- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli"

Transcript

1 - 1 - AVVISI E BANDI DI GARA Comune di Poli Area Tecnica 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli (RM). Tel. n , Fax , ufficio tecnico, responsabile: Arch. Daniele Cardoli, PEC: indirizzo Internet: 2. Procedura di gara e oggetto della concessione: Procedura aperta, ai sensi degli art.li 53, comma 2, lett. c), 55, comma 5, 83, 122, 143 e seguenti del D.L.gs. n. 163/2006 nonché ai sensi degli art.li 120 e 168 del D.P.R. 207/2010, per l affidamento, in concessione di lavori pubblici, della progettazione esecutiva e dell esecuzione dei lavori, previa acquisizione del progetto definitivo in sede di gara, redatto sulla base del progetto preliminare predisposto dalla Stazione Appaltante, necessari per la realizzazione dell intervento Ampliamento del cimitero comunale, nonché della gestione della struttura cimiteriale e di ogni servizio connesso oltre alle attività di manutenzione ordinaria, straordinaria e programmata dei manufatti realizzati, delle opere a corredo e dell illuminazione votiva. CIG: B9, CUP: B41H Luogo di esecuzione: Cimitero Comunale del Comune di Poli. 4. Importo della Concessione: L importo totale della concessione è di ,00 (novecentottantaquattronovecentosettantasei/00). L importo delle

2 - 2 - opere è di ,00 (settecentonoveottocento,00), di cui per oneri della sicurezza ,00, non soggetti a ribasso. L importo per le spese per espropri ,00. L importo per le spese tecniche per la progettazione definitiva, esecutiva, D.L. e sicurezza ,00; L importo per le spese geologiche ,00. Incentivi di cui all art. 93, comma 7-bis e ss. del D.lgs n.163/ ,00. Iva 10% sui lavori ,00 5. Categorie e classifiche di qualificazione: Ai sensi dell articolo 61 del D.P.R. 207/2010 e in conformità all allegato «A» al predetto D.P.R., i lavori sono classificati nella seguente categoria: «OG 1» - Edifici civili ed industriali- Classifica III, per un importo di ,00. Non sono previste categorie scorporabili ai sensi degli articoli 108 e 109 del D.P.R. 207/ Tempo di progettazione esecutiva: Giorni 45 naturali consecutivi decorrenti dal provvedimento con cui il RUP ordina al concessionario di dare immediatamente inizio alla progettazione esecutiva. 7. Tempo di esecuzione dei lavori: Giorni 180 naturali consecutivi decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori. 8. Documentazione: E possibile scaricare il presente Bando ed il Disciplinare ed il resto della documentazione di gara dal seguente sito: 9. Indirizzo cui devono essere trasmesse le offerte: I

3 - 3 - concorrenti potranno trasmettere le offerte all ufficio protocollo al seguente indirizzo: Comune di Poli, Piazza Conti n. 2, Poli (Rm). 10. Termine ultimo per il ricevimento delle offerte: Ore del giorno 08/04/2015. Il recapito dell offerta resta a totale rischio del mittente, ove, per qualsiasi motivo, la stessa non pervenga a destinazione in tempo utile. 11. Modalità di presentazione delle offerte: I partecipanti dovranno far pervenire la propria domanda di partecipazione in plico sigillato con ceralacca oppure sigillata con nastro adesivo su tutti i lembi di chiusura e controfirmato sui bordi di chiusura, a mezzo di raccomandata A/R del servizio postale ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata. E altresì data facoltà ai concorrenti di consegnare a mano i plichi all ufficio protocollo del Comune che rilascerà apposita ricevuta. Il plico dovrà recare all esterno le seguenti indicazioni: - Oggetto della gara: Procedura aperta ex articoli 53, comma 2, lett. C), 55, comma 5, 83, 122, 143 e seguenti del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 nonché ex articoli 120 e 168 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 per l affidamento in concessione di lavori pubblici della progettazione definitiva, della progettazione esecutiva e della esecuzione di lavori per la realizzazione dell intervento denominato Ampliamento del Cimitero Comunale, nonché della gestione funzionale ed economica dello stesso. Codice CIG:

4 B9. - Mittente: denominazione, indirizzo, telefono, fax e P. IVA del concorrente. Per quanto non esplicitato si rinvia al Disciplinare di gara. 12. Lingua: Esclusivamente in lingua italiana. 13. Finanziamento: L intervento è da realizzarsi integralmente con il concorso finanziario di privati senza alcuna compartecipazione finanziaria all intervento da parte dell Amministrazione Aggiudicatrice. La controprestazione a favore del concessionario sarà rappresentata unicamente dal diritto di gestire funzionalmente e sfruttare economicamente l opera realizzata. 14. Soggetti ammessi a partecipare: L operatore economico deve, obbligatoriamente, a pena di esclusione, possedere i requisiti di ordine generale, economico finanziario, tecnico organizzativo indicati nel Disciplinare. 15. Periodo di tempo durante il quale l'offerente è vincolato dalla propria offerta: 180 giorni dalla data di presentazione dell offerta. 16. Criteri di aggiudicazione: Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83 del D.Lgs. 163/2006 ed ex art. 120 del D.P.R. 207/ Cauzione Provvisoria, Definitiva e altre garanzie: Da produrre in conformità alle disposizioni contenute negli artt. 38, comma 2 bis, 75, 113, 141 del D.Lgs. 163/2006, e nell art. 124

5 - 5 - del D.P.R 207/2010, secondo le modalità descritte nel Disciplinare e nel Capitolato Speciale descrittivo e prestazionale. 18. Seduta pubblica apertura delle offerte: Il giorno 15/04/2015 alle ore 11,00 presso il seguente indirizzo: Comune di Poli, Piazza Conti n. 2, Poli (Rm). Persone ammesse ad assistere all apertura delle offerte: i legali rappresentanti dei concorrenti ovvero soggetti muniti di specifica delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti. 19. Ulteriori informazioni: non è prevista la suddivisione in lotti. La Stazione Appaltante si riserva di procedere all aggiudicazione anche in presenza di un'unica offerta valida ritenuta conveniente. Tutti i chiarimenti potranno essere richiesti entro le ore 12,00 del 27/03/2015 esclusivamente mediante posta elettronica certificata. Non saranno prese in considerazione richieste di chiarimenti pervenute a voce, telefonicamente o comunque dopo la data ultima sopra indicata. Le risposte alle richieste di chiarimento saranno rese dalla Stazione Appaltante anche in unica soluzione dando comunicazione agli operatori economici della pubblicazione di tali risposte tramite il sito web del Comune di Poli entro il 02/04/2015. A pena di esclusione, ai sensi e per gli effetti dell articolo 106, comma 2, del D.P.R. 207/2010, gli operatori economici dovranno effettuare la visita dei luoghi dove saranno eseguiti i lavori oggetto della concessione. I sopralluoghi dovranno essere eseguiti nelle modalità prescritte dal Disciplinare di gara. Il Concessionario avrà

6 - 6 - l obbligo di rimborsare alla Stazione Appaltante, entro il termine di 60 (sessanta) giorni dall aggiudicazione, le spese per la pubblicazione, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sui quotidiani, dell avviso di pubblicazione e dell avviso di aggiudicazione, in applicazione di quanto disposto dall art. 34, comma 35, del D.L. 12 ottobre 2012 n. 179 convertito in Legge 17 dicembre 2012, n Progetto validato il 30/11/2014. Determina a contrarre n. 12 del 28/01/ Organismo responsabile delle procedure di ricorso e termini: Tribunale Amministrativo del Lazio di Roma; entro 30 (trenta) giorni dalla pubblicazione del presente bando per motivi che ostano alla partecipazione; entro 30 (trenta) giorni dalla conoscenza del provvedimento di esclusione; entro 30 (trenta) giorni dalla conoscenza del provvedimento di aggiudicazione. Il Responsabile Unico del Procedimento Arch. Daniele Cardoli

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA COMUNE DI LATINA Servizio Gare e Contratti Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA art.3 comma 37, art.53 comma 4 e art.55 comma 5 D.Lgs n. 163 del 2006 e s.m.i. Realizzazione del Centro

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC:

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: appalti_acquisti_gsspa@legalmail.it,

Dettagli

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI COMUNE DI RIMINI DIREZIONE INFRASTRUTTURE, MOBILITA E AMBIENTE

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI COMUNE DI RIMINI DIREZIONE INFRASTRUTTURE, MOBILITA E AMBIENTE COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: COMUNE DI RIMINI DIREZIONE INFRASTRUTTURE,

Dettagli

Allegato A SCHEMA BANDO DI GARA (PROCEDURA APERTA)

Allegato A SCHEMA BANDO DI GARA (PROCEDURA APERTA) Allegato A SCHEMA BANDO DI GARA (PROCEDURA APERTA) ACCORDO QUADRO QUADRIENNALE PER LA REALIZZAZIONE DI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI ED AFFINI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Servizio Lingua e Cultura Sarda PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI

Dettagli

dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra Comune di Taggia - Via San Francesco 441 18018 TAGGIA

dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra Comune di Taggia - Via San Francesco 441 18018 TAGGIA COMUNE di TAGGIA Provincia di Imperia BANDO DI GARA dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra le scuole medie ed elementari di Taggia e nuovo campo sportivo polifunzionale. SEZIONE

Dettagli

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale I.N.A.I.L. BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI - SEZIONE I: I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Indirizzo: P.le

Dettagli

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la pace Diego de Henriquez. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642

Punti contatto: Funzione Acquisti +39 0681662187 Fax: +39 0681662642 ENAV S.p.A. Bando di gara Settori Speciali Procedura Negoziata con bando Acquisizione ed integrazione di un tool di supporto al sequenziamento degli arrivi sugli aeroporti maggiori (Arrival Manager) SEZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI SEZIONE I): AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: A.L.E.R. Milano - Punti di contatto: UFFICIO

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CONSIGLIO SUPERIORE DEI LAVORI PUBBLICI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CONSIGLIO SUPERIORE DEI LAVORI PUBBLICI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CONSIGLIO SUPERIORE DEI LAVORI PUBBLICI BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

Città: TORINO Codice postale: Paese: ITALIA. Altro: completare l allegato AI. Altro: completare l allegato AII

Città: TORINO Codice postale: Paese: ITALIA. Altro: completare l allegato AI. Altro: completare l allegato AII Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato P.za Verdi n. 10 00198 Roma tel/fax : 06/85082189 BANDO DI GARA N. 83/2013 APPALTO INTEGRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO (lett. B comma 2 dell art. 53 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.)

BANDO DI GARA D APPALTO (lett. B comma 2 dell art. 53 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.) Prot. N. Il BANDO DI GARA D APPALTO (lett. B comma 2 dell art. 53 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELLA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono:

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono: BANDO DI GARA D APPALTO FORNITURE X CIG: 033934003A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli

Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e. Agricoltura (di seguito indicata CCIAA) di Foggia. Indirizzo postale: Via

Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e. Agricoltura (di seguito indicata CCIAA) di Foggia. Indirizzo postale: Via BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura (di

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA PREFETTURA DI TORINO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA DEI CARABINIERI DI TORINO E PROVINCIA.

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA. Indirizzo postale: Viale Regina Elena n. 299, Roma, c.a.p. 00161, Italia

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA. Indirizzo postale: Viale Regina Elena n. 299, Roma, c.a.p. 00161, Italia ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA BANDO DI GARA I.1) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Indirizzo postale: Viale Regina Elena n. 299, Roma, c.a.p.

Dettagli

I-Roma: Lavori di costruzione di edifici multifunzionali 2012/S 116-191659. Bando di gara. Lavori

I-Roma: Lavori di costruzione di edifici multifunzionali 2012/S 116-191659. Bando di gara. Lavori 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:191659-2012:text:it:html I-Roma: Lavori di costruzione di edifici multifunzionali 2012/S 116-191659 Bando di gara Lavori Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

CAP: Città: Roma Paese: Italia.

CAP: Città: Roma Paese: Italia. BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: EUR TEL S.r.l. Indirizzo postale: Via Ciro il Grande, 16 Punti di contatto:

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 C.P.V. 45262522-6 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI DEGLI EDIFICI SCOLASTICI DELLA CITTA. ANNO 2013. - AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Punti contatto: ENAV S.P.A./gestore del sistema telematico: I-FABER S.P.A. Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore:

Punti contatto: ENAV S.P.A./gestore del sistema telematico: I-FABER S.P.A. Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: Bando di gara - Settori speciali - Procedura aperta per il consolidamento e potenziamento della nuova infrastruttura Storage del SIG - Storage consolidation - Fase 1 (Direttiva 2004/17/CE) SEZIONE I: ENTE

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.119/2008 C.U.P.C17D07000000001 PRIU SPINA 3 COMPRENSORIO VITALI NUOVO CORSO MORTARA 2 LOTTO DA VIA

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.119/2008 C.U.P.C17D07000000001 PRIU SPINA 3 COMPRENSORIO VITALI NUOVO CORSO MORTARA 2 LOTTO DA VIA CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.119/2008 C.U.P.C17D07000000001 PRIU SPINA 3 COMPRENSORIO VITALI NUOVO CORSO MORTARA 2 LOTTO DA VIA BORGARO A VIA ORVIETO. SEZIONE 1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE.

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI UN MATTATOIO MOBILE PER BOVINI, UNA CELLA FRIGO SCARRABILE E UN AUTO MARKET

BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI UN MATTATOIO MOBILE PER BOVINI, UNA CELLA FRIGO SCARRABILE E UN AUTO MARKET BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI UN MATTATOIO MOBILE PER BOVINI, UNA CELLA FRIGO SCARRABILE E UN AUTO MARKET Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: Ente Parco regionale dei Monti Simbruini, Via dei

Dettagli

I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO BANDO DI GARA Direttiva 2014/24UE (2004/18/EC) Decreto Legislativo 50/2016 Art. 71 e All. XIV, parte I, lett. C) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA. Bando di Gara d Appalto - Lavori. Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Padova - Indirizzo postale:

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA. Bando di Gara d Appalto - Lavori. Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Padova - Indirizzo postale: UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA Bando di Gara d Appalto - Lavori SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Università degli

Dettagli

Bando di gara per i lavori di realizzazione di una Rete Man cittadina. 1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Bando di gara per i lavori di realizzazione di una Rete Man cittadina. 1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità Bando di gara per i lavori di realizzazione di una Rete Man cittadina in fibra ottica. 1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia n 4, Servizio Sistemi Informativi,

Dettagli

I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA. Forniture

I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:33979-2011:text:it:html I-Varese: Cancelleria 2011/S 21-033979 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO 1. STAZIONE APPALTANTE: Azienda Sanitaria U.S.L. n. 2 di Potenza, con sede in Via Torraca n. 2 in Potenza tel. 0971-310569/563

Dettagli

COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: 64193463E6 - SEZIONE I - I.1) Direzione Centrale Ambiente, Tutela del Territorio e del

COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: 64193463E6 - SEZIONE I - I.1) Direzione Centrale Ambiente, Tutela del Territorio e del COMUNE DI NAPOLI - BANDO DI GARA CIG: 64193463E6 - SEZIONE I - I.1) Direzione Centrale Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare - Servizio Affari generali e controlli interni Via Speranzella 80 cap 80132

Dettagli

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in formato digitale dei documenti cartacei della CNPADC.

Dettagli

II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice

II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura ristretta per l affidamento del servizio di allestimento museale artistico multimediale permanente sulla storia del vasto

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRALCIO PER RIQUALIFICAZIONE E

Dettagli

BANDO DI GARA. Procedura aperta art. 55 comma 5 del decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: prezzo più basso

BANDO DI GARA. Procedura aperta art. 55 comma 5 del decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: prezzo più basso BANDO DI GARA Procedura aperta art. 55 comma 5 del decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: prezzo più basso PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI SACCHI IN POLIETILENE AD ALTA DENSITA

Dettagli

Bando di gara Servizi

Bando di gara Servizi Bando di gara Servizi Prot. 20643/2016 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Provincia di Imperia Ufficio Appalti. Indirizzo postale: Viale Matteotti,

Dettagli

Trasmessa via e-mail in data all indirizzo di posta elettronica: @mn ( ) SCHEDA TECNICA PRELIMINARE A GARA D APPALTO BENI E SERVIZI

Trasmessa via e-mail in data all indirizzo di posta elettronica: @mn ( ) SCHEDA TECNICA PRELIMINARE A GARA D APPALTO BENI E SERVIZI Trasmessa via e-mail in data all indirizzo di posta elettronica: @mn ( ) CUP (se esistente) Al fine della corretta redazione dei bandi di gara relativi all acquisizione di beni e servizi è necessario che

Dettagli

Italia-Trieste: Petrolio e distillati 2015/S 070-124255. Bando di gara. Forniture

Italia-Trieste: Petrolio e distillati 2015/S 070-124255. Bando di gara. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:124255-2015:text:it:html Italia-Trieste: Petrolio e distillati 2015/S 070-124255 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:169654-2014:text:it:html Italia-: Servizi di telecomunicazione, esclusi i servizi telefonici e i servizi di trasmissione dati 2014/S

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Comune di Alessandria direzione infrastrutture e protezione civile Piazza Della Libertà, 1 15121 Alessandria Tel. +390131515246 Fax: +390131515425 http://www.comune.alessandria.it e-mail: marco.neri@comune.alessandria.it

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA GESTIONE CONTRATTUALE E NEGOZIALE -

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:71839-2014:text:it:html Italia-Milano: Servizi di riparazione e manutenzione di impianti antincendio 2014/S 043-071839 Bando di gara

Dettagli

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI via Dante n 2-08030 Escolca (CA) Tel.0782-808303 Fax 0782-808516 E-mail utc.escolca@tiscali.it Partita I.V.A. 00814010914 Codice Fiscale 81000170910 UFFICIO TECNICO

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO (lett. B comma 2 dell art. 53 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.)

BANDO DI GARA D APPALTO (lett. B comma 2 dell art. 53 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.) Prot. N. Il BANDO DI GARA D APPALTO (lett. B comma 2 dell art. 53 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELLA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

I-Monza: Servizi pubblicitari 2009/S BANDO DI GARA. Servizi

I-Monza: Servizi pubblicitari 2009/S BANDO DI GARA. Servizi 1/5 I-Monza: Servizi pubblicitari 2009/S 6-007254 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Comune di Monza, P.zza Trento e Trieste,

Dettagli

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche COMUNE DI BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI GARA N. 46/2011 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA. Bando di Gara d Appalto di Lavori. Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Padova - Indirizzo postale:

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA. Bando di Gara d Appalto di Lavori. Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Padova - Indirizzo postale: UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA Bando di Gara d Appalto di Lavori SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: Università degli

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di tesoreria 2016/S Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di tesoreria 2016/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:160004-2016:text:it:html Italia-: Servizi di tesoreria 2016/S 090-160004 Bando di gara Servizi Direttiva 2014/24/UE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970. Bando di gara. Servizi

Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:232970-2015:text:it:html Italia-Siena: Distributori automatici 2015/S 127-232970 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Italia-Roma: Servizi bancari e di investimento 2016/S Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi bancari e di investimento 2016/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:268714-2016:text:it:html Italia-Roma: Servizi bancari e di investimento 2016/S 148-268714 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC.

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC. BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC. 1. Stazione appaltante: COPIT Immobiliare s.u.r.l., con sede in 51100 Pistoia, via Filippo Pacini n. 47, tel. 0573-363284/5,

Dettagli

Città di Limbiate. Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI

Città di Limbiate. Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI Città di Limbiate Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ORDINARIA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI VENDIBILI NELLA FARMACIA COMUNALE DI LIMBIATE (MB) CODICE

Dettagli

www.comune.gravina.ba.it; il bando di gara è pubblicato inoltre sul sito internet www.regione.puglia.it, alla voce Bandi e avvisi di gara, ai sensi

www.comune.gravina.ba.it; il bando di gara è pubblicato inoltre sul sito internet www.regione.puglia.it, alla voce Bandi e avvisi di gara, ai sensi AVVISO PUBBLICO Affidamento di incarico professionale di n. 1 geologo per la redazione della relazione geologica ed espletamento delle indagini geognostiche relative all ampliamento del Cimitero comunale

Dettagli

COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma

COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma COMUNE FONTE NUOVA Provincia di Roma All. B ISTITUZIONE PER IL SOCIALE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE UNA COMUNITA ALLOGGIO UN GRUPPO APPARTAMENTO SEMI AUTONOMIA UNA COMUNITA ALLOGGIO GRUPPO APPARTAMENTO

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI PALERMO. Porto di Palermo. Lavori per la messa in sicurezza e la razionalizzazione della

AUTORITA PORTUALE DI PALERMO. Porto di Palermo. Lavori per la messa in sicurezza e la razionalizzazione della AUTORITA PORTUALE DI PALERMO Porto di Palermo. Lavori per la messa in sicurezza e la razionalizzazione della distribuzione elettrica nell area portuale. Bando di gara Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice.

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI ANDRANO DISO SPONGANO Provincia di Lecce CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA AVVISO DI RETTIFICA (ERRATA CORRIGE)

UNIONE DEI COMUNI ANDRANO DISO SPONGANO Provincia di Lecce CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA AVVISO DI RETTIFICA (ERRATA CORRIGE) UNIONE DEI COMUNI ANDRANO DISO SPONGANO Provincia di Lecce CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Prot. n.355 Diso lì, 17 Giugno 2016 In esecuzione alle determinazioni del sottoscritto n.29/reg. Gen. n.15/reg.serv.

Dettagli

I-Pavia: Arredi ed attrezzature varie 2010/S 239-365266 BANDO DI GARA. Forniture

I-Pavia: Arredi ed attrezzature varie 2010/S 239-365266 BANDO DI GARA. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:365266-2010:text:it:html I-Pavia: Arredi ed attrezzature varie 2010/S 239-365266 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Italia-Pescara: Apparecchi per il sostegno delle funzioni cardiache 2015/S Bando di gara. Forniture

Italia-Pescara: Apparecchi per il sostegno delle funzioni cardiache 2015/S Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:133611-2015:text:it:html Italia-Pescara: Apparecchi per il sostegno delle funzioni cardiache 2015/S 076-133611 Bando di gara Forniture

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICIALE N. 47 DEL 26/11/2009

REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICIALE N. 47 DEL 26/11/2009 Regione Piemonte Settore Attivita' negoziale e contrattuale, espropri - Usi civici Progettazione esecutiva ed esecuzione di tutte le opere, somministrazioni, forniture necessarie per la realizzazione di

Dettagli

BANDO DI GARA: PROCEDURA APERTA PER L APPALTO ESECUZIONE LAVORI DI ADEGUAMENTO A NORMA E MESSA IN

BANDO DI GARA: PROCEDURA APERTA PER L APPALTO ESECUZIONE LAVORI DI ADEGUAMENTO A NORMA E MESSA IN Regione ABRUZZO - A.S.L. 02 LANCIANO-VASTO-CHIETI BANDO DI GARA: PROCEDURA APERTA PER L APPALTO ESECUZIONE LAVORI DI ADEGUAMENTO A NORMA E MESSA IN SICUREZZA PRESIDIO OSPEDALIERO F. Renzetti DI LANCIANO.

Dettagli

BANDO DI GARA CIG

BANDO DI GARA CIG UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell Unione Europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (+352) 29 29 42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info e formulari on-line:

Dettagli

Provincia di Salerno Comune di Ravello. Appalto aperto per lavori di BANDO DI GARA

Provincia di Salerno Comune di Ravello. Appalto aperto per lavori di BANDO DI GARA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2007/2013 ASSE 1 - sostenibilità ambientale ed attrattività culturale e turistica Obiettivo Operativo 1.9 Beni e siti culturali Delibera di Giunta Regionale di

Dettagli

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE M.E.F. AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA BANDO DI GARA

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE M.E.F. AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA BANDO DI GARA FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE M.E.F. AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA BANDO DI GARA I.1) Amministrazione Aggiudicatrice: Fondo di previdenza per il personale M.E.F. Via Luigi Ziliotto

Dettagli

Italia-Sassari: Servizi di progettazione di edifici 2015/S Bando di gara. Servizi

Italia-Sassari: Servizi di progettazione di edifici 2015/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:261941-2015:text:it:html Italia-Sassari: Servizi di progettazione di edifici 2015/S 142-261941 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

CITTA DI COLLEGNO. Provincia di Torino COLLEGNO - ITALIA

CITTA DI COLLEGNO. Provincia di Torino COLLEGNO - ITALIA CITTA DI COLLEGNO Provincia di Torino 10093 COLLEGNO - ITALIA BANDO DI PROCEDURA APERTA SERVIZI Rif. 03/2012 P.A. Codice CIG: 4480560314 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI

Dettagli

Italia-Trieste: Servizi telefonici e di trasmissione dati 2016/S Bando di gara. Servizi

Italia-Trieste: Servizi telefonici e di trasmissione dati 2016/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:26060-2016:text:it:html Italia-Trieste: Servizi telefonici e di trasmissione dati 2016/S 017-026060 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:

I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE ROMA H Bando di gara d appalto: Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione ufficiale: Azienda USL

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI. Servizio delle Infrastrutture BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI. Servizio delle Infrastrutture BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI Servizio delle Infrastrutture BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE: Regione Autonoma della Sardegna Assessorato

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:88628-2014:text:it:html Italia-Assago: Servizi di riparazione e manutenzione di impianti elettrici e meccanici di edifici 2014/S 053-088628

Dettagli

5ª SERIE SPECIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. P ARTE PRIMA Roma - Mercoledì, 18 giugno 2014

5ª SERIE SPECIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. P ARTE PRIMA Roma - Mercoledì, 18 giugno 2014 5ª SERIE SPECIALE Spediz. abb. post. - 45% art. 1, - comma art. 2, 1comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. 46 n. - Filiale 662 di - Roma Filiale di Roma GAZZETTA Anno 155 - Numero 68 UFFICIALE DELLA

Dettagli

I-Genova: Servizi di programmazione di software per banche dati e sistemi operativi 2011/S Bando di gara. Servizi

I-Genova: Servizi di programmazione di software per banche dati e sistemi operativi 2011/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:336135-2011:text:it:html I-Genova: Servizi di programmazione di software per banche dati e sistemi operativi 2011/S 206-336135 Bando

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 Criterio di aggiudicazione: offerta più conveniente (massimo rialzo) per l affidamento

Dettagli

BANDO DI GARA SERVIZI

BANDO DI GARA SERVIZI Prot. n. 57 /BI BANDO DI GARA SERVIZI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO COMUNE DI BERGAMO-DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI-AGENZIA CONTRATTI Telefo

Dettagli

BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Tea - Territorio. Energia Ambiente S.p.A.- SISAM Società Intercomunale Servizi Alto

BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Tea - Territorio. Energia Ambiente S.p.A.- SISAM Società Intercomunale Servizi Alto BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Tea - Territorio Energia Ambiente S.p.A.- SISAM Società Intercomunale Servizi Alto Mantovano per

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

PROVINCIA DI GENOVA I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI ID 3499 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CONCORSO DI IDEE MUSEO MANTOVANO MULTIMEDIALE DEL MAIALE BANDO

CONCORSO DI IDEE MUSEO MANTOVANO MULTIMEDIALE DEL MAIALE BANDO CONCORSO DI IDEE MUSEO MANTOVANO MULTIMEDIALE DEL MAIALE BANDO BANDO DI CONCORSO Concorso di idee Museo mantovano multimediale del maiale SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Camera di commercio i.a.a.

Dettagli

5.10.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 40 119 A.P.E.T.-AGENZIA PROMOZIONE ECONOMICA DELLA TOSCANA-FIRENZE

5.10.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 40 119 A.P.E.T.-AGENZIA PROMOZIONE ECONOMICA DELLA TOSCANA-FIRENZE 5.10.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 40 119 A.P.E.T.-AGENZIA PROMOZIONE ECONOMICA DELLA TOSCANA-FIRENZE Avviso per l acquisizione di manifestazioni di interesse alla procedura negoziata

Dettagli

CAGLIARI - lavori di rifacimento della pavimentazione nell ala nuova di Via Amat del Palazzo di Giustizia. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

CAGLIARI - lavori di rifacimento della pavimentazione nell ala nuova di Via Amat del Palazzo di Giustizia. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CAGLIARI - lavori di rifacimento della pavimentazione nell ala nuova di Via Amat del Palazzo di Giustizia. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CIG 0301590FEC Contratti sopra 500.000,00 Prezzo più basso, determinato

Dettagli

Italia-Milano: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2015/S 141-259699. Bando di gara. Servizi

Italia-Milano: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2015/S 141-259699. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:259699-2015:text:it:html Italia-Milano: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2015/S 141-259699 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

I-Roma: Carta per fotocopie 2012/S Avviso di gara Settori speciali. Forniture

I-Roma: Carta per fotocopie 2012/S Avviso di gara Settori speciali. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:56823-2012:text:it:html I-Roma: Carta per fotocopie 2012/S 35-056823 Avviso di gara Settori speciali Forniture Direttiva 2004/17/CE

Dettagli

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA VENDITA DI TERRENI DI PROPRIETA COMUNALE INSERITI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI - Annualità 2014 PREMESSO: - Che il Consiglio Comunale con Deliberazione

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Via Roma 2 72023 - Mesagne (Br) tel/fax: 0831 732245 www.comune.mesagne.br.it pec: ambiente@pec.comune.mesagne.br.it AREA TECNICA - SERVIZI AMBIENTALI ED ENERGETICI BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Dettagli

Italia-Venezia: Ausili per disabili 2016/S 108-193130. Bando di gara. Forniture

Italia-Venezia: Ausili per disabili 2016/S 108-193130. Bando di gara. Forniture 1 / 6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:193130-2016:text:it:html Italia-Venezia: Ausili per disabili 2016/S 108-193130 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2014/S Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2014/S Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:22809-2014:text:it:html Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2014/S 015-022809 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione AZIENDA OSPEDALIERA S. MARIA -TERNI BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione ufficiale: Azienda Ospedaliera S.Maria Terni;

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE (art. 36 comma 2 lett. B) del D. Lgs 50/2016)

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE (art. 36 comma 2 lett. B) del D. Lgs 50/2016) AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE (art. 36 comma 2 lett. B) del D. Lgs 50/2016) PER INDIVIDUAZIONE DITTE DA INVITARE A PRODURRE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE DELLA SEGNALETICA

Dettagli

Bando di Gara ai sensi dell art. 71 D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50

Bando di Gara ai sensi dell art. 71 D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 Bando di Gara ai sensi dell art. 71 D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 PROCEDURA APERTA PER APPALTO INTERVENTO STRAORDINARIO DI RISTRUTTURAZIONE, MIGLIORAMENTO, MESSA IN SICUREZZA E ADEGUAMENTO SISMICO DELLA

Dettagli

Bando di Gara. COMUNE DI IGLESIAS - Centro Direzionale Amministrativo Via Isonzo 5 09016 IGLESIAS (CI)

Bando di Gara. COMUNE DI IGLESIAS - Centro Direzionale Amministrativo Via Isonzo 5 09016 IGLESIAS (CI) COMUNE DI IGLESIAS PROVINCIA CARBONIA IGLESIAS Bando di Gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell Amministrazione Aggiudicatrice: COMUNE DI IGLESIAS -

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:388360-2013:text:it:html Italia-Policoro: Servizi di raccolta di rifiuti solidi urbani 2013/S 223-388360 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

CENTRO ESTERO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE S.C.P.A.

CENTRO ESTERO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE S.C.P.A. CENTRO ESTERO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE S.C.P.A. Regolamento dell Elenco di operatori economici per l acquisizione in economia di lavori,beni e servizi ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente

Dettagli

Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019. Bando di gara. Forniture

Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019. Bando di gara. Forniture 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:69019-2016:text:it:html Italia-Roma: Toner per stampanti laser/apparecchi fax 2016/S 042-069019 Bando di gara Forniture Direttiva

Dettagli

Italia-Lodi: Rete per la distribuzione del gas 2016/S Bando di gara. Servizi

Italia-Lodi: Rete per la distribuzione del gas 2016/S Bando di gara. Servizi 1 / 5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:569-2016:text:it:html Italia-Lodi: Rete per la distribuzione del gas 2016/S 001-000569 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

AUTOSTRADE PER L ITALIA - SPA

AUTOSTRADE PER L ITALIA - SPA AUTOSTRADE PER L ITALIA - SPA BANDO DI GARA AUTOSTRADE PER L ITALIA S.P.A. BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Autostrade

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

PROVINCIA DI GENOVA I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI - ID 3436 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL

Dettagli

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA SERVIZI DI EDITING, STAMPA, ALLESTIMENTO E SPEDIZIONE DELLE PROVE PER LA VALUTAZIONE NAZIONALE DEGLI APPRENDIMENTI PER L'AN SCOLASTICO 2015/2016, PER LE INDAGINI INTERNAZIONALI IEA PIRLS 2016, ICCS 2016

Dettagli

REQUISITI MINIMI Possono partecipare alla procedura i soggetti di cui all art. 45 del D. Lgs n. 50/2016.

REQUISITI MINIMI Possono partecipare alla procedura i soggetti di cui all art. 45 del D. Lgs n. 50/2016. Agli Operatori Economici Oggetto: Invito a presentare offerta nell ambito della procedura negoziata per l individuazione dell operatore economico per il servizio di progettazione esecutiva, allestimento

Dettagli

Appalti) Fax 081 8575364. PEC: 2. Procedura di gara: Procedura aperta ai sensi dell articolo 55,

Appalti) Fax 081 8575364. PEC: 2. Procedura di gara: Procedura aperta ai sensi dell articolo 55, - 1 - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo 1. Ente appaltante: Soprintendenza speciale per i beni archeologici d Pompei, Ercolano e Stabia, sede di Via Villa dei Misteri, 2 80045

Dettagli

SOCIETA PARTECIPAZIONI IMMOBILIARI S.P.A.

SOCIETA PARTECIPAZIONI IMMOBILIARI S.P.A. SOCIETA PARTECIPAZIONI IMMOBILIARI S.P.A. ASTA PUBBLICA PER L APPALTO DEI LAVORI DI COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO DESTINATO ALLA LOCAZIONE PER LAVORATORI IN MOBILITA DA EDIFICARSI IN MODENA VIA DELL ARTIGIANATO

Dettagli

Italia-Padova: Servizi di pulizia 2015/S 233-423991. Avviso di aggiudicazione di appalto. Servizi

Italia-Padova: Servizi di pulizia 2015/S 233-423991. Avviso di aggiudicazione di appalto. Servizi 1 / 9 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:423991-2015:text:it:html Italia-Padova: Servizi di pulizia 2015/S 233-423991 Avviso di aggiudicazione di appalto Servizi Direttiva

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2015/S 048-083605. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2015/S 048-083605. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:83605-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi di ambulanza 2015/S 048-083605 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli