Il diritto ecclesiastico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il diritto ecclesiastico"

Transcript

1 1

2 Il diritto ecclesiastico Studia il settore giuridico dello Stato volto a disciplinare il fenomeno religioso Studia cioè le norme che riguardano tutte le confessioni religiose e quelle che riguardano i singoli individui sia in quanto appartenenti alle confessioni religiose sia in quanto atei 2

3 Oggetto della materia In quanto oggetto della materia è il diritto dello Stato e non quello di un ordinamento confessionale alcuni autori hanno suggerito di qualificarla diritto ecclesiastico civile Considerato l oggetto della materia il diritto ecclesiastico appartiene all area del diritto pubblico 3

4 1) Le fonti del diritto ecclesiastico: a) Le fonti di cognizione b) Le fonti di produzione Argomenti trattati 2) Il fenomeno religioso nell ordinamento italiano: a) Le persone fisiche b) Le confessioni religiose c) Gli enti d) Giurisdizione confessionale e diritto dello Stato e) Gli uffici dello Stati con compentenza in 4 materia ecclesiastica

5 3) Costituzione italiana e Chiesa cattolica: a) l art. 7 nei lavori dell Assemblea costituente b) Interpretazione dell art. 7 nella dottrina c) Accordo del 1984 e tutela costituzionale d) Il concordato: natura giuridica 5

6 4) Costituzione italiana e confessioni religiose acattoliche: a) Eguale libertà delle confessioni religiose (art. 8,1 cost.). b) L autonomia statutaria delle confessioni religiose (art. 8, 2 cost.). c) Le intese: natura giuridica d) La legge per l esecuzione delle intese (art. 8, 3 cost.). 6

7 5) La libertà religiosa a) Nei trattati internazionali b) Nei concordati e nelle intese c) Nel diritto privato d) Natura giuridica della libertà religiosa e) Le facoltà promananti dal diritto di libertà religiosa f) Libertà di coscienza ed ateismo g) La professione di fede 7

8 5) La libertà religiosa h) L esercizio del culto i) Le associazioni di carattere religioso l) La propaganda ed il proselitismo m)libertà religiosa e sentimento religioso n) Gli enti confessionali garantiti dall art. 20 cost. 8

9 6) Lo Stato Città del Vaticano a) La questione romana b) La Santa Sede c) Garanzie reali a favore della S. Sede d) Garanzie personali a favore della S. Sede e) I rapporti tra Stato Città del Vaticano e Stato italiano f) I dipendenti della S. Sede e degli enti centrali: rapporto di lavoro 9

10 7) Gli enti ecclesiastici: a) Gli enti della Chiesa cattolica b) Personalità giuridica: modi di acquisto c) Requisiti d) Iscrizione nel registro delle persone giuridiche e) Procedimento per l acquisto della personalità giuridica f) Modificazione ed estinzione degli enti 10

11 7) Gli enti ecclesiastici: i) Revoca del riconoscimento della personalità giuridica ii) iii) Le attività diverse da quelle di religione e culto Ecclesiasticità degli enti l) Gli enti della Chiesa cattolica m) Gli enti delle confessioni acattoliche 11

12 7) I ministri di culto: a) Le qualifiche confessionali b) Ministri di culto delle confessioni religiose c) Il segreto d ufficio d) Le incompatibilità e) Il lavoro dei religiosi f) Ministri di culto e diritto penale 12

13 8) I mezzi per l attività di religione e di culto a) Il sostentamento del clero: evoluzione normativa b) Le entrate di diritto pubblico c) Le entrate di diritto privato d) Gli edifici di culto e) I sepolcri, le cappelle e le cose mobili destinate al culto f) Tutela del patrimonio storico ed artistico 13

14 9) Il matrimonio: a) Evoluzione storica e normativa: matrimonio civile e Matrimonio canonico b) Il concordato del 1929 e la legge matrimoniale c) Il matrimonio concordatario d) L Accordo di modificazione del Concordato lateranense 14

15 9) Il matrimonio: e) Le pubblicazioni f) Gli adempimenti di competenza del ministro di culto g) La trascrizione: tempestiva, tempestiva ritardata, tardiva. h) Impedimenti alla trascrizione i) Il matrimonio segreto ii) iii) Il matrimonio in pericolo di morte Il matrimonio davanti ai soli testi 15

16 9) Il matrimonio: l) Il matrimonio per procura m) Il matrimonio celebrato all estero n) Il matrimonio degli stranieri in Italia 16

17 10) La giurisdizione in materia matrimoniale a) La riserva di giurisdizione b) Riconoscimento degli effetti civili delle sentenze canoniche di nullità matrimoniale nel concordato del 1929 c) La sentenza n. 18/82 della Corte Costituzionale d) L efficacia civile delle sentenze nullitatis matrimonii ed Accordo del

18 11) La giurisdizione in materia matrimoniale: e) Procedimento di delibazione e cause ostative al riconoscimento f) La riserva di giurisdizione dopo l Accordo del

19 12) Il matrimonio acattolico: a) La legge 1159/1929 e R.D. 289/ ) Invalidità del matrimonio acattolico 14) Il matrimonio celebrati dai ministri di culto delle Chiese valdesi,delle Chiese metodiste,delle Chiese luterane, delle Chiese battiste. 15) Il matrimonio ebraico 19

20 16) L istruzione religiosa: a) l istruzione religiosa nella scuola pubblica b) Le scuole confessionali c) L Università cattolica del Sacro cuore 20

VIII Indice ã 88-08- 6165

VIII Indice ã 88-08- 6165 Indice 1 Capitolo 1 Considerazioni introduttive 1 1. Il diritto ecclesiastico e la scienza giuridica 2 2. Le fonti di cognizione del diritto ecclesiastico 3 3. Le fonti di produzione del diritto ecclesiastico

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO IX Presentazione... VII PARTE PRIMA DIRITTO ECCLESIASTICO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO Sezione I Il diritto ecclesiastico 1. Il concetto di diritto ecclesiastico... 5 2.

Dettagli

IL DIRITTO IN SCHEMI. diretti da Roberto GAROFOLI

IL DIRITTO IN SCHEMI. diretti da Roberto GAROFOLI IL DIRITTO IN SCHEMI diretti da Roberto GAROFOLI propone: IL DIRITTO IN SCHEMI : - DIRITTO COSTITUZIONALE E PUBBLICO - DIRITTO PRIVATO/DIRITTO CIVILE - DIRITTO PENALE - DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - DIRITTO

Dettagli

I Compendi per l Università. diretti da Roberto GAROFOLI

I Compendi per l Università. diretti da Roberto GAROFOLI I Compendi per l Università diretti da Roberto GAROFOLI propone: I COMPENDI PER L UNIVERSITÀ : - DIRITTO COSTITUZIONALE - ISTITUZIONI DI DIRITTO ROMANO - DIRITTO PRIVATO - DIRITTO PENALE - DIRITTO PROCESSUALE

Dettagli

Indice. Parte I. Profili sistematici

Indice. Parte I. Profili sistematici Indice Presentazione alla prima edizione [XV] Presentazione alla terza edizione [XVII] Capitolo 1 Elementi introduttivi di Giuseppe Casuscelli Parte I Profili sistematici 1. Il diritto ecclesiastico italiano:

Dettagli

Indice. 1 Generalità, libertà di organizzazione e limiti costituzionali: art. 8 comma 2 Cost. -------- 3

Indice. 1 Generalità, libertà di organizzazione e limiti costituzionali: art. 8 comma 2 Cost. -------- 3 INSEGNAMENTO DI DIRITTO ECCLESIASTICO LEZIONE IX LE CONFESSIONI RELIGIOSE DIVERSE DALLA CATTOLICA PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 Generalità, libertà di organizzazione e limiti costituzionali: art. 8

Dettagli

MANUALI BREVI d Autore. diretti da Roberto GAROFOLI

MANUALI BREVI d Autore. diretti da Roberto GAROFOLI MANUALI BREVI d Autore diretti da Roberto GAROFOLI Fabio FRANCESCHI Melinda NARDELLA Manuale di DIRITTO ECCLESIASTICO Aggiornato a: - Convenzione 1 aprile 2015 tra la Santa Sede e il governo della Repubblica

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 9 gennaio 1996

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 9 gennaio 1996 615 INDICE PRESENTAZIONE di Giuliano Amato................................ Pag. 3 PREMESSA: ASPETTI DELLA POLITICA RELIGIOSA DEGLI ULTIMI QUINDICI ANNI di FrancescoMargiotta Broglio....................................»

Dettagli

INDICE. pag. PREMESSA IL FATTORE RELIGIOSO NEL DIRITTO DI FAMIGLIA

INDICE. pag. PREMESSA IL FATTORE RELIGIOSO NEL DIRITTO DI FAMIGLIA INDICE PREMESSA XI CAPITOLO PRIMO IL FATTORE RELIGIOSO NEL DIRITTO DI FAMIGLIA 1.1. Il valore delle opzioni religiose nelle scelte matrimoniali 1 1.2. Rapporto tra ordinamento civile e ordinamento canonico

Dettagli

II. FONTI DEL DIRITTO ECCLESIASTICO

II. FONTI DEL DIRITTO ECCLESIASTICO PARTE PRIMA II. FONTI DEL DIRITTO ECCLESIASTICO 1. Classificazione Fonti di produzione del diritto ecclesiastico: fonti di provenienza unilaterale statale: norme che lo Stato emana direttamente e autonomamente

Dettagli

Stato, Chiese e pluralismo confessionale

Stato, Chiese e pluralismo confessionale Maria Fausta Maternini (ordinario di Diritto ecclesiastico nella Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Trieste) Matrimonio civile e matrimonio religioso SOMMARIO: 1. Il matrimonio rapporto

Dettagli

INTESA E RICONOSCIMENTO GIURIDICO: PREMESSE PER OPERARE IN AMBITO CIVILE

INTESA E RICONOSCIMENTO GIURIDICO: PREMESSE PER OPERARE IN AMBITO CIVILE S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Gli enti religiosi nell ordinamento italiano: implicazioni giuridiche e fiscali INTESA E RICONOSCIMENTO GIURIDICO: PREMESSE PER OPERARE IN AMBITO CIVILE Dott. Matteo Zagaria

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI REGGIOLO SPOSARSI SPOSARSI - ANAGRAFE E STATO CIVILE

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI REGGIOLO SPOSARSI SPOSARSI - ANAGRAFE E STATO CIVILE SPOSARSI SPOSARSI - ANAGRAFE E STATO CIVILE RICHIESTA DI PUBBLICAZIONI Le pubblicazioni di matrimonio annunciano formalmente il matrimonio che due persone vogliono contrarre e devono essere prenotate a

Dettagli

Indice. 2 Il venir meno della esclusività della giurisdizione ecclesiastica. --------------------------------- 5

Indice. 2 Il venir meno della esclusività della giurisdizione ecclesiastica. --------------------------------- 5 INSEGNAMENTO DI DIRITTO DELLE RELIGIONI LEZIONE VIII LA GIURISDIZIONE ECCLESIASTICA MATRIMONIALE PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 Efficacia civile delle decisioni ecclesiastiche sui matrimoni canonici:

Dettagli

Preparare l orale dell esame di Avvocato Schemi e appunti di Diritto Ecclesiastico. A cura del dott. Daniele Vaccari, anno 2009

Preparare l orale dell esame di Avvocato Schemi e appunti di Diritto Ecclesiastico. A cura del dott. Daniele Vaccari, anno 2009 I RAPPORTI PERSONALI: L ISTRUZIONE RELIGIOSA 1. L INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE NELLE SCUOLE PUBBLICHE È sempre stato vissuto in funzione delle dinamiche che hanno caratterizzato il rapporto fra società

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag.

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag. INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA Il matrimonio civile. Origini e principi pag. 1. Il matrimonio come fondamento della famiglia. Evoluzione storica, disciplina costituzionale e principi

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 INDICE SOMMARIO Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre 1947. Costituzione della Repubblica Italiana...»

Dettagli

ANNUARIO DELLE STATISTICHE UFFICIALI DEL MINISTERO DELL INTERNO - ed. 2015 a cura dell Ufficio Centrale di Statistica

ANNUARIO DELLE STATISTICHE UFFICIALI DEL MINISTERO DELL INTERNO - ed. 2015 a cura dell Ufficio Centrale di Statistica ANNUARIO DELLE STATISTICHE UFFICIALI DEL MINISTERO DELL INTERNO - ed. 2015 a cura dell Ufficio Centrale di Statistica Cod. ISTAT INT 00034 Settore di interesse: POPOLAZIONE E FAMIGLIA; CONDIZIONI DI VITA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 INDICE SOMMARIO Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 Costituzione della repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre 1947. Costituzione della Repubblica Italiana...»

Dettagli

Stato, Chiese e pluralismo confessionale

Stato, Chiese e pluralismo confessionale Guido Fubini (avvocato in Torino, già direttore della Rassegna Mensile di Israel) Sulla proposta di legge per la libertà religiosa * SOMMARIO: 1. Introduzione - 2. Premessa 3. E qui affrontiamo l epoca

Dettagli

Copyright Esselibri S.p.A.

Copyright Esselibri S.p.A. Parte Prima Il diritto ecclesiastico e i suoi principi 1 Quali sono i principali modelli di atteggiamento che storicamente gli Stati hanno assunto nei confronti del fenomeno religioso? L ordinamento statale,

Dettagli

CAPITOLO III I SOGGETTI RELIGIOSI

CAPITOLO III I SOGGETTI RELIGIOSI CAPITOLO III I SOGGETTI RELIGIOSI SOMMARIO: 1. I soggetti religiosi. Premessa 2. Le persone fisiche 3. Gli enti religiosi (rinvio) 4. Le confessioni religiose *** 1. I SOGGETTI RELIGIOSI. PREMESSA I soggetti

Dettagli

Indice. 1 Matrimonio civile e matrimonio canonico sino al Concordato ---------------------------------- 3

Indice. 1 Matrimonio civile e matrimonio canonico sino al Concordato ---------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI DIRITTO DELLE RELIGIONI LEZIONE VII IL MATRIMONIO CON EFFETTI CIVILI PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 Matrimonio civile e matrimonio canonico sino al Concordato ----------------------------------

Dettagli

INDICE CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI FONDAMENTALI

INDICE CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI FONDAMENTALI INDICE CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI FONDAMENTALI ART. 1 (Diritti di proprietà industriale) ART. 2 (Costituzione ed acquisto dei diritti) ART. 3 (Trattamento dello straniero) ART. 4 (Priorità)

Dettagli

CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO

CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO CAPITOLO I LA COSTITUZIONE ITALIANA E IL FENOMENO RELIGIOSO GUIDA Sezione I. IL DIRITTO ECCLESIASTICO 1. Il concetto di diritto ecclesiastico 2. L evoluzione storica Sezione II A) LE FONTI DEL DIRITTO

Dettagli

internazionale, senza prima aver modificato la Costituzione, inoltre ogni eventuale modifica di essi deve essere effettuata in seguito al mutuo

internazionale, senza prima aver modificato la Costituzione, inoltre ogni eventuale modifica di essi deve essere effettuata in seguito al mutuo L insegnamento della religione cattolica nella scuola pubblica in Italia, alla luce del concordato e dei seguenti interventi legislativi e giurisprudenziali. I trattati tra la Santa Sede e gli altri Stati

Dettagli

Costituzione della Repubblica Italiana. Diritti e doveri dei cittadini

Costituzione della Repubblica Italiana. Diritti e doveri dei cittadini Costituzione della Repubblica Italiana Diritti e doveri dei cittadini Art. 2 La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge

Dettagli

Carta dei Valori, della Cittadinanza e dell'integrazione

Carta dei Valori, della Cittadinanza e dell'integrazione Carta dei Valori, della Cittadinanza e dell'integrazione L ITALIA, COMUNITA DI PERSONE E DI VALORI L Italia è uno dei Paesi più antichi d Europa che affonda le radici nella cultura classica della Grecia

Dettagli

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di MATRIMONIO Pubblicazioni di matrimonio Matrimonio con rito civile Matrimonio con rito religioso Regime patrimoniale dei coniugi Certificati Pubblicazioni di matrimonio Descrizione Coloro che hanno deciso

Dettagli

- È coordinatore dell Osservatorio giuridico-legislativo della Conferenza episcopale italiana;

- È coordinatore dell Osservatorio giuridico-legislativo della Conferenza episcopale italiana; VENERANDO MARANO CURRICULUM - È professore ordinario di Diritto ecclesiastico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Foggia, dove è titolare degli insegnamenti di Diritto ecclesiastico,

Dettagli

L ESERCIZIO DELLA LIBERTÀ RELIGIOSA IN ITALIA

L ESERCIZIO DELLA LIBERTÀ RELIGIOSA IN ITALIA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI UFFICIO DEL SEGRETARIO GENERALE Ufficio Studi e Rapporti Istituzionali USG 2 L ESERCIZIO DELLA LIBERTÀ RELIGIOSA IN ITALIA Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO

Dettagli

LEGGE - 27/05/1929, n. 847 - Gazzetta Uff. 08/06/1929, n.133

LEGGE - 27/05/1929, n. 847 - Gazzetta Uff. 08/06/1929, n.133 LEGGE - 27/05/1929, n. 847 - Gazzetta Uff. 08/06/1929, n.133 TESTO VIGENTE LEGGE 27 maggio 1929, n. 847 (in Gazz. Uff., 8 giugno, n. 133). - Disposizioni per l'applicazione del Concordato dell'11 febbraio

Dettagli

I. Capitolo IL MATRIMONIO

I. Capitolo IL MATRIMONIO I. Capitolo IL MATRIMONIO Atto: consenso che nelle forme della celebrazione del matrimonio dà origine alla famiglia legittima. Matrimonio come atto giuridico Può essere regolato dal diritto civile o canonico.

Dettagli

Copyright Esselibri S.p.A.

Copyright Esselibri S.p.A. CAPITOLO QUINTO GLI ENTI ECCLESIASTICI Sommario: 1. Le fonti. - 2. Nozione di ente ecclesiastico. - 3. Presupposti per il riconoscimento dell ente ecclesiastico. - 4. Il procedimento di riconoscimento.

Dettagli

Senato della Repubblica. Costituzione

Senato della Repubblica. Costituzione Senato della Repubblica Incontro con la Costituzione giugno 2010 A cura dell'ufficio comunicazione istituzionale del Senato della Repubblica La presente pubblicazione è edita dal Senato della Repubblica.

Dettagli

Suddivisione per capi sezioni-capitoli

Suddivisione per capi sezioni-capitoli Suddivisione per capi sezioni-capitoli DECRETO LEGISLATIVO 10 febbraio 2005, n.30 Codice della proprieta' industriale, a norma dell'articolo 15 della legge 12 dicembre 2002, n. 273. Capo I DISPOSIZIONI

Dettagli

Il finanziamento della Chiesa Cattolica e delle altre confessioni religiose

Il finanziamento della Chiesa Cattolica e delle altre confessioni religiose Il finanziamento della Chiesa Cattolica e delle altre confessioni religiose Fin dalla sua costituzione, lo Stato Italiano ha contribuito al sostentamento del clero cattolico in cura d anime con un finanziamento

Dettagli

Preparare l orale dell esame di Avvocato Schemi e appunti di Diritto Ecclesiastico. A cura del dott. Daniele Vaccari, anno 2009

Preparare l orale dell esame di Avvocato Schemi e appunti di Diritto Ecclesiastico. A cura del dott. Daniele Vaccari, anno 2009 I RAPPORTI PERSONALI: IL MATRIMONIO 1. IL MATRIMONIO CONCORDATARIO : GENESI, EVOLUZIONE, CRISI DELL ISTITUTO Nel sistema giuridico imperniato attorno al c.c. del 1865, l unica forma di matrimonio valida

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 134 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI SPINI, AMICI, BENZONI, CHIAROMONTE, CHITI, CIALENTE, CORDONI, CRISCI, DATO, GIANNI FARINA,

Dettagli

Disposizioni per l'applicazione del Concordato dell'11 febbraio 1929 fra la Santa Sede e l'italia, nella parte relativa al matrimonio

Disposizioni per l'applicazione del Concordato dell'11 febbraio 1929 fra la Santa Sede e l'italia, nella parte relativa al matrimonio Legge 27 maggio 1929, n.847 Disposizioni per l'applicazione del Concordato dell'11 febbraio 1929 fra la Santa Sede e l'italia, nella parte relativa al matrimonio (Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 8

Dettagli

Diritto Ecclesiastico. Indice. 1 Le fonti ----------------------------------------------------------------------------------------------------- 3

Diritto Ecclesiastico. Indice. 1 Le fonti ----------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI DIRITTO ECCLESIASTICO LEZIONE V GLI ENTI ECCLESIASTICI PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 Le fonti -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Gli ordinamenti delle confessioni religiose a confronto: la famiglia. I vantaggi del multi-culturalismo( * ).

Gli ordinamenti delle confessioni religiose a confronto: la famiglia. I vantaggi del multi-culturalismo( * ). Gli ordinamenti delle confessioni religiose a confronto: la famiglia. I vantaggi del multi-culturalismo( * ). Valerio Tozzi Sommario: 1. Introduzione; 2. L origine della confusione dei poteri nella disciplina

Dettagli

Stato, Chiese e pluralismo confessionale

Stato, Chiese e pluralismo confessionale Giovanni B. Varnier (ordinario di Storia e sistemi dei rapporti tra Stato e Chiesa nella Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Genova) Le norme in materia di libertà religiosa: molti

Dettagli

GLI ENTI ECCLESIASTICI TRA NORMATIVA PATTIZIA, DIRITTO COMUNE E DIRITTO VIVENTE

GLI ENTI ECCLESIASTICI TRA NORMATIVA PATTIZIA, DIRITTO COMUNE E DIRITTO VIVENTE CAPITOLO SECONDO GLI ENTI ECCLESIASTICI TRA NORMATIVA PATTIZIA, DIRITTO COMUNE E DIRITTO VIVENTE SOMMARIO: 2.1. Gli enti ecclesiastici nella attuale società multireligiosa. 2.2. Gli enti ecclesiastici

Dettagli

Carta dei valori della cittadinanza e dell'integrazione

Carta dei valori della cittadinanza e dell'integrazione Carta dei valori della cittadinanza e dell'integrazione Edizione plurilingue a cura di Studio immigrazione sas Distribuita da ImmigrazioneOggi/videoweb in maggio 2007 1 PRESENTAZIONE La Carta dei valori

Dettagli

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali...

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali... INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. Il diritto di famiglia in senso oggettivo e la nozione di famiglia....... 1 2. L evoluzione della famiglia nel contesto sociale........... 3 3. Il ruolo

Dettagli

I Diritti dell'uomo secondo la Costituzione italiana di Laura e Ilaria della 3 D

I Diritti dell'uomo secondo la Costituzione italiana di Laura e Ilaria della 3 D I Diritti dell'uomo secondo la Costituzione italiana di Laura e Ilaria della 3 D Bisogni da cui nascono Decidere come governarsi Avere diritti inviolabili Non essere inferiori né superiori a nessuno Avere

Dettagli

NATURA DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO

NATURA DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO L ORDINAMENTO DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 NATURA DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO ------------------------------------------------------ 3 2 L ORDINAMENTO

Dettagli

L IRC nella scuola italiana: coordinate di riferimento

L IRC nella scuola italiana: coordinate di riferimento UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CORSO BIENNALE DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN SCIENZE RELIGIOSE CON INDIRIZZO PEDAGOGICO-DIDATTICO CORSO DIDATTICA DELLA RELIGIONE CATTOLICA IN PROSPETTIVA INTERCULTURALE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 57 DEL 11 DICEMBRE 2006. Allegato A

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 57 DEL 11 DICEMBRE 2006. Allegato A Allegato A Azioni regionali per l infanzia, l adolescenza e le responsabilità familiari. Riconoscimento, sostegno e valorizzazione delle attività oratoriali Prologo La Legge 206/03 è una norma che, nella

Dettagli

Studio Legale Avvocato Paola Cappello presenta:

Studio Legale Avvocato Paola Cappello presenta: Studio Legale Avvocato Paola Cappello presenta: INDIVIDUI ED ENTI: 11 Marzo 2011 1 / 27 Indice Indice........................................... 1 COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA - ART. 18 2 DISTINZIONI

Dettagli

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA ALLEGATO 2 Corso di formazione per ufficiali di stato civile PER LE FINALITA PREVISTE DALL ARTICOLO 2 COMMA 11 DELLA LEGGE 24.12.2007 N.244 Il superamento del corso dà diritto all abilitazione a svolgere

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE n. 168/2005 Vilipendio: illegittimità costituzionale dell articolo 403, primo e secondo comma, del codice penale, nella parte in cui prevede, per le offese alla religione

Dettagli

ABUSO CONTRATTUALE ABUSO DEL DIRITTO ACCERTAMENTI INCIDENTALI ACCERTAMENTI TECNICI ACCERTAMENTO (NEGOZIO DI)

ABUSO CONTRATTUALE ABUSO DEL DIRITTO ACCERTAMENTI INCIDENTALI ACCERTAMENTI TECNICI ACCERTAMENTO (NEGOZIO DI) ABUSO CONTRATTUALE ABUSO DEI MEZZI DI CORREZIONE V. FAMIGLIA (DELITTI CONTRO LA) ABUSO DEL DIRITTO ABUSO DEL DIRITTO (Dir. trib.) V. ELUSIONE FISCALE ABUSO DI DIPENDENZA ECONOMICA V. SUBFORNITURA ABUSO

Dettagli

MONOGRAFIE. 2. Fuccillo A., Giustizia e religione, Vol. 1, Giappichelli, Torino, 2011.

MONOGRAFIE. 2. Fuccillo A., Giustizia e religione, Vol. 1, Giappichelli, Torino, 2011. Prof. Notaio ANTONIO FUCCILLO PUBBLICAZIONI MONOGRAFIE 1. Fuccillo A., Santoro R., Giustizia, diritto, religioni. Percorsi nel diritto ecclesiastico civile vivente, Giappichelli, Torino, 2014. 2. Fuccillo

Dettagli

(Artt. 20-21 D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali)

(Artt. 20-21 D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali) Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana VIA MAZZINI, 1 91100 TRAPANI TEL.(0923) 805111 - FAX (0923) 873745 Codice Fiscale P. IVA 02363280815 SCHEDA N. 17 REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

R.D. 28-2-1930 n. 289

R.D. 28-2-1930 n. 289 144. ENTI DI CULTO B) Culti ammessi R.D. 28-2-1930 n. 289 Norme per l'attuazione della L. 24 giugno 1929, n. 1159, sui culti ammessi nello Stato e per coordinamento di essa con le altre leggi dello Stato.

Dettagli

LA CORTE DI STRASBURGO LEGITTIMA L OTTO MILLE

LA CORTE DI STRASBURGO LEGITTIMA L OTTO MILLE Pubblicato nella rivista il fisco (anno 2007, dell 11 giugno 2007, n. 23, fascicolo n. 1, pag. 3341 ss.) E.T.I. Wolters Kluwer Italia Professionale LA CORTE DI STRASBURGO LEGITTIMA L OTTO MILLE ALLE CHIESE

Dettagli

TOMO I RELAZIONI FAMILIARI - MATRIMONIO - FAMIGLIA DI FATTO. Parte Prima I NUOVI ORIZZONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA

TOMO I RELAZIONI FAMILIARI - MATRIMONIO - FAMIGLIA DI FATTO. Parte Prima I NUOVI ORIZZONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA INDICE SOMMARIO TOMO I RELAZIONI FAMILIARI - MATRIMONIO - FAMIGLIA DI FATTO Parte Prima I NUOVI ORIZZONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA I. TRADIZIONE E INNOVAZIONE NEL DIRITTO DI FAMIGLIA di Paolo Zatti Sezione

Dettagli

CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR

CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR Roberto GAROFOLI CODICE PENALE RAGIONATO aggiornato a - D.L. 23 dicembre 2013, n. 146 (Misure in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti)

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE della REGIONE CAMPANIA. Atti della Regione PARTE I

BOLLETTINO UFFICIALE della REGIONE CAMPANIA. Atti della Regione PARTE I A.G.C. 18 - Assistenza Sociale, Attività Sociali, Sport, Tempo Libero, Spettacolo - Deliberazione n. 1352 del 6 agosto 2009 Azioni regionali per l'infanzia, l'adolescenza e le responsabilita' familiari.

Dettagli

Incontro sul tema Il matrimonio nel diritto Venezia, Centro culturale San Vidal, 22 maggio 2015

Incontro sul tema Il matrimonio nel diritto Venezia, Centro culturale San Vidal, 22 maggio 2015 Incontro sul tema Il matrimonio nel diritto Venezia, Centro culturale San Vidal, 22 maggio 2015 Il dialogo del diritto italiano con altri ordinamenti Cristina Campiglio In materia di famiglia (e di matrimonio)

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DELL UOMO E DEL CITTADINO E COSTITUZIONE A CONFRONTO. Testo Espositivo By Magenta

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DELL UOMO E DEL CITTADINO E COSTITUZIONE A CONFRONTO. Testo Espositivo By Magenta DICHIARAZIONE DEI DIRITTI DELL UOMO E DEL CITTADINO E COSTITUZIONE A CONFRONTO Testo Espositivo By Magenta La Dichiarazione dei Diritti dell Uomo e del Cittadino Déclaration des Droits de l'homme et du

Dettagli

1.5. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.5. Il Matrimonio

1.5. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.5. Il Matrimonio 1.5. Diocesi di Lugano Direttive per il ministero pastorale 1.5. Il Matrimonio 34 Il Matrimonio 1.5.0. Norme generali sul Matrimonio Indice I. Responsabile della preparazione al Matrimonio II. Documenti

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

Provvedimenti emanati in materia di Culti

Provvedimenti emanati in materia di Culti Cod. ISTAT INT 00034 AREA: Popolazione e Società Settore di interesse: Famiglie e comportamenti sociali Provvedimenti emanati in materia di Culti Titolare: Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione.

Dettagli

Svolgimento del processo

Svolgimento del processo Scioglimento e cessazione degli effetti civili del matrimonio: non sono sinonimi. La Massima Si ha mutatio libelli quando si propone una domanda obiettivamente diversa da quella originaria, introducendo

Dettagli

POSIZIONE MATRIMONIALE

POSIZIONE MATRIMONIALE Mod. I Prot. n. DIOCESI DI PARROCCHIA Via Comune Cap Provincia POSIZIONE MATRIMONIALE GENERALITÀ Fidanzato Fidanzata Cognome e nome 1 Luogo e data di nascita Luogo e data di battesimo Religione Stato civile

Dettagli

KANONIKA 1. JOSEPH PRADER Professore presso il Pontificio Istituto Orientale IL MATRIMONIO. in Oriente e Occidente

KANONIKA 1. JOSEPH PRADER Professore presso il Pontificio Istituto Orientale IL MATRIMONIO. in Oriente e Occidente KANONIKA 1 JOSEPH PRADER Professore presso il Pontificio Istituto Orientale IL MATRIMONIO in Oriente e Occidente PONTIFICIUM INSTITUTUM ORIENTALIUM Piazza S. Maria Maggiore, 7 1-00185 ROMA 1992 Indice

Dettagli

Indice. 1 L organizzazione territoriale della Chiesa ---------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 L organizzazione territoriale della Chiesa ---------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI DIRITTO DELLE RELIGIONI LEZIONE III L ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE DELLA CHIESA IN ITALIA PROF. MARCO SANTO ALAIA Indice 1 L organizzazione territoriale della Chiesa ----------------------------------------------------------

Dettagli

Decreto legislativo 7 settembre 2010, n. 161

Decreto legislativo 7 settembre 2010, n. 161 Decreto legislativo 7 settembre 2010, n. 161 Disposizioni per conformare il diritto interno alla Decisione quadro 2008/909/GAI relativa all applicazione del principio del reciproco riconoscimento alle

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 IL NUOVO DIRITTO DI FAMIGLIA. di GILDA FERRANDO. Parte Prima IL MATRIMONIO

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 IL NUOVO DIRITTO DI FAMIGLIA. di GILDA FERRANDO. Parte Prima IL MATRIMONIO INDICE INTRODUZIONE Capitolo 1 IL NUOVO DIRITTO DI FAMIGLIA di GILDA FERRANDO 3 1. Dal codice civile del 1942 alla riforma del diritto di famiglia. Linee evolutive 9 2. Famiglia e trasformazioni sociali

Dettagli

Consiglio di Stato (Sez. I)

Consiglio di Stato (Sez. I) Consiglio di Stato (Sez. I) Parere n. 1390/del 30 luglio 1986 Oggetto ROMA,Congregazione Cristiana dei testimoni di Geova. Riconoscimento personalità giuridica e autorizzazione ad accettare donazione.

Dettagli

COMUNE DI CORZANO Provincia di Brescia

COMUNE DI CORZANO Provincia di Brescia PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO Descrizione Consiste nella procedura preliminare al matrimonio, che verifica l inesistenza di impedimenti alla celebrazione del matrimonio stesso e ne dà pubblico avviso a tutta

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

MATRIMONI INTERCONFESSIONALI TRA CATTOLICI ED EVANGELICI

MATRIMONI INTERCONFESSIONALI TRA CATTOLICI ED EVANGELICI MATRIMONI INTERCONFESSIONALI TRA CATTOLICI ED EVANGELICI RISPOSTE A QUESITI POSTI CON FREQUENZA (FAQ) (I riferimenti tra parentesi richiamano il testo di accordo cattolici battisti, ma sono validi anche

Dettagli

Intesa tra il Governo della Repubblica e la Tavola valdese in attuazione dell articolo 8, comma terzo, della Costituzione

Intesa tra il Governo della Repubblica e la Tavola valdese in attuazione dell articolo 8, comma terzo, della Costituzione 1 Intesa tra il Governo della Repubblica e la Tavola valdese in attuazione dell articolo 8, comma terzo, della Costituzione N O T A L impostazione dei rapporti tra le chiese valdesi e lo Stato (sabaudo

Dettagli

L INTESA CON LA CHIESA EVANGELICA LUTERANA IN ITALIA di Roberta Saracino

L INTESA CON LA CHIESA EVANGELICA LUTERANA IN ITALIA di Roberta Saracino L INTESA CON LA CHIESA EVANGELICA LUTERANA IN ITALIA di Roberta Saracino SOMMARIO:1. Libertà religiosa e autonomia confessionale. 2. I ministri di culto. 3. Enti. 4. Finanziamento. 5. Il matrimonio. 6.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO LICEO SCIENTIFICO E LINGUISTICO DIPARTIMENTO RELIGIONE QUINTO ANNO

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO LICEO SCIENTIFICO E LINGUISTICO DIPARTIMENTO RELIGIONE QUINTO ANNO PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO LICEO SCIENTIFICO E LINGUISTICO DIPARTIMENTO RELIGIONE QUINTO ANNO FINALITA GENERALI L insegnamento della religione cattolica (Irc) risponde all esigenza di riconoscere nei

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO Studio n. 864 bis Enti ecclesiastici con particolare riferimento al d.lgs. n. 460/1997 Approvato dalla Commissione Studi Tributari il 21 giugno 1999 Approvato dal Consiglio

Dettagli

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto;

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; 1. Che cosa si intende per gerarchia delle fonti? a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; c) La

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3 Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA La promessa di matrimonio... Pag. 3 Il matrimonio: celebrazione e invalidità Il matrimonio civile 1) La celebrazione del matrimonio civile... Pag.

Dettagli

I DIRITTI DEI CITTADINI

I DIRITTI DEI CITTADINI I DIRITTI DEI CITTADINI libertà personale I DIRITTI INDIVIDUALI DI LIBERTÀ Diritti di libertà fisica Libertà spirituale libertà di domicilio libertà di comunicazione libertà di circolazione libertà di

Dettagli

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico INDICE SOMMARIO Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI Capitolo I L ordinamento giuridico 1. L ordinamento....................................... 3 2. Ordinamento ed economia................................

Dettagli

L. 25 marzo 1985, n. 121

L. 25 marzo 1985, n. 121 Pagina 1 di 9 L. 25 marzo 1985, n. 121 Ratifica ed esecuzione dell'accordo, con protocollo addizionale, firmato a Roma il 18 febbraio 1984, che apporta modificazioni al Concordato lateranense dell'11 febbraio

Dettagli

FONDAZIONE APOSTOLICA Ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia STATUTO

FONDAZIONE APOSTOLICA Ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia STATUTO FONDAZIONE APOSTOLICA Ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia STATUTO Articolo 1. E costituita la Fondazione apostolica (ente patrimoniale della Chiesa Apostolica in Italia) che rappresenta

Dettagli

LEGGE 11 agosto 1984, n. 449. Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e le chiese rappresentate dalla Tavola valdese. Vigente al: 30-6-2015

LEGGE 11 agosto 1984, n. 449. Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e le chiese rappresentate dalla Tavola valdese. Vigente al: 30-6-2015 LEGGE 11 agosto 1984, n. 449 Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e le chiese rappresentate dalla Tavola valdese. Vigente al: 30-6-2015 La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica

Dettagli

Alessandro Albisetti (ordinario di Diritto ecclesiastico nella Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano) Le intese fantasma

Alessandro Albisetti (ordinario di Diritto ecclesiastico nella Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano) Le intese fantasma Alessandro Albisetti (ordinario di Diritto ecclesiastico nella Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano) Le intese fantasma SOMMARIO: 1. Le intese del 2007: la disciplina matrimoniale

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale

INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI. 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale INDICE PARTE PRIMA INDICAZIONI GENERALI 1. Scrittura privata avente ad oggetto il conferimento dell incarico professionale...3 2. Dichiarazione del valore della controversia al fine della determinazione

Dettagli

1. Premesse normative

1. Premesse normative Capitolo 6 GLI ENTI ECCLESIASTICI So m m a r i o: 1. Premesse normative 2. Requisiti principali 3. La procedura per il riconoscimento dell ente ecclesiastico 4. Obblighi ed adempimenti successivi al riconoscimento

Dettagli

procedimento Dott.ssa Ignazia Lavra Tel. 0783931678 Fax. 0783931679 anagrafegonnosno@tiscali.it

procedimento Dott.ssa Ignazia Lavra Tel. 0783931678 Fax. 0783931679 anagrafegonnosno@tiscali.it COMUNE DI GONNOSNO SERVIZI DEMOGRAFICI Responsabile Servizio Rag. Dina Casula comunedigonnosno@tiscali.it Ricevimento: dal Lunedì al Venerdi dalle 10:00 alle 12:00 martedì giovedì pomeriggio dalle 16:00

Dettagli

LA GIURISDIZIONE ECCLESIASTICA MATRIMONIALE IN ITALIA: EVOLUZIONE STORICA E PROFILI ATTUALI

LA GIURISDIZIONE ECCLESIASTICA MATRIMONIALE IN ITALIA: EVOLUZIONE STORICA E PROFILI ATTUALI UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE - MILANO Dottorato di Ricerca in Discipline Canonistiche ed Ecclesiasticistiche Ciclo XXI S.S.D: IUS/11 LA GIURISDIZIONE ECCLESIASTICA MATRIMONIALE IN ITALIA: EVOLUZIONE

Dettagli

recuperi Lun 27/4 Gio 30/4 9= DIRITTO TRIBUTARIO 10= DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO 11= DIRITTO ECCLESIASTICO 12= DEONTOLOGIA GIUDIZ.

recuperi Lun 27/4 Gio 30/4 9= DIRITTO TRIBUTARIO 10= DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO 11= DIRITTO ECCLESIASTICO 12= DEONTOLOGIA GIUDIZ. Scuola di specializzazione per le Professioni legali 2 anno 7 ciclo A. A. 2008/09 - Aggiornato al 16 gennaio 2009 Settim. Da - al Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì 15:00 17:00 17:00 15:00 15:00 17:00 17:00

Dettagli

ftva Gennaro WÉàà. Fusco E.mail: genfusco@live.com

ftva Gennaro WÉàà. Fusco E.mail: genfusco@live.com ftva Gennaro WÉàà. Fusco E.mail: genfusco@live.com CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Informazioni personali Data di nascita: 27 maggio 1970 Luogo di nascita: Leuggern (Svizzera) Status: Presbitero presso la

Dettagli

Formazione civica. Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri

Formazione civica. Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri EUROPA e ITALIA EUROPA L'UNIONE EUROPEA 28 paesi (fino al 1945 spesso in guerra fra loro) Norme e istituzioni

Dettagli

CAPITOLO III CAPITOLO IV

CAPITOLO III CAPITOLO IV CAPITOLO I GLI EFFETTI PATRIMONIALI DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO 1. Gli effetti patrimoniali della separazione e del divorzio.... 2 2. La relazione con il c.d. regime primario della famiglia.... 5

Dettagli

Art. 29 (Atto di nascita)

Art. 29 (Atto di nascita) Art. 28 (Iscrizioni e trascrizioni) 1. Negli archivi di cui all'articolo 10 si iscrivono: a) le dichiarazioni di nascita rese direttamente all'ufficiale dello stato civile; b) gli atti di riconoscimento

Dettagli

CORTE EUROPEA DEI DOMANDE E RISPOSTE DIRITTI DELL UOMO: CANCELLERIA DELLA CORTE

CORTE EUROPEA DEI DOMANDE E RISPOSTE DIRITTI DELL UOMO: CANCELLERIA DELLA CORTE CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DE UOMO: DOMANDE E RISPOSTE CANCEERIA DEA CORTE COS È A CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DE UOMO? a Corte europea dei Diritti dell Uomo è un tribunale internazionale con sede a Strasburgo.

Dettagli

progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA

progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Vademecum a cura del Dipartimento per le libertà civili e l immigrazione Direzione Centrale degli Affari dei Culti Ministero dell Interno 01 Religioni, dialogo,

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli