Teatro Testoni Ragazzi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Teatro Testoni Ragazzi"

Transcript

1 ICARO n.1/ Registrazione del Tribunale di Bologna n.5211 del 31 ottobre 1984 Semestrale sped. in abb.posta. 45% Art. 2 comma 20/b legge 662/96 Direttore Responsabile: Paolo Rubini Proprietà de La Baracca soc.coop. sociale O.N.L.U.S. Editore CASMA s.r.l. Teatro Testoni Ragazzi stagione

2 TESSERA AMICO famiglia 20 (valida per genitori e figli) xuno 10 (valida solo per il singolo possessore) Agevolazioni per gli AMICI tessera amico xuno FAMIGLIA tessera amico > prelazione dal 27 al 31 agosto Prelazione via mail riservata agli abbonati che sottoscrivono la tessera AmicO (info a p.40) > nuovi abbonamenti dal 17 al 20 settembre Prenotazione via mail riservata a chi sottoscrive la tessera AmicO (info a p.40) > RIDUZIONI E CONVENZIONI Riduzioni su biglietti e abbonamenti della stagione Riduzioni sull iscrizione ai laboratori Riduzioni su libri e gadget del teatro Convenzioni presso locali e negozi della città (elenco completo sul sito) Come diventare AMICI Un teatro per la città che cresce... tre azioni per condividere e sostenere la vita del teatro: diventa AMICO, SOCIO, donatore Per maggiori informazioni: area Amici e Soci del nostro sito è possibile sottoscrivere la tessera AMICO via mail durante il periodo di campagna abbonamenti, dal 27 al 31 agosto e dal 17 al 20 settembre, contestualmente alla prenotazione degli spettacoli. Successivamente, a partire dal 29 settembre, è possibile acquistare la tessera presso la biglietteria del teatro. La tessera ha validità di 1 anno e scade ad agosto 2016.

3 Mostri ciattoli spettacolo dai 4 ai 10 anni settembre sabato ore 16.30; domenica ore 10.30; 11.30; 16.30; ingresso 3 vendita biglietti dal 7 settembre in teatro da lunedi a venerdì, dalle ore alle e nei giorni di spettacolo 30 prima dell inizio

4 Per un teatro di qualità Per noi i bambini sono bambini. Mai troppo piccoli, mai ormai grandi. Ci sono bambini che si vogliono divertire e bambini a cui piace tanto emozionarsi. Bambini che desiderano essere coinvolti o che chiedono di rispettare il loro spazio, i loro tempi. Rilassati e commossi, scienziati ed esploratori, distratti e annoiati, capaci di cogliere i simboli più complicati, insuperabili nel giocare con la finzione, stanchi e poco disponibili, ricchi di domande difficili e di silenzi. Risate piene, un pianto, occhi attenti e sgranati. I bambini sono bambini. Semplici e complessi. Diversi l uno dall altro. Da osservare con attenzione e accogliere con rispetto. Sono un pubblico straordinario a cui dedicare solo il meglio di sé. Indice > Calendario stagione > Schede spettacoli per fasce d età > Speciale Natale > Appuntamento con la fiaba... > Teatro Arcobaleno > Baby BoFe > Visioni di futuro, visioni di teatro... > Laboratori teatrali > La Biblioteca va a teatro > Informazioni (abbonamenti e biglietti) > Progetto Ambasciatore > Icaro, la rivista de p.5 p.9 p.31 p.32 p.32 p.33 p.34 p.35 p.38 p.39 p.42 p.43

5 Calendario stagione

6 da lunedì 19 a venerdì 23 ottobre ore Associazione Raffaello Sanzio BUCHETTINO 8-10 anni (spettacolo fuori abbonamento) sabato 31 ottobre ore domenica 1 novembre ore TIKETAK. Piccololorso ha una sorellina sabato 31 ottobre ore domenica 1 novembre ore CCNT - Centre chorégraphique national de Tours TEL QUEL!/Tale e quale 7-10 anni (spettacolo fuori abbonamento) p.28 sabato 7 novembre ore domenica 8 novembre ore LE STELLE DI SAN LORENZO domenica 8 novembre ore FAME DA LUPO 4-8 anni venerdì 13 novembre ore > Accade di sera Nevski Prospekt Metro Boulot Dodo. Dalle 9 alle anni sabato 14 novembre ore domenica 15 novembre ore AVVENTURE IN FRIGORIFERO domenica 15 novembre ore JACK E IL FAGIOLO MAGICO 4-8 anni p.28 p.10 p.10 p.20 p.24 p.10 p.20 giovedì 19 novembre ore > Accade di sera SECONDA GENERAZIONE anni sabato 21 novembre ore domenica 22 novembre ore L ELEFANTINO 2-5 anni sabato 21 novembre ore domenica 22 novembre ore Arte e Salute Onlus in collaborazione con VOLEVO ESSERE PINOCCHIO 6-10 anni sabato 28 novembre ore domenica 29 novembre ore SOGNO D ARIA domenica 29 novembre ore Compagnia Teatrale Stilema PERCHÉ 4-8 anni giovedì 3 dicembre ore > Accade di sera ORLANDO IL FURIOSO anni venerdì 4 e sabato 5 dicembre ore Tapirulan - Intrecci di Storie, Bambini, Adulti ed Altro TOC, TOC IL LUPO BUSSò ALLA PORTA 3-6 anni > Appuntamento con la fiaba p.18 sabato 5 dicembre ore domenica 6 dicembre ore LA BARCA E LA LUNA p.29 p.16 p.24 p.11 p.21 p.29 p.11 venerdì 11 dicembre ore > Accade di sera Fondazione Sipario Toscana onlus La Città del Teatro MAMMATRIGNA 6-10 anni sabato 12 dicembre ore domenica 13 dicembre ore SPOT domenica 13 dicembre ore La Piccionaia I TRE PORCELLINI. Rosa, Rosetta e Rosmarino 4-8 anni p.21 sabato 19 dicembre ore domenica 20 dicembre ore MURO COLORATO domenica 20 dicembre ore mercoledì 6 gennaio ore ERCOLE E LE STELLE 6-10 anni dal 21 dicembre al 5 gennaio STORIE GALATTICHE sabato 9 gennaio ore domenica 10 gennaio ore CIKECIAK sabato 9 gennaio ore domenica 10 gennaio ore Compagnia Tardito/Rendina L ANATRA, LA MORTE E IL TULIPANO 6-10 anni > Baby BoFe p.24 p.11 p.12 p.25 speciale Natale p.31 p.12 p.25

7 giovedì 14 gennaio ore > Accade di sera IL PIAVE MORMORAVA anni sabato 16 gennaio ore domenica 17 gennaio ore Il Teatro Prova in collaborazione con DUETTO. Dialogo musicale per attore e tablet domenica 17 gennaio ore Teatrimperfetti/Maria Ellero BIANCANERA 4-8 anni sabato 23 gennaio ore domenica 24 gennaio ore L ALBERO RUBAMUTANDE domenica 24 gennaio ore LA BELLA O LA BESTIA 4-8 anni giovedì 28 gennaio ore > Accade di sera Eccentrici Dadarò SIAMO UOMINI O CAPORALI anni sabato 30 gennaio ore domenica 31 gennaio ore !! Chi ha rubato la mia pizza? domenica 31 gennaio ore /Bologna Festival LA BALLERINA COSMICA 4-8 anni p.29 p.12 p.21 p.13 p.22 p.30 p.13 p.22 venerdì 5 e sabato 6 febbraio ore Tapirulan - Intrecci di Storie, Bambini, Adulti ed Altro AHI, AHI POVERO LUPO 3-6 anni > Appuntamento con la fiaba p.18 venerdì 5 febbraio ore > Accade di sera Principio Attivo Teatro STORIA DI UN UOMO E DELLA SUA OMBRA Mannaggia a mort 6-10 anni p.25 sabato 6 febbraio ore domenica 7 febbraio ore ON - OFF domenica 7 febbraio ore Teatro del Buratto NEI CIELI DI MIRó 4-8 anni sabato 13 febbraio ore domenica 14 febbraio ore GIROTONDO domenica 14 febbraio ore Il Baule Volante HANSEL E GRETEL 6-10 anni giovedì 18 febbraio ore > Accade di sera LABIRINTO. un minotauro diverso anni sabato 20 febbraio ore domenica 21 febbraio ore BABBO BIBBO E MAMMA MIMMA p.13 p.22 p.14 p.26 p.30 p.14 sabato 20 febbraio ore domenica 21 febbraio ore Compagnia Teatrale Corona QUADRI DI UN ESPOSIZIONE 8-10 anni > Baby BoFe VISIONI DI FUTURO, VISIONI DI TEATRO (info p.34) sabato 27 febbraio ore Théâtre du Chocolat ABOLE 3-6 anni sabato 27 febbraio ore Marduix MEITAT TU, MEITAT JO/Metà tu, metà io 3-6 anni domenica 28 febbraio ore 9.30 e GIROTONDO domenica 28 febbraio ore Teater Tre PEKA TRUMMA DANSA/Guarda suona balla lunedì 29 febbraio ore Dschungel Wien MAMA SINGT GESCHENKE/Le canzoni della mamma sono regali 2-5 anni martedì 1 marzo ore Theaterhaus Ensemble ANZIEHSACHE/Abiti 2-5 anni mercoledì 2 marzo ore Theatre Madam Bach WORLD IMAGES/Immagini dal mondo 3-6 anni p.28 p.18 p.19 p.14 p.14 p.16 p.16 p.19

8 giovedì 3 marzo ore De Stilte HiHaHuttenBouwers 2-5 anni venerdì 4 marzo ore Dadodans/Gaia Gonnelli e Dansmakers ONDERSTEBOVEN/Sottosopra 2-5 anni sabato 5 marzo ore 9.30 e Compagnia TPO POP UP GARDEN 3-6 anni sabato 5 marzo ore Dadodans/Gaia Gonnelli e Dansmakers ONDERSTEBOVEN/Sottosopra 2-5 anni sabato 5 marzo ore Daryl Beeton A SQUARE WORLD/Un mondo quadrato 3-6 anni (spettacolo fuori abbonamento) domenica 6 marzo ore 9.30 e !! Chi ha rubato la mia pizza? domenica 6 marzo ore LA BELLA O LA BESTIA 4-8 anni giovedì 10 marzo ore > Accade di sera Teatro Gioco Vita IL CAVALIERE INESISTENTE anni p.17 p.17 p.19 p.17 p.20 p.13 p.22 p.30 sabato 12 marzo ore domenica 13 marzo ore SOTTO UN ALTRA LUCE 2-5 anni domenica 13 marzo ore NOÈ 4-8 anni venerdì 18 marzo ore > Accade di sera Gruppo Laboratorio Inizio Tassativo XXYX 6-10 anni sabato 19 marzo ore domenica 20 marzo ore SPOT sabato 19 marzo ore domenica 20 marzo ore e /Bologna Festival l ORCO, l ORCHESSA E BOCCONCINI DI ORCHESTRA 6-10 anni > Baby BoFe giovedì 24 marzo ore > Accade di sera Teatro delle Briciole SHERLOCK HOLMES anni sabato 2 aprile ore domenica 3 aprile ore IL GATTO MATTO domenica 3 aprile ore CAPPUCCETTO ROSSO 4-8 anni p.17 p.23 p.26 p.11 p.26 p.31 p.15 p.23 venerdì 8 aprile ore > Accade di sera RAGGI DI LUCE 6-10 anni sabato 9 aprile ore domenica 10 aprile ore IL COCCODRILLO E L ELEFANTE domenica 10 aprile ore Ass. Cult. Tra il dire e il fare/la luna nel letto I GUAI DI PULCINELLA 4-8 anni sabato 16 aprile ore domenica 17 aprile ore SOGNO D ARIA domenica 17 aprile ore Scarlattine Teatro - Campsirago Residenza ODISSEA piccola 6-10 anni giovedì 21 aprile ore > Accade di sera Gruppo Laboratorio ErraBANDA BOLOGNA, 2 agosto anni sabato 23 aprile ore domenica 24 aprile ore PIETRA E PIUMA p.27 p.15 p.23 p.11 p.27 p.31 p.15 aprile (date da definire) Bologna Festival/Teatro Comunale di Bologna in collaborazione con carmen 6-10 anni > Baby BoFe p.27

9 schede spettacoli per fasce d età

10 TIKETAK Piccololorso ha una sorellina di e con Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti Dopo CikeCiak continuano le avventure di Piccololorso. Passata la festa del suo compleanno, il piccolo orso vive una giornata forse ancor più eccezionale, perché sta per nascere la sua sorellina. Mammalorsa ha il pancione e Babbolorso è con lei sulla porta. Piccololorso, noi adesso dobbiamo andare. Andiamo e poi torniamo con la sorellina! Mentre Nana, la rana, segna il tempo con il suo TikeTak, Piccololorso con tutti gli amici si dà da fare per organizzare il benvenuto alla sorellina. Bisogna addobbare la stanza, trovare quello che serve per la pappa della festa e, soprattutto, preparare il regalo a sorpresa. Ma cosa si regala a una sorellina piccola piccola? sabato 31 ottobre ore domenica 1 novembre ore sala B durata: 35 Le stelle di San Lorenzo di Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti con Fabio Galanti e Gabriele Marchioni Uno spettacolo che, nella sua estrema semplicità e poesia, incanta gli occhi e fa sorridere. La notte, quando i bambini dormono, le stelle si alzano in cielo. Ogni bambino ha la sua stella e nella notte magica di San Lorenzo ogni stella ha un bambino da andare a trovare. Quando la notte è finita e le stelle sono tornate in cielo, ogni bambino troverà un dono che le stelle hanno lasciato quaggiù, per lui. Se chiudi gli occhi e apri la mano, se hai la pazienza di aspettare, la stella arriverà anche da te, e anche a te lascerà il suo dono. Uno spettacolo dedicato all attesa, come momento magico e affascinante che precede ogni sorpresa. sabato 7 novembre ore domenica 8 novembre ore sala B durata: 35 AVVENTURE IN FRIGORIFERO di Roberto Frabetti e Bruno Frabetti regia di Valeria Frabetti con Roberto Frabetti Tutto nasce in una cucina normale, una cucina come tante. Una cucina con un frigorifero, un tavolo, una stufa, delle sedie All improvviso arriva un messaggio: è una richiesta d aiuto! Qualcuno sta chiamando, sta chiedendo aiuto, e non si può non ascoltare, bisogna partire per trovare la fonte di quel richiamo. È così che i mobili della cucina si trasformeranno, diventando mezzi di trasporto o luoghi lontani. Un gioco di trasformazioni e apparizioni improvvise per dare vita a un avventura surreale in cui si incontreranno tanti animali, reali e fantastici, che aiuteranno nella ricerca fino a raggiungere proprio chi chiedeva aiuto. sabato 14 novembre ore domenica 15 novembre ore sala B durata: Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia

11 SOGNO D Aria di e con Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti Ho sognato che un soffio d aria era entrato nel mio orecchio destro e poi, uscendo da quello sinistro, aveva gonfiato il mio pallone. Il pallone mi ha trascinato lontano, in una stanza piena di sacchi e di scatole. Ho chiesto: Sono regali per me? L aria è l elemento che dà vita: porta parole, odori, musica. Lo spazio muta, si trasforma, diventa pieno dove era vuoto. Tante scatole, ma soprattutto tanta emozione e curiosità, e il piacere della sorpresa... Una continua scoperta, un nuovo regalo, un sogno. Un personaggio senza etichetta aspetta l aria e insieme a lei vivrà un attimo di vita. sabato 28 novembre ore domenica 29 novembre ore sabato 16 aprile ore domenica 17 aprile ore sala B durata: 35 LA BARCA E LA LUNA di Bruno Cappagli e Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti e Bruno Cappagli con Carlotta Zini C era una barca che andava per mare, ma che sulla luna voleva arrivare Un viaggio in cui una barca vive il suo desiderio, forse irrealizzabile, di lasciare l acqua del mare e per il cielo navigare, per arrivare alla luna e lasciarsi cullare. Nel suo viaggio la barca balla con un pesce, parla con le stelle, gioca con un pellicano, ascolta una balena Una storia sul desiderio che, realizzato o meno, accompagna l andare, l incontrare e il conoscere. Una barca bambina o bambino che guarda lontano e vive il suo viaggio riempiendolo di momenti importanti. Una luna adulta, punto di riferimento, capace di lasciare il suo cielo per cullare. Dove il cullare è metafora di attenzione, rispetto e cura. sabato 5 dicembre ore domenica 6 dicembre ore sala B durata: 35 SPOT di Andrea Buzzetti e Valeria Frabetti regia di Valeria Frabetti con Andrea Buzzetti Nel giallo sono il sole, nel blu sono il mare, nell azzurro sono cielo, nel rosso sono fuoco... e divento rosso quando mi emoziono. Non parlo, ma apro e chiudo gli occhi. Non ho piedi né mani e nemmeno gambe, ma posso seguirti sul tuo cammino... Sono Spot e so raccontare. Spot è un faro teatrale molto particolare, che illumina e si esprime disegnando forme e colori in movimento. Un faro che accompagna i bambini nel mondo della luce e del buio. Un viaggio nella luce alla scoperta delle sue tante possibilità di raccontare. Uno spettacolo dedicato ai piccoli spettatori e alla loro contagiosa capacità di stupirsi. sabato 12 dicembre ore domenica 13 dicembre ore sabato 19 marzo ore domenica 20 marzo ore sala B durata: 35 Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia 11

12 MURO COLORATO di e con Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti Muro Colorato era il nome di una fattoria dove vivevano tantissimi animali: capre, galline, conigli, maiali, mucche, cavalli, un cane e un gatto. Ovviamente era piena anche di cuccioli: caprettini, pulcini, maialini, coniglini, cavallini, mucchini e molti, molti tacchini. Muro Colorato era un posto tranquillo. Ma un giorno, all improvviso, una mucca sentì un sibilo. Si voltò di scatto e vide un grosso serpentaccio che, strisciando nell erba, si stava avvicinando a Muro Colorato. Gli animali di Muro Colorato sapevano che non ci si può fidare dei serpenti. Il pericolo era imminente. Nessuno amava i serpenti e così tutti gli animali della fattoria si prepararono per difendere Muro Colorato... sabato 19 dicembre ore domenica 20 dicembre ore sala B durata: 35 CIKECIAK di e con Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti Questa è la storia di una festa di compleanno, ma non di un compleanno qualsiasi. Questa è la storia della festa di compleanno di Piccololorso. Una festa con tanti invitati: tigri e maiali, asini ed oche e poi topi, ippopotami, vermi Cikeciak! una porta si apre e un amico arriva Cikeciak! un amico se ne va e una porta si chiude. Quando la storia inizia, la torta è pronta, la candela pure, ma Piccololorso non c è. CikeCiak è uno spettacolo sul gioco del cucù, sull apparire e lo scomparire, sull esserci e non esserci più un attimo dopo, sull aspettare quello che non c è, ma che prima o poi arriverà. sabato 9 gennaio ore domenica 10 gennaio ore sala B durata: 35 Il Teatro Prova (Bergamo) in collaborazione con DUETTO Dialogo musicale per attore e tablet di e con Chiara Carrara e Andrea Rodegher collaborazione alla messa in scena di Andrea Buzzetti e Valeria Frabetti Musica senza musicisti, note senza pentagramma, un dito per suonare un orchestra, tutti gli strumenti a portata di mano. Due mondi che si incontrano scontrandosi, due linguaggi che imparano ad ascoltarsi, due suoni diversi da accordare. Un incontro che si sviluppa tra uno sguardo curioso e un tablet che proprio non vuole stare zitto. La musica e il suono rubano la scena alle parole, per poi trasformarsi in un gioco visivo sempre nuovo e sorprendente. Perché la musica, in fondo, è un gioco da bambini! sabato 16 gennaio ore domenica 17 gennaio ore sala B durata: Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia

13 L ALBERO RUBAMUTANDE di Roberto Frabetti e Antonella Dalla Rosa con Antonella Dalla Rosa e Sara Lanzi regia di Valeria Frabetti Questa è la storia di un albero molto particolare: un albero senza foglie. Vicino a lui non si fermava nessuno, incapace, com era, di proteggere dal sole o dalla pioggia. Forse fu per questo, o forse perché quell inverno era davvero molto freddo, che un giorno l albero decise di coprirsi, di riempire i suoi rami di calore e colori. Così quando il vento gli fece arrivare un bel paio di mutande, lui pensò di tenerle tutte per sé, lì tra i suoi rami più alti. Poi arrivarono cappelli, ombrelli, cartelli, pennelli e anche due porcelli Foglie improbabili, ma capaci di proteggere dal sole o dalla pioggia. L albero rubamutande è una storia buffa per parlare ai bambini di quanto sia importante conoscere i propri limiti e imparare ad usarli, cercando di capirsi ogni giorno un po di più. sabato 23 gennaio ore domenica 24 gennaio ore sala B durata: 35 30!! Chi ha rubato la mia pizza? di e con Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti Rocco, la piccola volpe, sta per compiere 3 anni, ma quando gli chiedono Quanti anni compi?, lui risponde, sicuro 30!!. Voglio una pizza di compleanno! chiede Rocco ai suoi fratelli. E loro si mettono all opera. All improvviso, però, la pizza scompare. Chi l ha rubata? Uber il topo? André il fagiano? Olaf il castoro? La ricerca della pizza sparita coinvolge tutto il bosco dell Avvento. Un luogo misterioso, per un furto misterioso. Con la stagione il progetto il Nido e il Teatro compie 30 anni, come Rocco. Un esperienza umana e artistica straordinaria, promossa da La Baracca e dal Comune di Bologna, che ci ha portato ad incontrare anno dopo anno tanti bambini piccolissimi. A tutti loro è dedicato 30!! sabato 30 gennaio ore domenica 31 gennaio ore domenica 6 marzo ore 9.30 e ore sala B durata: 35 nuova produzione ON-OFF di Andrea Buzzetti, Carlotta Zini e Valeria Frabetti regia di Valeria Frabetti con Andrea Buzzetti In scena un attore e, protagonista assoluta, la luce. Musica e movimenti accompagnano il ritmo dell accendersi e dello spegnersi delle lampadine. L oscurità viene rotta da punti, linee e tracce di luce. La luce può essere tutto. Lampade, lampadine e cavi possono diventare un fiore, un cucchiaio, una danzatrice, una candela, una giostra, un papà, una mamma o un bambino. On-off è uno spettacolo che asseconda e valorizza la curiosità dei piccoli nei confronti delle fonti luminose. Un omaggio al loro stupore e al loro interesse nel comandare la luce attraverso gli interruttori e nel controllarne l intensità. Un gioco, e anche un modo per aiutarli a non aver paura del buio e della notte. sabato 6 febbraio ore domenica 7 febbraio ore sala B durata: 35 Small sizeshowcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia 13

14 nuova produzione 14 GIROTONDO di Andrea Buzzetti, Bruno Cappagli, Carlotta Zini regia di Andrea Buzzetti e Bruno Cappagli con Carlotta Zini e Luciano Cendou Andare, camminare, girare e scoprire. Giro giro tondo Intorno a un tondo Girare e trovare la notte e il giorno. Giro giro tondo e due viaggiatori curiosi girano intorno e scoprono mondi sospesi e mondi luminosi. Mondi che girando ti portano la notte e il giorno, mondi piccoli che diventano grandi. Mondi di sguardi e di giochi. Girotondo è uno spettacolo di movimenti circolari, in continua trasformazione, di musiche e immagini magiche e giocose, un viaggio per occhi stupiti e curiosi. Un viaggio che gira per mondi sospesi da osservare tutti giù per terra e con il naso per aria. sabato 13 febbraio ore domenica 14 febbraio ore domenica 28 febbraio ore 9.30 e sala B durata: 35 BABBO BIBBO E MAMMA MIMMA di e con Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti Questa è la storia di Lello, un piccolo Koala. Babbo Bibbo e Mamma Mimma sono il suo babbo e la sua mamma. Quando il piccolo Lello decide di andare alla scoperta del mondo, Babbo Bibbo e Mamma Mimma dicono di sì, anche se è molto piccolo. Sanno che il primo mondo da conoscere è quello del vicino a casa. Così lo fanno partire, seguendolo di nascosto senza farsi mai vedere. Nel suo viaggio il piccolo incontrerà tanti personaggi, tutti d accordo per creare un grande gioco per Lello, che terminerà con il ritorno a casa e con una grande festa finale. Una storia sul rispetto dell autonomia dei bambini più piccoli e delle loro competenze. sabato 20 febbraio ore domenica 21 febbraio ore sala B durata: 35 Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia Teater Tre (Stoccolma - Svezia) PEKA TRUMMA DANSA Guarda Suona Balla regia di Anne Jonsson con Sara Myrberg, Per Dahlström, Steve Shungu e Maria Selander Peka Trumma Dansa è una performance ispirata ai libri per bambini di Eva Susso e Benjamin Chaud. Libri che illustrano la voglia di scoperta dei bambini, il calore dello stare insieme in famiglia e la gioia che il ritmo e il movimento portano nelle loro vite ogni giorno. Accoglieremo i bambini in una performance piena di ritmo per farli ballare e divertire... domenica 28 febbraio ore sala B durata: 35 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro...

15 IL GATTO MATTO di e con Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti Questa è la storia di un gatto, un gatto matto, molto matto. Un gatto matto che dormiva dentro un letto. Un letto che stava da solo in mezzo a un campo di confine, tra una fattoria e un bosco. In quel letto ci dormivano almeno in quindici o forse in sedici animali. E così, tutte le notti, la luna e le stelle avevano il loro da fare per baciare tutti, prima che si addormentassero. E tra le tante stelle ce n era una alla quale gli animali volevano molto bene, perché era la prima ad apparire e l ultima ad andare via. Una notte però la piccola stella sparì dal suo cielo e tutti gli animali iniziarono a piangere. Fu così che Gatto Matto decise di partire alla ricerca di Piccola Stella. Una storia di avventure, di viaggi e misteri. Una storia di amicizia. sabato 2 aprile ore domenica 3 aprile ore sala B durata: 35 IL COCCODRILLO E L ELEFANTE di Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti con Carlotta Zini In un mondo fatto solo di sassi e sabbia vivevano quattro fratelli di nome Acqua, Aria, Terra e Fuoco. Mamma Luce e Babbo Tempo regalarono ai quattro bambini un pennello, il colore e il movimento. Nacquero così le montagne, i fiori e i primi animali: un elefante, un coccodrillo, un leone, una giraffa. Gli animali erano molto diversi da quelli di oggi: l elefante aveva un naso più piccolo, il coccodrillo era alto, il leone aveva capelli drittissimi, e la giraffa aveva il collo più corto. Ma un giorno l elefante scivolò sopra una buccia di banana... e da allora gli animali non furono più gli stessi. Una storia divertente per raccontare ai più piccoli la nascita del mondo e l evoluzione della specie. sabato 9 aprile ore domenica 10 aprile ore sala B durata: 35 PIETRA E PIUMA di Valeria Frabetti e Roberto Frabetti regia di Valeria Frabetti con Daniela Micioni e Carlotta Zini Gli opposti si rincorrono fino, a volte, a toccarsi. In un ricco universo sensoriale, la leggerezza non può fare a meno della pesantezza. Come il pieno non può esistere senza il vuoto. Pietra e Piuma sono personaggi diversi e distanti l uno dall altro, opposti in una visione comune, come possono esserlo l acqua e il fuoco, la terra e il cielo. Non si possono sovrapporre, ma si possono toccare, sfiorare e dichiarare l uno la necessità dell altro. Pietra e Piuma vivono ciascuno quando l altro dorme: Pietra conosce la notte, mentre Piuma vive il giorno. Con pesantezza o leggerezza attraversano l alba e il tramonto, la luce del giorno e la profondità della notte. sabato 23 aprile ore domenica 24 aprile ore sala B durata: 35 Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia 15

16 2-5 anni 2-5 anni 2-5 anni 16 L ELEFANTINO di e con Bruno Cappagli Mamma e papà hanno dato a Bubu l incarico di lavare tutti i calzini della famiglia. È un lavoro noioso e Bubu, mentre lava, si racconta una storia. Come per magia i calzini prendono vita e si trasformano in animali della giungla che ci racconteranno di come l elefantino dal piccolo naso, dotato di un insaziabile curiosità, fu il primo di tutti gli elefanti ad avere la proboscide e di come scoprì quanto gli fosse utile. L elefantino incontrerà animali di tutti i colori e di tutte le dimensioni, ma soprattutto incontrerà canzoni, perché ogni calzino ha un suono che fa cantare. Sono suoni che ricordano l Africa, voci che lasciano immaginare la terra, gli alberi e l acqua verde e limacciosa del fiume. sabato 21 novembre ore domenica 22 novembre ore sala B durata: 40 Dschungel Wien (Vienna - Austria) MAMA SINGT GESCHENKE Le canzoni della mamma sono regali ideazione e regia di Stephan Rabl musiche, cori, performance di Marie-Christiane Nishimwe Sì, tutte le mamme sono speciali, e sì, tutte le mamme sanno cantare benissimo, ma la mia mamma fa di più! La voce della mia mamma è vellutata e gentile, e le sue parole non formano frasi di senso compiuto; inizia con un suono, poi aggiunge le parole, poi tutto si fa silenzioso ma io continuo a sentire la sua voce, perché la voce della mia mamma crea una musica. Ed è così bella che le sue melodie diventano regali. lunedì 29 febbraio ore sala B durata: 25 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro... Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia Theaterhaus Ensemble (Francoforte - Germania) ANZIEHSACHE/Abiti regia di Melanie Florschütz e Michael Döhnert con Susanne Schyns e Michael Meyer Uno spettacolo con poche parole e tante canzoni. In scena, un uomo e una donna. Un giradischi. Una grande borsa da cui escono materiali strabilianti. Un filo per stendere i panni. In scena, due persone molto diverse che cercano di andare d accordo, mettendosi alla prova e cercando di superare i propri limiti. Cantano insieme, ballano, si provocano a vicenda, e con i cinque sensi e tutti i vestiti che hanno a disposizione, si sfidano a vicenda, finché non esauriscono le possibilità di gioco e trasformazione e cominciano ad esplorare il mondo, proprio come il loro piccolo pubblico fa tutti i giorni. Le canzoni dall opera barocca La regina delle Fate di Henry Purcell, cantate in inglese, creano un atmosfera misteriosa e stravagante. martedì 1 marzo ore sala B durata: 30 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro...

17 2-5 anni 2-5 anni 2-5 anni De Stilte (Breda - Olanda) HiHaHuttenBouwers regia di Jack Timmermans coreografia di Jack Timmermans e Jack Gallagher con Alex Havadi Nagy e Mirella de Castagna Almeida In mezzo a un campo azzurro costellato di nuvole, c è... vediamo, che cos è? Nessuno lo sa, forse è un letto, o una montagna, un appartamento o qualsiasi cosa ci venga in mente. E come il battito d ali di una farfalla, arrivano le storie. In scena, un uomo e una donna. L uomo si prende cura della casa, la donna si prende cura dell uomo e fuori il tempo fa le bizze. Un atmosfera intima piena di fantasia. Un piccolo universo dove prendono forma la rugiada, il sole, il vento e la pioggia, mentre le barriere tra pubblico e attori si fanno via via più sfuocate. giovedì 3 marzo ore sala B durata: 40 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro... Dadodans/Gaia Gonnelli e Dansmakers Amsterdam (Amsterdam - Olanda) ONDERSTEBOVEN/Sottosopra coreografie di Gaia Gonnelli con Gaia Gonnelli e Wiebe Gotink Il battito di un cuore, una mano che si apre e si chiude, il suono di un tamburo in lontananza, una canzone Improvvisamente un salto in aria, una piroetta; il suono cresce e si sviluppa una danza. Possono le mani volare come farfalle, le braccia dormire e i piedi ridere? Un tamburo può piangere? La danzatrice e il musicista invitano il pubblico a sperimentare le infinite possibilità del movimento e del suono. Misteriosamente, come per magia, escono suoni e musica da sbarre di metallo, dalla danzatrice stessa e perfino da un naso. Nello spettacolo musica e danza scaturiscono una dall altra. venerdì 4 marzo ore sabato 5 marzo ore sala B durata: 45 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro... SOTTO UN ALTRA LUce di Luciano Cendou, Andrea Buzzetti, Andrea Aristidi regia di Andrea Buzzetti e Valeria Frabetti con Giada Ciccolini e Luciano Cendou Uno spettacolo di teatro-danza in cui la luce è la protagonista narrante. Una luce che assume forme e dimensioni diverse: lampade e lampadine, fasci e strisce luminose, colori e riflessi Luci che disegnano il cielo, luci che suonano e luci che ballano. I passi armonici di una danzatrice e le movenze di un attore conducono gli spettatori in un mondo di gioco e poesia. Un progetto pensato da chi la luce la disegna e la progetta abitualmente. Una storia dedicata alla prima infanzia, al suo stupore, al suo trattenere il fiato quando si entra nell oscurità. sabato 12 marzo ore domenica 13 marzo ore sala B durata: 45 Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia 17

18 3-6 anni 3-6 anni 3-6 anni Tapirulan - Intrecci di Storie, Bambini, Adulti ed Altro (Bologna) TOC, TOC IL LUPO BUSSò ALLA PORTA di e con Milena Bernardi, Anna Paola Corradi, Marina Manferrari Toc, toc quando il lupo bussò alla porta dei 3 porcellini Toc, toc quando il lupo bussò alla porta dei 7 capretti... Due fiabe in cui un lupo bussa alla porta... Fiabe molto conosciute in cui si incontrano la paura, il coraggio, l attesa, l inganno di cui si conosce a memoria il lieto fine e che ai bambini piace sempre sentirsi raccontare Narrazioni teatrali all interno del progetto Appuntamento con la fiaba maggiori informazioni a pag.32 venerdì 4 e sabato 5 dicembre ore sala B durata: 45 Tapirulan - Intrecci di Storie, Bambini, Adulti ed Altro (Bologna) AHI, AHI POVERO LUPO di e con Milena Bernardi, Anna Paola Corradi, Marina Manferrari Cosa succede se una volta tanto è il lupo ad essere ingannato? è possibile prendersi gioco di un lupo affamato? Forse sì o forse no Ci sono fiabe che raccontano di chi prova a farsi beffe del lupo un uccellino cardellino, una bimba golosa di frittelle ma non è detto che sia il lupo a fare una brutta fine... Narrazioni teatrali all interno del progetto Appuntamento con la fiaba maggiori informazioni a pag.32 venerdì 5 e sabato 6 febbraio ore sala B durata: 45 Théâtre du Chocolat (Yaoundé - Cameroon) ABOLE di Etoundi Zeyang con Eko Efoulou e Etoundi Zeyang strumenti Charles Foumane Nkom Abole è uno spettacolo senza parole con musica dal vivo. Racconta la storia di due amici che vivono insieme. Possiamo convivere pacificamente quando uno lo desidera e l altro invece no? Se uno dei due volesse comandare, l altro vorrebbe essere al suo posto? E se succedesse, cosa accadrebbe all uno e all altro? sabato 27 febbraio ore sala A durata: 40 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia

19 3-6 anni 3-6 anni 3-6 anni Marduix (St.Esteve de Palautordera - Spagna) MEITAT TU, MEITAT JO Metà tu, metà io di Jordi Pujol e Jordi Aspa con Joana Cluselles e Jordi Pujol...Ho sognato una barca Che ha anche le ali Che ha anche le ruote E che va veloce... La poesia di Joana Raspall invita a salire su una barca e a navigare su un limpido mare senza onde, sotto il cielo senza nebbia di un paese senza nome. Meitat Tu, Meitat Jo è uno spettacolo di poesie legate dal filo tematico del viaggio dove la sonorità delle parole si fa musica cui abbandonarsi e partire, guidati dall ascolto e dalla fantasia. sabato 27 febbraio ore sala B durata: 45 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro... Theatre Madam Bach (Odder - Danimarca) WORLD IMAGES Immagini dal mondo di Thom Browning con Pernille Bach e Christian Schroder Con questo spettacolo accompagneremo i bambini in un viaggio pieno di scoperte. Dai suoni e ritmi della città, dove i treni della metropolitana fanno cantare le rotaie, ai paesaggi dei deserti di sale; dalle formiche che marciano sotto le gocce di pioggia alle luci del nord che danzano in cielo. Tra installazioni, suoni, musica dal vivo e proiezioni, la performance crea un mondo ricco di atmosfere e paesaggi, per condividere uno sguardo, seppur momentaneo, su luoghi magici del pianeta che chiamiamo casa. mercoledì 2 marzo ore sala B durata: 30 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro... Compagnia TPO (Prato) POP UP GARDEN testo e regia di Davide Venturini e Francesco Gandi con Stefano Questorio e Valentina Consoli Il Signor Bu è un giardiniere particolare: dal nulla crea dei piccoli giardini dove lascia crescere i suoi sogni. è un giardiniere modesto, fra tutte le piante preferisce quelle che si accontentano di poco come l edera o la vite rampicante. Qualcuno lo aiuta a togliere l asfalto da un cortile abbandonato per mettere un po di terra, una lucertola, un amica silenziosa, tanti altri piccoli amici-giardinieri. Con il tempo le sue piante crescono rigogliose, alcune invece muoiono, altre ancora si spostano. Il giardino di Bu è un giardino libero, in movimento. sabato 5 marzo ore 9.30 e sala B durata: 50 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro... Small size showcase - vetrina di spettacoli per la prima infanzia 19

20 3-6 anni 4-8 anni 4-8 anni 20 Daryl Beeton (Londra - Gran Bretagna) A SQUARE WORLD Un mondo quadrato con Daryl Beeton Un progetto speciale all interno del Festival Visioni di futuro, visioni di teatro..., che per quattro giorni ospiterà l attore e regista inglese per la creazione del suo spettacolo che presenterà al pubblico sotto forma di Work in progress. A Square World è uno spettacolo che parla della vita di una palla in un mondo pensato per i quadrati. Una performance vivace ed esplorativa che, attraverso la creatività e l immaginazione, racconta una storia che guarda all ingiustizia di venire esclusi in un mondo pensato per tutti tranne che per noi. Con un po di divertimento e di caos, forse scopriremo che questo mondo non è poi un posto così quadrato sabato 5 marzo ore sala B durata: 25 > Festival Visioni di futuro, visioni di teatro... > Spettacolo fuori abbonamento FAME DA LUPO di e con Bruno Cappagli Bruno appena si sveglia ha moltissima fame, una fame che non si può spiegare, ha così tanta fame che ai suoi occhi gli oggetti della cameretta prendono le sembianze più strane: invitanti mozzarelle, fragranti salsicce, formaggi odorosi, e anche lui un po alla volta inizia a trasformarsi... e ha così tanta fame che diventa un lupo. Alla ricerca di cibo, il lupo incontra i tre porcellini che però lo vogliono mangiare, poi incontra un cacciatore, ma diventano amici. La fame aumenta e così insegue una gallina da spennare e sbranare che buona! Ma quando la mamma finalmente lo invita a tavola per mangiare lui vuole giocare ancora! Non smetterebbe mai di giocare al lupo affamato. Uno spettacolo che parla dell istinto primordiale del gioco e della fame, e del giocare a mangiare, attraverso racconti divertenti e fiabe classiche. domenica 8 novembre ore sala A durata: 50 JACK E IL FAGIOLO MAGICO testo e regia di Bruno Cappagli, Daniela Micioni e Carlotta Zini con Bruno Cappagli e Carlotta Zini Lo spettacolo porta in scena il racconto di Jack e il fagiolo magico attraverso due dimensioni: quella fisica degli attori e quella immaginaria del video. Grazie a un gioco di proiezioni si crea un ulteriore dualismo scenico: il grande, l orco, e il piccolo, il bambino. Tutto inizia da cinque fagioli magici che porteranno Jack a vivere la sua avventura nel mondo di sopra, dove incontrerà l orco e l orchessa, e da dove la sua vita cambierà. Accanto al piccolo Jack troviamo un altro Jack, più grande, che scopriremo aver già vissuto il suo viaggio sopra le nuvole. Le sue parole, e la sua musica, guidano il piccolo sognatore e lo rassicurano nell affrontare questa magica salita Una rappresentazione che dimostra come i bambini possano superare in astuzia e coraggio i più grandi. domenica 15 novembre ore sala A durata: 50

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO SCUOLA INFANZIA ARCOBALENO PROGETTO DIDATTICO PREMESSA L azione del documentare necessita sempre di una fase

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

www.maestramary.altervista.org

www.maestramary.altervista.org Premessa ed obiettivi Il progetto "dietro le quinte" La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine drammatizzazione si intendono

Dettagli

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO Iniziamo il percorso ricordando agli alunni le motivazioni che hanno spinto gli uomini a creare sistemi di misurazione del tempo, come fatto già per l orologio. Facciamo

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone Se fossi... Nicole Pesce Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone se fossi un coppa mi lascerei osservare da tutti, ed essere contenta di essere con te, te che mi

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to Progetto educativo "Le quattro stagioni" ANNO 2011-2012 Il progetto Le stagioni al nido intende proporre ai bambini un viaggio nelle stagioni e nel tempo finalizzato

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

PERCORSI DIDATTICI. La fiaba

PERCORSI DIDATTICI. La fiaba PERCORSI DIDATTICI La fiaba di: Dilama scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-10 anni La fiaba è un genere letterario di origine popolare, che nasce dalla tradizione orale e solitamente

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.)

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.) Attorno alla Rupe Attorno alla rupe orsù lupi andiam d'akela e Baloo or le voci ascoltiam del branco la forza in ciascun lupo sta del lupo la forza del branco sarà. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit.

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. DIDATTICA ALLA PIOPPA Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. La nostra proposta dida,ca nasce dalla voglia di infondere passione e rispe3o verso la natura e gli animali,

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli