Il settore agro-zootecnico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il settore agro-zootecnico"

Transcript

1 WINTER SCHOOL Le tecniche spettroscopiche: strumenti innovative applicati all Analisi dei settori ambientale ed agroalimentare- nuove sfide per il futuro Il settore agro-zootecnico Prof. Vittorio DELL ORTO Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione animale e la Sicurezza Alimentare- VESPA Milano, 26 Gennaio 2015

2 Livestock and nutrition

3 Global meat production The global demand for meat is growing, particularly in China and India, which could see an 80% boom in the meat sector by 2022 due to a new (and growing) middle class. Africans are also starting to eat more meat, though the supply and demand are still not quite what they are in other parts of the world. -Different cost of production among countries -Though the USA and Europe still produce plenty of meat products, the prices of feed, energy, and land are all becoming more expensive and the cost of producing industrial livestock is rising.

4 Animals slaughtered worldwide

5 Different trend between the developing world and rich world

6 L INDUSTRIA ALIMENTARE IN ITALIA FATTURATO 130 miliardi N.ADDETTI IMPRESE EXPORT 24,8 miliardi INDUSTRIA ALIMENTARE - I FATTURATI DI ALCUNI COMPARTI 2012 Comparti (miliardi di euro) Lattiero Caseario 14,90 Salumi 7,99 Carni bovine 5,90 Alimentazione animale 7,74 Avicolo 5,75 Ittici 1,48 Dolciario 13,06 Vino 10, miliardi 127 miliardi 130 miliardi +3,3% +2,4% +2,3%

7 Poultry Around 5.9 billion broiler chickens for eating were produced yearly in the European Union. Mass production of chicken meat is a global industry and at that time, only two or three breeding companies supplied around 90% of the world s breeder-broilers. The total number of meat chickens produced in the world was nearly 47 billion in 2004; of these, approximately 19% were produced in the US, 15% in China, 13% in the EU25 and 11% in Brazil

8 Chicken consumption Poultry is the fastest growing segment of globalized livestock. By 2020, China's poultry production will increase 37%, Brazil's will increase 28%, and U.S. production will increase 16% due to growing consumption around the globe.

9 World pig population by country

10 Pig population in Italy Heavy pig (160kg) Typical productions: PARMA ham S. DAIELE ham

11 Global beef cattle population heads of cattle in the world: COUNTRIES have the 53% of population of beef cattle UE-27 has 6% of beef cattle in the world The remaining part of the world breeds 41% of global cattle population ERSAF, 2013

12 Beef production systems Developing countries: subsistence breeding Industrialized countries : specialized breeding small-scale farms, related to the family Nutrition: natural forage in open grassland or by-products Intensive concentrate feeds USA Europe Australia Extensive grassland South America Australia New Zeland Agribenckmark 2013

13 Focus on beef cattle in Italy: numbers Production (ton) Consumo (kg/person/year) France ,9 Germany ,1 Italy ,7 UK ,2 Spain ,5 Ireland ,2 Netherlands ,9 Poland ,9 Belgium ,6 Austria ,9 Denmark ,1 ITALY, in Europe, is the 3 rd producer the 2 nd consumer of bef High live cattle import and high beef import volumes ERSAF, 2013 Self-supply: 60% (CRPA 2012 su dati Istat)

14 A look into the past subsistence breeding - local market Family labour Without genetic selection for improvement of the producions (indigenous breeds for milk and meat) Feed: forages not suitable for human consumption (not competitive)

15 Italian beef consumption continues to rise Low Production Efficiency The production does not cover the increasing demand of beef : 8,5 24,8 kg/person/year (+ 292% + 9% per year) ISTAT Population: mln mln Total meat consumption: ton ton (+ 366% + 11,5% per year)

16 Changes What about the diet of italians from the Second War World? Coldiretti, Primo rapporto sulle abitudini alimentari degli italiani meat: from 60 to 241 g/d

17 Innovation Changes Observed changes in the beef cattle brreding from : genetic selection in selezione genetica e structural innovations Anni 70: silage corn and UNIFEED 70-80: vaccines, antibiotics, antiparasites 70-80: Large-Scale Retail Trade 90: computers and focus on the quality of the animal products 00: Food safety, new technologies and globalization

18 Innovation From 70: genetic selection of more specialized animals Dairy cattle Beef cattle

19 Innovation From 70: new facilities Animali legati e stabulati su fondo in cemento coperto da paglia Box multipli e stabulazione su pavimento grigliato

20 Innovation Yesterday and today Industrialization and specialization

21 Innovation Animal nutrition and animal feeding: corn silage and unifeed 1948 Today kg/capo/day Corn silage 10.0 straw 0.7 Corn meal 5.0 Soybean meal 44% CP 1.2 Sunflower meal 28% CP 1.0 Beet pulps 1.0 Minerals and vitamins 0.2 Bonadonna, 1948 Maximisation of performance Proteins from plant (high biological value)

22 Innovation Performance and Average Daily Gain (ADG) p.v. IPMG

23 Innovation Software for animal nutrition T. Bonadonna, 1948 CPM

24 Market Years 70-80: Large-Scale Retail Trade, contract for supplying Before years 60-70: Local market of large animals, oral agreements Mediators, butchers Payments instantly or weekly After 70-80: Food safety Contracts fo supplying, defined terms of contractc, certifications, labels Large-Scale Retail Trade Payments after months

25 Analytical innovation Technological innovations in the farms NIR Ruminal bolus Cozzolino et al., 2009 Electronic nose Nagaraja e Lechtenberg, 2007 Cheli et al., 2009

26 Economic aspects From 2000: economical evaluation

27 Actually Italian beef cattle breeding Vacche Vacche a fine carriera kg p.v kg p.c. Monta/F.A. Parto Vitelli da ristallo importati kg Vitelli da ristallo nazionali kg p.v. Vitelli da mandrie da latte nazionali ed estere Nascita Nascita Nascita Maschi kg p.v. Monta/F.A. Svezzamento Ingrasso Svezzamento Svezzamento Maschi kg p.v kg p.c. Femmine Import Ingrasso Maschi kg p.v kg p.c. Femmine kg p.v. Macellazione Carne di vitello a carne bianca kg p.v kg p.c kg p.v kg p.c p.c. Macellazione Carne di bovino adulto

28 Actually 62% of cattle, slaughtered in Italy, were born abroad

29 Actually Origins of animals Breeding system High fixed costs need to maximize the production The highest density of population (in accordance with EU laws on animal welfare CRPA, 2011

30 Actually Zootechnical globalization and cost of production Costo di produzione in funzione del sistema di alimentazione ($/100 kg peso carcassa) Agribenckmark, 2011

31 Actually Zootechnical globalization and cost of production Costo di produzione in funzione del sistema di alimentazione ($/100 kg peso carcassa) Agribenckmark, 2011

32 Actually Zootechnical globalization and cost of production Costo di produzione in funzione del sistema di alimentazione ($/100 kg peso carcassa) Elevato costo dell animale da ristallo

33 Future challenges developing countries Increasing of the production efficiency Popolazione mondiale prevista nel billions 2050: 9.3 Miliardi Previsione consumi carni PVS al Rural Urban FAO e ONU, 2011 OECD/FAO, : +10% di consumo di carni nei PVS. L import di carne bovina in tali paesi crescerà del +25%

34 Future challenges DC Sicurezza nutrizionale Immagine negativa Stagnazione dei consumi Impatto ambientale Salubrità Stagnazione dei consumi OECD/FAO, 2013

35 Future challenges DC Sicurezza nutrizionale: la carne bovina, alimento salubre Quantità di alimenti necessari per eguagliare l apporto di aminoacidi essenziali della carne Alimento g di alimento eguaglianti 100 g di carne Uova Latte 597 Formaggio 101 Frumento 296 Fagioli 382 Riso 295 Patate 854 Mais 239 INRAN La biodisponibilità del ferro nei vegetali è varia tra il 2 ed 10%, mentre negli alimenti di origine animale si colloca tra il 10 e il 35% Le vitamine del gruppo B sono apportate in forma altamente disponibile La vitamina E ha azione antiossidante La carne è un importante fonte di vitamina B12, assente nei vegetali Alimenti funzionali: Carnitina Coenzima Q-10 Colina Creatina Nucleotidi Lecitina/colesterolo > 10:1- CLA Acido lipoico Antiossidanti Acido fitanico

36 Future challenges DC Sicurezza nutrizionale: migliorare il profilo acidico La frazione lipidica della carne bovine Ricca di AG saturi e monoinsaturi n-6/n-3 generalmente > 5 Attraverso la somministrazione di alimenti ricchi in nutrienti funzionali o di loro precursori, o dei nutrienti funzionali stessi è possibile incrementarne la concentrazione nelle carni Sostituzione di semi di soia tostati con semi di lino estruso, effetto sul profilo acidico delle carni n-6/n-3 Bas et al., 2007

37 Future challenges DC Sicurezza nutrizionale: apporto di antiossidanti Somministrazione di Se organico e [Se] nelle carni Concentrazione di vitamina E nella dieta e nelle carni Baldi G., Compiani R., Bozzi P., Sgoifo Rossi C.A., Dell Orto V., 2012 Mitsumoto et al., 1993

38 Future challenges DC Impatto ambientale La produzione di carne bovina è la più inquinante in termini di emissioni di GHG Leip et al., 2010 Allevamento intensivo < produzione GHG Deblitz, Agribenchmark 2013

39 Future challenges DC Utilizzo di alimenti non food/coprodotti: l esempio dei distillers Produzione mondiale di etanolo per carburanti attuale e prevista Pubblicazioni «SCOPUS» topics: beef + distillers negli ultimi 10 anni Licht, 2006

40 Future challenges DC Insetti!?!? Ridotto impatto ambientale Riscontri positivi in sostituzione della farina di pesce nella dieta di pesci e volatili Minore contenuto lipidico rispetto alla carne bovina Buon apporto di aminoacidi essenziali Maggiore apporto di AG essenziali e vitamine (ad eccezione B 12 ) ed equivalente apporto minerale della carne bovina

41 There could also be a shift in the future from animal protein to protein from aquatic plants or insects, as a recent United Nations report suggests. Insects are particularly efficient and high in protein.

42 Milk production The major milk production regions are South Asia (23%) and Europe-25 (21%: mainly Germany and France)

43 Dairy farms -Globally the average dairy herd size is 2.4 cows. -The six country with average dairy herds comprising more than 100 cows are: Argentina, Australia, Czech Republic, New Zeland, South Africa and USA.

44 Milk consumption High, >150 kg per capita/year: Argentina, Ecuador, Europe, Israele, Oceania... Medium, kg per capita/year: India, Japan, Korea, North/South Africa... Low, less than 30 kg per capita/year: China, Ethiopia,countries of central Africa

45 Feed conversion ratios (FCR) (kg feed x kg of product) Evoluzione dell Indice di Conversione Alimentare Products Now (I.C.A.) (kg di alimento per kg di prodotto) Chicken meat 4,5 1,9 Turkey meat 6,0 2,5 Rabbit meat 6,0 3,0 Beef meat 15,0 6,5 Eggs 4,3 2,1 Milk 2,2 0,7 Pig (100 kg) meat 4,3 2,7 Heavy pig (170 kg) (es.prosciutto) 5,5 3,8 45

46 Bovine population in North of Italy Lombardia Milano 40% Produzione di latte Dairy cattle in EU-28: , Dairy cattle in Italy: Volume of Milk (t) produced in Italy :

47 Dairy cattle (AIA 2013) Diverse aziende di bovine da latte producono: kg /capo/lattazione (305 g) Grasso 3,7 % proteina 3,40% breed Percentage Frisona (9263 kg/305 d) 81,0 Bruna (7172 kg/305 d) 6.4 Pezzata rossa italiana Grigio Alpina Modicana Oropa Pezzata Rossa Rendena Jersey

48 Come e dove si produce il latte

49 Italia Cina Turchia Come e dove si produce il latte USA Estonia

50 La quantità di azoto (N) environmental impact e fosforo (P) eliminate da una bovina che produce 50 litri di latte sono decisamente inferiori rispetto a quelle emesse da due bovine che producono 25 litri (Figura 3), infatti l escrezione di azoto è superiore del 26% e quella del fosforo del 39%. latte (3,7% grasso, 3,3% proteina) L inquinamento per unità di prodotto è inferiore quando la produzione è elevata PG % s.s. P % s.s. Escrezione N g/capo/d Escrezione P g/cpo/d 50 litri 17,8 0, ,5 25 litri 15,6 0, ,7 25 l x 2 = 50 15,6 0, ,4

51 Fish oil supplementation (FO) increases EPA and DHA content(g/100 g total fat) of goat s colostrum (day 1 of lactation) and mature milk Colostrum EPA Control 0.43 a Fish oil 0.84 b DHA Control 0.33 A Fish oil 0.71 B Mature milk 12 d 26 d 40 d EPA Control ND 0.10 A ND Fish oil B 0.50 DHA Control 0.07 A ND ND Fish oil 0.51 B a,b= P<0.05 A,B= P<0.05 Estimated transfer efficiencies into mature milk were 14 and 7%, respectively, for EPA and DHA Cattaneo et al., Small Ruminant Research, 64 (2006), nd International Feed for Health Conference Tromsø, Norway June 2010

52 EPA and DHA may improve the defensive performance of goat s neutrophils against bacteria by increasing their phagocytic activity Pisani et al., Veterinary Immunology and Immunopathology (2009)

53 Thank you for your attention

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

Feeeding the World (and Europe):

Feeeding the World (and Europe): Feeeding the World (and Europe): Nuove fonti di proteine per una filiera sostenibile Stefano Sforza Delegato del Rettore per la Ricerca Europea ed Internazionale Responsabile di progetti europei nell ambito

Dettagli

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi Parte 1 - La questione energetica Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione Gilio Cambi INFN Bologna & Dipartimento di Fisica Università di Bologna Pesaro, 23 e 30 Maggio 2012

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

Marco Fortis. Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano

Marco Fortis. Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano Marco Fortis Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano Assemblea privata dei Soci Anima Milano, 21 ottobre 213 - Centro congressi

Dettagli

L INDUSTRIA ALIMENTARE ITALIANA IN CINA

L INDUSTRIA ALIMENTARE ITALIANA IN CINA L INDUSTRIA ALIMENTARE ITALIANA IN CINA DANIELE ROSSI Direttore Generale 18 marzo 2013 L Industria Alimentare Italiana Stime 2012 FATTURATO 130 MILIARDI. E il 2 settore manufatturiero in Italia: insieme

Dettagli

16/01/2012. Roma, 12 Gennaio 2012

16/01/2012. Roma, 12 Gennaio 2012 Roma, 12 Gennaio 2012 Il quadro mondiale Nel XX Secolo il mondo ha aumentato di 20 volte il consumo di combustibili fossili, e di 34 volte le attività estrattive. Con questo modello ed ai livelli di oggi,

Dettagli

Carne Perché imparare a ponderare il futuro

Carne Perché imparare a ponderare il futuro I produttori di carne bovina di fronte al mercato globalizzato: emerge la necessità di sistemi di previsione e gestione del rischio Carne Perché imparare a ponderare il futuro di G. Baldi, R. Compiani,

Dettagli

Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica

Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica Milano 28 gennaio 2011 A MODEL UNDER ATTACK Pharma Know-how in drug development, limited access to new therapeutic concepts Output: Drug Discovery & Development

Dettagli

Forecasting e analisi del rischio nei mercati delle commodities alimentari Gruppo di ricerca «Filiera carne bovina» Regione Lombardia 06/11/2013

Forecasting e analisi del rischio nei mercati delle commodities alimentari Gruppo di ricerca «Filiera carne bovina» Regione Lombardia 06/11/2013 Forecasting e analisi del rischio nei mercati delle commodities alimentari Gruppo di ricerca «Filiera carne bovina» Regione Lombardia 06/11/2013 V. Dell Orto, C. A. Sgoifo Rossi, R. Compiani, G. Baldi

Dettagli

FABBISOGNO ENERGETICO DEI CANI E DEI GATTI NEI DIVERSI STATI FISIOLOGICI

FABBISOGNO ENERGETICO DEI CANI E DEI GATTI NEI DIVERSI STATI FISIOLOGICI FABBISOGNO ENERGETICO DEI CANI E DEI GATTI NEI DIVERSI STATI FISIOLOGICI Fabbisogno energetico dei cani a diversi stati fisiologici (kcal/em). PESO CORPOREO (kg) MANTENIMENTO (kcal/em) TARDA GRAVIDANZA

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

L alimentazione della bovina da latte: come perfezionare gli apporti proteici

L alimentazione della bovina da latte: come perfezionare gli apporti proteici DIMORFIPA Facoltà Medicina Veterinaria BOLOGNA L alimentazione della bovina da latte: come perfezionare gli apporti proteici Andrea Formigoni Convegno CRPA Parma, 6 Ottobre 2006 ALIMENTAZIONE AZOTATA L

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

Dove sono i nutrienti? : I GRUPPI DI ALIMENTI

Dove sono i nutrienti? : I GRUPPI DI ALIMENTI Dove sono i nutrienti? : I GRUPPI DI ALIMENTI Al fine di comporre correttamente la propria dieta è bene conoscere le qualità dei principali alimenti che in base alle loro principali caratteristiche nutrizionali

Dettagli

VACCHE DA LATTE CCHE DA LA

VACCHE DA LATTE CCHE DA LA Proteina Grassi Fibra Ceneri Codice Prodotto Destinazione d uso greggia greggi greggia gregge Latti 1 DE LAT 0 CMZ FA 1 0,0 Somministrare dal giorno di vita del vitello, litri 1, di acqua con 10 g. di

Dettagli

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015 I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO Milano, 6 ottobre 2015 INFORMAZIONI GENERALI Export Il settore agroalimentare ha continuato a registrare negli ultimi anni una costante crescita

Dettagli

Ge.S.Di.Mont, Università degli Studi di Milano 2. Riassunto

Ge.S.Di.Mont, Università degli Studi di Milano 2. Riassunto Evoluzione dei sistemi produttivi zootecnici in Valcamonica: punti di forza e debolezze Panighetti A. 1, Soncina E. 1, Giorgi A. 1, Tamburini A. 1,2 1 Ge.S.Di.Mont, Università degli Studi di Milano 2 Dipartimento

Dettagli

Sostenibilità ambientale nell allevamento bovino da latte

Sostenibilità ambientale nell allevamento bovino da latte DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE E AMBIENTALI Piacenza, 11 febbraio 2014 Sostenibilità, opportunità e criticità nella filiera latte post 2015 Sostenibilità ambientale nell allevamento bovino da latte G.

Dettagli

Valerio Natalizia SMA Italia Il futuro del fotovoltaico in Italia: prospettive di un grande operatore del mercato

Valerio Natalizia SMA Italia Il futuro del fotovoltaico in Italia: prospettive di un grande operatore del mercato Valerio Natalizia SMA Italia Il futuro del fotovoltaico in Italia: prospettive di un grande operatore del mercato Disclaimer FV 2014-2020 Il fotovoltaico in Italia continua a rappresentare un buon investimento

Dettagli

Micotossine: oltre la sicurezza

Micotossine: oltre la sicurezza Seminari VESPA 15 marzo 2013 Micotossine: oltre la sicurezza Federica Cheli Rossella Gallo Cereali e micotossine: alcuni numeri Produzione mondiale (FAO, 2011): 2011-2012: 2,313 mil ton Produzione EU-27

Dettagli

SUPER PREMIUM DRY FOOD FOR CATS AND DOGS

SUPER PREMIUM DRY FOOD FOR CATS AND DOGS SUPER PREMIUM DRY FOOD FOR CATS AND DOGS IMMUNE + Aiuta a mantenere il sistema immunitario efficiente. CONDITION Con Omega 3 & 6 ed acidi grassi che mantengono il pelo sano e lucente. HEALTH Pensato per

Dettagli

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0 Next Generation Networking Le tecnologie per l accesso ultrabroadband Università degli Studi di Roma Tor Vergata Villa Mondragone 31 gennaio 2008 05/02/2008 Rocco Casale 1 Quattro rivoluzioni nelle reti

Dettagli

Prospettive per lo sviluppo di una filiera OGM free nella Regione Marche Perspectives for developing an OGM free production chain in the Marche Region

Prospettive per lo sviluppo di una filiera OGM free nella Regione Marche Perspectives for developing an OGM free production chain in the Marche Region Prospettive per lo sviluppo di una filiera OGM free nella Regione Marche Perspectives for developing an OGM free production chain in the Marche Region Prof. Stefano Tavoletti Facoltà di Agraria - Università

Dettagli

a cura del Settore Economia, Mercati e Competitiva

a cura del Settore Economia, Mercati e Competitiva Progetto AGRICONFRONTI EUROPEI a cura del Settore Economia, Mercati e Competitiva Il progetto intende mettere a confronto la situazione dell agricoltura veneta con quella di altri paesi dell Unione Europea

Dettagli

ROMANIA PROFILO AZIENDA Valentin Dimitrie CIUREL Direttore generale AVICOLA IASI SA Sos. Tg. Frumos km.10, Iasi

ROMANIA PROFILO AZIENDA Valentin Dimitrie CIUREL Direttore generale AVICOLA IASI SA Sos. Tg. Frumos km.10, Iasi Nome del delegato Nome della ROMANIA PROFILO AZIENDA Valentin Dimitrie CIUREL Direttore generale AVICOLA IASI SA Sos. Tg. Frumos km.10, Iasi Telefono & cellulare +40 (0)232 253660 ; cell.: +40 (0) 740

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

VALUTAZIONE NUTRIZIONALE DEL PISELLO PROTEICO

VALUTAZIONE NUTRIZIONALE DEL PISELLO PROTEICO VALUTAZIONE NUTRIZIONALE DEL PISELLO PROTEICO (Pisum sativum) IN DIETE PER OVINI NUTRITIVE VALUE OF DIETS BASED ON PEA SEEDS (Pisum sativum) IN SHEEP Gian Battista LIPONI (1), Lucia CASINI (1), Sergio

Dettagli

Risorse idriche globali e alimentazione

Risorse idriche globali e alimentazione Risorse idriche globali e alimentazione sfide per il futuro Guido Santini FAO Land and Water Division ACQUA 2.0 - II EDIZIONE, Roma, 27 Marzo 2014 Introduzione Quadro diagnostico: Panoramica sulle risorse

Dettagli

HIGH QUALITY GELATINES FOR PHARMACEUTICAL AND FOOD INDUSTRIES

HIGH QUALITY GELATINES FOR PHARMACEUTICAL AND FOOD INDUSTRIES HIGH QUALITY GELATINES FOR PHARMACEUTICAL AND FOOD INDUSTRIES LAPI GELATINE Born in 1966, Lapi Gelatine has its head-quarter in Empoli, Tuscany. The company is specialized in the production of high quality

Dettagli

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE Gli sforzi per la ricerca sono molto minori in Europa di quanto non siano negli Stati Uniti o in Giappone,

Dettagli

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi La nuova direttiva sull'efficienza energetica Paolo Bertoldi L utilizzo dell energia è una fonte importante di emissioni Parte dei gas ad effetto serra 2008 Agricoltura 10% Industria 8% Rifiuti 3% Energia

Dettagli

Costi di produzione, prezzo del latte

Costi di produzione, prezzo del latte ASSEMBLEA APROLAV (TREVISO) 21 MAGGIO 2014 Costi di produzione, prezzo del latte Alberto Menghi (a.menghi@crpa.it) Centro Ricerche Produzioni Animali Desideria Scilla A.Pro.La.V. Le domande Il prezzo del

Dettagli

La nutrizione azotata del suino e il bilancio dell'azoto in stalla

La nutrizione azotata del suino e il bilancio dell'azoto in stalla LIFE09 ENV/IT/000208 - AQUA Achieving good water quality status in intensive animal production areas La nutrizione azotata del suino e il bilancio dell'azoto in stalla Deroga nitrati cosa fare nel 2014

Dettagli

L audit e la grande distribuzione

L audit e la grande distribuzione L audit e la grande distribuzione Roma, 18 settembre 2008 Dr. Claudio Truzzi Quality Assurance Manager METRO Italia Cash and Carry Il gruppo METRO Il gruppo METRO Nel 1964 a Muelheim in Germany, è stato

Dettagli

ACTION 1 REDUCTION OF NITROGEN EXCRETED IN LIVESTOCK FARMS THROUGH THE APPLICATION OF HIGH N EFFICIENCY RATIONS

ACTION 1 REDUCTION OF NITROGEN EXCRETED IN LIVESTOCK FARMS THROUGH THE APPLICATION OF HIGH N EFFICIENCY RATIONS Achieving good water quality status in intensive animal production areas ACTION 1 REDUCTION OF NITROGEN EXCRETED IN LIVESTOCK FARMS THROUGH THE APPLICATION OF HIGH N EFFICIENCY RATIONS Pizzighettone 19

Dettagli

Sistemi foraggeri per l azienda zootecnica da latte in Pianura Padana: gestione agronomica e costi. Borreani G., Tabacco E.

Sistemi foraggeri per l azienda zootecnica da latte in Pianura Padana: gestione agronomica e costi. Borreani G., Tabacco E. Sistemi foraggeri per l azienda zootecnica da latte in Pianura Padana: gestione agronomica e costi Borreani G., Tabacco E. Dip. Dip. Scienze Scienze Agrarie, Agrarie, Forestali Forestali ee Alimentari

Dettagli

CERTIFICATO DI CONFORMITA'

CERTIFICATO DI CONFORMITA' DOCUMENTO GIUSTIFICATIVO a norma dell'art.29, Par.1 del Reg. (CE) n.834/2007 CERTIFICATO DI CONFORMITA' Documentary evidence according to Article 29(1) of Reg. (EC) no.834/2007 CERTIFICATE OF CONFORMITY

Dettagli

L internazionalizzazione del Renminbi

L internazionalizzazione del Renminbi L internazionalizzazione del Renminbi L internazionalizzazione del Renminbi Fonti: Eunews, Financial Times, Wall street Italia Uno sguardo ai giornali Il mercato valutario in Italia Interscambio commerciale

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open Bundled benefits Your payments in future-proof hands Guido Gatti 15 Ottobre 2013 Classification: Open Status: Final Full service, flexible solutions Dual processor: card & payment processing Complete and

Dettagli

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Economic Evaluation of Upstream Technology Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Massimo Antonelli Alberto F. Marsala Nicola De Blasio Giorgio Vicini Vincenzo Di Giulio Paolo Boi Dean Cecil Bahr Lorenzo

Dettagli

Manutenzione e controllo degli impianti di cogenerazione

Manutenzione e controllo degli impianti di cogenerazione Manutenzione e controllo degli impianti di cogenerazione Maintenance and inspection of cogeneration plants 35 anni di esperienza al tuo servizio CPL CONCORDIA è sinonimo di esperienza, competenza e servizio

Dettagli

Ingegneria: Laureati e Prospettive Occupazionali

Ingegneria: Laureati e Prospettive Occupazionali Ingegneria: Laureati e Prospettive Occupazionali Dario Petri presentazione realizzata sulla base di notizie di cronaca e di dati elaborati dal Centro studi del Consiglio nazionale degli Ingegneri www.centrostudicni.it

Dettagli

MODULO 1 Legislazione Legislation

MODULO 1 Legislazione Legislation MODULO 1 Legislazione Legislation TABLE OF CONTENT principles of the common agricultural policy, market measures, export refunds and fraud detection (including the global context: WTO, SPS, Codex Alimentarius,

Dettagli

Differenze di sopravvivenza e percorsi di diagnosi e trattamento in Europa

Differenze di sopravvivenza e percorsi di diagnosi e trattamento in Europa L impatto dei tumori sui sistemi sanitari: approcci ed esperienze a confronto Aula Marconi, CNR, P.le Aldo Moro, 7 - Roma 4 febbraio 2014 Differenze di sopravvivenza e percorsi di diagnosi e trattamento

Dettagli

La Pezzata Rossa nel mondo

La Pezzata Rossa nel mondo La Pezzata Rossa nel mondo La P.R.I. appartiene al gruppo di razze che fanno riferimento alla popolazione Simmental, numericamente una fra le più importanti nel mondo; diverse stime indicano che la consistenza

Dettagli

Utilizzo del Panello di girasole nell alimentazione animale

Utilizzo del Panello di girasole nell alimentazione animale Giornata di Studio "Progetto Extravalore" Utilizzo del Panello di girasole nell alimentazione animale Maria Federica Trombetta Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali Università Politecnica

Dettagli

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica

Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica Agricoltura Biologica e Biodiversità Veneto Agricoltura, Corte Benedettina 20 febbraio 2013 Esperienze e sperimentazione in zootecnia biologica ricerca e sperimentazione in zootecnia biologica attività

Dettagli

Ruolo del CRA nelle strategie di pianificazione e sviluppo della ricerca in Agricoltura Biologica. Stefano BISOFFI (CRA-DCS)

Ruolo del CRA nelle strategie di pianificazione e sviluppo della ricerca in Agricoltura Biologica. Stefano BISOFFI (CRA-DCS) Ruolo del CRA nelle strategie di pianificazione e sviluppo della ricerca in Agricoltura Biologica Stefano BISOFFI (CRA-DCS) 1 Biologia e produzione vegetale 2 Biologia e produzioni animali 3 Trasformazione

Dettagli

L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal

L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal Marcella Pedroni Fiere di Parma Spa Confindustria Palermo, 16 aprile 2014 L Industria Alimentare Italiana Consuntivo 2013 Fatturato

Dettagli

Linee di mangimi per vacca da latte. Perfecta Equilibria Fiocco H.G. Leader Gold Parma Reggio Sviluppo

Linee di mangimi per vacca da latte. Perfecta Equilibria Fiocco H.G. Leader Gold Parma Reggio Sviluppo Linee di mangimi per vacca da latte Perfecta Equilibria Fiocco H.G. Leader Gold Parma Reggio Sviluppo Indice Perfecta. Perfetto equilibrio tra fonti proteiche naturali per la migliore efficienza produttiva

Dettagli

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e Ccoffeecolours t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e numero 49 marzo / aprile 2011 edizione italiano /english P r o f e s s i o n i s t i d e l c a f f e Sirai e Fluid-o-Tech: l eccellenza italiana

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

Il servizio di online dating più di successo in Europa

Il servizio di online dating più di successo in Europa Il servizio di online dating più di successo in Europa Gennaio 2008 1 La storia Vendite 2006: 78,8 milioni di Vendite per 21,3 M e 2,7M Net Profit nel 2004 Vendite per 43,0 M nel 2005 + 102% Vendite per

Dettagli

ROTARY HERRINGBONE PARALLEL SYSTEM ROTARY SHEEP AND GOATS SYSTEM FOR SHEEP AND GOATS

ROTARY HERRINGBONE PARALLEL SYSTEM ROTARY SHEEP AND GOATS SYSTEM FOR SHEEP AND GOATS PANAZOO Innovation 2015 Automation in Milking Systems Milk Meter Management Mpc Uniform Agri Link Pulsation management Sheep and Goats Milk Meter PATENT PENDING EP - US LOW LINE 2 3 APPLICATIONS 4 ROTARY

Dettagli

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa Università di Pisa Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa W. Ambrosini PROFESSORE ASSOCIATO DI IMPIANTI NUCLEARI presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

03/04/2014. Il mercato biologico globale: situazione e tendenze. Roberto Pinton

03/04/2014. Il mercato biologico globale: situazione e tendenze. Roberto Pinton Il mercato biologico globale: situazione e tendenze Roberto Pinton 1 Federazione unitaria interprofessionale Fondata nel 1992 35 associazioni nazionali o regionali di agricoltori biologici 2 associazioni

Dettagli

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino Un trattato per il territorio 1.Ambito di applicazione geografico* 2.Partecipazione attiva degli enti territoriali

Dettagli

La Promozione dell utilizzo dei sottoprodotti dell industria alimentare Europea per la produzione di biogas: il progetto FABbiogas

La Promozione dell utilizzo dei sottoprodotti dell industria alimentare Europea per la produzione di biogas: il progetto FABbiogas La Promozione dell utilizzo dei sottoprodotti dell industria alimentare Europea per la produzione di biogas: il progetto FABbiogas 26 Febbraio 2015 V FOOD BioEnergy, Cremona Maurizio Notarfonso Gestione

Dettagli

Accelera le performance dei suini per l intero ciclo produttivo Malcolm Beaton Ben Helm

Accelera le performance dei suini per l intero ciclo produttivo Malcolm Beaton Ben Helm Accelera le performance dei suini per l intero ciclo produttivo Malcolm Beaton Ben Helm Indice 1. AB Neo 2. Axcelera-P: Accelera le performance dei suini per l intero ciclo produttivo a. Tecnologia innovativa

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

La proteina nell alimentazione del suino pesante

La proteina nell alimentazione del suino pesante SEMINARIO Reggio Emilia il 5 dicembre 2012 La produzione di suini e l'agricoltura reggiana Andrea Rossi, M. Teresa Pacchioli, CRPA S.p.A. Centro Ricerche Produzioni Animali C.R.P.A. S.p.A. dietetica nella

Dettagli

Farina Group. Tecnologie di taglio e piega - Bending and cutting technologies

Farina Group. Tecnologie di taglio e piega - Bending and cutting technologies Farina Group Tecnologie di taglio e piega - Bending and cutting technologies GriMark Farina Group Via Cascina Greppi, 81 20050 Sovico (MI) - Italy Tel. +39 039 2012000 Fax +39 039 2012278 www.italteconline.it

Dettagli

AVVISO n.4065. 18 Marzo 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.4065. 18 Marzo 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.4065 18 Marzo 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Societa' oggetto dell'avviso : Cassa depositi e prestiti S.p.A. Oggetto : Comunicato stampa Testo

Dettagli

PASSATO, PRESENTE E FUTURO DELLA PEZZATA ROSSA ITALIANA SULL ARCO ALPINO

PASSATO, PRESENTE E FUTURO DELLA PEZZATA ROSSA ITALIANA SULL ARCO ALPINO PASSATO, PRESENTE E FUTURO DELLA PEZZATA ROSSA ITALIANA SULL ARCO ALPINO Piasentier E. 1, Menta G. 2, Degano L. 2 1 DIPARTIMENTO DI SCIENZE ANIMALI - Università degli Studi di Udine 2 ANAPRI, Associazione

Dettagli

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1 WAT C H & BUY REPORT Q4 2014 Copyright 2015 The Nielsen Company 1 2 WATCH & BUY REPORT WATCH & BUY REPORT È IL REPORT TRIMESTRALE ATTRAVERSO CUI NIELSEN FORNISCE INSIGHT, TENDENZE E SPUNTI DI RIFLESSIONE

Dettagli

SUPER PREMIUM PREMIUM. Flavor & Passion

SUPER PREMIUM PREMIUM. Flavor & Passion SUPER PREMIUM PREMIUM Flavor & Passion Flavor & Passion Con oltre 35 anni di esperienza nella nutrizione animale, Adragna Pet Food offre da sempre alimenti di alta qualità per cani e gatti. Riprendendo

Dettagli

Misurazione e valutazione della performance dei pubblici dipendenti: l'esperienza dell'ateneo fiorentino

Misurazione e valutazione della performance dei pubblici dipendenti: l'esperienza dell'ateneo fiorentino Misurazione e valutazione della performance dei pubblici dipendenti: l'esperienza dell'ateneo fiorentino Prof. Carlo ODOARDI Firenze, 16 aprile 2010 VALUTARE PER VALORIZZARE GLI INDIVIDUI E PROMUOVERE

Dettagli

La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia

La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia 8. Varia spesso le tue scelte a tavola 58 La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia da essi apportata, anche altri nutrienti indispensabili,

Dettagli

Products Guide 2013 Automation in Milking Systems PANAZOO

Products Guide 2013 Automation in Milking Systems PANAZOO Products Guide 2013 Automation in Milking Systems Worldwide dealers network.a family company made in Italy 2 UN NUOVO CONCETTO DI IMPIANTO DI MUNGITURA A NEW CONCEPT OF MILKING SYSTEMS Fondata nel 1977

Dettagli

ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI

ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI Intervento a cura di: Dr.ssa Maria Teresa Gussoni Ss Igiene Nutrizione Milano, 3 maggio 2012 1 L eccesso di peso rappresenta un fattore di rischio rilevante per le principali

Dettagli

Premio Innovazione ICT nella funzione Acquisti. Milano, 21 Ottobre 2010 1

Premio Innovazione ICT nella funzione Acquisti. Milano, 21 Ottobre 2010 1 Premio Innovazione ICT nella funzione Acquisti Milano, 21 Ottobre 2010 1 Federico Caniato Direttore Master Supply Chain & Purchasing Management School of Management - Politecnico di Milano Milano, 21 Ottobre

Dettagli

La situazione dell efficienza energetica globale Andamento dell efficienza energetica globale e per settore

La situazione dell efficienza energetica globale Andamento dell efficienza energetica globale e per settore Indagine condotta e formulata da Enerdata La situazione dell efficienza energetica globale Andamento dell efficienza energetica globale e per settore Indice 1. Andamento dell efficienza energetica globale

Dettagli

Il biogas negli allevamenti zootecnici

Il biogas negli allevamenti zootecnici Il biogas negli allevamenti zootecnici SEMINARIO Sostenibilità economica ed ambientale del biogas negli allevamenti Nicola Labartino CRPA SpA Martedì 10 giugno 2014 Agriturismo del Papa Pozza di Maranello

Dettagli

DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito

DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito Settembre 2014 Il presente documento è ad uso esclusivo degli Intermediari e degli investitori professionali. Ne

Dettagli

La qualità del latte passa dalle proteine

La qualità del latte passa dalle proteine La qualità del latte passa dalle proteine Il prezzo pagato agli allevatori in Italia si basa su formule per calcolare un eventuale premio, rispetto a una qualità stabilita. La gestione dell alimentazione,

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLA NOCE

CARATTERISTICHE DELLA NOCE GIORNATA DI STUDIO Caserta 18 Marzo 29 Situazione internazionale del Mercato delle Noci Caserta 18/3/29 GIUSEPPE CALCAGNI Presidente Besana Group Past President Freshfel Presidente Comitato Scientifico

Dettagli

SOCIETÀ SPIN-OFF UNIVERSITÀ DI BOLOGNA TRASFORMARE LO SPRECO IN RISORSE

SOCIETÀ SPIN-OFF UNIVERSITÀ DI BOLOGNA TRASFORMARE LO SPRECO IN RISORSE SOCIETÀ SPIN-OFF UNIVERSITÀ DI BOLOGNA TRASFORMARE LO SPRECO IN RISORSE CHI E LAST MINUTE MARKET 1998 Progetto di ricerca 2003 Società Cooperativa 2001 Associazione 2008 Spin-off accademico Last Minute

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS IMQ Milano, 19 aprile 2011 Workshop IMQ - QSA - Promos Fare Business in Russia e CSI Mauro Casari - IMQ ADVISORY BODIES Sales Policy Cmte.

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Senato della Repubblica Commissione Igiene e sanità Roma. 19 marzo 2014

Senato della Repubblica Commissione Igiene e sanità Roma. 19 marzo 2014 Riccardo Saccardi, Banca Sangue Placentare Firenze Roberta Destro, Banca Sangue Placentare Padova Michele Santodirocco, Banca Sangue Placentare S. Giovanni Rotondo Senato della Repubblica Commissione Igiene

Dettagli

L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana

L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana 9 febbraio 05, Roma Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana I temi Il nuovo consumatore digitale Evoluzioni in Italia I mercati internazionali

Dettagli

Le iniziative in corso per una politica di promozione della cantieristica europea

Le iniziative in corso per una politica di promozione della cantieristica europea Le iniziative in corso per una politica di promozione della cantieristica europea Genova Port&ShippingTech 30 novembre 2012 ing. Vincenzo Zezza (PhD) Divisione IX politiche industriali dei settori automotive,

Dettagli

Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali. UNIVPM - Ancona. www.agraria.univpm.it. Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali - D3A

Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali. UNIVPM - Ancona. www.agraria.univpm.it. Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali - D3A Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali UNIVPM - Ancona www.agraria.univpm.it 1 Agricoltura Ambiente Alimenti IL DIPARTIMENTO DELLE TRE A (D3A) LE 3 A IN EUROPA A A A INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

Brajon G. (1), Deni D. (1), Focardi C. (1), Mari M. (1), Del Re C. (2), Giampieri G. (3), Fagiolo A. (1)

Brajon G. (1), Deni D. (1), Focardi C. (1), Mari M. (1), Del Re C. (2), Giampieri G. (3), Fagiolo A. (1) VALUTAZIONE DEL RISCHIO IN ALLEVAMENTI TOSCANI DI RAZZE CHIANINA E MAREMMANA PER LA DEROGA ALL ASPORTAZIONE DELLA COLONNA VERTEBRALE PREVISTA DAL REGOLAMENTO (CE) 999/2001 Brajon G. (1), Deni D. (1), Focardi

Dettagli

L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione

L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione Dies Academicus 2014-2015 in occasione del trentennale della sede di Cremona e della SMEA Lectio L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione Prof. SMEA, Alta scuola in economia agro-alimentare

Dettagli

I foraggi tornano al centro della gestione aziendale

I foraggi tornano al centro della gestione aziendale I foraggi tornano al centro della gestione aziendale L Associazione regionale allevatori del Piemonte punta su un cambio nella gestione agronomica delle aziende da latte. In nome del greening e della sostenibilità

Dettagli