Acti 9. Sistema apparecchi modulari. Catalogo Essenziale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Acti 9. Sistema apparecchi modulari. Catalogo Essenziale"

Transcript

1 Sistema apparecchi modulari Catalogo Essenziale 2012 TM

2 Indice generale Apparecchi modulari Protezione dei circuiti Protezione differenziale Protezione degli apparecchi utilizzatori Telecomando Regolazione Comando e segnalazione Misura Ausiliari elettrici e accessori Dimensioni Potenze dissipate Indice dei codici 130 Tabella di conversione codici Multi Attiva la tua efficienza Copia provvisoria 1

3 generazioni 5di esperienza nel settore e 21 nuovi brevetti rendono il nuovo riferimento dei sistemi modulari di bassa tensione 2

4 "In breve, ottimizzo il mio tempo e la mia energia" La nuova offerta di apparecchi modulari che rende i vostri impianti più sicuri, semplici ed efficienti Facendo leva sull esperienza maturata nel corso di cinque generazioni di apparecchi modulari e sui preziosi consigli dei nostri clienti, abbiamo sviluppato un nuovo sistema di apparecchi modulari senza compromessi. consente di progettare e realizzare impianti elettrici in modo ancora più rapido e flessibile, aumentando la sicurezza dell impianto in fase di installazione, funzionamento e manutenzione. risponde ad ogni esigenza di impianto, dal più semplice al più complesso, garantendo nel tempo le massime prestazioni in ogni tipo di ambiente. è la gamma di dispositivi modulari più flessibile, completa ed evoluta di sempre. Con ci siamo spinti oltre! Abbiamo creato un sistema di comunicazione basato su protocollo Modbus in grado di fornire i dati degli apparecchi modulari in tempo reale, consentendo di controllare e monitorare i carichi in remoto in modo semplice ed affidabile. è sinonimo di sicurezza, semplicità ed efficienza per tutta la vita dell'installazione Il sistema modulare ad elevato standard qualitativo senza compromessi : la quinta generazione di sistemi modulari F70 F32 Multi 9 -C32 Multi 9 -C60 - ic60 3

5 Il più sicuro, più semplice e più efficiente sistema per le soluzioni di distribuzione e gestione dell energia Dispositivi di protezione Monitoraggio > Interruttori magnetotermici e supervisione delle protezioni > Interruttori differenziali > Ausiliari di segnalazione e sgancio > Blocchi differenziali Vigi > Ausiliari di telecomando > Limitatori di sovratensione > Ausiliari di riarmo automatico Più sicuro VisiSafe e l isolamento in Classe II sul fronte offrono il massimo livello di sicurezza per tutta la vita dell'installazione Più efficiente VisiTrip, il superimmunizzato SI e i dispositivi di riarmo automatico rendono l energia sempre disponibile 4

6 Controllo e comando > Contattori > Relè passo passo > Interruttori magnetotermici con comando integrato > Spie di segnalazione > Pulsanti e commutatori > Contatori di energia > Multimetri > Interruttori orari e crepuscolari > Architettura di comunicazione Sistemi di installazione > Morsettiere di ripartizione > Pettini > Ampia gamma di accessori per il montaggio e il cablaggio Più semplice La tecnologia EverPlug nei blocchi differenziali, il sistema di comunicazione e i Reflex facilitano il lavoro quotidiano di tutti gli operatori del settore Monitoraggio e regolazione dei carichi Gestisci i carichi, riduci i costi di esercizio e pianifica accuratamente gli interventi di manutenzione 5

7 Panorama dell offerta Protezione magnetotermica DomA C40 ic60 C60H-DC C60PV-DC pag. 12 pag. 13 da pag. 14 a 18 pag. 19 pag. 20 C120 pag. 21 NG125 pag. 22, 23 Protezione differenziale DomB pag. 28 ID C40 pag. 29 iid pag. 30 ID Tipo B pag. 31 RED pag. 37 DomC C40 vigi pag. 36 Protezione apparecchi utilizzatori Vigi C40 Vigi ic60 Vigi C120 da pag. 32 a 34 Vigi NG125 pag. 35 PRF1 Master, PRD1 Master, PRD1 25r, PRF1 12,5r pag. 44, 45 iprd, iquick PRD, iquick PF P25M iprd-dc, iprc - ipri pag. 50 da pag. 46 a 49 Relè di controllo irc STI, SBI pag. 51 pag. 52, 53 Telecomando Reflex ic60 pag. 56 RCA - ARA pag. 57 Smartlink itl e ausiliari ict e ausiliari Relè di comando pag. 58 da pag. 59 a 63 da pag. 64 a 66 irbn irtbt pag. 67 6

8 Regolazione Temporizzatori MIN - irt Int. orari IHP, ITM, IH, IHH Int. crepuscolari IC100, IC2000, Termostati TH4, TH7, Int. Controllo carichi pag. 70 da pag. 71 a 73 IC100k, IC Astro THP1, THP2 DSE1, CDS pag. 74, 75 pag. 76 pag. 77 Comando e segnalazione isw, isw-na C60NA-DC NG125-NA icm, issw ipb, iil, itr SO, iro, ipc pag. 80, 81 SW60-DC pag. 83 pag. 84 pag. 85, 86 pag. 87 pag. 82 Misura AMP, VLT, iem2000t, ME1 iem PM CI, CH TA icm, CM FRE digitali pag. 91 pag. 92 pag. 93 pag. 94 pag. 94 pag. 95 pag. 90 Ausiliari elettrici e accessori Aus. elettrici e accessori per Aus. elettrici e accessori per C40, C40Vigi, Aus. elettrici e accessori per NG125 Accessori per distribuzione ic60, iid, RCA, ARA, isw-na ID C40, C60H-DC, C60PV-DC, C120, pag. 102, 103 da pag. 104 a 107 pag. 98, 99 C60NA-DC, SW60-DC pag. 100, 101 7

9 Associazione apparecchi di protezione con ausiliari elettrici Gamma Ausiliari elettrici Protezione magnetotermica DomA DomB DomC C40 ID C40 C40 Vigi Vigi C40 Segnalaziono aperto chiuso e/o sganciato OF, SD, OF+OF/SD, OFs, OF+SD24, bobine di sgancio MN, MX+OF, MNx, MSU pag. 100 OFs ic60 iid ID Tipo B Vigi ic60 Segnalaziono aperto chiuso e/o sganciato iof, isd, iof+of/sd, iof+sd24, bobine di sgancio imn, imx+of, imnx, imsu pag. 98 Segnalazione aperto - chiuso OFsp per ID Tipo B Telecomando RCA per ic60 pag. 57 Ausiliario di riarmo automatico ARA per ic60 pag. 57 C120 Vigi C120 Segnalaziono aperto chiuso e/o sganciato OF, SD, OF+OF/SD, OF+SD24, bobine di sgancio MN, MX+OF, MNx, MSU pag. 100 NG125 Vigi NG125 Segnalazione aperto- chiuso e/o sganciato OF+OF, OF+SD, MX+OF, MN, MNx pag. 102 Segnalazione sganciato SDV e bobina MXV pag

10 Protezione differenziale DomA45, DomA42, DomA47 Curva C da 6 a 32 A 1P+N, 2P pag. 12 DomB2 25 A, 40 A 2P 30 ma, 300 ma s Tipo AC, A, A SI pag. 28 DomC45, DomC42 Curva C da 6 a 32 A 1P+N, 2P 30 ma, 300 ma s Tipo AC, A, A SI pag. 36 C40a/N Curva B, C da 1 a 40 A 1P+N, 3P+N pag. 13 Vigi C40 25 A, 40 A 1P+N, 3P+N 30 ma, 300 ma, 300 ma s Tipo AC, A, A SI pag. 32 C40a Vigi, C40N Vigi Curva C da 6 a 40 A 1P+N 30 ma Tipo AC pag. 36 ID C40 25 A, 40 A 2P 30 ma, 300 ma, 300 ma s Tipo AC, A, A SI pag. 29 iid da 16 a 100 A 2P, 4P 10 ma, 30 ma, 100 ma, 300 ma, 300 ma s, 500 ma Tipo AC, A, A SI pag. 30 VisiSafe VisiTrip VisiTrip EverPlug ic60a/n/h/l/lma Curva B, C, D, K, Z, MA da 0,5 a 63 A 1P, 2P, 3P, 4P pag. 14 VisiSafe VisiTrip ID Tipo B da 25 a 125 A, 4P 30 ma, 300 ma, 300 ma s, 500 ma pag. 31 Vigi ic60 25 A, 40 A, 63 A 2P, 3P, 4P 10 ma, 30 ma, 100 ma, 300 ma, 300 ma s, 500 ma, 1000 ma s, Tipo AC, A, A SI pag. 33 C120N Curva B, C, D 80 A, 100 A, 125 A 1P, 2P, 3P, 4P pag. 21 Vigi C A 2P, 3P, 4P 30 ma, 300 ma, 300 ma s, 500 ma, 1000 ma s, Tipo AC, A, A SI pag. 34 NG125a/N/L/LMA Curva B, C, D da 4 a 125 A 1P, 2P, 3P, 3P+N, 4P pag. 22 Vigi NG A 2P, 3P, 4P 30 ma, 300 ma, 300 ma s, 1000 ma s, ma regolabile, ma regolabile Tipo AC, A SI, A SI I/S, A SI I/S/R pag. 35 9

11 10 Protezione dei circuiti

12 Sommario Sistema apparecchi modulari 1 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici Domae pagina 12 Interruttori magnetotermici C40 pagina 13 Interruttori magnetotermici ic60 pagina 14 Interruttori magnetotermici in c.c. C60H-DC pagina 19 Interruttori magnetotermici in c.c. C60PV-DC pagina 20 Interruttori magnetotermici C120 pagina 21 Interruttori magnetotermici NG125 pagina 22 11

13 0 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici Domae DomA45 - DomA47 DomA42 Potere di interruzione 4500 A CEI EN Curva C DomA45 Domae Poli: 1P+N, 2P Tensione (Ue): 230V CA Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 4 kv N. In Codice Largh. in passi Tensione di isolamento Ui: 440V CA poli [A] Curva C di 9 mm Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta 6 DOMA45C6 indipendente dall azione dell operatore 10 DOMA45C10 Contatto di neutro a chiusura anticipata ed apertura 16 DOMA45C16 1P+N ritardata rispetto alla fase 20 DOMA45C20 2 Collegamento: morsetti a gabbia per cavi fino a 10 mm 2 25 DOMA45C25 Non accessoriabile 32 DOMA45C32 Colore: RAL 7035 DomA47 N. poli 1P+N In [A] Codice Curva C 6 DOMA47C6 10 DOMA47C10 16 DOMA47C16 20 DOMA47C20 25 DOMA47C25 32 DOMA47C32 Largh. in passi di 9 mm 4 DomA42 N. poli In [A] Codice Curva C 6 DOMA42C6 10 DOMA42C10 2P 16 DOMA42C16 20 DOMA42C20 25 DOMA42C25 32 DOMA42C32 = Prodotti certificati con marchio IMQ Largh. in passi di 9 mm 4 12

14 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici C40 C40a Potere di interruzione 4500 A CEI EN ka CEI EN Curva B e C Poli: 1P+N, 3P+N Tensione (Ue): 230V CA tra fase e neutro, 400 V CA tra le fasi Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 4 kv Tensione di isolamento Ui: 440V CA tra le fasi Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta indipendente dall azione dell operatore Sezionamento visualizzato: l apertura è segnalata da una banda verde sulla leva di comando dell interruttore. Questo indicatore rispecchia la posizione aperto dei contatti di tutti i poli Collegamento: morsetti a gabbia per cavo rigido fino a 16 mm 2 e cavo flessibile fino a 10 mm 2 Possono essere alimentati con ripartitori Librio RP C40 Associabile con blocchi Vigi C40 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 100, 101, 104 C40a N. poli In [A] P+N Codice Curva B A9N17475 A9N17476 A9N17477 A9N17478 A9N17479 A9N17480 A9N A9N A9N A9N P+N 20 A9N A9N A9N A9N17495 Codice Curva C A9N17503 A9N17504 A9N17505 A9N17506 A9N17507 A9N17508 A9N17509 A9N17510 A9N17511 A9N17512 A9N17513 A9N17525 A9N17526 A9N17527 A9N17528 A9N17529 A9N17530 A9N17531 Largh. in passi di 9 mm 2 6 C40N Potere di interruzione 6000 A CEI EN ka CEI EN Curva B e C Poli: 1P+N, 3P+N Tensione (Ue): 230V CA tra fase e neutro, 400 V CA tra le fasi Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 4 kv Tensione di isolamento Ui: 440V CA tra le fasi Chiusura rapida: la velocità dei contatti risulta indipendente dall azione dell operatore Sezionamento visualizzato: l apertura è segnalata da una banda verde sulla leva di comando dell interruttore. Questo indicatore rispecchia la posizione aperto dei contatti di tutti i poli Collegamento: morsetti a gabbia per cavo rigido fino a 16 mm 2 e cavo flessibile fino a 10 mm 2 Possono essere alimentati con ripartitori Librio RP C40 Associabile con blocchi Vigi C40 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 100, 101, 104 C40N N. poli In [A] P+N Codice Curva B A9N17539 A9N17540 A9N17541 A9N17542 A9N17543 A9N17544 A9N A9N A9N A9N P+N 20 A9N A9N A9N A9N17559 = Prodotti certificati con marchio IMQ Codice Curva C A9N17567 A9N17568 A9N17569 A9N17570 A9N17571 A9N17572 A9N17573 A9N17574 A9N17575 A9N17576 A9N17577 A9N17589 A9N17590 A9N17591 A9N17592 A9N17593 A9N17594 A9N17595 Largh. in passi di 9 mm

15 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici ic60 ic60a Potere di interruzione 4500 A CEI EN ka CEI EN Curva C VisiTrip VisiSafe Poli: 1P, 2P, 3P, 4P Tensione (Ue): 220/240 V CA tra fase e neutro e 380/415 V CA tra le fasi ic60a N. poli 6 VisiSafe: garantisce il sezionamento del circuito a 10 valle. L indicatore verde di sezionamento è interbloccato 16 meccanicamente con i contatti dell interruttore 1P 20 magnetotermico. 25 Tensione di tenuta a impulso: Uimp = 6 kv 32 Tensione di isolamento: 500 V 40 Grado di inquinamento di livello 3 6 Classe di isolamento II sul fronte 10 Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta 16 indipendente dall azione dell operatore 2P 20 Segnalazione VisiTrip di intervento su guasto attraverso 25 un indicatore meccanico di colore rosso sul fronte 32 dell'interruttore Collegamento tramite morsetti a gabbia: 10 I 25 A cavo rigido fino a 25 mm 2 e cavo flessibile fino 16 a 16 mm 2 3P 20 25<I 40 cavo rigido fino a 35 mm 2 e cavo flessibile 25 fino a 25 mm 2 32 Associabile con blocchi QuickVigi ic60 e Vigi ic60 40 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 98, 99, P = Prodotti certificati con marchio IMQ In Codice Largh. in passi [A] Curva C di 9 mm A9F64106 A9F64110 A9F64116 A9F A9F64125 A9F64132 A9F64140 A9F64206 A9F64210 A9F64216 A9F A9F64225 A9F64232 A9F64240 A9F64306 A9F64310 A9F64316 A9F A9F64325 A9F64332 A9F64340 A9F64406 A9F64410 A9F64416 A9F A9F64425 A9F64432 A9F

16 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici ic60 ic60n Potere di interruzione 6000 A CEI EN ka CEI EN Curve B, C, D VisiTrip VisiSafe Poli: 1P, 2P, 3P, 4P Tensione (Ue): 220/240 V CA tra fase e neutro e 380/415 V CA tra le fasi VisiSafe: garantisce il sezionamento del circuito a valle. L indicatore verde di sezionamento è interbloccato meccanicamente con i contatti dell interruttore magnetotermico. Tensione di tenuta a impulso: Uimp = 6 kv Tensione di isolamento: 500 V Grado di inquinamento di livello 3 Classe di isolamento II sul fronte Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta indipendente dall azione dell operatore Segnalazione VisiTrip di intervento su guasto attraverso un indicatore meccanico di colore rosso sul fronte dell'interruttore. Collegamento tramite morsetti a gabbia: I 25 A cavo rigido fino a 25 mm 2 e cavo flessibile fino a 16 mm 2 25 A<I 63 A cavo rigido fino a 35 mm 2 e cavo flessibile fino a 25 mm 2 Associabile con blocchi QuickVigi ic60 e Vigi ic60 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 98, 99, 105 ic60n 2P N. poli 1P In [A] Codice Curva B 0, A9F A9F A9F A9F A9F A9F A9F A9F A9F , A9F A9F A9F A9F A9F A9F A9F A9F A9F78263 Codice Curva C A9F74170 A9F74101 A9F74102 A9F74103 A9F74104 A9F79106 A9F79110 A9F79116 A9F79120 A9F79125 A9F79132 A9F79140 A9F79150 A9F79163 A9F74270 A9F74201 A9F74202 A9F74203 A9F74204 A9F79206 A9F79210 A9F79216 A9F79220 A9F79225 A9F79232 A9F79240 A9F79250 A9F79263 Codice Curva D A9F75170 A9F75101 A9F75102 A9F75103 A9F75104 A9F75106 A9F75110 A9F75116 A9F75120 A9F75125 A9F75132 A9F75140 A9F75150 A9F75163 A9F75270 A9F75201 A9F75202 A9F75203 A9F75204 A9F75206 A9F75210 A9F75216 A9F75220 A9F75225 A9F75232 A9F75240 A9F75250 A9F75263 Largh. in passi di 9 mm 0,5 A9F74370 A9F A9F74301 A9F A9F74302 A9F A9F74303 A9F A9F74304 A9F A9F78306 A9F79306 A9F P 10 A9F78310 A9F79310 A9F A9F78316 A9F79316 A9F A9F78320 A9F79320 A9F A9F78325 A9F79325 A9F A9F78332 A9F79332 A9F A9F78340 A9F79340 A9F A9F78350 A9F79350 A9F A9F78363 A9F79363 A9F ,5 A9F74470 A9F A9F74401 A9F A9F74402 A9F A9F74403 A9F A9F74404 A9F A9F78406 A9F79406 A9F P 10 A9F78410 A9F79410 A9F A9F78416 A9F79416 A9F A9F78420 A9F79420 A9F A9F78425 A9F79425 A9F A9F78432 A9F79432 A9F A9F78440 A9F79440 A9F A9F78450 A9F79450 A9F A9F78463 A9F79463 A9F75463 = Prodotti certificati con marchio IMQ

17 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici ic60 ic60h Potere di interruzione A CEI EN ka CEI EN Curve C, D VisiTrip VisiSafe Poli: 1P, 2P, 3P, 4P Tensione (Ue): 220/240 V CA tra fase e neutro e 380/415 V CA tra le fasi ic60h N. poli 0,5 VisiSafe: garantisce il sezionamento del circuito a 1 valle. L indicatore verde di sezionamento è interbloccato 2 meccanicamente con i contatti dell interruttore 3 magnetotermico. 4 Tensione di tenuta a impulso: Uimp = 6 kv 6 Tensione di isolamento: 500 V 10 1P Grado di inquinamento di livello 3 16 Classe di isolamento II sul fronte 20 Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta 25 indipendente dall azione dell operatore 32 Segnalazione VisiTrip di intervento su guasto attraverso 40 un indicatore meccanico di colore rosso sul fronte dell'interruttore. 0,5 Collegamento tramite morsetti a gabbia: 1 I 25 A cavo rigido fino a 25 mm 2 e cavo flessibile fino 2 a 16 mm A<I 63 A cavo rigido fino a 35 mm 2 e cavo 4 flessibile fino a 25 mm 2 6 Associabile con blocchi QuickVigi ic60 e Vigi ic60 10 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 98, 99, 105 2P , P , P In Codice Codice Largh. in passi [A] Curva C Curva D di 9 mm A9F84170 A9F84101 A9F84102 A9F84103 A9F84104 A9F89106 A9F89110 A9F89116 A9F89120 A9F89125 A9F89132 A9F89140 A9F89150 A9F89163 A9F84270 A9F84201 A9F84202 A9F84203 A9F84204 A9F89206 A9F89210 A9F89216 A9F89220 A9F89225 A9F89232 A9F89240 A9F89250 A9F89263 A9F84370 A9F84301 A9F84302 A9F84303 A9F84304 A9F89306 A9F89310 A9F89316 A9F89320 A9F89325 A9F89332 A9F89340 A9F89350 A9F89363 A9F84470 A9F84401 A9F84402 A9F84403 A9F84404 A9F89406 A9F89410 A9F89416 A9F89420 A9F89425 A9F89432 A9F89440 A9F89450 A9F89463 = Prodotti certificati con marchio IMQ A9F85170 A9F85101 A9F85102 A9F85103 A9F85104 A9F85106 A9F85110 A9F85116 A9F85120 A9F85125 A9F85132 A9F85140 A9F85150 A9F85163 A9F85270 A9F85201 A9F85202 A9F85203 A9F85204 A9F85206 A9F85210 A9F85216 A9F85220 A9F85225 A9F85232 A9F85240 A9F85250 A9F85263 A9F85370 A9F85301 A9F85302 A9F85303 A9F85304 A9F85306 A9F85310 A9F85316 A9F85320 A9F85325 A9F85332 A9F85340 A9F85350 A9F85363 A9F85470 A9F85401 A9F85402 A9F85403 A9F85404 A9F85406 A9F85410 A9F85416 A9F85420 A9F85425 A9F85432 A9F85440 A9F85450 A9F

18 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici ic60 ic60l Potere di interruzione A (da 0,5 a 40 A) CEI EN ka (da 1 a 25 A) CEI EN ka (da 32 a 40 A) CEI EN ka (50 A e 63 A) CEI EN Curve B, C, K, Z VisiTrip VisiSafe ic60l N. poli In [A] Codice Curva B Codice Curva C Codice Curva K A9F95170 A9F95101 A9F95172 A9F95102 A9F95103 Codice Curva Z A9F92170 A9F92101 A9F92172 A9F92102 A9F92103 Largh. in passi di 9 mm Poli: 1P, 2P, 3P, 4P 0,5 A9F94170 Tensione (Ue): 220/240 V CA tra fase e neutro e 1 A9F ,6 380/415 V CA tra le fasi 2 A9F94102 VisiSafe: garantisce il sezionamento del circuito a 3 A9F94103 valle. L indicatore verde di sezionamento è interbloccato 4 A9F94104 A9F95104 A9F92104 meccanicamente con i contatti dell interruttore 6 A9F93106 A9F94106 A9F95106 A9F magnetotermico. 1P 10 A9F93110 A9F94110 A9F95110 A9F92110 Tensione di tenuta a impulso: Uimp = 6 kv 16 A9F93116 A9F94116 A9F95116 A9F92116 Tensione di isolamento: 500 V 20 A9F93120 A9F94120 A9F95120 A9F92120 Grado di inquinamento di livello 3 25 A9F93125 A9F94125 A9F95125 A9F A9F93132 A9F94132 A9F95132 A9F92132 Classe di isolamento II sul fronte 40 A9F93140 A9F94140 A9F95140 A9F92140 Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta 50 A9F93150 A9F94150 A9F95150 A9F92150 indipendente dall azione dell operatore 63 A9F93163 A9F94163 A9F95163 A9F92163 Segnalazione VisiTrip di intervento su guasto attraverso 0,5 A9F94270 A9F95270 A9F92270 un indicatore meccanico di colore rosso sul fronte 1 A9F94201 A9F95201 A9F92201 dell'interruttore. 1,6 A9F95272 A9F92272 Collegamento tramite morsetti a gabbia: 2 A9F94202 A9F95202 A9F92202 I 25 A cavo rigido fino a 25 mm 2 e cavo flessibile fino 3 A9F94203 A9F95203 A9F92203 a 16 mm 2 4 A9F94204 A9F95204 A9F A9F93206 A9F94206 A9F95206 A9F A<I 63 A cavo rigido fino a 35 mm 2 e cavo 2P 10 A9F93210 A9F94210 A9F95210 A9F flessibile fino a 25 mm 2 16 A9F93216 A9F94216 A9F95216 A9F92216 Associabile con blocchi QuickVigi ic60 e Vigi ic60 20 A9F93220 A9F94220 A9F95220 A9F92220 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 98, 99, A9F93225 A9F94225 A9F95225 A9F A9F93232 A9F94232 A9F95232 A9F A9F93240 A9F94240 A9F95240 A9F A9F93250 A9F94250 A9F95250 A9F A9F93263 A9F94263 A9F95263 A9F ,5 A9F94370 A9F95370 A9F A9F94301 A9F95301 A9F ,6 A9F95372 A9F A9F94302 A9F95302 A9F A9F94303 A9F95303 A9F A9F94304 A9F95304 A9F A9F93306 A9F94306 A9F95306 A9F P 10 A9F93310 A9F94310 A9F95310 A9F A9F93316 A9F94316 A9F95316 A9F A9F93320 A9F94320 A9F95320 A9F A9F93325 A9F94325 A9F95325 A9F A9F93332 A9F94332 A9F95332 A9F A9F93340 A9F94340 A9F95340 A9F A9F93350 A9F94350 A9F95350 A9F A9F93363 A9F94363 A9F95363 A9F ,5 A9F94470 A9F95470 A9F A9F94401 A9F95401 A9F ,6 A9F95472 A9F A9F94402 A9F95402 A9F A9F94403 A9F95403 A9F A9F94404 A9F95404 A9F A9F93406 A9F94406 A9F95406 A9F P 10 A9F93410 A9F94410 A9F95410 A9F A9F93416 A9F94416 A9F95416 A9F A9F93420 A9F94420 A9F95420 A9F A9F93425 A9F94425 A9F95425 A9F A9F93432 A9F94432 A9F95432 A9F A9F93440 A9F94440 A9F95440 A9F A9F93450 A9F94450 A9F95450 A9F A9F93463 A9F94463 A9F95463 A9F92463 = Prodotti certificati con marchio IMQ 17

19 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici ic60 ic60lma Potere di interruzione 20 ka (da 1,6 a 16 A) CEI EN ka (25 A e 40 A) CEI EN Curva MA VisiTrip VisiSafe Dotato di sganciatore solo magnetico Poli: 2P e 3P Tensione (Ue): 380/415 V CA tra le fasi ic60lma N. poli 1,6 VisiSafe: garantisce il sezionamento del circuito a 2,5 valle. L indicatore verde di sezionamento è interbloccato 4 meccanicamente con i contatti dell interruttore 6,3 magnetotermico. 2P 10 Tensione di tenuta a impulso: Uimp = 6 kv 12,5 Tensione di isolamento: 500 V 16 Grado di inquinamento di livello 3 25 Classe di isolamento II sul fronte 40 Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta indipendente dall azione dell operatore Segnalazione VisiTrip di intervento su guasto attraverso un indicatore meccanico di colore rosso sul fronte dell'interruttore. Sezionamento visualizzato VisiSafe: l apertura è segnalata da un indicatore meccanico verde indipendente dalla posizione della leva di comando dell interruttore. La presenza dell indicatore verde indica la posizione "aperto" dei contatti e garantisce la messa in sicurezza del circuito a valle Collegamento tramite morsetti a gabbia: I 16 A cavo rigido fino a 25 mm 2 e cavo flessibile fino a 16 mm 2 25 A e 40 A cavo rigido fino a 35 mm 2 e cavo flessibile fino a 25 mm 2 Associabile con blocchi QuickVigi ic60 e Vigi ic60 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 98, 99, 105 1,6 2,5 4 6,3 3P 10 12, In I magn. Codice Largh. in passi [A] [A] Curva MA di 9 mm A9F90272 A9F90273 A9F90204 A9F90276 A9F90210 A9F90282 A9F90216 A9F90225 A9F90240 A9F90372 A9F90373 A9F90304 A9F90376 A9F90310 A9F90382 A9F90316 A9F90325 A9F

20 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici in c.c. C60H-DC C60H-DC Potere di interruzione 10kA CEI EN Curva C C60H-DC Poli: 1P, 2P Tensione nominale (Ue): 1P: 250V CC N. In Codice Largh. in passi 2P: 500 V CC poli [A] Curva C di 9 mm Tensione d impiego: V CC (1P), V CC (2P) 0,5 A9N61500 Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 6 kv 1 A9N61501 Tensione di isolamento Ui: 500 V CC 2 A9N61502 Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta 3 A9N61503 indipendente dall azione dell operatore 4 A9N61504 Sezionamento visualizzato: l apertura è segnalata 6 A9N61506 da una banda verde sulla leva di comando dell interruttore. 10 A9N P 2 16 A9N61511 Questo indicatore rispecchia la posizione aperto 20 A9N61512 dei contatti di tutti i poli 25 A9N61513 Collegamento tramite morsetti a gabbia: 32 A9N61515 I 25 A cavo rigido fino a 25 mm 2 e cavo flessibile fino 40 A9N61517 a 16 mm 2 50 A9N <I 40 cavo rigido fino a 35 mm 2 e cavo flessibile 63 A9N61519 fino a 25 mm 2 0,5 A9N61520 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 100, 101, A9N61521 Osservare attentamente la polarità delle connessioni 2 A9N61522 (vedere indicazioni sul fronte). 3 A9N61523 Utilizzare solo con circuiti CC. 4 A9N A9N P 10 A9N A9N A9N A9N A9N A9N A9N A9N

21 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici in c.c C60PV-DC C60PV-DC Potere di interruzione 1,5kA a 800 V CC CEI EN ka a 650 V CC CEI EN Curva B, C Adatti alla protezione dei circuiti a corrente continua degli impianti fotovoltaici, fino a 800 V CC. Associati al sezionatore del quadro di campo (es.c60na-dc), gli interruttori C60PV-DC possono essere installati a protezione della stringa fotovoltaica. Assicurano C60PV-DC l isolamento della stringa proteggendola contro la circolazione di correnti inverse. N. In Codice Codice Largh. in passi Poli: 2P poli [A] Curva B Curva C di 9mm Tensione nominale (Ue): 800 V CC 5 A9N61656 Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 6kV 8 A9N61657 Tensione di isolamento Ui: 1000V CC 10 A9N61650 Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta 13 A9N61658 indipendente dall azione dell operatore 2P 15 A9N A9N61651 Sezionamento visualizzato: l apertura è segnalata da 20 A9N61652 una banda verde sulla leva di comando dell interruttore. 25 A9N61660 Questo indicatore rispecchia la posizione aperto dei 30 A9N61661 contatti di tutti i poli Collegamento tramite morsetti a gabbia: I 25 A cavo rigido fino a 25 mm 2 e cavo flessibile fino a 16 mm 2 I =30 A cavo rigido fino a 35mm 2 e cavo flessibile fino a 25 mm 2 Gli interruttori C60PV-DC sono insensibili alla polarità: i fili (+) e (-) possono essere invertiti senza alcun rischio Forniti con 3 separatori dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due connettori adiacenti Necessario montare un intercalare di isolamento (A9N27062) su ciascun lato Utilizzare solo con circuiti in corrente continua. Ausiliari e accessori compatibili a pag. 100,

22 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici C120 C120N Potere di interruzione A CEI EN ka CEI EN Curva B, C e D C120N Poli: 1P, 2P, 3P, 4P Tensione (Ue): 220/240 V CA tra fase e neutro e 380/415 V CA tra le fasi N. In Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 6 kv poli [A] Tensione di isolamento Ui: 500 V CA tra le fasi 80 Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta 1P 100 indipendente dall azione dell operatore 125 Sezionamento visualizzato: l apertura è segnalata da 80 2P 100 una banda verde sulla leva di comando dell interruttore. Questo indicatore rispecchia la posizione aperto dei contatti di tutti i poli Collegamento: morsetti a gabbia per cavo rigido fino a 50 mm 2 e cavo flessibile fino a 35 mm 2 Associabile con blocchi Vigi C120 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 100, 101 3P 4P Codice Codice Codice Largh. in passi Curva B Curva C Curva D di 9 mm A9N18341 A9N18357 A9N18379 A9N18342 A9N18358 A9N A9N18343 A9N18359 A9N18381 A9N18345 A9N18361 A9N18383 A9N18346 A9N18362 A9N A9N18347 A9N18349 A9N18350 A9N18351 A9N18353 A9N18354 A9N18355 A9N18363 A9N18365 A9N18367 A9N18369 A9N18372 A9N18374 A9N18376 A9N18385 A9N18387 A9N18388 A9N18389 A9N18391 A9N18392 A9N

23 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici NG125 NG125a NG125N Potere di interruzione NG125a: 16 ka CEI EN NG125N: 25 ka CEI EN Curva B, C e D Poli: NG125a 3P, 4P NG125N 1P, 2P, 3P, 3P+N e 4P Tensione (Ue): 220/240 V CA tra fase e neutro e 380/415 V CA tra le fasi NG125a N. poli In Codice Largh. in passi [A] Curva C di 9 mm Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 8kV Tensione di isolamento Ui: 690V CA tra le fasi 3P Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta indipendente dall azione dell operatore Sezionamento visualizzato: l apertura è segnalata da 4P una banda verde sulla leva di comando dell interruttore. Questo indicatore rispecchia la posizione aperto dei contatti di tutti i poli Pulsante Test per la verifica del corretto funzionamento NG125N del meccanismo di sgancio N. In Codice Codice Codice Largh. in passi Leva di comando centrale a tre posizioni: aperto, chiuso, poli [A] Curva B Curva C Curva D di 9 mm aperto su guasto Dispositivo di blocco a lucchetto integrato sul fronte per vers. 3P, 3P+N e 4P Visualizzazione apertura su guasto sul fronte: Indicatore rosso 1P Leva di comando in posizione aperto su guasto Collegamento tramite morsetti a gabbia: In 63 A cavo rigido fino a 50 mm cavo flessibile fino a 35 mm In > 63 A cavo rigido da 16 a 70 mm cavo flessibile da 10 a 50 mm Associabile con blocchi Vigi NG Ausiliari e accessori compatibili a pag. 102, 103, 106 2P P P+N P

24 Protezione dei circuiti Interruttori magnetotermici NG125 NG125L - NG125LMA Potere di interruzione 50 ka CEI EN Curva B, C, D e MA Poli: 1P, 2P, 3P e 4P Tensione (Ue): 220/240 V CA tra fase e neutro e 380/415 V CA tra le fasi Tensione di tenuta ad impulso Uimp: 8kV Tensione di isolamento Ui: 690V CA tra le fasi Chiusura rapida: la velocità di chiusura dei contatti risulta indipendente dall azione dell operatore Sezionamento visualizzato: l apertura è segnalata da una banda verde sulla leva di comando dell interruttore. Questo indicatore rispecchia la posizione aperto dei contatti di tutti i poli Pulsante Test per la verifica del corretto funzionamento del meccanismo di sgancio Leva di comando centrale a tre posizioni: aperto, chiuso, aperto su guasto Dispositivo di blocco a lucchetto integrato sul fronte per vers. 3P e 4P Visualizzazione apertura su guasto sul fronte: Indicatore rosso Leva di comando in posizione aperto su guasto Collegamento tramite morsetti a gabbia: In 63 A cavo rigido fino a 50 mm 2 cavo flessibile fino a 35 mm 2 In = 80 A cavo rigido da 16 a 70 mm 2 cavo flessibile da 10 a 50 mm 2 Associabile con blocchi Vigi NG125 Ausiliari e accessori compatibili a pag. 102, 103, 106 NG125L N. poli In [A] Codice Curva B P Codice Curva C Codice Curva D Largh. in passi di 9 mm P P P NG125LMA N. poli 2P 3P In [A] I magn. [A] Codice Curva MA , , , , Largh. in passi di 9 mm

Guida alla scelta e Catalogo SPD

Guida alla scelta e Catalogo SPD 110 Guida alla scelta e Catalogo SPD Sommario Acti 9 Sistema apparecchi modulari 3 Protezione Panoramica limitatori di sovratensione iprf1 12.5r, PRF1 Master, PRD1 25r, PRD1 Master iprd* iquick PRD iquick

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Acti 9. Sistema apparecchi modulari. Catalogo Generale

Acti 9. Sistema apparecchi modulari. Catalogo Generale Acti 9 Sistema apparecchi modulari Catalogo Generale 2015 TM Indice generale Sistema apparecchi modulari Acti 9 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Protezione dei circuiti 19 Protezione differenziale 71 Protezione degli

Dettagli

Protezione contro le sovratensioni di linea causate da fulmini. Guida alla scelta

Protezione contro le sovratensioni di linea causate da fulmini. Guida alla scelta Protezione contro le sovratensioni di linea causate da fulmini Guida alla scelta Metodo semplice ed efficace per la scelta degli SPD No Sull edificio stesso o su un edificio situato nelle vicinanze (distanza

Dettagli

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti.

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti. C60PV-DC Curva C PB105200-50 Gli interruttori C60PV-DC sono adatti alla protezione dei circuiti a corrente continua, fino a 650 V CC. Associati al sezionatore del quadro di campo (es. C60NA-DC), gli interruttori

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

Componenti di Bassa Tensione. Listino gennaio

Componenti di Bassa Tensione. Listino gennaio Componenti di Bassa Tensione Listino gennaio 205 TM Componenti di Bassa Tensione Indice Generale Sistema apparecchi modulari Acti 9 Apparecchi BT media potenza Interruttori scatolati Compact NSX fino

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

Telecomando TM per interruttore C60 86. Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87. Teleruttore TL, Teleruttore-invertitore TLI 88

Telecomando TM per interruttore C60 86. Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87. Teleruttore TL, Teleruttore-invertitore TLI 88 Telecomando Telecomando TM per interruttore C60 86 Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87 Teleruttore T, Teleruttore-invertitore TI 88 Teleruttori ad alte prestazioni T+ 90 Teleruttori a funzione

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015 TM Prodotti e soluzioni per l installatore Guida pratica 2015 Make the most of your energy Schneider Electric è lo specialista globale nella gestione dell energia e offre soluzioni integrate per rendere

Dettagli

Attiva la tua efficienza. Il sistema di apparecchi modulari ad alte prestazioni per le soluzioni di distribuzione e gestione dell energia.

Attiva la tua efficienza. Il sistema di apparecchi modulari ad alte prestazioni per le soluzioni di distribuzione e gestione dell energia. Attiva la tua efficienza Il sistema di apparecchi modulari ad alte prestazioni per le soluzioni di distribuzione e gestione dell energia Acti 9 5 generazioni di esperienza nel settore e 21 nuovi brevetti

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000 Misura Acti 9 Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138 Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139 Contatori d energia analogici monofase iem2000 140 novità Contatori elettronici d energia digitali

Dettagli

Si compongono di : Lato DC

Si compongono di : Lato DC Centralini di Campo precablati per DC e AC Monofase e Trifase Quadro di campo comprensivo di cablaggio lato DC e lato AC verso inverter e contatore ENEL. CENTRALINO ISL - CABUR DC Inverter Monofase / Trifase

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione

Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione > Sistema di comunicazione Acti 9 Con Acti 9 i vostri clienti avranno il controllo totale dei loro impianti 100% Esclusiva Schneider Electric

Dettagli

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale.

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Assicurare la continuità di servizio Per assicurare la continuità di funzionamento di un impianto elettrico,

Dettagli

Progetto di un iquadro

Progetto di un iquadro Progetto di un iquadro 29 Individuare nel quadro le fonti di informazioni utili Interruttori Masterpact 1, Compact 2 I contatti ausiliari indicano lo stato dell'interruttore. Sensori integrati rilevano

Dettagli

Bassa Tensione e Sistemi di Installazione. Listino giugno

Bassa Tensione e Sistemi di Installazione. Listino giugno Bassa Tensione e Sistemi di Installazione Listino giugno 203 Bassa Tensione e Sistemi di Installazione Indice Generale Acti 9 3 Multi9 (Offerta in esaurimento) 2 Compact fino a 630 A 3 Compact da 630

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini

Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini s Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini Guida tecnica SPD SENTRON Guida tecnica SPD Edizione 2014 Answers for infrastructure and cities. SENTRON Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti

Dettagli

Serie 7P - Scaricatori di sovratensione. Caratteristiche SERIE 7P 7P.09.1.255.0100 7P.01.8.260.1025 7P.02.8.260.1025

Serie 7P - Scaricatori di sovratensione. Caratteristiche SERIE 7P 7P.09.1.255.0100 7P.01.8.260.1025 7P.02.8.260.1025 Serie - Scaricatori di sovratensione SRI Caratteristiche.09.1.255.0100.01.8.260.1025.02.8.260.1025 SPD Scaricatori di sovratensione Tipo 1+2 ad alta capacità di scarica e senza corrente susseguente - Applicazioni

Dettagli

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini.

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. beta Installazione elettrica dalla A alla Z Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007 BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. Installazione elettrica dalla A alla Z ALPHA quadri elettrici

Dettagli

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT Relè passopasso le soluzioni per una veloce e sicura installazione! Nuova gamma di relè passopasso per applicazioni industriali e civili I relè passopasso sono costituiti da una bobina e da dei contatti

Dettagli

4 Telecomando. Sistema apparecchi modulari. Sommario Acti 9

4 Telecomando. Sistema apparecchi modulari. Sommario Acti 9 142 Telecomando Sommario Acti 9 Sistema apparecchi modulari 4 Telecomando Telecomando RCA per interruttori magnetotermici ic60 pagina 144 Ausiliario di riarmo automatico ARA per interruttori magnetotermici

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Vantaggi di corpi illuminanti a LED elevata durata quasi indipendenti dalla temperatura elevata luminosità nessun ritardo nell accensione http://www.google.de/imgres?q=led

Dettagli

E-Box Quadri di campo fotovoltaico

E-Box Quadri di campo fotovoltaico Cabur Solar Pagina 3 Quadri di campo fotovoltaico Quadri di stringa con elettronica integrata per monitoraggio e misura potenza/energia CABUR, sempre attenta alle nuove esigenze del mercato, ha sviluppato

Dettagli

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch MW63-160 - 250 R NOVITA R 245 da 63 a 250A Caratteristiche generali è la nuova gamma di sezionatori Bticino per le applicazioni industriali. Questi sezionatori trovano impiego nei quadri e negli armadi

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

Controllo fase Relè di controllo fase monofunzione - 7,5 mm Controllo su reti trifase: ordine di fase, assenza totale di fase Multitensione da x 08 a x 480 V Controlla la propria tensione d alimentazione

Dettagli

L INTERRUTTORE DIFFERENZIALE: QUESTO SCONOSCIUTO

L INTERRUTTORE DIFFERENZIALE: QUESTO SCONOSCIUTO PREMESSA: Gli interruttori differenziali sono apparsi sul mercato negli anni 50; furono utilizzati per evitare i furti di energia, dovuti all utilizzo di correnti verso terra e solo in un secondo tempo

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 System pro M compact Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 Comandi motorizzati S2C-CM, F2C-CM e dispositivo autorichiudente F2C-ARI: funzioni e prestazioni

Dettagli

Nuovo sistema di protezione modulare ETIMAT Scatta la protezione che conviene.

Nuovo sistema di protezione modulare ETIMAT Scatta la protezione che conviene. Nuovo sistema di protezione modulare ETIMAT Scatta la protezione che conviene. Power needs control ETIMAT. Apparecchi modulari per la protezione. Scatta la protezione che conviene. Il nuovo sistema di

Dettagli

I.T.I.S. Magistri Cumacini. Ricavare il valore di K del conduttore con la relativa unità di misura

I.T.I.S. Magistri Cumacini. Ricavare il valore di K del conduttore con la relativa unità di misura Classe Nome I.T.I.S. Magistri Cumacini Cognome Data ESERCIZIO 1 Un conduttore di un circuito trifase di sezione 4 mm 2 è interessato da una corrente di corto circuito di valore efficace 10 ka per un tempo

Dettagli

Le novità settembre 2004 1

Le novità settembre 2004 1 INDICE CASA ATTIVA Sistemi di protezione per il residenziale pag. 2 RESTART con AUTOTEST RESTART BIOCOMFORT ACTIVO SERIE 90 introduzione pag. 6 catalogo pag. 20 introduzione pag. 7 catalogo pag. 21 introduzione

Dettagli

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS)

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO FOTOVOLTAICO - A SERVIZIO della SEDE della SCUOLA ELEMENTARE CENTRO di Via CAVOUR - Progetto Cofinanziato dalla Linea di Intervento 2.1.1.1

Dettagli

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact Power and productivity for a better world TM ABB 0/2 Applicazioni Catalogo tecnico Indice Applicazioni Caratteristiche/Panoramica Spie luminose

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO DI UN IMPIANTO ELETTRICO

PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO DI UN IMPIANTO ELETTRICO Comune di GENONI (OR) PROGETTAZIONE E DIMENSIONAMENTO DI UN IMPIANTO ELETTRICO Relazione tecnica e di calcolo Impianto: Forza motrice, di terra e di illuminazione Committente: COMUNE DI GENONI Rappresentante

Dettagli

Guida al Sistema Bassa Tensione

Guida al Sistema Bassa Tensione Indice Generale Guida al Sistema Bassa Tensione 1 Introduzione 2 Le norme 3 Caratteristiche della rete 4 Protezione dei circuiti 5 Caratteristiche degli apparecchi di protezione e manovra 6 Protezione

Dettagli

Bassa Tensione Da ABB un offerta su misura per la protezione e il sezionamento degli impianti fotovoltaici

Bassa Tensione Da ABB un offerta su misura per la protezione e il sezionamento degli impianti fotovoltaici Bassa Tensione Da ABB un offerta su misura per la protezione e il sezionamento degli impianti fotovoltaici I componenti dell impianto fotovoltaico L efficacia e la qualità di un impianto si misurano dall

Dettagli

Norma CEI 0-21: Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT

Norma CEI 0-21: Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT Norma CEI 0-21: Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT delle imprese distributrici di energia elettrica Regola tecnica di connessione BT Norma CEI 0-21:

Dettagli

Scaricatori di sovratensioni. Telecomunicazioni e linee dati

Scaricatori di sovratensioni. Telecomunicazioni e linee dati Scaricatori di sovratensioni Telecomunicazioni e linee dati Guida alla scelta Protezione di reti telefoniche PSTN (Public Switched Telephone Network) e xdsl (Digital Subscriber Line) PSTN è una rete telefonica

Dettagli

Commutatori di rete. Funzioni e caratteristiche. Presentazione

Commutatori di rete. Funzioni e caratteristiche. Presentazione Funzioni e caratteristiche Commutatori di rete Presentazione Per essere costantemente alimentati alcuni impianti sono collegati a due sorgenti, una normale e una di emergenza. Per gestire la commutazione

Dettagli

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT VENETO Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT Relatore: Ing. Raoul Bedin Interruttore automatico Le funzioni fondamentali sono quelle di sezionamento e protezione di una rete

Dettagli

ITI A. Malignani Udine - Elettrotecnica & automazione - Impianti elettrici e TDP

ITI A. Malignani Udine - Elettrotecnica & automazione - Impianti elettrici e TDP 9. INTERRUTTORI BT In media tensione generalmente non si chiede all interruttore di intervenire istantaneamente mentre ciò è usuale nella BT. Deve aspettare ad aprire Questo interruttore deve aprire per

Dettagli

Interruttori per protezione motori

Interruttori per protezione motori Interruttori per protezione motori Indice 3 Generalità Descrizione... 3/2 Quadri riassuntivi e Informazioni tecniche Quadri riassuntivi... 3/8 Dati tecnici generali... 3/14 Curve caratteristiche... 3/29

Dettagli

DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENT

DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENT ESEMPI DI DIMENSIONAMENTO Fonte: ABB PREMESSA Di seguito vengono proposti due esempi di dimensionamento di un impianto fotovoltaico grid connected in parallelo ad un impianto utilizzatore preesistente.

Dettagli

Schemi elettrici. Indice. Schemi elettrici. Informazioni per la lettura - Interruttori... 5/2. Informazioni per la lettura - ATS010...

Schemi elettrici. Indice. Schemi elettrici. Informazioni per la lettura - Interruttori... 5/2. Informazioni per la lettura - ATS010... Indice Schemi elettrici Informazioni per la lettura - Interruttori... /2 Informazioni per la lettura - ATS010... /6 Segni grafici (Norme IEC 60617 e CEI 3-14 3-26)... /7 Schema circuitale degli interruttori

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

Efficienza Energetica 480. Sistema di distribuzione Librio 488. Interruttori differenziali a riarmo automatico 491

Efficienza Energetica 480. Sistema di distribuzione Librio 488. Interruttori differenziali a riarmo automatico 491 Guida tecnica Efficienza Energetica 480 Sistema di distribuzione Librio 488 Interruttori differenziali a riarmo automatico 491 Guida alla scelta dei limitatori di sovratensione 494 Impianti fotovoltaici

Dettagli

Serie ADVANCE GRP 125A Prese da parete con dispositivo di blocco

Serie ADVANCE GRP 125A Prese da parete con dispositivo di blocco Serie DVNCE GRP 125 Prese da parete con dispositivo di blocco Serie DVNCE GRP 125 > PRESE D PRETE CON DISPOSITIVO DI BLOCCO > NORME DI RIFERIMENTO EN 60309-1 Spine e prese per uso industriale. Parte 1:

Dettagli

SPD: che cosa sono e quando devono essere usati

SPD: che cosa sono e quando devono essere usati Antonello Greco Gli SPD, o limitatori di sovratensione, costituiscono la principale misura di protezione contro le sovratensioni. La loro installazione può essere necessaria per ridurre i rischi di perdita

Dettagli

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13 XV300K INDICE 1 VERIFICHE PRELIMINARI GARANZIA E SMALTIMENTO... 3 2 XV300K CARATTERISTICHE D IMPIEGO... 3 3 SCELTA DEL REGOLATORE CODIFICA... 4 4 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 5 NORMATIVE... 5 6 INSTALLAZIONE

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità

Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità La protezione semplicemente necessaria Da ABB una soluzione completa per rispondere alla Norma CEI 0-21 Come richiesto

Dettagli

Tensione alternata negli impianti civili

Tensione alternata negli impianti civili Tensione alternata negli impianti civili Tensione di alimentazione negli impianti civili: Veff=Vp/ 2 = 220-230 V, 1/T= f = 50 Hz Sistema di distribuzione di energia: MONOFASE con due fili: uno di FASE

Dettagli

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Dimensioni ridotte: 2 uscite: 22,5 mm; 3 uscite: 68 mm; 5 uscite: 91 mm. Oltre ai modelli

Dettagli

LA PROGETTAZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI IN BASSA TENSIONE

LA PROGETTAZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI IN BASSA TENSIONE Q U A D E R N I P E R L A P R O G E T T A Z I O N E LA PROGETTAZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI IN BASSA TENSIONE Guida alla progettazione ed all installazione secondo le norme tecniche CEI e UNI di MARCO

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work GE Industrial Solutions WattStation Wall Mount Stazione di ricarica per auto elettriche GE imagination at work WattStation Stand-alone Design WattStation Quello che mancava alla tua auto elettrica Perchè

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

DL 2102AL DL 2102ALCC

DL 2102AL DL 2102ALCC DL 2102T01 Pulsante di Emergenza Pulsante di emergenza a fungo di colore rosso per il controllo manuale e la rapida apertura del circuito in caso di emergenza. Pulsante completo di un contatto normalmente

Dettagli

L energia punta al sole

L energia punta al sole CATALOGO 2011 L energia punta al sole Soluzioni per il fotovoltaico 2 Risparmiare energia, utilizzare energie rinnovabili ed evitare gli sprechi, sono necessità per la salvaguardia del pianeta. La risposta

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W Serie 18 - Rilevatore di movimento 10 A SERIE 18 Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione

Dettagli

INDICE. 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2. 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3

INDICE. 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2. 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3 INDICE 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3 2.1.1 Campo fotovoltaico pag. 3 2.1.2 Sezionatore pag. 4 2.1.3 Inverter

Dettagli

Ingecon Sun Power Max 315 TL

Ingecon Sun Power Max 315 TL Ingecon Sun Power Max 315 TL Caratteristiche generali Senza trasformatore di bassa tensione per connessione ad alta efficienza alla rete di media tensione. Dispone di 2 sistemi avanzati di monitoraggio

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI indice ALIMENTATORE TRIFASE ALIMENTATORE CC ALIMENTATORI DL 2102AL DL 2102ALCC MODULI PULSANTE DI EMERGENZA TRE PULSANTI TRE LAMPADE DI SEGNALAZIONE CONTATTORE RELE TERMICO RELE A TEMPO SEZIONATORE SENSORE

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie - Rilevatore di movimento e di presenza 10 A SERIE Caratteristiche.41.51.61 Rilevatore di movimento e di presenza Ampia area di copertura fino a 120m 2 Due aree di rilevamento (tipo.51): zona presenza

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

A34. Prove sui quadri elettrici. 1. Premesse. 2. Quadri AS e ANS

A34. Prove sui quadri elettrici. 1. Premesse. 2. Quadri AS e ANS A34 Prove sui quadri elettrici 1. Premesse Nel testo apparecchiatura è sinonimo di quadro. Si definisce quadro elettrico la combinazione, in un unico complesso, di apparecchiature elettriche destinate

Dettagli

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA Oggetto della presente relazione è la progettazione relativa all illuminazione di servizio e di emergenza della zona tecnica della piscina

Dettagli

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici Fatti per il sole, minacciati dalle scariche atmosferiche L importanza

Dettagli

Terasaki Italia Srl via Campania, 4-20090 Segrate (MI) Tel. 022137574 - Fax 0226922931 www.terasaki.it - terasaki@tin.it. Contatti indiretti

Terasaki Italia Srl via Campania, 4-20090 Segrate (MI) Tel. 022137574 - Fax 0226922931 www.terasaki.it - terasaki@tin.it. Contatti indiretti Contatti indiretti Premessa Nel presente articolo è trattata l installazione degli interruttori differenziali modulari per la protezione delle persone dai contatti indiretti nell edilizia residenziale.

Dettagli

Guida alla scelta dei limitatori di sovratensione

Guida alla scelta dei limitatori di sovratensione TBS Guida alla scelta dei limitatori di sovratensione PROTEZIONE DA SOVRATENSIONI Negli ultimi anni il proliferare di apparecchiature elettroniche sempre più sofisticate e sensibili nelle applicazioni

Dettagli

Energia Solare Fotovoltaica Sezione 4 Gli organi di manovra

Energia Solare Fotovoltaica Sezione 4 Gli organi di manovra Energia Solare Fotovoltaica Sezione 4 Gli organi di manovra Corso di ENERGETICA A.A. 2014/2015 Docente: Prof. Renato Ricci Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche Definizioni (2) Gli

Dettagli

ETA PROGETTI STUDIO ASSOCIATO

ETA PROGETTI STUDIO ASSOCIATO INDICE PREMESSA... 3 1 - DOCUMENTAZIONE DI PROGETTO... 3 2 - IMPIANTI PREVISTI... 3 3 DESCRIZIONE DELL IMPIANTO DI PRODUZIONE... 4 4 MODALITA DI ESECUZIONE DELL IMPIANTO ELETTRICO... 4 4.1) Tensione di

Dettagli

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A tipo SMP3 4 V DC/0 A Descrizione Alimentatore Switching per montaggio su barra DIN, alimentazione con tensione trifase, alto rendimento, filtro integrale in ingresso, protezione sovratemperatura,power

Dettagli

Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme

Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme L evoluzione della specie I nuovi strumenti digitali ABB per controllo e precisione ABB amplia la gamma di voltmetri ed amperometri

Dettagli

SERIE 90 RESTART. Dispositivi di. riarmo automatico

SERIE 90 RESTART. Dispositivi di. riarmo automatico Dispositivi di riarmo automatico 7 GEWISS RESTART CON AUTOTEST Interruttore differenziale con riarmo e funzione di AUTOTEST: per l autodiagnosi periodica senza interruzione di alimentazione all impianto.

Dettagli

SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL

SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL SBS Impianti s.r.l. QUADRI ELETTRICI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SBS IMPIANTI SRL QUADRI DI CAMPO MODULARI PER PROTEZIONE E SEZIONAMENTO STRINGHE LATO C.C. CARATTERISTICHE DEI QUADRI QP-DC-3-800 E 600: 2.

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori Contattore J7KN Contattore principale ersione per c.a. e c.c. Contatti ausiliari integrati Fissaggio a vite e a scatto (guida DIN da 35 mm) fino a 45 kw Gamma 4 0 kw (C 3, 380/45) Protezione per le dita

Dettagli

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il Room Master Premium è un apparecchio a installazione in serie MDRC (Modular DIN-rail Component) con Pro M-Design. È destinato all installazione nei

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C. Manuale di installazione

Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C. Manuale di installazione Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C Manuale di installazione PAGINA 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCC276V42C è stato progettato in conformità alla normativa EN 54-4 ed. 1999.

Dettagli

Classificazione dei Sistemi Elettrici

Classificazione dei Sistemi Elettrici Classificazione dei Sistemi Elettrici Classificazione dei Sistemi Elettrici in base alla tensione Sistema elettrico: complesso delle macchine, delle apparecchiature, delle sbarre e delle linee aventi una

Dettagli

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE ENERMOTIVE 2007 Novità in fiera Pad. 22 Stand C01 Partenze motore e applicazioni di potenza Finecorsa, microinterruttori e interruttori a pedale Componenti modulari Strumenti di misura digitali www.lovatoelectric.com

Dettagli

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo stato solido con fusibile integrato Commutazione per passaggio di zero Tensione nominale: 230 VCA e 600 VCA Larghezza 35 mm Tensione

Dettagli

Esempio tipo di Lista controlli di manutenzione programmata

Esempio tipo di Lista controlli di manutenzione programmata Esempio tipo di Lista controlli di manutenzione programmata CAT. A Descrizione dell intervento Lavori di ispezione e pulizia G M S A 2A Note A1 Pulizia canaline A2 Ispezione ed eventuale pulizia di pozzetti

Dettagli

Studio Tecnico Dott. Ing. Paolo Caruana La Spezia

Studio Tecnico Dott. Ing. Paolo Caruana La Spezia 1. PREMESSA Nella presente relazione sono illustrati i criteri di scelta delle soluzioni progettuali adottate, in relazione alla classificazione dei luoghi ed in ottemperanza alle norme tecniche di riferimento.

Dettagli

INDICE Manuale Volume 2

INDICE Manuale Volume 2 INDICE Manuale Volume 2 Pag. NOTA DEGLI EDITORI PREFAZIONE 1. INTRODUZIONE 1 2. DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E RIFERIMENTI NORMATIVI 3 2.1 Principali disposizioni legislative 3 2.2 Principali norme tecniche

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

IA 010 Cabina di trasformazione MT/BT Giugno 2015

IA 010 Cabina di trasformazione MT/BT Giugno 2015 IA 010 Cabina di trasformazione MT/BT Giugno 2015 Per la parte di ricezione/immissione vedi IA 005. Riferimenti normativi Generali: CEI EN 62271-202 (17-103) Sottostazioni prefabbricate ad Alta tensione/bassa

Dettagli

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico monofase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 1,52kWp. Costruito con numero 1 stringa di

Dettagli

RELE' DI SOVRACORRENTE E GUASTO A TERRA

RELE' DI SOVRACORRENTE E GUASTO A TERRA RELE' DI SOVRACORRENTE E GUASTO A TERRA MC04-R6 MC LINE 50/51, 50N/51N, 51BF Tre elementi di fase indipendenti Tre elementi di Guasto a Terra indipendenti Curve di intervento selezionabili in accordo agli

Dettagli