RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)"

Transcript

1 MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sport praticato Date di prima ed ultima affiliazione Prima aff. Ultima aff. Affiliata per la stagione sportiva 2014/2015 Si No Sede sociale (Indirizzo, Cap, Comune, Provincia) Codice fiscale e/o Partita Iva Cod.Fis. P.Iva. Nr. e data registrazione presso REGISTRO CONI Nominativo presidente e nr. telefono Nominativo referente associazione e nr. telefono Indirizzo mail associazione per comunicazioni RICHIESTA DSA RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO 1

2 2013/2014 (0 punti) ISCRIZIONE PRESSO IL REGISTRO NAZIONALE DEL CONI (Contrassegnare 1 sola indicazione) 2011/ /2010 Dal 2007/2008 Dal 2006 Dal 2005 AFFILIAZIONE (Contrassegnare 1 sola indicazione) 1/5 ANNI 6/10 ANNI 11/20 ANNI 21/30 ANNI 31/40 ANNI 41/50 ANNI (6 punti) OLTRE 50 ANNI (10 punti) SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) INFERIORE A 30 NUMERO ATLETI ISCRITTI - ASSOCIATI (Stagione sportiva 2013/2014: contrassegnare 1 sola indicazione) DA 31 A 50 DA 51 A 100 (6 punti) DA 101 A 200 (8 punti) OLTRE 200 (10 punti) N.B. ALLEGARE ELENCO FEDERALE DEI TESSERATI 2

3 Da 1 a 3 NUMERO SQUADRE M/F, PER I SOLI SPORT DI SQUADRA (Stagione sportiva 2013/2014: contrassegnare 1 sola indicazione) Da 4 a 6 Oltre 6 (10 punti) TECNICI (ISTRUTTORI/ALLENATORI) Segnati sul modulo di affiliazione o atti ufficiali (Stagione sportiva 2013/2014: indicare il numero per tipologia; se persona con più qualifiche, segnarne una solamente) RICONOSCIUTI DSA/EPS/CAS RICONOSCIUTI FSN DIPLOMATI ISEF SCIENZE MOTORIE 3

4 Da 1 a 3 MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE (direttamente e non per conto di terzi) Stagione Sportiva 2013/2014 PROMOZIONALI (Under 12, per federazioni) (Contrassegnare 1 sola indicazione) Da 4 a 6 Oltre 6 Manifestazione 1 Manifestazione 2 Manifestazione 3 Manifestazione 4 Manifestazione 5 Manifestazione 6 DATA DELLA MANIFESTAZIONE TITOLO DELLA MANIFESTAZIONE TROFEI/TORNEI FEDERALI (ma non validi per assegnazione titoli) (Contrassegnare 1 sola indicazione) Da 1 a 3 Da 4 a 6 Oltre 6 Trofeo/Torneo 1 Trofeo/Torneo 2 Trofeo/Torneo 3 Trofeo/Torneo 4 Trofeo/Torneo 5 Trofeo/Torneo 6 Trofeo/Torneo 7 DATA DEL TROFEO/TORNEO TITOLO DEL TROFEO/TORNEO 4

5 Da 1 a 3 CAMPIONATI FEDERALI (validi per assegnazione titoli) (indicare il numero di eventi organizzati) Da 4 a 6 Oltre 6 Campionato 1 Campionato 2 Campionato 3 Campionato 4 Campionato 5 Campionato 6 Campionato 7 DATA DEL CAMPIONATO TITOLO DEL CAMPIONATO ATTIVITÀ AGONISTICA (UNDER 18) PARTECIPAZIONE A CAMPIONATI (Stagione sportiva 2013/2014: indicare il numero di squadre per tipologia.) Per gli sport individuali valgono la/le squadre che partecipano ai Campionati di Società (C.d.S.) Per gli sport di squadra, la/le squadre che effettivamente partecipano ai Campionati Federali PROVINCIALE (3 punti x squadra) REGIONALE (4 punti x squadra) NAZIONALE (5 punti x squadra) 5

6 Titoli di squadra (in ambito federale) (Stagioni sportive dal 2013/2014: indicare il numero di titoli per tipologia; punteggio massimo raggiungibile 100 punti) ATTENZIONE: Per le discipline sportive che hanno prove individuali, la società dovrà scegliere se indicare i risultati della squadra (Opzione 1) o dell attività individuale (Opzione 2) OPZIONE 1 CAMPIONI PROVINCIALI (6 punti x quadra) Per gli sport di squadra valgono i titoli ottenuti dalle squadre che effettivamente partecipano ai Campionati Federali. Per gli sport individuali, titoli di squadra (Campionati di Società C.d.S.) CAMPIONI REGIONALI (8 punti x quadra) CAMPIONI NAZIONALI (12 punti x quadra) OPZIONE 2 Per gli sport individuali, risultati individuali 1 titolo = 1 punto 2 titoli = 2 punti + di 2 titoli = 3 punti 1 titolo = 2 punti 2 titoli = 4 punti + di 2 titoli = 3 punti 1 titolo = 3 punti 2 titoli = 6 punti + di 2 titoli = 9 punti CAMPIONI PROVINCIALI (1 punto x titolo) Titoli individuali (in ambito federale) (Stagioni sportive dal 2013/2014: indicare il numero di titoli per tipologia; punteggio massimo raggiungibile 100 punti) CAMPIONI REGIONALI (3 punti x titolo) CAMPIONI NAZIONALI (5 punti x titolo) 6

7 Edizione 2014 COLLABORAZIONE CON ATTIVITÀ CONI GIORNATA NAZIONALE DELLO SPORT (Per associazioni della provincia di Padova: TUTTOSPORT in Prato) Partecipazione a 2 edizioni Partecipazione a 3 edizioni Oltre 3 edizioni ANNO DELL EDIZIONE QUALIFICAZIONE DEGLI ATLETI/E Convocazioni a Raduni Federali Stagioni sportive dal 2012 al 2014 Da 1 a 3 atleti/e Da 4 a 6 atleti/e A LIVELLO REGIONALE (contrassegnare 1 sola indicazione) Da 7 a 10 atleti/e Da 11 a 15 atleti/e Oltre 15 atleti/e (6 punti) N.B. ALLEGARE L ELENCO DEI CONVOCATI RIPORTANTE LE SEGUENTI INFORMAZIONI: 1. Nominativo atleta 2. Data di nascita atleta 3. Data del raduno (inteso come partecipazione) 4. Località del raduno 5. Natura del raduno (allenamento, ritiro, stage,.) 7

8 Da 1 a 3 atleti/e Da 4 a 6 atleti/e A LIVELLO NAZIONALE (contrassegnare 1 sola indicazione) Da 7 a 10 atleti/e Da 11 a 15 atleti/e (7 punti) Oltre 15 atleti/e (10 punti) N.B. ALLEGARE L ELENCO DEI CONVOCATI RIPORTANTE LE SEGUENTI INFORMAZIONI: 1. Nominativo atleta 2. Data di nascita atleta 3. Data del raduno (inteso come partecipazione) 4. Località del raduno 5. Natura del raduno (allenamento, ritiro, stage,.) QUALIFICAZIONE DEGLI ATLETI/E Partecipazione a rappresentative federali (stagioni sportive dal 2012 al 2014) Da 1 a 3 atleti/e Da 4 a 6 atleti/e A LIVELLO REGIONALE (contrassegnare 1 sola indicazione) Da 7 a 10 atleti/e Da 11 a 15 atleti/e Oltre 15 atleti/e (6 punti) N.B. ALLEGARE L ELENCO DEI CONVOCATI RIPORTANTE LE SEGUENTI INFORMAZIONI, CHE DOVRÀ ESSERE CERTIFICATO PER CONFERMA CON TIMBRO E FIRMA DELLA FSN DI APPARTENENZA DA APPORRE SUL DOCUMENTO STESSO: 1. Nominativo atleta 2. Data di nascita atleta 3. Data del raduno (inteso come partecipazione) 4. Località del raduno 5. Natura del raduno (allenamento, ritiro, stage,.) Da 1 a 3 atleti/e Da 4 a 6 atleti/e A LIVELLO NAZIONALE (contrassegnare 1 sola indicazione) Da 7 a 10 atleti/e Da 11 a 15 atleti/e (7 punti) Oltre 15 atleti/e (10 punti) N.B. ALLEGARE L ELENCO DEI CONVOCATI RIPORTANTE LE SEGUENTI INFORMAZIONI, CHE DOVRÀ ESSERE CERTIFICATO PER CONFERMA CON TIMBRO E FIRMA DELLA FSN DI APPARTENENZA DA APPORRE SUL DOCUMENTO STESSO: 1. Nominativo atleta 2. Data di nascita atleta 3. Data del raduno (inteso come partecipazione) 4. Località del raduno 5. Natura del raduno (allenamento, ritiro, stage,.) 8

9 ATTIVITÀ NELLE SCUOLE Stagione Sportiva 2013/2014 (La stessa classe può essere conteggiata in una sola delle due attività) CLASSI COINVOLTE Contrassegnare 1 sola indicazione Continuativamente: MINIMO 6 PRESENZE CONSECUTiVE PER OGNI CLASSE Da 1 a 5 Da 6 a 15 Oltre 16 (8 punti) Occasionalmente: SOTTO LE 6 PRESENZE PER OGNI CLASSE E NON ATTIVITÀ DIMOSTRATIVA Da 1 a 5 Da 6 a 15 Oltre 16 N.B. ALLEGARE L ELENCO DELLE CLASSI COINVOLTE PER OGNI SCUOLA, CON EVIDENZIATE LE PRESENZE EFFETTUATE, CHE DOVRÀ ESSERE CERTIFICATO PER CONFERMA CON TIMBRO DELLA SCUOLA E FIRMA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PARTECIPANTI Contrassegnare 1 sola indicazione) Continuativamente: MINIMO 6 PRESENZE CONSECUTIVE PER OGNI CLASSE Fino a 100 Da 101 a 200 Oltre 200 (8 punti) Occasionalmente: SOTTO LE 6 PRESENZE PER OGNI CLASSE E NON ATTIVITÀ DIMOSTRATIVA Fino a 100 Da 101 a 200 Oltre 200 N.B. ALLEGARE UNA DICHIARAZIONE CON IL NUMERO COMPLESSIVO DEI PARTECIPANTI, PER OGNI SCUOLA, CHE DOVRÀ ESSERE CERTIFICATO PER CONFERMA CON TIMBRO DELLA SCUOLA E FIRMA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO Riconosciuti EPS/CAS ESPERTI (DOCENTI/ISTRUTTORI) Indicare il numero per tipologia) Riconosciuti DSA/FSN Diplomati ISEF Scienze Motorie 9

10 AGGIORNAMENTO FORMAZIONE/INFORMAZIONE DEI TECNICI (Stagione sportiva 2013/2014: partecipazione a Corsi Federali/Coni-SRdS-Eps) TECNICI (ISTRUTTORI/ALLENATORI) PARTECIPAZIONI DA 1 A 3 (1 punti) PARTECIPAZIONI DA 4 A 8 PARTECIPAZIONI DA 9 A 15 N.B. ALLEGARE O COPIA ATTESTATO O COPIA DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE Iniziativa 1 Iniziativa 2 Iniziativa 3 Iniziativa 4 Iniziativa 5 Iniziativa 6 Iniziativa 7 Iniziativa 8 Iniziativa 9 Iniziativa 10 Iniziativa 11 Iniziativa 12 Iniziativa 13 Iniziativa 14 Iniziativa 15 DATA DELL INIZIATIVA D AGGIORNAMENTO TITOLO E SEDE DELL INIZIATIVA D AGGIORNAMENTO 10

11 SPAZIO RISERVATO ALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA Il sottoscritto Presidente pro tempore dell associazione sportiva dichiara sotto la propria responsabilità che quanto dichiarato corrisponde all attività effettivamente svolta; dichiara che l associazione non intrattiene rapporti diretti con la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo; dichiara di svolgere l attività sportiva nelle province di Padova e Rovigo (iscrizioni nei rispettivi campionati provinciali di competenza); dichiara di non essere società di capitali e/o a carattere professionistico; accetta il regolamento redatto per l assegnazione del bonus in materiale sportivo; accetta la revoca del contributo per presentazione documentazione oltre i termini di volta in volta stabiliti; dichiara che il materiale sportivo in dotazione ai singoli atleti, acquistato con le somme rinvenenti dal seguente bando, verrà agli stessi assegnato a titolo gratuito; allega l ultimo rendiconto economico approvato dall assemblea degli associati tenutasi il ; dichiara di aver ricevuto per il Progetto SPORTIVA-mente : nell annata sportiva 2012/2013 un buono di ; nell annata sportiva 2013/2014 un buono di ; (firma del Presidente) Data / / 11

12 SPAZIO RISERVATO ALLA FSN/DSA/CIP DI APPARTENENZA (dovranno essere siglate e timbrate tutte le pagine del modulo di richiesta di assegnazione materiale sportivo) Il sottoscritto Presidente pro tempore dell Ente (FSN/DSA/CIP) certifica che quanto dichiarato nel presente modulo, per le voci da noi confermate, è conforme all attività svolta dalla società nei periodi indicati (firma del Presidente) Data / / Spazio riservato al timbro della FSN/DSA/CIP 12

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla

Dettagli

SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile

SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile Progetto sostenuto dalla Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SETTORE GIOVANILE (under 18) Richiesta FSN Richiesta

Dettagli

SPORTIVA-mente. SETTORE GIOVANILE (under 18) Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione

SPORTIVA-mente. SETTORE GIOVANILE (under 18) Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile Progetto sostenuto dalla Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SETTORE GIOVANILE (under 18) Denominazione completa

Dettagli

PROGETTO SOSTENUTO DA MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO CENTRI AVVIAMENTO ALLO SPORT

PROGETTO SOSTENUTO DA MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO CENTRI AVVIAMENTO ALLO SPORT MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2013-2014 CENTRI AVVIAMENTO ALLO SPORT Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Eps/Dsa appartenenza Sigla Fsn/Cip/Eps/Dsa

Dettagli

PREMESSA FINALITÀ DEL PROGETTO PROGETTO SOSTENUTO DA

PREMESSA FINALITÀ DEL PROGETTO PROGETTO SOSTENUTO DA REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETÀ SPORTIVE DELLE PROVINCE DI PADOVA e ROVIGO A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE E PROMOZIONALE ANNO 2012-2013 PADOVA PREMESSA Il Progetto SPORTIVA-mente,

Dettagli

ANNO PREMESSA

ANNO PREMESSA ANNO 2015-2016 PREMESSA Il Progetto SPORTIVA-mente, ideato e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, e coordinato negli ultimi cinque anni dalle Delegazioni Provinciali Coni di

Dettagli

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2016-2017 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla

Dettagli

ANNO PREMESSA

ANNO PREMESSA ANNO 2016-2017 PREMESSA Il Progetto Sportivamente, ideato e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, e coordinato negli ultimi sei anni dalle Delegazioni Provinciali Coni di Padova

Dettagli

ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016. Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V.

ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016. Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V. CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016 ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V. Catullo Indirizzo istituto Comune Organismo Richiedente Indirizzo Comune

Dettagli

Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport

Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport ALL. B Istanza Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport Oggetto : Avviso per l assegnazione di contributi alle Società/Associazioni sportive per l attività sportiva stagione 2016-2017 Il/La

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012 Via Roma 18 Tel. 045/8290111 COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Provincia di Verona Prot. 1066 AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012

Dettagli

FINALITÀ DEL PROGETTO REQUISITI DI AMMISSIONE ALLEGATO 1

FINALITÀ DEL PROGETTO REQUISITI DI AMMISSIONE ALLEGATO 1 ALLEGATO 1 FINALITÀ DEL PROGETTO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETÀ SPORTIVE DELLE PROVINCE DI PADOVA E ROVIGO A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE E PROMOZIONALE ANNO 2014-2015 Le

Dettagli

Le domande ed i relativi allegati dovranno pervenire entro il 30 marzo 2010.

Le domande ed i relativi allegati dovranno pervenire entro il 30 marzo 2010. COMUNE DI NUORO Servizio Sport FOGLIO ILLUSTRATIVO Domanda: per poter usufruire dei contributi per lo svolgimento dell attività sportiva le Società interessate dovranno inoltrare domanda completa secondo

Dettagli

SECONDO LIVELLO GIOVANILE

SECONDO LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 CORSO ALLENATORI ABILITANTE al SECONDO LIVELLO GIOVANILE Novembre 2016 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2016 / 2017 il Corso Istituzionale per

Dettagli

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI CUNEO. Edizione 2016

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI CUNEO. Edizione 2016 Edizione 2016 1. Soggetto promotore La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo (per brevità Fondazione ), quale persona giuridica di diritto privato senza fini di lucro con piena autonomia statutaria e

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE AL COMUNE DI BASELGA DI PINÉ Via C. Battisti, 22 38042 BASELGA DI PINÉ (TN) Marca da bollo 16,00 OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE Il sottoscritto nato a il residente a via

Dettagli

OGGETTO: richiesta contributo per l attività sportiva svolta nell anno 2015 o nella stagione Sportiva 2015 /2016.

OGGETTO: richiesta contributo per l attività sportiva svolta nell anno 2015 o nella stagione Sportiva 2015 /2016. Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all'art.13 del D.Lvo n. 196 del 30/06/2003: i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA ATTIVITA DI PROMOZIONE DELLO SPORT. In ottemperanza al Regolamento per la disciplina per la concessione di sovvenzioni a persone, enti ed associazioni

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P PROVINCIA DI VERONA Tel C.F Fax

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P PROVINCIA DI VERONA Tel C.F Fax COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163 Prot. 34426 AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA

Dettagli

ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI TALENTI DELLO SPORT UMBRO

ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI TALENTI DELLO SPORT UMBRO ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI TALENTI DELLO SPORT UMBRO (Art. 20, Legge regionale 19/2009 e Deliberazione della Giunta Regionale n. 1188 del 24/10/2016) AVVISO PUBBLICO La Giunta Regionale

Dettagli

CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI

CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI a) Beneficiari dei Contributi: Possono beneficiare dei contributi a sostegno dell'attività le società sportive locali a carattere dilettantistico

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 14/2016 Roma, 25 marzo 2016 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

Richiesta concessione in uso temporaneo di IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI INTERESSE CIRCOSCRIZIONALE IMPIANTI CALCISTICI

Richiesta concessione in uso temporaneo di IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI INTERESSE CIRCOSCRIZIONALE IMPIANTI CALCISTICI Al COMUNE DI UDINE Dipartimento Servizi alla Persona e alla Comunità Servizio Servizi Educativi e Sportivi U.Org. Attività per lo Sport. il Gioco e la Gioventù U.O.Impianti Sportivi 00 Udine Oggetto: Richiesta

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 83/2017 Roma, 4 ottobre 2017 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI SPORTIVE (CATEGORIA 1)

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI SPORTIVE (CATEGORIA 1) SPAZIO PER IL PROTOCOLLO IN ENTRATA CAT. 1 CL. 17 FASC. 2 Settore cultura e sport Al Sindaco del Comune di Carpenedolo Piazza Europa, 1 25013 CARPENEDOLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI

Dettagli

PREMESSA FINALITÀ DEL PROGETTO

PREMESSA FINALITÀ DEL PROGETTO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETÀ SPORTIVE DELLE PROVINCIE DI PADOVA E ROVIGO A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE E PROMOZIONALE ANNO 2013-2014 PREMESSA Il Progetto SPORTIVA-mente,

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2014 2015 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2014 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2014 / 2015 il Corso per

Dettagli

TROFEO CONI KINDER+sport CANOA-KAYAK 2018

TROFEO CONI KINDER+sport CANOA-KAYAK 2018 TROFEO CONI KINDER+sport CANOA-KAYAK 2018 Regolamento Tecnico: Il presente Regolamento Tecnico disciplina la partecipazione della FICK Federazione Italiana Canoa Kayak al Trofeo Coni Kinder+Sport 2018

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL TORNEO ESORDIENTI

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL TORNEO ESORDIENTI SOCIETA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL TORNEO ESORDIENTI 2010/2011 (per ogni iscrizione indicare le annate o specificare se annate miste) iscrizioni dal 02 al 31 agosto 2010 - Il sottoscritto nato il Presidente

Dettagli

ANNO 2017 O STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

ANNO 2017 O STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 SCADENZA PERENTORIA 20 novembre 2017 DOMANDA ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO PER L'ATTIVITA ORDINARIA E CONTINUATIVA E LA PROMOZIONE DELLO SPORT AI SENSI DELLA L.R. N 17 DEL 17 MAGGIO 1999 ANNO 2017 O STAGIONE

Dettagli

DISCIPLINARE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI E PER TALENTI DELLO SPORT UMBRO Premessa

DISCIPLINARE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI E PER TALENTI DELLO SPORT UMBRO Premessa DISCIPLINARE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER SPORTIVI/STUDENTI E PER TALENTI DELLO SPORT UMBRO Premessa In attuazione di quanto disposto dal comma 2 dell art. 20 (Scuola e sostegno al merito

Dettagli

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani)

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani) BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA GESTIONE ORDINARIA ANNUALE AI SENSI DEL REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE In ottemperanza al Regolamento per

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI CONTRIBUTO ISTITUZIONALE SPORT - anno 2010-

OGGETTO: RICHIESTA DI CONTRIBUTO ISTITUZIONALE SPORT - anno 2010- Comune di Monserrato Assessorato allo Sport, Cultura e Spettacolo OGGETTO: RICHIESTA DI CONTRIBUTO ISTITUZIONALE SPORT - anno 2010- Il/La sottoscritto/a nato a il CF residente in via tel. nella sua qualità

Dettagli

Comitato Regionale Toscana

Comitato Regionale Toscana Comitato Regionale Toscana Settore scuola e promozione SCUOLE REGIONALI DI PALLAVOLO FIPAV PREMESSA al Bando Il progetto fa riferimento alla delibera 209 del Consiglio Federale del 17 dicembre 2015 ed

Dettagli

Modulo C Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà. residente in (2) via n.

Modulo C Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà. residente in (2) via n. Modulo C Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà Io sottoscritt... nat... a (1) il residente in (2) via n. (barrare le caselle di interesse) nella sua qualità di: O Legale Rappresentante O Referente

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI E DEGLI SPAZI SPORTIVI SENZA RILEVANZA IMPRENDITORIALE IL DIRIGENTE VISTO l art.

Dettagli

Ufficio Tecnico CB/ Roma, 20 dicembre 2017

Ufficio Tecnico CB/ Roma, 20 dicembre 2017 Ufficio Tecnico CB/ Roma, 20 dicembre 2017 CIRCOLARE 91/2017 Tecnici federali Società affiliate Comitati e Delegazioni Regionali e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Commissione Formazione Quadri Tecnici

Dettagli

Provincia di Carbonia - Iglesias REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

Provincia di Carbonia - Iglesias REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE Comune di Giba Provincia di Carbonia - Iglesias (C.A.P. 09010) - 0781.964023-964057 - 0781.964470 e-mail protocollo.giba@legalmail.it REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

Dettagli

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE COMUNE DI ALESSANDRIA Assessorato allo Sport NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE Allegato alla deliberazione del C.C. n. 77 del 26.05.2003 1 ART. 1 DISPONIBILITA PALESTRE Il Comune di Alessandria

Dettagli

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI.

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI. TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI. INDICAZIONE DEI PUNTEGGI DA ASSEGNARE ALLE SINGOLE VOCI RIPORTATE ALL INTERNO DEL QUADRO RIFERITO A CIASCUNA TIPOLOGIA DI PROGETTO SPORTIVO E ALLA RELAZIONE COLLEGATA.

Dettagli

Allegato 1: Autocertificazione atleta straniero NON SOSTITUTIVO DEL CERTIFICATO NOC

Allegato 1: Autocertificazione atleta straniero NON SOSTITUTIVO DEL CERTIFICATO NOC Pag.0 CIRCOLARE Protocollo n. 1466 del 9 maggio 2017 PROPONENTE FINALITA ISTITUZIONALE NUMERO: 8 ANNO SPORTIVO: 2017/2018 CONSIGLIO FEDERALE ATTIVITA AGONISTICA NAZIONALE DESTINATARI Società Organi Territoriali

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico e Gruppo Sportivo FIAMME AZZURRE

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico e Gruppo Sportivo FIAMME AZZURRE Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico e Gruppo Sportivo FIAMME AZZURRE Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO ed il GRUPPO SPORTIVO FIAMME AZZURRE Il Comitato Italiano

Dettagli

Regolamento Comunale per l'erogazione di Contributi per la Pratica Sportiva

Regolamento Comunale per l'erogazione di Contributi per la Pratica Sportiva Comune di Domus de Maria Regolamento Comunale per l'erogazione di Contributi per la Pratica Sportiva Approvato con deliberazione del C.C. n.29 del 16/09/2003 Modificato con deliberazioni del C.C.n. 8 del

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CT PADOVA 25 e 26 marzo 2017 COMITATO ORGANIZZATORE Qualifica Nominativo Telefono Presidente Fipav CR Veneto

Dettagli

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico:

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: Seguendo le linee guida del Trofeo CONI Nazionale 2016, si stila il regolamento tecnico della Federcanoa, al quale si dovranno attenere tutti i Comitati/Delegazioni

Dettagli

ALLEGATO N 1 Al COMUNE DI IMOLA - SERVIZIO SPORT Via Mazzini, Imola CHIEDE DICHIARA

ALLEGATO N 1 Al COMUNE DI IMOLA - SERVIZIO SPORT Via Mazzini, Imola CHIEDE DICHIARA ALLEGATO N 1 Al COMUNE DI IMOLA - SERVIZIO SPORT Via Mazzini, 4 40026 Imola La Ass. Sportiva...con sede in... via...n...tel. n... C.F. - P.IVA... e mail. CHIEDE di poter utilizzare l'impianto sportivo......dal

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI DA PARTE DEI COMITATI TERRITORIALI DEL CONI Approvato dalla Giunta Nazionale il 24 giugno 2010 delibera n. 225 Art. 1 Finalità...3 CAPO I CONTRIBUTI PROVENIENTI

Dettagli

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2017

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2017 TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2017 Regolamento Tecnico: In base alle linee guida del Trofeo CONI Nazionale 2017, qui di seguito si stila il regolamento tecnico della Federcanoa, al quale si dovranno attenere

Dettagli

COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS

COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER LE SOCIETA SPORTIVE. Allegato alla delibera di C.C. n. 87 del 29.07.2016. Art. 1: PRINCIPI Il Comune di

Dettagli

STATUTO FEDERALE ALLEGATO A

STATUTO FEDERALE ALLEGATO A STATUTO FEDERALE ALLEGATO A Deliberato Assemblea Nazionale Straordinaria Levico T. 20 Novembre 2010. Approvato dalla Giunta Nazional del CONI con deliberazione n.229 del 21 luglio 2011. 1 CLASSIFICHE DI

Dettagli

ART 1 - REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

ART 1 - REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Uffici esede Legale Via V. Veneto, 27 a Castellanza (Va) P. Iva -C.F. 02545140127- Tel. 0331-481288 Fax 0331-507497 e-mail: info@cspcastellanza.it Capitale sociale Euro 765.000,00i.v. - C.C.I.A.A. di Varese

Dettagli

COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI

COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI 3 SETTORE - AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI STAFF Servizio 3.1 Affari Generali - Demografici - Attività Produttive Ufficio Sport ISTITUZIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE

Dettagli

BORSA DI STUDIO "EMIL BANCA PER LO SPORT"

BORSA DI STUDIO EMIL BANCA PER LO SPORT BORSA DI STUDIO "EMIL BANCA PER LO SPORT" ANNO SCOLASTICO e SPORTIVO 2015/2016 PREMESSA Emil Banca rinnova il suo impegno per premiare gli studenti che coniughino meriti sportivi con quelli scolastici.

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Area 1 Socio/Assistenziale - Culturale - Sportiva Servizio Sport e Spettacolo IL DIRETTORE D AREA Ai sensi e per gli effetti, in particolare degli artt. 12, 15

Dettagli

Trofeo Città di CAMPO DI MARTE

Trofeo Città di CAMPO DI MARTE Pagina 1 Trofeo Città di CAMPO DI MARTE Torneo C11 2017, organizzato da CSEN Firenze Il torneo nasce dalla collaborazione di Csen Firenze con tutte le realtà sportive calcistiche amatoriali e non della

Dettagli

PREMIO TALENTO PIEMONTE EDIZIONE 2012

PREMIO TALENTO PIEMONTE EDIZIONE 2012 Assessorato Istruzione, Sport e Turismo PREMIO TALENTO PIEMONTE EDIZIONE 2012 REGOLAMENTO Premesso che: - il Coni Comitato Regionale del Piemonte e la Regione Piemonte, Assessorato al Turismo e Sport,

Dettagli

Bravi nello studio, bravi nello sport

Bravi nello studio, bravi nello sport BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO Bravi nello studio, bravi nello sport Premessa Il Cus Venezia, in collaborazione con l Università Iuav di Venezia e l Università Ca Foscari di Venezia, indice

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSEGNAZIONE RICONOSCIMENTI 42 OSCAR DELLO SPORT IMPERIESE

REGOLAMENTO DI ASSEGNAZIONE RICONOSCIMENTI 42 OSCAR DELLO SPORT IMPERIESE REGOLAMENTO DI ASSEGNAZIONE RICONOSCIMENTI 42 OSCAR DELLO SPORT IMPERIESE 1. Il Comitato Regionale Coni Liguria e il CONI Point di Imperia - con il supporto del partner locale Sanremonews, allo scopo di

Dettagli

DOMANDA di ISCRIZIONE AI CAMPIONATI E/O TORNEI GIOVANILI REGIONALI

DOMANDA di ISCRIZIONE AI CAMPIONATI E/O TORNEI GIOVANILI REGIONALI DOMANDA di ISCRIZIONE AI CAMPIONATI E/O TORNEI GIOVANILI REGIONALI Denominazione della Società (inclusa la ragione sociale) Matricola Lega o Settore di appartenenza Professionisti Dilettanti Puro Settore

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N 11 DEL 23/09/2016 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA ATTIVITÀ AGONISTICA

Dettagli

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2016/2017

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2016/2017 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L INCENTIVAZIONE ED IL SOSTEGNO DELLA PRATICA SPORTIVA DELLO SCI ALPINO E DELLO SNOWBOARD E DELLO SCI DI FONDO (NORDICO) STAGIONE INVERNALE 2016/2017 In esecuzione

Dettagli

8ª edizione L Aeronautica fa volare lo sport

8ª edizione L Aeronautica fa volare lo sport 8ª edizione L Aeronautica fa volare lo sport ISCRIZIONE GRATUITA con maglia tecnica ai primi 500 PREISCRITTI E ARRIVATI L Aeronautica fa volare lo sport REGOLAMENTO Il 27 maggio 2017 si svolgerà la 8ª

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA

REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA ALLEGAO ALLA DELIBERA DI C.C. N. 10 DEL 22/04/2011 Art. 1 FINALITÀ Il Comune riconosce la funzione sociale dello sport e ne promuove

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP VENEZIA JESOLO 12/13 APRILE 2014 Con il patrocinio della Provincia di Venezia Con il patrocinio del Comune

Dettagli

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2016/2017

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2016/2017 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L INCENTIVAZIONE ED IL SOSTEGNO DELLA PRATICA SPORTIVA DELLO SCI ALPINO E DELLO SNOWBOARD E DELLO SCI DI FONDO (NORDICO) STAGIONE INVERNALE 2016/2017 In esecuzione

Dettagli

LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO FRONTESPIZIO

LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO FRONTESPIZIO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 630 del 28 aprile 2015 pag. 1/12 LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO

Dettagli

Federazione Italiana Vela NORMATIVA ATTIVITA PARALIMPICA

Federazione Italiana Vela NORMATIVA ATTIVITA PARALIMPICA Federazione Italiana Vela NORMATIVA ATTIVITA PARALIMPICA APPROVATA nel Consiglio Federale n. XXX del 27 gennaio 2017 Sommario Introduzione pag. 3 Soggetti interessati pag. 3 Obiettivi pag. 4 Calendario

Dettagli

Comune di Sant Antioco Provincia di Carbonia Iglesias

Comune di Sant Antioco Provincia di Carbonia Iglesias allegato A BANDO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI A FAVORE DELLE SOCIETA SPORTIVE (L.R. 17/99) ANNO SPORTIVO 2012/2013 1) Soggetti che possono partecipare al bando: L Amministrazione Comunale, secondo quanto

Dettagli

MANIFESTAZIONI FEDERALI, DATE E LUOGO DI SVOLGIMENTO. Data Tipo Manifestazione Comitato Organizzatore giugno luglio 2015

MANIFESTAZIONI FEDERALI, DATE E LUOGO DI SVOLGIMENTO. Data Tipo Manifestazione Comitato Organizzatore giugno luglio 2015 Manifestazioni Federali, Disposizioni Tecniche e Norme per lo svolgimento e la partecipazione degli atleti ai Campionati Italiani e Nazionali Anno agonistico 2015 - Specialità raffa Nell anno agonistico

Dettagli

COME ORGANIZZARE UN TORNEO DI PALLAVOLO AUTORIZZATO DALLA FIPAV C.P. di COMO

COME ORGANIZZARE UN TORNEO DI PALLAVOLO AUTORIZZATO DALLA FIPAV C.P. di COMO FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Provinciale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

ABILITAZIONI ALLENATORI

ABILITAZIONI ALLENATORI FORMAZIONE DEI QUADRI TECNICI FEDERALI ABILITAZIONI ALLENATORI STAGIONE AGONISTICA 2009/2010 Federazione Italiana Pallavolo Centro Qualificazione Nazionale INDICE Indice.. Pagina 1 1. Iter complessivo

Dettagli

Art. 1 Principi organizzativi

Art. 1 Principi organizzativi Repubblica italiana REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DISCIPLINA PER LA RICHIESTA E LA EROGAZIONE

Dettagli

ANNO 2014-2015 PREMESSA

ANNO 2014-2015 PREMESSA ANNO 2014-2015 PREMESSA Il Progetto SPORTIVA-mente, ideato e sviluppato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e coordinato negli ultimi quattro anni dalle Delegazioni Provinciali Coni

Dettagli

Fib Junior: tutti in gioco

Fib Junior: tutti in gioco PROPOSTA ATTIVITÀ SCOLASTICA F.I.B. 2016/2017 Fib Junior: tutti in gioco La F.I.B. Federazione Italiana Bocce Commissione Giovanile propone anche per l A.S. 2016/17 un programma volto alla conoscenza dello

Dettagli

RICHIESTA UTILIZZO IMPIANTO SPORTIVO Stadio del Ghiaccio. (Normativa n 168)

RICHIESTA UTILIZZO IMPIANTO SPORTIVO Stadio del Ghiaccio. (Normativa n 168) AREA SPORT E TEMPO LIBERO Servizio Gestione Sport SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO n no. te RICHIESTA UTILIZZO IMPIANTO SPORTIVO Stadio del Ghiaccio (Normativa n 168) STAGIONE INVERNALE 2014/015 STAGIONE ESTIVA

Dettagli

PROCEDURE ELETTORALI 2.(Giunta Regionale e Presidente) CANDIDATURE

PROCEDURE ELETTORALI 2.(Giunta Regionale e Presidente) CANDIDATURE PROCEDURE ELETTORALI 2.(Giunta Regionale e Presidente) CANDIDATURE Tutti coloro che intendono concorrere alla carica di Presidente o di componente di Giunta Regionale devono presentare la propria formale

Dettagli

Settore Giovanile Minibasket Scuola

Settore Giovanile Minibasket Scuola Settore Giovanile Minibasket Scuola Tel. +39 06 3685 6780 Fax +39 06 3685 6624-06 6227 6235-06 6227 6236 E-mail: settore.giovanile@fip.it; minibasket@fip.it MB/ga Prot.n.0001083/10 feb.2010 Agli Uffici

Dettagli

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE 2015/2016. Il Centro di Qualificazione Provinciale, in collaborazione con il Comitato Provinciale FIPAV Palermo, indicono ed organizzano il

Dettagli

SETTORE PROMOZIONE E PROPAGANDA STAGIONE SPORTIVA 2017 / 2018 NOME FUNZIONE DATA SETTORE PROPAGANDA

SETTORE PROMOZIONE E PROPAGANDA STAGIONE SPORTIVA 2017 / 2018 NOME FUNZIONE DATA SETTORE PROPAGANDA SETTORE PROMOZIONE E PROPAGANDA Rev. 0 Ed.1 Pag. 1 di 6 STAGIONE SPORTIVA 2017 / 2018 REGOLAMENTO TECNICO: ATTIVITÀ PROPAGANDA TUFFI NOME FUNZIONE DATA REDAZIONE SETTORE PROPAGANDA 19-09 2017 APPROVAZIONE

Dettagli

Divertiamoci Insieme giocando a Minivolley PROGRAMMAZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 DEL SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE DEL CP NAPOLI

Divertiamoci Insieme giocando a Minivolley PROGRAMMAZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 DEL SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE DEL CP NAPOLI Divertiamoci Insieme giocando a Minivolley PROGRAMMAZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 DEL SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE DEL CP NAPOLI L età dei partecipanti All attività del minivolley possono partecipare

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/ /2016 TITOLO I ATTIVITA

Stagione Sportiva 2016/ /2016 TITOLO I ATTIVITA Comitato LAZIO SUD/EST Sede Sede Legale Legale c/o c/o Monsignor Monsignor Giacci Giacci n 8 n 8 00079 00079 Rocca Rocca Priora Priora (Rm) (Rm) tel./fax. tel./fax. 0697245693 0697245693 Email Email laziosudest@uisp.it

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2017/2018

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2017/2018 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12

STAGIONE SPORTIVA Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12 STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12 Corso Istruttori Attività Giovanile Note organizzative Partecipanti Requisiti Numero partecipanti Scadenza

Dettagli

CONVENZIONE. Premesso

CONVENZIONE. Premesso delibera n. 34 Giunta Nazionale del 7 luglio 015 CONVENZIONE La ( 1 fsn/dsa ) (di seguito: ( ) ), con sede in, Via Codice Fiscale, nella persona del Presidente pro tempore, (nome e cognome), domiciliato

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax Via Baldedda 39/A 07100 Sassari Tel. 0792525250 - Fax 079252560 E-mail: fipavss@tin.it sassari@federvolley.it S T A G I O N E S P O R T I V A 2015/ 2016 CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE: UNDER

Dettagli

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG Segreteria Hockey Milano, 7 luglio 2016 AB/bt prot. 630 Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG L O R O S E D I.- =============== OGGETTO: CAMPIONATI ITALIANI HOCKEY

Dettagli

CORSO ALLENATORI ABILITANTE

CORSO ALLENATORI ABILITANTE STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ALLENATORI ABILITANTE al PRIMO GRADO e PRIMO GRADO (2 LIVELLO GIOVANILE) Novembre 2015 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2015 / 2016 il

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO SERVIZIO 8 SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' SPORTIVE

Dettagli

REGOLAMENTO GRAN PRIX FIDAL TOSCANAESTATE

REGOLAMENTO GRAN PRIX FIDAL TOSCANAESTATE REGOLAMENTO GRAN PRIX FIDAL TOSCANAESTATE 2017 REGOLAMENTO GRAN PRIX FIDAL TOSCANAESTATE 2017 Il Gran Prix Fidal Toscanaestate si articola in due fasi: la prima di 9 manifestazioni (8 giornate di Gran

Dettagli

APPENDICE AL REGOLAMENTO GENERALE DI GARA F.A.S.I. anno Modalità di redazione delle Classifiche del Circuito di Coppa Italia

APPENDICE AL REGOLAMENTO GENERALE DI GARA F.A.S.I. anno Modalità di redazione delle Classifiche del Circuito di Coppa Italia APPENDICE AL REGOLAMENTO GENERALE DI GARA F.A.S.I. anno 2017 Modalità di redazione delle Classifiche del Circuito di Coppa Italia La classifica delle singole gare di Coppa Italia verrà stilata sulla base

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2017/2018

STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 COMITATO PROVINCIALE REGGIO CALABRIA SETTORE CALCIO Ente di Promozione sportivo riconosciuto dal CONI * * * * * * STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 Comunicato n. 1 dell 1 settembre 2017 La stagione sportiva,

Dettagli

PETANQUE SPORT PER TUTTI

PETANQUE SPORT PER TUTTI PETANQUE SPORT PER TUTTI NORMATIVE 2016 Petanque Sport per Tutti 2016 1 SPORT PER TUTTI Campionato di Società Promozione. Campionato di Società Giovanile. Trofeo Italia Lui e Lei. Campionato Nazionale

Dettagli

Comune di Pula All. A

Comune di Pula All. A Comune di Pula All. A Provincia di Cagliari PALESTRE - TARIFFE ESTIVE (in vigore dal 1 Maggio al 30 Settembre) DIURNA NOTTURNA DIURNA Notturna SCUOLA ELEM. SU RUNDO 2,50 3,00 2,00 2.50 SCUOLA ELEM. S.

Dettagli

Tutte le ginnaste ed i tecnici potranno alloggiare presso una struttura convenzionata di Spoleto (PG).

Tutte le ginnaste ed i tecnici potranno alloggiare presso una struttura convenzionata di Spoleto (PG). Alle Società di Twirling LL.SS. Prot. n. 282 Roma, 04 maggio 2016 Ai Tecnici di Twirling LL.SS. Oggetto: 1 Stage Nazionale di Twirling Dal 12 al 16 luglio 2016 presso il Palazzetto dello Sport "Don Guerrino

Dettagli

COMUNE DI BURCEI PROVINCIA DI CAGLIARI UFFICIO SEGRETERIA C.A.P Via Progresso C.F Tel. 070/ P.I Fax.

COMUNE DI BURCEI PROVINCIA DI CAGLIARI UFFICIO SEGRETERIA C.A.P Via Progresso C.F Tel. 070/ P.I Fax. COMUNE DI BURCEI PROVINCIA DI CAGLIARI UFFICIO SEGRETERIA C.A.P. 09040 Via Progresso C.F. 80018850927 Tel. 070/737031 P.I. 01836220929 Fax. 070/736926 Prot. n. 4529 del 31.08.2012 BANDO PER LA CONCESSIONE

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 17 18 COMUNICATO UFFICIALE N 28 S.G.S. del 01/12/17 A seguito dell approvazione da parte dei componenti il Consiglio Direttivo del

Dettagli

VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI

VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI TESSERAMENTO CON SOCIETÀ DELLA L.N.D. DI CALCIATORI STRANIERI IN ITALIA PRIMA SOTTOSCRIZIONE Qui di seguito si ritiene opportuno ricordare nuovamente quanto

Dettagli

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U)

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U) MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0012775.01-12-2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2016/2017

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2016/2017 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI (1)

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI (1) REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI (1) ( 1 ) modificato integralmente con Atti ufficiali n. 11 del novembre 2007 1 2 TITOLO I DISPOSIZIONI COMUNI Art. 1 Definizione 1. La denominazione di Campionato

Dettagli