Manuale NoiPA. Come accedere e logiche generale del Sistema. Versione 3.0 del 24/04/2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale NoiPA. Come accedere e logiche generale del Sistema. Versione 3.0 del 24/04/2013"

Transcript

1 Manuale NoiPA Come accedere e logiche generale del Sistema Versione 3.0 del 24/04/2013 1

2 Sommario 1. NoiPA: quali servizi NoiPA: Gli utenti del Sistema NoiPA: Come Accedere NoiPA: logiche generali del Sistema... 5 I processi di e

3 1. NoiPA: quali servizi Il sistema NoiPA (servizi PA a Persone PA) rappresenta lo spazio dedicato alla Pubblica Amministrazione per l erogazione dei servizi per la gestione del le. Confluiscono in NoiPA i servizi precedentemente offerti dal Service Personale Tesoro (SPT) a cui si aggiungono, nei casi previsti i servizi per la gestione presenze. NoiPA consente una gestione integrata e flessibile dei servizi stipendiali, dedicati all elaborazione, alla liquidazione, alla consultazione del cedolino stipendiale e agli adempimenti fiscali e previdenziali. Inoltre, per le amministrazioni che hanno aderito anche ai servizi per la gestione presenze, NoiPA supporta la raccolta, gestione, elaborazione e quadratura delle presenze/assenze del le. Il sistema NoiPA è in una fase di evoluzione e di miglioramento: il processo di reingegnerizzazione dell architettura del sistema, tuttora in corso, prevede la revisione degli applicativi esistenti e il rilascio di nuovi servizi. I servizi offerti al momento da NoiPA sono organizzati in quattro applicazioni che contengono tutte le funzionalità necessarie per i servizi di gestione del le finalizzati all erogazione dello stipendio. Le applicazioni, nello specifico, sono: anagrafica: consente di gestire i dati relativi all anagrafica degli. Questa applicazione è il primo dei moduli reingegnerizzati che andranno a comporre, progressivamente, il sistema unico per la gestione integrata del le. : consente di consultare e gestire i dati riguardanti la componente fissa dello stipendio degli ; accessoria: consente di gestire tutti i dati relativi alle componenti accessorie dello stipendio di ogni amministrato e, per gli operatori abilitati, di identificare il dipendente e procedere al rilascio del PIN necessario per usufruire dei servizi selfservice; presenze (se attivata): consente la gestione delle presenze e assenze degli. 2. NoiPA: Gli utenti del Sistema Il portale (https://noipa.mef.gov.it) è la vetrina del sistema e rappresenta l unico punto di accesso per tutte le categorie di utenza: operatori e che hanno accesso, attraverso la propria aria riservata, ai servizi cui sono abilitati, compresi quelli di consultazione del cedolino e i self-service, nonchè ai documenti contabili correlati. In particolare gli operatori, costituiti dal le abilitato ad operare su NoiPA con funzioni ve di servizio, possono accedere, in tal modo, ai servizi per la gestione del le della Pubblica Amministrazione ai quali sono stati abilitati. Le due versioni realizzate del Manuale d uso, si rivolgono, nello specifico, a tutti gli operatori afferenti alle due categorie di Amministrazioni: in Bilancio, Fuori Bilancio 3

4 Si definiscono in Bilancio le Pubbliche Amministrazioni, appartenenti per lo più al comparto Ministeri, Agenzie ed Pubblici non Economici che vengono gestite all interno del Bilancio dello Stato. Tali si differenziano dalle Amministrazioni Fuori Bilancio in quanto vengono pagati direttamente dalla Banca Centrale d Italia e sono gestiti dal Sistema secondo procedure giuridico-ve comuni a tutti i comparti che ne fanno parte. La gestione Fuori dal Bilancio, al contrario, riguarda acquisizioni di entrate e/o effettuazioni di spese svolte dall'amministrazione dello Stato, ma al di fuori del bilancio e quindi non soggette alle normali procedure giuridico-ve di esecuzione dello stesso. Gli Fuori Bilancio che hanno aderito alla convenzione a partire dal 2012, sono obbligati alla rendicontazione e sono sottoposti al controllo della competente Ragioneria Centrale e della Corte dei conti e, inoltre, su di loro possono essere eseguiti accertamenti da parte del Ministro del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica. Le diverse sezioni del presente Manuale d uso costituiscono una guida completa per tutti gli operatori del Sistema che hanno il compito di gestire i nuovi sistemi per l aggiornamento delle anagrafiche degli, i rinnovati servizi stipendiali per il trattamento delle componenti fisse (precedentemente denominati SptWeb) e accessorie (precedentemente denominate Cedolino Unico) nonchè per il corretto uso delle procedure automatizzate di supporto alla gestione del le. Le procedure ivi spiegate e le diverse lavorazioni che gli operatori possono realizzare, dovranno effettuate sulla base di una tempistica predefinita che viene comunicata in un apposita sezione del Portale NoiPA, denominata scadenzario. 3. NoiPA: Come Accedere Per poter accedere al sistema, gli utenti destinatari devono: aprire una sessione del browser; collegarsi al sito del MEF portale NoiPA (https://noipa.mef.gov.it); accedere all area riservata visualizzata nell home page del portale, inserendo il proprio codice fiscale e la password o utilizzando, se disponibile, la propria Carta Nazionale dei Servizi; entrare nella sezione I miei servizi, sotto la voce Strumenti di lavoro dove viene visualizzato l elenco delle applicazioni all'interno delle quali effettuare le operazioni relative alla gestione del trattamento economico; cliccare su una o più delle applicazioni visibili in base al ruolo e al profilo dell utente connesso. o o o o o (ex SptWeb) (ex Cedolino Unico) 4

5 4. NoiPA: logiche generali del Sistema Il sistema NoiPA è un sistema integrato per la gestione dell intero processo finalizzato all erogazione dello stipendio. Le funzioni presenti nelle quattro applicazioni sopra indicate, permettono di consultare, gestire e operare ripercorrendo tutti i processi relativi alla gestione stipendiale. E stata adottata, infatti, una classificazione per macro-processi che identifica le funzioni in base alla tipologia di processo di gestione del le allo scopo di rispondere a diverse esigenze: 1. favorire una visione integrata delle componenti di NoiPA 2. inquadrare le funzioni trasversalmente rispetto ai sistemi; 3. esplicitare in che modo sistemi integrati operano congiuntamente per il raggiungimento di un output comune. Questa classificazione verrà ripresa, per ogni sistema, all interno dei singoli documenti dedicati, e, nella descrizione di ogni funzione, verrà esplicitato il processo a cui appartiene. I macroprocessi individuati afferiscono ad un duplice ambito di: -, per la gestione dei singoli dipendenti dell ente -, per la strutturazione generale del sistema dell ente e per l impostazione dei dati comuni a tutti gli. Per quanto riguarda il primo ambito,, sono stati identificati i seguenti macroprocessi: anagrafica : comprende funzioni che consentono l immatricolazione dell amministrato, la modifica dei dati immatricolati, la cancellazione dei dati immatricolati; presenze: comprende le funzioni che consentono l elaborazione dei dati relativi alle presenze degli ; : comprende le funzioni che consentono la gestione delle varie come accessorie, ritenute, riduzioni etc. Emissione cedolino: comprende le funzioni che consentono la gestione dei dati riguardanti emissioni e relativi messaggi e annotazioni; pagamenti: comprende le funzioni che consentono l erogazione dei pagamenti, i recuperi, i rimborsi; adempimenti: comprende le funzioni che consentono la gestione dei dati relativi agli adempimenti fiscali e previdenziali; Rilascio certificazioni: comprende le funzioni che consentono la gestione dei dati relativi alle certificazioni; Il sistema, inoltre, comprende le funzioni di Controllo e Validazione che consentono la produzione e l erogazione di riepiloghi lavorazioni e statistiche utili per il monitoraggio degli output e dei processi stessi. Per quanto concerne, invece, il secondo ambito di, sono stati individuati i seguenti macroprocessi: anagrafica contratti: comprende le funzioni che consentono di gestire i dati anagrafici relativi alle componenti fisse ed accessorie dei contratti; 5

6 anagrafica : comprende le funzioni che consentono di inserire, modificare e aggiornare i dati anagrafici degli enti creditori e alle ditte esterne e all organizzazione degli stessi; Utenze: comprende le funzioni che consentono di gestire le informazioni relative alle utenze degli operatori e degli registrati all interno delle applicazioni; TM: comprende le funzioni che consentono di configurare la struttura che permette la gestione delle presenze degli (Time Management). 6

7 I PROCESSI DI GESTIONE AMMINISTRATI E CONFIGURAZIONE Nelle seguenti tabelle sono state riportate tutte le funzioni presenti nei quattro sistemi di, o, e con l indicazione del singolo processo ad esse associato. Le tabelle presentate sono: GESTIONE AMMINISTRATI GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\IMMATRICOLAZIONE GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\VARIAZIONE 7

8 GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\CESSAZIONE GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\CONFIGURAZIONE DIPENDENTI PER TM GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\PERSONALE ESTERNO GESTIONE PRESENZE\ATTIVITA GIORNALIERE GESTIONE PRESENZE\ATTIVITA MENSILI GESTIONE PRESENZE\CRUSCOTTI DI AUTORIZZAZIONE GESTIONE PRESENZE\BADGE GESTIONE PRESENZE\TURNI E REPERIBILITA GESTIONE PRESENZE\TIMBRATURE GESTIONE COMPETENZE GESTIONE COMPETENZE\ACCESSORIE GESTIONE COMPETENZE\COMPENSI AD HOC GESTIONE COMPETENZE\ARRETRATI E CONGUAGLI GESTIONE COMPETENZE\DETRAZIONI E ASSEGNI AL NUCLEO GESTIONE COMPETENZE\RIDUZIONI GESTIONE COMPETENZE\RITENUTE GESTIONE COMPETENZE\ DATI TM CON IMPATTO ECONOMICO EMISSIONE CEDOLINO\EMISSIONI EMISSIONE CEDOLINO\ MESSAGGI E ANNOTAZIONI GESTIONE PAGAMENTI GESTIONE PAGAMENTI\ PAGAMENTI AGLI AMMINISTRATI GESTIONE PAGAMENTI\ PAGAMENTI AGLI ENTI CREDITORI GESTIONE PAGAMENTI\ PAGAMENTI SIMULATI GESTIONE PAGAMENTI\ RECUPERI E RIMBORSI GESTIONE ADEMPIMENTI\ FISCALI GESTIONE ADEMPIMENTI\ PREVIDENZIALI RILASCIO CERTIFICAZIONI\CERTIFICAZIONI CONTROLLO E VALIDAZIONE\RIEPILOGO LAVORAZIONI CONTROLLO E VALIDAZIONE\SITUAZIONI AMMINISTRATI CONTROLLO E VALIDAZIONE\STATISTICHE PAGAMENTI GESTIONE ANAGRAFICA CONTRATTI\COMPONENTI FISSE GESTIONE ANAGRAFICA CONTRATTI\COMPONENTI ACCESSORIE GESTIONE ANAGRAFICA ENTI\ ENTI CREDITORI GESTIONE ANAGRAFICA ENTI\ ORGANIZZAZIONE ENTI GESTIONE ANAGRAFICA ENTI\ DITTE ESTERNE GESTIONE UTENZE\ OPERATORI GESTIONE UTENZE\AMMINISTRATI CONFIGURAZIONE TM\ASSENZE CONFIGURAZIONE TM\PRESTAZIONI E COMPENSAZIONI CONFIGURAZIONE TM\COMPETENZE ACCESSORIE REGOLE TICKET LETTORI 8

9 GESTIONE AMMINISTRATI Le funzioni che attengono alla generica gestione dei singoli dipendenti dell ente e non afferiscono ad alcun processo/macro-processo specifico sono: Partite Altra partita Upload Cancellazione Flussi Annullamento applicati Stampa lotti Annullamento lotti certificati Automatismi servizio estero Elenco lotti convalidati Versamenti old Intercalari old \Consultazione Partite\Competenze Fisse\Partite \Consultazione Partite\Competenze Fisse\Partite\Altra Partita \Aggiornamento di Servizio\ flussi\upload \Aggiornamento di Servizio\ flussi\cancellazione flussi \Convalide\Lotti\Annullamento applicati \Convalide\Lotti\Stampa lotti \Convalide\Lotti\Annullamento lotti certificati Modelli\Modelli On Line\Modelli pdf per uffici\ Automatismi servizio estero Modelli\Modelli On Line\Modelli pdf per uffici\ Elenco lotti convalidati Modelli\Modelli On Line\Modelli pdf per uffici\ Versamenti old Modelli\Modelli On Line\Modelli pdf per uffici\ Intercalari old 9

10 GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\IMMATRICOLAZIONE Le funzioni che afferiscono al processo di Immatricolazione (all interno del macro-processo Persona ) consentono di inserire i dati anagrafici degli all interno dei sistemi di o e : Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Posizione giuridico economica Riepilogo dati Elenco note Riattivazione Altro Personale Attivazione-Partite secondarie Riattivazione-Partite secondarie Riattivazione partita cessata da altro ufficio responsabile-altro Personale Riattivazione partita cessata da altro ufficio responsabile-partite secondarie> Rubrica Assegnazione dipendenti ai CdC \Consultazione Partite\Competenze Fisse\Partite\Dati\Posizione giuridica economica \Consultazione Partite\Competenze Fisse\Partite\Dati\Riepilogo Dati \Consultazione Partite\Competenze Fisse\Partite\Dati\Elenco Note \Aggiornamento partite\competenze fisse\\pagamenti\riattivazione\altro le \Aggiornamento partite\competenze Fisse\\Pagamenti\Attivazione\Partite secondarie \Aggiornamento partite\competenze fisse\\pagamenti\riattivazione\partite secondarie \Aggiornamento partite\competenze fisse\\pagamenti\riattivazione partita cessata da altro ufficio responsabile\altro le \Aggiornamento partite\competenze fisse\\pagamenti \Riattivazione partita cessata da altro ufficio responsabile\partite secondarie uffici\ le\rubrica uffici\ le\assegnazione dipendenti ai CdC 10

11 Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Immatricolazione Lista Utenti Nuova iscrizione Dettaglio fisica Lista Rapporti di Lavoro Nuovo Rapporto di lavoro Dettaglio Rapporto di lavoro Trasferimenti Attiva pagamenti Ricerca Utenti\Lista Utenti Ricerca Utenti\Lista Utenti\Nuova iscrizione Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\lista Rapporti di lavoro Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\lista Rapporti di lavoro\nuovo rapporto di Lavoro Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\lista Rapporti di lavoro\dettaglio Rapporto di lavoro Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\lista Rapporti di lavoro\dettaglio Rapporto di lavoro\trasferimenti Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\lista Rapporti di lavoro\dettaglio Rapporto di lavoro\attiva Pagamenti GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\VARIAZIONE Le funzioni che afferiscono al processo di Variazione (all interno del macro-processo Persona ) consentono di variare i dati anagrafici degli all interno dei sistemi di o e. Variazioni Variazioni Partite per qualifica Partite con assegno 11 \Consultazione di servizio\ elenchi\produzione elenchi\partite per qualifica \Consultazione di servizio\ elenchi\produzione elenchi\partite con assegno

12 Variazioni Variazioni Variazioni Variazioni Variazioni Variazioni Variazioni Variazioni Immatricolazione Immatricolazione Variazioni o e assegni Assegni Variazione I.I.S. Trattamento pensionistico supero ore Passaggio ad altra amministrazione\comparto Dati giuridici ed economici Variazione dati fisica Variazione dati Rapporto di lavoro \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\\Variazioni \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\\Variazioni\Ruoli di variazione\o e Assegni \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\\Variazioni\Ruoli di variazione\assegni \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\\Variazioni\Ruoli di variazione\variazioni I.I.S. \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\\Variazioni\Ruoli di variazione\trattamento pensionistico Competenze Fisse\\Variazioni\Ruoli di variazione\ Supero Ore Competenze Fisse\\Variazioni\Ruoli di variazione\passaggio ad altra Amm.ne\Comparto \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\ \Variazioni\Varie\Dati giuridici ed economici Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\variazione dati fisica Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\lista Rapporti di lavoro\dettaglio Rapporto di lavoro\variazione dati rapporto di lavoro 12

13 GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\CESSAZIONE Le funzioni che afferiscono al processo di Cessazione (all interno del macro-processo Persona ) consentono di cancellare i dati anagrafici degli all interno del sistema di in ragione dell interruzione del rapporto lavorativo dell amministrato. Cessazione Cessazione Ricerca Utenti\Lista Utenti\Dettaglio fisica\lista Rapporti di lavoro\dettaglio rapporto di lavoro\cessazione 13

14 GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\CONFIGURAZIONE DIPENDENTI PER TM Le funzioni che afferiscono al processo di Dipendenti per TM (all interno del macro-processo Persona ) consentono di inserire i dati degli necessari a configurare i dipendenti all interno del sistema per la delle presenze al fine di consentire la gestione delle indennità, spettanze e presenze assenze degli. processo Dipendenti per TM Dati Rilevazione Menù e Assenze\Parametri Dipendente\Dati Rilevazione Dipendenti per TM Spettanze Menù e Assenze\Parametri Dipendente\Spettanze Dipendenti per TM Indennità Menù e Assenze\Parametri Dipendente\Indennità Dipendenti per TM Regola Ticket Menù e Assenze\Parametri Dipendente\Regola Ticket Dipendenti per TM ASL Menù e Assenze\Parametri Dipendente\ASL Dipendenti per TM Capitoli di Bilancio Menù e Assenze\Parametri Dipendente\Capitoli di Bilancio 14

15 GESTIONE ANAGRAFICA PERSONA\PERSONALE ESTERNO Le funzioni che afferiscono al processo di Personale Esterno (all interno del macro-processo Persona ) consentono di inserire i dati del Personale Esterno all amministrazione esclusivamente all interno del sistema di delle presenze. Personale Esterno Personale Esterno Personale Esterno Personale Esterno Personale Esterno Inserimento Personale Esterno Personale Esterno Inserimento dati anagrafici e assegnazione badge Elenco presenti in sede Elenco Personale Esterno Menù Personale Esterno\Personale Esterno\Inserimento Personale Esterno Menù Personale Esterno\Personale Esterno\ Personale Esterno Menù Personale Esterno\Visitatori\Inserimento dati anagrafici e assegnazione badge Menù Personale Esterno\Report\Elenco presenti in sede Menù Personale Esterno\Report\Elenco Personale Esterno 15

16 GESTIONE PRESENZE\ATTIVITA GIORNALIERE Le funzioni che afferiscono al processo di (all interno del macro-processo ) consentono di inserire, modificare e gestire i dati relativi alle attività giornaliere degli. Dati Giornalieri Inserimento Assenze Assenze eccezioni prestazioni Controllo Spettanze Controllo Capienze Anomalie Part Time Cruscotto istanze Part Time Quadrature Inserimento Assenze Collettive Riporto Residui Spettanze Sviluppo Maturato Spettanze Inserimento Assenze Ante Assunzione Assenze Ante Assunzione Situazione presenti\assenti 16 Menù e Assenze\ Quotidiane\Dati Giornalieri Menù e Assenze\ Quotidiane\Inserimento Assenze Menù e Assenze\ Quotidiane\ Assenze Menù e Assenze\ Quotidiane\ eccezioni prestazioni Menù e Assenze\ di Verifica\Controllo Spettanze Menù e Assenze\ di Verifica\Controllo Capienze Menù e Assenze\ di Verifica\ Anomalie Menù e Assenze\Part Time\ Part Time Menù e Assenze\Part Time\Cruscotto istanze Part Time Menù e Assenze\Elaborazioni Batch\Quadrature Menù e Assenze\Elaborazioni Batch\Inserimento Assenze Collettive Menù e Assenze\Elaborazioni Batch\Riporto Residui Spettanze Menù e Assenze\Elaborazioni Batch\Sviluppo Maturato Spettanze Menù e Assenze\Assenze Ante Assunzione\Inserimento Assenze Ante Assunzione Menù e Assenze\Assenze Ante Assunzione\gestione Assenze Ante Assunzione Menù e Assenze\Report\Situazione presenti\assenti

17 Richiesta visita fiscale Stato Assenze Assenze con Spettanze Situazione Assenze con Spettanze Situazione Assenze con Capienza Assenze per periodo Contratto Part Time Visualizza Report_Batch Menù e Assenze\Report\Richiesta visita fiscale Menù e Assenze\Report\Stato Assenze Menù e Assenze\Report\Assenze con Spettanze Menù e Assenze\Report\Situazione Assenze con Spettanze Menù e Assenze\Report\Situazione Assenze con Capienza Menù e Assenze\Report\Assenze per periodo Menù e Assenze\Report\Contratto Part Time Menù e Assenze\Visualizza Report_Batch GESTIONE PRESENZE\ATTIVITA MENSILI Le funzioni che afferiscono al processo di (all interno del macro-processo ) consentono di inserire, modificare e gestire i dati relativi alle attività mensili degli. Liquidazione Voci Residui ed Eccedenze Voci Cruscotto Mensile Verifica Stato Mese Monitoraggio Variazioni Mensili 17 Menù Mensile\\Liquidazione Voci Menù Mensile\\Residui ed Eccedenze Menù Mensile\\Voci Menù Mensile\\Cruscotto Mensile Menù Mensile\\Verifica Stato Mese Menù Mensile\ Mensile\Monitoraggio Variazioni Mensili

18 Monte Ore per categoria di le Monte Ore per UO Regole Validazione per UO Ottenimento dati riepilogativi Consolidamento dati (Mese) Cartellino Mensile Riepilogo Voci Riepilogo Assenze Residui Assenze e Prestazioni Riepilogo Straordinari e Assenze Stato mesi per UO e dipendenti Riepilogo Anomalie Riepilogo Indennità Situazione Annuale Assenze 18 Menù Mensile\Straordinari\Monte Ore per categoria di le Menù Mensile\Straordinari\Monte Ore per UO Menù Mensile\Straordinari\Regole Validazione per UO Menù Mensile\Elaborazioni Batch\Ottenimento dati riepilogativi Menù Mensile\Elaborazioni Batch\Consolidamento dati (Mese) Menù Mensile\Report\Cartellino Mensile Menù Mensile\Report\Riepilogo Voci Menù Mensile\Report\Riepilogo Assenze Menù Mensile\Report\Residui Assenze e Prestazioni Menù Mensile\Report\Riepilogo Straordinari e Assenze Menù Mensile\Report\Stato mesi per UO e dipendenti Menù Mensile\Report\Riepilogo Anomalie Menù Mensile\Report\Riepilogo Indennità Menù Mensile\Report\Situazione Annuale Assenze Riepilogo Assenze giornaliere ed orarie Menù Mensile\Report\Riepilogo Assenze giornaliere ed orarie Riepilogo assenze per Menù Mensile\Report\Riepilogo assenze per struttura\qualifica\periodo struttura\qualifica\periodo Supporto alla Relazione al Conto Annuale Menù Mensile\Report\Supporto alla Relazione al Conto Annuale Riduzioni Assenze Menù Mensile\Report\Riduzioni Assenze Variazioni Riduzioni Assenze Menù Mensile\Report\Variazioni Riduzioni Assenze Straordinari - Elaborazione Menù Mensile\Report\Straordinari - Elaborazione Simulazione

19 Simulazione Straordinari - Elaborazione definitiva speciale Straordinari - Elaborazione Conguaglio Capitoli per Dipendente Capitoli per UO Monte ore assegnato per anno Straordinari Annuali per Ufficio Tassi di assenza e presenza del le Monitoraggio Assenze Adesione agli scioperi Visualizza Report_Batch Menù Mensile\Report\Straordinari - Elaborazione definitiva speciale Menù Mensile\Report\Straordinari - Elaborazione Conguaglio Menù Mensile\Report\Capitoli per Dipendente Menù Mensile\Report\Capitoli per UO Menù Mensile\Report\Monte ore assegnato per anno Menù Mensile\Report\Straordinari Annuali per Ufficio Menù Mensile\Report\Tassi di assenza e presenza del le Menù Mensile\Report\Monitoraggio Assenze Menù Mensile\Report\Adesione agli scioperi Menù Mensile\Visualizza Report_Batch GESTIONE PRESENZE\CRUSCOTTI DI AUTORIZZAZIONE Le funzioni che afferiscono al processo di Cruscotti di autorizzazione (all interno del macro-processo ) consentono di gestire le informazioni riguardanti il cruscotto di autorizzazione al file di controllare le richieste self service e configurare il cruscotto assenze degli. Cruscotti di Autorizzazione Cruscotti di Autorizzazione Cruscotto Assenze Controllo per approvazione richieste Self Service Menù e Assenze\ di Verifica\Cruscotto Assenze Menù e Assenze\ di Verifica\Controllo per approvazione richieste Self Service 19

20 GESTIONE PRESENZE\BADGE Le funzioni che afferiscono al processo di Badge (all interno del macro-processo ) consentono di inserire, modificare e gestire i dati relativi agli vi per la gestione dei badge provvisori e definitivi. Badge Badge Badge Badge Badge Badge Inserimento Badge Inserimento massivo badge Badge Badge provvisorio Badge definitivo Assegnazione badge Locali Menù Badge\Badge\Inserimento Badge Menù Badge\Badge\Inserimento massivo badge Menù Badge\Badge\ Badge Menù Badge\Assegnazione Badge\Badge provvisorio Menù Badge\Assegnazione Badge\Badge definitivo Menù Badge\Timbrature da file\assegnazione badge Locali GESTIONE PRESENZE\TURNI E REPERIBILITA Le funzioni che afferiscono al processo di Turni e reperibilità (all interno del macro-processo ) consentono di inserire, modificare i dati necessari alla pianificazione e configurazione dei turni e delle reperibilità degli all interno del sistema di. Turni e Reperibilità Turni e Reperibilità Squadra Turni e Reperibilità\Pianificazione Turni Menù Mensile\Turni e Reperibilità\ Squadra Menù Mensile\Turni e Reperibilità\Pianificazione Turni 20

21 GESTIONE PRESENZE\TIMBRATURE Le funzioni che afferiscono al processo di Timbrature (all interno del macro-processo ) consentono di inserire e modificare i dati relativi ai transiti del le esterno ed interno per la gestione delle timbrature degli registrati all interno dei Sistema di. Timbrature Timbrature Timbrature Timbrature Timbrature Timbrature Timbrature Timbrature Timbrature Visualizzazione Timbrature Esterni Transiti Personale Esterno Transiti Personale Esterno per Sede Transiti Ditte Transiti Visitatori Invio file timbrature Visualizzazione stato invii Visualizzazione Timbrature Mensili Caricamento Timbrature Menù Personale Esterno\Personale Esterno\Visualizzazione Timbrature Esterni Menù Personale Esterno\Report\Transiti Personale Esterno Menù Personale Esterno\Report\Transiti Personale Esterno per Sede Menù Personale Esterno\Report\Transiti Ditte Menù Personale Esterno\Report\Transiti Visitatori Menù Badge\Timbrature da file\invio file timbrature Menù Badge\Timbrature da file\visualizzazione stato invii Menù e Assenze\ di Verifica\Visualizzazione Timbrature Mensili Menù e Assenze\Elaborazioni Batch\Caricamento Timbrature GESTIONE PAGAMENTI E GESTIONE COMPETENZE Due funzioni afferiscono rispettivamente al singolo macro-processo di Pagamenti e Competenze ma non sono state associate ad alcun processo specifico: 21

22 Pagamenti Consultazione Piano di Riparto Rivalutazione monetaria e gestione interessi legali uffici\compensi accessori\ Accessori CU\Consultazione Piano di Riparto \Consultazioni Servizio\Utilità\Rivalutazione monetaria e gestione interessi legali. GESTIONE COMPETENZE\ACCESSORIE Le funzioni che afferiscono al processo ACCESSORIE (all interno del macro-processo Competenze ) consentono di completare il processo di elaborazione dello stipendio attraverso il corretto esercizio del processo di pagamento del trattamento accessorio. ad Elenchi ad Elenchi\Cerca ad Elenchi\Nuovo ad Elenchi\Modifica Elenco ad Elenchi\Elimina Elenco ad Elenchi\Esegui calcolo ad Elenchi\Totalizza ad Elenchi\Richiedi autorizzazione ad Elenchi\Autorizza pagamento ad Elenchi\Annulla elenco autorizzato ad Elenchi\Revoca autorizzazione 22 uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU\ ad Elenchi uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ al Elenchi\Cerca uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ al Elenchi\Nuovo elenco uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ al Elenchi\ Modifica elenco uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ Elimina elenco uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ al Elenchi\ Esegui calcolo uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ al Elenchi\Totalizza uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ al Elenchi\Richiedi autorizzazione uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ al Elenchi\Autorizza pagamento uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ ad Elenchi\ Annulla elenco autorizzato uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ ad Elenchi\ Revoca Autorizzazione

23 Elenchi eliminati da file Locale\Acquisizione da file Locale\Esito da file Centrale\Esito Accessori fuori sistema Singolo Beneficiario dal file\acquisizione da file\esito Consultazione Richiesta Modifica Dati Ufficio uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ Elenchi eliminati uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ da file locale \ Acquisizione uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ da file locale \ Esito uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ da file centrale \ Esito uffici \ Compensi accessori \ Accessori fuori sistema uffici \ Compensi accessori \ Accessori fuori sistema \ Singolo Beneficiario uffici \ Compensi accessori \ Accessori fuori sistema \ da File \ Acquisizione uffici \ Compensi accessori \ Accessori fuori sistema \ da File \ Esito uffici\ Compensi accessori \ Accessori fuori sistema \Consultazione Comunicazioni di Servizio\ Richiesta Modifica Dati Ufficio GESTIONE COMPETENZE\COMPENSI AD HOC Le funzioni che afferiscono al processo ACCESSORIE (all interno del macro-processo Competenze ) consentono di completare il processo di elaborazione dello stipendio attraverso il corretto esercizio del processo di pagamento del trattamento accessorio. ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad Elenchi ad Elenchi\Cerca ad Elenchi\Nuovo ad Elenchi\Modifica Elenco 23 uffici\compensi Vari\ ad elenchi uffici\compensi Vari\ ad elenchi \Cerca uffici\compensi Vari\ ad elenchi \Nuovo elenco uffici\compensi Vari\ ad elenchi \ Modifica elenco

24 ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad hoc ad Elenchi\Elimina Elenco uffici \ Compensi accessori \ Accessori CU \ Elimina elenco ad Elenchi\Esegui calcolo uffici\compensi Vari\ ad elenchi \ Esegui calcolo ad Elenchi\Richiedi autorizzazione ad Elenchi \Rimetti in lavorazione ad Elenchi \Approva e d invia a RGS ad Elenchi\Revoca autorizzazione ad Elenchi \Esporta elenco in formato excel Elenchi eliminati da file \Acquisizione da file \Esito uffici\compensi Vari\ ad elenchi \Richiedi autorizzazione uffici\compensi Vari\ ad elenchi\rimetti in lavorazione uffici\compensi Vari\ ad elenchi\approva e d invia a RGS uffici\compensi Vari\ ad elenchi\ Revoca Autorizzazione uffici\compensi Vari\ ad elenchi\ Esporta elenco in formato excel uffici\compensi Vari\ Elenchi eliminati uffici\compensi Vari\ \ da file \ Acquisizione uffici\compensi Vari\ \ da file \ Esito GESTIONE COMPETENZE\ARRETRATI E CONGUAGLI Le funzioni che afferiscono al processo Arretrati e conguagli (all interno del macro-processo Competenze ) consentono di completare il calcolo per l erogazione dello stipendio computando gli arretrati e conguagli degli all interno del sistema di o. Arretrati e conguagli Arretrati e conguagli Arretrati e conguagli Arretrati e conguagli Arretrati Partite con arretrati Inserimento manuale a debito Inserimento manuale a credito 24 \Consultazione Partite\Competenze Fisse\Partite\Dati\Arretrati \Consultazioni di servizio \ elenchi\produzione elenchi\partite con arretrati \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\ \ Variazioni \Arretrati\ Inserimento manuale a debito \Aggiornamento Partite\Competenze Fisse\\Variazioni \Arretrati\ Inserimento manuale a credito

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

NoiPA " Censimento Operatori del Sistema"

NoiPA  Censimento Operatori del Sistema NoiPA " Censimento Operatori del Sistema" Roma, 23 luglio2013 Percorso fatto di attivazione del servizio: ultima Click scadenze to edit Master title style Procedura operativa per la Configurazione Tracciati

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA

TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO, ALTRE INDENNITA E SOMME SOGGETTE A TASSAZIONE SEPARATA punto 94: ammontare corrisposto nel 2007: - al netto di quanto corrisposto in anni precedenti casella 95; - ridotto

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA PER CHI E PREDISPOSTA COSA OCCORRE PER VISUALIZZARLA QUANDO E ONLINE I DATI PRESENTI NELLA DICHIARAZIONE MODIFICA E PRESENTAZIONE I VANTAGGI DEL MODELLO PRECOMPILATO Direzione

Dettagli

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità

La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La comunicazione dei dati relativi al Tfr e altre indennità La sezione relativa all esposizione sintetica e analitica dei dati relativi al Tfr, alle indennità equipollenti e alle altre indennità e somme,

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0 DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA MODELLO PA04 EDIZIONE AGGIORNATA AL TRIENNIO 2010 2012 SEMPLIFICATO PER LE SCUOLE EDIZIONE Novembre 2010 1.0 1 COMPILAZIONE MOD. PA04 SEMPLIFICATO INDICAZIONI

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

DIREZIONE PROVINCIALE INPS DI TERAMO PRESTAZIONI CREDITIZIE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI

DIREZIONE PROVINCIALE INPS DI TERAMO PRESTAZIONI CREDITIZIE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI DIREZIONE PROVINCIALE INPS DI TERAMO PRESTAZIONI CREDITIZIE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI Marzo 2014 Con il presente riepilogo si forniscono indicazioni di dettaglio sulle prestazioni creditizie erogate

Dettagli

responsabile procedimento respons abile

responsabile procedimento respons abile Elaborazione indennità mensili amministratori Cedolino mensile per Sindaco e Assessori mensile - no entro il 27 di ogni mese Predisposizione F24EP (per versamento oneri previdenziali e ritenute operate

Dettagli

GUIDA ALLA CORREZIONE EGLI ERRORI

GUIDA ALLA CORREZIONE EGLI ERRORI GUIDA ALLA CORREZIONE EGLI ERRORI Cosa è un Emens/Uniemens Errato e il Codice Errore Pag. 6 Consultazione del rendiconto Individuale Pag. 8 Eliminazione Emens Pag. 11 Eliminazione Uniemens Pag. 13 Elementi

Dettagli

Adempimenti fiscali nel fallimento

Adempimenti fiscali nel fallimento ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI LECCO Adempimenti fiscali nel fallimento A cura della Commissione di studio in materia fallimentare e concorsuale Febbraio 2011 INDICE 1. Apertura

Dettagli

Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Legnano, 21/04/2015 Alle imprese assistite Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Come noto, ai sensi dell art. 1, D.Lgs. n. 175/2014, Decreto c.d. Semplificazioni,

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

CIRCOLARE N.3/E. Roma, 28 febbraio 2012

CIRCOLARE N.3/E. Roma, 28 febbraio 2012 CIRCOLARE N.3/E Direzione Centrale Normativa Roma, 28 febbraio 2012 OGGETTO: Articolo 24, comma 31, del decreto-legge 6 dicembre 2011 n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011,

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it COLF E BADANTI Lo sportello Colf e Badanti del Caf Cisl nasce per fornire alle famiglie tutta l assistenza necessaria per la gestione del rapporto di lavoro di colf, assistenti familiari, baby sitter,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

INPS - Messaggio 12 febbraio 2015, n. 1094

INPS - Messaggio 12 febbraio 2015, n. 1094 INPS - Messaggio 12 febbraio 2015, n. 1094 Decreto n. 85708 del 24 ottobre 2014 del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze per il prolungamento

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 «Trattamento di fine rapporto e istituzione dei fondi pensione dei pubblici dipendenti». (Gazzetta Ufficiale n. 111 del 15 maggio 2000

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Manuale Utente. Programma Pensioni S7. Amministrazioni Statali

Manuale Utente. Programma Pensioni S7. Amministrazioni Statali DIREZIONE CENTRALE SISTEMA INFORMATIVO E TELECOMUNICAZIONI DIREZIONE CENTRALE TRATTAMENTI PENSIONISTICI INPDAP PENSIONI S7 Manuale Utente Programma Pensioni S7 Amministrazioni Statali Versione database

Dettagli

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi A tutti i Colleghi Assistenti Amministrativi delle Segreterie Scolastiche Italiane RIVENDICHIAMO LA QUALIFICA DI VIDEOTERMINALISTA CON UNA PETIZIONE ON LINE AL MINISTERO. Lavoriamo con il computer ma non

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

I CONGUAGLI DI FINE ANNO 2013

I CONGUAGLI DI FINE ANNO 2013 Dicembre 2013 I CONGUAGLI DI FINE ANNO 2013 Con l approssimarsi della fine dell anno abbiamo ritenuto opportuno predisporre, a supporto degli Utenti, una specifica circolare riepilogativa sugli aspetti

Dettagli

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015)

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015) Procedura relativa alla gestione delle adesioni contrattuali e delle contribuzioni contrattuali a Prevedi ex art. 97 del CCNL edili-industria del 1 luglio 2014 e ex art. 92 del CCNL edili-artigianato del

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione.

In caso di mancato inserimento, lo studente sarà collocato d'ufficio nella fascia massima di contribuzione. Gli studenti immatricolati ed iscritti in corso e fuori corso che ritengono di essere nelle condizioni economiche per poter ottenere la riduzione delle tasse possono rivolgersi gratuitamente agli uffici

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE. Documento aggiornato il 28 maggio 2015

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE. Documento aggiornato il 28 maggio 2015 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Documento aggiornato il 28 maggio 2015 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Decreto Legislativo 5 dicembre 2005, n. 252 Documento aggiornato 28 maggio 2015 Via Savoia, 82-00198 Roma,

Dettagli

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto EBC Consulting Gestione agenti di commercio e venditori Sistema GesAge 2.0 integrato con H1 hrms EBC Consulting Agenda 1. La soluzione 2. Il target 3.

Dettagli

Richiamoallearmi. Fonti normative. Conservazione del posto. Periodo di prova. Indennità economica

Richiamoallearmi. Fonti normative. Conservazione del posto. Periodo di prova. Indennità economica Richiamoallearmi Fonti normative Conservazione del posto Periodo di prova Indennità economica Il richiamo alle armi era regolato, per i dipendenti dallo Stato, dalla legge 3.5.1955, n. 370, recante norme

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322 RELATIVA ALL'ANNO 2012

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322 RELATIVA ALL'ANNO 2012 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. LUGLIO 998, N. 3 RELATIVA ALL'ANNO 0 Pagina AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA Codice fiscale Cognome

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA

CERTIFICAZIONE UNICA S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO CERTIFICAZIONE UNICA VITTORIA LETIZIA LEONE 06 Febbraio 2015 - ODCEC Milano S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Esempio 1 La Società Pollicino

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Visto l articolo 2120 del codice civile; Visto l articolo 3 della legge 29 maggio 1982, n. 297; Visto il decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252; Visto l articolo 1, comma 755, della legge 27 dicembre

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODGPFB.REGISTRO UFFICIALE(U).0004509.09-06-2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione Direzione Generale per la Politica Finanziaria e per

Dettagli

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego Il decreto spiega tutte le possibilità e i limiti dell'eventuale cumulo Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego (Dm Funzione pubblica 331 del 29.7.1997) da CittadinoLex del 12/9/2002

Dettagli

COSTRUTTIVA LA FESTA DELL EDILIZIA. Il controllo dei PART - TIME Perugia 08/09/2011

COSTRUTTIVA LA FESTA DELL EDILIZIA. Il controllo dei PART - TIME Perugia 08/09/2011 COSTRUTTIVA LA FESTA DELL EDILIZIA Il controllo dei PART - TIME Perugia 08/09/2011 Le novità del rinnovo CCNL industria Ieri Ieri L art. 78 del CCNL industria siglato il 18/06/2008 già prevedeva i limiti

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

ACCORDO DI PARTENARIATO 2014 2020 ITALIA

ACCORDO DI PARTENARIATO 2014 2020 ITALIA ITALIA ALLEGATO III ELEMENTI SALIENTI DELLA PROPOSTA DI SI.GE.CO 2014 2020 SOMMARIO 1. Principi generali dei sistemi di gestione e controllo (FESR, FSE, FEAMP)... 3 1.1 Autorità di gestione... 3 1.1.1

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

NUOVE REGOLE IN MATERIA DI STATO DI DISOCCUPAZIONE DAL 1 GENNAIO 2014

NUOVE REGOLE IN MATERIA DI STATO DI DISOCCUPAZIONE DAL 1 GENNAIO 2014 NUOVE REGOLE IN MATERIA DI STATO DI DISOCCUPAZIONE DAL 1 GENNAIO 2014 COME ACQUISIRE LO STATO DI DISOCCUPAZIONE Lo stato di disoccupazione si compone di un elemento oggettivo (lo stato di privo di lavoro),

Dettagli

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO A. LA NUOVA MODALITA 3 B. RILASCIO DELL ATTESTATO DI ESENZIONE 5 C. REQUISITI PER L ESENZIONE

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI PARTE VI > IL RIMBORSO DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI Rimborsi risultanti dal modello Unico Rimborsi eseguiti su richiesta 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI Accredito su conto corrente

Dettagli

2009: il cumulo pensioni + altri redditi

2009: il cumulo pensioni + altri redditi Febbraio 2009 2009: il cumulo pensioni + altri redditi A cura di G. Marcante PREMESSA L art. 19 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112 convertito, con modificazioni, nella legge 6 agosto 2008, n. 133,

Dettagli

La vigenza dell articolo è poi stata confermata dal CCNL 24/7/2003, all art. 142, e dall art.146 CCNL - 2007.

La vigenza dell articolo è poi stata confermata dal CCNL 24/7/2003, all art. 142, e dall art.146 CCNL - 2007. INDENNITÀ DI FUNZIONI SUPERIORI, DI REGGENZA e di DIREZIONE Riferimenti normativi: art. 69 del scuola 94-97 - tutt'ora in vigore in quanto richiamato esplicitamente dall'art. 146 del scuola 29/11/07 art.

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Università degli Studi Roma Tre Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Istruzioni per l individuazione della propria Prematricola e della posizione in graduatoria Introduzione...

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Art. 1 - Area delle posizione organizzative 1. Nel rispetto dei criteri generali contenuti nelle disposizioni

Dettagli

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI 28 luglio 2014 Sommario 1 Cos è la certificazione dei crediti... 3 1.1 Quali crediti possono essere certificati... 3 1.2 A quali amministrazioni o

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Art. 1 Personale avente diritto I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati nei confronti dei dipendenti comunali a tempo

Dettagli

GUIDE Il lavoro part time

GUIDE Il lavoro part time Collana Le Guide Direttore: Raffaello Marchi Coordinatore: Annalisa Guidotti Testi: Iride Di Palma, Adolfo De Maltia Reporting: Gianni Boccia Progetto grafico: Peliti Associati Illustrazioni: Paolo Cardoni

Dettagli

Direzione Centrale Credito e Welfare Progetto High School Program. Bando di Concorso HIGH SCHOOL PROGRAM

Direzione Centrale Credito e Welfare Progetto High School Program. Bando di Concorso HIGH SCHOOL PROGRAM Pagina1 Direzione Centrale Credito e Welfare Progetto High School Program Bando di Concorso HIGH SCHOOL PROGRAM Per i figli e gli orfani dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione utenti

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

Circolare n. 1 del 6 febbraio 2015

Circolare n. 1 del 6 febbraio 2015 Circolare n. 1 del 6 febbraio 2015 Logo pagopa per il sistema dei pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi. Premessa L Agenzia per l Italia Digitale

Dettagli

LA COMPENSAZIONE DEI RUOLI ERARIALI

LA COMPENSAZIONE DEI RUOLI ERARIALI Circolare N. 21 Area: TAX & LAW Periodico plurisettimanale 18 marzo 2011 LA COMPENSAZIONE DEI RUOLI ERARIALI Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DM 10 febbraio 2011, trovano piena attuazione

Dettagli

Split payment: come regolarizzare le fatture irregolari della Dott.ssa Cristina Seregni

Split payment: come regolarizzare le fatture irregolari della Dott.ssa Cristina Seregni Studio Associato Servizi Professionali Integrati Member Crowe Horwath International Split payment: come regolarizzare le fatture irregolari della Dott.ssa Cristina Seregni Abstract Le fatture emesse mediante

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DEI PROGETTI DI INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO PROMOSSI DALLE ONG DOTAZIONE FINANZIARIA 2015

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DEI PROGETTI DI INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO PROMOSSI DALLE ONG DOTAZIONE FINANZIARIA 2015 AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DEI PROGETTI DI INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO PROMOSSI DALLE ONG DOTAZIONE FINANZIARIA 2015 DATA DI PUBBLICAZIONE DELL ESTRATTO DEL BANDO SULLA GURI: DATA DI SCADENZA

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Le detrazioni d imposta nella busta-paga del lavoratore dipendente

Le detrazioni d imposta nella busta-paga del lavoratore dipendente DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE III REPARTO 7^ DIVISIONE Le detrazioni d imposta nella busta-paga del lavoratore dipendente Dispensa informativa destinata ai dipendenti civili dell Amministrazione

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI MODULO S3 Scioglimento, liquidazione, cancellazione dal Registro Imprese AVVERTENZE GENERALI Finalità del modulo Il modulo va utilizzato per l iscrizione nel Registro Imprese dei seguenti atti: scioglimento

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli