Il sistema modulare intelligente per la scuola

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il sistema modulare intelligente per la scuola"

Transcript

1 intelligente per la scuola Prodotti Prodotti

2 2 intelligente per la scuola Le nostre competenze chiave

3 Edizione 2011/08 Indice intelligente per la scuola 3 Sistema modulare SCALA...4 Moduli centrali...12 Postazione di lavoro da laboratorio...14 Ala portaservizi...16 Ala portaservizi, variante Ala portaservizi, variante Ala portaservizi, variante Ala portaservizi, variante Modulo elettrico/igienico-sanitario...22 Illuminazione...23 AeroEm...24 AquaEl...26 VarioTHEK...28 CulinaEm...30 Moduli di espansione...32 Sistema di gestione aule...34 Sistema a chip card...35 Impianto elettrico V V...36 Alimentazione bassa tensione...37 Impianto igienico-sanitario...38 Adduzione e scarico di acqua...38 Adduzione di gas combustibile...39 Adduzione di gas puro...40 Adduzione di aria compressa...41 Adduzione di vuoto...42 Multimedia...43 Modulo multiservizi...43 Rete dati EDP CAT 6a/CAT Modulo PC...45 Acustica...46 Sistemi di aspirazione localizzati...47 Aspirazione a punti...47 Impianto di aspirazione ala... portaservizi, variante Impianto di aspirazione ala... portaservizi, variante 3/ Ventilazione dei locali...50 Sensore di CO Sensore di aria viziata...52 Aspirazione saldatoio con impianto filtri...53 Aspirazione trucioli con impianto... filtri...54 Separatore di polvere combinato... mobile...55 Sistema di aspirazione per... CulinaEm...56 Illuminazione...57 Illuminazione lavagna/cattedra...57 Illuminazione supplementare aula..58 Lampade a parete...59 VelaES livello...61 RapidoEm...61 Mensola...62 Portaschermo con schermo...63 Moduli di arredo...64 Equipaggiamento speciale base CINETHEK...66 Cattedra...67 Rack...67 Paraspruzzi...68 Elemento scorrevole "Sekretär"...69 Stazione acqua mobile...70 Moduli portaservizi...71 TablarEm...72 Sistema di smaltimento per solidi e rifiuti domestici...73 Banco di lavoro a sedere con... mobiletto su ruote...74 Dotazione complementare Carrelli...75 Banchi di sperimentazione per... studenti, mobili...76 Banchi di sperimentazione per... studenti,mobili, regolabili in altezza.7 7 Banco di lavoro con sedia DuoEm..78 Banchi di sperimentazione per... studenti con portamonitor e... ripiano estraibile per tastiera...79 Banchi di lavoro...80 Mobiletti e armadi Armadi da laboratorio e mobiletti.. 82 Armadi per sostanze chimiche...84 Armadi di sicurezza...86 Armadi per acidi e basi...87 Superfici di lavoro e colori Superfici di lavoro...88 Colori...89 Moduli supplementari...90 Lavagna interattiva...92 Lavagne...93 Sistema periodico...93 Sedie impilabili...94 Sedie regolabili in altezza...95 Equipaggiamento di sicurezza...96 Pacchetto sicurezza...97 Logic trainer...98 Headset e cuffie...99 Becco Bunsen Tubo del gas per becco Bunsen Frigorifero a incasso Armadio termico Microonde Forno a incasso Moduli tecnici Regolazione della ventilazione Impianti di aspirazione Installazioni GIRA Safe-Master Sistema di chiamata d'emergenza Variante di esecuzione Ecologia Panoramica dei moduli Ecologia nella versione standard Illuminazione con regolazione luminosità costante/ sensori di accesso Cablaggi privi di alogeni Switch D-Link Green Ethernet Cappa Secuflow Regolazione variabile della portata... d'aria di cappe aspiranti con Airflow... Controller Riscaldatore continuo Impegno di ritiro per prodotti Waldner Variante di esecuzione Senza barriere Panoramica dei moduli Senza barriere nella versione standard Illuminazione con sensori di accesso Sopralzo cattedra come piano estraibile Banco mobile, per 1 o 2 sedie a rotelle Sistema di riproduzione video Rack portaservizi piccolo Panoramica dei moduli Indirizzi...137

4 4 intelligente per la scuola SCALA Funzionalità ed estetica delle aule didattiche Trasformare le esigenze estetiche in un design accattivante è un'arte. Abbinare la funzionalità a dettagli innovativi, un'altra. Nella perfezione il buon design e la funzionalità ideale si fondono in un solo nome: SCALA. Nel nostro sistema modulare i dettagli pratici si coniugano in modo armonioso con le linee pulite e trasmettono una sensazione positiva. Intelligenza sistematica La nostra esperienza è la nostra forza: da oltre 60 anni Waldner produce sistemi didattici a Wangen im Allgäu. Siamo consapevoli della grande responsabilità che abbiamo nei confronti delle persone che lavorano e apprendono con i nostri sistemi. Il punto di partenza dello sviluppo del nostro sistema modulare SCALA sono i requisiti del mercato e il nostro know-how costruttivo. Abbiniamo le più recenti conoscenze nel campo dell'ergonomia, dell'ecologia e della sicurezza sul lavoro con la massima cura nella produzione e nel montaggio. In questo modo garantiamo la massima funzionalità e sicurezza per l'utilizzatore. Modularità uguale multifunzionalità Lo sviluppo tecnico-scientifico porta a una interdisciplinarietà sempre maggiore. Sono pertanto necessarie aule multifunzionali che si possano adattare rapidamente e con facilità in modo personalizzato alla rispettiva materia. SCALA grazie alla sua modularità è utilizzabile per sette materie: chimica, fisica, biologia, telematica/informatica, applicazioni tecniche, economia domestica e normali lezioni oppure una combinazione di diverse discipline. Nelle nuove aule multifunzionali insegnante e allievi trovano condizioni di lavoro comparabili a quelle di un'azienda moderna. Inclusa la rete di connessione PC. Qualità e sicurezza in tutto il mondo Noi lavoriamo ad alti livelli. Il nostro obiettivo è offrire la massima qualità, tecnologia all'avanguardia, una perfetta gestione dei progetti e un servizio di assistenza irreprensibile. Numerosi diritti di protezione industriale testimoniano il nostro vantaggio tecnologico che continuiamo a migliorare costantemente. La nostra gamma di prodotti viene controllata costantemente dal TÜV in base alla legge sulla sicurezza delle apparecchiature. Le nostre cappe sono collaudate secondo le norme europee e naturalmente sono anche conformi alla norma americana ASHRAE. Con un'accurata lavorazione di materiali di alta qualità e resistenti alle sollecitazioni realizziamo ciò che i clienti si aspettano da noi: la qualità Waldner.

5 SCALA intelligente per la scuola 5

6 6 intelligente per la scuola SCALA Attenzione per l'ecologia Quanta energia può e deve consumare una scuola? La risposta alla domanda del bilancio energetico è stata da noi ridefinita con lo sviluppo del nostro nuovo sistema modulare: consumare il meno possibile, solo quanto necessario. Già in fase di produzione SCALA consuma meno energia. Siamo riusciti a migliorare numerosi processi di produzione senza pregiudicare la qualità. Ad esempio il sofisticato rivestimento dei nostri componenti metallici viene effettuato a bassa temperatura riducendo le emissioni. Abbiamo notevolmente ridotto l'impiego di alluminio, che comportava un elevato consumo energetico per l'estrazione. Al risparmio energetico contribuiscono anche brevi tempi di produzione. Già per la versione standard del nostro sistema modulare SCALA abbiamo sviluppato e impiegato numerosi moduli a risparmio energetico che riducono le emissioni di CO 2. Per le nostre cappe abbiamo ridotto il fabbisogno energetico ottimizzando l'andamento dei flussi di alimentazione e scarico dell'aria senza variare la potenza e la sicurezza di funzionamento. Inoltre offriamo anche numerosi altri moduli per configurare in modo ancora più ecologico ogni sistema didattico. Il nostro obiettivo è migliorare ulteriormente il bilancio energetico nella scuola sia dal punto di vista economico che ecologico. Utilizziamo materiali provenienti dalla raccolta differenziata e su richiesta ci impegniamo anche al ritiro di tutti i prodotti Waldner. Senza barriere per interagire senza problemi durante la lezione Il nostro sistema modulare SCALA offre ai diversamente abili numerose possibilità d'impiego già nella sua versione standard, grazie a moduli adatti anche alle loro necessità. Ad esempio la notevole inclinazione del canale portaservizi avvicina raccordi, impianti e scomparti all'utilizzatore facilitando così l'uso dei singoli elementi. Con la variante "Senza barriere" offriamo inoltre una molteplicità di moduli che consentono di organizzare le lezioni con massima libertà e di adeguare in modo ottimale l'arredamento alle esigenze di persone diversamente abili. I vantaggi: un sistema perfettamente adeguato Il sistema modulare SCALA offre una serie intera di elementi dal principio modulare con cui è possibile configurare ed equipaggiare perfettamente le aule tecniche. Con pochi moduli supplementari potrete rendere un'aula tecnica davvero multifunzionale e utilizzarla per diverse discipline. Tutti i moduli sono progettati per garantire la massima facilità d'uso. In questo modo il sistema modulare SCALA si trasforma in un investimento economico e ampliabile nel futuro. Di noi ci si può fidare.

7 SCALA intelligente per la scuola 7

8 8 intelligente per la scuola SCALA

9 SCALA intelligente per la scuola 9

10 10 intelligente per la scuola SCALA

11 SCALA intelligente per la scuola 11

12 12 intelligente per la scuola Moduli centrali Moduli centrali Moduli centrali Postazione di lavoro da laboratorio - Ala portaservizi, variante 1 - Ala portaservizi, variante 2 - Ala portaservizi, variante 3 - Ala portaservizi, variante 4 Modulo elettrico/igienicosanitario Illuminazione AeroEm AquaEl VarioTHEK CulinaEm I moduli centrali come cuore del sistema modulare SCALA Definiamo modulo centrale il gruppo costituito da alimentazione, distribuzione servizi e utenze. Con i nostri moduli centrali è possibile realizzare la struttura di base dell'aula didattica: la postazione di lavoro da laboratorio e il modulo elettrico/igienico-sanitario come alimentazione dei servizi e l'ala portaservizi in tre diverse varianti, che distribuisce alle utenze i servizi messi a disposizione. La cappa mobile AeroEm e l'unità di adduzione dell'acqua AquaEl facilitano il lavoro con il nostro sistema modulare SCALA. A seconda delle esigenze è possibile scegliere la cucina mobile CulinaEm o VarioTHEK.

13 intelligente per la scuola 13 Ala portaservizi Moduli centrali AreoEm Postazione di lavoro da laboratorio AquaEl

14 14 intelligente per la scuola Moduli centrali Postazione di lavoro da laboratorio Postazione di lavoro da laboratorio La postazione di lavoro da laboratorio è la centrale di comando dell'insegnante. Da qui vengono alimentati i servizi dell'ala portaservizi. Nelle aule di preparazione i banchi da laboratorio equipaggiati in modo ottimale servono a preparare gli esperimenti degli studenti o a eseguire gli esperimenti dell'insegnante. Comando centrale di tutti i servizi

15 Moduli centrali Postazione di lavoro da laboratorio intelligente per la scuola 15 Moduli centrali

16 16 intelligente per la scuola Moduli centrali Ala portaservizi Postazione di lavoro da laboratorio Ala portaservizi Modularità in tre dimensioni L'ala portaservizi ha il compito di mettere a disposizione all'occorrenza tutti i servizi forniti dalla postazione di lavoro da laboratorio o dal modulo elettrico/igienico-sanitario e di distribuirli in tutta l'aula. L'ala portaservizi ha una struttura modulare e può essere adattata in modo ottimale alle rispettive esigenze in tre dimensioni. Grazie a questo principio costruttivo l'ala portaservizi può essere ampliata a piacere e può adempiere perfettamente a ogni tipo di funzione. 1ª dimensione: inserimento verticale di moduli funzionali La prima dimensione contiene moduli funzionali che possono essere inseriti dall'esterno nell'ala portaservizi. La seconda dimensione definisce le diverse lunghezze dei segmenti (600 mm, 900 mm, mm e mm). per adattare l'ala portaservizi modulare ad aule dalle dimensioni più diverse. La terza dimensione è data dalla possibilità di ampliare i moduli ed eventualmente ridurli qualora diminuiscano le esigenze. L'ala portaservizi può essere adattata alle nuove richieste e ampliata con i moduli necessari. 2ª dimensione: lunghezza dei segmenti 3ª dimensione: espansione e riduzione modulare

17 Moduli centrali Ala portaservizi, variante 1 intelligente per la scuola 17 Postazione di lavoro da laboratorio Ala portaservizi Moduli centrali Modularità in tre dimensioni Il nostro più recente sviluppo consente di modificare l'ala portaservizi nella terza dimensione. Ciò permette di lavorare contemporaneamente in gruppi in un'aula tecnica per svolgere sia esperimenti che analisi. In questo caso un ramo dell'ala portaservizi viene realizzato nella variante 3 in versione completa e un altro nella variante 1. Parapolvere Illuminazione Illuminazione EDP Impianto igienico-sanitario Impianto elettrico Ventilazione

18 18 intelligente per la scuola Moduli centrali Ala portaservizi, variante 1 Postazione di lavoro da laboratorio Ala portaservizi, variante 1 L'ala portaservizi, variante 1 consente l'alimentazione dei seguenti servizi: Corrente 230 V Bassa tensione EDP Illuminazione Acustica La variante 1 include il canale portaservizi (compreso il relativo dispositivo di montaggio per RapidoEm), l'illuminazione a risparmio energetico e antiriflesso e la possibilità di integrazione dei seguenti moduli di espansione: Corrente... dati tecnici a pagina 36 Bassa tensione... dati tecnici a pagina 37 EDP... dati tecnici a pagina 44 Illuminazione... dati tecnici a pagina 23 Acustica... dati tecnici a pagina 46 Dati tecnici Dimensioni Larghezza (mm): Lunghezza segmenti (mm): /900/1.200/1.500 Carico appeso per sospensione (N): La base per la distribuzione dei servizi in aula

19 Moduli centrali Ala portaservizi, variante 2 intelligente per la scuola 19 Postazione di lavoro da laboratorio Ala portaservizi, variante 2 Moduli centrali La variante 2 offre tutti i servizi nell'area dell'insegnante e la relativa alimentazione per svolgere analisi in tutta l'area degli studenti. Se sono previsti prove ed esperimenti solo nell'area dell'insegnante, quest'ala portaservizi può essere personalizzata risparmiando così ulteriori costi. Dati tecnici Dimensioni Larghezza area insegnante (mm): Larghezza area studenti (mm): Lunghezza segmenti (mm): /900/1.200/1.500 Carico appeso per sospensione (N): L'ala portaservizi, variante 2 consente l'alimentazione dei seguenti servizi: nell'area insegnante: Corrente 230 V Bassa tensione Acqua Acqua di scarico Gas (gas puro e combustibile) EDP Linea di aspirazione per collegamento cappa mobile o di rilevamento Illuminazione Acustica nell'area studenti Corrente 230 V Bassa tensione EDP Illuminazione Acustica

20 20 intelligente per la scuola Moduli centrali Ala portaservizi, variante 3 Postazione di lavoro da laboratorio Ala portaservizi, variante 3 L'ala portaservizi, variante 3 consente l'alimentazione dei seguenti servizi: Corrente 230 V Bassa tensione Acqua Acqua di scarico Gas (gas combustibile e puro) Aria compressa Vuoto EDP Linea di aspirazione per collegamento cappa mobile o di rilevamento Ventilazione dei locali Aspirazione saldatoio Illuminazione Acustica La variante 3 corrisponde alla dotazione completa dell ala portaservizi. Tutti i servizi vengono messi a disposizione all'occorrenza e in tutta l'aula. Corrente... dati tecnici a pagina 36 Bassa tensione... dati tecnici a pagina 37 Acqua... dati tecnici a pagina 38 Acqua di scarico... dati tecnici a pagina 38 Gas combustibile... dati tecnici a pagina 39 Gas puro... dati tecnici a pagina 40 Aria compressa... dati tecnici a pagina 41 Vuoto... dati tecnici a pagina 42 EDP... dati tecnici a pagina 44 Illuminazione... dati tecnici a pagina 23 Linea di aspirazione... dati tecnici a pagina 48 Ventilazione dei locali... dati tecnici a pagina 50 Aspirazione saldatoio... dati tecnici a pagina 53 Acustica... dati tecnici a pagina 46 Dati tecnici Dimensioni Larghezza (mm): Lunghezza segmenti (mm): /900/1.200/1.500 Carico appeso per sospensione (N): La distribuzione dei servizi in tutta l'aula

21 Moduli centrali Ala portaservizi, variante 4 intelligente per la scuola 21 Postazione di lavoro da laboratorio Ala portaservizi, variante 4 Moduli centrali La variante 4 consente la disposizione asimmetrica dei servizi necessari su entrambi i lati dell'ala portaservizi. A seconda della necessità è possibile variare la disposizione dei servizi. Corrente... dati tecnici a pagina 36 Bassa tensione... dati tecnici a pagina 37 Acqua... dati tecnici a pagina 38 Acqua di scarico... dati tecnici a pagina 38 Gas combustibile... dati tecnici a pagina 39 Gas puro... dati tecnici a pagina 40 Aria compressa... dati tecnici a pagina 41 Vuoto... dati tecnici a pagina 42 EDP... dati tecnici a pagina 44 Illuminazione... dati tecnici a pagina 23 Acustica... dati tecnici a pagina 46 L'ala portaservizi, variante 4 consente l'alimentazione dei seguenti servizi: Corrente 230 V Bassa tensione Acqua Acqua di scarico Gas (gas combustibile e puro) Aria compressa Vuoto EDP Illuminazione Acustica Dati tecnici Dimensioni Larghezza (mm): Lunghezza segmenti (mm): /900/1.200/1.500 Carico appeso per sospensione (N): Illuminazione-Linea elettrica-canale sanitario-illuminazione Illuminazione-Canale sanitario-linea elettrica-illuminazione Illuminazione-Aspirazione-Linea elettrica-illuminazione Illuminazione-Linea elettrica- Aspirazione-Illuminazione Illuminazione-Linea elettrica-canale sanitario-illuminazione 4.1 Illuminazione-Canale sanitario- Linea elettrica-illuminazione 4.2 Illuminazione-Aspirazione- Linea elettrica- Illuminazione 4.3 Illuminazione-Linea elettrica- Aspirazione- Illuminazione 4.4

22 22 intelligente per la scuola Moduli centrali Modulo elettrico/igienicosanitario Modulo elettrico/igienico-sanitario Il modulo elettrico/igienico-sanitario costituisce la centrale elettrica: in questo modulo, oltre alle possibilità di comando delle funzioni dell'aula come accensione de ll'illuminazione, azionamento degli impianti parasole e integrazione dell'impianto telefonico, è prevista la protezione completa dell'alimentazione elettrica per l'aula. Il nostro modulo elettrico/igienico-sanitario offre inoltre anche i componenti igienico-sanitari obbligatoriamente necessari in ogni aula didattica come lavello, dosatore di sapone e asciugamani. Centralina di comando aula Sportello apribile Distribuzione elettrica Sportello specchio apribile Predisposizione telefono Sportello apribile La centrale: Il modulo elettricosanitario

23 Moduli centrali Illuminazione intelligente per la scuola 23 Illuminazione Moduli centrali Illuminazione della postazione di lavoro Illuminazione di emergenza L'illuminazione adatta per la postazione di lavoro con monitor impiega strutture a prismi appositamente sviluppate che garantiscono un'illuminazione naturale antiriflesso della postazione di lavoro e dell'ambiente circostante. L'illuminazione indiretta e della postazione di lavoro costituiscono un'unità e sono regolabili congiuntamente. In locali completamente oscurabili è obbligatoria l'installazione di un impianto d'illuminazione di emergenza, che è integrabile nell'illuminazione della postazione di lavoro e compatibile con il sistema Waldner. Illuminazione indiretta L'illuminazione indiretta garantisce l'illuminazione di base del locale. Dati tecnici Dimensioni (L x L x P, mm): 210 x 93 x 60 Potenza assorbita (W): 1,2 a 350 ma Temperatura colore (K): K (Daylight white) con pacco batterie 3 celle NiMH e spia di controllo potenza batteria nonché alimentatore di rete EM power led V, integrato nel rivestimento dell'alloggiamento con protezione IP20

24 24 intelligente per la scuola Moduli centrali AeroEm AeroEm AeroEm la cappa universale mobile, con visibilità a 360 e La cappa AeroEm è una cappa di alta qualità che nonostante la sua mobilità soddisfa tutti i requisiti della norma per cappe da laboratorio DIN EN È dotata di ruote e attacchi flessibili per i servizi e grazie a collegamenti a innesto può essere sempre collocata in qualsiasi posizione a scelta. L'unica condizione per posizionarla a piacere nel locale è la dotazione di un'ala portaservizi (variante 3), che fornisca i servizi in tutta l'aula, incluso l'attacco alla ventilazione. a b f c La cappa AeroEm presenta una parte superiore completamente trasparente realizzata in vetro di sicurezza con campo visivo illimitato da tutti i lati sull area di lavoro. Grazie alla sua intelligente tecnica di circolazione dell'aria con un flusso che, diversamente dai sistemi tradizionali, è orientato dall'alto verso il basso e all'innovativa tecnologia a flusso di supporto, la cappa AeroEm non rispetta soltanto i valori limite sull'emissione dei gas nocivi ma elimina anche in modo ottimale i gas pesanti. Persino in un'aula senza ala portaservizi non è necessario rinunciare alla cappa AeroEm, che in questo caso viene alimentata da una postazione di lavoro da laboratorio. g d Considerando che l'aria di scarico viene convogliata verso il basso, non è più necessario installare la flangia di attacco sulla cappa. In questo modo la cappa alta mm può essere fatta passare da tutte le porte con un'altezza libera di almeno 2 metri. a) Le pareti in vetro di sicurezza sono doppie e possono essere aperte verso l'interno per la pulizia b) Scorrevole trasversale supplementare c) Indicatore di funzionamento cappa d) Porte scorrevoli per la conservazione dei tubi di aspirazione e dei condotti di allacciamento e) Illuminazione interna f) Servizi: 2 x 230 V, 1 attacco del gas, 1 acqua fredda, pompa di sollevamento per scarico acqua g) Ruote di trasporto h) Accessori: maniglie a ventosa per il tra- sporto Dati tecnici Dimensioni LHP (mm): x x 815 Peso (kg): Valore di allacciamento: m³ aria di scarico/h al bocchettone h

25 Moduli centrali AeroEm intelligente per la scuola 25 Moduli centrali Attacco all'ala portaservizi Visibilità su tutti i lati Mobilità

26 26 intelligente per la scuola Moduli centrali AquaEl AquaEl e carrello di trasporto AquaEl la stazione di acqua mobile Possibilità d'uso universali Adduzione e scarico acqua tramite l'ala portaservizi all'occorrenza Particolarmente adatta per corsi o esperimenti Massima mobilità grazie a diverse varianti di installazione Carrello di trasporto con anta a battente e mobiletto; altezza di lavoro 800 mm da bordo superiore pavimento finito Dati tecnici Dimensioni LHP (mm, senza raccordo): x 268 x 585 Peso (kg, senza raccordo): Alimentazione elettrica (V): Impianto compatto pronto per il collegamento e tubi flessibili, pompa di sollevamento integrata nell'alloggiamento e disinserimento alimentazione acqua in caso di mancanza di corrente Adduzione e scarico acqua all'occorrenza

27 Moduli centrali AquaEl intelligente per la scuola 27 Moduli centrali Corrente Acqua di scarico Acqua Elemento portatile e mobile

28 28 intelligente per la scuola Moduli centrali VarioTHEK VarioTHEK VarioTHEK la postazione di lavoro mobile per studenti La dotazione di VarioTHEK può essere scelta in modo personalizzato. Sono possibili tutti i collegamenti dei servizi come alimentazione elettrica, acqua, acqua di scarico, gas e la dotazione di un modulo PC con accessori, collegamento di rete e Internet e l'illuminazione diretta della postazione di lavoro. VarioTHEK è la postazione di lavoro ideale per aule di preparazione per insegnanti, le prove pratiche e le esercitazioni. Può essere collegata alle varianti 2 e 3 dell'ala portaservizi e tramite quest'ultima alimentata con i servizi presenti. Grazie alle sue dimensioni (L x L x H) di x 820 x mm, VarioTHEK garantisce la massima mobilità e può essere spostata rapidamente da un'aula all'altra. La postazione di lavoro mobile per studenti

29 Moduli centrali VarioTHEK intelligente per la scuola 29 VarioTHEK Moduli centrali Dati tecnici Dimensioni (mm): x 820 x Collegamenti 4-8 x 230 V 2-4 x acqua, acqua di scarico con pompa di sollevamento, doppie prese RJ-45 CAT 6a/ Cat 7 o modulo PC Fascia luminosa 1 monitor per PC con supporto rotante, tastiera, mouse Attacco aria di scarico ad ala portaservizi per fino a 2 sistemi di aspirazione Alsident 2-4 x gas combustibile Ruote orientabili per carichi elevati Esecuzione piano di lavoro vedere pagina 88 Ripiano ribaltabile

30 30 intelligente per la scuola Moduli centrali CulinaEm CulinaEm CulinaEm la cucina mobile CulinaEm è dotata di piano di lavoro in acciaio inox con vasca integrata da 400/400/250 mm nonché di un piano di cottura in vetroceramica con quattro piastre high-speed, di cui una zona arrosto attivabile e una zona di cottura a due diametri. Nella parte inferiore è integrata una pompa di sollevamento per lo scarico dell acqua. La preparazione dell acqua calda è affidata ad un riscaldatore continuo integrato. Ai lati sopra il piano di lavoro sono integrate delle prese e viene offerta la possibilità di installare dei portautensili. I vantaggi Dotazione personalizzata Con ruote Collegamenti già predisposti Collegamento a qualsiasi ala portaservizi Uso contemporaneo da parte di un massimo di 5 persone

31 Moduli centrali CulinaEm intelligente per la scuola 31 CulinaEm Moduli centrali Estratto del BGR *) 111: "Lavori in cucine industriali" "L'aspirazione di fumi e vapori deve avvenire immediatamente nel punto in cui essi vengono generati. [...] Con la progettazione di impianti di aspirazione vapori occorre garantire che vapori e fumi vengano se possibile aspirati ed eliminati totalmente." *) Regole per la sicurezza e la salute sul lavoro dell'associazione di categoria (Regole BG) Con CulinaEm abbiamo creato la soluzione ottimale. Aspirazione del vapore in combinazione con la tecnica del velo d'aria di alimentazione. Tramite profili a camera cava nel bordo del piano di lavoro e appositi fori viene creato un velo d'aria che passa davanti alla zona di cottura. L'aria di alimentazione fuoriesce a ca. 6 m/s dalle bocchette. Il velo d'aria spinge in modo mirato i vapori verso la cappa dove questi vengono catturati dall'aria di scarico e incanalati nel sistema di aspirazione attraverso un filtro per grassi. Contemporaneamente questo velo impedisce la dispersione dei vapori. Dati tecnici Dimensioni complessive (mm): x 820 x Vasca di scarico (mm): x 400 x 250 Collegamenti 230 V, 400 V 1x acqua fredda/calda con miscelatore, acqua di scarico con pompa di sollevamento 1x modulo PC 4x prese 230 V 3 lampade per la postazione di lavoro 1 monitor per PC con supporto rotante, tastiera, mouse Attacco aria di scarico ad ala portaservizi per aspirazione vapori Vantaggi Aspirazione mirata dei vapori (maggior efficacia) Ridotta quantità di aria di scarico max. 400 m³/h Ridotto cambio d'aria nel locale Risparmio energetico (ecologia) Basso inquinamento acustico Chi cucina non è esposto ai vapori di cottura e la preparazione dei cibi (ad es. cipolle). Estratto del BGR 111*) "Lavori in cucine industriali" "Un impianto di aspirazione è sempre necessario quando si prevede un'elevata produzione di vapori grassi o fumi, ad es. in caso di uso di friggitrici, brasiere, forni, grill, pentole e attrezzature simili." *) Regole per la sicurezza e la salute sul lavoro dell'associazione di categoria (Regole BG) 4 zone di cottura high-speed Ruote orientabili per carichi elevati Esecuzione piano di lavoro: acciaio inox, melammina Ripiano ribaltabile Accessori Portaspezie, ripiani

32 32 intelligente per la scuola Moduli di espansione Moduli di espansione Moduli di espansione Sistema di gestione aule Sistema a chip card Impianto elettrico - Alimentazione elettrica 230 V - Alimentazione elettrica 400 V - Alimentazione bassa tensione Impianto igienico-sanitario - Adduzione e scarico acqua - Adduzione di gas combustibile - Adduzione di gas puro - Adduzione di aria compressa - Adduzione di vuoto Multimedia - Modulo multiservizi - Rete dati EDP CAT 6a/CAT 7 - Modulo PC - Acustica Sistemi di aspirazione localizzati - Sistema di aspirazione Alsident - Impianto di aspirazione cappa ala portaservizi, variante 2 - Impianto di aspirazione cappa ala portaservizi, variante 3/4 - Ventilazione dei locali - Aspirazione saldatoio con impianto filtri - Aspirazione trucioli con impianto filtri - Aspirapolvere mobile combinato - Sistema di aspirazione CulinaEm Illuminazione - Illuminazione lavagna/cattedra - Illuminazione supplementare aula - Lampade a parete - VelaEs 3 livello - RapidoEm - Mensola - Portaschermo con schermo I moduli di espansione per tutti i servizi desiderati All'occorrenza, i moduli di espansione mettono a disposizione tutti i servizi desiderati in qualsiasi parte dell'aula. Dal punto di vista tecnico, i moduli di espansione sono componenti inseparabili dai moduli centrali che non funzionano singolarmente oppure che sono in grado di funzionare solo in combinazione con i moduli centrali.

33 Illuminazione Modulo centrale/ Postazioni di Inserti lavoro verticali da laboratorio intelligente per la scuola 33 Collegamento ad acqua/acqua di scarico Ventilazione dei locali Moduli di espansione

34 34 intelligente per la scuola Moduli di espansione Sistema di gestione aule Sistema di gestione aule Sistema di gestione aule con touchscreen KNX GIRA ABB Al posto dei comandi con tasti consigliamo l'impiego della gestione aule con touchscreen: minimo ingombro comando bus KNX/EIB stati di commutazione monitorabili e comandabili dalla centralina ZLT ( zentrale Leittechnik - sistema di comando centrale) uso con guida a menu comando a distanza Tasti su porte d'ingresso e d'uscita d'emergenza completano il sistema EIB. Il comando a distanza consente di attivare singole centraline di comando da qualsiasi posizione nell'aula.

35 Moduli di espansione Sistema a chip card intelligente per la scuola 35 Sistema a chip card Sistema a chip card al posto del codice di sicurezza Queste chip card sostituiscono i normali codici di sicurezza utilizzati fino ad ora. Ogni scheda funziona con il segnale di un transponder a prova di contraffazione.il pacchetto base è costituito da 2 schede principali e 4 schede secondarie. Con la scheda principale è possibile comandare tutti i servizi e le porte dell'aula tecnica e dell'aula di preparazione. Le schede secondarie abilitano i servizi solo parzialmente. Salvo definito dal progetto e dal cliente, con queste schede secondarie l'attivazione di impianti gas, acqua o elettrici non è consentita. Con questa chip card è anche possibile chiudere armadi da laboratorio, per prodotti chimici e solventi nelle aule di preparazione. Le schede sostitutive possono essere fornite in 24 ore. Moduli di espansione L'uso di aule tecniche ora è possibile con diritti d'accesso ben definiti anche durante il tempo pieno e protegge gli utilizzatori da rischi tecnici (impianti del gas, impianti di aspirazione vapori, polveri e gas, sostanze chimiche, aria compressa). Comodo uso con diritti d'accesso

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 BORA Professional BORA Classic BORA Basic Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 Progettazione d avanguardia Aspirazione efficace dei vapori nel loro punto d origine BORA Professional Elementi da

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

Aria pulita. per una. Il nostro programma di aeratori a parete: elevate prestazioni e flessibilità di aerazione per un microclima abitativo sano.

Aria pulita. per una. Il nostro programma di aeratori a parete: elevate prestazioni e flessibilità di aerazione per un microclima abitativo sano. Aria pulita per una cas sana. Il nostro programma di aeratori a parete: elevate prestazioni e flessibilità di aerazione per un microclima abitativo sano. FERRAMENTA PER FINESTRE SERRATURE DI SICUREZZA

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Sistemi SET FREE 5-8 - 10-16 - 20 -

Sistemi SET FREE 5-8 - 10-16 - 20 - Sistemi SET FREE 5-8 - 10-16 - 20 - La gaa più completa di Sistemi VRF Esclusivo compressore HITACHI SCROLL ad Alta Pressione, garanzia di elevata resa e grande affidabilità nel tempo Scambiatori di calore

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici Der Verband für Stark- und Schwachstrominstallationen, Telekommunikation, IT- und Sicherheitsinstallationen, Anlagenbau, Gebäudetechnik L union pour les installations à courant fort et courant faible,

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 CATALOGO TECNICO SCARICATO DA WWW.SNAIDEROPARTNERS.COM IL CATALOGO È SOGGETTO AD AGGIORNAMENTI PERIODICI SEGNALATI ALL INTERNO DI EXTRANET: PRIMA

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa Alle seguenti pagine trovate una descrizione del principio di funzionamento generale dei sistemi frenanti ad aria compressa installati in

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

TIPI E CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE

TIPI E CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE li TIPI E CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE impianti di climatizzazione, in genere vengono classificati in base ai fluidi che vengono impiegati per controbilanciare sia il carico termico

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

CATALOGO 2014. EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE

CATALOGO 2014. EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE CATALOGO 2014 EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE 2-3 6 8 10 15 17 19 LAMPADINE A LED ATTACCO E14-E27 LAMPADINE A LED A PANNOCCHIA e RGB FARETTI SPOT A 220 VOLT FARETTI SPOT A 12 VOLT LAMPADINE ATTACCO G4 (12V)

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO 1 Impianti di Climatizzazione e Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Premessa Gli impianti sono realizzati con lo scopo di mantenere all interno degli ambienti confinati condizioni

Dettagli

Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA

Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA Argomenti principali Concetti fondamentali sull'atomo, conduttori elettrici, campo elettrico, generatore elettrico Concetto di circuito elettrico (generatore-carico)

Dettagli

LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO

LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO La linea Ambient rappresenta l integrazione perfetta di un design lineare con una funzionalità semplice ed intuitiva.

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata

Università di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Corso di: TERMOTECNICA 1 IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE Ing. G. Bovesecchi gianluigi.bovesecchi@gmail.com 06-7259-7127

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente.

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente. Handöl 26 Magnifici focolari Handöl 26T e Handöl 26K sono le prime stufe di grandi dimensioni della serie Handöl 20. Un magnifico focolare di produzione svedese per tutti coloro che sono alla ricerca di

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO APPENDICE 2 APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO ( a cura Ing. Emiliano Bronzino) CALCOLO DEI CARICHI TERMICI A titolo di esempio verrà presentato il calcolo automatico dei carichi termici

Dettagli

Pulizia e igiene... semplicemente

Pulizia e igiene... semplicemente Aspirapolvere centralizzato www.sistemair.it Pulizia e igiene... semplicemente La forza del sistema sta nella sua semplicità: con un tubo flessibile pulisci tutta la casa! 4 2 3 1 1 Centrale aspirante

Dettagli

www.dometic-waeco.it

www.dometic-waeco.it www.dometic-waeco.it 146 Cucina da viaggio Macchine da caffè 148 151 Bollitore per l acqua 152 153 146 147 PerfectCoffee WAECO PerfectCoffee per 6 tazze Su misura per i camion Macchina da caffè WAECO a

Dettagli

Impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione Corso di IPIANTI TECNICI per l EDILIZIAl Impianti di climatizzazione Prof. Paolo ZAZZINI Dipartimento INGEO Università G. D Annunzio Pescara www.lft.unich.it IPIANTI DI CLIATIZZAZIONE Impianti di climatizzazione

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare I prodotti Paradigma Paradigma Italia: l azienda ecologicamente conseguente Paradigma Italia nasce nel 1998 dall esperienza e affidabilità della casa madre tedesca, azienda leader nella distribuzione di

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

per un fai da te di alta qualità

per un fai da te di alta qualità per un fai da te di alta qualità container su misura e programmati 4 anni insieme senza pensieri La garanzia copre tutto il territorio italiano. qualità tedesca 360 affidabilità Sistema di imballaggio

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

DIAMO UNA MANO ALLA NATURA

DIAMO UNA MANO ALLA NATURA DIAMO UNA MANO ALLA NATURA ABBATTITORI A RICIRCOLO DI ACQUA (SCRUBBER A TORRE) I sistemi di abbattimento a scrubber rappresentano un ottima alternativa a sistemi di diversa tecnologia (a secco, per assorbimento,

Dettagli