Tutti gli spettacoli, salvo dove diversamente indicato, sono a ingresso libero e gratuito.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tutti gli spettacoli, salvo dove diversamente indicato, sono a ingresso libero e gratuito."

Transcript

1

2 Tutti gli spettacoli, salvo dove diversamente indicato, sono a ingresso libero e gratuito. Direzione artistica Franco Acquaviva Organizzazione generale Anna Olivero Amministrazione Antonia Caivano Foto Davide Vergnano Promozione / Foto Federica Piana, Elisabetta Locatelli Service Energysound, La Finestra sul Lago Direttivo Agire il paesaggio Roberta Gandolfi (Università di Parma) Sista Bramini, Franco Acquaviva Organizzazione Poeti a voce Franco Acquaviva Gabriel Griffin, Domenico Brioschi, Lidia Robba Ufficio stampa e comunicazione / Responsabili organizzativi sez. Valsesia Alessia Zacchei, Daniele Conserva Informazioni: Teatro delle Selve via Don G. Zanotti, PELLA (NO) Tel + Fax Un ringraziamento particolare a Nello Ferlaino (Sindaco di Pella e Presidente Unione Comuni del Cusio), Martina Merlo, Mauro Molteni, Clara Occhigrosso (Vicesindaco di Pella), Miriam Romeo, Emanuela Valeri.

3 Il Festival di quest anno è dedicato alla memoria di un Amico e Maestro, un grande attore del teatro contemporaneo internazionale, TORGEIR WETHAL dell Odin Teatret scomparso nel giugno del Quest anno, in occasione dell XI edizione del nostro Festival, abbiamo chiesto a Laura Pariani, che per questo ringraziamo, di scrivere una breve presentazione... Mi piace scrivere per il teatro: cioè per un attore; per un corpo di cui posso immaginare gesti, scatti, fughe o offerte; per una voce che può diventare pianto, risata a crepafegato o sospiro. Epperciò l incontro con Teatri Andanti è stato inevitabile, visto che abito a Orta e il lavoro del Teatro delle Selve è radicato in questo territorio. Ne sono nate tante esperienze insieme. La ricerca di luoghi che non fossero semplice cornice ma che sapessero per conto loro evocare storie ha preso varie forme: sul lido di Gozzano, per festeggiare i cento anni dell avventura della navigazione sul lago; lungo l antico sentiero degli scalpellini sotto le cave abbandonate, su su fino ai roccioni dove l occhio abbraccia tutto il lago e l isola - per raccontare un percorso spirituale di espiazione vissuto da san Giulio/Giuliano, nei toni favolosi della Legenda aurea. Anch io mi sono messa tra gli spettatori che in fila indiana seguivano il peregrinare del Camminante e ne ho ricavato la conferma della forza di questo tipo di proposta teatrale immersa nel verde: col bosco che diventa di volta in volta fondale e sipario; con la sensazione che anche dalla terra sgorghino parole come erba altra dall erba; col tramonto sul lago in cui il portale del giorno sembra ruotare su invisibili cardini per chiudere lo spettacolo; con i visi raccolti degli spettatori su cui si mescolano l emozione per le parole del testo, per il lavoro degli attori e la meraviglia per la bellezza del paesaggio. Laura Pariani

4 HORTUS APERTUS Un idea di cultura ORTA SAN GIULIO Estate /25 GIUGNO - Orta Hortus Apertus riunisce, dall ottobre 2010, un gruppo di associazioni e singoli operatori culturali che agiscono nel territorio della Città di Orta San Giulio. Fanno attualmente parte del Comitato quattro realtà che si occupano professionalmente di organizzazione e produzione culturale, nell ambito della musica etnica e jazz (La Finestra sul Lago), degli eventi espositivi (Operaprima), della poesia (Poetry on the Lake), del teatro contemporaneo (Teatro delle Selve). Sostengono il Comitato e partecipano alle sue attività e progetti la scrittrice Laura Pariani e lo storico ed etnomusicologo Cesare Bermani. Scopo del Comitato è quello di costruire un nuovo progetto culturale per la città di Orta, che sia in grado di convogliare nel lavoro comune le migliori energie artistiche, intellettuali ed organizzative presenti sul territorio. Il Comitato si presenta per la prima volta con un programma variegato di attività, con il quale si propone di creare nuove opportunità di accrescimento culturale per gli spettatori, per i turisti, per gli appassionati. Il programma completo di ORTA CITTÀ DELLE ARTI è distribuito, a parte, in cartaceo e scaricabile dal sito Comitato Hortus Apertus ORTA CITTÀ DELLE ARTI Un progetto a cura di Hortus Apertus Comitato Ortese Cultura (La Finestra Sul Lago, Operaprima, Poetry On The Lake, Teatro delle Selve)

5 24 giugno ore Orta, Palazzo Ubertini Apertura Mostra CANALETTO E I VEDUTISTI - L incanto dell acqua ore Giardini Palazzo Comunale Teatri Andanti / LAURA PARIANI legge La disciplina Un racconto affascinante, che comincia lì dove terminava Il Camminante. Su un isola in mezzo al lago, l ultima sacerdotessa di una religione antichissima incontra uno straniero, portatore di una nuova religione venuta da Oriente. ore Salita della Motta Un Paese a Sei Corde / GABOR LEZKO - Concerto di Chitarra acustica Chitarrista, compositore e arrangiatore, turnista molto richiesto, l artista bergamasco da alcuni anni sta riservando il meglio della sua produzione proprio alla chitarra acustica. In uscita per il 2011 il nuovo disco Share the world (Ultra Tempo). 25 giugno ore Orta, Palazzo Ubertini Apertura Mostra CANALETTO E I VEDUTISTI - L incanto dell acqua ore Orta, Giardini Palazzo Comunale Teatri Andanti / BRUNO TOGNOLINI - I versi sono passi, le rime piedi L autore della Melevisione, Premio Andersen 2007 come migliore scrittore italiano per l infanzia e premio speciale Andersen 2011 per la raccolta Rime di rabbia, conduce un incontro-affabulazione-spettacolo. Poesia e filastrocche per bambini e grandi: imparare a inventarle, imparare a raccontarle. ore Sacro Monte di Orta Teatri Andanti / LUCILLA GIAGNONI - Francesco e l infinitamente piccolo Lettura-spettacolo appositamente preparata per il nostro Festival, che si incentra sulla figura di Francesco d Assisi, il santo dell infinitamente piccolo, come lo definisce il poeta francese Christian Bobin. La lettura sarà ospitata nello splendido parco del Sacro Monte di Orta. Il Sacro Monte è un percorso devozionale, costituito da venti cappelle affrescate, completate da gruppi statuari di grandezza naturale in terracotta che illustrano la vita di San Francesco d Assisi. Per lo spettacolo al Sacro Monte BIGLIETTO UNICO 5,00

6 Con Sista Bramini Musica dal vivo Carla Taglietti Consulenza musicale Camilla Dell Agnola Regia e drammaturgia Sista Bramini 2 LUGLIO - Pella In caso di pioggia Teatro degli Scalpellini di S. Maurizio d Opaglio 2 luglio / ore Pella - luogo da definire * O THIASOS TEATRONATURA Il senso del vivente Scavando nelle fonti del racconto di Laura Pariani e dello spettacolo Il Camminante di cui è regista teatrale (e al quale il pubblico potrà assistere nei giorni seguenti), Sista Bramini si presenta ne Il senso del vivente come narratrice di una travolgente ed emblematica storia. È forse questo Giuliano, il protagonista della storia, il fratello di quel Giulio costruttore di chiese di cui la centesima sorge sull isola di San Giulio? Dalla leggenda aurea che ne parla parrebbe di sì... un altra proposta teatrale di grande qualità e in ascolto, qui e ora, del luogo in cui sorge la narrazione: il bosco e il palpitare degli esseri viventi che lo abitano. Ancora un esperienza del territorio da condividere con il pubblico attraverso l arte teatrale. * info:

7 Dal racconto Il camminante di Laura Pariani 8/9 luglio / ore Alzo - Antica Via degli Scalpellini TEATRO DELLE SELVE / O THIASOS TEATRONATURA Il Camminante Spettacolo itinerante nella natura Lo spettacolo mette in scena la storia del camminante Julo che - come accade a Edipo - il Destino conduce all omicidio dei propri genitori. In seguito a questo gesto, Julo intraprende un cammino di autoritrovamento di sé, che lo porta ad attraversare terre lontanissime. La morfologia dell ambiente modifica di volta in volta l aspetto visuale dello spettacolo con gli spettatori che entrano fisicamente nello spazio-tempo dell evento teatrale. Le musiche di scena sono eseguite dal vivo dagli attori. Ideazione e progetto Franco Acquaviva, Anna Olivero Regia e drammaturgia Sista Bramini Consulenza letteraria e musicale Laura Pariani, Cesare Bermani Con Franco Acquaviva, Sista Bramini, Camilla Dell Agnola, Anna Olivero, Carla Taglietti Oggetti di scena e costumi Anna Olivero Musiche a cura di Camilla Dell Agnola Una coproduzione Teatro delle Selve e O Thiasos TeatroNatura 8/9 LUGLIO - Alzo (Pella) POSTI LIMITATI PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Si consiglia di indossare scarpe adatte ad una camminata nel bosco.

8 Parteciperanno Roberta Gandolfi, Davide Papotti (docente di Geografia, Università di Parma), Giulio Iacoli (docente di Letterature Comparate, Università di Parma), Sista Bramini (O Thiasos TeatroNatura), altri ospiti in via di definizione. 10 LUGLIO - Miasino Sarà possibile pranzare alle 13 presso la Taverna ANTICO AGNELLO in Villa Nigra Buffet euro 15 su prenotazione luglio / ore Miasino - Villa Nigra AGIRE IL PAESAGGIO Da dodici anni il Teatro delle Selve lavora ed opera sul lago d Orta con interventi che riconfigurano il legame fra arte e territorio. Agire il paesaggio, alla sua seconda edizione, è una giornata di incontri che Le Selve promuove insieme a O Thiasos TeatroNatura, gruppo pionere della ricerca sul Teatro in Ambiente Naturale in Italia, e con la collaborazione del Dipartimento dei Beni Culturali e dello Spettacolo dell Università di Parma. La giornata vuole favorire lo scambio e l interazione fra pratiche artistiche, riflessioni intellettuali, politiche locali e progetti di ricerca che indagano e praticano forme di incontro col luogo, inteso nella sua totalità culturale di dimora e memoria. L appuntamento di quest anno è dedicato in particolare al paesaggio nel corpo delle arti: narrativa e poesia, mito e teatro. Ascolti e testimonianze si alterneranno alla fruizione e condivisione di alcune azioni creative, nel tentativo di costruire una percezione condivisa del tema. Agire il paesaggio è rivolto a tutti coloro che a vario titolo si occupano di arte, di natura, di paesaggio, di studi sociali e filosofici, di formazione ed educazione. Roberta Gandolfi (Docente di Storia del Teatro Contemporaneo, Università di Parma) Programma in via di definizione. Per info dettagliate

9 SELEZIONATA PER IL BANDO ARTI SCENICHE IN COMPAGNIA 2011 LA XI EDIZIONE DELLA RASSEGNA TEATRI ANDANTI CON UN CONTRIBUTO DI 15 MILA EURO Il Bando 2011 della Compagnia di San Paolo, a sostegno delle attività di spettacolo dal vivo in Piemonte, Liguria e Valle d Aosta seleziona quest anno 75 proposte: si va dalle piccole alle grandi rassegne, nonché a intere stagioni, per un impegno complessivo di 4 milioni di euro. Un Bando che premia la multidisciplinarietà dello spettacolo e che ha fra i suoi criteri prioritari di valutazione, insieme alla qualità e l originalità artistica, l efficienza nella gestione, la distribuzione sul territorio e la scelta di sedi di particolari interesse, nonché già oggetto di interventi della Compagnia. Arti Sceniche 2011 ha inoltre proposto ai partecipanti tre obiettivi specifici: la creazione di nuovi pubblici e la promozione della professionalità giovanile, la realizzazione di un piano di sostenibilità economica dell iniziativa e la capacità di attivare sinergie, integrazioni e fusioni con altri enti. Ma la vera novità dell edizione di quest anno è la nascita della Vetrina Digitale del Bando: uno spazio sul sito internet della Compagnia in cui verranno raccolti tutti i programmi delle rassegne e delle stagioni selezionate, per favorirne la promozione reciproca.

10 Con Tiziano Fratus Francesca Tini Brunozzi e Carlot-ta Guido Michelone e Matteo Negrin Gianluca Mercadante e Banda Putiferio 14 LUGLIO - Alzo (Pella) In caso di pioggia Sala Interna della Famiglia Alzese 14 luglio / ore Alzo - Sede Famiglia Alzese POETI A VOCE Festival di poesia detta e letta - 1 a giornata La poesia anticamente è oralità, è canto, è performance qui e ora del poeta, dell aedo. In certe culture orali dell Africa Occidentale la figura del poeta-sciamano-attore è ancora una realtà ben presente, come nel caso dei Griot, stupefacenti raccontatori orali. In che modo la poesia contemporanea si confronta con l oralità/ vocalità della poesia? Quanto nel far ciò entra in contatto con il teatro, o con la musica? Questa prima giornata è dedicata alla poesia e alla narrativa di alcuni interessanti autori, in dialogo con la musica dal vivo.

11 Il bianco, il rosso e il verde 15 luglio / ore Gozzano - Cortile Municipio TEATRO DEGLI ACERBI Il bianco, il rosso e il verde I clown del circo per l Unità d Italia Il clown Augusto (rosso), il clown Bianco e il Direttore del circo (verde) sono impegnati nel rendere sempre più grande e prestigioso il loro piccolo Circo piemontese. Così le entrées dei clown, le loro scene comiche, diventano una metafora delle tappe percorse dal Regno di Sardegna per costruire l Italia unita luglio / ore Soriso - P.zza del Municipio CLAUDIO MADIA Rime per gli occhi Claudio Madia, saltimbanco lombardo di metà del novecento, originale in ogni sua parte, perfettamente funzionante, in ottimo stato di conservazione, museo vivente dell arte più antica. I numeri si alternano alle trovate, lo stupore al sorriso. Con Massimo Barbero Patrizia Camatel Dario Cirelli In caso di pioggia Municipio, Sala degli Stemmi CLAUDIO MADIA si è specializzato negli anni 70 in Teatro di Piazza e Circense alla Scuola di Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, ha lavorato come acrobata in trasmissioni Rai e alla Scala. In caso di pioggia rimandato al 17 luglio ( ) 15/16 LUGLIO - Gozzano / Soriso

12 21/22/23 LUGLIO - Pogno / Pella Storie di paese Con Massimo Barbero, Fabio Fassio, Paola Tomalino, Federica Tripodi Testi Bruno Bianco, Carlo Artuffo Regia Fabio Fassio Di e con Franco Acquaviva Collaborazione organizzativa Emanuela Valeri Di e con Anna Olivero 21 luglio / ore Pogno - P.zza Biblioteca TEATRO DEGLI ACERBI Storie di paese Teatro d attore con musica dal vivo Un vecchio Wolkswagen trasformato in teatro arriva strombazzando con le sue divertenti storie di paese, un microcosmo di aneddoti, personaggi, avventure al limite del paradossale. 22 luglio / ore Alzo di Pella - Sede Famiglia Alzese FRANCO ACQUAVIVA La memoria è la nostra storia Una lettura-monologo tratta dal libro omonimo in cui sono raccolte interviste e testimonanze rese da un gruppo di persone anziane sulla vita di due piccoli paesi sul lago d Orta: Alzo e Pella. Testimonianze preziose sulla Storia vissuta da una prospettiva quotidiana. 23 luglio / ore Pella - Cortile Spazioteatro Selve TEATRO DELLE SELVE Le favole dell Oca Ciona Cionina, la cantastorie protagonista, ha un grosso Gioco dell Oca e invita i bambini a lanciare il dado: ad ogni casella escono giochi teatrali che rendono i bambini protagonisti.

13 30/31 luglio / ore Montorfano (Mergozzo) (VB) - Sentieri TEATRO DELLE SELVE Storie di animali Un asino e una gallina si incontrano per le strade del mondo. Si innamorano, vivono felici. Lei lo ha incontrato un giorno che scappava sotto una pioggia torrenziale. Dove vai così di corsa? - dice la gallina. Scappo perchè mi vogliono bastonare - risponde l asino. Cos hai combinato? Niente, ho convinto il cielo a far piovere di nuovo.... Da qui prende avvio la vicenda, nella quale un umanità sempre più arrogante si trova a fare i conti con un imperturbabile e vendicativa Natura. Un progetto realizzato in collaborazione con l Associazione SOMARIAMENTE - Montorfano di Mergozzo (VB) Si consiglia di indossare scarpe adatte ad una camminata nel bosco. Con Anna Olivero Marta Smaruj Romina la Gallina e Vaniglia l Asino. Regia Franco Acquaviva In caso di pioggia rimandato al 2/3 agosto ( ) 30/31 LUGLIO - Montorfano (Mergozzo)

14 Di e con Sonia Montanaro Produzione Al Canto del Fuoco 1 AGOSTO - Armeno In caso di pioggia Sala Teatro Armeno 1 agosto / ore Appuntamento c/o biblioteca di Armeno per camminata facile lungo il torrente Ondella ore La storia della bambina coraggiosa ore Rientro 1 agosto / ore Armeno - Biblioteca ASS. AL CANTO DEL FUOCO La storia della bambina coraggiosa Spettacolo nella natura per voce narrante e fisarmonica Una fiaba della tradizione raccontata come si usava fare all angolo dei focarili, giocata con la compagnia di un musico cantore. L Associazione ricerca e pratica lo studio delle storie tradizionali e dei miti, del canto tramite l avvicinamento al repertorio popolare e del teatro corporeo nella natura. Nel 2009 il gruppo vince un bando ETI per la produzione Il viaggio della figlia del mercante. Si consiglia di indossare scarpe adatte ad una camminata nel bosco.

15 Interventi di Andrea Del Duca Piero Colombo Reiser Lettura-spettacolo di e con Franco Acquaviva Si ringraziano Fausta Squatriti, Edoardo Tondina, Fam. Locati, Asilo Bianco 4 agosto / ore Vacciago (Ameno) Casa Squatriti e Casa delle Selve TEATRO DELLE SELVE Donne piangete l itala sorella Giuseppe Regaldi, un poeta novarese dell Ottocento risorgimentale che eleva poesie appassionate all ideale di un Paese liberato dallo straniero, le scrive e le improvvisa nei teatri piemontesi e italiani. Un caso, all epoca, di abilità improvvisativa che attira la non benevola attenzione degli austriaci. Alcune figure di patrioti locali, uomini e donne, che si muovono in quegli anni a sostegno della lotta per l indipendenza, vivono avventure straordinarie, cospirano, scrivono e diffondono le nuove idee Questi personaggi e altro ancora verrà evocato negli spazi di due antiche case della frazione di Vacciago. 4 AGOSTO - Vacciago Associazione Vacciaghese

16 6 AGOSTO - Pella 6 agosto ore P.zza Motta e strade - Pella PELLA È BELLA Festival Teatro di Strada TEATRO DEI VENTI Il Draaago FREAK CLOWN Le Sommelier MARCO CARDONA La pagoda dei serpenti Con Antonietta Amoroso Oksana Casolari Daniele De Blasis Francesca Figini, Floriana Patti Beatrice Pizzardo, Antonio Santangelo Igino L. Caselgrandi Regia Stefano Tè Consulente alla Regia Mario Barzaghi, Consulente alla Drammaturgia Salvatore Sofia Costumi e Oggetti di Scena Teatro dei Venti Macchine Teatrali Teatrini Indipendenti Factory 6 agosto / ore Strade > TEATRO DEI VENTI Il Draaago Spettacolo di strada liberamente tratto da Il Drago di Evgenij Schwarz. La fiaba è rappresentata utilizzando gli strumenti tipici del teatro di strada: trampoli, bastoni infuocati, maschere giganti, sputa fuoco, macchine teatrali, un drago alto 5 metri, cavalli rachitici e altre scenografie mobili. L opera è composta da un preludio e da due quadri collegati tra loro da un corteo allegorico Palco P.zza Motta > FREAK CLOWN Le Sommelier Una degustazione ad alto tasso di comicità, uno spettacolo in divenire; tra calici e bottiglie volanti, equilibrismi estremi,

17 Le Sommelier Con Alessandro Vallin Stefano Locati Regia Philip Radice Creazioni sonore Luca De Marinis bicchieri musicali e bottiglie sonore, i Freakclown esplorano il mondo dell enologia a loro modo, con una comicità fisica ed originale che vede i due artisti immedesimarsi in due improbabili sommeliers, che tra battute surreali e virtuosismi enologici vi porteranno nel magico mondo del vino P.zza Motta > MARCO CARDONA La pagoda dei serpenti Una grande teca, con pareti vetrate, nella quale Cardona il fachiro più fachiro d Italia mostrerà i suoi temibili rettili e senza esitare entrerà alla fine nella teca. Gran finale con il numero straordinario del mangiatore di spade. In caso di pioggia Teatro degli Scalpellini di S. Maurizio d Opaglio

18 7/11/12 AGOSTO - Varallo/Boccioleto/Fobello Per la prima volta Teatri Andanti realizza una propria sezione nel territorio di tre importanti comuni della Valsesia. Luoghi incantati, pieni di storia, di arte, di natura. TEATRI ANDANTI in Valsesia 7 agosto / ore Varallo (VC) - Centro Storico - Strade TEATRO DEI VENTI Il Draaago Spettacolo di strada liberamente tratto da Il Drago di Evgenij Schwarz. La fiaba è rappresentata utilizzando gli strumenti tipici del teatro di strada: trampoli, bastoni infuocati, maschere giganti, sputa fuoco, macchine teatrali, un drago alto 5 metri, cavalli rachitici e altre scenografie mobili. L opera è composta da un preludio e da due quadri collegati tra loro da un corteo allegorico. 11 agosto / ore Boccioleto (VC) - Piazza CARLO OTTOLINI I dodici lupi Storie di paura, di volo, di rane e altro ancora. Se c è un lupo fa paura, se ce ne sono dodici ancora di più. La paura è bella: fa tremarella, la paura ci fa stare più vicini, ci fa

19 CARLO OTTOLINI si è diplomato alla Scuola Paolo Grassi di Milano e ha lavorato tra gli altri con Gabriele Vacis, Laura Curino, Maria Maglietta, Marco Baliani. Menzione come migliore attore italiano per ragazzi al premio Stregagatto TEATRI ANDANTI in Valsesia stare a bocca aperta calma calma è solo una storia, è solo per finta ma è durato quel tanto che quasi ci credevo, ma è finita per tempo e non c ho mica creduto! 12 agosto / ore Fobello (VC) - Piazza Comunale CLAUDIO MADIA Rime per gli occhi Claudio Madia, saltimbanco lombardo di metà del novecento, originale in ogni sua parte, perfettamente funzionante, in ottimo stato di conservazione, museo vivente dell arte più antica. I numeri si alternano alle trovate, lo stupore al sorriso. CLAUDIO MADIA si è specializzato negli anni 70 in Teatro di Piazza e Circense alla Scuola di Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, ha lavorato come acrobata in trasmissioni Rai, e alla Scala. È stato conduttore della trasmissione L Albero Azzurro. Ha collaborato con la Giorgio Mondadori Editore come autore di libri e per la realizzazione di giocattoli con materiale povero e ora è Direttore Artistico al Piccolo Circo Porta Volta di Milano.

20 13/16 AGOSTO - Armeno / Orta Con attori e attrici del Faber Teater Regia Aldo Pasquero Giuseppe Morrone Costumi Faber Teater 13 agosto/armeno In caso di pioggia Sala Teatro 16 agosto/orta In caso di pioggia Portico del Palazzotto 13 agosto / ore Armeno - Strade 16 agosto / ore Orta San Giulio - Strade FABER TEATER Parada Una parata di festa, con azioni teatrali, bandiere, fuochi colorati e scenografici costumi. La relazione fra trampoli e pubblico, l occupazione dello spazio nello svolgimento del gioco drammatico, la musica, l estetica, tutto prende corpo in una ricchissima successione di impressioni che prendono il cuore dello spettatore...

21 Giuliano Scabia, scrittore e poeta, regista e spesso narratore e attore dei propri testi, è uno degli iniziatori del Nuovo Teatro Italiano. È tra i fondatori del DAMS di Bologna, dove ha insegnato drammaturgia. È stato protagonista di importanti esperienze teatrali che hanno avuto larga notorietà nazionale e internazionale. È autore di oltre 25 testi (commedie, lettere e racconti), che costituiscono il ciclo del Teatro Vagante. Dagli anni 90 il lavoro sulla lingua maturato nel corso dell esperienza teatrale confluisce nella scrittura di romanzi e poesie. Ricordiamo Nane Oca (Einaudi, 1992); Opera della Notte (Einaudi 2003); Il tremito. Che cos è la poesia? (Casagrande, 2006); Nane Oca rivelato (Einaudi, 2009). 25 agosto / ore Orta San Giulio - Cortile delle Scuole POETI A VOCE Festival di poesia detta e letta - 2 a giornata Trovatori con GIULIANO SCABIA e GIANNI D ELIA Gianni D Elia, poeta e traduttore, collabora con le riviste Rendiconti e L Indice. Ha fondato e diretto la rivista Lengua ( ), collaborando come critico a numerosi quotidiani e riviste. La sua poesia si muove nella tradizione della poesia civile di Leopardi e Pasolini. Con Claudio Lolli e Paolo Capodacqua ha realizzato un cd dal titolo La via del mare. Seconda giornata di Poeti a voce con due tra i più importanti poeti italiani contemporanei, in un reading pensato come un duetto, dove si alterneranno composizioni tratte dalla raccolta in corso di pubblicazione Canti brevi di Scabia e da Trentennio. Versi scelti e inediti , Einaudi, 2010, di D Elia. 25 AGOSTO - Orta

22 Di e con Franco Acquaviva 26 AGOSTO - Pettenasco 26 agosto / ore Pettenasco - Piazza Unità d Italia TEATRO DELLE SELVE Quando notte illuminava Ispirato a una fiaba di Guido Gozzano Prataiolo è un ragazzotto di campagna un po trasognato e all apparenza tonto. Riuscirà a usare bene la magica camicia che sua sorella gli ha regalato? In giro pel mondo come un vagabondo, riuscirà a sopravvivere agli accidenti comici e bizzarri che gli capiteranno? L attore narra e impersona tutti i personaggi, aiutato da alcune presenze pupazze e burattine.

23 17 settembre / ore 17 - Ameno - Parco Tornielli TEATRO DELLE SELVE e LA FINESTRA SUL LAGO Qui il satellite non passa Dialogo satirico tra un artigiano e uno speculatore Tra i due personaggi dello spettacolo - A artigiano e B professionista implicato in una speculazione edilizia devastante - c è di mezzo una mutazione antropologica della quale essi stessi non sono consapevoli e che li inquadra su posizioni esistenziali e psicologiche nettamente contrapposte. Così sembra inevitabile lo scontro. Ma B ha un idea tutta particolare di scontro Il dialogo tra i due è scoppiettante, beffardo, sinistro, sarcastico, a volte miseramente comico, assomiglia a certe cose che si sentono dire nella nostra martoriata quotidianità. Spettacolo realizzato nell ambito del progetto GIROMUSEI in collaborazione con Ecomuseo del Lago d Orta e Distretto Turistico dei Laghi. Con Franco Acquaviva Domenico Brioschi Testo e regia Franco Acquaviva 17 SETTEMBRE - Ameno / Orta

24 Residenza Multidisciplinare SUL LAGO D ORTA L ecologia sottile del teatro con il sostegno di Comune di Ameno Comune di Boccioleto Comune di Fobello Comune di Miasino Comune di Orta Comune di Pella Comune di Pettenasco Comune di San Maurizio d Opaglio Comune di Varallo in collaborazione con Associazione Vacciaghese...cuore verde fra due laghi...

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Università degli Studi di Udine Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Dott. Davide Zoletto Facoltà di Scienze della Formazione Il gioco del far finta Rappresentazione della realtà:

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica DIREZIONE ARTISTICA ISMAEL IVO Choreografic Collision è un laboratorio di ricerca. È un percorso di formazione per stimolare

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Scuola primaria di Avio Anno scolastico 2010-11 Classe IV^A Istituto Comprensivo di Avio Biblioteca Comunale di Avio. Quell imbroglione di Mazalorsa

Scuola primaria di Avio Anno scolastico 2010-11 Classe IV^A Istituto Comprensivo di Avio Biblioteca Comunale di Avio. Quell imbroglione di Mazalorsa Scuola primaria di Avio Anno scolastico 2010-11 Classe IV^A Istituto Comprensivo di Avio Biblioteca Comunale di Avio Quell imbroglione di Mazalorsa Autori e illustratori CAMPOSTRINI GABRIELE MABBONI EMILIANO

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 PIANO DI IO CI SARÒ LIA LEVI LETTURA dai 9 anni Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE Lia Levi è oggi una delle più affermate

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

Cieg, zop, mat, a so tutt mé

Cieg, zop, mat, a so tutt mé Comune di Pesaro Servizio Politiche dei Beni Culturali Concorso letterario riservato agli studenti delle scuole superiori Omaggio a Odoardo Giansanti Cieg, zop, mat, a so tutt mé era l'alba del secolo

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace

Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace Ogni giorno abbiamo modo di osservare come i bambini possiedono intuizioni geometriche, logiche

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli