Europass Curriculum Vitae

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Europass Curriculum Vitae"

Transcript

1 Europass Curriculum Vitae Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Gabriella Zanghì Indirizzo(i) SN, via terzo palazzo, 98164, Messina, Italia Telefono(i) Cellulare: Fax Cittadinanza Italiana Data di nascita 28 Agosto 1986 Sesso Occupazione desiderata/settore professionale F Campo Biotecnologico Esperienza professionale Ptincipali attività e responsabilità Dal 21 marzo 2015 ad oggi Stagista/Tirocinante presso Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia (IZS) Adelmo Mirri, Sezione di Catania Sviluppo del progetto di ricerca dal Titolo: Variazioni di parametri ematologici di stress e espressione dei recettori serotoninergici nelle cellule del sangue del cavallo Organismo intermedio della sovvenzione globale PO FSE ; Misura 3/2014 Sicilia Futuro; Via G. Bonanno, Palermo Ptincipali attività e responsabilità Dal 27 Febbraio al 18 Marzo 2015 Insegnante di Scienze nel Biennio e Triennio scolastico presso Il Liceo Scientifico Giordano Bruno di Torino (TO) Supervisione dei minori, lezioni frontali e di laboratorio Via Marinuzzi, 1, Torino (TO) Ptincipali attività e responsabilità Dal 30 Settembre 2014 al 23 Dicembre 2014 Insegnante di Scienze nel Triennio scolastico presso Il Liceo Scientifico Marie Curie di Pinerolo,Torino (TO) Supervisione dei minori, lezioni frontali e di laboratorio Via dei Rochis, 12, Pinerolo, Torino (TO) 25 Marzo 2014 Dottorato in Fisiologia Equina Sperimentale e Applicata, presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie, Università degli Studi di Messina (ex Dipartimento MO.BI.FI.P.A., Sezione di Biochimica, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Messina) e Medway School of Pharmacy, University of Greenwich and Kent, Chatham Maritime (UK) 1

2 Principali attività e responsabilità Tipo di attività o settore Assistente di laboratorio in Biochimica, Biologia Molecolare (BIO/10, BIO/11) e Immunologia Molecolare (BIO/11); attività di ricerca su serotonina (5-HT) in animali domestici, specie acquatiche e Uomo. Studio e ricerca sperimentale per la discussione e scrittura della tesi in lingua inglese dal titolo: Serotonin transporter expression in horse and human peripheral blood cells e conseguimento del titolo di Doctor Europeus in Equine Physiology (Experimental and Applied) ; la Tesi è stata sottoposta al preliminare giudizio dei referi internazionali Vadim V. Sumbayev BSc, BSc, PhD, Lecturer in Biochemistry, Medway School of Pharmacy, University of Kent, UK, e Frank Ahrens del Department of Veterinary Sciences, Chair of Animal Physiology, Munich, Germany. Viale Ss. Annunziata, 98168, Messina (ME); Medway School of Pharmacy, University of Greenwich and Kent, Anson Building, Chatham Maritime (UK), Central Avenue, ME4 4TB Facoltà di Medicina Veterinaria e Medway School of Pharmacy Lavoro e posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Tipo di attività o settore Istruzione e formazione Dal 30 Settembre al 30 Dicembre 2013 Dottoranda presso la Medway School of Pharmacy, University of Greenwich and Kent, Chatham Maritime (UK) Assistente di laboratorio in Biologia ed Immunologia Molecolare (BIO/11); attività di ricerca sul trasportatore della serotonina (SERT) nella specie umana ed equina Medway School of Pharmacy, University of Greenwich and Kent, Anson Building, Chatham Maritime (UK), Central Avenue, ME4 4TB University of Greenwich and Kent Nome e tipo d'organizzazione erogatrice Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Dal 14 Maggio 2014 Inscrizione all Ordine Nazionale dei Biologi (ONB) (Parte A, n. AA_071163) Ordine Nazionale dei Biologi (ONB) 14 Marzo 2011 Esame di Stato per l Abilitazione Professionale Qualificazione professionale per la pratica dell esercizio di Biologo Ministero della Pubblica Istruzione, Università degli Studi di Messina 140/ Luglio 2010 Laurea Magistrale Specialistica in Biotecnologie per la Salute, curriculum diagnostico molecolare Studio e ricerca per la discussione della tesi sperimentale dal titolo Valutazione di diverse metodologie per ottenere un efficiente RNA-Interferenza in vitro Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Messina 110/110 e lode accademica 27 Marzo 2009 Laurea interfacoltà in Biotecnologie, curriculum medico Studio e ricerca finalizzato alla discussione della tesi sperimentale dal titolo La reazione di polimerizzazione a catena Real Time: è un metodo affidabile per la valutazione dell espressione genica? Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Messina 110/110 2

3 Capacità e competenze personali 2005 Maturità Scientifica Liceo Scientifico Giuseppe Seguenza 82/100 Madrelingua(e) Italiano Altra(e) lingua(e) Inglese, Francese Autovalutazione Comprensione Parlato Scritto Livello europeo (*) Ascolto Lettura Interazione orale Produzione orale Inglese B2 utente autonomo B2 utente autonomo B2 utente autonomo B2 utente autonomo B2 utente autonomo Francese A1 utente base A1 utente base A1 utente base A1 utente base A1 utente base (*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue Luglio 2007 First Certificate in English - CEFR Livello B2 Studi eseguiti su esami Cambridge hanno dimostrato che i candidati di livello B2 riescono a: seguire o intavolare una conversazione su argomenti familiari e non scansionare testi per l acquisizione di informazioni importanti e comprendere istruzioni dettagliate o informare su qualcosa prendere appunti mentre qualcuno sta parlando o scrivere una lettera anche priva di scalette standard preformate University of Cambridge ESOL Examinations. English for Speakers of Other Languages Grade C Aprile 2005 Trinity's Integrated Skills in English examinations ISE I CEFR Livello B1 Studi eseguiti su esami Trinity hanno dimostrato i candidati in possesso della certificazione ISE I riescono a: comprendere i punti salienti di un Inglese parlato in maniera chiara o leggere testi circa situazioni, in inglese familiare, regolarmente imbattute durante il lavoro, la scuola o il tempo libero ecc... affrontare situazioni quotidiane che potrebbero emergere durante un viaggio in paesi di lingua inglese descrivere esperienze ed eventi fornire brevi motivi e spiegazioni sui propri piani e sulle proprie opinioni leggere, rispondere a e scrivere in maniera semplice, testi collegati sia ad argomenti familiari che di interesse personale Trinity, The International Examination Board, Spoken English for Speakers of Other Languages Pass 3

4 Dal 17 Luglio al 29 Luglio 2004 Level on completion of course: Upper Intermediate CEFR Livello B2 Il candidato ha completato con successo il corso English Language summer course, frequentato presso l Università del Galles, Lampeter. Durante il corso ha acquisito una maggiore fiducia in se stessa durante le sue conversazioni. E veloce nell apprendimento di nuove voci di vocabolario. E divenuta più fiduciosa nell utilizzo delle nuove voci di vocabolario apprese. Al fine di estendere il proprio vocabolario, sarebbe utile per lei leggere in lingua inglese. Il candidato è un eccellente studente in classe, partecipa bene ed è entusiasta. University of Wales, Lampeter English Summer School Novembre 2004 Preliminary English Test Livello B1 Studi eseguiti su esami Cambridge hanno dimostrato che i candidati di livello B1 riescono a: esprimere opinioni su problemi di natura astratta o culturale in maniera limitata ma utile per offrire consigli all interno di un area conosciuta, e comprendere istruzioni o annunci pubblici capire informazioni di routine ed articoli, e il significato generale di informazioni non di routine, all interno di un area familiare scrivere lettere o prendere appunti su problemi familiari o prevedibili University of Cambridge ESOL Examinations. English for Speakers of Other Languages. Pass Dicembre 2003 Trinity Grade 7 CEFR Level B2.1 Studi eseguiti su esami Trinity hanno dimostrato che i candidati di livello B2.1 riescono a: comprendere discorsi complessi ed estesi impiegati in discussioni di argomentazione familiare comunicare con una certa spontaneità e impegnarsi in conversazioni estese fornendo descrizioni chiare, esprimendo e spiegando i propri punti di vista sugli argomenti più svariati iniziare, mantenere e finire il discorso con un interlocutore effettivo dimostrare di avere un range sufficiente di espansione di vocabolario linguistico al fine di produrre tratti del discorso, impiegando frasi complesse senza ricorrere troppo spesso al vocabolario, correggendo, al contempo, la maggior parte dei propri errori Trinity, The International Examination Board, Spoken English for Speakers of Other Languages. Passed Aprile 2003 Trinity Grade 6 CEFR Level B1.2 Studi eseguiti su esami Trinity hanno dimostrato che i candidati di livello B1.2 riescono a: comprendere e prendere parte in semplici conversazioni sugli argomenti familiari di ogni giorno descrivere piani, eventi, esprimere e supportare opinioni e fornire motivazioni proprie Trinity, The International Examination Board, Spoken English for Speakers of Other Languages Passed 4

5 Marzo 2003 Key English Test CEFR Level A2 Studi eseguiti su esami Cambridge hanno dimostrato che i candidati di livello A2 riescono a: esprimere opinioni semplici e/o richieste in un contesto familiare comprendere informazioni semplici all interno di un area conosciuta, come per esempio, su prodotti o segni e libri di testo o rapporti su problemi familiari completare forme e scrivere brevi e semplici lettere o cartoline correlate a informazioni personali University of Cambridge ESOL Examinations. English for Speakers of Other Languages Pass Dal 7 Dicembre 2002 al 24 Maggio 2003 Corso di Formazione: English for Biology Miglioramento delle preliminari competenze biologiche, delle competenze linguistiche e di biologia applicata alla lingua Inglese; arricchimento ed espansione del vocabolario biologico - scientifico in lingua inglese Liceo Scientifico G. Seguenza, European Social Fund P.O.N. Cod. I-IB Da Novembre 2002 a Maggio 2003 Corso di Francese - CEFR Livello A1 Studi hanno dimostrato che i tipici candidati di Livello A1 riescono a: comprendere e utilizzare un range base di espressioni della vita di ogni giorno, collegandole a dettagli e bisogni personali comprendere strutture grammaticali semplici e utilizzarle in contesti scritti e parlati Alliance Française, Messina Capacità e competenze informatiche Dal 12 Gennaio all 8 Giugno 2001; Dall 8 Novembre 2001 al 14 Giugno 2002 Operatore Multimediale, En. A.I.P. Il candidato ha guadagnato competenze collegate al corso n.if Conoscenza Eccezionale del sistema operativo Windows, del pacchetto Office (Word, Power point, Excel, etc.), di Internet Explorer e dei databases scientifici online En. A.I.P. Messina 5

6 Conferenze ed esperienze formative Autore della pubblicazione scientifica: Treadmill exercise affects serotonin transporter expression in horse peripheral blood cells Zanghì G., Bruschetta G., Campo S., D Ascola A., Miano M., Medica P., Ferlazzo A.M. (2013). Veterinaria Italiana, in press. Co autore della comunicazione scientifica poster: Peripheral tryptophan hydroxylase and plasma tryptophan increase in fasted Goldfish. Ferlazzo A.M., Zanghì G., Miano M., Bruschetta G., D Ascola A., Avenoso A. (2013). In Abs acts SIB 2013 Ferrara, 20 Settembre, Relatore e autore della comunicazione scientifica: Treadmill exercise affects serotonin transporter expression in horse blood peripheral cells Zanghì G., Bruschetta G., Campo S., D Ascola A., Miano M., Medica P., Ferlazzo A.M. (2013). In: - LXVII National Congress of Italian Society of Veterinary Sciences (S.I.S.Vet) Brescia, Settembre, 2013, p.110. Co - autore della pubblicazione scientifica: Daily variations of plasma serotonin levels in 2-year-old horses. Bruschetta G., Di Pietro P., Miano M., Zanghì G., Fazio E., Ferlazzo AM. Journal of Veterinary Behavior: Clinical Applications and Research, 2013, vol. 8, p Autore della pubblicazione scientifica: Identification of Aquaporin 1 in Diplodus Sargus. Zanghì G., Campo S., D Ascola A., Germanà A., Ferlazzo A.M. Veterinary Research Communications, 2012, Springer-Verlag Berlin Heidelberg 2013, Chapter 3, pp15-19 Co - autore della comunicazione scientifica poster: Expression of tryptophan hydroxylase (TPH-1) in Carassius auratus of different size. Ferlazzo A.M., Zanghì G., Miano M., Bruschetta G., D Ascola A., Nastasi G., Avenoso A. (2012). In: Abs acts SIB 2012 Chieti, Settembre 2012 Partecipazione al corso di formazione: Formazione sulla sicurezza sul lavoro (2011). Facoltà di Medicina Veterinaria, Messina, 8 Novembre 2011 Co - autore della comunicazione scientifica: Daily variations of plasma serotonin levels in 2-year-old horses. Bruschetta G., Di Pietro P., Miano M., Zanghì G., Ferlazzo A.M. (2011). In: - Equitation Science: principles and practices science at work. Hooge Mierde p.100, WAGENINGEN: Wageningen academic publishers The Netherlands, Ottobre 2011, Relatore e autore della comunicazione scientifica: Plasma serotonin in Dicentrarchus Labrax. Zanghì G., Bruschetta G., Di Pietro P., Fazio E., Medica P., Ferlazzo A.M. (2011). In: - 1 st SPECIAL Open day. Genova, 28 Ottobre 2011 Partecipazione alla conferenza: L arte equestre tra psiche, natura, cultura. (2011). Messina, 27 Maggio 2011 Relatore e autore della comunicazione scientifica: Expression of tryptophan hydroxylase 1 (TPH-1) in Carassius auratus. Zanghì G., Miano M., Bruschetta G., D Ascola A., Nastasi G., Avenoso A., (2012). In: - Abs acts. BMA 2012, p.20. Messina, 8 Giugno Co - autore della comunicazione scientifica: Plasma serotonin and body weight in Dicentrarchus labrax. Bruschetta G., Di Pietro P., Miano M., Zanghì G., Ferlazzo A.M., (2012). In: - Abs acts. BMA 2012, p.21 Messina, 8 Giugno 2012 Relatore e autore della comunicazione scientifica: Identification of Aquaporin 1 in Diplodus sargus. Zanghì G., Campo S., D Ascola A., Germanà A., Ferlazzo A.M., (2011). In: - LXV National Congress of Italian Society of Veterinary Sciences (S.I.S.Vet) Tropea Drapia (VV) Messina, 7 10 Settembre 2011 Co - autore della comunicazione scientifica: Identification of Diplodus Sargus Aquaporin 1: Phylogenesis and gene expression in the gills under different salinity farming (2010). Lombardo L., D Ascola A., Avenoso A., Bruschetta G., Fede M.R., Nastasi G., Zanghì G., Prestipino V., Ferlazzo A.M., Calatroni A., Campo S. (2010). In: Abs acts BMA 2010 San Benedetto del Tronto (AP), Maggio 2010 Partecipazione alla conferenza: Medici e Giuristi a confronto su Bioetica e Biotecnologie. (2009). University of Medicine and Surgery, Messina, Maggio 2009 Partecipazione al seminario: "Aspetti fisiopatologici del metabolismo periferico degli ormoni tiroidei e polimorfismi genici delle desiodasi". Celi F.S. (2009), Clinical Investigator, Clinical Endocrinology Branch, NIDDK, National Institutes of Health, Bethesda, MD (USA). Policlinico G. Martino, Messina, 27 Novembre

7 Capacità artistiche e competenze Altre capacità e competenze Driving licence Informazioni Aggiuntive Competenze musicali e/o pianistiche con rilascio della licenza in teoria, solfeggio e dettato musicale con voto 9,50/10, 20 Maggio 2004; partecipazione a vari saggi pianistici: Bordonaro - Messina, 28 Giugno 1998, Bordonaro - Messina, 28 Giugno 1997, Bordonaro - Messina, 23 Giugno 1996; Messina, 11 Agosto 2000; partecipazione alla competizione pianistica europea, Villafranca Tirrena - Messina, 18 Ottobre 2003; partecipazione al Piano National Festival con l unica premiazione in palio conseguita, Miscali, 29 Giugno 1 Luglio 2002 Co - organizzatore del Congresso SIB 2012, BMA (Marine and Environmental Biochemistry). (2012). Facoltà di Medicina Veterinaria, Messina, 8 Giugno, 2012; Membro ordinario della Società Italiana delle Scienze Veterinarie (S.I.S.Vet), dal 5 Maggio 2011; Partecipazione al corso di apprendimento rapido Leonardo acquisendo abilità a competenze nelle più efficaci tecniche di memoria, di lettura veloce e di rilassamento fisico e mentale - Logis of Moreno Raffaelli, Lussorio Cau 5 Street Palermo - Logis consulting and training, 28 Giugno 2005; Partecipazione al corso formativo su Sclerosi Multipla, handicap e disabilità in genere, da Ottobre 2004 ad Aprile 2005; attività di stage per la sensibilizzazione, informazione e raccolta fondi per la ricerca sulla Sclerosi Multipla (A.I.S.M. Italian Association for Multiple Sclerosis); Donatore effettivo di Sangue sia presso l associazione AVIS (Association of Italian Blood Volunteers) sia presso l ospedale universitario Policlinico G. Martino dal 12 Novembre 2005 Patente di guida (B) Tirocinio e formazione presso il laboratorio di Biologia Molecolare, coordinato dal professore Salvatore Campo (Dipartimento di Scienze Biomediche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali, Università degli Studi di Messina - ex Dipartimento di Scienze Biochimiche, Fisiologiche e della Nutrizione, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Messina) durante i 5 anni che comprendono il corso di laurea triennale e specialistico in Biotecnologie, nel quale sono state acquisite competenze teorico-pratiche su estrazione e quantizzazione di acidi nucleici e proteine, reazione di polimerizzazione a catena (PCR), elettroforesi su gel d agarosio e poliacrilammide degli acidi nucleici, retrotranscrizione dell mrna, Polimerizzazione a catena (PCR) Real Time, Sequenziamento del DNA, clonaggio, Western blotting, colture cellulari, RNA interferenza e tecniche di diagnostica molecolare. Tirocinio e formazione presso il laboratorio di Biochimica Veterinaria, coordinato dalla professoressa Alida Maria Ferlazzo (Dipartimento di Scienze Veterinarie, Università degli Studi di Messina ex Dipartimento di Morfologia, Biochimica, Fisiologia e Produzione Animale / Dipartimento MO.BI.FI.P.A., Sezione di Biochimica, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Messina) durante i primi due anni di dottorato in Fisiologia Equina, nel quale sono state acquisite competenze teorico-pratiche su determinazione dei livelli di serotonina in HPLC, elettroforesi su gel d agarosio delle proteine sieriche, determinazioni spettrofotometriche (glucosio, albumina, proteine totali, transaminasi GOT e GPT, creatin fosfochinasi CPK, LDH, creatinina, trigliceridi, colesterolo, ferro, calcio, fosforo), microematocrito, conta delle cellule del sangue, retrotrascrizione dell mrna, estrazione e quantizzazione di acidi nucleici e proteine, reazione di polimerizzazione a catena (PCR), elettroforesi su gel d agarosio e poliacrilammide degli acidi nucleici, retrotranscrizione dell mrna, Polimerizzazione a catena (PCR) Real Time, Sequenziamento del DNA, clonaggio, Western blotting, colture cellulari. Particolare attenzione sul ruolo della serotonina plasmatica e del suo trasportatore piastrinico in cavalli purosangue, sotto condizioni fisiologiche. Studio del sistema serotoninergico negli organismi acquatici come modelli animali. Tirocinio e formazione presso il laboratorio di Biologia ed Immunologia Molecolare, coordinato dal professore Bernhard F. Gibbs (Medway School of Pharmacy, University of Greenwich and Kent) per un periodo di 3 mesi, nel quale sono state acquisite competenze teorico-pratiche su purificazione di leucociti misti, piastrine e basofili da sangue intero umano proveniente da donatori sani, Western blotting, raccolta campioni per saggi di PCR Real Time e HPLC. Particolare attenzione sul ruolo della serotonina plasmatica e del suo trasportare nella cellule periferiche del sangue. Studio del sistema serotoninergico nella specie umana da comparare alla specie equina. Riguardo ai diritti da me riconosciuti dalla legge ex art. 7 D.lgs. 196/2003 acconsento al trattamento dei miei dati con le modalità e per le finalità indicate nella normativa stessa 7

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Leggette attentamente le informazioni seguenti prima di compilare il modello di CV proposto.

Leggette attentamente le informazioni seguenti prima di compilare il modello di CV proposto. Istruzioni per l uso del curriculum vitae Europass (http://europass.cedefop.europa.eu) Introduzione La redazione del curriculum vitae è una tappa importante in ogni ricerca d impiego o formazione. Il CV

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

English as a Second Language

English as a Second Language 1. sviluppo della capacità di usare l inglese per comunicare 2. fornire le competenze di base richieste per gli studi successivi 3. sviluppo della consapevolezza della natura del linguaggio e dei mezzi

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

Introduzione ai Microarray

Introduzione ai Microarray Introduzione ai Microarray Anastasios Koutsos Alexandra Manaia Julia Willingale-Theune Versione 2.3 Versione italiana ELLS European Learning Laboratory for the Life Sciences Anastasios Koutsos, Alexandra

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ Cognome Nome: Data: P a g i n a 2 MODALITA DI CONDUZIONE DELL INTERVISTA La rilevazione delle attività dichiarate dall intervistato/a in merito alla professione dell assistente

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Cosa succede in un laboratorio di genetica?

Cosa succede in un laboratorio di genetica? 12 laboratori potrebbero utilizzare campioni anonimi di DNA per lo sviluppo di nuovi test, o condividerli con altri in quanto parte dei programmi di Controllo di Qualità, a meno che si chieda specificatamente

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 MATERIA: Scienze Motorie classe : V A SIA dell'istituto Superiore D'istruzione

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

PREMESSA QUADRO NORMATIVO

PREMESSA QUADRO NORMATIVO RACCORDI TRA I PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI E I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE: L ACCORDO IN SEDE DI CONFERENZA UNIFICATA DEL 16 DICEMBRE 2010 PREMESSA Il 16 dicembre scorso

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Università degli Studi di Teramo IL MANIFESTO DEL PATTO CON LO STUDENTE

Università degli Studi di Teramo IL MANIFESTO DEL PATTO CON LO STUDENTE Università degli Studi di Teramo IL MANIFESTO DEL PATTO CON LO STUDENTE 1 SOMMARIO 1. IL PATTO E LE SUE FINALITÀ... 4 1.1. Le motivazioni di fondo... 4 1.2. Il modello proposto: la didattica ispirata...

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014

Prot. n. 2737 F/PON Francavilla Fontana, 18 settembre 2014 LICEO CLASSICO SCIENTIFICO SCIENTIFICO TECNOLOGICO E DELLE SCIENZE APPLICATE 7202 - FRANCAVILLA FONTANA (BR) Viale V. Lilla, 25 Tel.: 083.84727 Fax: 083.83744 72024 - ORIA (BR) Via A. Negri, Tel.: 083.87097

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche:

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche: Italiano Lingua Seconda 1 biennio FWI, SGYM, SP raguardi di sviluppo delle competenze al termine dell anno scolastico. L alunno / L alunna sa comprendere gli elementi principali di un discorso chiaro in

Dettagli

Qualifications Framework for the European Higher Education Area

Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo.

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. Le risposte negative vengono memorizzate con i valori 1 e 2. Le risposte positive

Dettagli

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Medaglia d oro al Valor Militare per attività partigiana SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Medaglia d oro al Valor Militare per attività partigiana SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Medaglia d oro al Valor Militare per attività partigiana SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO POR REGIONE MARCHE FSE 2007 2013 ASSE III INCLUSIONE

Dettagli