SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA"

Transcript

1 BANDO CRISI ECONOMICA ANNO 2016 SOSTEGNO ECONOMICO A FAVORE DI CITTADINI DI BUCCINASCO CHE SI TROVANO IN STATO DI DISAGIO ECONOMICO FINALITÀ, DEFINIZIONI E RISORSE FINANZIARE Il Comune di Buccinasco, con determinazione n. 441 del 29/07/2016, intende agevolare i cittadini residenti che si trovino in stato di disagio. Le risorse disponibili ammontano ad ,00 e garantiscono un sostegno economico il cui importo sarà subordinato al punteggio acquisito nella graduatoria e al numero di domande idonee pervenute. Potrà essere concesso un solo contributo per famiglia; pertanto potrà essere presentata una sola domanda per nucleo famigliare; in caso contrario sarà ritenuta valida esclusivamente la domanda recante la protocollazione anteriore. Per le domande ritenute ammissibili ed idonee, verrà redatta apposita graduatoria evidenziando i punteggi ottenuti. Si precisa che i benefici economici verranno erogati fino ad esaurimento dei fondi, in base ai punteggi acquisiti e secondo un criterio di distribuzione proporzionale. REQUISITI DI AMMISSIONE (requisiti necessari per la presentazione della domanda) 1) essere cittadini italiani o appartenenti a uno Stato dell Unione Europea; 2) per i cittadini italiani e appartenenti all Unione Europea residenza anagrafica nel Comune di Buccinasco acquisita prima del 01 gennaio 2013; 3) essere cittadini extra comunitari con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo. In tal caso il richiedente oltre ad essere residente nel Comune di Buccinasco prima del 01 gennaio 2013, deve possedere la residenza nella Regione Lombardia da almeno 5 anni; 1

2 4) Attestazione I.S.E.E (ai sensi del DPCM n.159/2013 in vigore dal 1 gennaio 2015) non superiore ad ,00 I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di chiusura del bando. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Il presente Bando e la relativa modulistica ed allegati sono scaricabili dal sito istituzionale o ritirati presso la Segreteria del Settore Servizi alla Persona stanza n. 102 (1 piano) - nei seguenti giorni ed o rari : Lunedì dalle ore e dalle e dal Martedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle La domanda di partecipazione e la relativa documentazione da allegare, dovranno essere presentati presso l Ufficio Protocollo in Via Roma 2 - piano terra, debitamente compilati in ogni loro parte entro le ore 12,00 del 7/10/2016. Non verranno prese in considerazione le domande mancanti della firma autografa e prive dei documenti allegati, richiesti ai fini dell ammissibilità. DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE AI FINI DELL AMMISSIBILITA fotocopia del documento di identità del richiedente in corso di validità; fotocopia Attestazione ISEE completa di D.S.U. (ai sensi del DPCM n.159/2013 in vigore dal 1 gennaio 2015) fotocopia del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo per i cittadini extracomunitari; Tale documentazione è richiesta a pena di esclusione. DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE AI FINI DELL ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO fotocopia della documentazione attestante le condizioni di disabilità di uno o più componenti del nucleo familiare; dichiarazione dello stato occupazionale del richiedente ed eventualmente di altri membri del nucleo familiare rilasciata dal Centro per l Impiego. 2

3 eventuale documento che attesti l attivazione di politiche attive del lavoro (dichiarazione immediata di disponibilità lavorativa, dote unica lavoro, garanzia giovani, stage, tirocini, ecc ). In merito all abitazione principale del nucleo familiare del richiedente: o per i locatari, fotocopia del contratto di locazione regolarmente registrato e documentazione attestante l importo del canone mensile da corrispondere; o per i proprietari, fotocopia della documentazione da cui si evinca l intestatario del mutuo e l entità mensile della rata. fotocopia del provvedimento di separazione o divorzio che attesti l obbligo di mantenimento e/o l'obbligo di corrispondere il canone di locazione/rata del mutuo all'ex coniuge con documentazione attestante il relativo pagamento; fotocopia di attestazione relativa ad un procedimento documentato di sfratto in corso, che grava sul nucleo familiare del richiedente. ASSEGNAZIONE DEI PUNTEGGI Alle domande presentate verranno assegnati i seguenti punteggi: Fruizione di percorsi di politiche attive del lavoro (es. Dote Unica Lavoro, Garanzia Giovani, patto di servizio personalizzato secondo il D.Lgs 150/2015): punti 5 Stato di disoccupazione del richiedente di medio periodo (disoccupazione sopraggiunta a partire dal 2013): punti 4; Stato di disoccupazione del richiedente di lungo periodo (disoccupazione sopraggiunta prima del 2013): punti 2; Stato di disoccupazione di altri componenti del nucleo familiare che abbiano acquisito la residenza prima del 01/01/2013: punti 1 a componente fino ad un massimo di 3; Procedimento documentato di sfratto in corso, che grava sul nucleo familiare del richiedente: punti 3; Richiedente che vive solo (condizione risultante dallo Stato di Famiglia): punti 2; Minori presenti nel nucleo familiare: punti 1 a componente fino massimo 4 punti; Presenza di un disabile e/o anziano con invalidità compresa tra il 75% e il 100%:punti1; PUNTEGGI NON CUMULABILI Presenza di un disabile e/o anziano con invalidità al 100%: punti 2; 3

4 Presenza di due o più anziani/disabili con invalidità al 100%: punti 3; I.S.E.E. DA 0,00 A 8000,00: punti 4; I.S.E.E. DA 8000,01 A 12000,00: punti 3; I.S.E.E. DA 12000,01 A 16000,00: punti 2; I.S.E.E. OLTRE 16000,00: punti 1; Canone di locazione o rata del mutuo mensile di importo uguale o superiore ad 400,00 e fino a 600,00 incluse spese condominiali: punti 2; Canone di locazione o rata del mutuo mensile di importo superiore ad 600,00 incluse spese condominiali: punti 3; Richiedente che corrisponda un assegno finalizzato alle spese di affitto o di mutuo all'ex coniuge, in forza di una sentenza di separazione/divorzio: punti 1; Richiedente che corrisponda un assegno di mantenimento all'ex coniuge e/o a figli minori non conviventi, in forza di una sentenza di separazione/divorzio: punti 3; Dalla somma ottenuta, dovranno essere decurtati: punti -3: Aver percepito un contributo economico ordinario e/o straordinario erogato nucleo familiare di importo complessivo superiore ad euro 1000,00 percepito nel biennio 2015/2016; punti -2: Aver percepito un contributo economico ordinario e/o straordinario erogato nucleo familiare di importo complessivo superiore ad euro 500,00 percepito nel biennio 2015/2016; punti -1: Aver percepito un contributo economico ordinario e/o straordinario erogato nucleo familiare di importo complessivo inferiore o uguale ad euro 500,00 percepito nel biennio 2015/2016; La soglia minima di accesso, per l inserimento in graduatoria è di punti 6 4

5 Il beneficio economico sarà riservato a tutti coloro che abbiano raggiunto la soglia minima di accesso e sarà graduato, proporzionalmente, in base al punteggio acquisito. Il contributo massimo erogabile non potrà superare 2.000,00. CONTROLLI E SANZIONI Il Comune effettuerà controlli sulla veridicità della situazione dichiarata, sia attraverso informazioni documentate già in possesso del Servizio Sociale, sia attraverso i dati in possesso dal sistema informativo del Ministero delle Finanze. Qualora dai controlli emergano abusi o false dichiarazioni, fatta salva l applicazione delle sanzioni previste dal DPR 445/2000, i competenti uffici comunali adotteranno specifiche misure per sospendere o revocare i benefici, mettendo in atto le misure ritenute necessarie al loro integrale recupero. La Responsabile del Servizio Socio Assistenziale F.to Dott.ssa Sandra Volpe 5

COMUNE DI ALSENO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ALSENO PROVINCIA DI PIACENZA FONDO CONTRIBUTO AFFITTI a favore delle famiglie in difficoltà economica Il Responsabile del Servizio Sociale ai sensi della deliberazione della Giunta Comunale n. 47 del 04/05/2015 e determinazione Responsabile

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA FINANZIARIA 2015 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - VISTO l articolo 11 della

Dettagli

SCADENZA 08 APRILE 2016 ORE 13.00

SCADENZA 08 APRILE 2016 ORE 13.00 SCADENZA 08 APRILE 2016 ORE 13.00 Al Comune di Cormons Servizio Socio Assistenziale INTERVENTI A SOSTEGNO DELLE LOCAZIONI Piazza XXIV Maggio n.22 34071 Cormons (GO) Domanda per l ammissione ai contributi

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Io sottoscritt, nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n.

Il/La sottoscritt nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Io sottoscritt, nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Al Sig. Sindaco del Comune di SAN QUIRINO OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo economico a sostegno delle locazioni a favore di soggetti pubblici o privati che mettono a disposizione alloggi a

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI - in esecuzione della delibera di GC n. 64 del 13/10/2016 - in

Dettagli

IL 5 BANDO EMERGENZA LAVORO

IL 5 BANDO EMERGENZA LAVORO BANDO PER L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO FINALIZZATO ALLA CONTRIBUZIONE PER LA LOCAZIONE DI ALLOGGI IN EDILIZIA PRIVATA Vista l attuale situazione di emergenza sociale dovuta

Dettagli

BANDO PUBBLICO MISURE ANTI CRISI SOSTEGNO ECONOMICO STRAORDINARIO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA

BANDO PUBBLICO MISURE ANTI CRISI SOSTEGNO ECONOMICO STRAORDINARIO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA All.1 BANDO PUBBLICO MISURE ANTI CRISI SOSTEGNO ECONOMICO STRAORDINARIO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA L Amministrazione Comunale di Sarezzo rende noto che con Delibera Giunta Comunale n. 51 del 09/04/2009,

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO Allegato alla determinazione n 7 del 7.06.206 COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO UFFICIO SERVIZI SOCIALI. BANDO AZIONI DI CONTRASTO ALLE POVERTA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAR FRONTE ALL ABBATTIMENTO

Dettagli

Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione:

Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione: Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione: / / COMUNE DI BORGO SAN DALMAZZO (Comune di residenza del richiedente alla data del 16 luglio 2015) Richiesta di contributo per il sostegno

Dettagli

A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO 1 MINORE Ex Dgr del

A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO 1 MINORE Ex Dgr del Distretto n 7 COMUNI DI CASTELCOVATI, CASTREZZATO, CAZZAGO S/M, CHIARI, COCCAGLIO, COMEZZANO-CIZZAGO, ROCCAFRANCA, ROVATO, RUDIANO, TRENZANO, URAGO D OGLIO BANDO PER FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA PER L

Dettagli

BANDO PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA A SEGUITO CRISI ECONOMICA

BANDO PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA A SEGUITO CRISI ECONOMICA COMUNE DI CAPPELLA MAGGIORE PROVINCIA DI TREVISO BANDO PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA A SEGUITO CRISI ECONOMICA Approvato con deliberazione giuntale n. 102 del 1.7.2009 e determinazione

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO;

PROVINCIA DI TERNI SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO; All. a) DD. n. 612 del 10/07/2012 PROVINCIA DI TERNI SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO; AVVISO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER FAMIGLIE COLPITE DA CRISI OCCUPAZIONALE Art.1

Dettagli

COMUNE DI ALESSANDRIA

COMUNE DI ALESSANDRIA COMUNE DI ALESSANDRIA Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art.11, L.431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone di locazione riferito all'anno 2012) NOMINATIVO RICHIEDENTE:

Dettagli

SERVIZIO CIVICO COMUNALE ANNO ( Programma 2015)

SERVIZIO CIVICO COMUNALE ANNO ( Programma 2015) Scadenza 31 marzo 2016 Comune di Selargius Tel 070 8592311 fax 070 8592310- email :pina.argiolas.@comune.selargius.ca.it Spazio riservato al protocollo (CIV15) Comune di Selargius Area 1 Politiche Sociali

Dettagli

UFFICIO POLITICHE SOCIALI PIAZZA BRIGATA SASSARI TEL. 070/7449 C.A.P FAX 070/ C.F

UFFICIO POLITICHE SOCIALI PIAZZA BRIGATA SASSARI TEL. 070/7449 C.A.P FAX 070/ C.F UFFICIO POLITICHE SOCIALI PIAZZA BRIGATA SASSARI TEL. 070/7449 C.A.P. 09041 FAX 070/7449333 C.F. 80004050920 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE PER L ANNO 2012

Dettagli

REQUISITI E MODALITA DEL BUONO COMUNALE PER ANZIANI RICOVERATI IN RSA ACCREDITATE DALLA REGIONE LOMBARDIA (CASE DI RIPOSO)

REQUISITI E MODALITA DEL BUONO COMUNALE PER ANZIANI RICOVERATI IN RSA ACCREDITATE DALLA REGIONE LOMBARDIA (CASE DI RIPOSO) REQUISITI E MODALITA DEL BUONO COMUNALE PER ANZIANI RICOVERATI IN RSA ACCREDITATE DALLA REGIONE LOMBARDIA (CASE DI RIPOSO) 1.DESTINATARI: Anziani ricoverati in modo permanente presso una Residenza Socio

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI AVVISO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER FAMIGLIE COLPITE DA CRISI OCCUPAZIONALE. Art.1 FINALITA

PROVINCIA DI TERNI AVVISO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER FAMIGLIE COLPITE DA CRISI OCCUPAZIONALE. Art.1 FINALITA PROVINCIA DI TERNI SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO, POLITICHE SOCIALI ATTIVITÀ TURISTICHE, CULTURALI E SPORTIVE AVVISO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO 2 BANDO - CONCESSIONE CONTRIBUTI ECONOMICI STRAORDINARI A SOSTEGNO DEI NUCLEI FAMILIARI IN DIFFICOLTA ECONOMICHE E LAVORATIVE ANNUALITA 2016 Richiamati: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO - la delibera di G.C.

Dettagli

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N 4 BUONI del valore di 5.198,12 cadauno rientranti nel Fondo Nazionale per le Politiche sociali A FAVORE DELLE FAMIGLIE

Dettagli

COMUNE DI SCALENGHE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i.

COMUNE DI SCALENGHE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i. COMUNE DI SCALENGHE Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (Canone Anno 2012) Scadenza ore 12,30 del giorno 3 MARZO 2014

Dettagli

Domanda di accesso al II BANDO PUBBLICO - CONTRIBUTO ECONOMICO ANTICRISI

Domanda di accesso al II BANDO PUBBLICO - CONTRIBUTO ECONOMICO ANTICRISI COMUNE DI ALBANO SANT ALESSANDRO Area Servizi Alla Persona Piazza Caduti Patria n.2-24061 ALBANO SANT ALESSANDRO BG - DOMANDA NR. INT. Domanda di accesso al II BANDO PUBBLICO - CONTRIBUTO ECONOMICO ANTICRISI

Dettagli

Esercizio finanziario 2015 (canone anno 2014)

Esercizio finanziario 2015 (canone anno 2014) CITTÁ DI TRECATE COMUNE DI CERANO COMUNE DI ROMENTINO COMUNE DI SOZZAGO Ambito territoriale n. 30 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: CERANO, ROMENTINO,

Dettagli

Comune di Sermide. Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente in SERMIDE Via /Piazza. nr codice fiscale telefono

Comune di Sermide. Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente in SERMIDE Via /Piazza. nr codice fiscale telefono Comune di Sermide C.A.P. 46028 (MANTOVA) Sede: P.zza Plebiscito, 1 0386/967000 - Fax 0386/960261 P.I.: 00309830206 - e-mail: protocollo@comune.sermide.mn.it www.comune.sermide.mn.it Oggetto: domanda per

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE DI CALALZO ANNO 2014

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE DI CALALZO ANNO 2014 Prot. 000 Calalzo di Cadore, BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE DI CALALZO ANNO 2014 Vista la delibera della giunta comunale n. del, esecutiva Premesso che: Il Comune di Calalzo di Cadore,

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi REDDITO D AUTONOMIA PER IL MANTENIMENTO DELL ABITAZIONE IN LOCAZIONE Cognome Nome Scadenza - AFFITTI ONEROSI- (Art. 11, Comma 3 della Legge n 431/1998 Art.

Dettagli

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i.

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. COMUNE DI TORTONA Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2011 (canone anno 2010) Il sottoscritto, intestatario di contratto

Dettagli

OGGETTO: Domanda di contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2012 CHIEDO

OGGETTO: Domanda di contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2012 CHIEDO Protocollo Al Sindaco del Comune di MATELICA (all attenzione dell Ufficio Servizi Sociali) OGGETTO: Domanda di contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2012 Io sottoscritto/a,

Dettagli

COMUNE DI. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012)

COMUNE DI. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) Regione Piemonte Comune di LA LOGGIA COMUNE DI. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) RICHIESTA PRESENTATA

Dettagli

AVVISO PER L EROGAZIONE DI INTERVENTI DI SOSTEGNO SOCIO-ECONOMICO IL DIRIGENTE SETTORE II

AVVISO PER L EROGAZIONE DI INTERVENTI DI SOSTEGNO SOCIO-ECONOMICO IL DIRIGENTE SETTORE II Allegato A AVVISO PER L EROGAZIONE DI INTERVENTI DI SOSTEGNO SOCIO-ECONOMICO IL DIRIGENTE SETTORE II In attuazione della deliberazione di Giunta Comunale n. 97 del 13.05.16 e della Determinazione Dirigenziale

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno AREA 3 PROMOZIONE SOCIALE E CULTURALE Servizio Politiche Sociali e della Casa

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno AREA 3 PROMOZIONE SOCIALE E CULTURALE Servizio Politiche Sociali e della Casa BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DELLE UTENZE DOMESTICHE E SPESE FARMACEUTICHE. ANNO 2005. In riferimento al protocollo d intesa tra l Amministrazione Comunale di Castagneto

Dettagli

Avviso. SIA - Sostegno all Inclusione Attiva

Avviso. SIA - Sostegno all Inclusione Attiva Avviso SIA - Sostegno all Inclusione Attiva Sussidio in sostegno alle famiglie per superare la condizione di povertà (Legge n. 208/2015 Art. 1, comma 387) Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,

Dettagli

COMUNE DI MARTIS Provincia di Sassari

COMUNE DI MARTIS Provincia di Sassari COMUNE DI MARTIS Provincia di Sassari Viale Trieste, - C.A.P. 07030 - Tel. 079.56629-566306 - Fax 079.56625 - C.F. 00274490903 www.comune.martis.ss.it E-mail servizisociali@comune.martis.ss.it Prot. n.

Dettagli

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano AREA 2 POLITICHE SOCIALI, TERZO SETTORE, PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT,TEMPO LIBERO,COMUNICAZIONE, EVENTI SPORTELLO AFFITTO FONDO SOSTEGNO GRAVE DISAGIO ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI CIRIE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i.

COMUNE DI CIRIE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. CITTA DI CIRIE COMUNE DI CIRIE Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) DOMANDA Pag. 1 Il sottoscritto,

Dettagli

CITTA DI ANGUILLARA SABAZIA (Provincia di ROMA)

CITTA DI ANGUILLARA SABAZIA (Provincia di ROMA) CITTA DI ANGUILLARA SABAZIA (Provincia di ROMA) AVVISO PUBBLICO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE - Vista la Legge 9 dicembre 1998 n. 431 e s.m.i.

Dettagli

l sottoscritt Comune di nascita Codice fiscale Comune di residenza e CAP Indirizzo di residenza Recapito telefonico

l sottoscritt Comune di nascita Codice fiscale Comune di residenza e CAP Indirizzo di residenza Recapito telefonico ALLA PREFETTURA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO P O T E N Z A per il tramite del Ufficio di Appartenenza l sottoscritt in servizio presso Data di nascita / / Comune di nascita Codice fiscale Comune di

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del COMUNE DI SUELLI Provincia di Cagliari Tel.070-988015/988037/ Fax 070-988353 e- mail serv.socioculturale.suelli@gmail.com e.mail servizi sociali.suelli@legalmail.it AREA SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

Dettagli

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016 Comune di Selargius (Ca) - via Istria 1-09047 Selargius C.F 80002090928 P.I. 00542650924 Servizio Assistenza sociale e funzioni delegate- Ufficio Piano Secondo- Ingresso p.zza Cellarium, 1/via Istria1

Dettagli

COMUNE CAPOFILA: SANT ANTONINO DI SUSA

COMUNE CAPOFILA: SANT ANTONINO DI SUSA Allegato 3 Ambito territoriale n. 42 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: BORGONE SUSA CAPRIE CHIUSA DI SAN MICHELE CONDOVE SAN DIDERO VAIE - VILLAR

Dettagli

DOMANDA CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE ANNO CHIEDE

DOMANDA CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE ANNO CHIEDE Al Signor. SINDACO del COMUNE di FOLIGNANO DOMANDA CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE ANNO 2012- Il/La sottoscritt nat il / / a (Provincia/Stato ) e residente nel Comune di

Dettagli

Bando. Legge 9 dicembre 1998, n.431, articolo 11. Fondo nazionale per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione. Anno 2015 PROT.

Bando. Legge 9 dicembre 1998, n.431, articolo 11. Fondo nazionale per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione. Anno 2015 PROT. COMUNE DI BUDONI Provincia di Olbia-Tempio SETTORE CULTURA,PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT,SPETTACOLO,POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI,BIBLIOTECA,TURISMO E FORMAZIONE. e-mail: servizisociali@comune.budoni.ot.it

Dettagli

Comune di Olbia - Assessorato ai Servizi Sociali Servizio Igiene e Sanità. tel. 0789/52172

Comune di Olbia - Assessorato ai Servizi Sociali Servizio Igiene e Sanità. tel. 0789/52172 COMUNE DI OLBIA PROVINCIA DI OLBIA-TEMPIO SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio Igiene e Sanità MODULO DI DOMANDA per la concessione dei contributi relativi al Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli

Dettagli

C O M U N E d i R O N C A D E L L E (Provincia di Brescia)

C O M U N E d i R O N C A D E L L E (Provincia di Brescia) C O M U N E d i R O N C A D E L L E Ufficio Pubblica Istruzione BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE E ASSEGNI DI STUDIO E DI BORSE DI MERITO PER NEO-DIPLOMATI - ANNO 2016 Prot. int. 19418 / 7.1 In esecuzione

Dettagli

RICHIESTA CONTRIBUTO Al Comune di CASTELFIDARDO

RICHIESTA CONTRIBUTO Al Comune di CASTELFIDARDO RICHIESTA CONTRIBUTO Al Comune di CASTELFIDARDO l sottoscritt residente in dal Via tel. chiede un contributo per i motivi indicati nella dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. A tal fine, consapevole

Dettagli

BANDO PUBBLICO VOUCHER SOCIALE PER L ACCESSO AI SERVIZI DI CONCILIAZIONE. Periodo 13 giugno settembre 2016

BANDO PUBBLICO VOUCHER SOCIALE PER L ACCESSO AI SERVIZI DI CONCILIAZIONE. Periodo 13 giugno settembre 2016 Area Distretto e Ufficio di Piano A S L L e c c o Premesso che: BANDO PUBBLICO VOUCHER SOCIALE PER L ACCESSO AI SERVIZI DI CONCILIAZIONE Periodo 13 giugno 2016 9 settembre 2016 La D.g.r. n. 1081 del 12/12/2013

Dettagli

Provincia di Terni. Repertorio Generale delle Determinazioni dirigenziali n del 17/09/2009. Provincia di Terni BANDO

Provincia di Terni. Repertorio Generale delle Determinazioni dirigenziali n del 17/09/2009. Provincia di Terni BANDO Provincia di Terni BANDO Per la concessione di BONUS alle famiglie monoreddito con figli iscritti ad un Istituto di istruzione secondaria superiore, a seguito dell istituzione del Fondo di sostegno all

Dettagli

COMUNE DI RUINAS BANDO

COMUNE DI RUINAS BANDO COMUNE DI RUINAS Provincia di Oristano Via San Giorgio, 80-09085 Ruinas (OR) - C.F. 00073460958 - Tel. 0783 459023-9290 / Fax 0783 459291 BANDO Oggetto: CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDE DAL AL Al Comune di CAPANNORI. La/Il sottoscritta/o Nata/o a

PRESENTAZIONE DOMANDE DAL AL Al Comune di CAPANNORI. La/Il sottoscritta/o Nata/o a SPAZIO RISERVATO AL PROTOCOLLO COMUNE DI CAPANNORI Domanda di partecipazione al Bando di concorso per l erogazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione anno 2016 indetto ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria. DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L AFFITTO ANNO 2010 I_ sottoscritt_. nat_ a (Prov. di ) il...

COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria. DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L AFFITTO ANNO 2010 I_ sottoscritt_. nat_ a (Prov. di ) il... COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L AFFITTO ANNO 2010 I_ sottoscritt_ nat_ a (Prov. di ) il... residente a.. alla Via...N... CODICE FISCALE Tel. casa... Tel

Dettagli

SI PREGA DI SCRIVERE IN MANIERA CHIARA E LEGGIBILE IN TUTTE LE CASELLE, ALTRIMENTI L'AMMINISTRAZIONE NON RISPONDERA' PER ERRORI DI COMPILAZIONE.

SI PREGA DI SCRIVERE IN MANIERA CHIARA E LEGGIBILE IN TUTTE LE CASELLE, ALTRIMENTI L'AMMINISTRAZIONE NON RISPONDERA' PER ERRORI DI COMPILAZIONE. DOMANDA CONDUTTORE (AFFITTUARIO) SCADENZA: 08 GIUGNO 2015- ore 11,00 SI PREGA DI SCRIVERE IN MANIERA CHIARA E LEGGIBILE IN TUTTE LE CASELLE, ALTRIMENTI L'AMMINISTRAZIONE NON RISPONDERA' PER ERRORI DI COMPILAZIONE.

Dettagli

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI BOTTANUCO PROVINCIA DI BERGAMO Assessorato per i Servizi alla Comunità - Pubblica Istruzione e Cultura CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO Anno Scolastico 2015/2016 Approvato con

Dettagli

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina INTERVENTI DI SOSTEGNO PER EMERGENZE ABITATIVE ( DGR del Lazio n.470/2013, D.D. del Lazio N.G05811/2013) Modello di domanda Annualità 2014 Al Comune di Terracina

Dettagli

Comune di CAMPODARSEGO (PD)

Comune di CAMPODARSEGO (PD) Domanda n. Esente da bollo ai sensi del DPR 642/72 Spettabile Comune di CAMPODARSEGO (PD) FONDO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO DELLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE (ART. 11 - LEGGE 9 DICEMBRE 1998, N.

Dettagli

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di Campobasso

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di Campobasso Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di Campobasso Visto il Regolamento di attuazione dell art. 49 della Legge Regionale 26 gennaio 2012, n. 2, Legge finanziaria regionale 2012, approvato con

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA DI SASSARI ANNO 2016

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA DI SASSARI ANNO 2016 COGNOME E NOME del RICHIEDENTE COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA DI SASSARI P.zza Aldo Moro, 2 - Telefono 079/5851421/6 Fax 079/5851441 N di partita I.V.A. 01330610906 N C.F. 92009700904 Sito internet

Dettagli

Al Signor Sindaco del Comune di PONTEBBA

Al Signor Sindaco del Comune di PONTEBBA Al Signor Sindaco del Comune di 33016 PONTEBBA Oggetto: BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI O PRIVATI CHE METTONO A DISPOSIZIONE ALLOGGI A LOCATARI MENO ABBIENTI -

Dettagli

COMUNE CAPOFILA SANTO STEFANO BELBO

COMUNE CAPOFILA SANTO STEFANO BELBO Ambito territoriale n.18 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: Camo, Castiglione Tinella, Castino, Cossano Belbo, Mango, Neive, Neviglie, Rocchetta Belbo,

Dettagli

Comune di San Cesario sul Panaro

Comune di San Cesario sul Panaro Allegato A) Comune di San Cesario sul Panaro BANDO PUBBLICO ANNO 2016 PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DEI COSTI E A SOSTEGNO AL REDDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE RESIDENTI NEL COMUNE DI SAN

Dettagli

Comune di Barberino di Mugello (Città metropolitana di Firenze)

Comune di Barberino di Mugello (Città metropolitana di Firenze) Comune di Barberino di Mugello (Città metropolitana di Firenze) Assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione, anno 2016 (scadenza bando 22/07/2016 ) Bando indetto ai sensi dell art.11

Dettagli

Cognome e nome... nato a... prov... il... cittadinanza.. codice Fiscale... residente nel Comune di. n. tel. fisso. n. tel. cell...

Cognome e nome... nato a... prov... il... cittadinanza.. codice Fiscale... residente nel Comune di. n. tel. fisso. n. tel. cell... BANDO LOCAZIONE VIA MODULO DI DOMANDA Spett.le.. Via.. Il sottoscritto Cognome e nome...... nato a... prov... il...... cittadinanza.. codice Fiscale........... (per i cittadini extracomunitari) [ ] titolare

Dettagli

COMUNE DI CITTANOVA Provincia di Reggio Calabria

COMUNE DI CITTANOVA Provincia di Reggio Calabria COMUNE DI CITTANOVA Provincia di Reggio Calabria A V V I S O In attuazione al progetto Cittanova Comune Solidale predisposto al Settore Socio Culturale ed approvato con delibera della G.C. n. 122 del 04.10.2012,

Dettagli

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO Provincia di Padova

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO Provincia di Padova COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO Provincia di Padova BANDO PER L EROGAZIONE DI BUONI LAVORO VOUCHER Per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio TIPOLOGIA DI PRESTAZIONI Il Comune di Campo San

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) BANDO PUBBLICO Per la concessione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione Anno 2012 1 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTI e RICHIAMATI:

Dettagli

COMUNE DI OSSI PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI OSSI PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI OSSI PROVINCIA DI SASSARI BANDO DI CONCORSO DELL ANNO 2012 PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEGLI ONERI FINANZIARI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

UNIONE PICCOLO ANFITEATRO MORENICO CANAVESANO REGOLAMENTO PER L ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA

UNIONE PICCOLO ANFITEATRO MORENICO CANAVESANO REGOLAMENTO PER L ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA UNIONE PICCOLO ANFITEATRO MORENICO CANAVESANO REGOLAMENTO PER L ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA ART. 1 Oggetto e finalità Il presente regolamento disciplina le modalità di esenzione

Dettagli

Comune di Arcinazzo Romano Città Metropolitana di Roma Capitale

Comune di Arcinazzo Romano Città Metropolitana di Roma Capitale CHE COS È E COME FUNZIONA Il Sostegno per l Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate.

Dettagli

CITTÀ DI ORIO AL SERIO PROVINCIA DI BERGAMO Via Locatelli, Orio al Serio

CITTÀ DI ORIO AL SERIO PROVINCIA DI BERGAMO Via Locatelli, Orio al Serio BANDO PER L ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI VOLTI AL CONTENIMENTO DELL EMERGENZA ABITATIVA E AZIONI VOLTE AL SOSTEGNO DEL MANTENIMENTO DELL ABITAZIONE IN LOCAZIONE DGR N. X/5450 del 25 luglio 2016. L ASSESSORE

Dettagli

Settore: Tributi e Valorizzazione del Patrimonio Servizio: Politiche della Casa. Prot.: Desio, 21 giugno 2016 AVVISO PUBBLICO

Settore: Tributi e Valorizzazione del Patrimonio Servizio: Politiche della Casa. Prot.: Desio, 21 giugno 2016 AVVISO PUBBLICO Settore: Tributi e Valorizzazione del Patrimonio Servizio: Politiche della Casa Prot.: 0018907 Desio, 21 giugno 2016 AVVISO PUBBLICO RELATIVO ALLA MOBILITA NEL SETTORE DELLA LOCAZIONE, COME MODIFICATO

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE. NIDO AZIENDALE CONCHIGLIA San Marco 4046 Palazzo Cavalli Calle del Volto - Venezia

DOMANDA DI ISCRIZIONE. NIDO AZIENDALE CONCHIGLIA San Marco 4046 Palazzo Cavalli Calle del Volto - Venezia Direzione Sviluppo Organizzativo e Strumentale Settore Servizi Educativi DOMANDA DI ISCRIZIONE (Regolamento dei Servizi per l Infanzia artt. 24 e 26) Anno Scolastico 2017 2018 TERMINE DI PRESENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NAVE. Provincia di Brescia. Regolamento Comunale per l applicazione dell ISEE indicatore della situazione economica equivalente

COMUNE DI NAVE. Provincia di Brescia. Regolamento Comunale per l applicazione dell ISEE indicatore della situazione economica equivalente COMUNE DI NAVE Provincia di Brescia Regolamento Comunale per l applicazione dell ISEE indicatore della situazione economica equivalente Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n.53 del 30/11/2015

Dettagli

COMUNE DI VILLASIMIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI VILLASIMIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI VILLASIMIUS Provincia di Cagliari SERVIZI ALLA PERSONA BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEI BENEFICIARI DI CONTRIBUTI DESTINATI ALL INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE - ANNO 2016 Il Responsabile

Dettagli

CITTÀ DI TORTOLÌ. Provincia dell Ogliastra AREA SOCIALE SCOLASTICA E CULTURALE

CITTÀ DI TORTOLÌ. Provincia dell Ogliastra AREA SOCIALE SCOLASTICA E CULTURALE CITTÀ DI TORTOLÌ Provincia dell Ogliastra AREA SOCIALE SCOLASTICA E CULTURALE Protocollo n. 12463 del 30/05/2012 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE( Legge 9dicembre

Dettagli

COMUNE DI MUGNANO DEL Provincia di Avellino

COMUNE DI MUGNANO DEL Provincia di Avellino COMUNE DI MUGNANO DEL Provincia di Avellino CARDINALE E-mail:accetta-mugnano.av@libero.it 081/5112530 081/5112533 SETTORE: DEMOGRAFICO, STATISTICO, ANAGRAFICO,ELETTORALE, CERTIFICAZIONI E SERVIZI SOCIALI.

Dettagli

CITTÀ DI CATANIA DIREZIONE PATRIMONIO ECONOMATO E PROVVEDITORATO P.O. UFFICIO CASA E PROGRAMMI COSTRUTTIVI

CITTÀ DI CATANIA DIREZIONE PATRIMONIO ECONOMATO E PROVVEDITORATO P.O. UFFICIO CASA E PROGRAMMI COSTRUTTIVI CITTÀ DI CATANIA DIREZIONE PATRIMONIO ECONOMATO E PROVVEDITORATO P.O. UFFICIO CASA E PROGRAMMI COSTRUTTIVI BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE AI SENSI DELL ART.11

Dettagli

Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi.

Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi. Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi. 1. Premesse L Amministrazione Comunale di Castelfranco di Sotto intende sperimentare l utilizzo dei buoni lavoro o voucher, quali

Dettagli

Città di Latisana Provincia di Udine

Città di Latisana Provincia di Udine Città di Latisana Provincia di Udine SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTRETTUALE di LATISANA Presso il Centro Polifunzionale di Latisana, Via Goldoni n. 22 telefono: 0431-516611; fax: 0431-516637 e-mail:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO INTERVENTI A SOSTEGNO DEL DIRITTO ALLO STUDIO. Sostegno economico a nuclei familiari residenti in Provincia di Brescia

AVVISO PUBBLICO INTERVENTI A SOSTEGNO DEL DIRITTO ALLO STUDIO. Sostegno economico a nuclei familiari residenti in Provincia di Brescia Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia 2011-2013 Anno 2016 AVVISO PUBBLICO INTERVENTI A SOSTEGNO DEL DIRITTO ALLO STUDIO Sostegno economico a nuclei familiari residenti in Provincia

Dettagli

REGIONE CALABRIA. COMUNE DI PALMI (prov. di Reggio Calabria)

REGIONE CALABRIA. COMUNE DI PALMI (prov. di Reggio Calabria) REGIONE CALABRIA COMUNE DI PALMI (prov. di Reggio Calabria) AVVISO PUBBLICO DI CONCORSO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO DEGLI ASPIRANTI ALL ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI 2015 PER L ACCESSO ALLE ABITAZIONI

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE 431/98 ANNO 2007

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE 431/98 ANNO 2007 CITTÀ DI CATANIA Assessorato al Patrimonio: ufficio casa, edilizia popolare e convenzionata, espropri ed occupazione, affitti speciali e locazioni, gestione immobili confiscati, ufficio stralcio ex ufficio

Dettagli

LEGGE N. 431 FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE. DOMANDA CONCESIONE CONTRIBUTO RELATIVO ALL ANNO

LEGGE N. 431 FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE. DOMANDA CONCESIONE CONTRIBUTO RELATIVO ALL ANNO (Modello di domanda anno 2016) Al Comune di Castello di Cisterna Ufficio Servizi Sociali 80030 Castello di Cisterna Oggetto: LEGGE 9.12.1998 N. 431 FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI

Dettagli

COMUNE DI ANGROGNA BIBIANA BOBBIO PELLICE BRICHERASIO LUSERNA SAN GIOVANNI LUSERNETTA RORA TORRE PELLICE VILLAR PELLICE

COMUNE DI ANGROGNA BIBIANA BOBBIO PELLICE BRICHERASIO LUSERNA SAN GIOVANNI LUSERNETTA RORA TORRE PELLICE VILLAR PELLICE Ambito territoriale n. 48 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: COMUNE DI ANGROGNA BIBIANA BOBBIO PELLICE BRICHERASIO LUSERNA SAN GIOVANNI LUSERNETTA

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO Al Comune di Bonnanaro Servizi Sociali Via Garibaldi N 6 07043 Bonnanaro Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 2) Contributi relativi all

Dettagli

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI AVVISO

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI AVVISO COMUNE DI CANICATTINI BAGNI AVVISO SOSTEGNO PER L INCLUSIONE ATTIVA (SIA) CHE COS È E COME FUNZIONA Il Sostegno per l Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione

Dettagli

COMUNE DI PONTEBBA Provincia di Udine. Emanato ai sensi dell'articolo 4 comma della legge regionale n. 4

COMUNE DI PONTEBBA Provincia di Udine. Emanato ai sensi dell'articolo 4 comma della legge regionale n. 4 COMUNE DI PONTEBBA Provincia di Udine Regolamento per l'abbattimento dei canoni di locazione Emanato ai sensi dell'articolo 4 comma 76-78 della legge regionale26.2.2001 n. 4 Approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI VILLA SANT ANTONIO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI VILLA SANT ANTONIO PROVINCIA DI ORISTANO Prot. n. 2024/II Villa Sant Antonio, lì 06.05.2014 BANDO PUBBLICO Legge 9 dicembre 1998, n. 431 articolo 11 Concessione contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione a valere sul Fondo

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITA (Provincia di NA)

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITA (Provincia di NA) (Provincia di NA) AVVISO PUBBLICO ASSEGNO PER NUCLEI FAMILIARI CON ALMENO TRE FIGLI MINORI Possono presentare le domande di richiesta per l'assegno per l'anno 2012 i nuclei familiari con almeno tre figli

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. in attuazione della Delibera G.R. n. 48/7 del 02/10/2015 e della Delibera della Giunta Comunale n. del 49 del 11/08/2016 RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO. in attuazione della Delibera G.R. n. 48/7 del 02/10/2015 e della Delibera della Giunta Comunale n. del 49 del 11/08/2016 RENDE NOTO COMUNE DI NARCAO PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Tel. 0781/ 959023 Fax 0781/959726 Cod. Fisc. 81001970920 E-mail: servizisociali@comune.narcao.ci.it - Internet: www.comune.narcao.ci.it AVVISO PUBBLICO PER

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO COMUNITA SOLIDALE

DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO COMUNITA SOLIDALE DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO COMUNITA SOLIDALE Al Comune di VIDIGULFO Ufficio Servizi Sociali P.zza I MAGGIO 4 VIDIGULFO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA (artt. 46 e

Dettagli

CITTÀ DI CLUSONE Provincia di Bergamo Ambito Territoriale n. 9 - Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve

CITTÀ DI CLUSONE Provincia di Bergamo Ambito Territoriale n. 9 - Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve CITTÀ DI CLUSONE Provincia di Bergamo Ambito Territoriale n. 9 - Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve SECONDO BANDO BANDO PER PER L EROGAZIONE DI BUONI DEI BUONI SOCIALI SOCIALI PER LE FAMIGLIE COLPITE

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 ALLEGATO A MODULO DI RICHIESTA WELFARE DELLO STUDENTE CONTRIBUTO PER L ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Ai sensi dell art. 1, della Legge 8 novembre 2013 n. 128 e del Decreto Interministeriale Miur-Mef prot.

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Il sottoscritto (solo padre o madre) COGNOME NOME Dipendente a tempo indeterminato dell Azienda U.S.L. Unica Della Romagna, sede territoriale di Rimini Figlio di dipendente a

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI REGIONALI FINALIZZATI ALL ABBATTIMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI REGIONALI FINALIZZATI ALL ABBATTIMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE C O M U N E di Z O P P O L A PROVINCIA di PORDENONE Via Romanò, n.14 - CAP. 33080 - tel. 0434/ 577503- fax 0434/ 574025 assistenza@com-zoppola.regione.fvg.it - Ufficio Assistenza REGOLAMENTO DA INSERIRE:

Dettagli

Istanza per l assegnazione dei contributi per far fronte alle esigenze degli inquilini in condizione di morosità incolpevole.

Istanza per l assegnazione dei contributi per far fronte alle esigenze degli inquilini in condizione di morosità incolpevole. Al Comune di San Gavino Monreale Servizi Sociali Via Trento, 2 09037 - SAN GAVINO MONREALE Istanza per l assegnazione dei contributi per far fronte alle esigenze degli inquilini in condizione di morosità

Dettagli

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bandi di Concorso CNPADC Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bando di concorso per l assegnazione di borse di studio a favore di figli di Dottori Commercialisti per l anno scolastico ed accademico

Dettagli

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di TERMOLI

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di TERMOLI Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di TERMOLI Visto il Regolamento di attuazione dell art. 49 della Legge Regionale 26 gennaio 2012, n. 2, Legge finanziaria regionale 2012, approvato con

Dettagli

Concessione assegno al nucleo familiare con almeno 3 figli minori

Concessione assegno al nucleo familiare con almeno 3 figli minori Concessione assegno al nucleo familiare con almeno 3 figli minori Ufficio di riferimento L'ufficio di competenza è Servizio Cervia Informa Cittadini Viale Roma, 33 0544.97.93.50 cerviainforma@comunecervia.it

Dettagli

Provincia di Verona P.tta S. Gervaso, n BARDOLINO (VR) TEL TELEFAX P.IVA

Provincia di Verona P.tta S. Gervaso, n BARDOLINO (VR) TEL TELEFAX P.IVA OMUNE DI BARDOLINO Prot. n. 13983 del 06.10.2014 OGGETTO: BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGIO OMUNALE PER NULEI FAMILIARI OMPOSTI AL MASSIMO DA UNA PERSONA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AMMINISTRATIVA

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE

GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE CITTADINI COMUNITARI 2) Documenti di identità (Carta di identità,

Dettagli

BANDO SALVIAMO LA SCUOLA SCADENZA 1 marzo 2010

BANDO SALVIAMO LA SCUOLA SCADENZA 1 marzo 2010 BANDO SALVIAMO LA SCUOLA SCADENZA 1 marzo 2010 Casa gratis, niente tasse comunali per 8 anni (acqua + ta.r.s.u.) se iscrivi i tuoi figli alle scuole elementari e medie di Canna. SI RENDE NOTO CHE DA OGGI,

Dettagli

COMUNE DI CAMPIGLIA MARITTIMA Provincia di Livorno

COMUNE DI CAMPIGLIA MARITTIMA Provincia di Livorno COMUNE DI CAMPIGLIA MARITTIMA Provincia di Livorno BANDO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE CANONI DI LOCAZIONE IN FAVORE DEI TITOLARI DI NUOVE ATTIVITA COMMERCIALI NEL CENTRO STORICO

Dettagli