Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1 l albero in ombra

2 L ombra e la natura L ombra è qualcosa che ci insegue sempre, è anonima, senza lineamenti o particolari, unica nel suo genere. Ogni cosa ha la sua ombra, non può averne un altra, basta provare a mettere l ombra di un fiore ad una verdura, a mettere una donna all ombra di un uomo per rompere l armonia. La frattura è indispensabile per ritrovare un inizio. Non c è storia più bella se non quella senza una fine. Il teatro delle ombre diventa strumento pedagogico in quanto apre a nuove direzioni di senso nel mondo dell immaginazione, come quando riconosciamo una figura familiare in una macchia sul muro o in una pozzanghera indefinita. Il teatro delle ombre è aperto, può rappresentare tutto e diventa ponte verso la trasformazione che può apparire impossibile ma, una volta affrontata, getta le basi per la costruzione di un pensiero critico e creativo.e se provassimo a mettere in scena questo inseguimento? L autoanalisi è trasformazione, il tempo può coprirci le spalle, ma non può evitare al sole di proiettare l ombra, come non può evitare alle stagioni di inseguirsi, al freddo di trasforma re tutto in neve, al caldo di far seccare tutto. Cercheremo di affrontare la pazienza con i bambini. Cercheremo di rispettare il tempo della natura insieme, giocando. Impareremo ad utilizzare le ombre per raccontarne i mutamenti.

3 Il progetto Per tutto il mese di ottobre ci incontreremo un giorno alla settimana con un gruppo di bambini ( numero massimo 15, età dai 6 ai 12 anni) per affrontare insieme il tema Natura per mezzo della lettura e dell analisi del libro L albero di Iela Mari e giocare insieme alla preparazione di un vero e proprio spettacolo di ombre, ispirato al libro stesso. 1 settimana LETTURA E ANALISI DEL LIBRO (immagini sceniche) 2 settimana COSTRUZIONE DELLE AMBIENTAZIONI (scenografie) 3 settimana COSTRUZIONE SILHOUETTE (personaggi e oggetti di scena) 4 settimana STUDIO DELLE LUCI E DELL AZIONE TEATRALE 5 settimana PROVE GENERALI E SPETTACOLO SERALE (doppio appuntamento)

4 Lettura del testo Questa storia comincia in inverno. È una storia senza parole, silenziosa come una bella nevicata. Un nido vuoto aspetta dei nuovi occupanti e, nella sua comoda tana, un ghiro aspetta il disgelo. Tutto sembra addormentato, finché un giorno, arriva la primavera: i semi germogliano, il ghiro si risveglia, l albero si riempie di foglie, una coppia di uccellini occupa il nido Nel libro di Iela Mari il testo non è fatto di parole ma di immagini e silenzi. Scruteremo insieme ai bambini questo scorcio di natura abitato dall albero protagonista e dalle vite che lo circondano. Faremo dei confronti tra lo spazio della lettura e quello circostante, le Serre, i Giardini Margerita, notando somiglianze e accorgendoci delle differenze. Durante questa analisi, il gruppo di piccoli teatranti si conoscerà, i partecipanti familiarizzeranno tra di loro in un ottica di lavoro di gruppo trasformandosi in una vera e propria piccola compagnia teatrale temporanea.

5 Le scenografie Un laboratorio dedicato interamente alla realizzazione delle scenografie dello spettacolo in creazione tratto dal libro di Iela Mari L albero. Costruiremo insieme ai bambini le scenografie con materiali semplici come carta e cartoncino riciclato, elementi naturali raccolti nei giardini e scarti gentilmente offerti dalle Serre. Di fondamentale importanza la costruzione e creazione dell albero, immagine fissa del libro, ma non immobile. Mutevole. Come una vera scenografia teatrale. I bambini analizzeranno lo spazio scenico, costruiranno con le loro mani l ambientazione del loro piccolo spettacolo.

6 Le silhouette Un laboratorio dedicato interamente alla realizzazione delle silhouette utili a fare le ombre che animeranno lo spettacolo. Costruiremo insieme ai bambini le silhouette rappresentanti i protagonisti della storia narrata nel libro di Iela Mari L albero. Utilizzeremo materiali semplici come carta e cartoncino riciclato, elementi naturali raccolti nei giardini e scarti gentilmente offerti dalle Serre. I bambini impareranno le tecniche base della costruzione di silhouette per il teatro delle ombre, sceglieranno i personaggi piu importanti per l azione teatrale e lavoreranno come gruppo alla loro creazione.

7 Le luci e l azione Un laboratorio dedicato interamente allo studio delle luci all interno del teatro delle ombre e alla loro importanza. Verranno fatte analogie con l importanza della luce ( del sole) nel ciclo naturale e i cambiamenti che essa comporta sulle piante e sul comportamento animale. Successivamente assegneremo i vari ruoli all interno dello spettacolo, ci saranno i bambini che si occuperano della manipolazione delle ombre, i bambini che si occuperanno delle luci, i bambini che cambieranno le scenografie... sottolineeremo l importanza del lavoro di gruppo: all interno di uno spettacolo teatrale ogni ruolo è fondamentale e necessario.

8 Le prove generali e lo spettacolo Durante l ultimo giorno di laboratorio pomeridiano ci incontreremo per simulare delle prove generali, verrà sottolineata l importanza del processo di creazione e non del risultato finale. La sera verrà messo in scena lo spettacolo finale davanti ad un pubblico composto da genitori.

9 Aspetti tecnici - i materiali utilizzati saranno elementi naturali raccolti sul luogo o offerti dalle Serre, cartoncini e carta di scarto offerti dalla Compagnia Macinapepe. - I laboratori saranno pomeridiani, della durata di quattro ore, un intero pomeriggio, con pausa merenda. - l accompagnamento musicale per lo spettacolo verrà fatto dal vivo, il musicista o i musicisti saranno presenti durante le prove generali e lo spettacolo. - il costo per la partecipazione di ogni bambino varierà da un biglietto unico per la partecipazione all intero progetto ( i cinque giorni piu lo spettacolo) o la partecipazione ad un singolo evento ( i primi tre laboratori sono pensati in un ottica proponibile anche come appuntamento unico). Chiaramente si darà la precedenza all iscrizione di bambini interessati all intero ciclo. Materiale necessario ( da dover procurare): - uno o due fari per il laboratorio dedicato alle luci e per lo spettacolo finale. -piccola amplificazione audio per i musici. - forbici, colla, matite, fogli bianchi ( noi abbiamo del materiale utilizzabile,ma, se il numero degli iscritti è il massimo prestabilito non basterebbe, dovremmo unire le forze.) -telo bianco grande per proiettare le ombre.

10 Chiara Arena Laura Rizzati facebook: Macinapepe Compagnia di Ombre

le gite della giranimando

le gite della giranimando NUOVE GITE dal 2000 attivita' di animazione e ambiente per le scuole GIRANIMANDO C GIRANIMANDO C VIA UMBERTO I, 63 10020 PECETTO TORINESE TEL/FAX 011.860.98.82 WWW.GIRANIMANDO.COM INFO@GIRANIMANDO.COM

Dettagli

Follow me into the nature.seguimi nella natura

Follow me into the nature.seguimi nella natura Follow me into the nature.seguimi nella natura PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ANNO 2014-2015 INFANZIA 1 PERCORSI DIDATTICI PROPOSTI CONOSCERE LA NATURA E L AMBIENTE: AMICO ALBERO IL MERAVIGLIOSO MONDO

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE PROGETTO LABORATORIO TEATRALE

SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE PROGETTO LABORATORIO TEATRALE SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE (INS. LABATE, BARRECA, STELITANO, CASILI, MAURO) (ESP. EST. MARINO TERESA) PROPOSTA PROGETTUALE DI LABORATORIO TEATRALE

Dettagli

DOSSIER DELLE ATTIVITA : IL LABORATORIO LA MATITA FOTOGRAFICA

DOSSIER DELLE ATTIVITA : IL LABORATORIO LA MATITA FOTOGRAFICA DOSSIER DELLE ATTIVITA : IL LABORATORIO LA MATITA FOTOGRAFICA Tenuto da Florian Reischauer ed Elena Capra per La Casa di Ibrahima, Keur Massar, Senegal Durata dal 16 Febbraio all 8 Marzo 2012 Partendo

Dettagli

RIPARTONO I CORSI DI TEATRO

RIPARTONO I CORSI DI TEATRO RIPARTONO I CORSI DI TEATRO con THEAMA! GIORNATE DI PRESENTAZIONE DEI CORSI: Vuoi conoscerci? Vuoi domandarci qualcosa di più sul teatro? Vuoi sapere come lavoreremo insieme? Ti aspettiamo alle giornate

Dettagli

Gli ABITI RACCONTA-STORIE di NORGHEMILIA proposte narrative e laboratoriali per l anno educativo 2013/ 14

Gli ABITI RACCONTA-STORIE di NORGHEMILIA proposte narrative e laboratoriali per l anno educativo 2013/ 14 Gli ABITI RACCONTA-STORIE di NORGHEMILIA proposte narrative e laboratoriali per l anno educativo 2013/ 14 Cosa sono e come nascono gli Gli sono vestiti teatrali appositamente realizzati per proporre narrazioni

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 Le seguenti attività si svolgono presso il laboratorio ambientale dell area verde Palazzina del Comune di Curtarolo (PD). Referente:

Dettagli

APRENDO APPRENDO LAPBOOK FIABA, FAVOLA, MITO E LEGGENDA

APRENDO APPRENDO LAPBOOK FIABA, FAVOLA, MITO E LEGGENDA BLOG: laboratoriointerattivomanuale.com CANALE: http://www.youtube.com/user/labintmanuale/featured?view_as=public GRUPPO SUI LAPBOOK: https://www.facebook.com/groups/344721115699457/ APRENDO APPRENDO LAPBOOK

Dettagli

si presenta STAMPATO IN PROPRIO

si presenta STAMPATO IN PROPRIO Tutti i bambini sono semi di luce che cercano ispirazione, guida, la promessa di un mondo d armonia e generosità. Agli adulti spetta la grande responsabilità di offrire loro un terreno in cui fa germogliare

Dettagli

Ho visto il lupo DOTTOR BOSTIK/UNOTEATRO

Ho visto il lupo DOTTOR BOSTIK/UNOTEATRO Ho visto il lupo DOTTOR BOSTIK/UNOTEATRO Liberamente tratto da Pierino e il lupo di Prokofiev Regia, realizzazione marionette e animazione Dino Arru Con Dino e Raffaele Arru HO VISTO IL LUPO Gli ultimi

Dettagli

«PERSONAGGI FUORI DAL LIBRO»

«PERSONAGGI FUORI DAL LIBRO» DIREZIONE DIDATTICA 3 CIRCOLO SASSUOLO Gruppo letture animate: Maestre fuori classe «PERSONAGGI FUORI DAL LIBRO» Page 1 Presentazione del progetto Questo progetto nasce dalla consapevolezza che la lettura

Dettagli

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA Scuola infanzia di PALATA PEPOLI PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA DI QUALCHE ANNO FA. Di W:A MOZART Il Flauto Magico Progetto musica e biblioteca Scuola dell Infanzia di Palata Pepoli Destinatari: Luogo: Durata:

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE. Laboratori manuali-creativi per insegnanti della scuola dell infanzia e della scuola primaria

CORSI DI FORMAZIONE. Laboratori manuali-creativi per insegnanti della scuola dell infanzia e della scuola primaria CORSI DI FORMAZIONE Laboratori manuali-creativi per insegnanti della scuola dell infanzia e della scuola primaria I corsi sono tenuti da Silvana Ninivaggi che opera da anni nel settore dell illustrazione

Dettagli

La scuola si presenta

La scuola si presenta La scuola si presenta La Scuola dell'infanzia Cà di Ventura è ubicata in via San Felice 19 a Genova-Molassana E raggiungibile per mezzo del bus n 477, linea secondaria che si interseca con il 12-13-14

Dettagli

Scuola dell Infanzia G. Cotta Legnago Anno scolastico 2010-2011 PROGETTO EDUCATIVO

Scuola dell Infanzia G. Cotta Legnago Anno scolastico 2010-2011 PROGETTO EDUCATIVO 1 Scuola dell Infanzia G. Cotta Legnago Anno scolastico 2010-2011 PROGETTO EDUCATIVO PROGRAMMAZIONE DI PLESSO 1. FINALITA A.S. 2010/2011 Le finalità della scuola dell infanzia sono lo sviluppo dell identità,

Dettagli

CATALOGO RISERVATO AD OPERATORI I PREZZI SONO DA CONSIDERARSI IVA ESCLUSA LIBRI GIOCOLERIA

CATALOGO RISERVATO AD OPERATORI I PREZZI SONO DA CONSIDERARSI IVA ESCLUSA LIBRI GIOCOLERIA CATALOGO RISERVATO AD OPERATORI I PREZZI SONO DA CONSIDERARSI IVA ESCLUSA LIBRI GIOCOLERIA LIBRI PER PICCOLI Libro a pranzo con tina e milo CODICE: 106.08401 QT MIN. ACQUISTABILE: 1 PREZZO: 10,92 PZ LIBRI

Dettagli

10.00 Welcome Alegria Uno spettacolo di benvenuto con trampolieri e mascotte, per aprire insieme la grande festa del Family Village

10.00 Welcome Alegria Uno spettacolo di benvenuto con trampolieri e mascotte, per aprire insieme la grande festa del Family Village Programma 10.00 Welcome Alegria Uno spettacolo di benvenuto con trampolieri e mascotte, per aprire insieme la grande festa del Family Village 10.00 12.30 e 15.30 19.00 Il mio mondo lo vorrei così Soc.

Dettagli

Istituto Comprensivo Gandhi as 2014-15 Curricolo ARTE E IMMAGINE Scuola Infanzia Campo di esperienza: Immagini, suoni e colori

Istituto Comprensivo Gandhi as 2014-15 Curricolo ARTE E IMMAGINE Scuola Infanzia Campo di esperienza: Immagini, suoni e colori Istituto Comprensivo Gandhi as 2014-15 Curricolo ARTE E IMMAGINE Scuola Infanzia Campo di esperienza: Immagini, suoni e colori TRAGUARDI DI COMPETENZA Comunicare, esprimere emozioni, raccontare, utilizzando

Dettagli

IMMAGINARTE Laboratori di educazione all immagine

IMMAGINARTE Laboratori di educazione all immagine Il nostro gruppo lavoro, formato da persone che da anni operano nel settore dell illustrazione, della grafica e della didattica, propone laboratori di educazione all immagine, rivolti agli studenti delle

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

gioco, l apprendimento, la conoscenza, l inglese

gioco, l apprendimento, la conoscenza, l inglese L Asilo nido MARAMEO, aperto nel 2006 con la collaborazione della catena BabyWorld, è una struttura privata al cui interno operano figure professionali con competenze specifiche, con l obiettivo di soddisfare

Dettagli

Teatrando. Scuola dell Infanzia Galciana

Teatrando. Scuola dell Infanzia Galciana Teatrando Scuola dell Infanzia Galciana TEATRANDO (Scheda 1) La nostra scuola è inserita in una realtà ancora paesana, in cui esiste da molto tempo una tradizione di teatro e di spettacolazione di piazza.

Dettagli

altrettante volte invece, si rifugiano in comportamenti che appartengono ad dal desiderio di conoscere.

altrettante volte invece, si rifugiano in comportamenti che appartengono ad dal desiderio di conoscere. ICONOSCE PERSONAGGI ED AMBIENTI LE CONOSCENZE SARANNO VERIFICATE ATTRAVERSO LE SEGUENTI ATTIVITA 1. CONOSCENZE PREGRESSE:CHI E PETER PAN? Perché 2. DISEGNO narrare DEI PERSONAGGI: la fiaba di PETER Peter

Dettagli

Scuola Comunale dell Infanzia Corridoni DENTRO LA NATURA I RITI NELLA CICLICITA DELLE STAGIONI

Scuola Comunale dell Infanzia Corridoni DENTRO LA NATURA I RITI NELLA CICLICITA DELLE STAGIONI Scuola Comunale dell Infanzia Corridoni DENTRO LA NATURA I RITI NELLA CICLICITA DELLE STAGIONI progetto in continuità 3-6 anni per un idea di bambino competente, artigiano della propria esperienza e del

Dettagli

La Scienza come Piace a Noi

La Scienza come Piace a Noi La Scienza come Piace a Noi Proposta DIDATTICA A.S. 2011/2012 Kaleidoscienza Chi Siamo Kaleidoscienza è un associazione culturale, nata nel 2010 con sede a Udine, che si occupa di divulgazione scientifica.

Dettagli

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it Compagnia delle Ombre www.compagniadelleombre.it VALDA QUIZZY Il Gioco Preparatevi a partecipare a uno straordinario e originale Quiz Game con domande e giochi che possono coinvolgere da 10 a 1000 persone.

Dettagli

FIABE, FAVOLE E FANTASIA

FIABE, FAVOLE E FANTASIA SCUOLA DELL INFANZIA SACRO CUORE DI NOVARA LABORATORIO DI STORIE FIABE, FAVOLE E FANTASIA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SEZIONE COCCINELLE (BAMBINI DI 4 ANNI) INSEGNANTE: BRUGNONE MARIA Il progetto laboratoriale

Dettagli

Scuola Teatro Natura

Scuola Teatro Natura Proposte di gite scolastiche per Scuole Primarie di Primo e Secondo Grado Scuola Teatro Natura Teatro del Montevaso presso Tenuta Agroforestale del Montevaso chianni 1/5 SCUOLA TEATRO NATURA PERCORSI PER

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAMMA BELLA Via Mamma Bella, 50-73012 Campi Salentina LECCE Tel. / Fax 0832.791012 - www.oasimammabella.

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAMMA BELLA Via Mamma Bella, 50-73012 Campi Salentina LECCE Tel. / Fax 0832.791012 - www.oasimammabella. SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAMMA BELLA Via Mamma Bella, 50-73012 Campi Salentina LECCE Tel. / Fax 0832.791012 - www.oasimammabella.it - info@oasimammabella.it Il titolo scelto per la programmazione

Dettagli

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE SCUOLA DELL INFANZIA VIA T. M. FUSCO a.s.2011/2012 Premessa Nel periodo della Scuola dell infanzia i bambini acquisiscono e strutturano atteggiamenti e modelli comportamentali

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

PROPOSTE ARTISTICHE E LABORATORI

PROPOSTE ARTISTICHE E LABORATORI PROPOSTE ARTISTICHE E LABORATORI SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 - PR. PROPEDEUTICA DEL TEATRO ED EURITMIA (1-2 ) - PR. TEATRO ED EURITMIA (3-4 -5 ) - PR. FOTOGRAFIA E DIREZIONE D ARTE. FOTO

Dettagli

WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO

WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 CONTENUTI. Drammaturgia dell oggetto... 5 MODALITÀ DI SVOLGIMENTO... 7 DESTINATARI... 7 OBIETTIVI E FINALITÀ DIDATTICHE... 7 2 PREMESSA Dire

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 PROVVEDIMENTO

Dettagli

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it Compagnia delle Ombre www.compagniadelleombre.it Chi Siamo La Compagnia delle Ombre nasce dal fortunato incontro di professionisti con diversi ruoli e competenze: registi, attori, sceneggiatori, formatori

Dettagli

Progetto anno scolastico 2014/2015

Progetto anno scolastico 2014/2015 Progetto anno scolastico 2014/2015 Premessa L incontro con il racconto è molto stimolante per i bambini perché sollecita in essi esperienze altamente educative sul piano cognitivo, affettivo, linguistico

Dettagli

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI:

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: 1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: L Asilo nido è un servizio essenziale per noi genitori lavoratori, sarebbe impossibile concepire l assenza di un servizio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1º GRADO 93010 - D E L I A

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1º GRADO 93010 - D E L I A BLA, BLA, BLA, ANNO SCOLASTICO 2008/2009 MOTIVAZIONE L età dei bambini della scuola dell infanzia è particolarmente feconda poiché, proprio in questo periodo, l interesse e la curiosità, se vengono alimentati,

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI Camminando all interno della nostra scuola, scopriamo una porta che dà sul nostro giardino aperta! Andiamo a curiosare Ma cosa c è lì per terra?... Una lettera.misteriosa,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTA - SESTO SAN GIOVANNI Scuola dell'infanzia "E. Marelli 20099 SESTO SAN GIOVANNI (MI)- VIA CAVALLOTTI, 88

ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTA - SESTO SAN GIOVANNI Scuola dell'infanzia E. Marelli 20099 SESTO SAN GIOVANNI (MI)- VIA CAVALLOTTI, 88 ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTA - SESTO SAN GIOVANNI Scuola dell'infanzia "E. Marelli 20099 SESTO SAN GIOVANNI (MI)- VIA CAVALLOTTI, 88 I nostri spazi 5 sezioni 2 bagni con servizi igienici

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

Le illustrazioni sono tratte dalla storia "Mario e la gatta Lulù"

Le illustrazioni sono tratte dalla storia Mario e la gatta Lulù IL PROGETTO Il Progetto Educativo per lo Sviluppo e l'apprendimento si sviluppa nella cornice narrativa della storia "Mario e la gatta Lulú". Questa storia è stata scelta con il fine di valorizzare e facilitare

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera.

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera. Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Il Barbiere di Siviglia Gioachino Rossini Edizione 2009 L edizione 2009 del progetto Magia dell

Dettagli

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE ISTITUTO COMPRENSIVO LUCCA 3 Via don Minzoni, 244 SANT ANNA 55100 LUCCA C.F. 92051740469 0583/581457 Fax : 0583/581997 ex DD n. 3 di Lucca 0583/584388 Fax: 0583/419187 ex Scuola secondaria 1 Carlo del

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013. Logicamente insieme

Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013. Logicamente insieme Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013 Logicamente insieme PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI ISTITUTO Logicamente insieme All età di tre anni ciascun bambino

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO DI TEATRO LEGGIAMO CON IL RAGNETTO PUC

UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO DI TEATRO LEGGIAMO CON IL RAGNETTO PUC SCUOLA DELL'INFANZIA AD ONORE DEGLI EROI UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO DI TEATRO Bambini di 4/5 anni LEGGIAMO CON IL RAGNETTO PUC ANNO SCOLASTICO 2011-12 1/10 SCUOLA DELL INFANZIA AD ONORE DEGLI EROI

Dettagli

DAL SEME ALLA PIANTA

DAL SEME ALLA PIANTA SCHEDA N 3 DAL SEME ALLA PIANTA Un altra esperienza di semina in classe potrà essere effettuata a piccoli gruppi. Ogni gruppo sarà responsabile della crescita di alcuni semi, diversi o uguali. Es. 1 gruppo:

Dettagli

PROPOSTE PER LE BIBLIOTECHE

PROPOSTE PER LE BIBLIOTECHE PROPOSTE PER LE BIBLIOTECHE LETTURE ANIMATE, LETTURE-SPETTACOLO LABORATORI ED EVENTI A CURA DELLA COMPAGNIA TEATRALE OFFICINE DUENDE IN COLLABORAZIONE CON LA COOPERATIVA IL MOSAICO Compagnia Officine Duende,

Dettagli

Presentanzione delle Scuole dell Infanzia. Istituto comprensivo Massarosa 1 a.s. 2015/2016

Presentanzione delle Scuole dell Infanzia. Istituto comprensivo Massarosa 1 a.s. 2015/2016 Presentanzione delle Scuole dell Infanzia Istituto comprensivo Massarosa 1 a.s. 2015/2016 G.Pascoli Masssarosa Piano del Quercione Pieve a Elici Bozzano Quiesa IN OGNI PLESSO SI EFFETTUA IL SEGUENTE ORARIO

Dettagli

I PRINCIPI PEDAGOGICI ISPIRATORI DEL NOSTRO SERVIZIO. Brevi cenni

I PRINCIPI PEDAGOGICI ISPIRATORI DEL NOSTRO SERVIZIO. Brevi cenni I PRINCIPI PEDAGOGICI ISPIRATORI DEL NOSTRO SERVIZIO. Brevi cenni Nell individuazione degli obiettivi generali e definizione delle strategie educative cui si ispira la programmazione delle attività del

Dettagli

Ciao. Sono Strani Vari, l inventore di giocattoli. E questa è Gnich Gnach, la mia carriola. Vi presento il mio laboratorio:

Ciao. Sono Strani Vari, l inventore di giocattoli. E questa è Gnich Gnach, la mia carriola. Vi presento il mio laboratorio: Ciao. Sono Strani Vari, l inventore di giocattoli. E questa è Gnich Gnach, la mia carriola. Vi presento il mio laboratorio: La bottega è nata nell 89 da un idea di Umberto Carbone e Michi Coralli. Riutilizza

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale «Gobetti» Via Tintoretto 9 20090 Trezzano Sul Naviglio

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale «Gobetti» Via Tintoretto 9 20090 Trezzano Sul Naviglio Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale «Gobetti» Via Tintoretto 9 20090 Trezzano Sul Naviglio I bambini imparano ciò che vivono. Se un bambino vive nella

Dettagli

PROGETTO CONTINUITA SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITA SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Istituto Comprensivo De Amicis Gallarate Anno scolastico 2014/2015 PROGETTO CONTINUITA SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Premessa Le indicazioni nazionali per il curricolo del 2012 prevedono un itinerario

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI GUIDA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

OBIETTIVI FORMATIVI GUIDA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA OBIETTIVI FORMATIVI GUIDA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA Accoglienza della diversità, delle persone e delle culture Rafforzamento della sicurezza, della stima di sé e della fiducia nelle proprie capacità Riconoscimento

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA. Estratto POF Anno scolastico 2007/2008. Piano

SCUOLA DELL INFANZIA. Estratto POF Anno scolastico 2007/2008. Piano SCUOLA DELL INFANZIA Estratto POF Anno scolastico 2007/2008 Azienda certificata UNI EN ISO 9001:2000 Piano P iano Offerta O fferta Formativa F ormativa 1 Via Pavia, 23 00161 Roma tel. 06/87440912 www.petranovainternational.it

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

OGGETTO: NOTA INFORMATIVA SULLE SCUOLE DELL INFANZIA DI RUBANO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

OGGETTO: NOTA INFORMATIVA SULLE SCUOLE DELL INFANZIA DI RUBANO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Prot. 26351 All. 2 Lì 22/12/2014 OGGETTO: NOTA INFORMATIVA SULLE SCUOLE DELL INFANZIA DI RUBANO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Ai sigg. genitori dei bambini nati tra il 1 gennaio 2012 e il 31 dicembre 2012

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2014/2015 IL SALE DELLA TERRA MANGIOCANDO

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2014/2015 IL SALE DELLA TERRA MANGIOCANDO PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2014/2015 IL SALE DELLA TERRA MANGIOCANDO Premessa NOI SIAMO PARTE DELLA TERRA ED ESSA È PARTE DI NOI INSEGNATE AI VOSTRI BAMBINI CHE LA TERRA È NOSTRA

Dettagli

TEATRO CON BAMBINI OSPEDALIZZATI

TEATRO CON BAMBINI OSPEDALIZZATI TEATRO CON BAMBINI OSPEDALIZZATI esperienza di teatro nel reparto pediatrico dell Azienda Ospedaliera di Lecco unoteatro 1 Teatro con bambini ospedalizzati Progetto di intervento teatrale e di animazione

Dettagli

Laboratori didattici per bambini

Laboratori didattici per bambini Laboratori didattici per bambini 1. Dimmi dove abiti e ti dirò chi sei. Alla scoperta delle tane e delle abitazioni del mondo animale. Dove dormono le chiocciole? Le lumache? E i ricci e i ghiri? Dove

Dettagli

CAMPI DI ESPERIENZA OBIETTIVI ATTIVITÀ

CAMPI DI ESPERIENZA OBIETTIVI ATTIVITÀ ANNO SCOLASTICO 2015/2016 1 La zuppiera di Marzuk PRESENTAZIONE: In viaggio! Il cartellone: un mondo di amici Le bandierine dei bambini DRAMMATIZZAZIONE: Giro giro mondo Giro girotondo dei bambini di tutto

Dettagli

FESTIVAL IN PIAZZA. 25 maggio, 15/19, piazza Trento Trieste, Monza

FESTIVAL IN PIAZZA. 25 maggio, 15/19, piazza Trento Trieste, Monza FESTIVAL IN PIAZZA 25 maggio, 15/19, piazza Trento Trieste, Monza Il Festival delle Famiglie (siamo ormai alla quarta edizione) quest anno si terrà da marzo a settembre 2013 con al centro, il 25 maggio,

Dettagli

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra 1 Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra STILEMA / UNOTEATRO di e con Silvano Antonelli collaborazione drammaturgica Alessandra Guarnero Ogniqualvolta si utilizzino e

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA WALT DISNEY, SEZIONE ARANCIONI PROGRAMMAZIONE a.s.2007/2008 ANALISI DELLA SEZIONE

SCUOLA DELL INFANZIA WALT DISNEY, SEZIONE ARANCIONI PROGRAMMAZIONE a.s.2007/2008 ANALISI DELLA SEZIONE SCUOLA DELL INFANZIA WALT DISNEY, SEZIONE ARANCIONI PROGRAMMAZIONE a.s.2007/2008 ANALISI DELLA SEZIONE La sezione arancione è composta da circa 23 bambini di età eterogenea: 3, 4 e 5 anni. Durante i primi

Dettagli

Valigie d artista: la valigia di Mirò

Valigie d artista: la valigia di Mirò Scuola dell Infanzia Maria Zoccatelli Dossobuono Unità di apprendimento grandi Valigie d artista: la valigia di Mirò ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PREMESSA La volontà di proporre, nel gruppo d intersezione

Dettagli

COOPERAZIONEFAMIGLIE

COOPERAZIONEFAMIGLIE COOPERAZIONEFAMIGLIE Chi siamo La Cooperativa Sociale CAF nasce nel 2011 a Romano di Lombardia ( BG ) dalla filiazione dell Associazione di Volontariato Sociale CAF Centro Aiuto Famiglia, sorta nel 1986,

Dettagli

Pupazzi in lana cardata

Pupazzi in lana cardata Pupazzi in lana cardata Graziella Gandolfo Che cosa sono? Sono pupazzi morbidi, piacevoli al tatto, fatti con materiale naturale e riciclabile: la lana. Si costruiscono senza usare la colla, solo punzecchiando

Dettagli

Un mondo da Favola laboratorio sul tema della sostenibilità

Un mondo da Favola laboratorio sul tema della sostenibilità Un mondo da Favola laboratorio sul tema della sostenibilità Obiettivi del laboratorio Il percorso Il percorso in breve Questo progetto sarà occasione per far comprendere ai bambini che cosa significa il

Dettagli

PROGRAMMAZIONE A.S. 2014/2015 EXPO: PIANETA MILANO

PROGRAMMAZIONE A.S. 2014/2015 EXPO: PIANETA MILANO SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MARIA MATER MEA VIA PUSIANO, 57 MILANO Tel. 02/2722141 Fax 02/2722143 e-mail. Mariamatermea@ libero.it PROGRAMMAZIONE A.S. 2014/2015 EXPO: PIANETA MILANO Questo progetto

Dettagli

Compagnia teatroblu CenerentolO

Compagnia teatroblu CenerentolO Compagnia teatroblu CenerentolO Di: Susanna Gabos Regia: Nicola Benussi Attori: Klaus Saccardo Marta Marchi Clara Setti Costumi: Giacomo Sega Scenografia: Andrea Coppi Luci: Luca De Martini Produzione:

Dettagli

Programmazione didattica annuale

Programmazione didattica annuale A.S. 2014-2015 Programmazione didattica annuale *Scuola dell Infanzia Carlo Pizzala 22030 ORSENIGO Via Baragiola, 1 C.F./P.I. 00648820132 Revisione 06.10.2014 EXPLORANDO L il PIANETA a.s. 2014/2015 Progetto

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL ASSOCIAZIONE CULTURALE LUCEOMBRA

CARTA DEI SERVIZI DEL ASSOCIAZIONE CULTURALE LUCEOMBRA CARTA DEI SERVIZI DEL ASSOCIAZIONE CULTURALE LUCEOMBRA Sommario Introduzione: che cos è la Carta dei Servizi Chi siamo Che cosa facciamo A chi ci rivolgiamo Principi e regole dell Associazione Standard

Dettagli

Nido Integrato Pesciolino Rosso

Nido Integrato Pesciolino Rosso Trivignano - Venezia Via Chiesa 18/C 30174 Tel. Fax 041-909271 - Scuola Paritaria - sito internet: WWW.REGINAPACE.IT Scuola dell Infanzia REGINA DELLA PACE Nido Integrato PESCIOLINO ROSSO PROGETTO EDUCATIVO

Dettagli

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016.

OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per l anno scolastico 2015/2016. Allegati n 3 SPETTABILE COMITATO GENITORI E.DANDINI e ISTITUTO COMPRENSIVO FRASCATI OGGETTO: Progetto OVER THE RAINBOW doposcuola educativo didattico per attività/servizio di Dopo Scuola 13.35 16.20, per

Dettagli

Scuola Infanzia Volvera. Presentazione A.S. 2015 16

Scuola Infanzia Volvera. Presentazione A.S. 2015 16 Scuola Infanzia Volvera Presentazione A.S. 2015 16 LA SCUOLA DELL INFANZIA La Scuola dell Infanzia è un ambiente di esperienze concrete e di apprendimento che integra le differenti forme del fare, del

Dettagli

NATURAL MENTE: CONOSCIAMO VIVIAMO E RISPETTIAMO LA NATURA

NATURAL MENTE: CONOSCIAMO VIVIAMO E RISPETTIAMO LA NATURA NATURAL MENTE: CONOSCIAMO VIVIAMO E RISPETTIAMO LA NATURA Questo progetto nasce come continuazione e approfondimento del lavoro dello scorso anno, si è pensato di continuare in questa direzione prendendo

Dettagli

VIAGGIAMO CON LE STAGIONI...FASCINO TUTTO DA SCOPRIRE PROGETTO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2014/15

VIAGGIAMO CON LE STAGIONI...FASCINO TUTTO DA SCOPRIRE PROGETTO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2014/15 VIAGGIAMO CON LE STAGIONI......FASCINO TUTTO DA SCOPRIRE PROGETTO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2014/15 MAPPA CONCETTUALE: L'ACCOGLIENZA La mia sezione di che colore è? Che simbolo ha? Giochi per conoscersi

Dettagli

Ricicliamo! Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli scarti!!

Ricicliamo! Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli scarti!! Obiettivi del laboratorio Il percorso Il percorso in breve Ricicliamo! Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli scarti!! laboratorio sul tema dei rifiuti far comprendere ai bambini l importanza del recupero

Dettagli

Scuola dell Infanzia C.Collodi Cave. Piano di realizzazione e svolgimento delle attività di tirocinio nella Scuola dell Infanzia

Scuola dell Infanzia C.Collodi Cave. Piano di realizzazione e svolgimento delle attività di tirocinio nella Scuola dell Infanzia Scuola dell Infanzia C.Collodi Cave Piano di realizzazione e svolgimento delle attività di tirocinio nella Scuola dell Infanzia ANNO SCOLASTICO 2014 2015 MOTIVAZIONI Le attività di tirocinio nella Scuola

Dettagli

COM È FATTA UNA MERIDIANA

COM È FATTA UNA MERIDIANA COM È FATTA UNA MERIDIANA L orologio solare a cui noi comunemente diamo il nome di meridiana, in realtà dovrebbe essere chiamato quadrante; infatti è così che si definisce il piano su cui si disegnano

Dettagli

Festival delle Scuole 2015

Festival delle Scuole 2015 Un piccolo teatro Un grande festival Festival delle Scuole 2015 Il più grande Concorso di Teatro Scolastico d Italia un progetto partner istituzionali gemellaggi e progetti internazionali sponsor partner

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

PROGETTI SEZIONE VIOLA VIOLA 3 ANNI ANNI. Ins.:Imma Esposito Maria Carlotta

PROGETTI SEZIONE VIOLA VIOLA 3 ANNI ANNI. Ins.:Imma Esposito Maria Carlotta PROGETTI SEZIONE VIOLA VIOLA 3 ANNI ANNI Ins.:Imma Esposito Maria Carlotta LE STAGIONI CI ACCOMPAGNANO NEL MONDO DEI COLORI Questo progetto è rivolto ai bambini di 3 anni, che pur non essendo ancora del

Dettagli

Giuseppe Riva L come libro, T come tablet. Come si studia meglio? Il Mulino Anno LXIII, Numero 475, Pagine 790-794 http://www.rivistailmulino.

Giuseppe Riva L come libro, T come tablet. Come si studia meglio? Il Mulino Anno LXIII, Numero 475, Pagine 790-794 http://www.rivistailmulino. Giuseppe Riva L come libro, T come tablet. Come si studia meglio? Il Mulino Anno LXIII, Numero 475, Pagine 790-794 http://www.rivistailmulino.it/ L approvazione della legge n. 128/2013 consente da quest

Dettagli

Alimentazione e Intelligenza Il progetto

Alimentazione e Intelligenza Il progetto Alimentazione e Intelligenza Il progetto In collaborazione con con il patrocinio di Comune di Cesena Alimentazione e Intelligenza mangiar bene migliora il rendimento Premessa Una corretta alimentazione

Dettagli

PROPOSTA DI CORSI DI FORMAZIONE PER DOCENTI

PROPOSTA DI CORSI DI FORMAZIONE PER DOCENTI BARBARA PISCINA Animatrice pedagogica cell. 3286766227 e-mail barbara.piscina@fastwebnet.it PROPOSTA DI CORSI DI FORMAZIONE PER DOCENTI Il percorso di formazione vuole essere l occasione per riflettere

Dettagli

Gli alunni Il plesso, nel corrente anno scolastico 2010 11 ospita un unica pluriclasse (I/II/III/IV/V). Il totale degli alunni è di 17.

Gli alunni Il plesso, nel corrente anno scolastico 2010 11 ospita un unica pluriclasse (I/II/III/IV/V). Il totale degli alunni è di 17. PRESENTAZIONE La Storia L edificio è stato costruito probabilmente nel 1914. Durante la seconda guerra mondiale, requisito dalle armate tedesche, funzionava da caserma per la truppa. L antico muretto con

Dettagli

Un libro per amico. Obiettivi:

Un libro per amico. Obiettivi: Un libro per amico Nido d infanzia comunale Meridiana del Comune di Casalecchio di Reno Documentazione a cura di: Angela Mari, Lina Ventura In collaborazione con il CDP Centro Documentazione Pedagogico

Dettagli

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA PROGETTI SCUOLA PRIMARIA AREA DELL'ESPRESSIVITA' E DELLA CREATIVITA' TEATRO NELLA SCUOLA Scuola primaria e secondaria di I grado, ambito curricolare. Il progetto prevede la visione di due rappresentazioni

Dettagli

SCUOLE BILINGUE LUCCA. bilingue si cresce... Seguici su #bilinguesicresce NIDO MATERNA

SCUOLE BILINGUE LUCCA. bilingue si cresce... Seguici su #bilinguesicresce NIDO MATERNA SCUOLE NIDO Seguici su #bilinguesicresce bilingue si cresce... SCUOLE La nostra idea di scuola nasce dalla convinzione dell importanza di creare una struttura unica che permetta alle famiglie di usufruire

Dettagli

ph. Marco Ceraglia LASSù LE ALI NON HANNO RUGGINE

ph. Marco Ceraglia LASSù LE ALI NON HANNO RUGGINE ph. Marco Ceraglia LASSù LE ALI NON HANNO RUGGINE LASSù LE ALI NON HANNO RUGGINE Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, e il sogno del Maestro Rotella è VOLARE. Il desiderio di volare con le

Dettagli

SCUOLA STATALE DELL INFANZIA QUADRIFOGLIO MADONNA DI TIRANO

SCUOLA STATALE DELL INFANZIA QUADRIFOGLIO MADONNA DI TIRANO SCUOLA STATALE DELL INFANZIA QUADRIFOGLIO MADONNA DI TIRANO PROGETTO DI SEDE Destinatari : Bambini tra i due e i tre anni Tempi : da settembre 2015 a giugno 2016 RESPONSABILE DEL PROGETTO : Cairoli Renata

Dettagli

IL CURRICOLO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

IL CURRICOLO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA IL CURRICOLO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA I CAMPI DI ESPERIENZA Gli insegnanti accolgono, valorizzano ed estendono le curiosità, le esplorazioni, le proposte dei bambini e creano occasioni di apprendimento

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

SERVIZIO DI COORDINAMENTO. ESTATE BAMBINI Progetto

SERVIZIO DI COORDINAMENTO. ESTATE BAMBINI Progetto SERVIZIO DI COORDINAMENTO ESTATE BAMBINI Progetto ESTATE BAMBINI Proposta ludico-educativa estiva per bambini dai 3 ai 6 anni di età A fronte delle richieste pervenute finalizzate alla organizzazione di

Dettagli

Io e gli altri: il mondo a tre anni Come nascono i bambini Dalla percezione della pancia e del busto

Io e gli altri: il mondo a tre anni Come nascono i bambini Dalla percezione della pancia e del busto Servizio 2-6 anni Turri Sezione rossa a. s. 2009-2010 dal progetto didattico annuale Io e gli altri: il mondo a tre anni raccontiamo Come nascono i bambini Il nostro viaggio è cominciato con l intento

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA A SCUOLA CON ELMER E GLI ALTRI ANIMALI A.S. 2009/2010

PROGETTO ACCOGLIENZA A SCUOLA CON ELMER E GLI ALTRI ANIMALI A.S. 2009/2010 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO G.B. PUERARI Via IV Novembre,34-26048 SOSPIRO (CR) - c.f. 93037640195 Tel. 0372 623476 telefax 0372 623372 E-mail: cree025005@istruzione.it

Dettagli