Linee guida al MePA Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linee guida al MePA Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione"

Transcript

1 Linee guida al MePA Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione Linee Guida MePA_AG Pagina 1 di 29 09/05/2011

2 Indice 1. Accedere al MePA 2. La Home Page e il Cruscotto di comando 3. La ricerca degli articoli 4. L ordine diretto di acquisto (O.d.A) 5. La richiesta di Offerta ( R.d.O) 6. Richiesta di Offerta a riga unica ( RdO SEMPLIFICATA ) Linee Guida MePA_AG Pagina 2 di 29 09/05/2011

3 1) Accedere al Mercato Elettronico Dal sito Il Punto Ordinante e/o Punto Istruttore accedono dopo aver inserito nome utente e password e cliccato su entra Nel Mercato Elettronico possono operare: il Punto Ordinante (PO) : soggetto con potere di firma e che può quindi effettuare acquisti per conto di una Pubblica Amministrazione. Il Punto Ordinante può accedere al Mercato Elettronico, effettuare o completare l ordinativo e inviarlo al Fornitore, o richiedere e accettare una RdO (Richiesta di Offerta). il Punto Istruttore (PI) : soggetto delegato dal responsabile di spesa di un Amministrazione alla predisposizione dell ordinativo d acquisto. Il Punto Istruttore può accedere al Mercato Elettronico, completare l ordine ma non può inviarlo al Fornitore né inviare le RdO. il Fornitore : impresa abilitata rispetto a specifici bandi pubblicati da Consip per le diverse categorie merceologiche. Il Fornitore può visualizzare gli ordini ricevuti e, ove lo ritenga opportuno, rispondere alle RdO. Linee Guida MePA_AG Pagina 3 di 29 09/05/2011

4 2) La Home Page del Mercato Elettronico Quella che appare è la Home Page dell applicazione nella quale sono presenti tutte le funzionalità necessarie per procedere agli acquisti nel Mercato Elettronico. Dal CRUSCOTTO è possibile effettuare: Le Negoziazioni per acquisti da effettuare tramite RdO MePA ed altre Gare Gli Ordini Diretti MePA o altri ordini tipo da convenzioni / Accordi Quadro L organizzazione dell area Preferiti per creare selezioni personalizzate relative a prodotti, fornitori e ricerche La manutenzione e l aggiornamento dei propri dati dalla Gestione Profilo (anagrafici, di abilitazione ecc) Accedere ai Servizi per consultare gli eventi, per cercare PA e Fornitori Inoltre si accede direttamente all area News per le comunicazioni da parte di Consip o all area dei Messaggi personali dell utente Linee Guida MePA_AG Pagina 4 di 29 09/05/2011

5 3) - La ricerca degli articoli La ricerca dei prodotti è possibile effettuarla in 4 modi diversi; l accesso alla ricerca è posizionata sulla sinistra dello schermo: Se non possiedi alcuna informazione sul prodotto/servizio da acquistare, fai clic sul nome della categoria merceologica che ti interessa. Attraverso livelli successivi di navigazione, puoi esplorare il catalogo di uno specifico settore merceologico, fino ad individuare il "metaprodotto", ossia la tipologia merceologica di dettaglio, che raccoglie tutti gli articoli di una categoria caratterizzati dai medesimi attributi identificativi. Una volta all ultimo livello di navigazione, all interno delle offerte relative ad uno specifico metaprodotto, puoi ancora procedere per ricerche successive. Inserisci una parola-chiave e contestualmente seleziona l'opzione Cerca in questo metaprodotto. Vediamo in rapida successione i tipi di ricerca. Linee Guida MePA_AG Pagina 5 di 29 09/05/2011

6 Sfoglia Catalogo Da questa sessione si entra nell elenco dei bandi attivi Per ricercare ad esempio un prodotto di cancelleria si seleziona il bando e successivamente il meta prodotto e via via sino ad identificare l articolo. Ad esempio i FALDONI Il sistema propone il prodotto selezionato e chiede di visualizzare le offerte ; il numerino indica che ci sono 1967 articoli pubblicati e l elenco visualizzato comprende tutti i fornitori, tutti i formati dei faldoni e tutti i prezzi Linee Guida MePA_AG Pagina 6 di 29 09/05/2011

7 A questo punto possiamo decidere se scaricare in formato excel tutte le offerte (1967) presenti o perfezionare la scelta restringendo i risultati con il filtro disponibile Inserendo ad esempio Karnak nel campo cerca nei prodotti il sistema filtra tutti i prodotti pubblicati dal fornitore. Linee Guida MePA_AG Pagina 7 di 29 09/05/2011

8 Oppure con il secondo filtro si possono scegliere altri parametri, per fornitore, per marca, prezzo o altri all interno della stringa di ricerca. Selezionando il prodotto di nostro interesse si apre una scheda completa delle informazioni commerciali Il sistema propone delle funzioni a scelta a secondo delle esigenze del cliente. Linee Guida MePA_AG Pagina 8 di 29 09/05/2011

9 A Z Prodotti Secondo metodo disponibile è quello di ricerca in ordine alfabetico; se il prodotto da ricercare è un raccoglitore bisogna premere la lettera R e poi su Raccoglitore ad anelli Il sistema propone il prodotto ricercato ed il numero di referenze pubblicate (14915). Proseguire nella ricerca come visto in precedenza Ricerca per codice E possibile effettuare la ricerca inserendo il codice articolo del fornitore: ricerchiamo il Toner Originale H.P. LJ 4000 C4127A codice Premere avvia la ricerca fino ad arrivare al risultato prodotto nelle slides che seguono. Linee Guida MePA_AG Pagina 9 di 29 09/05/2011

10 Oppure se non si ha a disposizione il codice articolo del fornitore la ricerca può essere effettuata inserendo nel campo di ricerca il codice originale del prodotto, C4127A Selezionare in questo caso il meta prodotto di interesse e proseguire Linee Guida MePA_AG Pagina 10 di 29 09/05/2011

11 La ricerca ha prodotto 161 risultati; proseguire nella ricerca come visto in precedenza sino ad arrivare al prodotto del fornitore prescelto. Trova prodotti Infine con il trova prodotti, dal menù a tendina selezionare il bando, ad esempio cancelleria e lo strumento, Mercato elettronico Linee Guida MePA_AG Pagina 11 di 29 09/05/2011

12 Proseguire premendo seleziona sottocategoria, poi premendo ancora cancelleria ad uso ufficio e didattico e poi ancora sottocategoria e continuare con una delle selezioni proposte Ipotizziamo di ricercare una cucitrice, premiamo su cucitrici e poi avanti, On line risultano 5432 prodotti pubblicati e a questo punto il sistema ti chiede di affinare la ricerca e di proseguire inserendo dei parametri a scelta tra quelli evidenziati. Usiamo il nome del fornitore Karnak e la marca di nostro interesse Esselte. Linee Guida MePA_AG Pagina 12 di 29 09/05/2011

13 Così facendo il risultato è quello che segue Trova prodotti (consigliato) Possiamo effettuare la ricerca dei prodotti da acquistare con due scorciatoie. La prima prevede la conoscenza del codice articolo del fornitore ed è sufficiente dalla home page del mercato elettronico inserire il codice articolo nel campo cerca e selezionare da menù a tendina la voce codici del catalogo e premere avvia Linee Guida MePA_AG Pagina 13 di 29 09/05/2011

14 Il sistema propone immediatamente il prodotto ricercato ed è possibile quindi procedere alla preparazione dell ordine.. Con la seconda scorciatoia possiamo entrare nel listino del fornitore di nostro interesse partendo sempre dalla home page inserendo nel campo cerca la ragione sociale Karnak e dal menù a tendina scegliere catalogo Si entra così nell elenco dei prodotti pubblicati dal fornitore; l ordine è alfabetico e tra parentesi di fianco ad ogni meta prodotto è indicato il numero di prodotti pubblicati. Se il prodotto che cerchiamo è ad esempio un badge allora premiamo la riga corrispondente Linee Guida MePA_AG Pagina 14 di 29 09/05/2011

15 Il risultato ottenuto è l elenco dei prodotti che il fornitore ha on line attinenti al meta prodotto Badge portanomi e accessori; si proceda come spiegato in precedenza per la scelta. 4 OdA (Ordine diretto di Acquisto ) Dopo aver eseguito una ricerca e individuato l'articolo di interesse, il primo passo per la creazione di un ordine o la predisposizione di una RdO è rappresentato dalla composizione del carrello degli acquisti. Troverai il bottone Aggiungi a carrello sia nella pagina di Risultati della ricerca, sia nella pagina di Confronto articoli, sia nella pagina di Dettaglio articolo. Linee Guida MePA_AG Pagina 15 di 29 09/05/2011

16 Dopo aver inserito nel carrello i prodotti, premere Crea Ordine, e quindi inserire le quantità corrette da ordinare La quantità predefinita di un ordine per ciascun articolo è "1"; per modificarla, immetti la quantità che desideri nel campo Quantità, quindi fai clic su Aggiorna totali per visualizzare il nuovo totale di spesa. Ora, se il tuo carrello è già completo e definitivo, procedi premendo il tasto invia Ordine per procedere al completamento del documento d'ordine Linee Guida MePA_AG Pagina 16 di 29 09/05/2011

17 Se, invece, nel medesimo ordine vuoi inserire altri articoli, torna indietro cliccando sul tasto ricerca altri prodotti e potrai di nuovo esplorare il catalogo, aggiungendo al carrello gli ulteriori articoli che intendi acquistare. Ricorda che, ad ogni nuova aggiunta al carrello, il sistema riepilogherà tutti gli articoli e le relative quantità che hai deciso di acquistare. Se nell'elenco c'è un articolo che vuoi eliminare, clicca a destra la X elimina in corrispondenza dell articolo indesiderato. Qualora, invece, gli articoli che hai inserito nel carrello siano venduti da Fornitori diversi, il sistema provvederà a dividere il carrello in sezioni separate per ciascun Fornitore. Dovrai, in tal caso, procedere singolarmente alle operazioni di creazione dell'ordine per ciascun Fornitore. Note commerciali riferite all Acquisto diretto Se hai deciso di predisporre un ordine diretto, devi prestare attenzione al rispetto di alcuni requisiti commerciali, pena la possibilità che il Fornitore non provveda all evasione dell ordine: Importo minimo di consegna: per ciascuna categoria merceologica attiva sul Mercato Elettronico (associata al relativo Bando di Abilitazione Fornitori) esiste un importo minimo da rispettare per garantire l evasione dell ordine da parte del Fornitore. Area di consegna: ciascun Fornitore definisce nel proprio catalogo le zone geografiche in cui si impegna a consegnare i prodotti (l'informazione è visibile nella scheda di dettaglio di ciascun prodotto, Descrizione articolo); il Fornitore potrebbe non evadere un ordine emesso da un Amministrazione non sita all interno dell elenco di province selezionate; Lotto Minimo: ciascun Fornitore ha la facoltà di esprimere un lotto minimo ordinabile, ossia un numero minimo di unità di vendita, es. pezzi, scatole, confezioni, etc., al di sotto del quale non procederà all evasione dell ordine; Disponibilità Massima di Periodo: indica il quantitativo garantito di prodotti/servizi abilitati di cui il Fornitore assicura la disponibilità in un dato lasso di tempo ai Punti Ordinanti nell ambito del Mercato Elettronico, così come indicato nel Capitolato Tecnico e dettagliato nelle Regole di Accesso al MePA. Al di sopra di tale tetto garantito, il Fornitore non è tenuto a soddisfare la richiesta di Ordine Diretto; al raggiungimento del limite non contribuiscono le unità di prodotto/servizio vendute a seguito dell accettazione di Richieste di Offerta; Prezzi esposti: i prezzi riportati sul MePA comprendono il bene/servizio oggetto di compravendita unitamente ai servizi accessori di consegna, garanzia, assistenza e installazione ove previsti e comunque in conformità a quanto previsto dalla documentazione tecnica di ciascun Bando di abilitazione. Linee Guida MePA_AG Pagina 17 di 29 09/05/2011

18 Per indicare un indirizzo di consegna e/o fatturazione diverso da quello impostato, è sufficiente fare clic sull'icona cambia indirizzo presente accanto a entrambi gli indirizzi. Si accede in tal modo alla pagina di Rubrica indirizzi, dove potrai selezionare ulteriori indirizzi di consegna e/o fatturazione precedentemente registrati, oppure procedere a crearne ulteriori Per visualizzare gli ordini emessi, verificarne lo stato ecc ecc il Punto Istruttore o il Punto Ordinante devono accedere dal Cruscotto nella home page cliccando direttamente su MePA sotto la voce Ordini Diretti Il PO ha la possibilità di ricercare gli ordini genericamente o visualizzare unicamente la lista degli ordini generati dai Punti Istruttori; il PI può invece visualizzare solo gli ordini che ha effettuato in prima persona. Il documento può essere ricercato sulla base di più parametri. Alcuni di essi vengono forniti in fase di creazione dell'ordine (ad es. Stato del documento, numero del documento OdA); altri sono collegati alle richieste stesse dell'utente, quali il Tipo di documento, il Nome del Fornitore, la Data di creazione. Il processo di autenticazione del documento mediante apposizione di firma digitale è un'operazione indipendente dall'applicazione e viene effettuata a cura dell utente in maniera autonoma. 5 RdO (Richiesta di Offerta) Analogamente alla procedura seguita per l'ordine diretto, per poter procedere alla creazione di una RdO, è necessario comporre il carrello. Conclusa la composizione del carrello, fai clic su Crea RdO per iniziare la predisposizione della RdO. Linee Guida MePA_AG Pagina 18 di 29 09/05/2011

19 I passi descritti di seguito sono percorribili identicamente sia dai PO sia dai PI, con la differenza che nell ultimo di essi, al PO viene data la possibilità di inoltrare la RdO ai Fornitori invitati, mentre il PI potrà solo salvare la bozza o inoltrare la stessa appena predisposta, lasciando al PO l onere di effettuare l operazione di inoltro. Fase iniziale : Denominazione parametri Inserire la denominazione della rdo (titolo a discrezione dell ente PA) Lasciare invariata la scelta del/dei fornitori da invitare Selezionare come unità di misura il Valore dell offerta Indicare il numero dei lotti ( di solito 1) Selezionare si o no ( valore consigliato) per le offerte anomale Infine quale criterio di aggiudicazione selezionare il Prezzo più basso Poi salva e procedi Passo 1: Completato l inserimento dei parametri di base, il sistema propone i passi successivi riepilogandoli nella tabella; nel passo 1 è possibile da parte del cliente: - allegare documenti alla rdo Linee Guida MePA_AG Pagina 19 di 29 09/05/2011

20 Premendo il tasto allega si apre una maschera e con il classico sfoglia e allega si aggiungono documenti, oppure - Richiedere documenti ai fornitori per la partecipazione Passo 2: L ente inserisce la denominazione del lotto/fornitura e il numero del CIG Codice Identificativo Gara rilasciato dall AVCP (Autorità di Vigilanza dei Contratti della PA ) salva e procede A questo punto seleziona il campo Gestione Articoli Linee Guida MePA_AG Pagina 20 di 29 09/05/2011

21 Inserisce le quantità in gara, inserisce, se vuole, il totale a base d asta o valore presunto, controlla le condizioni di pagamento e gli indirizzi di spedizione e fatturazione poi salva e procedi. Passo 3 Invito dei fornitori La selezione dei fornitori da invitare alla rdo si può effettuare attraverso modi diversi proposti dal sistema di acquistinrete, vediamoli: per BANDI / AREE Si possono ricercare dando dei parametri di Area di Consegna, ad esempio fornitori che sono in grado di consegnare in Tutta Italia ed hanno la sede nella regione dell ente della PA Premere cerca ed attendere il risultato Linee Guida MePA_AG Pagina 21 di 29 09/05/2011

22 Il risultato è un elenco alfabetico dei fornitori, scegliere quelli identificati e aggiungi. Questo sistema è poco pratico. I sistemi di selezione e scelta più utilizzati sono quelli per DATI IMPRESA e la ricerca presuppone la conoscenza o della ragione sociale o della partita iva del / dei fornitore. L operazione va ripetuta per il numero dei fornitori che si vogliono invitare. Infine si può creare un elenco dei fornitori da un elenco precedentemente predisposto. Nell esempio riportato abbiamo selezionato tre fornitori da invitare, procediamo. Passo 4 Date della RdO Si selezionano le date e gli orari in funzione delle esigenze del cliente. Tenete presente che come previsto dalle regole del mercato elettronico, dalla apertura della rdo alla scadenza per la ricezione delle offerte, dovrebbero passare minimo 15 gg. Linee Guida MePA_AG Pagina 22 di 29 09/05/2011

23 Passo 5 Invia RdO E il riepilogo dei passi precedenti, se non ci sono errori o modifiche si invia la rdo. Il cliente riceve un messaggio dal sistema che la rdo è stata inviata, i fornitori ricevono la rdo. La RdO appena illustrata ha un procedimento poco utilizzato dai clienti. I motivi sono da ricercare nella poca fruibilità del portale, i tempi lunghi per la ricerca e la selezione dei prodotti e la poca dimestichezza con il portale. Consip ha reso possibile per alcuni bandi del mercato elettronico di effettuare le richieste di offerta RdO a riga jolly o semplificata. Il procedimento è identico per i passaggi di cui sopra ma invece di selezionare i prodotti attraverso la ricerca navigando nel sistema, si allega un file excel precedentemente preparato. Vediamo come. Linee Guida MePA_AG Pagina 23 di 29 09/05/2011

24 6 RdO a riga jolly (Richiesta di Offerta semplificata) Prima di iniziare la preparazione della RdO è necessario cha il Punto Ordinante ( Cliente) prepari un file excel contenente l elenco dei prodotti e le quantità da allegare nella fase successiva di preparazione della gara. Il file xls pronto all uso è disponibile ed è salvato all interno dell elenco dei documenti del bando selezionato ( ad esempio cancelleria) oppure come capita sovente il file è preparato dallo stesso cliente. Dopo aver inserito login e password, dalla home page premere su Che strumento vuoi usare? Premere successivamente su MERCATO ELETTRONICO, poi selezionare il bando di interesse Linee Guida MePA_AG Pagina 24 di 29 09/05/2011

25 Si accede alla documentazione completa del bando; se si deve scaricare il file excel per preparare l elenco dei prodotti oggetto di gara premere sul tasto DOCUMENTAZIONE Poi premere Cancelleria 104 Linee Guida MePA_AG Pagina 25 di 29 09/05/2011

26 E scaricare i file excel, che sono rispettivamente uno per la cancelleria e uno per i prodotti di consumo Dopo aver preparato il file excel possiamo iniziare la preparazione della RdO a riga Jolly. Ci troviamo nella sezione dei documenti del Bando, a questo punto si preme su VAI AL CATALOGO Linee Guida MePA_AG Pagina 26 di 29 09/05/2011

27 Poi selezioniamo la riga unica a secondo della tipologia di rdo che dobbiamo preparare, ad esempio cancelleria e poi aggiungi al carrello Ci ritroviamo alla fase iniziale della preparazione, selezioniamo, e premiamo CREA RDO Ci ritroveremo a questo punto al passo 1 di 5 come visto per la rdo semplice con la differenza che arrivato al punto 2.1 dei passi della procedura, il cliente dovrà allegare il file excel con i prodotti e le quantità in gara. Linee Guida MePA_AG Pagina 27 di 29 09/05/2011

28 Accettazione di una RDO Alla scadenza dei termini per la presentazione delle proposte (data di chiusura RdO), potrai effettuare le tue valutazioni in merito alle offerte ricevute seguendo le indicazioni del sistema. Si devono seguire 4 passi NOTA IMPORTANTE Nel limite degli acquisti entro soglia, i euro per le Amministrazioni Centrali e euro per tutte le altre, vi sono gli acquisti in economia ossia entro i euro. In questo caso la RdO può essere indirizzata anche ad un solo fornitore. riferimento all art. 5 del DPR 384/2001. VERIFICA ABILITAZIONE BANDI MEPA Capita di frequente che i clienti vogliano verificare a quali bandi il fornitore è abilitato. La verifica è semplice, nella home page all interno dell area cruscotto alla voce I SERVIZI trovate due campi Cerca PA e Cerca Impresa. Premere cerca impresa e compilare i campi evidenziati e premere ricerca, Poi cliccare sulla ragione sociale Linee Guida MePA_AG Pagina 28 di 29 09/05/2011

29 Ed ecco il risultato completo di tutti i dati anagrafici ed i relativi bandi per i quali la società ha ottenuto l abilitazione da parte di Consip per la vendita di beni e servizi. Accedi all area test, è un cliente demo login : namin0984 password : Password1 Linee Guida MePA_AG Pagina 29 di 29 09/05/2011

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Procedura di acquisto tramite RdO aggiudicata all offerta economicamente più vantaggiosa Pagina 1 di 82 INDICE 1. TUTTE LE FASI DELLA

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT Informationssystem für Öffentliche Verträge Manuale CIG Vers. 2012-09 IT AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE PROVINZIA AUTONOMA DE BULSAN - SÜDTIROL Informationssystem

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013-

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013- Progetto SINTESI Dominio Provinciale Guida alla compilazione del form di Accreditamento -Versione Giugno 2013- - 1 - Di seguito vengono riportate le indicazioni utili per la compilazione del form di accreditamento

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

MANUALE UTENTE CARICO MASSIVO ANAGRAFICA PRODOTTI INDICE DEL DOCUMENTO 1 Introduzione... 1-1 Contenuto del documento...... 1-1 2 Template file Excel... 2-2 3 Carico prodotti... 3-4 4 Caricamento tabella

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A.

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A. Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA di Namirial S.p.A. Entrata in vigore degli obblighi di legge 2 Dal 6 giugno 2014 le

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO SOLARE TERMICO ACS PER UFFICI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

GUIDA al SERVIZIO SIMOG

GUIDA al SERVIZIO SIMOG GUIDA al SERVIZIO SIMOG Manuale utente profilo RUP Ver. 3.03.3.0 Questa Guida ha l obiettivo di rendere il più agevole possibile la fruizione del SIMOG nel completamento delle funzionalità esposte. L AVCP

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per inoltrare la domanda di conseguimento titolo ON-LINE che non rende necessario recarsi personalmente alla Segreteria Studenti. Se desideri

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE Collegati allo sportello internet studenti (click su login ed inserisci nome utente e password). Clicca su Laurea. Clicca sul

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

ERASMUS+:GIOVENTU IN AZIONE Modalità di partecipazione

ERASMUS+:GIOVENTU IN AZIONE Modalità di partecipazione ERASMUS+:GIOVENTU IN AZIONE Modalità di partecipazione 1. Leggere attentamente la Guida al Programma 2. Procedere all autenticazione in ECAS 3. Effettuare la registrazione ad URF 4. Compilare il Formulario

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER (Ultimo aggiornamento 14/05/2014) 2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 1 1.1. Cos è un SMS?... 1 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 1 1.3.

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli