CONCEDE IN LOCAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONCEDE IN LOCAZIONE"

Transcript

1 ALL. 8 CONTRATTO DI LOCAZIONE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) 1. Contraenti: L Opera Pia Collegio di Maria Fondazione Greco Carlino con sede in Monreale-PA, via Roma n.48, codice fiscale in persona del Presidente nato a il, cod. fisc nella qualità di legale rappresentante dell Ente (locatore). CONCEDE IN LOCAZIONE Al Sig... nato a.. residente a... in via... C.F.... (conduttore), domiciliato ai fini del presente contratto nei locali, quanto indicato al successivo punto art Oggetto della locazione. Immobile urbano a destinazione commerciale sito in Monreale PA Via Roma 48 piano primo, la cui superficie al piano terra è mq. 65,00 come da planimetria allegata. 3. Durata: La durata della locazione è convenuta ed accettata in anni sei e più precisamente dal..al.qualora 12 mesi prima della scadenza del presente contratto non verrà data da una delle parti disdetta mediante raccomandata A.R., esso s'intende rinnovato per la stessa durata ed alle stesse condizioni, fermo restando quanto previsto dall'art. 29 della legge n. 392/78. Il conduttore non ha facoltà di recedere anticipatamente ai sensi dell art. 27, settimo comma della legge 392/ Corrispettivo: Il conduttore dichiara che ha piena cognizione che l importo di 4.800,00(euro Quattromilaottocento/00) posto a base di gara è minorato rispetto a un canone annuo ordinario, poiché rapportato alla cessione in affitto del locale nello stato in cui attualmente si trova, stato ben noto alle parti. L offerta fatta liberamente in aumento del conduttore, e per la quale si è aggiudicato la procedura, tiene conto 1

2 di tutti i costi per la messa a norma del locale posti a carico del conduttore medesimo, sempre a fronte del minor canone pattuito scaturente dall offerta fatta. Il corrispettivo pattuito tra locatore e conduttore, di seguito dichiarato, è stato stabilito dalle parti avendo conteggiato tutte le spese e le incombenze necessarie per l uso del locale secondo tutte le vigenti normative tecniche e urbanistiche che il conduttore dichiara di conoscere. Il corrispettivo annuo è stabilito, altresì, valutando anche gli impegni economici assunti dal conduttore negli artt. 6) e 7) riguardanti gli oneri a suo carico per rendere perfettamente regolari i locali affittati secondo le norme tecniche ed urbanistiche, senza aggravare o recare pregiudizio all Ente in materia di norme igienico sanitarie, sicurezza strutturale, sicurezza antincendi e quanto altro nascesse dal mutare dei luoghi a seguito di lavori eseguiti a desiderio dell affittuario. Il conduttore dichiara di farsi carico, a fronte del ridotto corrispettivo annuo stabilito con la sua libera offerta, esplicitato nel successivo capoverso, di tutte le spese e quanto possa pecuniariamente derivare per rendere agibile ai sensi di legge i locali di cui all art. 1, secondo quanto dichiarato nei capoversi precedenti. Il canone annuo della locazione, sulla scorta dei due precedenti capoversi, è convenuto ed accettato in Euro ( ). da pagarsi in quattro rate trimestrali anticipate di ( euro ). Il pagamento del canone non potrà essere sospeso, ne ritardato da pretese o eccezioni del conduttore di qualsiasi specie o natura. Il mancato puntuale pagamento, in tutto o in parte e per qualunque causa, anche di una sola rata del canone di locazione costituirà motivo per la conseguente risoluzione di diritto del contratto per grave inadempimento ex art Codice Civile a danno e spese del conduttore stesso, previa costituzione in mora. Per ogni giorno di ritardo, successivo al quinto giorno non festivo di ogni trimestre in scadenza, sarà dovuto all Opera Pia, il pagamento degli interessi al tasso legale a partire del 1 giorno del mese di riferimento. 5. Aggiornamento del canone: Ai sensi dell'alt 32 della legge 392/1978 le parti 2

3 convengono che il canone di locazione verrà aggiornato annualmente, nella misura del 75% delle variazioni, accertate dall' ISTAT, dello indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati. Il patto in ordine all aggiornamento del canone è senz altro operante, con la conseguenza che l Opera Pia Collegio di Maria Fondazione Greco Carlino è esonerata dal formulare specifica richiesta ogni anno. Resta inteso tra le parti che qualora il canone di locazione possano per legge applicarsi degli aumenti maggiori, questi dovranno intendersi, sin d ora, richiesti ed applicati. 6. Destinazione del locale e subaffitto: Il locale si concede in locazione per gli usi consentiti dall art 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978 con divieto assoluto di sublocazione o cessione, anche se parziale, ed a qualunque titolo, anche se gratuito o per breve tempo, a persone diverse da quella del conduttore. E' fatto assoluto divieto di mutamento della destinazione d uso. Ai fini di quanto previsto dagli arti. 34, 35, 37 e seguenti della legge 392/1978, il conduttore dichiara che l'immobile verrà utilizzato per attività che comporta contatti diretti con il pubblico. 7. Stato dell immobile: il locatore dichiara che l immobile non è munito del certificato di agibilità. Il conduttore prende atto della superiore dichiarazione ed assume a proprio carico l onere di ottenere il rilascio del certificato di agibilità nonché delle licenze di esercizio in ordine alla destinazione dell immobile sopra specificata e di qualsiasi altra concessione, autorizzazione, nulla osta o permesso, da parte di Pubbliche Autorità e/o Amministrazioni, assumendo in proprio l onere e la responsabilità dell eventuale adeguamento dei locali e/o degli impianti alle prescrizioni di legge e/o della Pubblica Autorità e/o Amministrazione, restando pertanto il locatore esonerato da qualsiasi responsabilità a riguardo. Il conduttore non potrà apportare assolutamente modifiche e addizionali, ne opere in genere se non dopo aver ottenuto il consenso scritto preventivo del locatore il quale comunque al termine della locazione e a sua discrezione potrà chiedere ed ottenere il ripristino o ritenere, senza alcun indennizzo, quanto realizzato dal conduttore. Restano a carico del conduttore, tutte le eventuali modifiche e trasformazioni dell immobile de 3

4 quo, nonché i miglioramenti e le addizioni, i cui oneri economici restano a esclusivo carico del conduttore che dovranno essere sottoposti all approvazione di questa Opera Pia prima della richiesta delle autorizzazioni amministrative da farsi a cura e spese del conduttore e comunque prima della loro esecuzione. Tutte le eventuali variazioni apportate dal conduttore per suo maggiore gradimento all interno dell immobile locato, dovrà essere oggetto di denuncia di variazione catastale a cura e spese del conduttore entro e non oltre trenta giorni dall effettiva variazione. Sono a carico del conduttore, tutte le riparazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria per i motivi specificati e convenuti al precedente art. 4 del presente contratto. 8. Attestazione Energetica: Il conduttore dichiara di avere ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell attestato, in ordine all attestazione della prestazione energetica, e che l immobile è munito di attestato di certificazione energetica, che viene allegata in copia dichiarata conforme all originale. 9. Esonero dalle responsabilità: Il conduttore esonera espressamente il locatore da ogni responsabilità per danni diretti o indiretti che potessero derivargli dal fatto od omissione di altri inquilini dell Istituto o di terzi. Il conduttore è obbligato a stipulare apposita polizza assicurativa a copertura dei danni eventualmente causabili, oltre che all immobile locato, anche a cose, persone, animali, dovuti ad incendi, scoppi, esalazioni di gas, tumulti, atti di vandalismo, sommosse verificabili durante lo svolgimento dell'attività occupante il locale concesso in locazione per un massimale minimo di Euro , Polizze assicurative: Per un eventuale mancato pagamento dei canoni, il conduttore si obbliga a stipulare una polizza assicurativa, per un valore pari a 12 mensilità. In tal caso il locatario avrà diritto a richiedere i canoni non percepiti alla compagnia assicurativa/bancaria, la quale provvederà a prima richiesta e cioè senza preventiva escussione del conduttore debitore. Le spese relative a tale polizza sono a carico del conduttore. Entrambe le polizze dovranno essere stipulate con una primaria compagnia di 4

5 assicurazione/bancaria di gradimento dell Opera Pia conduttrice Interruzione dei servizi: Il locatore è esonerato da responsabilità in caso di interruzione dei servizi pubblici per cause indipendenti dalla sua volontà. 12. Oneri accessori: le forniture dei servizi pubblici quali ENEL, gas, acqua, ritiro immondizie ecc. oltre alle spese per il riscaldamento, sono assunte a carico diretto del conduttore. 13. Deposito cauzionale: Il conduttore versa alla firma della presente una cauzione di Euro ( ) pari a due mensilità del canone, che non potrà mai essere imputata in conto canoni e che gli verrà restituita solamente dopo l avvenuta riconsegna dell immobile e dopo che siano state pagate tutte le pendenze comunque connesse con la locazione. A richiesta del locatore tale deposito potrà essere aumentato proporzionalmente al variare del canone di locazione e dovrà essere ricostituito in caso di suo utilizzo. 14. Risoluzione del contratto: Ai sensi e per gli effetti dell art Codice Civile il locatore ha facoltà, ogni eccezione fin da ora abbandonata e rimossa, di risolvere la locazione quando: non paghi il canone puntualmente e con le modalità previste nel presente contratto; rifiuti o renda inattuabile l ispezione al locale ed all immobile; violi il divieto di cui al punto n. 6 circa il subaffitto e la concessione in godimento ad altri a qualunque altro titolo, oppure adibisca l immobile all esercizio di attività contrastante con la destinazione dell'immobile per il quale è stato locato; esegua opere di qualunque genere senza avere ottenuto il permesso scritto del locatore (punto n. 7). 15. Imposte: Le spese di registrazione del presente contratto sono a carico del conduttore e della Opera Pia locatrice in parti uguali, ad eccezione delle eventuali penali per il ritardo che restano a carico del conduttore. Tutte le altre spese che abbiano comunque origine dal presente contratto sono a carico della società conduttrice, la quale è tenuta ad assolvere entro i termini di legge l imposta di registro. 16. Per tutti gli effetti, anche esecutivi, del presente contratto le parti eleggono, il loro 5

6 domicilio in Monreale - PA, l Opera Pia in via Roma n.48 e il conduttore in Via Roma 48. Monreale lì IL LOCATORE IL CONDUTTORE Ai sensi e per gli effetti dell art del c.c. il locatore ed il conduttore accettano il contratto ed espressamente gli arti. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 1, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14,15,16. IL LOCATORE IL CONDUTTORE 6

COMUNE DI SEQUALS CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO. SIG. DIOLOSA dr. Alfredo, il quale interviene nel presente atto nella sua

COMUNE DI SEQUALS CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO. SIG. DIOLOSA dr. Alfredo, il quale interviene nel presente atto nella sua COMUNE DI SEQUALS CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) IL LOCATORE: SIG. DIOLOSA dr. Alfredo, il quale interviene nel presente atto nella sua qualità di Responsabile

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. ART. 1 - Il Comune di Segrate, con sede legale in via 1 maggio snc -

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. ART. 1 - Il Comune di Segrate, con sede legale in via 1 maggio snc - CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Rep. n. / /atti privati ART. 1 - Il Comune di Segrate, con sede legale in via 1 maggio snc - codice fiscale 83503670156 e partita IVA n. 01703890150 - rappresentato

Dettagli

destinazione uso ufficio cat., censito al NCEU al foglio,

destinazione uso ufficio cat., censito al NCEU al foglio, CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) L anno duemilatredici addì del mese di in Faleria e nella residenza municipale, con la presente scrittura privata avente

Dettagli

COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI. Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78)

COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI. Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78) COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78) Rep. n. -------------------------------------- Con la presente scrittura privata il locatore nato

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura, la Società.. srl con sede in Bologna via C.F. e

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura, la Società.. srl con sede in Bologna via C.F. e CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE Con la presente scrittura, la Società.. srl con sede in Bologna via C.F. e P.Iva: concede in locazione al Sig..., nato a il,. residente a.. in Via.. n..., C.F.:..,

Dettagli

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra Repertorio n. del COMUNE DI TRADATE Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra il COMUNE DI TRADATE, con sede in Tradate (VA), Piazza

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE TRA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE TRA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE N. ---------------- di repertorio. TRA Il Comune di Aymavilles

Dettagli

COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti di

COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti di ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) Reg. comunale scritture private n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: il Sig. nato a il domiciliato in, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E:

Dettagli

C O M U N E D I GINOSA

C O M U N E D I GINOSA ALLEGATO F REPUBBLICA ITALIANA C O M U N E D I GINOSA (PROVINCIA DI TARANTO) SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI COMUNALE DI GINOSA, CASTELANETA, LATERZA, PALAGIANELLO CENTRI DIURNI SOCIOEDUCATIVI

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura, la Società Giulia srl con sede in Bologna Via Dell Uccellino n

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura, la Società Giulia srl con sede in Bologna Via Dell Uccellino n CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE Con la presente scrittura, la Società Giulia srl con sede in Bologna Via Dell Uccellino n. 11 C.F. e P.Iva: 01916791203 concede in locazione al Sig..., nato a

Dettagli

COMUNE DI FIORANO MODENESE

COMUNE DI FIORANO MODENESE COMUNE DI FIORANO MODENESE SCRITTURA PRIVATA Contratto di locazione di immobile di proprietà comunale ad uso ufficio/studio privato/ambulatorio medico. L anno duemiladiciassette, il giorno ( ) del mese

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO. dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S.

COMUNE DI FOLIGNO. dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S. COMUNE DI FOLIGNO OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S. di France- schini C. &

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PARZIALE. (Capo II legge 27 luglio 1978 n.392) L anno duemiladiciassette e questo giorno... del mese di...

CONTRATTO DI LOCAZIONE PARZIALE. (Capo II legge 27 luglio 1978 n.392) L anno duemiladiciassette e questo giorno... del mese di... Rep. CONTRATTO DI LOCAZIONE PARZIALE (Capo II legge 27 luglio 1978 n.392) L anno duemiladiciassette e questo giorno... del mese di..., in Lastra a Signa, Piazza del Comune 17, in una sala del palazzo comunale,

Dettagli

Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di. Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo

Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di. Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo CONTRATTO DI LOCAZIONE PREMESSO CHE: Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo esperimento di procedura

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFORMIDO ************ PROVINCIA DI UDINE. L anno duemiladiciassette, addì del mese di

COMUNE DI CAMPOFORMIDO ************ PROVINCIA DI UDINE. L anno duemiladiciassette, addì del mese di Allegato C) al bando d asta per la locazione del fabbricato denominato Edicola di San Sebastiano sito in località Basaldella di Campoformido SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE COMUNE DI CAMPOFORMIDO ************

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA. Codice Fiscale n CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN.

COMUNE DI RAVENNA. Codice Fiscale n CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN. ALLEGATO C COMUNE DI RAVENNA Codice Fiscale n. 00354730392 PG.n. Repertorio n. CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN RAVENNA, PIAZZA EINAUDI N. 5, 6

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA. TRANSITORIA. (ai sensi dell'art. 5, c. 1, della legge , n. 431)

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA. TRANSITORIA. (ai sensi dell'art. 5, c. 1, della legge , n. 431) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA TRANSITORIA. (ai sensi dell'art. 5, c. 1, della legge 9.12.1998, n. 431) La Sig.ra / Il sig. nata/o a il, residente a (Cod. Fis. ) di seguito denominata

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. REP. del. Con la presente scrittura privata tra il locatore Comune di Itri in. persona del, Responsabile del Servizio

CONTRATTO DI LOCAZIONE. REP. del. Con la presente scrittura privata tra il locatore Comune di Itri in. persona del, Responsabile del Servizio COMUNE DI ITRI PROVINCIA DI LATINA Medaglia di Bronzo al Valor Civile Tel. 0771/7321 Fax 0771/721108 www.comune.itri.it All. B CONTRATTO DI LOCAZIONE REP. del Con la presente scrittura privata tra il locatore

Dettagli

IPAB EMMA E DECIO RIPANDELLI. Candela (FG) CANDELA IN VIA NICOLA PADULA N. 21. AD USO DEPOSITO

IPAB EMMA E DECIO RIPANDELLI. Candela (FG) CANDELA IN VIA NICOLA PADULA N. 21. AD USO DEPOSITO IPAB EMMA E DECIO RIPANDELLI Candela (FG) SCRITTURA PRIVATA DI LOCAZIONE PER L IMMOBILE SITO IN CANDELA IN VIA NICOLA PADULA N. 21. AD USO DEPOSITO Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni

Dettagli

CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A.

CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A. CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A. Art. 1 Oggetto della concessione Il Comune di Foligno,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI GELATO DA ASPORTO TRA: Il Comune di Samarate, Partita IVA 00504690124, con sede in Samarate,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI GELATO DA ASPORTO TRA: Il Comune di Samarate, Partita IVA 00504690124, con sede in Samarate,

Dettagli

SCHEMA - Contratto di Locazione Immobile ad Uso Commerciale

SCHEMA - Contratto di Locazione Immobile ad Uso Commerciale CIG ZB61E3C20F SCHEMA - Contratto di Locazione Immobile ad Uso Commerciale Con la presente scrittura privata, redatta in quadruplice copia e per ogni effetto di legge tra Il Signor, nato a il e residente

Dettagli

CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX ART.45 LEGGE n.203/82

CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX ART.45 LEGGE n.203/82 CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX ART.45 LEGGE n.203/82 L anno, del mese di, del giorno, in, cap., prov. di, via/viale/piazza, n, con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO. OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi-

COMUNE DI FOLIGNO. OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi- COMUNE DI FOLIGNO OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi- liare sita in Foligno, frazione S.Eraclio, Via I Maggio n. 53, di proprietà co- c munale, alla ditta Pane Amore e

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. L anno duemilaquindici e questo dì ( ) del mese di CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA

CONTRATTO DI LOCAZIONE. L anno duemilaquindici e questo dì ( ) del mese di CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemilaquindici e questo dì ( ) del mese di in San Pietro di Morubio (VR) CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA - Il Comune di San Pietro di Morubio, C.F. 82002650230, con sede

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE. Stipulato a in data. - la con sede in Via

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE. Stipulato a in data. - la con sede in Via CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE Stipulato a in data TRA - la con sede in Via Codice Fiscale e numero d iscrizione nel Registro delle imprese di al n., qui rappresentata dal sig. nato

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna SCHEMA DI CONTRATTO PER LA CONCESSIONE LOCALI DI PROPRIETA COMUNALE DA DESTINARSI AD

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna SCHEMA DI CONTRATTO PER LA CONCESSIONE LOCALI DI PROPRIETA COMUNALE DA DESTINARSI AD REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna SCHEMA DI CONTRATTO PER LA CONCESSIONE LOCALI DI PROPRIETA COMUNALE DA DESTINARSI AD ATTIVITA DI BAR, PRESSO L IMMOBILE SITO NEL CONTRO SPORTIVO

Dettagli

COMUNE DI CASALEGGIO NOVARA Provincia di Novara

COMUNE DI CASALEGGIO NOVARA Provincia di Novara COMUNE DI CASALEGGIO NOVARA Provincia di Novara REP. N. CONTRATTO DI LOCAZIONE PER AMBULATORIO MEDICO DAL 01/01/2011 AL 31/12/2016. L'anno DUEMILADODICI addì TRE del mese di MAGGIO presso la Sede Comunale.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE A FAVORE DELLA SOCIETA BIOS & SALUTE SAS

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE A FAVORE DELLA SOCIETA BIOS & SALUTE SAS COMUNE PROVAGLIO D ISEO (Brescia) N. di Rep. CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE A FAVORE DELLA SOCIETA BIOS & SALUTE SAS L'anno.addì.del mese di, in Provaglio d Iseo, nella Casa Comunale

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE TRA Tra l Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Val Padana con sede in Mantova in Via dei Toscani, 1, C.F. 02481970206, in persona del Direttore Generale e Legale Rappresentante

Dettagli

COMUNE DI PUTIGNANO. Provincia di BARI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO TRA

COMUNE DI PUTIGNANO. Provincia di BARI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO TRA COMUNE DI PUTIGNANO Provincia di BARI REP.N. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO TRA il Comune di Putignano, con sede legale nel Palazzo Comunale di Via Roma n.8, nella persona del dott. ing. Giovanni

Dettagli

CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX. ART. 45 L. 203/82 TRA

CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX. ART. 45 L. 203/82 TRA Allegato 4 Schema di contratto CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX. ART. 45 L. 203/82 TRA L Università di Parma (P. IVA 00308780345) rappresentata, ai fini della sottoscrizione del presente atto,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. il LOCATORE Pubblica Assistenza Soccorso Volontari Croce Verde

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. il LOCATORE Pubblica Assistenza Soccorso Volontari Croce Verde CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE Tra il LOCATORE Pubblica Assistenza Soccorso Volontari Croce Verde Città di Crema, C.F.91010880192, sede legale in Crema via Da Monte n. 2 nella persona del legale rappresentante

Dettagli

http://www.studiodicarlo.org

http://www.studiodicarlo.org Contratto di affitto di albergo Con la presente scrittura privata redatta in in data tra: il Signor , nato a , il , residente a , via , codice fiscale , di seguito

Dettagli

COMUNE DI SORISOLE. (Provincia di Bergamo) L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale

COMUNE DI SORISOLE. (Provincia di Bergamo) L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale COMUNE DI SORISOLE (Provincia di Bergamo) CONTRATTO DI LOCAZIONE BOX - Rif. 103 / 2011/* L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale in Via San Francesco d Assisi

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA. Codice Fiscale n CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN.

COMUNE DI RAVENNA. Codice Fiscale n CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN. ALLEGATO C COMUNE DI RAVENNA Codice Fiscale n. 00354730392 PG.n. Repertorio n. CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN MARINA DI RAVENNA, VIA TRIESTE N.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno ( ), addì del mese di, in Spoleto, con la presente scrittura TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno ( ), addì del mese di, in Spoleto, con la presente scrittura TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno ( ), addì del mese di, in Spoleto, con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge TRA il Consorzio della Bonificazione Umbra, C.F.,

Dettagli

Comune di Sirolo Provincia di Ancona

Comune di Sirolo Provincia di Ancona ALLEGATO C) Comune di Sirolo SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE, DI PROPRIETA COMUNALE SITO NELLA SPIAGGIA URBANI DI SIROLO TRA IL COMUNE DI SIROLO - Sede

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CAGLIARI CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'IMMOBILE AD USO NON ABITATIVO

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CAGLIARI CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'IMMOBILE AD USO NON ABITATIVO Repertorio n. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CAGLIARI CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'IMMOBILE AD USO NON ABITATIVO SITO IN CAGLIARI, VIA N. L anno duemiladiciasette, addì del mese di, negli uffici del Servizio

Dettagli

COMUNE DI SIROLO. (Provincia di Ancona) denominata Blu Parking, da destinarsi ad uso esclusivo di parcheggio

COMUNE DI SIROLO. (Provincia di Ancona) denominata Blu Parking, da destinarsi ad uso esclusivo di parcheggio COMUNE DI SIROLO (Provincia di Ancona) OGGETTO: Contratto di locazione dell area sita in Sirolo Via Cilea, denominata Blu Parking, da destinarsi ad uso esclusivo di parcheggio autovetture private al servizio

Dettagli

COMUNE DI VERGATO Città Metropolitana di Bologna TRA

COMUNE DI VERGATO Città Metropolitana di Bologna TRA Repertorio n. del COMUNE DI VERGATO Città Metropolitana di Bologna Oggetto: Contratto di locazione di un immobile di proprietà comunale, ad uso commerciale, sito in Vergato (Bo), Località Tolè, Via Venola

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE. L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE. L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la Allegato alla delibera G.C. n. 55 del 29.05.2015 1 CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la sede amministrativa della C.S.P. srl in Corso Matteotti,

Dettagli

COMUNE DI SEREGNO SCRITTURA PRIVATA TRA. il COMUNE DI SEREGNO P.zza Libertà, n. 1 C.F e P.I.

COMUNE DI SEREGNO SCRITTURA PRIVATA TRA. il COMUNE DI SEREGNO P.zza Libertà, n. 1 C.F e P.I. COMUNE DI SEREGNO (Provincia di Monza e della Brianza) SCRITTURA PRIVATA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE PADIGLIONE COLLI, VIA S. BENEDETTO N.49/51, AD USO SEDE DI ASSOCIAZIONI, EX ART. 42 L. 392/78 L

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura, redatta in duplice originale, oltre all esemplare per il registro,

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura, redatta in duplice originale, oltre all esemplare per il registro, CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Con la presente scrittura, redatta in duplice originale, oltre all esemplare per il registro, la con sede legale in Latina, Viale Umberto I, n.80, C.F. 80004010593

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. Tra la Regione Autonoma della Sardegna (codice fiscale 80002870923) con

CONTRATTO DI LOCAZIONE. Tra la Regione Autonoma della Sardegna (codice fiscale 80002870923) con Allegato n. 6 alla Determinazione n. 983 del 18/5/2015 CONTRATTO DI LOCAZIONE Tra la Regione Autonoma della Sardegna (codice fiscale 80002870923) con sede in Cagliari al Viale Trento civico 69, rappresentata

Dettagli

COMUNE DI MONTELEONE DI FERMO. Provincia di Fermo SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE. L anno, il giorno del mese di

COMUNE DI MONTELEONE DI FERMO. Provincia di Fermo SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE. L anno, il giorno del mese di COMUNE DI MONTELEONE DI FERMO Provincia di Fermo Rep. n SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE EX SCUOLA ELEMENTARE ADIBITO A CASA FAMIGLIA L anno, il giorno del mese di, nella Residenza Municipale,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE al Sig. nato a il e

Dettagli

ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO CONTRATTO DI LOCAZIONE. 2.., nata a. (.), residente in ( ) alla Via

ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO CONTRATTO DI LOCAZIONE. 2.., nata a. (.), residente in ( ) alla Via ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO CONTRATTO DI LOCAZIONE 1., con sede in S. Maria C.V. (Ce) alla Via Santella Parco La Perla c.f./p.iva 02606080618, rappresentata dal procuratore

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/6

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/6 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/6 R.E.P. CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO UFFICI E SERVIZI L anno, addì del mese di Tra La REGIONE VENETO con sede in Dorsoduro

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., tra i Signori:..., nato a..., il..., residente in..., via..., n...., codice fiscale -Locatore-

Dettagli

ALLEGATO 4 SCHEMA DI SCHEMA CONTRATTO DI SUB-LOCAZIONE

ALLEGATO 4 SCHEMA DI SCHEMA CONTRATTO DI SUB-LOCAZIONE ALLEGATO 4 SCHEMA DI SCHEMA CONTRATTO DI SUB-LOCAZIONE Con la presente scrittura privata, il Comune di Reggio Emilia (di seguito sub-locatore), con sede legale in Reggio Emilia, piazza Prampolini 1, codice

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) CONTRATTO RINNOVO CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO FARMACIA.

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) CONTRATTO RINNOVO CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO FARMACIA. COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 636 di Repertorio CONTRATTO Concernente: RINNOVO CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO FARMACIA. ********* L anno DUEMILANOVE addì UNDICI

Dettagli

TERRITORI SOCIALI ALTAVALDELSA (C.F./PI ), ivi domiciliato per la carica, in nome per conto e nell interesse esclusivo della Fondazione ste

TERRITORI SOCIALI ALTAVALDELSA (C.F./PI ), ivi domiciliato per la carica, in nome per conto e nell interesse esclusivo della Fondazione ste COMUNE DI COLLE DI VAL D ELSA (Provincia di Siena) Repertorio n. CONTRATTO DI CONCESSIONE DI IMMOBILE AD USO ABITATIVO PER USO TRANSITORIO. L anno duemilasedici, il giorno del mese di ( ) in Colle di Val

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA GOLDONI N.

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA GOLDONI N. COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA Provincia di Bologna Rep. n CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA GOLDONI N. 22/A DESTINATO AD ATTIVITA COMMERCIALE. L anno, il giorno del mese

Dettagli

Contratto di locazione ad uso commerciale. con patto per l esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria. sull immobile.

Contratto di locazione ad uso commerciale. con patto per l esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria. sull immobile. Contratto di locazione ad uso commerciale con patto per l esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria sull immobile. Tra Il Comune di Gianico (C.F. P.I. ) in persona di con sede in Gianico,

Dettagli

fac-simile di contratto di locazione

fac-simile di contratto di locazione P a g i n a 1 d i 5 fac-simile di contratto di locazione ISTITUTO TRENTINO PER L'EDILIZIA ABITATIVA S.p.A. - TRENTO (C.F. 00123080228) CONTRATTO DI LOCAZIONE Premesso che il locale di cui in proseguo è

Dettagli

Con la presente scrittura privata tra. la Parrocchia sita in, via n., C.F. (della Parrocchia), legalmente rappresentata

Con la presente scrittura privata tra. la Parrocchia sita in, via n., C.F. (della Parrocchia), legalmente rappresentata BOZZA n.6 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO DA ABITATIVO STIPULATO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL CODICE CIVILE (Sarebbe opportuno precisare per quali utilizzi è consentito, fuori dalle ipotesi della

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRANSITORIA AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE. ai sensi dell art. 27, quinto comma, della legge 392/1978 * * *

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRANSITORIA AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE. ai sensi dell art. 27, quinto comma, della legge 392/1978 * * * CONTRATTO DI LOCAZIONE TRANSITORIA AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE ai sensi dell art. 27, quinto comma, della legge 392/1978 * * * Con la presente scrittura privata la società LAVENO MOMBELLO SRL, con sede

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CIO PREMESSO TRA. CONSORZIO DELLA BONIFICAZIONE UMBRA (C.F ), con

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CIO PREMESSO TRA. CONSORZIO DELLA BONIFICAZIONE UMBRA (C.F ), con CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO L anno (), addì del mese di, in Spoleto CIO PREMESSO Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge TRA CONSORZIO DELLA BONIFICAZIONE UMBRA

Dettagli

COMUNE DI NOLE. Città Metropolitana di Torino OGGETTO: LOCAZIONE DI LOCALI, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA SOCIO-SANITARIA, UBICATI AL PIANO PRIMO

COMUNE DI NOLE. Città Metropolitana di Torino OGGETTO: LOCAZIONE DI LOCALI, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA SOCIO-SANITARIA, UBICATI AL PIANO PRIMO COMUNE DI NOLE Città Metropolitana di Torino OGGETTO: LOCAZIONE DI LOCALI, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA SOCIO-SANITARIA, UBICATI AL PIANO PRIMO (SECONDO FUORI TERRA), LATO SINISTRO, DELL IMMOBILE DI

Dettagli

COMUNE DI BOSA E AZIENDA U.S.L. N 5 DI ORISTANO Rep. n del SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE

COMUNE DI BOSA E AZIENDA U.S.L. N 5 DI ORISTANO Rep. n del SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMUNE DI BOSA E AZIENDA U.S.L. N 5 DI ORISTANO Rep. n del SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE tra il Comune di BOSA e l'azienda U.S.L. n 5 di Oristano per la locazione di uno stabile da adibire all espletamento

Dettagli

COMUNE DI BAZZANO Provincia di Bologna CONTRATTO DI SUB LOCAZIONE Rep.n. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per

COMUNE DI BAZZANO Provincia di Bologna CONTRATTO DI SUB LOCAZIONE Rep.n. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per COMUNE DI BAZZANO Provincia di Bologna CONTRATTO DI SUB LOCAZIONE Rep.n. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna delle parti contraenti, ed uno per l Ufficio del

Dettagli

COMUNITA' DELLE REGOLE DI SPINALE E MANEZ - RAGOLI. Oggetto: Contratto di locazione ad uso abitativo immobile

COMUNITA' DELLE REGOLE DI SPINALE E MANEZ - RAGOLI. Oggetto: Contratto di locazione ad uso abitativo immobile COMUNITA' DELLE REGOLE DI SPINALE E MANEZ - RAGOLI N di Rep. ATTI PRIVATI Prot. Oggetto: Contratto di locazione ad uso abitativo immobile denominato Casa da Caccia e relative pertinenze in località Vallesinella

Dettagli

la necessità di provvedere alla sistemazione della serranda per l accesso al suddetto immobile.

la necessità di provvedere alla sistemazione della serranda per l accesso al suddetto immobile. Determinazione del Direttore N. 24 del 27/03/2017 Oggetto: stipula contratto di locazione con ANMIL ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA LAVORATORI MUTILATI ED INVALIDI DEL LAVORO-ONLUS per immobile di proprietà

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE PER LA LOCAZIONE DI LOCALI ALL INFERMIERE DI COMUNITA

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE PER LA LOCAZIONE DI LOCALI ALL INFERMIERE DI COMUNITA CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE PER LA LOCAZIONE DI LOCALI ALL INFERMIERE DI COMUNITA Con la presente scrittura privata, redatta in quadruplice copia e valevole ad ogni effetto di legge, si stipula

Dettagli

CITTA DI CANELLI. Provincia di Asti CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE

CITTA DI CANELLI. Provincia di Asti CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE CITTA DI CANELLI Provincia di Asti CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE L anno * il giorno * del mese * nella sede municipale di Canelli tra i signori: 1) * nato ad * il *,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE Con la presente scrittura privata redatta su tre originali, uno dei quali per l Agenzia delle Entrate, tra l Arch. Antonella Manuelli,

Dettagli

fac-simile di contratto di locazione

fac-simile di contratto di locazione P a g i n a 1 d i 6 fac-simile di contratto di locazione ISTITUTO TRENTINO PER L'EDILIZIA ABITATIVA S.p.A. - TRENTO (C.F. 00123080228) CONTRATTO DI LOCAZIONE Premesso che: con delibera del Consiglio di

Dettagli

CONTRATTO LOCAZIONE AD USO ABITATIVO, STIPULATO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL'ARTICOLO 2 COMMA PRIMO DELLA LEGGE 9 dicembre 1998 n.

CONTRATTO LOCAZIONE AD USO ABITATIVO, STIPULATO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL'ARTICOLO 2 COMMA PRIMO DELLA LEGGE 9 dicembre 1998 n. BOZZA n.4 CONTRATTO LOCAZIONE AD USO ABITATIVO, STIPULATO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL'ARTICOLO 2 COMMA PRIMO DELLA LEGGE 9 dicembre 1998 n. 431 Con la presente scrittura privata tra la Parrocchia sita

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. MEZZETTI STEFANO nato a SAN PIETRO IN CASALE (BO) il 28/08/1960 residente a SAN PIETRO IN CASALE (BO), VIA SANT'ALBERTO

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI NATURA TRANSITORIA

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI NATURA TRANSITORIA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI NATURA TRANSITORIA *** **** *** Con la presente scrittura privata redatta in triplice originale, la Procedura Esecutiva Immobiliare R.G.E. n. pendente presso il Tribunale di Crotone,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: il Sig. nato a il domiciliato in, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice assistito

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE INERENTE IL LOCALE DI PROPRIE- Con la presente scrittura privata autenticata a valere ad ogni effetto di legge

CONTRATTO DI LOCAZIONE INERENTE IL LOCALE DI PROPRIE- Con la presente scrittura privata autenticata a valere ad ogni effetto di legge Rep. CONTRATTO DI LOCAZIONE INERENTE IL LOCALE DI PROPRIE- TA COMUNALE SITO IN V.----------- Con la presente scrittura privata autenticata a valere ad ogni effetto di legge tra: 1) COMUNE DI MACERATA cod.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO. L'anno duemila... (..) il giorno. Tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO. L'anno duemila... (..) il giorno. Tra Comune di Russi (Provincia di Ravenna) Prot. n. Rep. n. CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE (L. 27.07.1978 N. 392) L'anno duemila... (..) il giorno del mese di

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE. Provincia di Milano REPUBBLICA ITALIANA

COMUNE DI SEGRATE. Provincia di Milano REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI SEGRATE Provincia di Milano REPUBBLICA ITALIANA Rep. n. /2017/atti pubblici ATTO DI CONCESSIONE PER L OCCUPAZIONE PERMANENTE DI SPAZI PUBBLICI fra il Comune di Segrate e Il Comune di Segrate

Dettagli

UFFICIO TECNICO CONTRATTO DI LOCAZIONE DEL LOCALE N SITO ALL INTERNO DELL IMMOBILE DENOMINATO MERECATO COMUNALE TRA

UFFICIO TECNICO CONTRATTO DI LOCAZIONE DEL LOCALE N SITO ALL INTERNO DELL IMMOBILE DENOMINATO MERECATO COMUNALE TRA UFFICIO TECNICO CONTRATTO DI LOCAZIONE DEL LOCALE N SITO ALL INTERNO DELL IMMOBILE DENOMINATO MERECATO COMUNALE TRA IL COMUNE DI NURECI: - Sede legale: 09080 Nureci (OR), Via Ungheria, 31 - Cod.Fisc. 80007460951

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna della.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna della. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Rep. n. / / Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna della parti contraenti, ed uno per l Ufficio del Registro, tra Il

Dettagli

CONTRATTO AFFITTO FONDO RUSTICO * * * Con la presente scrittura privata

CONTRATTO AFFITTO FONDO RUSTICO * * * Con la presente scrittura privata Allegato alla delibera giuntale n. 16 dd. 08.04.2014 IL SEGRETARIO COMUNALE - F.to Dott. Mauro Bragagna - Escluso dall imposta di bollo ai sensi punto 25 TAB. B DPR 642/1972. COMUNE DI SPIAZZO PROVINCIA

Dettagli

Contratto di locazione a uso professionale. nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Contratto di locazione a uso professionale. nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone Contratto di locazione a uso professionale Il sig. (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone giuridiche, indicare: ragione

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE TRA. Il Comune di Terno d Isola Partita I.V.A. n in persona

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE TRA. Il Comune di Terno d Isola Partita I.V.A. n in persona CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE TRA Il Comune di Terno d Isola Partita I.V.A. n. 82005730161 in persona del Sig. Pierangelo Previtali nato a Calusco d Adda (BG)

Dettagli

CONTRATTO D'USO DI IMMOBILE A TEMPO PARZIALE E A TITOLO GRATUITO

CONTRATTO D'USO DI IMMOBILE A TEMPO PARZIALE E A TITOLO GRATUITO Ufficio Avvocatura - Ufficio Amm. Diocesano BOZZA N.11 Aggiornamento del 20 dicembre 2016 CONTRATTO D'USO DI IMMOBILE A TEMPO PARZIALE E A TITOLO GRATUITO Con la presente scrittura privata tra la Parrocchia,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 5 DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO/SEGRETERIA GENERALE

DETERMINAZIONE N. 5 DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO/SEGRETERIA GENERALE Copia COMUNE DI ROSTA Provincia di Torino Registro Generale N. 13 del 30/01/2014 DETERMINAZIONE N. 5 DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO/SEGRETERIA GENERALE OGGETTO : APERTURA TERMINI PER PRESENTAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE Art. 1. La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Trieste, piazza della Borsa 14, codice fiscale 80010550327, in persona

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA IMMOBILIARE. La S.p.A. Zeta... e la S.p.A. Erre... convengono e

CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA IMMOBILIARE. La S.p.A. Zeta... e la S.p.A. Erre... convengono e CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA IMMOBILIARE La S.p.A. Zeta... e la S.p.A. Erre... convengono e stipulano quanto segue: 1) la S.p.A. Zeta... concede in locazione finanziaria alla S.p.A. Erre..., che

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 664 di Repertorio C O N T R A T T O Concernente: CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A STUDIO MEDICO DI BASE CONVENZIONE

Dettagli

Contratto di Concessione d uso. tra. DIGITEN S.r.l. Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO (AL) PER IMPIANTO DI TELECOMUNICAZIONE

Contratto di Concessione d uso. tra. DIGITEN S.r.l. Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO (AL) PER IMPIANTO DI TELECOMUNICAZIONE Contratto di Concessione d uso tra DIGITEN S.r.l. e Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO (AL) PER IMPIANTO DI TELECOMUNICAZIONE CONTRATTO DI CONCESSIONE D USO tra il Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO con sede

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 663 di Repertorio C O N T R A T T O Concernente: CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD AMBULATORIO PEDIATRICO CONVENZIONATO

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA TRANSITORIA. Ex art. 5, comma 1, Legge 9 dicembre 1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA TRANSITORIA. Ex art. 5, comma 1, Legge 9 dicembre 1998, n. 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA TRANSITORIA Ex art. 5, comma 1, Legge 9 dicembre 1998, n. 431 Premesso che con propria deliberazione n... del. ottobre 2014, la Giunta Comunale ha deliberato

Dettagli

-CONTRATTO DI LOCAZIONE - Tra. Il Consorzio Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone_con sede

-CONTRATTO DI LOCAZIONE - Tra. Il Consorzio Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone_con sede -CONTRATTO DI LOCAZIONE - Tra Il Consorzio Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone_con sede in Montevecchia Via Cascina Butto 1 C.F.94003030130, in persona del _Dr. Michele Cereda, nato a Monza

Dettagli

Contratto di Comodato Tra i signori, nato a, il, residente in, alla Via, C.F. (di seguito comodante), e, nato a, il, residente in, alla Via, C.F. (di seguito comodatario), si conviene e stipula quanto

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DELL EDIFICIO P.ED.1231 C.C. DI CANAZEI SITO IN STREDA DE MOLIN.

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DELL EDIFICIO P.ED.1231 C.C. DI CANAZEI SITO IN STREDA DE MOLIN. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CANAZEI PROVINCIA DI TRENTO Rep. n. CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DELL EDIFICIO P.ED.1231 C.C. DI CANAZEI SITO IN STREDA DE MOLIN. Tra i signori: 1. Micheluzzi Olivo, nato

Dettagli

COMUNE DI ERBA. Provincia di Como CONTRATTO DI LOCAZIONE UNITA IMMOBILIARE (LOTTO N. ) DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA N.

COMUNE DI ERBA. Provincia di Como CONTRATTO DI LOCAZIONE UNITA IMMOBILIARE (LOTTO N. ) DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA N. COMUNE DI ERBA Provincia di Como Rep. n CONTRATTO DI LOCAZIONE UNITA IMMOBILIARE (LOTTO N. ) DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA N. DESTINATO A. L anno, il giorno del mese di, nella Residenza Municipale,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE DELL IMMOBILE DI. a favore della ditta con sede in in Via C

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE DELL IMMOBILE DI. a favore della ditta con sede in in Via C CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE DELL IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN PIAZZA DEL POPOLO 2 a favore della ditta con sede in in Via C (P.Iva ). Canone annuo di oltre IVA pari a complessivi

Dettagli

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO IN CONCESSIONE DI AREA COMUNALE AD USO. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO IN CONCESSIONE DI AREA COMUNALE AD USO. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra Repertorio n. del COMUNE DI TRADATE Provincia di Varese CONTRATTO IN CONCESSIONE DI AREA COMUNALE AD USO COMMERCIALE. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra il COMUNE DI TRADATE, con sede

Dettagli

OGGETTO: Concessione orto n. Via Navali - Via Dandolo. (frazione della pp.cc.nn. 6520, 6512, 6513 e 6514 del C.C. di

OGGETTO: Concessione orto n. Via Navali - Via Dandolo. (frazione della pp.cc.nn. 6520, 6512, 6513 e 6514 del C.C. di COMUNE DI TRIESTE C.F. e N.P.IVA 00210240321 Area Affari Generali ed Istituzionali Rep./Racc. n Ufficio Contratti PROT. N. OGGETTO: Concessione orto n. Via Navali - Via Dandolo (frazione della pp.cc.nn.

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO REGIONALE DELIBERAZIONE N. 11 DEL 16/02/2017

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO REGIONALE DELIBERAZIONE N. 11 DEL 16/02/2017 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO REGIONALE DELIBERAZIONE N. 11 DEL 16/02/2017 OGGETTO: Autorizzazione al conduttore allo svolgimento di lavori di manutenzione straordinaria all interno dell unità immobiliare

Dettagli

ALLEGATO SUB C SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMUNE DI MONTEMURLO (PROVINCIA DI PRATO)

ALLEGATO SUB C SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMUNE DI MONTEMURLO (PROVINCIA DI PRATO) ALLEGATO SUB C SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = COMUNE DI MONTEMURLO (PROVINCIA DI PRATO) CONTRATTO DI LOCAZIONE DI PORZIONE

Dettagli