VELLETRI, CREA: "LE STAGIONI DELLA VITE" SI CONCLUDE CON LA FESTA DELLA VENDEMMIA 22/09/ :56:00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VELLETRI, CREA: "LE STAGIONI DELLA VITE" SI CONCLUDE CON LA FESTA DELLA VENDEMMIA 22/09/ :56:00"

Transcript

1 Eventi VELLETRI, CREA: "LE STAGIONI DELLA VITE" SI CONCLUDE CON LA FESTA DELLA VENDEMMIA 22/09/ :56:00 Una trentina di sommelier di Roma e Provincia per l ultimo degli approfondimenti organizzati presso la struttura del CREA di via della Cantina Sperimentale Redazione Velletri (RM) - Grande e degna conclusione per l iniziativa Le stagioni della vite che ha visto coinvolta la Delegazione di Roma e Castelli Romani della FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) in alcuni incontri di approfondimento presso l istituto di ricerca del Crea di Velletri in via della Cantina Sperimentale, dotato anche di un vigneto didattico oltre che di laboratori e una cantina completamente attrezzata. Sabato 19 settembre i sommelier in visita alla struttura, guidati come sempre da Paolo Pietromarchi (responsabile dei corsi per sommelier di Velletri e Anzio nonché enologo ricercatore presso il Crea appunto), hanno quindi potuto approfondire le tematiche della maturità dell uva, dalle attenzioni alle analisi tecniche a quelle rientranti nella parte sensoriale e organolettica. Quasi mai, infatti, ci si basa solo sulla misurazione dei parametri fondamentali (zuccheri, acidità ecc.) per decidere il momento giusto per vendemmiare. Rimane infatti fondamentale la sensibilità dell uomo, produttore e/o enologo che sia, in funzione dell idea di vino che si vuole raggiungere.

2 La giornata, iniziata in vigneto, è quindi proseguita nei laboratori e poi nella cantina dell istituto per l enologia di Velletri, dove tra l altro è stato selezionato uno dei lieviti più importanti per le vinificazioni in zone fredde (attualmente commercializzato da un azienda leader del settore con tanto di attribuzione della provenienza). I sommelier hanno quindi potuto affrontare, in piccolo, il lavoro del cantiniere schiacciando le uve e discutendo dell uso dei lieviti così come della solforosa e di tanti altri aspetti meno conosciuti, questioni prettamente tecniche che hanno però importanti ricadute anche sulla fase degustativa. Svolta l attività più importante, con grande soddisfazione di tutti i presenti, si è data conclusione alla giornata con la consegna dei diplomi di partecipazione, da parte della responsabile dell istituto di ricerca di Velletri dottoressa Francesca Cecchini, e con un pranzo a cura dell associazione Amici di Ratatouille di Roberto Dominizi, nello splendido giardino botanico adiacente il vigneto didattico. Qui la sede Fisar di Velletri ha messo a disposizione i vini di alcune delle realtà più importanti dell enologia locale (Di Palma Riccardo, Le Quattro Vasche, Marco Serra, Veliterna Vini) invogliando i colleghi romani ad approfondire queste nuove produzioni, orientate alla qualità e gestite quasi tutte dalle nuove generazioni. Siamo felici di aver ospitato queste occasioni di approfondimento ha commentato la Cecchini e crediamo di aver offerto spunti importanti per l aumento delle conoscenze di ognuno dei presenti. Visto il successo di questa prima occasione, speriamo infine di poter contare su una seconda edizione l anno prossimo. I sommelier si sono dati appuntamento intanto ai prossimi eventi organizzati dalla Delegazione e soprattutto ancora a Velletri, sabato 26 e domenica 27, per la Festa dell Uva nonché per l inizio del nuovo corso di primo livello che ci sarà il 30 settembre prossimo (per info visitare le pagine Facebook della Delegazione di Roma o scrivere a

3 Velletri, l iniziativa Le stagioni della vite si conclude con la festa della vendemmia settembre 22, 2015 Cultura e Spettacolo, Velletri Una trentina di sommelier di Roma e Provincia per l ultimo degli approfondimenti organizzati presso la struttura del CREA di via della Cantina Sperimentale. Grande e degna conclusione per l iniziativa Le stagioni della vite che ha visto coinvolta la Delegazione di Roma e Castelli Romani della FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori)in alcuni incontri di approfondimento presso l istituto di ricerca del Crea di Velletri in via della Cantina Sperimentale, dotato anche di un vigneto didattico oltre che di laboratori e una cantina completamente attrezzata. Sabato 19 settembre i sommelier in visita alla struttura, guidati come sempre da Paolo Pietromarchi (responsabile dei corsi per sommelier di Velletri e Anzio nonché enologo ricercatore presso il Crea appunto), hanno quindi potuto approfondire le tematiche della maturità dell uva, dalle attenzioni alle analisi tecniche a quelle rientranti nella parte sensoriale e organolettica. Quasi mai, infatti, ci si basa solo sulla misurazione dei parametri fondamentali (zuccheri, acidità ecc.) per decidere il momento giusto per vendemmiare. Rimane infatti fondamentale la sensibilità dell uomo, produttore e/o enologo che sia, in funzione dell idea di vino che si vuole raggiungere.

4 La giornata, iniziata in vigneto, è quindi proseguita nei laboratori e poi nella cantina dell istituto per l enologia di Velletri, dove tra l altro è stato selezionato uno dei lieviti più importanti per le vinificazioni in zone fredde (attualmente commercializzato da un azienda leader del settore con tanto di attribuzione della provenienza). I sommelier hanno quindi potuto affrontare, in piccolo, il lavoro del cantiniere schiacciando le uve e discutendo dell uso dei lieviti così come della solforosa e di tanti altri aspetti meno conosciuti, questioni prettamente tecniche che hanno però importanti ricadute anche sulla fase degustativa. Svolta l attività più importante, con grande soddisfazione di tutti i presenti, si è data conclusione alla giornata con la consegna dei diplomi di partecipazione, da parte della responsabile dell istituto di ricerca di Velletri dottoressa Francesca Cecchini, e con un pranzo a cura dell associazioneamici di Ratatouille di Roberto Dominizi, nello splendido giardino botanico adiacente il vigneto didattico. Qui la sede Fisar di Velletri ha messo a disposizione i vini di alcune delle realtà più importanti dell enologia locale (Di Palma Riccardo, Le Quattro Vasche, Marco Serra, Veliterna Vini) invogliando i colleghi romani ad approfondire queste nuove produzioni, orientate alla qualità e gestite quasi tutte dalle nuove generazioni. Siamo felici di aver ospitato queste occasioni di approfondimento ha commentato la Cecchini e crediamo di aver offerto spunti importanti per l aumento delle conoscenze di ognuno dei presenti. Visto il successo di questa prima occasione, speriamo infine di poter contare su una seconda edizione l anno prossimo. I sommelier si sono dati appuntamento intanto ai prossimi eventi organizzati dalla Delegazione e soprattutto ancora a Velletri, sabato 26 e domenica 27, per la Festa dell Uva nonché per l inizio del nuovo corso di primo livello che ci sarà il 30 settembre prossimo (per info visitare le pagine Facebook della Delegazione di Roma o scrivere a

5 Le stagioni della vite si conclude con la festa della vendemmia Grande e degna conclusione per l iniziativa Le stagioni della vite che ha visto coinvolta la Delegazione di Roma e Castelli Romani in alcuni incontri di approfondimento presso l istituto di ricerca del Crea di Velletri (già Cantina Sperimentale e Regio Vivaio), dotato anche di un vigneto didattico oltre che di laboratori e una cantina completamente attrezzata. Sabato 19 settembre i sommelier in visita alla struttura, guidati come sempre dal prof. Paolo Pietromarchi (responsabile dei corsi di Velletri e Anzio nonché enologo ricercatore presso il Crea appunto), hanno quindi potuto approfondire le tematiche della maturità dell uva, dalle attenzioni alle analisi tecniche a quelle rientranti nella parte sensoriale e organolettica. Quasi mai, infatti, ci si basa solo sulla misurazione dei parametri fondamentali (zuccheri, acidità ecc.) per decidere il momento giusto per vendemmiare. Rimane infatti fondamentale la sensibilità dell uomo, produttore e/o enologo che sia, in funzione dell idea di vino che si vuole raggiungere. La giornata iniziata in vigneto è quindi proseguita nei laboratori e poi nella cantina dell istituto sperimentale di Velletri, dove tra l altro è

6 stato selezionato uno dei lieviti più importanti per le vinificazioni in zone fredde (attualmente commercializzato da un azienda leader del settore con tanto di attribuzione della provenienza). I sommelier hanno quindi potuto affrontare, in piccolo, il lavoro del cantiniere schiacciando le uve e discutendo dell uso dei lieviti così come della solforosa e di tanti altri aspetti meno conosciuti, questioni prettamente tecniche che hanno però importanti ricadute anche sulla fase degustativa. Conoscenze che, in realtà, possono fare la differenza per un sommelier, chiamato a confrontarsi con un pubblico sempre più esigente e preparato. Svolta l attività più importante, con grande soddisfazione di tutti i presenti, si è data conclusione alla giornata con la consegna dei diplomi di partecipazione, da parte della responsabile dell istituto di ricerca di Velletri dottoressa Francesca Cecchini, e con un pranzo a cura dell associazione Amici di Ratatouille di Roberto Dominizi nello splendido giardino botanico adiacente il vigneto didattico. Qui la sede Fisar di Velletri ha messo a disposizione i vini di alcune delle realtà emergenti dell enologia locale (Di Palma Riccardo, Le Quattro Vasche, Marco Serra, Veliterna Vini) invogliando i colleghi romani ad approfondire queste nuove produzioni, orientate alla qualità e gestite quasi tutte dalle nuove generazioni. Siamo felici di aver ospitato queste occasioni di approfondimento ha commentato la Cecchini e speriamo di aver offerto spunti importanti per l aumento delle conoscenze di ognuno dei presenti. Visto il successo di questa prima occasione, speriamo infine di poter contare su una seconda edizione l anno prossimo.

7 VELLETRI Una trentina di sommelier di Roma e Provincia per l ultimo degli approfondimenti organizzati presso la struttura del CREA di via della Cantina Sperimentale Grande e degna conclusione per l iniziativa Le stagioni della vite che ha visto coinvolta la Delegazione di Roma e Castelli Romani della FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) in alcuni incontri di approfondimento presso l istituto di ricerca del Crea di Velletri in via della Cantina Sperimentale, dotato anche di un vigneto didattico oltre che di laboratori e una cantina completamente attrezzata. Sabato 19 settembre i sommelier in visita alla struttura, guidati come sempre da Paolo Pietromarchi (responsabile dei corsi per sommelier divelletri e Anzio nonché enologo ricercatore presso il Crea appunto), hanno quindi potuto approfondire le tematiche della maturità dell uva, dalle attenzioni alle analisi tecniche a quelle rientranti nella parte sensoriale e organolettica. Quasi mai, infatti, ci si basa solo sulla misurazione dei parametri fondamentali (zuccheri, acidità ecc.) per decidere il momento giusto per vendemmiare. Rimane infatti fondamentale la sensibilità dell uomo, produttore e/o enologo che sia, in funzione dell idea di vino che si vuole raggiungere. La giornata, iniziata in vigneto, è quindi proseguita nei laboratori e poi nella cantina dell istituto per l enologia di Velletri, dove tra l altro è stato selezionato uno dei lieviti più importanti per le vinificazioni in zone fredde (attualmente commercializzato da un azienda leader del settore con tanto di attribuzione della provenienza). I sommelier hanno quindi potuto affrontare, in piccolo, il lavoro del cantiniere schiacciando le uve e discutendo dell uso dei lieviti così come della solforosa e di tanti altri aspetti meno conosciuti, questioni prettamente tecniche che hanno però importanti ricadute anche sulla fase degustativa. Svolta l attività più importante, con grande soddisfazione di tutti i presenti, si è data conclusione alla giornata con la consegna dei diplomi di partecipazione, da parte della responsabile dell istituto di ricerca di Velletri dottoressa Francesca Cecchini, e con un pranzo a cura dell associazione Amici di Ratatouille di Roberto Dominizi, nello splendido giardino botanico adiacente il vigneto didattico. Qui la sede Fisar di Velletri ha messo a disposizione i vini di alcune delle realtà più importanti dell enologia locale (Di Palma Riccardo, Le Quattro Vasche, Marco Serra, Veliterna Vini) invogliando i colleghi romani ad approfondire queste nuove produzioni, orientate alla qualità e gestite quasi tutte dalle nuove generazioni. Siamo felici di aver ospitato queste occasioni di approfondimento ha commentato la Cecchini e crediamo di aver offerto spunti importanti per l aumento delle conoscenze di ognuno dei presenti. Visto il successo di questa prima occasione, speriamo infine di poter contare su una seconda edizione l anno prossimo. I sommelier si sono dati appuntamento intanto ai prossimi eventi organizzati dalla Delegazione e soprattutto ancora a Velletri, sabato 26 e domenica 27, per la Festa dell Uva nonché per l inizio del nuovo corso di primo livello che ci sarà il 30 settembre prossimo

8

VELLETRI FESTA DELL UVA E DEI VINI 2014 ASPETTANDO LA FESTA. Giovedi 18 settembre. Giovedi 25 settembre PROGRAMMA DELLA FESTA. Venerdi 26 settembre

VELLETRI FESTA DELL UVA E DEI VINI 2014 ASPETTANDO LA FESTA. Giovedi 18 settembre. Giovedi 25 settembre PROGRAMMA DELLA FESTA. Venerdi 26 settembre VELLETRI FESTA DELL UVA E DEI VINI 2014 ASPETTANDO LA FESTA Giovedi 18 settembre 21:00 Teatro Artemisio Spettacolo di musica pop/lirica: APPASSIONANTE Giovedi 25 settembre 17:00 Porta Napoletana Mostra

Dettagli

Lavorare con il vino. degustare comunicare vendere

Lavorare con il vino. degustare comunicare vendere Lavorare con il vino degustare comunicare vendere IL CORSO Lavorare con il vino Degustare, comunicare, vendere Lavorare con il vino è un corso professionale proposto da Gambero Rosso che permette di compiere

Dettagli

Ipotesi di eventi che possono essere organizzati a I Cedri:

Ipotesi di eventi che possono essere organizzati a I Cedri: Ipotesi di eventi che possono essere organizzati a I Cedri: - Pranzi e Cene con degustazione di menù tipici toscani: Possono essere servite, a seconda delle preferenze e della stagione, all interno del

Dettagli

C ontessa. azienda vitivinicola di Alessia Berlusconi

C ontessa. azienda vitivinicola di Alessia Berlusconi C ontessa La azienda vitivinicola di Alessia Berlusconi un progetto inedito 9.9 rappresenta con orgoglio l ecletticità del made in Italy : la capacità di coniugare l amore per la tradizione con il coraggio,

Dettagli

PIEMONTE INCENTIVES, MEETING, CONVENTIONS, EVENTS

PIEMONTE INCENTIVES, MEETING, CONVENTIONS, EVENTS PIEMONTE INCENTIVES, MEETING, CONVENTIONS, EVENTS Eventi legati ai viaggi incentive, ai piccoli convegni, alla formazione, alla presentazione di nuovi prodotti, in strutture particolari, dotate di sale

Dettagli

Università degli Studi di Torino Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria. Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia

Università degli Studi di Torino Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria. Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia FINALITA Preparare figure professionali, che secondo la legge 129/91 hanno diritto al titolo di Enologo. Compito dell Enologo è quello di soddisfare le esigenze

Dettagli

2.2.5. Macerazione Fig. 61: Vino rosso opzioni per la lavorazione delle uve. 2.2.7. Chiarifiche e Stabilizzazioni

2.2.5. Macerazione Fig. 61: Vino rosso opzioni per la lavorazione delle uve. 2.2.7. Chiarifiche e Stabilizzazioni 2.2.3. Processo di vinificazione 2.2.4. Fermentazione 2.2.5. Macerazione Fig. 61: Vino rosso opzioni per la lavorazione delle uve La stato di salute delle uve, unitamente alla oscenza delle caratteristiche

Dettagli

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico La formazione del Sommelier Le tecniche di servizio La degustazione Orario corso dalle 16,00 alle 18,30 Sede corso FOODLAB Via Tirreno 95 10136 Torino

Dettagli

DOTT. AGR. GIACOMO BAFFETTI

DOTT. AGR. GIACOMO BAFFETTI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 11/12/1957 Luogo di nascita: Castell Azzara (Gr) Residenza: Casole d Elsa P.zza della Libertà, 21 C.F. : BFFGCM57T11C147V P.IVA : 00856020524 ESPERIENZE

Dettagli

Agricola Ribusieri nasce dall amore per il vino

Agricola Ribusieri nasce dall amore per il vino PAESAGGIO DIVINO L A Z I E N D A PASSIONE EREDITATA L AZIENDA Agricola Ribusieri nasce dall amore per il vino di uno dei suoi soci, passione ereditata dal padre che, nel lontano 1949, aprì una piccola

Dettagli

Donnardea, una breve descrizione. pag 2. Dove siamo... pag 4. Donnardea: quando lavoro e famiglia s incontrano.pag 5. Enoturismo a Donnardea...

Donnardea, una breve descrizione. pag 2. Dove siamo... pag 4. Donnardea: quando lavoro e famiglia s incontrano.pag 5. Enoturismo a Donnardea... INDICE Donnardea, una breve descrizione. pag 2 Dove siamo.... pag 4 Donnardea: quando lavoro e famiglia s incontrano.pag 5 Enoturismo a Donnardea...pag 6 Donnardea per i bambini diventa anche una Fattoria

Dettagli

Orientamento 2015/17

Orientamento 2015/17 Orientamento 2015/17 Gli ITS sono stati introdotti nell ordinamento nazionale dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 gennaio 2008 in attuazione della legge finanziaria 2007 allo scopo

Dettagli

QUOTAZIONE IN APPARTAMENTO-VACANZA NEL CENTRO STORICO DI TODI 2 PERSONE : 230 a persona 4 PERSONE: 190 a persona

QUOTAZIONE IN APPARTAMENTO-VACANZA NEL CENTRO STORICO DI TODI 2 PERSONE : 230 a persona 4 PERSONE: 190 a persona WEEKEND SAGRANTINO Alla scoperta delle Terre del Sagrantino e del suo famoso vino DOCG. Sosta gastronomica presso frantoio a gestione familiare. Sabato: mattina partenza per escursione Le Terre del Sagrantino

Dettagli

Cantine partecipanti e programmi in Piemonte Dati aggiornati al 1 settembre 2015

Cantine partecipanti e programmi in Piemonte Dati aggiornati al 1 settembre 2015 Cantine partecipanti e programmi in Piemonte Dati aggiornati al 1 settembre 2015 ALESSANDRIA Camino Monferrato CANTINE PIERINO VELLANO Via Ombra 10-12 tel. 0142-945900 info@casansebastiano.it www.casansebastiano.it

Dettagli

Inizia il corso dell Upa per i cantinieri

Inizia il corso dell Upa per i cantinieri A Siena corso professionale per cantiniere http://www.sienafree.it/lavoro-formazione/198-lavoro/70402-a-siena-c... Lunedì, 9 Marzo 2015 cerca in SienaFree.it Cerca HOME SIENA PROVINCIA TOSCANA ECONOMIA

Dettagli

L Azienda. Gli ultimi riconoscimenti

L Azienda. Gli ultimi riconoscimenti L Azienda Gli Spinola sono una delle famiglie più antiche d Europa e il Castello di Tassarolo, costruito nel 12 secolo, era una volta uno stato proprio, con la propria zecca, ancora esistente, e la propria

Dettagli

La cover è dedicata al nostro associato agriturismo BAGLIO FONTANA Via Palermo 1, 91012 Buseto Palizzolo (TP), Sicilia - IT Tel.

La cover è dedicata al nostro associato agriturismo BAGLIO FONTANA Via Palermo 1, 91012 Buseto Palizzolo (TP), Sicilia - IT Tel. La cover è dedicata al nostro associato agriturismo BAGLIO FONTANA Via Palermo 1, 91012 Buseto Palizzolo (TP), Sicilia - IT Tel. +39 0923 55000 / 32 7422901 www.bagliofontana.it ::: info@bagliofontana.it

Dettagli

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi ai contatti riportati in calce.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi ai contatti riportati in calce. Full immersion in Wine Corso di inglese rivolto agli operatori del mondo del vino \\ Etna Wine Lab propone un corso di inglese vitienologico e del turismo del vino rivolto ai produttori ed operatori del

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA VITIVINICOLA IN VENDITA. MONTECUCCO DOCG

AZIENDA AGRICOLA VITIVINICOLA IN VENDITA. MONTECUCCO DOCG Rif 1006 - TENUTA MONTECUCCO EUR 5.000.000,00 AZIENDA AGRICOLA VITIVINICOLA IN VENDITA. MONTECUCCO DOCG San Quirico d'orcia - Siena - Toscana www.romolini.com/it/1006 Superficie: 2059 mq Terreno: 213 ettari

Dettagli

Progettare la qualità del vino"

Progettare la qualità del vino Progettare la qualità del vino" Prof. Vincenzo Gerbi Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA) - Università degli studi di Torino Il vino è oggetto di molta comunicazione, ma non

Dettagli

L'AZIENDA AGRICOLA SCOPONE

L'AZIENDA AGRICOLA SCOPONE L'AZIENDA AGRICOLA SCOPONE Ubicazione L'Azienda Agricola Scopone è situata a Montalcino, strada per Castelnuovo dell'abate - Sant'Antimo, al Km. sulla sinistra dopo il borgo "La Croce". Elementi geologici

Dettagli

vini doc dei colli piacentini in val tidone esperienza e passione da più di 20 anni

vini doc dei colli piacentini in val tidone esperienza e passione da più di 20 anni vini doc dei colli piacentini in val tidone esperienza e passione da più di 20 anni controllo diretto di tutta la filiera di produzione profumi della nostra terra L AZIENDA 41 ettari di vigneti di proprietà

Dettagli

C.I.V. CONSORZIO INTERPROVINCIALE VINI s.c.a.

C.I.V. CONSORZIO INTERPROVINCIALE VINI s.c.a. C.I.V. CONSORZIO INTERPROVINCIALE VINI s.c.a. Il C.I.V. è una Cooperativa di Viticoltori fondata nel 1961 La base Sociale è costituita da 1.896 Soci Gli ettari in produzione sono 2.266 I dipendenti C.I.V.

Dettagli

Produzione Titolo alcolometrico volumico Vino uva t/ettaro naturale minimo % vol.

Produzione Titolo alcolometrico volumico Vino uva t/ettaro naturale minimo % vol. Riconoscimento della denominazione di origine controllata dei vini Moscato di Pantelleria, Passito di Pantelleria e Pantelleria - D.P.R. 11 agosto 1971 1,2 Art. 1. Denominazione e vini. La denominazione

Dettagli

autocertificazione e prezzo sorgente il vino

autocertificazione e prezzo sorgente il vino autocertificazione e prezzo sorgente il vino IL PRODUTTORE Nome produttore/azienda e ragione sociale: Azienda Agricola Morella Indirizzo: Via per Uggiano 147, 74024, Manduria (TARANTO) Telefono: 099 9791482

Dettagli

SOCIETÀ AGRICOLA SALCHETO

SOCIETÀ AGRICOLA SALCHETO SOCIETÀ AGRICOLA SALCHETO dove in bottiglia oltre al vino si trova tanta sostenibilità Nel basso Senese, nel distretto del Vino Nobile di Montepulciano, un azienda votata alla produzione di vino e sostenibilità

Dettagli

L intero processo produttivo, dalla campagna alla bottiglia, è tracciato creando uno storico di cantina facilmente condivisibile e tramandabile.

L intero processo produttivo, dalla campagna alla bottiglia, è tracciato creando uno storico di cantina facilmente condivisibile e tramandabile. www.enogis.it COS È È un insieme di soluzioni semplici e funzionali per raccogliere e gestire i dati necessari ad una VITICOLTURA : MODERNA SOSTENIBILE MIRATA SEMPRE CON TE COMPLETO SU MISURA CONVENIENTE

Dettagli

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA BIANCO Rosso e ROSE Festival italiano del vino Rosato Enoteca

Dettagli

Vittorio Fiore e sua moglie Adriana Assjè di Marcorà acquistano sulla collina di Ruffoli, nel Comune

Vittorio Fiore e sua moglie Adriana Assjè di Marcorà acquistano sulla collina di Ruffoli, nel Comune LA STORIA PODERE POGGIO SCALETTE diventa una azienda vitivinicola autonoma nel 1991, quando Vittorio Fiore e sua moglie Adriana Assjè di Marcorà acquistano sulla collina di Ruffoli, nel Comune di Greve

Dettagli

il vino: un filo che unisce cielo e terra

il vino: un filo che unisce cielo e terra il vino: un filo che unisce cielo e terra In provincia di Venezia, nella zona più orientale ai confini con il Friuli sorge la Tenuta Mosole il cui accesso principale si pone proprio lungo la Strada dei

Dettagli

Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo.

Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo. Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo. Situata nel cuore della campagna maremmana, la Pieve Vecchia si estende lungo la valle alle pendici del borgo medievale di Campagnatico,

Dettagli

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Nome: Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Denominazione: Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Colore: colore giallo paglierino Profumo: fruttato

Dettagli

Lavorare con il. Vino

Lavorare con il. Vino Lavorare con il Vino Lavorare con il Vino Lavorare con il vino è un corso professionale proposto da Gambero Rosso che permette di compiere un percorso completo lungo le principali pratiche professionali

Dettagli

UNA GIORNATA IN CANTINA

UNA GIORNATA IN CANTINA Strada del Vino della provincia di Latina e Cantina Villa Gianna Presentano EMOZIONI DELLA VENDEMMIA UNA GIORNATA IN CANTINA Presso : CANTINA VILLA GIANNA Via PONTINA Km 79,00 (via Petrimerco, 1) Borgo

Dettagli

DIRETTIVE 2006 ESAME CANTONALE PER L OTTENIMENTO DEL DIPLOMA DI SOMMELIER/SOMMELIERE

DIRETTIVE 2006 ESAME CANTONALE PER L OTTENIMENTO DEL DIPLOMA DI SOMMELIER/SOMMELIERE Commissione d esame per l ottenimento del diploma cantonale sommelier/sommelière Segretariato della commissione d esame per l ottenimento del diploma cantonale di sommelier Scuola superiore alberghiera

Dettagli

REGOLAMENTO 05 GESTIONE DEL SETTORE VITIVINICOLO: TRASFORMAZIONE UVE

REGOLAMENTO 05 GESTIONE DEL SETTORE VITIVINICOLO: TRASFORMAZIONE UVE REGOLAMENTO 05 GESTIONE DEL SETTORE VITIVINICOLO: TRASFORMAZIONE UVE 1 31/10/2014 Variazione ruoli aziendali Rev Data Descizione Approvato Pagina 1 di 7 INDICE DEL REGOLAMENTO 1 Scopo 2 Campo di applicazione

Dettagli

UniCeSV. Sistema progettato e sviluppato in collaborazione con il

UniCeSV. Sistema progettato e sviluppato in collaborazione con il Sistema progettato e sviluppato in collaborazione con il Centro Universitario di ricerca e formazione per lo sviluppo competitivo delle imprese del settore vitivinicolo italiano del dipartimento di Agraria

Dettagli

UN VINO CHE ABBRACCIA TUTTO IL MEDIO ORIENTE

UN VINO CHE ABBRACCIA TUTTO IL MEDIO ORIENTE UN VINO CHE ABBRACCIA TUTTO IL MEDIO ORIENTE Nella terra dove è nata la vite PRODUCIAMO UN VINO CON I PALESTINESI DI BETLEMME È il vino di Cremisan, prodotto in Terra Santa dai Salesiani di Don Bosco

Dettagli

Stampa Quadricromia DGT

Stampa Quadricromia DGT Stampa Quadricromia DGT 12.5 % Vol. Numerazione progressiva Tav 1 Esempi di Prezzi base per formato: formato mm 140x90, n. 2500 etichette a 140 formato mm 110x80, n. 3000 etichette a 140 formato mm 100x70,

Dettagli

Torino, lì 21 ottobre 2013. Alle imprese interessate. Loro Sedi. Oggetto: O.C.M. Vitivinicolo Misura investimenti Prossima Apertura bando 2013-2014.

Torino, lì 21 ottobre 2013. Alle imprese interessate. Loro Sedi. Oggetto: O.C.M. Vitivinicolo Misura investimenti Prossima Apertura bando 2013-2014. Corso Francia 329 10142 Torino Tel. 011 4343026 011 4345493 Fax 011 4349456 Confcooperative Piemonte Fedagri Corso Francia 329 10142 Torino www.piemonte.confcooperative.it/federazioni.htm www.gestcooper.itfederagro@gestcooper.it

Dettagli

Ordinanza concernente la viticoltura e l importazione di vino

Ordinanza concernente la viticoltura e l importazione di vino Ordinanza concernente la viticoltura e l importazione di vino (Ordinanza sul vino) Modifica del 23 ottobre 2013 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 14 novembre 2007 1 sul vino è modificata

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/16 LAUREA IN VITICOLTURA ED ENOLOGIA

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/16 LAUREA IN VITICOLTURA ED ENOLOGIA CARATTERISTICHE DEL CORSO DI STUDIO Obiettivi formativi generali e specifici Il corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia impartisce una formazione interdisciplinare sui principi biologici e tecnologici

Dettagli

UNA STORIA DI FAMIGLIA, UN IMPRESA DI SUCCESSO, UN LAVORO FATTO DI PASSIONE, FATICA ED ESPERIENZA.

UNA STORIA DI FAMIGLIA, UN IMPRESA DI SUCCESSO, UN LAVORO FATTO DI PASSIONE, FATICA ED ESPERIENZA. UNA STORIA DI FAMIGLIA, UN IMPRESA DI SUCCESSO, UN LAVORO FATTO DI PASSIONE, FATICA ED ESPERIENZA. Un azienda giovane con radici antiche. L Azienda Agricola CAVEN CAMUNA è stata fondata nel 1982 dai fratelli

Dettagli

FRANCESCO MARCHI Nato a Bologna il 19 Aprile 1970 Via Paderno 12-40136 - Bologna. Cell.: 328 7816359 e-mail: enologo.marchi@gmail

FRANCESCO MARCHI Nato a Bologna il 19 Aprile 1970 Via Paderno 12-40136 - Bologna. Cell.: 328 7816359 e-mail: enologo.marchi@gmail FRANCESCO MARCHI Nato a Bologna il 19 Aprile 1970 Via Paderno 12-40136 - Bologna Cell.: 328 7816359 e-mail: enologo.marchi@gmail FORMAZIONE 24 Luglio 2003 Laurea in Viticoltura ed Enologia conseguita presso

Dettagli

...un angolo di paradiso alle pendici del Monte San Vicino, il fascino di un paesaggio che conquista chi lo scopre, il piacere unico di vini che

...un angolo di paradiso alle pendici del Monte San Vicino, il fascino di un paesaggio che conquista chi lo scopre, il piacere unico di vini che ...un angolo di paradiso alle pendici del Monte San Vicino, il fascino di un paesaggio che conquista chi lo scopre, il piacere unico di vini che sorprendono chi li incontra... Le Marche, si sa, sono l

Dettagli

Ratafià di nonna Erminia.

Ratafià di nonna Erminia. Il Ratafià di nonna Erminia Il restauro dell antico casale della famiglia Di Meo, è legato al recupero della struttura abitativa, alla salvaguardia degli antichi vitigni autoctoni ed alla valorizzazione

Dettagli

VIAGGIO IN VALLE D AOSTA. IL PRIE BLANC: VITIGNO AUTOCTONO DI ALTA MONTAGNA

VIAGGIO IN VALLE D AOSTA. IL PRIE BLANC: VITIGNO AUTOCTONO DI ALTA MONTAGNA VIAGGIO IN VALLE D AOSTA. IL PRIE BLANC: VITIGNO AUTOCTONO DI ALTA MONTAGNA La Valle d Aosta è un piccola regione italiana molto ricca dal punto di vista enologico. Possono essere individuate tre zone

Dettagli

Seminando passione abbiamo raccolto piacere. Sassi della luna

Seminando passione abbiamo raccolto piacere. Sassi della luna Seminando passione abbiamo raccolto piacere. Sassi della luna L azienda agricola Sassi della Luna è a Cenate, in provincia di Bergamo nella zona viticola della Valcalepio. L abbiamo pensata e creata quale

Dettagli

Catalogo confezioni regalo 2014-2015

Catalogo confezioni regalo 2014-2015 1 Trenta Querce di Mariabarbara Conti Voc. Cerreto, 144 05020 Lugnano in Teverina (TR) www.trentaquerce.it info@trentaquerce.it tel. 3397653710 L azienda Trenta Querce è situata in collina a circa 350m

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.informatoreagrario.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi diversi

Dettagli

Sapori e Profumi della Campania

Sapori e Profumi della Campania Sapori e Profumi della Campania UN ITINERARIO TURISTICO DI 5 GIORNI: 16-20 SETTEMBRE Sapori e Profumi della Campania Sarete accompagnati alla scoperta del gusto, dei colori e degli odori della gastronomia

Dettagli

VIAGGIO IN BICI I CASTELLI DELLA LOIRA - VIAGGIO INDIVIDUALE NELLA VALLE DELLA LOIRA - IL GIARDINO DELLA FRANCIA

VIAGGIO IN BICI I CASTELLI DELLA LOIRA - VIAGGIO INDIVIDUALE NELLA VALLE DELLA LOIRA - IL GIARDINO DELLA FRANCIA VIAGGIO IN BICI I CASTELLI DELLA LOIRA - VIAGGIO INDIVIDUALE NELLA VALLE DELLA LOIRA - IL GIARDINO DELLA FRANCIA (ca. 335-365 km, percorso facile/medio, 08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE

Dettagli

SEMINARIO 5 e 6: I REGISTRI e DOCUMENTI DI TRASPORTO

SEMINARIO 5 e 6: I REGISTRI e DOCUMENTI DI TRASPORTO SEMINARIO 5 e 6: I REGISTRI e DOCUMENTI DI TRASPORTO La funzione delle registrazioni consiste: da un lato fornire informazioni sulla consistenza e qualità delle produzioni enologiche, dall altro assicurare

Dettagli

Prolab. Q. il software leader di gestione tecnica per la cantina. Open.co

Prolab. Q. il software leader di gestione tecnica per la cantina. Open.co Prolab. Q il software leader di gestione tecnica per la cantina Open.co Prolab. Q 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 VIGNETO LOGISTICA di INGRESSO/USCITA PROCESSI di PRODUZIONE MOVIMENTAZIONE e RINTRACCIABILITÀ

Dettagli

ARSIAL. Via R. Lanciani, 38 ROMA

ARSIAL. Via R. Lanciani, 38 ROMA Istituto Comprensivo Milani via Olivetti, 41 Terracina tel 0773 725919 fax 0773 722388 ARSIAL Servizio Comunicazione, Promozione e Marketing Via R. Lanciani, 38 ROMA Oggetto: Bando Scuole Progetto Sapere

Dettagli

VINO A CORTE RASSEGNA STAMPA

VINO A CORTE RASSEGNA STAMPA VINO A CORTE RASSEGNA STAMPA 26 MAGGIO 2013 COSI Maggio 2013 LA STAMPA 22 Maggio 2013 TURISMO DEL GUSTO 06 Maggio 2013 Vino a corte Le porte del castello di Gabiano si apriranno al pubblico domenica

Dettagli

FRANCIACORTA D.O.C.G.

FRANCIACORTA D.O.C.G. FRANCIACORTA FRANCIACORTA FRANCIACORTA FRANCIACORTA Chardonnay (85%), Pinot Nero (15%) Chardonnay (70%),Pinot Nero (30%) Chardonnay (80%), Pinot Nero (20%) Chardonnay (65%), Pinot Nero (35%) È in provincia

Dettagli

Social Media Marketing. SOCIALizzare nel VINO. 8-9 luglio 2013 Maso Martis Martignano TRENTO

Social Media Marketing. SOCIALizzare nel VINO. 8-9 luglio 2013 Maso Martis Martignano TRENTO Social Media Marketing SOCIALizzare nel VINO 8-9 luglio 2013 Maso Martis Martignano TRENTO Prima Edizione Socializzare nel VINO TRAINING SOCIALIZZARE NEL VINO : LUNEDÌ 8 - MARTEDì 9 LUGLIO 2013 Docenti:

Dettagli

Azienda Agricola il Mosnel di Emanuela Barboglio e Figli Soc. Agr. Semp. 25040 Camignone (Brescia) Italia tel. +39 030 653117 - Cell. +39 329.

Azienda Agricola il Mosnel di Emanuela Barboglio e Figli Soc. Agr. Semp. 25040 Camignone (Brescia) Italia tel. +39 030 653117 - Cell. +39 329. Azienda Agricola il Mosnel di Emanuela Barboglio e Figli Soc. Agr. Semp. 25040 Camignone (Brescia) Italia tel. +39 030 653117 - Cell. +39 329.5907390 Nel cuore della Franciacorta, a Camignone, l'azienda

Dettagli

DEGUSTA. Wine Commission. Per accrescere la nostra offerta editoriale, vino e dintorni

DEGUSTA. Wine Commission. Per accrescere la nostra offerta editoriale, vino e dintorni vino e dintorni DEGUSTA Wine Commission Per accrescere la nostra offerta editoriale, abbiamo deciso di inserire nella nostra rivista una rubrica fissa, nella quale verrà pubblicato il resoconto di degustazioni

Dettagli

Wineverse, società attiva da inizio 2014, è nata con il preciso scopo di diventare

Wineverse, società attiva da inizio 2014, è nata con il preciso scopo di diventare Cartella stampa Press info: Michele Bertuzzo 347 9698760 michele@studiocru.it Wineverse: il progetto Wineverse, società attiva da inizio 2014, è nata con il preciso scopo di diventare il punto di riferimento

Dettagli

Ponte Ognissanti Matera e la Basilicata (30 ottobre 02 novembre)

Ponte Ognissanti Matera e la Basilicata (30 ottobre 02 novembre) Ponte Ognissanti Matera e la Basilicata (30 ottobre 02 novembre) 30 ottobre (sabato) Partenza del gruppo da - Destinazione MATERA. Arrivo c/o hotel 3* sup - 4* - check in e pranzo in hotel anticipato da

Dettagli

Vino da Chef 2015 BANDO CONCORSO. Ricette innovative che ricordano la nostra tradizione in cucina. Riservato agli chef calabresi

Vino da Chef 2015 BANDO CONCORSO. Ricette innovative che ricordano la nostra tradizione in cucina. Riservato agli chef calabresi BANDO CONCORSO Vino da Chef 2015 Ricette innovative che ricordano la nostra tradizione in cucina Riservato agli chef calabresi Produttori di vino dal XIX secolo, Le Famiglie Caparra e Siciliani, nel 1963,

Dettagli

Tutto é iniziato 34 anni fa...

Tutto é iniziato 34 anni fa... Cose da conoscere su di noi Pagine: 1&2: Tutto é iniziato 34 anni fa 3&4: Filosofa Vitigni e Vendemmia Verde 5&6: Filosofia Vigneti 7&8: Filosofia Vendemmia 9&10: Filosofia Lavoro in Cantina 11&12: La

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All A al bando di ammissione pubblicato in data 26 /11/2014 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università studi di Pavia attiva, per l a.a. 2014/2015, il Master Universitario di I livello in Enologia: dalla vinificazione

Dettagli

L Italia non è un Paese per giovani

L Italia non è un Paese per giovani L Italia non è un Paese per giovani su ogni giovane italiano oggi gravano 80.000 euro di debito pubblico e 250.000 euro di debito pensionistico. ASSEMBLEA DELL ASSOCIAZIONE GIOVANI COOPERATORI TRENTINI

Dettagli

Terre di Lambrusco. Concorso Enologico REGOLAMENTO - 6ª EDIZIONE

Terre di Lambrusco. Concorso Enologico REGOLAMENTO - 6ª EDIZIONE Terre di Lambrusco 2015 Concorso Enologico REGOLAMENTO - 6ª EDIZIONE REGOLAMENTO Articolo 1: La Camera di Commercio di Reggio Emilia promuove la sesta edizione del Concorso Enologico Matilde di Canossa

Dettagli

Inspired by the past, built for the future

Inspired by the past, built for the future Inspired by the past, built for the future TONNELLERIE FRANCESE DAL 1838 IL MEGLIO DEL ROVERE L EREDITA DI UN SAVOIR-FAIRE TRADIZIONALE L INVENTORE DEL BOUSINAGE LEADER IN RICERCA&SVILUPPO LA PASSIONE

Dettagli

autocertificazione e prezzo sorgente il vino

autocertificazione e prezzo sorgente il vino autocertificazione e prezzo sorgente il vino IL PRODUTTORE Nome produttore/azienda e ragione sociale: Vergano Mauro Indirizzo: Via Brofferio, 106 14100 ASTI (AT) Telefono: 0141 324704 Fax: 0141 324704

Dettagli

VALCALEPIO Una località speciale per la coltivazione della vite da tempo immemorabile

VALCALEPIO Una località speciale per la coltivazione della vite da tempo immemorabile VALCALEPIO Una località speciale per la coltivazione della vite da tempo immemorabile La Valcalepio, situata nel cuore della Lombardia, si estende dalle rive occidentali del lago d Iseo, verso le colline

Dettagli

PROCEDURA TRACCIABILITA UVE AMARONE/RECIOTO. Aggiornamento vendemmia 2015

PROCEDURA TRACCIABILITA UVE AMARONE/RECIOTO. Aggiornamento vendemmia 2015 PROCEDURA TRACCIABILITA UVE AMARONE/RECIOTO Aggiornamento vendemmia 2015 AVVERTENZA: La procedura si riferisce esclusivamente alle DOCG Amarone della Valpolicella, Recioto della Valpolicella e alla DOC

Dettagli

Misura 124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale

Misura 124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale Misura 124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale Capofila: Titolo Progetto: Responsabile scientifico: Certificazione

Dettagli

LAMBRUSCO A FOGLILA FRASTAGLIATA VIGNETO STORICO PREFILOSSERA

LAMBRUSCO A FOGLILA FRASTAGLIATA VIGNETO STORICO PREFILOSSERA LAMBRUSCO A FOGLILA FRASTAGLIATA VIGNETO STORICO PREFILOSSERA Vigne franco di piede L inizio della potatura a fine Gennaio LAMBRUSCO a FOGLIA FRASTAGLIATA o ENANTIO «La brusca: hoc est vitis silvestris,

Dettagli

Da scaricare: Sommario La Degustazione del Vino - Manuale professionale.

Da scaricare: Sommario La Degustazione del Vino - Manuale professionale. Opera di Ronald S. Jackson, pagine 44, ISBN 978-88-88792-11-8 Da scaricare: Sommario La Degustazione del Vino - Manuale professionale. Per acquistare questa opera 1 / 5 PREFAZIONE ALL'EDIZIONE ITALIANA

Dettagli

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE ENTE Anagrafica Ragione sociale Forma giuridica Registro nel quale è iscritta l organizzazione Indirizzo sede legale Indirizzo sede operativa ASSOCIAZIONE MISSIONARIA

Dettagli

Presentazione Associazione Culturale G.Eco

Presentazione Associazione Culturale G.Eco Presentazione Associazione Culturale G.Eco L Associazione Culturale G.Eco si è costituita nel 2009, proseguendo il lavoro di progettazione e realizzazione di attività per le scuole iniziato nel 2007 sotto

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A VELLETRI

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A VELLETRI DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA VELLETRI Progetto Agricoltura Qualità ARSIAL 1 Art. 1. La denominazione di origine controllata «Velletri» è riservata ai vini

Dettagli

Vins Extrêmes 2015. Il meglio dei vini d alta quota Sabato 21 e domenica 22 novembre 2015 Forte di Bard, Valle d Aosta, Italia

Vins Extrêmes 2015. Il meglio dei vini d alta quota Sabato 21 e domenica 22 novembre 2015 Forte di Bard, Valle d Aosta, Italia Vins Extrêmes 2015. Il meglio dei vini d alta quota Sabato 21 e domenica 22 novembre 2015 Forte di Bard, Valle d Aosta, Italia La viticoltura di montagna sarà l assoluta protagonista, sabato 21 e domenica

Dettagli

SPORT AREA THINK OVER, GO DIFFERENT SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION

SPORT AREA THINK OVER, GO DIFFERENT SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION SPORT AREA THINK OVER, GO DIFFERENT SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION 7 GIORNI IN FULL IMMERSION PER 56 ORE DI LEZIONE - DAL 14 AL 20 GIUGNO 2014 PRESENTAZIONE: Un

Dettagli

NUOVI CLONI DI VITE ISMA - AVIT

NUOVI CLONI DI VITE ISMA - AVIT NUOVI CLONI DI VITE ISMA - AVIT 2 NUOVI CLONI DI VITE ISMA - AVIT NUOVI CLONI DI VITE ISMA - AVIT di Umberto Malossini Le schede ISMA - AVIT 3001 da Goldtraminer, B. ISMA - AVIT 513 da Pinot grigio, G.

Dettagli

IL MARKETING DEL TURISMO DEL VINO

IL MARKETING DEL TURISMO DEL VINO Corso di Marketing agroalimentare Prof. Gervasio Antonelli IL MARKETING DEL TURISMO DEL VINO I segreti del business e del turismo in cantina Progetto realizzato da: Angelo Maffucci, Federica Silenzi, Filippo

Dettagli

autocertificazione e prezzo sorgente il vino

autocertificazione e prezzo sorgente il vino autocertificazione e prezzo sorgente il vino IL PRODUTTORE Nome produttore/azienda e ragione sociale: Paterna, cooperativa agricola Indirizzo: Località Paterna, 96 52028 Terranuova Bracciolini (AR) Telefono:

Dettagli

RISOLUZIONE VITI-OENO 1/2005

RISOLUZIONE VITI-OENO 1/2005 CODICE DI BUONE PRATICHE VITIVINICOLE PER LIMITARE AL MASSIMO LA PRESENZA DI OCRATOSSINA A NEI PRODOTTI DERIVATI DALLA VITE Considerando la Risoluzione CST 1/2002 che fissa il tasso limite di ocratossina

Dettagli

Degustazioni di approfondimento sui vini

Degustazioni di approfondimento sui vini Degustazioni di approfondimento sui vini In questo tipo di degustazione, l attenzione è maggiormente rivolta più sul vino e meno nella parte gastronomica in cui ci si limita a servire tra una tipologia

Dettagli

- nel 1994 prende corpo il progetto per la costituzione del Consorzio per la Promozione degli

- nel 1994 prende corpo il progetto per la costituzione del Consorzio per la Promozione degli Interrogazione a risposta in commissione Al Ministro dell Istruzione, l Università e la Ricerca - nel 1994 prende corpo il progetto per la costituzione del Consorzio per la Promozione degli Studi Universitari

Dettagli

Dopo un anomalo andamento climatico che ha caratterizzato l estate italiana, in questi giorni sta iniziando la vendemmia anche in Valtellina.

Dopo un anomalo andamento climatico che ha caratterizzato l estate italiana, in questi giorni sta iniziando la vendemmia anche in Valtellina. OPERAZIONI DI VENDEMMIA Dopo un anomalo andamento climatico che ha caratterizzato l estate italiana, in questi giorni sta iniziando la vendemmia anche in Valtellina. Il 2014 è stata un annata problematica

Dettagli

L arte di fare il vino. Decanter Foodec Alfa Laval nell industria enologica

L arte di fare il vino. Decanter Foodec Alfa Laval nell industria enologica L arte di fare il vino Decanter Foodec Alfa Laval nell industria enologica Un arte ma anche una sfida L industria enologica è oramai nota in tutto il mondo ma la capacità di produrre vini di qualità è

Dettagli

5,6 e 12,13 APRILE 2014 LINEA ROMA - VELLETRI MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

5,6 e 12,13 APRILE 2014 LINEA ROMA - VELLETRI MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI LINEA ROMA - VELLETRI MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Dalle ore 23.00 di venerdì 4 e 11 aprile e per le intere giornate di sabato 5 e 12 e domenica 6 e 13 aprile 2014, per lavori di potenziamento infrastrutturale,

Dettagli

Chardonnay Vigne dalla Rocca DOC Friuli Colli Orientali

Chardonnay Vigne dalla Rocca DOC Friuli Colli Orientali Chardonnay DOC Friuli Colli Orientali Zona geologica Flysch di Cormons Tipo di suolo marne ed arenarie Chardonnay Anno d impianto 1992 Ceppi per ettaro 5000 Forma di allevamento cordone speronato Pressatura

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Paoloni Silvana Indirizzo Telefono Ufficio +39 0718063788 Fax Ufficio +39 0718063049 E-mail silvana.paoloni@regione.marche.it Nazionalità

Dettagli

aziende leader vini piemontesi elevato standard qualitativo Elisa Giacosa Gianfranco Cordero

aziende leader vini piemontesi elevato standard qualitativo Elisa Giacosa Gianfranco Cordero Il consorzio PiedmOnTop nasce dall'idea di 4 produttori, quattro aziende leader nella produzione di vini piemontesi che, con l'intento di completarsi a vicenda, decidono di unire forze e strategie commerciali

Dettagli

PROPOSTE PRIMAVERA ESTATE 2010

PROPOSTE PRIMAVERA ESTATE 2010 Strada dei Vini dei Castelli Romani PROPOSTE PRIMAVERA ESTATE 2010 Lungo la Strada dei Vini dei Castelli Romani non c è solo il vino: l area offre spunti per visite e soggiorni all insegna della natura

Dettagli

autocertificazione e prezzo sorgente il vino

autocertificazione e prezzo sorgente il vino autocertificazione e prezzo sorgente il vino IL PRODUTTORE Denominazione Cascina Besciolo Via Fr.Pianelle 23 Cap 12070 Località Gorzegno Provincia Cuneo Telefono 017386038 Fax 017386038 E-mail cascinabesciolo@tiscali.it

Dettagli

Ausonia Azienda Agricola di Simone Binelli

Ausonia Azienda Agricola di Simone Binelli Ausonia Azienda Agricola di Simone Binelli Contrada Nocella - 64032 Atri (TE) Telefono e Fax: 085 9071026 Mobile: +39 340 2329860 P.IVA 01728600675 www. ausoniavini.it - info@ausoniavini.it L Azienda Agricola

Dettagli

VINO A TASTE OF ITALY

VINO A TASTE OF ITALY EXPO 2015, PADIGLIONE DEL VINO ITALIANO: VINO A TASTE OF ITALY L Esposizione Universale Expo 2015 si terrà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. All interno del Padiglione Italia sarà realizzato, in

Dettagli

La viticoltura di precisione

La viticoltura di precisione Capitolo I La viticoltura di precisione L. Genesio *, T. De Filippis *, F. Di Gennaro *, E. Fiorillo *, A. Matese *, J. Primicerio *, L. Rocchi *, F.P. Vaccari * 1. La viticoltura di precisione nel Consorzio

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PIANI DI CONTROLLO: GESTIONE ATTIVITA ISPETTIVA INF5_V_002_20150401

NOTA INFORMATIVA PIANI DI CONTROLLO: GESTIONE ATTIVITA ISPETTIVA INF5_V_002_20150401 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE La presente nota descrive le modalità operative utilizzate da Valoritalia per la gestione del controllo ispettivo viticoltori, vinificatori, imbottigliatori ed intermediari.

Dettagli

autocertificazione e prezzo sorgente il vino

autocertificazione e prezzo sorgente il vino autocertificazione e prezzo sorgente il vino IL PRODUTTORE Nome produttore/azienda e ragione sociale: Azienda agricola La Melosella Indirizzo : Susana Martinkova, Via di Villa Sacchetti 00197 ROMA Azienda:

Dettagli

ASPETTI PRATICI DELL INOCULO IN CONDIZIONI MEDITERRANEE. TECNICA D INOCULO E RAPPORTO TRA POPOLAZIONE SELEZIONATA ED INDIGENA

ASPETTI PRATICI DELL INOCULO IN CONDIZIONI MEDITERRANEE. TECNICA D INOCULO E RAPPORTO TRA POPOLAZIONE SELEZIONATA ED INDIGENA DELTEIL D., PRATICA DI INOCULO DEI LIEVITI SELEZIONATI, PAG. 1 ASPETTI PRATICI DELL INOCULO IN CONDIZIONI MEDITERRANEE. TECNICA D INOCULO E RAPPORTO TRA POPOLAZIONE SELEZIONATA ED INDIGENA Dominique DELTEIL,

Dettagli