UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO"

Transcript

1 UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO

2 FGTecnopolo S.p.A ha costituito la società Itramas FGT una joint venture internazionale con la società malese ItraMA Technology (Kuala Lumpur, Malesia), per produrre, vendere distribuire tecnologie relative a sistemi innovativi di illuminazione segnaletica con tecnologia LED, e piattaforme software per l gestione di soluzioni di riguardanti La Città Intelligente. Perché ItraMAS: ItraMAS è tra le dieci aziende al mondo tra quelle produttrici di Sistemi Prodotti di illuminazione con tecnologia LED certificata Partner Energ Star e quindi qualificata dall istituto statunitense DOE (Department o Energy). ItraMAS ha realizzato impianti di illuminazione e segnaletica stradale i America, Europa, Malesia e nel continente Asiatico. In occasione d Giochi Olimpici di Pechino 2008 ha curato lo spettacolare progetto pe l illuminazione scenografica della Città Proibita. ItraMAS gestisce, inoltre, con la sua piattaforma Software di Controll Centralizzato il sistema di gestione del traffico e videosorveglianza di tutt le autostrade malesi e dello stato di Singapore (36 autostrade per oltr km di rete servita).

3 Le capacità complessive del Gruppo FGTecnopolo unitamente alle caratteristiche altamente referenziate di ItramasFGT, sono gli elementi fondamentali alla base della soluzione riguardante La Città Intelligente Città Intelligente significa: Riduzione e Ottimizzazione dei costi di gestione di un sistema d Mobilità Integrato Risparmio Energetico e Riduzione Emissioni Inquinanti e CO2 Controllo e Gestione della Sicurezza e dei Servizi a supporto Servizi Innovativi e Distribuiti al Cittadino Il Sistema Intelligente si avvale di tre tecnologie di base: Sistema di Controllo e Gestione Sistemi di Illuminazione a Led Sistema di Comunicazione Integrato

4 Piattaforma SW Controllo e Gestione FGTecnopolo per i COMUNI Il Gruppo FGTecnopolo dispone delle Tecnologie Abilitanti e della Capacità Progettuale ed Implementativaper supportare il Comune nel raggiungimento degli obiettivi riguardanti il completo controllo e gestione della rete elettrica (Smart Grid) con l obiettivo di ottenere: -Controllo/Gestione Centralizzata sia in termini di Safety(protezione dai pericoli naturali) che di Security(protezione dalla delinquenza) - Ottimizzazione/Riduzione Costi Consumo Energetico - Ottimizzazione/Riduzione Costi Gestione Sistemi a LED - Implementazione Nuovi Servizi: Videosorveglianza, Telesoccorso, Monitoraggio Ambientale, Informazioni ai Cittadini, Collegamenti Internet, Monitoraggio e Telegestionedelle reti tecnologiche (rete idrica, rete gas, rete elettrica), Monitoraggio del traffico,

5 FGTecnopolo per i COMUNI: Tecnologie Abilitanti Piattaforma SW Controllo e Gestione PIATTAFORMA SW di Controllo e Gestione - Itramas FGT "Command& Control Centre Solution una piattaforma SW Standard, modulare e scalabile, in grado di integrare le specifiche applicazioni tecnologiche proprietarie multivendor in ambito Controllo, Sicurezza, Automazione e Mobility. SISTEMI A LED -SistemiaLedItramas, Energy Star Partner, Certificati DOE (Department of Energy USA) Riduzione certificata di oltre il 50% del consumo energetico e abbattimento dei costi di manutenzione Sistemi a LED TELECONTROLLO E TELEGESTIONE DEI PUNTI LUCE PUBBLICI - Tecnologia Power Line Società Partner FGT Il TCG trasforma la rete elettrica in un collegamento ADSL, con velocità media di trasmissione a banda larga da 80Mbit/s fino ed oltre 200 m, arrivando a livello indoor sino a 100 Mbit/s. Utilizza la rete elettrica esistente, NO nuovi lavori/cablaggi. Importanti risparmi economici sia sulla bolletta energetica delle amministrazioni locali sia sui costi di gestione delle stesse reti elettriche.

6 Proposta FGTecnopolo: Ipotesi di Collaborazione Piattaforma SW Controllo e Gestione Sistemi a LED PRODOTTI A LED PERICOMUNI Produzione Sistemi Illuminazione a LED su Progettazione congiu sia Tecnica che di Design COMUNI DELLA PROVINCIA E REGIONE Piano Illuminazione a LED Inserimento Sistemi a LED Itramas come da Piano Comunale Proporre Nuovi Servizi(Videosorveglianza, Telesoccorso e Antenne W Telecontrollo e Telegestione per ottimizzare Costi e Servizi Integrazione in ambiente Sistema di Controllo Centralizzato Partner Azienda Servizi Energia Proporre al Comune (Consorzio di Comuni) Accordo di Forn Energia 5/10 anni con sostituzione Lampade a Led e Nuovi a parità costi attuali. Partner Azienda Servizi Manutenzione Offrire ai Comuni un Servizio di Gestione completo e l implementazione di Nuovi Servizi a parità costi attuali.

7 FGTecnopolo per Comunicazioni: Ipotesi di Collabor (segue) COMUNI DELLA PROVINCIA E REGIONE Piattaforma SW Controllo e Gestione I notevoli risparmi conseguibili dall installazione combinata delle tecno evidenziate rende possibile il loro inserimento a parità degli attuali Co Gestione potendo implementare nuovi servizi come Videosorveglianza Telesoccorso e collegamenti WiFi nella città. Nel contempo è possibile installare anche nuovi servizi quali Videosorv Telesoccorso e antenne WiFiper collegamento Internet, rimanendo nell economicità dei costi complessivi. Sistemi a LED Con un piano costi ben graduato diventa possibile già dal 3/4 anno pot lasciare al Comune quota parte dei risparmi energetici ottenibili. E possibile inoltre che il tutto venga finanziato tramite Società terze p ottenere un costo mensile pari ai costi mensili attualmente in essere p Comune stesso.

8

9 Sistema a LED I costi dell illuminazione pubblica sono una delle principali voci d bilancio dei Comuni Italiani ed Esteri ItraMAS ha realizzato una nuova famiglia di prodotti a LED, con brand Q-ray, con caratteristiche in termini di performances e d qualità di elevato standing internazionale. Energy Star Partner. Tutti i prodotti a LED ItraMAS sono certificati come Sistema a LE completo : la sua efficienza è garantita sull intero sistema e no sulle singole componenti, pertanto il risparmio energetico è quell dichiarato così come la durata e la qualità del sistema illuminante. Inoltre essendo componenti completamente elettronici, rendon possibile un utilizzo ottimale del sistema di Telecontrollo Telegestione su dati digitali. Sistemi a LED ItraMAS: garantiscono un risparmio minimo complessivo pari al 50%rispetto ai tipici lampioni che utilizzano lampade a incandescenza, grazie sia al minor consumo in termini di energia elettrica sia al loro enorme periodo di durata (oltre ore di utilizzo) e quindi ai ridotti costi di manutenzione.

10 Sistema di Telecontrollo e Telegestione (TCG) La produzione complessiva di energia immessa nella rete elettric cittadina nelle ore notturne è superiore all'effettivo fabbisogno i quanto di notte molte attività sono a riposo e non consuman energia. La Telegestione garantisce l ottimale utilizzo dell illuminazione i base alle esigenze effettive. La Manutenzione ordinaria e straordinaria dell'illuminazione pubblic risulta essere l altra fonte di costo molto onerosa oltre al consum stesso. Il Telecontrollo è in grado di diagnosticare in tempo reale il corrett funzionamento del sistema di illuminazione indicando con precision cosa non stia funzionando, permettendo un notevole risparmio sull gestione della manutenzione. TCGè è un Sistema in grado di produrre alti rendimenti e forte risparmio: l analisi effettuata sui Comuni che già adottano tale soluzione conferma che la percentuale di risparmio va dal 35% al 45% per i consumi energetici, e dal 35% al 40% per i costi di manutenzione (risparmi variabili a seconda di come si è deciso di utilizzare il sistema).

11 Sistema di Comunicazione Integrato (TCG) IIsistemaTGCèinin grado di gestire i più diversi dispositivi collaterali aipuntiluce,tracui: - Telecamere per Videosorveglianza - Telesoccorso -HotSpotWI-FI, - dispositivi per rilevamento e controllo traffico, - dispositivi rilevamento meteo, - inquinamento atmosferico, - sistemi a barriera per regolare accesso del traffico, - sistemi caricabatterie per veicoli elettrici (oppure per pomp elettriche - sensoristica e segnali in genere Il TGC trasforma la rete elettrica in un collegamento ADSL, co velocità media di trasmissione a banda larga da 80Mbit/s fino e oltre 200 m, arrivando a livello indoor sino a 100 Mbit/s.

12 Sistema di Comunicazione Integrato (TCG) ATE PT2 OC Allarmi Molti impianti si accendono e si spengono con le fotocellule crep che con il passare del tempo però per varie cause possono non funzionare più come previsto: gli impianti rimangono così acces tempi più lunghi del necessario, contribuendo al maggior dispen termini di energia e in termini di necessaria manutenzione. cco igo GE Pressione Livello temperatura Con la tecnologia delle "linee alimentate" (o Powerline) che sfrutta il principio delle Onde Convogliate è possibile implementare un sistema di Telecontrollo (quindi gestire l diagnostica) e Telegestione (quindi gestire il comando) de di illuminazione pubblica per ridurne i costi. Il telecontrollodell'illuminazione pubblica è in grado di fare la diagnostica, in tempo reale, del funzionamento di tutti i compon della rete, è quindi realizzare un sistema in grado di indicare sub precisione cosa non stia funzionando. La telegestionedella rete permette un notevole risparmio sulla manutenzione, evitando interventi e giri a vuoto del personale in e ottimizzando il servizio con costi più bassi e trasparenti, e reali ulteriore risparmio attraverso una taratura più attenta dei tempi accensione e di spegnimento degli impianti e dei relativi flussi lu

13

14

15

16 t Utility t Buildings t tation Systems t Distribution t Shipping & Systems t and Advanced anagement Città Intelligente II crescente bisogno di sicurezza, intesa sia come safety (protezion dai pericoli naturali) sia come security (protezione dall delinquenza), negli ultimi anni ha causato il proliferare di reti: Di monitoraggio ambientale (controllo della qualità dell'aria e dell'acqua) Di monitoraggio del traffico (autovelox, semafori intelligenti, ZTL) Di controllo visivo in funzione anticrimine (videosorveglianza, colonnine SOS) Di monitoraggio e tele gestione delle reti tecnologiche (rete idrica, rete gas, rete elettrica) La digitalizzazione di tutte le forme di informazione e l convergenza delle tecnologie verso un'unica piattaforma digital permette ora di integrare le varie reti, riducendone la complessità.

17 Città Intelligente La lizzazione te le forme ormazione nvergenza tecnologie un'unica taforma igitale ette ora di grare le rie reti, endone la plessità.

18 rveillance Il Servizio di Telecontrollo e Telegestione per gestire la ret illuminazione pubblica in tempo reale ecurity e lianza mmunication nternet e Reti Civiche turismo e servizi sociali INFO vertising oluta dell informazione vironment ativi per il io ambientale POWER LINE CARRIER Il lampione intelligente come punto della LAN estesa sul Ter per l erogazione dei servizi a valore aggiunto per il cittad

19

20 IL LAMPIONE INTELLIGENTE

21 LA SICUREZZA

22 SAFETY Inquinamento acustico/atmosferico Parametri ambientali (pressione aria, umidità, radiazione solare, precipitazione, ecc.) Fughe di gas Effrazione/Intrusione Incendi Mobilità cittadina Raccolta rifiuti Perdite d acqua Dissesti idrogeologici Monitoraggio strutturale

23 TELESOCCORSO CHIAMATE D EMERGENZA

24 SERVIZI INFORMATIVI AI CITTADINI-TURISTI

25 WiFi URBANO

26 ENERGY POINT

27 SAFETY LIGHTNING

I t r a m a s F G T M E M B E R O F F G T E C N O P O L O G R O U P

I t r a m a s F G T M E M B E R O F F G T E C N O P O L O G R O U P 1 2 RISPARMIO ENERGETICO E SICUREZZA DEL CITTADINO SISTEMI A LED Abbattimento di oltre il 50% del consumo energetico e riduzione costi di manutenzione sino al 70% GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RETI DI ILLUMINAZIONE

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

The new era of lighting

The new era of lighting The new era of lighting MINOS SYSTEM Cos è Minos System? Minos System è il sistema che rivoluziona la gestione e l'utilizzo della rete di illuminazione esterna. Con un semplice click, ovunque sei, permette

Dettagli

The new era of lighting

The new era of lighting The new era of lighting COS È MINOS SYSTEM? LA TELEGESTIONE A PORTATA DI CLICK Minos System è il sistema rivoluzionario per la gestione intelligente dell illuminazione esterna che abilita sulla rete elettrica

Dettagli

La Gestione della Città Intelligente

La Gestione della Città Intelligente La Gestione della Città Intelligente L azienda Dal 1982 esperienza e professionalità Fondata nel 1982, Umpi Elettronica è la società del Gruppo Umpi specializzata nel progettare e realizzare prodotti e

Dettagli

LA GESTIONE DELA ILLUMINAZIONE PUBBLICA NEI COMUNI COME MEZZO PER FORNIRE SERVIZI SMART-CITY INCLUSA LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI

LA GESTIONE DELA ILLUMINAZIONE PUBBLICA NEI COMUNI COME MEZZO PER FORNIRE SERVIZI SMART-CITY INCLUSA LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI LA GESTIONE DELA ILLUMINAZIONE PUBBLICA NEI COMUNI COME MEZZO PER FORNIRE SERVIZI SMART-CITY INCLUSA LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI Enrico Raffagnato - Direttore Tea Sei, Gruppo Tea Il Gruppo Tea Tea,

Dettagli

Comune di Giavera del Montello Provincia di TREVISO Sindaco Architetto Fausto Gottardo Investire, governare e risparmiare si può fare!

Comune di Giavera del Montello Provincia di TREVISO Sindaco Architetto Fausto Gottardo Investire, governare e risparmiare si può fare! Comune di Giavera del Montello Provincia di TREVISO Sindaco Architetto Fausto Gottardo Investire, governare e risparmiare si può fare! Governare una città vuol dire gestire... Immobili ed edifici Impianti

Dettagli

TeleControllo dell impianto di Pubblica illuminazione Risultati sperimentazione di Via Ferrari Descrizione progetto complessivo

TeleControllo dell impianto di Pubblica illuminazione Risultati sperimentazione di Via Ferrari Descrizione progetto complessivo Progetto Smart Town Pianezza TeleControllo dell impianto di Pubblica illuminazione Risultati sperimentazione di Via Ferrari Descrizione progetto complessivo Smart Town di Telecom Italia è una suite di

Dettagli

La situazione attuale dell illuminazione esterna a Lierna è la seguente:

La situazione attuale dell illuminazione esterna a Lierna è la seguente: PROPOSTA PER IL CONCORSO SINDACO PER UN GIORNO Per deformazione professionale sono un attento osservatore di quelli che in gergo tecnico si chiamano corpi illuminanti, ovvero lampade da interno e esterno

Dettagli

LUM&N. LUx Management & maintainer

LUM&N. LUx Management & maintainer Il sistema di telecontrollo su onde radio per una smart city Illuminazione Pubblica Servizio pubblico che consiste nell illuminazione di spazi di libera circolazione. Generalmente è offerto dal Comune

Dettagli

ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE

ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE Umpi Elettronicatuttiidirittiriservati Vietatala riproduzione non autorizzata Le città hanno sempre maggiore esigenza di nuovi servizi a valore aggiunto

Dettagli

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone Illuminazione di qualità e efficienza energetica nel sistema edificio Definizione di ILLUMINAZIONE

Dettagli

SMART SERVICES di TELECOM ITALIA

SMART SERVICES di TELECOM ITALIA SMART SERVICES di TELECOM ITALIA Risorse Comuni Palazzo delle Stelline Milano, 18 Novembre 2009 Cosa sono gli SMART SERVICES? Un servizio funziona quando è semplice, è lineare, è ben disegnato e risponde

Dettagli

SISTEMA EB 93 smart dimmy

SISTEMA EB 93 smart dimmy EB 93 smart dimmy INNOVATIVE LIGHTING SYSTEM Un'eccellenza tecnologica italiana: la soluzione innovativa, affidabile, semplice, sicura, brevettata. EBPSOLUTIONS (EBP è l abbreviazione di Enlighten a Better

Dettagli

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE DOCUMENTO DIVULGATIVO SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE Servizi di pubblico utilizzo gestiti da un unica piattaforma software Reverberi Enetec. DDVA27I2-0112 Sommario 1. Servizi a valore aggiunto

Dettagli

LUMIERE L illuminazione nelle aree urbane: qualità e risparmio energetico ing. Werter Farina ENEA LUMIERE

LUMIERE L illuminazione nelle aree urbane: qualità e risparmio energetico ing. Werter Farina ENEA LUMIERE LUMIERE L illuminazione nelle aree urbane: qualità e risparmio energetico ing. Werter Farina ENEA LUMIERE 1 Progetto Lumière Cos è? Lumière è un Progetto di Ricerca e Trasferimento strutturato da ENEA

Dettagli

La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione. Comune di Pastena

La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione. Comune di Pastena T.E.L.E.CITY La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione Comune di Pastena APPALTO DEL COMUNE PER L II.PP. Il Comune di Pastena, in provincia di Frosinone, attraverso la realizzazione del Piano Regolatore

Dettagli

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l.

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l. Presentazione impianto dimostrativo di risparmio energetico, videosorveglianza, trasmissione dati e tele-controllo, integrati su rete elettrica di pubblica illuminazione Repubblica di San Marino Dicembre

Dettagli

PICIL IN OTTICA SMART

PICIL IN OTTICA SMART PICIL IN OTTICA SMART Ing. Diego Bonata Belluno, 11 Aprile 2014 La prima associazione europea di progettisti dell illuminazione eco-sostenibile www.lightis.eu 01-gen-05 01-ago-05 01-mar-06 01-ott-06 01-mag-07

Dettagli

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità tradizionale - Ieri Emissioni: locali anche

Dettagli

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Stefano Cordiner Università di Roma Tor Vergata cordiner@uniroma2.it Sostenibilità ambientale Le strutture sanitarie esplicano

Dettagli

Risparmio energetico nei sistemi di illuminazione pubblica

Risparmio energetico nei sistemi di illuminazione pubblica U Viet mpi Elettronicatuttiidirittiriservati atala riproduzione nonn autorizzata Convegno Green ICT Politecnico di Milano, 22 febbraio 2010 Il lampione intelligente Risparmio energetico nei sistemi di

Dettagli

Lighting Energy Domotics

Lighting Energy Domotics Lighting Energy Domotics www.lifeled.it Energia per il futuro LifeLed offre soluzioni innovative nei mercati Lighting, Energy, Domotics per il risparmio energetico e la riqualificazione energetica in ambito

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE

LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE SIM INGEGNERIA SRL info@simingegneria.it, LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE Referente Arch. S. Martorelli tel. +39.335.607.3120 La Città Intelligente Servizi integrati in un unico sistema per il contesto

Dettagli

Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica

Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica Eurogroup dal 1966 partner di qualità ESCo certificata UNI CEI 11352:2014 Servizi ed installazioni per l Efficienza Energetica Eurogroup dal 1966 partner di qualità EUROGROUP nasce nel 1966 come azienda

Dettagli

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea 1 Mobilità tradizionale ed elettrica da fonti fossili

Dettagli

Smart Services. Infrastrutture intelligenti per vivere la città in sicurezza

Smart Services. Infrastrutture intelligenti per vivere la città in sicurezza Smart Services. Infrastrutture intelligenti per vivere la città in sicurezza 24 novembre 2010 Andrea Costa, Vertical Marketing & Smart Services Telecom Italia sta giocando una partita chiave per l innovazione

Dettagli

8 Maggio 2014 Smartainability. P. Girardi, A. Negri, A. Temporelli

8 Maggio 2014 Smartainability. P. Girardi, A. Negri, A. Temporelli 8 Maggio 2014 Smartainability P. Girardi, A. Negri, A. Temporelli 8 Maggio 2014 Smartainability P. Girardi, A. Negri, A. Temporelli SMART EPO 2015 - SMART PLANNING, SMART BUILDING, SMART CONNECTING 8 MAGGIO

Dettagli

La sostenibilità delle Smart Cities

La sostenibilità delle Smart Cities SMART EPO 2015: SMART PLANNING, SMART BUILDING, SMART CONNECTING Fiera Milano 8 maggio 2014 Smartainability: il contributo delle tecnologie smart alla sostenibilità del sito Expo Antonio Negri - Pierpaolo

Dettagli

Sostenibilità energetica nei Comuni: esperienze innovative

Sostenibilità energetica nei Comuni: esperienze innovative Sostenibilità energetica nei Comuni: esperienze innovative Fabrizio Tollari, ERVET Workshop progetto IPA Alterenergy Bologna, 22 novembre 2012 COMUNITÀ SOSTENIBILI NEL SISTEMA URBANO L Europa ha sviluppato

Dettagli

Adria Energy. risparmiare, naturalmente

Adria Energy. risparmiare, naturalmente Adria Energy risparmiare, naturalmente Le soluzioni ottimali per ottenere energia: cogenerazione, fotovoltaico, solare termico, biomasse, geotermico, idroelettrico, eolico. Adria Energy risparmiare, naturalmente

Dettagli

Risparmia fino al 30% di consumi di elettricità. Facile e veloce installazione nel proprio circuito elettrico. Non necessitano di alcuna munutenzione.

Risparmia fino al 30% di consumi di elettricità. Facile e veloce installazione nel proprio circuito elettrico. Non necessitano di alcuna munutenzione. Pagina1 I dispositivi progettati e costruiti dalla società Sun Power Energy D&R Institute Co. Ltd. sono in grado di aumentare il rendimento della distribuzione di energia in un impianto elettrico. Risparmia

Dettagli

Il modo migliore per guadagnare parte dall energia.

Il modo migliore per guadagnare parte dall energia. Per saperne di più su tutte le offerte impresa visita il sito www.innovatec.it sezione impresa Innovatec IMPRESA meno spese in bolletta più risorse per la tua azienda Il modo migliore per guadagnare parte

Dettagli

Progetto GRIIN Gestione Remota di Illuminazione in edifici INdustriali pubblici - commerciali

Progetto GRIIN Gestione Remota di Illuminazione in edifici INdustriali pubblici - commerciali Gestione Remota di Illuminazione in edifici INdustriali pubblici - commerciali Strategie e nuovi valori dell ICT per l ecosostenibilità 12 luglio 2012 Centro Congressi Torino Incontra PROGETTO GRIIN Oggetto

Dettagli

Hera Luce. Illuminiamo il futuro della tua città

Hera Luce. Illuminiamo il futuro della tua città Hera Luce Illuminiamo il futuro della tua città Hera Luce 2 company profile Un partner affidabile di dimensioni nazionali Hera Luce è la società del Gruppo Hera che progetta, realizza, mantiene e gestisce

Dettagli

Reverberi Enetec www.reverberi.it

Reverberi Enetec www.reverberi.it Le tecnologie Reverberi Enetec per la mart City Reverberi Enetec www.reverberi.it Reverberi per la mart City La città del futuro è MART! ORVEGLIANZA FURTI DI RAME INFORMAZIONI AL CITTADINO TOTEM MULTIMEDIALE

Dettagli

Installazione Collecting Unit

Installazione Collecting Unit Installazione Collecting Unit La Collecting Unit può essere installata all interno del quadro esistente oppure su cassetto aggiuntivo. Non serve alcun filtro né sul quadro né sulla linea. Installazione

Dettagli

sicmeenergyegas.it Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. (Albert Einstein) L AZIENDA

Dettagli

Sommario. Introduzione 1

Sommario. Introduzione 1 Sommario Introduzione 1 1 Il Telecontrollo 1.1 Introduzione... 4 1.2 Prestazioni di un sistema di Telecontrollo... 8 1.3 I mercati di riferimento... 10 1.3.1 Il Telecontrollo nella gestione dei processi

Dettagli

La politica regionale a sostegno dell energia energia sostenibile

La politica regionale a sostegno dell energia energia sostenibile La politica regionale a sostegno dell energia energia sostenibile giuliano vendrame sezione energia regione del veneto Padova, 17 novembre 2014 Piano Energetico Regionale Fonti Rinnovabili - Risparmio

Dettagli

Smart & Green Technologies. Antonio Iossa R&D, Scouting

Smart & Green Technologies. Antonio Iossa R&D, Scouting Smart & Green Technologies Antonio Iossa R&D, Scouting SMART? GREEN? Le dimensioni della Smart City Fonte: http://www.smart-cities.eu Le dimensioni della Smart City Fonte: ForumPA C. Forghieri SCCI Smart

Dettagli

SMART CITY BLUE Il prodotto innovativo Sartori BlueHiTech per Comuni Smart

SMART CITY BLUE Il prodotto innovativo Sartori BlueHiTech per Comuni Smart SMART CITY BLUE Il prodotto innovativo Sartori BlueHiTech per Comuni Smart LA NOSTRA AZIENDA Dal 1963 e da una storia di impegno e passione nasce Sartori BlueHiTech, azienda leader nella progettazione

Dettagli

LA CITTA DIVENTA SMART

LA CITTA DIVENTA SMART GRUPPO TELECOM ITALIA RISORSE COMUNI PALAZZO DELLE STELLINE Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo e ricerca di piattaforme abilitanti per soluzioni ICT innovative per il mondo della PA. Telecom Italia

Dettagli

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf 2011-1 Ronny Scherf Product Marketing Manager CentraLine c/o Honeywell GmbH Soluzioni intelligenti per In Europa gli edifici rappresentano il 40% del consumo energetico complessivo. Gli ospedali, in particolare,

Dettagli

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES VITTORIO MOSCATELLI SALES DIRECTOR TIESSE S.P.A 20 Maggio 2014 INNOVAZIONE MADE IN ITALY TIESSE il Gruppo New

Dettagli

Soluzioni ITS per Smart Cities Gino Franco

Soluzioni ITS per Smart Cities Gino Franco SMIS0105I12XX SWARCO MIZAR S.p.A. Soluzioni ITS per Smart Cities Gino Franco Il Mondo sta cambiando > 7 000 000 000 popolazione mondiale > 60% in aree urbane nel 2050 Tasso di motorizzazione in crecita

Dettagli

l evoluzione della casa

l evoluzione della casa MART Domotica ed Efficienza Energetica: la EN 15232 I consumi Nazionali. I pianti internazionali. La EN 15232. Metodi di calcolo. Risultati Ottenibili con i sistemi HBES 1 I consumi... Energia impiegata

Dettagli

TELEGESTIONE. come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica. Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l.

TELEGESTIONE. come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica. Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l. TELEGESTIONE come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l. Scelte di pianificazione sostenibile: illuminazione pubblica

Dettagli

REQUISITO. (Parte seconda, allegato 2, punto 19 )

REQUISITO. (Parte seconda, allegato 2, punto 19 ) REQUISITO 6.5 Sistemi e dispositivi per la regolazione degli impianti termici e per l'uso razionale dell'energia mediante il controllo e la gestione degli edifici (BACS) (Parte seconda, allegato, punto

Dettagli

BOLLETTE CHE SCOTTANO? SCEGLI ENERPOINT, L ENERGIA CHE TI FA RISPARMIARE!

BOLLETTE CHE SCOTTANO? SCEGLI ENERPOINT, L ENERGIA CHE TI FA RISPARMIARE! BOLLETTE CHE SCOTTANO? SCEGLI ENERPOINT, L ENERGIA CHE TI FA RISPARMIARE! perché il fotovoltaico sul mio tetto? 50% detrazione irpef Le soluzioni Enerpoint IMPIANTO FOTOVOLTAICO CHIAVI IN MANO 1 OPZIONE

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA. Soluzioni per l illuminazione pubblica

EFFICIENZA ENERGETICA. Soluzioni per l illuminazione pubblica ILLUMINAZIONE EFFICIENTE UNA PROPOSTA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Anche in Italia, crescono la sensibilità ambientale e la consapevolezza dell importanza di un uso razionale delle risorse energetiche.

Dettagli

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana.

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il contributo di Enel Distribuzione Bologna, 24 Ottobre 2014 Anna Brogi Senior Vice President Enel Group Città e Sostenibilità

Dettagli

TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

TELECONTROLLO E TELEGESTIONE TELECONTROLLO E TELEGESTIONE NEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE ing. Ruggero Guanella AIDI Associazione Italiana di Illuminazione Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma 14-15 ottobre

Dettagli

Illuminazione intelligente e rivoluzione led per la città Palazzo Vecchio Salone de' Dugento. Claudio Bini A.D SILFIspa

Illuminazione intelligente e rivoluzione led per la città Palazzo Vecchio Salone de' Dugento. Claudio Bini A.D SILFIspa Illuminazione intelligente e rivoluzione led per la città Palazzo Vecchio Salone de' Dugento Claudio Bini A.D SILFIspa Silfispa: Gestione integrata dei servizi di mobilità e illuminazione Sistemi di controllo

Dettagli

Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City

Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City 11 Aprile 2014 Ing. Angelo Guerrieri Sales Area Manager Nord Est

Dettagli

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro.

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Reti intelligenti Reti intelligenti Generalità Una rete elettrica intelligente è in grado di integrare le azioni di tutti gli attori connessi, produttori

Dettagli

Smart cities: la tecnologia per la sostenibilità. Informazione e Consulenza Ambientale www.alternativasostenibile.it Otranto (LE)

Smart cities: la tecnologia per la sostenibilità. Informazione e Consulenza Ambientale www.alternativasostenibile.it Otranto (LE) Smart cities: la tecnologia per la sostenibilità Ing. Riccardo Bandello Informazione e Consulenza Ambientale www.alternativasostenibile.it Otranto (LE) Nel 2050 ci saranno 9 miliardi di personenel mondo,

Dettagli

L'EVOLUZIONE DEL SETTORE ELETTRICO Le sfide per il futuro. Enrico Pochettino

L'EVOLUZIONE DEL SETTORE ELETTRICO Le sfide per il futuro. Enrico Pochettino L'EVOLUZIONE DEL SETTORE ELETTRICO Le sfide per il futuro Enrico Pochettino 13 Novembre 2015 LA NASCITA DEL MERCATO ELETTRICO IN ITALIA Il primo impianto italiano: la Centrale elettrica di via Santa Radegonda

Dettagli

Systems. Components. Services. Facility Management. www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4

Systems. Components. Services. Facility Management. www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4 Components Services Facility Management www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4 Systems Services SAUTER Services A salvaguardia del patrimonio tecnologico. Systems

Dettagli

La politica regionale a sostegno dei processi di riqualificazione degli edifici pubblici

La politica regionale a sostegno dei processi di riqualificazione degli edifici pubblici La politica regionale a sostegno dei processi di riqualificazione degli edifici pubblici giuliano vendrame sezione energia regione del veneto Venezia, 10 dicembre 2014 Piano Energetico Regionale Fonti

Dettagli

SOLUZIONI INNOVATIVE PER L ILLUMINAZIONE L

SOLUZIONI INNOVATIVE PER L ILLUMINAZIONE L SOLUZIONI INNOVATIVE PER L ILLUMINAZIONE L PUBBLICA Relatore: Ing. Paolo Di Lecce Reverberi Enetec srl PROVINCIA DI BERGAMO SPAZIO VITERBI 1 DICEMBRE 2010 Con il patrocinio: REVERBERI ENETEC Il risparmio

Dettagli

Politiche regionali per l efficienza energetica

Politiche regionali per l efficienza energetica Politiche regionali per l efficienza energetica Giuliano Vendrame Sez Energia Regione del Veneto Venezia, 15 dicembre 2015 Piano Energetico Regionale Fonti Rinnovabili - Risparmio Energetico - Efficienza

Dettagli

Smart Cities: Le città del futuro

Smart Cities: Le città del futuro Smart Cities: Le città del futuro Il contributo del Distributore allo sviluppo delle città intelligenti Arezzo 22 novembre 2012 Enel: operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata

Dettagli

GridSense. L energia gestita con intelligenza.

GridSense. L energia gestita con intelligenza. GridSense. L energia gestita con intelligenza. GridSense è la tecnologia intelligente del futuro che segnerà una svolta in campo energetico. Gestisce gli apparecchi elettrici quali pompe di calore, boiler,

Dettagli

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA, TELECOMUNICAZIONI E CONTROLLO UNA SOLUZIONE A OGNI ESIGENZA Operiamo da molti anni nel

Dettagli

Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici

Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici Ravenna, 26 Settembre 2012 Tiziano Terlizzese NIER Ingegneria S.p.A. IL RAGGRUPPAMENTO La rete di imprese è composta da 3 PMI con un alta propensione

Dettagli

Il controllo dell efficienza energetica nei Data Center. Valentino Violani, Npo Consulting srl

Il controllo dell efficienza energetica nei Data Center. Valentino Violani, Npo Consulting srl Il controllo dell efficienza energetica nei Data Center Valentino Violani, Npo Consulting srl Profilo del System Integrator Saia PCD Npo Consulting srl è una società di system integration nata nel 2007

Dettagli

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale INDICE ALLEGATO A: Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale A. - RELAZIONE GENERALE 2 A.1 - PREMESSA 2 A.2 - INTENTI DEL PICIL 3 A.3 CONTENUTI DEL PICIL 5 A.4 - INQUADRAMENTO

Dettagli

CHI SIAMO, COME OPERIAMO

CHI SIAMO, COME OPERIAMO PRESENTAZIONE 1 CHI SIAMO, COME OPERIAMO Tecnologie e soluzioni al servizio dell Uomo e dell Ambiente impegniamo la nostra passione e le nostre competenze nella ricerca e nello sviluppo di idee, prodotti

Dettagli

Nuove energie per lo sviluppo competitivo e sostenibile della città. Smart Town: la green city intelligente

Nuove energie per lo sviluppo competitivo e sostenibile della città. Smart Town: la green city intelligente Forum Internazionale Nuove energie per lo sviluppo competitivo e sostenibile della città Smart Town: la green city intelligente Milco Accornero Pisa, Giovedì 1 Luglio 2010 L efficienza energetica Il crescente

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO E GLI AZIONAMENTI A VELOCITA VARIABILE L utilizzo dell inverter negli impianti frigoriferi.

IL RISPARMIO ENERGETICO E GLI AZIONAMENTI A VELOCITA VARIABILE L utilizzo dell inverter negli impianti frigoriferi. IL RISPARMIO ENERGETICO E GLI AZIONAMENTI A VELOCITA VARIABILE L utilizzo dell inverter negli impianti frigoriferi. Negli ultimi anni, il concetto di risparmio energetico sta diventando di fondamentale

Dettagli

Soluzioni di telecontrollo

Soluzioni di telecontrollo Soluzioni di telecontrollo FAST si presenta come il partner ideale per soluzioni di telegestione degli impianti distribuiti, proponendo sistemi flessibili, affidabili e dotati della massima capacità di

Dettagli

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente.

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Come funzionano le smart grids Le smart grids La rete elettrica intelligente In un futuro non troppo lontano la rete elettrica

Dettagli

SMART CITY, UNA RICOSTRUZIONE INTELLIGENTE

SMART CITY, UNA RICOSTRUZIONE INTELLIGENTE SMART CITY, UNA RICOSTRUZIONE INTELLIGENTE SMART CITY L AQUILA Smart mobility Smart people Smart energy Smart environment Banda larga NGN Partecipazione Smart living Smart government La Città dell Aquila

Dettagli

SMART CITIES L ESPERIENZA ENEA - SCENARI ATTUALI E FUTURI NELLO SVILUPPO DELLE SMART CITIES UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA

SMART CITIES L ESPERIENZA ENEA - SCENARI ATTUALI E FUTURI NELLO SVILUPPO DELLE SMART CITIES UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA SMART CITIES L ESPERIENZA ENEA - SCENARI ATTUALI E FUTURI NELLO SVILUPPO DELLE SMART CITIES ENEA UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA Ufficio Territoriale Regione Marche Dott. Nicola Cantagallo CONVEGNO

Dettagli

In quali casi è possibile e utile intervenire?

In quali casi è possibile e utile intervenire? CASA A ZERO COSTI E possibile far funzionare completamente un edificio a zero costi di gestione? Quali sono gli strumenti e le tecnologie che ci aiutano a realizzare questo obiettivo? In quali casi è possibile

Dettagli

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere Tutti i vantaggi dell On Demand innovare per competere e per crescere Controllo del budget e ROI rapido In modalità SaaS, senza farsi carico di investimenti in programmi software e hardware. È sufficiente

Dettagli

Seminario LE INIZIATIVE FINANZIABILI DAL BANDO REGIONALE EFFICIENZA ENERGETICA LED:SORGENTE LUMINOSA A BASSO CONSUMO VANTAGGI ED APPLICAZIONI

Seminario LE INIZIATIVE FINANZIABILI DAL BANDO REGIONALE EFFICIENZA ENERGETICA LED:SORGENTE LUMINOSA A BASSO CONSUMO VANTAGGI ED APPLICAZIONI Seminario LE INIZIATIVE FINANZIABILI DAL BANDO REGIONALE EFFICIENZA ENERGETICA LED:SORGENTE LUMINOSA A BASSO CONSUMO VANTAGGI ED APPLICAZIONI Relatore: Bearzi Giovannino Presidente CdA B Eng S.r.l. I LED

Dettagli

Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile

Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile Paolo Scalera, ABB PS Division, Arezzo, 20 Novembre 2012 Forum Internazionale Sviluppo Ambiente Salute Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile Soluzioni integrate per città intelligente

Dettagli

lumen group snc impianti elettrici civili e industriali

lumen group snc impianti elettrici civili e industriali impianti elettrici civili e industriali L essere Lumen Group è un azienda con esperienza ventennale nel settore degli impianti elettrici e speciali, che si avvale del contributo di tecnici di alta professionalità

Dettagli

PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE. Comune di PISOGNE - BS. Adeguamento alle norme contro l inquinamento luminoso 17/2000-38/2004

PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE. Comune di PISOGNE - BS. Adeguamento alle norme contro l inquinamento luminoso 17/2000-38/2004 PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE Comune di PISOGNE - BS Adeguamento alle norme contro l inquinamento luminoso 17/2000-38/2004 RISPARMIO ENERGETICO ANALISI DELLA SITUAZIONE F - IN ALLEGATO AI FASCIOLI

Dettagli

Nicola Pirrone Direttore CNR IIA Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto sull Inquinamento Atmosferico

Nicola Pirrone Direttore CNR IIA Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto sull Inquinamento Atmosferico Nicola Pirrone Direttore CNR IIA Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto sull Inquinamento Atmosferico UOS Firenze IL CNR IIA UOS MATTM - RM Sede MLIB - RM UOS Rende - CS IL CNR IIA Cambiamenti globali

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2014-2020 SMART STREET LIGHTING

Programma Operativo Regionale 2014-2020 SMART STREET LIGHTING Programma Operativo Regionale 2014-2020 Interventi per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti di illuminazione pubblica e la diffusione di servizi tecnologici integrati SMART STREET

Dettagli

Forni di Sopra, Comunitàsostenibile attraverso l azione amministrativa del Comune: L innovazione ovvero la capacità di disobbedire agli schemi

Forni di Sopra, Comunitàsostenibile attraverso l azione amministrativa del Comune: L innovazione ovvero la capacità di disobbedire agli schemi Udine, 10 dicembre 2013 Forni di Sopra, Comunitàsostenibile attraverso l azione amministrativa del Comune: L innovazione ovvero la capacità di disobbedire agli schemi. Forni di Sopra DOLOMITI WORLD NATURAL

Dettagli

EnerSmartSystem. Efficienza energetica negli edifici domestici

EnerSmartSystem. Efficienza energetica negli edifici domestici EnerSmartSystem Efficienza energetica negli edifici domestici CLK Italia srl - WEB: www.clk-italia.it - email: info@clk-italia.it - TEL: 0571 1661103 - FAX: 0571 684849 Agenda - EnerSmartSystem - Semplicità

Dettagli

& PARTNERS. Novembre 2010 Ver. 1.2 ESG www.ecosmartgrid.sm

& PARTNERS. Novembre 2010 Ver. 1.2 ESG www.ecosmartgrid.sm by & PARTNERS Novembre 2010 Ver. 1.2 ESG www.ecosmartgrid.sm Avete esigenze di: Risparmio energetico e manutentivo Tele-controllo, tele-letture Tele-diagnostica Illuminazione a LED Servizi wireless? Connettività

Dettagli

Piano Energetico Cantonale. Schede settoriali. Usi finali. Illuminazione pubblica C.5. Illuminazione pubblica C.5

Piano Energetico Cantonale. Schede settoriali. Usi finali. Illuminazione pubblica C.5. Illuminazione pubblica C.5 219 Situazione attuale (2008) In base ai dati forniti dalle aziende elettriche, il consumo di energia elettrica dovuto all illuminazione pubblica si situa oggi al 1.25% rispetto al consumo totale (35 GWh/anno

Dettagli

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER LA CITTA SOSTENIBILE

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER LA CITTA SOSTENIBILE SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER LA CITTA SOSTENIBILE Prodotti e servizi per la Pubblica Amministrazione Salvapianeta Beghelli Un aiuto concreto al bisogno di sostenibilità del sistema energetico mondiale La

Dettagli

energie straordinarie

energie straordinarie energie straordinarie ENERGIA ELETTRICA e GAS NATURALE 3_8 GREEN ENERGY 9_13 PERCHé SCEGLIERE Gelsia 14 ENERGIA ELETTRICA GAS NATURALE GREEN ENERGIA ENERGY ELETTRICA GAS NATURALE GREEN ENERGY GAS NATURALE

Dettagli

Presentazione!!del!progetto!di!efficientamento!energetico!con!! utilizzo!di!apparati!illuminanti!professionali!!con!tecnologia!led!

Presentazione!!del!progetto!di!efficientamento!energetico!con!! utilizzo!di!apparati!illuminanti!professionali!!con!tecnologia!led! Presentazionedelprogettodiefficientamentoenergeticocon utilizzodiapparatiilluminantiprofessionalicontecnologialed Descrizione progetto di Locazione Operativa con riscatto Riduzione spesa energetica ed

Dettagli

AMBIENTE E RISPARMIO ENERGETICO AMBIENTE E RISPARMIO ENERGETICO. Risparmiare energia nell illuminazione

AMBIENTE E RISPARMIO ENERGETICO AMBIENTE E RISPARMIO ENERGETICO. Risparmiare energia nell illuminazione Questa guida è stata realizzata in collaborazione con AIMB - Associazione Industriali Monza e Brianza e Lyte & Lyte Italy Srl Nova Milanese (MI). Suggerimenti per migliorare l utilità di queste guide e

Dettagli

Azione IDA3 Implementazione Piani d Azione per l Energia Sostenibile

Azione IDA3 Implementazione Piani d Azione per l Energia Sostenibile Azione IDA3 Implementazione Piani d Azione per l Energia Sostenibile EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA. caso studio: COMUNE DI COMISO (RG) Prof. Ing. Marco Beccali Contributors:

Dettagli

PIANO ILLUMINAZIONE CONTENIMENTO INQUINAMENTO LUMINOSO

PIANO ILLUMINAZIONE CONTENIMENTO INQUINAMENTO LUMINOSO INDICE G.1 - STIMA ECONOMICA DEI COSTI DI ADEGUAMENTO 2 G.1.1 - INTERVENTI GIA POSTI IN OPERA DALL AMMINISTRAZIONE 2 G.1.1.1 REGOLATORI DI FLUSSO 2 G.1.2 - INTERVENTI PROPOSTI ALL AMMINISTRAZIONE 2 G.1.2.1

Dettagli

dal 1954 elettronica applicata al traffico treelight luce naturale

dal 1954 elettronica applicata al traffico treelight luce naturale dal 1954 elettronica applicata al traffico treelight luce naturale La fine delle lampade a incandescenza La legislazione Comunitaria prevede la graduale dismissione delle lampade a incandescenza, da attuarsi

Dettagli

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy Pisa, 26 Maggio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici rispetto

Dettagli

FIRENZE: RETE, LUCE, IDENTITA

FIRENZE: RETE, LUCE, IDENTITA FIRENZE: RETE, LUCE, IDENTITA Milano, RETE LUCE IDENTITA Claudio Bini RETE Silfispa: Gestione integrata dei servizi di mobilità e illuminazione RETE Sistemi di controllo traffico Gestione illuminazione

Dettagli

L efficienza energetica dell Hotel

L efficienza energetica dell Hotel L efficienza energetica dell Hotel Migliorare la qualità e comfort riducendo il consumo di risorse energetiche limitando le emissioni dannose e i relativi costi di gestione. ESIET S.p.A., con il progetto

Dettagli

RetiPiù. Tecnologia, lavoro, sostenibilità: distribuiamo la vostra energia.

RetiPiù. Tecnologia, lavoro, sostenibilità: distribuiamo la vostra energia. Tecnologia, lavoro, sostenibilità: distribuiamo la vostra energia. Chi siamo 01 Progettiamo, costruiamo e gestiamo reti gas ed elettricità per portare energia sicura in case, imprese e istituzioni. Dietro

Dettagli

Smart Society Day ICT e Smart Grid

Smart Society Day ICT e Smart Grid Smart Society Day ICT e Smart Grid Politecnico di Torino, 10 giugno 2015 Valeria Cantello New Business Development EnerGrid S.p.A., società italiana con sede a Torino e con filiali a Milano e Roma, opera

Dettagli

Contabilizzazione Monitoraggio Fotovoltaico Home & Building Automation Custom Monitoring System

Contabilizzazione Monitoraggio Fotovoltaico Home & Building Automation Custom Monitoring System PRESENTAZIONE COMPANY PROFILE 1.5 Company Profile Contabilizzazione Monitoraggio Fotovoltaico Home & Building Automation Custom Monitoring System STORIA E MISSIONE 2004 nasce come system integrator 2005

Dettagli