Rassegna Stampa O.N. S.C.E.N.E. - Dicembre

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna Stampa O.N. S.C.E.N.E. - Dicembre 2013 -"

Transcript

1 Rassegna Stampa O.N. S.C.E.N.E. - Dicembre

2 AGENZIE NAZIONALI AGEN PARL LUNEDI 2 DICEMBRE PRIMA PAGINA NEWS MARTEDI 3 DICEMBRE AGEN PARL MARTEDI 3 DICEMBRE Radio Televisione Rai Radio 1 Italia che va.intervista con Prof.ssa Federici 6 Dic 2013 STAMPA NAZIONALE E REGIONALE (SU CARTA) LA NAZIONE MARTEDI 3 DICEMBRE CORRIERE DELL UMBRIA GIOVEDI 5 DICEMBRE STAMPA NAZIONALE E REGIONALE (SU CARTA) UMBRIA 24 PERUGIA TODAY INFO-OGGI UMBRIA UPDATE CRONACHE24 LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE

3 ILMIOGIORNALE.ORG NARNINEWS TUTTOGGI.INFO LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE GIULIANOVA NEWS MARTEDI 3 DICEMBRE KLEOS MARTEDI 3 DICEMBRE LA VOCE SOCIALE MERCOLEDI 4 DICEMBRE CORRIERE DELL UMBRIA MERCOLEDI 4 DICEMBRE PORTALI LIBERO 24X7 LUNEDI 2 DICEMBRE VIRGILIO MARTEDI 3 DICEMBRE WEB CHATCAMPANIA SCOOPSQUARE LUNEDI 2 DICEMBRE LUNEDI 2 DICEMBRE

4 BLOGBABEL LUNEDI 2 DICEMBRE

5 Agenzie nazionali

6

7 Martedì 03 Dicembre :21 UMBRIA INIPG: SCUOLA DI SCENOGRAFIA E SCENOTECNICA Scritto da com/fcu (AGENPARL) - Perugia, 03 dic - Un appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani: è partito nel pomeriggio il workshoppresso la sede dell'università degli Studi di Perugia (Palazzo Sacripanti in Piazza Galeotto Marzio, 1). Questo è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico.il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. A coordinare i lavori la Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Raffaele Federici Rosita Garzi Università degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E., edaniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. Il nostro intendimento di ricerca scientifica spiega la Prof.ssa Maria Caterina Federici - è quello di promuovere l incrocio della scenografia, intesa come tematica classica del cinema, teatro e televisione, che si avvaleva delle competenze di artisti, pittori e architetti, con le nuove tecnologie. Vogliamo dimostrare l efficacia del punto di incontro tra scienze umanistiche e high tech, sicuri delle grandi potenzialità, soprattutto per i più giovani, dal punto di vista professionale e professionalizzante. Se in Europa è un argomento su cui si sta lavorando molto già da diverso tempo, in Italia questo è il solo progetto ad occuparsene. A conclusione del workshop, aperto a studenti di scuole medie superiori ed università, con una particolare sensibilità verso gli argomenti e tantavoglia di mettersi in gioco, presenteremo il lavoro finale questo progetto, con la speranza di avere al più presto un incontro ed un riscontro dalle facoltà di architettura, le accademie ed i corsi di laurea, per continuare a promuovere e a sensibilizzare per il rilancio di queste arti e discipline. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria è portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia l esperienza di Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro

8 Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Radio Televisione Radio Televisione Radio 1 Rai Radio 1 Italia che va.intervista con Prof.ssa Federici 6 Dic 2013

9 Stampa regionale (su carta)

10

11

12

13 Stampa nazionale e regionale

14 Narni, l università promuove le iniziative creative: workshop su scenografia e opportunità di lavoro L'iniziativa rientra nel progetto 'Llp Leonardo Onscene - Organizing new skill for creative enterprise and networks in Europe' I PROMOTORI DEL PROGETTO di Fra.Tor. I giovani. Sempre più sotto una lente d ingrandimento. Controllati, giudicati, ma a volte anche compresi ed aiutati. Martedì 3 dicembre parte un nuovo appuntamento per incentivare la loro formazione e le opportunità lavorative. Dalle 15 un workshop, a palazzo Sacripanti. Le opportunità Il workshop «è organizzato nell ambito del progetto Llp Leonardo Onscene Organizing new skill for creative enterprise and networks in Europe, che si propone dicono gli organizzatori di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico». Il confronto «Sarà anche occasione per un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica». Si potranno così raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Il workshop A coordinare i lavori saranno la professoressa Maria Caterina Federici, Raffaele Federici e Rosita Garzi, dell università di Perugia. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali parteciperanno Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e vicepresidente dell Associazione italiana scenografi costumisti arredatori; Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di

15 formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, direttore artistico ed organizzativo del teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, di Superficie 8.Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del Computer art lab Istituto di scienza e tecnologia dell informazione di Pisa. Espressioni artistiche Un iniziativa, insomma, «tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche. Spettacolare l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisions, il duo formato da Alessandro Baris alle percussioni e Leonello Tarabella, elettronica e video. Rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale».

16 a narni il workshop sulla scenografia presso l'universita' degli studi di perugia. tra gli ospiti, scenografi, produttori e premi oscar 2 dicembre 2013 Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; e Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori. Comunicato Stampa Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo "O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il "workshop di Narni" si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa.

17 Un'iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell'esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

18 A Narni il workshop sulla scenografia presso l'università di Perugia 02/12/2013, 15:51 A CURA DI GIANLUCA TEOBALDO 0 COMMENTI STAMPA RESPONSABILE CATEGORIA: REDAZIONE PERUGIA, 2 DICEMBRE Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle

19 esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Notizia segnalata da Studio Diessecom

20

21 ARRIVA A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA LUNEDÌ, 02 DICEMBRE :36SCRITTO DA REDAZIONE NARNI - Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop nella sede dell'università. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto Llp Leonardo On S.c.e.n.e. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe"che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisionsil duo formato

22 da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

23 A Narni (TR) un workshop sulla scenografia Pubblicato il: 02 dicembre Tags: Cinema, Narni, on scene, oscra, perugia, scenografia, università, workshop inshare A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA. TRA GLI OSPITI, SCENOGRAFI, PRODUTTORI E PREMI OSCAR Progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe O.N. S.C.E.N.E. Promotion Workshop EDUCAZIONE E LAVORO NELLA SCENOGRAFIA E NELLA SCENOTECNICA PROGETTI / PROSPETTIVE / TENSIONI / VISIONI 3 dicembre inizio lavori h.15:00 Università degli Studi di Perugia Palazzo Sacripanti Piazza Galeotto Marzio, 1 Narni Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Raffaele Federici Rosita Garzi Università degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore Premio Oscar Cocktail a seguire Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i

24 giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 ilworkshop presso la sede dell Università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell ambito del progettollp Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Ufficio stampa Studio Comunicazione Diessecom Davide Volterra e Francesco Salvatore Cagnazzo

25 Per ulteriori informazioni Dipartimento di Scienze Umane e della Formazione Università degli Studi Pg Prof.ssa M. Caterina Federici Telefono: Fax: :

26 Narni: martedi 3 dicembre a palazzo Sacripanti incontro su "Educazione e lavoro nella scenografia e nella scenotecnica" Si scrive ON SCENE e tradotto dall'inglese, significa 'in scena'. In questo caso ha pure valore di acronimo e sta per ORGANIZING NEW SKILLS for CREATIVE ENTERPRISES and NETWORK in EUROPE, ovvero 'Organizzare Nuove Competenze per le Imprese ed i Network Creativi in Europa' ed è una iniziativa biennale iniziata nel 2012 che vede impegnati partners di quattro paesi Europei. Oltre all'università di Perugia e l'associazione culturale MuLab, Scenografia International s.r.l., ENFAP Toscana per l'italia, partecipano anche Collage Arts (Regno Unito) Dimitra ITD (Grecia) nonché Euromedia Consulting (Spagna). Il tutto è volto a promuovere lo sviluppo delle professioni della scenografia e della scenotecnica principalmente nei quattro paesi partner. L'università degli Studi di Perugia ha realizzato per questo il progetto Lifelong Learning Programme - Leonardo, "O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Attività cruciali di progetto sono le iniziative di disseminazione e networking e tra esse, in particolare, i workshops e i focus groups. É in questo specifico ambito, e altresì con l'intenzione di sviluppare sinergie scientifiche e culturali, che martedì 3 dicembre alle 14.30, presso la sede di Narni, l'università degli Studi di Perugia promuove l'incontro dal titolo "Educazione e lavoro nella scenografia e nella scenotecnica: progetti / prospettive / tensioni / visioni". La chiusura dei lavori è prevista per le L'obiettivo è quello di creare una nuova figura professionale, quella dello scenotecnico, capace di creare una visione nuova ed interessante in qualsiasi spazio scenico, teatrale, cinematografico, musicale e televisivo. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica, soprattutto per meglio spiegare le finalità del progetto ad

27 ampio respiro europeo con presentazione dei corsi pilota che si attiveranno in tutti i paesi partner da inizio a fine in Italia si svolgeranno a Roma - gratuiti e finanziati con il sostegno della Commissione Europea. 2/12/2013 ore 19:16

28 A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA PRESSO L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA Per il progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E., ospiti, scenografi, produttori e Premi Oscar Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab - Istituto di Scienza e Tecnologia dell'informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l'interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle

29 esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

30 A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA E SULLA SCENOTECNICA. TRA GLI OSPITI, SCENOGRAFI, PRODUTTORI E PREMI OSCAR Postato da admin Il dicembre A NARNI IL WORKSHOP SULLA SCENOGRAFIA E SULLA SCENOTECNICA. TRA GLI OSPITI, SCENOGRAFI, PRODUTTORI E PREMI OSCAR Progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe O.N. S.C.E.N.E. Promotion Workshop EDUCAZIONE E LAVORO NELLA SCENOGRAFIA E NELLA SCENOTECNICA PROGETTI / PROSPETTIVE / TENSIONI / VISIONI 3 dicembre inizio lavori h.15:00 Università degli Studi di Perugia Palazzo Sacripanti Piazza Galeotto Marzio, 1 Narni Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Raffaele Federici Rosita GarziUniversità degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Binirappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E.; Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore Premio Oscar

31 Cocktail a seguire Un nuovo appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. Parte domani 3 dicembre 2013 alle 15 ilworkshoppresso la sede dell Università degli Studi di Perugia a Narni. Il workshop è organizzato nell ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai COLLISIONS il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale. Francesco Salvatore Cagnazzo

32 Workshop sul miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico NARNI Un nuovo appuntamento dell Università di Perugia per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani. NARNI Il workshop è organizzato, presso la sede dell Università degli Studi di Perugia a Narni, nell ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si propone come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali partecipano Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore.

33 Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria sarà portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia interverrà Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa. Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisions il duo formato da Alessandro Baris(percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

34 L Università di Perugia rilancia i mestieri dello spettacolo di Carmine Alboretti 4 dicembre 2013 spettacolo 0 commenti Un appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani: si è appena concluso il workshop organizzato nell ambito del progetto Llp Leonardo O.N. S.C.E.N.E. Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe presso la sede dell Università degli Studi di Perugia. I promotori si sono ripromessi di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni, infatti, si è proposto come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. A coordinare i lavori è stata la professoressa Maria Caterina Federici dell Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E., affiancata da Raffaele Federici, Rosita Garzi (Università degli Studi di Perugia) staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E., e Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali hanno partecipato Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria è stato portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l. Sulle connessioni tra arte, ricerca e tecnologia l esperienza di Leonello Tarabella, del computer ART Lab Istituto di Scienza e Tecnologia dell Informazione C.N.R. Pisa.Un iniziativa tesa a mostrare le fusioni tra le varie espressioni artistiche: spettacolare promette di

35 essere l interazione tra suono, immagine e azione nell esibizione curata dai Collisions il duo formato da Alessandro Baris (percussioni), Leonello Tarabella (elettronica e video) che rappresentano una delle esperienze più interessanti a livello europeo per quanto riguarda la sperimentazione audio-visiva e il digital processing in tempo reale.

36 PERUGIA E NARNI Progetto On Scene, per rilanciare le arti di teatro, cinema e tv Nell'ambito del progetto si è tenuto un workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia 04/Dicembre/ :59 o.n. s.c.e.n.e. Un appuntamento per incentivare formazione e opportunità lavorative per i giovani: si è concluso martedì 3 dicembre il workshop presso la sede dell'università degli Studi di Perugia (Palazzo Sacripanti in Piazza Galeotto Marzio. Questo è stato organizzato nell'ambito del progetto LLP Leonardo O.N. S.C.E.N.E. - Organizing New Skill for

37 Creative Enterprise and Networks in Europe" che si propone di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico. Il workshop di Narni si è proposto come un momento di confronto sulle prospettive professionali e sulle problematiche ed opportunità per la formazione ed il lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica. L'intenzione è anche quella di raccogliere indicazioni per migliorare il quadro dei profili di competenza ed agevolare la circolazione dei lavoratori in Europa. A coordinare i lavori la Prof.ssa Maria Caterina Federici Università degli Studi di Perugia, Coordinatore del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Raffaele Federici Rosita Garzi Università degli Studi di Perugia, staff di ricerca del Progetto O.N. S.C.E.N.E., Stefano Bini rappresentante ENFAP Toscana, Partner Progetto O.N. S.C.E.N.E., e Daniel Gutierrez-Martinez del Colegio Mexiquense. Tra gli ospiti di spicco del mondo della scenografia e delle industrie creative e culturali hanno partecipato Osvaldo Desideri, scenografo e arredatore premio Oscar; Eva Desideri, scenografa, arredatrice e architetto; Lorenzo Baraldi, scenografo e Vicepresidente A.S.C. Associazione Italiana Scenografi Costumisti Arredatori; Sergio Martino, regista; Raffaele Mallucci, produttore. Un contributo sulle esperienze di formazione nel settore in Umbria è stato portato da Enrico Paolini, Direttore artistico ed organizzativo del Teatro Mancinelli; Sandro Paradisi, consulente per il Teatro Mancinelli di Orvieto; Roberto Quatraccioni, Superficie 8 s.r.l.

38 Portali italiani

39

40

41 Web

42

43

44

45

Il Giornale dello Spettacolo A Napoli una laurea per lavorare nel cinema, nel teatro e in tv NAPOLI - 15 OTTOBRE - Un corso universitario per prepararsi a lavorare nel mondo del cinema, del teatro, della

Dettagli

Piani Di Studio. Corsi di Diploma Accademico di I Livello

Piani Di Studio. Corsi di Diploma Accademico di I Livello Piani Di Studio. Corsi di Diploma Accademico di I Livello Dipartimento di Arti Visive Scuola di Pittura Scuola di Scultura Scuola di Decorazione Scuola di Grafica Dipartimento di Progettazione ed Arti

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University of Fine Arts - Accademia di Belle

Dettagli

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria DOCUMENTO DESCRITTIVO DELLE SPECIALIZZAZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Centro Formazione

Dettagli

luca.dini@pontederateatro.it DNILCU55C13L833Q

luca.dini@pontederateatro.it DNILCU55C13L833Q C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo DINI LUCA 131, VIA DI VERZENTOLI, NOCCHI, 55041 CAMAIORE (LU), ITALIA Telefono +39.329.2353207 Fax +39.0587.213631 E-mail Codice fiscale

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PITTURA

DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PITTURA DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA PITTURA Obiettivi formativi I corsi di studio per il conseguimento del Diploma accademico di primo livello della Scuola di Pittura hanno l obiettivo di formare

Dettagli

PROGETTO TEATRALE. finché morte non ci separi ASS. CULTURALE LIBERIPENSATORI PAUL VALERY GIORNATE CONTRO IL FEMMINICIDIO _ PIEMONTE.

PROGETTO TEATRALE. finché morte non ci separi ASS. CULTURALE LIBERIPENSATORI PAUL VALERY GIORNATE CONTRO IL FEMMINICIDIO _ PIEMONTE. PROGETTO TEATRALE finché morte non ci separi! GIORNATE CONTRO IL FEMMINICIDIO _ PIEMONTE NO F days ASS. CULTURALE LIBERIPENSATORI PAUL VALERY 5 superiori luoghi del fare istituti Il progetto Settimana

Dettagli

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER L OPERA LIRICA

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER L OPERA LIRICA ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA PER L OPERA LIRICA Premessa Il teatro musicale è fin dalle sue origini uno dei banchi di

Dettagli

WORKSHOP LA LUCE PER LO SPETTACOLO

WORKSHOP LA LUCE PER LO SPETTACOLO In collaborazione con: SOVRAINTENDENZA AI BENI CULTURALI DEL COMUNE DI ROMA SSML SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI GREGORIO VII Patrocini: MiBAC MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI AIDI ASSOCIAZIONE

Dettagli

Comunicato stampa congiunto dell Accademia di Belle Arti P. Vannucci e del Conservatorio di Musica F. Morlacchi di Perugia

Comunicato stampa congiunto dell Accademia di Belle Arti P. Vannucci e del Conservatorio di Musica F. Morlacchi di Perugia Comunicato stampa congiunto dell Accademia di Belle Arti P. Vannucci e del Conservatorio di Musica F. Morlacchi di Perugia L ACCADEMIA VANNUCCI E IL CONSERVATORIO MORLACCHI DI PERUGIA INSIEME NEL CUORE

Dettagli

smart Creative Business Lab BANDO DI PARTECIPAZIONE Premessa 2 Obiettivi e attività 3 Destinatari 4 Numero massimo di partecipanti 4

smart Creative Business Lab BANDO DI PARTECIPAZIONE Premessa 2 Obiettivi e attività 3 Destinatari 4 Numero massimo di partecipanti 4 smart Creative Business Lab BANDO DI PARTECIPAZIONE Premessa 2 Obiettivi e attività 3 Destinatari 4 Numero massimo di partecipanti 4 Numero massimo di selezionati per la seconda fase 5 Criteri di selezione

Dettagli

Calendario e commissioni esami sessione estiva 16 giugno 26 giugno 2015

Calendario e commissioni esami sessione estiva 16 giugno 26 giugno 2015 Anno accademico 2014-2015 Scuole di Pittura, Decorazione, Scultura, Scenografia, Grafica d arte, Progettazione Artistica per l Impresa triennio e biennio Calendario e commissioni esami sessione estiva

Dettagli

Denominazione: Progettazione plastica per la scenografia teatrale. Dipartimento Progettazione e arti applicate

Denominazione: Progettazione plastica per la scenografia teatrale. Dipartimento Progettazione e arti applicate ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE Via Ricasoli, - 50122 Firenze Tel. 055.215449 Fax 055.239921 Cod. Fisc. 80019050485 http://www.accademia.firenze.it e-mail: segreteria@accademia.firenze.it Tipologia:

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Palermo. ordinamenti didattici dei corsi triennali di primo livello in corso di autorizzazione ministeriale

Accademia di Belle Arti di Palermo. ordinamenti didattici dei corsi triennali di primo livello in corso di autorizzazione ministeriale Accademia di Belle Arti di Palermo ordinamenti didattici dei corsi triennali di primo livello in corso di autorizzazione ministeriale ORDINAMENTI DIDATTICI DEI CORSI TRIENNALI DI PRIMO LIVELLO DIPARTIMENTO

Dettagli

Sarebbe questo il lavoro dei tuoi sogni?

Sarebbe questo il lavoro dei tuoi sogni? Comune di Narzole Sarebbe questo il lavoro dei tuoi sogni? PROFESSIONI LEGATE ALLA RADIO E TV 2 Radio YEPP Langhe, Tra Falò e Uova da Cantare http://www.yepp.it/langhe Progetto sostenuto da Compagnia di

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University

Dettagli

Corso FARE CINEMA: L ATTORE

Corso FARE CINEMA: L ATTORE CREARE FUTURO Nuove competenze culturali e creative per lo sviluppo delle imprese e dei territori dell Emilia-Romagna colpiti dal sisma Attività formativa COLTIVARE IMMAGINARI Corso FARE CINEMA: L ATTORE

Dettagli

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN ARTE CINEMATOGRAFICA

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN ARTE CINEMATOGRAFICA CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN ARTE CINEMATOGRAFICA Un cinema fatto di contenuti e sperimentazione. Il cinema è un mondo composto da linguaggi differenti, ognuno nato per realizzare

Dettagli

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica)

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) MASTER DI PRIMO LIVELLO IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) a.a. 2014/2015 B A N D O U F F I C I A L E Art. 1 Per l anno accademico 2014/2015, è istituito, presso l Accademia Nazionale

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCENOGRAFIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCENOGRAFIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCENOGRAFIA INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento afferente...

Dettagli

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti

FORUM ACADEMY. Accademia dei Mestieri nelle Arti FORUM ACADEMY Accademia dei Mestieri nelle Arti INTRODUZIONE All interno dei più importanti studi di registrazione d Italia nasce un accademia che si distingue per professionalità e competenza ad altissimi

Dettagli

Storia, Linguaggi e Tecniche del Cinema e dell Audiovisivo

Storia, Linguaggi e Tecniche del Cinema e dell Audiovisivo Storia, e Tecniche del Cinema e dell Audiovisivo Corso di formazione per docenti Anno Scolastico 2012-2013 Presentazione Le numerose e variegate esperienze di progetti di promozione del linguaggio cinematografico

Dettagli

SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo

SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo SCHEDA PROGETTO L Settore Spettacolo 1. Figura: Attore L attore (teatrale, cinematografico, radiotelevisivo, ecc.) è colui che è chiamato ad interpretare un ruolo in una produzione artistica (teatrale,

Dettagli

I PRESÌDI CULTURALI IL DOCUMENTO

I PRESÌDI CULTURALI IL DOCUMENTO I PRESÌDI CULTURALI Non può esistere democrazia se non esiste crescita culturale. Non può esistere crescita culturale se non si insegna alle persone a conoscere, capire, apprezzare la Cultura in tutte

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome / Nome Giura Valentina Indirizzo Via del Gallitello, 90, Potenza ( PZ ) Telefono Mobile: 3273647341 Fax E-mail valentinagiura.ufficiostile@gmail.com

Dettagli

Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2015/2016

Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2015/2016 Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2015/2016 Voto minimo richiesto: 95/110 Studente: Diplomato in: Presso L Accademia di Belle Arti di: Voto di laurea: Dichiara di

Dettagli

SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE, INFORMAZIONE, MARKETING

SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE, INFORMAZIONE, MARKETING CORSO DI LAUREA TRIENNALE SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE, INFORMAZIONE, MARKETING Classe di Laurea L 20 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

PIMOFF - Progetto Scuole

PIMOFF - Progetto Scuole PIMOFF - Progetto Scuole Per la stagione 2015/16 il PimOff continua a portare il teatro contemporaneo nelle scuole per far conoscere agli studenti i suoi principali protagonisti (attori, registi, tecnici,

Dettagli

Consulenti in comunicazione d impresa

Consulenti in comunicazione d impresa Consulenti in comunicazione d impresa DF&A è una società di consulenza strategica specializzata nei settori della comunicazione d impresa e dei public affairs. Nata nel 2006, DF&A conta sulla pluridecennale

Dettagli

Progetto. V Edizione. Brianza Film Corto Festival

Progetto. V Edizione. Brianza Film Corto Festival Progetto per la realizzazione della V Edizione di Brianza Film Corto Festival 18 gennaio 2014 1.Premessa Dal 2008 il Festival svolge l'importante ruolo di promuovere nella provincia di Monza e della Brianza

Dettagli

OLE.01 FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA LETTERATURA ELETTRONICA Napoli, 1 31 Ottobre 2014

OLE.01 FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA LETTERATURA ELETTRONICA Napoli, 1 31 Ottobre 2014 Associazione Culturale Atelier Multimediale P.zza S. Maria la Nova 21 Napoli Tel. 081 4203416 www.ateliermultimediale.eu info@ateliermultimediale.eu Festival Internazionale della Letteratura Elettronica

Dettagli

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Articolazione del percorso formativo Scopo del corso è di consentire agli studenti in possesso di Diploma d Accademia di proseguire e completare

Dettagli

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Art. 1 Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Per l anno accademico 2012/2013, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il Master

Dettagli

documentary in europe

documentary in europe Documentary in Europe è un associazione culturale senza scopo di lucro attiva dal 1997 a Torino.suo obiettivo è valorizzare, promuovere e divulgare il cinema documentario.offre a giovani autori e registi

Dettagli

La foto di scena - G. Prisco

La foto di scena - G. Prisco Obiettivi e problematiche della foto di scena In pratica: quando si fotografa, e con quali attrezzature Documentare l evento: equilibrio tra fattori Un caso di studio: Dove andate, Softmachine? Una variante:

Dettagli

OTTOBRE 2009 OTTOBRE 2011 Collaborazione con la testata giornalistica Il Quaderno.

OTTOBRE 2009 OTTOBRE 2011 Collaborazione con la testata giornalistica Il Quaderno. U E C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome Parziale Marcella Indirizzo Via Avellino, 43 Benevento (BN)- ITALY Telefono 348/0916781 E-mail marcellaparziale@gmail.com Nazionalità Italiana

Dettagli

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca AFAM - Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica ACCADEMIA NAZIONALE d ARTE DRAMMATICA SILVIO d AMICO Via Bellini, n. 16-00198 Roma MASTER

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI

AVVISO PUBBLICO PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI AVVISO PUBBLICO PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI Progetto realizzato nell ambito dei Piani Locale Giovani Citta Metropolitane, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù Presidenza del

Dettagli

Ufficio stampa. Rassegna web Notte dei ricercatori 2013

Ufficio stampa. Rassegna web Notte dei ricercatori 2013 Ufficio stampa Rassegna web Notte dei ricercatori 2013 Aggiornata al 18 settembre 2013 SIENAFREE.IT http://www.sienafree.it/universita/203-universita/53525-a-siena-la-notte-dei-ricercatori-il-27- settembre-la-scienza-animera-la-citta

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Silvia Testa - Gabriele Perraro, Videodissey, installazione interattiva, 2013 La Scuola di Nuove Tecnologie dell Arte (corrispondente

Dettagli

Chi è il Direttore di Produzione

Chi è il Direttore di Produzione Chi è il Direttore di Produzione In campo televisivo e cinematografico il direttore di produzione è un professionista incaricato di scegliere le risorse tecniche con cui realizzare un programma, dopo che

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO - a.a. 2014/15

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO - a.a. 2014/15 Gruppo 1 Arte e immagine - Disegno, storia dell'arte e del costume CLASSI A025 -A028-A024 G1 M-PED/03 Didattica generale 6 6 36 G1 M-PED/03 Didattica e pedagogia per i bisogni educativi speciali 6 6 36

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato L

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato L Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato L TABELLA DI CORRISPONDENZA DEI TITOLI DI STUDIO IN USCITA DAI PERCORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO DELL ORDINAMENTO PREVIGENTE

Dettagli

DOL Diploma On Line per Esperto di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie

DOL Diploma On Line per Esperto di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie DOL Diploma On Line per Esperto di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie Presentazione Il DOL Diploma On Line per Esperto di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie è un corso di perfezionamento

Dettagli

Il profilo professionale

Il profilo professionale Il profilo professionale Nella regione Puglia quanto nel Mezzogiorno esistono molteplici realtà produttive di prosa. Non tutti gli attori riescono o hanno avuto l opportunità di frequentare una scuola

Dettagli

IV Edizione 2014-2015. Bando di Concorso

IV Edizione 2014-2015. Bando di Concorso IV Edizione 2014-2015 Bando di Concorso Soggetti promotori del bando Federgat (Federazione Gruppi Attività Teatrali) Fondazione Comunicazione e Cultura Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della

Dettagli

Progetti e tecnologie per l innovazione

Progetti e tecnologie per l innovazione 1 di 9 09/09/2014 12.48 Carta Credito Prepagata viabuy.com/carta-prepagata Nessun Controllo Di Solidità Finanziaria. Spedizione In 24 Ore! cerca in SienaFree.it Martedì, 9 Settembre 2014 Cerca HOME SIENA

Dettagli

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria DOCUMENTO DESCRITTIVO DELLE SPECIALIZZAZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Centro Formazione

Dettagli

Scheda descrittiva analitica

Scheda descrittiva analitica Scheda descrittiva analitica TALìA La presente scheda descrittiva analitica presenta il Corso di qualifica di base di durata biennale Charlie Chaplin per attori e attrici autorizzato ai sensi dell Art.

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Gaspodini Eleonora Indirizzo Via Monti Lucretili, 10 Monterotondo (RM) 00015 Telefono 06 90622140 CELL. 3281672125 Fax 06 87901020 E-mail eleonora.gaspodini@hotmail.it

Dettagli

Didattica delle discipline oggetto di insegnamento della classi di concorso con laboratori didattici e laboratori pedagogico-didattici

Didattica delle discipline oggetto di insegnamento della classi di concorso con laboratori didattici e laboratori pedagogico-didattici 1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria A065 Tecnica fotografica ABP19 Progettazione grafica 6 75 ABPR31 Fotografia 6 75 1 2 A008 Arte della grafica e dell'incisione A009 Arte della stampa

Dettagli

Con il Patrocinio di: Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, IRRE Lombardia, DES - danza educazione scuola

Con il Patrocinio di: Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, IRRE Lombardia, DES - danza educazione scuola TEATRO GIUDITTA PASTA Saronno (VA) 13 e 14 FEBBRAIO 2006 Convegno CREATIVITA E CRESCITA PERSONALE ATTRAVERSO L EDUCAZIONE ALLE ARTI: DANZA, TEATRO, MUSICA, ARTI VISIVE. Idee, percorsi, metodi per l ESPERIENZA

Dettagli

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Art. 1 Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Per l anno accademico 2010/2011, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il master

Dettagli

Curriculum Vitae. Calani Francesca. Residenza: Via Mascardi, 46 Sarzana (SP) Precedenti luoghi di domicilio: Firenze e Milano.

Curriculum Vitae. Calani Francesca. Residenza: Via Mascardi, 46 Sarzana (SP) Precedenti luoghi di domicilio: Firenze e Milano. Francesca Calani Light Design Martedì 08 Febbraio 2011 21:14 Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Febbraio 2011 13:16 Curriculum Vitae Calani Francesca Residenza: Via Mascardi, 46 Sarzana (SP) Precedenti luoghi

Dettagli

Incredibol! - l'innovazione Creativa di Bologna è un progetto promosso dal Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna

Incredibol! - l'innovazione Creativa di Bologna è un progetto promosso dal Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna QUADRO GENERALE INCREDIBOL! L'INNOVAZIONE CREATIVA DI BOLOGNA Incredibol! - l'innovazione Creativa di Bologna è un progetto promosso dal Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna OBIETTIVO L'obiettivo

Dettagli

DESCRIZIONE SINTETICA

DESCRIZIONE SINTETICA ALL A REGISTA DESCRIZIONE SINTETICA Il Regista è in grado di curare l'ideazione e la realizzazione di uno spettacolo dal vivo o di un opera coordinando il lavoro tecnico ed artistico di un gruppo di professionisti

Dettagli

PROGETTO MICHELANGELO

PROGETTO MICHELANGELO PROGETTO MICHELANGELO Premessa Il progetto nasce dall esigenza di ridefinire, in termini didatticamente e culturalmente innovativi, l intera esperienza formativa degli istituti secondari di istruzione

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON: UNIVERSITÀ DI UDINE / COMUNE DI UDINE / COMUNE DI GORIZIA / PROVINCIA DI GORIZIA / COMUNITÀ MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE /

IN COLLABORAZIONE CON: UNIVERSITÀ DI UDINE / COMUNE DI UDINE / COMUNE DI GORIZIA / PROVINCIA DI GORIZIA / COMUNITÀ MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE / IN COLLABORAZIONE CON: UNIVERSITÀ DI UDINE / COMUNE DI UDINE / COMUNE DI GORIZIA / PROVINCIA DI GORIZIA / COMUNITÀ MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE / GAI / TURISMO FVG / FANATIC ABOUT FESTIVALS / BUSTA /

Dettagli

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna PROGRAMMA DELLE LEZIONI I Modulo: Introduzione alla Scrittura Giornalistica (come scrivere un articolo e leggere i giornali) I Lezione

Dettagli

FPG 2012 Regione Toscana Azione II

FPG 2012 Regione Toscana Azione II Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Settore Associazionismo e Impegno Sociale Settore Politiche per i Giovani FPG 2012 Regione Toscana Azione II Azione I A sistema per i Mestieri

Dettagli

Progetto InScena: alcuni dati

Progetto InScena: alcuni dati Progetto InScena: alcuni dati La Casa dello Spettacolo dal Vivo della Regione Lazio InScena è una delle due proposte approvate dalla Regione Lazio nell ambito dell Avviso pubblico finalizzato alla nascita

Dettagli

FIRST LEGO LEAGUE ITALIA

FIRST LEGO LEAGUE ITALIA FIRST LEGO LEAGUE ITALIA 3 CONCORSO INTERNAZIONALE di SCIENZA e ROBOTICA QUALIFICAZIONE INTERREGIONALE PER IL CENTRO ITALIA I.T.T.S. FEDI-FERMI Pistoia 21 febbraio 2015 BREVE PROFILO DEI GIURATI E CAPO-ARBITRI

Dettagli

IL FUTURO DELLE AGENZIE DI VIAGGIO IN UN CONVEGNO A SCIENZE DEL TURISMO Si terrà oggi, alle ore 9.30, presso l'istituto Gualandi di Giulianova, sede del Corso di laurea in Scienze del turismo culturale,

Dettagli

IL SALONE DELLO STUDENTE DI LAMEZIA

IL SALONE DELLO STUDENTE DI LAMEZIA MERCOLEDI 11 NOVEMBRE AUDITORIUM Ore 10.00 11.30 Nel cantiere del futuro: il valore di una giusta scelta Cerimonia di apertura alla presenza delle Autorità Da uomo a uomo...e non solo Incontro sul femminicidio

Dettagli

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale Università Classe Nome del corso Nome inglese Lingua in cui si tiene il corso Università degli Studi ROMA TRE LM-65 - Scienze dello spettacolo e produzione multimediale Cinema, televisione e produzione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Allegato L

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Allegato L Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato L TABELLA DI CORRISPONDENZA DEI TITOLI DI STUDIO IN USCITA DAI PERCORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO DELL ORDINAMENTO PREVIGENTE

Dettagli

Comunicazione Musicale

Comunicazione Musicale ALTA SCUOLA IN MEDIA COMUNICAZIONE E SPETTACOLO Facoltà di Lettere e Filosofia Master Universitario di primo livello Comunicazione Musicale XV edizione Milano, novembre 2015 - ottobre 2016 Master 2015-2016

Dettagli

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza La scelta della scuola? Una decisione importante Ecco Il

Dettagli

Corso di Laurea in Musica e Spettacolo

Corso di Laurea in Musica e Spettacolo 1 Corso di Laurea in Musica e Spettacolo (Classe delle Lauree in Scienze e tecnologie delle Arti figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda, classe 23) Regolamento didattico Art. 1. Denominazione

Dettagli

Tecnico di effetti speciali

Tecnico di effetti speciali Descrizione sintetica identificativo scheda: 24-018 stato scheda: Validata Il Tecnico degli effetti speciali inventa, progetta e realizza gli accorgimenti tecnici per simulare una scena pensata dal regista,

Dettagli

PERCORSI TRIENNALI DI I LIVELLO a.a. 2010/2011. Scuola di Pittura Indirizzo Disegno

PERCORSI TRIENNALI DI I LIVELLO a.a. 2010/2011. Scuola di Pittura Indirizzo Disegno ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE Via Ricasoli, 66-50122 Firenze Tel. 055.215449 Fax 055.2396921 Cod. Fisc. 80019050485 http://www.accademia.firenze.it e-mail: segreteria@accademia.firenze.it PERCORSI

Dettagli

Roma Web Fest 2015 Panel : "Nexilia

Roma Web Fest 2015 Panel : Nexilia Roma Web Fest 2015 Panel : "Nexilia Venerdì 25 Settembre 2015 - Ore 18:00 MAXXI: MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO Sala: Auditorium La sostenibilità economica delle webseries non è un argomento

Dettagli

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO Link utili per l orientamento in uscita e riferimenti a istituzioni ed enti che offrono consulenza nel passaggio scuola-istruzione universitaria

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE Corsi di formazione e aggiornamento accreditati patrocinati dall Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzati da Istituto Cinematografico Sede: Istituto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu!

BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu! BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO 1 CONTEST DI TEATRO SCOLASTICO MOMOTÚ: il teatro che fai tu! 1 - PREMESSA L Associazione Culturale MOMOTÚ, con lo scopo di incoraggiare l attività teatrale come strumento

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica)

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) Prot. n 503/T del 20/02/2015 MASTER DI PRIMO LIVELLO IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) a.a. 2015/2016 B A N D O U F F I C I A L E Art. 1 Per l anno accademico 2015/2016, è istituito,

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Università Milano Bicocca - stampa locale 55 Vivimilano (Corriere della Sera) 22/04/2015 CULTURA - INCONTRI 2 Rubrica AsseSempione.info 22/04/2015 LUCI

Dettagli

SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE

SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE Ateneo Federato dell Università di Roma "La Sapienza" Facoltà di Scienze Umanistiche Manifesto della Laurea Specialistica in SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE Appartenente

Dettagli

ca Allegato L Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

ca Allegato L Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ca Allegato L TABELLA DI CORRISPONDENZA DEI TITOLI DI STUDIO IN USCITA DAI PERCORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO DELL ORDINAMENTO

Dettagli

1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria. A065 Tecnica fotografica. settore disciplinare. classe di concorso crediti ore docente.

1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria. A065 Tecnica fotografica. settore disciplinare. classe di concorso crediti ore docente. 1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria A065 Tecnica fotografica ABP19 Progettazione grafica 6 60 Danisi Danilo ABPR31 Fotografia 6 60 Leonotti Luciano 1 2 A008 Arte della grafica e dell'incisione

Dettagli

Esperto Informatico Progettazione e sviluppo siti web, Data di Nascita 02.12.1984. Indirizzo di residenza Via Spinosa, 12 - Salerno - 84121

Esperto Informatico Progettazione e sviluppo siti web, Data di Nascita 02.12.1984. Indirizzo di residenza Via Spinosa, 12 - Salerno - 84121 Pagina 1 di 6 Profilo Professionale Area Tematica Assistente alla Ricerca Coordinamento funzionale dell'attività della struttura con il committente, in quanto concorrente alla realizzazione dell'attività

Dettagli

Workshop NEW INTERNATIONAL SPORT TELEVISION MARKET TRENDS

Workshop NEW INTERNATIONAL SPORT TELEVISION MARKET TRENDS Workshop NEW INTERNATIONAL SPORT TELEVISION MARKET TRENDS Report del PROF. FRANCO B. ASCANI - Presidente Federation Internationale Cinema Television Sportifs - Membro della Commissione Cultura ed Educazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARZIALI CLAUDIO Indirizzo VIA GAETANO CASATI N 38 Telefono 346 2119485 06 57285889 E-mail claudio_marziali85@libero.it

Dettagli

IDEONA. Progetto per il Comune di Savona. - la televisione e la libertà possibile - giovedì 28 giugno - domenica 1 luglio 2012

IDEONA. Progetto per il Comune di Savona. - la televisione e la libertà possibile - giovedì 28 giugno - domenica 1 luglio 2012 Milano, 7 giugno 2012 IDEONA Progetto per il Comune di Savona - la televisione e la libertà possibile - giovedì 28 giugno - domenica 1 luglio 2012 Savona Screen Festival -piccolo schermo- 1 IDEONA SAVONA

Dettagli

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE DEL COSTUME PER L OPERA LIRICA

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE DEL COSTUME PER L OPERA LIRICA ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE DEL COSTUME PER L OPERA LIRICA Premessa L accentuata spettacolarità che caratterizza

Dettagli

Corso Professionale Sound Engineer & Producer

Corso Professionale Sound Engineer & Producer Corso Professionale Il corso professionale per Sound Engineer & Producer nasce da una collaborazione tra AESSEFFE (Agenzia Servizi Formativi, Ente di Formazione accreditato presso la Regione Liguria) e

Dettagli

TABELLA DI CONFLUENZA DEI PERCORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PREVISTI DALL ORDINAMENTO PREVIGENTE NEI PERCORSI LICEALI DEL NUOVO ORDINAMENTO

TABELLA DI CONFLUENZA DEI PERCORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PREVISTI DALL ORDINAMENTO PREVIGENTE NEI PERCORSI LICEALI DEL NUOVO ORDINAMENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato I TABELLA DI CONFLUENZA DEI PERCORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PREVISTI DALL ORDINAMENTO PREVIGENTE NEI PERCORSI LICEALI DEL

Dettagli

INTRANSITO Rassegna di teatro emergente. bando di partecipazione 2 edizione

INTRANSITO Rassegna di teatro emergente. bando di partecipazione 2 edizione INTRANSITO Rassegna di teatro emergente bando di partecipazione 2 edizione Premessa: il Comune di Genova in collaborazione con Associazione Compagnia Teatro Akropolis, Associazione La Chascona, Associazione

Dettagli

Era Superba Genova Eventi, Notizie e Video

Era Superba Genova Eventi, Notizie e Video 1 di 5 14/06/2012 12:21 Era Superba Genova Eventi, Notizie e Video Era Superba è il quotidiano online di Genova. News e Video di Cronaca, Cultura e Spettacolo, tutti gli Eventi in Liguria Search Search

Dettagli

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca AFAM - Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica ACCADEMIA NAZIONALE d ARTE DRAMMATICA SILVIO d AMICO Via Bellini, n. 16-00198 Roma MASTER

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE Corsi di formazione e aggiornamento accreditati patrocinati dall Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzati da Istituto Cinematografico Sede: Istituto

Dettagli