ASL SALERNO VIA NIZZA SALERNO Curriculum Formativo e Professionale di: Lucchetti Antonio (aggiornato al 10/10/2014)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASL SALERNO VIA NIZZA 146 - SALERNO Curriculum Formativo e Professionale di: Lucchetti Antonio (aggiornato al 10/10/2014)"

Transcript

1 ASL SALERNO VIA NIZZA SALERNO Curriculum Frmativ e Prfessinale di: Lucchetti Antni (aggirnat al 10/10/2014) INFORMAZIONI PERSONALI Nme Telefn Fax Nazinalità Data di nascita Lucchetti Antni INCARICHI ATTUALMENTE RICOPERTI: Direttre del Distrett Sanitari n. 66 di Salern dell ASL Salern. Crdinatre del Crusctt Direzinale Fndi CIPE per cure dmiciliari, palliative e salute mentale. Crdinatre del Crusctt Direzinale degli Screening Onclgici dell ASL Salern. ESPERIENZA LAVORATIVA Date [da] [a] [ dal ] Direttre del Distrett Sanitari n. 66 di Salern dell ASL Salern; [ dal ] [ ] Direttre del Distrett Sanitari n. 72 di Sala Cnsilina dell ASL Salern; [ dal ] Crdinatre del Crusctt Direzinale per il mnitraggi, cntrll della spesa e delle attività, rendicntazine, autrizzazine e liquidazine delle spese cnnesse ai Piani Operativi delle prgettualità sul sistema delle cure dmiciliari, palliative, nclgiche dmiciliari e delle malattie crnic - degenerative e sulla rete della Salute Mentale, di cui alle Deliberazini n. 237 del 18/4/2012 e n. 396 del 11/06/2012. [ dal ] Crdinatre del Crusctt Direzinale degli Screening Onclgici Aziendali ed estensre del Pian di svilupp degli screening nclgici aziendali dell ASL Salern, di cui alla Deliberazine n. 484 del 5/7/2012. [ dal ] [ ] Direttre del Distrett Sanitari n. 65 di Battipaglia dell ASL Salern; [ ] [ ] Creazine dell Sprtell unic del cittadin press il Cmune di Battipaglia, cme da Deliberazine ASL SA n.1073 del 21/10/2011, struttura perativa integrata fra Servizi Sciali del Cmune, URP Cmune e del Distrett Sanitari, Frnt Office Sanitari, funzinante anche cme PUA (Prta Unitaria di Access ai servizi sci-sanitari); [ ] [ ] Crdinatre dell ASL unica della Prvincia di Salern delle Strutture di Prgrammazine e Cntrll di Gestine delle discilte ASL SA 1, SA 2, SA 3, cme da Delibera del Cmmissari Strardinari n. 416 del e cme tale respnsabile del Budget cmplessiv aziendale; [ ] Respnsabile delle relazini sindacali dell ASL Unica della Prvincia di Salern, delegat dal Cmmissari Strardinari quale 1

2 rappresentante dell ASL nelle Cntrversie di Lavr e per i raffreddamenti dei cnflitti press la Prefettura di Salern, cme da dispsizine n del , nnché respnsabile delle delegazini trattanti di parte pubblica nelle cntrattazini decentrate cn le Organizzazini Sindacali; [25/26/29/30 nvembre 2010] Organizzazine e Direzine del Crs di frmazine aziendale Ecm Prgrammazine Cntrll e Valutazine del prcess di Aziendalizzazine della Sanità Pubblica ; [Ann Accademic 2009/ /2011] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Ecnmia Applicata nel 3 ann del Crs di Laurea in Tecnic di labratri bimedic; [ ] Partecipazine al Master in Farmacecnmia della Facltà di Farmacia dell Università di Salern cme dcente sull esperienza aziendale del Budget per assistenza farmaceutica per i medici di assistenza primaria; [ ] [ ] Respnsabile delle prcedure perative cnnesse alla prgrammazine, mnitraggi e rendicntazine dei prgrammi finanziari cn fndi a destinazine vinclata, ivi cmpresi i fndi CIPE dell ASL Unica della Prvincia di Salern, cme da Deliberazine del Cmmissari Strardinari n. 13 del ; [ ] [ ] Cnferiment di incaric quinquennale di Direttre di Struttura Cmplessa Prgrammazine e Cntrll di Gestine della ASL Salern 2; [ ] Individuat, cn dispsizine del Direttre Generale della ASL SA 2, Crdinatre dei Gruppi di Lavr cnnessi alla ridefinizine rganizzativ- funzinale ed infrmatica dei seguenti sttsistemi infrmatici della Cntabilità Generale: Cntabilità Generale; Prcedure persnale dipendente e cnvenzinat; Prcedure cntratti e gare; Prcedure magazzini farmaceutici ed ecnmali; Prcedure inventari; Cntabilità analitica e budget. [ ] Individuat cn dispsizine del Direttre Generale della ASL SA 2 Crdinatre attività cnnesse alla rappresentazine dei dati sul mdell CE ed alle rilevazini dei dati in crrelazine (Cnt Annuale, allegati al CE, Centri accreditati, etc); [ ] Attività di tutraggi nell area della Prgrammazine e Cntrll di Gestine, Budget e cntabilità analitica, per partecipanti al Master Universitari di II livell in General Management della Pubblica Amministrazine, del Dipartiment Studi e Ricerche Aziendali dell Università degli Studi di Salern; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Ecnmia Aziendale nel 3 ann del Crs di laurea in Tecnic di labratri bimedic; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Ecnmia Aziendale nel 3 ann del Crs di laurea in Ostetricia; [ ] [ ] - Cmpnente dell Osservatri Aziendale per l apprpriatezza delle prestazini dei medici pediatri di libera scelta, e respnsabile dell attività di supprt amministrativ e funzinale dell stess Osservatri, cme da deliberazine ASL n. 261 del 29/03/2007 cn funzini di: 2

3 elabrazine dei criteri di verifica del budget ann 2006 per l Assistenza farmaceutica cnvenzinata dei Pediatri di libera scelta, nnché del Budget relativi agli anni successivi al 2006; predispsizine dei criteri per l analisi e per l eventuale predispsizine, a partire dall ann 2007, dei budget dei seguenti fattri assistenziali per i Pediatri di libera scelta: assistenza farmaceutica cnvenzinata, specialistica ambulatriale, FKT, attività di ricver, assistenza integrativa, riabilitazine; elabrazine dei criteri di verifica dei budget dei diversi fattri assistenziali di cui al punt precedente; [2007] Cnsulente estern per il Cntrll di Gestine della ASL Napli 2, dve ha sviluppand il prcess di budget attività per csti e per biettivi specifici, reingegnerizzand i prcessi cnnessi alla determinazine dei csti per macrcentri, di cui alla deliberazine ASL Napli 2 n. 827 del 11/10/2006; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 3 ann del Crs di laurea in Ostetricia; [ ] Cmpnente estern del Cmitat Budget dell AUSL di Latina, di cui alla deliberazine AUSL Latina n del 29/12/2005; [2005] [2006] Cmpnente del Labratri di innvazine Le misure delle perfrmance nei prcessi decisinali delle amministrazini pubbliche, istituit dall Uffici per l Innvazine della Pubblica Amministrazine del Dipartiment della Funzine Pubblica della Presidenza del Cnsigli, nell ambit del Prgramma Cantieri, partecipand alla stesura del manuale Misurare per decidere ; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Statistica nel 1 ann del Crs di laurea in Tecniche di labratri bimedic; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 2 ann del Crs di laurea in Fisiterapia; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 2 ann del Crs di laurea in Ostetricia; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 2 ann del Crs di laurea in Tecniche di labratri bimedic; [ ] [2006] ASL SA 2 - Cmpnente del Cmitat Aziendale di Autvalutazine per l svilupp del prgett Percrsi di Qualità della FORMEZ Centr Studi e Frmazine del Dipartiment della Funzine Pubblica, al fine di implementare a livell aziendale il mdell Cmmn Assestment Framewrk (CAF), di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 584 del 9/6/2005; [ ] [ ] Cmpnente dell Osservatri Aziendale per l apprpriatezza delle prestazini ex Accrd Integrativ Reginale delle Medicina Generale, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 01 del 10/1/2005 e respnsabile dell attività di supprt amministrativ e funzinale dell stess Osservatri, cn le stesse funzini già descritte per quell inerente i medici pediatri di libera scelta; 3

4 [ ] [ ] Direttre della struttura cmplessa (incaric ex art 18) Prgrammazine e Cntrll di Gestine in staff alla Direzine Generale della ASL SA 2, cn deliberazine ASL SA 2 n. 303 del , cn respnsabilità diretta nei prcessi ltre che di cntrll di gestine anche di quelli cnnessi alla prgrammazine aziendale, al budget aziendale ed ai sistemi infrmativi ed infrmatici crrelati; [2004] [2005] ASL SA 2 Respnsabile di un prgett di frmazine aziendale Svilupp del sistema infrmativ crrelat al budgeting, attravers la reingegnerizzazine del prcess di prgrammazine e cntrll di gestine, cn l rganizzazine di un prim crs aziendale, accreditat ECM, all intern del quale in particlare ha relazinat su: metdiche di reingegnerizzazine, dal BPR e BPI al POR, sistema previsinale budgetari attravers l ICT, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 96 del 8/2/2005; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 2 ann del Crs di laurea in Tecniche di labratri bimedic; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 1 ann del Crs di laurea in Tecniche di labratri bimedic; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 2 ann del Crs di laurea in Ostetricia; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Labratri Infrmatic nel 1 ann del Crs di laurea in Ostetricia; [ann sclastic ] Università di Napli Federic II Sede decentrata ASL Sa 2 Incaric di dcente di Statistica nel Crs di laurea in Tecniche di labratri bimedic ; [ ] individuat dalla Direzine Generale della ASL SA 2 quale referente aziendale nel prgett di ricerca finalizzata ex art. 12 Indagine sul cst delle prestazini di ricver per acuti per casi classificati per DRG, della Regine Campania ARSAN, apprvat dal Minister della Salute; [2004] respnsabile del prcess di infrmatizzazine delle prcedure di prgrammazine aziendale e di gestine del budget aziendale dell ASL SA 2, attravers l svilupp di specific sftware di prprietà dell azienda, denminat CON.BU, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 557 del 9/6/2004; [2004] inquadrat cme Dirigente Medic dell Area di Sanità Pubblica - Disciplina: Organizzazine Sanitaria di Base, cn delibera del Direttre Generale n 512 del 25/5/04 ex art. 1 L. 401 del 29/12/2000; [ ] individuat dalla Direzine Generale della ASL SA 2 quale referente aziendale nel prgett ricerca-frmazine della SDA Bccni sulla revisine-reingegnerizzazine dei prcessi aziendali di Cntrll di Gestine e di Cntabilità analitica, secnd la metdica del Public Organizatin Reengineering (POR); [ ] partecipante cme dcente al Crs di frmazine ECM rganizzat dalla ASL SA 2 Aspetti manageriali e gestinali di una unità perativa spedaliera cn la relazine La cstruzine del budget all intern dell azienda - indicatri di efficienza e di qualità in rapprt al budget - cstruzine della scheda di budget di una unità perativa spedaliera ; 4

5 [ ] cmpnente della cmmissina aziendale della ASL SA 2 per l implementazine della cntabilità analitica e del cnness mdul infrmatic del cntrll di gestine, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 750 del 5/8/2003; [ ] [ ] e [ ] [ ] Dirigente respnsabile del Servizi Cntrll Intern della Azienda sanitaria Lcale Salern 2; [ ] Dirigente del Servizi Cntrll Intern della Azienda sanitaria Lcale Salern 2. In particlare in tale funzine si è ccupat dell svilupp e dell implementazine: elabrazine dei criteri per l implementazine della cntabilità analitica a livell aziendale; implementazine e svilupp del prcess di budget a livell aziendale (5 presidi spedalieri, 8 distretti sanitari); individuazine degli indicatri e della relativa reprtistica per l analisi dei rendimenti e delle perfrmance aziendali; realizzazine di un mdell di valutazine delle diverse macrarticlazini aziendali e delle single unità perative finalizzat all ergazine dei premi cnnessi alla Prduttività Cllettiva ed alla Retribuzine di Risultat; [ ] - [ ] Dirigente Medic di 1 livell Fascia A) di Urlgia, piché vincitre del cncrs intern per titli ed esami di Aiut Crrespnsabile Ospedalier; [1995] - [ 1996] Cmpnente del Nucle di Valutazine della Prduttività dell Azienda Sanitaria Lcale Salern 2; [1992] - [ 1994] Crdinatre dei Nuclei di Valutazine della Prduttività press la USL n. 55 di Ebli; [ ] - [ ] Assistente medic di rul a temp pien press la Divisine di Urlgia del presidi spedalier di Ebli; [1982] - [ 1986 ] dcente press la Scula per le Prfessini Infermieristiche e tecniche della Unità Sanitaria Lcale di Salern di vari insegnamenti nel crs degli anni: cardilgia, dietlgia e dietterapia, urlgia, patlgia e clinica dei grandi apparati; [ ] - [ ] attività prfessinale press i Servizi di Guardia Medica della USL di Mercat S. Severin; [ ] - [ ] Cmune di Salern Crdinatre del Servizi di Guardia Medica Strardinaria, cn deliberazine di Giunta Municipale n del 06/03/1981, cn funzini di srveglianza igienic sanitaria degli insediamenti delle pplazini terremtate e crdinament delle attività delle diverse pstazini di guardia medica attivate press di esse; Principali mansini e respnsabilità Attività di Crdinament Istituzinale cn i Piani di Zna degli Ambiti Sciali dei Cmuni; Prgrammazine, mnitraggi, gestine e rendicntazine ecnmica del sistema delle cure dmiciliari e palliative nell ASL Salern; Prgrammazine, mnitraggi, gestine e rendicntazine ecnmica degli screening nclgici nell ASL Salern; Respnsabile delle attività gestinali, ecnmiche, amministrative e sanitarie di Distretti Sanitari. Respnsabile di un budget annuale di circa 200 milini di eur, dell allcazine delle risrse e della valutazine dell apprpriatezza dei 5

6 percrsi assistenziali integrati. Attività di cmunicazine interna ed esterna.. Interlcuzine cn i diversi stakehlder. Cntrll direzinale, gestinale e delle attività sanitarie di diverse unità perative semplici e cmplesse. Gestine diretta di circa 300 unità di persnale dipendente. In relazine all incaric di Direttre della Struttura Prgrammazine e Cntrll di Gestine: Attività cnnessa alla direzine della Struttura semplice interna Supprt al Nucle di Valutazine. Respnsabile della stesura della Direttiva Annuale del Direttre Generale. Inltre è stat respnsabile: della prpsta di suddivisine del Budget aziendale per macrcentri; del supprt della fase di negziazine fra Direzine Generale e Macrcentri; della valutazine dei prgrammi e prgetti cnnessi al budget; del mnitraggi dei csti e rendimenti; della reprtistica del cntrll di gestine, del cntrll dei piani di investiment; della cngruità dei csti del mdell CE cn gli biettivi reginali. Respnsabile della prgrammazine cmplessiva aziendale e della rendicntazine sulla gestine aziendale nei bilanci di esercizi e nelle cmunicazini trimestrali del CE, nnché delle relazini ai Bilanci Previsinali; del Budget dei medici di assistenza primaria; del sistema aziendale di valutazine del persnale dipendente, cn particlare riferiment al sistema premiante aziendale; delle relazini sindacali dell ASL unica della prvincia di Salern e della delegazine trattante aziendale. ISTRUZIONE E FORMAZIONE Titli accademici di studi cnseguiti [ ] Università degli Studi di Napli 1 Facltà Laurea in Medicina e Chirurgia Vt di laurea 110/110 E LODE cn tesi Mderni aspetti della terapia del cancr della prstata ; [ ] Università degli Studi di Napli 1 Facltà Specializzazine in Urlgia Vt 70 /70; Titli cmplementari inerenti prevalentemente gli incarichi ricpert [ ] - [ ] Scula Superire della Pubblica Amministrazine Crs: La Rifrma della Pubblica Amministrazine La gestine efficace ed efficiente per le rganizzazine pubbliche ; [ ] [ ] SDA Bccni Milan Crs di frmazine Cst management ad cutting in sanità]; [ ] [ ] SDA Bccni Milan Crs Indicatri di Budget per il territri e per l spedale ; 6

7 [ ] [ ] Crs di frmazine L apprcci integrat alla prevenzine ; [ ] [ ] SDA Bccni Milan Crs di frmazine ricercaintervent sulla semplificazine dei prcessi aziendali nelle Aziende sanitarie ed spedaliere; [ ] [ ] Crs della SDA Bccni press l Azienda Sanitaria Lcale cn 25 crediti ECM su Tecniche di calcl e analisi dei csti in sanità cn svilupp di prgett applicativ di grupp cn tutrship su Valutazine multidimensinale delle perfrmance aziendali tramite Balanced Screcard. Prgett sperimentale di implementazine. ; [ ] - [ ] Centr di Frmazine Il Sle 24 re - Milan Il Cntrll di gestine nelle Aziende Sanitarie ; [ ] - [ ] Azienda Sanitaria Lcale SA 2 Crs Aziendale di Frmazine Cntabilità Ecnmic Patrimniale ; [ ] - [ ] SDA Bccni ASL Sa 2 Crs di frmazine manageriale ; [ ] - [ ] Ordine dei Medici della Prvincia di Salern Crs di frmazine Prfessinale in ECONOMIA E MANAGEMENT SANITARIO tenut da dcenti della SDA Bccni, cn esame finale; [ marz ] - [ giugn 1982] Università di Napli 1 Facltà di Medicina e Chirurgia - Crs trimestrale di aggirnament: Urgenze in Medicina e Chirurgia, cn esame finale. Le principali pubblicazini: Management e gestine delle aziende sanitarie, ann 2008, edit dalla CEDAM, 540 pagine, insieme ad altri Autri prvenienti dal settre accademic, prfessinale, medic, pubblic in genere; Misurare per decidere - La misurazine delle perfrmance per miglirare le plitiche pubbliche e i servizi, ann 2007, edit da Rubettin Editre, 216 pagine, manuale della Cllana Cantieri. Il manuale è stat realizzat nell ambit del Labratri di innvazine Le misure delle perfrmance nei prcessi decisinali delle amministrazini pubbliche del Prgramma Cantieri del Dipartiment della Funzine Pubblica, insieme ad altri Autri. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI INERENTI GLI INCARICHI RICOPERTI In relazine agli incarichi di Direttre di Distretti Sanitari, Crdinatre del Crusctt Direzinale e cme Direttre della Struttura Prgrammazine e Cntrll di Gestine ha sviluppat cmpetenze inerente gli aspetti dell integrazine sci-sanitaria, dalla Legge 8 nvembre 2000, n. 328 ( Legge quadr per la realizzazine del sistema integrat di interventi e servizi sciali), alla Legge 11/2007, Legge reginale sulla dignità e la cittadinanza sciale, nnché sui prvvedimenti applicativi della Giunta Reginale della Campania in tema di Pian Sciale Reginale, Prta Unitaria di Access, Assistenza Dmiciliare Integratale. In relazine all incaric di respnsabile delle relazini sindacali, ha sviluppat cmpetenze e le cnscenze tecnic-prfessinali specifiche del diritt del lavr, dell stat giuridic ed ecnmic del persnale dipendente, della cntrattazine, i sui livelli di articlazine, i cntenuti (salari, rari,etc.).tra le cmpetenze trasversali appain la cmunicazine interpersnale, la capacità di asclt e mediazine, la capacità di negziazine e di team wrk. Capacità di sviluppare mdelli rganizzativi e prcessi aziendali, cn la partecipazine di più funzini: 7

8 elabrazine del mdell aziendale dell ex Salern 2 del Cntrll di Gestine sia nell ambit del Servizi Cntrll Intern che della Struttura Prgrammazine e Cntrll di Gestine; definizine dell architettura dei centri di respnsabilità e di cst e lr crrelazine; definizine delle schede di relazine delle attività e dei csti cn creazine dei flussi infrmatici centrali e periferici; creazine di indicatri cnnessi alla misurazine delle perfrmance; creazine di un sistema di reprting peridic aziendale. Tale attività è stata sviluppata prima nella ex ASL Salern 2, nell ex ASL Napli 2 e nella ASL Prvinciale di Latina. Tale cmpetenza ha determinat la partecipazine alla pubblicazine, insieme ad altri autri, del Manuale CEDAM Management e gestine delle aziende sanitarie Creazine di un prcess di Budget sia di attività per csti (budget classic) sia per biettivi specifici: creare le cndizini funzinali e tecniche per guidare i prcessi negziali interni; rganizzazine del sistema di autvalutazine dei csti e dei rendicnti; creazine reprtistica sugli scstamenti dal Budget assegnat della ex Asl Salern 2. Tale cmpetenza ha determinat la partecipazine a Labratri di Cantieri sull innvazine della Pubblica Amministrazine partecipand alla pubblicazine del Manuale Cantieri del Dipartiment della Funzine Pubblica, insieme ad altri autri, Misurare per decidere, dve presenta due casi: Il funzinament del sistema di Budgeting nell ASL Salern 2 (pp ) ; La riprgettazine del sistema di Budgeting nell ASL Salern 2 (pp ). Capacità di rendicntazine dei principali prcessi aziendali sulla base di specifiche indicazini della Direzine Generale. Creazine di mdelli avanzati di assegnazine e mnitraggi delle risrse crrelati a specifiche prfessinalità mediche e a particlari prfili di assistiti: il Budget per assistenza farmaceutica dei medici di medicina generale nella ex ASL Salern 2. Interventi su prcedure aziendali infrmatiche per la gestine dei dati nn in linea: creazine delle reprtistica del cst del persnale, per Macrarticlazini, Unità Operativa, nei termini di crrelazine cn i fndi cntrattuali e nelle assegnazini budgetarie; Svilupp del cntrll ecnmic della gestine: emanazine di direttive che hann facilitat l accertament dei csti di perid per ciascuna macr articlazine; emanazine di direttive che hann vinclat il cnsens delle risrse al budget assegnat. Analisi degli aggregati di cst del mdell CE e valutazine sulla cngruenza cn gli biettivi reginali; Creazine di un sistema di valutazine della prduttività di cmpart e per la retribuzine di risultat all intern del Servizi Cntrll Intern della ex ASL Salern 2 e successivamente cme Direttre della Prgrammazine e Cntrll di Gestine si è sviluppata il supprt a: creazine delle schede di valutazine; 8

9 cnnessine del sistema di valutazine e cn il prcess di budget e cn i principali prcessi aziendali e valutazine dei cmprtamenti). Creazine di un mdell di cntrll degli investimenti aziendali (Manutenzini strardinarie e attrezzature), cerente cn le risrse dispnibili, intrducend un sistema autrizzativ specific della Direzine Generale. Cstruzine di un sistema di cntrll dei prgrammi aziendali a risrse vinclate cn quadr di ricnciliazine dei csti fra la cntabilità e la rendicntazine del respnsabile del prgett, nnché cn più increment delle attività nella prgrammazine aziendale. Svilupp ed rganizzazine di prgrammi di frmazine: [ann 2003] Crs sul data base Access per i sl dipendenti del Servizi Cntrll Intern, dirett cme respnsabile e dcente; [2004] [2006] ASL SA 2 Respnsabile di un prgett di frmazine aziendale Svilupp del sistema infrmativ crrelat al budgeting, attravers la reingegnerizzazine del prcess di prgrammazine e cntrll di gestine, cn l rganizzazine di due crsi aziendale, accreditat ECM, all intern del quale in particlare ha relazinat su: metdiche di reingegnerizzazine, dal BPR e BPI al POR, sistema previsinale budgetari attravers l ICT, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 96 del 8/2/2005. Il crs ha interessat: il persnale dipendente della struttura direttamente gestita il persnale dipendente cn cmpiti di referenti dei cntrll di gestine dei diversi macrcentri: presidi spedalieri, distretti sanitari, dipartimenti territriali, funzini centrali. Svilupp di capacità di prmzine esterne delle attività, attravers una cmunicazine efficace: [ ] [ ], partecipa al Frum PA a Rma presentand all intern dell stand della ASL SA 2 due CD multimediali Data Hspital, sftware per la gestine del budget dei presidi spedalieri su piattafrma Office e L evluzine del Cntrll di Gestine nella ASL Sa 2 Dal Budget alla Balanced Screcard - I prcessi, i metdi e gli strumenti. Di tali CD è respnsabile della prgettazine e della definizine strutturale dei files. Attività clinica e chirurgica nella disciplina di urlgia svlta cme aiut urlg press la Divisine di Urlgia del PO di Ebli. COMPETENZE RELAZIONALI E ORGANIZZATIVE esperienze di rganizzazine di gruppi di lavr Organizzazine di crsi di frmazine aziendali sulle rifrme della pubblica amministrazine, sull rganizzazine aziendale, sul sistema di prgrammazine e cntrll di gestine. Una delle attività più significate, che tra l altr deve essere cnsiderat un ver e prpri strument, cnness ai prcessi sviluppati ed implementati, che richiedn 9

10 frte crdinazine ed integrazine cn altri servizi aziendali, è stat la cstituzine ed il crdinament di gruppi di lavr. All intern dei quali si è dvut impiegare: la capacità di asclt; le cmpetenze relazinali, vver saper entrare in relazine cn altre persne; capacità di prblem slving, vver la capacità di saper gestire le crisi e le difficltà che pssn insrgere nel cntest lavrativ; capacità di gestine del temp: permette di cmpletare i prgetti in tempi rapidi e di asslvere in md efficace alle prprie mansini. La velcità e la cmplessità dei cntesti, l urgenza cn cui ci vengn chiesti risultati, rendn indispensabile mettere man alla pianificazine del prpri temp, alla mdalità persnale più efficace per rganizzarsi, ai migliramenti rganizzativi della struttura. Le esperienze di gruppi di lavr sn state: [ ] Cn dispsizine del Direttre Generale della ASL SA 2, Crdinatre dei Gruppi di Lavr cnnessi alla ridefinizine rganizzativfunzinale ed infrmatica dei seguenti sttsistemi infrmatici della Cntabilità Generale: Cntabilità Generale; Prcedure persnale dipendente e cnvenzinat; Prcedure cntratti e gare; Prcedure magazzini farmaceutici ed ecnmali; Prcedure inventari; Cntabilità analitica e budget. [ ] Cn dispsizine del Direttre Generale della ASL SA 2 Crdinatre attività cnnesse alla rappresentazine dei dati sul mdell CE ed alle rilevazini dei dati in crrelazine (Cnt Annuale, allegati al CE, Centri accreditati, etc); [ ] [ ] Cmpnente dell Osservatri Aziendale per l apprpriatezza delle prestazini dei medici pediatri di libera scelta, grupp di lavr paritetic, e respnsabile dell attività di supprt amministrativ e funzinale dell stess Osservatri, cme da deliberazine ASL n. 261 del 29/03/2007 cn stesse funzini di quell analg dei Medici di Medicina Generale; [ ] [ ] Cmpnente dell Osservatri Aziendale per l apprpriatezza delle prestazini ex Accrd Integrativ Reginale delle Medicina Generale, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 01 del 10/1/2005 e respnsabile dell attività di supprt amministrativ e funzinale dell stess Osservatri, cn funzini di: elabrazine dei criteri di verifica del budget ann 2006 per l Assistenza farmaceutica cnvenzinata dei medici di medicina generale, nnché del Budget relativi agli anni successivi al 2006; predispsizine dei criteri per l analisi e per l eventuale predispsizine, a partire dall ann 2007, dei budget dei fattri assistenziali per i Medici di Medicina Generale: elabrazine dei criteri di verifica dei budget dei diversi fattri assistenziali di cui al punt precedente; [ ] [2006] ASL SA 2 - Cmpnente del Cmitat Aziendale di Autvalutazine per l svilupp del prgett Percrsi di Qualità della FORMEZ Centr Studi e Frmazine del Dipartiment della Funzine Pubblica, al fine di implementare a livell aziendale il mdell Cmmn Assestment Framewrk (CAF), di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 584 del 9/6/2005; 10

11 [2005] [2006] Cmpnente del Labratri di innvazine Le misure delle perfrmance nei prcessi decisinali delle amministrazini pubbliche, istituit dall Uffici per l Innvazine della Pubblica Amministrazine del Dipartiment della Funzine Pubblica della Presidenza del Cnsigli, nell ambit del Prgramma Cantieri, partecipand alla stesura del manuale Misurare per decidere ; [ ] cmpnente della cmmissina aziendale della ASL SA 2 per l implementazine della cntabilità analitica e del cnness mdul infrmatic del cntrll di gestine, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n.r 750 del 5/8/2003; COMPETENZE TECNICHE Esperienze di utilizz e/ prgrammazine di sftware, web master e web design. Impieg del PC cn cmpetenza medi-alta Cnscenza del sistema perativ Windws Cllegamenti a banche dati Utilizz della rete nella gestine delle pstazini PC cn pstazini cllegate fra lr per lavri di grupp- Cnscenza ed utilizz della piattafrma cmpleta Office, in particlare excel ed access in maniera avanzata. Cn il prim ha creat gli applicati per i budget distrettuali ed spedalieri e per le schede di reprtistica dal data base dei csti della prcedura paghe del persnale dipendente, presentati sul CD al Frum della Pubblica Amministrazine del 2004 Cn il secnd h sviluppat un prgramma sperimentale di analisi dei csti per tiplgia di prestazini. Esperienze di prim livell della piattafrma Oracle: [2004] respnsabile del prcess di infrmatizzazine delle prcedure di prgrammazine aziendale e di gestine del budget aziendale dell ASL SA 2, attravers l svilupp di specific sftware di prprietà dell azienda, denminat CON.BU, di cui alla deliberazine del Direttre Generale n. r 557 del 9/6/2004. Ha svlt crsi di frmazine interna cme dcente su access e su l impieg dell ICT nel sistema di prgrammazine e cntrll. E stat incaricat della dcenza per diversi anni accademici di Labratri Infrmatic press i Crsi di Laurea breve della Università Federic II. Salern, 16 ttbre

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Avvis pubblic per la cncessine di cntributi ecnmici a sstegn di prgetti da attuare nelle Scule del Lazi - Presentazine n demand delle prpste prgettuali ALLEGATO A - Prgetti Esclusi - Scadenza 27 febbrai

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PIANO DISTRETTUALE DEGLI INTERVENTI del Distretto socio-sanitario di Corigliano Calabro Rif. Decreto Regione Calabria n. 15749 del 29/10/2008 ANALISI DELBISOGNO

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 05/01/1959 Qualifica CAROTENUTO ADELE Dirigente Medico Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli