Rassegna Stampa O.N. S.C.E.N.E. - Dicembre

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna Stampa O.N. S.C.E.N.E. - Dicembre 2013 -"

Transcript

1 Rassegna Stampa O.N. S.C.E.N.E. - Dicembre

2 AGENZIE NAZIONALI AGEN PARL LUNEDI 2 DICEMBRE PRIMA PAGINA NEWS MARTEDI 3 DICEMBRE AGEN PARL MARTEDI 3 DICEMBRE Radio Televisione Rai Radio 1 Italia che va.intervista con Prof.ssa Federici 6 Dic 2013 STAMPA NAZIONALE E REGIONALE (SU CARTA) LA NAZIONE MARTEDI 3 DICEMBRE CORRIERE DELL UMBRIA GIOVEDI 5 DICEMBRE STAMPA NAZIONALE E REGIONALE (SU CARTA) UMBRIA 24 PERUGIA TODAY INFO-OGGI UMBRIA UPDATE CRONACHE24 LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE

3 ILMIOGIORNALE.ORG NARNINEWS TUTTOGGI.INFO LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE GIULIANOVA NEWS MARTEDI 3 DICEMBRE KLEOS MARTEDI 3 DICEMBRE LA VOCE SOCIALE MERCOLEDI 4 DICEMBRE CORRIERE DELL UMBRIA MERCOLEDI 4 DICEMBRE PORTALI LIBERO 24X7 LUNEDI 2 DICEMBRE VIRGILIO MARTEDI 3 DICEMBRE WEB CHATCAMPANIA SCOOPSQUARE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE

4 BLOGBABEL LUNEDI 2 DICEMBRE

5 Agenzie nazionali

6

7 Martedì 03 Dicembre :21 UMBRIA INIPG: SCUOLA DI SCENOGRAFIA E SCENOTECNICA Scritto da com/fcu (AGENPARL) - Perugia, 03 dic - Un appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani: è partito nel pomeriggio il workshoppresso la sede dell'università degli Studi di Perugia (Palazzo Sacripanti in Piazza Galeotto Marzio, 1). Questo è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico.il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. A coordinare i lavori la Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Raffaele Federici Rosita Garzi Università degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E., edaniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. Il nostro intendimento di ricerca scientifica spiega la Prof.ssa Maria Caterina Federici - è quello di promuovere l incrocio della scenografia, intesa come tematica classica del cinema, teatro e televisione, che si avvaleva delle competenze di artisti, pittori e architetti, con le nuove tecnologie. Vogliamo dimostrare l efficacia del punto di incontro tra scienze umanistiche e high tech, sicuri delle grandi potenzialità, soprattutto per i più giovani, dal punto di vista professionale e professionalizzante. Se in Europa è un argomento su cui si sta lavorando molto già da diverso tempo, in Italia questo è il solo progetto ad occuparsene. A conclusione del workshop, aperto a studenti di scuole medie superiori ed università, con una particolare sensibilità verso gli argomenti e tantavoglia di mettersi in gioco, presenteremo il lavoro finale questo progetto, con la speranza di avere al più presto un incontro ed un riscontro dalle facoltà di architettura, le accademie ed i corsi di laurea, per continuare a promuovere e a sensibilizzare per il rilancio di queste arti e discipline. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria è portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia l esperienza di Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro

8 Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Radio Televisione Radio Televisione Radio 1 Rai Radio 1 Italia che va.intervista con Prof.ssa Federici 6 Dic 2013

9 Stampa regionale (su carta)

10

11

12

13 Stampa nazionale e regionale

14 Narni, l università promuove le iniziative creative: workshop su scenografia e opportunità di lavoro L'iniziativa rientra nel progetto 'Llp Leonardo Onscene - Organizing new skill for creative enterprise and networks in Europe' I PROMOTORI DEL PROGETTO di Fra.Tor. I giovani. Sempre più sotto una lente d ingrandimento. Controllati, giudicati, ma a volte anche compresi ed aiutati. Martedì 3 dicembre parte un nuovo appuntamento per incentivare la loro formazione e le opportunità lavorative. Dalle 15 un workshop, a palazzo Sacripanti. Le opportunità Il workshop «è organizzato nell ambito del progetto Llp Leonardo Onscene Organizing new skill for creative enterprise and networks in Europe, che si propone dicono gli organizzatori di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico». Il confronto «Sarà anche occasione per un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica». Si potranno così raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Il workshop A coordinare i lavori saranno la professoressa Maria Caterina Federici, Raffaele Federici e Rosita Garzi, dell università di Perugia. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali parteciperanno Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e vicepresidente dell Associazione italiana scenografi costumisti arredatori; Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di

15 formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, direttore artistico ed organizzativo del teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, di Superficie 8.Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del Computer art lab Istituto di scienza e tecnologia dell informazione di Pisa. Espressioni artistiche Un iniziativa, insomma, «tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche. Spettacolare l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisions, il duo formato da Alessandro Baris alle percussioni e Leonello Tarabella, elettronica e video. Rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale».

16 a narni il workshop sulla scenografia presso l'universita' degli studi di perugia. tra gli ospiti, scenografi, produttori e premi oscar 2 dicembre 2013 Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; e Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori. Comunicato Stampa Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo "O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il "workshop di Narni" si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa.

17 Un'iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell'esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

18 A Narni il workshop sulla scenografia presso l'università di Perugia 02/12/2013, 15:51 A CURA DI GIANLUCA TEOBALDO 0 COMMENTI STAMPA RESPONSABILE CATEGORIA: REDAZIONE PERUGIA, 2 DICEMBRE Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle

19 esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Notizia segnalata da Studio Diessecom

20

21 ARRIVA A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA LUNEDÌ, 02 DICEMBRE :36SCRITTO DA REDAZIONE NARNI - Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop nella sede dell'università. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto Llp Leonardo On S.c.e.n.e. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe"che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisionsil duo formato

22 da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

23 A Narni (TR) un workshop sulla scenografia Pubblicato il: 02 dicembre Tags: Cinema, Narni, on scene, oscra, perugia, scenografia, università, workshop inshare A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA. TRA GLI OSPITI, SCENOGRAFI, PRODUTTORI E PREMI OSCAR Progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe O.N. S.C.E.N.E. Promotion Workshop EDUCAZIONE E LAVORO NELLA SCENOGRAFIA E NELLA SCENOTECNICA PROGETTI / PROSPETTIVE / TENSIONI / VISIONI 3 dicembre inizio lavori h.15:00 Università degli Studi di Perugia Palazzo Sacripanti Piazza Galeotto Marzio, 1 Narni Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Raffaele Federici Rosita Garzi Università degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore Premio Oscar Cocktail a seguire Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i

24 giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 ilworkshop presso la sede dell Università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell ambito del progettollp Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Ufficio stampa Studio Comunicazione Diessecom Davide Volterra e Francesco Salvatore Cagnazzo

25 Per ulteriori informazioni Dipartimento di Scienze Umane e della Formazione Università degli Studi Pg Prof.ssa M. Caterina Federici Telefono: Fax: :

26 Narni: martedi 3 dicembre a palazzo Sacripanti incontro su "Educazione e lavoro nella scenografia e nella scenotecnica" Si scrive ON SCENE e tradotto dall'inglese, significa 'in scena'. In questo caso ha pure valore di acronimo e sta per ORGANIZING NEW SKILLS for CREATIVE ENTERPRISES and NETWORK in EUROPE, ovvero 'Organizzare Nuove Competenze per le Imprese ed i Network Creativi in Europa' ed è una iniziativa biennale iniziata nel 2012 che vede impegnati partners di quattro paesi Europei. Oltre all'università di Perugia e l'associazione culturale MuLab, Scenografia International s.r.l., ENFAP Toscana per l'italia, partecipano anche Collage Arts (Regno Unito) Dimitra ITD (Grecia) nonché Euromedia Consulting (Spagna). Il tutto è volto a promuovere lo sviluppo delle professioni della scenografia e della scenotecnica principalmente nei quattro paesi partner. L'università degli Studi di Perugia ha realizzato per questo il progetto Lifelong Learning Programme - Leonardo, "O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Attività cruciali di progetto sono le iniziative di disseminazione e networking e tra esse, in particolare, i workshops e i focus groups. É in questo specifico ambito, e altresì con l'intenzione di sviluppare sinergie scientifiche e culturali, che martedì 3 dicembre alle 14.30, presso la sede di Narni, l'università degli Studi di Perugia promuove l'incontro dal titolo "Educazione e lavoro nella scenografia e nella scenotecnica: progetti / prospettive / tensioni / visioni". La chiusura dei lavori è prevista per le L'obiettivo è quello di creare una nuova figura professionale, quella dello scenotecnico, capace di creare una visione nuova ed interessante in qualsiasi spazio scenico, teatrale, cinematografico, musicale e televisivo. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica, soprattutto per meglio spiegare le finalità del progetto ad

27 ampio respiro europeo con presentazione dei corsi pilota che si attiveranno in tutti i paesi partner da inizio a fine in Italia si svolgeranno a Roma - gratuiti e finanziati con il sostegno della Commissione Europea. 2/12/2013 ore 19:16

28 A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA PRESSO L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA Per il progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E., ospiti, scenografi, produttori e Premi Oscar Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle

29 esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

30 A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA E SULLA SCENOTECNICA. TRA GLI OSPITI, SCENOGRAFI, PRODUTTORI E PREMI OSCAR Postato da admin Il dicembre A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA E SULLA SCENOTECNICA. TRA GLI OSPITI, SCENOGRAFI, PRODUTTORI E PREMI OSCAR Progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe O.N. S.C.E.N.E. Promotion Workshop EDUCAZIONE E LAVORO NELLA SCENOGRAFIA E NELLA SCENOTECNICA PROGETTI / PROSPETTIVE / TENSIONI / VISIONI 3 dicembre inizio lavori h.15:00 Università degli Studi di Perugia Palazzo Sacripanti Piazza Galeotto Marzio, 1 Narni Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Raffaele Federici Rosita GarziUniversità degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Binirappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore Premio Oscar

31 Cocktail a seguire Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 ilworkshoppresso la sede dell Università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Francesco Salvatore Cagnazzo

32 Workshop sul miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico NARNI Un nuovo appuntamento dell Università di Perugia per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. NARNI Il workshop è organizzato, presso la sede dell Università degli Studi di Perugia a Narni, nell ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore.

33 Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisions il duo formato da Alessandro Baris(percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

34 L Università di Perugia rilancia i mestieri dello spettacolo di Carmine Alboretti 4 dicembre 2013 spettacolo 0 commenti Un appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani: si è appena concluso il workshop organizzato nell ambito del progetto Llp Leonardo O.N. S.C.E.N.E. Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe presso la sede dell Università degli Studi di Perugia. I promotori si sono ripromessi di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni, infatti, si è proposto come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. A coordinare i lavori è stata la professoressa Maria Caterina Federici dell Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E., affiancata da Raffaele Federici, Rosita Garzi (Università degli Studi di Perugia) staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E., e Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali hanno partecipato Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria è stato portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia l esperienza di Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa.Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di

35 essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisions il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

36 PERUGIA E NARNI Progetto On Scene, per rilanciare le arti di teatro, cinema e tv Nell'ambito del progetto si è tenuto un workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia 04/Dicembre/ :59 o.n. s.c.e.n.e. Un appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani: si è concluso martedì 3 dicembre il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia (Palazzo Sacripanti in Piazza Galeotto Marzio. Questo è stato organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for

37 Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si è proposto come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. A coordinare i lavori la Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Raffaele Federici Rosita Garzi Università degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E., e Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali hanno partecipato Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria è stato portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l.

38 Portali italiani

39

40

41 Web

42

43

44

45

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico Idoneità alla 3^ classe: ESAMI IDONEITA' INTEGRATIVI A.SC. 2013/14 1 Grimaldi Sabrina: in poss. promoz. al 2 anno Istituto Alberghiero 2 anno Storia e Geografia (orale) 2 anno Storia dell Arte (orale)

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica DIREZIONE ARTISTICA ISMAEL IVO Choreografic Collision è un laboratorio di ricerca. È un percorso di formazione per stimolare

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI N.

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI N. AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI N. 4 PROPOSTE DI RESIDENZA CREATIVA DA REALIZZARSI NEL PERIODO 1 FEBBRAIO 31 MAGGIO PRESSO IL TEATRO DI VILLA TORLONIA NELL AMBITO DELLE ATTIVITA DEL SISTEMA CASA

Dettagli

BOZZA POLITE ECNICO CONSER TIA. O in PREMESSO VISTO. lavoro;

BOZZA POLITE ECNICO CONSER TIA. O in PREMESSO VISTO. lavoro; Ministero dell Istruzionee dell Università e della Ricerca POLISA POLITE ECNICO INTERNAZIONALE "SCIENTIA ET ARS" s.c.a. r.l. CONSER RVATORIO DI MUSICA F.TORREFRANCA DI VIBO VALENT TIA ANNO ACCADEMICO 2013-2014

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo Costumistica Teatrale COG 1 CERNIGLIARO DANIELA. 59 2 PERA MARIA GRAZIA 3 CONSOLE VALENTINA 4 CIPOLLA MARIA ADELE 5 BELLANCA MARIA 56 38.70 36 29 NON COG MANATA ROSARIA 12 COG PIPI FRANCESCA * * non allega

Dettagli

Concorso La scuola più riciclona

Concorso La scuola più riciclona Il futuro è nella nostra natura Concorso La scuola più riciclona Nell'ambito del Piano dell'offerta Formativa Territoriale (POFT) 2014/2015, il Comune di Bitonto indice il concorso La scuola più riciclona

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Rassegna del 20/04/2015

Rassegna del 20/04/2015 Rassegna del 20/04/2015 LAVORO 20/04/2015 Corriere della Sera Voucher più facili per pagare le colf - Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf e badanti 20/04/2015 Corriere della Sera Economia 20/04/2015

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 La capacità di godere richiede cultura, e la cultura equivale poi sempre alla capacità di godere. Thomas Mann 1 Oggetto Il progetto consiste nella creazione

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment Interreg IIIB CADSES Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment POLY.DEV. Seminario Progetti INTERREG III Sala Verde, Palazzo Leopardi - 8 novembre

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE FERRARA OFF STATUTO DEFINIZIONE E FINALITA COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE. - ART.

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE FERRARA OFF STATUTO DEFINIZIONE E FINALITA COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE. - ART. STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE FERRARA OFF STATUTO DEFINIZIONE E FINALITA COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE. - ART. 1 E costituita, nello spirito della Costituzione della Repubblica

Dettagli

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL CONSERVAZI ONE ED ACCESSI BI LI TÀ I N NTERNETDICOLLEZI ONIAUDI OVI SI VE I PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL 1. IL RUOLO DELLE BIBLIOTECHE AUDIOVISIVE Il fine principale è la conservazione

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN NOI CON GLI ALTRI CAMERUN Solidarietà e cooperazione come valori fondanti per le nuove generazioni Promosso da: Fondazione Un cuore si scioglie onlus, in collaborazione con la Regione Toscana e Mèta cooperativa

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Schema di regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento,

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Ordinanza del DFI concernente il Premio del cinema svizzero

Ordinanza del DFI concernente il Premio del cinema svizzero Ordinanza del DFI concernente il Premio del cinema svizzero 443.116 del 30 settembre 2004 (Stato 1 ottobre 2014) Il Dipartimento federale dell interno (DFI), visti gli articoli 8 e 26 capoverso 2 della

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli