. 1 ESTENSIONE TERRITORIALE Ferme le eventuali limitazioni territoriali previste per le singole prestazioni, l assicurazione è valida per i sinistri avvenuti nei seguenti paesi: Albania, Andorra, Austria, Belgio, Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia (compresi la Repubblica di San Marino e lo Stato della Città del Vaticano), Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, F.Y.R.O.M. - Macedonia, Madera, Malta, Marocco, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia,Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia Europea (esclusi i Monti Urali), Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tunisia, Turchia, Ucraina, Ungheria. Non sono comunque fornite prestazioni né è garantita la copertura assicurativa in quei paesi in stato di belligeranza o guerra, anche se non dichiarata, sebbene compresi nell elenco sopra riportato. ART. 2 ASSICURATI L assicurazione si intende valida a favore del cliente, presente nell elenco degli aventi diritto. ART. 3 OPERATIVITA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA Salvo quanto diversamente specificato all interno delle singole prestazioni, la prestazione di assistenza opera: mediante contatto telefonico con la Centrale Operativa 24 ore al giorno, 365 giorni l anno; in caso di sinistro occorso al veicolo la cui targa sia stata comunicata alla Società; con costi a carico della Società entro il limite di 3 (tre) sinistri per veicolo, durante ciascun anno di validità della copertura; a partire dalle ore del 5 (quinto) giorno di adesione alla copertura; senza limite di numero di prestazioni nell ambito del medesimo sinistro; entro il limite del massimale previsto per ciascun tipo di prestazione di assistenza. Per le prestazioni di consulenza o le informazioni, qualora non fosse possibile prestare una pronta risposta, l Assicurato sarà richiamato entro le successive 48(quarantotto) ore. ART. 4 PRESTAZIONI GARANTITE La Società, tramite la Centrale Operativa, fornisce le prestazioni di seguito specificate al verificarsi di un sinistro previsto in polizza. SERVIZI GOLD 01 - Traino Qualora il veicolo non sia in grado di circolare autonomamente a seguito di guasto, incidente, tentato furto o ritrovamento dopo furto, la Centrale Operativa si occuperà di reperire ed inviare un mezzo di soccorso per il traino del veicolo presso il più vicino punto di assistenza con cui è stato pattuito il presente programma. In alternativa, in accordo con l Assicurato, la Centrale Operativa potrà organizzare il traino del veicolo presso l officina generica più vicina. Il Soccorso stradale sarà fornito, ad insindacabile giudizio della Centrale Operativa, anche qualora il sinistro abbia come conseguenza il danneggiamento del veicolo o di sue parti tali da consentirne la marcia, ma con rischio di aggravamento del danno o delle condizioni di pericolosità per l Assicurato o per la circolazione stradale. La Società terrà a proprio carico i relativi costi entro una percorrenza complessiva massima del carro di soccorso di 80 km. nel massimale unico sopra indicato sono incluse le eventuali spese di custodia del veicolo presso il deposito dell autosoccorritore dal giorno del suo ingresso fino al giorno di consegna al punto di assistenza, con il massimo di 5 (cinque) giorni; nel massimale unico sopra indicato sono incluse le eventuali spese di traino, dal deposito dell autosoccorritore al punto di assistenza (secondo traino), qualora si sia reso necessario il rimessaggio del veicolo presso il deposito dell autosoccorritore stesso causa la chiusura temporanea del punto di assistenza; la prestazione si intende operante a condizione che il veicolo, al momento del sinistro, si trovi in un luogo raggiungibile da un mezzo di soccorso ordinario, ovvero durante la circolazione stradale pubblica o in aree ad essa equivalenti; la prestazione non è fornita nel caso di immobilizzo del veicolo assicurato presso un deposito o garage o rimessa (intervento difficoltoso); il recupero, il trasferimento e la custodia degli effetti personali e della merce trasportata sono a totale carico dell Assicurato, unico responsabile degli eventuali danni e delle perdite economiche subite a seguito del sinistro; si intende comunque esclusa ogni responsabilità della Società per la custodia del veicolo.

