REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa"

Transcript

1 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA Rassegna stampa 21 marzo 2015

2 Rassegna del 21/03/2015 SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 20/03/15 GONEWS.IT 1 Percorsi di salute al femminile, al San Jacopo un percorso formativo 20/03/15 GONEWS.IT 1 Al San Jacopo si potenzia il codice rosa: al pronto soccorso foto alle vittime di abusi 20/03/15 LAVOCEDIPISTOIA.CO M 20/03/15 LAVOCEDIPISTOIA.CO M 20/03/15 LAVOCEDIPISTOIA.CO M 1 Medici di famiglia in formazione per promuovere percorsi di salute al femminile anche sul territorio 1 Foto alle lesioni subite dalle vittime di abusi e violenze: da oggi è possibile al Pronto Soccorso del San Jacopo 1 Open day della Misericordia: per due giorni alla Cattedrale, stand, conferenze, premiazioni 20/03/15 LINEEFUTURE.IT 1 MERCATO ORTOFRUTTICOLO. GLI OPERATORI DEVONO PAGARE I CONTROLLI SANITARI /03/15 MET.PROVINCIA.FI.IT 1 Medicina di genere, percorso formativo /03/15 MET.PROVINCIA.FI.IT 1 MET - Foto a lesioni e traumi vittime di violenze abusi al pronto soccorso del San Jacopo 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini Mercato ortofrutticolo. Pagano i commercianti Montecatini - Sopralluogo per poter ospitare «Special Olympics» /03/15 REPORTPISTOIA.COM 1 Medicina di genere, domani un corso di formazione per i medici di famiglia 20/03/15 REPORTPISTOIA.COM 1 Controlli sanitari al mercato ortofrutticolo: gli operatori dovranno pagare le tariffe 21/03/15 Tirreno Pistoia- Montecatini-Prato Pescia - L'amianto fa paura all'hotel e un po' meno alla piscina SANITA' REGIONALE 21/03/15 Nazione Viareggio 7 Pronto Soccorso: rivoluzione in vista - Il Pronto Soccorso del futuro Locali e percorsi risirutturati Assistenza tutta tecnologica 21/03/15 Repubblica Firenze 7 "Pronto badante" il servizio fa boom già 350 le richieste - "Pronto badante" il servizio fa boom centinaia le richieste Poma Gianfranco 17 Vanni Massimo 18 21/03/15 Tirreno Livorno 9 Ecco la casa vacanze per i malati di leucemia Scardigli Matteo 20 21/03/15 Tirreno Lucca 3 Né assunzioni, né esuberi ma c'è troppo assenteismo Tonelli Fabrizio 21 21/03/15 Tirreno Lucca 3 Marroni alla conferenza dei sindaci /03/15 Tirreno Viareggio 5 Rivoluzione al pronto soccorso Sarà più veloce e confortevole Tuccini Matteo 23 SANITA' NAZIONALE 21/03/15 Corriere della Sera 1 Le tante norme e i troppi buchi che consentono di farla franca Ferrarella Luigi 24 21/03/15 Italia Oggi 31 Tre modelli di atto per avviare le attività imprenditoriali - Start up con burocrazia a scelta De Stefanis Cinzia 26 21/03/15 Sole 24 Ore 15 Gli sms dei funzionari: «Ma tu firmi ancora?» Mobili Marco 27 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini 21/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini 21/03/15 Tirreno Pistoia- Montecatini-Prato CRONACA LOCALE 25 Montecatini - Multe salate a clienti e prostitute - Multe salate a clienti e prostitute. Offensiva sui viali a luci rosse 7 Brutte cadute con lo snowboard. Incidenti ieri sulle piste dell'abetone. Gravi due ragazzi - Cadono dallo snowboard: due feriti 9 L'allarme Servizi sociali: mille famiglie chiedono aiuto - Famiglie in difficoltà e in cerca di un tetto dil terzo settore diventa. fondamentale» Galligani Gabriele Monti Michela 31 9 IRENUS «Aiutateci a curare i denti gratuitamente» Trent'anni a Lotti, uccise il compagno di stanza a colpi d'accetta Agati Lucia 34 5 «Socialmente pericoloso la psichiatria impreparata» Sedici anni fa massacrò la fidanzata... 37

3 RASSEGNA WEB GONEWS.IT Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 Ultimo aggiornamento: 20 marzo :57 Pagine visualizzate ieri: (Fonte Google Analytics) TOSCANA HOME EMPOLESE VALDELSA ZONA DEL CUOIO FIRENZE E PROVINCIA CHIANTI VALDELSA PONTEDERA VOLTERRA PISA CASCINA PRATO PISTOIA SIENA AREZZO LUCCA VERSILIA LIVORNO GROSSETO HOME PRATO - PISTOIA << INDIETRO Percorsi di salute al femminile, al San Jacopo un percorso formativo gonews.tv Photogallery RADIO live 20 marzo :03 Sanità Pistoia Anche i Medici di Medina Generale favoriranno percorsi assistenziali che tengano conto della differenza tra generi. Sabato prossimo (21 marzo) all Ospedale San Jacopo, parteciperanno al percorso formativo che li riguarda direttamente promosso dal Centro di Coordinamento Aziendale Salute e Medicina di Genere. Sempre di più è nei programmi della AUSL3 realizzare gruppi interdisciplinari di operatori sanitari, degli ospedali e del territorio, che si occupino in modo integrato nell affrontare cure e terapie tenendo conto delle differenze che ci sono tra uomo e donna: biologiche, ormonali, ma anche sociali e culturali. Le donne vivono più a lungo degli uomini (rispettivamente 85 e 80 anni è la media in Toscana) ma la loro salute sembrerebbe è più esposta a rischi. In particolare i medici di alcune specialità si stanno concentrando su alcune patologie: il diabete, l infarto e l ictus. Per queste tre malattie, all interno degli ospedali della AUSL3, sono già stati avviati percorsi specifici di prevenzione e studi che stanno facendo emergere importanti evidenze: la valutazione del rischio cardiovascolare, e del diabete in tutte le donne che hanno sviluppato complicanze di questa natura nel corso della gravidanza oggi costituisce una priorità, non solo per la salute della donna ma anche del nascituro. Sulle differenze nella prescrizione e risposta agli antidiabetici e per quanto riguarda la valutazione della tempestività di accesso alla diagnosi e cura nel caso di infarto del miocardio, la AUSL3 è capofila nei gruppi regionali. L Azienda sta portando avanti anche una ricerca sull analisi dei risultati delle donazioni di organi e trapianti in ottica di genere. Il piano di formazione sulla medicina di genere per l anno in corso parte quindi con l incontro di sabato (inizio ore 9,00) tra gli specialisti ospedalieri e i Medici di Medicina Generale; in particolare, saranno valutati i fattori di rischio cardiovascolari correlati al genere, cui seguirà una seconda parte in cui verranno affrontati altri aspetti come i diversi effetti della chemioterapia sugli uomini e sulle donne. Tutte le notizie di Pistoia Fonte: Asl 3 Pistoia Altri articoli di Prato Pistoia :19 Pistoia Emergenza vento, riaperto il giardino di Monteoliveto :47 Pistoia Conoscere le opportunità offerte dalla Commissione Europea e farne buon uso: ecco un workshop :24 Prato Il segretario della Lega Matteo Salvini arriva in città a presentare i candidati :21 Agliana Spesa sociale, Per Agliana in Comune: Istituire un Fondo per la comunità di emancipazione sociale :07 Prato Ti presento l Europa, workshop sulla mobilità dei giovani al Pin Ultime dalla Toscana :57 Certaldo Sassi contro i treni in corsa sulla Empoli-Siena: fermati 4 ragazzi :48 Castelfranco di Sotto Iniziativa di Base: A cosa è servito il Consiglio Comunale aperto? :34 Firenze Fiorentina e Unipol sono i nuovi componenti del consiglio delle grandi imprese locali :31 Bibbiena Un container in zona Ferrantina sarà sede del Centro Operativo Comunale [Empolese Valdelsa] Casse di espansione di Fibbiana, verso la fine di un odissea. Nove milioni per terminare i lavori a dicembre 2017 I tweets di Radio Lady Tweets gosocial Sondaggio Commercio, il sindaco di Empoli invita a un 'campanilismo' negli acquisti. Sei d'accordo? Sport : : :44 Stabbia, la 'Papa Bike' resta in garage. Dal 21 dicembre nessuna occasione per batterla all'asta Partito il rally 'Il Ciocco': in programma 12 prove speciali ULTIMI COMMENTI Tempo Libero Toscana Salah si gode l'entusiasmo di Firenze. Pasqual: "Regaliamo emozioni" [ Pontedera ] Daria Deflorian e Antonio SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 1

4 RASSEGNA WEB GONEWS.IT Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 Ultimo aggiornamento: 20 marzo :57 Pagine visualizzate ieri: (Fonte Google Analytics) TOSCANA HOME EMPOLESE VALDELSA ZONA DEL CUOIO FIRENZE E PROVINCIA CHIANTI VALDELSA PONTEDERA VOLTERRA PISA CASCINA PRATO PISTOIA SIENA AREZZO LUCCA VERSILIA LIVORNO GROSSETO HOME PRATO - PISTOIA << INDIETRO Al San Jacopo si potenzia il codice rosa: al pronto soccorso foto alle vittime di abusi gonews.tv Photogallery RADIO live 20 marzo :27 Attualità Pistoia Foto alle lesioni e ai traumi subiti dalle vittime di abusi e violenze. Ora sarà possibile farlo nella stanza del pronto soccorso del presidio ospedaliero di Pistoia riservata al Codice Rosa. Grazie al Soroptimist Club, il percorso di tutela di prevenzione, ascolto e sostegno alla vittime di abusi e violenze nella nostra Provincia migliora ancora. Gli operatori sanitari potranno infatti disporre di una macchina fotografica digitale collegata ad un tablet e a una stampante e la documentazione fotografica verrà allegata a quella clinica. Spetterà alla vittima decidere cosa fare: se consegnare subito la sim card alle forze di Polizia o farlo in un momento successivo. Non soltanto gli operatori ma anche le vittime ora potranno disporre di una testimonianza tangibile che contribuirà a far emergere ancora meglio gli episodi di violenza che spesso le vittime hanno difficoltà a riferire ha spiegato l attuale Presidente di Soroptimist Barbara Iozzelli consegnando nelle mani della responsabile per il Codice Rosa della AUSL3, la dottoressa Monica Bani, i preziosi apparecchi che saranno subito operativi. Soroptimist, che significa sorelle che si danno la mano da sempre è impegnato a migliorare la condizione femminile in tutti i suoi aspetti nel caso specifico la macchina fotografica, introduce una innovazione nel protocollo del Codice Rosa e fornirà una prova per gli inquirenti, perché i reati di violenza sono quasi sempre senza testimoni diretti. Alla consegna della strumentazione in era presente anche la caposala del pronto soccorso Nicoletta Corsi che ha ribadito il fondamentale Altri articoli di Prato Pistoia :19 Pistoia Emergenza vento, riaperto il giardino di Monteoliveto :47 Pistoia Conoscere le opportunità offerte dalla Commissione Europea e farne buon uso: ecco un workshop :24 Prato Il segretario della Lega Matteo Salvini arriva in città a presentare i candidati :21 Agliana Spesa sociale, Per Agliana in Comune: Istituire un Fondo per la comunità di emancipazione sociale :07 Prato Ti presento l Europa, workshop sulla mobilità dei giovani al Pin Ultime dalla Toscana :57 Certaldo Sassi contro i treni in corsa sulla Empoli-Siena: fermati 4 ragazzi :48 Castelfranco di Sotto Iniziativa di Base: A cosa è servito il Consiglio Comunale aperto? :34 Firenze Fiorentina e Unipol sono i nuovi componenti del consiglio delle grandi imprese locali [Empolese Valdelsa] Casse di espansione di Fibbiana, verso la fine di un odissea. Nove milioni per terminare i lavori a dicembre 2017 I tweets di Radio Lady Tweets gosocial Sondaggio Commercio, il sindaco di Empoli invita a un 'campanilismo' negli acquisti. Sei d'accordo? Sport : : :44 Stabbia, la 'Papa Bike' resta in garage. Dal 21 dicembre nessuna occasione per batterla all'asta Partito il rally 'Il Ciocco': in programma 12 prove speciali ULTIMI COMMENTI Salah si gode l'entusiasmo di Firenze. Pasqual: "Regaliamo emozioni" SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 2

5 RASSEGNA WEB GONEWS.IT Data pubblicazione: 20/03/2015 rispetto della riservatezza delle vittime sottolineando che l utilizzo della macchina fotografica avverrà garantendo la privacy delle persone. Il Codice Rosa nella Provincia di Pistoia è attivo da un anno e i dati dimostrano che il progetto regionale contribuisce all emersione del fenomeno dei maltrattamenti e degli abusi: nel 2014 nel solo pronto soccorso dell ospedale di Pistoia hanno ricevuto cure mediche 251 persone; i casi in tutta l Azienda sanitaria sono stati 328. Al 19 Marzo di quest anno i casi sono già 61. Si tratta sempre di persone che appartengono alla fasce più deboli della popolazione: donne, anziani, bambini, omosessuali e disabili. Sono in aumento anche i casi di bullismo e la gran parte dei maltrattamenti, soprattutto quelli compiuti nei confronti degli anziani e dei disabili, avviene sempre di più in ambito familiare. La Presidente era accompagnata dalla socie Carla Delfino, Manuela Giuliani, Gabriella Cantini e Mara Cocchi che hanno evidenziato l impegno del Club su tutto il territorio provinciale, in rete con i club regionale e nazionali, al fine di realizzare azioni comuni che possano contribuire a spezzare la catena delle violenze. Tutte le notizie di Pistoia HiQPdf Evaluation 03/21/2015 Fonte: ASL 3 Pistoia :31 Bibbiena Un container in zona Ferrantina sarà sede del Centro Operativo Comunale :28 Lucca Abbonati al Parcheggio Carducci: estensione anche a quello di Palatucci e Viale Giusti dall'italia :41 Opg: vicepresidente Csm, loro chiusura è sfida per il Paese :46 Il settore lapideo, -1,8% di volumi esportati, ma aumenta del +0,4% il valore :59 Contro il terrorismo: RACMI, CRII, Nuovo Orizzonte e UAM Liguria partecipano attivamente al FSM Tunisi 2015 Tutte le notizie dall'italia Tempo Libero Toscana [ Pontedera ] Daria Deflorian e Antonio Tagliarini sono in scena con Ce ne andiamo per non darvi altre preoccupazioni al Teatro Era di Pontedera [ Firenze ] I Living Coltrane in concerto al Out Of Music di Firenze [ Sarteano ] Nell anno dell Expo dedicato all alimentazione, torna il ciclo di conferenze sul tema. Terzo incontro L alimentazione nell antico Egitto a Sarteano [ Scarperia e San Pietro ] Mercatino enogastronomico e dell artigianato a Scarperia Dai blog :06 Previsioni a medio termine 21 marzo - 27 marzo << Indietro :32 Gli 80 anni di Lea Pericoli nelle parole di Gianni Clerici :12 Gnocchi di patate e funghi con crema di taleggio Meteo Firenze 6 Empoli 6 Parzialmente nuvoloso Siena 3 Parzialmente nuvoloso Versilia 8 Nebbioso Sereno Il meteo in Toscana Dati a cura di Yahoo! Weather e Consorzio LaMMA Mappa del sito Toscana Cronaca Attualità Politica e Opinioni Economia e Lavoro Sanità Scuola e Università Front Office Cultura Sport dalla Regione Empolese Valdelsa Cronaca Attualità Politica e Opinioni Economia e Lavoro Sanità Scuola e Università Front Office Cultura EmpoliChannel Sport Calcio Uisp Zona del Cuoio Cronaca Attualità Politica e Opinioni Economia e Lavoro Sanità Scuola e Università Front Office Cultura Calcio Uisp Sport Firenze e Provincia Cronaca Attualità Politica e Opinioni Economia e Lavoro Sanità Scuola e Università Front Office Cultura Fiorentina Sport Altre zone Chianti Valdelsa Pontedera Volterra Pisa Cascina Prato Pistoia Siena Arezzo Lucca Versilia Livorno Grosseto SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 3

6 RASSEGNA WEB LAVOCEDIPISTOIA.COM Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 IN EVIDENZA: 06:03-21/3/ utenti online visite ieri [protetta] Cerca: VAI Home Pistoia Serravalle Quarrata Agliana Montale San Marcello Cutigliano Abetone Piteglio Sambuca Pistoiese Giornate Fai di Primavera: visite guidate al Palazzo Comunale LE ATTIVITA' CONSIGLIATE CRONACHE PROVINCIA Medici di famiglia in formazione per promuovere percorsi di salute al femminile anche sul territorio 20/3/ :19 (0 commenti) Anche i Medici di Medina Generale favoriranno percorsi assistenziali che tengano conto della differenza tra generi. Sabato prossimo (21 marzo) all Ospedale San Jacopo, parteciperanno al percorso formativo che li riguarda direttamente promosso dal Centro di Coordinamento Aziendale Salute e Medicina di Genere. Sempre di più è nei programmi della AUSL3 realizzare gruppi interdisciplinari di operatori sanitari, degli ospedali e del territorio, che si occupino in modo integrato nell affrontare cure e terapie tenendo conto delle differenze che ci sono tra uomo e donna: biologiche, ormonali, ma anche sociali e culturali. Le donne vivono più a lungo degli uomini (rispettivamente 85 e 80 anni è la media in Toscana) ma la loro salute sembrerebbe è più esposta a rischi. In particolare i medici di alcune specialità si stanno concentrando su alcune patologie: il diabete, l infarto e l ictus. Per queste tre malattie, all interno degli ospedali della AUSL3, sono già stati avviati percorsi specifici di prevenzione e studi che stanno facendo emergere importanti evidenze: la valutazione del rischio cardiovascolare, e del diabete in tutte le donne che hanno sviluppato complicanze di questa natura nel corso della gravidanza oggi costituisce una priorità, non solo per la salute della donna ma anche del nascituro. Sulle differenze nella prescrizione e risposta agli antidiabetici e per quanto riguarda la valutazione della tempestività di accesso alla diagnosi e cura nel caso di infarto del miocardio, la AUSL3 è capofila nei gruppi regionali. L Azienda sta portando avanti anche una ricerca sull analisi dei risultati delle donazioni di organi e trapianti in ottica di genere. Il piano di formazione sulla medicina di genere per l anno in corso parte quindi con l incontro di sabato (inizio ore 9,00) tra gli specialisti ospedalieri e i Medici di Medicina Generale; in particolare, saranno valutati i fattori di rischio cardiovascolari correlati al genere, cui seguirà una seconda parte in cui verranno affrontati altri aspetti come i diversi effetti della chemioterapia sugli uomini e sulle donne. SPONSORS Fonte: Asl3 MENU VOCE L'opinione SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 4

7 RASSEGNA WEB LAVOCEDIPISTOIA.COM Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 IN EVIDENZA: 06:03-21/3/ utenti online visite ieri [protetta] Cerca: VAI Home Pistoia Serravalle Quarrata Agliana Montale San Marcello Cutigliano Abetone Piteglio Sambuca Pistoiese Giornate Fai di Primavera: visite guidate al Palazzo Comunale LE ATTIVITA' CONSIGLIATE CRONACHE PISTOIA Foto alle lesioni subite dalle vittime di abusi e violenze: da oggi è possibile al Pronto Soccorso del San Jacopo 20/3/ :14 (0 commenti) PISTOIA Foto alle lesioni e ai traumi subiti dalle vittime di abusi e violenze. Ora sarà possibile farlo nella stanza del pronto soccorso del presidio ospedaliero di Pistoia riservata al Codice Rosa. Grazie al Soroptimist Club, il percorso di tutela di prevenzione, ascolto e sostegno alla vittime di abusi e violenze nella nostra Provincia migliora ancora. Gli operatori sanitari potranno infatti disporre di una macchina fotografica digitale collegata ad un tablet e a una stampante e la documentazione fotografica verrà allegata a quella clinica. Spetterà alla vittima decidere cosa fare: se consegnare subito la sim card alle forze di Polizia o farlo in un momento successivo. Non soltanto gli operatori ma anche le vittime ora potranno disporre di una testimonianza tangibile che contribuirà a far emergere ancora meglio gli episodi di violenza che spesso le vittime hanno difficoltà a riferire ha spiegato l attuale Presidente di Soroptimist Barbara Iozzelli - consegnando nelle mani della responsabile per il Codice Rosa della AUSL3, la dottoressa Monica Bani, i preziosi apparecchi che saranno subito operativi. Soroptimist, che significa sorelle che si danno la mano da sempre è impegnato a migliorare la condizione femminile in tutti i suoi aspetti nel caso specifico la macchina fotografica, introduce una innovazione nel protocollo del Codice Rosa e fornirà una prova per gli inquirenti, perché i reati di violenza sono quasi sempre senza testimoni diretti. Alla consegna della strumentazione in era presente anche la caposala del pronto soccorso Nicoletta Corsi che ha ribadito il fondamentale rispetto della riservatezza delle vittime sottolineando che l utilizzo della macchina fotografica avverrà garantendo la privacy delle persone. Il Codice Rosa nella Provincia di Pistoia è attivo da un anno e i dati dimostrano che il progetto regionale contribuisce all emersione del fenomeno dei maltrattamenti e degli abusi: nel 2014 nel solo pronto soccorso dell ospedale di Pistoia hanno ricevuto cure mediche 251 persone; i casi in tutta l Azienda sanitaria sono stati 328. Al 19 Marzo di quest anno i casi sono già 61. Si tratta sempre di persone che appartengono alla fasce più deboli della popolazione: donne, anziani, bambini, omosessuali e disabili. Sono in aumento anche i casi di bullismo e la gran parte dei maltrattamenti, soprattutto quelli compiuti nei confronti degli anziani e dei disabili, avviene sempre di più in ambito familiare. La Presidente era accompagnata dalla socie Carla Delfino, Manuela Giuliani, Gabriella Cantini e Mara Cocchi che hanno evidenziato l impegno del Club su tutto il territorio provinciale, in rete con i club regionale e nazionali, al fine di realizzare azioni comuni che possano contribuire a spezzare la catena delle violenze. SPONSORS SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 5

8 RASSEGNA WEB LAVOCEDIPISTOIA.COM Data pubblicazione: 20/03/2015 MENU VOCE Tutte le Sezioni Redazione SCRIVI... Un'opinione Un annuncio Una poesia UTILITA' Giornali Servizi Tempo Libero Per Viaggiare SCUOLE Istituto Pacini Liceo artistico Petrocchi ENTI Provincia di Pistoia COMUNI Abetone Agliana Cutigliano Montale Pistoia Piteglio Quarrata Sambuca San Marcello Serravalle CATEGORIE CNA Coldiretti Confartigianato Confcommercio Confesercenti Confindustria CGIL PISTOIA CISL PISTOIA Nella foto la consegna della macchina fotografica e del tablet; da sinistra la dottoressa Bani, al centro la presidente Iozzelli e la caposala Corsi con le socie di Soroptimist Fonte: Asl3 leggi gli altri articoli di Cronache ARTICOLI CORRELATI Da sabato alle 20 "cambio della guardia" tra Pronto soccorso: chiude quello del Ceppo, al via quello di San Jacopo Presentato il progetto SISTeMARe: aiuterà le donne vittime di violenza a riconquistare la propria autonomia Anziana di 90 anni che si era recata al Pronto Soccorso del San Jacopo rimandata a casa e poi a Pescia INSERISCI IL TUO COMMENTO Nome: Titolo: Testo: Minimo 3 - Massimo 50 caratteri Minimo 0 - Massimo 50 caratteri Minimo 3 - Massimo 50 caratteri HiQPdf Evaluation 03/21/2015 L'opinione Maltempo: riflessione sulla Montagna Pistoeise a 4 giorni dall'inizio dell'emergenza, sentito e visto l'ultime notizie, a Cutigliano tutto sommato... Questione Ceppo, il museo è un'idea già vecchia La mia posizione sulla questione Ceppo è molto semplice. Il Vecchio Ceppo sia valorizzato per usi... cambiare con i fatti La verità a mio avviso non si cerca, nn è un tartufo o un fungo, bensì ci sono punti di vista differenti.... Tutti i commenti - clicca qui Benedizione a scuola, una mamma: "Negando benedizione si invitano i ragazzi ad arretrare e a rinnegare le loro origini" [2] FLC/CGIL Scuola: "Benedizione pasquale, la scuola pubblica deve rispettare le minoranze" [1] Poliziotti ai semafori per distribuire 500mila cartoline in cui chiedono risposte concrete al Governo [1] Finti poveri scoperti dalle Fiamme Gialle: volevano ottenere i contributi dai comuni di Quarrata e San Marcello [1] Federico Gorbi (Serravalle Popolare e Riformisti): "Ancora una volta impedita la benedizione delle scuole" [2] Sap: "Dopo il taglio degli appalti delle pulizie, poliziotti alle prese con i topi" [1] ASSOCIAZIONI ARCI Croce Verde Misericordia "Moreno Vannucci" ASS.SPORTIVE FERRUCCI LIBERTAS ASD Tennistavolo Pistoia SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 6

9 RASSEGNA WEB LAVOCEDIPISTOIA.COM Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 IN EVIDENZA: 06:03-21/3/ utenti online visite ieri [protetta] Cerca: VAI Home Pistoia Serravalle Quarrata Agliana Montale San Marcello Cutigliano Abetone Piteglio Sambuca Pistoiese Giornate Fai di Primavera: visite guidate al Palazzo Comunale LE ATTIVITA' CONSIGLIATE CRONACHE PISTOIA Open day della Misericordia: per due giorni alla Cattedrale, stand, conferenze, premiazioni 20/3/ :27 (0 commenti) PISTOIA La Misericordia di Pistoia apre le sue porte alla cittadinanza con due giorni di Open Day, sabato 21 e domenica 22 marzo, alla Cattedrale zona Ex Breda. Far conoscere le attività della Misericordia alla città, attraverso un evento che convoglierà in un unico spazio Protezione Civile, 118 di Pistoia ed Empoli, simulazioni ed esercitazioni di primo soccorso nonché tutti i mezzi di servizio, è l'obbiettivo della festa a cadenza triennale della confraternita, organizzata in uno dei padiglioni fieristici più importanti e rappresentativi di Pistoia. L'Open Day della Misericordia spiega il presidente Sergio Fedi sarà un momento importante per la città, in cui i cittadini avranno la possibilità di informarsi e formarsi sulle attività non solo socio assistenziali dell'associazione ma anche sulle prestazioni mediche e diagnostiche presenti nel nostro poliambulatorio. Oltre agli stand di primo soccorso ed esercitazioni di uso del defibrillatore semiautomatico Blsd (a cui seguirà il certificato ai partecipanti), saranno presenti postazioni circa le attività rappresentative della Misericordia: dal microcredito a sostegno delle famiglie svantaggiate, all'associazione Fratres donatori del sangue, agli automezzi per il servizio emergenzaurgenza con particolare attenzione all'attività del 118 di Pistoia ed Empoli, illustrata dal direttore del dipartimento dott. Piero Paolini. L'Open Day della Misericordia ha inizio sabato 21 alle ore 9 con l'apertura degli stand entrando poi nel vivo con la premiazione degli studenti che hanno aderito al concorso letterario Aligi Bruni: Volontariato e Solidarietà in memoria dello storico presidente della confraternita. Seguirà nel pomeriggio il dibattito Un anno di Lucas: prevenzione della morte cardiaca, con la partecipazione dei direttori delle Centrali del 118 della Toscana e dell'assessore regionale al diritto alla salute Luigi Marroni. La Misericordia, infatti, da sempre all'avanguardia in campo di tecnologia medica, fu la prima in Toscana a dotarsi dei Lucas, dispositivo meccanico per il massaggio cardiaco sul campo. Domenica 22, la celebrazione della Santa Messa alle e la benedizione dei nuovi automezzi di servizio a cui seguirà la premiazione e la consegna degli attestati ai volontari. Il pomeriggio sarà scandito da esercitazioni di soccorso preventivo e primo soccorso pediatrico e da miniconvegni sulla salute, curati dai medici del Poliambulatorio, con approfondimenti specifici alle nuove tecnologie diagnostiche presenti negli ambulatori della Misericordia. Il dottor Giovanni Bonacchi illustrerà la nuova tecnica ecografica che permette la valutazione quantitativa dell elasticità tessutale e determinare così eventuali neoplasie. Successivamente il dottor Salvatore Finocchiaro parlerà della tecnica laser Monnalisa Touch, usata in ginecologia per lenire i sintomi della menopausa e rendere il passaggio transizione più naturale per il paziente. La dottoressa Emanuela Martini affronterà il tema dei disturbi specifici dell'apprendimento, con particolare riferimento alla dislessia evolutiva. Da qualche mese, infatti, il Poliambulatorio ha attivato un servizio per il rilascio delle certificazioni dei DSA, ai fini del riconoscimento del sostegno scolastico. La cura e la diagnosi dei disturbi del sonno saranno affrontati dal neurologo Stefano SPONSORS SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 7

10 RASSEGNA WEB LAVOCEDIPISTOIA.COM Data pubblicazione: 20/03/2015 MENU VOCE Tutte le Sezioni Redazione SCRIVI... Un'opinione Un annuncio Una poesia UTILITA' Giornali Servizi Tempo Libero Per Viaggiare SCUOLE Istituto Pacini Liceo artistico Petrocchi ENTI Provincia di Pistoia COMUNI Abetone Agliana Cutigliano Montale Pistoia Piteglio Quarrata Sambuca San Marcello Serravalle CATEGORIE CNA Coldiretti Confartigianato Confcommercio Confesercenti Confindustria CGIL PISTOIA CISL PISTOIA Bartolini a cui seguirà la dottoressa Irene Carlini che parlerà della diagnosi in ortottica circa l'affaticamento visivo. Terminerà HiQPdf il ciclo di incontri, Evaluation il dottor 03/21/2015 Giuseppe Balli circa la prevenzione alcologica. Fonte: Comunicato stampa leggi gli altri articoli di Cronache ARTICOLI CORRELATI Straordinario successo di Arts&Crafts: toccate le undici mila presenze in Cattedrale in quattro giorni (fotogallery) Al via Job Match: tre giorni di dibattiti ed eventi per favorire l incontro tra domanda e offerta di lavoro Cinque atleti della Chiti Scherma passano agli open naz INSERISCI IL TUO COMMENTO Nome: Titolo: Testo: Minimo 3 - Massimo 50 caratteri Minimo 0 - Massimo 50 caratteri Minimo 3 - Massimo 50 caratteri L'opinione Maltempo: riflessione sulla Montagna Pistoeise a 4 giorni dall'inizio dell'emergenza, sentito e visto l'ultime notizie, a Cutigliano tutto sommato... Questione Ceppo, il museo è un'idea già vecchia La mia posizione sulla questione Ceppo è molto semplice. Il Vecchio Ceppo sia valorizzato per usi... cambiare con i fatti La verità a mio avviso non si cerca, nn è un tartufo o un fungo, bensì ci sono punti di vista differenti.... Tutti i commenti - clicca qui Benedizione a scuola, una mamma: "Negando benedizione si invitano i ragazzi ad arretrare e a rinnegare le loro origini" [2] FLC/CGIL Scuola: "Benedizione pasquale, la scuola pubblica deve rispettare le minoranze" [1] Poliziotti ai semafori per distribuire 500mila cartoline in cui chiedono risposte concrete al Governo [1] Finti poveri scoperti dalle Fiamme Gialle: volevano ottenere i contributi dai comuni di Quarrata e San Marcello [1] Federico Gorbi (Serravalle Popolare e Riformisti): "Ancora una volta impedita la benedizione delle scuole" [2] Sap: "Dopo il taglio degli appalti delle pulizie, poliziotti alle prese con i topi" [1] ASSOCIAZIONI ARCI Croce Verde Misericordia "Moreno Vannucci" ASS.SPORTIVE FERRUCCI LIBERTAS ASD Tennistavolo Pistoia SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 8

11 RASSEGNA WEB LINEEFUTURE.IT Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/ in evidenza: CASETTA PULLEDRARI, DANNI COLLATERALI 10 ore fa Cerca nel sito... PRIMO PIANO CITTÀ PROVINCIA REGIONE CULTURA PESTE&CORNA OSPITE LETTORI CONTENITORE ECONOMIA SPORT CHI SIAMO REDAZIONE PRIVACY SCRIVETECI QUARRATA/NEWS QUARRATA E DINTORNI PUBBLICITÀ HOME CITTÀ MERCATO ORTOFRUTTICOLO. GLI OPERATORI DEVONO PAGARE I CONTROLLI SANITARI MERCATO ORTOFRUTTICOLO. GLI OPERATORI DEVONO PAGARE I CONTROLLI SANITARI Articolo inserito in data: 20 marzo 2015 alle 9:29 0 commenti di REDAZIONE Così ha deciso la Commissione Tributaria Regionale dando ragione al ricorso dell Usl 3 Stampa PDF PISTOIA. Gli operatori del mercato ortofrutticolo dovranno pagare le tariffe previste dal Decreto Legislativo n. 194 del 19 novembre 2008 per i controlli sanitari della Ausl 3 effettuati attraverso il dipartimento di prevenzione. Lo ha stabilito la Commissione Tributaria Regionale di Firenze accogliendo il ricorso in appello presentato dall Azienda Usl 3 di Pistoia avverso la sentenza emessa dalla Commissione Tributaria Provinciale di Pistoia che accoglieva il ricorso presentato da alcuni operatori del mercato ortofrutticolo della provincia pistoiese. Contro il ricorso presentato dagli operatori del mercato ortofrutticolo, che chiedevano il rimborso delle tariffe versate negli anni precedenti, si era infatti appellata l Azienda sanitaria esprimendo una serie di legittime considerazioni che la Commissione Tributaria ha condiviso pienamente. Tra queste il pieno rispetto delle legislazioni europee che impongono regole e pratiche per la sicurezza degli alimenti in tutte le fasi della filiera agroalimentare: dalla produzione, alla trasformazione, allo stoccaggio fino alla commercializzazione. Nei motivi della sentenza di legge, tra le altre cose, è l affermazione che appare del tutto non plausibile escludere dai controlli la fase di stoccaggio in appositi magazzini organizzati per la conservazione dei beni destinati alla commercializzazione, tanto più quando si tratti di prodotti facilmente deperibili quali i prodotti ortofrutticoli; i controlli investono quindi sia i grossisti esclusivamente commerciali che gli operatori che agiscono contemporaneamente come produttori e commercianti. Questo è anche l orientamento del Ministero della Sanità, organo certamente competente in materia. Il Collegio ha anche ritenuto che le tariffe determinate sono necessarie al recupero dei costi sostenuti per lo svolgimento dei controlli ufficiali e in linea con i principi di ragionevolezza ed adeguatezza richiesti dalla normativa europea. Questa prima e netta decisione lascia presagire che analogamente saranno pronunciate le sentenze di appello instaurate dall Azienda Usl 3 contro tutte le pronunce della Commissione provinciale fin qui emanate. [ponticelli usl 3] POPOLARI COMMENTI TAGS «IN POLITICA LA DIFFERENZA LA FANNO LE BRAVE PERSONE» 2 settimane fa 13 QUARRATA. LA POLITICA È MORTA 1 settimana fa 9 BENEDIZIONI: «LA PRESIDE NON SI NASCONDA DIETRO LA LEGGE» 3 giorni fa 8 SERRAVALLE. BOLOGNINI E IL TEMPO: «CHE ORA È? L ORA DI SVEGLIARSI!» 3 settimane fa 6 VIETATO BENEDIRE, IN NOME DELLA CIVILTÀ! 5 giorni fa 5 CASINI. DUE NOTTI SENZA LUCE, ACQUA E GAS 2 settimane fa 5 5 STELLE, BLITZ ALLA SCALA DEL PARCHEGGIO SAN GIORGIO 3 settimane fa 4 UNIONE DEI COMUNI: FABBRI CONTRO MARMO 4 giorni fa 4 PISTOIA, LA BREDA E IL CAPITALISMO CARO AL PD ETC. 3 settimane fa 4 Tags: Asl 3 Pistoia, Azienda sanitaria locale, Commissione tributaria regionale di Firenze, Decreto legislativo novembre 2008, filiera agroalimentare, Ministero della Sanità, Operatori mercato ortofrutticolo, prima Luigi Scardigli Mostra tutti gli articoli di Luigi Scardigli Articoli correlati Parlane sui Social Network PARCHEGGIO DI SAN BARTOLOMEO, NUOVO RICORSO AL TAR 2 settimane fa 4 CASETTA PULLEDRARI, DANNI COLLATERALI 10 ore fa 0 M5S SULL ACCORDO DI PROGRAMMA PER L AREA EX CEPPO 13 ore fa 0 CASETTA PULLEDRARI, DANNI COLLATERALI M5S SULL ACCORDO DI PROGRAMMA PER L AREA EX CEPPO LA GIORNATA DELLA MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DELLE MAFIE Condividi questo articolo su Twitter Condividi questo articolo su Facebook Condividi questo articolo su Linkedin LA GIORNATA DELLA MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DELLE MAFIE 13 ore fa 0 XIII COPPA ITALIA PER SEGUGI DA CINGHIALE 14 ore fa 0 XIII COPPA ITALIA PER SEGUGI DA CINGHIALE I FOLLOWERS GLI DICONO: «TORNA A CASA, ALESSIO!» EROS E IRRIVERENZA, LE PREMESSE DI AFRODISIAKA 14 ore fa 0 BOLLETTINO CARABINIERI 20 MARZO SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 9

12 RASSEGNA WEB MET.PROVINCIA.FI.IT Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 Login News dalle Pubbliche Amministrazioni della Città Metropolitana di Firenze Area Fiorentina Chianti Empolese Valdelsa Mugello Piana Val di Sieve Valdarno Prato Pistoia Cerca: Vai Home Primo piano Agenzia Archivio Top News Redattori NewsLetter Rss Edicola Chi siamo Azienda Asl 3 Pistoia Medicina di genere, percorso formativo Anche i Medici di Medicina Generale favoriranno percorsi assistenziali Facebook Twitter Primo piano Toscana Finanza Sport Primo Piano News di Topnews - ANSA.it Ansa Top News - Tutti gli Rss Anche i Medici di Medina Generale favoriranno percorsi assistenziali che tengano conto della differenza tra generi. Sabato prossimo (21 marzo) all Ospedale San Jacopo, parteciperanno al percorso formativo che li riguarda direttamente promosso dal Centro di Coordinamento Aziendale Salute e Medicina di Genere. Sempre di più è nei programmi della AUSL3 realizzare gruppi interdisciplinari di operatori sanitari, degli ospedali e del territorio, che si occupino in modo integrato nell affrontare cure e terapie tenendo conto delle differenze che ci sono tra uomo e donna: biologiche, ormonali, ma anche sociali e culturali. Le donne vivono più a lungo degli uomini (rispettivamente 85 e 80 anni è la media in Toscana) ma la loro salute sembrerebbe è più esposta a rischi. In particolare i medici di alcune specialità si stanno concentrando su alcune patologie: il diabete, l infarto e l ictus. Per queste tre malattie, all interno degli ospedali della AUSL3, sono già stati avviati percorsi specifici di prevenzione e studi che stanno facendo emergere importanti evidenze: la valutazione del rischio cardiovascolare, e del diabete in tutte le donne che hanno sviluppato complicanze di questa natura nel corso della gravidanza oggi costituisce una priorità, non solo per la salute della donna ma anche del nascituro. Sulle differenze nella prescrizione e risposta agli antidiabetici e per quanto riguarda la valutazione della tempestività di accesso alla diagnosi e cura nel caso di infarto del miocardio, la AUSL3 è capofila nei gruppi regionali. VIABILITÀ METEO SPETTACOLI EVENTI Servizi e strumenti Foto Mobile Edicola florence.tv Facebook Gadgets Rss Google Edicola Twitter imobi Google+ Accessibilità Scelta rapida Offerte di lavoro per Località per CPI Met Cerca sulle mappe le offerte di lavoro dei Centri per l'impiego Archivio news Archivio Toscana 2013 Città Metropolitana L Azienda sta portando avanti anche una ricerca sull analisi dei risultati delle donazioni di organi e trapianti in ottica di genere. Il piano di formazione sulla medicina di genere per l anno in corso parte quindi con l incontro di sabato (inizio ore 9,00) tra gli specialisti ospedalieri e i Medici di Medicina Generale; in particolare, saranno valutati i fattori di rischio cardiovascolari correlati al genere, cui seguirà una seconda parte in cui verranno affrontati altri aspetti come i diversi effetti della chemioterapia sugli uomini e sulle donne. 20/03/ Azienda Asl 3 Pistoia Notizie Cantieri Eventi Città Metropolitana Home Provincia Comunicati stampa U.R.P. Newsletter Met Sport Non-profit Tweets ^ inizio pagina Reg. Tribunale Firenze - n del 20/01/2003 Met Provincia di Firenze: Via Cavour, Firenze tel fax Direttore responsabile: Gianfrancesco Apollonio Redazione: Loriana Curri, Simone Spadaro, Salvatore Lagaccia, Claudia Nielsen, Michele Brancale SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 10

13 RASSEGNA WEB MET.PROVINCIA.FI.IT Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 Login News dalle Pubbliche Amministrazioni della Città Metropolitana di Firenze Area Fiorentina Chianti Empolese Valdelsa Mugello Piana Val di Sieve Valdarno Prato Pistoia Cerca: Vai Home Primo piano Agenzia Archivio Top News Redattori NewsLetter Rss Edicola Chi siamo [Sanità] Azienda Asl 3 Pistoia Facebook Twitter Foto a lesioni e traumi vittime di violenze abusi al pronto soccorso del San Jacopo Primo piano Toscana Finanza Sport Primo Piano News di Topnews - ANSA.it Ansa Top News - Tutti gli Rss Grazie a Soroptimist il percorso Codice Rosa migliora ancora Foto alle lesioni e ai traumi subiti dalle vittime di abusi e violenze. Ora sarà possibile farlo nella stanza del pronto soccorso del presidio ospedaliero di Pistoia riservata al Codice Rosa. Grazie al Soroptimist Club, il percorso di tutela di prevenzione, ascolto e sostegno alla vittime di abusi e violenze nella nostra Provincia migliora ancora. Gli operatori sanitari potranno infatti disporre di una macchina fotografica digitale collegata ad un tablet e a una stampante e la documentazione fotografica verrà allegata a quella clinica. Spetterà alla vittima decidere cosa fare: se consegnare subito la sim card alle forze di Polizia o farlo in un momento successivo. Non soltanto gli operatori ma anche le vittime ora potranno disporre di una testimonianza tangibile che contribuirà a far emergere ancora meglio gli episodi di violenza che spesso le vittime hanno difficoltà a riferire ha spiegato l attuale Presidente di Soroptimist Barbara Iozzelli - consegnando nelle mani della responsabile per il Codice Rosa della AUSL3, la dottoressa Monica Bani, i preziosi apparecchi che saranno subito operativi. Soroptimist, che significa sorelle che si danno la mano da sempre è impegnato a migliorare la condizione femminile in tutti i suoi aspetti nel caso specifico la macchina fotografica, introduce una innovazione nel protocollo del Codice Rosa e fornirà una prova per gli inquirenti, perché i reati di violenza sono quasi sempre senza testimoni diretti. VIABILITÀ METEO SPETTACOLI EVENTI Servizi e strumenti Foto Mobile Edicola florence.tv Facebook Gadgets Rss Google Edicola Twitter imobi Google+ Accessibilità Scelta rapida Offerte di lavoro per Località per CPI Met Cerca sulle mappe le offerte di lavoro dei Centri per l'impiego Archivio news Archivio Toscana 2013 Città Metropolitana Alla consegna della strumentazione in era presente anche la caposala del pronto soccorso Nicoletta Corsi che ha ribadito il fondamentale rispetto della riservatezza delle vittime sottolineando che l utilizzo della macchina fotografica avverrà garantendo la privacy delle persone. Il Codice Rosa nella Provincia di Pistoia è attivo da un anno e i dati dimostrano che il progetto regionale contribuisce all emersione del fenomeno dei maltrattamenti e degli abusi: nel 2014 nel solo pronto soccorso dell ospedale di Pistoia hanno ricevuto cure mediche 251 persone; i casi in tutta l Azienda sanitaria sono stati 328. Al 19 Marzo di quest anno i casi sono già 61. Si tratta sempre di persone che appartengono alla fasce più deboli della popolazione: donne, anziani, bambini, omosessuali e disabili. Sono in aumento anche i casi di bullismo e la gran parte dei maltrattamenti, soprattutto quelli compiuti nei confronti degli anziani e dei disabili, avviene sempre di più in ambito familiare. Notizie Cantieri Eventi Tweets Città Metropolitana Home Provincia Comunicati stampa U.R.P. Newsletter Met Sport Non-profit La Presidente era accompagnata dalla socie Carla Delfino, Manuela Giuliani, Gabriella Cantini e Mara Cocchi che hanno evidenziato l impegno del Club su tutto il territorio provinciale, in rete con i club regionale e nazionali, al fine di realizzare azioni comuni che possano contribuire a spezzare la catena delle violenze. Reg. Tribunale Firenze - n del 20/01/2003 Met Provincia di Firenze: Via Cavour, Firenze tel fax Direttore responsabile: Gianfrancesco Apollonio 20/03/ Azienda Asl 3 Pistoia Redazione: Loriana Curri, Simone Spadaro, Salvatore Lagaccia, Claudia Nielsen, Michele Brancale SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 11

14 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012: Lettori II 2014: Dir. Resp.: Pier Francesco De Robertis da pag. 17 SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 12

15 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012: Lettori II 2014: Dir. Resp.: Pier Francesco De Robertis da pag. 29 SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 13

16 RASSEGNA WEB REPORTPISTOIA.COM Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 Home News Toscana Pistoia Montagna Piana Valdinievole Prato Sport Cultura E-book La posta Storie Giovani e lavoro Tendenze Sei qui: Pistoia Medicina di genere, domani un corso di formazione per i medici di famiglia Venerdì, 20 Marzo :44 dimensione font Stampa Medicina di genere, domani un corso di formazione per i medici di famiglia Cerca nel sito Cerca Video News Vai Pistoia, il cimitero degl... Firenze: operazione "Ramb... Vescovo e Coldiretti in v... Bufera di vento su Pistoi... Bufera di vento a Prato:... Bufera di vento su Pistoi... See More PISTOIA - Anche i Medici di Medina Generale favoriranno percorsi assistenziali che tengano conto della differenza tra generi. Sabato 21 marzo all ospedale San Jacopo, parteciperanno infatti al percorso formativo promosso dal Centro di Coordinamento Aziendale Salute e Medicina di Genere. Sempre di più è nei programmi della Asl3 realizzare gruppi interdisciplinari di operatori sanitari, degli ospedali e del territorio, che si occupino in modo integrato nell affrontare cure e terapie tenendo conto delle differenze che ci sono tra uomo e donna: biologiche, ormonali, ma anche sociali e culturali. Le donne vivono più a lungo degli uomini (rispettivamente 85 e 80 anni è la media in Toscana) ma la loro salute sembrerebbe più esposta a rischi. In particolare i medici di alcune specialità si stanno concentrando su alcune patologie: il diabete, l infarto e l ictus. Per queste tre malattie, all interno degli ospedali della Asl3, sono già stati avviati percorsi specifici di prevenzione e studi che stanno facendo emergere importanti evidenze: la valutazione del rischio cardiovascolare, e del diabete in tutte le donne che hanno sviluppato complicanze di questa natura nel corso della gravidanza oggi costituisce una priorità, non solo per la salute della donna ma anche del nascituro. Sulle differenze nella prescrizione e risposta agli antidiabetici e per quanto riguarda la valutazione della tempestività di accesso alla diagnosi e cura nel caso di infarto del miocardio, la Asl3 è capofila nei gruppi regionali. L Azienda sta portando avanti anche una ricerca sull analisi dei risultati delle donazioni di organi e trapianti in ottica di genere. Il piano di formazione sulla medicina di genere per l anno in corso parte quindi con l incontro di sabato alle ore 9 tra gli specialisti ospedalieri e i medici di Medicina Generale; in particolare, saranno valutati i fattori di rischio cardiovascolari correlati al genere, cui seguirà una seconda parte in cui verranno affrontati altri aspetti come i diversi effetti della chemioterapia sugli uomini e sulle donne. Tweet Agenda Pistoia Studio 38 Contemporary Art Gallery: ecco il progetto "4 artisti 4 palazzi" PISTOIA - 4 artisti 4 palazzi è un progetto culturale che vede il coinvolgimento di Sur Les Murs parla di Islam e Occidente PISTOIA - Sabato 21 marzo 2015 dalle ore 16:30 noi dell'associazione culturale Sur Les Il romanzo Loop di Togneri: sabato 21 a Les Bouquinistes PISTOIA - Sabato 21 marzo alle ore 18 presso la libreria indipendente Les Bouquinistes - Serata Grill House Jam: mercoledì 22 al circolo arci Fornaci PISTOIA - Mercoledì 22 marzo, dalle 22 alle 24, nei locali del circolo Arci Fornaci una Cimitero comunale di Pistoia: l'apertura sabato 21 e domenica 22 PISTOIA - Proseguono i lavori di messa in sicurezza delle strutture comunali danneggiate Reportpistoia su Facebook JavaScript must be enabled in order to use KA Facebook Fanbox. Refresh Page. Pubblicato in Pistoia Etichettato sotto corso formativo Medicina generale Ospedale San Jacopo asl3 Maratonina del Ghibellino Pistoia-Abetone Articoli correlati (da tag) Pistoia Festival SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 14

17 RASSEGNA WEB REPORTPISTOIA.COM Data pubblicazione: 20/03/2015 HiQPdf Evaluation 03/21/2015 Home News Toscana Pistoia Montagna Piana Valdinievole Prato Sport Cultura E-book La posta Storie Giovani e lavoro Tendenze Sei qui: Pistoia Medicina di genere, domani un corso di formazione per i medici di famiglia Venerdì, 20 Marzo :44 dimensione font Stampa Controlli sanitari al mercato ortofrutticolo: gli operatori dovranno pagare le tariffe Cerca nel sito Cerca Video News Vai Pistoia, il cimitero degl... Firenze: operazione "Ramb... Vescovo e Coldiretti in v... Bufera di vento su Pistoi... Bufera di vento a Prato:... Bufera di vento su Pistoi... See More Agenda Pistoia PISTOIA - Gli operatori del mercato ortofrutticolo dovranno pagare le tariffe previste dal Decreto Legislativo n. 194 del 19 novembre 2008 per i controlli sanitari della AUSL3 effettuati attraverso il dipartimento di prevenzione. Lo ha stabilito la Commissione Tributaria Regionale di Firenze accogliendo il ricorso in appello presentato dall Azienda USL 3 di Pistoia contro la sentenza emessa dalla Commissione Tributaria Provinciale di Pistoia che accoglieva il ricorso presentato da alcuni operatori del mercato ortofrutticolo della provincia pistoiese. Contro tale ricordo, nel quale si chiedeva il rimborso delle tariffe versate negli anni precedenti, si era infatti appellata l Azienda sanitaria esprimendo una serie di considerazioni che la Commissione Tributaria ha condiviso pienamente. Tra queste il pieno rispetto delle legislazioni europee che impongono regole e pratiche per la sicurezza degli alimenti in tutte le fasi della filiera agroalimentare: dalla produzione, alla trasformazione, allo stoccaggio fino alla commercializzazione. Questa decisione annulla, di fatto, la sentenza della commissione tributaria provinciale che aveva invece dato ragione agli operatori del mercato ortofrutticolo. Nei motivi della sentenza di legge, tra le altre cose, vi è l affermazione che appare del tutto non plausibile escludere dai controlli la fase di stoccaggio in appositi magazzini organizzati per la conservazione dei beni destinati alla commercializzazione, tanto più quando si tratti di prodotti facilmente deperibili quali i prodotti ortofrutticoli; i controlli investono quindi sia i grossisti esclusivamente commerciali che gli operatori che agiscono contemporaneamente come produttori e commercianti. Questo è anche l orientamento del Ministero della Sanità, organo certamente competente in materia. Il Collegio ha anche ritenuto che le tariffe determinate sono necessarie al recupero dei costi sostenuti per lo svolgimento dei controlli ufficiali e in linea con i principi di ragionevolezza ed adeguatezza richiesti dalla normativa europea. Tweet Pubblicato in Pistoia Studio 38 Contemporary Art Gallery: ecco il progetto "4 artisti 4 palazzi" PISTOIA - 4 artisti 4 palazzi è un progetto culturale che vede il coinvolgimento di Sur Les Murs parla di Islam e Occidente PISTOIA - Sabato 21 marzo 2015 dalle ore 16:30 noi dell'associazione culturale Sur Les Il romanzo Loop di Togneri: sabato 21 a Les Bouquinistes PISTOIA - Sabato 21 marzo alle ore 18 presso la libreria indipendente Les Bouquinistes - Serata Grill House Jam: mercoledì 22 al circolo arci Fornaci PISTOIA - Mercoledì 22 marzo, dalle 22 alle 24, nei locali del circolo Arci Fornaci una Cimitero comunale di Pistoia: l'apertura sabato 21 e domenica 22 PISTOIA - Proseguono i lavori di messa in sicurezza delle strutture comunali danneggiate Reportpistoia su Facebook JavaScript must be enabled in order to use KA Facebook Fanbox. Refresh Page. Etichettato sotto asl3 Ausl3 mercato ortofrutticolo controlli sanitari Articoli correlati (da tag) Maratonina del Ghibellino Pistoia-Abetone Medicina di genere, domani un corso di formazione per i medici di famiglia Pistoia Festival Giornata mondiale del rene: operatori sanitari al mercato settimanale di Montecatini SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 15

18 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012: Lettori II 2014: Tirreno Pistoia-Montecatini-Prato Dir. Resp.: Omar Monestier da pag. 7 SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 16

19 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012: Lettori II 2014: Dir. Resp.: Pier Francesco De Robertis da pag. 7 SANITA' REGIONALE 17

20 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012: Lettori II 2014: Dir. Resp.: Sandro Bertuccelli da pag. 7 SANITA' REGIONALE 18

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Ai nastri di partenza la nuova commedia di Lorenzo Pratesi..:: La Voce...

Ai nastri di partenza la nuova commedia di Lorenzo Pratesi..:: La Voce... 1 di 5 13/03/2013 14:30 14:03-13/3/2013 192 utenti online 7902 visite ieri info@lavocedipistoia.it Cerca: VAI IN EVIDENZA: Home Serravalle Agliana Montale San Marcello Cutigliano Abetone Piteglio Sambuca

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Rassegna del 20/04/2015

Rassegna del 20/04/2015 Rassegna del 20/04/2015 LAVORO 20/04/2015 Corriere della Sera Voucher più facili per pagare le colf - Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf e badanti 20/04/2015 Corriere della Sera Economia 20/04/2015

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 INDICE Introduzione pag. 3 Il campione di indagine. pag. 4 L'indagine: ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA. EVOLUZIONE,

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN NOI CON GLI ALTRI CAMERUN Solidarietà e cooperazione come valori fondanti per le nuove generazioni Promosso da: Fondazione Un cuore si scioglie onlus, in collaborazione con la Regione Toscana e Mèta cooperativa

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE PROVINCIA DI FERRARA PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Patto per Ferrara Un progetto di cittadinanza sociale delle imprese

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

OGGETTO: Giornata del dono e Concorso "Donare, molto più di un semplice dare"

OGGETTO: Giornata del dono e Concorso Donare, molto più di un semplice dare Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione Ufficio

Dettagli

Rassegna del 15/04/2015

Rassegna del 15/04/2015 Rassegna del 15/04/2015 SANITA' REGIONALE 15/04/15 Gazzetta del Sud 17 Lavori in corso nel centrodestra - «Un ponte tra chi non dialoga più» Costa Luana 1 15/04/15 Gazzetta del Sud 17 Le nomine fatte dai

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. N. LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Guida all uso www.accessogiustizia.it Altri Servizi SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche,

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

Rassegna del 10/04/2015

Rassegna del 10/04/2015 Rassegna del 10/04/2015 SANITA' REGIONALE 10/04/15 Gazzetta del Sud 19 Si alla seconda Cardiochirurgia Calabretta Betti 1 10/04/15 Gazzetta del Sud 21 Donna morta in ospedale, assolti due medici D.m 3

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. Rubrica Edilizia 38 Il Sole 24 Ore 23/01/2015 IN BREVE - EDILIZIA 3 Rubrica Lavori pubblici 36 Il Messaggero - Cronaca di Roma 23/01/2015 DAL MUSEO

Dettagli

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D PrinterApp 3D PrinterApp3D (3DPa) ha lo scopo di creare un legame tra chi ha la passione di costruire, smontare, capire, partecipare (makers) e chi il mondo dei makers lo conosce e lo vive ogni giorno,

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE La privacy DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE Temi in classe Non lede la privacy l insegnante che assegna ai propri alunni lo svolgimento di temi in classe riguardanti il loro

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

NOTIZIE della Fondazione

NOTIZIE della Fondazione NOTIZIE della Fondazione SPECIALE Defibrillatori per Imola Attraverso il Centro per lo Sviluppo Economico del Territorio Imolese la Fondazione dona 30 defibrillatori alle strutture sportive imolesi 2 CSETI

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

Verifica dei Risultati 2012

Verifica dei Risultati 2012 CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE CASTELLARANO Verifica dei Risultati 2012 e Piano Annuale Attività 2013 Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Castellarano Via Roma N. 58 42014 CASTELLARANO (RE) Partita

Dettagli

VISTI gli articoli 4 e 5 della L.R. n. 7/97; VISTA la Deliberazione G.R. n. 3261 del 28/7/98 e s.m.i.; VISTI gli artt. 4 e 16 del D.Lgs.

VISTI gli articoli 4 e 5 della L.R. n. 7/97; VISTA la Deliberazione G.R. n. 3261 del 28/7/98 e s.m.i.; VISTI gli artt. 4 e 16 del D.Lgs. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 19 del 05 02 2015 4275 Di notificare il presente provvedimento: Sindaco del Comune di Mola di Bari (BA); Al Sindaco del Comune di Rutigliano (BA); Al Sindaco

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza Dipartimento di Sanità Pubblica S a l u t e è S a p e r e Azioni di Prevenzione n. 2 28 Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Indice Presentazione Strutture Sanitarie Introduzione Contesto Risultati

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

Guida all'utilizzo del sito Umbriainfo.com

Guida all'utilizzo del sito Umbriainfo.com Pagina 1 di 7 Guida all'utilizzo del sito ha una nuova interfaccia grafica per semplificare la navigazione ed avere tutto a portata di mano. Innanzi tutto abbiamo diviso graficamente la Home Page in s

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli