L analisi del DNA fetale libero da sangue materno

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L analisi del DNA fetale libero da sangue materno"

Transcript

1 L analisi del DNA fetale libero da sangue materno

2 Cos è PrenatalSafe Esame prenatale non invasivo (NIPT) che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, valuta la presenza di aneuploidie fetali comuni in gravidanza

3 Il test PrenatalSafe analizza il DNA fetale libero circolante nel sangue materno Campione di sangue materno DNA libero di origine materna DNA libero di origine fetale

4 Il DNA fetale libero (cfdna) circolante nel sangue materno Durante la gravidanza, alcuni frammenti del Dna del feto circolano nel sangue materno. Il DNA fetale è rilevabile a partire dalla 5 settimana di gestazione. La sua concentrazione aumenta nelle settimane successive e scompare subito dopo il parto. La quantità di DNA fetale circolante dalla 10 settimana di gestazione è sufficiente per garantire l elevata specificità e sensibilità del test.

5 Caratteristiche del test PrenatalSafe SEMPLICE: E richiesto un semplice prelievo ematico della gestante, dal quale si analizza il DNA fetale circolante. SICURO : E un test NON INVASIVO, del tutto sicuro per la gestante e per il feto. Vengono quindi azzerati i rischi di abortività presenti nelle tradizionali tecniche di diagnosi prenatale invasiva, come l amniocentesi e la villocentesi. AFFIDABILE: Ha un attendibilità superiore al 99% nel rilevare la trisomia 21, la trisomia 18 e la trisomia 13, e del 95% per rilevare la Monosomia X, con percentuali di falsi positivi <0.1%. RAPIDO: Risultati disponibili in circa 7 giorni lavorativi (~3 giorni con tecnologia FAST)

6 Anomalie cromosomiche rilevabili

7 Cosa valuta il test PrenatalSafe PrenatalSafe 3 (solo aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13) Trisomia 21 (Sindrome di Down) Trisomia 18 (Sindrome di Edwards) Trisomia 13 (Sindrome di Patau) Sesso Fetale (opzionale) PrenatalSafe 5 (aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13, X, Y) Trisomia 21 (Sindrome di Down) Trisomia 18 (Sindrome di Edwards) Trisomia 13 (Sindrome di Patau) Monosomia X (Sindrome di Turner) XXX (Trisomia X) XXY (Sindrome di Klinefelter) XYY (Sindrome di Jacobs) PrenatalSafe Plus: aneuploidie comuni + sindromi da microdelezione + Trisomie 9 e 16 Sindromi da microdelezione (opzionale) 22q11.2 deletion syndrome (DiGeorge) 1p36 deletion syndrome Angelman syndrome (15q11.2 deletion syndrome); Prader-Willi syndrome (15q11.2 deletion syndrome); Cri du Chat syndrome (5p- syndrome); Wolf-Hirschhorn syndrome (4p- syndrome)

8 PrenatalSafe rileva le comuni trisomie fetali Il test PrenatalSafe rileva le trisomie 21, 18 e 13 sia nelle gravidanze singole che in quelle gemellari Cromosomi Trisomia o Trisomia 18 Trisomia XX-sesso femminile XY-sesso maschile

9 PrenatalSafe rileva le aneuploidie dei cromosomi sessuali Nelle gravidanze singole, possono inoltre essere rilevate le aneuploidie dei cromosomi sessuali. Nelle gravidanze gemellari, viene rilevata la presenza o l assenza del cromosoma Y. Questo test è facoltativo, viene eseguito in base alla preferenza della paziente e del medico Cromosomi o XX-sesso XY-sesso femminile maschile XXX Monosomia X XXY XYY

10 Incidenza delle principali aneuploidie cromosomiche in diagnosi prenatale Il test PrenatalSafe evidenzia: L 84.0% delle anomalie cromosomiche riscontrabili con diagnosi prenatale invasiva; il 91.4% di quelle evidenziate alla nascita; Il 94.0% se si effettua anche l esame delle principali microdelezioni. Wellesley, D, et al., Rare chromosome abnormalities, prevalence and prenatal diagnosis rates from populationbased congenital anomaly registers in Europe. Eur J Hum Genet, :521 6

11 PrenatalSafe : detection rate in confronto alla diagnosi prenatale invasiva PrenatalSAFE PrenatalSAFE + microdelezioni PrenatalSAFE + microdelezioni + cariotipo della coppia Cariotipo fetale tradizionale (esame citogenetico) Cariotipo fetale Molecolare Tutte le anomalie 84.0% 86.6% 87.6% 97.0% 98.6% Solo le anomalia riscontrate alla nascita 91.4% 94.0% 95.0% 97.4% 99.4% Wellesley, D, et al., Rare chromosome abnormalities, prevalence and prenatal diagnosis rates from population-based congenital anomaly registers in Europe. Eur J Hum Genet, :521 6

12 Indicazione all esame e caratteristiche della gravidanza

13 PrenatalSafe : indicazioni all esecuzione del test Gravidanze in cui è controindicata la diagnosi prenatale invasiva (es. rischio di aborto spontaneo); Screening del primo trimestre (Bi-Test) positivo; Età materna avanzata (>35 anni); Quadro ecografico di anomalie fetali suggestive di aneuploidia. Anamnesi personale/familiare di anomalie cromosomiche Partner(s) della coppia portatore di Traslocazione Robertsoniana bilanciata, a carico dei cromosomi 13 o 21. Gravidanze a basso rischio (casistica limitata)

14 Perché proporre il NIPT in gravidanze a basso rischio? L incidenza dei falsi positivi per Trisomia 21 del NIPT è più di 10 volte inferiore rispetto ai test di screening del 1^ trimestre. 1 Bianchi, et al. NEJM.

15 cfdna: differenza con il Bi-Test I test di screening del primo trimestre, a differenza del test cfdna hanno una percentuale di falsi positivi fino al 5% e non rilevano fino al 15% dei casi di trisomia 21 (falsi negativi). Il test cfdna riduce significativamente il rischio che una gestante venga indirizzata inutilmente a sottoporsi ad un approfondimento diagnostico invasivo come l amniocentesi.

16 Chi può sottoporsi al test PrenatalSafe? Tutte le donne in gravidanza con un età gestazionale di almeno 10 settimane. Il test può essere utilizzato anche in caso di: gravidanze singole, anche se ottenute con tecniche di fecondazione assistita, sia omologhe che eterologhe; gravidanze gemellari, anche se ottenute con tecniche di fecondazione assistita, sia omologhe che eterologhe. precedenti gravidanze andate a termine; precedenti gravidanze esitate in aborto spontaneo o seguite da interruzione volontaria di gravidanza.

17 La tecnologia utilizzata

18 Come si effettua il test PrenatalSafe? Il test viene eseguito mediante un semplice prelievo ematico della gestante, con un età gestazionale di almeno 10 settimane. Tramite un analisi complessa di laboratorio, viene isolato il DNA fetale presente in circolo nel sangue materno durante la gravidanza. Attraverso un processo tecnologico avanzato, che prevede il sequenziamento massimo parallelo (MPS) ad elevata profondità di lettura (~30 milioni di sequenze) dell intero genoma fetale che impiega tecniche innovative di Next Generation Sequencing (NGS), le sequenze cromosomiche del DNA fetale vengono quantificate mediante sofisticate analisi bioinformatiche, al fine di determinare la presenza di eventuali aneuploidie cromosomiche.

19 PrenatalSafe : procedura di analisi Estrazione DNA e isolamento cfdna 1 2 Massively Parallel Sequencing (MPS) Next-Gen DNA Sequencing Determinazione della Frazione Fetale

20 Sequenziamento massivo in parallelo (MPS): un analisi più approfondita DNA libero di origine materna e fetale Allineamento e conteggio Gravidanza Normale Gravidanza con trisomia DNA libero sequenziato mediante sequenziamento massivo in parallelo (Massively Parallel Sequencing, MPS)

21 PrenatalSafe : l evoluzione tecnologica PrenatalSAFE utilizza la tecnologia avanzata di sequenziamento massivo parallelo (MPS) dell intero genoma umano, a differenza di altri test disponibili in commercio che invece impiegano una strategia diagnostica mirata, in cui il processo è limitato ai soli cromosomi 21, 18, 13, X e Y. Metodi di sequenziamento mirato (5 cromosomi) Analisi dell intero genoma mediante Sequenziamento Massivo Parallello (MPS)

22 Tecnologie a confronto PrenatalSAFE Test che utilizzano il sequenziamento mirato Analisi dell intero genoma mediante Sequenziamento Massivo Parallello (MPS) Analisi mirata, limitata a 5 cromosomi Sequenziamento ad elevata risoluzione (profondità di lettura ~30 milioni di sequenze) Sequenziamento a bassa risoluzione (profondità di lettura ~1-6 milioni di sequenze) Possibilità di individuare anche la presenza di alterazioni cromosomiche strutturali ed alcune comuni sindromi da microdelezione/microduplicazione Analisi limitata a 5 cromosomi (21, 18, 13, X, Y) L algoritmo valuta i dati reali derivanti dall analisi, senza associarli a valutazioni di rischio a priori (es. età della paziente) L algoritmo effettua un analisi di rischio, associando i dati ottenuti dall esame a dati esterni (es. età della paziente, riscontri ecografici), producendo un risk score Risultati chiari e definiti, come POSITIVO o NEGATIVO, cioè presenza/assenza di aneuploidia cromosomica. Risultati Alto/Basso Rischio, similmente al Bi-Test Tempi di refertazione ridotti (~3-7 gg lavorativi) Tempi di refertazione più lunghi (~10-15 gg lavorativi) Bassa incidenza di ripetizioni dell analisi (<1%) Alta percentuale di ripetizione del test (4 12%) Eseguibile anche in caso gravidanza ottenuta con tecniche di fecondazione assistita, sia omologa che eterologa Alcuni test commerciali non consentono di eseguire l analisi in caso di gravidanza da fecondazione assistita o eterologa Richiede il prelievo di 8 ml di sangue e l uso di una singola provetta. Test affidabile anche a basse concentrazioni di DNA fetale (1.4%) Richiedono il prelievo di 20 ml di sangue e l uso di 2 provette. E richiesta una quantità di DNA fetale maggiore del 4%

23 Maggiore risoluzione = maggiore precisione VS. PrenatalSafe test (~28 Milioni di sequenze) Altri NIPT (1.15M 6.5 Milioni di sequenze) PrenatalSafe, grazie alla maggiore risoluzione fornita dalla tecnologia Massively Parallel Sequencing (MPS), alla copertura dell intero genoma ed all impiego di un algoritmo ottimizzato di qualità superiore, permette di fornire dei risultati più affidabili. Il test esegue il conteggio di circa 28 milioni di sequenze per campione, il 70% in più delle altre tecnologie NIPT. Un maggior numero di sequenze consente di ottenere una maggiore risoluzione e quindi una maggiore accuratezza ed affidabilità dei risultati, anche a basse concentrazioni di DNA fetale Esempio: numero di pixels di una macchina fotografica digitale maggiore è il numero di pixel migliore è la qualità della foto.

24 Performance

25 PrenatalSafe : casistica con follow-up Novembre 2014 Performance Risultato Risultato No. (tutte le anomalie cromosomiche) confermato non confermato % No. di gravidanze con follow-up ,82% No. di campioni risultati euploidi ,99% No. di campioni risultati aneuploidi Aneuploidie degli autosomi Trisomia Trisomia Trisomia Aneuploidie dei cromosomi sessuali Monosomia X XXX XXY XYY 0 0 0

26 PrenatalSafe : performance Performance del test No. 95% CI No. Falsi positivi 24 No. Falsi negativi 2 No. Veri positivi 212 No. Veri negativi Sensibilità 99,1% % to % Specificità 99,8% % to % Valore Predittivo Positivo 89,8% % to % Valore Predittivo Negativo 100,0% % to % Autosomi No. 95% CI No. Falsi positivi 9 No. Falsi negativi 2 No. Veri positivi 128 No. Veri negativi Sensibilità 98,5% % to % Specificità 99,94% % to % Valore Predittivo Positivo 93,43% % to % Valore Predittivo Negativo 99,99% % to % Cromosomi sessuali No. 95% CI No. Falsi positivi 15 No. Falsi negativi 0 No. Veri positivi 84 No. Veri negativi Sensibilità 100% % to % Specificità 99,89% % to % Valore Predittivo Positivo 84,85% % to % Valore Predittivo Negativo 100% % to %

27 PrenatalSafe : performance per aneuploidia Anomalia N N N Sensibilità 95% CI Specificità Cromosomica (totale) (aneuploidi) (euploidi) 95% CI Trisomia ,0% 98/ % % 99,97% 14022/ % - 100% Trisomia ,74% 18/ % % 99,98% 14103/ % - 100% Trisomia >99,9% 12/ % - 100% 99,99% 14111/ % - 100% Monosomia X >99,9% 40/ % - 100% 99,91% 14072/ % - 100% Trisomia 21 No. 95% CI No. Falsi positivi 4 No. Falsi negativi 1 No. Veri positivi 98 No. Veri negativi Sensibilità 99,0% % to % Specificità 99,97% % to % Valore Predittivo Positivo 96,08% % to % Valore Predittivo Negativo 99,99% % to % Trisomia 13 No. 95% CI No. Falsi positivi 2 No. Falsi negativi 0 No. Veri positivi 12 No. Veri negativi Sensibilità 100,00% % to % Specificità 99,99% % to % Valore Predittivo Positivo 85,71% % to % Valore Predittivo Negativo 100,00% % to % Trisomia 18 No. 95% CI No. Falsi positivi 3 No. Falsi negativi 1 No. Veri positivi 18 No. Veri negativi Sensibilità 94,74% % to % Specificità 99,98% % to % Valore Predittivo Positivo 85,71% % to % Negative Predictive Value 99,99% % to % Monosomia X No. 95% CI No. Falsi positivi 13 No. Falsi negativi 0 No. Veri positivi 40 No. Veri negativi Sensibilità 100,00% % % Specificità 99,91% % to % Valore Predittivo Positivo 75,47% % to % Valore Predittivo Negativo 100,00% % to %

28 Performance PrenatalSafe : confronto con altri test Sensitivity False positive Rate Trisomia 21 Trisomia 18 Trisomia 13 Monosomia X PrenatalSafe Genoma* >99% (98/99) 0.03% 94.74% (18/19) 0.02% >99.9% (12/12) 0.01% >99.9% (40/40) <0.09% Verifi Verinata >99.9% (90/90) 0.2% 97.4% (37/38) 0.4% 87.5% (14/16) 0% 95.0% (19/20) 1.0% Maternit21 Sequenom 99.1% 0.2% >99.9% 0.4% 91.7% 0.3% 94.4% 0.6% Panorama Natera >99% (83/83) 0% >96.4% (27/28) <0.1% >99% (13/13) 0% 92.9% (13/14) <0.1% Harmony Ariosa >99% <0.1% 98% <0.1% 80% <0.1% 96.7% NR * PrenatalSafe Genoma (dati provenienti da casi clinici) Anomalia N N N Sensibilità 95% CI Specificità Cromosomica (totale) (aneuploidi) (euploidi) 95% CI Trisomia ,0% 98/ % % 99,97% 14022/ % - 100% Trisomia ,74% 18/ % % 99,98% 14103/ % - 100% Trisomia >99,9% 12/ % - 100% 99,99% 14111/ % - 100% Monosomia X >99,9% 40/ % - 100% 99,91% 14072/ % - 100%

29 Refertazione dei risultati

30 PrenatalSafe : Risultati POSITIVO Presenza di aneuploidia cromosomica NEGATIVO Assenza di aneuploidia cromosomica In alcuni casi l esame potrebbe fornire un risultato che indica un sospetto di presenza di aneuploidia cromosomica (risultato "borderline"). In tale evenienza verrà consigliato di confermare il risultato mediante diagnosi prenatale invasiva.

31 Risultati del test PrenatalSafe Aneuploidia rilevata Aneuploidia sospetta Nessuna aneuploidia rilevata L algoritmo valuta i dati reali derivanti dall analisi, senza associarli a valutazioni di rischio a priori (es. età della paziente), al contrario dei test targettati, che associano i dati ottenuti dall esame a dati esterni (es. età della paziente, riscontri ecografici, etc.), producendo un risk score Risultati chiari e definiti, come POSITIVO o NEGATIVO, cioè presenza/assenza di aneuploidia cromosomica, al contrario dei test targettati, che forniscono i risultati come Alto/Basso Rischio, similmente al Bi-Test

32 PrenatalSafe : esempio di referto

33 Caratteristiche del test in confronto con la concorrenza

34 I numeri del test PrenatalSafe 1provetta di sangue 0.07% la più bassa percentuale di fallimento del test Eseguibile a sole 10 settimane di gravidanza Analizza le 5 aneuploidie più comuni; 2aneuploidie supplementari (trisomia 9 e 16); 6 sindromi da microdelezione. Risultati ottenuti in soli3 giorni lavorativi

35 PrenatalSafe : caratteristiche uniche UNICO test prenatale non invasivo che viene eseguito in ITALIA; UNICO test con tempi di risposta di ~3 giorni lavorativi (protocollo FAST); UNICO test offerto con Consulenza Genetica pre-test e post test GRATUITA; UNICO test offerto con follow-up GRATUITO dei risultati patologici, eseguito mediante cariotipo fetale molecolare da liquido amniotico o villi coriali. UNICO test integrato (opzionale) gratuitamente con il test RhSafe, per la determinazione non invasiva del del fattore Rh (D) fetale in gestanti Rh (D) negative.

36 PrenatalSafe : eseguito in ITALIA UNICO test prenatale non invasivo che viene eseguito in ITALIA. A differenza degli altri test sul mercato, i campioni NON vengono inviati in service a laboratori ubicati negli USA o in Cina. I vantaggi di un esame eseguito in Italia: I campioni non vengono sottoposti a lunghi viaggi per raggiungere destinazioni estere. Nessun rischio di blocco dei campioni alla dogana, con conseguente necessità di richiedere un nuovo prelievo. I campioni biologici non si deteriorano, a tutto vantaggio dell affidabilità dei risultati; I rischi di ripetizione del test sono sensibilmente inferiori; Si riducono anche i tempi di risposta (~3 giorni); Interlocutore Italiano: i consensi informati e i referti sono in Italiano e non in Inglese, a tutto vantaggio di una maggiore chiarezza e trasparenza. GENOMA risponde per eventuali contestazioni medico-legali

37 PrenatalSafe : Tecnologia FAST ad Alta Risoluzione Risultato in 3 giorni Grazie alla recente introduzione della innovativa tecnologia FAST ad elevata profondità di lettura (~30 milioni di sequenze), è possibile ottenere i risultati dell'esame dopo soli 3 giorni lavorativi, mantenendo i medesimi parametri di sensibilità e specificità del test. La procedura FAST è attualmente applicabile solo al test standard (aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13, X, Y).

38 PrenatalSafe : confronto con la concorrenza Analisi dell intero genoma mediante Sequenziamento Massivo Parallello (MPS) Sequenziamento ad elevata risoluzione (profondità di lettura ~28-30 milioni di sequenze) Possibilità di individuare anche la presenza di alterazioni cromosomiche strutturali ed alcune comuni sindromi da microdelezione/microduplicazione L algoritmo valuta i dati reali derivanti dall analisi, senza associarli a valutazioni di rischio a priori (es. età della paziente) Risultati chiari e definiti, come POSITIVO o NEGATIVO, cioè presenza/assenza di aneuploidia cromosomica. Tempi di refertazione ridotti (~3-7 gg lavorativi) Bassa incidenza di ripetizioni dell analisi (<1%) Eseguibile anche in caso gravidanza ottenuta con tecniche di fecondazione assistita, sia omologa che eterologa Richiede il prelievo di 8 ml di sangue e l uso di una singola provetta. Test affidabile anche a basse concentrazioni di DNA fetale (1.25%) Rimborso in caso di risultato non ottenibile o risultato discordante

39 Servizi gratuiti aggiuntivi offerti Consulenza Genetica pre-test e post test: Follow-up dei risultati patologici: mediante esecuzione del cariotipo fetale molecolare da liquido amniotico o villi coriali. Test RhSafe : per la determinazione non invasiva del fattore Rh (D) fetale in gestanti Rh (D) negative (integrato gratuitamente solo se si effettua il test PrenatalSAFE 5). Procedura FAST: con tempi di risposta di ~3 giorni lavorativi; Kit di prelievo e trasporto dei campioni ematici: certificato a norma UN3373, contenente provette con marcatura CE-IVD, e servizio gratuito di spedizione dei campioni biologici al laboratorio GENOMA mediante corriere espresso.

40 Il sito web tematico sul PrenatalSafe

41 Il sito web tematico sulla Diagnosi Prenatale

42 All from Genoma in Prenatal Diagnosis PrenatalSafe RhSafe Single Gene Disorders NIPT GeneScreen NGS Prenatal Screening (4700 genes) Non-Invasive Prenatal Paternity Testing PGD and PGS Traditional and Molecular Karyotyping 42

43 Company Profile

44 GENOMA Group Centro diagnostico ad elevata specializzazione di rilevanza nazionale Struttura ad alto coefficiente tecnico e scientifico che si dedica alla diagnostica citogenetica e molecolare sia sotto il profilo dell'applicazione clinica che della ricerca. E considerato uno fra i più avanzati centri europei di diagnostica molecolare, con due sedi principali, a Roma e Milano. I laboratori, realizzati all'interno di una struttura moderna e high tech, si sviluppano su una superficie totale di oltre mq e sono caratterizzati da dotazioni strumentali e tecnologiche avanzate, nonché da standard qualitativi elevati. I professionisti che operano in GENOMA lavorano nel campo della genetica da oltre 20 anni. Una delle caratteristiche che contraddistingue il Gruppo è rappresentata da un'articolata diversificazione delle prestazioni, tra le più complete del territorio nazionale ed internazionale, che consente di offrire ai pazienti ed ai loro medici soluzioni diagnostiche innovative per qualsiasi esigenza clinica. Possibilità di fare riferimento ad un unico Centro per l'esecuzione in Service degli esami specialistici.

45 Come opera GENOMA GENOMA opera in qualità di presidio di riferimento di esami ad alta tecnologia, espletando principalmente attività di service di analisi genetiche, citogenetiche e molecolari di elevata specializzazione, sia in ambito prenatale che post-natale. L attività del Laboratorio Genoma si estende in tutto il territorio nazionale ed anche all estero, in Europa, Stati Uniti e Medio Oriente. I nostri clienti sono strutture sanitarie (pubbliche e private), laboratori di analisi, case di cura, poliambulatori medici, centri di PMA (procreazione medicalmente assistita) e medici specialisti in differenti discipline. L' organizzazione integrata del Centro é strutturata per sviluppare grandi volumi di lavoro. I nostri laboratori sono concepiti in modo da ottimizzare ogni fase del processo di lavorazione: dall accettazione dei campioni, alla loro analisi, alla gestione informatizzata dei referti. Grazie al suddetto modello organizzativo ed alle strumentazioni d avanguardia in dotazione, siamo in grado di garantire elevati standard di qualità.

46 I Nostri Numeri 2 sedi primarie (Roma e Milano) mq totali di superficie di laboratorio testi genetici annui tipi di esami genetici 80 collaboratori 20 aree applicative clienti

47 Le aree applicative Abortivita ricorrente Citogenetica Citogenetica molecolare Cito-istopatologia Diagnosi Genetica Preimpianto (PGD) Diagnosi Prenatale Invasiva Screening Prenatale non invasivo Farmacogenetica Genetica Biochimica Genetica Cardiovascolare Genetica Forense Genetica Molecolare Genetica Odontoiatrica Genetica Preventiva Genetica della riproduzione Infertilità maschile e femminile Infettivologia molecolare Next Generation Sequencing (NGS) Nutrigenetica Oncologia Molecolare Test di paternità e consanguineità Analisigenetichee management dellecoppie con anamnesi positiva per poliabortivita Diagnosi di alterazionicromosomiche, numeriche o strutturali Diagnosi di alterazionicromosomiche strutturali e riarrangiamenti submicroscopici (tecnologia array-cgh) Analisi della cellula mediante la valutazione dei suoi costituenti che consentono di evidenziare alterazioni associabili a patologie di tipo infiammatorio o infezioni virali Procedura innovativa che permette la diagno si di malattie genetiche o cromosomiche negli embrioni prima dell impianto Test genetici e citogenetici per le indagini sullo stato di salute del feto durante la gravidanza Test genetici per le indagini sullo stato di salute del feto durante la gravidanza, mediante analisi del DNA fetale nel sangue materno Studio delle varianti genetiche che influenzano la risposta ai trattamenti farmacologici Analisi di specifici markers biochimici per valutare il rischio di alterazioni cromosomiche o malattie genetiche Valutazione dei fattori di rischiogenetici predispo-nenti alle patologie cardiovascolari. Analisi del DNA da tracce biologiche repertate sul-la scena del crimine Per la diagnosi pre- e postnatale dellemalattiege-netiche Valutazione dei fattori di rischiogenetici predisponenti alle patologia dentali Analisidi polimorfismi genetici e valutazione del loro ruolo in medicina preventiva Test genetici di routine per coppie che accedono a tecnichedi procreazione medicalmenteassistita (PMA) Analisi genetiche e management delle coppie in-fertili Test molecolariper l identificazione, l analisiquan-titativae la genotipizzazione degli agenti infettivi Screening genetici multipli per la diagnosi di malattie genetiche eterogenee mediante la nuova tecnologia "Next Generation Sequencing" Valutazione di varianti genetiche che influenzano l assunzione dei nutrienti da parte dell organismo Test genetici per la diagnosi precoce dei tumori e la valutazione genetica di predisposizione ai tumo-ri ereditari. Sofisticati test genetici per risolvere casi di pater-nità, maternità e consanguineità controverse.

48 GENOMA: I Punti di Forza COMPLETEZZA - la lista di test genetici più ampia e articolata - oltre diversi esami ripartiti in 20 aree applicative RAPIDITA - Tempi di refertazione medi di 5 giorni - Procedure d urgenza entro 24h-48h EXPERTISE - Staff tecnico qualificato e di elevata esperienza QUALITA - operatori dedicati a costante controllo dell intero processo analitico - elevati standard di qualità e massima affidabilità dei risultati - certificazione ISO 9001:2008; ISO/IEC in fase di implementazione - controlli di qualità esterni internazionali RICERCA - Impegno e dedizione per l attività scientifica - Team di ricercatori con riconoscimento internazionale PERSONALIZZAZIONE - Sviluppo di nuovi metodi diagnostici molecolari su richiesta, per soddisfare le esigenze diagnostiche dei nostri clienti HIGH THROUGHPUT - Oltre test genetici annui ECCELLENZA - Laboratori e tecnologie strumentali moderni e tecnologicamente avanzati INNOVAZIONE - impiego di procedure diagnostiche sofisticate - continua ricerca di metodologie diagnostiche innovative - Impiego delle più recenti acquisizioni scientifiche e tecnologiche

49 GENOMA: la tecnologia strumentale Strumentazioni all avanguardia e standard qualitativi di altissimo livello: i punti di forza della nostra struttura Strumento fondamentale del modello organizzativo di GENOMA é rappresentato dalla dotazione strumentale, quanto di più moderno ed avanzato sia oggi reperibile, continuamente aggiornata ai progressi della tecnica ed alle nuove esigenze diagnostiche emergenti. Tecnologie d'avanguardia e soluzioni robotiche, applicate all'intero processo analitico, contribuiscono ad elevare il livello qualitativo degli esami, garantendo la massima affidabilità dei risultati ottenuti. Il tutto é coordinato ed integrato da un moderno sistema informatico che costituisce il tessuto connettivo di tutta l'attività, in grado di gestire la pianificazione e l'organizzazione del lavoro in ogni sezione, la stampa dei referti e di ogni tipo di statistica, la gestione amministrativa e contabile.

50 GENOMA Milano: Affori Centre Nuovo Centro Direzionale e Laboratorio di Genetica e Biologia Molecolare nella città di Milano. Situati nel distretto di Affori Centre, all interno di una struttura moderna, high tech, i nuovi laboratori di GENOMA Group si sviluppano su una superficie di oltre 1500 mq, e sono caratterizzati da dotazioni strumentali e tecnologiche avanzate, nonché da standard qualitativi elevati. La finalità della nuova sede di Milano è quella garantire un miglior supporto della propria clientela ubicata nel Nord Italia, consentendo il miglioramento della qualità dei servizi di logistica, customer care e consulenza genetica nella specifica zona geografica, ed in particolare nella città di Milano ed in Lombardia.

51 Per maggiori informazioni Dr. Francesco Fiorentino Direttore del Laboratorio GENOMA Roma Dr.ssa Laura Diano Direttore del Laboratorio GENOMA Milano Dr.ssa Marina Baldi Genetista Direttore della Sezione di Citogenetica Dr. ssa Mariateresa SESSA Resp. del Laboratorio di Citogenetica Dr. Andrea Nuccitelli Resp. del Laboratorio di Biologia Molecolare Dr. Giovanni Spuria Direttore Amministrativo Dr. Ugo Monti Direttore Commerciale

52 Grazie per l attenzione Roma Milano Francesco Fiorentino

un grande patrimonio di tecnologie e risorse umane, un modello di qualità, professionalità e competenze.

un grande patrimonio di tecnologie e risorse umane, un modello di qualità, professionalità e competenze. un grande patrimonio di tecnologie e risorse umane, un modello di qualità, professionalità e competenze. Presentazione GENOMA è un centro diagnostico ad elevata specializzazione di rilevanza nazionale,

Dettagli

Bioaccord. un grande patrimonio di tecnologie e risorse umane, un modello di qualità, professionalità e competenze.

Bioaccord. un grande patrimonio di tecnologie e risorse umane, un modello di qualità, professionalità e competenze. Bioaccord un grande patrimonio di tecnologie e risorse umane, un modello di qualità, professionalità e competenze. Il Laboratorio Bioaccord è un centro diagnostico ad elevata specializzazione di rilevan-

Dettagli

www.analisicimatti.it

www.analisicimatti.it Il Laboratorio Cimatti da sempre attento alla innovazione tecnologica e allo sviluppo di Eccellenze nella diagnostica prenatale è partner di Bioscience Genomics, uno spin off accademico partecipato dall

Dettagli

TEST DEL DNA FETALE PRIVO DI RISCHI PER RILEVARE LA SINDROME DI DOWN E LE ANOMALIE CROMOSOMICHE PIÙ COMUNI

TEST DEL DNA FETALE PRIVO DI RISCHI PER RILEVARE LA SINDROME DI DOWN E LE ANOMALIE CROMOSOMICHE PIÙ COMUNI TEST DEL DNA FETALE PRIVO DI RISCHI PER RILEVARE LA SINDROME DI DOWN E LE ANOMALIE CROMOSOMICHE PIÙ COMUNI SICURO: Eseguito su un semplice prelievo di sangue materno COMPLETO: Trisomia 21 (Sindrome di

Dettagli

Diagnosi delle aneuploidie

Diagnosi delle aneuploidie Diagnosi delle aneuploidie DIAGNOSI PRENATALE NON INVASIVA: UNA RIVOLUZIONE La diagnosi prenatale delle malattie monogeniche e delle aneuploidie Bologna, è attualmente 6 Giugno eseguita2014 nel I-II trimestre

Dettagli

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Le NIPT utilizzano DNA libero. Campione di sangue materno DNA

Dettagli

Pagina 1 di 9. Il test PrenatalSAFE 3 valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13, e comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale).

Pagina 1 di 9. Il test PrenatalSAFE 3 valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13, e comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale). INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO AL TEST DI SCREENING PRENATALE NON INVASIVO DELLE ANEUPLOIDIE CROMOSOMICHE FETALI MEDIANTE ANALISI DEL DNA FETALE DAL SANGUE MATERNO Finalità del test PrenatalSAFE PrenatalSAFE

Dettagli

ALTERAZIONI CROMOSOMICHE STRUTTURALI

ALTERAZIONI CROMOSOMICHE STRUTTURALI Cos è PrenatalSAFE? PrenatalSAFE è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, valuta la presenza di aneuploidie fetali comuni

Dettagli

NPTT- NON-INVASIVE PRENATAL TESTING

NPTT- NON-INVASIVE PRENATAL TESTING Dr.ssa Chiara Boschetto NPTT- NON-INVASIVE PRENATAL TESTING Il TEST PRENATALE NON INVASIVO è un test molecolare nato con l obiettivo di determinare l assetto cromosomico del feto da materiale fetale presente

Dettagli

INFORMATIVA ALLA DIAGNOSI CITOGENETICA PRENATALE MOLECOLARE (ARRAY-CGH) SU CELLULE DEL LIQUIDO AMNIOTICO O VILLI CORIALI

INFORMATIVA ALLA DIAGNOSI CITOGENETICA PRENATALE MOLECOLARE (ARRAY-CGH) SU CELLULE DEL LIQUIDO AMNIOTICO O VILLI CORIALI INFORMATIVA ALLA DIAGNOSI CITOGENETICA PRENATALE MOLECOLARE (ARRAY-CGH) SU CELLULE DEL LIQUIDO AMNIOTICO O VILLI CORIALI A. Finalità L indagine citogenetica fetale (o cariotipo) viene eseguita su cellule

Dettagli

Referto Analisi : PrenatalSAFE KARYO - Screening prenatale non invasivo di aneuploidie ed alterazioni cromosomiche strutturali fetali

Referto Analisi : PrenatalSAFE KARYO - Screening prenatale non invasivo di aneuploidie ed alterazioni cromosomiche strutturali fetali Referto Analisi : PrenatalSAFE KARYO - Screening prenatale non invasivo di aneuploidie ed alterazioni cromosomiche strutturali fetali Data Referto:14/01/2016 Ora:17:13 Anagrafica Laboratorio / Medico Centro

Dettagli

Pagina 1 di 10. PrenatalSAFE Karyo: anomalie cromosomiche fetali evidenziabili

Pagina 1 di 10. PrenatalSAFE Karyo: anomalie cromosomiche fetali evidenziabili Cos è PrenatalSAFE Karyo? PrenatalSAFE Karyo è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, rileva aneuploidie e alterazioni

Dettagli

MEDICO / CENTRO INVIANTE

MEDICO / CENTRO INVIANTE Pag. 1 di 2 MODULO DI RICHIESTA ESAME PRENATALSAFE MEDICO / CENTRO INVIANTE Nome / Timbro Punto Prelievo DATI DELLA PAZIENTE Prot. No.: (uso interno) Nome Cognome Data di nascita Luogo di nascita Codice

Dettagli

La consulenza alla paziente che richiede l analisi del DNA fetale

La consulenza alla paziente che richiede l analisi del DNA fetale La consulenza alla paziente che richiede l analisi del DNA fetale Bertinoro, 19 Ottobre 2013 Eva Pompilii eva_pompilii@yahoo.it Limiti attuali del Non invasive Prenatal Testing/ Non Invasive Prenatal

Dettagli

INFORMAZIONI SUL TEST

INFORMAZIONI SUL TEST QUALITY OF SCIENCE INFORMAZIONI SULLA SOCIETÀ INFORMAZIONI SUL TEST Sequenom Laboratories, una consociata interamente controllata di Sequenom, Inc., è un laboratorio di diagnostica molecolare riconosciuto

Dettagli

INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALLA DIAGNOSI CITOGENETICA PRENATALE MOLECOLARE (ARRAY-CGH) SU CELLULE DEL LIQUIDO AMNIOTICO O VILLI CORIALI

INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALLA DIAGNOSI CITOGENETICA PRENATALE MOLECOLARE (ARRAY-CGH) SU CELLULE DEL LIQUIDO AMNIOTICO O VILLI CORIALI INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALLA DIAGNOSI CITOGENETICA PRENATALE MOLECOLARE (ARRAY-CGH) SU CELLULE DEL LIQUIDO AMNIOTICO O VILLI CORIALI A. Finalità L indagine citogenetica fetale (o cariotipo) viene

Dettagli

Dr. med. Lucio Bronz FMH Ostretricia e medicina feto-materno Piazza Indipendenza 4 6500 Bellinzona www.drbronz.ch TEST PRENATALI

Dr. med. Lucio Bronz FMH Ostretricia e medicina feto-materno Piazza Indipendenza 4 6500 Bellinzona www.drbronz.ch TEST PRENATALI Dr. med. Lucio Bronz FMH Ostretricia e medicina feto-materno Piazza Indipendenza 4 6500 Bellinzona www.drbronz.ch TEST PRENATALI Introduzione Cromosoma Cellula Nucleo Ormai a tutti è noto il ruolo del

Dettagli

Il G-test aumenta il numero di malattie cromosomiche identificate con un semplice prelievo di sangue materno

Il G-test aumenta il numero di malattie cromosomiche identificate con un semplice prelievo di sangue materno Il G-test aumenta il numero di malattie cromosomiche identificate con un semplice prelievo di sangue materno Roma, 28 gennaio 2016 Cresce in fretta il G-test, il test di screening non invasivo, effettuato

Dettagli

LA NUOVA GENERAZIONE DELLO SCREENING PRENATALE NON INVASIVO SU DNA FETALE

LA NUOVA GENERAZIONE DELLO SCREENING PRENATALE NON INVASIVO SU DNA FETALE LA NUOVA GENERAZIONE DELLO SCREENING PRENATALE NON INVASIVO SU DNA FETALE Tecnologia SNP assay per l analisi diretta del DNA fetale per le principali aneuploidie cromosomiche Strettamente confidenziale

Dettagli

MEDICO / CENTRO INVIANTE

MEDICO / CENTRO INVIANTE Pag. 1 di 2 MODULO DI RICHIESTA ESAME PRENATALSAFE MEDICO / CENTRO INVIANTE Nome / Timbro DATI DELLA PAZIENTE Prot. No.: (uso interno) Nome Cognome Data di nascita Luogo di nascita Codice Fiscale: Indirizzo

Dettagli

DIAGNOSI PRENATALE DEI DIFETTI CONGENITI

DIAGNOSI PRENATALE DEI DIFETTI CONGENITI DIAGNOSI PRENATALE DEI DIFETTI CONGENITI DIFETTI CONGENITI Le anomalie congenite sono condizioni che si instaurano tra il momento del concepimento e la nascita. LA DIAGNOSI PRENATALE insieme di tecniche

Dettagli

Diagnosi prenatale di aneuploidie fetali da DNA fetale circolante nel plasma materno

Diagnosi prenatale di aneuploidie fetali da DNA fetale circolante nel plasma materno Diagnosi prenatale di aneuploidie fetali da DNA fetale circolante nel plasma materno Francesca Torricelli SOD Diagnostica Genetica AOU- Careggi Firenze torricellif@aou-careggi.toscana.it Pievesestina,

Dettagli

PRODA Istituto di Diagnostica Clinica

PRODA Istituto di Diagnostica Clinica PRODA Istituto di Diagnostica Clinica SEZIONE DI CITOGENETICA E GENETICA MOLECOLARE DIAGNOSI PRENATALE DIAGNOSI MOLECOLARE PRE E POSTNATALE DI MALATTIE GENETICHE DIAGNOSTICA GENETICA DELLA INFERTILITA

Dettagli

GENETICA MEDICA. Analisi genetiche per oltre 400 geni testabili vengono inviati a strutture pubbliche esterne, ospedaliere e universitarie.

GENETICA MEDICA. Analisi genetiche per oltre 400 geni testabili vengono inviati a strutture pubbliche esterne, ospedaliere e universitarie. GENETICA MEDICA PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA L ambulatorio di Genetica Medica fa parte del Dipartimento Materno Infantile. Essa collabora ed interagisce strettamente con le Strutture del Dipartimento

Dettagli

Struttura Semplice Dipartimentale GENETICA MEDICA - OSPEDALE SAN BASSIANO

Struttura Semplice Dipartimentale GENETICA MEDICA - OSPEDALE SAN BASSIANO Struttura Semplice Dipartimentale GENETICA MEDICA - OSPEDALE SAN BASSIANO PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA La Struttura Semplice Dipartimentale di genetica medica fa parte del Dipartimento di Medicina dei

Dettagli

Risposte chiare a domande che contano

Risposte chiare a domande che contano Risposte chiare a domande che contano HARMONY PRENATAL TEST (Test prenatale Harmony) è un nuovo esame del sangue basato sul DNA per valutare il rischio di sindrome di Down. Harmony è più preciso dei test

Dettagli

il progresso dello spirito umano consiste, o certo ha consistito finora, non nell imparare ma nel disimparare principalmente, nel conoscere sempre

il progresso dello spirito umano consiste, o certo ha consistito finora, non nell imparare ma nel disimparare principalmente, nel conoscere sempre il progresso dello spirito umano consiste, o certo ha consistito finora, non nell imparare ma nel disimparare principalmente, nel conoscere sempre più di non conoscere, nell avvedersi di saper sempre meno,

Dettagli

FINALITA : evidenziare la. cromosomiche fetali.

FINALITA : evidenziare la. cromosomiche fetali. Il Cariotipo Fetale Molecolare l (array-cgh) Il Cariotipo Fetale e TRADIZIONALE FINALITA : evidenziare la presenza di eventuali anomalie cromosomiche fetali. TECNICA: comporta la coltura delle cellule

Dettagli

Tranquility. Il più Accurato Test Prenatale Non Invasivo per le Trisomie Evita l amniocentesi quando non è necessario

Tranquility. Il più Accurato Test Prenatale Non Invasivo per le Trisomie Evita l amniocentesi quando non è necessario Tranquility Il più Accurato Test Prenatale Non Invasivo per le Trisomie Evita l amniocentesi quando non è necessario Un test del sangue semplice, sicuro e sensibile, dalle elevate performance predittive

Dettagli

Documento di indirizzo sull impiego di indagini prenatali non invasive

Documento di indirizzo sull impiego di indagini prenatali non invasive Documento di indirizzo sull impiego di indagini prenatali non invasive Premessa La diagnosi prenatale delle malattie monogeniche e delle aneuploidie è attualmente eseguita nel I-II trimestre di gravidanza

Dettagli

5 modulo didattico - Patologia cromosomica.

5 modulo didattico - Patologia cromosomica. 5 modulo didattico - Patologia cromosomica. G0 IL CICLO CELLULARE DI UNA CELLULA DI MAMMIFERO Avviene ogni volta che la cellula si divide Le tappe fondamentali del processo sono: Separazione dei due filamenti

Dettagli

Pagina 1 di 12. PrenatalSAFE Karyo: anomalie cromosomiche fetali evidenziabili

Pagina 1 di 12. PrenatalSAFE Karyo: anomalie cromosomiche fetali evidenziabili Cos è PrenatalSAFE Karyo? PrenatalSAFE Karyo è un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale libero circolante isolato da un campione di sangue materno, rileva aneuploidie e alterazioni

Dettagli

- Markers di anomalie cromosomiche. - Trisomia 21 (sindrome di Down) - Trisomia 13 (sindrome di Patau) - Trisomia 18 (sindrome di Edwards)

- Markers di anomalie cromosomiche. - Trisomia 21 (sindrome di Down) - Trisomia 13 (sindrome di Patau) - Trisomia 18 (sindrome di Edwards) - Markers di anomalie cromosomiche - Trisomia 21 (sindrome di Down) - Trisomia 13 (sindrome di Patau) - Trisomia 18 (sindrome di Edwards) - Sindrome di Turner - Sindrome di Williams - Sindrome di Angelman

Dettagli

Dr. med. Lucio Bronz FMH Ostetricia e medicina feto-materna Piazza Indipendenza 4 6500 Bellinzona www.drbronz.ch TEST PRENATALI

Dr. med. Lucio Bronz FMH Ostetricia e medicina feto-materna Piazza Indipendenza 4 6500 Bellinzona www.drbronz.ch TEST PRENATALI Dr. med. Lucio Bronz FMH Ostetricia e medicina feto-materna Piazza Indipendenza 4 6500 Bellinzona www.drbronz.ch TEST PRENATALI Sommario Introduzione Informazioni minime sulla genetica e sulla possibilità

Dettagli

DIAGNOSI PRENATALE DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE

DIAGNOSI PRENATALE DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE SERVIZIO DI ECOGRAFIA E DIAGNOSI PRENATALE DIAGNOSI PRENATALE DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE 1 CROMOSOMI Cosa sono i cromosomi? I cromosomi si trovano nel nucleo della cellula, sono costituiti da proteine

Dettagli

Scelta informata relativa alle analisi preimpianto sul primo globulo polare (PB)

Scelta informata relativa alle analisi preimpianto sul primo globulo polare (PB) Scelta informata relativa alle analisi preimpianto sul primo globulo polare (PB) Screening Preimpianto delle alterazioni cromosomiche numeriche mediante array-cgh La sottoscritta (partner femmile).. Data

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL ESECUZIONE DEL TEST GENETICO PER LA DIAGNOSI DI ALTERAZIONI CROMOSOMICHE NUMERICHE MEDIANTE TECNICA ARRAY-CGH

CONSENSO INFORMATO ALL ESECUZIONE DEL TEST GENETICO PER LA DIAGNOSI DI ALTERAZIONI CROMOSOMICHE NUMERICHE MEDIANTE TECNICA ARRAY-CGH CONSENSO INFORMATO ALL ESECUZIONE DEL TEST GENETICO PER LA DIAGNOSI DI ALTERAZIONI CROMOSOMICHE NUMERICHE MEDIANTE TECNICA ARRAY-CGH Il sottoscritto (partner maschile) Data di nascita Luogo di nascita

Dettagli

GENETICA CITOGENETICA MEDICA

GENETICA CITOGENETICA MEDICA CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE GENETICA A.A.2015/2016 Prof Alberto E.Turco Me 21.10.2015 Lezioni 15 e 16 CITOGENETICA MEDICA ANOMALIE CROMOSOMICHE (Chromosome Disorders) - Abortività

Dettagli

DIAGNOSI PRENATALE DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE

DIAGNOSI PRENATALE DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE SERVIZIO DI ECOGRAFIA E DIAGNOSI PRENATALE DIAGNOSI PRENATALE DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE 1 CROMOSOMI Cosa sono i cromosomi? I cromosomi si trovano nel nucleo della cellula, sono costituiti da proteine

Dettagli

Tranquility. Il più accurato test prenatale non invasivo per le trisomie fetali Evita le amniocentesi non necessarie

Tranquility. Il più accurato test prenatale non invasivo per le trisomie fetali Evita le amniocentesi non necessarie Tranquility Il più accurato test prenatale non invasivo per le trisomie fetali Evita le amniocentesi non necessarie Test del DNA fetale sicuro e altamente sensibile Eseguito sul sangue materno tramite

Dettagli

Tranquility. Il più accurato test prenatale non invasivo per le trisomie fetali Evita le amniocentesi non necessarie

Tranquility. Il più accurato test prenatale non invasivo per le trisomie fetali Evita le amniocentesi non necessarie Tranquility Il più accurato test prenatale non invasivo per le trisomie fetali Evita le amniocentesi non necessarie Test del DNA fetale sicuro e altamente sensibile Eseguito sul sangue materno tramite

Dettagli

DIAGNOSI PRENATALE GUIDA INFORMATIVA DNA, GENI E CROMOSOMI

DIAGNOSI PRENATALE GUIDA INFORMATIVA DNA, GENI E CROMOSOMI DIAGNOSI PRENATALE GUIDA INFORMATIVA DNA, GENI E CROMOSOMI Ogni individuo possiede un proprio patrimonio genetico che lo rende unico e diverso da tutti gli altri. Il patrimonio genetico è costituito da

Dettagli

OSPEDALE EVANGELICO INTERNAZIONALE SCREENING ECOGRAFICO DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE DEL PRIMO TRIMESTRE DI GRAVIDANZA

OSPEDALE EVANGELICO INTERNAZIONALE SCREENING ECOGRAFICO DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE DEL PRIMO TRIMESTRE DI GRAVIDANZA OSPEDALE EVANGELICO INTERNAZIONALE ENTE ECCLESIASTICO CIVILMENTE RICONOSCIUTO 16122 GENOVA Corso Solferino, 1A Tel 010/55221 Sede Legale: Salita Sup. S. Rocchino, 31/A STRUTTURA COMPLESSA DI OSTETRICIA

Dettagli

Chiedi al tuo medico

Chiedi al tuo medico Esame del sangue semplice e sicuro per risultati altamente sensibili Test avanzato e non invasivo per la diagnosi della trisomia fetale e del cromosoma Y Chiedi al tuo medico Le seguenti informazioni hanno

Dettagli

La Citogenetica nella Diagnosi Prenatale

La Citogenetica nella Diagnosi Prenatale La Citogenetica nella Diagnosi Prenatale Per diagnosi prenatale si intende l insieme delle indagini strumentali e di laboratorio finalizzate ad individuare determinate patologie su base : genetica infettiva

Dettagli

SCREENING PRENATALE ED ESAMI DIAGNOSTICI PRENATALI

SCREENING PRENATALE ED ESAMI DIAGNOSTICI PRENATALI SCREENING PRENATALE ED ESAMI DIAGNOSTICI PRENATALI Opuscolo elaborato delle Ostetriche Territoriali e validato dal DMI. Gli argomenti trattati in questa breve dispensa, possono aiutare i futuri genitori

Dettagli

Scelta informata relativa alle analisi preimpianto sul primo e secondo globulo polare (PB)

Scelta informata relativa alle analisi preimpianto sul primo e secondo globulo polare (PB) Scelta informata relativa alle analisi preimpianto sul primo e secondo globulo polare (PB) Diagnosi Preimpianto delle alterazioni cromosomiche mediante array-cgh La sottoscritta (partner femmiile).. Data

Dettagli

23-NOV-2015 da pag. 16 foglio 1

23-NOV-2015 da pag. 16 foglio 1 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012: 10.694 Lettori Ed. II 2014: 61.000 Quotidiano - Ed. Roma Dir. Resp.: Gian Marco Chiocci da pag. 16 foglio 1 Tiratura 09/2015: 68.268 Diffusione 09/2015: 48.891 Lettori

Dettagli

PraenaTest. Esame non invasivo delle trisomie nel feto. Qualità dall Europa ORA NUOVO. Brochure informativa per gestanti

PraenaTest. Esame non invasivo delle trisomie nel feto. Qualità dall Europa ORA NUOVO. Brochure informativa per gestanti ORA NUOVO PraenaTest express Esito in 1 settimana PraenaTest Qualità dall Europa Esame non invasivo delle trisomie nel feto Brochure informativa per gestanti Care gestanti, Tutti i futuri genitori si chiedono

Dettagli

La Diagnosi Prenatale

La Diagnosi Prenatale Cos è? Di cosa ci occupa Cosa consente La Diagnosi Prenatale Tecniche di screening Tecniche dirette: indicazioni Villocentesi: cos è Villocentesi: come si esegue? Amniocentesi: cos è? Amniocentesi: come

Dettagli

Portatore Malattia genetica.mutazione. La sottoscritta...nata a.il. Portatrice Malattia genetica Mutazione. PREMESSO. con il/la Dott.

Portatore Malattia genetica.mutazione. La sottoscritta...nata a.il. Portatrice Malattia genetica Mutazione. PREMESSO. con il/la Dott. CONSENSO INFORMATO PER DIAGNOSI GENETICA PRE-IMPIANTO (PGD)* PER MALATTIE GENETICHE EREDITARIE O ALTERAZIONI CROMOSOMICHE NUMERICHE E/O STRUTTURALI SBILANCIATE. *(Preimplantation Genetic Diagnosis) Ai

Dettagli

LAB GENETIC. La nostra passione per l eccellenza GENETICA MEDICA - DIAGNOSI PRENATALE - BIOLOGIA MOLECOLARE - MEDICINA PERSONALIZZATA

LAB GENETIC. La nostra passione per l eccellenza GENETICA MEDICA - DIAGNOSI PRENATALE - BIOLOGIA MOLECOLARE - MEDICINA PERSONALIZZATA CENTRO DIAGNOSTICO E SERVICE DI LABORATORIO SPECIALIZZATO IN GENETIC LAB La nostra passione per l eccellenza GENETICA MEDICA - DIAGNOSI PRENATALE - BIOLOGIA MOLECOLARE - MEDICINA PERSONALIZZATA Geneticlab

Dettagli

RUOLO DEL TEST BIOCHIMICO NELL ERA DEL NIPT Dott. E. Troilo GynePro Medical Group Bologna www.gynepro.it Test di screening a cosa servono come si fanno che rischi comportano testi di screening: quale???

Dettagli

Dalla diagnosi prenatale alla diagnosi preconcezionale:stato dell arte e prospettive per la prevenzione delle malattie a trasmissione genetica

Dalla diagnosi prenatale alla diagnosi preconcezionale:stato dell arte e prospettive per la prevenzione delle malattie a trasmissione genetica 25-26-27 Marzo 2011 IV Incontro-Convegno Dalla diagnosi prenatale alla diagnosi preconcezionale:stato dell arte e prospettive per la prevenzione delle malattie a trasmissione genetica L. Ghisoni Presupposti

Dettagli

Presidio Ospedaliero di Pordenone Sacile Via Montereale 24 - Pordenone NOTA INFORMATIVA PER AMNIOCENTESI

Presidio Ospedaliero di Pordenone Sacile Via Montereale 24 - Pordenone NOTA INFORMATIVA PER AMNIOCENTESI Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Via della Vecchia Ceramica, 1 33170 Pordenone C.F. e P.I. 01772890933 PEC aas5.protgen@certsanita.fvg.it Presidio Ospedaliero di Pordenone Sacile

Dettagli

Il Ruolo della Genetica Clinica in Genomica e Sanità Pubblica. Corrado Romano cromano@oasi.en.it

Il Ruolo della Genetica Clinica in Genomica e Sanità Pubblica. Corrado Romano cromano@oasi.en.it Il Ruolo della Genetica Clinica in Genomica e Sanità Pubblica Corrado Romano cromano@oasi.en.it Genetica Clinica secondo Wikipedia La genetica clinica o medica si occupa dello studio e della diagnosi delle

Dettagli

DAI TEST GENETICI AL RISCHIO DI MALATTIA

DAI TEST GENETICI AL RISCHIO DI MALATTIA DAI TEST GENETICI AL RISCHIO DI MALATTIA Conosciamo il nostro Genoma Varese, 20 aprile 2013 Elisabetta Lenzini LE TAPPE DELLA 1953 Watson and Crick Struttura del DNA 1956 Tijo e Levan Cariotipo 46 cr 1959

Dettagli

Informazioni generali sulla diagnosi genetica preimpianto (PGD) a) Diagnosi preimpianto di aneuploidie cromosomiche (PGS) Pagina 2 di 10

Informazioni generali sulla diagnosi genetica preimpianto (PGD) a) Diagnosi preimpianto di aneuploidie cromosomiche (PGS) Pagina 2 di 10 CONSENSO INFORMATO ALL ESECUZIONE DEL TEST GENETICO PER LA DIAGNOSI DI ALTERAZIONI CROMOSOMICHE NUMERICHE E/O STRUTTURALI SBILANCIATE MEDIANTE TECNICA ARRAY-CGH Il sottoscritto (partner maschile) Data

Dettagli

A cosa serve lo screening prenatale

A cosa serve lo screening prenatale Screening e Diagnosi prenatale della sindrome di Down ed altre anomalie cromosomiche fetali Lo scopo di questa nota è fornire in maniera chiara, semplice e per quanto possibile esaustiva le informazioni

Dettagli

Dr.ssa Gabriella Silvestri Istituto di Neurologia, UCSC, Fondazione Policlinico A. Gemelli Roma Dr.ssa Marcella Masciullo IRCSS Santa Lucia, Roma

Dr.ssa Gabriella Silvestri Istituto di Neurologia, UCSC, Fondazione Policlinico A. Gemelli Roma Dr.ssa Marcella Masciullo IRCSS Santa Lucia, Roma Ereditarietà delle PSE e counselling genetico Dr.ssa Gabriella Silvestri Istituto di Neurologia, UCSC, Fondazione Policlinico A. Gemelli Roma Dr.ssa Marcella Masciullo IRCSS Santa Lucia, Roma Paraparesi

Dettagli

Metodi di diagnosi prenatale per le anomalie fetali WWW.FISIOKINESITERAPIA.BIZ

Metodi di diagnosi prenatale per le anomalie fetali WWW.FISIOKINESITERAPIA.BIZ Metodi di diagnosi prenatale per le anomalie fetali WWW.FISIOKINESITERAPIA.BIZ 1 Frequenza delle anomalie cromosomiche alla nascita in funzione dell età materna anomalie/1000 nati 40 35 30 25 20 15 10

Dettagli

CORSO INTEGRATO DI GENETICA AA 2011/12. Prof Alberto Turco. Giovedi 27.10.11 Lezioni 21 e 22 DIAGNOSI PRENATALE DIAGNOSI PREIMPIANTO

CORSO INTEGRATO DI GENETICA AA 2011/12. Prof Alberto Turco. Giovedi 27.10.11 Lezioni 21 e 22 DIAGNOSI PRENATALE DIAGNOSI PREIMPIANTO CORSO INTEGRATO DI GENETICA AA 2011/12 Prof Alberto Turco Giovedi 27.10.11 Lezioni 21 e 22 DIAGNOSI PRENATALE DIAGNOSI PREIMPIANTO Definizione DPN Peculiarità - Non è richiesta dall interessato - Non correlazione

Dettagli

Prevenzione. Diagnosi prenatale. La consapevolezza di un accoglienza d amore

Prevenzione. Diagnosi prenatale. La consapevolezza di un accoglienza d amore Prevenzione Diagnosi prenatale La consapevolezza di un accoglienza d amore Bios International Holding La capillare rete di strutture di Bios International opera da anni nel campo della diagnostica con

Dettagli

Aneuploidie: il numero dei cromosomi non è un multiplo esatto del normale assetto aploide

Aneuploidie: il numero dei cromosomi non è un multiplo esatto del normale assetto aploide Aneuploidie: il numero dei cromosomi non è un multiplo esatto del normale assetto aploide Aneuploidie Nullisomia: 2n-2 (morte preimpianto) Monosomia: : 2n-1 (generalmente morte embrionale) Trisomia: :

Dettagli

0-270... e oltre Un percorso che ora possiamo affrontare insieme.

0-270... e oltre Un percorso che ora possiamo affrontare insieme. PMA - Diagnosi Prenatale - Crioconservazione del sangue cordonale, in un unico servizio a voi dedicato. 0-270... e oltre Un percorso che ora possiamo affrontare insieme. NASCE 0-270... e oltre Il primo

Dettagli

Ottimizzazione e validazione di un test di screening per la diagnosi prenatale non invasiva delle aneuploidie cromosomiche

Ottimizzazione e validazione di un test di screening per la diagnosi prenatale non invasiva delle aneuploidie cromosomiche Ottimizzazione e validazione di un test di screening per la diagnosi prenatale non invasiva delle aneuploidie cromosomiche Proponente: dr.ssa F. Torricelli AOU Careggi INDICE 1) INTRODUZIONE pag. 1 1.1

Dettagli

IL TEST COMBINATO: caratteristiche e impiego clinico. L. Sgarbi

IL TEST COMBINATO: caratteristiche e impiego clinico. L. Sgarbi IL TEST COMBINATO: caratteristiche e impiego clinico L. Sgarbi STUDIO DEI DIFETTI CROMOSOMICI NEL 1 TRIMESTRE DIAGNOSI CARIOTIPIZZAZIONE VILLOCENTESI, AMNIOCENTESI (TEST INVASIVI) ETA materna; SCREENING

Dettagli

Diagnosi Prenatale I

Diagnosi Prenatale I Diagnosi Prenatale I Lezione 15 Diagnosi prenatale nata nel 1966 (Steele e Breg); richiede l intervento di numerose discipline: ostetricia, ultrasonografia, genetica clinica, diagnosi e consulenza genetica

Dettagli

Anomalie cromosomiche

Anomalie cromosomiche Anomalie cromosomiche Alterazioni che interessano il DNA genomico determinando la perdita o l acquisizione di interi cromosomi o segmenti di essi. Se l alterazione è tale da poter essere visibile al microscopio

Dettagli

DNA fetale su sangue materno

DNA fetale su sangue materno DNA fetale su sangue materno Sabrina Frusconi SOD Diagnostica Genetica AOU Careggi Firenze frusconis@aou-careggi.toscana.it DNA fetale su sangue materno Determinazione non invasiva del sesso genetico fetale

Dettagli

Lo studio prenatale dei cromosomi fetali:

Lo studio prenatale dei cromosomi fetali: Laboratorio di Genetica Medica Lo studio prenatale dei cromosomi fetali: esame citogenetico standard vs array Bologna, 06 Giugno 2014 Giorgio Lucci La citogenetica classica Inizio della citogenetica umana

Dettagli

INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALL ESAME ONCOSCREENING

INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALL ESAME ONCOSCREENING INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALL ESAME ONCOSCREENING Il test OncoScreening OncoScreening è un test diagnostico, sviluppato da GENOMA Group, che permette di eseguire un analisi multipla per valutare

Dettagli

L informazione ottenuta dal test genetico può apportare notevoli benefici, quali:

L informazione ottenuta dal test genetico può apportare notevoli benefici, quali: INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALL ESAME BREASTSCREEN Il test BreastScreen BreastScreen è un test diagnostico, sviluppato da GENOMA Group, che permette di eseguire un analisi genetica multipla per valutare

Dettagli

Definire i meccanismi con cui si verifica la correzione naturale delle anomalie cromosomiche

Definire i meccanismi con cui si verifica la correzione naturale delle anomalie cromosomiche Definire i meccanismi con cui si verifica la correzione naturale delle anomalie cromosomiche La patogenesi di aborti dovuti ad anomalie cromosomiche è dovuta a: A) Ipoplasia placentare; B) Malformazioni

Dettagli

Diagnosi invasiva delle anomalie fetali: dall amniocentesi alla villocentesi

Diagnosi invasiva delle anomalie fetali: dall amniocentesi alla villocentesi Diagnosi invasiva delle anomalie fetali: dall amniocentesi alla villocentesi Gianluigi Pilu Clinica Ginecologica e Ostetrica, Università di Bologna GynePro Medical Centers Bologna, Italy Amniocentesi e

Dettagli

Delezione. Duplicazione. Variazioni della struttura. Inversione. Traslocazione. Mutazioni cromosomiche. Nullisomia Monosomia Trisomia Tetrasomia

Delezione. Duplicazione. Variazioni della struttura. Inversione. Traslocazione. Mutazioni cromosomiche. Nullisomia Monosomia Trisomia Tetrasomia Delezione Variazioni della struttura Duplicazione Inversione Mutazioni cromosomiche Variazioni del numero Traslocazione Aneuploidie Nullisomia Monosomia Trisomia Tetrasomia Variazioni del numero di assetti

Dettagli

La diagnosi prenatale presso l'ospedale Val d'elsa

La diagnosi prenatale presso l'ospedale Val d'elsa AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE U.O.C. Genetica Medica AZIENDA USL 7 DI SIENA U.O. Ginecologia e Ostetricia Val d'elsa La diagnosi prenatale presso l'ospedale Val d'elsa Cristina Ferretti Indicazioni

Dettagli

ANOMALIE CROMOSOMICHE UMANE: Patologie derivate da alterazioni del numero o della struttura dei cromosomi SINDROME DI DOWN

ANOMALIE CROMOSOMICHE UMANE: Patologie derivate da alterazioni del numero o della struttura dei cromosomi SINDROME DI DOWN Sinonimi: Trisomia 21 Frequenza : 1/750 nati vivi ANOMALIE CROMOSOMICHE UMANE: Patologie derivate da alterazioni del numero o della struttura dei cromosomi SINDROME DI DOWN La sindrome di Down (detta anche

Dettagli

Quale metodica scegliere?

Quale metodica scegliere? Quale metodica scegliere? Aggiornamenti in ostetricia Screening prenatali: aspetti pratici e limiti Padova, 13 Aprile 2015 Tamara Stampalija Unità Dipartimentale di Diagnosi Prenatale ed Ecografia IRCCS

Dettagli

LA FARMACIA DEL FUTURO SERVICE DI CHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE

LA FARMACIA DEL FUTURO SERVICE DI CHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE LA FARMACIA DEL FUTURO SERVICE DI CHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE Verona 31 Marzo 2011 Andrea Fabbri SERVICE DI CHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE nasce nel 2006 come azienda specializzata in

Dettagli

Diagnosi prenatale invasiva: presente e futuro

Diagnosi prenatale invasiva: presente e futuro Diagnosi prenatale invasiva: presente e futuro Gianluigi Pilu GynePro Medical Group Bologna, Italy www.gynepro.it Sintesi Frequenza delle anomalie cromosomiche I rischi delle diagnosi invasive Diagnosi

Dettagli

DIAGNOSI PRENATALE DI MALATTIE RARE: IL FETO COME PAZIENTE

DIAGNOSI PRENATALE DI MALATTIE RARE: IL FETO COME PAZIENTE PROF. GIOVANNI NERI Istituto di Genetica Medica, Università Cattolica del S. Cuore, Roma DIAGNOSI PRENATALE DI MALATTIE RARE: IL FETO COME PAZIENTE La diagnosi prenatale di malattie genetiche rare è pratica

Dettagli

INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALL ESAME COLONSCREEN

INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALL ESAME COLONSCREEN INFORMATIVA E CONSENSO INFORMATO ALL ESAME COLONSCREEN Il test ColonScreen ColonScreen è un test diagnostico, sviluppato da GENOMA Group, che permette di eseguire un analisi genetica multipla per valutare

Dettagli

La vita è un viaggio meraviglioso. ProCrea, il primo passo.

La vita è un viaggio meraviglioso. ProCrea, il primo passo. La vita è un viaggio meraviglioso. ProCrea, il primo passo. La massima competenza nelle terapie di fecondazione assistita, il meglio del turismo verso una nuova vita. ThinkLuxury è un nuovo ed innovativo

Dettagli

IL PUNTO DI PARTENZA

IL PUNTO DI PARTENZA IL PUNTO DI PARTENZA Convocare o ricevere una convocazione durante l attesa di un esito di diagnosi prenatale è sempre difficile, fonte di angoscia o perlomeno di preoccupazione. Obiettivo delle donne:

Dettagli

POSSIBILITA E LIMITI DELLA DIAGNOSI PRENATALE

POSSIBILITA E LIMITI DELLA DIAGNOSI PRENATALE POSSIBILITA E LIMITI DELLA DIAGNOSI PRENATALE 1 Durante la gravidanza vi verranno offerti alcuni test che forniscono informazioni sulla eventuale presenza di malformazioni nel vostro bambino prima che

Dettagli

31 Marzo 2014 NIPT. DNA fetale nel plasma materno: dai trial alla clinica. Un anno di esperienza italiana. Dr.ssa Marianna Andreani

31 Marzo 2014 NIPT. DNA fetale nel plasma materno: dai trial alla clinica. Un anno di esperienza italiana. Dr.ssa Marianna Andreani NIPT DNA fetale nel plasma materno: dai trial alla clinica 31 Marzo 2014 Un anno di esperienza italiana Dr.ssa Marianna Andreani L inizio 2 20 marzo 2013 disponibilità del test in Italia presso CAM 20

Dettagli

Diagnosi Prenatale. PrenatalBook Diagnosi Prenatale GUIDA PER LE GESTANTI. PrenatalBook. Genoma s.r.l.

Diagnosi Prenatale. PrenatalBook Diagnosi Prenatale GUIDA PER LE GESTANTI. PrenatalBook. Genoma s.r.l. Diagnosi Prenatale GUIDA PER LE GESTANTI Genoma s.r.l. Sede Principale: Laboratori e Studi Medici Via Castel Giubileo, 11-00138 RM Tel. +39 06 8811270 (6 linee) Fax +39 06 64492025 Diagnosi Prenatale GUIDA

Dettagli

SI RINNOVANO LA GINECOLOGIA E L OSTERICIA PRESSO LA SEDE DI VIA RESPIGHI

SI RINNOVANO LA GINECOLOGIA E L OSTERICIA PRESSO LA SEDE DI VIA RESPIGHI NUMERO MONOGRAFICO Notiziario gennaio 2010 SI RINNOVANO LA GINECOLOGIA E L OSTERICIA PRESSO LA SEDE DI VIA RESPIGHI a cura del dr.moreno Dindelli Specialista in Ginecologia e Ostetricia Dall autunno 2009,

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 9 OSPEDALE Ca Foncello TREVISO

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 9 OSPEDALE Ca Foncello TREVISO REGIONE VENETO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 9 OSPEDALE Ca Foncello TREVISO REGIONE VENETO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 9 OSPEDALE Ca Foncello TREVISO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE DIPARTIMENTO

Dettagli

Array-CGH(Comparative Genomic Hybridisation) e diagnosi prenatale. Dalla citogenetica convenzionale alla citogenetica molecolare!

Array-CGH(Comparative Genomic Hybridisation) e diagnosi prenatale. Dalla citogenetica convenzionale alla citogenetica molecolare! Array-CGH(Comparative Genomic Hybridisation) e diagnosi prenatale Dalla citogenetica convenzionale alla citogenetica molecolare! CARIOTIPO STANDARD Identifica anomalie strutturali bilanciate e sbilanciate

Dettagli

Diagnosi genetica preimpianto- nuovo metodo di screening di 24 cromosomi tramite il metodo Array CGH...2

Diagnosi genetica preimpianto- nuovo metodo di screening di 24 cromosomi tramite il metodo Array CGH...2 Agosto 2012 contenuto 8 Diagnosi genetica preimpianto- nuovo metodo di screening di 24 cromosomi tramite il metodo Array CGH...2 Mantenimento di fertilitá-nuove possibilitá presso il GENNET...3 Isteroscopia

Dettagli

Diagnosi di portatrice e diagnosi prenatale: counselling genetico

Diagnosi di portatrice e diagnosi prenatale: counselling genetico Diagnosi di portatrice e diagnosi prenatale: counselling genetico Emofilia L emofilia è una malattia autosomica recessiva legata al cromosoma X Meccanismo ereditario dell Emofilia A e B 50% 50% 100% 100%

Dettagli

www.fisiokinesiterapia.biz CARIOTIPO UMANO NORMALE E PATOLOGICO

www.fisiokinesiterapia.biz CARIOTIPO UMANO NORMALE E PATOLOGICO www.fisiokinesiterapia.biz CARIOTIPO UMANO NORMALE E PATOLOGICO CROMOSOMI Appaiono come corpi compatti solo nelle cellule in divisione, in particolare durante la metafase, quando possono essere identificati

Dettagli

Alberto Viale I CROMOSOMI

Alberto Viale I CROMOSOMI Alberto Viale I CROMOSOMI DA MENDEL ALLA GENETICA AL DNA ALLE MUTAZIONI I cromosomi sono dei particolari bastoncelli colorati situati nel nucleo delle cellule. Sono presenti nelle cellule di ogni organismo

Dettagli

Diagnosi e intervento su embrioni. Ramón Lucas Lucas lucas@unigre.it www.ramonlucas.org

Diagnosi e intervento su embrioni. Ramón Lucas Lucas lucas@unigre.it www.ramonlucas.org 1 Diagnosi e intervento su embrioni Ramón Lucas Lucas lucas@unigre.it www.ramonlucas.org Diagnosi prenatale 2 3 4 DIAGNOSI PRENATALE É l insieme di esami compiuti sull embrione stesso, per accertare se

Dettagli

Censimento 2002 Strutture di Genetica Medica in Italia

Censimento 2002 Strutture di Genetica Medica in Italia Censimento 2002 Strutture di Genetica Medica in Italia A cura di: Bruno Dallapiccola, Isabella Torrente, Arnaldo Morena Istituto CSS-Mendel, Roma Con la collaborazione di Errepi Comunicazione, Roma OBIETTIVI

Dettagli