Lo sport: mercato stanco?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lo sport: mercato stanco?"

Transcript

1

2

3 Lo sport: mercato stanco? Ehi Ringhio sta per iniziare la conferenza stampa in cui protagonista assoluto è il pitbull calabrese. Sono quasi emozionato. Lui mi piace è uno di poche parole, uno che si prende in giro per la sua ignoranza manifesta, uno che ha poche idee e, sembra, mediamente sane. Insomma un bel personaggio per le aziende. E lui ne sta approfittando, come molti altri, lanciando un prodotto. Devo chiedergli una cosa; un impegno di qualche ora per dare visibilità a un progetto calcistico per bambini in tutta Italia. Una cosa semplice e tosta molto in stile ringhio...vado sul velluto: ha una scuola calcio in Calabria, è uno con i valori giusti, ho anche qualche soldo a disposizione per il disturbo (tra i 10 e 20mila euro) più altre noccioline come attrezzatura sportiva per i suoi ragazzi. E poi le finalità del torneo per cui lo chiamerei non lasciano dubbi: è vero ci sono degli sponsor ma insomma non si parla di prodotti, solo di fair play, rispetto, educazione ecc ecc. Vuoi che non accetti? Dopo due tragiche ore di conferenza stampa in cui i giornalisti cercano di farsi venire un idea per montare le sue dichiarazioni, ecco che arriva - pronto per fare due chiacchiere con me - il grande Gennaro Gattuso Solo due minuti si raccomanda rabbioso il suo manager/guardiaspalle/segretario...ok, sono pronto. Tiro fuori il mio sguardo più convincente e sparo tutte le mie cartucce. Due minuti esatti, ispiro. L ho fatto secco, c ho messo dentro tutto. Il suo sguardo attento, i suoi sorrisi nei momenti giusti, il suo body language mi dicono che ho vinto. Risposta secca e arguta: Mi piacciono i bambini parlane con lui e mi indica mr.2 minuti. Poi sparisce bofonchiando qualcosa in calabrese stretto sul tema pisciare, credo. Lontano da occhi indiscreti il suo presunto manager, evidentemente commosso dalle finalità del progetto presentato, parla di cifre e fa la sua proposta: 350 mila euro più una clausola per diventare in esclusiva il volto di un prodotto del main sponsor dell iniziativa. Mi aggiusto la camicia, guardo l ora, faccio un espressione da uomo di mondo poi bofonchio anche io qualcosa su temi simili a quelli di Ringhio e me ne vado. Direttore Responsabile Pietro Pierangeli 3

4 Subvertising Anno IV, numero 30 del 15/06/ Spettacolarizzazione: la nuova frontiera del marketing sportivo Direttore responsabile Pietro Pierangeli: Segreteria di redazione Flavia Farina Comunicati stampa, informazioni o altre richieste Grafica e impaginazione Gstudios.it Edizioni Cnet Web Mensile iscritto presso il Tribunale di Bologna, numero 7803 del 16/10/2007 Subvertising.it Non perderti nessun numero di Subvertising. Clicca su e scarica gratuitamente anche i numeri precedenti. Inoltre puoi iscriverti alla newsletter e ricevere in abbonamento il magazine direttamente nella tua casella di posta The Viral Factory speaks italian Nike e Adidas scendono in campo per i mondiali Jumper-s: salto in avanti di nome e di fatto. Falstival: il festival dei video virali La bestemmia alle divinità moderne: l arte in vista del mondiale 23 Albertone nazionale vs Tiger Woods 24 Subvertising è anche su 29 Holy horror: Mr. Klevra nel paese delle tecno-meraviglie Il contagio dal web

5 Di Pietro Pierangeli (www.paganosportmarketing.com) Antonio Pagano si occupa, ormai da anni, professionalmente e per passione, di marketing sportivo e, in particolare, si fa portatore di una strategia relativamente nuova in Italia: la spettacolarizzazione. Diffusa in America, in fase embrionale in Italia gli abbiamo chiesto di che si tratta Antonio Pagano 5

6 (www.paganosportmarketing.com) 6 Spettacolarizzazione significa dare allo spettacolo sportivo (negli sport da stadio o da arena ovviamente, molto meno in altri sport) un valore aggiunto, un ulteriore spettacolo nello spettacolo che vada oltre lo sport e lo affianchi con eventi di richiamo allo scopo di aumentarne l interesse e la capacità di attrazione. Si tratta, in ultima analisi, di massimizzare il divertimento, attraverso tutta una serie di iniziative, alcune di ampia portata come potrebbe essere l esibizione di una star dello spettacolo o un gruppo rock, altre più accessorie come la presenza di musica, mascotte e cheerleaders: il tutto ben al di là (ma non a spese) dell evento sportivo vero e proprio, a beneficio del pubblico televisivo ma soprattutto dello stadio/arena. Probabilmente i puristi dello sport storceranno il naso ma pazienza: il mondo, e lo sport con esso, va avanti: maggior divertimento vuol dire maggior appeal, più partner, maggiori risorse, maggiori investimenti.. Per capirci meglio vediamo cosa succede nel SuperBowl americano che impiega la spettacolarizzazione in dosi massicce. Il SuperBowl evento finale della National Football League non è solo una partita di football è anche e soprattutto uno dei più grandi e potenti contenitori mediatici mai inventati. L immancabile Halftime Show, lo show nell intervallo dei due tempi, rappresenta la performance musicale più vista dell anno negli Stati Uniti ed è trasmesso in più di 230 nazioni: vi si esibiscono artisti del calibro di Bruce Springsteen, Paul Mc Cartney, Rolling Stones, U2, tanto per fare dei nomi. Gli inserzionisti corrono come gli orsi al miele: dallo storico spot della Apple Computer con la regia di Ridley Scott per il lancio dell Apple Macintosh all altrettanto famoso spot della Budweiser soprannominato Bud Bowl, passando per Coca Cola, Audi, Bridgestone, Dell, Disney, FedEx, Fox Pictures, la diretta televisiva del SuperBowl è diventata la principale vetrina per gli spot televisivi dei big, soprattutto in funzione del lancio di nuovi prodotti. Il costo medio di uno spot pubblicitario di 30 secondi è stato nell ultimo anno di circa 2.7 milioni di dollari. La media spettatori ha superato i 90 milioni di persone con punte record che sono arrivate quasi a 100. Ma una grande case history di spettacolarizzazione ce l abbiamo anche noi in Europa, in Francia. Il deus ex machina si chiama Max Guazzini, classe 1947, uomo che ha sempre creduto nel business dello spettacolo. Anche perchè Max Guazzini viene dallo spettacolo e ne conosce bene le potenzialità e i meccanismi: ex cantante, inventore del primo grande network radiofonico francese, NRJ. Nel 2000 lancia il calendario senza veli degli Dieux du Stade, ossia giocatori fotografati nudi in pose plastiche, giunto oggi alla sua nona edizione: un vero terremoto nel mondo conservatore del rugby francese. Ma Guazzini va avanti imperterrito e adotta per i suoi giocatori il colore rosa, un altra rivoluzione francese. Proprio dal SuperBowl importa la formula della partita come evento: spettacoli, musica, colori insieme a ottanta minuti di rugby. I risultati? Vediamo cosa è accaduto il 13 maggio 2007, a Parigi, durante la partita Stade Français Perpignan nello Stade de France: al centro del campo i Gipsy Kings scaldano il pubblico riproponendo i loro storici successi. A seguire le evoluzioni di sei cavallerizzi cosacchi. L anello è ormai gremito, tinto di magliette e bandiere rosa, ben spettatori. Poi un match di wrestling, i balletti delle cheerleaders, la sfilata di quattro vedettes del Moulin Rouge vestite (poco) con i colori dello Stade. Musica a tutto volume quando entrano le squadre, per i padroni di casa una rilettura techno di Another brick in the wall fra una cascata di stelle filanti argento. A questo punto, finalmente, può iniziare la partita. Ma non è un caso isolato.

7 (www.paganosportmarketing.com) E in Italia? In Italia la spettacolarizzazione è ancora ai primi passi ma qualcosa si sta muovendo. La Fiorentina di Della Valle, non a caso manager del Made in Italy abituato a servirsi del marketing, sembra averlo capito. Il suo progetto di rilancio, accanto ad un nuovo megastadio da posti, prevede un parco giochi, un museo, spazi di hospitality, aree commerciali, iniziative di intrattenimento e spettacolo: una specie di calciodisneyland che fa da contorno al piatto forte del calcio, stuzzicando l appetito di calciofili e non, dentro e fuori la Toscana. Nel rugby italiano, che è l ambito in cui opero professionalmente, la spettacolarizzazione è una novità assoluta e non tutti, per spocchia, ignoranza, malinteso purismo, pigrizia mentale, sono pronti ad accettarla. A Viadana ho cominciato rifacendomi senza complessi al modello Guazzini: feste, eventi, musica e quant altro in grado di coinvolgere gli spettatori con un surplus di emozioni e divertimento. Il Montepaschi Viadana Night, serata annuale di presentazione della nuova stagione, rientra in questa filosofia. 7

8 (www.paganosportmarketing.com) Nel 2009, chiamato dal Rugby Rovigo, ho introdotto una mascotte del tutto nuova: è Bersagliotto, l orso Bersagliere in onore allo storico soprannome dei giocatori Rossoblu. Bersagliotto ha subito portato con sé un contratto di sponsorizzazione da qualche centinaio di migliaia di euro. E ancora poco, certo, ma la strada è indubbiamente questa. Con una doverosa avvertenza, che va sempre ribadita a scanso di equivoci quando si parla di spettacolarizzazione: in mancanza di vittorie sul campo per un po lo spettacolo tiene ma prima o poi la bolla si sgonfia. Senza risultati agonistici non c è spettacolarizzazione che tenga, parola di uno che considera la spettacolarizzazione la nuova frontiera del marketing sportivo. Le case histories in materia di spettacolarizzazione degli eventi sono innumerevoli a livello europeo ma soprattutto a livello statunitense. Tra le più note e significative citiamo le seguenti: Los Angeles Lakers, NBA (Staples Center) Guazzini e Stade Francais, club di Super 14 (Francia) Bourgoin Rugby, Club di Super 14 (Francia) Rugby Rovigo, Club di Super 10 (Italia) Montepaschi Viadana Rugby, Club di Super 10 (Italia) Saracens, franchigia di Guinness Premiership (Inghilterra) Super Bowl del campionato NFL, National Football League (U.S.A.) Tampa Bay Buccaneers, team del campionato NFL (U.S.A.) New York Yankees, team del campionato MLB, Major League Baseball (U.S.A.) 8

9 The Viral Factory è leader mondiale in produzione e seeding di video virali. Claudio Branno e Vincenzo Castrogiovanni, i due inseminatori italiani dell agenzia londinese, mi hanno raccontato la loro esperienza. 9

10 FACCE DA MARKETING Di Alessandro del Re (guerrilla mktg) Presentati. Claudio Branno, anni 31, Napoletano di origine ma cittadino del mondo di adozione. Amore per música, sport, cinema, feste, belle spiagge e belle donne Vincenzo Castrogiovanni,Gela(Sicilia),32 anni,ex perito elettronico,ex cocktail barman,sales Manager,ex I-Want-To-Be Interior Designer,neo Seeder. Da quanto tempo ti occupi di virali? 6 anni circa. Ho lavorato alla TVF per un anno come freelancer e da circa due mesi sono stato felicemente stato assunto full time( posto fisso ). Perchè a Londra? Buona domanda. Venni a Londra per la prima volta per amore alla música elettronica. In secondo luogo perche avevo provato a iniziare la mia carriera come pubblicitario in Spagna, ma purtroppo da quelle parti, nonostante uno stile di vita molto rilassato e piacevole, fare carriera velocemente era molto difficile se non impossibile. Londra invece rappresentava una sfida, con un livello generalmente piu alto ma anche con molte piu possibilita professionali. E soprattutto chances di trovare un luogo dove potersi esprimere liberamente senza dover sottostare alle classiche costrizioni formali tipiche dei paesi latini. Londra?Boh?Sono passati 11 anni,non ricordo...!?ah si...ok,sono venuto in vacanza,adesso ci sono.beh direi che magari sono rimasto per apprendere la lingua e sfruttare opportunita lavorative che in Sicilia,non mi sarebbero mai state proposte. Come sei arrivato a TVF? Per fortuna e caparbieta. Ebbi il mio primo lavoro nel micromondo del marketing virale londinese alla Cake Media. Anno All epoca il direttore del Digital Department, Jez Jowett, uno dei guru e dei massimi esponenti del Social Media Marketing mondiale, dimostro molta fiducia in me e mi presento a tutti nell ambiente. Una volta lasciata la Cake, ho fatto il consulente freelance per un paio di anni circa, e in quel periodo ebbi l opportunita di conoscere Matt Smith, Strategic Director e Co-Founder di TVF assieme a Ed Robinson. Ci siamo piaciuti, coincidiamo quasi in tutto per approccio professionale e non, e siamo diventati anche molto amici. Matt aveva bisogno di qualcuno che gli portasse avanti il reparto seeding come una separate business unit, e mi chiese se me ne volevo occupare. E io accettai onorato. La porta TVF mi e stata aperta da Claudio Branno il quale una volta entrato a far parte della famiglia ha creato un team di seeders e io sono stato uno dei pochi fortunati. Abilita?Conoscenza di 3 lingue,capacita di rimanere incollato allo schermo per ore,diligenza, conoscenza della blogosfera... decisamente non per la mia folta chioma. Quale è il tuo ruolo in TVF? Il mio titolo e Head of seeding and Buzz, ma in realta, insieme a Toni Smith, Managing Director, e Henry Cowling, Creative Director, ci occupiamo di tutta l area di new business and company development. Alla TVF mi occupo di inseminazione di video virali principalmente nei paesi dove si parla Inglese,Italiano,Spagnolo. 10

11 FACCE DA MARKETING Di Alessandro del Re (guerrilla mktg) missione a TVF. Divertire e connettere le persone tra di loro. Decisamente sesso,il tabu dei tabu,la violenza passa spesso inosservata,o comunque decisamente meno d impatto.a questo proposito suggerisco un altro link che mi diverte tantissimo ogni volta che lo guardo 2dQ&feature=PlayList&p=FA0D10AC357C91 F9&playnext_from=PL&index=9 Il seeding è ormai imprendiscindibile affinchè un video risulti virale? Qual è il tuo viral preferito? Ce ne sono tanti. Esprimere una preferenza e difficile. Ma se mi si pronuncia la parola virale, il primo che mi viene alla mente e Diesel XXX. Un capolavoro per semántica, impatto, entertainment, messaggio. Geniale dal primo all ultimo secondo. Personalmente mi intrattiene molto il fattore Mockumentary nel quale eventi di fiction vengono presentati in un formato documentario watch?v=geyajzca7tm Divertimento, violenza, sesso: quale di queste parole chiave è più funzionale al viral? Escludendo violenza (sono un non violento per natura), la chiave e il divertimento. Qualsiasi cosa si rappresenti in un virale deve innanzitutto richiamare l attenzione dell utente, e divertirlo per quel minuto e mezzo/due minuti, in cui si vuole comunicare un certo messaggio. Divertire non e semplice, e farlo con una pubblicita lo e ancora meno. Ma bisogna saper creare quella chimica con il viewer che lo porti a dire Wow, I loved this e a scambiare link, impressioni, commenti con i propri amici e network. Questa e la nostra Questa e una buona domanda. E non ha una risposta ben definita. Il discorso di base e che oggi come oggi, i video virali, sia quelli UGC che quelli promossi da grandi brand, hanno proliferato e il loro numero e cresciuto a dismisura. L aumento del numero di video ha comportato anche che la qualita media si sia abbassata considerevolmente e che in realta, veri virali, quelli che impattano internet alla velocita della luce, ce ne sono molto pochi. Questo detto, il seeding e un attivita che garantisce ai reparti marketing delle grandi imprese di raggiungere un certo gruppo di utenti, sia da un punto di vista numérico che qualitativo. Ma se hai un buon virale, e lo hai girato con coscienza e sapendo quello che stai facendo, allora volera da solo senza bisogno di seeding. Il video virale da un punto di vista professionale deve essere diffuso, si,e anche in specifici canali per ottenere il massimo successo della campagna.forse video divertenti dove appaiono animali e in particolare gatti non hanno bisogno di nessuna spinta particolare...? Ovviamente ci sono stati dei video nella storia recente che non sono stati in nessuna maniera pubblicizzati e stiamo parlando di bombe del tipo NUMA NUMA tch?v=60og9gwkh1o&feature=fvst 11

12 FACCE DA MARKETING Di Alessandro del Re (guerrilla mktg) L Italia produce buoni virali? Si e no. Direi di si perche c e tanta voglia di fare di virali belli e perche le persone che se ne occupano sono solite essere molto giovani e avere voglia di cambiare il mondo. Ma direi anche di no, perche sfortunatamente i reparti marketing delle imprese italiane sono dominate da dinosauri attaccati a una visione della realta sorpassata da piu di dieci anni nel resto del mondo, e ancora cercano e cercano di lavorare gli stessi identici concetti. Il problema di fondo e che l Italia e un paese vecchio. In UK a 30 anni sei considerato piu che esperto per occupare un ruolo di rilievo e con un certo peso decisionale in un impresa, in Italia (parlo per esperianza, mi e stato detto) a 30 anni sei considerato un ragazzino e non hai voce in capitolo. Disgraziatamente quei dinosauri di cui parlo non hanno la minima idea di come internet funzioni, ne ce la avranno mai perche il loro background e antico e non hanno l elasticita mentale necessaria per capire che il mondo e cambiato, e con il mondo i codici con i quali le persone comunicano. Io credo che appena le classi dirigente italiane si svecchieranno, in Italia ci saranno dei grandi 12 virali. Penso che l Italia abbia prodotto alcuni virali decenti,sicuramente non e il paese che piu si impone in questo settore.direi che le agenzie di media si stiano conformando alle necessita e ai trend del campo,e mi chiedo anche se l Italia sia preparata in termini di numero e qualita di internet users. Torneresti in Italia per occuparti di virali?. Neanche sotto tortura... Cosa ha risposto Claudio? Saluta i lettori di Subvertising. Peace Cari Sublettori il non convenzionale e il futuro, avete la mia benedizione per farvi subtravolgere!

13 FACCE DA MARKETING Di Alessandro del Re (guerrilla mktg) Di Andrea Molinaro (guerrilla sport) 13

14 COLD CASE Di Andrea Molinaro (guerrilla sport) Sud Africa 2010 è ormai alle porte, il primo mondiale di calcio disputato nel continente nero non sembra però eccitare più di tanto gli animi dei tifosi, quanto meno di quelli italiani sarà per la recente abbuffata tedesca o per il classico scetticismo che accompagna da sempre la nostra nazionale prima della spedizione mondiale. Una freddezza che sembra aver colpito anche brand popolari, poco orientati a sostenere gli azzurri con azioni unconventional degne di questo nome insomma se non fosse per i soliti nomi noti sarebbe meglio parlare di altro e non di calcio colpa della crisi?! Molto probabile! Visto che anche a livello internazionale (Brasile escluso) non ci sono degli esempi eclatanti di comunicazione legati al mondiale. accrescere la brand awareness in un mercato calcisticamente vergine come il Sud Africa. Si inizia con il lancio della maglia ufficiale dei padroni di casa; il 25 novembre 2009 parte un mini tour in giro per le principali città del paese che ha come protagonista la Bafana Bafana, cioè la maglietta verde-oro della nazionale Sud Africana. Ma non è una maglia normale, in pieno stile unconventional, ne viene creata una gigante (60m x 40m) sulla quale far apporre la firma a tutti i tifosi intervenuti durante le sette tappe. Non ci resta quindi che analizzare come, i soliti nomi noti, Adidas e Nike si stanno avvicinando all evento Sud Africano. Partiamo da un fattore che accomuna i dei brand i testimonial: Kakà, Messi, Villa e Gerard da una parte; Cristiano Ronaldo, Drogba, Rooney e Torres dall altra. E intorno a loro che Nike e Adidas hanno deciso di sviluppare le campagne di avvicinamento al mondiale facendo dei social network (facebook su tutti) la loro principale arma di comunicazione. Per mantenere una certa par condicio, andiamo in ordine alfabetico e analizziamo come i due brand si sono preparati all evento. Adidas, forte della sponsorizzazione che la lega al torneo, ha avuto un approccio soft al mondiale non investendo cifre folli in comunicazione, una linea, quella del risparmio, ampiamente anticipata dai vertici dell industria tedesca. L attenzione si è focalizzata su azioni di marketing territoriale, un modo per 14

15 COLD CASE Di Andrea Molinaro (guerrilla sport) L impegno sul territorio di Adidas non termina qui, si finisce con una bella azione di marketing non convenzionale, tra arte e ambient che vede protagonisti i palloni a tre strisce utilizzati durante le diverse edizione dei mondiali dall eterno etrusco al criticato Jabulami. Nulla rispetto a quanto di unconventional fatto vedere per il mondiale in Germania del 2006, ma si sa quando si gioca in casa è tutta un altra storia. La comunicazione di Adidas non termina di certo qui. La campagna global, presentata su FB con leggero ritardo rispetto alla diretta concorrente a stelle e strisce, ruota intorno al claim Fast vs Fast e al lancio del nuovo modello di scarpini F50. Non sta di certo a me giudicare l efficacia dello spot, ma il viral non mi sembra eccellere per bellezza ed originalità, ricordando vagamente il film Sin City con qualche forzatura di Tarantiniana memoria. 15

16 COLD CASE Di Andrea Molinaro (guerrilla sport) Nulla a che vedere con Write the Future, il corto Nike è record di incassi al botteghino di Youtube mai nessun viral aveva ottenuto così tante visualizzazioni dopo la prima settimana: 7.5 milioni. Rischio di sembrare di parte ma se il mini film è diventato un tormentone della rete il merito è dello sforzo profuso nella sua realizzazione, e non solo economicamente parlando. Un video racconto di tre minuti con un Rooney da oscar e la partecipazione di tutti i principali testimonial Nike e non solo, l ennesimo capolavoro nato dal sodalizio con l agenzia W+K. Ma la comunicazione Nike pre mondiale non è solo in questo viral, tutt altro! Il baffo ha deciso di puntare sul marketing esperenziale e sull innovazione di prodotto. Un progetto estremamente ambizioso e complesso nato con l intento di regalare al cliente un esperienza d acquisto unica, un perfetto mix di esperienze on line ed off line. Sulla scia della fortunata esperienza running nike+, nasce nikefootball+: una serie di allenamenti on line sviluppati ad hoc per migliorare il controllo, la precisione e la velocità dei giovani calciatori. Ogni allenamento è studiato insieme alle migliori squadre sponsorizzate Nike (Control Barcellona, Accuracy Juventus, Speed Brasile) ed è abbinato ad un nuovo modello di scarpa da calcio particolarmente indicato per il tipo di allenamento che si sta sostenendo bello ma veramente utile?! Ecco la mia risposta Assolutamente no!!...il motivo è presto detto, gli esercizi risultano essere inadeguati sia per difficoltà che per praticità, il calcio è uno sport e come tale deve essere vissuto su un campo e non su uno schermo o su un cellulare. Nike, nella sua campagna di avvicinamento al mondiale, ha focalizzato l attenzione sull innovazione di prodotto, il cui punto più alto è stato il lancio delle nuove Mercurial Vapor Suprfly avvenuto a Londra al cospetto di Cristiano Ronaldo. Al lancio ha fatto seguito una fase di test locale. Per due mesi membri dello staff nike hanno visitato le scuole calcio nelle più importanti città europee facendo testare direttamente ai giovani giocatori la bontà del prodotto, nel tentativo di accrescerne la fidelizzazione. Ma non è tutto, a chiudere l esperienza non poteva mancare un torneo di calcio riservato ad alcuni tra i più importanti club giovanili, la Nike City Cup, questo il nome della competizione, si è svolta con format differenti a seconda del paese in cui è stata giocata. E non finisce qui la voglia di concentrarsi sull esperienza di chi effettivamente pratica lo sport, ha portato al lancio di un nuovo progetto che si legherà direttamente a Write the Future : the Chance di cui presto troverete tutti i dettagli su guerrillasport.it. Progetti totalmente differenti che hanno visto Adidas focalizzare l attenzione sul territorio e Nike sull esperienza, due brand che rappresentano ad oggi l eccellenza nel campo della comunicazione sportiva forti di un successo senza eguali nel settore. Non ci resta che sperare che tra i due litiganti il terzo goda come in Germania, dove a trionfare, alla faccia delle faraoniche campagne pubblicitarie, fu il brand Puma ben visibile sulle maglie dalla nazionale Azzurra. 16

17 Nel mercato, nuova stagione significa spesso nascita di nuovi brand. Così, quest anno, in vista dell estate si sta facendo largo un nuovo competitors per tutti i produttori di occhiali: da vista e da sole. In un settore come questo, in parte già saturo, tre giovani design di Arezzo hanno lanciato la sfida e, armati di creatività e inventiva, hanno dato vita alla prima collezione di occhiali Jumper-s. La novità è assicurata. Questi sono i primi occhiali, infatti, a essere in gomma, malleabili e infrangibili. Si aprono a 180 gradi, si chiudono e si possono persino annodare. Poi, concretamente con il prodotto dalle caratteristiche decisamente non convenzionali, hanno pensato di affidarsi anche a una comunicazione altrettanto non convenzionale. Per capire meglio le loro strategia abbiamo fatto due chiacchere con Enrico Bracciali, uno degli ideatori di Jumper-s. 17

18 Ciao Enrico, come è nata l idea di affidarvi prevalentemente alle tecniche di marketing non convenzionale? In futuro vi appoggerete anche ai canali di comunicazione tradizionali (carta stampata o tv)? L idea nasce sicuramente dal prodotto. Non convenzionale l occhiale, non convenzionale il modo di proporlo. Essendo un brand composto da un unico prodotto (unico modello, anche se la seconda collezione prevede accessori nuovi) ) in diversi colori, ad un prezzo superconveniente circa 50 euro, ci sembrava un prodotto che anche commercialmente avesse tutte le carte in tavola per essere conosciuto ed apprezzato nella rete. Utilizzare un video virale ci è servito per entrare subito in sintonia con il nostro pubblico di riferimento, giovani attenti alla moda, ma anche sportivi. Presentare un nuovo brand senza tediare gli utenti bombardati da milioni di pubblicità classiche ci ha portato ad avere un notevole successo nel web. Tante visualizzazioni del video ed un canale facebook con profilazioni di qualità. I canali classici di comunicazione erano stati previsti all inizio della campagna. Non li abbiamo utilizzati anche se riteniamo che siano importanti mezzi durante la fase di sell in e per convincere i negozianti ancora un po ciechi di fronte ad alcune alternative alle classiche testate di spicco. C e da fare un gran distinguo su cosa è in linea con il profilo di un brand emergente o meglio che deve ancora nascere e le occasioni che si presentano durante un percorso. Capiamo il punto di vista degli addetti ai lavori che denigrano scelte come può essere la nostra di snaturarsi cercando la maggior visibilità possibile, ma un invito gratuito in Rai con un bel servizio quale alla fine risulta essere quello che hanno fatto a Jumper-s non poteva e fortunatamente non è stato rifiutato. Perché tra le varie tecniche di guerrilla marketing la vostra scelta è ricaduta proprio sul video virale? In questo caso la scelta è stata fatta dopo una attenta analisi di varie forme di guerrilla fra le quali c era anche il video. Tra le possibilità del video ve ne erano più di una, cioè più modi per raccontare jumper-s. Noi abbiamo scelto quella dei pranks dopo un attenta selezione del candidato che alla fine è risultato essere letteralmente azzeccato. Abbiamo visto che solo in minima parte vi siete affidati ai canali tradizionali, mi riferisco al vostro servizio a Uno Mattina. Come mai la scelta di partecipare a questo programma? Lo ritenete in linea con il target a cui vi rivolgete? 18

19 Quale credete possa essere il valore agiunto che la comunicazione non convenzionale può portare al vostro marchio? Grazie alla comunicazione non convenzionale si costruisce un rapporto diverso con l utente, non si parla più di possibile cliente, ma di followers. Noi abbiamo la possibilità di condividere contenuti veri del nostro brand e per questo far percepire letteralmente chi siamo e che tipo di lingua parliamo. La comunicazione non convenzionale ci permette di rispondere e questo è un vantaggio enorme e poi non sottovalutiamo l aspetto artistico. C è un ampio raggio di possibilità di espressione molto attraenti. Fatemi capire come avremo raggiunto persone, in pochi mesi, concentrandoci su un target specifico con un altro mezzo? pazzo. Quando la troupe lo ha seguito nelle sue performance ci hanno raccontato che Lui andava a ruota libera, molte volte improvvisando di testa sua, senza rispettare nessun segnale o nessun copione. Una vera faccia tosta alla Remy Gaillard. Jumper-s vuole essere un po allo stesso modo, irriverente ma simpatico, scatenato ma mai maleducato. Avete creato un personaggio nuovo che, dai commenti su YouTube, sembra essere molto apprezzato per la sua comicità e il suo coraggio. Oltre all essere indistruttibile, quali sono le caratteristiche che legano questo personaggio ai valori del vostro brand? Jay alias Fabiano (vi invito a cercarlo su facebook) deve essere un tipo realmente 19

20 Jay Unbreakable proseguirà la sua strada, continuerà a farci divertire o sarà soltanto una meteora? Domandone al quale non voglio mentire dicendo che presto lo rivedrete. Tutto è in cantiere noi speriamo assolutamente di sì. Un personaggio così ben riuscito si merita ancora la ribalta del successo. Gli occhiali Jumper-s puntano a diventare un occhiale alla moda e di tendenza. Cosa significa per voi creatività applicata alla moda? Questa è una domanda che mi aspettavo più da Vogue uomo ahahah scherzo J. Lo abbiamo dimostrato con il nostro prodotto: il primo nel suo genere, mai un occhiale da sole interamente in gomma; completamente fatto in Italia, da non sottovalutare; scelta di un materiale di moda : la gomma che ha caratterizzato gli ultimi due anni tra gli accessori. Che genere di iniziative sono in fase di pianificazione? Potete darci qualche anticipazione? Allora se parliamo di comunicazione al momento stiamo ancora nella scia della grande campagna fatta a marzo. Se invece volete qualche anticipazione sui prodotti al prossimo Pitti presenteremo due nuove creazioni: Hide Jacket e Hide Cap oltre ad un nuova e ricca collezione di colori per gli occhiali. Pollice verso per i modelli di occhiali dal prezzo alto e dalla delicatezza pari a quella del cristallo, e quotazione in rialzo per chi invece è riuscito a conciliare moda, funzionalità, creatività e giusta spesa. 20

21 Si è svolto la scorsa settimana, a Bologna, il primo Festival di video Virali. Più che festival però, potremmo definirlo concorso, perchè gli organizzatori hanno lanciato a tutti i partecipanti una sfida: creare un video virale che abbia come tema uno dei tre argomenti seguenti: dubbio, aspettativa o verità e che comprenda una durata dai 30 secondi ai 3 minuti. Proposta innovativa e lodevole, senza dubbio, peccato che nonostante la partecipazione all interno della giuria di alcuni esperti di video virali, nelle opere in concorso ci fossero pochi video che da soli avrebbero realmente potuto ottenere un forte effetto virale. E se le keyword irremovibili dal podio delle parole più gettonate in rete sono sempre le stesse,(funny, sex, violence) tra i partecipanti c è chi ha puntato su allusioni sessuali come il video inculate varie, chi sulla violenza come il video Happy birthday uncle Mike, e chi ha provato, con scarsi risultati, a farci ridere con la serie di scoregge rumorose Tanto rumore per nulla. Così, più che un festival di video virali è emerso una sorta di festival del corto cinematografico in cui i concorrenti hanno dato spazio alla loro creatività soprattutto grafica. Se qualcuno di voi ha voglia di guardarsi i video che hanno vinto possiamo dirvi che: Il primo premio assoluto come video è stato assegnato al corto Baby-b. Ha guadagnato invece il gradino più alto del podio nella categoria aspettativa il simpatico video: Family shoes E, a seguire, le medaglie d oro sono state assegnate a The new experience per la categoria dubbio e a Armi di distruzione di massa per la categoria verità. Quest ultimo simpatico soprattutto per chi vive a Bologna essendo ambientato proprio qui. Infine, tralasciando i voti della giuria, il video più amato dal pubblico del web è stato personal TraileR. La chiave del successo è sempre la stessa. Porsi delle domande. In questo la caso la domanda per tutti coloro che si sono iscritti sarebbe potuta essere: manderei mai il link di questo video a un mio amico? Più la risposta affermativa a questo quesito arriva con immediatezza, più il video otterrà, senza dubbio, l effetto sperato. 21

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Report tratto da: Fare Soldi Online con Blog e MiniSiti Puoi distribuire gratuitamente questo ebook a chiunque. Puoi inserire i tuoi link affiliato. I segreti dei Blog

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete Maurizio Del Corso Internet CASH I Segreti per guadagnare veramente dalla rete 1 Titolo Internet CASH Autore Maurizio Del Corso Editore Top Ebook Sito internet http://www.top-ebook.it ATTENZIONE: questo

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

presenta: By: Centro Informazioni

presenta: By: Centro Informazioni presenta: By: Centro Informazioni Sito Internet: http://www.centroinformazioni.net Portale: http://www.serviziebay.com Blog: http://www.guadagnare-da-casa.blogspot.com/ Email: supporto@centroinformazioni.net

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

Ad Armando Sanna Cover Mapei

Ad Armando Sanna Cover Mapei Introduzione: Ci sentiamo verso le 22 non so bene come iniziare, in fondo è un ragazzo. Un ragazzo dal viso pulito. - Pronto ciao sono Armando- - Ciao mi chiamo Gilberto, lo sai che domenica, mentre trionfavi,

Dettagli

VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO

VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO VOI SIETE LEGGENDA SENZA DI VOI NON SAREMMO CHI SIAMO ROMA, 8 GIUGNO 2015 STADIO OLIMPICO 88 anni di Storia, di Campioni, di vere e proprie Leggende che si sono succedute indossando la Maglia dell AS

Dettagli

La Bibbia è contro il sesso

La Bibbia è contro il sesso mito 5 La Bibbia è contro il sesso L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande. Woody Allen Facendone un peccato il Cristianesimo ha fatto molto

Dettagli

Avete mai sentito parlare della corsa del topo?

Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete presente il criceto che corre nella ruota fino allo sfinimento tutti i giorni? Beh, forse non ne avete piena consapevolezza ma anche voi, anche noi

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding)

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) 2010 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text [Ring, ring] SIGNORA ROSSI: Pronto casa Rossi. CARLO: Buonasera signora

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

Kevin Prince Boateng un calcio alle discriminazioni, dalle periferie berlinesi alle nazioni unite

Kevin Prince Boateng un calcio alle discriminazioni, dalle periferie berlinesi alle nazioni unite Kevin Prince Boateng un calcio alle discriminazioni, dalle periferie berlinesi alle nazioni unite Abbiamo il piacere di rivolgere alcune Il progetto, chiamato Calciastorie, ci atteggiamento nell ambiente

Dettagli

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO DI STEFANO TRONCA WWW.STEFANOTRONCA.COM QUESTO E-BOOK È UNA CREAZIONE DI STEFANO TRONCA. TUTTI I DIRITTI RISERVATI Ciao sono Stefano! La mia vita di blogger

Dettagli

Trovare il lavorochepiace

Trovare il lavorochepiace Trovare il lavorochepiace Perché a molti sembra così difficile? Perché solo pochi ci riescono? Quali sono i pezzi che perdiamo per strada, gli elementi mancanti che ci impediscono di trovare il lavorochepiace?

Dettagli

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX Osservatorio Blog 2014 Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX 1 Indice 1. Introduzione e metodologia... 3 2. L attività di blogging... 4 2.1. Temi e fonti di ispirazione...

Dettagli

SERIE A 2007/08 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento

SERIE A 2007/08 Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento Le potenzialità economiche italiane ed europee dell evento evento Scaricato da Bologna, 26 ottobre 2007 www.largoconsumo.info IL BACINO DEI TIFOSI DELLA SERIE A 2 I TIFOSI DELLE SQUADRE DI SERIE A Oltre

Dettagli

- 1 reference coded [1,60% Coverage]

<Documents\bo_min_13_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,60% Coverage] - 1 reference coded [1,60% Coverage] Reference 1-1,60% Coverage Certamente. Che musica ascolti? eh, io, ascolto più musica di qualche anno fa, sul rock anni 70, o sono

Dettagli

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Matteo SIMONE Silvio Trivelloni sceglie l Atletica Leggera alla scuola media con il Concorso Esercito Scuola e poi diventa un Atleta

Dettagli

FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI

FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI ISBN 978-88-452-6630-0 2010 RCS Libri S.p.A. Via Mecenate 91-20138 Milano Prima edizione Bompiani dicembre 2010 La moda non ha leggi, non ha regole, ma senza

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3 PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 3 Fino ad ora abbiamo lavorato sulla consapevolezza, identificando le 4 chiavi che ci servono per aver successo nel nostro

Dettagli

Susanna Beretta, And the champion. Fino a pochi anni fa, sui diversi podi delle. » Uno stiletto d argento. Eventi / Nailympics Londra

Susanna Beretta, And the champion. Fino a pochi anni fa, sui diversi podi delle. » Uno stiletto d argento. Eventi / Nailympics Londra Eventi / Nailympics Londra a cura della redazione foto: Trebosi Susanna And the champion Beretta is...» Uno stiletto d argento Susanna Beretta, 23 anni a gennaio, Nail Technician Trebosi, ha vinto la medaglia

Dettagli

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM PORTA IL TUO BRAND SU INSTAGRAM Ho studiato nell ultimo anno le dinamiche di questo fantastico

Dettagli

AFFETTIVITA E SESSUALITA BENESSERE A SCUOLA

AFFETTIVITA E SESSUALITA BENESSERE A SCUOLA AFFETTIVITA E SESSUALITA BENESSERE A SCUOLA DR.SSA MAIORANO ANGELA (PSICOLOGA E PSICOTERAPEUTA) PUBBLICHE RELAZIONI PARCHETTI CRISTINA COREOGRAFA E BALLERINA VERGINELLI MAURA L ADOLESCENZA PORTA CON SÉ

Dettagli

Cosa non e il Network Marketing?

Cosa non e il Network Marketing? Cosa non e il Network Marketing? 1. Il Network Marketing non è una piramide del tipo illegale. Non è una specie di catena di Sant Antonio o una lotteria illegale dove una persona guadagna spingendo altre

Dettagli

Vuoi Essere Padrone della tua vita?

Vuoi Essere Padrone della tua vita? Vuoi Essere Padrone della tua vita? Ti servono 3 cose! Caro Amico/a, con queste pagine vorrei condividere con te un sistema semplice per tutti, per poter diventare padrone della propria vita! Vuoi diventare

Dettagli

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE La 5 cose che devi fare per avere successo in questa attività! Sai cosa fa la differenza tra una formula di successo e

Dettagli

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Registro 6 COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Consigli per gestire contenuti e pubblico creando un magazine di successo TIPS&TRICKS DI SIMONE SBARBATI INDEX 3 5 8 13 15 Introduzione Senza nome resta (sempre)

Dettagli

Scoprendo il mito musicale. Una ricerca sull impatto della musica negli spazi pubblici.

Scoprendo il mito musicale. Una ricerca sull impatto della musica negli spazi pubblici. Scoprendo il mito musicale. Una ricerca sull impatto della musica negli spazi pubblici... Come il design interno è parte dell esperienza in un negozio, la musica è diventata un importante strumento competitivo

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

OLIVIERO TOSCANI. SOVVERSIVO CREATIVO a cura della redazione

OLIVIERO TOSCANI. SOVVERSIVO CREATIVO a cura della redazione OLIVIERO TOSCANI SOVVERSIVO CREATIVO a cura della redazione D. Quando si nasce e si cresce in una famiglia dove si respira fotografia, diventare fotografo è un atto dovuto o può rappresentare, in ogni

Dettagli

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Sapevate che sia le donne single che quelle in coppia hanno gli incubi pensando alla Festa

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo.

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo. Sponsorizzazione Magica www.sponsorizzazionemagica.com Bonus Speciale Obiezioni: Come Gestire FACILMENTE le obiezioni dei Tuoi Contatti Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline

Dettagli

Video Articolo_Come farsi un bersaglio per smettere di correre dietro ai clienti

Video Articolo_Come farsi un bersaglio per smettere di correre dietro ai clienti Video Articolo_Come farsi un bersaglio per smettere di correre dietro ai clienti Ciao Sono Loris Comisso Creatore del Programma Professionista Libero l unico sistema per smettere di lavorare 15 ore al

Dettagli

2.Cos è il nuoto sincronizzato...4-3. Penalità... 7-8. 4.Conclusione... 9

2.Cos è il nuoto sincronizzato...4-3. Penalità... 7-8. 4.Conclusione... 9 1.Introduzione... 2.Cos è il nuoto sincronizzato...4-3. Penalità... 7-8 4.Conclusione... 9 Elisa Boffi 2009/2010 Opzione Storia 2 1) Introduzione In questo lavoro parlerò del mio sport, il nuoto sincronizzato.

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet!

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! Analisi delle problematiche più comuni di un investimento sul web con evidenziazione dei principali fattori di fallimento

Dettagli

ECONOMY WEB SITI RESPONSIVE CREAZIONE SITI WEB VIDEO MARKETING GRAFICA PUBBLICITARIA E-COMMERCE

ECONOMY WEB SITI RESPONSIVE CREAZIONE SITI WEB VIDEO MARKETING GRAFICA PUBBLICITARIA E-COMMERCE ECONOMY WEB CREAZIONE SITI WEB VIDEO MARKETING SITI RESPONSIVE GRAFICA PUBBLICITARIA E-COMMERCE PRESENTAZIONE DELL AGENZIA CHI SIAMO La nostra passione é creare, inventare, stupire e dare emozioni attraverso

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

Sezione: 4. WEB MARKETING

Sezione: 4. WEB MARKETING Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 4. WEB MARKETING Come arrivano i clienti? Primo fra tutti, il motore di ricerca: Google Questa è una delle aree in cui andiamo a toccare argomenti che,

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 2 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web LE BASI INDEX 3 7 13 16 Come creare e gestire con semplicità un sito web Le fasi da seguire per costruire

Dettagli

Dio ricompensa quelli che lo cercano

Dio ricompensa quelli che lo cercano Domenica, 22 agosto 2010 Dio ricompensa quelli che lo cercano Ebrei 11:6- Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che ricompensa tutti quelli che lo

Dettagli

COME PRODURRE UN VIDEO VIRALE

COME PRODURRE UN VIDEO VIRALE COME PRODURRE UN VIDEO VIRALE Indice pag. 3 pag. 7 Introduzione 10 consigli per produrre un video virale pag. 15 Un po di software per il video editing pag. 23 I video che ce l hanno fatta pag. 31 Conclusioni

Dettagli

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un a me del cellulare piace a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un incidente è molto utile a me il cellulare piace ma me lo prendono solo a 12 anni. La cosa più bella è

Dettagli

Luca Bracali, famoso fotografo, ama viaggiare senza ingombro e considera la serie X perfetta per il suo stile di vita nomade

Luca Bracali, famoso fotografo, ama viaggiare senza ingombro e considera la serie X perfetta per il suo stile di vita nomade INTERVISTA OBIETTIVO: XF14mm F2.8R ESPOSIZ: 1/30 sec a F4, ISO 1600 Luca Bracali, famoso fotografo, ama viaggiare senza ingombro e considera la serie X perfetta per il suo stile di vita nomade REGISTRATI!

Dettagli

Esatto. Perché non pagate le tasse? Perché non fate le cose giuste? Per loro non esiste non pagare le tasse.

Esatto. Perché non pagate le tasse? Perché non fate le cose giuste? Per loro non esiste non pagare le tasse. A proposito di tasse: parliamo di evasione fiscale in Italia. Siamo campioni anche in quello. Noi siamo sempre i primi quando si parla di illegalità. Sempre a mia moglie norvegese: quando ho cercato di

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Corso di alta formazione in sport management della durata di 60 ore organizzato dall Università degli Studi di Bologna, facoltà di Scienze Motorie

Corso di alta formazione in sport management della durata di 60 ore organizzato dall Università degli Studi di Bologna, facoltà di Scienze Motorie Corso di alta formazione in sport management della durata di 60 ore organizzato dall Università degli Studi di Bologna, facoltà di Scienze Motorie LO SPORT HA NUOVE OPPORTUNITÀ DA ESPLORARE Lo sport oggi

Dettagli

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione "Il Primo Ebook In Italia Che Ti Svela Gratuitamente Tutti Gli Errori Che Commetti Durante La Seduzione" Istruzioni passo per passo... Parte 1 Dal 1 al 10 1 I 47

Dettagli

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET.

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. In questa guida non parleremo di metodi che ti fanno guadagnare denaro senza far niente, come quelli che vediamo in vendita ogni giorno su

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

Partecipo. Zoom Zoom Festival. Arte e Installazioni Design Corti e Visual Do una mano. 6/7/8/9 Giugno 2013 Parco Ex-Fornace, Noventa Padovana

Partecipo. Zoom Zoom Festival. Arte e Installazioni Design Corti e Visual Do una mano. 6/7/8/9 Giugno 2013 Parco Ex-Fornace, Noventa Padovana Partecipo Arte e Installazioni Design Corti e Visual Do una mano Zoom Zoom Festival 6/7/8/9 Giugno 2013 Parco Ex-Fornace, Noventa Padovana zoomfrominside.it Zoom Zoom Festival è un contenitore di idee,

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Ottavia Ferrannini Supervisione di Chiara

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

''Come Vendere ai tuoi Contatti''

''Come Vendere ai tuoi Contatti'' ''Come Vendere ai tuoi Contatti'' @ Secondo Reporter: Che cosa devi fare perche i tuoi contatti comprino quello che tu vendi? Ciao sono GIUSEPPE ANGIOLETTI e sono il creatore di COME GUADAGNARE CON 7EURO

Dettagli

Diario di ventun giorni

Diario di ventun giorni Diario di ventun giorni Tutti i giorni Al mattino appena ti svegli: Ringrazia per essere vivo/a e per la nuova giornata positiva che stai per vivere. Immagina la giornata e i vari impegni. Alzati e, mentre

Dettagli

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 WEB MARKETING 2.0 La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 È un stato di evoluzione del Web, caratterizzato da strumenti e piattaforme che enfatizzano la collaborazione e la condivisione

Dettagli

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE?

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? Ti piacerebbe gestire la tua giornata lavorativa in LIBERTÀ e AUTONOMIA anche Part-Time o come Secondo Lavoro? Se vuoi dare una svolta definitiva alla tua vita

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Inaugurazione mostra "Phobia, la paura sei tu": intervista a Milly Macis

Inaugurazione mostra Phobia, la paura sei tu: intervista a Milly Macis Inaugurazione mostra "Phobia, la paura sei tu": intervista a Milly Macis Milly Macis, nota tatuatrice cagliaritana si racconta in un intervista, poco prima dell inaugurazione della mostra Phobia la paura

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Il nuovo presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella è il

Dettagli

Formazione. Comunità incontro ONLUS Novembre 2003 dicembre 2004

Formazione. Comunità incontro ONLUS Novembre 2003 dicembre 2004 Formazione Mediatore culturale ISTITUTO: PERIODO E VOTO: PRINCIPALI MATERIE: COSA MI HA LASCIATO: Comunità incontro ONLUS Novembre 2003 dicembre 2004 Front office di orientamento (ascolto attivo, comprensione

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

7 consigli per una job description irresistibile. Descrizioni spettacolari=candidati spettacolari

7 consigli per una job description irresistibile. Descrizioni spettacolari=candidati spettacolari 7 consigli per una job description irresistibile Descrizioni spettacolari=candidati spettacolari Sommario Consiglio 1: Scatena la tua creatività per la descrizione del ruolo, NON per il nome della posizione

Dettagli

Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE...

Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE... Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE... Questo e' il primo reporter che rivelo per un perido di tempo limitato: ''Gratuitamente'' a seguire nelle pagine del sito troverai gli altri 6. @ Se tu

Dettagli

L ARTE DELLA CREAZIONE CONSAPEVOLE

L ARTE DELLA CREAZIONE CONSAPEVOLE L ARTE DELLA CREAZIONE CONSAPEVOLE GUIDA PRATICA IN 5 PASSI Sabrina Quattrini www.seichicrei.it Attenzione! Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale.

Dettagli

Racconti visioni e libri per rospi da baciare

Racconti visioni e libri per rospi da baciare febbraio 2008 Cari bambini e ragazzi che verrete al festival chiamato AIUTO, STO CAMBIANDO! Racconti visioni e libri per rospi da baciare a Cagliari dall 8 all 11 ottobre 2009 NOTA: questa la lettera originale,

Dettagli

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook Louise L. Hay vivi bene adesso Ebook Traduzione: Katia Prando Editing: Enza Casalino Revisione: Martina Marselli, Gioele Cortesi Impaginazione: Matteo Venturi 2 E ora parliamo di autostima. Non avrai mai

Dettagli

Ritengo che il vero motivo sia molto più grave: questi sono soggetti che si sono sempre aggirati

Ritengo che il vero motivo sia molto più grave: questi sono soggetti che si sono sempre aggirati 1 ANNO 3, NUMERO 11 MARZO 2014 Editoriale Ma tutto questo vir(t)uale non ci farà male alla salute? A cura di Silvia Bertolotti Se non sei su Facebook non esisti. Questa affermazione, che ho sentito qualche

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE - di Deepak Chopra Sette esercizi spirituali per portare la pace all interno delle tua vita e nel mondo che ti circonda. L approccio alla trasformazione personale

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

INTERVISTA A WOLFGANG EGGER

INTERVISTA A WOLFGANG EGGER INTERVISTA A WOLFGANG EGGER Domande a cura di Carlo Alberto Monti, Presidente Club Alfa Sport Trascrizione: Mapelli Paolo, Responsabile Stampa Fotografie: Mapelli Paolo per Club Alfa Sport Come vive la

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

dott.ssa Licia Marozzo

dott.ssa Licia Marozzo dott.ssa Licia Marozzo La comunicazione è una straordinaria prerogativa della persona, che è per definizione un essere in relazione. Ripercorrendo la storia dei medium 97% dei giovani ha un telefono

Dettagli

Scegliere cosa fare dopo la terza media era quindi per lui una questione un po complicata, anche se non troppo preoccupante.

Scegliere cosa fare dopo la terza media era quindi per lui una questione un po complicata, anche se non troppo preoccupante. I RAGAZZI E LE RAGAZZE RACCONTANO Daniele Quando aveva 13 anni Daniele viveva vicino a Milano con la sua famiglia: mamma, papà e Emanuele, il fratello maggiore, con cui andava molto d accordo; anzi, possiamo

Dettagli

7 errori che distruggono le tue vendite in fiera

7 errori che distruggono le tue vendite in fiera 7 errori che distruggono le tue vendite in fiera INTRO: Ciao, mi chiamo Giampaolo Formica e sono uno specialista nella progettazione e realizzazione di stand fieristici per le PMI italiane. Probabilmente

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Successo A Foreignerslife

Successo A Foreignerslife Guida per il Successo A Foreignerslife Informazioni chiave per un esposizione di successo La lista delle cose da fare Prima, Durante, e Dopo Foreignerslife SOMMARIO I. Prima Dell esposizione: Fa I Compiti

Dettagli