Modena, settembre Con il contributo di: In collaborazione con:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modena, 10-15 settembre 2015. Con il contributo di: In collaborazione con:"

Transcript

1 Modena, settembre 2015 Con il contributo di: In collaborazione con:

2 Stare insieme e restare diversi. Essere europei non perché le nostre radici diverse vengano estirpate, ma perché solo uno spazio più ampio, quello europeo, permette a queste radici di produrre ricchezze culturali e sociali a disposizione di tutti. Fiducia nel futuro, dunque On. Renzo Imbeni Lisbona, marzo 2000

3 L On. Renzo Imbeni, Vicepresidente del Parlamento europeo dal 1994 al 2004, è stato un interlocutore attento e indispensabile per le attività di informazione sui temi dell Unione europea rivolte ai giovani e al mondo della scuola. Ha sempre insistito, in ogni suo intervento, sul coinvolgimento dei cittadini e della società civile nel processo di integrazione dell Unione europea per ridurre quel gap di democrazia che accresce il distacco e il disincanto dei cittadini. Ha posto l accento sull importanza del concetto di Cittadinanza europea, non come impoverimento della propria identità locale, regionale e nazionale, ma come dimensione nuova di arricchimento della propria cultura sociale, religiosa e individuale. Il Comune di Modena, sua città natale, intende con questo progetto onorarne la memoria offrendo la possibilità a giovani laureati di proseguire un percorso di studio e di approfondimento sull Unione europea e sul suo processo di consolidamento democratico. Attraverso i diversi contributi ci si propone di fornire una panoramica sull attuale stato del processo di integrazione europea nei diversi settori in cui opera l Unione, considerandone sia i profili politici che quelli giuridico - istituzionali. Ai partecipanti verrà così data l opportunità di incontrare figure accademiche di alto profilo insieme a importanti referenti politici ed istituzionali. Il percorso è sviluppato con l Università di Modena e Reggio Emilia e la Fondazione Collegio San Carlo di Modena, vede il coinvolgimento del Centro di documentazione e ricerche sull Unione europea, del Centro Europe Direct, del Dipartimento di Economia Marco Biagi, del Dipartimento di Giurisprudenza e del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell Ateneo modenese, e la collaborazione del Consiglio italiano del Movimento europeo. Al termine del corso verranno erogate due borse di tirocinio da svolgere presso il Parlamento europeo a Bruxelles. Ciascuna borsa sarà assegnata in base al superamento e alla valutazione di una prova d esame da svolgersi durante il corso. La Summer School Renzo Imbeni ha ricevuto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, il patrocinio del Parlamento europeo, del Comitato delle Regioni dell Unione europea, della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, del Ministero degli Affari esteri e delle Cooperazione internazionale, della Regione Emilia-Romagna e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. A chi ci ha aiutato a costruire questo progetto, a chi ci sostiene, va il nostro più sentito ringraziamento. Gian Carlo Muzzarelli Sindaco di Modena Quarta edizione 2015 IL FUTURO DELL EUROPA E IL RUOLO DELL UE NEL MONDO L edizione 2015 della Summer School Renzo Imbeni ha ricevuto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana Promossa con: Università di Modena e Reggio Emilia Fondazione Collegio San Carlo Con il patrocinio di: Parlamento europeo Rappresentanza in Italia della Commissione europea Regione Emilia-Romagna Comitato delle Regioni dell Unione europea Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Con il contributo di: Fondazione Cassa di Risparmio di Modena In collaborazione con: Ufficio d Informazione in Italia del Parlamento europeo Consiglio italiano del Movimento europeo Dipartimento di Economia Marco Biagi, Università di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali, Università di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Modena e Reggio Emilia Centro di Documentazione e Ricerche sull Unione europea, Università di Modena e Reggio Emilia Centro Europe Direct Modena Si ringrazia: Associazione Tempo di Musica 4 5

4 Giovedì 10 settembre 2015 Cerimonia di apertura Nuove prospettive per la politica estera e di sicurezza comune Ore Teatro della Fondazione Collegio San Carlo - Via San Carlo, 5 - Modena Saluti degli enti promotori Roberto Franchini, Presidente della Fondazione Collegio San Carlo Andrea Landi, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Angelo Oreste Andrisano, Rettore dell Università di Modena e Reggio Emilia Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena Interventi degli enti e delle istituzioni partner Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Consiglio italiano del Movimento europeo Armando Barucco, Capo Unità Analisi e Programmazione Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Bruno Marasà, Responsabile Ufficio di Milano del Parlamento europeo Rappresentanza in Italia della Commissione europea Comitato delle Regioni dell Unione europea Ore Teatro della Fondazione Collegio San Carlo - Via San Carlo, 5 - Modena Ore Armando Barucco, Capo Unità Analisi e Programmazione del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Ore Federica Mogherini, Alto Rappresentante dell Unione per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza e Vicepresidente della Commissione europea, dialoga con gli studenti Marco Gestri, Direttore scientifico della Summer School Renzo Imbeni Ore Presentazione del corso Rita Medici Imbeni, Presidente della Fondazione Renzo Imbeni Marco Gestri, Direttore scientifico della Summer School Renzo Imbeni Intervento di apertura Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna 6 7

5 Venerdì 11 settembre 2015 Sabato 12 settembre 2015 Le relazioni con i Paesi del sud del Mediterraneo: rilancio della cooperazione e gestione delle politiche di immigrazione e asilo Ore Ore 9.00 Il Forum di Tunisi, il ruolo della società civile Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Consiglio italiano del Movimento europeo Ore Il controllo delle frontiere Fabio Caffio, Ammiraglio della Marina Militare in congedo Ore Molto di nuovo sul fronte mediterraneo Lucio Caracciolo, Direttore di Limes, rivista italiana di geopolitica Fabrizia Panzetti, Membro del Gabinetto dell Alto Rappresentante dell Unione per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza La lotta al terrorismo internazionale nel rispetto dei diritti fondamentali Ore Fondazione Collegio San Carlo - Via San Carlo, 5 - Modena Da al-qaida in Iraq al sedicente Stato Islamico: origini, evoluzione e obiettivi Andrea Plebani, Università Cattolica del Sacro Cuore, ISPI Il ruolo dell UE nella lotta al terrorismo Lucia Serena Rossi, Università di Bologna David Sassoli, Vicepresidente del Parlamento europeo Luigi Foffani, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Modena e Reggio Emilia Ore Assegnazione del Premio di laurea Prof.ssa Ivana Palandri Azione umanitaria, di protezione civile e di cooperazione allo sviluppo Ore Il ruolo dell Unione europea nella gestione delle grandi crisi: il potenziale valore aggiunto dell Unione e i suoi grandi limiti Agostino Miozzo, Presidenza del Consiglio dei Ministri, già managing director del Crisis response and operational coordination del Servizio esterno dell Unione europea La cooperazione allo sviluppo europea e il ruolo delle organizzazioni della società civile Francesco Petrelli, portavoce di Concord Italia Food: You Have a Human Right To It Ioana Cismas, University of Stirling (UK) Elisabetta Gualmini, Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna La Politica estera e di sicurezza dell Unione europea Ore Ore La Politica estera dell Europa Casi-studio: Iran-Medio Oriente, Ucraina-Russia Antonio Missiroli, Direttore European Union Institute for Security Studies (EUISS) Ore La Politica europea di sicurezza e difesa comune Giorgio Battisti, Generale di Corpo d Armata, Esercito italiano 8 9

6 Domenica 13 settembre 2015 Domenica 13 settembre 2015 L azione dell Unione europea a favore della pace e della democrazia Una proposta di Summer School Renzo Imbeni e Emilia Romagna Teatro Fondazione nell ambito di Carissimi Padri. Almanacchi della Grande Pace ( ) Ore Le missioni di osservazione elettorale dell Unione europea Pietro Ducci, Direttore f.f. della Direzione Democrazia e Diritti dell uomo del Parlamento europeo Costruire e sostenere la democrazia: il ruolo attivo dei parlamentari europei Cécile Kashetu Kyenge, Deputata al Parlamento europeo L azione concreta sul campo: il sostegno alla (good) governance in Guatemala - caso studio Antonio Dal Borgo, Programme Manager ed esperto elettorale, Commissione europea - Direzione Generale Cooperazione Internazionale e Sviluppo (DEVCO-EuropeAid) La via europea del Civilian crisis management Federico Casolari, Università di Bologna Marina Bondi, Direttrice del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali, Università di Modena e Reggio Emilia Si dorme in piedi, si muore sdraiati Lezione-spettacolo a margine dello studio di Christopher Clark I sonnambuli. Come l Europa arrivò alla Grande Guerra Ore Teatro della Fondazione Collegio San Carlo - Via San Carlo, 5 - Modena Intervengono Fabio Degli Esposti, Università di Modena e Reggio Emilia Alberto De Bernardi, Università di Bologna Interpreti Michele Dell Utri e Simone Francia «La mattina del 28 luglio 1914, l imperatore Francesco Giuseppe firmò la dichiarazione di guerra contro la Serbia con una penna di struzzo». Rischi non soppesati, mosse militari mal orchestrate, gaffe imperiali divenute seri casi diplomatici, rivalità nei dicasteri degli esteri tra alti funzionari e ministri, fragili spacconerie luogotenenziali, fraintendimenti nelle cancellerie e incertezze su chi realmente decise all interno delle grandi potenze europee: ecco gli ingredienti politici della miscela esplosiva che cento anni fa condusse i troppi e inadeguati potenti del Vecchio Continente (e quasi del globo intero) nel baratro della Grande Guerra. A margine del ricco e documentato caleidoscopio ricostruito da Christopher Clark (Laterza, 2012), abile a delineare i volti grotteschi e le fila intricate di una vicenda politica e diplomatica surreale oltre che tragica, una lezione-spettacolo dove la puntuale riflessione storiografica, affidata a Fabio Degli Esposti e Alberto De Bernardi, si riflette icasticamente in passi letti e interpretati degli attori Michele Dell Utri e Simone Francia

7 Lunedì 14 settembre 2015 L Unione europea e le dinamiche economiche e finanziarie globali Ore La tassazione delle imprese multinazionali e la lotta ai fenomeni di elusione fiscale Maria Cecilia Fregni, Università di Modena e Reggio Emilia United we stand? l Italia e l Europa alla prova della globalizzazione Filippo Taddei, Johns Hopkins University-SAIS Europe Giovanni Solinas, Direttore del Dipartimento di Economia Marco Biagi, Università di Modena e Reggio Emilia Un nuovo quadro strategico per l azione esterna dell UE Ore Nathalie Tocci, Vice-Direttore IAI, Special Adviser dell Alto Rappresentante dell Unione per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza Salvatore Aloisio, Università di Modena e Reggio Emilia L Unione europea e il governo mondiale dell economia Ore Fondazione Collegio San Carlo - Via San Carlo, 5 - Modena Fabrizio Pagani, Responsabile della Segreteria Tecnica del Ministro dell Economia e delle finanze La cooperazione tra UE e istituzioni finanziarie internazionali nella gestione della crisi greca Elena Sciso, Luiss Guido Carli di Roma Uscire dall austerità per rilanciare il progetto europeo Monica Frassoni, Co-Presidente del Partito Verde Europeo L UE superpotenza economica globale: le sanzioni quali strumento di politica estera Marco Gestri, Università di Modena e Reggio Emilia Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena Martedì 15 settembre 2015 Cerimonia di chiusura Teatro della Fondazione Collegio San Carlo - Via San Carlo, 5 - Modena Ore Prova finale per gli studenti Ore Consegna dei diplomi Valentina Imbeni Ioannou Ore Intervento conclusivo di Sandro Gozi, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle Politiche e agli Affari europei Rita Medici Imbeni Stefano Calzolari, pianoforte In memoria dell On. Imbeni nel X anniversario della scomparsa 12 13

8 Coordinamento scientifico e didattico Comitato Scientifico Renzo Imbeni Renzo Imbeni nasce a Modena il 12 ottobre 1944 e si spegne a Bologna il 22 febbraio Dopo il diploma all'istituto Tecnico Commerciale Jacopo Barozzi di Modena, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio dell'università di Bologna. I suoi incarichi politici più importanti sono stati: Segretario nazionale della Federazione Giovanile Comunista dal 1972 al 1975 e Segretario del PCI di Bologna dal 1976 al Ha partecipato alla fondazione del Partito Democratico della Sinistra. È stato membro della Direzione Nazionale dei DS (Democratici di Sinistra) fino alla sua morte. Eletto nel Consiglio Comunale per la prima volta nel 1980, è stato Sindaco della città di Bologna dal 1983 al Dal maggio del 1991 al febbraio del 1993 ha presieduto, nella sua qualità di Sindaco, la Commissione delle città europee. Dal 1989 è eletto al Parlamento europeo. Durante la prima legislatura ( ), è stato Membro titolare della commissione Libertà Pubbliche; Presidente della delegazione del Parlamento europeo per i rapporti con la Knesset (Parlamento d'israele) dal 1989 al È stato inoltre autore di una relazione sulla Cittadinanza europea. Durante la seconda legislatura ( ), è stato eletto Vicepresidente del Parlamento europeo, incarico che ha tenuto ininterrottamente fino al luglio del Durante questo decennio, questi i suoi incarichi più importanti: Copresidente della delegazione del PE con il COSAC (Comitato degli Organismi Specializzati negli Affari Comunitari); Copresidente per il PE del Comitato di Conciliazione con il Consiglio; inoltre, nella terza legislatura ( ), è stato incaricato delle Relazioni Interparlamentari Multilaterali e in questo ambito è stato responsabile della dimensione parlamentare dell OMC e del Forum Parlamentare Euromediterraneo. Come riconoscimento di tutta l attività svolta come Vicepresidente, e in particolare per il suo contributo al delicato processo della co-decisione, il Parlamento europeo, con una solenne cerimonia in data primo aprile 2009, ha dedicato all On. Imbeni la prestigiosa Sala delle Conciliazioni nel Palazzo Spinelli a Bruxelles. Nel 2011 è stata costituita la Fondazione RENZO IMBENI per un Europa dei diritti che, insistendo sul territorio della Regione Emilia-Romagna, si propone di avvicinare i cittadini di questa regione alle istituzioni europee. Dal 2013 è entrata in attività organizzando ogni anno le Giornate Imbeni, appuntamento di studio sull Europa. l Rita Medici Imbeni, Presidente l Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena l Mariangela Bastico, indicata dalla famiglia Imbeni l Antonella Buja, Comune di Modena l Emilio Dalmonte, Rappresentanza in Italia della Commissione europea l Pier Virgilio Dastoli, Consiglio Italiano del Movimento europeo l Giuseppe Dieci, Comune di Modena l Giulio Fantuzzi, indicato dalla famiglia Imbeni l Roberto Franchini, Fondazione Collegio San Carlo l Marco Gestri, Università di Modena e Reggio Emilia l Antonello La Vergata, indicato dalla famiglia Imbeni l Andrea Landi, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena l Bruno Marasà, Ufficio a Milano del Parlamento europeo l Daniel Ractliffe, Ufficio Informazione per l italia del Parlamento europeo l Francesca Ratti, Segretario Generale Aggiunto del Parlamento europeo l Mario Scianti, indicato dalla famiglia Imbeni l Luciano Vecchi, indicato dalla famiglia Imbeni Direttore Scientifico: Prof. Marco Gestri Consiglio Didattico l Salvatore Aloisio, Università di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Economia Marco Biagi l Carlo Altini, Direttore Scientifico della Fondazione Collegio San Carlo di Modena l Marina Bondi, Università di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali l Antonella Buja, Ufficio Politiche europee e Relazioni internazionali, Comune di Modena l Federico Casolari, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Giuridiche l Marco Gestri, Università di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Giurisprudenza l Daniela Lanzotti, Ufficio Politiche europee e Relazioni internazionali, Comune di Modena 14 15

9 Con il patrocinio di: Rappresentanza in Italia Segreteria Summer School Renzo Imbeni Via Scudari, Modena, Italia Tel Fax In collaborazione con: IVS

Modena, 10-15 settembre 2015. Con il contributo di: In collaborazione con:

Modena, 10-15 settembre 2015. Con il contributo di: In collaborazione con: Modena, 10-15 settembre 2015 Con il contributo di: In collaborazione con: Stare insieme e restare diversi. Essere europei non perché le nostre radici diverse vengano estirpate, ma perché solo uno spazio

Dettagli

CAMPUS EUROPA 2012. percorsi formativi e pratici di cittadinanza attiva. note biografiche dei relatori. promuoviamo la cultura della pace e del futuro

CAMPUS EUROPA 2012. percorsi formativi e pratici di cittadinanza attiva. note biografiche dei relatori. promuoviamo la cultura della pace e del futuro CAMPUS EUROPA 2012 percorsi formativi e pratici di cittadinanza attiva note biografiche dei relatori Silvia Cantoni Professore associato confermato di Diritto internazionale presso la Facoltà di Scienze

Dettagli

DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015

DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015 DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015 DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015 economie mature 2015 11/05/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 2 AuditoriumBiagi,si parladi crescitain eurozona 1 09/05/2015 Gazzetta

Dettagli

Modena, 8-12 settembre Con il contributo di: In collaborazione con:

Modena, 8-12 settembre Con il contributo di: In collaborazione con: Modena, 8-12 settembre 2017 Con il contributo di: In collaborazione con: Stare insieme e restare diversi. Essere europei non perché le nostre radici diverse vengano estirpate, ma perché solo uno spazio

Dettagli

Assemblea Parlamentare della NATO SEMINARIO GRUPPO SPECIALE SUL MEDITERRANEO E IL MEDIO ORIENTE E SOTTOCOMMISSIONE SULLA GOVERNANCE DEMOCRATICA

Assemblea Parlamentare della NATO SEMINARIO GRUPPO SPECIALE SUL MEDITERRANEO E IL MEDIO ORIENTE E SOTTOCOMMISSIONE SULLA GOVERNANCE DEMOCRATICA rev4 Originale: inglese GSM/CDS Assemblea Parlamentare della NATO SEMINARIO GRUPPO SPECIALE SUL MEDITERRANEO E IL MEDIO ORIENTE E SOTTOCOMMISSIONE SULLA GOVERNANCE DEMOCRATICA CATANIA, ITALIA 2-4 OTTOBRE

Dettagli

Master in European Law and Policies

Master in European Law and Policies Introduzione al Master (Lingua: Inglese) Insegnamento - Lezione n. 1: Master in diritto e politiche europee - Introduzione - Lezione n. 2: L'unione europea continua ad essere in crisi - Conclusioni Storia

Dettagli

Con il patrocinio di: e con il contributo di:

Con il patrocinio di: e con il contributo di: L Azienda USL di Modena, in collaborazione con l Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale e il Tribunale per i diritti del malato Cittadinanzattiva, organizza il Concorso Marketing

Dettagli

MASTER DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI EUROPEI

MASTER DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI EUROPEI ISTITUTO DI STUDI EUROPEI ALCIDE DE GASPERI (D.P.R. N 492 DEL 29/4/1956 E D.P.R. N 1126 DELL 11/10/1982) SCUOLA POST-UNIVERSITARIA DI STUDI EUROPEI 60 ANNO ACCADEMICO 2014-2015 MASTER DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

security studies Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica

security studies Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica security studies Corso per Analisti di Studi Strategici ed Internazionali Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica Il Corso in Security Studies si tiene a Roma nella prestigiosa

Dettagli

Master in European Law and Policies

Master in European Law and Policies Master in European Law and Policies Insegnamento Docenti Video Introduzione al Master (Lingua: Inglese) - Lezione n. 1: Master in diritto e politiche europee - Introduzione - Lezione n. 2: L'unione europea

Dettagli

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DELLA PROVINCIA DI MODENA In collaborazione con CONSIGLIERA DI PARITA DELLA PROVINCIA DI MODENA COMITATO IMPRENDITORIA

Dettagli

Crisi e rilancio dell UE. Percezioni e approcci interdisciplinari

Crisi e rilancio dell UE. Percezioni e approcci interdisciplinari XVI SUMMER SCHOOL Venezia, Centro culturale don Orione Artigianelli 12-13 luglio 2012 Crisi e rilancio dell UE. Percezioni e approcci interdisciplinari PROGRAMMA Giovedì 12 luglio pomeriggio Sessione storica

Dettagli

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO Il corso di formazione, promosso dall Organizzazione Internazionale per

Dettagli

Lingua e cultura italiana

Lingua e cultura italiana Percorsi Formativi Lingua e cultura italiana Summer School Budapest 27 giugno - 4 luglio 2012 In collaborazione con: PÁZMÁNY PÉTER KATOLIKUS EGYETEM Presentazione La Summer School in Lingua e cultura italiana,

Dettagli

Convegno di studio. L'Italia nello spazio Le attività spaziali italiane dalle origini al Piano Spaziale Nazionale.

Convegno di studio. L'Italia nello spazio Le attività spaziali italiane dalle origini al Piano Spaziale Nazionale. Convegno di studio L'Italia nello spazio Le attività spaziali italiane dalle origini al Piano Spaziale Nazionale. Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale della II Facoltà di Ingegneria dell Università

Dettagli

Un altra Europa è possibile?

Un altra Europa è possibile? Fondazione Nuovo Mezzogiorno - Università degli Studi di Catania Un altra Europa è possibile? Calendario lezioni anno accademico 2014/15 - II semestre (Tutte le lezioni avranno inizio alle ore 16,00 e

Dettagli

Curriculum Vitae. www.enricoletta.it. www.facebook.com/enricoletta.it. Informazioni personali. Luogo di nascita. Data di nascita 20/08/1966.

Curriculum Vitae. www.enricoletta.it. www.facebook.com/enricoletta.it. Informazioni personali. Luogo di nascita. Data di nascita 20/08/1966. Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Cittadinanza Luogo di nascita Enrico Letta Italiana Pisa Data di nascita 20/08/1966 Sesso Stato civile M Coniugato Tel 06.67791 E-mail Sito web Twitter

Dettagli

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica La Scuola di Volontariato La Scuola di Volontariato è promossa dal Coge Emilia Romagna e dal Coordinamento Centri di Servizio per il Volontariato Emilia Romagna con l intento di stimolare riflessioni sugli

Dettagli

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi L evento è organizzato con il patrocinio di: Conferenza dei Rettori delle Università italiane Ministero del lavoro e delle politiche sociali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione

Dettagli

Iscritto dal 1994 all'albo degli Avvocati presso l'ordine degli Avvocati di Modena

Iscritto dal 1994 all'albo degli Avvocati presso l'ordine degli Avvocati di Modena Laurea in Giurisprudenza nell'anno accademico 1989-90, presentando una tesi in Diritto Processuale Civile. Relatore: Magnifico Rettore dell'università di Modena Prof. Mario Vellani. Titolo della tesi di

Dettagli

150 ANNI. E POI? SGUARDI DI LUNGO PERIODO ALLA STORIA DELL ITALIA UNITA I GIOVANI INCONTRANO LA STORIA

150 ANNI. E POI? SGUARDI DI LUNGO PERIODO ALLA STORIA DELL ITALIA UNITA I GIOVANI INCONTRANO LA STORIA 150 ANNI. E POI? SGUARDI DI LUNGO PERIODO ALLA STORIA DELL ITALIA UNITA I GIOVANI INCONTRANO LA STORIA Giuliano Albarani Insegnante di materie letterarie, collabora con la Facoltà di Lettere e Filosofia

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I Pagina 1 - Curriculum vitae di C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

PERSONE DISABILI E PROGETTO DI VITA. Anno Accademico 2010-2011

PERSONE DISABILI E PROGETTO DI VITA. Anno Accademico 2010-2011 PERSONE DISABILI E PROGETTO DI VITA Il lavoro sociale ed educativo con la famiglia e le istituzioni Master universitario di secondo livello Facoltà di Sociologia Facoltà di Scienze della Formazione in

Dettagli

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico 1 In occasione del vertice bilaterale con Israele tenutosi a Gerusalemme e Tel Aviv il 24 e 25 ottobre 2012, i due governi hanno firmato

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI D ARRIGO GIACOMO INCARICHI ATTUALI C U R R I C U L U M V I T A E. Nome Indirizzo

INFORMAZIONI PERSONALI D ARRIGO GIACOMO INCARICHI ATTUALI C U R R I C U L U M V I T A E. Nome Indirizzo C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo D ARRIGO GIACOMO 46, VIA MAZZINI, CAP 98026, NIZZA DI SICILIA (ME), ITALY recapito +39.0942/715057- +39.348/1558126 E-mail darrigo@anci.it

Dettagli

Master Universitario di I livello in Lingue e Culture Orientali

Master Universitario di I livello in Lingue e Culture Orientali Master Universitario di I livello in Lingue e Culture Orientali promosso dalla Fondazione Roma e dalla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM Obiettivi e contenuti del Master Il progetto di un

Dettagli

Attività a scelta dello studente per l anno accademico 2014/2015

Attività a scelta dello studente per l anno accademico 2014/2015 1 Attività a scelta dello studente per l anno accademico 2014/2015 Attività a scelta programmate a favore degli studenti iscritti ai Corsi di Laurea magistrale delle Classi LM-52, LM-59, LM-59, LM-87/LM-88

Dettagli

X Ciclo di Seminari Tematici per le Organizzazioni Non Profit Incremento dell opera e sviluppo dell io: tra governance e partecipazione

X Ciclo di Seminari Tematici per le Organizzazioni Non Profit Incremento dell opera e sviluppo dell io: tra governance e partecipazione SALA ASSEMBLEE INTESA SANPAOLO P.zza Belgioioso 1 Milano ore 10-13 X Ciclo di Seminari Tematici per le Organizzazioni Non Profit Incremento dell opera e sviluppo dell io: tra governance e partecipazione

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare I Edizione maggio settembre 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

Corso di formazione gratuito. ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015

Corso di formazione gratuito. ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015 Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Milano 2015 Il corso di formazione Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, promosso dall Organizzazione Internazionale

Dettagli

Dialogo e pace tra ambiente, religioni e culture

Dialogo e pace tra ambiente, religioni e culture International Summer School 2015 (Terza edizione) 31 agosto 4 settembre 2015 Programma preliminare Dialogo e pace tra ambiente, religioni e culture CALENDARIO 1 giorno Potenza, lunedì 31 agosto 2015 Ore

Dettagli

PROF. EUGENIO DE MARCO

PROF. EUGENIO DE MARCO PROF. EUGENIO DE MARCO CURRICULUM VITAE Eugenio De Marco è nato a Roma il 13 gennaio 1943 e si è laureato in Giurisprudenza nell Università di Roma nel luglio 1967 con il massimo dei voti e la lode. Dopo

Dettagli

Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia

Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia Percorsi Formativi CENTRO DI ATENEO PER LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia Summer School Università Cattolica del Sacro Cuore

Dettagli

Curriculum vitae di PIER PAOLO GATTA. - Diplomato con voti 60/60 presso l Istituto Tecnico Agrario Statale G. Garibaldi di Cesena (FO).

Curriculum vitae di PIER PAOLO GATTA. - Diplomato con voti 60/60 presso l Istituto Tecnico Agrario Statale G. Garibaldi di Cesena (FO). Curriculum vitae di PIER PAOLO GATTA - Diplomato con voti 60/60 presso l Istituto Tecnico Agrario Statale G. Garibaldi di Cesena (FO). - Laureato in Medicina Veterinaria con voti 107/110 presso l Università

Dettagli

GOVERNO: RICCARDI NOMINA LO STAFF

GOVERNO: RICCARDI NOMINA LO STAFF GOVERNO: RICCARDI NOMINA LO STAFF Il ministro per la Cooperazione Internazionale e l Integrazione, Professor Andrea Riccardi, ha ufficializzato quest oggi le seguenti nomine dello staff: Capo di gabinetto:

Dettagli

Struttura Didattica Speciale

Struttura Didattica Speciale Struttura Universitaria Interdipartimentale in Scienze Strategiche SUISS Struttura Didattica Speciale Due lauree triennali in Scienze Strategiche: Corso di laurea interdipartimentale e interateneo in Scienze

Dettagli

Conferenza di lancio IO NON MI ARRENDO BAMBINI E FAMIGLIE IN LOTTA CONTRO LA POVERTÀ

Conferenza di lancio IO NON MI ARRENDO BAMBINI E FAMIGLIE IN LOTTA CONTRO LA POVERTÀ Conferenza di lancio IO NON MI ARRENDO BAMBINI E FAMIGLIE IN LOTTA CONTRO LA POVERTÀ Ricerca sociale condotta in sette città italiane sui bisogni e sulle potenzialità delle famiglie povere e fragili con

Dettagli

ELEZIONI EUROPEE 25 MAGGIO 2014. www.lorenapesaresi.eu

ELEZIONI EUROPEE 25 MAGGIO 2014. www.lorenapesaresi.eu ELEZIONI EUROPEE 25 MAGGIO 2014 www.lorenapesaresi.eu Il PD nel PSE per l Europa Lavoro. Il PSE vuole una nuova politica industriale, la promozione di tecnologie verdi e tutele per i lavoratori; rilancio

Dettagli

OLIMPIADI DI FILOSOFIA XXIV EDIZIONE A.S. 2015-2016 FINALE NAZIONALE Giornate di Filosofia

OLIMPIADI DI FILOSOFIA XXIV EDIZIONE A.S. 2015-2016 FINALE NAZIONALE Giornate di Filosofia Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione OLIMPIADI DI FILOSOFIA XXIV EDIZIONE A.S. 2015-2016

Dettagli

Circolare alunni n. 5 Caluso, li 15 settembre 2014

Circolare alunni n. 5 Caluso, li 15 settembre 2014 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PIERO MARTINETTI Via Montello n. 29 / 10014 C A L U S O (TO) Tel. 011/9832445-9832810 Fax 011/9833568 E-mail:info@liceomartinetti.it Circolare alunni n. 5 Caluso, li 15

Dettagli

WE CARE. Anno di formazione 2014-2015. Scuola di educazione e formazione alla politica per giovani dai 16 ai 26 anni

WE CARE. Anno di formazione 2014-2015. Scuola di educazione e formazione alla politica per giovani dai 16 ai 26 anni WE CARE Anno di formazione 2014-2015 Scuola di educazione e formazione alla politica per giovani dai 16 ai 26 anni Formazione plurale WE CARE è sempre stato federale (promosso insieme da varie realtà sociali

Dettagli

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti La nostra filosofia L impresa crea più valore se lo fa per tutti Nata nel 2008, VerA offre consulenza specializzata nelle Relazioni Istituzionali e fornisce supporto e assistenza a tutte quelle realtà

Dettagli

Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione. Roma, 6 settembre 2012

Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione. Roma, 6 settembre 2012 Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione Roma, 6 settembre 2012 Cosa sono Gli Stati Generali della Green Economy si terranno il 7-8 Novembre a Rimini, presso la Fiera di Rimini durante

Dettagli

LA FAMIGLIA. tra evoluzione e crisi

LA FAMIGLIA. tra evoluzione e crisi LA FAMIGLIA tra evoluzione e crisi Convegno Nazionale Ancona, Mole Vanvitelliana 2-3-4 Ottobre 2014 L evoluzione naturale della società ha segnato la crisi della famiglia tradizionale nella sua accezione

Dettagli

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI MEGSI Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011 In collaborazione con: L Università, per iniziativa della

Dettagli

CIVIC.A.S. Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione Allo Sviluppo. Seminario da 1 CFU

CIVIC.A.S. Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione Allo Sviluppo. Seminario da 1 CFU Seminario da 1 CFU terza edizione Trento, 10 aprile - 29 maggio 2013 Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale Training Centre for International Cooperation CIVIC.A.S. Contesti Internazionali

Dettagli

PRIMO FORUM PARLAMENTARE ITALIA-AMERICA LATINA E CARAIBI

PRIMO FORUM PARLAMENTARE ITALIA-AMERICA LATINA E CARAIBI PRIMO FORUM PARLAMENTARE ITALIA-AMERICA LATINA E CARAIBI IL RUOLO DEI PARLAMENTI NELL EPOCA DELLA GLOBALIZZAZIONE: DIRITTI FONDAMENTALI, PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA E SVILUPPO Roma-Milano, 5-7 ottobre 2015

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare Formula weekend aprile luglio 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

data, non solo i martiri di Nassiriya, morti per cercare di fermare la guerra civile presente in Iraq, ma anche tutti coloro che hanno perso la vita

data, non solo i martiri di Nassiriya, morti per cercare di fermare la guerra civile presente in Iraq, ma anche tutti coloro che hanno perso la vita Costituita in memoria di Piero Salvati, carabiniere e poi funzionario della Pubblica Amministrazione, ottimo maresciallo dell ANC di Tortona, mancato all affetto dei suoi cari e dei suoi tanti amici il

Dettagli

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare)

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Economia e gestione etica dei rischi e delle emergenze per la sicurezza e la sostenibilità Anno Accademico 2010-2011

Dettagli

pubblica amministrazione

pubblica amministrazione scenario L Ente locale oggi è diventato promotore dello sviluppo di una società territoriale sempre più dinamica, complessa ed esigente. Comuni, Provincie e Regioni rispondono alla collettività e al territorio

Dettagli

GIULIO VESPERINI CURRICULUM

GIULIO VESPERINI CURRICULUM GIULIO VESPERINI CURRICULUM - E' nato a Roma il 19 agosto 1959 Attività formative - Si è laureato il 23 marzo 1984, presso l'università La Sapienza di Roma, discutendo una tesi su " La riforma delle partecipazioni

Dettagli

Lista dei candidati per la nomina del Consiglio di Amministrazione della Cassa dei Risparmi di Forlì S.p.A. per il triennio 2012-2014

Lista dei candidati per la nomina del Consiglio di Amministrazione della Cassa dei Risparmi di Forlì S.p.A. per il triennio 2012-2014 Lista dei candidati per la nomina del Consiglio di Amministrazione della Cassa dei Risparmi di Forlì S.p.A. per il triennio 2012-2014 La nomina sarà deliberata dall Assemblea Ordinaria degli azionisti

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Rocca Roberto Data di nascita 09/04/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Rocca Roberto Data di nascita 09/04/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rocca Roberto Data di nascita 09/04/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Dirigente

Dettagli

REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale

REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale PAOLA GARRO 1. Dati Anagrafici Anzianità in Regione 02/10/2000 Incarico attuale Direzione/Agenzia e-mail istituzionale Posizione organizzativa di Alta Professionalità Assistenza giuridicolegislativa e

Dettagli

La responsabilità dell impresa

La responsabilità dell impresa La responsabilità dell impresa Bologna 8-9 ottobre 2004 Convegno per i trent anni di GIURISPRUDENZA COMMERCIALE GIUFFRÈEDITORE Con il patrocinio di: Università degli Studi di Bologna Associazione Cesare

Dettagli

ATTIVITA FORMATIVE 2014

ATTIVITA FORMATIVE 2014 ATTIVITA FORMATIVE 2014 La formazione dei dottorandi di ricerca in Diritto costituzionale italiano ed europeo, come pure quella che si svolge nell ambito del, si articola in differenti tipi di attività,

Dettagli

Il supporto della banca e delle professioni

Il supporto della banca e delle professioni LE AZIENDE E LA CRISI: COME GESTIRLA, COME SUPERARLA Il supporto della banca e delle professioni V Panel Osservatorio Legislazione & Mercati 15 e 16 ottobre 2010 Fondazione CUOA Villa Valmarana Morosini,

Dettagli

Programmazione fondi comunitari / semplificazione amministrativa

Programmazione fondi comunitari / semplificazione amministrativa F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pier Giorgio de Geronimo Indirizzo Via Tito Angelini 13 h, Napoli Telefono Cellulare 338/8229979 Fax E-mail pg.degeronimo@gmail.com

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori C U R R I C U L U M V I T A E DI Neri Salvatori INFORMAZIONI PERSONALI Nome Neri Salvatori Data di nascita 03.01.1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Funzionario Architetto D6 Giunta Regionale

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

Ruolo, funzionamento e politiche dell Unione europea oggi

Ruolo, funzionamento e politiche dell Unione europea oggi Ruolo, funzionamento e politiche dell Unione europea oggi Il Trattato di Lisbona Padova, 19 marzo 2010 Istituto Tecnico Einaudi Matteo Fornara LA STORIA DELL UNIONE EUROPEA Storia breve: 50 anni Obiettivi

Dettagli

CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA

CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DELLA PROVINCIA DI MODENA CONSIGLIERA DI PARITA DELLA PROVINCIA DI MODENA

Dettagli

LINGUE Italiano - Madrelingua. Inglese Livello C1.

LINGUE Italiano - Madrelingua. Inglese Livello C1. CECILIA ODONE 00143 Roma via Laurentina n. 563 41013 Castelfranco Emilia (Modena) - via Galileo Galilei n. 35 mob.: +39 333 4210469 e-mail: odone@europeanlaw.it p.iva: 03080620366 Dati personali Nazionalità

Dettagli

Introduzione e contesto generale

Introduzione e contesto generale Introduzione e contesto generale Il Trattato di Lisbona è entrato in vigore il 1 dicembre 2009. L apertura verso un coinvolgimento significativo delle realtà regionali e locali nelle dinamiche decisionali

Dettagli

P e r c o r s o d i i n c o n t r i s u

P e r c o r s o d i i n c o n t r i s u P e r c o r s o d i i n c o n t r i s u i s t i t u z i o n i, p o l i t i c h e e s t r u m e n t i d e l l U E p e r l a c r e s c i t a e c o m p e t i t i v i t à d e l l a P u b b l i c a A m m i

Dettagli

COMITATO PROMOTORE. Riforma del sistema fiscale orientata alla tutela della famiglia, alla crescita e all'equità.

COMITATO PROMOTORE. Riforma del sistema fiscale orientata alla tutela della famiglia, alla crescita e all'equità. Riforma del sistema fiscale orientata alla tutela della famiglia, alla crescita e all'equità. 1. Maurizio CASTRO, manager privato e pubblico, esperto di relazioni industriali e politiche del lavoro, già

Dettagli

Ministero degli Affari Esteri

Ministero degli Affari Esteri Ministero degli Affari Esteri Convegno sul contributo delle istituzioni e della società civile italiana per la protezione e promozione dei diritti umani: risultati e nuove sfide del sistema multilaterale

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI MICHELE BERTOLA

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI MICHELE BERTOLA CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI MICHELE BERTOLA gennaio 14 CURRICULUM SINTETICO MICHELE BERTOLA (1961) laureato in scienze politiche, ho cominciato a lavorare presso il Comune di Monza nel 1986

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum DIALOGO INTERRELIGIOSO DIDATTICA E METODOLOGIA DELLE RELIGIONI Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum Venezia

Dettagli

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO.

Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Corso di formazione gratuito ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO A.MI.CO. Il corso di formazione Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, promosso dall Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

Dettagli

PERSONE DISABILI. E PROGETTO DI VITA Il lavoro sociale con la famiglia e le istituzioni. Anno Accademico 2009-2010

PERSONE DISABILI. E PROGETTO DI VITA Il lavoro sociale con la famiglia e le istituzioni. Anno Accademico 2009-2010 PERSONE DISABILI E PROGETTO DI VITA Il lavoro sociale con la famiglia e le istituzioni Master universitario di primo livello Facoltà di Sociologia Anno Accademico 2009-2010 in collaborazione con: Presentazione

Dettagli

Struttura Didattica Speciale

Struttura Didattica Speciale Struttura Universitaria Interdipartimentale in Scienze Strategiche SUISS Struttura Didattica Speciale Due lauree triennali in Scienze Strategiche: Corso di laurea interdipartimentale e interateneo in Scienze

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BASILICO D'AMELIO FRANCESCA Nazionalità italiana Data di nascita 25 GIUGNO 1957 ESPERIENZA LAVORATIVA Date

Dettagli

RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO. Programma di dettaglio

RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO. Programma di dettaglio Fondo Europeo per l integrazione di cittadini di Paesi terzi CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO Programma di dettaglio

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015).

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE ITER ACCADEMICO ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). RICERCATORE, diritto commerciale, Università

Dettagli

On. Renzo Imbeni Lisbona, marzo 2000

On. Renzo Imbeni Lisbona, marzo 2000 Modena, 27 settembre - 2 ottobre 2010 Con il contributo di: In collaborazione con: Stare insieme e restare diversi. Essere europei non perché le nostre radici diverse vengano estirpate, ma perché solo

Dettagli

È cultore della materia in Diritto amministrativo (v. sito ufficiale Unimore, all indirizzo http://personale.unimore.it/rubrica/dettaglio/gbarozzi).

È cultore della materia in Diritto amministrativo (v. sito ufficiale Unimore, all indirizzo http://personale.unimore.it/rubrica/dettaglio/gbarozzi). Giovanni Barozzi Reggiani Curriculum vitae Nato a Modena il 31/08/1984. Consegue la laurea specialistica con lode in data 4/3/2009 presso la facoltà di giurisprudenza dell Università degli studi di Modena

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Studi Abilitazione all insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche (classe di concorso A019) nelle scuole superiori conseguita a seguito di concorso ordinario presso

Dettagli

MASTER. Regolazione dello sviluppo locale. Anno accademico 2007/2008. Dipartimento di Studi storici e politici Via del Santo, 28-35123 Padova

MASTER. Regolazione dello sviluppo locale. Anno accademico 2007/2008. Dipartimento di Studi storici e politici Via del Santo, 28-35123 Padova UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE UNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER Regolazione dello sviluppo locale Anno accademico 2007/2008 Dipartimento di Studi

Dettagli

REGOLAMENTO. Master di secondo livello in POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA NEL MONDO CONTEMPORANEO. Per

REGOLAMENTO. Master di secondo livello in POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA NEL MONDO CONTEMPORANEO. Per REGOLAMENTO Master di secondo livello in POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA NEL MONDO CONTEMPORANEO Per l accesso alla carriera diplomatica e nelle Organizzazioni europee e internazionali Articolo 1

Dettagli

Amministrazione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Iavicoli Gabriella Data di nascita 8 luglio 1951 Qualifica Dirigente scolastico Amministrazione Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Urbino città ideale Valorizzazione e tutela del patrimonio culturale nella cooperazione internazionale

Urbino città ideale Valorizzazione e tutela del patrimonio culturale nella cooperazione internazionale Urbino città ideale Valorizzazione e tutela del patrimonio culturale nella cooperazione internazionale Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Economia - Palazzo Battiferri, Via Saffi 42 15-16

Dettagli

Tutor disciplinare, settore disciplinare Storico Politico Sociale

Tutor disciplinare, settore disciplinare Storico Politico Sociale Curriculum Vitae Europass Informazioni personali ERSILIA CROBE Mail ersilia.crobe@unitelma.it Cittadinanza ITALIANA Sesso F Esperianza professionale Novembre 2014 - in corso Corso Phd student Dottorato

Dettagli

Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? giordano golinelli

Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? giordano golinelli Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO alla pace, alla mondialità, all intercultura, all ambiente, allo sviluppo sostenibile, ai diritti umani Un po di storia...

Dettagli

XXXIII ASSEMBLEA NAZIONALE DELL UNIONE DEI CONSOLI ONORARI IN ITALIA

XXXIII ASSEMBLEA NAZIONALE DELL UNIONE DEI CONSOLI ONORARI IN ITALIA XXXIII ASSEMBLEA NAZIONALE DELL UNIONE DEI CONSOLI ONORARI IN ITALIA Sotto l Alto Patronato del Signor Presidente della Repubblica Italiana e col Patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Comune di

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIULIETTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIULIETTI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2581 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato GIULIETTI Iniziative e manifestazioni per la celebrazione del sessantesimo anniversario della

Dettagli

05217089 carlo.berdini@giustizia.it

05217089 carlo.berdini@giustizia.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio Email istituzionale Berdini Carlo 29/03/1967 II Fascia Dirigente Direttore

Dettagli

Storia, Comparazione, Scienza giuridica

Storia, Comparazione, Scienza giuridica ARISTEC ( Associazione Internazionale per la Ricerca Storico-giuridica e Comparatistica ) SIRD ( Società Italiana per la Ricerca nel Diritto Comparato ) Dottorato di Ricerca di Diritto Comparato Dell Università

Dettagli

Homo, machina: la mente e l intelligenza

Homo, machina: la mente e l intelligenza REGIONE CAMPANIA ASSOCIAZIONE CULTURALE INTERNAZIONALE IL BORGO DEI FILOSOFI SOTTO L ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CON IL PATROCINIO DELL ISTITUTO ITALIANO PER GLI STUDI FILOSOFICI DELL

Dettagli

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE GOVERNO ITALIANO Dipartimento Politiche Comunitarie COMMISSIONE EUROPEA PARLAMENTO EUROPEO LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

Dettagli

CHI HA FIRMATO. Maurizio Ferrera Professore di Teoria e Politiche dello Stato Sociale all Università degli Studi di Milano

CHI HA FIRMATO. Maurizio Ferrera Professore di Teoria e Politiche dello Stato Sociale all Università degli Studi di Milano CHI HA FIRMATO Componenti del Consiglio di indirizzo di Glocus Linda Lanzillotta Presidente Glocus Ludina Barzini Giornalista Aldo Bonomi Direttore di Aaster Massimo Cacciari Sindaco di Venezia Piero Capodieci

Dettagli

DIPLOMA DI PERFEZIONAMENTO IN STUDI EUROPEI I ANNO

DIPLOMA DI PERFEZIONAMENTO IN STUDI EUROPEI I ANNO ISTITUTO DI STUDI EUROPEI ALCIDE DE GASPERI (D.P.R. N 492 DEL 29/4/1956 E D.P.R. N 1126 DELL 11/10/1982) SCUOLA POST-UNIVERSITARIA DI STUDI EUROPEI 53 ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DIPLOMA DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012 Scuola di governo del territorio - Presentazione Vogliamo parlare di Pianificazione, Partecipazione e Ambiente, come elementi atti ad individuare

Dettagli

Università degli Studi di Brescia Dipartimento di Giurisprudenza GOVERNANCE E PASSAGGIO GENERAZIONALE. Brescia 27 febbraio - 13 Giugno 2015

Università degli Studi di Brescia Dipartimento di Giurisprudenza GOVERNANCE E PASSAGGIO GENERAZIONALE. Brescia 27 febbraio - 13 Giugno 2015 Università degli Studi di Brescia Dipartimento di Giurisprudenza GOVERNANCE DEL PATRIMONIO E PASSAGGIO GENERAZIONALE Brescia 27 febbraio - 13 Giugno 2015 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA VIA S. FAUSTINO,

Dettagli

AVVOCATO IN VARESE, MILANO, ROMA E RIMINI

AVVOCATO IN VARESE, MILANO, ROMA E RIMINI CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO Diploma di Maturità Scientifica; Diploma di Maturità Magistrale; Diploma di Maturità Professionale; Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l Università di Urbino,

Dettagli

Verso lo Spazio Europeo dell Istruzione Superiore Comunicato dei Ministri Europei dell istruzione superiore Praga, 19 maggio 2001

Verso lo Spazio Europeo dell Istruzione Superiore Comunicato dei Ministri Europei dell istruzione superiore Praga, 19 maggio 2001 Verso lo Spazio Europeo dell Istruzione Superiore Comunicato dei Ministri Europei dell istruzione superiore Praga, 19 maggio 2001 1. Due anni dopo la firma della Dichiarazione di Bologna e tre dopo quella

Dettagli

Nome Naldi Filippo Sede di riferimento Via Brasili 91 41122 Modena Nazionalità Italiana Data di nascita 01/07/1966

Nome Naldi Filippo Sede di riferimento Via Brasili 91 41122 Modena Nazionalità Italiana Data di nascita 01/07/1966 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Naldi Filippo Sede di riferimento Via Brasili 91 41122 Modena Nazionalità Italiana Data di nascita 01/07/1966 BREVE STORIA PERSONALE Laureato in ingegneria civile, sezione edile,

Dettagli

L Osservatorio dei Matrimonialisti Riminesi CORSO TEORICO-PRATICO DI DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO E PROCESSUALE DELLA FAMIGLIA

L Osservatorio dei Matrimonialisti Riminesi CORSO TEORICO-PRATICO DI DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO E PROCESSUALE DELLA FAMIGLIA L Osservatorio dei Matrimonialisti Riminesi presenta il CORSO TEORICO-PRATICO DI DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO E PROCESSUALE DELLA FAMIGLIA in collaborazione con il Tribunale di Rimini e l Ordine degli

Dettagli

CIVIC.A.S. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione allo Sviluppo

CIVIC.A.S. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione allo Sviluppo Incontrare Seminario da 1 CFU - Sesta edizione Trento, 25 marzo - 6 maggio 2015 CFSI TCIC Centro Training per la Formazione Centre for alla Solidarietà International Internazionale Cooperation CIVIC.A.S.

Dettagli