IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del e s.m.i.;

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;"

Transcript

1 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 216 Modena, 11 giugno 2014 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 2 lettera b), del DLgs n. 163/06 e s.m.i., per la fornitura di sistemi di monitoraggio dei parametri fisiologici a bassa invasività per le UU.OO. di Medicina degli Ospedali di Mirandola, Carpi e Civile S. Agostino Estense di Baggiovara - Importo Euro ,00 + I.V.A. 22% pari ad Euro ,00 Finanziamento ammesso con Decreto Dirigenziale del Ministero della Salute del Intervento n. AP32 commessa INO209. CIG: F90 CUP: J99B IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del e s.m.i.; Viste la lettera prot. n /PG del (all. n. 1 agli atti), con la quale il Responsabile del Settore Ospedali del Servizio di Ingegneria Clinica segnala che: è necessario procedere all acquisizione di sistemi di monitoraggio dei parametri fisiologici a bassa invasività per le UU.OO. di Medicina degli Ospedali di Mirandola, Carpi e Civile S. Agostino Estense di Baggiovara (cod. acq. 9218); tale acquisto è inserito nel corrente piano degli investimenti, di cui al Finanziamento ammesso con Decreto Dirigenziale del Ministero della Salute del Intervento n. AP32 dell accordo di programma sottoscritto il 1 marzo 2013 investimenti in sanità ex art. 20 L. 67/88 IV fase 2 stralcio - commessa INO209; Preso atto di quanto dichiarato dal Responsabile del Settore Ospedali del Servizio di Ingegneria Clinica (v. all. n. 1 agli atti): Congruentemente con la riorganizzazione delle attività sanitarie per intensità di cura, è necessario dotare alcuni reparti non intensivi di sistemi modulari di monitoraggio remoto dei parametri fisiologici e di posizione del paziente, con le seguenti caratteristiche: Sistema telemetrico per il monitoraggio dei parametri seguenti: o Frequenza cardiaca; o ECG (4 Derivazioni); o Pulsossimetria; o Temperatura; o Monitoraggio della posizione paziente (supino/posizione ortostatica) In considerazione della variabilità della tipologia dei pazienti trattati, il sistema di monitoraggio dei dati paziente, deve essere modulare; Sistema di centralizzazione dati su server, con possibilità di visualizzazione e consultazione all interno della rete ospedaliera; Visualizzazione centralizzata configurabile per reparto; Integrazione con i sistemi informativi ospedalieri tramite messaggistica HL7 (ammissione del paziente, ) Possibilità di trasmissione dei dati su sistemi ancillari (es. tablet); Gestione degli allarmi con possibilità di definizione delle soglie di attivazione. L unico sistema attualmente sul mercato che risponde alle caratteristiche richieste è il sistema WinDat, prodotto e commercializzato dalla ditta WinMedical. Tale sistema è costituito come sinteticamente illustrato nel seguito.

2 Il modulo principale, che centralizza i dati paziente, può essere dotato di modulo di trasmissione bluetooth o wifi (a breve sarà disponibile il modulo per utilizzare la rete di telefonia, utile per l'utilizzo domiciliare). Questo modulo consente la registrazione e la trasmissione del dato ed è dotato di una modalità di recupero dei dati in caso di perdita di connessione con la centrale di visualizzazione. Il sistema paziente è un sistema modulare che è possibile configurare con moduli per il monitoraggio di specifici parametri. Le batterie, costruite con la stessa filosofia modulare, durano fino a 24 ore continuative; questo dato dipende naturalmente dal numero di moduli di acquisizione utilizzati (fino a 6 contemporaneamente) e dal tipo di modalità di trasmissione. I moduli attualmente disponibili sono i seguenti: cardiofrequenzimetro ecg a 4 derivazioni postura (rileva se il paziente è in piedi, sdraiato sul fianco dx o sx,..) pulsossimetro temperatura corporea I dati provenienti dal sistema paziente vengono trasmessi ed integrati su un server attraverso la rete ospedaliera, che poi rende disponibili ai reparti la visualizzazione dei propri pazienti. Tale architettura consente di razionalizzare i costi di investimento in caso di espansioni future, considerando che il server di centralizzazione è sempre uno soltanto, a prescindere dal numero di reparti da servire. La visualizzazione: dei dati paziente, configurabile per reparto, consente la possibilità di visualizzare fino a 40 sistemi, con l opportunità di configurare allarmi legati a soglie; oltre che su sistemi PC, può avvenire su sistemi Tablet, per consentire al personale medico di vedere i dati recandosi fisicamente dove è il paziente. Infine, la possibilità di interfacciamento con i sistemi informativi ospedalieri è buona ed eseguibile secondo standard di informatica medica. Nel caso più semplice, si può pensare, di ammettere i pazienti ereditando la corretta anagrafica dal SIO, ma le possibilità offerte consentono di alimentare il diario giornaliero della cartella clinica. Al fine di valutare esaustivamente le funzionalità del prodotto è stato eseguito in collaborazione con la Direzione Aziendale di Presidio una sperimentazione presso l UO operativa di Medicina gastro del NOCSE, il cui esito è stato giudicato positivo. Verificato altresì che risultano evidenti ragioni di esclusività tecnica per l acquisizione in parola, ai sensi dell art. 57, comma 2 lettera b), del DLgs n. 163/06 e s.m.i., come espressamente dichiarato dal Responsabile del Settore Ospedali del Servizio di Ingegneria Clinica nella richiamata nota prot. n /PG; Constatato che, ai sensi dell art. 15, comma 13, lett. d) del DL 06/07/12 n. 95, convertito con modifiche dalla Legge n. 135 del , si è preventivamente consultata la piattaforma CONSIP per la verifica sul mercato elettronico del bene in oggetto, ai fini della possibile emissione dell ordinativo di spesa tramite il mercato elettronico medesimo e che, dalla suddetta consultazione, è emerso che i beni in oggetto non vi risultano ad oggi ricompresi; Osservato conseguentemente che, sul suddetto presupposto, l Azienda USL di Modena risulta legittimata ad esperire apposita ed autonoma procedura di gara; Dato atto che con lettera prot /PG del CIG F90 - è stata richiesta, alla sola ditta Winmedical s.r.l. di Navacchio di Cascina (PI), un offerta che includa la configurazione per le tre UU.OO in oggetto indicate; Vista la proposta da parte della medesima ditta Winmedical s.r.l.:

3 SWmhsp00001 SW acquisizione e gestione multireparto comprensivo di configurazione ,00 Sistema N.1 CND Z RDM cad. Euro 1.155, ,00 cad. Euro 210, ,00 cad. Euro 142, ,00 cad. Euro 84,00 840,00 cad. Euro 105, ,00 cad. Euro 750, ,50 cad. Euro 526, ,00 cad. Euro 60, ,00 cad. Euro 45,00 450,00 cad. Euro 21,00 210,00 cad. Euro 204, ,00 WPelet00001 n. 4 conf (box da 30 pz) elettrodi cad. Euro 6,60 26,40 WPtson00001 n. 10 sonda temperatura sanificabile cad. Euro 32,40 324,00 WPtrac00001 n. 50 tracolla monouso cad. Euro 5,28 264,00 CRclie00001 n. 1 PC completo di monitor, mouse, tastiera, licenze sw e configurazione INblug ,00 n. 5 Gateway Bluetooth compresa configurazione cad. Euro1.200, ,00 Totale configurazione Sistema N ,90 Sistema N.2 CND Z RDM cad. Euro 1.155, ,00 cad. Euro 210, ,00 cad. Euro 142, ,00 cad. Euro 84,00 840,00 cad. Euro 105, ,00 cad. Euro 750, ,50

4 Segue Sistema N.2 CND Z RDM cad. Euro 526, ,00 cad. Euro 60, ,00 cad. Euro 45,00 450,00 cad. Euro 21,00 210,00 cad. Euro 204, ,00 WPelet00001 n. 4 conf (box da 30 pz) elettrodi cad. Euro 6,60 26,40 WPtson00001 n. 10 sonda temperatura sanificabile cad. Euro 32,40 324,00 WPtrac00001 n. 50 tracolla monouso cad. Euro 5,28 264,00 CRclie00001 n. 1 PC completo di monitor, mouse, tastiera, licenze sw e configurazione 1.500,00 INblug00001 n. 5 Gateway Bluetooth compresa configurazione cad. Euro1.200, ,00 Totale configurazione Sistema N ,90 Sistema N.3 CND Z RDM listino cad. Euro 1.925,00 listino cad. Euro 350,00 listino cad. Euro 237,50 listino cad. Euro 140,00 listino cad. Euro 175,00 listino cad. Euro 1.251,25 listino cad. Euro 877,50 listino cad. Euro 100,00 listino cad. Euro 75,00 listino cad. Euro 35,00 listino cad. Euro 340,00 WPelet00001 n. 16 conf (box da 30 pz) elettrodi listino cad. Euro 11,00 WPtson00001 n. 10 sonda temperatura sanificabile listino cad. Euro 54,00

5 Segue Sistema N.3 CND Z RDM WPtrac00001 n. 200 tracolla monouso listino cad. Euro 8,80 CRclie00001 n. 1 PC completo di monitor, mouse, tastiera, licenze sw e configurazione Euro 2.500,00 INblug00001 n. 5 Gateway Bluetooth compresa configurazione listino cad. Euro 2.000,00 Totale configurazione Sistema N.3 Vista la nota prot /PG del (all. n. 2 agli atti) con la quale il Responsabile del Settore Ospedali del Servizio di Ingegneria Clinica valuta congrua l offerta ricevuta; i parametri monitorati rispondono in numero e caratteristiche alle esigenze cliniche espresse; la configurazione per i tre reparti interessati è ben dimensionata in termini di sistemi offerti. L offerta include i set base di elettrodi e di materiale consumabile necessari per il corretto avvio dell attività; in questa fase si ritiene però di rinviare la contrattualizzazione del consumabile dedicato dopo un rilievo diretto dei primi consumi da eseguire nei tre reparti di Medicina; Ritenuto pertanto di aggiudicare la fornitura di che trattasi alla Ditta WinMedical srl di Navacchio di Cascina (PI) alle condizioni di cui sopra; dato atto infine che il presente acquisto è conforme alle disposizioni della legge n. 191/2004; DECIDE a) di assegnare la fornitura, a seguito di procedura negoziata, tramite cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 57, comma 2 lettera b), di quanto sotto specificato necessario alle UU.OO. di Medicina degli Ospedali di Mirandola, Carpi e Civile S. Agostino Estense di Baggiovara (cod. acq. 9218) alla ditta e alle condizioni indicate: Ditta WinMedical srl Via Giuntini, Navacchio di Cascina (PI) offerta del CIG: F90 CUP J99B SWmhsp00001 SW acquisizione e gestione multireparto comprensivo di configurazione ,00 Sistema N.1 CND Z RDM cad. Euro 1.155, ,00 cad. Euro 210, ,00 cad. Euro 142, ,00 cad. Euro 84,00 840,00 cad. Euro 105, ,00

6 Segue Sistema N.1 CND Z RDM cad. Euro 750, ,50 cad. Euro 526, ,00 cad. Euro 60, ,00 cad. Euro 45,00 450,00 cad. Euro 21,00 210,00 cad. Euro 204, ,00 WPelet00001 n. 4 conf (box da 30 pz) elettrodi cad. Euro 6,60 26,40 WPtson00001 n. 10 sonda temperatura sanificabile cad. Euro 32,40 324,00 WPtrac00001 n. 50 tracolla monouso cad. Euro 5,28 264,00 CRclie00001 n. 1 PC completo di monitor, mouse, tastiera, licenze sw e configurazione 1.500,00 INblug00001 n. 5 Gateway Bluetooth compresa configurazione cad. Euro1.200, ,00 Totale configurazione Sistema N ,90 Sistema N.2 CND Z RDM cad. Euro 1.155, ,00 cad. Euro 210, ,00 cad. Euro 142, ,00 cad. Euro 84,00 840,00 cad. Euro 105, ,00 cad. Euro 750, ,50 cad. Euro 526, ,00 cad. Euro 60, ,00 cad. Euro 45,00 450,00 cad. Euro 21,00 210,00 cad. Euro 204, ,00 WPelet00001 n. 4 conf (box da 30 pz) elettrodi cad. Euro 6,60 26,40 WPtson00001 n. 10 sonda temperatura sanificabile cad. Euro 32,40 324,00

7 Segue Sistema N.2 CND Z RDM WPtrac00001 n. 50 tracolla monouso cad. Euro 5,28 264,00 CRclie00001 n. 1 PC completo di monitor, mouse, tastiera, licenze sw e configurazione 1.500,00 INblug00001 n. 5 Gateway Bluetooth compresa configurazione cad. Euro1.200, ,00 Totale configurazione Sistema N ,90 Sistema N.3 CND Z RDM listino cad. Euro 1.925,00 listino cad. Euro 350,00 listino cad. Euro 237,50 listino cad. Euro 140,00 listino cad. Euro 175,00 listino cad. Euro 1.251,25 listino cad. Euro 877,50 listino cad. Euro 100,00 listino cad. Euro 75,00 listino cad. Euro 35,00 listino cad. Euro 340,00 WPelet00001 n. 16 conf (box da 30 pz) elettrodi listino cad. Euro 11,00 WPtson00001 WPtrac00001 CRclie00001 INblug00001 n. 10 sonda temperatura sanificabile listino cad. Euro 54,00 n. 200 tracolla monouso listino cad. Euro 8,80 n. 1 PC completo di monitor, mouse, tastiera, licenze sw e configurazione Euro 2.500,00 n. 5 Gateway Bluetooth compresa configurazione listino cad. Euro 2.000,00 Totale configurazione Sistema N.3 Riepilogo fornitura Totale SWmhsp Sistema N ,80 Ulteriore sconto 3,80 Totale definitivo SWmhsp Sistema N ,00 IVA 22% ,00 Totale ,00

8 Ulteriori condizioni di fornitura: garanzia 12 mesi contratto manutenzione full risk post garanzia: Euro ,00/anno contratto solo manutenzione preventiva post garanzia: Euro 6.000,00/anno contratto manutenzione primo intervento ingegneria clinica : Euro 7.000,00/anno accessori compatibili con Sistema 40% WPtson00002 Sensori temperatura sanificabile listino cad. Euro 54,00 32,40 WPfpol00001 fascia cardiofrequenzimetro XS listino cad. Euro 60,00 36,00 WPfpol00002 fascia cardiofrequenzimetro M-L listino cad. Euro 60,00 36,00 WPpson00001 sonda riutilizz. Pulsossimetro da dito adulto listino cad. Euro 340,00 204,00 WPpson00002 sonda riutilizz. Pulsossimetro da orecchio adulto listino cad. Euro 365,00 219,00 materiale di consumo compatibile con Sistema 40% WPtson00001 sensori temperatura monouso (conf. da 20 pz) listino cad. Euro 600,00 360,00 WPelet00002 Elettrodi monouso (conf da 30 pz) listino cad. Euro 11,00 6,60 WPpson00003 sonda monouso Pulsossimetro da dito adulto (conf da 10 pz) listino cad. Euro 390,00 234,00 WPtrac00001 tracolla monouso listino cad. Euro 8,80 5,28 b) di dare atto che il costo complessivo pari ad Euro ,00 I.V.A. al 22% compresa, derivante dal presente provvedimento verrà iscritto al conto patrimoniale attrezzature per esplorazione funzionale e terapia fisica con l utilizzo di fondi aziendali destinati agli investimenti Esercizio Finanziario 2014 Finanziamento ammesso con Decreto Dirigenziale del Ministero della Salute del Intervento n. AP32 commessa INO209; c) di dare atto che i presenti acquisti sono sottoposti alle norme sulla tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge n. 136 del 13 agosto 2010 e successive modifiche ed integrazioni; d) di trasmettere il presente provvedimento, per gli adempimenti di competenza al Board degli investimenti e al Collegio Sindacale; e) di nominare, ai sensi dell art. 300 del DPR 207/2010, Direttore dell esecuzione, l Ing. Massimo Garagnani Direttore del Servizio Ing. Clinica dell Azienda; f) di procedere, in applicazione a quanto previsto dall art. 1, comma 32 della legge 190 del recante: Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e

9 dell illegalità nella pubblica amministrazione, alla pubblicazione sul sito web istituzionale dei seguenti dati: servizio proponente SAL Oggetto dell affidamento Sistema monitoraggio parametri fisiologici bassa invasività Lotto Elenco operatori offerenti 1 WinMedical srl Aggiudicatario Importo di aggiudicazione WinMedical srl ,00 IVA esclusa Validità temporale contratto g) di dare atto infine che il Responsabile del Procedimento, ai sensi della Legge 241/90, per il presente atto è la Dr.ssa Silvana Partesotti. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO (Dott. Andrea Ferroci)

10 DATI per le comunicazioni previste dall art. 7, comma 8, D.Lgs 163/2006 Scheda di aggiudicazione Lotto n. 1: sistema di monitoraggio parametri fisiologici bassa invasività Ditta aggiudicataria: WinMedical srl; CIG: F90 Importo a base d asta: Euro ,00 IVA esclusa Codice CPV: Importo aggiudicato: Euro ,00 IVA esclusa Procedura di aggiudicazione: negoziata senza previa pubblicazione di bando Termine ultimo per la presentazione delle offerte: Numero imprese offerenti: 1 Numero imprese ammesse alla valutazione: 1 CF ditta aggiudicataria: Cognome e nome del legale rappresentante: Mazzeo Donato Luogo e data di nascita: Melfi (PZ) Criterio di aggiudicazione: Ditta: WinMedical srl; CF: Matricola INPS: Sede: Pisa DATI per richiesta DURC

11 Copia della presente decisione è stata pubblicata sul sito INTERNET, dove rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi dal ai sensi dell art 32 della L. 69/09; IL DIRETTORE DEL SERVIZIO La presente decisione è divenuta esecutiva in data , a seguito della pubblicazione sul sito INTERNET aziendale. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 230 Modena, 23 giugno 204 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 3 lettera b), del DLgs

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 154 Modena, 23 aprile 2014 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 3 lettera b), del DLgs

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 217 Modena, 11 giugno 2014 OGGETTO: Acquisizione a noleggio, per la durata di 6 mesi, di un sistema per il monitoraggio della dose

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 261 Modena, 25 giugno 2014 OGGETTO: Acquisizione a noleggio, per anni 5 (dal 15.07.2014 al 14.07.2019), di un portatile scopia per

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell ambito del Mercato

Dettagli

DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014

DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014 OGGETTO: Assegnazione della fornitura a noleggio, tramite cottimo fiduciario, in regime di esclusività

Dettagli

DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014

DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014 OGGETTO: aggiudicazione tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 OGGETTO: Acquisizione in regime di esclusiva dalla ditta DEDALUS S.p.A di Firenze

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: assegnazione alla ditta TELECOM ITALIA SPA del servizio di noleggio di connettività in fibra ottica (fibre spente)

Dettagli

DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014

DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014 OGGETTO: Affidamento diretto del servizio di smaltimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. RICHIAMATA la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. RICHIAMATA la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m. Dipartimento Finanziario Servizio Acquisti e Logistica Capofila dell Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord (AUSL di Modena e Aziende Ospedaliero - Universitaria Policlinico di Modena).

Dettagli

IMPORTO DI SPESA COMPLESSIVO: 117.638,00 IVA esclusa, pari a 143.518,36 IVA al 22% compresa.

IMPORTO DI SPESA COMPLESSIVO: 117.638,00 IVA esclusa, pari a 143.518,36 IVA al 22% compresa. Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 059 Modena, 19 febbraio 2014 OGGETTO: Acquisizione dalla ditta DEDALUS S.p.A. di licenze d uso e implementazioni di software in uso

Dettagli

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione alla ditta LA PITAGORA di Macrelli dr. Giancarlo, Repubblica di San Marino, tramite

Dettagli

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014 Pagina 1 di 5 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014 OGGETTO: Servizio per la cremazione di parti anatomiche riconoscibili residuate da interventi

Dettagli

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena OGGETTO: aggiudicazione della

Dettagli

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015

DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015 OGGETTO: Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata tramite cottimo fiduciario,

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 397 Modena, 17 settembre 2014 OGGETTO: assegnazione, in affidamento diretto a seguito di indagine di mercato, del servizio di noleggio

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015 OGGETTO: Noleggio di un modulo aggiuntivo alla piattaforma documentale ARCHIFLOW denominato

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 OGGETTO: Assegnazione tramite affidamento diretto, a seguito di indagine di mercato,

Dettagli

33190000-8 4 4860475ED7 5493192570 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

33190000-8 4 4860475ED7 5493192570 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Capofila: Azienda USL di Modena DECISIONE n. 004 Modena, 15 gennaio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione della gara a procedura negoziata ex art. 57 c.2 lettera a) ai sensi del D.Lgs 163/06 per la fornitura di

Dettagli

DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015

DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015 OGGETTO: Rettifica della decisione n. 14/2015 Ampliamento dell adesione, di cui alla

Dettagli

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014 OGGETTO: Affidamento diretto, a INFOCAMERE di ROMA per il periodo di un anno a far data dall attivazione,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA PHILIPS SPA, ATTRAVERSO PIATTAFORMA TELEMATICA SINTEL, DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE SU ECOTOMOGRAFI MARCA PHILIPS, ANNO 2015. L anno 2014, giorno e

Dettagli

DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014

DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 437 Modena, 15 ottobre 2014 OGGETTO: Adesione alla convenzione, denominata Fotocopiatrici 23 lotto 1, per il servizio di noleggio

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: Adesione al lotto 6 e 8 della convenzione denominata AUSILI PER DISABILI 2, per la fornitura, di Ausili per disabili,

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 529 Modena, 29 dicembre 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 529 Modena, 29 dicembre 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 529 Modena, 29 dicembre 2014 OGGETTO: Affidamento diretto per l anno 2015, ai sensi dell'art. 6, del Regolamento

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS455 DEL : 16/05/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : FRANCESCA DI PIETRO L'estensore Aggiudicaz.

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Decisione n. 084 Modena, 25 febbraio 2015 Oggetto: Adesione alla convenzione quadro stipulata tra la centrale di committenza regionale

Dettagli

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 Dipartimento Amministrativo Acquisti e Logistica DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 OGGETTO: Adesione alla Convenzione per l esecuzione dei servizi convergenti ed integrati di trasmissione dati

Dettagli

CHIARIMENTI DEL 04/07/2012

CHIARIMENTI DEL 04/07/2012 CHIARIMENTI DEL 04/07/2012 Nell Art. 11 LOTTO 1 Sistema di teleassistenza domiciliare pg 6, al punto 3, è richiesto: Certificazione da cui risulti il possesso del marchio di qualità CE degli apparecchi

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 398 Modena, 7 settembre 204 OGGETTO: Adesione alla convenzione, denominata Autoveicoli in Acquisto 7 relativamente al lotto n.6, per

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 676 del 07/10/2015 Registro del Settore N. 101 del 02/10/2015 Oggetto: Affidamento tramite cottimo

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI File firmato digitalmente da Andrea Cadenelli N. 5

Dettagli

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808726 Fax. 091.7808394

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808726 Fax. 091.7808394 Azienda Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO Legge Regionale n.5 del 14/04/2009 Sede Legale Viale Strasburgo n.233 90146 Palermo. Tel 0917801111 - P.I. 05841780827 Unità Operativa Complessa

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 695 del 12/08/2014

Delibera del Direttore Generale n. 695 del 12/08/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

Caratteristiche Tecniche dei prodotti e Condizioni di Garanzia, Assistenza Tecnica, Installazione, Collaudo e Utilizzo per le apparecchiature

Caratteristiche Tecniche dei prodotti e Condizioni di Garanzia, Assistenza Tecnica, Installazione, Collaudo e Utilizzo per le apparecchiature Servizio Sanitario - REGIONE SARDEGNA Capitolato tecnico Caratteristiche Tecniche dei prodotti e Condizioni di Garanzia, Assistenza Tecnica, Installazione, Collaudo e Utilizzo per le apparecchiature LOTTO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932005. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-2 / 963 del 9/09/203 Codice identificativo 93200 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO PERSONAL COMPUTER

Dettagli

CAPOFILA DELL UNIONE D ACQUISTO CON L AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI MODENA.

CAPOFILA DELL UNIONE D ACQUISTO CON L AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI MODENA. Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica CAPOFILA DELL UNIONE D ACQUISTO CON L AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI MODENA. Decisione n. 417 Modena, 1 ottobre 2014 OGGETTO: affidamento

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. PROVVEDITORATO ECONOMATO N. 68 DEL 30/06/2015 PROT. 11301/15 OGGETTO FORNITURA DI N. 2 AUDIOMETRI Il responsabile del procedimento: Dott.

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI File firmato digitalmente da Andrea Cadenelli N. 3

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 409 del 23/05/2014

Delibera del Direttore Generale n. 409 del 23/05/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: servizio di gestione dello spazio acquatico del nuovo Ospedale Civile S. Agostino Estense di Modena. Determinazioni

Dettagli

Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15

Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15 Servizio Tecnico Patrimoniale Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15 Modena 22.10.2015 Autore mesi N STP Infosat n. 321 PTR/UG 28 N. Decisione 146 del

Dettagli

U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA

U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA Determinazione nr. 2801 Trieste 25/09/2012 Proposta nr. 1894 Del 24/09/2012 Oggetto: Servizio di marketing e promozione territoriale nonché di organizzazione e di

Dettagli

Impresa: Ragione Sociale. Città..(Provincia) Indirizzo.Tel

Impresa: Ragione Sociale. Città..(Provincia) Indirizzo.Tel UNI EN ISO 9001:2008 ALL. 3/1 QUESTIONARIO TECNICO PER SISTEMI DI MONITORAGGIO PAZIENTI, SISTEMI DA ANESTESIA E VENTILATORI PER NIV PER REPARTI VARI DEL NUOVO BLOCCO NORD DELL OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 MFF/SA/sa Protesi peniene - SC Urol.doc DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 PG/OM/om DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE S.C. ACQUISTI Cuneo, lì 22/11/2013 N. 811-2013

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 511 DEL 05/07/2013 OGGETTO: Autorizzazione a contrarre e approvazione

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: assegnazione, a seguito di procedura negoziata tramite cottimo fiduciario in sei lotti, del servizio di riparazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS190 DEL : 24/03/2014 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. INGEGNERIA CLINICA OGGETTO : GIORGIA MINDEL L'estensore Formalizzazione

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 961 Data: 19-12-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 961 Data: 19-12-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 961-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 961 Data: 19-12-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI E

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 378 DEL 01/09/2015 OGGETTO: Servizio di manutenzione

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 20 DEL 11/01/2014 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per il rinnovo dei canoni di manutenzione ed assistenza software diversi in uso degli

Dettagli

DECISIONE n. 309 Modena, 23 luglio 2014

DECISIONE n. 309 Modena, 23 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 309 Modena, 23 luglio 2014 OGGETTO: proroga per il periodo 1 agosto 2014-31 luglio 2015 del contratto di esecuzione del servizio di

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-264 del 10/04/2014 Oggetto Direzione Amministrativa Area Patrimonio

Dettagli

Deliberazione N.: 339 del: 08/04/2015

Deliberazione N.: 339 del: 08/04/2015 Deliberazione N.: 339 del: 08/04/2015 Oggetto : FORNITURA IN REGIME DI SERVICE PER TEST DIAGNOSTICA MOLECOLARE PER LA RICERCA DI HPV-DNA AD ALTO RISCHIO COMPRENSIVA DI GENOTIPIZZAZIONE DEI CASI POSITIVI.

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 PROVVEDIMENTO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 370 DEL 01/09/2015 OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura

Dettagli

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI

PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI PARCO NATURALE REGIONALE DELLE ALPI LIGURI PROVINCIA DI IM c/o Comune di Pigna P.za Umberto I - 18037 Pigna Tel. 0184 1928312 Fax 0184 1928330 Originale DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 96 DEL 29/07/2015 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1361 21/09/2015 Oggetto : Interventi di derattizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 1196 20/08/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta ICA Srl con

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico)

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico) SEDE DI Ponte a Egola STRUTTURA PROPONENTE: Area Tecnica Area Manutenzione e Servizi Tecnici PROPOSTA NOTA DI SERVIZIO DETERMINA DEL DIRETTORE AREA MANUTENZIONE E SERVIZI TECNICI N. 41 DEL 30/06/2015 OGGETTO:

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 030. Del 18/02/2014

Deliberazione del Direttore Generale N. 030. Del 18/02/2014 Deliberazione del Direttore Generale N. 030 Del 18/02/2014 Il giorno 18/02/2014 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3978 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Trasloco Uffici

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 716 Data: 07-10-2014. N. 716-2014 Reg. SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA E SPORT

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 716 Data: 07-10-2014. N. 716-2014 Reg. SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA E SPORT Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 716-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 716 Data: 07-10-2014 SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO TRASPORTI MOBILITA' E MANUTENZIONE DETERMINAZIONE LPA / 62 Del OGGETTO: STAGIONE INVERNALE 2015/2016

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Allegato alla determinazione n. del Prot. Del Alla Ditta Via/Piazza OGGETTO: Invito a procedura negoziata, cottimo fiduciario, per l affidamento dei servizi assicurativi relativi ai seguenti rischi: copertura

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 138 del 27/02/2015 Registro del Settore N. 14 del 11/02/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di aggiornamento

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-325 del 30/04/2014 Oggetto Direzione Tecnica. Aggiudicazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 797 DEL 19 /12/2012 OGGETTO: Servizio di gestione, assistenza

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 91 del 13/02/2015 Registro del Settore N. 4 del 30/01/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di manutenzione

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 11 del 02/01/2013 Codice identificativo 861832 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

Determina Bilancio/0000099 del 23/04/2015 IL DIRIGENTE

Determina Bilancio/0000099 del 23/04/2015 IL DIRIGENTE Comune di Novara Determina Bilancio/0000099 del 23/04/2015 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N : 884 DEL : 31/08/2012 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. INGEGNERIA CLINICA OGGETTO : Aff.to serv. manut.ne Ditta Philips angiografo

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 69 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 8 del 14/02/2015 Oggetto: Assegnazione della realizzazione

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Prot. Del Spett.le Ditta OGGETTO: Invito a procedura negoziata per l affidamento del servizio di pulizia dei locali comunali. - Codice CIG: 60666749C0. Il Comune di Selargius deve procedere all affidamento

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 940 del 13/11/2014

Delibera del Direttore Generale n. 940 del 13/11/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Arcispedale Santa Maria

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N. 98 del 31/12/2013.

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO. ATTO N. 98 del 31/12/2013. COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ALLA PERSONA E SVILUPPO ATTO N. 98 del 31/12/2013 Reg. Gen 558 Oggetto: Servizio di manutenzione servoscala

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 883357. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 883357. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 335 del 21/03/2013 Codice identificativo 883357 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SISTEMA INFORMATICO COMUNALE

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 2809 Trieste 17/09/2014 Proposta nr. 932 Del 17/09/2014 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 314 del 13/05/2015 Registro del Settore N. 46 del 07/05/2015 Oggetto: Acquisto del servizio annuale di assistenza

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Prot. Del Spett.le Ditta OGGETTO: Invito a procedura negoziata per l affidamento in appalto del servizio di copertura assicurativa del rischio di responsabilità civile verso terzi (R.C.T.) e prestatori

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione IL DIRIGENTE

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione IL DIRIGENTE REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 5 del 28/02/2013 - Determinazione nr. 614 del 06/03/2013 OGGETTO: Servizio di assistenza,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 MT/mt (Contratti manutenzione SID\DEDALUS\2013\Determina affidamento 2013.doc ) DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A II Settore Funzionale: Servizi Tecnici Determinazione n. 115 del 31/10/2015 della Proposta n. 109/UO8 del 31/10/2015 OGGETTO: ATTIVAZIONE E HOSTING

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI BANDO DI GARA PER L ACQUISTO DI 100 TABLET PC CIG: Z8B0AD6FC1 VISTO Il DPR 275 dell 8/3/1999 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell art 21 della

Dettagli

FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo

FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo DELIBERAZIONE N. 1479/2015 ADOTTATA IN DATA 01/10/2015 OGGETTO: Affidamento del contratto di assistenza tecnica e manutenzione software applicativi Dedalus in uso presso l azienda ospedaliera per il biennio

Dettagli