SCHEDA DATI PER OFFERTA FORMATIVA PUBBLICA DI CUI AL PUNTO 1.2 DELLA CIRCOLARE MINISTERIALE N 187 DELL 11 GIUGNO 2008 Insegnamento:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA DATI PER OFFERTA FORMATIVA PUBBLICA DI CUI AL PUNTO 1.2 DELLA CIRCOLARE MINISTERIALE N 187 DELL 11 GIUGNO 2008 Insegnamento:"

Transcript

1 SCHEDA DATI PER OFFERTA FORMATIVA PUBBLICA DI CUI AL PUNTO 1.2 DELLA CIRCOLARE MINISTERIALE N 187 DELL 11 GIUGNO 2008 Insegnamento: Applicazioni multimediali Modulo di: Diritto dell informatica e delle Nuove Teconologie n.crediti/n.ore: 4 crediti/40 ore Docente titolare: Massimo Farina Qualifica Professore a contratto SSD di appartenenza ING-INF/03 Struttura di afferenza DIEE Telefono Orario di ricevimento su appuntamento Sito web docente Curriculum scientifico Istruzione Laurea in Giurisprudenza conseguita con votazione 105/110 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari, con tesi in Istituzioni di Diritto Privato dal titolo L arricchimento senza causa [5 luglio 2001]; Master Universitario di II livello in Diritto dell Informatica e Teoria e Tecnica della Normazione, (60 CFU 1500 ore), conseguito con votazione 110/110 con lode, presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza [17 febbraio 2011]. Diploma di Maturità Scientifica conseguito presso il Liceo Scientifico G. Marconi, San Gavino Monreale (CA) [luglio 1992]; Diploma di Perito Industriale Capotecnico Informatico conseguito presso L Istituto Tecnico Industriale Statale Michele Giua, Cagliari [luglio 2005]. Attività in ambito Accademico e di Alta Formazione Professore a contratto del corso Diritto dell informatica e delle Nuove Tecnologie presso la Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica, dell Università degli Studi di Cagliari (dall A.A. 2007/2008, in corso); Professore a contratto dei corsi di Diritto Pubblico e Istituzioni di Diritto Pubblico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Cagliari, corsi di laurea in Igiene Dentale, Tecnica

2 della Riabilitazione Psichiatrica e Tecniche della Prevenzione (A.A. 2011/2012); Professore a contratto del corso di Elementi di Diritto Privato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Cagliari, corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive (dall A.A. 2010/2011, in corso); Professore a contratto del corso Diritto dell Unione Europea presso la Facoltà di Economia dell Università degli studi di Cagliari (A.A. 2010/2011); Professore a contratto dei corsi Informatica e Informatica 1 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli studi di Sassari, Corso di laurea interclasse - Filosofia e scienze dell'educazione e Corso di laurea interclasse - Scienze delle lettere e della comunicazione multimediale (MEDIARES) (A.A. 2010/2011); Presidente della Commissione per l esame di Diritto Amministrativo presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Cagliari, corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive (A.A. 2010/2011); Docente presso la Scuola Carabinieri di Iglesias per il 128 corso formativo per carabinieri effettivi nella materia reati informatici e regole per il corretto trattamento dei dati personali nell ambito della rete telematica [luglio 2011]; Docente presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell Università degli Studi di Cagliari [ ]; Docente presso la Scuola Forense di Nuoro [2007]; Borsista di ricerca presso il Consorzio per la Promozione degli Studi Universitari nella Sardegna Centrale nel Settore Diritto Privato e Pubblica Amministrazione, oggetto della ricerca: Firma Digitale e Forma Telematica [A.A. 2004/2005: 1/12/2004 1/12/2005; A.A. 2005/2006: 29/12/ /12/2006; A.A. 2006/2007: 2/05/2007 2/05/2008]; Cultore di Informatica Giuridica e di Diritto civile

3 dell Informatica presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS) Guido Carli, Roma [dal A.A. 2011/2012 in corso]; Cultore di Diritto dell'immagine e della Comunicazione presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Torino [dal A.A. 2011/2012 in corso]; Cultore di Informatica Giuridica presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari [dal A.A. 2005/2006 in corso]; Cultore di Informatica presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari e membro della commissione esaminatrice del corso [dal A.A. 2005/2006, in corso]; Cultore di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari [dal A.A. 2001/2002 al A.A. 2007/2008]; Cultore di Diritto Privato presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Cagliari e membro della commissione esaminatrice del corso [dal A.A. 2007/2008, in corso]; Tutor di Informatica Giuridica presso a Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari, [AA.AA. 2007/2008, 2010/2011]; Tutor di Diritto Privato presso a Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Cagliari, [AA.AA. 2009/2010, 2010/2011]. Tutor di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari, Dipartimento di Scienze Giuridiche [AA.AA. 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007]; Tutor di Diritto Privato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Corso di studi in Scienze Motorie, dell Università degli Studi di Cagliari [AA.AA. 2004/2005, 2005/2006]. Altre attività di docenza

4 Docente di Diritto e ICT nell ambito del Corso di Alta Formazione denominato amministrazione e sicurezza di reti informatiche con specializzazione Cisco CCNA Security e criminalità informatica (COD. ID Corso 9700)-CA) (per un totale di 50 ore) - [2011/2012]; Docente del corso denominato e-commerce aspetti normativi e fiscali (per un totale di 40 ore) presso l Istituto Tecnico Commerciale Statale Leonardo Da Vinci in Cagliari, di cui alla Delibera della Giunta della Regione Sardegna numero 28/69 del 24 giugno 2011 linea di intervento 3 - potenziamento dell istruzione secondaria di secondo grado e in particolare di quella tecnica e professionale [dal 6 giugno 2012, in corso]. Docente, normativa specifica del settore nell ambito del Corso di Alta Formazione denominato l Archivio Digitale (COD. ID Corso 5166, COD. ID Edizioni 4411 e 6583) (per un totale di 40 ore) - [2009/2010]; Docente di I contratti del software nell ambito del Corso Master Internet e Diritti organizzato dal CSIG (Centro Studi Informatica Giuridica Bari) [marzo 2010]; Docente di informatica presso l Istituto Tecnico Commerciale Statale Primo Levi (per complessive 100 ore) nell ambito del P.O.R Saperi On Line [dal 19/03/2008 al 05/11/2008]. Docente di Informatica di base (per complessive 160 ore) presso il Centro Regionale di Formazione Professionale della Regione Autonoma della Sardegna (sede di Carbonia) nell ambito del Corso di Formazione Professionale per Marketing turistico multimediale [dal 18/12/2006 al 30/10/2007]; Docente di Informatica (per complessive 100 ore) presso il Centro Regionale di Formazione Professionale della Regione Autonoma della Sardegna (sede di Carbonia) nell ambito del Corso di Formazione Professionale per Tecnico di gestione di programmi comunitari [dal 18/12/2006 al 30/10/2007];

5 Docente di informatica presso l Istituto Tecnico Commerciale Statale Primo Levi (per complessive 100 ore) nell ambito del P.O.R Saperi On Line [dal 19/03/2008 al 05/11/2008]. Docente di Informatica di base (per complessive 50 ore) presso il Centro Regionale di Formazione Professionale della Regione Autonoma della Sardegna (sede di Carbonia) nell ambito del Corso di Formazione Professionale per tecnico imprenditorialità e management no profit [dal 6/4/2006 al 30/9/2006]; Docente di Disciplina Civilistica del No Profit (per complessive 45 ore) e di Gestione delle Risorse Umane (per complessive 50 ore) presso il Centro Regionale di Formazione Professionale della Regione Autonoma della Sardegna (sede di Carbonia) nell ambito del Corso di Formazione Professionale per tecnico imprenditorialità e management no profit [dal 6/4/2006 al 30/9/2006]; Docente di Organizzazione ed economia (per complessive 12 ore) e di Disciplina del rapporto di lavoro (per complessive 12 ore) presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica, dell Università degli Studi di Cagliari nell ambito del Corso di Formazione Apprendistato Professionalizzante per Operatore Meccanografico [dal 29/9/2010 al 23/11/2010]; Docente del corso Fondimpresa denominato: aggiornamento sul codice dei contratti pubblici (AVT/30/09 II - FORMAZIONE IN AZIENDA) (per un totale di 16 ore), presso Villaservice S.p.A. (Villacidro - VS) [ gennaio 2011]; Docente di Diritto ed Economia Politica presso l Istituto Tecnico Commerciale e Geometri P. Colli Vignarelli di Sanluri (CA), nell ambito del progetto per la promozione del successo formativo: Sportello Studenti [2001/2002]; Pubblicazioni Monografie e Manuali:

6 Diritto e nuove Tecnologie, Collana Temi di diritto dell impresa, della comunicazione e dell arte diretta da Salvo Dell Arte, Edizioni Experta 2007, pp. 320 (ISBN ); I contratti del software, Collana Giurisprudenza Oggi diretta da Paolo Cendon, Edizioni Giappichelli 2011, pp. 198 (ISBN ). Manuale di Diritto dell Unione Europea, Collana Temi di diritto dell impresa, della comunicazione e dell arte diretta da Salvo Dell Arte, Edizioni Experta 2011, pp. 264 (ISBN ). I Contratti dell Informatica. Aspetti civilistici e fiscali., Edizioni Experta 2008 pp. 292 (ISBN ) Gli autori del Testo sono A. Attanasio, G. Bellazzi, D. D agostini e M. Farina (che è autore dei capitoli II pp e IV pp ); La Nuova Privacy nel settore pubblico e privato., Collana Temi di diritto dell impresa, della comunicazione e dell arte diretta da Salvo Dell Arte, Edizioni Experta 2011 (ISBN ); gli autori del Testo sono M. Farina (che è autore dei capitoli: II pp 13-66; IV pp ; V pp ; VI pp ; VII pp ; VIII pp ; XIV pp ; XV pp ) e F. Voltan ; Fondamenti di Diritto dell Informatica, Collana Temi di diritto dell impresa, della comunicazione e dell arte diretta da Salvo Dell Arte, Edizioni Experta 2012 pp. 334 (ISBN ) Articoli su riviste cartacee: L arricchimento senza causa: un possibile rimedio contro gli squilibri patrimoniali ingiustificati anche nei rapporti on-line, in Rivista Giuridica Sarda, n. 1/2002, pp (ISSN ); Speciale Smart Card, contenente i seguenti articoli: 1) Introduzione alle smart card e 2) I sistemi di firma digitale basati su smart card: la normativa italiana in - DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 121, settembre 2004, pp (ISSN );

7 Introduzione all e-commerce: il panorama normativo Italiano e Comunitario in - DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 127, marzo 2005, pp (ISSN ); Brevi note sul Codice dell amministrazione digitale : la nuova disciplina delle Firme Elettroniche, in - DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 128, aprile 2005, pp (ISSN ); La tutela della proprietà intellettuale su internet la Legge sul Diritto d Autore -, in - DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 129, maggio 2005, pp (ISSN ); La tutela dei testi in formato digitale, in - DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 130, giugno 2005, pp (ISSN ); Speciale Codice della Privacy, contenente i seguenti articoli: 1) Linee fondamentali del Codice Privacy, 2) Misure minime di sicurezza: aspetti pratici, 3) Privacy e Videosorveglianza, 4) Quali altri modi per intendere la Privacy? in DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 131, luglio/agosto pp (ISSN ); La tutela delle fotografie digitali, in DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 133, ottobre 2005, pp ; La tutela delle pagine web, in DEV, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 134, novembre 2005, pp (ISSN ); Riflessioni sul valore legale dell a seguito a seguito della pronuncia di alcuni decreti ingiuntivi basati esclusivamente sulla produzione di una , in Rassegna di Diritto Civile n.3/2005, E.S.I, pp (ISSN X, Nº. 3, 2005); Aspetti giuridici delle smart card come strumenti di firma e di pagamento, in Computer Programming, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 153, gennaio 2006, pp (ISSN );

8 La tutela giuridica dei programmi per elaboratore, in Computer Programming, Gruppo Editoriale Infomedia - n. 160, ottobre 2006, pp (ISSN ). Transazioni commerciali on-line con carte di credito: la tutela del consumatore ed il rischio del fornitore, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 141, giugno p. 41 (ISSN ); Modifiche ed integrazioni al Codice dell'amministrazione Digitale: nuovi ritocchi sul documento informatico e le firme elettroniche, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 142, luglio/agosto p. 19 (ISSN ); Mobile Number Portability: quali sono le regole che la governano?, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 143, settembre p. 70 (ISSN ); Invio di pubblicitarie non sollecitate, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 144, ottobre p. 39 (ISSN ); La decompilazione del software: i diritti dell utilizzatore, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 145, novembre p. 77 (ISSN ). La fatturazione elettronica: una realtà sconosciuta, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 146, dicembre p. 46 (ISSN ). Obblighi per le strutture alberghiere che offrono il servizio di connessione alla Rete Internet, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 148, febbraio p. 41 (ISSN ). Privacy e fax indesiderati: il Garante impone il blocco del trattamento, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 149, marzo 2007, p. 62 (ISSN ). Il Garante della Privacy si pronuncia sull utilizzo della posta elettronica e di internet nei luoghi di lavoro, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 150, aprile 2007, p. 66 (ISSN ). La diffusione di contenuti musicali attraverso i siti web, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 151, maggio 2007, p. 67 (ISSN ).

9 Il commercio elettronico ed il problema di incertezza sull identità del prestatore di servizi, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 152, giugno 2007, p. 67 (ISSN ). Il commercio elettronico ed il problema di incertezza sull identità del prestatore di servizi, in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 152, giugno 2007, p. 67 (ISSN ). Brevi riflessioni sul valore legale di una pagina web in DEV Gruppo Editoriale Infomedia - n. 154, ottobre 2007, p. 67 (ISSN ). Articoli su riviste on line: "trattamento di dati personali da parte dei motori di ricerca che operano nel contesto europeo" in Persona e Danno, 10 giugno 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp "commercio elettronico e diritto di recesso" in Persona e Danno, 25 giugno 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp "il contrassegno siae: intervento della corte di giustizia delle comunità europee" in Persona e Danno, 18 giugno 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Autorizzazione per il commercio elettronico: è necessaria? in Persona e Danno, 12 luglio 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Rinnovate le autorizzazioni generali per i dati sensibili e giudiziari in Persona e Danno, 24 luglio 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Nuove misure di semplificazione per gli adempimenti privacy in Persona e Danno, 29 luglio 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp

10 Codice della Privacy ancora semplificazioni in Persona e Danno, 23 settembre 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Un nuovo input per il trattamento dati effettuato mediante sistemi di videosorveglianza in Persona e Danno, 14 ottobre 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp A proposito della copia personale del cd musicale in Persona e Danno, 4 novembre 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Decreto Legge Anti Crisi: le novità in tema di posta elettronica certificata e dematerializzazione dei documenti in Persona e Danno, 2 dicembre 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ as p Semplificazioni Privacy? Non era stata detta l ultima parola in Persona e Danno, 10 dicembre 2008, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ as p Arriva il codice di deontologia e buona condotta per i trattamenti dei dati personali effettuati da avvocati e investigatori privati in Persona e Danno, 13 gennaio 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ as p Vietato pubblicare dettagli che rendono identificabili le vittime di violenza sessuale in Persona e Danno, 10 marzo 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Videosorveglianza e decreto antistupro in Persona e Danno, 25 marzo 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Il contrassegno SIAE: la risposta del governo

11 italiano in Persona e Danno, 14 aprile 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Videosorveglianza e controllo dei lavoratori in Persona e Danno, 27 aprile 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Nuovo stop del garante privacy su pubblicità indesiderata in Persona e Danno, 6 maggio 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp Lo scontrino fiscale parlante: sparisce il nome dei farmaci acquistati dagli scontrini fiscali in Persona e Danno, 19 maggio 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp "Amministratori di sistema: proroga al 15 dicembre 2009" in Persona e Danno, 27 giugno 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp "Il decreto sviluppo e le nuove misure antipirateria per gli enti" in Persona e Danno, 16 luglio 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp "Fascicolo Sanitario Elettronico: le linee guida definitive del garante per la protezione dei dati personali" in Persona e Danno, 16 settembre 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp "Le nuove regole tecniche sulla firma digitale: tra breve tempo potrebbero essere necessarie altre nuove regole " in Persona e Danno, 9 dicembre 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp "Il terribile caso dell'asilo nido di Pistoia: i media devono garantire più tutela per i bambini oggetto di maltrattamenti" in Persona e Danno, 10 dicembre 2009, (http://www.personaedanno.it/cms/data/articoli/ asp

12 "Referti on-line: pubblicate le linee guida definitive" in Persona e Danno, 12 gennaio 2010, aspx "Comunicazioni commerciali indesiderate: il danno in re ipsa" in Persona e Danno, 20 maggio 2010, aspx "La PEC non è CEC-PAC" in Persona e Danno, 16 giugno 2010, aspx e in Jei - Jus e Internet - il primo organo di informazione giuridica su Internet per gli operatori del diritto 18 luglio "Telemarketing: dall opt-in all opt-out ma soltanto per le comunicazioni telefoniche" in Jei - Jus e Internet - il primo organo di informazione giuridica su Internet per gli operatori del diritto, 1 novembre "PRIVACY: Le recentissime novità contenute nel L. 22 dicembre 2011, n. 214 " in in Persona e Danno, 16 gennaio 2012, nt&view=article&id=37433&catid=234&itemid=486&content id=0&mese=12&anno=2011 Contributi su opere altrui: Collaborazione per l aggiornamento e l ampliamento dell opera Diritto Civile - Lezioni, di Bruno Troisi, Quarta Edizione aggiornata e ampliata, ESI 2004 (ISBN ). Collaborazione per la revisione dell opera Codice Civile di Pietro Perlingieri e Bruno Troisi, Terza Edizione, ESI 2007 (ISBN ). Seminari e convegni Relatore nel convegno intitolato Il trattamento dei dati personali: stato dell'arte e modus operandi nel

13 settore pubblico e privato tenutosi il 27 maggio 2011, presso il Palariviera - sala 4 - via Paganini, 10, San Benedetto del Tronto (AP) [http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?id= ]; Relatore del seminario Privacy e Videosorveglianza - Decalogo 2010 un anno dopo [cod. 6750] tenutosi in occasione di SMAU e-academy (Roma) il 30 marzo 2011 [http://www.smau.it/roma11/schedules/privacy-evideosorveglianza-decalogo-2010-un-anno-dopo/]; Relatore nel convegno intitolato Sanità Elettronica: Fascicolo Sanitario Elettronico e Firma Digitale dei Referti tenutosi il 3 dicembre 2009, presso il Presidio Ospedaliero SS. Annunziata Sassari - Sala Riunioni 7 piano. Relatore dei seguenti seminari tenutisi in occasione di SMAU e-academy (Milano): Privacy e Videosorveglianza [cod.4180] 21 ottobre 2010 [http://www.smau.it/milano10/schedules/privacy-evideosorveglianza/]; Privacy e Videosorveglianza [COD. 1408] 21 ottobre 2009 [http://www.smau.it/event/eventview/1408/1/0,0/privacy _e_videosorveglianza]; Il contratto di licenza d'uso per la distribuzione del software [COD. 1096] 18 ottobre 2008 [http://www.smau.it/event/eventview/1096/1/0,0/il_contr atto_di_licenza_d_uso_per_la_distribuzione_del_softw are]; Privacy e rapporto di lavoro [COD. 5912] 18 ottobre 2007 [http://www.eacademy.it/event/eventview/5912/1/0,0/pri vacy_e_rapporto_di_lavoro]; Linee guida per la redazione di un contratto di licenza d'uso [COD. 5913] 18 ottobre 2007 [http://www.eacademy.it/event/eventview/5913/1/0,0/lin ee_guida_per_la_redazione_di_un_contratto_di_licenz a_d_uso]; La tutela del software [COD. 5756], 5 ottobre 2006, [http://www.webb.it/event/eventview/5756/1/0,0/la_tutel

14 a_del_software ]; Il Codice della Privacy: stato dell'arte dopo l'ultima proroga [5757], 5 ottobre 2006, [http://www.webb.it/event/eventview/5757/1/0,0/il_codic e_della_privacy stato_dell_arte_dopo_l_ultima_proro ga] Principali adempimenti, responsabilità e sanzioni nel Codice della Privacy: stato dell'arte [4471], 22 ottobre 2005, [http://www.webb.it/article/articleview/1617/1/0,0/farina _massimo ]. Lingue conosciute Buona conoscenza inglese scritto e parlato: - Corso di Inglese Giuridico (livello intermediate) presso il Centro Linguistico d Ateneo dell Università degli Studi di Cagliari, per un totale di 40 ore [giugno 2001]; - Corso di lingua Inglese (livello A2) P.O.R. Sardegna 2000/2006 Misura 3.8 Istruzione e formazione permanente, Linea Diogene, Sardegna Speaks English, Azione 2.2, per un totale di 70 ore [2009]. - Corso di Lingua Spagnola (livello A2), per un totale di 100 ore, presso il Centro Linguistico di Ateneo dell Università degli Studi di Cagliari [dal 29/11/2010 al 18/04/2011]. Altre informazioni Iscritto nel Ruolo Periti ed Esperti della Provincia di Cagliari al n. 439, per la categoria XXII: Attività Varie subcategoria 13B Gestione dei Servizi Informatica ed elaborazione Dati (determinazione dirigenziale n. 15 del 10/07/2007). Iscritto all Albo dei Consulenti Tecnici (perito informatico) del Tribunale di Cagliari (dall 11/12/2009). Arbitro, abilitato dal Registro del cctld "it", per la risoluzione delle controversie relative ai Domain Names devolute ad arbitrato irrituale ai sensi del "Regolamento per la risoluzione delle dispute nel

15 cctld [ttp://www.nic.it/domini/contestazioni/arbitri.html]. "it" Contenuto schematico del corso di insegnamento Il corso tratta i seguenti temi: MODULO I - Proprietà intellettuale e tecnologie digitali; MODULO II - La tutela dei nomi a dominio ; MODULO III - Commercio elettronico e firma digitale; MODULO IV - Privacy e trattamento dei dati personali; MODULO V - Computer Crimes Obiettivi formativi e risultati attesi (secondo i descrittori di Dublino) Il corso mira a dotare lo studente delle conoscenze specialistiche in ordine ai principali istituti giuridici che hanno subito l influenza del progresso informatico e telematico. Articolazione del corso MODULO I - Proprietà intellettuale e tecnologie digitali: tutela giuridica del software; diritti morali e patrimoniali dell autore e dell utilizzatore; la tutela giuridica dei siti web come opere dell ingegno (contenuti e aspetto grafico). MODULO II - La tutela dei nomi a dominio : evoluzione normativa e giurisprudenziale; analisi del Regolamento di Assegnazione e del Regolamento per la risoluzione delle dispute e confronto con la disciplina dettata per i Domini Europei (.eu ) e per quelli generici (.com,.net,.org ecc); natura giuridica del Nome di Dominio e riassetto della disciplina in seguito all introduzione del Codice della Proprietà Industriale. MODULO III - Commercio elettronico e firma digitale: Contratti informatici e contratti telematici; la forma telematica (evoluzione normativa, fino al d.lgs. n. 82/2005, sul valore giuridico del documento elettronico, delle firme elettroniche e della firma digitale; il valore legale dell ); la compravendita telematica; commercio elettronico e disciplina contenuta nel d.lgs. n. 70/2003 (tutela del consumatore, responsabilità contrattuali ed extracontrattuali, codici di condotta). MODULO IV - Privacy e trattamento dei dati personali: misure minime e misure idonee di sicurezza; risarcimento del danno per illecito trattamento dei dati personali; responsabilità penali ed amministrative previste nel Codice della Privacy. MODULO V - Computer Crimes: le norme penali in materia di reati informatici; evoluzione normativa fino alla riforma del 1993; i singoli reati informatici; sanzioni e responsabilità. Propedeuticità Anno di corso e semestre Testi di riferimento Nessuna Secondo anno I Semestre FARINA M., Fondamenti di Diritto dell informativa, ed.

16 Experta In alternativa è possibile concordare con il docente un programma personalizzato. Modalità di erogazione Tradizionale dell insegnamento Sede Via Marengo, 2 - Cagliari Modalità di frequenza Lunedì e mercoledì dalle 18 alle 20 Metodi di valutazione Esame orale Organizzazione della didattica L esposizione teorica sarà intervallata da esercitazioni pratiche dedicate: alla redazione delle linee guida per le licenze d uso del software; all'esame delle principali misure minime e idonee di sicurezza da adottare in adempimento a quanto disposto dall allegato b) al Codice della Privacy; all'utilizzo degli strumenti di firma digitale.

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Giuseppe Carci La mobilità universitaria tra dispersione e riorientamento Con

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014 LICEO CLASSICO SCIENTIFICO SCIENTIFICO TECNOLOGICO E DELLE SCIENZE APPLICATE 7202 - FRANCAVILLA FONTANA (BR) Viale V. Lilla, 25 Tel.: 083.84727 Fax: 083.83744 72024 - ORIA (BR) Via A. Negri, Tel.: 083.87097

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO Norme attuative del Regolamento per la Formazione Continua della professione di Consulente del Lavoro. Premessa 1. Le presenti norme attuative

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI..

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI.. Corso di laurea.... C.L. specialistica/magistrale... Curriculum/Indirizzo... Matricola.. Marca da bollo da 16,00 se non assolta in modo virtuale AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli