InfoBusiness What s new

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "InfoBusiness What s new"

Transcript

1 r InfoBusiness What s new

2 NOVITA DELLA SUITE INFOBUSINESS Le principali novità riguardano: IBWeb: nuovo InfoAdmin integrato in IBWeb; semplificazione configurazione ed amministrazione servizi; integrazione con IBConnector; Introdotte dimensioni derivate: Calcolate; Aggregate; Distinzione calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati: nelle viste dati il calcolo formule può ora avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato; Nuovo setup unico per tutti i moduli della suite InfoBusiness; Revisione gestione date generiche; Gestione signature dei mart (licenze di HR e GPRES apriranno esclusivamente mart che avranno la rispettiva signature); Revisione manuali; Correzione bug vari e segnalazioni. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 2/ 19

3 INFOVISION NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE BUG CORRETTI Dimensioni derivate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati Nuove funzioni per creazione formule Creazione di dimensioni calcolate e aggregate Nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule Quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti Cruscotti Cruscotti Modifica descrizione dimensioni Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) Pivot Formato dimensioni numeriche Dimensioni Gestione dimensioni Per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. Attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Implementato word wrap intestazioni fatti. Maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 3/ 19

4 Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazione Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il InfoBusiness 3.1 What s new pag. 4/ 19

5 Preferiti Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Riga di comando Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore "Access violation at address CF in module 'InfoVision.exe'. Write of address " Errore Argument out of range Errore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore "Access violation at address 01046C53 in module 'InfoVision.exe'. Read of address C" Errore Impossibile convertire il report: si sono verificati errori in un'operazione composta da più passaggi. Controllare i singoli valori di stato Errore "Dimensione non presente nel decodemanager" Errore "Access violation at address 00B4E771 in module 'InfoVision.exe'. valore a capo nel testo. Nei Preferiti è stato reso visibile il percorso delle cartelle. Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. Risolto anomalia su aggiornamento dati da riga di comando. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava sulla barra del tempo. Risolto errore che si presentava sulla selezione di un InfoMart nella pagina Nuovo report. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore in creazione nuovo report Risolto errore di conversione report. Risolto errore che si presenta aggiornando i dati Risolto errore che si presentava nella maschera Filtro su fatto spostando le dimensioni dal pannello "Selezionate" a InfoBusiness 3.1 What s new pag. 5/ 19

6 Read of address FDE2E8CF." "non selezionate" InfoBusiness 3.1 What s new pag. 6/ 19

7 INFOREADER NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE BUG CORRETTI Dimensioni derivate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati Nuove funzioni per creazione formule Creazione di dimensioni calcolate e aggregate Nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule Quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti Cruscotti Cruscotti Modifica descrizione dimensioni Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) Pivot Formato dimensioni numeriche Dimensioni Gestione dimensioni Per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. Attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Implementato word wrap intestazioni fatti. Maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 7/ 19

8 Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazione Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il InfoBusiness 3.1 What s new pag. 8/ 19

9 Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore Impossibile convertire il report: si sono verificati errori in un'operazione composta da più passaggi. Controllare i singoli valori di stato Errore "Dimensione non presente nel decodemanager" valore a capo nel testo. Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore di conversione report. Risolto errore che si presenta aggiornando i dati InfoBusiness 3.1 What s new pag. 9/ 19

10 INFOREADER OCX NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE BUG CORRETTI Dimensioni derivate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati Nuove funzioni per creazione formule Creazione di dimensioni calcolate e aggregate Nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule Quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti Cruscotti Cruscotti Modifica descrizione dimensioni Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) Pivot Formato dimensioni numeriche Dimensioni Gestione dimensioni Per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. Attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Implementato word wrap intestazioni fatti. Maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 10/ 19

11 Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazione Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il InfoBusiness 3.1 What s new pag. 11/ 19

12 Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore "Access violation at address 00B4E771 in module 'InfoVision.exe'. Read of address FDE2E8CF." valore a capo nel testo. Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore che si presentava nella maschera Filtro su fatto spostando le dimensioni dal pannello "Selezionate" a "non selezionate" InfoBusiness 3.1 What s new pag. 12/ 19

13 INFODESIGN MIGLIORIE BUG CORRETTI Attributi Temi Salvataggio InfoMart Anagrafica date Possibilità di impostare un ordinamento Possibilità di allargare la maschera dei temi. Corretto anomalia sul salva con nome di un InfoMart compilato. Corretto errore generazione settimana InfoBusiness 3.1 What s new pag. 13/ 19

14 INFOPUBLISHER BUG CORRETTI Errore "Slice Gauge000 non creata" Colonne nascoste Corretto anomalia che si presentava in aggiornamento dati. Risolto errore su stampa con presenza di colonne nascoste. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 14/ 19

15 INFOPUBLISHER OCX MIGLIORIE BUG CORRETTI Traduzioni entità report Errore "Slice Gauge000 non creata" Colonne nascoste Possibilità di abilitare la traduzione delle entità (file IMT). Corretto anomalia che si presentava in aggiornamento dati. Risolto errore su stampa con presenza di colonne nascoste. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 15/ 19

16 IBWEB NUOVE FUNZIONALTA' MIGLIORIE InfoAdmin integrato IBWeb IBConnector integrato in IBWeb Documentazione File di amministrazione Protocollo SFTP Creazione e manutenzione del file di amministrazione in IBWeb Dimensioni derivate: creazione di dimensioni calcolate e aggregate Distinto calcolo delle formule dal livello di aggregazione dei dati: nelle viste dati il calcolo formule può avvenire ad un livello di aggregazione diverso da quello visualizzato Configurando il percorso nel file config.properties è possibile visualizzare un link nel Report Design della IBWebComponents dove scaricare il manuale di IBWeb. Possibilità di impostare un tempo di rilettura automatica del file di amministrazione. Certificato protocollo SFTP per IBWeb Nuove funzioni per la manipolazione delle date e dei valori delle dimensioni Creazione nuove formule: quando viene creata una nuova formula viene aggiunta in visualizzazione alla vista attiva. Cruscotti: per le operazioni di copia/incolla dei cruscotti possono essere utilizzate le combinazioni di tasti CTRL+C, CTRL+V e CTRL+X Cruscotti: Nelle opzioni è possibile impostare le opzioni di stampa (logo, testa e piede pagina ecc.) Cruscotti: Nella tupla possibilità di decidere se visualizzare tutti i valori o solo l'ultimo. Dal pannello Gestione dimensioni è possibile modificare la descrizione dlle dimensioni. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 16/ 19

17 BUG CORRETTI Errore "Access violation at address 1AB14E33 in module 'IBWebComponents.ocx'. Read of address " Errata disposizione dei temi e layout in IBWeb Funzione FilterDimension Errore "Access violation at address 0A969D10 in module 'IBWebComponents.ocx'. Read of address " Errore List index out of bounds (0) Nascondi dimensioni (da pannello controllo Pivot menu tasto) : attivando questa opzione, la dimensione e le successive dell elenco delle dimensioni vengono nascoste dal grafico/pivot/cruscotti /stampa presente nelle scheda. Pivot: implementato word wrap intestazioni fatti. Formato dimensioni numeriche: maschera Gestioni dimensioni possibilità di modificare il formato di visualizzazione. Dimensioni: decodifica del valore NULL definibile per ogni dimensione. Gestione dimensioni: abilitato campo per rinominare la descrizione della dimensione. Risolto errore che si presentava nel pannello dei filtri dimensione. Risolto anomalia sulla visualizzazione errata della disposizione dei temi in IBWeb rispetto a InfoDesign alla versione client. Risolto errore che si presentava utilizzando la funzione FilterDimension nelle formule. Risolto errore che si presentava nella maschera filtri del Report Design. Risolto errore che si presentava sulla creazione di un nuovo report se il layout è composto solo da dimensioni. Risolto problemi di visualizzazione barre di scorrimento Se non viene impostato un valore di default in un fatto di restituisce le celle con valore #ERR. Dalla InfoBusiness 3.1 What s new pag. 17/ 19

18 versione 3,1, di default viene impostato il valore 0. Risolto anomalia sulla creazione di una nuova riga di una dimensione data. Migliorate performance sulla modifica dei fatti di modeling. Problemi con la creazione di righe nuove sulle dimensioni temporali GEN Risolto anomalia sulla visualizzazione dei titoli dei fatti che venivano nascosti in presenza di più dimensioni compresse sull'asse orizzontale. Ripristinato word wrap intestazioni colonne. Corretto anomali visualizzazione date. Visualizzazione errata sui filtri dimensione in modalità navigazione Vista Stampa Vista Stampa Grafico Istogramma Viste Esportazioni Esportazioni Maschera gestione fatti Ordinamenti Attributi Preferiti Risolta anomalia sul salvataggio delle impostazioni nella maschera "Imposta pagina" della stampa. L'impostazione della descrizione breve non viene usata. Risolto anomalia sull'applicazione di eventi associati all'istogramma che viene rappresentato al posto della mappa quando non ho una dimensione mappabile Risolta anomalia sul calcolo settimane con una dimensione definita come GEN_WEEK Risolto anomalia sulla esportazione in formato PDF. Se nel report era salvato un logo di dimensione enorme i file esportati risultavano con dimensione 0. Risolto errore su esportazione in formato excel di una vista con impostato gli Stili. Risolto anomalia su aggiornamento ricerca. Risolto anomalia su ordinamento per fatto Risolto anomalia sulla visualizzazione non completa di attributi con presente il valore a capo nel testo. Nei Preferiti è stato reso visibile il percorso delle cartelle. InfoBusiness 3.1 What s new pag. 18/ 19

19 Formule Anomalia filtri sulla visualizzazione "valori inclusi" Riga di comando Errore Carattere non valido nel contenuto di testo Errore Argument out of range rrore " non più valido: Dimensione non presente nel decodemanager" Errore Impossibile convertire il report: si sono verificati errori in un'operazione composta da più passaggi. Controllare i singoli valori di stato Errore "Dimensione non presente nel decodemanager" Risolto errore sul calcolo delle formule che implicano dei totali. Corretto visualizzazione valori filtrati nella maschera gestione Riepilogo filtri attivi. Risolto anomalia su aggiornamento dati da riga di comando. L'errore si presentava perché nel contenuto del testo è presente un carattere non stampabile che corrisponde al codice 31 dei CARATTERI NON STAMPABILI della TAVOLA ASCII. Risolto errore che si presentava sulla selezione di un InfoMart nella pagina Nuovo report. Risolto errore che si presentava se era presente un "a capo" nei valori della dimensione Risolto errore di conversione report. Risolto errore che si presenta aggiornando i dati InfoBusiness 3.1 What s new pag. 19/ 19

What's New NOVITA DELLA SUITE BIM

What's New NOVITA DELLA SUITE BIM BIM What s new NOVITA DELLA SUITE BIM Le principali novità riguardano: BIMWeb: nuovo BIMAdmin integrato in BIMWeb; semplificazione configurazione ed amministrazione servizi; integrazione con IBConnector;

Dettagli

InfoBusiness What s new (short version) Build 2.8.3.

InfoBusiness What s new (short version) Build 2.8.3. InfoBusiness What s new (short version) Build 2.8.3. InfoBusiness 2.8 What s new pag. 1/ 10 INFOADMIN 2.8.3. 3 NUOVE FUNZIONALITA' E MIGLIORIE 3 INFOVISION 2.8.3. 4 NUOVE FUNZIONALITA' E MIGLIORIE 4 4

Dettagli

InfoVision 2.8 Tutorial

InfoVision 2.8 Tutorial InfoVision 2.8 Tutorial InfoBusiness 2.8 InfoVision Tutorial Pag. 1/ 111 SOMMARIO Sommario...2 1. Introduzione...4 Business Intelligence e Data Warehouse... 4 Analisi dimensionale dei dati: fatti, misure

Dettagli

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Manuale utente IBWeb. InfoBusiness 2.8 Manuale utente IBWeb Pag. 1/ 120

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Manuale utente IBWeb. InfoBusiness 2.8 Manuale utente IBWeb Pag. 1/ 120 Manuale utente IBWeb InfoBusiness 2.8 Manuale utente IBWeb Pag. 1/ 120 SOMMARIO Sommario...2 1. Introduzione...4 Business Intelligence e Data Warehouse... 4 Analisi dimensionale dei dati: fatti, misure

Dettagli

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Gestione Filtri. InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Gestione Filtri. InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11 Gestione Filtri InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11 INDICE Indice...2 1. GESTIONE DEI FILTRI...3 1.1. Filtri fissi...3 1.2. Filtro parametrico...5 1.3. Funzione di ricerca...6 2. CONTESTI IN CUI

Dettagli

A ZIENDE O RGANIZZAZIONI S TUDI P ROFESSIONALI. Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti

A ZIENDE O RGANIZZAZIONI S TUDI P ROFESSIONALI. Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti A ZIENDE O RGANIZZAZIONI S TUDI P ROFESSIONALI Lo strumento di Business Intelligence alla portata di tutti Descrizione Generale Trasforma i tuoi dati in una fonte di successo!!! INFOBUSINESS si propone

Dettagli

Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti

Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti B USINESS I NTELLIGENCE Lo strumento di Business Intelligence alla portata di tutti Modulo INFOREADER INFOREADER è il modulo di INFOBUSINESS che consente di abilitare la postazione di lavoro alla visualizzazione

Dettagli

un insieme di processi per raccogliere e analizzare informazioni e dare risposta a esigenze di:

un insieme di processi per raccogliere e analizzare informazioni e dare risposta a esigenze di: InfoBusiness: cos è La business intelligence è: un insieme di processi per raccogliere e analizzare informazioni e dare risposta a esigenze di: supporto alle decisioni (DSS) controllo di performance aziendali

Dettagli

BIMAdminWeb Manuale Tecnico

BIMAdminWeb Manuale Tecnico BIMAdminWeb Manuale Tecnico Sommario 1. CHE COS'E' BIMADMIN...4 2. ACCESSO BIMADMIN...5 2.1. Menu BIMAdmin...5 2.2. Barra dei comandi...6 2.3. Configurazione...6 2.4. Generale...6 2.5. Protezione Report...7

Dettagli

BIMPublisher Manuale Tecnico

BIMPublisher Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1 Cos è BIMPublisher...3 2 BIM Services Console...4 3 Installazione e prima configurazione...5 3.1 Configurazione...5 3.2 File di amministrazione...7 3.3 Database...7 3.4 Altre

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Microsoft Office 2007 Master

Microsoft Office 2007 Master Microsoft Office 2007 Master Word 2007, Excel 2007, PowerPoint 2007, Access 2007, Outlook 2007 Descrizione del corso Il corso è rivolto a coloro che, in possesso di conoscenze informatiche di base, intendano

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta

Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Capitolo 31: Modulo di offertistica - Stampa offerta Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-143. Procedura operativa al

Dettagli

Indice generale. Introduzione. Parte I Panoramica generale. Capitolo 1 L ambiente di lavoro... 3

Indice generale. Introduzione. Parte I Panoramica generale. Capitolo 1 L ambiente di lavoro... 3 Indice generale Introduzione...xv Tra cronaca e storia...xvi Il ruolo di Microsoft...xvii Le versioni di Excel...xviii Convenzioni usate nel libro...xix Parte I Panoramica generale Capitolo 1 L ambiente

Dettagli

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E C E N T R O Con InfoBusiness avrai Vuoi DATI CERTI per prendere giuste DECISIONI? Cerchi CONFERME per le tue INTUIZIONI? Vuoi RISPOSTE IMMEDIATE? SPRECHI TEMPO

Dettagli

per immagini guida avanzata Uso delle tabelle e dei grafici Pivot Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini excel 2000 1

per immagini guida avanzata Uso delle tabelle e dei grafici Pivot Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini excel 2000 1 Uso delle tabelle e dei grafici Pivot Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini excel 2000 1 Una tabella Pivot usa dati a due dimensioni per creare una tabella a tre dimensioni, cioè una tabella

Dettagli

corretta Domanda testo lunedì 28 dicembre 2009 Pagina 1 di 34 Cosa indicano i cerchi rappresentati in figura?

corretta Domanda testo lunedì 28 dicembre 2009 Pagina 1 di 34 Cosa indicano i cerchi rappresentati in figura? Cosa indicano i cerchi rappresentati in figura? che quei valori sono ricavati da una formula che quei valori non sono ammessi dalle regole di convalida dei dati che quei valori sono sbagliati perché nell'esercizio

Dettagli

EMISSIONE FATTURE: LA STAMPA AVANZATA

EMISSIONE FATTURE: LA STAMPA AVANZATA EMISSIONE FATTURE: LA STAMPA AVANZATA PREMESSA Con la release 09/07/14, è stata introdotta la procedura STAMPA AVANZATA. In estrema sintesi, consiste nell esportazione delle fatture emesse in un modello

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 1.1: Versione 1.1

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 1.1: Versione 1.1 NOTE DI RILASCIO DICHIARAZIONI FISCALI 2009 Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità dei software Dichiarazioni Fiscali, abbiamo raccolto

Dettagli

Per accedere subito al dettaglio delle note relative ad una versione del software cliccate sulla riga di Vostro interesse.

Per accedere subito al dettaglio delle note relative ad una versione del software cliccate sulla riga di Vostro interesse. NOTE DI RILASCIO CONTABILITA Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità del software Contabilità, abbiamo raccolto in questo documento

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Uso delle tabelle e dei grafici Pivot

Uso delle tabelle e dei grafici Pivot Uso delle tabelle e dei grafici Pivot 1 Una tabella Pivot usa dati a due dimensioni per creare una tabella a tre dimensioni, cioè una tabella riassuntiva basata su condizioni multiple che hanno punti di

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 3.7.0

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 3.7.0 Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 3.7.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Olischool MANUALE UTENTE

Olischool MANUALE UTENTE Olischool MANUALE UTENTE Versione 1.1 MRDigital Olischool Manuale Utente Gennaio 2014 Informazioni generali Olischool è la piattaforma di comunicazione scuola famiglia che permette al mondo scuola di inviare

Dettagli

*** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.9.8 ***

*** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.9.8 *** *** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.9.8 *** Ultimo rilascio vers. 1.9.8 del 08-10-2013 Nella Gestione Listini abbiamo aggiunto la funzione di Sostituzione aliquota IVA. (n.b. prima di

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton

FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton FUNZIONALITÀ DI REPORTISTICA DEL PROGRAMMA Gestione Negozi Benetton SOMMARIO CENNI GENERALI... 3 STAMPA ORDINI... 18 STAMPA PACKING LIST... 21 STAMPA SCONTRINI... 24 STAMPA ARTICOLI VENDUTI... 30 STAMPA

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Argomenti Microsoft Word

Argomenti Microsoft Word Argomenti Microsoft Word Primi passi con un elaboratore di testi Aprire un programma d elaborazione testi. Aprire un documento esistente, fare delle modifiche e salvare. Creare un nuovo documento e salvarlo.

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

Docente: Carlo Drioli Web: http://www.scienze.univr.it/fol/main?ent=oi&id=28279. Laurea in Informatica Multimediale. Docente: Barbara Oliboni

Docente: Carlo Drioli Web: http://www.scienze.univr.it/fol/main?ent=oi&id=28279. Laurea in Informatica Multimediale. Docente: Barbara Oliboni Laboratorio di Informatica di Base Laurea in Informatica Docente: Carlo Drioli Web: http://www.scienze.univr.it/fol/main?ent=oi&id=28279 Laurea in Informatica Multimediale Docente: Barbara Oliboni Lucidi

Dettagli

Nuove funzionalità SEE Electrical V5

Nuove funzionalità SEE Electrical V5 Nuove funzionalità SEE Electrical V5 Le informazioni contenute nel presente manuale sono soggette a modifiche senza preavviso. Se non specificato diversamente, ogni riferimento a società, nomi, dati, ed

Dettagli

InfoPublisher/InfoReader Release 4.0

InfoPublisher/InfoReader Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale InfoPublisher/InfoReader Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright.

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.33. Pagina 1 di 48 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.33 Pagina 1 di 48 SOMMARIO Il programma... 4 Accesso... 5 L interfaccia... 6 TABLEAU... 6 Calendario... 8 Principale... 9 Gestione Clienti... 10 Gestione agenzie...

Dettagli

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41

TUO HOTEL. Manuale operativo. Ver. 1.0.0.31. Pagina 1 di 41 TUO HOTEL Manuale operativo Ver. 1.0.0.31 Pagina 1 di 41 SOMMARIO Il programma... 3 Accesso... 4 L interfaccia... 5 TABLEAU... 5 Calendario... 7 Principale... 8 Gestione Clienti... 9 Gestione agenzie...

Dettagli

Microsoft Word. Nozioni di base

Microsoft Word. Nozioni di base Microsoft Word Nozioni di base FORMATTARE UN DOCUMENTO Gli stili Determinano l aspetto dei vari elementi di testo di un documento Consistono in una serie di opzioni (predefinite o personalizzate) salvate

Dettagli

Versione 2.3.00 Elenco modifiche

Versione 2.3.00 Elenco modifiche Versione 2.3.00 Elenco modifiche Correzione errori segnalati dagli utenti. Log operazioni sul database La funzione di log delle operazioni sul database aziendale (inserimento, modifica e cancellazione)

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

EXCEL STRUTTURA ESEMPIO DI FORMULA RIFERIMENTO ALLA CELLA DOVE LAVORO FORMULA INSERITA

EXCEL STRUTTURA ESEMPIO DI FORMULA RIFERIMENTO ALLA CELLA DOVE LAVORO FORMULA INSERITA EXCEL STRUTTURA Excel è un programma che permette di effettuare calcoli, elaborare dati e tracciare efficaci rappresentazioni grafiche. La struttura di un documento di excel si compone di : Cartella di

Dettagli

1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Indice PARTE PRIMA INTRODUZIONE A MICROSOFT OFFICE 2007 1

Indice PARTE PRIMA INTRODUZIONE A MICROSOFT OFFICE 2007 1 office sommario 4-04-2007 15:09 Pagina V Indice Introduzione XXVII PARTE PRIMA INTRODUZIONE A MICROSOFT OFFICE 2007 1 Capitolo 1 Un primo sguardo 3 1.1 Un interfaccia tutta nuova 3 La barra multifunzione

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

LEGGIMI UTENTE. versione 2013A

LEGGIMI UTENTE. versione 2013A LEGGIMI UTENTE versione 2013A NOVITA E-COMMERCE Nella versione 2013A sono state introdotte una serie di implementazioni grazie alle quali sarà ora possibile disporre all interno del proprio sito E-commerce

Dettagli

Versioni di Excel a confronto

Versioni di Excel a confronto Appendice B Versioni di Excel a confronto In questa breve appendice vengono presentate le più evidenti differenze tra la versione Excel 2010 o 14, attualmente in distribuzione, e le precedenti, Excel 2007

Dettagli

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10]

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] - 88 - Manuale di Aggiornamento 4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] È ora possibile importare i listini fornitori elencati in un file Excel. Si accede alla funzione dal menù Magazzino

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

ELENCO CONTENUTI della Rel. 02.06.22...2

ELENCO CONTENUTI della Rel. 02.06.22...2 Indice generale ELENCO CONTENUTI della Rel. 02.06.22...2 NUOVA MODALITÀ DI GENERAZIONE STAMPE ED ELABORAZIONI (new)...2 REVISIONE GRAFICA ED ERGONOMICA GESTIONE GIORNO DIPENDENTE (new)...3 Tabelle di Aggregazione

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

PROTOCOLLO INFORMATICO. Soluzioni gestionali integrate per la Pubblica Amministrazione Architettura client/server

PROTOCOLLO INFORMATICO. Soluzioni gestionali integrate per la Pubblica Amministrazione Architettura client/server Soluzioni gestionali integrate per la Pubblica Amministrazione Architettura client/server PROTOCOLLO INFORMATICO Acquisizione Massiva Documenti Manuale Utente Protocollo Informatico 1/9 INDICE 1 INTRODUZIONE

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-141

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-141 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-141. Procedura operativa al

Dettagli

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo.

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Excel 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare:

Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare: Anagrafe OGGETTO: aggiornamento della procedura Anagrafe dalla versione 07.06.00 alla versione 07.06.03 Vi invitiamo a consultare le informazioni presenti nei banner delle procedure, nei quali potete trovare:

Dettagli

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com Web Intelligence Argomenti Cap.4 Utilizzo dei Prompt gerarchici Cap.5 Formattazioni Cap.6 i Template Cap.7 le Tabelle e le Cross Table Cap.8 Modalità di Visualizzazione (Html,Pdf,altro) Cap.9 Creare Formule

Dettagli

InfoWeb - Manuale d utilizzo

InfoWeb - Manuale d utilizzo InfoWeb - Manuale d utilizzo Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Edizione 1.2 01-ManualeInfoWeb.Ita.doc 05/12/2007 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 ACCESSO A INFOWEB... 6

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

Ri.Um. Gestione Risorse Umane

Ri.Um. Gestione Risorse Umane RiUm Ri.Um. Gestione Risorse Umane SOMMARIO 1. INTRODUZIONE 4 1.1. COS E RI.UM.... 4 1.2. PREREQUISITI... 4 2. RI.UM. 5 2.1. AVVIO... 5 2.2. CONSULTAZIONE TABELLE... 6 2.3. GESTIONE TABELLE... 6 2.3.1

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 SISTEMA A SUPPORTO DEI PROCESSI DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE ORGANIZZAZIONI PUBBLICHE REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 Copyright 2010 CSIO Società di Informatica

Dettagli

Manuale a supporto dell utilizzo di Business Objects

Manuale a supporto dell utilizzo di Business Objects Business Objects Manuale a supporto dell utilizzo di Business Objects Il presente documento costituisce il manuale a supporto dell utilizzo di Business Objects per l interrogazione e l analisi dei dati

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

AREA CONTABILE 1. Spesometro D.L. 16 del 2 marzo 2012 (c.d. decreto semplificazioni) 2. Ampliamento del campo Descrizione dei Codici I.V.A.

AREA CONTABILE 1. Spesometro D.L. 16 del 2 marzo 2012 (c.d. decreto semplificazioni) 2. Ampliamento del campo Descrizione dei Codici I.V.A. Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.1.0 Operazioni preliminari Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access sergiopinna@tiscali.it Seconda Parte: Ms Access (lezione #2) CONTENUTI LEZIONE Query Ordinamento Avanzato Maschere Report Query (interrogazioni) Gli strumenti

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione Sommario Prefazione... 15 Parte 1 - Introduzione 1.1 L interfaccia utente e le operazioni più comuni... 19 La scheda File...24 Ridurre la barra multifunzione...29 Personalizzare la barra multifunzione...29

Dettagli

PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE

PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE Elaborazione testi Il computer e i file La Tecnologia dell Informazione PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE 5 a SCUOLA PRIMARIA Competenz e Uso di nuove tecnologie e di linguaggi multimediali

Dettagli

Corso di Informatica II. Corso di Informatica II. Corso di Informatica. Access 22/03/2009. Ing. Dario Sguassero. Ing.

Corso di Informatica II. Corso di Informatica II. Corso di Informatica. Access 22/03/2009. Ing. Dario Sguassero. Ing. Lezione del 20 marzo 2009 Introduzione ad Access Informatica Presentazione di Microsoft Access Access Accessè un programma della suite Office per la gestione dei database (archivi) Un database è una raccolta

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

ARCA EVOLUTION Hotfix 4397.4

ARCA EVOLUTION Hotfix 4397.4 NOTE DI RILASCIO ARCA EVOLUTION Hotfix 4397.4 Sommario 1 Contenuto della hotfix... 2 2 Installazione... 2 3 Problemi risolti... 3 4 Contabilità... 5 4.1 Spesometro... 5 4.1.1 Data competenza... 5 4.1.2

Dettagli

ITER Imprese & Territorio

ITER Imprese & Territorio ITER Imprese & Territorio Generalità...2 La Scheda Impresa...4 Il sistema di Rating...6 Bilanci...7 Analisi di composizione...8 Elenchi imprese...9 Milano, novembre 2009 1 GENERALITÀ ITER è una applicazione,

Dettagli

Corso di Archivistica

Corso di Archivistica Corso di Archivistica e gestione documentale Prima Parte - Area Informatica Le tabelle Lezione 6 Creare un data base Introduzione La presente è la prima di una serie di lezioni finalizzate alla creazione

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

GESTIONE DEL DEPOSITO

GESTIONE DEL DEPOSITO Capitolo 12 GESTIONE DEL DEPOSITO Si compone di 3 pannelli; all apertura della pagina principale viene attivato il pannello PORTAFOGLIO che mostra il contenuto e la consistenza del deposito titoli selezionato

Dettagli

1. CONFIGURAZIONE DELLE MAPPE...3

1. CONFIGURAZIONE DELLE MAPPE...3 Sommario 1. CONFIGURAZIONE DELLE MAPPE...3 1.1.Il formato delle mappe: gli ShapeFile...3 1.2.Fonti di documentazione...3 1.3.Dove reperire le mappe...3 1.4.Cosa serve ad BIM per visualizzare le mappe...4

Dettagli

Aggiornamento di NewS Pro

Aggiornamento di NewS Pro Aggiornamento di NewS Pro Per aggiornare NewS Pro è sufficiente scaricare l'ultima versione e rieseguire l'installazione: i dati immessi non vengono cancellati. Per le installazioni di Rete è necessario

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per l Istituto Convenzionato Versione 1.1 Sommario 1 Novità nella procedura informatica... 2 2 Valutazione tecnica... 2 2.1 Valutazione costi... 2 2.2

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Integrazione Generazione Dettagli Contabili INFORMAZIONI

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

DataWarehouse Regionale del Settore Socio Sanitario Modulo Dati di Mortalità

DataWarehouse Regionale del Settore Socio Sanitario Modulo Dati di Mortalità DataWarehouse Regionale del Settore Socio Sanitario Modulo Dati di Mortalità Venezia, 7 novembre 2006 La Direzione Risorse Socio Sanitarie (Servizio Sistema Informativo Socio Sanitario e Tecnologie Informatiche)

Dettagli

Applicativo WorkFlow

Applicativo WorkFlow Applicativo WorkFlow Versione 07.06.00 del 02 Marzo 2015 Elenco contenuti 1 - Amministrazione e funzioni...2 2 - Cartellino mensile...2 3 - Filtri di popolazione...2 4 - Importazioni...5 5 - Gestione richieste...7

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

MONITORAGGIO DEI PROGETTI DI E-GOVERNMENT FASE I. Cruscotto: Manuale d uso Utente Generico

MONITORAGGIO DEI PROGETTI DI E-GOVERNMENT FASE I. Cruscotto: Manuale d uso Utente Generico Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione AIREL Monitoraggio dei progetti di e-government MONITORAGGIO DEI PROGETTI DI E-GOVERNMENT FASE I Cruscotto: Manuale d uso Utente Generico

Dettagli