Exhibit&Production Design. diid MADE IN ITALY DESIGN FOR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Exhibit&Production Design. diid MADE IN ITALY DESIGN FOR"

Transcript

1 10 DESIGN FOR MADE IN ITALY sistema design nelle imprese di Roma e del Lazio Exhibit&Production Design diid Iaquone-Attilii Maurizio di Puolo Gaetano Castelli Biennale di Saint Étienne Specchio Piuma Scenografia International Orazio Carpenzano Laboratorio del Teatro dell Opera Factory LaSapienzaDesign

2

3 10 DESIGN FOR MADE IN ITALY sistema design nelle imprese di Roma e del Lazio Exhibit&Production Design

4 Direttore responsabile Managing Director Tonino Paris Direttore Director Carlo Martino Coordinamento scientifico Scientific Coordination Committe Osservatorio scientifico sul Design del Dipartimanto DATA: Design, Tecnologia dell Architettura, Territorio e Ambiente. Sapienza Università di Roma Redazione Editorial Staff Luca Bradini Nicoletta Cardano Ivo Caruso Paolo Ciacci Emanuele Cucuzza Renato De Chiara Carlo Inglese Antonio Las Casas Sara Palumbo Filippo Pernisco Felice Ragazzo Clara Tosi Pamphili Monica Scanu Laura Tornese Graziano Mario Valenti Segreteria di redazione Editorial Headquarter Via Flaminia 70-72, Roma tel/fax /15 Traduzione Translations Claudia Vettore Progetto grafico Graphic design Roberta Sacco Impaginazione Production Sara Palumbo Editore Publisher Rdesignpress Via Angelo Brunetti 42, Roma tel/fax Distribuzione librerie Distribution through bookstores Joo distribution Milano DESIGN FOR MADE IN ITALY sistema design nelle imprese di Roma e del Lazio allegato alla rivista n 10_2011 Distribuzione estero Distribution for other countries S.i.e.s. srl Milano Cinisello Balsamo (MI), via Bettola 18 tel fax Stampa Printing Tipografia Ceccarelli, Grotte di Castro - VT diid_disegno industriale industrial design Rivista bimestrale di formazione e ricerca Bimonthly magazine of training and research Registrazione presso il tribunale di Roma 86/2002 del 6 marzo 2002 ISSN:

5 indice 04 _ 11 Topic_Exhibit&Production Design Il design per la messa in scena Design for staging_tonino Paris Il design per la teatralità Design for theatricality _Carlo Martino Exhibit design, creatività e cultura per un industria che cresce Exhibit design: creativity and culture for a growing industry_gianluca Lo Presti 12 _ 35 Designer Iaquone-Attilii e Maurizio di Puolo L arte di mostrare l arte The art of showing Art_Ivo Caruso Gaetano Castelli 40 anni di innovazione in scena 40 years of innovation on stage_luca Bradini Exhibit design: trasversalità e contaminazione Exhibit design: crossovers and mutual influences_sara Palumbo Designer_index 36 _ 43 International Focus Biennale di Saint Étienne La complessità trasversale del design The transversal complexity of design_ Federica Dal Falco 44 _ 63 Factory Specchio Piuma Oggetti dalle piume di cristallo Items with crystal plumage _Felice Ragazzo Scenografia International Una storia esemplare An exemplary story_stefano Cassio Tra progetto e saper fare Design and know-how_sabrina Lucibello Factory_index 64 _ 73 Innovation & Tradition Orazio Carpenzano. La dimensione provvisoria della forma The provisional dimension of form_filippo Pernisco Conservare la tradizione: il laboratorio di scenografia del Teatro dell Opera di Roma Preserving tradition: the Teatro dell Opera scenic workshop in Rome_Nicoletta Cardano 74 _ 79 Lsd _ la sapienza design factory Comunicare con Sapienza A Master Class in Communication_Paola Schiattarella

6 Topic_ Exhibit&Production Design Il design per la messa in scena Design for staging Tonino Paris Arte, Progetto e Territorio s intrecciano, più che in altri casi, nell ambito tematico che affrontiamo in questo numero, e cioè nel design per gli allestimenti e per le scenografie. Da un lato la tradizione dell effimero, che ha radici lontane, certamente alla base della vocazione del Lazio per la messa in scena di opere, siano esse teatrali che oggettuali, dall altro il mondo delle nuove tecnologie scenografiche e multimediali, certamente debitore della presenza a Roma della Televisione e del Cinema. Una tradizione scenografica, come quella del teatro dell Opera di Roma, che nel disegno delle scene ha coinvolto, in passato, artisti della levatura di Giorgio De Chirico, per citarne qualcuno, ancora rintracciabile oggi nel lavoro di Fabio Massimo Iaquone, che ha sostituito il computer ai pennelli. Al centro di tutto questo, c è la ricerca, capace di collegare tradizione e innovazione, di contaminare generi e tipologie, di compiere continui trasferimenti morfologici e tecnologici, elaborando soluzioni sperimentali di assoluto interesse. La scuola di architettura di Roma, in cui s incardina oggi quella di Design, ha avuto in passato un ruolo primario nell ambito della sperimentazione per gli allestimenti museali, ma anche in quella per la scenografia, teatrale e televisiva. Oggi parte dell eredità di questa scuola è rintracciabile nei Corsi di Laurea in design. Il Design per l esposizione e per la messa in scena di opere ha, infatti, molti punti di contatto con la comunicazione e con le nuove tecnologie multimediali, che nella formazione del design trovano ampio spazio. 04 Art, Design and Territory intertwine, more than anywhere else, in the topic we discuss in this issue, that is, design for exhibits and staging. On the one hand, the tradition of the ephemeral, with its roots reaching far into the past, which is certainly the basis for the vocation of the Lazio region in staging works, whether theatrical or objects; and on the other, the world of new staging and multimedia technologies, which certainly owes much to the presence of the television and film industry in Rome. A theatrical tradition, such as that of the Teatro dell Opera di Roma, that, in designing its staging, in the past called on artists of prominence like Giorgio De Chirico, to mention just one, and which can be seen today in the work of Fabio Massimo Iaquone, who has traded in his paintbrushes for a computer. At the heart of all this is research, that links tradition and innovation, contaminates genres and types, and makes continuous morphological and technological transfers, devising experimental solutions of great interest. Rome s architecture school, on which the design school hinges today, has played an essential role in the past in the field of experimentation for museum staging, but also for theatre, film and television. Today, part of this school s heritage can be seen in the bachelor courses in design: design for exhibits and staging has much in common with communication and with new multimedia technologies, which are used extensively in design training.

7 Carlo Martino Il Design per la teatralità Design for theatricality Maurizio Vitta, nel suo volume Il progetto della bellezza del 2001, sostiene che il design italiano è caratterizzato da una spiccata teatralità, cioè da una capacità intrinseca di conquistarsi la scena, sia essa domestica che collettiva, e oggi direi mediatica. Tesi ripresa da Andrea Branzi nel primo allestimento del Triennale Design Museum del 2007, dal titolo le Sette Ossessioni, in cui una delle sette sezioni era proprio dedicata ad artefatti attori della scena spaziale. Una vocazione per la teatralità dalla chiara matrice effimera, che trova nella presenza dell artefatto, nel segno e nella soluzione morfologica la sua forza e la sua capacità distintiva. La cultura dell effimero, della messa in scena temporanea, ha certamente radici lontane, nell arte scenica dell antica Roma, nel teatro medievale, ma è certamente nell epoca barocca, che raggiunge la maturità con macchine sceniche complesse capaci di modificare lo spazio e di generare effetti speciali. Macchine che, per puro godimento estetico, contaminavano il sacro e il profano, celando ingegnose soluzioni tecniche, e che hanno consentito l evoluzione di un saper fare specializzato nel progetto dell espediente, della soluzione d effetto, dal costo contenuto. Roma e il Lazio, sono stati culla della cultura Barocca, come da sempre sostiene Paolo Portoghesi, ed è forse una delle ragioni che giustifica oggi in questi territori la più alta concentrazione al mondo di mestieri associabili al temporaneo: l allestimento museografico e fieristico e la scenografia teatrale, cinematografica e televisiva. Certamente l insediamento a Roma della televisione nazionale, la presenza 505

8 06 dell industria del cinema, l evoluzione oggi nel sistema degli audiovisivi, hanno fatto il resto. Per cui l effimero è nel DNA dei progettisti romani, ed è certamente una radice culturale che dobbiamo conoscere a fondo e contribuire a divulgare. Per cui sono certamente figli di questa cultura Maurizio Di Puolo, profilo di eccellenza nell ambito degli allestimenti di mostre culturali, ed il più giovane Fabio Massimo Iaquone, nato nel Frusinate e romano di adozione, che con Luca Attilii declina questa cultura nelle nuove tecnologie multimediali. È sempre figlio di questa cultura l autore di numerose e fortunate scenografie televisive, Gaetano Castelli, così come tanti altri profili che lavorano in questo territorio e all estero. Rappresentano l evoluzione del saper fare anche le molteplici declinazioni artigianali e industriali per la realizzazione di scene, scenografie ed esposizioni, presenti nel Lazio. Maestranze rare come quelle specializzate nella costruzione delle scenografie cinematografiche e televisive, che si mescolano a nuove professionalità indirizzate verso tecnologie multimediali e nuovi materiali. L esempio di Scenografie Internazionali specializzata nella realizzazione di allestimenti e scenografie di grande complessità, da un lato, e Specchio Piuma, materiale con vocazione specifica per l allestimento, dall altro, da solo un idea di quanto è presente in questo territorio. Infine la sperimentazione, prima nella tradizione dei laboratori di costruzione del Teatro dell Opera vedi la questione del colore associato alle sorgenti luminose, e poi nelle innovazioni tecnologiche delle scenografie pensate da Orazio Carpenzano, concludendo con la case history dimostrativa del lavoro che la Factory La Sapienza Design è in grado di svolgere, applicato proprio all ambito all exhibit design. Storie e personaggi che dimostrano una grande vitalità del settore e un interessante speranza progettuale per chi opera nel Lazio.

9 Gaetano Castelli, Benigni legge Dante, scenografia. Gaetano Castelli, Benigni reads Dante, scenery. Laboratorio di scenografia del Teatro dell Opera di Roma. Ph: Chiara Bellisai. Laboratory setting of the Teatro dell Opera in Rome. Ph: Chiara Bellisai. 707

10 08 In his book Il progetto della bellezza published in 2001, Maurizio Vitta states that Italian design is characterised by a definite theatrical feel, that is an intrinsic ability to conquer the stage, both domestic and collective, and today I would add the mass media. Andrea Branzi took up this thesis again in the first staging of the Triennale Design Museum in 2007, entitled Sette Ossessioni, in which one of the seven sections was dedicated to artefacts that were actors on the spatial stage. This vocation for clearly ephemeral theatricality finds its strength and distinctive ability in the artefact, sign and morphological solution. The culture of the ephemeral, of temporary staging, certainly has roots far in the past, in the scenery of ancient Rome and in the medieval theatre, but it was certainly in the Baroque period that it reached maturity with complex stage machinery able to modify space and create special effects. For pure aesthetic enjoyment, these machines contaminated the sacred with the profane, concealing ingenious technical solutions, and made possible the evolution of know-how specialising in the design of devices and effective solutions with contained costs. Rome and the Lazio region were the cradle of Baroque culture, as Paolo Portoghesi has always claimed, and this may be one of the reasons why the region has the highest concentration in the world of trades related to the temporary: museum and fair staging, as well as theatre, cinema and television sets. Certainly the establishment of national television in Rome, as well as the presence of the film industry and the current evolution of broadcasting systems have done the rest.

11 Maurizio di Puolo, mostra Gli Etruschi nel Lazio, progetto e realizzazione, Palazzo delle Esposizioni, Roma, Maurizio di Puolo, Gli Etruschi nel Lazio exhibition, project and production, Palazzo delle Esposizioni, Roma, Iaquone-Attilii, Visioni. So, the ephemeral is in the DNA of Roman designers, and is certainly a cultural root that we need to get to know better and help to disseminate. Sons of this culture are Maurizio Di Puolo, a figure of excellence in cultural exhibit staging, and the younger Fabio Massimo Iaquone, born in Frosinone and Roman by adoption, who applies new multimedia technologies to this culture with Luca Attilii. Another son of this culture is the author of many sets for popular television programmes Gaetano Castelli, as are many other people working in this region and abroad. They represent the evolution of know-how and the many crafts and industries involved in creating sets, staging and exhibits, present in Lazio. Rare workmen like those specialising in constructing film and television sets, who work alongside new professionals focusing on multimedia technologies and new materials. The examples of Scenografie Internazionali specialising in creating extremely complex staging and scenery on one hand, and Specchio Piuma, a material used specifically for staging, on the other, give an idea of what is present in this region. Last, experimentation, first in the tradition of the construction studios of Teatro dell Opera see the question of colour associated with light sources then in the technological innovations of scenery created by Orazio Carpenzano, and finally in the demo case history of the work applied to exhibit design by La Sapienza Design Factory. All these stories and people are proof of the great vitality in the sector and of an interesting design hope for all those working in Lazio. 09

12 Gianluca Lo Presti* Exhibit design, creatività e cultura per un industria che cresce Exhibit design: creativity and culture for a growing industry *Direttore Generale Sviluppo Lazio S.p.A. Chief Executive of Sviluppo Lazio S.p.A Strutture fieristiche, allestimenti teatrali, percorsi museali, è il contesto intorno al quale si sviluppa l exhibit design, un sistema produttivo dove creatività, arte e cultura, incontrano la tecnologia più innovativa e fantasiosa per offrire contenitori altamente espressivi. È l ambito dove ancora una volta il mondo del seppur apparente intangibile, si trasforma in esperienza progettuale e nella creazione di forme e soluzioni di allestimenti dove diviene centrale la capacità di comunicare, l arte di conciliare, attraverso il design, esigenze di diversa natura. L exhibit design cresce nel contesto di Roma e del Lazio, un area che custodisce oltre 400 musei e gallerie d arte, oltre ad ospitare importanti rassegne, festival e teatri di fama internazionale. Il 69% delle imprese nazionali del Cine audiovisivo ha sede nella regione, il 27% degli occupati nel settore lavora nel Lazio e annualmente sono le giornate di riprese su 40 set aperti. Nel Lazio sono presenti i principali broadcaster televisivi nazionali. 10 Particolarmente significativa è la presenza a Roma degli studi di Cinecittà (gestiti dalla Cinecittà Holding S.p.A.), nei quali si concentra la maggior parte della produzione della cinematografia e della fiction italiana e che richiama una grande quantità di produzioni cinematografiche dall estero. Anche la nuova Fiera di Roma, uno dei più importanti quartieri fieristici italiani per quanto riguarda l organizzazione di expo internazionali, rappresenta un polo di riferimento per le realizzazioni dell exhibit design; una cittadella che conta 14 padiglioni attrezzati con le più avanzate tecnologie. È sorprendente scoprire il mondo professionale, artigianale ed imprenditoriale, che ruota intorno all exhibit design; un bacino di grandi potenzialità, che rappresenta una filiera di eccellenze produttive e di competenze legata all industria della cultura e dell arte, destinate ad entrare, con sempre maggiore vigore, nel paniere dei settori del made in italy-made in Lazio da sostenere a livello internazionale.

13 Trade show centres, theatre sets and museum routes are the realm of exhibit design, a production system in which creativity, art and culture come together with the most innovative and imaginative technology to provide extremely expressive containers. This is a field where once again the world of seeming intangibility is transformed into a design experience and into the creation of forms and solutions in which a core role is played by the capacity to communicate and the art of using design to reconcile various kinds of needs. Exhibit design is growing in Rome and Lazio, an area which boasts more than 400 museums and art galleries and is home to important exhibitions, festivals and internationally renowned theatres. 69% of Italy s audiovisual film companies are based in the region, 27% of the sector s employees work in Lazio and there are 15,000 days of filming each year, with 40 sets open. The main Italian television broadcasters can also be found in Lazio. An especially important role is played by Rome s Cinecittà studios (which are managed by Cinecittà Holding S.p.A.). Most Italian films and television series are produced there and the site also attracts a lot of film productions from abroad. The new Rome Trade Show Centre is one of the top centres of its kind in Italy for the organization of international shows. With its 14 pavilions equipped with cutting edge technology, it too is a beacon for exhibit design projects. Discovering the world of professional skills, craftsmanship and business that has built up around exhibit design is an enlightening experience. There is great potential within this field, which is connected to the culture and art industry. True excellence can be seen in the production and know-how, and it is making an ever stronger case for inclusion in the range of sectors with the Made in Italy-Made in Lazio label that are worthy of international support. 11

14 Designer Ivo Caruso Maurizio di Puolo è stato docente presso diverse università italiane, responsabile del Settore Mostre presso l Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano, e del Settore Grandi Mostre Arnoldo Mondadori, direttore e fondatore del Museo Nazionale Architettura di Ferrara, membro del comitato di redazione di EXPORRE, socio fondatore di AAA Associazione Archivi Architettura, fondatore della Galleria AAM/Architettura Arte Moderna e curatore delle rubriche di Arte e Cultura per La Repubblica e il Messaggero. Progettista di allestimenti di mostre e sistemazioni museali, di Puolo si occupa anche di restauro ed Interior Design, campagne fotografiche, reportage e pubblicazioni editoriali. Oggi il curriculum dello Studio Metaimago conta circa 750 lavori firmati. Iaquone Attilii Studio, fondato nel 2004 da Fabio Massimo Iaquone e Luca Attilii, opera principalmente nei settori della video arte, delle installazioni museali e teatrali e della grafica. Film-makers eclettici e sperimentali, instancabili innovatori di linguaggio, vantano un portfolio ricco di realizzazioni di assoluto rilievo e di respiro internazionale. Il carattere e l inconfondibile stile dello Studio sono la sintesi della trentennale esperienza di Iaquone nel campo dell Arte e la costante ricerca tecnologica di Attilii, esperto di digital compositing e nuove tecnologie. Maurizio di Puolo, Fabio Iaquone e Luca Attilii ci raccontano il mondo dell Exhibit Design visto da un ottica privilegiata: quella di professionisti premiati ed apprezzati in Italia come all estero. 12 Maurizio di Puolo, Fabio Iaquone e Luca Attilii. Ritratti. Portraits. Fabio Iaquone e Luca Attilii, Visioni. Ph: Attilii-Iaquone. Fabio Iaquone and Luca Attilii, Visions. Ph: Attilii-Iaquone. Maurizio di Puolo has taught at a number of Italian universities, as well as working as the Head of Exhibitions in the Culture Department of the Province of Milan, the Head of the Large Exhibitions Section at Arnoldo Mondadori, the director and founder of the National Architecture Museum in Ferrara, a member of the editorial board of EXPORRE, a founding member of AAA Associazione Archivi Architettura (the Architecture Archives Association), a founder of the AAM/Architettura Arte Moderna (Architecture Modern Art) gallery, and on the Art and Culture columns for La Repubblica and Il Messaggero. In addition to his exhibit design contributions to shows and museum displays, di Puolo works in the fields of restoration and interior design, and produces photo campaigns, reportages and editorial publications. Studio Metaimago can currently boast a portfolio of 750 projects. Iaquone Attilii Studio was founded in 2004 by Fabio Massimo Iaquone and Luca Attilii. It mainly works in the fields of video art, museum and theatre installations, and graphic design. Iaquone and Attilii are eclectic, experimental film-makers that tirelessly innovate with language. They have put together a wealth of outstanding productions, films, installations, shows and collaborations of international standing. The character and unmistakeable style of the Studio encapsulate Iaquone s 30 years of experience on the Art scene and Attilii s constant technological research, built on his expert knowledge of digital compositing and new technologies. Maurizio di Puolo, Fabio Iaquone and Luca Attilii are award-winning professionals of great renown in Italy and all over the world. As such, they can give us a unique take on the world of Exhibit Design.

15 L arte di mostrare l arte The art of showing Art Quali sono le discipline che confluiscono nell Exhibit Design? M.d.P. Intanto diciamo che il termine Exhibition Design è nato nei primissimi anni novanta da una serie di saggi di Sergio Polano e Mario Mastropietro editore delle prime pubblicazioni sull analisi dell argomento Mostre e Musei. Per rispondere alla domanda, in questa benedetta professione (perché ora tale è) concorrono Scenografia, Design, Architettura, Ingegneria, Fotografia, Tecnologia delle comunicazioni, Light Design, Storia dell Arte, Costume, Grafica e se volete séguito. Insomma c è necessità di avere un ampio spettro di conoscenze oppure un altrettanto ampio spettro di collaboratori specifici. I.A. Crediamo che non vi siano discipline specifiche ma contrariamente ce ne sono di importanti come l Architettura, la Tecnologia, la Multimedialità, la Grafica e si può andare molto oltre. Fondamentalmente sarà il creativo che sceglierà le modalità attraverso le quali attingere alle diverse discipline esistenti. Allestimenti teatrali, museali, fieristici; quali sono le differenze di approccio progettuale a tali temi? M.d.P. Sono tre campi assolutamente diversi: è diverso il pubblico, la tempistica, i luoghi, la tecnologia esecutiva. Il teatro ad esempio ha un rapporto particolare: spettatori fermi e scena in movimento, una storia da raccontare e la scenografia (anche se di Appia o Cambellotti) diventa un appoggio, un fondale. Anche gli attori (in qualsiasi forma teatrale) vengono coinvolti in qualcosa di secondario. L apporto dello scenografo o meglio dello stagedesigner, deve essere calibrato in modo da non divenire preponderante ci vuole una grande inventiva ed una estrema modestia. Ricordo, come vita vissuta, di aver fatto le scene 13

16 Maurizio di Puolo, mostra Gli Etruschi nel Lazio, progetto, realizzazione, Palazzo delle Esposizioni, Roma, Maurizio Puolo, The Etruscans in Lazio exposition, design and implementation, Palazzo delle Esposizioni, Rome, dell ultima serie di rappresentazioni di Eduardo De Filippo (Festival del Teatro/Montalcino 1983). La forza del testo e l incomparabile bravura di Eduardo mi costrinsero ad una scena di estrema astrazione con elementi spaesati non aventi alcun nesso con la realtà e con la trama. L impianto luci collaborò ulteriormente a sottolineare questa situazione metafisica lasciando all attore lo spazio e l importanza dovuta. In un altro caso (Balletto 900 di Massimo Bontempelli), considerando la forma espressiva del gruppo di ballo estremamente fisica ed atletica, l apparato scenico venne ridotto ad una serie di volumi in cartone ondulato e ad un paio di scale a pioli. Il tutto era aiutato da un importante parco luci. Il caso di Exhibition Design per i musei richiederebbe una vastissima e documentata relazione ma strutturalmente la situazione è quasi invertita cioè pubblico in movimento e soggetto fermo e quindi l approccio progettuale va ricalibrato considerando una molteplicità di fattori: tipo di materiali esposti (statue, aerei, farfalle o quant altro), canoni di protezione (fragilità, sicurezza, deperibilità, luce, temperatura, igrometria), spazi concessi (museo esistente, nuovo edificio, coabitazione, importanza storica). In percentuale capita molto più frequentemente di dover lavorare su di un vecchio museo per ristrutturarlo secondo criteri più aggiornati, piuttosto che progettare un museo nella sua totalità, sia l edificio che tutto il complesso dell Exhibit Design. Insomma i fattori e le variabili da considerare sono talmente tanti che è quasi impossibile dare delle regole. L unico consiglio che mi sentirei di dare è quello della grandissima modestia e del rispetto per le opere e la loro conservazione. Sono le opere (appunto statue, farfalle o altro) che debbono brillare ed essere le protagoniste. Ovviamente è essenziale l intelligente apporto dei curatori scientifici nel comporre una sequenza espositiva logica ed un adeguata linea didattica. Il discorso è abbastanza differente per quanto riguarda

17 Maurizio di Puolo, Museo Archeologico delle Asturias, Oviedo, Spagna, Maurizio di Puolo, Archaeological Museum of Asturias, Oviedo, Spain, l approccio al tema delle mostre che, se per alcuni versi è assimilabile alla metodica di progettazione museale, per altri è totalmente differente. La mostra ha dei tempi predeterminati (una settimana, un mese, un anno); per la mostra ci si può permettere di usare materiali meno pregiati e di minore durata sia nel settore costruttivo e strutturale che in quello della illuminotecnica. La mostra può utilizzare un sistema di comunicazione più spinto utilizzando i vari media a disposizione (multivisione, frames, touch-screen) allo scopo di una maggiore comprensione del tema specifico. Ovviamente questo è uno schema sommario e generico, ma esatto almeno per grandi linee. Il settore fieristico infine può essere avvicinato forse più degli altri già citati alla sperimentazione libera; vale a dire che, fatti salvi tutti i vincoli imposti attualmente per ragioni di sicurezza, permette di creare spazi fruibili ed espositivi che abbiano un grosso appeal sul pubblico (il famoso effetto réclame) in un panorama fortemente variegato e ripetitivo. Quindi un ottima palestra per nuovi materiali, colori, sistemi modulari, grafica e tecnologie. I.A. Partendo dalla conoscenza dei vari settori è importante concentrarsi sulla velocità dell interazione. Se possiamo permetterci degli esempi figurativi, guardiamo al teatro come un spazio dove il silenzio, la scena vuota e la caduta di una foglia raccontano con sufficienza un evento, una storia, un emozione. È il luogo dove la scena guadagna i tempi dell osservatore e dove una singola azione si dilata nel tempo fino a colmarne le modalità percettive. In un museo basta solo la foglia messa lì, immobile! Sarà il fruitore ad etichettare la sua interpretazione della realtà, in qualche modo. In una fiera, per raccontare con la stessa intensità, ci vorrebbero migliaia di foglie e comunque sembrerebbero deboli vista la ridondanza delle sollecitazioni percettive che disturbano le modalità normali di osservazione e allora torna utile un amplificazione sensoriale. 15

18 16 Questo per dire che non si può prescindere dal rapporto spazio/tempo della narrazione e la quantità iperbolica di informazioni comunicative che si vogliono fornire. Resta chiaro che gli allestimenti devono sempre essere funzionali al contenuto quindi determinati da quello che si deve raccontare e come lo si vuole fare, noi privilegiamo la fantasia e la sperimentazione ma resta chiaro che non si può prescindere dalla forma e dalla precisione. Come rendere i linguaggi artistici fruibili ad un pubblico sempre maggiore? M.d.P. Non so... pensiamo soltanto che nella formazione scolastica manca totalmente una coda su tutti i movimenti del 900 dopo il Futurismo per non parlare dell Arte Contemporanea. Quindi non è un problema di fruibilità, ma di cultura, cultura di base e programmi culturali intelligenti e non solo quelle retrospettive senza senso che non inquadrano i problemi ma creano solo delle false sequenze con interessi prevalentemente commerciali. I.A. È vero che c è un evoluzione continua di mezzi, tempi e media. La nostra mentalità è per così dire continuamente sollecitata, ma, a nostro avviso, nella costellazione delle proposte emozionali, è sempre la qualità che deve emergere. Il pubblico è esigente, colto; non bisogna sottovalutarlo. È quindi fondamentale affinare i processi creativi, ricercare, ottimizzare. È indispensabile una messa a fuoco costante. Pessoa dice che Ogni cosa è l intersezione di tre linee, e quelle tre linee formano quella cosa: una certa quantità di materia, il modo in cui la interpretiamo e l ambiente in cui si trova. La tecnologia, come sta cambiando il modo di concepire gli allestimenti museali e teatrali? M.d.P. La grande tecnologia la avverto maggiormente nella fase progettuale grazie alla possibilità di simulazione

19 Fabio Iaquone e Luca Attilii, Candide, Napoli. Ph: Iaquone-Attilii. Fabio Iaquone and Luca Attilii, Candide, Naples. Ph: Iaquone-Attilii. Fabio Iaquone e Luca Attilii, TNSJ. Ph: Tuna. Fabio Iaquone and Luca Attilii TNSJ. Ph: Tuna. Fabio Iaquone e Luca Attilii, Sombras. Ph: Iaquone-Attilii. Fabio Iaquone and Luca Attilii, Sombras. Ph: Iaquone-Attilii. degli spazi e delle luci cioè per vedere in anticipo la Mostra o il Museo. Sul campo non mi sembra che ci siano grandi rivoluzioni salvo l uso dei LED come sorgenti luminose e qualche sistema più rapido ed economico per quanto riguarda la grafica. I.A. L utilizzo delle tecnologie multimediali negli allestimenti museali e teatrali insegue la riduzione del tempo offrendo una soluzione più veloce, idonea quindi a colpire negli spazi ridotti del tempo compresso con maggiore intensità. Lo spettatore nel teatro ed il visitatore nel museo saranno quindi coinvolti in un meccanismo in grado di inseguire il loro tempo relativamente ridotto con un metodo di compensazione più veloce, in grado di conferire agli spazi ridotti dell attimo l impulso dello stupore che apre il percorso alla dimensione della riflessione. La città di Roma può vantare spazi museali e teatrali di assoluta eccellenza a livello mondiale. Tali strutture riescono realmente ad essere scenari di sperimentazione per il progettista degli allestimenti? M.d.P. Certo, potrebbero essere ottimi scenari per la sperimentazione. Il difficile è arrivarci e, una volta arrivati, trovare menti aperte alla ricerca coraggiosa invece che a banali soluzioni da arredatore per parrucchieri. I.A. Roma è grandiosa, è una città che ha tutto, forse una carenza si potrebbe individuare nel nostro atteggiamento di curiosità che potrebbe essere più sviluppato. È come se la ricerca non sia equamente rapportata al peso delle abitudini che tendiamo a conservare. E allora vediamo molti bellissimi spazi dove ciclicamente le cose si ripetono in una loop infinita e quando qualcosa cambia intravediamo l evento. Ecco, bisognerebbe avere forse più coraggio in termini di proposte artistiche e produttive (maggiori investimenti) per trasformare queste meteore in un bellissimo cielo stellato. 17

20 Maurizio di Puolo, Mostra Bulgari, Palazzo delle Esposizioni, Roma Maurizio di Puolo, Bulgari exhibition, Palazzo delle Esposizioni, Rome Which disciplines come together in Exhibit Design? M.d.P. Firstly, we should say that the term Exhibition Design first appeared in the early 1990s in a series of essays by Sergio Polano and Mario Mastropietro, who published the first analyses of Exhibitions and Museums as a subject. To answer your question, this blessed profession (because it is a profession now) involves Set Design, Industrial Design, Architecture, Engineering, Photography, Communication Technology, Light Design, History of Art, Costume, Graphic Design I could go on if you like. Basically, you need a broad range of know-how, or an equally broad range of colleagues with specific skills. I.A. We believe that instead of specific disciplines, there are important ones like Architecture, Technology, Multimedia, Graphic Design and many more besides. Essentially, the creative talents are the ones that decide how to draw on the various existing disciplines. How does the design approach change for theatres, museums and fairs? M.d.P. They are three completely different fields: the public, timings, locations and technology are all different. For example, at the theatre there is a singular relationship: the audience is motionless but there is movement on stage; there is a story to tell and the set (even if it is by Appia or Cambellotti) becomes a support, a backdrop. Even the actors (in any theatrical form) are involved in something secondary. The contribution of the stage designer must be gauged so that it does not become overbearing. You need to be very inventive and extremely modest. I had the experience of making the sets for the last series of performances by Eduardo De Filippo (Theatre Festival/ Montalcino 1983). Due to the powerful scripts and the incomparable brilliance of Eduardo, I had to produce an extremely abstract set with elements that were not connected to reality or the plot. The lighting also helped to underline this metaphysical situation, giving the actor

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand collection 12 collection Life! collection Giò Pagani wallpaper collection Think Tank collection Big Brand Wall&Decò is a creative project in continuous ferment able to express styles, trends and evocative

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI

presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI Biografia e mostre Andrea Pacanowski nasce a Roma in una famiglia caratterizzata da una forte sensibilità artistica: padre architetto, zia pittrice dell École

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

... quando i sogni diventano forme e funzioni.... when dreams become shapes and functions

... quando i sogni diventano forme e funzioni.... when dreams become shapes and functions ... quando i sogni diventano forme e funzioni... when dreams become shapes and functions A R C H I T E T T U R A Il Granese Architettura e Design Studio vanta grande esperienza nel campo architettonico,

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

Name on a passport, HANGTAG

Name on a passport, HANGTAG recagroup design architecture art cinema travel music food Name on a passport, HANGTAG A quick look at printing techniques for hangtags RECA GROUP The hangtag of a garment is its ID card, its passport,

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI Some business units have been identified, that need differentiation in their markets. The following business units live with a descriptor:

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

4 6 7 7 8 8 9 10 11 14 15 17 21 25 Riassunto Realizzazione di un Sistema Informativo Territoriale per la sorveglianza sanitaria della fauna nel Parco Nazionale della Majella tramite software Open Source

Dettagli

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN Per affrontare al meglio le problematiche relative al settore delle costruzioni, abbiamo ritenuto più sicura e affidabile la soluzione di costituire un consorzio stabile

Dettagli

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com It all began with a small building in the heart of Milan that was in need

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy

Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy I gioielli Cavaliere si distinguono per l artigianalità della produzione. Ideazione, progettazione e prototipazione di ogni singola creazione avvengono all

Dettagli

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI Conservatori serie MULTIPLUS I MULTIPLUS sono impianti studiati e realizzati da ACF per soddisfare l esigenza di quegli operatori che desiderino effettuare sia il ciclo di abbattimento-surgelazione sia

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

andrea branzi for Andrea Branzi, architetto e designer, nato a Firenze nel 1938, dove si è laureato nel 1966, vive e lavora a Milano dal 1973. Dal 1964 al 1974 ha fatto parte del gruppo Archizoom Associati,

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

trade fairs LEDWALL tv broadcasting CONFERENCES FULL HD motion graphics SOUND SPECIAL EVENTS VISUAL EFFECTS direction

trade fairs LEDWALL tv broadcasting CONFERENCES FULL HD motion graphics SOUND SPECIAL EVENTS VISUAL EFFECTS direction SPECIAL EVENTS trade fairs SHOWS tv broadcasting CONFERENCES FULL HD motion graphics SOUND LIGHTS production SCENOGRAPHY SCREEN LEDWALL VISUAL EFFECTS direction UN BUON PROGETTO NASCE DALL AMBIZIONE DI

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

INDUSTRIA METALMECCANICA

INDUSTRIA METALMECCANICA INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRY Esperienza, costante ricerca tecnica e personale qualificato ci consentono di offrire eccellenti soluzioni d avanguardia

Dettagli

materie in oggetto una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali.

materie in oggetto una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali. design of decor R una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali. La professionalità e il network dei creativi dodlab si mette al

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair Salone Internazionale del Mobile 2014, Milano Padiglione / pavilion 12, stand C16 KLAPP: un applauso alla sedia pieghevole Sedie con le carte

Dettagli

Strategies for young learners

Strategies for young learners EUROPEAN CLIL PROJECTS CLIl Web 2.0--Indicazioni Strategies for young learners ramponesilvana1@gmail.com S.Rampone(IT) DD Pinerolo IV Circolo ramponesilvana1@gmail.com Indicazioni Nazionali O competenza

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

13-03-2013. Introduzione al Semantic Web Linguaggi per la rappresentazione di ontologie. L idea del Semantic Web.

13-03-2013. Introduzione al Semantic Web Linguaggi per la rappresentazione di ontologie. L idea del Semantic Web. Corso di Ontologie e Semantic Web Linguaggi per la rappresentazione di ontologie Prof. Alfio Ferrara, Prof. Stefano Montanelli Definizioni di Semantic Web Rilievi critici Un esempio Tecnologie e linguaggi

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

Gabbiani lighting projects

Gabbiani lighting projects Gabbiani lighting projects Nell evoluzione della secolare tradizione vetraria veneziana, Gabbiani svolge da più di trent anni un entusiasmante opera di ricerca tecnica e stilistica, proponendo con incessante

Dettagli

CERSAIE 2010 WAVES/LINES DESIGN PATRICK NORGUET

CERSAIE 2010 WAVES/LINES DESIGN PATRICK NORGUET CERSAIE 2010 WAVES/LINES DESIGN PATRICK NORGUET Waves e Lines vengono proposte in una palette di nuovi colori attraverso cui emerge sempre più l aspetto sensoriale del materiale. I decori, contraddistinti

Dettagli

officine CAOS (turin IT) CALL FOR ENTRIES from March to July 2015

officine CAOS (turin IT) CALL FOR ENTRIES from March to July 2015 officine CAOS (turin IT) CALL FOR ENTRIES from March to July 2015 From March to July 2015 in Turin, Stalker Teatro - Officine CAOS, a big theatre location dedicated to creation of cultural events together

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria Most of the time, quali sono scambi di assicurazione sanitaria is definitely instructions concerning how to upload it. quali sono scambi di assicurazione sanitaria

Dettagli

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment MULTI APARTMENT LEMA Multi apartment LEMA 1 Portfolio PORTFOLIO Today Lema has hundreds of prestigious creations worldwide: a portfolio full of exclusive projects that required high levels of planning,

Dettagli

Inghilterra anni 50 e James S3rling

Inghilterra anni 50 e James S3rling Inghilterra anni 50 e James S3rling Reyner Banham, The New Brutalism, in The Architectural Review, 1955 Reyner Banham, The New Brutalism, in The Architectural Review, 1955 Alison e Peter Smithson Alison

Dettagli

Joint staff training mobility

Joint staff training mobility Joint staff training mobility Intermediate report Alessandra Bonini, Ancona/Chiaravalle (IT) Based on https://webgate.ec.europa.eu/fpfis/mwikis/eurydice/index.php/belgium-flemish- Community:Overview and

Dettagli

Contract Tailor Made. Luxury Complements

Contract Tailor Made. Luxury Complements Contract Tailor Made Luxury Complements Il cuoio è la nostra passione. Rudi Rabitti, brand of AMS srl, nasce negli anni 70. La costante ricerca dell eccellenza unisce alle tecniche tradizionali l utilizzo

Dettagli

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS TECNOROBOT Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS 2 la società / the company Tecnorobot è una moderna società attiva dal 1993, nella ricerca, sviluppo, produzione e vendita

Dettagli

L esperto come facilitatore

L esperto come facilitatore L esperto come facilitatore Isabella Quadrelli Ricercatrice INVALSI Gruppo di Ricerca Valutazione e Miglioramento Esperto = Facilitatore L esperto ha la funzione principale di promuovere e facilitare la

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

Ingegneria del Software

Ingegneria del Software Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria INGEGNERIA DEL SOFTWARE Paolo Salvaneschi A1_1 V2.2 Ingegneria del Software Il contesto industriale del software Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

Italian Extension. Written Examination. Centre Number. Student Number. Total marks 40. Section I Pages 2 7

Italian Extension. Written Examination. Centre Number. Student Number. Total marks 40. Section I Pages 2 7 Centre Number 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Student Number Italian Extension Written Examination Total marks 40 General Instructions Reading time 10 minutes Working time 1 hour and 50 minutes

Dettagli

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS T&T Tradizione e Tecnologia è una società dinamica e giovane con una lunga esperienza nella lavorazione dell acciaio e nell elettronica applicata,

Dettagli

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking Lesson 1 Gli Gnocchi Date N of students AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking The following activities are based on "Communicative method" which encourages

Dettagli

PATENTS. December 12, 2011

PATENTS. December 12, 2011 December 12, 2011 80% of world new information in chemistry is published in research articles or patents Source: Chemical Abstracts Service Sources of original scientific information in the fields of applied

Dettagli

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso)

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso) ART BOOK C D E PROFILE 1UP first name second name date of birth: place of birth: linving in: contacts: MATTEO LANTERI 08.05.1986 HAGUENAU (France) LANCENIGO di Villorba (Treviso) +39 349 0862873 matteo.lntr@gmail.com

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com GiPlanet è un player che opera nel mondo dell exhibition, degli eventi e dell architettura temporanea. Presenta una serie

Dettagli

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php? The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?channel=papers ISLL - ITALIAN SOCIETY FOR LAW AND LITERATURE ISSN 2035-553X Submitting a Contribution

Dettagli

Le Camere d Albergo. Hotel Rooms Les chambres d'hôtel

Le Camere d Albergo. Hotel Rooms Les chambres d'hôtel Le Camere d Albergo Hotel Rooms Les chambres d'hôtel E N T R O R R E D A M E N T I O B I L I 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Alcuni esempi di lavori realizzati / Some examples of projects completed /Quelques exemples

Dettagli

La tecnica della tartaruga. Una metodo per insegnare l autocontrollo

La tecnica della tartaruga. Una metodo per insegnare l autocontrollo La tecnica della tartaruga Una metodo per insegnare l autocontrollo La tecnica della tartaruga è un metodo per insegnare ai bambini, fin dall età prescolare ad acquisire la capacità di controllare la propria

Dettagli

n. 99 febbraio - marzo / february - march 2008 ARCHITECH Speciale: sezione Compétic s.r.l. - anno 20 - n.99 - Febbraio/Marzo 2008-13,00

n. 99 febbraio - marzo / february - march 2008 ARCHITECH Speciale: sezione Compétic s.r.l. - anno 20 - n.99 - Febbraio/Marzo 2008-13,00 n. 99 Compétic s.r.l. - anno 20 - n.99 - Febbraio/Marzo 2008-13,00 febbraio - marzo / february - march 2008 Speciale: sezione ARCHITECH LIGHTING LIGHTING A A cura di della Lightingh Redazione Academy progetti/un

Dettagli

LAVORAZIONE DI BINARI RAIL MACHINING

LAVORAZIONE DI BINARI RAIL MACHINING LAVORAZIONE DI BINARI RAIL MACHINING 1 BENVENUTI WELCOME OTTIMIZZARE LE LAVORAZIONI Nel settore delle lavorazioni dei binari Ingersoll è il partner affidabile a livello mondiale, in particolare se l obiettivo

Dettagli

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather Catalogo generale Le chiusure, sono presenti sul mercato della pelletteria dalla nascita del prodotto e sono contraddistinte dalla famosa scatola marrone. Il marchio e la qualità, non necessitano di particolare

Dettagli

1.1 ORIGINAL TITLE / TITOLO ORIGINALE... INTERNATIONAL TITLE / TITOLO INTERNAZIONALE... 1.2 ORIGINAL LANGUAGE / LINGUA ORIGINALE...

1.1 ORIGINAL TITLE / TITOLO ORIGINALE... INTERNATIONAL TITLE / TITOLO INTERNAZIONALE... 1.2 ORIGINAL LANGUAGE / LINGUA ORIGINALE... TaorminaFilmFest c/o Agnus Dei Tiziana Rocca Viale delle Milizie 20, 00192 Roma Tel +39 06 39 74 6600 / 6222 Fax +39 06 3974 68 00 agnusdeiproductionsrl@gmailcom PRE-SELECTION ENTRY FORM Capital letters

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria These guides have a lot information especially advanced tips such as the optimum settings configuration for quali sono scambi di assicurazione sanitaria. QUALI

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Usage guidelines. About Google Book Search

Usage guidelines. About Google Book Search This is a digital copy of a book that was preserved for generations on library shelves before it was carefully scanned by Google as part of a project to make the world s books discoverable online. It has

Dettagli

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita.

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita. STONE AGE IS NOT OVER. L Età della Pietra non è mai finita. SIMPLICITY Semplicità La storia dell'uomo è da sempre legata alla pietra: dai megaliti, affascinanti enigmi di un passato millenario, ai grattacieli

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

DESIGN IS OUR PASSION

DESIGN IS OUR PASSION DESIGN IS OUR PASSION Creative agency Newsletter 2014 NOVITA' WEB MANAGEMENT NEWS BUSINESS BREAKFAST Live the SITE experience with us! From September 2014 Carrara Communication has introduced to their

Dettagli

Le Porcellane della Manifattura d Arte Tiche

Le Porcellane della Manifattura d Arte Tiche Le Porcellane della Manifattura d Arte Tiche 1 Marking the centenary of the performances at the Arena di Verona (1913-2013), TICHE Art Porcelain Manufacturers dedicates to all enthusiasts and customers

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli

ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES

ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES Il 150 dell unità d Italia rappresenta un evento di cruciale importanza per Torino e il Piemonte. La prima capitale d Italia, come già fece nel 1911 e nel 1961 per il Cinquantenario

Dettagli

comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione

comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione Dal 1985 Tagliabue Sistemi offre alle aziende la soluzione adatta alle più diverse esigenze di comunicazione:

Dettagli

portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it

portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it comunicazione visiva, progettazione grafica e sviluppo web visual communication, graphic design and web development www.zero3studio.it info@zero3studio.it

Dettagli

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO NOVAITALY by MELPORT DESIGNER Giacomo Melpignano STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO GENERAL CONTRACTOR - INDUSTRIAL DESIGN 1 2 NOVAITALY

Dettagli

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 Ingegneria del Software Testing Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 1 Definizione IEEE Software testing is the process of analyzing a software item to detect the differences between

Dettagli

ICT e Crescita Economica

ICT e Crescita Economica ICT e Crescita Economica Alessandra Santacroce Direttore Relazioni Istituzionali Seminario Bordoni - 12 Febbraio 2009 2005 IBM Corporation Agenda Il peso dell ICT nell economia del Paese Economic Stimulus

Dettagli

Marmor. www.marmoritaly.com

Marmor. www.marmoritaly.com Marmor è un azienda specializzata nella lavorazione e trasformazione di marmi e graniti. Presente sul mercato dal 1988 rappresenta per il settore un punto di riferimento per la produzione di lavori per

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura)

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE

Dettagli

Design Patterns. Il progetto dell interazione (interaction design) Attività di progetto e sviluppo di un sistema interattivo

Design Patterns. Il progetto dell interazione (interaction design) Attività di progetto e sviluppo di un sistema interattivo Attività di progetto e sviluppo di un sistema interattivo Design Patterns Docente: Dr.a Daniela Fogli Progettazione dell interazione (modello concettuale/fisico e specifica formale del dialogo) Individuazione

Dettagli

THE INTERNATIONAL VIEW OF MADE IN ITALY JEWEL LA DIMENSIONE INTERNAZIONALE DEL GIOIELLO MADE IN ITALY

THE INTERNATIONAL VIEW OF MADE IN ITALY JEWEL LA DIMENSIONE INTERNAZIONALE DEL GIOIELLO MADE IN ITALY THE INTERNATIONAL VIEW OF MADE IN ITALY JEWEL LA DIMENSIONE INTERNAZIONALE DEL GIOIELLO MADE IN ITALY Tarì was born in 1996 in one of the most hospitable region in the South of Italy, near Naples, the

Dettagli

Italian Lifestyle, Italian Manufactury

Italian Lifestyle, Italian Manufactury Italian Lifestyle, Italian Manufactury Una realtà industriale con un anima artigianale Un azienda nata nel 1960 nel cuore di un territorio, la Brianza, che, da generazioni, genera realtà produttive fra

Dettagli