InfoBusiness What s new

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "InfoBusiness What s new"

Transcript

1 r InfoBusiness What s new

2 NOVITA DELLA SUITE INFOBUSINESS Le principali novità riguardano: IBWeb: nuovo InfoAdmin integrato in IBWeb; semplificazione configurazione ed amministrazione servizi; integrazione con IBConnector; Introdotte dimensioni derivate: Calcolate; Aggregate; Distinzione calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati: nelle viste dati il calcolo formule può ora avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato; Nuovo setup unico per tutti i moduli della suite InfoBusiness; Revisione gestione date generiche; Gestione signature dei mart (licenze di HR e GPRES apriranno esclusivamente mart che avranno la rispettiva signature); Revisione manuali; Correzione bug vari e segnalazioni. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 2/ 19

3 INFOVISION NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE BUG CORRETTI Dimensioni derivate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati Nuove funzioni per creazione formule Creazione di dimensioni calcolate e aggregate Nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule Quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti Cruscotti Cruscotti Modifica descrizione dimensioni Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) Pivot Formato dimensioni numeriche Dimensioni Gestione dimensioni Per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. Attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Implementato word wrap intestazioni fatti. Maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 3/ 19

4 Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazione Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il InfoBusiness 3.1 What s new pag. 4/ 19

5 Preferiti Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Riga di comando Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore "Access violation at address CF in module 'InfoVision.exe'. Write of address " Errore Argument out of range Errore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore "Access violation at address 01046C53 in module 'InfoVision.exe'. Read of address C" Errore Impossibile convertire il report: si sono verificati errori in un'operazione composta da più passaggi. Controllare i singoli valori di stato Errore "Dimensione non presente nel decodemanager" Errore "Access violation at address 00B4E771 in module 'InfoVision.exe'. valore a capo nel testo. Nei Preferiti è stato reso visibile il percorso delle cartelle. Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. Risolto anomalia su aggiornamento dati da riga di comando. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava sulla barra del tempo. Risolto errore che si presentava sulla selezione di un InfoMart nella pagina Nuovo report. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore in creazione nuovo report Risolto errore di conversione report. Risolto errore che si presenta aggiornando i dati Risolto errore che si presentava nella maschera Filtro su fatto spostando le dimensioni dal pannello "Selezionate" a InfoBusiness 3.1 What s new pag. 5/ 19

6 Read of address FDE2E8CF." "non selezionate" InfoBusiness 3.1 What s new pag. 6/ 19

7 INFOREADER NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE BUG CORRETTI Dimensioni derivate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati Nuove funzioni per creazione formule Creazione di dimensioni calcolate e aggregate Nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule Quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti Cruscotti Cruscotti Modifica descrizione dimensioni Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) Pivot Formato dimensioni numeriche Dimensioni Gestione dimensioni Per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. Attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Implementato word wrap intestazioni fatti. Maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 7/ 19

8 Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazione Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il InfoBusiness 3.1 What s new pag. 8/ 19

9 Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore Impossibile convertire il report: si sono verificati errori in un'operazione composta da più passaggi. Controllare i singoli valori di stato Errore "Dimensione non presente nel decodemanager" valore a capo nel testo. Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore di conversione report. Risolto errore che si presenta aggiornando i dati InfoBusiness 3.1 What s new pag. 9/ 19

10 INFOREADER OCX NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE BUG CORRETTI Dimensioni derivate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati Nuove funzioni per creazione formule Creazione di dimensioni calcolate e aggregate Nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule Quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti Cruscotti Cruscotti Modifica descrizione dimensioni Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) Pivot Formato dimensioni numeriche Dimensioni Gestione dimensioni Per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. Attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Implementato word wrap intestazioni fatti. Maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 10/ 19

11 Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazione Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il InfoBusiness 3.1 What s new pag. 11/ 19

12 Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore "Access violation at address 00B4E771 in module 'InfoVision.exe'. Read of address FDE2E8CF." valore a capo nel testo. Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore che si presentava nella maschera Filtro su fatto spostando le dimensioni dal pannello "Selezionate" a "non selezionate" InfoBusiness 3.1 What s new pag. 12/ 19

13 INFODESIGN MIGLIORIE BUG CORRETTI Attributi Temi Salvataggio InfoMart Anagrafica date Possibilità di impostare un ordinamento Possibilità di allargare la maschera dei temi. Corretto anomalia sul salva con nome di un InfoMart compilato. Corretto errore generazione settimana InfoBusiness 3.1 What s new pag. 13/ 19

14 INFOPUBLISHER BUG CORRETTI Errore "Slice Gauge000 non creata" Colonne nascoste Corretto anomalia che si presentava in aggiornamento dati. Risolto errore su stampa con presenza di colonne nascoste. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 14/ 19

15 INFOPUBLISHER OCX MIGLIORIE BUG CORRETTI Traduzioni entità report Errore "Slice Gauge000 non creata" Colonne nascoste Possibilità di abilitare la traduzione delle entità (file IMT). Corretto anomalia che si presentava in aggiornamento dati. Risolto errore su stampa con presenza di colonne nascoste. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 15/ 19

16 IBWEB NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE InfoAdmin integrato IBWeb IBConnector integrato in IBWeb Documentazione File di amministrazione Protocollo SFTP Creazione e manutenzione del file di amministrazione in IBWeb Dimensioni derivate: creazione di dimensioni calcolate e aggregate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati: nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Configurando il percorso nel file config.properties è possibile visualizzare un link nel Report Design della IBWebComponents dove scaricare il manuale di IBWeb. Possibilità di impostare un tempo di rilettura automatica del file di amministrazione. Certificato protocollo SFTP per IBWeb Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule: quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti: per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Cruscotti: Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Cruscotti: Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 16/ 19

17 BUG CORRETTI Errore "Access violation at address 1AB14E33 in module 'IBWebComponents.ocx'. Read of address " Errata disposizione dei temi e layout in IBWeb Funzione FilterDimension Errore "Access violation at address 0A969D10 in module 'IBWebComponents.ocx'. Read of address " Errore List index out of bounds (0) Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) : attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Pivot: implementato word wrap intestazioni fatti. Formato dimensioni numeriche: maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Dimensioni: decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Gestione dimensioni: abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. Risolto errore che si presentava nel pannello dei filtri dimensione. Risolto anomalia sulla visualizzazione errata della disposizione dei temi in IBWeb rispetto a InfoDesign alla versione client. Risolto errore che si presentava utilizzando la funzione FilterDimension nelle formule. Risolto errore che si presentava nella maschera filtri del Report Design. Risolto errore che si presentava sulla creazione di un nuovo report se il layout è composto solo da dimensioni. Risolto problemi di visualizzazione barre di scorrimento Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla InfoBusiness 3.1 What s new pag. 17/ 19

18 versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazioni Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Preferiti Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il valore a capo nel testo. Nei Preferiti è stato reso visibile il percorso delle cartelle. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 18/ 19

19 Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Riga di comando Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore Argument out of range rrore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore Impossibile convertire il report: si sono verificati errori in un'operazione composta da più passaggi. Controllare i singoli valori di stato Errore "Dimensione non presente nel decodemanager" Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. Risolto anomalia su aggiornamento dati da riga di comando. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava sulla selezione di un InfoMart nella pagina Nuovo report. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore di conversione report. Risolto errore che si presenta aggiornando i dati InfoBusiness 3.1 What s new pag. 19/ 19

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it La versione 2012 di Gestionale2 presenta numerose novità : novità applicative : dashboard aziendali: i nuovi cruscotti per l analisi del fatturato, delle scadenze

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Laboratorio Database. Docente Prof. Giuseppe Landolfi

Laboratorio Database. Docente Prof. Giuseppe Landolfi Laboratorio Database Docente Prof. Giuseppe Landolfi Manuale Laboratorio Database Scritto dal Prof.Giuseppe Landolfi per S.M.S Pietramelara Access 2000 Introduzione Che cos'è un Database Il modo migliore

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi ENDNOTE WEB EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi EndNote Web consente di: importare informazioni

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali

Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Informazioni demografiche e socio-economiche sugli Enti Locali Utilizzo e funzionalità: L applicativo cerca di essere il più flessibile ed intuitivo possibile. Spetta all utente, in base alle necessità,

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

IMPORTAZIONI. TeamPortal - Importazioni 20120200

IMPORTAZIONI. TeamPortal - Importazioni 20120200 IMPORTAZIONI - INDICE... 3 Anagrafiche... 4 Anagrafiche esterne... 5 Client abilitati... 6 2 Le funzioni trattate in questa sezione permettono di gestire la fase di importazione dei dati provenienti da

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

MANUALE UTENTE CARICO MASSIVO ANAGRAFICA PRODOTTI INDICE DEL DOCUMENTO 1 Introduzione... 1-1 Contenuto del documento...... 1-1 2 Template file Excel... 2-2 3 Carico prodotti... 3-4 4 Caricamento tabella

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Manuale utente Data ultima revisione: 22/10/2008 Fondamenti di informatica Università Facoltà Corso di laurea Politecnico di Bari 1 a Facoltà di

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Dati importati/esportati

Dati importati/esportati Dati importati/esportati Dati importati Al workspace MATLAB script Dati esportati file 1 File di testo (.txt) Spreadsheet Database Altro Elaborazione dati Grafici File di testo Relazioni Codice Database

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Industry Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Dispositivi utilizzati: - 2 LOGO! 0BA7 (6ED1 052-1MD00-0AB7) - Scalance X-208 LOGO! 0BA7 Client IP: 192.168.0.1 LOGO! 0BA7 Server IP:

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente

Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente - CNR - Ufficio Reti e Sistemi Informativi - Migrazione Dati Personali Webmail guida per l'utente Nell'ottica di aggiornare la piattaforma WEB per la gestione della posta elettronica agli ultimi standard

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

lavorare con dati tabellari in ArcGis

lavorare con dati tabellari in ArcGis lavorare con dati tabellari in ArcGis 1. gestione delle tabelle 2. aggregazione di dati tabellari 3. relazioni con tabelle esterne 4. modifica di dati tabellari (1) gestione delle tabelle Tipi di tabelle

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Non tutto, ma un po di tutto

Non tutto, ma un po di tutto ALFREDO MANGIA Non tutto, ma un po di tutto Nozioni fondamentali per conoscere e usare un foglio di calcolo. Corso di alfabetizzazione all informatica Settembre 2004 SCUOLA MEDIA GARIBALDI Genzano di Roma

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01]

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] 1.1 Guida rapida Il software per PC di Vivo 30/40 è uno strumento di supporto per l'utilizzo del ventilatore Breas Vivo 30/40 e il follow-up del trattamento

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli