INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003 - CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI"

Transcript

1 INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI I) Introduzione sul nuovo Codice in materia di protezione dei dati personali e glossario dei termin i utilizzati Il Codice ora in vigore riunis ce in unico contes to la legge 675/1996 e gli altri decreti legis lativi, regolamenti e codici deontologici che s i s ono s ucceduti in ques ti anni, e contiene anche im portanti innovazioni tenendo conto della "giuris prudenza" del Garante per la protezione dei dati pers onali e della direttiva Ue 2000/58 s ulla riservatezza nelle comunicazioni elettroniche. Il Decreto Legis lativo n.196 del 30 giugno 2003 introduce s ignificative novità, fra cui una più chiara term inologia e una m igliore definizione di concetti di base. In ques ta sede riteniamo utile riportare l'art. 4 del Decreto al fine di cons entire una m igliore com prens ione della normativa: Art. 4. Decreto Legi slativo n.196 del 30 giugno 2003 Definizioni 1. Ai fini del presente codice si intende per: a. "trattam ento", qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche s enza l'ausilio di s trum enti elettronici, concernenti la raccolta, la regis trazione, l'organizza zione, la cons ervazione, la cons ultazione, l'elaborazione, la m odificazione, la s elezione, l'es trazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffus ione, la cancellazione e la dis truzione di dati, anche s e non regis trati in una banca di dati; b. "dato pers onale", qualunque inform azione relativa a persona fis ica, pers ona giuridica, ente od ass ociazione, identificati o identificabili, anche indirettam ente, m ediante riferim ento a qualsias i altra inform azione, ivi compres o un num ero di identificazione pers onale; c. "dati identificativi", i dati pers onali che permettono l'identificazione diretta dell'interessato; d. "dati s ens ibili", i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religios e, filos ofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, ass ociazioni od organizza zioni a carattere religios o, filosofico, politico o s indacale, nonchè i dati personali idonei a rivelare lo s tato di s alute e la vita s essuale; e. "dati giudiziari", i dati pers onali idonei a rivelare provvedim enti di cui all'arti colo 3, comm a 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del d.p.r. 14 novem bre 2002, n. 313, in m ateria di casellario giudiziale, di anagrafe delle s anzioni amminis trative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagat o ai s ensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale; f. "titolare", la pers ona fisica, la persona giuridica, la pubblica amm inis trazione e qualsias i altro ente, ass ociazione od organism o cui com petono, anche unitam ente ad altro titolare, le decis ioni in ordine alle finalità, alle m odalità del trattamento di dati pers onali e agli s trum enti utilizzati, i vi com preso il profilo della s icurezza; g. "res pons abile", la pers ona fisica, la persona giuridica, la pubblica amm inis trazione e qualsias i altro ent e, associazione od organismo prepos ti dal titolare al trattamento di dati pers onali; h. "incaricati", le persone fis iche autorizzate a com piere operazioni di trattam ento dal titolare o dal res pons abile; i. "interess ato", la pers ona fis ica, la pers ona giuridica, l'ente o l'ass ociazione cui s i riferis cono i dati pers onali; j. "com unicazione", il dare conos cenza dei dati pers onali a uno o più soggetti determ inati diversi dall'interessato, dal rappres entante del titolare nel territorio dello Stato, dal res pons abile e dagli incaricati, in qualunque form a, anche m ediante la loro mess a a dis pos izione o cons ultazione; k. "diffus ione", il dare conos cenza dei dati pers onali a s oggetti indeterm inati, in qualunque form a, anche m

2 ediante la loro m essa a dis pos izione o consultazio ne; l. "dato anonim o", il dato che in origine, o a s eguito di trattamento, non può ess ere ass ociato ad un interess ato identificato o identificabile; m. "blocco", la cons ervazione di dati pers onali con s os pens ione tem poranea di ogni altra operazione del trattam ento; n. "banca di dati", quals ias i com pless o organizzato di dati pers onali, ripartito in una o più unità dislocate in uno o più s iti; o. "Garante", l'autorità di cui all'articolo 153, is tituita dalla legge 31 dicem bre 1996, n Ai fini del presente codice si intende, inoltre, per: a. "com unicazione elettronica", ogni inform azione s cambiata o trasm ess a tra un num ero finito di s oggetti tramite un servizio di com unicazione elettronica access ibile al pubblico. Sono es clus e le inform azioni trasm esse al pubblico tram ite una rete di com unicazione elettronica, com e parte di un s ervizio di radiodiffusione, s alvo che le s tess e inform azioni s iano collegate ad un abbonato o utente ricevente, identificato o identificabile; b. "chiam ata", la conness ione is tituita da un s e rvizio telefonico accessibile al pubblico, che cons ente la comunicazione bidirezionale in tem po reale; c. "reti di comunicazione elettronica", i sis tem i di trasm issione, le apparecchiature di commutazione o di ins tradamento e altre risors e che consentono di trasm ettere s egnali via cavo, via radio, a m ezzo di fibre ottiche o con altri m ezzi elettrom agnetici, inclus e le reti s atellitari, le reti terres tri mobili e fiss e a comm utazione di circuito e a comm utazione di pacchetto, com pres a Internet, le reti utilizzate per la diffus ione circolare dei programmi sonori e televisivi, i s is tem i per il tras porto della corrente elettrica, nella m isura in cui sono utilizzati per trasmettere i segnali, le reti televis ive via cavo, indipendentem ente dal tipo di inform azione t ras portato; d. "rete pubblica di comunicazioni", una rete di comunicazioni elettroniche utilizzata interam ente o prevalentem ente per fornire s ervizi di comunicazione elettronica access ibili al pubblico; e. "s ervizio di comunicazione elettronica", i servizi con s is tenti es clus ivamente o prevalentem ente nella trasm issione di s egnali su reti di com unicazioni elettroniche, com presi i servizi di telecomunicazioni e i servizi di trasm issione nelle reti utilizzate per la diffus ione circolare radiotelevis iva, nei limiti previs ti dall'articolo 2, lettera c), della direttiva 2002/21/CE del Parlam ento europeo e del Cons iglio, del 7 marzo 2002; f. "abbonato", qualunque pers ona fis ica, persona giuridica, ente o ass ociazione parte di un contratto con un fornitore di s ervizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico per la fornitura ditali servizi, o com unque des tinatario di tali servizi tram ite s chede prepagate; g. "utente", quals iasi pers ona fis ica che utilizza un s ervizio di com unicazione elettronica accessibile al pub blico, per motivi privati o comm erciali, s enza esservi necess ariam ente abbonata; h. "dati relativi al traffico", quals iasi dato s ottopos to a trattam ento ai fini della trasm iss ione di una comunicazione s u una rete di comunicazione elettronica o della relativa fatturazione; i. "dati relativi all'ubicazione", ogni dato trattato in una rete di com unicazione elettronica che indica la pos izione geografica dell'apparecchiatura terminale dell'utente di un servizio di com unicazione elettronica accessibile al pubblico; j. "s ervizio a valore aggiunto", il s ervizio che richiede il trattam ento dei dati relativi al traffico o dei dati relativi all'ubicazione divers i dai dati relativi al traffico, oltre a quanto è necess ario per la trasm issione di una comunicazione o della relativa fatturazione; k. "pos ta elettronica", m ess aggi contenenti tes ti, voci, s uoni o imm agini trasm essi attravers o una rete pubblica di comunicazione, che possono ess ere archiviati in rete o nell'apparecchiatura term inale ricevente, fino a che il ricevente non ne ha pres o conos cenza.

3 3. Ai fini del presente codice si intende, altresì, per: a. "m is ure minime", il complesso delle m is ure tecniche, inform atiche, organizzative, logis tiche e procedurali dis icurezza che configurano il livello m inim o di protezione richi es to in relazione ai ris chi previs ti nell'articolo 31; b. "s trum enti elettronici", gli elaboratori, i programmi per elaboratori e qualunque dis positivo elettronico o comunque automatizzato con cui s i effettua il trattam ento; c. "autenticazione inform atica", l'ins iem e degli s trum enti elettronici e delle procedure per la verifica anche indiretta dell'identità; d. "credenziali di autenticazione", i dati ed i dispos itivi, in poss ess o di una pers ona, da ques ta conos ciuti o ad ess aunivocam ente correlati, utilizzati per l'autenticazione inform atica; e. "parola chiave", com ponente di una credenziale di autenticazione ass ociata ad una persona ed a ques ta nota, cos tituita da una sequenza di caratteri o altri dati in forma elettronica; f. "profilo di autorizza zione", l'insiem e delle inform azioni, univocam ente ass ociate ad una persona, che cons ente di individuare a quali dati ess a può accedere, nonchè i trattamenti ad essa cons entiti; g. "s is tem a di autorizzazione", l'ins ieme degli s trum enti e delle procedure che abilitano l'access o ai dati e alle m odalità di trattamento degli s tess i, in funzione del profilo di autorizza zione del richiedente. 4. Ai fini del presente codice si intende per: a. "s copi s torici", le finalità di s tudio, indagine, ricerca e docum entazione di figure, fatti e circos tanze del passato; b. "s copi s tatis tici", le finalità di indagine s tatis tica o di produzione di ris ultati s tatis tici, anche a m ezzo di s is tem iinform ativi s tatis tici; c. "s copi s cientifici", le finalità di s tudio e di indagine s is tem atica finalizzata all o s viluppo delle conos cenze s cientifiche in uno specifico settore. II) Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 g iugno 2003 n.196, si rende noto quanto segue: 1. i dati personali da Lei volontariamente forniti all'atto di compila zione del Modulo di Registrazione saranno oggetto di trattamento, anche mediante utilizzo di procedure informatiche e telematiche, per le seguenti finalità: i. finalità direttam ente conness e e s trum entali all'erogazione del Prodotto/Servizio di Web Marketing Italy ii. iii. iv. indagini di m ercato, invio di m ateriale pubblicitario, attività di m arketing e di inform azioni commerciali relative a prodotti e s ervizi di Web Marketing Italy o di terzi, in quals ias i m odo e con quals iasi mezzo effettuate; rilevazione del grado di soddis fazione dell'utente s ulla qualità dei prodotti e/o servizi res i e sull'attività s volta di Web Marketing Italy nonché da altre o da terzi, es eguita direttam ente o attravers o l'opera di s ocietà s pecializzate m ediante intervis te pers onali o telefoniche, ques tionari, ecc.; analis i s tatis tiche. I dati personali, nel rispetto delle modalità di cui sopra, possono essere detenuti s u s upporti inform atici press o Web Marketing Italy

4 2. I dati personali potranno essere comunicati da Web Marketing Italy alle categorie di soggetti di seguito e semplificate, per tutte le finalità indicate in precedenza al punto II.1 della presente informativa: i. altre Società aventi contratto con Web Marketing Italy o a ter zi s oggetti, incaricati dell'esecuzione di attività direttam ente connesse e s trum entali all'erogazione del Servizio o con i quali Web Marketing Italy S.r.l. o altre Società aventi contratto con Web Marketing Italy abbiano s tipulato accordi commerciali funzionali alla diffusione ed allo s viluppo del Servizio; e/o ii. altre società che offrono beni e/o servizi appartenenti a categorie merceologiche pubblicizzate attra vers o la reteinternet, con le quali Web Marketing Italy. abbiano s tipulato accordi commerciali. 3. I suoi dati personali potranno essere oggetto di trattamento, per le finalità di cui al punto 1 della presente informativa, anche attraverso le seguenti modalità: telefax, telefono, anche senza assi stenza di operatore, posta elettronica, SMS ed altri sistemi informatici e/o automatizzati di comunicazione. Aderendo a questo form Ella esprime anche espresso e specifico con sen so al trattamento dei Suoi dati personali con le modalità e per le finalità indicate ai precedenti punti 1 -ii e iii, 2 nonché al presente punto I suoi dati personali potranno essere tra sferiti all'estero in conformità e nei limiti di cui agli articoli 42, 43, 44, 45 del Titolo VII: Trasferimento dei Dati all'estero con tenuto nel Decreto Legislativo n.196 del 30 giugno Aderendo a questo form Ella consente inoltre espressamente, a norma dell'art. 43, co. 1, lett. a) al trasferimento dei Suoi dati personali verso paesi non appartenenti all'unione Euro pea. 5. In relazione al suddetto trattamento di dati personali, Lei gode dei diritti di cui all 'art. 7 del Decreto Legislativo 196/2003; in particolare, ai sen si di tale articolo, Lei può: i. ottenere informazioni s ui Dati che La riguardano (origine, finalità e modalità del trattam ento, logica applicata al trattam ento effettuato con l'aus ilio di s trum e nti elettronici, s oggetti ai quali i dati possono venire com unicati, o che poss ono venirne a conos cenza in qualità di rappres entante nel territorio dello s tato, responsabile o incaricato); ii. ottenere l'aggiornam ento, la rettificazione, ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei Dati; ii. ottenere la cancellazione, la tras form azione in forma anonim a o il blocco dei Dati trattati in violazione di Legge; iv. l'attes tazione che le operazioni di cui al punto 5 (ii) e 5 (iii) sono s tate portate a conos cenza, anc he per quantoriguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono s tati com unicati o diffusi, eccettuato il cas o in cui tale adem pim ento s i rivela imposs ibile o comporta un impiego di m ezzi m anifes tamente s proporzionato ris petto al diritto tutelato; v. Lei ha diritto di oppors i, in tutto o in parte, per m otivi legittim i al trattam ento dei dati pers onali che La riguardano, ancorchè pertinenti allo s copo della raccolta; vi. Lei ha diritto di oppors i, in tutto o in parte, per m otivi legittim i al trattam ento di dati pers onali che La riguardano a fini di invio di m ateriale pubblicitario o di vendita diretta o per il compim ento di ricerche di m ercato o di comunicazione comm erciale da parte di Web Marketing Italy. o di terzi; vii. Titolare del trattam ento è Web Marketing Italy con s ede in Largo Olgiata 15, Roma, Res pons abili del trattamento è: Uslenghi Giuseppe. In particolare, qualora Lei inoltri a Web Marketing Italy la richies ta di cancellazione dei s uoi dati personali in conform ità all'art. art. 7 del Decreto Legis lativo 196/2003, Web Marketing Italy S.r.l. provvederà imm ediatam ente a tale cancellazione s enza ulteriori avvis i e/o com unicazioni e ciò com porterà l'imm ediata cess azione del Servizio. Per esercitare i s uddetti diritti, per ogni com unicazione e/o richies ta in relazione al trattam ento dei suoi dati pers onali, La preghiam o di s crivere a oppure inviare una raccomandata A.R. al s eguente indirizzo: Web Marketing Italy, Largo Olgiata 15, isola 95C Roma, (RM)

5 6. L'acquisizione dei dati personali ha natura facoltativa. Tuttavia, il mancato conferimento, anche parziale, dei dati personali richiesti per la compilazione del Modulo di Registrazione ed ai fini di cui al precedente punto II 1, lettera (i) della presente informativa determinerà l'impossibilità per Web Marketing Italy S.r.l. di procedere alla completa erogazione del Servizio ste sso. La Modalità del trattamento dei dati è la seguente: i. all'atto della com pilazione del Modulo di Conteto, Lei è invitato a fornire: nom e, cognom e, città, provincia, num ero telefonico, indirizzo e-m ail, sito web e commenti. ii. il conferimento dei Dati di cui al punto (i) è assolutamente facoltativo. L'eventuale rifiuto di conferire i Dati non comporta alcuna cons eguenza, s alvo l'im possibilità di fruire dei s ervizi offerti da Web Marketing Italy.. 7. Misure di Sicurezza Web Marketing Italy.garantis ce che i Suoi dati saranno tutelati da adeguate m isure di protezione, in bas e a quanto dis pos to dal Titolo V - Sicurezza dei dati e dei s is tem i, Capo I - Mis ure di s icurezza e Capo II Mis ure minim e di sicurezza, con riferim ento agli artt. 31, 32, 33, 34, 35, 36 del Decreto Legis lativo n.196 del 30 giugno In particolare Web Marketing Italy. attuerà le idonee procedure atte a ridurre i ris chi di dis truzione o perdita, anche accidentale, dei dati, o di access o non autorizzato, o di trattam ento non cons entito o non conforme alle finalità della raccolta. Data la natura della rete Internet e le s ue caratteris tiche tecniche, non poss ono ess ere es clus e s ituazioni che perm ettano a terzi di apprendere il contenuto di comunicazioni o m ess aggi trasm essi attravers o la rete m edes im a.

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003 - CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003 - CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI 1 Informativa Privacy Fondazione Ettore Sansavini per Ricerca Scientifica Onlus INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003 - CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Dettagli

Tutela e informativa sulla Privacy

Tutela e informativa sulla Privacy Tutela e informativa sulla Privacy Informazioni in materia di protezione dei dati personali. Art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Ai

Dettagli

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO Approvato con deliberazione C.C. n. 17 del 07.06.2007 Comune

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO SOMMARIO: CAPO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 - Finalità e definizioni Art. 2 - Ambito di applicazione Art. 3 -

Dettagli

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni)

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni) REGOLAMENTO SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI emanato con decreto direttoriale n.220 dell'8 giugno 2000 pubblicato all'albo Ufficiale della Scuola

Dettagli

Regolamento per la videosorveglianza Titolare dei dati dott.ssa Giuseppina Presutto

Regolamento per la videosorveglianza Titolare dei dati dott.ssa Giuseppina Presutto Regolamento per la videosorveglianza Titolare dei dati dott.ssa Giuseppina Presutto INDICE Introduzione TITOLO I - Descrizione Art. 1. Definizioni specifiche Art. 2. Definizioni D.Lgs. n. 196/03 TITOLO

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA)

MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA) MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA) DATI ALLIEVO La/il sottoscritta/o Sesso F M Codice Fiscale Nata/o a Provincia il Nazionalità Residente a CAP Provincia Via/C.so/P.zza

Dettagli

COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO 1 INDICE CAPO I PRINCIPI GENERALI SOGGETTI RESPONSABILI Art. 1 Finalità e definizioni P.

Dettagli

PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI

PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI T.T.20/3 COMUNE DI CAPO D ORLANDO REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI Il presente regolamento, composto da n. 13 articoli, è stato approvato dal Commissario Straordinario con

Dettagli

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196)

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Desideriamo informarla, ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno

Dettagli

Codice. in materia di. Protezione dei Dati Personali

Codice. in materia di. Protezione dei Dati Personali Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (D.Lgs. 196/2003) ====================== Incontri Formativi con il Personale della Direzione Didattica del 7 Circolo Didattico G. Carducci di Livorno

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013

MODULO DI ISCRIZIONE. CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013 MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013 DATI ALLIEVO La/il sottoscritta/o Sesso F M Codice Fiscale Nata/o a Provincia il Nazionalità Residente a CAP

Dettagli

Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese

Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese (Informativa ex articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali) Nella presente informativa

Dettagli

Strumenti digitali e privacy. Avv. Gloria Galli

Strumenti digitali e privacy. Avv. Gloria Galli Strumenti digitali e privacy Avv. Gloria Galli Codice in materia di protezione dei dati personali: Decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003 Art. 4. Definizioni trattamento, qualunque operazione o complesso

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY)

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY) INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY) PREMESSA MetesDtn S.r.l. (di seguito denominata MetesDtn), con sede legale a Bologna in Viale Aldo Moro 16,

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 DEL 2003

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 DEL 2003 INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 DEL 2003 GLOBAL HUMANITARIA ITALIA ONLUS con sede in Viale Monza 59-20125 Milano, in qualità di "titolare"(1) del trattamento(2) dei dati

Dettagli

ALLEGATO A SCHEDA ISCRIZIONE PER I PARTECIPANTI ALLE SEZIONI A, B, C (ADULTI)

ALLEGATO A SCHEDA ISCRIZIONE PER I PARTECIPANTI ALLE SEZIONI A, B, C (ADULTI) ALLEGATO A SCHEDA ISCRIZIONE PER I PARTECIPANTI ALLE SEZIONI A, B, C (ADULTI) PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA AMICI SENZA CONFINI EDIZIONE 2012 Da compilare a cura del partecipante

Dettagli

AREA GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. REGISTRO di SETTORE n.ro 14 del 13/09/2012

AREA GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. REGISTRO di SETTORE n.ro 14 del 13/09/2012 AREA GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE REGISTRO di SETTORE n.ro 14 del 13/09/2012 OGGETTO : Adeguamento delle modalità di presentazione delle istanze da inviare allo Sportello Unico

Dettagli

Regolamento per la protezione dei dati personali in attuazione del D. Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali.

Regolamento per la protezione dei dati personali in attuazione del D. Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali. Regolamento per la protezione dei dati personali in attuazione del D. Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali. 1 INDICE INTRODUZIONE TITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1 Oggetto

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI Art.1 Ambito di applicazione 1. Il presente regolamento è adottato in attuazione

Dettagli

Prot.n. 0003571/cod.3 Pagnacco, 19 giugno 2014

Prot.n. 0003571/cod.3 Pagnacco, 19 giugno 2014 Prot.n. 0003571/cod.3 Pagnacco, 19 giugno 2014 Per Personale Esperto Esterno Ditte Interessate All Albo dell Istituto Sito Web dell Istituto OGGETTO: AVVISO DI SELEZIONE per la fornitura di SERVIZIO ASSISTENZA

Dettagli

$OOHJDWRQ. Modulo di adesione e Inform ativa ex. D. Lgs. 196/ 2003.

$OOHJDWRQ. Modulo di adesione e Inform ativa ex. D. Lgs. 196/ 2003. $OOHJDWRQ Modulo di adesione e Inform ativa ex. D. Lgs. 196/ 2003. Io Sottoscritto nato il sesso M F codice fiscale in qualità di della Società intendo aderire con effetto dalle ore 00 del al program

Dettagli

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI La presente informativa è resa ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali. L'informativa è resa

Dettagli

COMUNE DI CASAZZA. Regolamento per l installazione e l utilizzo di impianti di videosorveglianza del territorio comunale

COMUNE DI CASAZZA. Regolamento per l installazione e l utilizzo di impianti di videosorveglianza del territorio comunale COMUNE DI CASAZZA Comune di Casazza Regolamento per l installazione e l utilizzo di impianti di videosorveglianza del territorio comunale in ottemperanza del D.Lgs. 196/2003 e s.m. Adottato con DCC n.

Dettagli

Trattamento dei dati personali

Trattamento dei dati personali Trattamento dei dati personali CODICE DELLA PRIVACY II 1 GENNAIO 2004 E ENTRATO IN VIGORE IL D.Lgs. N.196 DEL 30 GIUGNO 2003. TALE DECRETO E IL NUOVO TESTO UNICO PER LA PRIVACY. IL NUOVO CODICE IN MATERIA

Dettagli

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Autorizzazione ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 sulla Privacy. APEA S.R.L.- PRIVACY POLICY / REV. Del 07/08/2008 Apea s.r.l.. ha come obiettivo la tutela

Dettagli

COMUNE DI MARCIGNAGO

COMUNE DI MARCIGNAGO COMUNE DI MARCIGNAGO PROVINCIA DI PAVIA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI MARCIGNAGO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 31 del 27.09.2011 SOMMARIO:

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI E PER L'ADOZIONE DI

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI E PER L'ADOZIONE DI REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI E PER L'ADOZIONE DI MISURE MINIME DI SICUREZZA INDICE Articolo 1 - Ambito

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Dott. Giovanni Pietro Barbano Cultore della Materia

Laboratorio di Informatica. Dott. Giovanni Pietro Barbano Cultore della Materia Laboratorio di Informatica Dott. Giovanni Pietro Barbano Cultore della Materia Il diritto alla tutela della privacy non trova esplicito riferimento nella Costituzione italiana, ma si ricava dal contenuto

Dettagli

Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196. "Codice in materia di protezione dei dati personali"

Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196. Codice in materia di protezione dei dati personali Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 29 luglio 2003 - Supplemento Ordinario n. 123 VISTI gli articoli

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Autorità di Vigilanza: Ministero della Giustizia

AVVISO PUBBLICO. Autorità di Vigilanza: Ministero della Giustizia AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI SUPPORTO TECNICO ALLA SEGRETERIA DELL ORDINE DEI DOTTORI AGRONOMI E FORESTALI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO Il direttore dei servizi generali e amministrativi FABIO BELLUCCIO

IL RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO Il direttore dei servizi generali e amministrativi FABIO BELLUCCIO Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE Guido Tassinari Cod.NAIS09100C Via Fasano, 13 Pozzuoli NA- 80078 Segreteria: tel 081 5265754 Fax 0815266762

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. Lgs. N. 196 DEL 30/06/2003

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. Lgs. N. 196 DEL 30/06/2003 INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL ART. 13 DEL D. Lgs. N. 196 DEL 30/06/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali Revisione del 03 dicembre 2015 1. Raccolta delle

Dettagli

Servizio di consulenza in convenzione (1) :

Servizio di consulenza in convenzione (1) : Servizio di consulenza in convenzione (1) : Riservata a tutti (1) gli Utenti www.collocamento-lavoro.org mediante compilazione della seguente richiesta ed invio a mezzo telefax : Analisi centralino telefonico

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Leonardo. Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree all aperto di pertinenza dell Istituto

Liceo Scientifico Statale Leonardo. Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree all aperto di pertinenza dell Istituto Liceo Scientifico Statale Leonardo liceo artistico - liceo linguistico liceo scientifico delle scienze applicate Via F. Balestrieri, 6-25124 Brescia Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree

Dettagli

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196.

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Ai sensi dell articolo 13 del decreto legislativo 30 maggio 203 n.196:

Dettagli

COMUNE DI ROBASSOMERO

COMUNE DI ROBASSOMERO COMUNE DI ROBASSOMERO PROVINCIA DI TORINO tel. 011 9234400 - Fax 011 9234422 E-mail: comune@comune.robassomero.to.it - www.comune.robassomero.to.it REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI

Dettagli

CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Normativa - 12 luglio 2006 IISS Alessandro Greppi Per qualsiasi chiarimenti ed approfondimenti vedi: Garante sulla privacy : http://www.garanteprivacy.it/garante/navig/jsp/index.jsp Decreto legislativo

Dettagli

Azienda Sanitaria di Cagliari

Azienda Sanitaria di Cagliari Azienda Sanitaria di Cagliari Regolamento per la protezione dei dati personali in attuazione del D.lgs. n. 196/2003 e ss. mm. ed ii. Codice in materia di protezione dei dati personali INDICE TITOLO I Articolo

Dettagli

congiuntamente definite anche Parti o disgiuntamente anche Parte e Controparte PREMESSO CHE

congiuntamente definite anche Parti o disgiuntamente anche Parte e Controparte PREMESSO CHE Accordo di adesione alla fase sperimentale del progetto "Iblei on-line" relativo alla fornitura a titolo di comodato gratuito di apparecchiature hardware e correlato software di gestione degli accessi

Dettagli

Documento n. 9 del 19 marzo 2004. Via G. Paisiello, 24 00198 Roma tel.: 06/85.440.1 (fax 06/85.440.223) C.F.:80459660587

Documento n. 9 del 19 marzo 2004. Via G. Paisiello, 24 00198 Roma tel.: 06/85.440.1 (fax 06/85.440.223) C.F.:80459660587 Fondazione Luca Pacioli CODICE DELLA PRIVACY TESTO UNICO IN MATERIA DI DATI PERSONALI (D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 169) Documento n. 9 del 19 marzo 2004 CIRCOLARE Via G. Paisiello, 24 00198 Roma tel.: 06/85.440.1

Dettagli

MAIL A info@poltrone- italia.com MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4%

MAIL A info@poltrone- italia.com MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4% MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4% 1. DATI DI FATTURAZIONE NOME CODICE FISCALE COGNOME INDIRIZZO LOCALITA CAP PROVINCIA EMAIL TELEFONO FAX 2. INDIRIZZO DI CONSEGNA (solo se diverso) NOME INDIRIZZO

Dettagli

Privacy. parte del Garante, in quanto si è presentata la necessità di leggerlo in una chiave consona

Privacy. parte del Garante, in quanto si è presentata la necessità di leggerlo in una chiave consona Privacy Il tema della privacy è stato oggetto di diverse interpretazioni e successivi chiarimenti da parte del Garante, in quanto si è presentata la necessità di leggerlo in una chiave consona alle realtà

Dettagli

e) dei diritti di cui all'articolo 7 del Decreto Legislativo 196/2003;

e) dei diritti di cui all'articolo 7 del Decreto Legislativo 196/2003; Direttiva sulla Privacy in Internet Carfin S.p.a. Carfin S.p.a. rispetta la privacy di tutti gli individui che visitano il suo sito e ogni informazione raccolta viene utilizzata principalmente per rispondere

Dettagli

COMPENDIO DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

COMPENDIO DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Allegato 2) COMPENDIO DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA PREMESSA La presente trattazione, che si colloca nell ambito delle attività

Dettagli

Normativa sulla privacy negli. USA: http://aspe.hhs.gov/admnsimp/pl104191.htm Italia: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?

Normativa sulla privacy negli. USA: http://aspe.hhs.gov/admnsimp/pl104191.htm Italia: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp? Normativa sulla privacy negli USA e in Italia USA: http://aspe.hhs.gov/admnsimp/pl104191.htm Italia: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?id=1042761 Complementi di Informatica Medica 1. Anno Accademico

Dettagli

Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1

Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1 Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1 SOGGETTO PROMOTORE Poste Italiane S.p.A., Società con socio unico, Patrimonio BancoPosta con sede legale in Viale Europa

Dettagli

FONTE DI ACQUISIZIONE DEI DATI PERSONALI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

FONTE DI ACQUISIZIONE DEI DATI PERSONALI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO PRIVACY e COOKIE POLICY La sezione Privacy Policy contiene le informazioni relative al trattamento dei dati personali dei navigatori e degli utenti. La navigazione nelle pagine del sito www.fcp.it comporta

Dettagli

PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Pag. 1 di 11 PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI REV. DATA REDATTO APPROVATO Rev. 2 aprile 2014 Dr. Egidio Sesti Referente Aziendale Privacy Dr. Vitaliano De Salazar Direttore

Dettagli

pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 29 luglio 2003 - Supplemento Ordinario n. 123

pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 29 luglio 2003 - Supplemento Ordinario n. 123 Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 29 luglio 2003 - Supplemento Ordinario n. 123 Art. 1-74 Artt.

Dettagli

La tutela della Privacy. Annoiatore: Stefano Pelacchi

La tutela della Privacy. Annoiatore: Stefano Pelacchi La tutela della Privacy Annoiatore: Stefano Pelacchi 1 Appunti Le organizzazioni del volontariato possono assumere qualsiasi forma giuridica prevista dal Libro I del Codice Civile compatibile con il proprio

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

141 95127 C A T A N I A

141 95127 C A T A N I A MODELLO INFORMATIVA PRIVACY Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13, Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) La presente per informarla

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DI PAZIENTI ED UTENTI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DI PAZIENTI ED UTENTI INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DI PAZIENTI ED UTENTI (Ai sensi dell'art. 13 del Codice della Privacy - D. Lgs.30 Giugno 2003, n. 196 "Testo Unico delle norme in materia di tutela delle

Dettagli

N. 2014 9234/C14 di Protocollo Pasian di Prato, 10 dicembre 2014

N. 2014 9234/C14 di Protocollo Pasian di Prato, 10 dicembre 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PASIAN DI PRATO Istituzione scolastica dotata di personalità giuridica Decreto del Direttore Generale dell Ufficio Scolastico Regionale del F.V.G. del 25 gennaio 2012 - prot. n.

Dettagli

SCHEDA D ISCRIZIONE 2015

SCHEDA D ISCRIZIONE 2015 SCHEDA D ISCRIZIONE 2015 Il gioco educativo del Golf, le lingue e la pittura Iscrivo mio/a figlio/a al corso Il gioco educativo del Golf, le lingue e la pittura per se seguenti settimane: 1. 15.06.2015

Dettagli

http://puntoeduft.indire.it/materialic/modulo1/modulo_1_pa_6.html PDF created with FinePrint pdffactory trial version http://www.pdffactory.

http://puntoeduft.indire.it/materialic/modulo1/modulo_1_pa_6.html PDF created with FinePrint pdffactory trial version http://www.pdffactory. Pagina 1 di 9 La tutela della privacy Il quadro normativo italiano 1.1. La cosiddetta "legge sulla privacy" La più importante legge italiana in materia di "privacy" è la l. 31 dicembre 1996, n. 675, "Tutela

Dettagli

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:..

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:.. Convenzione LTC CIPAG/Poste Vita n. 22 Modulo di adesione per la copertura aggiuntiva Individuale ai sensi dell art. 15 delle Condizioni Generali di Assicurazione Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASATENOVO

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASATENOVO Comune di Casatenovo Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASATENOVO Approvato con Deliberazione Consiliare N 18 del 17/03/2008 SOMMARIO : CAPO I

Dettagli

Consultazione del mercato - Sistema Pubblico di Connettività

Consultazione del mercato - Sistema Pubblico di Connettività Consultazione del mercato - Sistema Pubblico di Connettività Versione 1 Codice documento: 28 marzo 2013 GARA PER LA FORNITURA DEL SISTEMA PUBBLICO DI CONNETTIVITA Documento di Consultazione del Mercato

Dettagli

POLICY SULLA TRATTAZIONE DEI RECLAMI DELLA CLIENTELA PRESSO BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA

POLICY SULLA TRATTAZIONE DEI RECLAMI DELLA CLIENTELA PRESSO BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Pag. 1 / 7 POLICY SULLA TRATTAZIONE DEI RECLAMI DELLA La presente policy, volta ad informare la clientela sulle modalità e i tempi di gestione dei reclami, costituisce una sintesi delle procedure interne

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC. IN ASSOCIAZIONE CON Poste Italiane S.p.A., società con socio unico, Patrimonio Bancoposta

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE Unità Amministrativa Via Cobelli, 31

COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE Unità Amministrativa Via Cobelli, 31 Modulo per la domanda di agevolazione della Tariffa del Servizio Idrico Integrato in base all indicatore ISEE. ATO FORLI - CESENA COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 2003, n. 196. Codice in materia di protezione dei dati personali. Vigente al: 12-6-2013 PARTE I DISPOSIZIONI GENERALI

DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 2003, n. 196. Codice in materia di protezione dei dati personali. Vigente al: 12-6-2013 PARTE I DISPOSIZIONI GENERALI DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali. Vigente al: 12-6-2013 PARTE I DISPOSIZIONI GENERALI Titolo I PRINCIPI GENERALI IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 L accesso, la consultazione e l utilizzo delle pagine del presente sito web di WEB-X comportano l accettazione, da parte dell utente (di seguito

Dettagli

Il Documento Programmatico sulla Sicurezza in base Normativa sulla privacy applicabile agli studi professionali (D. Lgs 196/03)

Il Documento Programmatico sulla Sicurezza in base Normativa sulla privacy applicabile agli studi professionali (D. Lgs 196/03) Il Documento Programmatico sulla Sicurezza in base Normativa sulla privacy applicabile agli studi professionali (D. Lgs 196/03) A cura di Gianfranco Gargani A seguito delle diverse richieste degli iscritti

Dettagli

Scadenza di presentazione delle candidature: 23 febbraio 2015

Scadenza di presentazione delle candidature: 23 febbraio 2015 REGIONE PIEMONTE BU3S1 22/01/2015 Comunicato della Commissione consultiva per le Nomine Integrazione dell elenco delle nomine, designazioni, proposte di nomina e conferme da effettuarsi nel primo semestre

Dettagli

Domanda di mutuo INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 DEL D.LGS.196/2003. BHW Bausparkasse AG. Con i migliori saluti. Sede Italiana

Domanda di mutuo INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 DEL D.LGS.196/2003. BHW Bausparkasse AG. Con i migliori saluti. Sede Italiana BHW Bausparkasse AG INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 DEL D.LGS.196/2003. Secondo quanto previsto dal D.Lgs.196/2003 in materia di protezione dei dati personali, la BHW BAUSPARKASSE AG (di seguito denominata

Dettagli

Autocertificazione di Possesso Sim Ricaricabile

Autocertificazione di Possesso Sim Ricaricabile Autocertificazione di Possesso Sim Ricaricabile Autocertificazione di Possesso SIM Ricaricabile (ai sensi del d.p.r. n. 445/2000) Il/La sottoscritto/a (nome e cognome)......., nato/a a (comune e provincia).,il

Dettagli

ISCRIZIONE AL SITO www.ditiemme.com

ISCRIZIONE AL SITO www.ditiemme.com ISCRIZIONE AL SITO www.ditiemme.com Il nostro sito mette a disposizione un area in cui modelle ed espiranti tali possono essere visibili da potenziali aziende e professionisti a titolo completamente gratuito.

Dettagli

CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA english version Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI aggiornato in base ai seguenti provvedimenti: decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 151.

Dettagli

Via Siena 37/23 Firenze ( Fi ) Tel. Magazzino/Ufficio: 055-791191-055/791129 Fax: 055/791061 P.Iva E C.F. 03952230484 sito web: www.ricci2.

Via Siena 37/23 Firenze ( Fi ) Tel. Magazzino/Ufficio: 055-791191-055/791129 Fax: 055/791061 P.Iva E C.F. 03952230484 sito web: www.ricci2. INFORMATIVA E CONSENSO PER L'UTILIZZO DEI DATI PERSONALI - D.Lgs. 30.06.2003 n.196, Art. 13 Questa Informativa si applica ai dati personali raccolti attraverso il presente sito. La presente non si applica

Dettagli

Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica

Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica 00198 Roma - via Panama 62 - tel. 06/8559151 - fax 06/8415576 e-mail: confetra@tin.it - http://www.confetra.com Roma, 29 aprile 2004 Circolare

Dettagli

Modulo dell'istituto PIERO CALAMANDREI FIPMRR500G Domanda di iscrizione al primo anno della scuola Secondaria di II grado Anno Scolastico 2015/16

Modulo dell'istituto PIERO CALAMANDREI FIPMRR500G Domanda di iscrizione al primo anno della scuola Secondaria di II grado Anno Scolastico 2015/16 Modulo dell'istituto PIERO CALAMANDREI FIPMRR500G Domanda di iscrizione al primo anno della scuola Secondaria di II grado Anno Scolastico 2015/16 Il Sottoscritto Cognome * Nome * Nato/a il * Cittadinanza

Dettagli

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70

Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Informazioni ai sensi del d.lgs. 9 aprile 2003. n. 70 Il nome a dominio www.albertplaza.it è registrato dalla ditta Plaza Group di Alberto Piazza, corrente in Via Padule n 153 (81034) Mondragone. Per ogni

Dettagli

CONSULENZE PROFESSIONALI

CONSULENZE PROFESSIONALI NOTE ORGANIZZATIVE 04/12/2014 Via Boezio, 6 Roma c/o Pick Center Srl Raggiungibile con la Metro DURATA: Modulo A) 9.00 13.00 Modulo B) 14.00-18.00 Ogni modulo sarà attivato con un numero minimo di 5 partecipanti

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA SULLA PRIVACY INFORMATIVA SULLA PRIVACY In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che

Dettagli

Quadro di riferimento

Quadro di riferimento ENEA Frascati sala Bruno Brunelli 14 e 17 ottobre 2005 ore 9,30 formazione in materia di Protezione dei dati personali punto 19.6 del Discplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza del d.lg.

Dettagli

Privacy policy. Trattamento dei Dati Personali degli Utenti

Privacy policy. Trattamento dei Dati Personali degli Utenti Privacy policy Questo sito web pubblica i dati dei prodotti commercializzati e dell'azienda. Inoltre può raccogliere alcuni Dati Personali dai propri utenti secondo le regole ed i criteri di trattamento

Dettagli

RICHIESTA CONVENZIONE ASSOCIAZIONI

RICHIESTA CONVENZIONE ASSOCIAZIONI RICHIESTA CONVENZIONE ASSOCIAZIONI Ragione Sociale Associazione Area: Indirizzo Telefono Mobile Fax Mail Sito web Dirigente Responsabile Telefono Mobile Mail La firma e la consegna (via mail all indirizzo

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Titolari INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito

Dettagli

Legge 31 dicem bre 1996, n. 675 7XWHODGHOOHSHUVRQHHGLDOWULVRJJHWWLULVSHWWRDOWUDWWDPHQWR GHLGDWLSHUVRQDOL

Legge 31 dicem bre 1996, n. 675 7XWHODGHOOHSHUVRQHHGLDOWULVRJJHWWLULVSHWWRDOWUDWWDPHQWR GHLGDWLSHUVRQDOL Legge 31 dicem bre 1996, n. 675 7XWHODGHOOHSHUVRQHHGLDOWULVRJJHWWLULVSHWWRDOWUDWWDPHQWR GHLGDWLSHUVRQDOL pubblicata nella *D]]HWWD8IILFLDOH n. 5 dell 8 gennaio 1997 - Supplem ento Ordinario n. 3 &$32,

Dettagli

2. Il trat (Indicare le modalità del trattamento: manuale / informatizzato / altro.) FAC-SIMILE

2. Il trat (Indicare le modalità del trattamento: manuale / informatizzato / altro.) FAC-SIMILE B1 Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003 dati comuni Gentile Signore/a, Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ( Codice in materia di protezione dei dati personali ) prevede la

Dettagli

Cookies Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di sistemi per il tracciamento degli utenti.

Cookies Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di sistemi per il tracciamento degli utenti. Informativa generale sulla privacy Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/03 (codice in materia di protezione dei dati personali) agli utenti che interagiscono con servizi accessibili anche

Dettagli

Comunicato del Presidente del Consiglio regionale Commissione di garanzia: elezione di 1 membro in sostituzione del signor Mario Santoro.

Comunicato del Presidente del Consiglio regionale Commissione di garanzia: elezione di 1 membro in sostituzione del signor Mario Santoro. REGIONE PIEMONTE BU48 03/12/2015 Comunicato del Presidente del Consiglio regionale Commissione di garanzia: elezione di 1 membro in sostituzione del signor Mario Santoro. Con deliberazione del Consiglio

Dettagli

2. CHI TRATTA I SUOI DATI PERSONALI

2. CHI TRATTA I SUOI DATI PERSONALI PRIVACY POLICY Benvenuto sul nostro sito web www.messeri.biz ("Sito"). La preghiamo di leggere attentamente la nostra Privacy Policy che si applica nel caso Lei acceda al sito web e decida di navigare

Dettagli

PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT. Di seguito vengono indicate le modalità di raccolta e trattamento dei dati.

PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT. Di seguito vengono indicate le modalità di raccolta e trattamento dei dati. PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT Premessa La L. Marvasi s.r.l., ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n.196/2003, fornisce la presente policy sulla privacy al fine di descrivere le modalità di gestione

Dettagli

TITOLARE DEL TRATTAMENTO: LOCA TOP S.r.l. con sede legale in Via Indipendenza,54 40121-Bologna

TITOLARE DEL TRATTAMENTO: LOCA TOP S.r.l. con sede legale in Via Indipendenza,54 40121-Bologna PRIVACY & TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Il trattamento dei dati personali comunicati dagli utenti attraverso questo sito avverrà secondo le seguenti modalità nel rispetto dei principi e delle regole stabilite

Dettagli

ART News Associazione Radio Televisiva c/o Magna Lab Via degli Scipioni, 132 00192 Roma P.IVA 12549791007 Email: direttore@art-news.

ART News Associazione Radio Televisiva c/o Magna Lab Via degli Scipioni, 132 00192 Roma P.IVA 12549791007 Email: direttore@art-news. Benvenuto sul nostro sito web portal.art-news.it. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra Informativa che si applica sia nel caso tu acceda al sito web e decida semplicemente di navigare al suo

Dettagli

Titolare del Trattamento dei Dati I dati sono trattati da Aviva (inserire il riferimento della società del Gruppo che gestisce queste pagine).

Titolare del Trattamento dei Dati I dati sono trattati da Aviva (inserire il riferimento della società del Gruppo che gestisce queste pagine). Privacy e cookie policy policy Questo sito web pubblica i dati delle agenzie che commercializzano i prodotti Aviva. Inoltre può raccogliere alcuni Dati Personali dai propri utenti secondo le regole ed

Dettagli

PRIVACY POLICY INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI EX Art. 13 D.lgs. 196/2003

PRIVACY POLICY INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI EX Art. 13 D.lgs. 196/2003 PRIVACY POLICY INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI EX Art. 13 D.lgs. 196/2003 Gestioni Alberghiere Plus SRL, Via Nazionale, 200, Roma, (RM) Cap 00184 tiene molto al rispetto della Privacy degli

Dettagli

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Privacy policy ai sensi dell art. 13 del d.lgs. 196/2003) Ti informiamo che i dati che fornirai a Navynet S.r.l. (di seguito "Navynet") nelle pagine del sito web raggiungibile

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, contenente il Codice in materia di protezione

Dettagli

STABILIZZAZIONE DI 30 SOGGETTI OCCUPATI CON CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO INTERMITTENTE A PROGETTO

STABILIZZAZIONE DI 30 SOGGETTI OCCUPATI CON CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO INTERMITTENTE A PROGETTO AREA SVILUPPO ECONOMICO SETTORE ECONOMIA E POLITICHE NEGOZIALI Interventi atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia 2011-2013 AVVISO PUBBLICO STABILIZZAZIONE DI 30 SOGGETTI OCCUPATI CON CONTRATTI

Dettagli

Sistemi informativi aziendali

Sistemi informativi aziendali Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO - 1 a.a. 2012/2013 Section 1 Introduzione Introduzione ai sistemi

Dettagli