Luglio 2010 Numero 4. Il mercato immobiliare italiano e i mutui alle famiglie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Luglio 2010 Numero 4. Il mercato immobiliare italiano e i mutui alle famiglie"

Transcript

1 Luglio 2010 Numero 4 Il mercato immobiliare italiano e i mutui alle famiglie Area Pianificazione Strategica, Research & IR

2 Indice!!"#$%&'(# )%**+,-.! /0 *#,$+&1 '**12'0'+,# '&+0' *#3&1 3#0 / &,'*#6&,# 7898 #$13:,13&1'3&#,3+;'13+0# <! /0 *#,$+&1 5#' *%&%' 2+3$+,' +00# :+*'=0'# 99 pag. 2

3 Executive Summary!!" #$%$ &' ()*+,-. /.(!"#!$%& '$( )$!*&+, ")),-"("&!$ "+&("&., '. 0+*1'.' 2' 3-"/1' 2',-1)*(3+.2' "! 0*'1:%$ &/ (:):;7,-. /. *'("<- 2+" &+00-*+*+&'2+.<'("+(.,-*(&/)+*'-*+ 4587#9 &/ (:):;: =/",-.>* /00(3'(7 '.,'2+ '" "'3+""- 1'.'1-2' 3+.2'0+ 0-,,(0-.+"! 0*'1: #$$?:! /. #!,%#$++"0& $ &((& (1*$ '$(($ #!")$ $0"'$.2$ '$( &/ /.( %+&-"("22&2",.$ '$( %$++,!$,-. "+ B/-0(<'-.' &0(C'"' - (" '.,("- 2+" #9 + "+,-1)*(3+.2'0+ '. /. $95#97 '. (00+&( 2' ())/*(*+ &+ ' 2(0' )-&'0'3' 2+"! 0*'1+&0*+ &',-.&-"'2'.-.+' )*-&&'1' 1+&':!!" 1+*,(0- '0("'(.- 2+' 1/0/' (""+ /.A(,,+"+*(<'-.+.+" )*'1-0*'1: %$ 45D7E9 &/ (:):;:!" 1+*,(0- '0("'(.-,*+&,+ 2' )'F *'&)+00- (""AG/*-)(,-."(61,+& '" )$!*&+, '$((7/+&("& %1( +,+&($ '$" )1+1" %&("+& & )&!2, 3454 &((7893:;!. >-*0+,*+&,'0(.+" )*'1-0*'1+&0*+ 2+" #$%$ (.,H+ ' >"/&&' 2' 4,(1)'-.+ IJ!7 5%87?9;:! < ("0$((, '" +&%%" '" ".+$!$%%$9 "( +&%%, 0&!"&-"($ %1(($.1,0$ $!,=&2",." &' 1(.0'+.+ &0(C'"+.+" )*'1-0*'1+&0*+ 2+" #$%$7 1+.0*+ *'&/"0( '. '" 0(&&- >'&&-: K+ (00+&+ )+* >'.+ (..- &-.- )+* /. *'("<- 2+" 0(&&- 3(*'(C'"+ (00-*.- (' 8$ C)& 4'. "'.+(,-. "A(/ " 0(&&- +/*'C-*6L; + )+* /. )'F,-.0+./0- (/ " 0(&&- >'&&- 45#$C)&;: K- %#!$&' >"%%,?0&!"&-"($7 )(*' ( 1(*<- (" #7M97 2-3*+CC+ *'2/*&' ( >'.+ #$%$ '.0-*.- (""A%7?9:! N-.-&0(.0+ "( *'2/<'-.+ >'&&- O 3(*'(C'" ($ #!$>$!$.2$ '$" %,++,%*!"++,!" '" )1+1" ',0!$--$!, ".'"!"22&!%" ". #!$0&($.2& 0$!%, "( 0&!"&-"($: N+")*'1-0*'1+&0*+2+"#$%$ "A'.,'2+.<( 2+" 3(*'(C'"+ P &0(0( )(*' (" D89 2+" 0-0("+:! /( +&%%, '" '$*&'")$.+,!$(&+"0, &(($ >&)"=("$ *,.%1)&+!"*" 4',/' &-.- '. C/-.( )(*0+ *())*+&+.0(0' 2( 1/0/' )+* (,B/'&0- (C'0(<'-.'; H( /. '.,* ""- $789.+",-*&- 2+" #$$?7 '.>+*'-*+7 )+*Q7 (""A'.,* &+00-*' )*-2/00'3' 45%9;:!!" )+&- 2+""( *(0( 2+" 1/0/- *())*+&+.0(.+" #$$? '. 1+2'(,'*,( '" %E9 2+" *+22'0-2'&)-.'C'"+ )+* "( ". '")".12",.$ '" *"!*& 1. #1.+, #$!*$.+1&($!"%#$++, &( 3448: K( 2'1'./<'-.+ P 2-3/0( (""( *'2/<'-.+ 2+' 0(&&' 2' '.0+*+&&+ (33+./0(.+",-*&- 2+" #$$? -"0*+ '.0+*3+.0' 2' + 2' *'2+>'.'<'-.+ 2+""+,-.2'<'-.',-.0*(00/("': pag. 3

4 Il mercato immobiliare italiano: andamento nel I trimestre 2010 e confronto internazionale pag. 4

5 Nel I trim si inverte il trend negativo delle compravendite per il settore residenziale ()) #%) #)) 4%) 4)) 3%) 3)) %%) 3() 3#" 4'3 Numero compravendite immobili residenziali * #)+ #** #+% #)( 3#4 3)( '))) '))" '))' '))* '))+ '))% '))3 '))4 '))# '))(,-./01-)(,,-./01-)(,,,-./01-)(,2-./01-)( '))(,-./01-")!"#$%& Variazione a/a n compravendite immobili residenziali!"'$(&!""$)&!*$'&!""$*& +$'&!!" 2(0- )-&'0'3- &/".R 2',-1)*(3+.2'0+,H+ / +!")$%+!$ #9.+" &+00-*+ *+&'2+.<'("+; *'>" & #!")& ".0$!%",.$ '" +$.'$.2&!"%#$++, &( +!$.'.$=&+"0, *,.%,("'&+,%".$=(" 1(+")" +!$ &.."7 1(P>-* ,-.2'<'-.(0-2("0*(,-""-2+""+0*(.&(<'-.' (33+./0-.+"! 0*'1+&0*+ #$$? 4S%D7T9 &/"! 0*'1+&0*+ #$$T;:!" 3-"/1+ 2+""+,-1)*(3+.2'0+ 2+" &+00-*+ *+&'2+.<'("+ ("! 0*'1+&0*+ #$%$ *'&/"0( (.,-*( '.>+*'-*+ 2+" %M7%9 *'&)+00- ("! 0*'1+&0*+ #$$T:! =/""+ )*-&)+00'3+ >/0/*+ P 2'>>','"+ &0'1(*+ B/(.0- "( &'0/(<'-.+ '.,+*0+<<(,H+ "+ +,-.-1'+ 2+""AI*+( GU7 '" + ' "'3+""' 2+' 0(&&' 2' '.0+*+&&+ 2' *'>+*'1+.0- (' 1'.'1' &0-*',' '.,'2( &/""+ &,+"0+ 2' (,B/'&0-2' C+.' 2/*+3-"' 2+""+ '0("'(.+: V/00(3'(7 "(!$.'")$.+,.$( )&++,.$ ". '"),%+!&+, 1.& %,%+&.2"&($ +$.1+&.$( *,!%, '$=(" &.."9 %,#!&++1++, %$ *,.>!,.+&+, *,. =(" &(+!" #&$%" '$((7&!$& AB7,-1+)/*+&'P,-.>+*1(0-&/)+*'-*+(1-"0' ("0*' '.3+&0'1+.0' ("0+*.(0'3'7 &' )/Q 2/.B/+ )*+&/))-**+,H+ &/)+*(0( "A'.'<'("+ >(&+,*'0',( 2+" 1+*,(0- '11-C'"'(*+7 )'F '" "'3+""- 2' '.,+*0+<<( 2-3+&&+ ( "'3+""- 1-.2'("+ + )'F "A(,B/'&0-2+""(,(&( )/Q *())*+&+.0(*+ )+* '" )*-&&'1- >/0/*- /. +>>',(,+ C+.+ Fonte: elaborazioni MPS, Servizio Research, su dati Ance e Agenzia del territorio pag. 5

6 mentre continua il trend negativo per il commerciale e il terziario! C$ *,)#!&0$.'"+$ '$" '"0$!%" %$++,!" '$( *,)#&!+, ")),-"("&!$ ),%+!&., %,%+&.2"&()$.+$,),=$.$$;!.,-.0* <(7 (""A'.0+*.- 2+""( 3-,+ WI"0*' &+00-*'X7 ' &+00-*' 0+*<'(*'-7,-11+*,'("+ + )*-2/00'3-,H+ /. S$7E9 + S$7#9 "+ *'&)+00'3+ 3(*'(<'-.' (Y(;:! Z'&)+00- ("! 0*'1+&0*+ #$$D7 ',-1)(*0' )*-2/00'3-7,-11+*,'("+ + 0+*<'(*'- /.(,-.0*(<'-.+ 2','*,( '" 6$9!"#$%&'(&#)%*+$,-./$'.##&0.1.'2'/%.#3'4565' 7*%3'8'*,,"*')$%'9$//&%$ :&#)&9.;.&,$'8')$%'9$//&%$ 2'/%.#3'4565' ED.87: +$'& *$(& *$+& <=8 '$)& >?8 (*) Box-Posti auto e Magazzini, stalle, scuderie, rimesse e autorimesse. (**) Comprende terziario, commerciale, produttivo e altro.. Fonte: elaborazione su dati dell Agenzia del territorio pag. 6

7 A livello di area geografica, il Centro evidenzia la crescita più sostenuta! D$( / +!")$%+!$ 3454 %" E 0$!">"*&+, 1. ".*!$)$.+, '$(($ *,)#!&0$.'"+$ ". +1++$ ($ )&*!,&!$$ =/2 567?97 \+.0*- 5D7?9 + N-*2 5#7D9: Z'&)+00- ("! 0*'1+&0*+ #$$D7 0/00(3'(7 (",-.0*(<'-.+ 2+" 1+*,(0- '11-C'"'(*+ P (.,-*( &+.&'C'"+[ =/2 S ##7D97 \+.0*- S#87M9 + N-*2 S6$7M9:! /( +!$.'!"&(2"%+& '$(.F '" *,)#!&0$.'"+$.$(!$%"'$.2"&($ %" $0".*$ ". )&."$!& %#"**&+&.$" 3(*'(<'-.' )+*,+.0/("' &/)+*'-*' (" 3("-*+ 1+2'- '. (*+( =/2 5%%7%97 \+.0*- 5%#7897 N-*2 5D7697!0("'( 5?7D9 467?97 D7?97 #7D9 + 87#9 ' *'&)+00'3' 3("-*' 1+2';: Andamento delle compravendite settore residenziale Variazione I trim 2010/ I trim 2009 compravendite per area geografica <GA< :HIJKLG<MADN/OAH #$!H)&*!,&!$& '$(($ 0&!;H/H+!")H 54P /H+!")H4Q N-*2 8?76 5#7D9 HI< G:=./D- "$3& +$4& ""$"& "'$+& \+.0*- #%7E 5D7?9 =/2 #?7% 567?9 /O<C/< RS93: FD/<-,.8708 "$)& 4AB8 "$#& <A48 4$*& ($4& )& '& +& 3& #& ")& "'& "+& =D=-J8KD7ID6L0 J8KD7ID6L0.D.87: Fonte: elaborazioni MPS, Servizio Research, su dati Agenzia del territorio pag. 7

8 Nel 2009 il rapporto investimenti / Pil italiano torna ai livelli del 2005! I )(*0'*+ 2(" #$$T "( B/-0( 2+""+./-3+ (C'0(<'-.' &/" ]'" '.!0("'( E +,!.&+& & *&(&!$ ',#, 1. +!$.' *!$%*$.+$ '1!&+, %$" &..": K(>"+&&'-.+(33+./0(.+"#$$?P)'/00-&0-,-.&'&0+.0+*')-*0(.2- '" 3-"/1+ '.3+&0'1+.0' (' "'3+""' 2+" #$$M 4D%7D 1"2 ^ 3& E?7T 1"2 ^.+" #$$M7 5%D C:):;:! O!& " L&$%" $1!,#$" ),."+,!&+" (& "(!&##,!+, /.0$%+")$.+" P L"( *,. "( *&(, #"U $0"'$.+$[ M7?9.+" #$$? 2(?769.+" #$$E: K( _*(.,'( 1-&0*( /. (.2(1+.0- &'1'"+ (""A!0("'( 4`4a; 0*( "+ 2/+ &+*'+ &0-*',H+ )(*' ( $7TT;:! N-.-&0(.0+.+"! 0*'1+&0*+ #$%$ "( *')*+&( 2+""A+,-.-1'( U&( (CC'(0*('.(0-(.,H+B/+""(2+",-.0' /*-)+-7 &+,-.2- "( \-11'&&'-.+ G/*-)+( "( %$++,!$ *,)#($%%"0, '$(($ *,%+!12",." %+$.+$!V &.*,!& &!"$)$!=$!$ '&((& *!"%" '. 2+""( >-*0+ 2')+.2+.<( 2+" 1+*,(0- +/*-)+- 2(""( 2-1(.2( +&0+*(7,H+ &' (00+&0( (.,-*( &/ *'01' )-,- &-&0+./0'aa: Italia: Investimenti in abitazioni / Pil Europa: Investimenti in abitazioni / Pil M:/18=N- HK80= O/8=J:,.87N P=0.:<-Q0=6<D1 C8 B8?8 =8 <8 > > 455< 455= 455? 455B 455C (*)! = coefficiente di correlazione lineare. (**) Fonte: Ance. Fonte: elaborazioni MPS, Servizio Research, su dati Eurostat pag. 8

9 La dinamica dei prezzi delle abitazioni in Europa e Usa (1/2) WJCC< /KKJW/C/<GA La dinamica dei prezzi in Europa e Usa Evoluzione dei prezzi dopo la bolla immobiliare 4?5 4<5 Paese Usa (Case Shiller) UK (Halifax) Irlanda Olanda Francia Spagna Germania Italia 6C5 6?5 6< Q2 2007Q3 2007Q1 2007Q3 2007Q3 2008Q1 2006Q1 2008Q1-34,2% -21,1% -21,1% -14,5% -11,0% -8,3% -5,3% -4,8% 55D6 55D4 55D> 55D< 56D6 56D4 56D> 56D< 54D6 54D4 54D> 54D< 5>D6 5>D4 5>D> 5>D< 5<D6 5<D4 5<D> 5<D< 5=D6 5=D4 5=D> 5=D< 5?D6 5?D4 5?D> 5?D< 5BD6 5BD4 5BD> 5BD< 5CD6 5CD4 5CD> 5CD< 655 Ultima Data max osservazione (*) vs. max E)*F,* 2/*1.* G%*,'H%$/*F,* I9* 2%1*,-* J%*,(.* K1*,-* D$( #$!",', X5 3444? X3 344Q Y1(+")&,%%$!0&2",.$ '"%#,."-"($Z " #!$22" '$(!$%"'$.2"&($ %,., *!$%*"1+" *,.%"'$!$0,()$.+$ %"& ". A1!,#& %"&.$=(" '.,*+1+.0' '. 45%$E7%9; + _*(.,'( 45TD789; '.,-.>*-.0- (" 2(0- '0("'(.- 45DE7$9;:! O1++&0"&7 &' P (&&'&0'0- (2 /. =$.$!&("22&+,!"-&%%, '$" #!$22"!"%#$++, &" ("0$((" +,**&+" '1!&.+$ (& -,((& %#$*1(&+"0& 42(" c6 #$$6 (" c6 #$$T;[ Ud +!*"(.2( ' )(+&',H+ H(..- "+ 3(*'(<'-.' 4*'&)+00'3( S687#97 S#%7%9 + S#%7%9;7!0("'( "( )'F W3'*0/-&(X,-. S87T9 2(" )/.0-2' 1(&&'1-: (*) 2009 Q2 (**) La scelta di considerare il 2000 come punto di partenza delle serie storiche è collegata all adozione della moneta unica. (***) Non disponendo dell intera serie storica per la Germania, si sono utilizzati come proxy, per il periodo 2000 Q Q4, i dati relativi all Eurozona (linea tratteggiata). Fonte: elaborazioni MPS, Servizio Research, su dati Financial Times e Bloomberg pag. 9

10 La dinamica dei prezzi delle abitazioni in Europa e Usa (2/2)! D$=(" B%& "( )-"'0',( 1-.+0(*'( +&)(.&'3( (2-00(0( 2(""( _+27 ( )(*0'*+ 2(" &+,-.2-0*'1+&0*+ 2+" #$$67 3'+.+,-.&'2+*(0( 0*( ($ *&1%$ %*&+$.&.+" '$((& -,((& ")),-"("&!$ (,*&($,H+ P 2/*(0( >'.- (" &+,-.2-0*'1+&0*+ 2+" #$$T:!" *+)+.0'.-,(1C'- 2' '.,"'.(<'-.+ '.2'3'2/(0-2(""( 2'.(1',( 2+' )*+<<' &0(0/.'0+.&'.+" )*'1-0*'1+&0*+ 2+" #$$8.+ '.2',(7 '.3+,+7 '" ''.'<'-:! I)(*0'*+2("#$$87'"0*+.22',*+&,'0(2+')*+<<'&'&3'"/))((.,H+'.G/*-)(,-.)(*0',-"(*+'.0+.&'0e7 &-)*(00/00- '. f*(. _*(.,'(7!*"(.2( + C7$0,(12",.$ '$" #!$22" #$! (7/+&("& &##&!$9 ".0$*$9 >"%",(,="*& $' $%+!&.$& & >$.,)$." %#$*1(&+"0":! N+"!"#$%,-.&'2+*(0- (& -!1%*& *,!!$2",.$ &(!"-&%%, '$( #!$22, '$=(" ")),-"(" H( '.3+&0'0- ( #&!+"!$ '&( 344[ =(" B%& +&'P)-'+&0+&((/!(&.'&9 B\ $ ]!&.*"&: N&( 3448 '" H( '.0+*+&&(0-0/00+ "+ &(+!$ $*,.,)"$ #"U &0&.2&+$ $ *,. )".,!$ ".+$.%"+V ^$!)&."& $ /+&("&:!!.!0("'(7.+",-*&- 2+" #$$? '" )*+<<- 2+""+ (C'0(<'-.' H( 1-&0*(0- "+ )*'1+ 2-)- (..' 2',-&0( *(0(,*+&,'0(: C7".'&=".$ %1(($ 5_ )&==",!" *"++V "+&("&.$ ".'"*& 1.& 0&!"&2",.$ &..1&.$=&+"0& #"U %,%+$.1+&` a S95: '$" #!$22" '$(($ &-"+&2",.",-. /. &+.&'C'"+ + /"0+*'-*+ >-*C',+ 0*( '" )*+<<- 1+2'- *',H'+&0- + B/+""- >'.("+ 2' 3+.2'0( 43','.- (" %M9;:! g(""+ -)'.'-.' +&)*+&&+ -)+*(0-*' 2' 1+*,(0- '" )/.0- )'F C(&&- 2+" 1+*,(0- (C'0(0'3- '. 0+*1'.' 2' 3-"/1' 2' 3+.2'0( &'( &0(0- -*1(' + &' /. *'..-3(0- '.0+*+&&+ (""A(,B/'&0-: T1((7&.'&)$.+, '$" #!$22"9 *" %" &++$.'$ #$! "( & %,%+&.2"&($ %+&2",.&!"$+V '$" 0&(,!" ")),-"("&!", 1.& ("$0$ >($%%",.$; Fonte: Nomisma, Agenzia del Territorio, Banca d Italia, Ance. pag. 10

11 Il mercato dei mutui bancari alle famiglie pag. 11

12 Lo stock dei mutui per acquisto abitazioni cresce più in Italia che nel resto dell Area Euro!!" 0*+.2 2+""- %+,*b '$" )1+1" -&.*&!"9 2-)- (3+* I*+( G/*- /. *(""+.0(1+.0-0*( '" #$$E +2 '" 1.& +$.'$.2& *!$%*$.+$ & #&!+"!$ '&( 344Q: K- &0-,d 2+' 1/0/' '.!0("'( H( 1-&0*(0- /. 0*+.2 *'&)+00- ( B/(.0-3'&0- '. G/*-)(7 *,. 1.& 61,+& '" )$!*&+, '$((7/+&("& %1( +,+&($ '$" )1+1" '$((7<!$& A1!, %&("+& & )&!2, 3454 &((7893:;! K( B/-0( 2+""A!0("'(.$( )$!*&+, $1!,#$, '$" #!$%+"+" & >&)"=("$ $ ")#!$%$ P)(*'("%87$972(,'Q "+ )-0+.<'("'0e 2',*+&,'0( 2+""- &0*/1+.0-1/0/- '.!0("'(: 25% 20% 20,7% L$%(*/&'L"/".M'D"&/$'-.'#$%(*/&'2/*1.*NO%$*'P"%&'$'+*%3'8'*,,"$' 22,2% 19,9% 17,2% 17,5% KBOB/HLAGH<IXB/TOJH <W/O<c/JD/ Y*,.%"%+$.2$ZHYdZ 15% 10% 5% 0% -5% 11,1% 12,5% 12,6% 10,4% 9,8% 7,7% 8,3% 7,9% 8,8% 10,2% 7,0% %$'& 3$%& 4$+& 4$4& 4$#& #$'& 5,7% 5,5% 7,6% 2,6% 1,8% 0,3% 1,5% -0,5% giu-09 dic-09 mar-10 QdM Italia var.% Area Euro (15 Paesi) var.% Italia (*) Famiglie consumatrici e produttrici. Fonte: BCE e Banca d Italia pag. 12

13 Le erogazioni di mutui per l acquisto di abitazioni sono previste in ripresa nel corso del 2010! D$( 344Q E #!,%$=1"+, "( +!$.' '" '$*!$%*"+& '$(($.1,0$ $!,=&2",." "."2"&+,.$((& %$*,.'& #&!+$ '$( 344[:! \'*,( '" #$9 2+' 1/0/' #$$? H( -)+*(<'-.' 2' + &-&0'0/<'-.+ 2',-.0*(00' 2' +&'&0+.0'b.$( $%+$,#$!&2",." &0$0&.,!&##!$%$.+&+, "( 5_: '$( +,+&($ $!,=&+,:! N+" )*'1-0*'1+&0*+ 2+" #$%$ ' >"/&&' 2' 4,(1)'-.+ IJ!; *'&/"0(.- '. >-*0+,*+&,'0( 45%87?9;: LGAM/T/JD/HKLT Erogazioni mutui per acquisto abitazioni: flussi e var. % annue 70 14% 60 R/D68>0D= /< ,0 15% 62,9 62,8 56,9 12% 56,3 50,9 51,9 2% 35,6 40 0% 24, % 10 11,1-22% % -15% -15% 2008 mar-09 giu-09 set erogazioni** 20% 15% 10% 5% 0% -5% -10% -15% -20% -25% LGAM/T/JD/HKLTHYdZ 3454`HR3: 2010 var.% a/a (*) Stima su elaborazioni Servizio Research (**) Erogazioni destinate all acquisto di abitazioni da parte delle famiglie Fonte: Banca d Italia, e Nomisma Ossevatorio sul mercato immobiliare pag. 13

14 Nel corso del 2010 dovrebbe ridursi leggermente lo spread tra tassi fissi e tassi variabili! /( +&%%, 0&!"&-"($ %1(($.1,0$ $!,=&2",." '" )1+1" &(($ >&)"=("$9 2-)- '" >-*0+,("- #$$? 42(" 87?9 2' 2',: #$$T (" #7#9 2' 2',: #$$?;7 &' 1(.0'+.+ &0(C'"+.+" )*'1-0*'1+&0*+ 2+" #$%$:! /( +&%%, >"%%,7 #$$?7 )(&&(.2-2(" M7#9 ( 87?97 *'&/"0( '. 2'1'./<'-.+.+" #$%$,-""-,(.2-&' (1(*<-'.0-*.-("87D9:! K+ (00+&+ )+* >'.+ (..- &-.- )+* /. *'("<- 2+" 0(&&- 3(*'(C'"+ (00-*.- (' 8$ C)& 4'. "'.+(,-. "A(/ " 0(&&- +/*'C-*6L; + )+* /. )'F,-.0+./0- (/ "0(&&->'&&-45#$C)&;:! K- %#!$&' >"%%,?0&!"&-"($7 )(*'(1(*<-("#7M92-3*+CC+*'2/*&'(>'.+#$%$'.0-*.-(""A%7?9: Tasso mutui per acquisto abitazione vs. Euribor 3 mesi 5,9% 5,9% 5,5% 5,5% 4,8% 5,0% 5,2% 5,2% 4,9% 2,9% 3,2% 1,2% LGAM/T/JD/HKLTd 4,9% 4,4% 4,6% 2,2% 2,4% 2,8% 0,7% 0,8% 1,2% dic-07 mar-08 giu-08 set-08 dic-08 mar-09 giu-09 set-09 dic-09 mar-10 giu-10 set-10 dic-10 Tasso varibile** Tasso fisso*** Euribor 3 M (*) Stima su elaborazioni Servizio Research (**) Nuove erogazioni di prestiti alle famiglie per acquisto abitazioni. Tasso variabile o rinegoziabile entro l anno. (***) Nuove erogazioni di prestiti alle famiglie per acquisto abitazioni. Tasso variabile dopo 10 anni. Fonte: Banca d Italia pag. 14

15 Anche nel 2010 dovrebbero confermarsi le preferenze per i mutui a tasso variabile! I)(*0'*+2("#$$M(&!$%+!"2",.$ ),.$+&!"& $>>$++1&+& '&((& WIA 0(&&' &/' 1/0/' ( 0(&&- 3(*'(C'"+ H(..- &(")$.+&+, (& *!$%*"+& '$" *,.+!&++" & +&%%, >"%%,: \-."( >(&+ 2' *'2/<'-.+ 2+' 0(&&' 2' '.0+*+&&+ (33'(0( (""( >'.+ 2+" #$$T7"(B/-0(2+')*+&0'0'(0(&&->'&&-P 0-*.(0( ( &,+.2+*+:! N+",-*&- 2+" #$$?7 "+.1,0$ $!,=&2",." &' &-.- '.2'*'<<(0+ 3+*&- '" +&%%, 0&!"&-"($ %,., %+&+$ "( S8: '$( +,+&($ $!,=&+,9 ". >,!+$ &1)$.+,!"%#$++, &( 3448;! D$( #!"), +!")$%+!$ '$( 3454 (7".*"'$.2& '$( 0&!"&-"($ E 1(+$!",!)$.+$ &1)$.+&+&!&=="1.=$.', "( [S: '$( +,+&($; Mutui erogati: incidenza tasso fisso / tasso variabile (%) LGAM/T/JD/H KLTH 658 6<8 6>8 6=8 6C8?<8 <C8 B<8?=8 468 =48 B48 >C8 6>8 458 '))3 '))4 '))# '))( "S./01T-") ')") E8;;D-U0;;D E8;;D-V8/08W07: E8;;D-10;.D Fonte: Osservatorio Assofin pag. 15

16 Canali distributivi: cresce il canale diretto! D$( *,!%, '$( #!"), +!")$%+!$ '$( 3454,'*,( '" E?9 2+' 1/0/' P &0(0-2'&0*'C/'0- &)-*0+""' C(.,(*'7,/' &' /. /"0+*'-*+ %9 2'&0*'C/'0- -."'.+ 2'*+00( (' I00*(3+*&- "A(00'3'0e 2' C*-d+*&7 )*-1-0-*' >'.(.<'(*' + (00*(3+*&- )-*0("' '.0+*.+0 2' 0+*<' P &0(0-2'&0*'C/'0- '" *+&0(.0+ 6$9 2+' >"/&&' < #&!+"!$ '&( 344Q %" &%%"%+$ &' 1. ")#,!+&.+$!"+,!., &(($ $!,=&2",." '"!$++$7 (""( *'&,H'-&'0e )'F,-.0+./0( 2' B/+&0-,(.("+: =' *'2/,+ "( B/-0( 2+",(.("+ '.2'* "( B/-0( 2' 3'( )-*0("' 2+""+ &0+&&+ C(.,H+ Canali distributivi: ripartizione dei flussi erogati (%) >8 =8 =8 >8 <58 >B8 >B8 4?8 4B =8 <8?58 ==8 '))3 '))4 '))# '))(A "S./01T") G8=87:-<0/:..D G8=87:-0=<0/:..D J8=87:-<0/:..D-D=70=: G8=87:-0=<0/:..D-D=70=: A-,7-JD=U/D=.D-JD=-670-8==0-K/:J:<:=.0-X-0=U7I:=>8.D-<877Y0=6/:;;D-./8-0-/0;KD=<:=.0-=:7-'))(- <0-,=.:;8-H8=K8D7DT Fonte: Osservatorio Assofin pag. 16

17 La qualità del credito delle famiglie peggiora ma meno rispetto alle imprese Tasso di decadimento*: famiglie consumatrici vs. settori produttivi** 1,2% 1,2% 1,2% 1,3% 1,6% 1,8% 2,1% 2,4% 2,6% 0,9% 0,9% 0,9% 0,9% 0,9% 1,0% 1,1% 1,2% 1,3% dic-07 mar-08 giu-08 set-08 dic-08 mar-09 giu-09 set-09 dic-09 Famiglie Consumatrici Settori produttivi! /( +&%%, '" '$*&'")$.+,!$(&+"0, &(($ >&)"=("$ *,.%1)&+!"*" 4',/' &-.- '. C/-.( )(*0+ *())*+&+.0(0' 2( 1/0/' )+* (,B/'&0- (C'0(<'-.'; H( /. '.,* ""- $789.+",-*&- 2+" #$$?7 '.>+*'-*+ (""A'.,* &+00-*' )*-2/00'3' 45%9;:! I2',+1C*+#$$?7'"&+*3'<'-2+"2+C'0-*())*+&+.0('.1+2'(,'*,( '" %E9 2+" *+22'0-2'&)-.'C'"+ )+* "( ". '")".12",.$ '" *"!*& 1. #1.+, #$!*$.+1&($!"%#$++, &( 3448: K(2'1'./<'-.+P 2-3/0( (""( *'2/<'-.+ 2+' 0(&&' 2' '.0+*+&&+ (33+./0(.+",-*&- 2+" #$$? -"0*+ '.0+*3+.0' 2' + 2' *+2'>'.'<'-.+ 2+""+,-.2'<'-.',-.0*(00/("': OD=.:Z-58./0J:-<:0-JD=.0-[8=\0. A-,7-.8;;D-<0-<:J8<01:=.D-X-K8/0D-87-/8KKD/.D-./8-U7I;;D-<0-;DUU:/:=>:-<:7-K:/0D<D-:-01K0:6L0-1:<0-<:7-K:/0D<D AA-HDJ0:.]-=D=-U0=8=>08/0:-:-U810670:-K/D<I../0J0 pag. 17

18 Contatti Area Pianificazione Strategica, Research & IR Alessandro Santoni Research Investor Relations Pianificazione Strategica e Business Development Stefano Cianferotti Elisabetta Pozzi Marco Torre Macroeconomia e Congiuntura Rating e Debito Pianificazione Strategica Antonio Cillis Laura Governi Catia Polli Lucia Lorenzoni Nicola Zambli Simone Maggi Paola Fabretti Maria Francesca Mormando Mercati Creditizi Distretti e Territori Business Development Marcello Lucci Antonella Rigacci Pietro Ripa Giuseppe Alfano Giovanni Papiro Guido Poli Raffaella Stirpe Claudia Ticci Cesare Limone Lorenzo Burelli Autori Pubblicazione Lorenzo Burelli Pietro Ripa Tel: Tel: Si ringrazia Serena Russo per la preziosa collaborazione alla realizzazione del report Disclaimer This analysis has been prepared solely for information purposes. This document does not constitute an offer or invitation for the sale or purchase of securities or any assets, business or undertaking described herein and shall not form the basis of any contract. The information set out above should not be relied upon for any purpose. Banca Monte dei Paschi has not independently verified any of the information and does not make any representation or warranty, express or implied, as to the accuracy or completeness of the information contained herein and it (including any of its respective directors, partners, employees or advisers or any other person) shall not have, to the extent permitted by law, any liability for the information contained herein or any omissions therefrom or for any reliance that any party may seek to place upon such information. Banca Monte dei Paschi undertakes no obligation to provide the recipient with access to any additional information or to update or correct the information. This information may not be excerpted from, summarized, distributed, reproduced or used without the consent of Banca Monte dei Paschi. Neither the receipt of this information by any person, nor any information contained herein constitutes, or shall be relied upon as constituting, the giving of investment advice by Banca Monte dei Paschi to any such person. Under no circumstances should Banca Monte dei Paschi and their shareholders and subsidiaries or any of their employees be directly contacted in connection with this information pag. 18

19

Risparmio Gestito: principali tendenze in atto

Risparmio Gestito: principali tendenze in atto Risparmio Gestito: principali tendenze in atto Siena, 9 Maggio 2014 Area Research & IR Indice SINTESI DEI CONTENUTI pag. 3 IL RISPARMIO pag. 5 I FONDI COMUNI pag. 7 LE GESTIONI PATRIMONIALI pag. 11 LE

Dettagli

Lo scenario competitivo delle carte di pagamento e l evoluzione del mercato

Lo scenario competitivo delle carte di pagamento e l evoluzione del mercato 15 Giugno 2010 Lo scenario competitivo delle carte di pagamento e l evoluzione del mercato Area Pianificazione Strategica, Research & IR Indice Executive Summary 3 Il mercato delle carte in Italia nell

Dettagli

10 gennaio 2011. Art Weekly. Area Pianificazione Strategica, Research & IR

10 gennaio 2011. Art Weekly. Area Pianificazione Strategica, Research & IR 10 gennaio 2011 Art Weekly Area Pianificazione Strategica, Research & IR 10/07/08 10/08/08 10/09/08 10/10/08 10/11/08 10/12/08 10/01/09 10/02/09 10/03/09 10/04/09 10/05/09 10/06/09 10/07/09 10/08/09 10/09/09

Dettagli

I cavalli da salto: Da uno sport meraviglioso una nuova asset class. Siena, giugno 2015 Area Research & Investor relations

I cavalli da salto: Da uno sport meraviglioso una nuova asset class. Siena, giugno 2015 Area Research & Investor relations I cavalli da salto: Da uno sport meraviglioso una nuova asset class Siena, giugno 2015 Area Research & Investor relations Palloubet d Along: Un cavallo da salto da 15 milioni di dollari (fonte therichest.com)

Dettagli

Il mondo finanziario: scenari e prospettive

Il mondo finanziario: scenari e prospettive Il mondo finanziario: scenari e prospettive Siena, ottobre 2013 Area Research & Investor Relations La finanziarizzazione dell economia: i mercati azionari Stocks traded (valore in % del Pil) Il valore

Dettagli

Produtctivity, Innovation and Competitiveness: il punto sull Italia

Produtctivity, Innovation and Competitiveness: il punto sull Italia Produtctivity, Innovation and Competitiveness: il punto sull Italia Ottobre 2014 Area Research & IR Key points Tra il 2002 ed il 2012 la crescita dell economia italiana subisce una brusca battuta di arresto,

Dettagli

L Italia e l attrazione degli investimenti esteri

L Italia e l attrazione degli investimenti esteri L Italia e l attrazione degli investimenti esteri Siena, luglio 2014 Area Research & IR Keypoints Dopo un 2012 assolutamente deludente, il 2013 segna per l intera economia mondiale un recupero del flusso

Dettagli

Weekly Corporate & Financial Monitor

Weekly Corporate & Financial Monitor 23 Luglio 2013 Weekly Corporate & Financial Monitor Area Pianificazione Strategica e Investor Relations Weekly Rating Actions Le principali rating action dell ultima settimana: Settore Finanziario: DETROIT:

Dettagli

La nuova frontiera dell automotive Un presente promettente ed un futuro di successo per l auto elettrica

La nuova frontiera dell automotive Un presente promettente ed un futuro di successo per l auto elettrica Banca Monte dei Paschi di Siena Una storia italiana dal 14 72 La nuova frontiera dell automotive Un presente promettente ed un futuro di successo per l auto elettrica Siena, ottobre 2015 Area Research

Dettagli

Le Materie Prime Il forte declino dell ultimo quadrimestre Le commodities come asset class e gli effetti dell avversione al rischio

Le Materie Prime Il forte declino dell ultimo quadrimestre Le commodities come asset class e gli effetti dell avversione al rischio Le Materie Prime Il forte declino dell ultimo quadrimestre Le commodities come asset class e gli effetti dell avversione al rischio www.mps.it, Area Research & Investor Relations Siena Novembre 2015 www.mps.it

Dettagli

Weekly Corporate & Financial Monitor

Weekly Corporate & Financial Monitor 12 Aprile 2011 Weekly Corporate & Financial Monitor Area Pianificazione Strategica, Research & IR I Corporate CDS 5 anni America ed Europa sotto osservazione Settimana decisamente positiva per i prezzi

Dettagli

Il mercato dei capitali in Italia: un opportunità per investitori e imprese

Il mercato dei capitali in Italia: un opportunità per investitori e imprese Il mercato dei capitali in Italia: un opportunità per investitori e imprese Milano, gennaio 2015 Area Research & IR Key points Le due recessioni che si sono susseguite negli ultimi cinque anni hanno avuto

Dettagli

Weekly Corporate & Financial Monitor

Weekly Corporate & Financial Monitor 23 Ottobre 2012 Weekly Corporate & Financial Monitor Area Pianificazione Strategica, Research & IR Weekly Rating Actions Le principali rating action dell ultima settimana: Settore Finanziario: MONTE DEI

Dettagli

Le materie prime Dopo un 2014 caratterizzato da tendenze importanti, il nuovo anno si presenta ricco di motivi di interesse

Le materie prime Dopo un 2014 caratterizzato da tendenze importanti, il nuovo anno si presenta ricco di motivi di interesse Le materie prime Dopo un 2014 caratterizzato da tendenze importanti, il nuovo anno si presenta ricco di motivi di interesse Siena, gennaio 2015 Area Research & Investor relations Foto archivio Andrea Dardi

Dettagli

Analisi dei Fondi Behavioral Come usare la psicologia per battere il mercato

Analisi dei Fondi Behavioral Come usare la psicologia per battere il mercato Analisi dei Fondi Behavioral Come usare la psicologia per battere il mercato Agenda Introduzione alla Finanza Comportamentale Il campione di riferimento Le strategie adottate dai Fondi Behavioral Risultati

Dettagli

Weekly Corporate & Financial Monitor

Weekly Corporate & Financial Monitor 17 Maggio 2011 Weekly Corporate & Financial Monitor Area Pianificazione Strategica, Research & IR Weekly Rating Actions Le principali rating action dell ultima settimana: Settore Finanziario: BANCA POPOLARE

Dettagli

Nanofibre Un area con grandi prospettive di sviluppo nei materiali tecnologici innovativi. Siena, agosto 2014 Area Research & Investor relations

Nanofibre Un area con grandi prospettive di sviluppo nei materiali tecnologici innovativi. Siena, agosto 2014 Area Research & Investor relations Nanofibre Un area con grandi prospettive di sviluppo nei materiali tecnologici innovativi Siena, agosto 2014 Area Research & Investor relations Bullett Points Quella delle nanofibre è un area tecnologica

Dettagli

Il mercato dei fondi comuni e delle gestioni patrimoniali

Il mercato dei fondi comuni e delle gestioni patrimoniali Aprile 2009 Il mercato dei fondi comuni e delle gestioni patrimoniali Area Research, Intelligence & Investor Relations Indice Avvertenza Sintesi e prospettive Il posizionamento italiano nel contesto europeo/internazionale

Dettagli

Veneto: l attuale contesto economico

Veneto: l attuale contesto economico Veneto: l attuale contesto economico Siena, febbraio 2014 Area Pianificazione Strategica & IR Agenda Keypoints pag.3 Lo scenario nazionale ed internazionale pag.5 Il contesto economico regionale ed il

Dettagli

I NUMERI DELLA NAUTICA

I NUMERI DELLA NAUTICA I NUMERI DELLA NAUTICA i principali distretti industriali italiani Giuseppe Alfano Servizio Research & Investor Relations Banca Monte dei Paschi di Siena Indice Key Points 3 I Distretti analizzati 5 La

Dettagli

Aprile 2011 La previdenza complementare

Aprile 2011 La previdenza complementare Aprile 2011 La previdenza complementare Area Pianificazione Strategica, Research & IR Indice Presentazione pag. 3 1. Key points pag. 4 2. Evoluzione dello scenario al 2050 pag. 7 8. Quadro normativo pag.

Dettagli

Grana Padano e Parmigiano Reggiano Dal mercato mondiale del formaggio al prodotto DOP, un comparto italiano di grande valore

Grana Padano e Parmigiano Reggiano Dal mercato mondiale del formaggio al prodotto DOP, un comparto italiano di grande valore Grana Padano e Parmigiano Reggiano Dal mercato mondiale del formaggio al prodotto DOP, un comparto italiano di grande valore Mantova, 23giugno 2014 Area Research & Investor relations Bullett Points Negli

Dettagli

Osservatorio Materie Prime e Borse Merci

Osservatorio Materie Prime e Borse Merci 22 Luglio 2009 Osservatorio Materie Prime e Borse Merci Area Research, Intelligence & Investor Relations Summary L indice Sintetico Borse Merci (ISB) - elaborato dall Area Research, Intelligence e Investor

Dettagli

GENERAZIONE Y: opportunità e rischi per il settore bancario

GENERAZIONE Y: opportunità e rischi per il settore bancario 2 Novembre 2011 GENERAZIONE Y: opportunità e rischi per il settore bancario Area Pianificazione Strategica, Research & IR Executive Summary (1/2) Chi sono? In Italia sono oltre 9.600.000 i giovani di età

Dettagli

Marzo 2010 Numero 4. Art Market Report. Area Pianificazione Strategica, Research & IR Monte dei Paschi di Siena. Ce.St.Art. Ce.St.

Marzo 2010 Numero 4. Art Market Report. Area Pianificazione Strategica, Research & IR Monte dei Paschi di Siena. Ce.St.Art. Ce.St. Marzo 2010 Numero 4 Art Market Report Area Pianificazione Strategica, Research & IR Monte dei Paschi di Siena. Centro Studi Economici e giuridici sull Arte - IULM Indice Obiettivi e premessa metodologica

Dettagli

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management Idee per emergere Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management FI Consulting Srl Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 360422 Fax 0438 411469 E-mail: info@ficonsulting.it

Dettagli

Il sostegno finanziario dei progetti di efficienza energetica: le modalità di accesso al credito

Il sostegno finanziario dei progetti di efficienza energetica: le modalità di accesso al credito Il sostegno finanziario dei progetti di efficienza energetica: le modalità di accesso al credito Giuseppe Dasti Coordinatore desk Energia Mediocredito Italiano - Gruppo Intesa Sanpaolo Conferenza FIRE:

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

wind energy our business Leasing per impianti eolici

wind energy our business Leasing per impianti eolici wind energy our business Leasing per impianti eolici Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Servizi alle Imprese del Gruppo Finanziaria Internazionale SpA. Finleasing

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Milano, 7 maggio 2013 Disclaimer This document has been prepared by TerniEnergia solely for information purposes and for use in presentations of the Group s strategies

Dettagli

ENERGYKA INTEGRAZIONE ARCHITETTONICA

ENERGYKA INTEGRAZIONE ARCHITETTONICA ENERGYKA INTEGRAZIONE ARCHITETTONICA Via G. Ferraris, 52 31044 Montebelluna (TV) Italy - P. Iva IT-04341330266 - TEL : +39 (0) 423 602405 www.energyka.com - info@energyka.com INTEGRAZIONE INNOVATIVA Argomenti

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Leasing fotovoltaico

Leasing fotovoltaico Leasing fotovoltaico Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Business Process Outsourcing del gruppo Finanziaria Internazionale. Finleasing opera in modo capillare

Dettagli

Finlabo Market Update (17/12/2014)

Finlabo Market Update (17/12/2014) Finlabo Market Update (17/12/2014) 1 STOXX600 Europe Lo STOXX600 si è portato su un importante livello rappresentato dalla trend-line dinamica. Crediamo che da questi livelli possa partire un rimbalzo

Dettagli

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Risk mangement trough structured products Origination Department Axpo Italia SpA From market risk to customer s risks RISK: The chance that an investment s actual return will be different

Dettagli

Progetto Minibond. Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane

Progetto Minibond. Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane Disclaimer This presentation does not constitute an offer or invitation to subscribe for or purchase or any solicitation of any offer to purchase or subscribe

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA Small Cap Conference - 19 Novembre 2015 IL GRUPPO PLT energia Società & Mission PLT energia è una holding di partecipazioni che opera nel settore delle Rinnovabili con la mission

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015

Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015 Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 21:11:57 MTA Societa' : BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Identificativo Informazione Regolamentata : 59704 Nome utilizzatore

Dettagli

Osservatorio Materie Prime e Borse Merci

Osservatorio Materie Prime e Borse Merci Osservatorio Materie Prime e Borse Merci 15 Dicembre 2011 Area Pianificazione Strategica, Research & IR Summary L indice Sintetico Borse Merci (ISB) - elaborato dall Area Pianificazione Strategica, Research

Dettagli

Energia dalla natura. Leasing per impianti di energia derivanti da biomassa e biogas

Energia dalla natura. Leasing per impianti di energia derivanti da biomassa e biogas Energia dalla natura Leasing per impianti di energia derivanti da biomassa e biogas Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Business Process Outsourcing del gruppo

Dettagli

Le novità in materia di imposta di bollo

Le novità in materia di imposta di bollo FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO: NUOVO REGIME DI TASSAZIONE E RILEVANZA AI FINI DELLA NUOVA IMPOSTA DI BOLLO Olivia M. Zonca Head of Tax Product Management BNP Paribas Securities Services Le novità in materia

Dettagli

Noi siamo Axpo. affidabile sostenibile innovativa. Pagina 1

Noi siamo Axpo. affidabile sostenibile innovativa. Pagina 1 affidabile sostenibile innovativa Pagina 1 Sommario 1. Axpo in uno sguardo 2. Axpo coglie la sfida 3. Visione Missione 4. La struttura Corporate di Axpo Pagina 2 Axpo in uno sguardo Pagina 3 L Azienda

Dettagli

Progetto Minibond. Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane

Progetto Minibond. Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane Soluzioni di finanziamento per le PMI italiane Disclaimer This presentation does not constitute an offer or invitation to subscribe for or purchase or any solicitation of any offer to purchase or subscribe

Dettagli

Rev. Gen. 2012 OUTSOURCING INTERNAL AUDIT, COMPLIANCE E RISK MANAGEMENT

Rev. Gen. 2012 OUTSOURCING INTERNAL AUDIT, COMPLIANCE E RISK MANAGEMENT Rev. Gen. 2012 OUTSOURCING INTERNAL AUDIT, COMPLIANCE E RISK MANAGEMENT 15 febbraio 2013 Indice dei contenuti 2 Chi Siamo 3 I nostri servizi 6 Software e applicativi a supporto 12 Contatti 19 3 Chi siamo

Dettagli

DOVERI FIDUCIARI E MEGATREND

DOVERI FIDUCIARI E MEGATREND DOVERI FIDUCIARI E MEGATREND VI ITINERARIO PREVIDENZIALE ISTANBUL, 30 SETTEMBRE 2012 DANIELA CAROSIO DIRECTOR, INSTITUTIONAL RELATIONS 1 LO SAPETE? 1. QUANTI LITRI DI ACQUA SERVONO PER PRODURRE UNA TAZZINA

Dettagli

Dal Barile alla Lampadina:

Dal Barile alla Lampadina: CICLO SEMINARIALE Dal Barile alla Lampadina: un Viaggio Attraverso i Fondamentali dei Mercati Energetici Approfondimenti Elisa Scarpa Responsabile Market Analysis & Forecasting Edison trading S.P.A. The

Dettagli

Indagine conoscitiva del sistema bancario italiano

Indagine conoscitiva del sistema bancario italiano Indagine conoscitiva del sistema bancario italiano Area Research & IR Key points A partire dal 2007 il sistema bancario italiano ha attraversato una fase di consolidamento all interno di un processo di

Dettagli

La CSR all'interno dello scenario aziendale italiano. "Se sei buono ti compro"

La CSR all'interno dello scenario aziendale italiano. Se sei buono ti compro www.pwc.com/it La CSR all'interno dello scenario aziendale italiano "Se sei buono ti compro" Paolo Bersani Indice Page 1 La Corporate Social Responsibility (CSR) 1 2 La CSR come strumento di competizione

Dettagli

ANIMA Holding: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Pubblica di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa.

ANIMA Holding: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Pubblica di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa. NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

STAR CONFERENCE 2013 Milano, 26-27 Marzo

STAR CONFERENCE 2013 Milano, 26-27 Marzo Partner senza uguali della Sanità Italiana Castellina di Soragna (PR) - ITALIA STAR CONFERENCE 2013 Milano, 26-27 Marzo 1 Focus su SERVIZI ITALIA Dati Finanziari FY 2012 Strategie Linee guida 2 PARTNER

Dettagli

Industria Farmaceutica La catena di valore del farmaco Un tema cruciale: la distribuzione farmaceutica

Industria Farmaceutica La catena di valore del farmaco Un tema cruciale: la distribuzione farmaceutica Industria Farmaceutica La catena di valore del farmaco Un tema cruciale: la distribuzione farmaceutica Siena, aprile 2015 Area Research & Investor relations Antibiotico acquistato in farmacia: foto archivio

Dettagli

LOA. Registro Italiano Navale (RINA) Anno costr.

LOA. Registro Italiano Navale (RINA) Anno costr. Dati principali Cantiere Benetti LOA 33.70 m Modello 35 m Larghezza max. 6.26 m Tipo Motor Yacht Classificazione Registro Italiano Navale (RINA) Anno costr. 1968 Costruzione Materiale coperta: Acciaio,

Dettagli

Efficienza energetica Il supporto finanziario

Efficienza energetica Il supporto finanziario Efficienza energetica Il supporto finanziario Paola Rusconi Desk Energy Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo Agenda 1 L attività del Gruppo Intesa Sanpaolo per l ambiente 2 L approccio di Mediocredito

Dettagli

Le modalità di investimento in progetti di efficientamento energetico

Le modalità di investimento in progetti di efficientamento energetico Le modalità di investimento in progetti di efficientamento energetico Il supporto finanziario Paola Rusconi Desk Energia Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo Trieste, 13 Febbraio 2014 Agenda 1

Dettagli

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Laura Salmi, Sales Account and Marketing Manager Ex Libris Italy ITALE 2012, ICTP-Trieste 30 marzo 12 1 Copyright Statement and Disclaimer All of the information

Dettagli

Swiss Life tiene testa agli effetti valutari negativi con un aumento dell'utile netto di 493 milioni di franchi

Swiss Life tiene testa agli effetti valutari negativi con un aumento dell'utile netto di 493 milioni di franchi Zurigo, 14 agosto 2015 Swiss Life tiene testa agli effetti valutari negativi con un aumento dell'utile netto di 493 milioni di franchi Nel primo semestre 2015 Swiss Life ha incrementato del 7% l'utile

Dettagli

Il Comune di La Spezia protegge la continuità dei servizi con soluzioni di backup e replica di CA Technologies

Il Comune di La Spezia protegge la continuità dei servizi con soluzioni di backup e replica di CA Technologies CUSTOMER SUCCESS STORY Il Comune di La Spezia protegge la continuità dei servizi con soluzioni di backup e replica di CA Technologies PROFILO DEL CLIENTE: Organizzazione: Comune di La Spezia Settore: Governo

Dettagli

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO TRASFERIMENTO TECNOLOGICO L ESEMPIO DELLA STELLA GROWTH FUND 2 Contenuto Parlerò: Della Stella Growth Fund come esempio di partnership pubblico /privato per diminuire e condividere il rischio legato all

Dettagli

L olio d oliva L eccellenza della produzione mediterranea sfida la grande crisi dei raccolti di olive del 2014

L olio d oliva L eccellenza della produzione mediterranea sfida la grande crisi dei raccolti di olive del 2014 L olio d oliva L eccellenza della produzione mediterranea sfida la grande crisi dei raccolti di olive del 2014 Siena, aprile 2015 Area Research & Investor relations Albero di olive pluricentenario in Sardegna:

Dettagli

Milano, 23 dicembre 2011 Si comunica che il Consiglio di Amministrazione di Fondiaria - SAI

Milano, 23 dicembre 2011 Si comunica che il Consiglio di Amministrazione di Fondiaria - SAI COMUNICATO STAMPA FONDIARIA - SAI S.P.A.: AUMENTO DI CAPITALE Milano, 23 dicembre 2011 Si comunica che il Consiglio di Amministrazione di Fondiaria - SAI S.p.A. (la Società ), riunitosi in data odierna,

Dettagli

Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane. Raffaele Cordiner Relazioni Internazionali

Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane. Raffaele Cordiner Relazioni Internazionali Gli strumenti finanziari e assicurativi a disposizione dell imprese italiane Raffaele Cordiner Relazioni Internazionali ICC Seminar ITALY-IRAN Roma, 28 Ottobre 2015 1 Sosteniamo la competitività delle

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014

INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014 INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014 Data: 17/07/2014 Ora: 18:15 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Comunicato Stampa: FINECOBANK: ESERCITATA L OPZIONE GREENSHOE Press Release: FINECOBANK: EXERCISE OF THE

Dettagli

DTZ Research. Property Times Milano Uffici T3 2013 Graduale ripresa del mercato. 24 Ottobre 2013. Indice. Autore. Contatti

DTZ Research. Property Times Milano Uffici T3 2013 Graduale ripresa del mercato. 24 Ottobre 2013. Indice. Autore. Contatti Property Times Milano Uffici T3 213 Graduale ripresa del mercato 24 Ottobre 213 Indice Contesto economico 2 Take-up 3 Canoni 4 Sfitto e tasso di sfitto 5 Nuove consegne 6 Autore Magali Marton Head of CEMEA

Dettagli

TECHNICAL VIEW (04/03/2015)

TECHNICAL VIEW (04/03/2015) TECHNICAL VIEW (04/03/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 si è portato nei pressi di un importante resistenza rappresentata dai massimi del 2007. Crediamo che l indice nel medio periodo sia destinato a rompere

Dettagli

Monte Titoli Test di Connettività. v1.0 - Febbraio 2015

Monte Titoli Test di Connettività. v1.0 - Febbraio 2015 Monte Titoli Test di Connettività v1.0 - Febbraio 2015 Page 1 Introduzione Per supportare la piattaforma T2S, Monte Titoli ha predisposto nuovi ambienti dedicati: - Produzione - Avviamento e DR che coesisteranno

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 20079-2-2015

Informazione Regolamentata n. 20079-2-2015 Informazione Regolamentata n. 20079-2-2015 Data/Ora Ricezione 13 Novembre 2015 19:10:18 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Societa' : H-FARM S.p.A. Identificativo Informazione Regolamentata :

Dettagli

07 giugno 2006 - api - anonima petroli italiana S.p.A.: al via il 12 giugno l Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione.

07 giugno 2006 - api - anonima petroli italiana S.p.A.: al via il 12 giugno l Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione. COMUNICATO STAMPA 07 giugno 2006 - api - anonima petroli italiana S.p.A.: al via il 12 giugno l Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione. Sconto del 5% per Dipendenti, Gestori Qualificati e Retisti

Dettagli

Yingli Green Energy Holding Company limited

Yingli Green Energy Holding Company limited Countdown Conto Energia Roma, 9 Dicembre 2009 Fabio Patti Sales Manager Yingli Green Energy Italia Yingli Green Energy Holding Company limited 1 Yingli Green Energy 1 Introduzione ad Yingli 2 Prodotti,

Dettagli

2 Forum sul bilancio della società italiane. febbraio 2011

2 Forum sul bilancio della società italiane. febbraio 2011 www.pwc.com 2 Forum sul bilancio della società italiane 22 Il cambiamento verso gli IFRS: status del quadro normativo, novità, opportunità Dott. ssa Antonella Portalupi Perché IAS/IFRS? L unico coquadro

Dettagli

Arneg protegge la continuità del proprio processo produttivo con CA ARCserve D2D

Arneg protegge la continuità del proprio processo produttivo con CA ARCserve D2D CUSTOMER SUCCESS STORY Arneg protegge la continuità del proprio processo produttivo con CA ARCserve D2D PROFILO DEL CLIENTE: Azienda: Arneg S.p.A. Settore: Produzione di attrezzature per la vendita al

Dettagli

CINA POTENZIALITÀ E LIMITI

CINA POTENZIALITÀ E LIMITI IL SETTORE AGROALIMENTARE ITALIANO IN CINA Fermo, 17 Marzo 2014 CINA POTENZIALITÀ E LIMITI DELL e-commerce NEL SETTORE DELL AGROALIMENTARE Avv. Federica Monti Studio M&G Professionals Ph. D. Diritto Cinese

Dettagli

Milano, 26 agosto 2010 COMUNICATO STAMPA

Milano, 26 agosto 2010 COMUNICATO STAMPA Milano, 26 agosto 2010 The information contained herein is not for publication or distribution in the United States. These materials are not an offer of securities for sale in the United States. The securities

Dettagli

The Best Practices Book Version: 2.5

The Best Practices Book Version: 2.5 The Best Practices Book Version: 2.5 The Best Practices Book (2.5) This work is licensed under the Attribution-Share Alike 3.0 Unported license (http://creativecommons.org/ licenses/by-sa/3.0/). You are

Dettagli

Voyager 1202g. Guida rapida d utilizzo. Lettore di codici a barre laser a linea singola senza filo. VG1202-IT-QS Rev A 10/11

Voyager 1202g. Guida rapida d utilizzo. Lettore di codici a barre laser a linea singola senza filo. VG1202-IT-QS Rev A 10/11 Voyager 1202g Lettore di codici a barre laser a linea singola senza filo Guida rapida d utilizzo VG1202-IT-QS Rev A 10/11 Note: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell

Dettagli

Osservatorio Materie Prime e Borse Merci

Osservatorio Materie Prime e Borse Merci Osservatorio Materie Prime e Borse Merci 19 Gennaio 2012 Area Pianificazione Strategica, Research & IR Summary L indice Sintetico Borse Merci (ISB) - elaborato dall Area Pianificazione Strategica, Research

Dettagli

Piacenza : capitale della logistica?

Piacenza : capitale della logistica? Piacenza : capitale della logistica? Q2 2013 Outline La logistica a livello EMEA: la dimensione immobiliare Il mercato logistico italiano: geografie e dati chiave Il contesto logistico di Piacenza Conclusioni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI

COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI CONSOB CONFERMA L INSUSSISTENZA DI OBBLIGHI DI OPA IN CAPO AD UNIPOL GRUPPO FINANZIARIO BOLOGNA, 5 luglio 2012 Su richiesta

Dettagli

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010 Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010 Bologna, 11 Novembre 2010 2 Disclaimer This presentation contains forwards-looking information and statements about IGD SIIQ SPA and its Group. Forward-looking

Dettagli

MANFREDI CATELLA RILEVA IL CONTROLLO DI HINES ITALIA SGR RINOMINATA COIMA SGR.

MANFREDI CATELLA RILEVA IL CONTROLLO DI HINES ITALIA SGR RINOMINATA COIMA SGR. NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

SCHEMATRENTAQUATTRO S.P.A.

SCHEMATRENTAQUATTRO S.P.A. NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO THE UNITED STATES OF AMERICA, CANADA, JAPAN OR IN OTHER COUNTRIES WHERE OFFERS OR SALES WOULD BE FORBIDDEN IL PRESENTE COMUNICATO

Dettagli

POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA. 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy

POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA. 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy OBIETTIVO DEL DOCUMENTO L'obiettivo di questo documento è fornire una vista complessiva

Dettagli

Milano, 30 gennaio 2012 Si comunica che il Consiglio di Amministrazione di Fondiaria-SAI

Milano, 30 gennaio 2012 Si comunica che il Consiglio di Amministrazione di Fondiaria-SAI COMUNICATO STAMPA FONDIARIA-SAI S.P.A.: AUMENTO DI CAPITALE Milano, 30 gennaio 2012 Si comunica che il Consiglio di Amministrazione di Fondiaria-SAI S.p.A. (la Società ), riunitosi nel pomeriggio di ieri,

Dettagli

PwC MarketVision - Healthcare Assistenza residenziale agli anziani Riabilitazione

PwC MarketVision - Healthcare Assistenza residenziale agli anziani Riabilitazione Strategy Group PwC MarketVision - Healthcare Assistenza residenziale agli anziani Riabilitazione Aprile, 2010 Indice 1 L assistenza residenziale agli anziani 3 1.1 Domanda di assistenza residenziale per

Dettagli

Crisi del debito e recessione: gli scenari per il sistema bancario italiano

Crisi del debito e recessione: gli scenari per il sistema bancario italiano Banking Summit 2012 Tra declino e rilancio: la sfida delle banche italiane Crisi del debito e recessione: gli scenari per il sistema bancario italiano Gregorio De Felice Servizio Studi e Ricerche Milano,

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

Osservatorio sul credito immobiliare alle famiglie consumatrici Anno 2010

Osservatorio sul credito immobiliare alle famiglie consumatrici Anno 2010 Osservatorio sul credito immobiliare alle famiglie consumatrici Anno 21 ASSOFIN VIA ENRICO TOTI, 4-2123 MILANO TEL. 2 865437 r.a. - FAX 2 865727 mailbox@assofin.it - www.assofin.it LA COMPOSIZIONE DEL

Dettagli

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile»

Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Management mobilità aziendale Schindler Elettronica S.A. Marzio Corda, gruppo di lavoro «Mobilità sostenibile» Situazione iniziale La sede di Locarno della Schindler Elettronica S.A. conta 450 collaboratori.

Dettagli

Xenon 1900/1910. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. NG2D-IT-QS Rev D 10/12

Xenon 1900/1910. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. NG2D-IT-QS Rev D 10/12 Xenon 1900/1910 Area Imager con cavo Guida introduttiva NG2D-IT-QS Rev D 10/12 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue di questo

Dettagli

Granit 1910i. Guida introduttiva. Lettore industriale area imager. GRNT-IT-QS Rev A 10/12

Granit 1910i. Guida introduttiva. Lettore industriale area imager. GRNT-IT-QS Rev A 10/12 Granit 1910i Lettore industriale area imager Guida introduttiva GRNT-IT-QS Rev A 10/12 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue

Dettagli

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente Indice Introduzione... 2 Installazione del Microcat Authorisation Server (MAS)... 3 Configurazione del MAS... 4 Opzioni di Licenza... 4 Opzioni Internet...

Dettagli

ACI WORLD CONGRESS 2015 21st CONGRESS ASSIOM FOREX Milan, 3rd 7th February 2015

ACI WORLD CONGRESS 2015 21st CONGRESS ASSIOM FOREX Milan, 3rd 7th February 2015 ACI WORLD CONGRESS 215 21st CONGRESS ASSIOM FOREX Milan, 3rd 7th February 215 Workshop: Emerging vs Developed Markets new world equilibrium Richard Miratsky Head of the Corporates Analytical Team Dagong

Dettagli

Ricavi: Euro 235,6 milioni, +5,5% rispetto ai 223,3 milioni dei primi nove mesi del 2013; +4,7% in termini di crescita organica;

Ricavi: Euro 235,6 milioni, +5,5% rispetto ai 223,3 milioni dei primi nove mesi del 2013; +4,7% in termini di crescita organica; NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente Indice Introduzione... 2 Installazione del Microcat Authorisation Server (MAS)... 3 Configurazione del MAS... 4 Opzioni di Licenza... 4 Opzioni Internet...

Dettagli

www.lrqa.it certicazione@lr.org Improving performance, reducing risk

www.lrqa.it certicazione@lr.org Improving performance, reducing risk www.lrqa.it certicazione@lr.org Improving performance, reducing risk Ad ottobre 2015, le norme ISO 9001:2008 ed ISO 14001:2004 evolveranno. Gli obiettivi della revisione: integrare le nuove sfide delle

Dettagli

AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip

AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip Mittente del comunicato : TELECOM ITALIA Societa' oggetto dell'avviso : OLIVETTI TELECOM ITALIA Oggetto : Comunicato stampa congiunto Olivetti/Telecom Italia

Dettagli

Vuquest 3310g. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. 3310-IT-QS Rev C 1/13

Vuquest 3310g. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. 3310-IT-QS Rev C 1/13 Vuquest 3310g Area Imager con cavo Guida introduttiva 3310-IT-QS Rev C 1/13 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue di questo documento

Dettagli

ROTTAPHARM S.p.A.: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Globale di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa

ROTTAPHARM S.p.A.: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Globale di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

DTZ Research. Property Times Milano Uffici T2 2013 Lenta ripresa del mercato. 18 Luglio 2013. Indice. Autore. Contatti

DTZ Research. Property Times Milano Uffici T2 2013 Lenta ripresa del mercato. 18 Luglio 2013. Indice. Autore. Contatti Property Times Milano Uffici T2 213 Lenta ripresa del mercato 18 Luglio 213 Indice Contesto economico 2 Take-up 3 Canoni 4 Sfitto e tasso di sfitto 5 Nuove consegne 6 Autore Magali Marton Head of CEMEA

Dettagli

La gestione tattica di un portafoglio target volatility

La gestione tattica di un portafoglio target volatility La gestione del Portfolio tattico e Money Management La gestione tattica di un portafoglio target volatility Relatore: Federico Pitocco Business Development Manager Morningstar Investment Management Europe

Dettagli