Guida: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Tutti: Amen. Guida: O Dio vieni a salvarmi Tutti: Signore vieni presto in mio aiuto.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Tutti: Amen. Guida: O Dio vieni a salvarmi Tutti: Signore vieni presto in mio aiuto."

Transcript

1

2 Guida: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Tutti: Amen. Guida: O Dio vieni a salvarmi Tutti: Signore vieni presto in mio aiuto. Guida: Gloria al Padre Tutti: Come era nel principio

3 1 Mistero L'INCARNAZIONE DEL FIGLIO DI DIO NEL SENO VERGINALE DI MARIA SANTISSIMA "Eccomi sono la serva del Signore". L'assenso di Maria nell'annunciazione e la sua maternità divina sono all'origine del mistero della Vita che Cristo è venuto a dare agli uomini. Ogni vita umana che comincia a esistere è una promessa. Dio, che ha creato i cieli, si esprime pienamente in un nuovo atto di creazione: il bimbo che nascerà rappresenta un disegno, una presenza unica e irripetibile dell'opera divina. DAL VANGELO DI LUCA (1, ) L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazareth, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: -Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te -. A queste parole ella rimase turbata e si domandava che senso avesse tale saluto. L'angelo le disse: - Non temere, Maria! Tu hai trovato grazia presso Dio. Ecco concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell'altissimo- Allora Maria disse: - Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me secondo la tua parola». PREGHIERA: O Dio, che inviasti dal cielo il tuo Figlio, Parola di salvezza e Pane di vita, nel grembo della vergine Maria, concedi anche a noi di poter accogliere Cristo, come Lei, conservando nel nostro cuore la sua parola e celebrando con fede i suoi misteri. Per Cristo nostro Signore. Amen.

4 2 Mistero LA NASCITA DI GESÙ NELLA GROTTA DI BETLEMME "Diede alla luce il suo Figlio primogenito". Dal momento dell'annunciazione e del concepimento, fino al momento della nascita di Gesù nella grotta di Betlemme, il cammino di Maria fu un pellegrinaggio nella fede. Quante cose Maria conservava dentro di sé? Entrare nel suo cuore è stabilire un dialogo con lei, perché ci insegni a scoprire la via affettiva e spirituale che ci permetta di contemplare il mistero di Cristo, Dio e Uomo nella sua pienezza. DAL VANGELO DI LUCA (2,6-7) «Anche Giuseppe, che era della casa e della famiglia di Davide, dalla città di Nazareth e dalla Galilea salì in Giudea, alla città di David che si chiama Betlemme, per farsi registrare insieme a Maria sua sposa che era incinta. Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia perché non c'era posto per loro nell'albergo». PREGHIERA: Concedi a noi, Signore, di saper manifestare, nella nostra vita, il Cristo che abbiamo ricevuto nella fede, attraverso opere degne di santità, sull'esempio di Maria che Lo concepì prima nel suo spirito che nel suo grembo. Per Cristo nostro Signore. Amen.

5 3 Mistero GESÙ È SMARRITO E RITROVATO NEL TEMPIO "Figlio perché ci tratti così?". Maria e Giuseppe sperimentano l'incomprensione tra genitori e figli. Non sapevate che io devo fare la volontà del Padre mio? Questa è la risposta di Gesù: Fare la volontà del Padre prima di ogni altra cosa. In altro momento ci dice: Chi ama il padre o la madre più di me, non è degno di me. Questo il programma, questo lo stile di vita che ci propone: Dio al primo posto, poi il resto, anche se si tratta di sentimenti nobili e belli, come l amore per i propri cari. DAL VANGELO DI LUCA (2,42-52) «Quando Gesù ebbe dodici anni, i suoi genitori salirono al tempio di Gerusalemme, secondo l'usanza, ma trascorsi i giorni della festa, mentre riprendevano la via del ritorno, Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero. Dopo tre giorni lo trovarono nel Tempio, seduto in mezzo ai dottori, intento ad ascoltarli e interrogarli.... Al vederlo restarono stupiti e sua madre gli disse: - Figlio, perché ci hai fatto questo? Ecco, tuo padre ed io, angosciati ti cercavamo-. Ed egli rispose: -Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?- Ma essi non compresero le sue parole. Partì dunque con loro e tornò a Nazareth e stava loro sottomesso. Sua madre serbava tutte queste cose nel suo cuore. E Gesù cresceva in sapienza, età e grazia davanti a Dio e agli uomini». PREGHIERA: Madre Santa, anche noi, come Gesù, vogliamo mettere al primo posto il fare la volontà di Dio, ma le nostre forze, le forze delle nostre famiglie, sono povere e fragili, perciò abbiamo bisogno di te, del tuo aiuto. Quando ci smarriamo o perdiamo la strada che porta a Dio, Tu non ci abbandonare mai: come hai cercato Gesù, finché non lo hai ritrovato, continua a cercare ogni tuo figlio, finché non lo riporti sulla strada giusta. Stai vicino a ciascuno di noi, vicino ad ogni nostra famiglia, perché nessuno si perda e un giorno tutti possiamo ritrovarci insieme in Paradiso. Per Cristo nostro Signore. Amen.

6 4 Mistero GESÙ MANIFESTA LA SUA GLORIA ALLE NOZZE DI CANA "Non hanno più vino". Gesù apre il cuore dei discepoli alla fede, compiendo il suo primo miracolo all interno di una famiglia, nel giorno delle nozze. Egli ha così benedetto la famiglia facendola nascere nella gioia, grazie all'intervento di Maria, la prima dei credenti: come allora, la nostra mamma del cielo veglia su di noi e ci soccorre nelle nostre necessità. DAL VANGELO DI GIOVANNI (2, ) «In quel tempo, ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c'era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. La madre di Gesù gli disse: «Non hanno più vino». E Gesù rispose: «Che ho da fare con te, o donna? Non è ancora giunta la mia ora». La madre dice ai servi: «Fate quello che vi dirà».e Gesù disse loro: «Riempite d'acqua le giare»; e le riempirono fino all'orlo. E l acqua si trasformò in vino. Così Gesù diede inizio ai suoi miracoli in Cana di Galilea, manifestò la sua gloria e i suoi discepoli credettero in lui». PREGHIERA: Vergine Maria, hai sollecitato Gesù ad intervenire e poi, umilmente, ti sei messa in disparte, lasciando a lui le decisioni sul da farsi, indicando però ai servi la strada, Fate quello che lui vi dirà ; indicala e ripetilo anche a ciascuno di noi, a ciascuna nostra famiglia. Per Cristo nostro Signore. Amen.

7 5 Mistero MARIA AI PIEDI DELLA CROCE "Questa e la tua madre ". È l'ora suprema di Gesù. Maria, da questo momento, per volontà di suo Figlio, diventa madre di tutti i credenti. Accanto alla croce delle famiglie che soffrono, sta sempre Maria, Madre di Cristo, testa di tutto il corpo mistico che siamo noi. Non siamo soli quando ci pesa la croce, perché è sofferenza dell'uomo e sofferenza di Dio. Non possiamo lasciarci vincere dall'angustia o dal pessimismo, perché Dio ci ha manifestato il suo amore fino a dare la vita sulla croce. DAL VANGELO DI GIOVANNI (19, ) «Stavano presso la croce di Gesù sua Madre, la sorella di sua Madre, Maria di Clèofa e Maria di Màgdala. Gesù, vedendo la Madre e lì accanto a lei il discepolo che Egli amava, disse alla Madre: «Donna, ecco il tuo figlio». Poi disse al discepolo: «Ecco, la tua Madre». E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa poi Gesù disse: - Tutto è compiuto!- e chinato il capo, spirò». PREGHIERA: Ti ringraziamo, Signore, perché sei venuto tra noi come vita del mondo, per mezzo di Maria, Madre di tutti i viventi. Attraverso il sacrificio della croce ci hai meritato il dono della vita eterna; fa' che nel tuo amore maturino frutti di unità e di pace nelle famiglie e tra le nazioni del mondo. Per Cristo nostro Signore. Amen. Salve Regina

8 Invocazioni a Maria Signore, pietà!. Signore, pietà! Cristo, pietà!. Cristo, pietà! Signore, pietà!. Signore, pietà! Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi Maria sempre Vergine,. rischiara il nostro cammino Maria, Madre immacolata,. guidaci al Signore Tempio dello Spirito Santo, rinnova il nostro cuore Madre del Salvatore,.. aiutaci ad accogliere la salvezza Madre della Chiesa,.... rendici testimoni di Gesù Madre di Cristo,. insegnaci a credere Madre del Verbo,. insegnaci a sperare Madre dell'amore,.. insegnaci ad amare Madre di misericordia,.. insegnaci a perdonare Madre di prudenza,... insegnaci a tacere Madre di saggezza,.. insegnaci a meditare Madre premurosa,.. insegnaci l'attenzione Madre vigilante,.... insegnaci la delicatezza Madre accogliente,. insegnaci la gratuità Maria, aiuto dei tuoi figli, insegnaci a servire Madre di tutti i popoli,. rendici fratelli Madre che ci conosci,... tienici per mano Madre che ci ascolti,.. rendici umili Madre che ci accompagni,. sostieni i nostri passi Madre santa,... donaci il coraggio del sì Madre che conosci il dolore,. confortaci Madre dei credenti,. ravviva la nostra fede Madre dei poveri,. soccorrici Madre degli umili,.... ascoltaci Madre dei peccatori,.. convertici Madre di tenerezza,... rendici premurosi Vergine sposa,... aiutaci a vivere in comunione con Dio Regina delle famiglie,. prega per le nostre famiglie Regina della pace,. prega per il nostro mondo Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, Abbi pietà di noi Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, Abbi pietà di noi Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, Dona a noi la pace

437) ROSARIO DEL PADRE

437) ROSARIO DEL PADRE 437) ROSARIO DEL PADRE Nel nome del Padre, e del Figlio e dello Spirito Santo. O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel

Dettagli

Parrocchia Maria Ss. Immacolata. Pontecagnano Faiano (Sa) Aspettando il Natale

Parrocchia Maria Ss. Immacolata. Pontecagnano Faiano (Sa) Aspettando il Natale Parrocchia Maria Ss. Immacolata Pontecagnano Faiano (Sa) Aspettando il Natale LA CORONA DELL AVVENTO Una tradizione che i bambini non dimenticheranno La Corona dell Avvento è una bella tradizione per preparare

Dettagli

1) Con Bartolomea chiediamo a Maria che ci doni Gesù

1) Con Bartolomea chiediamo a Maria che ci doni Gesù 1 2 O Dio vieni a salvarmi Signore, vieni presto in mio aiuto. Gloria. 1) Con Bartolomea chiediamo a Maria che ci doni Gesù Dio ha tanto amato il mondo da donarci il suo unico figlio. (Gv 3,16) Dammi o

Dettagli

Istituto Paritario Maria Ausiliatrice Scuola dell Infanzia AVVENTO 2015

Istituto Paritario Maria Ausiliatrice Scuola dell Infanzia AVVENTO 2015 AVVENTO 2015 Istituto Paritario Maria Ausiliatrice Scuola dell Infanzia Tel. 0332/291.711 fax 0332/291.707 email:infanzia@scuolamariausiliatrice.com website: www.scuolamariausiliatrice.com Quando venne

Dettagli

PREGHIERA DI BENEDETTO XVI PER LE VOCAZIONI. O Padre, fa' sorgere fra i cristiani. numerose e sante vocazioni al sacerdozio,

PREGHIERA DI BENEDETTO XVI PER LE VOCAZIONI. O Padre, fa' sorgere fra i cristiani. numerose e sante vocazioni al sacerdozio, PREGHIERA DI BENEDETTO XVI PER LE VOCAZIONI O Padre, fa' sorgere fra i cristiani numerose e sante vocazioni al sacerdozio, che mantengano viva la fede e custodiscano la grata memoria del tuo Figlio Gesù

Dettagli

Io sono con voi anno catechistico

Io sono con voi anno catechistico Io sono con voi 7a unità Pag. 9-10 * Ti chiamo per nome Pag. 111-112 * Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Pag. 11-12 * Il Signore Dio è Padre di tutti Pag. 113-114 * Ci accoglie una grande famiglia:

Dettagli

Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte le nazioni del mondo...

Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte le nazioni del mondo... Signore Gesù, nato per noi, donaci di venire a te come Maria e Giuseppe con il cuore pieno di fede e di amore. 12 Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte

Dettagli

LITANIE MARIANE DOMENICANE. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi

LITANIE MARIANE DOMENICANE. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi LITANIE MARIANE DOMENICANE Signore, abbi pietà di noi Cristo, abbi pietà di noi Signore, abbi pietà di noi Cristo, abbi pietà di noi Cristo, ascoltaci Cristo esaudiscici Padre celeste, Dio, abbi misericordia

Dettagli

MISTERI DELLA GIOIA. MARIA RICEVE L ANNUNCIO DELL INCARNAZIONE DEL VERBO Luca 1,

MISTERI DELLA GIOIA. MARIA RICEVE L ANNUNCIO DELL INCARNAZIONE DEL VERBO Luca 1, MISTERI DELLA GIOIA Saremo guidati da alcuni testi della Parola di Dio in un percorso interiore contemplativo, una brevissima riflessione che può favorire l ascolto interiore. Chiediamo a Maria di condurci

Dettagli

Preghiera eucaristica dei fanciulli

Preghiera eucaristica dei fanciulli 133 Preghiera eucaristica dei fanciulli Sac: Il Signore sia con voi E con il tuo Spirito Sac: In alto i nostri cuori Sono rivolti al Signore Sac: Rendiamo grazie al signore, nostro Dio E cosa buona e giusta

Dettagli

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C)

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) QUARTA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Viola Introduzione La quarta domenica di Avvento, per la sua vicinanza al Natale, ci invita a capire fino in fondo

Dettagli

S U S S I D I O P E R L A D O R A Z I O N E IL PANE DEL CAMMINO

S U S S I D I O P E R L A D O R A Z I O N E IL PANE DEL CAMMINO S U S S I D I O P E R L A D O R A Z I O N E IL PANE DEL CAMMINO testo del Pellegrinaggio a piedi da SANTA MARIA DI PIAZZA, alla BASILICA DEL CORPUS DOMINI, fino al MONTE DEI CAPPUCCINI per le vocazioni

Dettagli

IN ATTESA DEL S.NATALE ORATORIO SAN LUIGI ALBAIRATE

IN ATTESA DEL S.NATALE ORATORIO SAN LUIGI ALBAIRATE IN ATTESA DEL S.NATALE ORATORIO SAN LUIGI ALBAIRATE Martedì 17 Dicembre C - T - T - Nel nome del Padre Amen! Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei

Dettagli

Le nostre preghiere. Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici.

Le nostre preghiere. Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici. Le nostre preghiere CORONA DEL DISCEPOLO Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici. Dopo la crociera ci sono ancora tre grani e termina con un a Medaglia di tre Cuori. Iniziando

Dettagli

LE PREGHIERE DEL CRISTIANO

LE PREGHIERE DEL CRISTIANO LE PREGHIERE DEL CRISTIANO Segno della Croce Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen Gloria Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo. Come era in principio, ora e sempre, nei

Dettagli

PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA Fossalto. Preghiera di benedizione della casa

PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA Fossalto. Preghiera di benedizione della casa PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA Fossalto Preghiera di benedizione della casa Benedizione pasquale della casa La benedizione Pasquale è una tradizione molto antica e ha come scopo di far entrare nella famiglia

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA CELEBRAZIONE

INTRODUZIONE ALLA CELEBRAZIONE INTRODUZIONE ALLA CELEBRAZIONE Sorelle e fratelli, la solennità dell Assunzione della Beata Vergine Maria è come un faro luminoso, che rischiara il nostro cammino di fede personale, familiare e comunitario.

Dettagli

Nel nome del Padre. Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli.

Nel nome del Padre. Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. C - T - Nel nome del Padre Amen T - Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Signore Gesù, che cammini sulla nostra terra e soffri

Dettagli

ATTO PENITENZIALE Con fiducia e umiltà presentiamo al Signore la nostra vita e quella dei defunti, perché egli perdoni i nostri e i loro peccati.

ATTO PENITENZIALE Con fiducia e umiltà presentiamo al Signore la nostra vita e quella dei defunti, perché egli perdoni i nostri e i loro peccati. INTRODUZIONE ALLA CELEBRAZIONE È un giorno mesto il 2 novembre, ma non è un giorno triste. È mesto per il ricordo dei nostri cari defunti, ma non è triste se guidato dalla fiducia nel Signore risorto e

Dettagli

Celebrazione di preghiera Festa della Famiglia

Celebrazione di preghiera Festa della Famiglia .II C 3.. L albero dove i piccoli trovano il nido Fase II Celebrazione di preghiera Festa della Famiglia Parrocchia..... Domenica. Accoglienza e introduzione Le famiglie si raccolgono attorno all icona

Dettagli

Cinghiale e cristianesimo

Cinghiale e cristianesimo Cinghiale e cristianesimo Nelle puntate precedenti... Il cinghiale è il problema dell'uomo La religione si pone come soluzione a questo problema Ma: tra l'uomo e la/le divinità c'è una distanza incolmabile

Dettagli

RICEVI LO SPIRITO SANTO

RICEVI LO SPIRITO SANTO RICEVI LO SPIRITO SANTO SONO DIVENTATO GRANDE... DECIDO DI ESSERE AMICO DI GESÚ FOTO PER DECIDERE DEVO CONOSCERE CONOSCO LA STORIA DI GESÚ: GESÚ E NATO E DIVENTATO GRANDE ED AIUTAVA IL PAPA GIUSEPPE E

Dettagli

Riti di introduzione. Il Signore ci invita alla sua mensa. Esercizi Spirituali - anno della Fede - Parrocchia SAN LORENZO -Lunedì.

Riti di introduzione. Il Signore ci invita alla sua mensa. Esercizi Spirituali - anno della Fede - Parrocchia SAN LORENZO -Lunedì. Riti di introduzione Esercizi Spirituali - anno della Fede - Parrocchia SAN LORENZO -Lunedì Il Signore ci invita alla sua mensa E' il giorno del Signore: le campane ci invitano alla festa; Dio, nostro

Dettagli

Preghiera universale Venerdì santo

Preghiera universale Venerdì santo 1 Preghiera universale Venerdì santo Azione Liturgica 2 Fratelli e sorelle, in questo giorno in cui Cristo ha sofferto e dall alto della croce ha steso le sue braccia su tutto l universo preghiamo Dio

Dettagli

Cover Rosario Lourdes copia.pdf 1 15/07/16 16:19 C M Y CM MY CY CMY K

Cover Rosario Lourdes copia.pdf 1 15/07/16 16:19 C M Y CM MY CY CMY K Cover Rosario Lourdes copia.pdf C M Y CM MY CY CMY K 1 15/07/16 16:19 2 ALESSANDRO AMAPANI Nostra Signora, prega per noi! IL ROSARIO DI LOURDES A Mariarita, per il suo amore e servizio, alle piscine di

Dettagli

LITURGIA EUCARISTICA

LITURGIA EUCARISTICA LITURGIA EUCARISTICA NELLA MESSA PRESENTIAMO NOI STESSI AL SIGNORE NEL SEGNO DEL PANE E DEL VINO Offertorio si portano all altare il pane e il vino che diventa il C... e il S.. di C che ci dona la sua

Dettagli

Convento-Parrocchia Santa Maria delle Grazie - Squinzano-

Convento-Parrocchia Santa Maria delle Grazie - Squinzano- Convento-Parrocchia Santa Maria delle Grazie - Squinzano- . IL COMANDAMENTO DELL AMORE Ama il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la mente, con tutta la forza. Ama il prossimo tuo come te stesso.

Dettagli

Canti per la Liturgia Repertorio nazionale 2009

Canti per la Liturgia Repertorio nazionale 2009 001_Kyrie, eleison (Missa VIII) 002_Kyrie, eleison 003_Kyrie, Eleison 004_Kyrie, Eleison 008_Gloria in excelsis Deo (Lécot) Solo Gloria 012_Alleluia! Cantate al Signore - alleluia irlandese 013_Alleluia!

Dettagli

meditato da papa Francesco

meditato da papa Francesco Alberto Vela (a cura) Il rosario meditato da papa Francesco Imprimatur Padova, 25 febbraio 2016 Onello Paolo Doni, Vic. Gen. ISBN 978-88-250-4272-6 Copyright 2016 by P.P.F.M.C. MESSAGGERO DI SANT ANTONIO

Dettagli

ADORAZIONE EUCARISTICA

ADORAZIONE EUCARISTICA ADORAZIONE EUCARISTICA Vivere con Maria. La Redenta è promessa di salvezza Canto di esposizione Dal sussidio Adorare 3 Centro Eucaristico Guida: Il primo atteggiamento più adeguato per capire il legame

Dettagli

MINISTRANTI O.K. Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) Le Preghiere

MINISTRANTI O.K. Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) Le Preghiere MINISTRANTI O.K. Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) Le Preghiere Nel nome del Padre, del figlio e dello Spirito Santo. Amen. Gloria al Padre e al figlio e allo Spirito Santo. Come era nel

Dettagli

LA NOSTRA MAMMA LUCIA CI PROTEGGE DAL CIELO...

LA NOSTRA MAMMA LUCIA CI PROTEGGE DAL CIELO... LA NOSTRA MAMMA LUCIA CI PROTEGGE DAL CIELO... ----------------------------------------------------------- 1 / 7 Messaggio del 2 dicembre 2016 Cari figli, il mio cuore materno sta piangendo mentre guarda

Dettagli

Natale (messa della notte)

Natale (messa della notte) Natale (messa della notte) (Is 9,1-3.5-6; Tt 2,11-14; Lc 2,1-14) Signore, tu che vieni ancora come luce per tutte le genti, salva e libera tutti coloro che attendono nelle tenebre il dono della pace, della

Dettagli

ADORAZIONE EUCARISTICA. Avvento

ADORAZIONE EUCARISTICA. Avvento ADORAZIONE EUCARISTICA Avvento Stiamo vivendo la Novena di preparazione al Natale. All inizio della nostra adorazione perciò chiediamo al Signore un cuore che possa essere riempito del suo Santo Spirito

Dettagli

Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile. Libro dei Canti

Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile. Libro dei Canti Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile Libro dei Canti 2 La Tua Dimora (D. Ricci) INTRO: LA MI SOL X2 LA MI SOL La tua dimora, la tua città LA MI SOL è sopra un fondamento che non si spezza:

Dettagli

QUARESIMA con i discepoli guardiamo a Gesù

QUARESIMA con i discepoli guardiamo a Gesù QUARESIMA con i discepoli guardiamo a Gesù SCHEMA PRIMO SECONDO TERZO QUARTO PERSONAGGI IL BUON LADRONE IL CENTURIONE LA MADRE IL RISORTO RICHIAMI la pecora smarrita il pubblicano e il fariseo il cieco

Dettagli

Maria icona della Chiesa e modello delle Vergini con le lampade accese in mezzo al mondo per essere luce e pronte a rispondere a Cristo.

Maria icona della Chiesa e modello delle Vergini con le lampade accese in mezzo al mondo per essere luce e pronte a rispondere a Cristo. Maria icona della Chiesa e modello delle Vergini con le lampade accese in mezzo al mondo per essere luce e pronte a rispondere a Cristo. Immagine tratta dal Pontificale Romano una donna una volontà annunciare

Dettagli

COMMEMORAZIONE SOLENNE DELLA BEATA VERGINE MARIA DEL MONTE CARMELO

COMMEMORAZIONE SOLENNE DELLA BEATA VERGINE MARIA DEL MONTE CARMELO 16 luglio (Solennità) COMMEMORAZIONE SOLENNE DELLA BEATA VERGINE MARIA DEL MONTE CARMELO AMBIENTALE Si celebra oggi la festa della Beata vergine del Monte Carmelo. Da secoli la Vergine è invocata con questo

Dettagli

Vieni Santo Spirito, vieni Dio d amore, vieni Dio di gioia, scendi su di me.

Vieni Santo Spirito, vieni Dio d amore, vieni Dio di gioia, scendi su di me. cammino di preghiera per giovani Venerdì 24 ottobre 2014 Uscire con la gioia nel cuore Primo momento Rito della luce IN PIEDI Canto Fuoco d amore, brucia nel mio cuore, acqua della vita, zampilla dentro

Dettagli

De la Tour Il neonato

De la Tour Il neonato De la Tour Il neonato Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo

Dettagli

IN PREGHIERA VERSO L INCONTRO CON PAPA FRANCESCO. Rosario

IN PREGHIERA VERSO L INCONTRO CON PAPA FRANCESCO. Rosario Destinatari del sussidio: Adulti IN PREGHIERA VERSO L INCONTRO CON Rosario Si mantiene lo schema del Rosario e dopo la proclamazione di ogni mistero si legge una riflessione tratta dalle parole di Papa

Dettagli

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi 6-8 anni Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi Diocesi di Ferrara-Comacchio Hanno collaborato: Anna Cazzola, Giuseppina Di Martino, Raffaella Ferrari, Daniela Frondiani, Chiara Sgarbanti, don

Dettagli

BENVENUTO IO HO UNA GIOIA NEL CUORE

BENVENUTO IO HO UNA GIOIA NEL CUORE Marina di Carrara, 12 ottobre 2014 BENVENUTO Benvenuto benvenuto, benvenuto a te! (x2) Se guardo nei tuoi occhi, io vedo che... l'amore ci unisce nel Signore. (x2) IO HO UNA GIOIA NEL CUORE Io ho una gioia

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE E DELLA PASQUA lezionario festivo anno A Domenica

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it. PRIMA LETTURA Tutti i confini della terra vedranno la salvezza del nostro Dio.

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it. PRIMA LETTURA Tutti i confini della terra vedranno la salvezza del nostro Dio. NATALE DEL SIGNORE Alla Messa del giorno PRIMA LETTURA Tutti i confini della terra vedranno la salvezza del nostro Dio. Dal libro del profeta Isaìa 52, 7-10 Come sono belli sui monti i piedi del messaggero

Dettagli

Prepariamo l Avvento :

Prepariamo l Avvento : Prepariamo l Avvento : Stella verde : Vieni Gesù rinasci in noi 1 settimana : Ogni giorno in Chiesa davanti al Tabernacolo o ovunque ti trovi: a casa, a scuola, per la strada nella tua tasca hai la stellina

Dettagli

CREDO IN CREDO LA PROFESSO ASPETTO DIO PADRE UN SOLO CREATORE GESU CRISTO SIGNORE SALVATORE SPIRITO SANTO VIVIFICANTE PARLATORE CHIESA

CREDO IN CREDO LA PROFESSO ASPETTO DIO PADRE UN SOLO CREATORE GESU CRISTO SIGNORE SALVATORE SPIRITO SANTO VIVIFICANTE PARLATORE CHIESA DIO PADRE UN SOLO CREATORE CREDO IN GESU CRISTO SIGNORE SALVATORE SPIRITO SANTO VIVIFICANTE PARLATORE CREDO LA CHIESA UNA CATTOLICA SANTA APOSTOLICA PROFESSO UN SOLO BATTESIMO LA RISURREZIONE DEI MORTI

Dettagli

9 novembre 2014 Cristo Re Giornata Caritas ambrosiana

9 novembre 2014 Cristo Re Giornata Caritas ambrosiana 9 novembre 2014 Cristo Re Giornata Caritas ambrosiana 18.00 10.00 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che inizia la processione all altare) Chiamati anche oggi da Gesù per celebrare il suo

Dettagli

I canti del Messale Ambrosiano. Comune dei santi

I canti del Messale Ambrosiano. Comune dei santi IX Giornata Diocesana per Responsabili dei Gruppi Liturgici 6/11/2010 I canti del Messale Ambrosiano. Comune dei santi All ingresso (Cantemus Domino 372) Don Cesare Pavesi Hanno fondato e amato la Chiesa

Dettagli

Scuola Santa Dorotea. Domande e risposte per la Verifica di religione del 18 Gennaio 2017

Scuola Santa Dorotea. Domande e risposte per la Verifica di religione del 18 Gennaio 2017 Scuola Santa Dorotea Domande e risposte per la Verifica di religione del 18 Gennaio 2017 1) Come inizia il Vangelo di Luca Solo gli evangelisti Matteo e Luca ci hanno trasmesso alcuni racconti dell'infanzia

Dettagli

I sette doni dello Spirito Santo La nostra vita può essere paragonata ad una barca priva di motore e spinta a fatica a remi dai rematori, ma se si

I sette doni dello Spirito Santo La nostra vita può essere paragonata ad una barca priva di motore e spinta a fatica a remi dai rematori, ma se si I sette doni dello Spirito Santo La nostra vita può essere paragonata ad una barca priva di motore e spinta a fatica a remi dai rematori, ma se si aggiungono delle vele gonfiate dal vento, tutto diventa

Dettagli

avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di Voi

avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di Voi avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di Voi e mi sarete testimoni fino agli estremi confini della terra (At 1,8) Furono queste le ultime parole che Gesù pronunciò prima della Sua Ascensione

Dettagli

contempliamo e preghiamo

contempliamo e preghiamo Diocesi di Andria Ufficio Liturgico Diocesano contempliamo e preghiamo PREGHIERA del SANTO ROSARIO 1 Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen Gloria al Padre al Figlio ed allo Spirito

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa della notte

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa della notte NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa della notte Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Per antichissima tradizione la Chiesa celebra il mistero del Natale del Signore nel

Dettagli

ROSARIO EUCARISTICO. Apostoli di Maria Regina della Pace (Crispiano)

ROSARIO EUCARISTICO. Apostoli di Maria Regina della Pace (Crispiano) ROSARIO EUCARISTICO Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen O Dio vieni a salvarmi Signore vieni presto in mio aiuto Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio,

Dettagli

Indice generale INDICE GENERALE. Presentazione... Pag. 5 Avvertenze...» 9 Sigle e abbreviature...» 10

Indice generale INDICE GENERALE. Presentazione... Pag. 5 Avvertenze...» 9 Sigle e abbreviature...» 10 Indice generale 385 INDICE GENERALE Presentazione.......... Pag. 5 Avvertenze..........» 9 Sigle e abbreviature.........» 10 SCRITTI MARIANI 1. Madonna dei Martiri........» 13 2. Maria cattedrale del silenzio......»

Dettagli

CONSOLARE GLI AFFLITTI

CONSOLARE GLI AFFLITTI CONSOLARE GLI AFFLITTI INTRODUZIONE: Il tema che mi è stato affidato è consolare gli afflitti, il più grande consolatore è lo Spirito Santo, mandato dal Signore dono della Pasqua, quindi prima di iniziare

Dettagli

La mia Prima Comunione

La mia Prima Comunione Domenica 4 maggio 2008 La mia Prima Comunione Chiesa S. Domenico Savio Garino Canto di inizio: Laudato sii, o mi Signore! Rit.: Laudato sii, o mi Signore! (4volte) E per tutte le sue creature, per il sole

Dettagli

RITIRO MIA PRIMA COMUNIONE

RITIRO MIA PRIMA COMUNIONE RITIRO IN PREPARAZIONE ALLA MIA PRIMA COMUNIONE Sono venuto a questo ritiro perché voglio preparare il mio cuore a ricevere Gesù Putignano, 9 maggio 2010 - - PREGHIERA INIZIALE Cat. Il Signore vi hai chiamati

Dettagli

Celebrazione per la FESTA DELLA FAMIGLIA

Celebrazione per la FESTA DELLA FAMIGLIA II C3 celebrazioni Celebrazione per la FESTA DELLA FAMIGLIA Parrocchia Domenica 2 Accoglienza e introduzione Le famiglie si raccolgono attorno all'icona delle nozze di Cana. Viene preparato un lume da

Dettagli

Sesto incontro Oggi vi parlerò del rito del Battesimo. Il battezzando viene accolto nella famiglia di Dio di cui entrerà a far parte. Il ministro chiede ai genitori il nome che gli vogliono dare. Con il

Dettagli

20 novembre BEATA VERGINE MARIA MADRE DELLA DIVINA PROVVIDENZA

20 novembre BEATA VERGINE MARIA MADRE DELLA DIVINA PROVVIDENZA 20 novembre BEATA VERGINE MARIA MADRE DELLA DIVINA PROVVIDENZA Patrona principale Solennità ANTIFONA D INGRESSO Salve, Madre tutta santa, tu hai dato alla luce il Re, che governa cielo e terra nei secoli

Dettagli

CANTIAMO, CANTIAMO AL SIGNORE (canto d ingresso)

CANTIAMO, CANTIAMO AL SIGNORE (canto d ingresso) CANTIAMO, CANTIAMO AL SIGNORE (canto d ingresso) Così, con tutte le forze, con tutto l amore, con tutta la voce, con tutto il cuore. Con tutta la vita cantiamo al Signore! Così, con l anima in festa, al

Dettagli

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. O Dio, vieni a salvarmi, Signore vieni presto in mio aiuto

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. O Dio, vieni a salvarmi, Signore vieni presto in mio aiuto Santo Rosario Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. O Dio, vieni a salvarmi, Signore vieni presto in mio aiuto Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo. Come Era nel Principio,

Dettagli

BREVI RIFLESSIONI SULLA PASSIONE DI GESU' SECONDO L'EVANGELISTA LUCA

BREVI RIFLESSIONI SULLA PASSIONE DI GESU' SECONDO L'EVANGELISTA LUCA BREVI RIFLESSIONI SULLA PASSIONE DI GESU' SECONDO L'EVANGELISTA LUCA INTRODUZIONE Nei Vangeli Sinottici la passione viene predetta tre volte da Gesù, egli non si limita solo ad annunciarla ma ne indica

Dettagli

Vivere il Natale in Famiglia

Vivere il Natale in Famiglia Vivere il Natale in Famiglia PREGHIAMO LA SANTA FAMIGLIA Santa Famiglia, 30 Dicembre 2012 Beato chi abita la tua casa Signore «Beato chi abita la tua casa, Signore; senza fine canta le tue lodi» (Sal 84,5)

Dettagli

Via Crucis con Maria. madre di misericordia

Via Crucis con Maria. madre di misericordia Via Crucis con Maria madre di misericordia A cura della Redazione di Àncora Editrice. Per i testi biblici: 2008 Fondazione di religione Santi Francesco di Assisi e Caterina da Siena, Roma, per gentile

Dettagli

SCUOLA DELLA PAROLA OPERA GIOVANNEA

SCUOLA DELLA PAROLA OPERA GIOVANNEA SCUOLA DELLA PAROLA OPERA GIOVANNEA IL VANGELO DI GIOVANNI Un vangelo particolare / non sinottico Una narrazione con lunghi dialoghi/discorsi Trama episodica del racconto, ma ben strutturata PRINCIPALI

Dettagli

Litania di suffragio

Litania di suffragio Litania di suffragio La Litania che può essere usata nella processione dalla chiesa al cimitero nella solennità dei Santi, il 1 novembre. Si inizia in chiesa con il canto dei vespri, si fa la processione

Dettagli

LA CONSACRAZIONE A MARIA E LA SUA INTERCESSIONE

LA CONSACRAZIONE A MARIA E LA SUA INTERCESSIONE LA CONSACRAZIONE A MARIA E LA SUA INTERCESSIONE N.B. Queste apparizioni della Madre di Dio non sono ancora state né approvate né smentite dalla Santa Sede. E stata costituita dalla Chiesa una commissione

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SECONDA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SECONDA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SECONDA UNITÀ Dio Padre è sempre con noi Non siamo mai soli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Nella fatica sei con noi, Signore Leggi il catechismo

Dettagli

IL ROSARIO MISTERI GAUDIOSI. (lunedì e sabato)

IL ROSARIO MISTERI GAUDIOSI. (lunedì e sabato) Il Rosario IL ROSARIO MISTERI GAUDIOSI (lunedì e sabato) 1 MISTERO: L'ANNUNCIAZIONE DELL'ANGELO GABRIELE A MARIA VERGINE "Nel sesto mese, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea,

Dettagli

Esso è tempo di attesa, di conversione, di gioia e di accoglienza. Si celebra quattro domeniche prima del 25 dicembre.

Esso è tempo di attesa, di conversione, di gioia e di accoglienza. Si celebra quattro domeniche prima del 25 dicembre. Anno C Il tempo di Avvento è il primo periodo dell anno liturgico durante il quale ci prepariamo alla solennità del Natale in cui si ricorda la prima venuta del Figlio di Dio tra gli uomini come Salvatore

Dettagli

Arcidiocesi di Capua PARROCCHIA SACRO CUORE. di Carmine e Anna

Arcidiocesi di Capua PARROCCHIA SACRO CUORE. di Carmine e Anna Arcidiocesi di Capua PARROCCHIA SACRO CUORE di Carmine e Anna RICORDO DEL MATRIMONIO Ricorrendo il 60 anniversario del giorno in cui, mediante il sacramento del matrimonio, congiungeste le vostre vite

Dettagli

Pontificio Santuario della. Maggio Con Papa Francesco contempliamo Maria, Madre di Speranza. Schema 3 (dal 18 al 23 maggio)

Pontificio Santuario della. Maggio Con Papa Francesco contempliamo Maria, Madre di Speranza. Schema 3 (dal 18 al 23 maggio) Pontificio Santuario della BEATA VERGINE del Santo Rosario di Pompei Buongiorno a Maria Maggio 2015 Con Papa Francesco contempliamo Maria, Madre di Speranza Schema 3 (dal 18 al 23 maggio) Mentre viene

Dettagli

Perché questa è proprio l esperienza di Gesù a Nazaret, secondo la testimonianza soprattutto

Perché questa è proprio l esperienza di Gesù a Nazaret, secondo la testimonianza soprattutto OMELIA NELLA FESTA DELLA SANTA FAMIGLIA DI NAZARET 26 gennaio 2014 Cari fratelli e care sorelle, in occasione della IV domenica di Gennaio la nostra liturgia celebra la Festa della Santa famiglia di Nazaret.

Dettagli

ROSARIO MISSIONARIO MONDIALE Giornata mondiale Eucaristica dei ragazzi

ROSARIO MISSIONARIO MONDIALE Giornata mondiale Eucaristica dei ragazzi ROSARIO MISSIONARIO MONDIALE Giornata mondiale Eucaristica dei ragazzi Ragazzi del mondo spiritualmente uniti in preghiera per tutte le famiglie del mondo. Prega il rosario ogni giorno per ottenere la

Dettagli

MISTERI GAUDIOSI. Il lunedì e il sabato

MISTERI GAUDIOSI. Il lunedì e il sabato Il Rosario è composto da quattro misteri: Misteri Gaudiosi, Misteri Luminosi, Misteri Dolorosi, Misteri Gloriosi. Misteri Gaudiosi il lunedì e il sabato. Misteri Luminosi il giovedì. Misteri Dolorosi il

Dettagli

PARROCCHIA IMMACOLATA CONCEZIONE C H I E S A M A D R E A r c i p r e t u r a di S a n C a t a l d o STELLARIO ALLA MADONNA IMMACOLATA

PARROCCHIA IMMACOLATA CONCEZIONE C H I E S A M A D R E A r c i p r e t u r a di S a n C a t a l d o STELLARIO ALLA MADONNA IMMACOLATA PARROCCHIA IMMACOLATA CONCEZIONE C H I E S A M A D R E A r c i p r e t u r a di S a n C a t a l d o STELLARIO ALLA MADONNA IMMACOLATA 1 La preghiera ha inizio con il canto in onore della Madonna. Gli inni

Dettagli

IL BATTESIMO QUANDO SIAMO STATI BATTEZZATI SIAMO DIVENTATI L AQUA È SEGNO LA VESTE BIANCA È SEGNO LA LUCE È SEGNO

IL BATTESIMO QUANDO SIAMO STATI BATTEZZATI SIAMO DIVENTATI L AQUA È SEGNO LA VESTE BIANCA È SEGNO LA LUCE È SEGNO 1 2 IL BATTESIMO L AQUA È SEGNO. LA VESTE BIANCA È SEGNO. LA LUCE È SEGNO. QUANDO SIAMO STATI BATTEZZATI SIAMO DIVENTATI. 3 DIO HA CREATO OGNI COSA: LA LUCE, IL SOLE, LE PIANTE, LE FOGLIE E I FIORI, I

Dettagli

Novena All Arcangelo San Gabriele

Novena All Arcangelo San Gabriele Novena All Arcangelo San Gabriele SAN GABRIELE ARCANGELO Il suo nome significa Forza o Potenza di Dio. - Gabriele profetizza a Daniele l'avvento del Messia (Dn 9,1-21); - appare a Zaccaria "in piedi, alla

Dettagli

Ho vissuto oggi la Parola di tuo Figlio Gesù? L ho annunziata al mondo che non la conosce? L ho ricordata al mondo che l ha dimenticata?

Ho vissuto oggi la Parola di tuo Figlio Gesù? L ho annunziata al mondo che non la conosce? L ho ricordata al mondo che l ha dimenticata? Con Maria ricordiamo la Parola di Gesù È maggio: il mese che il cuore di ogni credente da sempre dedica alla Vergine Maria, Madre di Dio e Madre nostra. In questo mese, affidiamo a lei, ogni giorno, il

Dettagli

Lectio divina. Alla scuola di un Amore fuori misura. A cura di Vito Cassone Anno II/7 26 dicembre 2010 FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA

Lectio divina. Alla scuola di un Amore fuori misura. A cura di Vito Cassone Anno II/7 26 dicembre 2010 FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA Lectio divina Alla scuola di un Amore fuori misura A cura di Vito Cassone Anno II/7 26 dicembre 2010 FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA Lectio Divina DOMENICA FRA L'OTTAVA DI NATALE SANTA FAMIGLIA DI GESÙ MARIA

Dettagli

Questa tua parola non avrà mai fine,ha varcato i cieli e porterà il suo frutto.

Questa tua parola non avrà mai fine,ha varcato i cieli e porterà il suo frutto. AVE MARIA (BALDUZZI/CASUCCI) Donna del presente e madre del ritorno / Donna della terra e madre dell amore / Donna dell attesa e madre di speranza / Donna del sorriso e madre del silenzio / Ave Maria,

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA CELEBRAZIONE

INTRODUZIONE ALLA CELEBRAZIONE INTRODUZIONE ALLA CELEBRAZIONE Sorelle e fratelli, oggi noi, qui in terra, riportiamo nel nostro cuore l immagine e il nome delle persone che aiamo amato e che sono passate oltre la morte. In cielo Dio

Dettagli

Vangelo di Giovanni, capitolo 6

Vangelo di Giovanni, capitolo 6 Ciao! Sei giunto/a ad una tappa importante del tuo cammino. Gesù ti ha chiamato/a a fare comunione con Lui. La preparazione alla prima comunione è stata la tua risposta al suo invito. Hai detto sì, e con

Dettagli

SANT OMOBONO patrono della città e della diocesi

SANT OMOBONO patrono della città e della diocesi 13 novembre SANT OMOBONO patrono della città e della diocesi SOLENNITÀ Omobono Tucenghi nacque nella prima meta del XII secolo. Mercante di professione, abbracciò lo stato di vita della penitenza volontaria

Dettagli

importanti della Settimana Santa e scoprire la risurrezione come vita nuova. -Conoscere il significato di alcuni simboli pasquali.

importanti della Settimana Santa e scoprire la risurrezione come vita nuova. -Conoscere il significato di alcuni simboli pasquali. CLASSI PRIME Dio Creatore e Padre di tutti gli uomini Scoprire nell ambiente i segni che richiamano ai cristiani e a tanti credenti la presenza di Dio Creatore e Padre -Conoscere e farsi conoscere per

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

PRIMA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C)

PRIMA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) PRIMA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Viola Introduzione La prima domenica d Avvento è l inizio dell anno liturgico. Il vero capodanno della Chiesa. Il

Dettagli

Salve giardino di delizie

Salve giardino di delizie Madre degli infermi Rimani, Maria, accanto a tutti gli ammalati del mondo, di coloro che in questo momento, hanno perso conoscenza e stanno per morire; di coloro che stanno iniziando una lunga agonia,

Dettagli

AVE, GRATIA PLENA! CONOSCERE E FAR CONOSCERE. Ave, gratia plena! Salve, o Regina!

AVE, GRATIA PLENA! CONOSCERE E FAR CONOSCERE. Ave, gratia plena! Salve, o Regina! TESTI DEI CANTI AVE, GRATIA PLENA! Ave, gratia plena! Salve, o Regina! Freddi come il ghiaccio sono per te i cuori di noi, miseri figli di Adamo. Non c è trono umano che possa esser degno di te, tanto

Dettagli

1 - RITO DELLA CONFERMAZIONE DURANTE LA MESSA

1 - RITO DELLA CONFERMAZIONE DURANTE LA MESSA 1 - RITO DELLA CONFERMAZIONE DURANTE LA MESSA LITURGIA DEL SACRAMENTO RINNOVAZIONE DELLE PROMESSE BATTESIMALI 26. Dopo l'omelia, tutti si alzano in piedi. Il vescovo allora, rivolto ai cresimandi, dice

Dettagli

Messaggio di Gesù 2 Gennaio 2005

Messaggio di Gesù 2 Gennaio 2005 2 Gennaio 2005 Figli, pace a voi. Il dolore che ha colpito molti figli, perché si vive spesso come Sodoma e Gomorra. Riflettete e apprezzate di più la vita, dono di Amore del Padre. Seppiatela gestire

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it XIV DOMENICA PRIMA LETTURA Io farò scorrere verso di essa, come un fiume, la pace. Dal libro del profeta Isaìa 66, 10-14c Rallegratevi con Gerusalemme, esultate per essa tutti voi che l amate. Sfavillate

Dettagli

Parrocchia San Giovanni Battista Baggiovara Modena - TEL Questo Bollettino si può visionare e/o scaricare dal sito:

Parrocchia San Giovanni Battista Baggiovara Modena - TEL Questo Bollettino si può visionare e/o scaricare dal sito: Parrocchia San Giovanni Battista Baggiovara Modena - TEL 059.510065 Questo Bollettino si può visionare e/o scaricare dal sito: www.parrocchiadibaggiovara.it 10 Gennaio 2010 DOMENICA 10Gennaio LUNEDI

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: Gesù, il crocifisso, è risorto! È questo il centro e la forza dell annuncio cristiano di sempre e vuole essere anche il nostro. In questo mese mariano

Dettagli

1 Novembre - TUTTI I SANTI

1 Novembre - TUTTI I SANTI 1 Novembre - TUTTI I SANTI Oggi la Chiesa celebra la solennità di Ognissanti. Tale solennità ci invita a fare memoria non solo dei santi riportati nel calendario ma ricorda che ciascuno di noi è in cammino

Dettagli

OMELIA : NOTTE DI NATALE

OMELIA : NOTTE DI NATALE OMELIA : NOTTE DI NATALE Che cosa significa essere qui? Ognuno può dare la sua risposta però la risposta vera è una sola. Il natale è contemporaneamente la grandezza di Dio e la sua benevola vicinanza

Dettagli

Diventiamo amici di. Gesù

Diventiamo amici di. Gesù Diventiamo amici di Gesù Non trovi che sia bello avere tanti amici, con cui giocare ridere, divertirsi, condividere pensieri, difficoltà? Pensa a quante volte hai avuto difficoltà nei compiti ed hai chiamato

Dettagli