LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A"

Transcript

1 LA GIUNTA COMUNALE Vista la proposta di deliberazione avanzata dall'ufficio Patrimonio relativa al seguente oggetto: DALL ABITAZIONE AL CENTRO DI FORMAZIONE ISTITUTI RIUINITI SALOTTO E Ritenuto di dover provvedere in merito; Dato atto che sono stati acquisiti i pareri favorevoli sulla proposta della presente deliberazione circa la regolarità tecnica e contabile; Vista la Legge 8 giugno 1990, n. 142; Vista la Legge 15 maggio 1997, n. 127; Vista la Legge 3 agosto 1999, n. 265; Con votazione unanime, palesemente espressa; D E L I B E R A Di approvare la proposta di deliberazione presentata, avente oggetto: DALL ABITAZIONE AL CENTRO DI FORMAZIONE ISTITUTI RIUNITI SALOTTO E *****

2 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE ALLA GIUNTA COMUNALE, AVENTE OGGETTO: DALL ABITAZIONE AL CENTRO DI FORMAZIONE ISTITUTI RIUNITI SALOTTO E Premesso che con deliberazione di Giunta Comunale n. 229 del 9 novembre 1999 veniva concesso in locazione - a far data dal con contratto di natura transitoria (in quanto corrispondente alla durata dei corsi di formazione al lavoro per i cittadini alpignanesi), una porzione (mq 200) dell edificio ubicato in Via Matteotti n facente parte dei beni patrimoniali disponibili del Comune - agli Istituti Riuniti Salotto e Fiorito di Rivoli - per la durata di mesi 9. Constatato che essendo l attività corsistica, di formazione al lavoro, dell Istituto Salotto e Fiorito di Rivoli ulteriormente sviluppata ed ampliata con durata nel tempo, non sussistono più le precedenti condizioni per un contratto di natura transitoria, ma vi è necessità, invece, di formalizzare un contratto con maggiore durata. Verificato che la locazione di un bene immobile ad uso diverso dall abitazione non soggiace alla Legge n. 431/98 (Riforma delle locazioni), ma alla legge 27 luglio 1978, n. 392, sia nella parte normativa, sia in quella economica e che pertanto può essere applicato il canone, così determinato dall Ufficio Patrimonio, di mensili più indice ISTAT, oltre le spese accessorie e gli interventi di manutenzione ordinaria nonché un contratto avente la durata di sei anni più sei (art. 27 legge 392/78). Ritenuto opportuno, pertanto, consentire agli Istituti Riuniti Salotto e Fiorito di Rivoli l attività corsista di formazione al lavoro per i cittadini alpignanesi e non, concedendo in locazione, una porzione ( mq 400 ) dell edificio sito in Via Matteotti n. 10 ( ex Scuola Elementare Riberi ), come risulta dall allegata planimetria, per la durata di sei anni più sei al canone mensile di più indice ISTAT. Atteso che l adozione del presente provvedimento compete alla Giunta ai sensi della legge 142/90 e s.m.i.; SI PROPONE CHE LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R I Di modificare il disposto della precedente deliberazione n. 229 del con cui veniva approvato un contratto di natura transitoria, nel modo seguente: "1) - Di concedere in locazione, a far data dal , con contratto ad uso diverso dall abitazione una porzione (mq 400) dell edificio ubicato in Via Matteotti n. 10 facente parte dei beni patrimoniali disponibili del Comune, agli Istituti Riuniti Salotto

3 e Fiorito di Rivoli, per la durata di anni sei più sei al canone mensile di più indice ISTAT, per svolgere l attività dei corsi di formazione al lavoro per i cittadini alpignanesi e non. 2) - Di approvare lo schema del contratto di locazione ad uso diverso dall abitazione, avente la durata di anni sei più sei, allegato al presente provvedimento per farne parte integrante e sostanziale. 3) - Di dare atto che il Direttore dell Area Finanze sottoscriverà il contratto di locazione ad uso diverso dall abitazione. 4) - Di affidare al responsabile dell Ufficio patrimonio l attuazione degli aspetti patrimoniali, economici e finanziari. 5) - Di introitare il canone di locazione sul Capitolo PEG 1380 per (settembre/dicembre 1999) e (gennaio/dicembre 2000 )." ********* delsalo1 f. patrimomio

4 CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE. Con la presente privata scrittura, da valere a tutti gli effetti di legge, tra il Comune proprietario, rappresentato dal..., che di seguito viene indicato locatore, nato il... a..., residente in..., via..., n... cod. fisc. n... e il Sig...., nato il...residente in..., via..., n...., cod. fisc. n...., di seguito indicato come conduttore, si accetta e si stipula senza riserva alcuna quanto segue: 1) - Il Sig....si obbliga a far godere al Sig.... il seguente bene immobile urbano: locali al piano terreno e primo piano sito in Comune di Alpignano Via Matteotti n. 10, di metri quadrati 400, riportato in catasto alla partita n , foglio n. 19, subalterno n. 1-3, categoria B/5, con il valore economico - come risulta dall inventario dei beni immobili comunale - di ) - I locali saranno adibiti ad uso di attività corsistica per la formazione professionale, la cui destinazione non può essere modificata. 3) - La durata della locazione, a norma dell art. 27 della legge 27 luglio 1978, n. 392, è stabilita in anni sei con decorrenza dall' al ) - Il conduttore può, qualora ricorrano gravi motivi, recedere in qualsiasi momento dal contratto, con preavviso di almeno sei mesi da comunicarsi con lettera raccomandata. 5) - Il contratto si rinnova tacitamente di sei anni se non sopravviene disdetta da comunicarsi all altra parte almeno 12 mesi prima della scadenza a mezzo lettera raccomandata. 6) - Il locatore può esercitare alla prima scadenza contrattuale la facoltà di diniego della rinnovazione per motivi previsti dell art comma b - legge n. 392/1978; tale volontà deve essere semplicemente comunicata. 7) - Il canone stabilito ed accettato dalle parti è di lire mensili da pagarsi entro il giorno cinque di ogni mese alla Tesoreria comunale presso la Banca CRT Agenzia di Alpignano Via Mazzini n ) - Il canone deve essere aggiornato secondo le variazioni, accertate dall ISTAT, dell indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati. 9) - Il conduttore non può sublocare l immobile o cedere il contratto di locazione in caso di cessione o affitto dell attività.

5 10) - In caso di vendita dell immobile si stabilisce il diritto di prelazione in favore del conduttore. 11) - Le spese di registrazione della presente scrittura sono a carico del locatore e conduttore in parti uguali. 12) - Sono a carico del conduttore gli oneri accessori: spese relative al servizio di pulizia, alla fornitura di acqua e di energia elettrica, del riscaldamento e condizionamento d aria, allo spurgo di pozzi neri e latrine, nonché alla fornitura di altri servizi comuni. 13) - A titolo di deposito cauzionale il conduttore versa, con la sottoscrizione della presente, che ne è anche quietanza, al locatore la somma di lire pari a tre mensilità, da restituirsi alla scadenza del contratto. 14) - A norma dell art c.c. le riparazioni di piccola manutenzione sono a carico del conduttore; tali sono quelle dipendenti da deterioramenti prodotti dall uso e non quelle dipendenti da vetustà o caso fortuito. 15) - In caso di riparazioni urgenti, che sono a carico del locatore, il conduttore deve darne avviso al locatore ed in caso di rifiuto dello stesso può eseguirle a sue spese, salvo rimborso (art c.c.). 16) - Il conduttore dichiara di ricevere l immobile in ottimo stato di manutenzione ed assume l obbligo di riconsegnarlo alla scadenza nello stesso stato. 17) - L inadempienza di una qualsiasi delle clausole stabilite comporta ipso jure la risoluzione del contratto. 18) - Per quanto non previsto si rinvia al codice civile e alla legislazione speciale. 19) - Le spese contrattuali derivanti dal presente contratto sono a carico del conduttore. Letto, approvato e sottoscritto.

CONTRATTO DI LOCAZIONE. REP. del. Con la presente scrittura privata tra il locatore Comune di Itri in. persona del, Responsabile del Servizio

CONTRATTO DI LOCAZIONE. REP. del. Con la presente scrittura privata tra il locatore Comune di Itri in. persona del, Responsabile del Servizio COMUNE DI ITRI PROVINCIA DI LATINA Medaglia di Bronzo al Valor Civile Tel. 0771/7321 Fax 0771/721108 www.comune.itri.it All. B CONTRATTO DI LOCAZIONE REP. del Con la presente scrittura privata tra il locatore

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO. OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi-

COMUNE DI FOLIGNO. OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi- COMUNE DI FOLIGNO OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobi- liare sita in Foligno, frazione S.Eraclio, Via I Maggio n. 53, di proprietà co- c munale, alla ditta Pane Amore e

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data n. 267; D E L I B E R A

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data n. 267; D E L I B E R A LA GIUNTA COMUNALE Vista la proposta di deliberazione avanzata dall'ufficio Patrimonio, relativa al seguente oggetto: Ritenuto di dover provvedere in merito; Dato atto che è stato acquisito, ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFORMIDO ************ PROVINCIA DI UDINE. L anno duemiladiciassette, addì del mese di

COMUNE DI CAMPOFORMIDO ************ PROVINCIA DI UDINE. L anno duemiladiciassette, addì del mese di Allegato C) al bando d asta per la locazione del fabbricato denominato Edicola di San Sebastiano sito in località Basaldella di Campoformido SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE COMUNE DI CAMPOFORMIDO ************

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. il LOCATORE Pubblica Assistenza Soccorso Volontari Croce Verde

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. il LOCATORE Pubblica Assistenza Soccorso Volontari Croce Verde CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE Tra il LOCATORE Pubblica Assistenza Soccorso Volontari Croce Verde Città di Crema, C.F.91010880192, sede legale in Crema via Da Monte n. 2 nella persona del legale rappresentante

Dettagli

COMUNE DI FIORANO MODENESE

COMUNE DI FIORANO MODENESE COMUNE DI FIORANO MODENESE SCRITTURA PRIVATA Contratto di locazione di immobile di proprietà comunale ad uso ufficio/studio privato/ambulatorio medico. L anno duemiladiciassette, il giorno ( ) del mese

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNA PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI GARBAGNA PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI GARBAGNA PROVINCIA DI ALESSANDRIA COPIA Codice ente Protocollo n. 06079 0 DELIBERAZIONE N. 85 Soggetta invio capigruppo N Trasmessa al C.R.C. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di. Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo

Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di. Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo CONTRATTO DI LOCAZIONE PREMESSO CHE: Con Delibera n. 74 dell 11 giugno 2013, la Giunta della Camera di Commercio di Napoli stabilì di stipulare idoneo contratto di locazione previo esperimento di procedura

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE URBANO AD USO DI ABITAZIONE L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., tra i Signori:..., nato a..., il..., residente in..., via..., n...., codice fiscale -Locatore-

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE TRA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE TRA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI AYMAVILLES CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERO DALL ABITAZIONE N. ---------------- di repertorio. TRA Il Comune di Aymavilles

Dettagli

COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti di

COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti di ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO COMUNE DI TRAMONTI SI SOPRA (PN) Reg. comunale scritture private n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO L anno duemiladiciassette, il giorno del mese di, in Tramonti

Dettagli

C O M U N E D I GINOSA

C O M U N E D I GINOSA ALLEGATO F REPUBBLICA ITALIANA C O M U N E D I GINOSA (PROVINCIA DI TARANTO) SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI COMUNALE DI GINOSA, CASTELANETA, LATERZA, PALAGIANELLO CENTRI DIURNI SOCIOEDUCATIVI

Dettagli

COMUNE DI SIROLO. (Provincia di Ancona) denominata Blu Parking, da destinarsi ad uso esclusivo di parcheggio

COMUNE DI SIROLO. (Provincia di Ancona) denominata Blu Parking, da destinarsi ad uso esclusivo di parcheggio COMUNE DI SIROLO (Provincia di Ancona) OGGETTO: Contratto di locazione dell area sita in Sirolo Via Cilea, denominata Blu Parking, da destinarsi ad uso esclusivo di parcheggio autovetture private al servizio

Dettagli

COMUNE DI CASALEGGIO NOVARA Provincia di Novara

COMUNE DI CASALEGGIO NOVARA Provincia di Novara COMUNE DI CASALEGGIO NOVARA Provincia di Novara REP. N. CONTRATTO DI LOCAZIONE PER AMBULATORIO MEDICO DAL 01/01/2011 AL 31/12/2016. L'anno DUEMILADODICI addì TRE del mese di MAGGIO presso la Sede Comunale.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: il Sig. nato a il domiciliato in, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E:

Dettagli

SCHEMA - Contratto di Locazione Immobile ad Uso Commerciale

SCHEMA - Contratto di Locazione Immobile ad Uso Commerciale CIG ZB61E3C20F SCHEMA - Contratto di Locazione Immobile ad Uso Commerciale Con la presente scrittura privata, redatta in quadruplice copia e per ogni effetto di legge tra Il Signor, nato a il e residente

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/12/2012n. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/12/2012n. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-1526 DEL 14/12/2012n Comune di Parma Centro di Responsabilità: 13100 - SERVIZIO CONTRATTI E GARE Centro di Costo: A1020 UFFICI GIUDIZIARI E CONCILIAZIONE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI. Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78)

COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI. Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78) COMUNE DI BUTTIGLIERA D ASTI Provincia di Asti PROROGA CONTRATTO (IN DEROGA ALL ARTICOLO 27 LEGGE 392/78) Rep. n. -------------------------------------- Con la presente scrittura privata il locatore nato

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. L anno duemilaquindici e questo dì ( ) del mese di CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA

CONTRATTO DI LOCAZIONE. L anno duemilaquindici e questo dì ( ) del mese di CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemilaquindici e questo dì ( ) del mese di in San Pietro di Morubio (VR) CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA - Il Comune di San Pietro di Morubio, C.F. 82002650230, con sede

Dettagli

Delibera di Giunta Comunale n. 33 del 03.03.2010

Delibera di Giunta Comunale n. 33 del 03.03.2010 Delibera di Giunta Comunale n. 33 del 03.03.2010 Oggetto: Locazione di locali di proprietà comunale comunale siti in Via Molino n. 2 a Badoere e Via Chiesa n. 4 a Morgano adibiti ad ambulatori medici:

Dettagli

MODIFICA A CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE. DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE stipulato in

MODIFICA A CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE. DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE stipulato in COMUNE DI MONTELUPO FIORENTINO Rep. n. (Città metropolitana di Firenze) MODIFICA A CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE stipulato in data 19/05/2014 REP. n. 5203

Dettagli

IPAB EMMA E DECIO RIPANDELLI. Candela (FG) CANDELA IN VIA NICOLA PADULA N. 21. AD USO DEPOSITO

IPAB EMMA E DECIO RIPANDELLI. Candela (FG) CANDELA IN VIA NICOLA PADULA N. 21. AD USO DEPOSITO IPAB EMMA E DECIO RIPANDELLI Candela (FG) SCRITTURA PRIVATA DI LOCAZIONE PER L IMMOBILE SITO IN CANDELA IN VIA NICOLA PADULA N. 21. AD USO DEPOSITO Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA. TRANSITORIA. (ai sensi dell'art. 5, c. 1, della legge , n. 431)

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA. TRANSITORIA. (ai sensi dell'art. 5, c. 1, della legge , n. 431) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO DI NATURA TRANSITORIA. (ai sensi dell'art. 5, c. 1, della legge 9.12.1998, n. 431) La Sig.ra / Il sig. nata/o a il, residente a (Cod. Fis. ) di seguito denominata

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-161 del 10/03/2014 Oggetto Sezione Provinciale di Parma. Rinnovo

Dettagli

CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO DI IMMOBILE AD USO SPORTIVO E RELATIVE PERTINENZE. Con la presente scrittura privata redatta in triplice copia TRA

CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO DI IMMOBILE AD USO SPORTIVO E RELATIVE PERTINENZE. Con la presente scrittura privata redatta in triplice copia TRA CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO DI IMMOBILE AD USO SPORTIVO E RELATIVE PERTINENZE Racc. n... del.. L anno duemiladiciassette, addì del mese di agosto. Con la presente scrittura privata redatta in triplice

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO. dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S.

COMUNE DI FOLIGNO. dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S. COMUNE DI FOLIGNO OGGETTO: Contratto di locazione ad uso commerciale dell unità immobiliare di proprietà comunale sita in Foligno, Corso Cavour n. 91/93 con la Ditta NADIR S.a.S. di France- schini C. &

Dettagli

Scrittura privata per la locazione relativa all immobile comunale di. proprietà sito in Galatone via Milano, 55 in favore del Circolo San

Scrittura privata per la locazione relativa all immobile comunale di. proprietà sito in Galatone via Milano, 55 in favore del Circolo San COMUNE DI GALATONE PROVINCIA DI LECCE Scrittura privata per la locazione relativa all immobile comunale di proprietà sito in Galatone via Milano, 55 in favore del Circolo San Sebastiano. L anno duemilaundici

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce)

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Città di Nardò (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 518 Data di registrazione 07/06/2017 OGGETTO: locazione stagionale box n. 8 nel mercato coperto di S. Maria al Bagno al Sig. Colopi Luciano - anno

Dettagli

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 108 di data 9 luglio 2013.

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 108 di data 9 luglio 2013. Deliberazione della Giunta esecutiva n. 108 di data 9 luglio 2013. Oggetto: Deliberazione della Giunta esecutiva n. 87 di data 7 giugno 2013 Approvazione del contratto di locazione da sottoscrivere con

Dettagli

C O M U N E D I C A N T I A N O Provincia di Pesaro e Urbino Tel Fax e.mail:

C O M U N E D I C A N T I A N O Provincia di Pesaro e Urbino Tel Fax e.mail: C O M U N E D I C A N T I A N O Provincia di Pesaro e Urbino Tel. 0721 789911 - Fax 0721 789106 e.mail: comune.cantiano@provincia.ps.it DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 Del 20-3-2008

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. MEZZETTI STEFANO nato a SAN PIETRO IN CASALE (BO) il 28/08/1960 residente a SAN PIETRO IN CASALE (BO), VIA SANT'ALBERTO

Dettagli

CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX ART.45 LEGGE n.203/82

CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX ART.45 LEGGE n.203/82 CONTRATTO DI AFFITTO DI FONDO RUSTICO EX ART.45 LEGGE n.203/82 L anno, del mese di, del giorno, in, cap., prov. di, via/viale/piazza, n, con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE. Stipulato a in data. - la con sede in Via

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE. Stipulato a in data. - la con sede in Via CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO COMMERCIALE Stipulato a in data TRA - la con sede in Via Codice Fiscale e numero d iscrizione nel Registro delle imprese di al n., qui rappresentata dal sig. nato

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE TRA Tra l Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Val Padana con sede in Mantova in Via dei Toscani, 1, C.F. 02481970206, in persona del Direttore Generale e Legale Rappresentante

Dettagli

TERRITORI SOCIALI ALTAVALDELSA (C.F./PI ), ivi domiciliato per la carica, in nome per conto e nell interesse esclusivo della Fondazione ste

TERRITORI SOCIALI ALTAVALDELSA (C.F./PI ), ivi domiciliato per la carica, in nome per conto e nell interesse esclusivo della Fondazione ste COMUNE DI COLLE DI VAL D ELSA (Provincia di Siena) Repertorio n. CONTRATTO DI CONCESSIONE DI IMMOBILE AD USO ABITATIVO PER USO TRANSITORIO. L anno duemilasedici, il giorno del mese di ( ) in Colle di Val

Dettagli

Determina Valorizzazione del Patrimonio/ del 30/05/2013

Determina Valorizzazione del Patrimonio/ del 30/05/2013 Comune di Novara Determina Valorizzazione del Patrimonio/0000016 del 30/05/2013 Area / Servizio Servizio Patrimonio (13.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Patrimonio (13.UdO) Proponente Dott.ssa

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno ( ), addì del mese di, in Spoleto, con la presente scrittura TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno ( ), addì del mese di, in Spoleto, con la presente scrittura TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. L anno ( ), addì del mese di, in Spoleto, con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge TRA il Consorzio della Bonificazione Umbra, C.F.,

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP TEL. C.F. 21053 0331.526111 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SPESA E ACCERTAMENTO D ENTRATA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Immobile di via Vittorio Veneto

Dettagli

destinazione uso ufficio cat., censito al NCEU al foglio,

destinazione uso ufficio cat., censito al NCEU al foglio, CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) L anno duemilatredici addì del mese di in Faleria e nella residenza municipale, con la presente scrittura privata avente

Dettagli

Allegati Deliberazione Giunta regionale 13 settembre 2000, n

Allegati Deliberazione Giunta regionale 13 settembre 2000, n Allegati Deliberazione Giunta regionale 13 settembre 2000, n. 1041. SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE CONNESSO AGLI EVENTI SISMICI STIPULATO DAL SINDACO DEL COMUNE DI ALLEGATO A Art.1 Parti contraenti 1.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 12/09/2012. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 12/09/2012. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-1073 DEL 12/09/2012 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 98330 - STRUTTURA OPERATIVA CASA Centro di Costo: I5000 GESTIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Determinazione

Dettagli

LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO

LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO FONTI La materia è disciplinata dagli articoli 27-42 della Legge 27 luglio 1978 n. 392 AMBITO DI APPLICAZIONE Locazioni e sublocazioni

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 53 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 67 DEL 21/06/2017 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Rinnovo a carattere transitorio del contratto di locazione dell edificio e dei

Dettagli

COMUNE DI MONTELEONE DI FERMO. Provincia di Fermo SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE. L anno, il giorno del mese di

COMUNE DI MONTELEONE DI FERMO. Provincia di Fermo SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE. L anno, il giorno del mese di COMUNE DI MONTELEONE DI FERMO Provincia di Fermo Rep. n SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE EX SCUOLA ELEMENTARE ADIBITO A CASA FAMIGLIA L anno, il giorno del mese di, nella Residenza Municipale,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 29/12/2011. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 29/12/2011. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2011-2226 DEL 29/12/2011 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 11300 - SERVIZIO CONTRATTI E GARE Centro di Costo: A1020 UFFICI GIUDIZIARI E CONCILIAZIONE I6320 CONTRATTI

Dettagli

CONTRATTO DI COMODATO D USO GRATUITO PER LA CELEBRAZIONE DI MATRIMONIO CON RITO CIVILE. Il giorno del mese di anno 2017, presso la Sede Municipale TRA

CONTRATTO DI COMODATO D USO GRATUITO PER LA CELEBRAZIONE DI MATRIMONIO CON RITO CIVILE. Il giorno del mese di anno 2017, presso la Sede Municipale TRA CONTRATTO DI COMODATO D USO GRATUITO PER LA CELEBRAZIONE DI MATRIMONIO CON RITO CIVILE Il giorno del mese di anno 2017, presso la Sede Municipale TRA Il Sig. nato a il residente in Via n. C.F. (di seguito

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano ------------- ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: SETTORE DI STAFF - LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO, ARREDO URBANO Servizio: SETTORE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRANSITORIA AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE. ai sensi dell art. 27, quinto comma, della legge 392/1978 * * *

CONTRATTO DI LOCAZIONE TRANSITORIA AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE. ai sensi dell art. 27, quinto comma, della legge 392/1978 * * * CONTRATTO DI LOCAZIONE TRANSITORIA AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE ai sensi dell art. 27, quinto comma, della legge 392/1978 * * * Con la presente scrittura privata la società LAVENO MOMBELLO SRL, con sede

Dettagli

CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A.

CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A. CRITERI E CONDIZIONI PER LA STIPULA DI CONTRATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI LOCALE IN FRAZ. COLFIORITO LOC. CASERMETTE A POSTE ITALIANE S.P.A. Art. 1 Oggetto della concessione Il Comune di Foligno,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 12/09/2012. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 12/09/2012. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-1072 DEL 12/09/2012 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 98330 - STRUTTURA OPERATIVA CASA Centro di Costo: I5000 GESTIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SAMMICHELE DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI OGGETTO: CONCESSIONE DI N. 2 IMMOBILI DI PROPRIETA ALL ASSOCIAZIONE TRA

COMUNE DI SAMMICHELE DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI OGGETTO: CONCESSIONE DI N. 2 IMMOBILI DI PROPRIETA ALL ASSOCIAZIONE TRA COMUNE DI SAMMICHELE DI BARI CITTA METROPOLITANA DI BARI REP. N. COD. FISC. OGGETTO: CONCESSIONE DI N. 2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE IN COMODATO D USO ALL ASSOCIAZIONE L'anno duemiladiciasette addì

Dettagli

CONTRATTO D'USO DI IMMOBILE A TEMPO PARZIALE E A TITOLO GRATUITO

CONTRATTO D'USO DI IMMOBILE A TEMPO PARZIALE E A TITOLO GRATUITO Ufficio Avvocatura - Ufficio Amm. Diocesano BOZZA N.11 Aggiornamento del 20 dicembre 2016 CONTRATTO D'USO DI IMMOBILE A TEMPO PARZIALE E A TITOLO GRATUITO Con la presente scrittura privata tra la Parrocchia,

Dettagli

COMUNE DI SORISOLE. (Provincia di Bergamo) L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale

COMUNE DI SORISOLE. (Provincia di Bergamo) L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale COMUNE DI SORISOLE (Provincia di Bergamo) CONTRATTO DI LOCAZIONE BOX - Rif. 103 / 2011/* L anno duemilasedici, il giorno ** del mese di ** in Sorisole presso la sede comunale in Via San Francesco d Assisi

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (4+4) (aggiornata a luglio 2015) Avv. Giorgio Trono -

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (4+4) (aggiornata a luglio 2015) Avv. Giorgio Trono - GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (4+4) (aggiornata a luglio 2015) Contratto di locazione ad uso abitativo (art 2, legge n. 431/1998) - Inserisci i dati relativi al locatore.

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA GOLDONI N.

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA GOLDONI N. COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA Provincia di Bologna Rep. n CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA GOLDONI N. 22/A DESTINATO AD ATTIVITA COMMERCIALE. L anno, il giorno del mese

Dettagli

CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO DI IMMOBILE URBANO DA. L'anno DUEMILAQUINDICI, addì (.) del mese di. alle ore

CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO DI IMMOBILE URBANO DA. L'anno DUEMILAQUINDICI, addì (.) del mese di. alle ore Rep. N. CONTRATTO DI COMODATO GRATUITO DI IMMOBILE URBANO DA ADIBIRSI TEMPORANEAMENATE A BIBLIOTECA COMUNALE. L'anno DUEMILAQUINDICI, addì (.) del mese di. alle ore., presso la sede Municipale di Ceresara

Dettagli

Comune di Pocenia. Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Registro delibere di Giunta COPIA N. 12

Comune di Pocenia. Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Registro delibere di Giunta COPIA N. 12 Comune di Pocenia Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta COPIA N. 12 OGGETTO: Convenzione per l'utilizzo di beni mobili ed immobili di proprietà comunale

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PREMESSO:

CONTRATTO DI LOCAZIONE PREMESSO: Via Lago 84048 S. Maria di Castellabate SA- Codice Fiscale. 90012000650 P.IVA : 04973110655 Tel. 0974 829038 338 8659940 info@associazionepuntatresino.it www.associazionepuntatresino.it associazionepuntatresino@pec.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/05/2012. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 14/05/2012. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2012-521 DEL 14/05/2012 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 98330 - STRUTTURA OPERATIVA CASA Centro di Costo: I5000 GESTIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Determinazione

Dettagli

C O M U N E D I C A N T I A N O Provincia di Pesaro e Urbino Tel Fax e.mail:

C O M U N E D I C A N T I A N O Provincia di Pesaro e Urbino Tel Fax e.mail: C O M U N E D I C A N T I A N O Provincia di Pesaro e Urbino Tel. 0721 789911 - Fax 0721 789106 e.mail: comune.cantiano@provincia.ps.it DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 58 Del 29/07/2008

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 05/02/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 05/02/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 231 05/02/2013 OGGETTO: Adeguamento ISTAT su contratto di locazione, repertorio 119/2009, per area comunale.

Dettagli

PREMESSO. che il comune di Tramonti di Sotto è proprietario di un edificio sito in via Roma,

PREMESSO. che il comune di Tramonti di Sotto è proprietario di un edificio sito in via Roma, All. D) Bozza contratto COMUNE DI TRAMONTI DI SOTTO -Provincia di Pordenone- CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO L anno duemila, il giorno 00 del mese di 00, in Tramonti di Sotto presso la sede

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI AFFITTO DELLA MALGA SENTIERI E PERTINENZE DI PASSAGGIO PIAN DEL LUPO STIPULATO A MEZZO DI ACCORDO AI SENSI DELL ART.

SCHEMA DI CONTRATTO DI AFFITTO DELLA MALGA SENTIERI E PERTINENZE DI PASSAGGIO PIAN DEL LUPO STIPULATO A MEZZO DI ACCORDO AI SENSI DELL ART. SCHEMA DI CONTRATTO DI AFFITTO DELLA MALGA SENTIERI E PERTINENZE DI PASSAGGIO PIAN DEL LUPO STIPULATO A MEZZO DI ACCORDO AI SENSI DELL ART. 45 LEGGE N. 203/1982 COMUNE DI SONDRIO Con la presente scrittura

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 173 DEL 22.10.2012 OGGETTO: Approvazione appendice al contratto di locazione SEMINARIO VESCOVILE e ESU di Verona. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale

Dettagli

Contratto di Concessione d uso. tra. DIGITEN S.r.l. Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO (AL) PER IMPIANTO DI TELECOMUNICAZIONE

Contratto di Concessione d uso. tra. DIGITEN S.r.l. Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO (AL) PER IMPIANTO DI TELECOMUNICAZIONE Contratto di Concessione d uso tra DIGITEN S.r.l. e Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO (AL) PER IMPIANTO DI TELECOMUNICAZIONE CONTRATTO DI CONCESSIONE D USO tra il Comune di SAN GIORGIO MONFERRATO con sede

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI SEDUTA DEL 16 APRILE 2016 Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 34 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA C O M U N E D I M O N T E P U L C I A N O

REPUBBLICA ITALIANA C O M U N E D I M O N T E P U L C I A N O Rep. N. 3564 REPUBBLICA ITALIANA C O M U N E D I M O N T E P U L C I A N O Prov. di Siena ATTO DI RETTIFICA CONTRATTO DI LOCAZIONE PER I LOCALI SEDE DEL GIUDICE DI PACE - REP. 3335/2008. L anno duemiladieci

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura, la Società.. srl con sede in Bologna via C.F. e

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura, la Società.. srl con sede in Bologna via C.F. e CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE Con la presente scrittura, la Società.. srl con sede in Bologna via C.F. e P.Iva: concede in locazione al Sig..., nato a il,. residente a.. in Via.. n..., C.F.:..,

Dettagli

INDICE SOMMARIO NORME DEI CODICI CODICE CIVILE

INDICE SOMMARIO NORME DEI CODICI CODICE CIVILE INDICE SOMMARIO PARTE I NORME DEI CODICI CODICE CIVILE LIBRO IV DELLE OBBLIGAZIONI II Dei singoli contratti Capo VI Della locazione Sezione I Disposizioni generali Il contratto di locazione... art. 1571

Dettagli

LAORE SARDEGNA AGENZIA REGIONALE PER L ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI IN CAMPO AGRICOLO E LO SVILUPPO RURALE ATTO DI CONCESSIONE

LAORE SARDEGNA AGENZIA REGIONALE PER L ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI IN CAMPO AGRICOLO E LO SVILUPPO RURALE ATTO DI CONCESSIONE LAORE SARDEGNA AGENZIA REGIONALE PER L ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI IN CAMPO AGRICOLO E LO SVILUPPO RURALE ATTO DI CONCESSIONE L'anno 2014 il giorno del mese di marzo in Cagliari - Laore Sardegna - Agenzia

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO. L'anno duemila... (..) il giorno. Tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO. L'anno duemila... (..) il giorno. Tra Comune di Russi (Provincia di Ravenna) Prot. n. Rep. n. CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILI URBANI ADIBITI AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE (L. 27.07.1978 N. 392) L'anno duemila... (..) il giorno del mese di

Dettagli

COMUNE di PONDERANO PROVINCIA di Biella

COMUNE di PONDERANO PROVINCIA di Biella COPIA DELIBERAZIONE N. 50 COMUNE di PONDERANO PROVINCIA di Biella Soggetta a comunicazione ai Capigruppo consigliari V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO:

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CAGLIARI CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'IMMOBILE AD USO NON ABITATIVO

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CAGLIARI CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'IMMOBILE AD USO NON ABITATIVO Repertorio n. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CAGLIARI CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'IMMOBILE AD USO NON ABITATIVO SITO IN CAGLIARI, VIA N. L anno duemiladiciasette, addì del mese di, negli uffici del Servizio

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA. Codice Fiscale n CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN.

COMUNE DI RAVENNA. Codice Fiscale n CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN. ALLEGATO C COMUNE DI RAVENNA Codice Fiscale n. 00354730392 PG.n. Repertorio n. CONTRATTO DI LOCAZIONE, CON, INERENTE I LOCALI, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITI A, SITI IN RAVENNA, PIAZZA EINAUDI N. 5, 6

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DELL EDIFICIO P.ED.1231 C.C. DI CANAZEI SITO IN STREDA DE MOLIN.

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DELL EDIFICIO P.ED.1231 C.C. DI CANAZEI SITO IN STREDA DE MOLIN. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CANAZEI PROVINCIA DI TRENTO Rep. n. CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DELL EDIFICIO P.ED.1231 C.C. DI CANAZEI SITO IN STREDA DE MOLIN. Tra i signori: 1. Micheluzzi Olivo, nato

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 120 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 120 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 120 del 9-3-2015 O G G E T T O Rinnovo della locazione per l'immobile sito in via Cavour, 26 a Dueville destinato ad

Dettagli

INDICE SOMMARIO NORME DEI CODICI CODICE CIVILE

INDICE SOMMARIO NORME DEI CODICI CODICE CIVILE INDICE SOMMARIO PARTE I NORME DEI CODICI CODICE CIVILE LIBRO IV DELLE OBBLIGAZIONI Titolo III Dei singoli contratti Capo VI Della locazione Sezione I Disposizioni generali Il contratto di locazione...

Dettagli

COMUNE DI BAZZANO Provincia di Bologna CONTRATTO DI SUB LOCAZIONE Rep.n. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per

COMUNE DI BAZZANO Provincia di Bologna CONTRATTO DI SUB LOCAZIONE Rep.n. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per COMUNE DI BAZZANO Provincia di Bologna CONTRATTO DI SUB LOCAZIONE Rep.n. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna delle parti contraenti, ed uno per l Ufficio del

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 97 Data adozione 05/02/2015 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: ADEGUAMENTO CANONE DI LOCAZIONE LOCALI AD USO AMBULATORIO

Dettagli

http://www.studiodicarlo.org

http://www.studiodicarlo.org Contratto di affitto di albergo Con la presente scrittura privata redatta in in data tra: il Signor , nato a , il , residente a , via , codice fiscale , di seguito

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE. L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE. L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la Allegato alla delibera G.C. n. 55 del 29.05.2015 1 CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO COMMERCIALE L anno duemilaquindici, il giorno 28 di maggio, presso la sede amministrativa della C.S.P. srl in Corso Matteotti,

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio comunale. Adunanza ordinaria

Verbale di deliberazione del Consiglio comunale. Adunanza ordinaria DELIBERAZIONE N. 11 DEL 20 APRILE 2009 Verbale di deliberazione del Consiglio comunale Adunanza ordinaria RINNOVO CONVENZIONE CON L ISTITUTO DIOCESANO SOSTENTAMENTO CLERO PER AFFITTO DI TERRENO SEDE IMPIANTI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 69 del 28/02/2017

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 69 del 28/02/2017 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 69 del 28/02/2017 OGGETTO: CONCESSIONE DI N. 1 SCANNER IN COMODATO DI USO GRATUITO A FAVORE DELLA LEGIONE CARABINIERI PIEMONTE E VALLE D' AOSTA STAZIONE DI RIVOLI

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CIO PREMESSO TRA. CONSORZIO DELLA BONIFICAZIONE UMBRA (C.F ), con

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CIO PREMESSO TRA. CONSORZIO DELLA BONIFICAZIONE UMBRA (C.F ), con CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO L anno (), addì del mese di, in Spoleto CIO PREMESSO Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge TRA CONSORZIO DELLA BONIFICAZIONE UMBRA

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO. Provincia di Perugia CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE SITO IN FRAZ.

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO. Provincia di Perugia CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE SITO IN FRAZ. COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO Provincia di Perugia Rep. A.P. n. CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE SITO IN FRAZ. VAIANO DI PROPRIETA' DELL'ENTE ASILO INFANTILE "GINA FUMI".- L'anno duemiladodici, il giorno

Dettagli

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n e Partita Iva n , con sede

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n e Partita Iva n , con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE N di raccolta L anno duemilaquattordici e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo

Dettagli

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra

COMUNE DI TRADATE. Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra Repertorio n. del COMUNE DI TRADATE Provincia di Varese CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE L anno duemila a questo giorno ( ) del mese di, tra il COMUNE DI TRADATE, con sede in Tradate (VA), Piazza

Dettagli

PALAZZO DELLE LOGGE DEL GRANO FIRENZE DUE DILIGENCE TECNICA REPORT

PALAZZO DELLE LOGGE DEL GRANO FIRENZE DUE DILIGENCE TECNICA REPORT Firenze, 14 Luglio 2017 PALAZZO DELLE LOGGE DEL GRANO FIRENZE DUE DILIGENCE TECNICA REPORT Con la presente Due Diligence Tecnica Report si intende dare atto delle modifiche intervenute con riferimento

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 663 di Repertorio C O N T R A T T O Concernente: CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE AD AMBULATORIO PEDIATRICO CONVENZIONATO

Dettagli

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A

COMUNE DI DORNO. (Provincia di Pavia) C O N T R A T T O CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A COMUNE DI DORNO (Provincia di Pavia) N. 664 di Repertorio C O N T R A T T O Concernente: CONCESSIONE IN AFFITTO DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE, EX CONSULTORIO, DA ADIBIRE A STUDIO MEDICO DI BASE CONVENZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA N 163 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione indirizzi per concessione e sub concessione ambulatori comunali a favore

Dettagli

Visti Visti Visto Accertata Sentito DELIBERA

Visti Visti Visto Accertata Sentito DELIBERA APPROVAZIONE DEI CRITERI DI SELEZIONE DEGLI ALLOGGI OFFERTI DAI PROPRIETARI E DEI NUCLEI FAMILIARI DA ABBINARE DI CUI ALLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE P.G. N. 106233 DEL 27/12/2005. APPROVAZIONE DELL AVVISO

Dettagli

CASA DI RIPOSO UMBERTO I E M. DI SAVOIA CARMAGNOLA

CASA DI RIPOSO UMBERTO I E M. DI SAVOIA CARMAGNOLA CASA DI RIPOSO UMBERTO I E M. DI SAVOIA CARMAGNOLA DETERMINAZIONE N. 15 OGGETTO : AFFITTANZA DI TERRENI AGRICOLI. IL SEGRETARIO - DIRETTORE - richiamata la deliberazione del Collegio Commissariale n. 1

Dettagli

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 del 08.07.2013 OGGETTO: Contratto di comodato con l Associazione La Rivolta di Agordo per l installazione

Dettagli

COMUNE DI BOSA E AZIENDA U.S.L. N 5 DI ORISTANO Rep. n del SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE

COMUNE DI BOSA E AZIENDA U.S.L. N 5 DI ORISTANO Rep. n del SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMUNE DI BOSA E AZIENDA U.S.L. N 5 DI ORISTANO Rep. n del SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE tra il Comune di BOSA e l'azienda U.S.L. n 5 di Oristano per la locazione di uno stabile da adibire all espletamento

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI ZELO SURRIGONE Codice Ente 1182 G.C. Numero 37 Data 11/09/2007 Oggetto: APPROVAZIONE CONCESSIONE LOCALI DELL AMBULATORIO A TITOLO DI LOCAZIONE AL DOTT. STEFANI GIOVANNI CRIPPA COPIA Verbale di

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N DI DATA SCHEMA DI CONTRATTO DI COMODATO DI PORZIONE DI IMMOBILE UBICATO A BRENTONICO

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N DI DATA SCHEMA DI CONTRATTO DI COMODATO DI PORZIONE DI IMMOBILE UBICATO A BRENTONICO ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N DI DATA COMUNE DI BRENTONICO PROVINCIA DI TRENTO N Rep. Atti privati di data SCHEMA DI CONTRATTO DI COMODATO DI PORZIONE DI IMMOBILE UBICATO A BRENTONICO (p.ed. 31/2 p.m.

Dettagli

L anno duemilasedici e questo dì del mese di. in TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

L anno duemilasedici e questo dì del mese di. in TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice N. Repertorio N. Raccolta CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemilasedici e questo dì del mese di. in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 143

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 143 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 143 OGGETTO: Rinnovo del contratto di affitto di terreno agricolo di proprietà Comunale divenuto a scadenza

Dettagli