Norma violata Tipo di infrazione Sanzione amministrativa Sanzione accessoria Punti. da 68,25 a 275,10. da 516,00 a 5.164,00. da 137,55 a 550,20

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Norma violata Tipo di infrazione Sanzione amministrativa Sanzione accessoria Punti. da 68,25 a 275,10. da 516,00 a 5.164,00. da 137,55 a 550,20"

Transcript

1 Allegato 1 Norma violata Tipo di infrazione Sanzione amministrativa Sanzione accessoria Punti Art. 11 comma 8 velocità pericolosa in relazione alle condizioni ambientali da 68, a 7, comma 9, 3 periodo gare di velocità da 16,00 a.16,00 arresto da 1 a 8 confisca del veicolo e sospensione della patente da a 6 Art. 1 comma 8 comma 9 eccesso di velocità compreso tra gli 11 e i 0 km/h eccesso di velocità superiore ai 0 km/h da 137, a 0,0 da 33,3 a 1.376, sospensione della patente da 1 a 3 ; recidiva nei anni: sospensione della patente da a 6 Art. 13 comma 11 circolazione contromano da 137, a 0,0 comma 1 circolazione contromano in curva con scarsa visibilità o su strada con carreggiate separate da 70,90 a 1.083,60 sospensione della patente da 1 a 3 ; recidiva nei anni: sospensione della patente da a 6 comma 13, con rif. al comma circolazione al centro o a sinistra della carreggiata quando la corsia di destra è libera (strada a carreggiate separate) da 33,60 a 137, 1

2 Art. 1 comma mancata osservanza dello stop da 137, a 0,0 recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 6 comma, con rif. ai commi, 3,, 6, 7, 8 e 9 mancata precedenza da 137, a 0,0 recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 Art. 16 comma, ad ecc. segnali stradali di divieto di sosta e fermata mancato rispetto della segnaletica o delle segnalazioni degli agenti del traffico da 33,60 a 137, comma 3 passaggio con semaforo rosso nonostante il vigile stia facendo passare prima altri flussi di traffico da 137, a 0,0 recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 6 Art. 17, comma violazioni commesse ai passaggi a livello da 68, a 7, recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 6

3 Art. 18 comma 1 con rif. al comma sorpasso a destra, salvo quando è consentito, ovvero sorpasso senza accertamento delle condizioni per l'effettuazione da 68, a 7, 3 comma 1 con rif. al comma 3 mancato rispetto delle regole del sorpasso da 68, a 7, recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 comma 1 con rif. al comma 8 sorpasso dei tram e filobus, qualora non circolino in sede stradale riservata da 68, a 7, comma 16, 3 periodo sorpasso effettuato da veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3, t da 70,90 a 1.083,00 recidiva nei anni: sospensione della patente da a 6. Qualora le violazioni siano commesse da un conducente in possesso della patente di guida da meno di 3 anni, la sospensione della stessa è da 3 a 6 Art. 19 comma mancato rispetto della distanza di sicurezza da 33,60 a 137, 3 comma mancato rispetto della distanza di sicurezza che abbia causato danni ai veicoli nel corso di un biennio da 68, a 7, recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 comma 6 mancato rispetto della distanza di sicurezza che abbia causato almeno un incidente da cui derivino lesioni gravi da 33,3 a 1.376, è prevista l applicazione delle sanzioni penali per i delitti di lesioni colpose o di omicidio colposo 8 3

4 Art. 10 comma con rif. art. 19, comma comportamento irregolare o pericoloso nelle strettoie da 63, a 7, recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 comma con rif. art. 19, comma 6 comportamento irregolare o pericoloso nelle strettoie che abbia causato gravi danni a persone o veicoli da 13,3 a 1.376, recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 a 3 8 Art. 1, comma 3 mancata accensione delle luci (anche durante la sosta notturna all'interno della carreggiata in luoghi non illuminati) da 33,60 a 137, 1 Art. 13 comma, con rif. al comma 3 uso improprio degli abbaglianti da 68, a 7, 3 comma 11 uso improprio dei fari da 33,60 a 137, 1 Art. 1 comma 7 comma 8 inversione di marcia all'altezza di curve, dossi o intersezioni svolte o cambi di corsia irregolari o senza freccia da 68, a 7, 8 da 33,60 a 137,

5 Art. 18, comma, lettere d), g) ed h) violazione del divieto di sosta negli spazi riservati a stazionamento e fermata di autobus, filobus e veicoli su rotaia e veicoli in servizio di piazza e, quando non siano delimitati, a una distanza dal segnale inferiore a 1 metri; riservate a veicoli per persone invalide o in corrispondenza di scivoli, raccordi tra marciapiedi, rampe o corridoi di transito e la carreggiata utilizzati dagli stessi veicoli; nelle corsie o carreggiate riservate ai mezzi pubblici da 68, a 7, Art. 161 comma 1 e 3 violazione dell'obbligo di sgombero della carreggiata di eventuali ingombri provocati dal proprio veicolo; obbligo di posizionare il triangolo e avvertire l'ente proprietario della strada o un organo di polizia da 33,60 a 137, comma caduta o spargimento sulla carreggiata di materie che potrebbero creare pericolo da 33,60 a 137, Art. 16, comma mancata esposizione del triangolo da 33,60 a 137, Art. 16, comma 8 irregolare sistemazione del carico (non è fissato bene o limita la visuale del conducente) da 68, a 7, divieto di proseguire il viaggio e ritiro della carta di circolazione e della patente di guida 3

6 Art. 16, comma 3 mancata segnalazione della fune durante il traino da 68, a 7, Art. 167 comma,, 6 con rif. a: a. eccedenza non sup. a 1 t. trasporto di cose su veicoli a motore b. eccedenza non sup. a t. trasporto di cose su veicoli a motore c. eccedenza non sup. a 3 t. trasporto di cose su veicoli a motore da 33,60 a 137, 1 da 68, a 7, da 137, a 0,0 3 d. eccedenza sup. a 3 t. trasporto di cose su veicoli a motore da 33,3 a 1.376, comma 3,, 6 con rif. a: a. eccedenza non sup. al % trasporto di cose su veicoli a motore b. eccedenza non sup. al 0%. trasporto di cose su veicoli a motore c. eccedenza non sup. al 30% trasporto di cose su veicoli a motore d. eccedenza sup. al 30% trasporto di cose su veicoli a motore da 33,60 a 137, 1 da 68, a 7, da 137, a 0,0 3 da 33,3 a 1.376, comma 7 violazioni comma da 137, a 0,0 3 6

7 Art. 168 comma 7 comma 8 circolazione con uno o più veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose: massa complessiva superiore a quella indicata nella carta di circolazione trasporto di merci pericolose senza rispettare i limiti e le condizioni dettate nell'autorizzazione sanzione dell'art. 167, comma, in misura doppia da 1.66, a 6.06,8 sospensione della patente e della carta di circolazione da a 6. Confisca amministrativa del veicolo in caso di reiterazione comma 9 trasporto di merci pericolose violando le norme di sicurezza dettate da D.M. in materia da 33,3 a 1.376, sospensione della patente e della carta di circolazione da a 6 comma 9 bis violazione delle norme relative ai dispositivi di equipaggiamento e protezione dei conducenti o dell'equipaggio, alla compilazione e tenuta dei documenti di trasporto o delle istruzioni di sicurezza nel caso di trasporto di merci pericolose da 33,3 a 1.376, Art. 169 comma 8 trasporto a pagamento in sovrannumero o in sovraccarico su veicoli classificati a uso proprio da 33,3 a 1.376, sospensione della carta di circolazione da 1 a 6 comma 9 comma trasporto in sovrannumero o in sovraccarico (effettuate alla guida di autovetture) Trasporto irregolare di persone, animali od oggetti da 33,60 a 137, da 68, a 7, 1 7

8 Art. 170, comma 6 Trasporto irregolare di persone, animali od oggetti su veicoli a motore o a due ruote da 68, a 7, fermo amministrativo del veicolo se l'infrazione è commessa da conducente minorenne 1 Art. 171, comma guida di veicoli a motore a due ruote senza indossare il casco da 68, a 7, fermo amministrativo del veicolo per 30 gg. Art. 17 comma 8 Mancato allacciamento o manomissione delle cinture di sicurezza, mancato uso dei seggiolini per bambini da 68, a 7, recidiva nei anni: sospensione della patente da 1 gg. a comma 9 uso irregolare delle cinture di sicurezza da 33,60 a 137, Art. 173, comma 3 Art. 17 comma Mancato uso delle lenti (se prescritte sulla patente), uso del telefonino senza vivavoce durante la guida Mancato rispetto dei periodi di guida e di pausa previsti dal Regolamento CEE 380/8 da 68, a 7, da 137, a 0,0 divieto di proseguire il viaggio se non dopo aver effettuato i prescritti periodi di pausa e di riposo comma Mancato rispetto dei periodi di riposo e irregolarità nei documenti previsti dal Regolamento CEE 380/8 da 137, a 0,0 divieto di proseguire il viaggio se non dopo aver effettuato i prescritti periodi di pausa e di riposo comma 7 Irregolarità nei documenti previsti dal Regolamento CEE 380/8 da 19,9 a 81,90 1 8

9 Art. 17 comma 13 comma 1, con rif. comma 7, lettera a) comma 16 circolazione in autostrada con carico disordinato, instabile, sporgente o (se liquido) stivato in contenitori che perdono da 33,3 a 1.376, traino dei veicoli in autostrada da 33,60 a 137, in autostrada: circolazione con ciclomotori e simili o a piedi, sosta oltre h, soccorso abusivo, ecc. da 33,60 a 137, Art. 176 comma 19 inversione di marcia in autostrada da 1.66,a 6.06,8 sospensione della patente di guida per un periodo da 6 a e fermo del veicolo per un periodo di 3. In caso di reiterazione confisca amministrativa del veicolo comma 0, con rif. comma 1, lettera b) retromarcia in autostrada da 33,3 a 1.376, comma 0, con rif. Comma 1, lettere c) e d) in autostrada: circolazione sulla corsia di emergenza oppure su quelle di accelerazione e decelerazione (pur non provenendo da una rampa o non essendovi diretti) da 33,3 a 1.376, comma 1 in autostrada: mancato pagamento del pedaggio, posizione di sosta errata in caso di ingorgo, abbandono di veicoli, marcia di mezzi pesanti sulla corsia di sorpasso da 68, a 7, 9

10 Art. 177, comma violazione delle norme in tema di circolazione di mezzi adibiti a servizi di polizia o antincendio e delle autoambulanze da 33,60 a 137, Art. 178 comma 3 mancato rispetto dei periodi di guida e di riposo prescritti per i veicoli non muniti di cronotachigrafo da 137, a 0,0 divieto di proseguire il viaggio se non dopo aver effettuato i prescritti periodidi pausa o riposo comma irregolarità dei documenti per i veicoli non muniti di cronotachigrafo da 137, a 0,0 1 Art. 179 comma circolazione con veicolo non munito di cronotachigrafo (se prescritto per la categoria del veicolo) ovvero mancante o manomesso da 687,7 a.7,1; la sanzione è raddoppiata nel caso che l infrazione riguardi la manomissione dei sigilli o l alterazione sospensione della patente di guida da 1 gg. A 3 comma bis circolazione con veicolo non munito di limitatore di velocità ovvero mancante o manomesso da 800,00 a 3.00,00; la sanzione è raddoppiata nel caso che l infrazione riguardi l alterazione del limitatore sospensione della patente di guida da 1 gg. A 3.Nel caso in cui la violazione riguardi l alterazione del limitatore di velocità consegue la revoca della patente

11 Art. 186 comma guida in stato di ebbrezza da 8,00 a 1.03,00 arresto da 1 a 8 e sospensione della patente di guida da 1 gg. a 3 comma 7 rifiuto di sottoporsi all'etilometro da 8,00 a 1.03,00 arresto da 1 a 8 e sospensione della patente di guida da 1 gg. a 3 Art. 187 comma 7 guida sotto l'effetto di droghe da 8,00 a 1.03,00 arresto da 1 a 8 e sospensione della patente di guida da 1 gg. a 3 comma 8 rifiuto di sottoporsi all'accertamento da 8,00 a 1.03,00 arresto da 1 a 8 e sospensione della patente di guida da 1 gg. a 3 11

12 Art. 189 comma, se non ricorrono condizioni periodo fuga in caso di incidente con danno solo a cose, causato dal conducente (se non ricorrono le condizioni del periodo) da 0,00 a 1.000,00 comma, se ricorrono condizioni periodo fuga in caso di incidente con danno solo a cose, causato dal conducente (se ricorrono le condizioni del periodo) da 137, a 0,0 comma 6 fuga in caso di incidente con danno solo persone, causato dal conducente reclusione da 3 a 3 anni e sospensione della patente di guida da 1 a 3 anni comma 9 comportamento irregolare dopo un incidente: intralcio della strada, rifiuto di fornire i propri dati ai danneggiati, ecc. da 68, a 7, 1

13 Art. 191 comma 1 mancata precedenza ai pedoni che attraversano su strisce pedonali da 137, a 0,0 comma comma 3 comma mancata precedenza ai pedoni che attraversano fuori dalle strisce pedonali o attraversano strade che ne sono sprovviste mancata precedenza al pedone in stato di invalidità o a bambini e anziani che attraversano fuori dalle strisce pedonali mancata precedenza a pedoni o a disabili da 137, a 0,0 da 137, a 0,0 da 137, a 0,0 3 Art. 19 comma 6 obblighi verso funzionari, ufficiali e agenti (rifiuto di esibire i documenti, di farsi ispezionare il veicolo, mancata osservanza dell'obbligo di fermarsi, ecc.) da 68, a 7, 3 comma 7 violazione dei posti di blocco da 1.083,60 a.337, 13

Patente a punti NORMA VIOLATA. Art. 143 Comma 12

Patente a punti NORMA VIOLATA. Art. 143 Comma 12 Patente a punti NORMA VIOLATA Art. Comma 8 Eccesso di velocità nei tratti di strada a visibilità limitata, nelle curve, in prossimità delle intersezioni e delle scuole o di altri luoghi frequentati da

Dettagli

QUANTI PUNTI SI PERDONO

QUANTI PUNTI SI PERDONO QUANTI PUNTI SI PERDONO Per le violazioni commesse entro i primi cinque anni dal rilascio della patente di guida, i punti riportati nella presente tabella, per ogni singola violazione, sono raddoppiati.

Dettagli

TABELLA DEI PUNTEGGI PREVISTI DALL ART. 126-BIS

TABELLA DEI PUNTEGGI PREVISTI DALL ART. 126-BIS TABELLA DEI PUNTEGGI PREVISTI DALL ART. 6-BIS Art. c. 8 Velocità non commisurata alle situazione ambientali Art. c. 8 c. 9 c. 9 bis Art. c. c. c., rif. al c. Superamento dei limiti di velocità di oltre

Dettagli

Art. 141 Comma 8 velocità non commisurata alle situazioni ambientali 2

Art. 141 Comma 8 velocità non commisurata alle situazioni ambientali 2 - Norma violata Punti Art. 141 Comma 8 velocità non commisurata alle situazioni ambientali Comma 9,1 periodo 4 Divieto di gareggiare in velocità con veicoli senza motore Comma 9, periodo Divieto di gareggiare

Dettagli

PUNTI VIOLAZIONE ARTICOLO Guida in stato di alterazione da sostanze stupefacenti

PUNTI VIOLAZIONE ARTICOLO Guida in stato di alterazione da sostanze stupefacenti PUNTI VIOLAZIONE ARTICOLO Guida in stato di alterazione da sostanze stupefacenti art. 126 bis Superare i limiti di velocità di oltre 40 km/h. art. 142, c. 9 10 Circolare contromano nelle curve, sui dossi

Dettagli

Violazioni alla segnaletica

Violazioni alla segnaletica Articoli C. d. S. Punti Violazioni che comportano la perdita punti Velocità art. 141, comma 9, 3 periodo art. 141, comma 9, 1 periodo 10 Gareggiare in velocità con veicoli a motore sulle strade aperte

Dettagli

TABELLA DEI PUNTEGGI DI CUI ALL'ART. 126-BIS DEL CODICE DELLA STRADA

TABELLA DEI PUNTEGGI DI CUI ALL'ART. 126-BIS DEL CODICE DELLA STRADA TECNOSTRADA.it TABELLA DEI PUNTEGGI DI CUI ALL'ART. 16-BIS DEL CODICE DELLA STRADA composta sulla base della tabella allegata alla Legge 1 agosto 003, n. 1, per la conversione in legge del Decreto-Legge

Dettagli

PERDITA PUNTI 10 PERDITA DI PUNTI 8

PERDITA PUNTI 10 PERDITA DI PUNTI 8 COME PERDERE I PUNTI E POI LA PATENTE PERDITA PUNTI 10 Superare i limiti di velocità di oltre 40 km/h. Circolare contromano nelle curve, sui dossi o in condizioni di limitata visibilità. Sorpasso effettuato

Dettagli

Pagina 1 di 11. Articolo CDS Infrazione Sanzione Punti Sanzioni accessorie NOVITA'

Pagina 1 di 11. Articolo CDS Infrazione Sanzione Punti Sanzioni accessorie NOVITA' Pagina 1 di 11 Art. 40 - c. 5 e 6 e art. 146 - c. 2 2 Superare la strisce trasversali continue e discontinue Art. 40 - c. 8 e art. 146 - c. 2 Superare la striscia longitudinale continua Art. 40 - c. 9

Dettagli

Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada

Tabella dei punti decurtati dalla patente a punti secondo il nuovo codice della strada Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada Descrizione Punti Articolo sottratti Art. 141 Comma 9, 2 periodo Gare di velocità con veicoli a motore decise di

Dettagli

Gareggiare in velocità con veicoli a motore, con sfide organizzate e non autorizzate (Comma 9, terzo periodo) Art. 143 Comma 11 4

Gareggiare in velocità con veicoli a motore, con sfide organizzate e non autorizzate (Comma 9, terzo periodo) Art. 143 Comma 11 4 Norma violata PATENTE A PUNTI NORMATIVA agg. sett 00 Art. Circolare a velocità non correttamente regolata in funzione delle particolari situazioni ambientali Art. Gareggiare in velocità con veicoli a motore,

Dettagli

TABELLA COMMENTATA DEI CASI DI DECURTAZIONE PUNTI PREVISTI ALL ART. 126-BIS DEL CODICE DELLA STRADA

TABELLA COMMENTATA DEI CASI DI DECURTAZIONE PUNTI PREVISTI ALL ART. 126-BIS DEL CODICE DELLA STRADA TABELLA COMMENTATA DEI CASI DI DECURTAZIONE PUNTI PREVISTI ALL ART. -BIS DEL CODICE DELLA STRADA Questa tabella contiene tutte le fattispecie di infrazioni che prevedono decurtazione di punteggio; la tabella

Dettagli

BIBLIOTECA DELL AUTO E DELLA MOTO D EPOCA

BIBLIOTECA DELL AUTO E DELLA MOTO D EPOCA LA PATENTE A PUNTI Cos'è la patente a punti (Art. 126 bis C.d.S.) Ad ogni patente rilasciata viene assegnato un punteggio iniziale di 20 punti, questi sono registrati nell'anagrafe nazionale degli abilitati

Dettagli

PATENTE A PUNTI NORMATIVA

PATENTE A PUNTI NORMATIVA PATENTE A PUNTI NORMATIVA. All'atto del rilascio della patente viene attribuito un punteggio di venti punti. Tale punteggio, annotato nell'anagrafe nazionale degli abilitati alla guida di cui agli articoli

Dettagli

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO COMUNE DI CARDANO AL CAMPO Provincia di Varese COMANDO POLIZIA LOCALE Telefono: 0331-266244 / 348-2665961 - Fax: 0331-266252 e - mail: poliziam@comune.cardanoalcampo.va.it ARTICOLO INFRAZIONE PUNTI IMPORTO/SANZIONE

Dettagli

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00 Art. 141 Comma 9, 3 periodo Articolo Norma violata Punti Velocità non regolata in relazione alle condizioni ambientali Non più operativo abrogato dalla Legge 214/2003 Sanzione amministrava 5 da 84,00 a

Dettagli

LA PATENTE A PUNTI. con tabella di decurtazione punti 10 OTTOBRE

LA PATENTE A PUNTI. con tabella di decurtazione punti 10 OTTOBRE LA PATENTE A PUNTI con tabella di decurtazione punti 10 OTTOBRE 2016 Sommario La Patente a Punti ( 126-bis del Codice Della Strada)... 0 Riduzioni del Punteggio... 2 Saldo Punti... 2 Recupero del Punteggio...

Dettagli

Regole sulla circolazione. Violazioni alla segnaletica

Regole sulla circolazione. Violazioni alla segnaletica Articoli C. d. S. Punti Violazioni che comportano la perdita punti Velocità art. 141, comma 8 5 Circolare a velocità non commisurata alle particolari condizioni in cui si svolge la circolazione art. 142,

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI VEICOLI

CLASSIFICAZIONE DEI VEICOLI CLASSIFICAZIONE DEI VEICOLI. Veicoli privi di motore Veicoli a braccia Veicoli a trazione animale Velocipedi (biciclette). Ciclomotori e quadricicli Ciclomotori a ruote Ciclomotori a ruote Quadricicli

Dettagli

I PUNTI DELLA PATENTE

I PUNTI DELLA PATENTE Comando Polizia Municipale Via Tre Febbraio nr. 2 41012 Carpi (Mo) Tel. 059/649555 Fax 059/649408 La sicurezza delle persone nella circolazione stradale è una finalità principale d ordine sociale ed economico.

Dettagli

ALCOOL E DROGHE CAMBI DI DIREZIONE CIRCOLAZIONE IN AUTOSTRADA. Articoli C.d.S Punti Violazioni che comportano la perdita punti

ALCOOL E DROGHE CAMBI DI DIREZIONE CIRCOLAZIONE IN AUTOSTRADA. Articoli C.d.S Punti Violazioni che comportano la perdita punti Articoli C.d.S Punti Violazioni che comportano la perdita punti ALCOOL E DROGHE art. 86, comma e 7 art. 87, comma 7 e 8 Guidare in stato di ebbrezza Guida in condizioni di alterazione fisica e psichica

Dettagli

Comando Polizia Municipale

Comando Polizia Municipale Comando Polizia Municipale Campagna di sensibilizzazione al Codice della Strada NORME DI COMPORTAMENTO Art. 143. Posizione dei veicoli sulla carreggiata. - I veicoli devono circolare sulla parte destra

Dettagli

Tabella completa dei punteggi previsti dall art.126-bis Articolo Violazione commessa Punti

Tabella completa dei punteggi previsti dall art.126-bis Articolo Violazione commessa Punti Tabella completa dei punteggi previsti dall art.6-bis Articolo Violazione commessa Punti Velocità non commisurata alle situazioni ambientali, di sicurezza (intersezioni, centri abitati ecc.) e di visibilità

Dettagli

TABELLA DETTAGLIATA DELLE VIOLAZIONI CHE COMPORTANO LA DETRAZIONE DI PUNTI DALLA PATENTE E I NUOVI IMPORTI DELLE SANZIONI

TABELLA DETTAGLIATA DELLE VIOLAZIONI CHE COMPORTANO LA DETRAZIONE DI PUNTI DALLA PATENTE E I NUOVI IMPORTI DELLE SANZIONI TABELLA DETTAGLIATA DELLE VIOLAZIONI CHE COMPORTANO LA DETRAZIONE DI PUNTI DALLA PATENTE E I NUOVI IMPORTI DELLE SANZIONI ( DL 27.6.2003 n 151 contenente le modifiche al CDS ) N.B. in neretto sono evidenziate

Dettagli

Violazioni che comportano la perdita di 5 punti

Violazioni che comportano la perdita di 5 punti Come è ormai noto, alcune e ben precise violazioni del Codice della Strada danno luogo alla sanzione amministrativa ed alla decurtazione dei punti della patente in misura variabile e legata alla gravità

Dettagli

Regole sulla circolazione. Violazioni alla segnaletica

Regole sulla circolazione. Violazioni alla segnaletica Articoli C. d. S. Punti Violazioni che comportano la perdita punti Velocità art. 141, comma 8 5 Circolare a velocità non commisurata alle particolari condizioni in cui si svolge la circolazione art. 142,

Dettagli

Violazioni che comportano la perdita di 10 punti Guida in stato di alterazione da sostanze stupefacenti. art. 142, comma 9 bis

Violazioni che comportano la perdita di 10 punti Guida in stato di alterazione da sostanze stupefacenti. art. 142, comma 9 bis In che modo vengono persi i punti: ll punteggio di ciascun conducente subisce riduzioni ad ogni comunicazione relativa alle violazioni che prevedono decurtazione di punteggio, come descritti nella tabella.

Dettagli

Moduli di formazione per il conseguimento del certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori. MODULO A Norme di comportamento

Moduli di formazione per il conseguimento del certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori. MODULO A Norme di comportamento Moduli di formazione per il conseguimento del certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori MODULO A Norme di comportamento U. D. 1) norme sulla precedenza - Norma generale sulla precedenza; regole

Dettagli

- sospensione della patente da 1 Mese a 3 Mesi_. - arresto fino a 6 Mesi; - sospensione della patente da 6 M esi a 1 Anno_

- sospensione della patente da 1 Mese a 3 Mesi_. - arresto fino a 6 Mesi; - sospensione della patente da 6 M esi a 1 Anno_ L art. 186 del C.d.S. (D.Lgs. 30.04.1992 n 285) fa DIVIETO generico di porsi alla GUIDA di veicoli (di qualsiasi genere, anche non a motore) in STATO D EBBREZZA, ovvero quella alterazione psicofisica dovuta

Dettagli

GUIDEpratiche PATENTE A PUNTI TUTTE LE INFRAZIONI CHE FANNO PERDERE PUNTI RIGUADAGNARE I PUNTI PERSI L INFORMAZIONE SEMPRE A PORTATA DI MANO

GUIDEpratiche PATENTE A PUNTI TUTTE LE INFRAZIONI CHE FANNO PERDERE PUNTI RIGUADAGNARE I PUNTI PERSI L INFORMAZIONE SEMPRE A PORTATA DI MANO GUIDEpratiche L INFORMAZIONE SEMPRE A PORTATA DI MANO PATENTE A PUNTI TUTTE LE INFRAZIONI CHE FANNO PERDERE PUNTI COME RIGUADAGNARE I PUNTI PERSI Lunga vita alla tua patente a punti UN NUOVO MECCANISMO

Dettagli

LEGGE N. 120 DEL 29/07/2010 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA STRADALE

LEGGE N. 120 DEL 29/07/2010 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA STRADALE LEGGE N. 120 DEL 29/07/2010 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA STRADALE PRONTUARIO DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE RELATIVE AGLI ARTICOLI IN VIGORE DAL 13/08/2010 INTEGRATO CON GLI ARTICOLI IN VIGORE DAL

Dettagli

CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE AMMINISTRAZIONE E COMANDO Ufficio Studi e Formazione

CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE AMMINISTRAZIONE E COMANDO Ufficio Studi e Formazione CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE AMMINISTRAZIONE E COMANDO Ufficio Studi e Formazione CIRCOLARE N. 1 Operativa OGGETTO: Circolazione stradale. Procedura Sanzionatoria. Aggiornamento

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00161 Roma Via G. A. Guattani 13 Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna. Prot. n. 197/07/ML/mf Roma, 6 settembre 2007 Presidenza Nazionale Cna Fita Unioni Regionali Cna Fita Oggetto: Decreto Legge 3 Agosto 2007, n. 117 Disposizioni urgenti modificative del codice della strada

Dettagli

Comando Polizia Municipale Ufficio Informazioni Istituzionali

Comando Polizia Municipale Ufficio Informazioni Istituzionali Comando Polizia Municipale Ufficio Informazioni Istituzionali Art. 190. Comportamento dei pedoni. I pedoni, per attraversare la carreggiata, devono servirsi degli attraversamenti pedonali, dei sottopassaggi

Dettagli

Segnale di divieto: VIA LIBERA -Indica la fine di tutte le prescrizioni precedentemente imposte. -Indica la fine dei divieti precedentemente imposti

Segnale di divieto: VIA LIBERA -Indica la fine di tutte le prescrizioni precedentemente imposte. -Indica la fine dei divieti precedentemente imposti DIVIETO DI TRANSITO -vieta la circolazione nei due sensi -vieta il transito a tutti i veicoli -vieta la circolazione anche ai ciclomotori -é posto su entrambi gli accessi della strada -può avere validità

Dettagli

DIRITTO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE

DIRITTO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE 1 Non assume l aspetto di un corpo normativo unitario Interessa molti settori del diritto (amministrativo, civile, penale) Codice della strada (DPR 285/1992) e Regolamento di esecuzione (DPR 495/92) Regolamenti

Dettagli

SOMMARIO. Prefazione... XVII Costituzione... 3 Tavola di confronto tra il nuovo e il vecchio codice della strada... 41

SOMMARIO. Prefazione... XVII Costituzione... 3 Tavola di confronto tra il nuovo e il vecchio codice della strada... 41 SOMMARIO Prefazione... XVII Costituzione... 3 Tavola di confronto tra il nuovo e il vecchio codice della strada... 41 NUOVO CODICE DELLA STRADA D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285 Titolo I Disposizioni generali

Dettagli

Punti patente: verifica saldo, decurtazione e modalità di recupero.

Punti patente: verifica saldo, decurtazione e modalità di recupero. SERVIZI ASSICURATIVI in collaborazione con Unipol Assicurazioni Punti patente: verifica saldo, decurtazione e modalità di recupero. Il meccanismo della patente a punti viene definito dall articolo 126

Dettagli

Sanzione Da A. Sanzione accessoria. Violazione. Art. Velocità non regolata adeguatamente in modo da non costituire pericolo.

Sanzione Da A. Sanzione accessoria. Violazione. Art. Velocità non regolata adeguatamente in modo da non costituire pericolo. Tabella dei punteggi di cui all' 126 bis, sostituita dal D.L. 151/2003, 2, c. 1 convertito, con modificazioni, dalla legge 1 agosto 2003, n. 214, integrata con le sanzioni pecuniarie e con le sanzioni

Dettagli

CAPITOLO 2 - Segnali di divieto, segnali di obbligo, segnali di precedenza

CAPITOLO 2 - Segnali di divieto, segnali di obbligo, segnali di precedenza CAPITOLO 2 - Segnali di divieto, segnali di obbligo, segnali di precedenza 02001) Il segnale n. 54 V01) vieta la circolazione nei due sensi V02) vieta il transito a tutti i veicoli V03) vieta la circolazione

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo 1 - Organizzazione delle strade e della segnaletica

SOMMARIO. Capitolo 1 - Organizzazione delle strade e della segnaletica SOMMARIO Presentazione... V Capitolo 1 - Organizzazione delle strade e della segnaletica 1. Decoro delle strade, pubblicità sulle strade e sui veicoli e pertinenze delle strade... 3 1.1. Atti vietati (artt.

Dettagli

Progetto Ustica. Formazione della cittadinanza usticese alle attività di soccorso sanitario

Progetto Ustica. Formazione della cittadinanza usticese alle attività di soccorso sanitario Progetto Ustica Formazione della cittadinanza usticese alle attività di soccorso sanitario La conduzione dei mezzi di soccorso Per la guida dei veicoli adibiti ai servizi di soccorso in passato era necessario

Dettagli

CAPITOLO 7 SICUREZZA

CAPITOLO 7 SICUREZZA COMUNE DI SERIATE ANNUARIO STATISTICO COMUNALE 2009 Attività di prevenzione e controllo Gli agenti di Polizia Locale nel 2008 in servizio diurno sono dodici, cui se ne aggiungono tre per le ore notturne.

Dettagli

Comando Polizia Municipale Ufficio Informazioni Istituzionali

Comando Polizia Municipale Ufficio Informazioni Istituzionali Comando Polizia Municipale Ufficio Informazioni Istituzionali Campagna di sensibilizzazione Ripassiamo il Codice della Strada Art. 142. Limiti di velocità. La velocità massima consentita è: 130 km/h per

Dettagli

INDICE SOMMARIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA PARTE I DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI

INDICE SOMMARIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA PARTE I DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Principi fondamentali... 3 PARTE I DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI TITOLO I Rapporti civili... 5 TITOLO II Rapporti etico-sociali... 8 TITOLO III Rapporti economici...

Dettagli

IL CODICE DELLA STRADA

IL CODICE DELLA STRADA Sintesi a cura del DISS - Centro di Sicurezza Stradale IL CODICE DELLA STRADA Principali violazioni, sanzioni, sanzioni accessorie, decurtazione punti della patente MANABILE DEL CODICE DELLA STRADA 2 Se

Dettagli

Decreto Legge 117/07. Guida senza patente (ART. 116 del C.d.S.)

Decreto Legge 117/07. Guida senza patente (ART. 116 del C.d.S.) Decreto Legge 117/07 Il 4/8/2007 è entrato in vigore il Decreto Legge n. 117/07 emanato dal Governo contenente nuove norme per la sicurezza stradale che prevedono sanzioni più dure per diverse tipologie

Dettagli

V - F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F

V - F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F V F L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata destinata al transito dei pedoni che attraversano L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata, in cui i veicoli devono dare la precedenza

Dettagli

LE SANZIONI AMMINISTRATIVE PRINCIPI GENERALI

LE SANZIONI AMMINISTRATIVE PRINCIPI GENERALI CAPITOLO I LE SANZIONI AMMINISTRATIVE PRINCIPI GENERALI 1. La legalità formale... Pag. 1 2. Capacità di intendere e di volere...» 3 3. Elemento soggettivo...» 4 4. Cause di esclusione della responsabilità...»

Dettagli

COMUNI DI RIVIGNANO TEOR E POCENIA PATENTE A PUNTI INFORMAZIONI SULLE NUOVE NORME DEL CODICE DELLA STRADA

COMUNI DI RIVIGNANO TEOR E POCENIA PATENTE A PUNTI INFORMAZIONI SULLE NUOVE NORME DEL CODICE DELLA STRADA COMUNI DI RIVIGNANO TEOR E POCENIA PATENTE A PUNTI INFORMAZIONI SULLE NUOVE NORME DEL CODICE DELLA STRADA In considerazione della recente entrata in vigore delle modifiche al Codice della Strada, le Amministrazioni

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELLA L. 23 MARZO 2016, N. 41 (OMICIDIO STRADALE) AL CODICE DELLA STRADA (COLLANA I CODICI VIGENTI)

AGGIORNAMENTO DELLA L. 23 MARZO 2016, N. 41 (OMICIDIO STRADALE) AL CODICE DELLA STRADA (COLLANA I CODICI VIGENTI) AGGIORNAMENTO DELLA L. 23 MARZO 2016, N. 41 (OMICIDIO STRADALE) AL CODICE DELLA STRADA (COLLANA I CODICI VIGENTI) MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA 1. D.L.vo 30 aprile 1992, n. 285. Nuovo codice della

Dettagli

2 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI DIVIETO-SEGNALI DI OBBLIGO-PANNELLI INTEGRATIVI

2 Giorno: MODULO B - SEGNALI DI DIVIETO-SEGNALI DI OBBLIGO-PANNELLI INTEGRATIVI Scheda n. 1 Il segnale n. 54 1) vieta il transito a tutti i veicoli V F 2) indica che la circolazione è a senso unico V F 3) vieta la circolazione nei due sensi V F Il segnale n. 55 1) è posto su una strada

Dettagli

INDICE SOMMARIO. D.L.vo 30 aprile 1992, n Nuovo codice della strada...» 2. Disposizioni generali

INDICE SOMMARIO. D.L.vo 30 aprile 1992, n Nuovo codice della strada...» 2. Disposizioni generali Introduzione... pag. VII Presentazione.................................................................» IX Indice degli Autori per articolo commentato..........................................» XIII Abbreviazioni

Dettagli

REATI ST ADALI: SANZIONI E RESPONSABILITÀ

REATI ST ADALI: SANZIONI E RESPONSABILITÀ L OMICIDIO E TUTTI GLI ALTRI REATI ST ADALI: SANZIONI E RESPONSABILITÀ di Alessandro Buzzoni IMPORTANTE Le formule riportate in questo testo sono disponibili online e sono personalizzabili Le istruzioni

Dettagli

PRINCIPALI MODIFICHE AL CDS AGGIORNATE CON D.L. 151 DEL

PRINCIPALI MODIFICHE AL CDS AGGIORNATE CON D.L. 151 DEL Norma Comma Descrizione Punti importi. sanz. accessoria Art. 72 2 bis Mancato equipaggiamento strisce posteriori e laterali retrorifrangenti per veicoli adibiti a trasporto cose, nonché per uso speciale

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 15 febbraio 2016 Esami di revisione delle patenti di guida e della carta qualificazione dei conducenti. (16A03048) di (GU n.92 del 20-4-2016) IL MINISTRO

Dettagli

P O L I Z I A M U N I C I P A L E

P O L I Z I A M U N I C I P A L E POLIZIA MUNICIPALE Comune di Prato Incidenti stradali 01/01/2014 31/08/2014 1/13 Incidenti stradali incidenti con solo danni incidenti con feriti incidenti mortali totali 246 540 6 792 dal 1/1 al 31/8

Dettagli

COMUNE DI COMACCHIO Provincia di Ferrara Settore II - Affari Generali, Cultura e Promozione del Territorio, Personale

COMUNE DI COMACCHIO Provincia di Ferrara Settore II - Affari Generali, Cultura e Promozione del Territorio, Personale ALLEGATO A) AL VERBALE DELLA SELEZIONE PER AGENTI DI P.M. E possibile per un operatore di polizia stradale procedere alla contestazione della violazione della velocità ad un conducente di un veicolo, per

Dettagli

DL 03/08/2007, n. 117

DL 03/08/2007, n. 117 DL 03/08/2007, n. 117 Decreto Legge 3 Agosto 2007, n. 117 Disposizioni urgenti modificative del codice della strada per incrementare i livelli di sicurezza nella circolazione. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

Articoli Codice della Strada modificati dal Decreto Legge 92/2008

Articoli Codice della Strada modificati dal Decreto Legge 92/2008 Articoli Codice della Strada modificati dal Decreto Legge 92/2008 Articolo 186 - Guida sotto l influenza dell alcool Articolo 187 - Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di stupefacenti Articolo

Dettagli

Parte seconda Prontuario delle violazioni amministrative e dei reati previsti nel codice della strada

Parte seconda Prontuario delle violazioni amministrative e dei reati previsti nel codice della strada Parte seconda Prontuario delle violazioni amministrative e dei reati previsti nel codice della strada Parte seconda - Prontuario delle violazioni amministrative 6 6 Regolamentazione della circolazione

Dettagli

MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA IN VIGORE DAL

MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA IN VIGORE DAL MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA IN VIGORE DAL 30.07.2010 ART. CO. VIOLAZIONE SANZIONE PUNTI SANZ. ACC. NOTE 97 5 Chiunque fabbrica, produce, pone in commercio o vende ciclomotori che sviluppino una velocità

Dettagli

DISPOSITIVI DI EQUIPAGGIAMENTO DEI VEICOLI A MOTORE E LORO RIMORCHI

DISPOSITIVI DI EQUIPAGGIAMENTO DEI VEICOLI A MOTORE E LORO RIMORCHI AGGIORNAMENTO NORMATIVO EcoSys s.a.s. 04/07/03 A tutti i clienti OGGETTO: Modifiche al codice della strada Vi inviamo i principali articoli del nuovo codice delle strada con le modifiche apportate con

Dettagli

SOMMARIO. Prefazione... CAP. 1 DISPOSIZIONI GENERALI SULLA CIRCOLAZIONE E MANUTENZIONE DELLE STRADE

SOMMARIO. Prefazione... CAP. 1 DISPOSIZIONI GENERALI SULLA CIRCOLAZIONE E MANUTENZIONE DELLE STRADE SOMMARIO SOMMARIO Prefazione... XXI CAP. 1 DISPOSIZIONI GENERALI SULLA CIRCOLAZIONE E MANUTENZIONE DELLE STRADE A) Principi generali 1.1 Tipologie di strade... 3 Schemi di dottrina... 8 1.2 Regolamentazione

Dettagli

LEGALITA : A SPASSO CON SICUREZZA MARZO 2015

LEGALITA : A SPASSO CON SICUREZZA MARZO 2015 Istituto Comprensivo Carinola Falciano del Massico CEtel.: 0823/939063 fax: 0823/939542 cod. mecc. CEIC88700p E-mail: ceie88700p@istruzione.it 2 SETTIMANA DEL CURRICOLO LOCALE A.S. 2014/15 LEGALITA : A

Dettagli

La patente a punti. All'atto del rilascio della patente viene attribuito al titolare un punteggio di 20 punti (per

La patente a punti. All'atto del rilascio della patente viene attribuito al titolare un punteggio di 20 punti (per La patente a punti Come funziona la patente a punti? All'atto del rilascio della patente viene attribuito al titolare un punteggio di 20 punti (per chi aveva la patente il punteggio è stato attribuito

Dettagli

Dubbi interpretativi sulla decurtazione punti per i divieti di sosta prescritti con segnaletica orizzontale

Dubbi interpretativi sulla decurtazione punti per i divieti di sosta prescritti con segnaletica orizzontale ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 18/02/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29003-dubbi-interpretativi-sulla-decurtazione-puntiper-i-divieti-di-sosta-prescritti-con-segnaletica-orizzontale Autore:

Dettagli

SEZIONE VENTESIMA TEST DI VALUTAZIONE: CODICE DELLA STRADA

SEZIONE VENTESIMA TEST DI VALUTAZIONE: CODICE DELLA STRADA SEZIONE VENTESIMA TEST DI VALUTAZIONE: CODICE DELLA STRADA 20 20 TEST DI VALUTAZIONE CODICE DELLA STRADA 1) Nei centri abitati chi emette l ordinanza con cui viene stabilita la precedenza su determinate

Dettagli

CAPITOLO 7 SICUREZZA

CAPITOLO 7 SICUREZZA CAPITOLO 7 SICUREZZA Autori: Marco Moro Rev.: 01 - agosto 2010 COMUNE DI SERIATE ANNUARIO STATISTICO COMUNALE 2010 Attività di prevenzione e controllo Gli agenti di Polizia Locale nel 2009 in servizio

Dettagli

ELENCO DELLE PRESCRIZIONI PER L OMOLOGAZIONE DEI VEICOLI Direttive particolari con i relativi decreti di recepimento ed i regolamenti ECE equivalenti

ELENCO DELLE PRESCRIZIONI PER L OMOLOGAZIONE DEI VEICOLI Direttive particolari con i relativi decreti di recepimento ed i regolamenti ECE equivalenti ELENCO DELLE PRESCRIZIONI PER L OMOLOGAZIONE DEI VEICOLI Direttive particolari con i relativi decreti di recepimento ed i regolamenti ECE equivalenti LIVELLO SONORO DM 13.4.2000 70/157/CEE 1999/101/CE

Dettagli

ANVU Associazione Professionale Polizia Locale d Italia. Città di Jesolo Corpo Polizia Locale

ANVU Associazione Professionale Polizia Locale d Italia. Città di Jesolo Corpo Polizia Locale Città di Jesolo Corpo Polizia Locale ANVU Associazione Professionale Polizia Locale d Italia LE NOVITÀ AL CODICE DELLA STRADA introdotte con il D.L. n. 117 del 3 agosto 2007 Il 4 agosto 2007 sono entrare

Dettagli

Art. 39. Segnali verticali.

Art. 39. Segnali verticali. Articolo 39 - CdS Art. 39. Segnali verticali. 1. I segnali verticali si dividono nelle seguenti categorie: A) segnali di pericolo: preavvisano l'esistenza di pericoli, ne indicano la natura e impongono

Dettagli

SCHEDA OMICIDIO STRADALE E LESIONI PERSONALI STRADALI SINTESI DEL CONTENUTO DEL PROVVEDIMENTO APPROVATO DEFINITIVAMENTE

SCHEDA OMICIDIO STRADALE E LESIONI PERSONALI STRADALI SINTESI DEL CONTENUTO DEL PROVVEDIMENTO APPROVATO DEFINITIVAMENTE SCHEDA OMICIDIO STRADALE E LESIONI PERSONALI STRADALI SINTESI DEL CONTENUTO DEL PROVVEDIMENTO APPROVATO DEFINITIVAMENTE a cura di Fabiana Pierbattista 2 marzo 2016 A.S. 859-1357-1378-1484-1553-D Introduzione

Dettagli

Indice sommario. I. DISPOSIZIONI GENERALI (Simone Marani)

Indice sommario. I. DISPOSIZIONI GENERALI (Simone Marani) Indice sommario Nuovo codice della strada (D.lgs. 30 aprile 1992, n. 285) e Regolamento di esecuzione e di attuazione al nuovo codice della strada (D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495) I. DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

Nemici dichiarati di chi si mette alla guida di un veicolo a motore.

Nemici dichiarati di chi si mette alla guida di un veicolo a motore. Alcol e droghe Nemici dichiarati di chi si mette alla guida di un veicolo a motore. TASSO ALCOOLEMICO CONSENTITO PER GUIDARE: 0.5 grammi di alcool per litro di sangue EFFETTI: Ha un effetto sedativo e

Dettagli

Il Codice della Strada: aspetti sanzionatori e implicazioni operative per le imprese

Il Codice della Strada: aspetti sanzionatori e implicazioni operative per le imprese Il Codice della Strada: aspetti sanzionatori e implicazioni operative per le imprese Speaker Andrea Agresti, Unità Territorio e Infrastrutture Assolombarda 13 ottobre 2015 Durata della patente di guida

Dettagli

REGOLAMENTO 561/2006 ART. 174 CDS NUOVE SANZIONI TEMPI GUIDA E RIPOSO

REGOLAMENTO 561/2006 ART. 174 CDS NUOVE SANZIONI TEMPI GUIDA E RIPOSO REGOLAMENTO 561/2006 ART. 174 CDS NUOVE SANZIONI TEMPI GUIDA E RIPOSO MODIFICHE 1 LUOGO DELLA COMMESSA VIOLAZIONE 2 RESPONABILE IN SOLIDO 3 NUOVE SANZIONI graduate 4 Art.202 comma 2 bis Art. 174 comma

Dettagli

Decreto legge Bianchi: importanti modifiche al Codice della Strada

Decreto legge Bianchi: importanti modifiche al Codice della Strada www.poliziamunicipale.it riproduzione riservata - www.poliziamunicipale.it riproduzione riservata - Decreto legge Bianchi: importanti modifiche al Codice della Strada Come preannunciato, è' stato pubblicato

Dettagli

30) I vizi dell atto amministrativo si distinguono in a. Gravi o lievi b. Di legittimità o di merito c. Di forma o di contenuto

30) I vizi dell atto amministrativo si distinguono in a. Gravi o lievi b. Di legittimità o di merito c. Di forma o di contenuto 1) Ai sensi del D. Lgs 3 aprile 2006, n. 152, lo scarico di acque reflue domestiche o di reti fognarie, servite o meno da impianti pubblici di depurazione, senza autorizzazione comporta l applicazione

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA Attesto che il Senato della Repubblica, il 2 marzo 2016, ha approvato il seguente disegno di legge, già approvato dal Senato in un testo risultante dall unificazione dei disegni

Dettagli

SEGNALI DI PERICOLO SEGNALI DI DIVIETO SEGNALI DI OBBLIGO

SEGNALI DI PERICOLO SEGNALI DI DIVIETO SEGNALI DI OBBLIGO SEGNALI DI PERICOLO SEGNALI DI DIVIETO SEGNALI DI OBBLIGO SEGNALI DI PERICOLO CUNETTA O DOSSO Presegnala che vi è una cunetta o dosso CURVA PERICOLOSA A : DESTRA SINISTRA Presegnala che ci sarà una curva

Dettagli

COMUNE DI PONNA. Provincia di Como (telefono fax P. IVA ) REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE DELLE MOTOSLITTE

COMUNE DI PONNA. Provincia di Como (telefono fax P. IVA ) REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE DELLE MOTOSLITTE COMUNE DI PONNA Provincia di Como (telefono 031-844937 fax 031-844700 P. IVA 00527720130) REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE DELLE MOTOSLITTE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del 28.11.2009

Dettagli

Sinistrosità stradale in Italia

Sinistrosità stradale in Italia Sinistrosità stradale in Italia http://dati.istat.it/index.aspx?datasetcode=dcis_mortiferitistr1 anno 2008 Sinistri con lesioni ITALIA 218 963 Sinistri con lesioni LOMBARDIA Sinistri con lesioni Prov CREMONA

Dettagli

Classificazione delle droghe e delle sostanze psicotrope in base agli effetti sulla guida III

Classificazione delle droghe e delle sostanze psicotrope in base agli effetti sulla guida III Classificazione delle droghe e delle sostanze psicotrope in base agli effetti sulla guida III 26 In moto e in ciclomotore Prima di salire su un ciclomotore o un motociclo indossiamo ed allacciamo il casco,

Dettagli

Tav Incidenti e persone infortunate sulle strade urbane ed extraurbane per giorno della settimana, ora del giorno e conseguenza - Anno 2004

Tav Incidenti e persone infortunate sulle strade urbane ed extraurbane per giorno della settimana, ora del giorno e conseguenza - Anno 2004 Tav.9 Incidenti e persone infortunate sulle strade urbane ed extraurbane per giorno della settimana, ora del giorno e conseguenza Anno 004 ORA DEL GIORNO Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato

Dettagli

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA. Che cos è. Come funziona l accertamento. Gli organi di Polizia stradale, nel rispetto della riservatezza personale e senza

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA. Che cos è. Come funziona l accertamento. Gli organi di Polizia stradale, nel rispetto della riservatezza personale e senza GUIDA IN STATO DI EBBREZZA Che cos è L art. 186 del Codice della Strada prevede il divieto di guidare in stato di ebbrezza, in conseguenza dell uso di bevande alcoliche. Come funziona l accertamento Gli

Dettagli

Violazione articolo 186 Codice della Strada TABELLA ESPLICATIVA DELLE VIOLAZIONI E DELLE SANZIONI DOPO LA LEGGE 120/2010

Violazione articolo 186 Codice della Strada TABELLA ESPLICATIVA DELLE VIOLAZIONI E DELLE SANZIONI DOPO LA LEGGE 120/2010 Violazione articolo 186 Codice della Strada (Modificato dalla Legge 29 luglio 2010, n. 120 G.U. n. 175 del 29.07.2010) TABELLA ESPLICATIVA DELLE VIOLAZIONI E DELLE SANZIONI DOPO LA LEGGE 120/2010 A cura

Dettagli

Capitolo. 4.1 Precedenza a destra. 4.2 Comportamento agli incroci. Norme sulla precedenza

Capitolo. 4.1 Precedenza a destra. 4.2 Comportamento agli incroci. Norme sulla precedenza Norme sulla precedenza 4 Capitolo 4.1 Precedenza a destra Nell impegnare un incrocio ogni conducente ha l obbligo di dare precedenza ai veicoli che provengono dalla sua destra, a meno che non sia diversamente

Dettagli

DIRITTO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE. Guida sotto l influenza dell alcool Art. 186 cds

DIRITTO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE. Guida sotto l influenza dell alcool Art. 186 cds DIRITTO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE Guida sotto l influenza dell alcool Art. 186 cds Sommario SOMMARIO La guida sotto l influenza dell alcool: Fattispecie; Condotte sanzionate; Presupposti per il controllo;

Dettagli

BATTERIA ESTRATTA DAL GRUPPO DEL 3 TURNO

BATTERIA ESTRATTA DAL GRUPPO DEL 3 TURNO BATTERIA ESTRATTA DAL GRUPPO DEL 3 TURNO 1. A norma del disposto dell art. 46 del D.P.R. 445/2000 il cittadino può attestare, con semplici dichiarazioni, i seguenti stati, qualità personali e fatti: a)

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo I RIMEDI IN VIA AMMINISTRATIVA. F06 Ricorso al Prefetto ai sensi dell art. 203 Codice

INDICE SOMMARIO. Capitolo I RIMEDI IN VIA AMMINISTRATIVA. F06 Ricorso al Prefetto ai sensi dell art. 203 Codice Capitolo I RIMEDI IN VIA AMMINISTRATIVA F01 Ricorso al Prefetto ai sensi dell art. 203 Codice della Strada (senza richiesta di audizione personale)... Pag. 3 F02 Ricorso al Prefetto ai sensi dell art.

Dettagli

Ecco l occasione giusta per valutare la tua preparazione!

Ecco l occasione giusta per valutare la tua preparazione! Stai per affrontare una prova di concorso Agente di Polizia Municipale? Ecco l occasione giusta per valutare la tua preparazione! Qui di seguito trovi 20 quiz estratti da recenti concorsi per Agente di

Dettagli

Queste le novità introdotte nell articolo 115 del codice della strada, nella versione attuale rispetto a quella modificata.

Queste le novità introdotte nell articolo 115 del codice della strada, nella versione attuale rispetto a quella modificata. Queste le novità introdotte nell articolo 115 del codice della strada, nella versione attuale rispetto a quella modificata. Articolo 115 Requisiti per la guida dei veicoli e la conduzione di animali Prima

Dettagli

L'indicazione del punteggio relativo ad ogni violazione deve risultare dal verbale di contestazione redatto dagli agenti di polizia stradale.

L'indicazione del punteggio relativo ad ogni violazione deve risultare dal verbale di contestazione redatto dagli agenti di polizia stradale. Polizia Locale LE REGOLE DELLA PATENTE A PUNTI Con tutti gli aggiornamenti della legge 120/2010 e della sentenza n. 24457 del 02 dicembre 2010 la Cassazione Civile, sezione II All'atto del rilascio della

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE

CORPO POLIZIA MUNICIPALE Comune di Cagliari CORPO POLIZIA MUNICIPALE Sezione Motorizzata - Infortunistica Stradale V.le Trieste, 156 - Cagliari Tel: 0706777726 - Fax: e-mail: pm.mot@comune.cagliari.it Studio del fenomeno infortunistico

Dettagli

Obiettivi specifici di apprendimento

Obiettivi specifici di apprendimento Obiettivi specifici di apprendimento CONOSCENZE - La tipologia della segnaletica stradale, con particolare attenzione a quella relativa al pedone e al ciclista. -Analisi del Codice Stradale: funzione delle

Dettagli

Art. 126-bis. Patente a punti. (1) (2) - Gruppo Agenti Sara Mercoledì 05 Settembre :04 -

Art. 126-bis. Patente a punti. (1) (2) - Gruppo Agenti Sara Mercoledì 05 Settembre :04 - Art. 16-bis. Patente a punti. (1) () - Gruppo Agenti Sara Mercoledì 0 Settembre 007 11:0-1. All'atto del rilascio della patente viene attribuito un punteggio di venti punti. Tale punteggio, annotato nell'anagrafe

Dettagli

IL CODICE DELLA STRADA AL 1 GENNAIO 2015

IL CODICE DELLA STRADA AL 1 GENNAIO 2015 Speciale N. Anno 2015 CODICE DELLA STRADA Direttore Responsabile: SIILVIO DI PASQUA Proprietario: BENIAMINO MICHIELETTO Autorizz. Del Tribunale di Treviso n.463 del 5/11/1980 Redazione e stampa: 329 VITTORIO

Dettagli

Guidate con prudenza!

Guidate con prudenza! Guidate con prudenza! 2 La legge 41/2016 Attesa da tanto tempo Fenomeno in calo 3 La legge 41/2016 Il legislatore fa la voce grossa ma conferma l elemento psicologico della colpa 5 6 La legge 41/2016 -

Dettagli

GENNAIO Articoli e Comma Tipo N. Violaz. Tot.. 7 Circolava in c.a. in senso contrario a quello consentito dalla segnaletica verticale Verbali 1 41,00

GENNAIO Articoli e Comma Tipo N. Violaz. Tot.. 7 Circolava in c.a. in senso contrario a quello consentito dalla segnaletica verticale Verbali 1 41,00 GENNAIO 7 Alla guida del veicolo non rispettava le prescrizioni imposte dalla segnaletica verticale indicante il senso rotatorio. Verbali 2 82,00 7 In c.a. lasciava in sosta il veicolo nonostante il divieto

Dettagli