MISURE DI PRESSIONE PRESSIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MISURE DI PRESSIONE PRESSIONE"

Transcript

1 MISURE DI PRESSIONE 1 PRESSIONE Grandezza DERIVATA: pressione = forza area Grandezza di STATO: si ragiona in termini di differenze di pressione 2

2 PRESSIONE p pressione relativa (positiva) pressione atmosferica pressione relativa pressione (negativa) assoluta zero assoluto MANOMETRI BAROMETRI VACUOMETRI 3 Pascal: UNITA DI MISURA 1Pa = 1 N m 2 unità del SI 4

3 UNITA DI MISURA Tabella di conversione: 1 Pa 1 bar kg 1 m f 2 1 atm kg f 2 Pa bar m atm ,102 0, , ,99 9,81 9, , , , , UNITA DI MISURA 1 hpa = 100 Pa 1 kpa = 1000 Pa 1 MPa = 10 6 Pa 1 mbar = 100 Pa 1 bar = 10 5 Pa 1 hbar = 10 7 Pa 1 dyn/cm 2 = 0,1 Pa 1 kgf/cm 2 = 98066,5 Pa 1 kgf/m 2 = 9,80665 Pa 1 mmhg = 133,322 Pa 1 torr = 133,322 Pa 1 atm = Pa 6

4 1 mmh 2 O = 9,806Pa 1 mh 2 O = 9806,65 Pa 1 psi = 6894,76 Pa 1 lbf/in 2 = 6894,76 Pa 1 lbf/ft 2 = 47,8803 Pa 1 pdf/ft 2 = 1,48816 Pa UNITA DI MISURA 1 tonf/in 2 = Pa 1 tonf/ft 2 = Pa 1 inhg = 3386,39 Pa 1 inh 2 O = 249,089 Pa 1 fth 2 O = 2989,07 Pa 1 atm = 760 mmhg 7 PERCHE E QUANDO SI MISURANO LE PRESSIONI 8

5 MANOMETRI Colonna di liquido A deformazione 9 MANOMETRI A COLONNA DI LIQUIDO (DIFFERENZIALI) p 1 p 2 h γ m p1 = p2 + gh ρ m p p = gh ρ = γ 1 2 p 2 m m Se = p atmosferica γ mh h atmosferica : = pressione relativa Sensibilità se γ m 10

6 p 1,γ p 1 2,γ 2 Caso generale: x 1 x 2 h ( ) γ x + p = γ x h + γ h+ p m 2 ( ) p p = γ x γ x + h γ m γ Se γ 1 << γ m e γ 2 << γ m : p1 p2 hγ m γ m 11 In generale: p p = h( γ m γ ) A pari p: sensibilità se pmax 10 5 Pa (1 atm) γm γ2 γ m e γ 2 sono funzioni della temperatura 12

7 MANOMETRO A POZZETTO p 2 A 2 A 1 >> A 2 A 1 p 1 h La variazione di livello in corrispondenza di p 1 può essere trascurata Fondo scala: 2500 Pa lettura: ? 14

8 CARATTERISTICHE: campo di misura: Pa risoluzione dichiarata: 0,1 Pa accuratezza: 0,05% del fondo scala 15 CARATTERISTICHE: liquido manometrico: : acqua distillata più additivi per ridurre la tensione superficiale la taratura si intende a condizioni standard (p = 1 atm T = 20 C). Sono previste correzioni per tarature in condizioni non standard 16

9 MANOMETRO A TUBO INCLINATO p 1 h l α p 2 γ m Sensibilità se α p = p + γ ( l sin α) 1 2 Inclinazione massima limitata dalla capillarità m 17 LIQUIDI MANOMETRICI PER MANOMETRI A COLONNA DI LIQUIDO MERCURIO: pressioni di acqua, gas o vapore in cui non interessi una elevata sensibilità (non evapora); ACQUA: piccole pressioni di gas con sensibilità buona; 18

10 LIQUIDI MANOMETRICI PER MANOMETRI A COLONNA DI LIQUIDO OLIO: pressioni di gas molto piccole con elevata sensibilità; TOLUOLO: elevata sensibilità, ma γ m varia con la temperatura. Ha problemi di capillarità. MISCELE DI ALCOL E BENZINA 19 ESEMPI 20

11 ESEMPI A inclinazione variabile 21 MANOMETRI A DEFORMAZIONE TUBO BOURDON MANOMETRI A MEMBRANA MANOMETRI A SOFFIETTO 22

12 TUBO BOURDON p 0 A A Tubo a sezione ellittica Asse ad arco di circonferenza SEZ. A-AA p 0 23 TUBO BOURDON p 0 A p 1 > p 0 A SEZ. A-AA p: - la sezione tende a diventare circolare; - l asse tende a diventare rettilineo p 1 24

13 TUBO BOURDON 25 SENSIBILITA E FONDO SCALA modulo di elasticità del materiale; forma della sezione; angolo di avvolgimento; spessore del tubo p f 26

14 SENSIBILITA E FONDO SCALA FONDO SCALA Max: > 1000 atm INCERTEZZA: % per manometri campione % per manometri industriali 27 PRESSIONE DI LIQUIDI E DI GAS: liquido Se p = 100 atm e si fora il tubo di Bourdon: - se ho del liquido nel tubo di Bourdon: appena esce una goccia p = p atm 28

15 PRESSIONE DI LIQUIDI E DI GAS: Se p = 100 atm e si fora il tubo di Bourdon: - se ho del gas nel tubo di Bourdon: per avere p = p atm deve uscire il 99% del gas del recipiente (esplosione) gas 29 PRESSIONE DI LIQUIDI E DI GAS: liquido - ridotto effetto di carico gas pv = cost. 30

16 SOFFIETTI E MEMBRANE La pressione provoca la deformazione di un elemento elastico La deformazione è misurata con estensimetri o con captatori di spostamento Valore della pressione per taratura p p 1 p 2 relativa vuoto p assoluta 31 Lisce MEMBRANE p 1 p 2 Corrugate p 1 p 2 Sensibilità e fondo scala legati al campo di misura del trasduttore che rileva la deformazione 32

17 Membrane lisce: - buona linearità se la deflessione massima è pari al 30% dello spessore della membrana; - effetto di rezione dei trasduttori di spostamento a contatto rinforzo delle membrane nella parte centrale - possibilità di utilizzare gli estensimetri come trasduttori secondari 33 Membrane corrugate: - diametro maggiore rispetto a quelle lisce - linearità anche con deflessoni maggiori del 30% dello spessore - utilizzate soprattutto in applicazioni statiche (riduzione della risposta dinamica provocata dalla maggiore dimensione e dalla maggiore deflessione) 34

18 PROBLEMI LEGATI ALL ELEMENTO SENSIBILE Isteresi Non linearità Resistenza meccanica 35 ISTERESI: p f diversi andamenti della deformazione tra la fase di carico e quella di scarico dopo un ciclo la membrana può non ritornare nella posizione iniziale 36

19 x NON LINEARITA membrana x appoggi sagomati caratteristica Con gli appoggi sagomati: - freccia x non è lineare con p - buona sensibilità per piccoli p - elevato fondo scala, ma minore sensibilità p 37 RESISTENZA MECCANICA p 1 olio membrana p 1 e p 2 elevate, ma p p piccolo p 2 olio elemento resistente Se la pressione diminuisce bruscamente da un lato, il p p aumenta di centinaia di volte rottura della membrana 38

20 TRASDUTTORE DI PRESSIONE PRESSIONE DEFORMAZIONE TENSIONE-CORRENTE 39 TRASMETTITORI DI PRESSIONE Tensione V Corrente ma 40

21 MISURA DELLA DEFORMAZIONE O DELLA FRECCIA Estensimetri (solo per membrane lisce) LVDT Capacitivi Induttivi 41 MISURA DIRETTA DELLA PRESSIONE Piezoelettrici Piezoresistivi 42

22 Estensimetri estensimetri estensimetri 1 e 2 su lati contigui del ponte p taratura in pressione del sistema di misura 43 Estensimetri R p 0 t p ε cmax ε c V V (p-p 0 )R = 820 Et 2 2 ( 1 υ ) 2 ε r ε rmax 44

23 TRASDUTTORE AD ESTENSIMETRI campo di misura bar sensibilità tipica 2-3 mv/v f. s. 45 ESEMPIO: TRASDUTTORE A SOFFIETTO CON LVDT

24 ESEMPIO: TRASDUTTORE A SOFFIETTO CON LVDT fondo scala : Pa alimentazione in continua uscita ± 10 V 47 CAPTATORI DI PRESSIONE CAPACITIVI APPLICAZIONE TIPICA: MICROFONI per la misura di pressione sonora 48

25 SENSORI DI PRESSIONE AL QUARZO p p Particolarmente adatti alle misure dinamiche con limitazioni alle basse frequenze (0-2 Hz) 49 SENSORI DI PRESSIONE AL QUARZO 50

26 SENSORI DI PRESSIONE AL QUARZO 51 SENSORI DI PRESSIONE AL QUARZO 52

27 ALCUNE CARATTERISTICHE TIPICHE frequenza propria: fino a 100 khz sensibilità: pc/bar portata: linearità: < 1% fino a circa 1000 bar sensibilità all accelerazione: < bar/g 53 ESEMPIO: sensore piezoresistivo 54

28 SENSORE PIEZORESISTIVO Sono trasduttori estensimetrici a semiconduttore 55 SENSORE PIEZORESISTIVO estensimetro diffuso silicone p 1 wafer di silicio cavità p 2 Lastra di silicio su cui per diffusione viene ricavato un ponte completo di resistenze ed un termistore per la compensazione termica 56

29 COMPENSAZIONE DELLA TEMPERATURA 57 ALTE E BASSE PRESSIONI 58

30 cherosene ALTE PRESSIONI (> 500 MPa) Si misura la variazione di resistenza in funzione della pressione dr / R d / p = 2 ρ ρ E + p p circuito di misura elemento sensibile 59 BASSE PRESSIONI (< 0.1Pa) p 1 p 1 p 1 F p 1 V 1 F 1 >F a Se aumento F il mercurio ostruisce il condotto a p 1 resta incapsulato in V 1 60

31 Aumento F fino a che il mercurio raggiunge il riferimento di 0 p 2 0 V 2 h p 1 F 2 > F 1 Legge di Boyle: p V = p V p 1 p V = V p 2 =p 1 +γh V 2 = A h A: area del tubo 61 MISURA DI UN CAMPO DI PRESSIONE 62

32 Per definire un campo di pressione occorrono numerosi punti di misura. Si utilizzano prese di pressione collegate mediante dei tubi al sistema di misura 63 ESEMPI: -distribuzione delle pressioni in una macchina a fluido -distribuzione delle pressioni su modelli in galleria del vento 64

33 MISURA DI PRESSIONI MULTIPLE 2 PRINCIPI: un solo trasduttore + commutatore meccanico che consente la misura di un canale alla volta un trasduttore per ciascun canale + un multiplexer per il convertitore analogico-digitale 65 SCANNER DI PRESSIONI motore passo-passo commutatore 66

34 SCANNER DI PRESSIONI multiplexer + voltmetro calibrazione automatica 67 68

35 69 MISURA DELLE PRESSIONI DINAMICHE 70

36 Il sistema da considerare risulta essere costituito da: strumento di misura sistema di collegamento tubo di collegamento d p L strumento di misura 71 Sistema vibrante a 1 g.d.l. M M: massa della membrana e della parte di fluido che si muove con essa k r k: rigidezza del tubo e della membrana r: smorzamento legato alle forze viscose 72

37 Gas: Essendo: f = C a 2π V L+ 1 2 πa f: frequenza propria del sistema C: velocità del suono nel gas a: area del tubo di collegamento (πd( 2 /4) V: volume della cavità dello strumento di misura L: lunghezza del tubo di collegamento 73 Liquido: f d 3k = 8A πρ L Essendo: d: diametro del tubo di collegamento A: area effettiva dell elemento sensibile k: rigidezza complessiva del sistema ρ: : densità del fluido L: lunghezza del tubo di collegamento 74

38 DETERMINAZIONE SPERIMENTALE DELLA RISPOSTA DEI TRASDUTTORI DI PRESSIONE [V] (risposta al gradino) ms sensore piezoresistivo + tubo in rame Φ 1mm l=1m 75 [V] (risposta al gradino) 200 ms sensore piezoresistivo + tubo di plastica Φ 1mm l=1m 76

39 TARATURA 77 GERARCHIA DI TARATURA Istituto nazionale di metrologia I.M.G.C. COLONNETTI - Torino Centri SIT Laboratori Il certificato di taratura deve dimostrare la catena di riferibilità 78

40 Metodi di taratura: per confronto a pesi 79 TARATURA PER CONFRONTO strumento campione strumento da tarare pistone 80

41 Lo strumento campione (secondario) deve avere una incertezza di almeno 4 volte migliore dell incertezza dichiarata o presunta dello strumento da tarare 81 Tre cicli completi di taratura permettono di ricavare: - l incertezza (in percentuale del fondo scala) - la ripetibilità - la linearità - l isteresi 82

42 TARATURA A PESI pesi pistone strumento da tarare Cause di incertezza: - attrito cilindro p= F A attrito cilindro-pistone - incertezza sull area del pistone - pesi campione 83 PROCEDURA DI TARATURA Stantuffo a fine corsa Montaggio manometro da tarare: p interna = p ambiente Carico con peso campione Azione sul volantino fino al sollevamento del carico Rotazione del disco (attrito dinamico) Lettura del monometro di prova Nuovo carico 84

43 BANCO DI TARATURA PER MANOMETRI DIFFERENZIALI 85 BANCO DI TARATURA PER MANOMETRI INDUSTRIALI 86

Misure di pressione. La pressione 2. Grandezza DERIVATA: forza area. pressione. Grandezza di STATO: si ragiona in termini di differenze di pressione

Misure di pressione. La pressione 2. Grandezza DERIVATA: forza area. pressione. Grandezza di STATO: si ragiona in termini di differenze di pressione Misure di pressione La pressione 2 Grandezza DERIVATA: pressione = forza area Grandezza di STATO: si ragiona in termini di differenze di pressione 1 La pressione 3 p pressione assoluta pressione relativa

Dettagli

Campioni di pressione e sensori Marina Sardi INRIM

Campioni di pressione e sensori Marina Sardi INRIM Campioni di pressione e sensori Marina Sardi INRIM In qualità di Istituto Metrologico Primario l INRIM realizza e mantiene la scala delle pressioni, che copre l intervallo di valori tra 10-6 Pa (campo

Dettagli

Sensori di pressione. Terminologia. Pressione relativa (Gage Pressure) Pressione misurata relativamente alla pressione atmosferica.

Sensori di pressione. Terminologia. Pressione relativa (Gage Pressure) Pressione misurata relativamente alla pressione atmosferica. Sensori di pressione Pressione relativa (Gage Pressure) Pressione misurata relativamente alla pressione atmosferica. Terminologia Pressione assoluta (Absolute Pressure) Pressione misurata relativamente

Dettagli

Misure di pressione: i campioni di misura e la taratura degli strumenti

Misure di pressione: i campioni di misura e la taratura degli strumenti Misure di pressione: i campioni di misura e la taratura degli strumenti Mercede Bergoglio e Gianfranco Molinar - CNR Torino (IMGC-CNR) Istituto di Metrologia G. Colonnetti Istituto di Metrologia G. Colonnetti

Dettagli

Alcuni parametri di scelta dei trasduttori Criteri generali: Banda passante Segnale fornito Compatibilità strutturale e di installazione Costo...

Alcuni parametri di scelta dei trasduttori Criteri generali: Banda passante Segnale fornito Compatibilità strutturale e di installazione Costo... Alcuni parametri di scelta dei trasduttori Criteri generali: Banda passante Segnale fornito Compatibilità strutturale e di installazione Costo... 1 tipici per misure strutturali: Potenziometri LVDT Estensimetri

Dettagli

Capitolo 1 ( Cenni di chimica/fisica di base ) Pressione

Capitolo 1 ( Cenni di chimica/fisica di base ) Pressione PRESSIONE: La pressione è una grandezza fisica, definita come il rapporto tra la forza agente ortogonalmente 1 su una superficie e la superficie stessa. Il suo opposto (una pressione con verso opposto)

Dettagli

LEZIONE # 14. LEZ #14 pag. 1

LEZIONE # 14. LEZ #14 pag. 1 LEZIONE # 14 Le misure di forza e le misure di massa nella pratica applicazione sono spesso intimamente legate. Attraverso la forza inoltre si misurano molte altre grandezze fisiche quali: la pressione,

Dettagli

Estensimetro. in variazioni di resistenza.

Estensimetro. in variazioni di resistenza. Estensimetro La misura di una forza incidente su di un oggetto può essere ottenuta misurando la deformazione o la variazione di geometria che l oggetto in questione subisce. L estensimetro estensimetro,

Dettagli

E possibile classificazione i trasduttori in base a diversi criteri, ad esempio: Criterio Trasduttori Caratteristiche

E possibile classificazione i trasduttori in base a diversi criteri, ad esempio: Criterio Trasduttori Caratteristiche PREMESSA In questa lezione verranno illustrate la classificazione delle diverse tipologie di trasduttori utilizzati nei sistemi di controllo industriali ed i loro parametri caratteristici. CLASSIFICAZIONE

Dettagli

attrezzatura varia 5.4 celle di carico 5.4.1 celle di carico pag. 392

attrezzatura varia 5.4 celle di carico 5.4.1 celle di carico pag. 392 attrezzatura varia 5.4 celle di carico 5.4.1 celle di carico pag. 392 392 5.4.1 celle di carico tecnotest unità di controllo digitale monotronic monotronic - centralina digitale a microprocessore AD 005

Dettagli

LIUC - Castellanza Aprile 2006. Esempi di Sensori: Sensori di Prossimità

LIUC - Castellanza Aprile 2006. Esempi di Sensori: Sensori di Prossimità Esempi di Sensori: Sensori di Prossimità Sensori (Interruttori) di Prossimità La presenza/assenza di un bersaglio (target) entro il campo di rilevazione del sensore determina un segnale di uscita di valore

Dettagli

Misure di PESO, FORZA, PRESSIONE, COPPIA, SPOSTAMENTO e TEMPERATURA

Misure di PESO, FORZA, PRESSIONE, COPPIA, SPOSTAMENTO e TEMPERATURA www.aep.it MP6Plus Indicatore Professionale da LABORATORIO con 1, 2, 3 o 4 canali Misure di PESO, FORZA, PRESSIONE, COPPIA, SPOSTAMENTO e TEMPERATURA L EVOLUZIONE DELLA SPECIE dopo oltre 20 anni di servizio

Dettagli

Premessa. Questo manuale affronta, innanzitutto, le procedure elettroniche per la misura di pressione e le relative correlazioni.

Premessa. Questo manuale affronta, innanzitutto, le procedure elettroniche per la misura di pressione e le relative correlazioni. Premessa La misura fisica di pressione è, insieme con quella di temperatura, uno dei parametri più utilizzati nelle procedure sperimentali ed applicative. Le esigenze e le richieste maggiori vengono dal

Dettagli

Tecnologie dei Sistemi di Automazione e Controllo

Tecnologie dei Sistemi di Automazione e Controllo Tecnologie dei Sistemi di Automazione e Controllo Prof. Gianmaria De Tommasi Lezione 3 Sensori di temperatura, pressione e forza Corso di Laurea Codice insegnamento Email docente Anno accademico N39 N46

Dettagli

SENSORI E TRASDUTTORI

SENSORI E TRASDUTTORI SENSORI E TRASDUTTORI Ing.Francesco M. Raimondi www.unipa.it/fmraimondi Lezioni del corso di Dipartimento di Ingegneria dell Automazione e dei Sistemi 1 LA STRUMENTAZIONE DI MISURA OCCORRENTE PER UN SISTEMA

Dettagli

Manometri di precisione per tutti i campi di misura

Manometri di precisione per tutti i campi di misura testo 521/526 Manometri di precisione per tutti i campi di misura Sensore interno e ingressi per sonde esterne hpa bar C m/s m³/h ma mv Manometri di precisione per tutti i campi di misura Comunicazione

Dettagli

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale. Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche

Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale. Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche Università degli Studi di Genova Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche FONDAMENTI DI TECNOLOGIE CHIMICHE PER L'INDUSTRIA E PER L'AMBIENTE (modulo

Dettagli

Media Misuratori di: livello di liquido, pressione differenziale e portata

Media Misuratori di: livello di liquido, pressione differenziale e portata Media Misuratori di: livello di liquido, pressione differenziale e portata Indicatori analogici, digitali e trasmettitori per misurare il livello di liquido, la pressione differenziale e la portata Fogli

Dettagli

Manometri: Termometri:

Manometri: Termometri: Manometri: - Per la misurazione di pressione viene utilizzato il manometro. Questo strumento è utilizzato per pressione relativa, assoluta e differenziale con elemento di misura a molla tubolare, a membrana,

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN CATALOGO > 01 Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN > Vacuostati e Pressostati Serie SWCN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento

Dettagli

63- Nel Sistema Internazionale SI, l unità di misura del calore latente di fusione è A) J / kg B) kcal / m 2 C) kcal / ( C) D) kcal * ( C) E) kj

63- Nel Sistema Internazionale SI, l unità di misura del calore latente di fusione è A) J / kg B) kcal / m 2 C) kcal / ( C) D) kcal * ( C) E) kj 61- Quand è che volumi uguali di gas perfetti diversi possono contenere lo stesso numero di molecole? A) Quando hanno uguale pressione e temperatura diversa B) Quando hanno uguale temperatura e pressione

Dettagli

Capitolo 03 LA PRESSIONE ATMOSFERICA. 3.1 Esperienza del Torricelli 3.2 Unità di misura delle pressioni

Capitolo 03 LA PRESSIONE ATMOSFERICA. 3.1 Esperienza del Torricelli 3.2 Unità di misura delle pressioni Capitolo 03 LA PRESSIONE ATMOSFERICA 3.1 Esperienza del Torricelli 3.2 Unità di misura delle pressioni 12 3.1 Peso dell aria I corpi solidi hanno un loro peso, ma anche i corpi gassosi e quindi l aria,

Dettagli

L EQUILIBRIO 1. L EQUILIBRIO DEI SOLIDI. Il punto materiale e il corpo rigido. L equilibrio del punto materiale

L EQUILIBRIO 1. L EQUILIBRIO DEI SOLIDI. Il punto materiale e il corpo rigido. L equilibrio del punto materiale L EQUILIBRIO 1. L EQUILIBRIO DEI SOLIDI Il punto materiale e il corpo rigido Un corpo è in equilibrio quando è fermo e continua a restare fermo. Si intende, per punto materiale, un oggetto così piccolo

Dettagli

LIUC - Castellanza Maggio 2005. Sensori di Spostamento

LIUC - Castellanza Maggio 2005. Sensori di Spostamento Esempi: Sensori di Spostamento Potenziometri Resistivi Resistore a tre terminali con contatto intermedio (cursore) che fa capo a un tastatore mobile o a un filo avvolto a molla Uscita proporzionale allo

Dettagli

Sensori: Proprietà Generali

Sensori: Proprietà Generali Sensori: Proprietà Generali Trasduttore: Trasduttore / Transducer (dal latino trasducere = condurre attraverso) dispositivo fisico progettato per trasformare grandezze appartenenti a un sistema energetico

Dettagli

Misure di massa e forza

Misure di massa e forza Misure di massa e forza Importanza storica delle misure di massa e forza 2 Prima bilancia: antico Egitto 6000 a.c. Archimede: 287-212 a.c. (leva e spinta di Archimede) Tolomeo e Copernico: 400 anni dopo,

Dettagli

SENSORI e TRASDUTTORI. Corso di Sistemi Automatici

SENSORI e TRASDUTTORI. Corso di Sistemi Automatici SENSORI e TRASDUTTORI Sensore Si definisce sensore un elemento sensibile in grado di rilevare le variazioni di una grandezza fisica ( temperatura, umidità, pressione, posizione, luminosità, velocità di

Dettagli

PACE5000 Indicatore/controllore di pressione modulare

PACE5000 Indicatore/controllore di pressione modulare GE Sensing PACE5000 Indicatore/controllore di pressione modulare Il primo di una nuova generazione di controllori/ indicatori di pressione Druck modulari e ad alta precisione, progettato per essere utilizzato

Dettagli

MASSA VOLUMICA o DENSITA

MASSA VOLUMICA o DENSITA MASSA VOLUMICA o DENSITA Massa volumica di una sostanza: è la massa di sostanza, espressa in kg, che occupa un volume pari a 1 m 3 1 m 3 di aria ha la massa di 1,2 kg 1 m 3 di acqua ha la massa di 1000

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Scheda tecnica WIKA PE 81.53 Applicazioni Costruzione del banco-prova Taglio

Dettagli

L H 2 O nelle cellule vegetali e

L H 2 O nelle cellule vegetali e L H 2 O nelle cellule vegetali e il suo trasporto nella pianta H 2 O 0.96 Å H O 105 H 2s 2 2p 4 tendenza all ibridizzazione sp 3 H δ+ O δ- δ+ 1.75 Å H legame idrogeno O δ- H H δ+ δ+ energia del legame

Dettagli

IMPIANTO DI VERIFICA CONTATORI GAS TEST BENCH

IMPIANTO DI VERIFICA CONTATORI GAS TEST BENCH NOTIZIE e INFORMAZIONI GENERICHE per la realizzazione di un IMPIANTO DI VERIFICA CONTATORI GAS TEST BENCH I Requisiti MID per i Contatori del Gas Il fabbricante deve specificare l'intervallo di temperatura

Dettagli

Statica e dinamica dei fluidi. A. Palano

Statica e dinamica dei fluidi. A. Palano Statica e dinamica dei fluidi A. Palano Fluidi perfetti Un fluido perfetto e incomprimibile e indilatabile e non possiede attrito interno. Forza di pressione come la somma di tutte le forze di interazione

Dettagli

Pressione. Esempio. Definizione di pressione. Legge di Stevino. Pressione nei fluidi EQUILIBRIO E CONSERVAZIONE DELL ENERGIA NEI FLUIDI

Pressione. Esempio. Definizione di pressione. Legge di Stevino. Pressione nei fluidi EQUILIBRIO E CONSERVAZIONE DELL ENERGIA NEI FLUIDI Pressione EQUILIBRIO E CONSERVAZIONE DELL ENERGIA NEI FLUIDI Cos è la pressione? La pressione è una grandezza che lega tra di loro l intensità della forza e l aerea della superficie su cui viene esercitata

Dettagli

SPERIMENTAZIONE DEI MATERIALI E DELLE STRUTTURE IL MONITORAGGIO DELLE STRUTTURE DELL INGEGNERIA CIVILE LE PROVE DI CARICO STATICO CASI DI STUDIO

SPERIMENTAZIONE DEI MATERIALI E DELLE STRUTTURE IL MONITORAGGIO DELLE STRUTTURE DELL INGEGNERIA CIVILE LE PROVE DI CARICO STATICO CASI DI STUDIO SPERIMENTAZIONE DEI MATERIALI E DELLE STRUTTURE IL MONITORAGGIO DELLE STRUTTURE DELL INGEGNERIA CIVILE LE PROVE DI CARICO STATICO Paolo Panzeri MILANO - maggio 2007 a.a. 2006-07 Eseguite sulle strutture

Dettagli

Politecnico di Milano Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Impianti e Sistemi Aerospaziali CALCOLO D IMPIANTO IDRAULICO

Politecnico di Milano Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Impianti e Sistemi Aerospaziali CALCOLO D IMPIANTO IDRAULICO Politecnico di Milano Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Impianti e Sistemi Aerospaziali CALCOLO D IMPIANTO IDRAULICO 1 1. Premessa La presente relazione riporta il calcolo della rigidezza del comando

Dettagli

SGM S.r.l. - Ingegneria Sperimentale

SGM S.r.l. - Ingegneria Sperimentale SGM S.r.l. - Ingegneria Sperimentale Laboratorio Autorizzato ai sensi della Legge 1086/71 Decr. Pres. Cons. Sup. Min. LL.PP. n.38194 del 14/01/1994 e successivi RELAZIONE P1352/99 DEL 15/04/1999 (Rif.

Dettagli

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Scheda tecnica WIKA PE 81.25 Applicazioni per ulteriori

Dettagli

Strumenti meccanici di misura della pressione nell industria di processo. Redazionale tecnico

Strumenti meccanici di misura della pressione nell industria di processo. Redazionale tecnico Convenienza e sicurezza allo stesso tempo Strumenti meccanici di misura della pressione nell industria di processo Al lavoro o a casa, la nostra vita è o diventerà sempre più digitale. Ciò nonostante,

Dettagli

Trasmettitore di pressione USB Con adattatore USB e software Modello CPT2500

Trasmettitore di pressione USB Con adattatore USB e software Modello CPT2500 Calibrazione Trasmettitore di pressione USB Con adattatore USB e software Modello CPT2500 Scheda tecnica WIKA CT 05.01 Applicazioni Società di calibrazione ed assistenza tecnica Assicurazione qualità Registrazione

Dettagli

2014 2015 CCS - Biologia CCS - Fisica I gas e loro proprietà. I liquidi e loro proprietà

2014 2015 CCS - Biologia CCS - Fisica I gas e loro proprietà. I liquidi e loro proprietà 2014 2015 CCS - Biologia CCS - Fisica I gas e loro proprietà 1 I liquidi e loro proprietà 2 Proprietà Generali dei Gas I gas possono essere espansi all infinito. I gas occupano i loro contenitori uniformemente

Dettagli

Programma di Fisica Classe I A AFM a.s. 2014/15

Programma di Fisica Classe I A AFM a.s. 2014/15 Classe I A AFM Il metodo sperimentale. Misurazione e misura. Il Sistema Internazionale Grandezze fondamentali: lunghezza, massa e tempo. Grandezze derivate Unità di misura S.I. : metro, kilogrammo e secondo.

Dettagli

LO STATO GASSOSO. Proprietà fisiche dei gas Leggi dei gas Legge dei gas ideali Teoria cinetico-molecolare dei gas Solubilità dei gas nei liquidi

LO STATO GASSOSO. Proprietà fisiche dei gas Leggi dei gas Legge dei gas ideali Teoria cinetico-molecolare dei gas Solubilità dei gas nei liquidi LO STATO GASSOSO Proprietà fisiche dei gas Leggi dei gas Legge dei gas ideali Teoria cinetico-molecolare dei gas Solubilità dei gas nei liquidi STATO GASSOSO Un sistema gassoso è costituito da molecole

Dettagli

PACE1000 Indicatore di pressione di precisione

PACE1000 Indicatore di pressione di precisione GE Measurement & Control Solutions PACE1000 Indicatore di pressione di precisione Indicatore di pressione ad alta precisione Druck, ideato per applicazioni di calibrazione, test e monitoraggio di banchi

Dettagli

MECCANICA. 2. Un sasso cade da fermo da un grattacielo alto 100 m. Che distanza ha percorso dopo 2 secondi?

MECCANICA. 2. Un sasso cade da fermo da un grattacielo alto 100 m. Che distanza ha percorso dopo 2 secondi? MECCANICA Cinematica 1. Un oggetto che si muove di moto circolare uniforme, descrive una circonferenza di 20 cm di diametro e compie 2 giri al secondo. Qual è la sua accelerazione? 2. Un sasso cade da

Dettagli

Valvole di regolazione

Valvole di regolazione Valvole di Regolazione Valvole di regolazione Sono attuatori che servono a modulare la portata di fluido (liquido o gassoso) nei circuiti idraulici Diffusissime nel controllo di processo industriale (es:

Dettagli

Informazioni tecniche

Informazioni tecniche Informazioni tecniche generali - Concetti base di pneumatica 0 - Normative 03 - Unità di misura, tabelle di conversione 04 - Simbologia Pneumatica 05 - Materiali, grassi, oli 06 - Unità di trattamento

Dettagli

Esperienza con la macchina. termica

Esperienza con la macchina. termica Esperienza con la macchina termica Macchina termica Il pistone in grafite scorre all interno del cilindro in pyrex in condizioni di quasi assenza di attrito. il sistema pistone-cilindro non garantisce

Dettagli

Sonda di livello immergibile a sicurezza intrinseca Per applicazioni in aree pericolose Modello IL-10

Sonda di livello immergibile a sicurezza intrinseca Per applicazioni in aree pericolose Modello IL-10 Misura di pressione elettronica Sonda di livello immergibile a sicurezza intrinseca Per applicazioni in aree pericolose Modello IL-10 Scheda tecnica WIKA PE 81.23 per ulteriori omologazioni vedi pagina

Dettagli

CdL Professioni Sanitarie A.A. 2012/2013. Unità 4 (5 ore)

CdL Professioni Sanitarie A.A. 2012/2013. Unità 4 (5 ore) L. Zampieri Fisica per CdL Professioni Sanitarie A.A. 12/13 CdL Professioni Sanitarie A.A. 2012/2013 Statica dei fluidi Fluidi e solidi Unità 4 (5 ore) Densità e pressione di un fluido Proprietà dei fluidi:

Dettagli

CLASSE PRIMA A. I..I.S. via Silvestri,301 Plesso A.Volta Programma di Fisica e Laboratorio Programma Attività Didattiche svolte A.S.

CLASSE PRIMA A. I..I.S. via Silvestri,301 Plesso A.Volta Programma di Fisica e Laboratorio Programma Attività Didattiche svolte A.S. CLASSE PRIMA A I..I.S. via Silvestri,301 Plesso A.Volta Programma di Fisica e Laboratorio Programma Attività Didattiche svolte Materia A.S.2014/2015 FISICA e Laboratorio di Fisica Unità 2- Strumenti matematici:

Dettagli

n matr.145817 23. 01. 2003 ore 8:30-10:30

n matr.145817 23. 01. 2003 ore 8:30-10:30 Matteo Vecchi Lezione del n matr.145817 23. 01. 2003 ore 8:30-10:30 Il Moto Esterno Con il termine moto esterno intendiamo quella branca della fluidodinamica che studia il moto dei fluidi attorno ad un

Dettagli

Motori Motore passo-passo Stadio di potenza PWM Sincrono Stadio di potenza del motore passopasso. Blocchi funzionali. Set point e generatore PWM

Motori Motore passo-passo Stadio di potenza PWM Sincrono Stadio di potenza del motore passopasso. Blocchi funzionali. Set point e generatore PWM RC1 Blocchi funzionai Motori a corrente continua Generatori Circuiti per il controllo dei motori in CC Motori a corrente alternata Circuiti per il controllo dei motori in CA Motori passo-passo Circuiti

Dettagli

Sensori di posizione di tipo induttivo

Sensori di posizione di tipo induttivo I sensori induttivi a singolo avvolgimento sono composti da un avvolgimento fisso e da un nucleo ferromagnetico mobile. Il sensore converte la grandezza da misurare in una variazione dell induttanza L

Dettagli

L E L E G G I D E I G A S P A R T E I

L E L E G G I D E I G A S P A R T E I L E L E G G I D E I G A S P A R T E I Variabili di stato Equazioni di stato Legge di Boyle Pressione, temperatura, scale termometriche Leggi di Charles/Gay-Lussac Dispense di Chimica Fisica per Biotecnologie

Dettagli

MONITORAGGIO ASSESTIMETRICO

MONITORAGGIO ASSESTIMETRICO ESSEBI S.r.l MONITORAGGIO ASSESTIMETRICO Tipologie di assestimetri Installazione Esecuzione ed elaborazione delle misure 30 aprile 2003 V.le Giulio Agricola, 130 00174 Roma tel. 06-71.00.152 06-710.75.339

Dettagli

La misura di forza avviene mediante celle di carico (dette anche Bilance o Dinamometri).

La misura di forza avviene mediante celle di carico (dette anche Bilance o Dinamometri). Misure di forza 1 Misure di forza La misura di forza avviene mediante celle di carico (dette anche Bilance o Dinamometri). Le celle di carico possono essere suddivise in due categorie che, in funzione

Dettagli

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri www.atos.com Tabella /I Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri Questo manuale di uso e manutenzione è valido solo per cilindri idraulici Atos e si propone di fornire utili informazioni

Dettagli

MVG. sistemi di presa modulari. www.coval.com IT2

MVG. sistemi di presa modulari. www.coval.com IT2 sistemi di presa modulari MVG IT2 MVG Serie MVG di COVAL: sistemi Soluzione personalizzata I sistemi di presa MVG di COVAL rispondono perfettamente alle aspettative di integratori ed utilizzatori: grazie

Dettagli

Trasmettitore Ultra High Purity Con display integrato e contatti elettrici opzionali Modelli WUD-20, WUD-25 e WUD-26

Trasmettitore Ultra High Purity Con display integrato e contatti elettrici opzionali Modelli WUD-20, WUD-25 e WUD-26 Misura di pressione elettronica Trasmettitore Ultra High Purity Con display integrato e contatti elettrici opzionali Modelli WUD-20, WUD-25 e WUD-26 Scheda tecnica WIKA PE 87.08 Applicazioni Industria

Dettagli

> Principali nozioni tecniche <

> Principali nozioni tecniche < 2.1 DEFINIZIONE DI PORTATA La portata in volume è il volume di fluido che passa attraverso il ventilatore nell'unità di tempo. Di uso meno frequente è la portata in peso, definita come il peso di fluido

Dettagli

IC18DV/92 /C - Impianto Distillazione Multifunzionale Computerizzato

IC18DV/92 /C - Impianto Distillazione Multifunzionale Computerizzato CHIMICA INDUSTRIALE IC18DV/92/C - Impianto Distillazione Multifunzionale Computerizzato - Cod. 991210 IC18DV/92 /C - Impianto Distillazione Multifunzionale Computerizzato DIDACTA Italia S.r.l. - Strada

Dettagli

SPECIFICA TECNICA DELLE PROVE DA ESEGUIRE PER CARATTERIZZARE UN PANTOGRAFO

SPECIFICA TECNICA DELLE PROVE DA ESEGUIRE PER CARATTERIZZARE UN PANTOGRAFO SPECIFICA TECNICA Codifica: RFI/DI/TC.TE/ ST TE 74-C Foglio 1 di 25 PER CARATTERIZZARE UN PANTOGRAFO Parte Titolo PARTE I I. GENERALITÀ PARTE II II. PROVE AL BANCO PARTE III III. PROVE IN LINEA PARTE IV

Dettagli

TRASFORMAZIONE DELL ENERGIA PRIMO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA

TRASFORMAZIONE DELL ENERGIA PRIMO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA TRASFORMAZIONE DELL ENERGIA PRIMO PRINCIPIO DELLA TERMODINAMICA L ENERGIA e IL LAVORO Non è facile dare una definizione semplice e precisa della parola energia, perché è un concetto molto astratto che

Dettagli

1.1 DESCRIZIONE DELLA METODOLOGIA DI PROVA CON CARICHI CONCENTRATI

1.1 DESCRIZIONE DELLA METODOLOGIA DI PROVA CON CARICHI CONCENTRATI 1 PROVE DI CARICO 1.1 DESCRIZIONE DELLA METODOLOGIA DI PROVA CON CARICHI CONCENTRATI 1.1.1 L attrezzatura Le prove di carico sono eseguite utilizzando l apparecchiatura denominata Collaudatore GS progettata

Dettagli

Indice 3. Elenco delle figure 9. 1 Introduzione 17. I Azionamenti e Macchine Elettriche 1

Indice 3. Elenco delle figure 9. 1 Introduzione 17. I Azionamenti e Macchine Elettriche 1 Indice Indice 3 Elenco delle figure 9 1 Introduzione 17 I Azionamenti e Macchine Elettriche 1 2 Elementi di macchine elettriche 3 2.1 Motore brushed DC........................ 3 2.1.1 Modello matematico

Dettagli

Stati di aggregazione della materia unità 2, modulo A del libro

Stati di aggregazione della materia unità 2, modulo A del libro Stati di aggregazione della materia unità 2, modulo A del libro Gli stati di aggregazione della materia sono tre: solido, liquido e gassoso, e sono caratterizzati dalle seguenti grandezze: Quantità --->

Dettagli

IDRAULICA. Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO. S S PsxSxh

IDRAULICA. Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO. S S PsxSxh 1 IDRAULICA Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO F S S PsxSxh h F p = pressione p = p = Ps S h/s = Ps h Ps = peso specifico S h = profondità P=0 P=Psxh h Andamento della pressione

Dettagli

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Sensori di condizione Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Rockwell Automation sa bene che i componenti di rilevamento condizioni sono elementi fondamentali

Dettagli

Manometro differenziale con contatti elettrici Costruzione completamente saldata Modelli DPGS43.1x0, versione in acciaio inox

Manometro differenziale con contatti elettrici Costruzione completamente saldata Modelli DPGS43.1x0, versione in acciaio inox Misura di pressione meccatronica Manometro differenziale con contatti elettrici Costruzione completamente saldata Modelli DPGS43.1x0, versione in acciaio inox Scheda tecnica WIKA PV 27.05 Applicazioni

Dettagli

Microcontrollore. Ora invece passiamo a spiegare come funzionano i convertitori A/D interni ai microcontrollori

Microcontrollore. Ora invece passiamo a spiegare come funzionano i convertitori A/D interni ai microcontrollori Microcontrollore Il microcontrollore è un sistema a microprocessore completo,integrato in un unico chip, progettato per avere la massima autosufficienza e versatilità. Infatti visto il loro prezzo esiguo,

Dettagli

Bilancia di pressione digitale Modello CPD8000

Bilancia di pressione digitale Modello CPD8000 Calibrazione Bilancia di pressione digitale Modello CPD8000 Scheda tecnica WIKA CT 32.04 Applicazioni Campione primario digitale di alto livello Strumento di riferimento per laboratori di taratura e produzione

Dettagli

Fondamenti di misure. Ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it

Fondamenti di misure. Ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Fondamenti di misure Ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Cosa significa re E sicuramente cosa ardua definire in modo sintetico il significato della parola o zione, anche perché diversi sono i motivi

Dettagli

RVG e RVG-ST. Contatori gas a pistoni rotanti. Applicazioni. Caratteristiche principali. Brevi informazioni

RVG e RVG-ST. Contatori gas a pistoni rotanti. Applicazioni. Caratteristiche principali. Brevi informazioni RVG e RVG-ST Contatori gas a pistoni rotanti Applicazioni Tipi di gas: gas naturale, gas di città, propano, gas inerti, * Industria: distribuzione di gas, ** Impiego: misurazione, controllo e regolazione

Dettagli

LA TERMOLOGIA. studia le variazioni di dimensione di un corpo a causa di una

LA TERMOLOGIA. studia le variazioni di dimensione di un corpo a causa di una LA TERMOLOGIA La termologia è la parte della fisica che si occupa dello studio del calore e dei fenomeni legati alle variazioni di temperatura subite dai corpi. Essa si può distinguere in: Termometria

Dettagli

Bilancia di pressione idrauliche Modello CPB5800

Bilancia di pressione idrauliche Modello CPB5800 Calibrazione Bilancia di pressione idrauliche Modello CPB5800 Scheda tecnica WIKA CT 31.11 Applicazioni Campione primario per tarature di pressione in un campo fino a 1.400 bar idraulici Strumento di riferimento

Dettagli

IDRAULICA. H89.8D - Banco Idraulico

IDRAULICA. H89.8D - Banco Idraulico IDRAULICA H89.8D - Banco Idraulico 1. Generalità Il banco H89.8D con i suoi equipaggiamenti ausiliari è stato progettato per permettere un ampia gamma di esperienze nella meccanica dei fluidi. È di costruzione

Dettagli

Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC8000

Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC8000 Calibrazione Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC8000 Scheda tecnica WIKA CT 28.01 Applicazioni Industria (laboratori, officine e produzione) Produttori di trasmettitori di

Dettagli

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI Organi di trasmissione Moto dei giunti basse velocità elevate coppie Ruote dentate variano l asse di rotazione e/o traslano il punto di applicazione denti a sezione larga

Dettagli

CPR-M CELLA DI CARICO ANALOGICA

CPR-M CELLA DI CARICO ANALOGICA CPR-M CELLA DI CARICO ANALOGICA Sempre e ovunque affidabile, la garanzia della tradizione Cella di carico Analogica mod. CPR-M Le celle di carico CPR-M sono progettate e prodotte interamente da Coop Bilanciai

Dettagli

Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC6000

Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC6000 Calibrazione Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC6000 Scheda tecnica WIKA CT 27.61 Applicazioni Industria (laboratori, officine e produzione) Produttori di trasmettitori di

Dettagli

MANOMETRI ATTACCO RADIALE

MANOMETRI ATTACCO RADIALE MANOMETRI ATTACCO RADIALE IMPIEGHI: Misura della pressione di fluidi liquidi e gassosi, purché non altamente viscosi o cristallizzanti o corrosivi per leghe di rame e di stagno. CARATTERISTICHE: Cassa

Dettagli

V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h)

V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h) TERMODINAMICA V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h) 1. Generalità Gli impianti di generazione e utilizzazione del vapore hanno particolare rilevanza

Dettagli

Misure di durezza. Caratteristiche dei durometri automatici

Misure di durezza. Caratteristiche dei durometri automatici Misure di durezza La misura della durezza relativa a gomma e plastica è una misura di rigidità ottenuta tramite un test di penetrazione. La durezza viene calcolata in base all affondamento di un penetratore

Dettagli

Gas e gas perfetti. Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine 1

Gas e gas perfetti. Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine 1 Gas e gas perfetti 1 Densita Densita - massa per unita di volume Si misura in g/cm 3 ρ = M V Bassa densita Alta densita Definizione di Pressione Pressione = Forza / Area P = F/A unita SI : 1 Nt/m 2 = 1

Dettagli

UNIK 5000. Piattaforma per il rilevamento della pressione. GE Measurement & Control Solutions. Caratteristiche

UNIK 5000. Piattaforma per il rilevamento della pressione. GE Measurement & Control Solutions. Caratteristiche GE Measurement & Control Solutions UNIK 5000 Piattaforma per il rilevamento della pressione UNIK 5000 è una soluzione configurabile, dalle prestazioni elevate, per la misurazione della pressione. L'utilizzo

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Gas. Vapore. Forma e volume del recipiente in cui è contenuto. un gas liquido a temperatura e pressione ambiente. microscopico MACROSCOPICO

Gas. Vapore. Forma e volume del recipiente in cui è contenuto. un gas liquido a temperatura e pressione ambiente. microscopico MACROSCOPICO Lo Stato Gassoso Gas Vapore Forma e volume del recipiente in cui è contenuto. un gas liquido a temperatura e pressione ambiente MACROSCOPICO microscopico bassa densità molto comprimibile distribuzione

Dettagli

Progettazione e calcolo di

Progettazione e calcolo di Nicola Taraschi Progettazione e calcolo di * Calcolo delle reti aerauliche con il software CANALI * Le trasformazioni dell aria umida ed il software PSICRO * I ventilatori * Le batterie alettate ed il

Dettagli

Concetti basilari legati alla ventilazione

Concetti basilari legati alla ventilazione Concetti basilari legati alla ventilazione In questo capitolo è riportato il significato dei termini impiegati abitualmente in riferimento ai ventilatori o agli impianti di ventilazione. È la quantità

Dettagli

3. Stato gassoso. Al termine dell unità didattica si dovranno raggiungere i seguenti obiettivi:

3. Stato gassoso. Al termine dell unità didattica si dovranno raggiungere i seguenti obiettivi: 3. Stato gassoso. Al termine dell unità didattica si dovranno raggiungere i seguenti obiettivi:. Descrivere le caratteristiche e il comportamento del gas a livello microscopico.. Definire pressione temperatura

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

Sonde di rilevazione gas serie UR20S

Sonde di rilevazione gas serie UR20S Sonde di rilevazione gas serie UR20S Caratteristiche principali - Tre modelli per Metano, Gpl e Monossido di Carbonio. - Logica proporzionale o a soglie. - Uscita analogica 4 20 ma - Protezione IP55 -

Dettagli

165 CAPITOLO 13: PROVE MECCANICHE IN SITO

165 CAPITOLO 13: PROVE MECCANICHE IN SITO 165 Introduzione Rispetto alle prove eseguite in laboratorio, quelle in sito presentano sia dei vantaggi che degli svantaggi. 1. Tra i vantaggi delle prove in sito di può dire che queste sono più rapide

Dettagli

Controllore di pressione pneumatico ad alta velocità Modello CPC3000

Controllore di pressione pneumatico ad alta velocità Modello CPC3000 Calibrazione Controllore di pressione pneumatico ad alta velocità Modello CPC3000 Scheda tecnica WIKA CT 27.55 Applicazioni Industria (laboratori, officine e produzione) Produttori di trasmettitori di

Dettagli

Classificazione delle pompe. Pompe rotative volumetriche POMPE ROTATIVE. POMPE VOLUMETRICHE si dividono in... VOLUMETRICHE

Classificazione delle pompe. Pompe rotative volumetriche POMPE ROTATIVE. POMPE VOLUMETRICHE si dividono in... VOLUMETRICHE Classificazione delle pompe Pompe rotative volumetriche POMPE VOLUMETRICHE si dividono in... POMPE ROTATIVE VOLUMETRICHE Pompe rotative volumetriche Principio di funzionamento Le pompe rotative sono caratterizzate

Dettagli

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Motori Elettrici Principi fisici Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Legge di Biot-Savart: un conduttore percorso da corrente di intensità

Dettagli

Strumenti di misura per la refrigerazione

Strumenti di misura per la refrigerazione Novità: ora con App e Bluetooth Strumenti di misura per la refrigerazione Una soluzione completa per la messa in funzione e la manutenzione di impianti di refrigerazione e pompe di calore. testo 549, testo

Dettagli

MISURE DIMENSIONALI MISURE DIMENSIONALI: - Sistemi a contatto. - Sistemi senza contatto.

MISURE DIMENSIONALI MISURE DIMENSIONALI: - Sistemi a contatto. - Sistemi senza contatto. MISURE DIMENSIONALI Modello: tubo cilindrico misurato con forcelle del calibro caratterizzate da superfici piane e parallele fra loro. MISURE DIMENSIONALI: D Diametro del tubo misurato con calibro. Ripetendo

Dettagli

Sensori e Trasduttori

Sensori e Trasduttori Corso Addetto alle macchine a controllo numerico cod. uff. 222 MODULO DIDATTICO 9 Principi di funzionamento, programmazione, gestione e manutenzione delle Macchine Utensili a C.N.C. Sensori e Trasduttori

Dettagli