ALICE Capabilities. Gennaio 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALICE Capabilities. Gennaio 2010"

Transcript

1 ALICE Capabilities Gennaio

2 Chi siamo Siamo una Società di Consulenza, focalizzata sulle attività di Business Transformation Aziendale, sul Value & Brand Management e sulla consulenza a supporto della Business System Integration Siamo in grado di affiancare il management aziendale nell impostare e condurre il processo di trasformazione e di innovazione tecnologica necessari ad incrementare fatturati, efficienza e soddisfazione del Cliente Il nostro know how proviene da significative esperienze manageriali sul campo, nei settori della Gestione e Direzione d Azienda Supply Chain Management IT Service Management Marketing & Branding (CPF) Cost Management Security Management Change Management 2

3 Supporto end-to-end al Cliente - 1 Gestione dell Opportunità Project Delivery Erogazione del Servizio PROCESS E APPLICATION MGMT Customer needs assessment Sizing Soluzioni / benefici / costi Supporto stesura offerta Supporto Mgmt reviews Program Management Project Management Change Management Customer Service set up Conduzione di Programmi strutturati di miglioramento Costi Qualità Supply Chain Performance Temporary Management Key Processes reengineering studies Critical Situation Mgmt 3

4 Supporto end-to-end al Cliente - 2 Gestione dell Opportunità Project Delivery Erogazione del Servizio Customer needs assessment Transition Management Temporary Management INFRASTRUCTURE MGMT Supporto stesura offerta Definizione degli SLA Capacità di Delivery vs impegni Bilanciamento Rischi / Ricavi Accordi back to back fornitori Valutazione Processi di Erogazione Gestione Richieste di Servizio Gestione Richieste Utenti Gestione del Problema Gestione dei Cambiamenti Amministrazione Utenze Controllo dei Livelli di Servizio Controllo Sicurezza IT Produzione del Servizio Critical Situation Mgmt Conduzione di Programmi di miglioramento Key Performance Indicators 4

5 Ulteriori supporti al Cliente - 3 Project Delivery Gestione delle Operazioni IMPLEMENTAZIONE STRATEGIE CLIENTE Acquisizione Finanziamenti Pubblici Esternalizzazioni Delocalizzazioni Riconversioni di Skill Temporary Management Critical Situation Mgmt 5

6 Il Team Direzionale di Alice Paolo Alessandroni President Ingegnere, Executive Master presso IMD Losanna, Svizzera. Ha iniziato l attività lavorativa (20+ anni) in Italia presso una società di Management Consulting leader mondiale, quindi a Londra (UK) come Manager. E successivamente passato in primaria società multinazionale dell Information Technology, dove ha assunto ruoli di responsabilità a livello nazionale (Country Business Manager divisione di Outsourcing) ed Internazionale (General Manager Global Account Worldwide) presso la sede di Parigi. Successivamente è stato Amministratore Delegato di un Azienda appartenente a uno dei primari gruppi industriali italiani. Quindi Senior Advisor, presso società di outplacement leader mondiale. Luciano Benvenuti Vice President Supply Chain & Logistics Ingegnere. Ha maturato vaste e significative esperienze (25+ anni) in ambito internazionale iniziando la propria carriera presso la società leader mondiale di ICT. Assistente nel 1989 al General Manager Manufacturing and Development Europe, European Headquarters Parigi,ha acquisito in seguito sempre maggiori esperienze di Organizzazione e General Management fino a ricoprire il ruolo di Manager of Manufacturing & Development Operations, Italy. Successivamente ha operato in una delle maggiori società di Servizi a livello internazionale come Direttore Gestione Infrastrutture. Nella sua lunga carriera ha acquisito vaste e significative esperienze nella Gestione e Controllo di Supply Chain altamente complesse e nella Pianificazione Industriale. Giuseppe Zecchinato Vice President Project Financing Ingegnere. Ha acquisito una vasta e lunga esperienza (20+ anni) nel settore automotive ricoprendo ruoli di Project Director nelle funzioni di Tecnologie e Ingegnerizzazione, nel settore undercarriage e nella funzione di responsabile della Logistica in una azienda multinazionale. Successivamente ha svolto importanti interventi di consulenza per Aziende pubbliche e private nei settori della Supply Chain, Infomobilità, Qualità e Sicurezza ed integrazione dei processi aziendali, ricoprendo anche ruoli di Direttore come Temporary Manager per Aziende leader di mercato. Fabrizio Strappa Vice President Consulting Practice Dottore in Economia e commercio. Ha sviluppato una vasta esperienza professionale (20+ anni) nel mondo della consulenza manageriale e ICT lavorando presso primarie società a livello mondiale di Management Consulting e ICT. In questo ambito ha svolto numerosi interventi di consulenza direzionale nell'area ICT e amministrazione e controllo di gestione presso primarie aziende italiane 6

7 Alice - Le capacità di intervento Supply Chain Management Ridisegnare la Supply Chain in modo che possa essere gestita end to end lungo tutta la filiera, e che sia in grado di rispondere dinamicamente e velocemente alle richieste dei Clienti, ai cambiamenti del mercato ed agli imprevisti operativi Visibilità end to end ed in tempo reale Metriche di misurazione Sistemi di Pianificazione concomitante all esecuzione Agenti ottimizzatori e di gestione degli eventi Logistica e Trasporti Abilitare un Sistema Integrato di servizi di Trasporto che sia in grado di rispondere alle esigenze dettate da una crescita sostenibile dei traffici, dall allungamento delle Supply Chains, dall incremento delle attività logistiche e da una sempre maggior richiesta di competitività e reattività della Logistica Integrazione dei Sistemi Informativi degli attori coinvolti nella filiera del trasporto Integrazione con i Sistemi di Gestione del Traffico Localizzazione di merci e veicoli Comunicazione multicanale ed in mobilità tra gli attori coinvolti Supporto all automazione delle Operazioni Portuali/Interportuali Gestione elettronica della documentazione Strumenti di Simulazione, Ottimizzazione e Pianificazione delle Operazioni 7

8 Alice - Le capacità di intervento Sicurezza La Gestione della Sicurezza in uno scenario in rapida evoluzione e caratterizzato da complessità crescente, aumento generalizzato dei rischi e progresso tecnologico delle minacce, può essere assicurata solo gestendo tutte le sue componenti fondamentali: Organizzativa Modelli di integrazione dei processi Metodologia di rilevazione dei processi critici e di valutazione dei rischi Procedure di intervento e ripristino Comunicativa Modello di relazione e comunicazione tra attori preposti ed utenti Infrastrutturale Banche Dati Sistema di Gestione della Conoscenza Sistemi di Comunicazione Multicanale Contact Centers, etc.. Tecnologica Avanzata rispetto alle contromisure della minaccia Sistemi di riconoscimento ottico ed elaborazione delle immagini Sistemi di riconoscimento dell iride Dispositivi RFID Che trovano la loro naturale integrazione nel modello MAS-Monitoraggio, Allarme e Segnalamento sviluppato da Alice 8

9 Alice - Le capacità di intervento Gestione del Servizio IT In uno scenario di sourcing IT dove le competenze specialistiche IT sono fortemente outsourced e le competenze aziendali fortemente connotate alle specificità dello user, assume un importanza fondamentale il ruolo del Gestore del Servizio IT quale professionalità specialitica in grado di fare da tramite tra l azienda utilizzatrice e le aziende fornitrici di servizi IT nel campo del: Service Management Problem Management Gestione Richieste Utente finale Coordinamento degli interventi di Manutenzione correttiva Coordinamento degli interventi di Manutenzione evolutiva Ricorrendo di volta in volta alla source di servizi più competitiva Programmi di Riduzione Costi In uno scenario di competitività esasperata ogni azienda viene da iniziative ripetute di riduzione dei costi. Il procedere nel ricercare nuove opportunità di efficienza sarà sempre più difficoltoso e non potrà prescindere dall utilizzo di metodologie strutturate, da una analisi a 360 di tutte le voci di costo aziendale, da una distribuzione capillare di obiettivi, dalla identificazione e rigorosa contabilizzazione di miglioramenti, anche di dimensioni contenute ma numerosi, ed il tutto con un forte coinvolgimento del personale aziendale 9

10 Alice - Le capacità di intervento Nuove Organizzazioni e Modelli di Business Le Aziende che mirano all eccellenza operativa non possono evitare di rivisitare le loro organizzazioni e modelli di business, per assicurare che ad essere ottimizzato sia l insieme e non solo le parti costituenti. Con l integrazione stessa dei processi, dei sistemi informativi e con la trasparenza che ne consegue, si generano opportunità significative di razionalizzazioni e consolidamenti organizzativi. Questi interventi comportano cambiamenti di responsabilità gestionali ed operative che, per essere implementati con successo e piena condivisione, richiedono un azione strutturata di Gestione del Cambiamento. Gestione del Cambiamento Un profondo processo di trasformazione aziendale che coinvolga pesantemente ridisegno di processi, riallocazione di responsabilità, creazione di nuove competenze e figure professionali, riorganizzazioni aziendali, non può prescidere da un processo di gestione del cambiamento strutturato e rigoroso che valuti la propensione al cambiamento delle persone appartenenti all organizzazione, identifichi i principali inibitori e fattori abilitanti e definisca le azioni più efficaci per facilitare la trasformazione, tipicamente: un sistema di gestione della trasformazione che favorisca il coinvolgimento delle persone un piano per una comunicazione continua ed approfondita un piano di formazione per il miglioramento delle capacità individuali e di gruppo un riallineamento del sistema premiante lo sviluppo di cultura e valori aziendali 10

11 Alice - Le capacità di intervento Quality System Management Tutte le problematiche relative alla gestione aziendale: gestione dei processi core, cost management, qualità, ambiente e alla sicurezza sono fortemente connesse tra loro sia dal punto di vista formale che dal punto di vista sostanziale, tutte non possono infatti prescindere da: Definizione di un unica politica di gestione aziendale integrata Definizione di un unico piano di miglioramento Riduzione della conflittualità tra gli obiettivi relativi ai singoli aspetti Definizione di struttura, compiti, obblighi e responsabilità in modo univoco sui processi core Migliore identificazione delle priorità ed una ripartizione ottimale delle risorse Flussi di comunicazione e struttura organizzativa più snella, con conseguente riduzione di tempi e costi Disposizioni ed istruzioni agli operatori più chiare e specifiche Tutti i Sistemi di Gestione aziendale prevedono una fase successiva di verifica, comprendente le attività di monitoraggio delle prestazioni dei processi e della soddisfazione del cliente interno o esterno. Esistono quindi in un tale contesto tutti i presupposti per gestire in modo univoco ed integrato in ottica di Total Quality Management la propria azienda e non considerare il Sistema Gestione per la Qualità della propria azienda come un dovere per ottenere la certificazione ISO serie 9000, ma come uno strumento ottimale integrato con gli altri sistemi e metodi che concorre in modo importante ai risultati aziendali. 11

12 Alice - Le realizzazioni più recenti LOGISTICA Sistema Integrato per la Gestione delle Operazioni Portuali e dei Trasporti Porto di Ancona Cliente: Consorzio tra le società Ancona Merci, ATS, ICM spa Analisi processi di gestione operazioni portuali e trasporti Identificazione delle opportunità di re-ingegnerizzazione ed informatizzazione Descrizione del progetto Coordinamento costituzione del Consorzio Sottomissione della domanda di incentivazione governativa L46/82 Progetto approvato dal ministero ( 5 classificato su 55 approvati) In attesa firma del contratto con il ministero per avvio attività Sistema Informativo di Supporto alle Operazioni Portuali Cliente: Project Automation spa Descrizione best practices nella gestione dei processi portuali Analisi dei prodotti e delle core competences di Project Automation spa Identificazione delle opportunità di allargamento dell Offering di Project Automation nel campo dell automazione dell informatizzazione dei processi portuali Monitor delle opportunità di progetti incentivabili (a livello Italiano/Europeo) Supporto alla ricerca di potenziali Clienti Supporto alle attività di pre-sales SAP su aziende Industriali Cliente: ICM spa Analisi dei processi core dei prospect Identificazione delle opportunità di efficientamento attraverso l installazione di SAP Supporto alla redazione dell Offerta 12

13 Alice - Le realizzazioni più recenti SICUREZZA Sistema Integrato di Gestione delle Aree di Sosta per i Trasporti di Merci Pericolose Cliente: Autostrade BS-VR-PD Identificazione dei requisiti normativi Analisi dei processi di gestione operativa della Società Formulazione di una proposta di intervento Analisi di fattibilità per un Progetto Pilota In attesa della decisione del Cliente a procedere nella realizzazione Sistema Integrato di Monitoraggio, Allarme e Segnalamento per eventi critici di Sicurezza Cliente: Alice srl Definizione di un sistema integrato per la gestione della sicurezza dei trasporti di merci pericolose Architettura del sistema sotto brevetto Alice Domanda di incentivazione pubblica per la realizzazione del progetto presentata nel gennaio 2006 nell ambito del bando del Ministero Attività Produttive sull Innovazione di Prodotto Apprezzato il grado di innovazione ma punteggio finale penalizzato dalle limitate dimensioni aziendali 13

14 Alice - Le realizzazioni più recenti SISTEMA DI QUALITA Supporto alla attività di Internal Auditing ed adeguamento delle Procedure di Qualità Cliente: Project Automation spa Adeguamento degli Indicatori di Performance aziendale Cliente: Project Automation spa Analisi del sistema attuale di Indicatori di Performance Identificazione delle scoperture esistenti e delle nuove esigenze aziendali Verifica con la Direzione ed implementazione delle priorità 14

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Contesto di riferimento Framework Lo standard

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

a management consulting company

a management consulting company a management consulting company a management consulting company La società BF Partners S.r.l., fondata dall Ing. Alessandro Bosio e dall Ing. Federico Franchelli, è specializzata nella gestione di progetti

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI Consultant & ICT Strategic Partner b e e Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI BEE CONSULTING SRL Via Rimassa 70/7 Genova Tel/Fax (+39) 010.582489 Cap.Soc. 20.000,00 i.v. P.Iva

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

Governo dei contratti ICT

Governo dei contratti ICT Governo dei contratti ICT Linee guida sulla qualità dei beni e servizi ICT per la definizione ed il governo dei contratti della PA Marco Gentili Conoscere per governare, misurare per gestire Roma, aprile

Dettagli

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1 IL PROFILO DELL AZIENDA 1 Chi siamo e la nostra missione Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione, nella vendita di soluzioni e

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Excellence Consulting. Company Profile

Excellence Consulting. Company Profile Excellence Consulting Company Profile Chi siamo L ECCELLENZA, l elemento principale della nostra value proposition non è solo il nostro brand ma fa parte anche del nostro DNA. Noi proponiamo eccellenza

Dettagli

RDP Telecomunicazioni s.r.l. Company Presentation

RDP Telecomunicazioni s.r.l. Company Presentation RDP Telecomunicazioni s.r.l. Company Presentation La nostra storia La storicità dell azienda risale al 1992 ed ha, fin da principio, focalizzato il proprio core business nella progettazione e realizzazione

Dettagli

Documentare, negoziare e concordare gli obiettivi di qualità e le responsabilità del Cliente e dei Fornitori nei Service Level Agreements (SLA);

Documentare, negoziare e concordare gli obiettivi di qualità e le responsabilità del Cliente e dei Fornitori nei Service Level Agreements (SLA); L economia della conoscenza presuppone che l informazione venga considerata come la risorsa strategica più importante che ogni organizzazione si trova a dover gestire. La chiave per la raccolta, l analisi,

Dettagli

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione La missione Affiancare le aziende clienti nello sviluppo e controllo del loro business Servire il suo Cliente con una offerta illimitata e mirata a risolvere le Sue principali esigenze Selezionare Partners

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

Esercizi per la redazione del Business Plan

Esercizi per la redazione del Business Plan Esercizi per la redazione del Business Plan Una società intende iniziare la sua attività l 1/1/2010 con un apporto in denaro di 20.000 euro. Dopo aver redatto lo Stato Patrimoniale iniziale all 1/1/2010

Dettagli

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale La cultura è ciò che resta GT Cooperation Consulting Il nome GT, oltre a ricordare le iniziali dei nomi dei soci fondatori, Giulio Care e Tullio

Dettagli

Creatori di Eccellenza nella Supply Chain

Creatori di Eccellenza nella Supply Chain Creatori di Eccellenza nella Supply Chain Chi siamo Essere innovativi ma concreti, scommettere assieme sui risultati. Fare le cose che servono per creare valore nel miglior modo possibile. Questa è Makeitalia.

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005 Information Systems Governance e analisi dei rischi con ITIL e COBIT Marco Salvato, KPMG Sessione di studio AIEA, Verona 25 Novembre 2005 1 Information Systems Governance L'Information Systems Governance

Dettagli

STRATEGIE DI ACQUISIZIONE DELLE FORNITURE ICT

STRATEGIE DI ACQUISIZIONE DELLE FORNITURE ICT STRATEGIE DI ACQUISIZIONE DELLE FORNITURE ICT Paolo Atzeni Dipartimento di Informatica e Automazione Università Roma Tre 03/02/2008 (materiale da: Manuali e lucidi su sito CNIPA, in particolare di M. Gentili)

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche 1. La e-company: definizione e caratteristiche 2. Le tre direttrici di sviluppo del

Dettagli

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business Key Value for high performance business Consulenza Direzionale www.kvalue.net KValue Srl Via E. Fermi 11-36100 Vicenza Tel/Fax 0444 149 67 11 info@kvalue.net Presentazione Società L approccio KValue KValue

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING. Ousourcing, origine. Classificazione, due coordinate. Information Technology Outsourcing (ITO)

Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING. Ousourcing, origine. Classificazione, due coordinate. Information Technology Outsourcing (ITO) Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING Paolo Atzeni Dipartimento di Informatica e Automazione Università Roma Tre 15/01/2004 Delega operativa dei servizi connessi all informatica che un Cliente

Dettagli

Edizione 2010. www.sovedi.it

Edizione 2010. www.sovedi.it Edizione 2010 www.sovedi.it SOVEDI s.r.l. Via Antica, 3-25080 Padenghe sul Garda (BS) email: info@sovedi.it tel: +39 0302076341 CAP.SOC. 51.480,00 - C.F. p.iva 00632180246 SOVEDI nasce nel 1978 a Vicenza.

Dettagli

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 1 Sommario L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 2 L azienda 3 Profilo La Società Essematica nasce nel 1987 da un team di specialisti e ricercatori informatici che, aggregando le esperienze maturate

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM ICT MANAGEMENT CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM INDICE Executive Education 1 Obiettivi 2 Direzione 3 Calendario corsi brevi 4 Il Building Information Modelling per ridisegnare i processi

Dettagli

Società Italiana Di Informatica

Società Italiana Di Informatica SAP Forum 2013 Società Italiana Di Informatica S A P I S U t i l i t i e s, C R M, H a n a : s o l u z i o n i S I D I p e r o t t e n e r e v a n t a g g i JOIN THE SIDI EXPERIENCE! www.sidigroup.it c

Dettagli

COMPANY PROFILE. A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it

COMPANY PROFILE. A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it COMPANY PROFILE A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it 1 1 Il valore che offriamo FORMAZIONE IN AZIENDA - Personalizzazione - Applicazione sul

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Le competenze IT in ambito bancario Università LUISS Guido Carli 8 NOVEMBRE 2010 La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Matteo Lucchetti, Senior Research Analyst, ABI Lab Roma,

Dettagli

IVU Global Service S.r.l. (gruppo IVU S.p.A.)

IVU Global Service S.r.l. (gruppo IVU S.p.A.) IVU Global Service S.r.l. (gruppo IVU S.p.A.) Il gestore unico della sicurezza in azienda Quando la sicurezza va in rete IVU Global Service S.r.l. (gruppoivu S.p.A.) Via RinaMonti, 15 00155 Roma Tel +39

Dettagli

La visione di SIRMI: qualche commento ai risultati della ricerca; l ASP che non c è? Maurizio Cuzari Amm. Delegato maurizio.cuzari@sirmi.

La visione di SIRMI: qualche commento ai risultati della ricerca; l ASP che non c è? Maurizio Cuzari Amm. Delegato maurizio.cuzari@sirmi. La visione di SIRMI: qualche commento ai risultati della ricerca; l ASP che non c è? Maurizio Cuzari Amm. Delegato maurizio.cuzari@sirmi.it 1 La gestione delle Soluzioni IT/IP - cose da fare Acquisizione

Dettagli

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Maurizio Coluccia Agenda BNL - BNP Paribas: IT Convergence Projects Il programma Il progetto Aurelia Il perimetro del progetto e le interfacce

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA CAPGEMINI. Il Gruppo Pag. 1. La struttura organizzativa Pag. 3. I settori di business Pag.

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA CAPGEMINI. Il Gruppo Pag. 1. La struttura organizzativa Pag. 3. I settori di business Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA CAPGEMINI Il Gruppo Pag. 1 La struttura organizzativa Pag. 3 I settori di business Pag. 4 Fattori distintivi Pag. 6 Le alleanze strategiche Pag. 11 Una scheda di

Dettagli

Processi di Gestione dei Sistemi ICT

Processi di Gestione dei Sistemi ICT Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A3_1 V1.1 Processi di Gestione dei Sistemi ICT Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

ExEcutivE program in procurement & SuppLY management

ExEcutivE program in procurement & SuppLY management milano italy gestione degli acquisti, dell innovazione, delle operations E della SuppLY chain empower Your ViSioN ExEcutivE program in procurement & SuppLY management 2015 SdaboCCoNi.iT/proCuremeNT Executive

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

EXECUTIVE PROGRAM IN PROCUREMENT & SUPPLY MANAGEMENT

EXECUTIVE PROGRAM IN PROCUREMENT & SUPPLY MANAGEMENT MILANO ITALY GESTIONE DEGLI ACQUISTI, DELL INNOVAZIONE, DELLE OPERATIONS E DELLA SUPPLY CHAIN EMPOWER YOUR VISION EXECUTIVE PROGRAM IN PROCUREMENT & SUPPLY MANAGEMENT 2016 SDABOCCONI.IT/PROCUREMENT Executive

Dettagli

Introduzione ad ITIL. Information Technolgy Infrastructure Library. Che cos è ITIL. Una situazione critica. La sfida GOVERNO ICT GOVERNO ICT

Introduzione ad ITIL. Information Technolgy Infrastructure Library. Che cos è ITIL. Una situazione critica. La sfida GOVERNO ICT GOVERNO ICT Che cos è ITIL Sessione didattica su ITIL per Studenti di Ingegneria Informatica Politecnico di Torino Introduzione ad ITIL 17 Ottobre 2006 Information Technolgy Infrastructure Library COGITEK s.r.l. Via

Dettagli

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione alla ISO 27001 La metodologia Quality Solutions Focus on: «L analisi

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it ADVISORY People & Change Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane kpmg.com/it La Soluzione P&C in Italia In contesti di mercato fortemente competitivi e

Dettagli

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica CAPITOLATO TECNICO PER UN SERVIZIO DI MANUTENZIONE, GESTIONE ED EVOLUZIONE DELLA COMPONENTE AUTOGOVERNO DEL SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

L importanza di ITIL V3

L importanza di ITIL V3 6HUYLFH'HOLYHU\DQG3URFHVV$XWRPDWLRQ L importanza di ITIL V3 IBM - IT Strategy & Architecture Claudio Valant Le Migliori Prassi (Best Practice) ITIL ƒ ƒ ƒ ƒ,7,/ VWDSHU,QIRUPDWLRQ7HFKQRORJ\,QIUDVWUXFWXUH

Dettagli

SUPPORTO OPERATIVO, CONSULENZA, SOLUZIONI EFFICACI PER GLI ACQUISTI E PER LA RIDUZIONE DEI COSTI

SUPPORTO OPERATIVO, CONSULENZA, SOLUZIONI EFFICACI PER GLI ACQUISTI E PER LA RIDUZIONE DEI COSTI SUPPORTO OPERATIVO, CONSULENZA, SOLUZIONI EFFICACI PER GLI ACQUISTI E PER LA RIDUZIONE DEI COSTI 0 VPS in sintesi VPS - dal 2005 offre alle imprese un supporto specializzato, consulenza e soluzioni efficaci

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Application Development Principali Skill Tecnici Application Consulting Support (AMS service) Principali Aree Funzionali

Application Development Principali Skill Tecnici Application Consulting Support (AMS service) Principali Aree Funzionali L esperienza della Data Network Consulting nell ambito ERP si basa su solide competenze, alimentate da una costante sinergia con i Clienti, un abilità che si estende dalla conoscenza delle tecnologie più

Dettagli

Shared Services Centers

Shared Services Centers Creating Value Through Innovation Shared Services Centers IBM Global Business Services Definizione di Shared Services Center (SSC) I Centri di Servizio Condivisi (Shared Services Center SSC) sono: Organizzazioni

Dettagli

PMO: così fanno le grandi aziende

PMO: così fanno le grandi aziende PMO: così fanno le grandi aziende Tutte le grandi aziende hanno al loro interno un PMO - Project Management Office che si occupa di coordinare tutti i progetti e i programmi aziendali. In Italia il project

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

ISO20000: il percorso di Poste Italiane verso la certificazione

ISO20000: il percorso di Poste Italiane verso la certificazione ISO20000: il percorso di Poste Italiane verso la certificazione Cristina Imperi Torino, 3 Luglio 2008 Il Profilo del Gruppo Poste Italiane 1 Poste Italiane è una delle realtà di servizi al cittadino e

Dettagli

Istruzioni per una logistica di successo

Istruzioni per una logistica di successo Global Summit Logistics & Manifacturing 18 e 19 novembre 2015 - Pacengo di Lazise, Verona Istruzioni per una logistica di successo PRESENTAZIONE 3 4 I CRITERI DI SCELTA DEL PROVIDER 5 LA SCELTA DEL TIPO

Dettagli

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP.

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. INTERVISTA 13 settembre 2012 ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. Intervista ad Ermanno Pappalardo, Lead Solution Consultant HP Software

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Sales & Marketing 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

Fabbrica Intelligente & Formazione

Fabbrica Intelligente & Formazione Fabbrica Intelligente & Formazione Lo scenario emergente Ieri: strategia di costo Delocalizzazione competitiva Oggi: strategia di innovazione servizio Caratteri Strategia di localizzazione Strategia di

Dettagli

Eurisko Srl - Consulenza SAP

Eurisko Srl - Consulenza SAP EURISKO Srl Sede legale e commerciale Via Chiaverano 78-10010 Cascinette d Ivrea (TO) Tel. 0125617513 Sito Web www.euriskosrl.it P.IVA 08407400012 Eurisko Srl - Consulenza SAP Eurisko è una società di

Dettagli

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane Rossella Macinante Practice Leader Firenze, 30 Giugno 2010 Previsioni sull andamento del PIL nei principali Paesi nel 2010-2011 Variazioni %

Dettagli

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Clément PERRIN / Daniela TAVERNA - Senior Project Manager Milano, 20 Aprile 2012 Con l acquisizione da parte di BNPP 6 anni

Dettagli

TXT e-solutions. Passion for Quality. Marzo 2014

TXT e-solutions. Passion for Quality. Marzo 2014 TXT e-solutions Passion for Quality Marzo 2014 TXT e-solutions S.p.A. Fornitore Internazionale di prodotti e soluzioni software dedicati a Grandi Clienti Un azienda solida, con budget raggiunti e bilanci

Dettagli

Soluzioni efficaci per gli acquisti della vostra azienda CONSULENZA SUPPORTO OPERATIVO RIDUZIONE DEI COSTI

Soluzioni efficaci per gli acquisti della vostra azienda CONSULENZA SUPPORTO OPERATIVO RIDUZIONE DEI COSTI Soluzioni efficaci per gli acquisti della vostra azienda CONSULENZA SUPPORTO OPERATIVO RIDUZIONE DEI COSTI VPS IN SINTESI VPS - Value Purchasing Solutions dal 2005 offre alle imprese un supporto specializzato,

Dettagli

Cyber Security Architecture in Sogei

Cyber Security Architecture in Sogei Cyber Security Architecture in Sogei P. Schintu 20 Maggio 2015 Cybersecurity Sogei S.p.A. Summit - Sede - Legale Roma, Via 20 M. maggio Carucci n. 2015 99-00143 Roma 1 SOGEI, infrastruttura IT critica

Dettagli

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Entro il 2024 L ammontare di informazioni che le imprese dovranno gestire aumenterà di 50 volte. Le risorse umane in campo IT aumenteranno

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

1- Corso di IT Strategy

1- Corso di IT Strategy Descrizione dei Corsi del Master Universitario di 1 livello in IT Governance & Compliance INPDAP Certificated III Edizione A. A. 2011/12 1- Corso di IT Strategy Gli analisti di settore riportano spesso

Dettagli

L esperienza d integrazione in SSC

L esperienza d integrazione in SSC Roma, 10 dicembre 2010 Centro Congressi Cavour L esperienza d integrazione in SSC Approcci multimodello nelle pratiche aziendali Il presente documento contiene informazioni e dati di S.S.C. s.r.l., pertanto

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site La Tecnologia evolve velocemente ed anche gli esperti IT più competenti hanno bisogno di una formazione costante per tenere il passo Come

Dettagli

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2

E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2 Nuove frontiere per le attività formative E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2 Fiera Milano, 26 Ottobre 2012 Obiettivo Il Project Management può rappresentare per gli organismi formativi un ambito di business

Dettagli

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI Soluzioni, Consulenza e Servizio Gestito (Outsourcing)

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI Soluzioni, Consulenza e Servizio Gestito (Outsourcing) QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI Soluzioni, Consulenza e Servizio Gestito (Outsourcing) 0 La qualificazione dei Fornitori e degli Appalti Qualifica dei Fornitori = Valutare attraverso la raccolta

Dettagli

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014 Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino Roma, 27 marzo 2014 Informatica Trentina: società di sistema Società a capitale interamente pubblico per la diffusione di servizi ICT al comparto pubblico

Dettagli

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Giovanni Belluzzo Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Riepilogo Ingegnere Elettronico, da circa 25 anni opero nel mondo ICT. Nel corso della mia carriera ho condotto

Dettagli

Cloud Computing Stato dell arte, Opportunità e rischi

Cloud Computing Stato dell arte, Opportunità e rischi La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

Accrescere la produttività e la soddisfazione dei clienti tramite l integrazione di processi e persone

Accrescere la produttività e la soddisfazione dei clienti tramite l integrazione di processi e persone Breganze, 26 novembre 2013 1 Lean Organization Innovare organizzazioni e processi per crescere nel mercato globale Accrescere la produttività e la soddisfazione dei clienti tramite l integrazione di processi

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

Innovazione in produzione e logistica nell era dell economia digitale

Innovazione in produzione e logistica nell era dell economia digitale Innovazione in produzione e logistica nell era dell economia digitale Andrea Sianesi 17 maggio 2010 L innovazione ICT, una leva strategica per la competitività del sistema Italia I benefici della banda

Dettagli

Software. Engineering

Software. Engineering Software Engineering Agenda Scenario nel quale matura la necessità di esternalizzare Modalità conrattuali, ambito, livelli di servizio Modalità di governo del contratto e di erogazione dei servizi Metodologia

Dettagli

Il Multi Project Management come fattore di competitività

Il Multi Project Management come fattore di competitività Il Multi Project Management come fattore di competitività Soluzioni e Vantaggi Bologna 25 settembre 2008 HOTEL SAVOIA REGENCY www.logicalsystem.it Logical System s.r.l. Software Factory 60035 Jesi (An)

Dettagli

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Dagli obiettivi, all analisi, ai benefici Il caso reale di utilizzo in DigiCamere DigiCamere Via Viserba,

Dettagli

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere Alessio Cuppari ICT Services e User Assistance Manager Digicamere S.c.a.r.l. 4/17/2013 1 Il Sistema Camerale Lombardo Nota: le CCIAA

Dettagli

DARE VALORE alle RISORSE e alla loro PIANIFICAZIONE: il caso SICURITALIA SAP INNOVATION FORUM 2013

DARE VALORE alle RISORSE e alla loro PIANIFICAZIONE: il caso SICURITALIA SAP INNOVATION FORUM 2013 DARE VALORE alle RISORSE e alla loro PIANIFICAZIONE: il caso SICURITALIA SAP INNOVATION FORUM 2013 Sicuritalia: quadro di una realtà innovativa Sicuritalia è leader in Italia nel settore della sicurezza

Dettagli

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI. Soluzioni, servizi di consulenza e business process outsourcing

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI. Soluzioni, servizi di consulenza e business process outsourcing QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI E DEGLI APPALTI Soluzioni, servizi di consulenza e business process outsourcing 0 La qualificazione dei Fornitori e degli Appalti Valutare attraverso la raccolta e l analisi

Dettagli

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI:

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI: IL PRESIDENTE VISTO il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni, in particolare l art. 8, comma 2, ai sensi del quale l Autorità stabilisce le norme sulla propria

Dettagli

Un esperienza ASP di successo in un ambito fortemente problematico a livello di compliance e qualità dei servizi

Un esperienza ASP di successo in un ambito fortemente problematico a livello di compliance e qualità dei servizi Servizi ASP Un esperienza ASP di successo in un ambito fortemente problematico a livello di compliance e qualità dei servizi Milano, 8 ottobre 2009 AIEA Sessione di Studio presso UGIS Contenuti I SERVIZI

Dettagli

La certificazione ISO/IEC 20000-1:2005: casi pratici

La certificazione ISO/IEC 20000-1:2005: casi pratici La certificazione ISO/IEC 20000-1:2005: casi pratici L esperienza DNV come Ente di Certificazione ISO 20000 di Cesare Gallotti e Fabrizio Monteleone La ISO/IEC 20000-1:2005 (che recepisce la BS 15000-1:2002

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Chi siamo Il Laboratorio Utilities & Enti Locali (LUEL) nasce dall incontro di professionisti di settori economici, finanziari e giuridici allo scopo di offrire in modo completo e integrato il proprio

Dettagli

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION ISA ICT Value Consulting La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi

Dettagli

LOGICAL Con i dati tra le nuvole Presentazione della piattaforma informatica di servizi logistici Business Workshop

LOGICAL Con i dati tra le nuvole Presentazione della piattaforma informatica di servizi logistici Business Workshop LOGICAL Con i dati tra le nuvole Presentazione della piattaforma informatica di servizi logistici Business Workshop Marino Cavallo Provincia di Bologna PROGETTO LOGICAL Transnational LOGistics' Improvement

Dettagli

Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP

Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP INVITO AL WORKSHOP ERP Governance Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP Lunedì 12 gennaio 2015, ore 17.00 Bologna Business School - Villa Guastavillani, Via degli Scalini 18 -

Dettagli