6 02 - Auto in sostituzione Qualora sia stata erogata la prestazione traino e la riparazione del veicolo richieda almeno 4 (quattro) ore di manodopera effettiva, certificata dal capo officina secondo i tempari della casa costruttrice, o qualora al momento del sinistro il punto di assistenza sia chiuso (notturno e festivo), la Società metterà a disposizione dell Assicurato un veicolo in sostituzione alle seguenti condizioni: a chilometraggio illimitato; per un periodo massimo di 3 (tre) giorni; compresa la copertura assicurativa obbligatoria R.C.A.; di cilindrata c.c.; con esclusione delle spese di carburante, così come il mancato rabbocco al momento della riconsegna al noleggiatore, il drop-off (riconsegna del veicolo in un paese diverso da quello di presa in consegna), le assicurazioni facoltative, la franchigia furto e Kasko, i pedaggi in genere (autostrade, traghetti, ecc.), le eventuali multe, e quant altro non espressamente previsto, così come il tempo eccedente i giorni garantiti, che rimangono a carico dell Assicurato. il tempo necessario per la ricerca del guasto e per il reperimento dei pezzi di ricambio non è considerato nel calcolo delle ore di manodopera effettiva; la prestazione non è fornita in caso di immobilizzo del veicolo per l effettuazione del tagliando periodico e in caso di campagna di richiamo; Il veicolo sostitutivo è messo a disposizione presso società di autonoleggio convenzionate con la Centrale Operativa, negli orari di apertura delle stesse, in base alla disponibilità ed alle condizioni contrattuali previste; al momento del ritiro del veicolo a noleggio è previsto il rilascio di un deposito cauzionale sotto forma di carta di credito; l Assicurato, su richiesta della Società, è tenuto a fornire la documentazione dell officina da cui risultino le ore di manodopera necessarie ad eseguire le riparazioni del veicolo; SERVIZI PLATINUM 01 - Traino (vedi sopra) 02 - Auto in sostituzione (vedi sopra) 03 - Spese di albergo (prestazione valida ad oltre 50 km dal domicilio dell Assicurato) Qualora il veicolo resti immobilizzato a seguito di guasto e di erogazione della prestazione traino e, al momento del sinistro, il punto di assistenza sia chiuso(notturno o festivo) oppure qualora il veicolo necessiti di oltre 8 (otto) ore di manodopera effettiva certificata dal capo officina secondo i tempari della casa costruttrice, la Centrale Operativa provvederà alla prenotazione e sistemazione dell Assicurato e degli eventuali passeggeri in un albergo nei pressi dell officina dove il veicolo è stato trasportato. La Società terrà a proprio carico le spese di pernottamento entro il limite di 250,00 per sinistro, indipendentemente dal numero di persone coinvolte. la prestazione si intende limitata alle sole spese di pernottamento e prima colazione; le spese di pernottamento prese in carico dalla Società sono esclusivamente quelle per il conducente e gli eventuali passeggeri del veicolo; la prestazione non è fornita in caso di immobilizzo del veicolo per l effettuazione del tagliando periodico e in caso di campagna di richiamo; la prestazione non è fornita qualora l Assicurato abbia già richiesto il Rientro al domicilio/prosecuzione del viaggio Rientro al domicilio/prosecuzione del viaggio (prestazione valida ad oltre 50 km dal domicilio dell Assicurato) Qualora il veicolo resti immobilizzato a seguito di guasto e di erogazione della prestazione traino e necessiti di oltre 8 (otto) ore di manodopera effettiva certificata dal capo officina secondo i tempari della casa costruttrice, la Centrale Operativa organizzerà il rientro dell Assicurato e degli eventuali passeggeri fino al proprio domicilio in Italia o, in alternativa, fino al luogo di destinazione inizialmente previsto. Il rientro o il proseguimento sarà effettuato, ad insindacabile giudizio della Centrale Operativa, in aereo (classe turistica) qualora il viaggio superi i 500 Km di percorrenza, o in treno (prima classe). La Società, terrà a proprio carico: il costo dei biglietti aerei entro il limite di euro 250,00 per sinistro, indipendentemente dal numero di persone coinvolte; il costo dei biglietti ferroviari entro il limite di euro 250,00 per sinistro, indipendentemente dal numero di persone coinvolte; le spese prese in carico dalla Società sono esclusivamente quelle per i biglietti di viaggio dell Assicurato e degli eventuali passeggeri; il tempo necessario per la ricerca del guasto e per il reperimento dei pezzi di ricambio non è considerato nel calcolo delle ore di manodopera effettiva; la prestazione non è fornita in caso di immobilizzo del veicolo per l effettuazione del tagliando periodico e in caso di campagna di richiamo; la prestazione non è fornita qualora l Assicurato abbia già richiesto la prestazione Spese di albergo Servizio di accompagnamento Qualora l Assicurato debba recarsi alla stazione di autonoleggio per il ritiro del veicolo in sostituzione a seguito del Soccorso stradale, la Centrale Operativa potrà organizzare il servizio di accompagnamento. La Società terrà a proprio carico i costi relativi entro il limite di euro 50,00 (IVA inclusa) per sinistro indipendentemente dal numero di persone coinvolte (conducente ed eventuali passeggeri). Qualora non sia possibile effettuare la prestazione, la Società rimborserà i costi sostenuti dietro presentazione di idoneo giustificativo di spesa (ricevuta fiscale, etc.) nei limiti del massimale sopra indicato. ART. 5 OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO In caso di sinistro l Assicurato, o chi agisce in sua vece, dovrà contattare la Centrale Operativa al: numero verde / (tasto 1). Nel caso in cui sia impossibile telefonare, l Assicurato dovrà inviare un fax al numero / La Centrale Operativa è in funzione 24 ore su 24 per accogliere le richieste. Inoltre, dovrà qualificarsi come Cliente ARX e comunicare: cognome e nome; numero di targa, tipo e marca del veicolo; luogo dove si trova e recapito telefonico al quale essere contattato; prestazione richiesta. La denuncia dovrà essere effettuata prima possibile e, in ogni caso, non oltre i 3 (tre) giorni successivi. L inosservanza dei suddetti termini può compromettere il diritto alla prestazione. A parziale deroga resta inteso che qualora la persona fisica titolare dei diritti derivanti dal contratto sia nell oggettiva e comprovata impossibilità di denunciare il sinistro entro i termini previsti, potrà farlo non appena ne sarà in grado e comunque entro i termini di legge (art C.C.). Gli interventi di assistenza devono essere di norma disposti direttamente dalla Centrale Operativa ovvero da questa espressamente autorizzati, pena la decadenza dal diritto alla prestazione. La Società ha facoltà di richiedere a fini liquidativi ulteriore documentazione rispetto a quella contrattualmente prevista e non perde il diritto di far valere, in qualunque momento ed in ogni caso, eventuali eccezioni anche se abbia iniziato la liquidazione delle prestazioni. ART. 6 ESCLUSIONI 1) Le prestazioni non sono dovute per eventi provocati o dipendenti da: a) atti di guerra, servizio militare, insurrezioni, tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di terrorismo, sabotaggio, occupazioni militari, invasioni (dopo il 10 giorno dall inizio delle ostilità qualora l Assicurato risulti sorpreso mentre si trovava in un paese in pace alla sua partenza); b) eruzioni vulcaniche, terremoti, trombe d aria, uragani, alluvioni, inondazioni, maremoti, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturale; c) sviluppo comunque insorto, controllato o meno, di energia nucleare o di radioattività; d) dolo o colpa grave dell Assicurato o dei passeggeri, compreso il suicidio o tentato suicidio; e) eventi il cui accadimento sia fuori dal periodo di copertura; f) circolazione stradale di veicoli non previsti nel contratto (vedi DEFINIZIONI, Veicolo); g) circolazione stradale di veicoli adibiti al trasporto di materiale radioattivo o di sostanze pericolose; h) immobilizzi causati per difetti di fabbricazione con acclarato richiamo della casa costruttrice; i) immobilizzi causati da normali operazione di manutenzione; j) uso improprio del veicolo e specificatamente: atti di pura temerarietà, gare su strada,rally e relative prove; k) conduzione del veicolo da persona non autorizzata dal proprietario o sprovvista della patente di guida o non abilitata alla conduzione del veicolo a norma delle disposizioni di legge vigenti; l) conduzione del veicolo in stato di ebbrezza o sotto gli effetti di psicofarmaci nonché dall uso di stupefacenti e allucinogeni; m) circolazione del veicolo al di fuori della rete stradale pubblica o ad essa equivalente (percorsi fuoristrada o zone non raggiungibili da un mezzo di soccorso ordinario); n) qualora il mezzo non sia assicurato ai sensi della legge n 990 come sostituita dal D. Lgs. 209/2005, e successive modifiche; o) appropriazione indebita (ART. 646 del Codice Penale); 2) La Società non riconosce e quindi non rimborsa spese per interventi non autorizzati preventivamente dalla Centrale Operativa, salvo i casi verificatisi a causa di forza maggiore e ritenuti tali ad insindacabile giudizio della Società. 3) La Società non riconosce e quindi non rimborsa le spese di riparazione (manodopera compresa) del veicolo, le spese di pedaggio, di carburante e i dazi doganali, le spese di sorveglianza e di parcheggio diverse da quelle convenute con la Centrale Operativa nonché i danni agli effetti personali ed alle merci trasportate a bordo del veicolo, le eventuali perdite economiche a seguito dell evento, così come i danni conseguenti ad un mancato o ritardato intervento determinato da circostanze fortuite o imprevedibili. 4) La Società non si assume responsabilità per eventuali restrizioni o condizioni particolari stabilite dai fornitori, nonché per eventuali danni da questi provocati. 5) Le prestazioni non sono altresì fornite in quei paesi che si trovassero in stato di belligeranza dichiarata o di fatto e nei territori ove sia operativo un divieto o una limitazione (anche temporanea) emessa da un Autorità pubblica competente.

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI OCTO TELEMATICS ITALIA Ed. 09/2013. Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI OCTO TELEMATICS ITALIA Ed. 09/2013. Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI Accelerometro : dispositivo elettronico collegato al Contatore Satellitare che misura le accelerazioni e decelerazioni del veicolo su cui è installato; Admiral Insurance

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti PRINCIPALI EVIDENZE DELL INCIDENTALITÀ STRADALE IN ITALIA I numeri dell incidentalità stradale italiana Nel 2011, in Italia si sono registrati 205.638 incidenti stradali, che hanno causato 3.860 morti

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi UNIBOX

Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi UNIBOX 1 Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi OCTO TELEMATICS ITALIA S.r.l. Mod. 9377/F - X.XXX - Ed. 1/11/2013-F - Casma - St. 10/2013 edizione 01/11/2013-F

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI Avere Telepass Premium è un vantaggio, che ne racchiude molti di più.

GUIDA AI SERVIZI Avere Telepass Premium è un vantaggio, che ne racchiude molti di più. telepass.it/premium GUIDA AI SERVIZI Avere Telepass Premium è un vantaggio, che ne racchiude molti di più. BENVENUTO E congratulazioni per essere un cliente Telepass Premium. Grazie, infatti, alla tessera

Dettagli

abitare ProtettI assistenza

abitare ProtettI assistenza abitare ProtettI assistenza Guida alla Consultazione Informazioni Principali pag. 2 Quali vantaggi Cosa offre Decorrenza e durata dell Assicurazione Come accedere ai servizi Informazioni sull Intermediario

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Guida pratica alle Assicurazioni

Guida pratica alle Assicurazioni Guida pratica alle Assicurazioni Le regole delle Assicurazioni R.C. Auto, Vita, Previdenziali e Malattia spiegate dall Autorità di vigilanza del settore Sommario Che cosa è l ISVAP 5 Assicurazioni R.C.

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO.

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO. COVEA FLEET S.A. del Gruppo COVEA CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO VALUE NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO Il presente Fascicolo Informativo, contenente: 1) Nota Informativa

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere.

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere. 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Bonifici provenienti dall

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Norme che regolano il contratto

Norme che regolano il contratto Norme che regolano il contratto Mod. 250/B ed. 04/2007 (dati tipografia, n copie) L assicurazione in generale DEFINIZIONI Nel testo di polizza si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Progetto I-Bus Telecontrollo Bus Turistici e pagamento elettronico dei permessi Sintesi Roma Servizi per la mobilità ha messo a punto un sistema di controllo

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Approvato con deliberazione consiliare n. 57 di data 11/08/2011 1 ARTICOLO 1 OGGETTO

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE Validità a partire dal: 05 agosto 2013 CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO QUICK PACK EUROPE Le presenti Condizioni Generali, che si compongono di 13 articoli, disciplinano il Servizio Quick Pack Europe (di

Dettagli