CRE UGOLINI. Giacomo Pulcini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CRE UGOLINI. Giacomo Pulcini"

Transcript

1 CRE UGOLINI Giacomo Pulcini

2 Giacomo Pulcini è un pasticcione nato! Piccoli errori ed equivoci lo hanno accompagnato per tutta la sua vita. Questi errori, però, chissà come, lo hanno sempre portato a ritrovarsi in situazioni strane e divertenti, a conoscere persone incredibili e a scoprire posti magici! Lui sarebbe il tris-tris-tris nipote del cugino del famoso compositore e musicista Giacomo Puccini.Ma per l errore di un maldestro impiegato dell anagrafe (che mangiava un panino stracolmo di maionese proprio sopra il suo certificato di nascita), una C scomparve e la macchia di unto venne interpretata come una L scritta male! Non ci fu più verso di correggere il suo cognome e per tutti divenne Giacomo Pulcini L arte e la musica ce le ha sempre avute nel sangue, proprio, come il suo antenato! Fin da piccolo si era fissato che da grande avrebbe fatto l ARTISTA! Non sapeva ancora bene di preciso cosa ma adorava cantare sotto la doccia, scrivere canzoni e fare rime con i nomi dei compagni di scuola, disegnare sui muri di casa e sui libri di testo, fare origami e sculture con gli appunti delle lezioni di storia e di matematica Alla fine delle medie aveva deciso che il suo lavoro sarebbe stato proprio quello dell artista. Lo disse chiaro e tondo alla professoressa che si occupava delle iscrizioni alle superiori solo che lei era un po sorda e quindi invece di ARTISTA, sul modulo scrisse AUTISTA! Giacomo finì quindi in una scuola per autisti! Dopo la delusione iniziale, scoprì che questo lavoro gli permetteva di conoscere tantissime persone interessanti, ognuno con la sua storia. Per un periodo fece l autista per una ricca signora che ogni sabato si faceva accompagnare a teatro. E lì scoprì tutto un altro mondo fatto di scenografie magnifiche, maschere straordinarie, musiche bellissime e storie affascinanti. Fu proprio lì che decise: avrebbe messo insieme una compagnia teatrale e avrebbe girato il mondo con i suoi spettacoli. Avrebbe anche portato a termine l opera incompiuta del suo antenato Puccini: la Turandot!

3 Aveva sentito dire che in una città di nome Pescia, esisteva una scuola chiamata Mugolini dove i migliori talenti del paese insegnavano ogni tipo di arte. Era il posto giusto in cui trovare i membri della sua compagnia teatrale! Saltò sul primo treno ed arrivato alla sua fermata scese tutto elettrizzato! Finalmente il suo sogno si stava per realizzare. Girovagando per la città sì perse in viuzze strette ma affascinanti, ammirò palazzi antichi e bellissimi parchi. Poi arrivò finalmente a destinazione: la famosa scuola MUGOLINI!...Ma, un momento..sul cancello c è scritto UGOLINI..Avranno sbagliato? Si sarà staccata una M dalla scritta? Per sicurezza fermò un passante e gli chiese: Scusi, ma è questa la famosa scuola MUGOLINI di PESCIA?. Il signore, un po stranito gli rispose con uno strano accento: No, questa è la scuola UGOLINI, a BRESCIA! Ha sbagliato proprio! [ev. in dialetto] Giacomo aveva sbagliato di nuovo!!! Ma i suoi ERRORI fino ad allora lo avevano portato sempre nella direzione giusta, per questo non ebbe nessun dubbio: con passo deciso entrò nella scuola per realizzare il suo sogno e creare la sua compagnia di artisti ERRANTI!

4 Ecco quindi il lavoro che verrà svolto nei diversi turni: 1 turno: Presentazione della storia e del personaggio, con arrivo del personaggio-lancio Scopo: scoprire e valorizzare le attitudini dei bambini per la creazione della compagnia degli erranti di Giacomo Laboratori espressivi di canto (uso della voce come strumento), improvvisazione teatrale, ballo e recitazione Presentazione di alcune opere teatrali in versione per bambini Giochi per esprimersi 2 Turno L arte nel teatro:scenografie, costumi, opere d arte Laboratori per la realizzazione dei suddetti elementi Scopo: scoprire, valorizzare e rivisitare alcuni dei monumenti o delle opere della nostra città (Giacomo seleziona ed indica ai bambini alcune opere bresciane che gli sono piaciute molto, da vedere e riprodurre personalizzandole con il materiale di recupero a disposizione) Giochi per creare 3 Turno La Turandot rivisitata: possibili parodie/finali alternativi Scopo: lavorare insieme per creare una storia Laboratori di recitazione Giochi per collaborare e cooperare 4 Turno La compagnia errante nel mondo: approfondimento delle forme d arte di paesi lontani Scopo: conoscere abitudini, espressioni artistiche e mondi diversi

5

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è I fogli bianchi Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è frutto di immaginazione e non ha nessuna

Dettagli

LABORATORI CREATIVI PER FESTE DI COMPLEANNO L Asino d Oro Associazione Culturale

LABORATORI CREATIVI PER FESTE DI COMPLEANNO L Asino d Oro Associazione Culturale LABORATORI CREATIVI PER FESTE DI COMPLEANNO L Asino d Oro Associazione Culturale Volete festeggiare il compleanno dei vostri bambini in maniera unica, originale e divertente? La nostra Associazione Culturale

Dettagli

IL CAPPELLO MAGICO RITA SABATINI

IL CAPPELLO MAGICO RITA SABATINI IL CAPPELLO MAGICO RITA SABATINI Da quando il signor Bartolomeo aveva perso tutti i suoi capelli era diventato molto triste. Dapprima i capelli erano diventati grigi e avevano iniziato a diradarsi. Poi

Dettagli

vivo, scrivo, immagino, rappresento Perugia

vivo, scrivo, immagino, rappresento Perugia vivo, scrivo, immagino, rappresento Perugia Un indagine poetica sull anima della città. Testi, disegni, immagini diventano linfa vitale di uno spettacolo. Perugia è la protagonista. Perugia sei tu. www.urbancreactivity.it

Dettagli

S C H E D A D I D A T T I C A

S C H E D A D I D A T T I C A Giulietta e Romeo a r 2 TA TE AT RO n a m i t t e In s o l o Andiamo a Giocare in Teatro! D FA N SCHEDA DIDATTICA Questa è una breve biografia del compositore russo Sergej Prokofiev. Nato nel 1891 e morto

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo.

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Pensieri.. In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Simone Per me non è giusto che alcune persone non abbiano il pane e il cibo che ci spettano di diritto. E pensare che molte

Dettagli

Progetto GIO.STRA.R.E. GIOvani STRAnieri Risorse Extra

Progetto GIO.STRA.R.E. GIOvani STRAnieri Risorse Extra progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo europeo per l integrazione dei cittadini dei Paesi terzi Progetto GIO.STRA.R.E. GIOvani STRAnieri Risorse Extra Indice Pag. 1 Progetto Gio.Stra.R.E. Pag. 5

Dettagli

Noi alunni di classe 1C ne abbiamo creato uno per ogni nostro insegnante e non solo! Sono poesie dal tono scherzoso, che non vanno prese troppo sul

Noi alunni di classe 1C ne abbiamo creato uno per ogni nostro insegnante e non solo! Sono poesie dal tono scherzoso, che non vanno prese troppo sul Noi alunni di classe 1C ne abbiamo creato uno per ogni nostro insegnante e non solo! Sono poesie dal tono scherzoso, che non vanno prese troppo sul serio! Vi auguriamo buona lettura! C'era un preside di

Dettagli

Bando La Fabbrica Teatro dell Opera di Roma Young Artist Program

Bando La Fabbrica Teatro dell Opera di Roma Young Artist Program Bando La Fabbrica Teatro dell Opera di Roma Young Artist Program Il Teatro dell Opera di Roma lancia un innovativo programma di training on the job per le principali professionalità coinvolte nella produzione

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Il piccolo Arco Baleno viveva tutto solo sopra una nuvola. La sua nuvoletta aveva tutte le comodità: un letto con una grande coperta colorata, tantissimi

Dettagli

LAURA, IN CINA TRA KUNG FU E CANTI TRADIZIONALI (Come un estate in 中 国 ha cambiato la mia vita)

LAURA, IN CINA TRA KUNG FU E CANTI TRADIZIONALI (Come un estate in 中 国 ha cambiato la mia vita) LAURA, IN CINA TRA KUNG FU E CANTI TRADIZIONALI (Come un estate in 中 国 ha cambiato la mia vita) Credevo di essere pronta a questa esperienza. Credevo di essere pronta a passare un intero mese dall altra

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori

Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori Gara Nazionale di Teatro Classico, dedicata al Mito, indirizzata agli allievi delle scuole superiori PREMESSA L Associazione culturale Achille e la Tartaruga e il Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno,

Dettagli

Emozioni e creatività

Emozioni e creatività Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Voglio che voi vi raffiguriate la tanto usata immagine del Pensatore di Rodin. Voglio che vi immaginiate

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it Compagnia delle Ombre www.compagniadelleombre.it VALDA QUIZZY Il Gioco Preparatevi a partecipare a uno straordinario e originale Quiz Game con domande e giochi che possono coinvolgere da 10 a 1000 persone.

Dettagli

Fondo Europeo per l Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi

Fondo Europeo per l Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo Europeo per l Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi LABORATORI PER L APPRENDIMENTO DELLA LINGUA ITAIANA E INTEGRAZIONE SOCIALE PER RAGAZZI STRANIERI (PROG.

Dettagli

ITALIANO TESTO 1. Enrico Caruso

ITALIANO TESTO 1. Enrico Caruso ITALIANO TESTO 1 Enrico Caruso 1 10 1 20 2 30 3 40 4 Enrico Caruso nacque a Napoli, il 2 febbraio 1873 e vi morì il 2 agosto 1921. I suoi genitori, Marcellino e Anna Baldini, si erano sposati il 21 agosto

Dettagli

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO ATTIVITÀ, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO Destinatari: scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria Tipologia: racconto animato e laboratorio manipolativo Attività: quante avventure

Dettagli

I Cristiani e gli Ebrei

I Cristiani e gli Ebrei I Cristiani e gli Ebrei La casa del Papa: Basilica di San Pietro e Musei Vaticani Le catene di San Pietro e la neve estiva nella Basilica di San Pietro in vincoli e nella Basilica di Santa Maria Maggiore

Dettagli

La Squadriglia: 15 anni Seconda classe. V.C.Sq. Valentino Trento 15 anni Seconda classe Tesoriere

La Squadriglia: 15 anni Seconda classe. V.C.Sq. Valentino Trento 15 anni Seconda classe Tesoriere Primo Marzo 2007 Dalle ore 18.30 alle ore 20.00. La Squadriglia: Nome Età Classe Incarico C.Sq. Daniele Riscica 15 anni Seconda classe V.C.Sq. Valentino Trento 15 anni Seconda classe Tesoriere III Gianmarco

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i ragazzi

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i ragazzi 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i ragazzi Gentili Docenti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e di

Dettagli

EV A SION E NOISAVE. Evasion era una bella strega dai capelli corvini e occhi verdi da gatta.

EV A SION E NOISAVE. Evasion era una bella strega dai capelli corvini e occhi verdi da gatta. EV A SION E NOISAVE Evasion era una bella strega dai capelli corvini e occhi verdi da gatta. Viveva in un bosco pieno d alberi maestosi e funghi dai colori più strani. Non era proprio cattiva ma, a volte,

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

Laura, 26 anni, di Martinsicuro (TE) è un aspirante sceneggiatrice.

Laura, 26 anni, di Martinsicuro (TE) è un aspirante sceneggiatrice. Laura, 26 anni, di Martinsicuro (TE) è un aspirante sceneggiatrice. Ha una Laurea in Arti visive dello spettacolo. Il cortometraggio da lei scritto Maria Cristina per un soffio non ha fatto parte della

Dettagli

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it Compagnia delle Ombre www.compagniadelleombre.it Chi Siamo La Compagnia delle Ombre nasce dal fortunato incontro di professionisti con diversi ruoli e competenze: registi, attori, sceneggiatori, formatori

Dettagli

TEATRIAMO 1 Festival di Teatro Emergente della Provincia di Matera

TEATRIAMO 1 Festival di Teatro Emergente della Provincia di Matera PROVINCIA DI MATERA AREA SOCIO CULTURALE Ufficio Cultura TEATRIAMO 1 Festival di Teatro Emergente della Provincia di Matera - far emergere e consolidare il teatro popolare nelle sue varie espressioni in

Dettagli

Il Quotidiano in Classe

Il Quotidiano in Classe Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati dagli studenti sul HYPERLINK "../Downloads/ ilquotidiano.it"ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Laura Torelli Supervisione

Dettagli

Chi Siamo. www.compagniadelleombre.it

Chi Siamo. www.compagniadelleombre.it Chi Siamo La Compagnia delle Ombre nasce dal fortunato incontro di professionisti con diversi ruoli e competenze: registi, attori, sceneggiatori, formatori aziendali, esperti di comunicazione e marketing,

Dettagli

i bambini i giochi la festa Il più grande evento italiano dedicato ai bambini e alle famiglie

i bambini i giochi la festa Il più grande evento italiano dedicato ai bambini e alle famiglie 25 SAB APRILE 26 DOM MAGGIO 2015 01 VEN 02 SAB 03 DOM 08 VEN 09 SAB 10 DOM i bambini i giochi la festa Il più grande evento italiano dedicato ai bambini e alle famiglie centro fiera del garda brescia montichiari

Dettagli

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini Che cos è l Opera in musica L opera in musica (chiamata anche opera lirica o melodramma) è un genere teatrale nato a Firenze alla fine del Cinquecento.

Dettagli

CONCERTO DI CARNEVALE

CONCERTO DI CARNEVALE i piccoli pomeriggi musicali Disegni: Cinzia Piazzoli per CONCERTO DI CARNEVALE DOMENICA 6 MARZO 2011 ore 11.00 Direttore Daniele Parziani Con la partecipazione straordinaria di Sara Velasio Musiche Jacques

Dettagli

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. COME AL SOLITO CI SIAMO MESSI IN CERCHIO ABBIAMO ASCOLTATO LA FIABA DEI Mille

Dettagli

seguente elenco, quali stranezze potrebbe avere una strega :

seguente elenco, quali stranezze potrebbe avere una strega : 1. Il titolo del racconto che leggerai è UNA STRANA STREGA, segna nel seguente elenco, quali stranezze potrebbe avere una strega : Avere il naso aquilino Si no Possedere un pentolone Si no Essere sempre

Dettagli

Mini progetti Nuovo Progetto italiano 2 UNITÀ 1

Mini progetti Nuovo Progetto italiano 2 UNITÀ 1 Chi studia meno, studia meglio! UNITÀ 1 A coppie, preparate un questionario da presentare agli studenti della scuola, per capire quante ore dedicano allo studio della lingua e cultura italiana. Andate

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

Il Mito VIII e il Bestiario Laboratori di pomeriggio al mammut Osservazioni scientifiche attorno a tane

Il Mito VIII e il Bestiario Laboratori di pomeriggio al mammut Osservazioni scientifiche attorno a tane Il Mito VIII e il Bestiario Laboratori di pomeriggio al mammut Osservazioni scientifiche attorno a tane Laboratori attorno al mito delle dea Eoste, e le uova di lepre. Trasformazione animali festa di

Dettagli

C'era una volta un falegname di nome Geppetto. La sua casa era la gioia di tutti i

C'era una volta un falegname di nome Geppetto. La sua casa era la gioia di tutti i LE FAVOLE DISNEY C'era una volta un falegname di nome Geppetto. La sua casa era la gioia di tutti i bambini del villaggio, perché era piena di orologi e giocattoli di ogni tipo, e un bel fuoco ardeva sempre

Dettagli

Collegio S. Giuseppe - Istituto De Merode. Via S. Sebastianello, 1-00187 Roma - Tel. 06 699 225 05 - Fax 06 67 80 317 www.sangiuseppedemerode.

Collegio S. Giuseppe - Istituto De Merode. Via S. Sebastianello, 1-00187 Roma - Tel. 06 699 225 05 - Fax 06 67 80 317 www.sangiuseppedemerode. benvenuti al varieta Collegio S. Giuseppe - Istituto De Merode Via S. Sebastianello, 1-00187 Roma - Tel. 06 699 225 05 - Fax 06 67 80 317 www.sangiuseppedemerode.it Attori Vincenzo Carbone Totò Mattia

Dettagli

Il carnevale. Venezia, Regina del carnevale. Jules A. Guillaume C.

Il carnevale. Venezia, Regina del carnevale. Jules A. Guillaume C. C'è allegria per il carnevale Ci sono spettacoli con musica La gente balla, canta, mangia Dolci, frittelle, zucchero filato. La gente è travestita Con bellissimi costumi e maschere. Due ragazzi sono travestiti

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 24 CHE invariabile senza preposizioni PRONOMI RELATIVI CHE = Il quale - i quali masch. La quale -le quali femm. Es. Le persone, che vedi, sono i miei amici = Le persone, le quali vedi, sono i miei amici

Dettagli

Alla scoperta delle ricchezze di Firenze

Alla scoperta delle ricchezze di Firenze Alla scoperta delle ricchezze di Firenze Prosegue il ciclo di visite guidate ai principali musei di Firenze per scoprire e riscoprire le bellezze di questa città che la Fabi Firenze ha il piacere di continuare

Dettagli

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria 4 ottobre 2015 Giornata delle famiglie al Museo PROGETTO: Liliana Costamagna Progetto Grafico: Roberta Margaira Questo album ti accompagna a scoprire

Dettagli

STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014

STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014 STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014 PERCHE FARE UNA VACANZA STUDIO A ROMA Una vacanza studio offre l opportunità di conoscere la realtà del posto in cui si soggiorno, i suoi usi e costumi e soprattutto, permette

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Test d Italiano T-1 Italian Introductory test T-1

Test d Italiano T-1 Italian Introductory test T-1 Inserisci il tuo nome- Your Name: E-Mail: Data : Puoi dare questa pagina al tuo insegnante per la valutazione del livello raggiunto Select correct answer and give these pages to your teacher. Adesso scegli

Dettagli

Forma Passiva - Esercizi. Trasforma le frasi dalla forma attiva alla forma passiva.

Forma Passiva - Esercizi. Trasforma le frasi dalla forma attiva alla forma passiva. Forma Passiva - Esercizi Trasforma le frasi dalla forma attiva alla forma passiva. Trasforma le frasi dalla forma attiva alla forma passiva. 1. I bambini guardano la televisione. 2. Gli invitati hanno

Dettagli

PRESENTAZIONE SC LA QUERCIA

PRESENTAZIONE SC LA QUERCIA SC La Quercia (V. Fosso della Castelluccia, 84, Roma) Tel. e fax 065059159, Cel. 3282362179 Email: giuseppegilardi@hotmail.com Sito: laquercia.campionline.com P.Iva: 11386121005 C.F.: 97640440588 PRESENTAZIONE

Dettagli

Malta. Master dei Talenti 2012 Liceo Scientifico Avogadro - Biella

Malta. Master dei Talenti 2012 Liceo Scientifico Avogadro - Biella Malta Master dei Talenti 2012 Liceo Scientifico Avogadro - Biella I protagonisti Mauro, Veronica, Sara, Elisa, Pietro La selezione I criteri principali per partecipare al progetto: 1. Media scolastica;

Dettagli

La principessa dal dente smarrito

La principessa dal dente smarrito La principessa dal dente smarrito LA VALLE DELLE MILLE MELE - FIABA DI MAURO NERI - ILLUSTRAZIONI DI FULBER DISEGNO DA FARE IL SOGGETTO POTREBBE ESSERE LAMPURIO COL MAL DI DENTI Come mai quel visino così

Dettagli

Uno struggente desiderio Di arcobaleno

Uno struggente desiderio Di arcobaleno Uno struggente desiderio Di arcobaleno Vittorio Salerno UNO STRUGGENTE DESIDERIO DI ARCOBALENO romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Vittorio Salerno Tutti i diritti riservati Lascia che a

Dettagli

Il prossimo progetto

Il prossimo progetto Il prossimo progetto Probabilmente avrei dovuto usare una pietra più chiara per il pavimento. Avrebbe sottolineato la dimensione naturale della hall di ingresso, o forse è sbagliato il legno, anche se

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1 UNITÀ 1 Parole italiane! A coppie o in piccoli gruppi scegliete 10 o più parole nuove dell unità 1. Create un glossario dove presentate le parole nuove con la traduzione nella vostra lingua. Presentate

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA. PITTURA del BRACCIO. ORGANIZZAZIONE e PROGRAMMAZIONE di PLESSO

SCUOLA PRIMARIA. PITTURA del BRACCIO. ORGANIZZAZIONE e PROGRAMMAZIONE di PLESSO SCUOLA PRIMARIA PITTURA del BRACCIO ORGANIZZAZIONE e PROGRAMMAZIONE di PLESSO Anno scolastico 2014 2015 STRUTTURA DEL PLESSO La scuola primaria Pittura del Braccio è situata nella periferia est del nostro

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI

UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI UN ANNO DI MUSICA CON IL MAESTRO GIUSEPPE VERDI PERCORSO INTERDISCIPLINARE DI MUSICA TECNOLOGIA IMMAGINE ITALIANO STORIA Classi 4 C e 5 B a.s. 2013 /2014 Il 10 ottobre 2013 noi alunni di tutta la Scuola

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera.

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera. Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Il Barbiere di Siviglia Gioachino Rossini Edizione 2009 L edizione 2009 del progetto Magia dell

Dettagli

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO

UNIVERSITÀ DI SIENA 1240. Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne L ANTICO FA TESTO L ANTICO FA TESTO Progetto didattico per la valorizzazione del mondo antico e degli spazi museali attraverso forme di drammaturgia contemporanea a cura del Centro di Antropologia del Mondo Antico Premesse

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana Testi delle prove di ascolto dei livelli A1, A2, B1 Juniores. A1 (prima parte) Situazione: voce maschile (M)

Dettagli

Campo Mare & Musica. Anno XI. Corsi di didattica musicale per insegnanti, animatori, educatori. Corsi di pratica musicale per studenti

Campo Mare & Musica. Anno XI. Corsi di didattica musicale per insegnanti, animatori, educatori. Corsi di pratica musicale per studenti Campo Mare & Musica Anno XI Corsi di didattica musicale per insegnanti, animatori, educatori Corsi di pratica musicale per studenti Tagliata di Cervia (RA) 26 luglio 2 agosto 2015 In collaborazione con

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

PERFORMER- ATTORE SPECIALIZZATO IN PERFORMING ARTS

PERFORMER- ATTORE SPECIALIZZATO IN PERFORMING ARTS 09 Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 09 PERFORMER- ATTORE SPECIALIZZATO IN PERFORMING ARTS Corsi

Dettagli

INTRATTENIMENTI NATALE 2013

INTRATTENIMENTI NATALE 2013 INTRATTENIMENTI NATALE 2013 LASCERANNO TUTTI A BOCCA APERTA! 2 PARATA NATALIZIA sui trampoli i personaggi delle fiabe di Natale 2 3 Parata di trampolieri con costumi natalizi (Babbo Natale, l albero, il

Dettagli

ANDARE A SCUOLA : UN'AVVENTURA PERICOLOSA

ANDARE A SCUOLA : UN'AVVENTURA PERICOLOSA ANDARE A SCUOLA : UN'AVVENTURA PERICOLOSA Molto spesso arrivo a scuola in ritardo per colpa di un semaforo che diventa verde dopo molto tempo o di persone in auto che non mi vogliono far passare sulle

Dettagli

Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo

Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo Gara Nazionale di Teatro Classico e Contemporaneo PREMESSA L Associazione culturale Achille e la Tartaruga e il Liceo Classico Torquato Tasso di Salerno, in collaborazione con il Palinuro Teatro Festival

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

1. Presentazione e conoscenza del nuovo ambiente

1. Presentazione e conoscenza del nuovo ambiente Istituto Comprensivo Michelangelo Buonarroti Rubano Padova a.s.2013-14 Progetto ACCOGLIENZA classi QUINTE L incontro si articola in due momenti principali: 1- Presentazione e conoscenza del nuovo ambiente

Dettagli

ITINERARI ENOGASTRONOMICI

ITINERARI ENOGASTRONOMICI PRESENTAZIONE Il piacere di visitare e scoprire nuovi luoghi, scrutare affascinanti paesaggi, assaporare grandi vini, prodotti tipici e pietanze tradizionali tra itinerari del gusto e tradizioni popolari:

Dettagli

Le storie di. Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati

Le storie di. Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati Le storie di Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati 1 Un messaggio scontato FIRENZE, IN UN POMERIGGIO D INVERNO. MATILDE È NELLA SUA CAMERA. Uffa! Ma quando finiscono questi compiti? Sono quasi le

Dettagli

Proposte educative a.s. 2015 16

Proposte educative a.s. 2015 16 Proposte educative a.s. 2015 16 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Via Manzoni 2 Via CasƟglione 8 Via Parigi 5 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Ai Dirigenti degli Istituti Comprensivi e Circoli Didattici

Dettagli

IO: LA MIA STORIA, LA MIA SCUOLA, IL MIO PAESE

IO: LA MIA STORIA, LA MIA SCUOLA, IL MIO PAESE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 IO: LA MIA STORIA, LA MIA SCUOLA, IL MIO PAESE ISTITUTO COMPRENSIVO «N.TOMMASEO» SCUOLA DELL INFANZIA «F.GARBIN» Arre UNITA DI APPRENDIMENTO : 1. IO : LA MIA STORIA 2. IO : LA

Dettagli

Anno Scolastico 2014 2015

Anno Scolastico 2014 2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOPRA 24040 OSIO SOPRA (BG) Via Manzoni, 15-035/500259 FAX 035/506707 :segreteria@ic-osiosopra.it Scuola Primaria

Dettagli

174 risposte. Riepilogo. Quale Scuola frequenti? Area 1 - pensa alla tua scuola e indica quanto sei soddisfatto. Modifica questo modulo

174 risposte. Riepilogo. Quale Scuola frequenti? Area 1 - pensa alla tua scuola e indica quanto sei soddisfatto. Modifica questo modulo 174 risposte Pubblica i dati di analisi pinadeidda@alice.it Modifica questo modulo Riepilogo Quale Scuola frequenti? 55.7% 44.3% Primaria 77 44.3% Secondaria 97 55.7% Area 1 - pensa alla tua scuola e indica

Dettagli

LE INCREDIBILI TRASFORMAZIONI DELLA NATURA

LE INCREDIBILI TRASFORMAZIONI DELLA NATURA LE MAGIE DI MAGO PISTACCHIO E LE STORIE DELLA GRANDE QUERCIA OVVERO LE INCREDIBILI TRASFORMAZIONI DELLA NATURA PROGETTO INTEGRATO CLASSI SECONDE MATTEI S. UGUZZONE CARNOVALI 1 PRIMO MODULO: Le Magie nella

Dettagli

I GRANDI DELLA MUSICA a cura di Elio Maritano. 12 a Parte

I GRANDI DELLA MUSICA a cura di Elio Maritano. 12 a Parte 12 a Parte Il venticinque agosto Mozart, la moglie e l'allievo, partirono alla volta di Praga per assistere a "La clemenza di Tito" e l'undici settembre, ancora insieme, fecero ritorno a Vienna. Dal punto

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI EDUCAZIONE MUSICALE

CURRICOLO VERTICALE DI EDUCAZIONE MUSICALE CURRICOLO VERTICALE DI EDUCAZIONE MUSICALE AMBITI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI OBIETTIVI 3 4 ANNI TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PAESAGGIO SONORO Riconoscimento/analisi di - suoni e rumori naturali

Dettagli

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 ASSOCIAZIONE CULTURALE "IFRATELLICAPRONI" Viale Suzzani, 295 20162 Milano tel 02/6473778 333/4791105 contatto Alessandro Larocca alelarocca@virgilio.it Andrea Ruberti

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA.

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. Cari insegnanti, PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. dal 2011 Cinecittà si Mostra ha avviato un progetto specifico di

Dettagli

Gli eventi segnalati dal logo I POMERIGGI prevedono la riduzione

Gli eventi segnalati dal logo I POMERIGGI prevedono la riduzione Gentile referente, qui di seguito troverà il listino prezzi del cartellone del Teatro degli Arcimboldi di Milano per la stagione 2012_2013. Gli eventi segnalati dal logo I POMERIGGI prevedono la riduzione

Dettagli

Il Cem LIRA per le scuole

Il Cem LIRA per le scuole Il Cem LIRA per le scuole Proposte per l anno scolastico 2015 16 Scuola dell infanzia G L I S P E T T A C O L I T E A T R A L I Scuola di musica riconosciuta per l'anno scolastico 2015/2016 con determinazione

Dettagli

Storia dell'opera lirica in pillole

Storia dell'opera lirica in pillole Storia dell'opera lirica in pillole Le origini dell opera lirica: tutto ebbe inizio così... L opera lirica non esisteva nell antichità. Esisteva il teatro fin dai tempi dell antica Grecia e c era la musica

Dettagli

BARCELLONA. La mini guide di

BARCELLONA. La mini guide di La mini guide di BARCELLONA Barcellona, è la seconda città per grandezza della Spagna, dopo Madrid. Meta molto amata dai turisti italiani, è adorata per il clima mite, per la vicinanza al mare, per l architettura

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE NOVITA SCUOLE MATERNE FINESTRA O SPECCHIO? Scuola materna ed elementare Il percorso prevede la visita della collezione della Pinacoteca Agnelli, con un approfondimento sulle opere di Henri Matisse. La

Dettagli

FOTOGRAFIA & DIREZIONE D ARTE

FOTOGRAFIA & DIREZIONE D ARTE FOTOGRAFIA & DIREZIONE D ARTE Educare alla bellezza, armonia ed arte attraverso la fotografia d autore. A cura di Alessandro Ceci e Isabella Prealoni Swonderful Photo and Art Studio PARMA - Anno scolastico

Dettagli

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film)

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film) CULTURA ITALIANA Introduzione Bologna è una città medievale, dove la bellezza è nascosta, bisogna scoprirla. Ma ha anche dei segreti, per esempio la qualità della cucina. Il tortellino è il principe della

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

www.yvonnedabbracciomanagement.com

www.yvonnedabbracciomanagement.com www.yvonnedabbracciomanagement.com Prenditi una passione e portala fino in fondo. YD A È uno dei principali studi di recitazione di Roma. Da anni, propone corsi continuativi a tutti coloro che amano il

Dettagli