Diffusori lineari. Numero e diametro di attacco. Posizione degli attacchi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Diffusori lineari. Numero e diametro di attacco. Posizione degli attacchi"

Transcript

1 Descrizione è un diffusore lineare a,, e feritoie da mm (mod. -) o mm (mod. -). è disponibile anche con una feritoia a scomparsa da mm (mod. -) La piastra frontale del diffusore è in alluminio anodizzato, i deflettori cilindrici, invece, sono costruiti in materiale plastico. I deflettori permettono la regolazione della direzione del flusso dell aria (in un range di 0 ) e il controllo della portata d aria. Il plenum è in lamiera di acciaio zincato ed è dotato di serranda di taratura posta sull imbocco dello stesso, che permette una regolazione accurata della portata desiderata. Diffusore e plenum sono disponibili in lunghezze standard da L=00 mm a L=000 mm, con passo 00 mm. In caso di richieste di diffusori più lunghi, questi possono essere uniti tramite piastre di collegamento. è progettato per mandata aria, calda o fredda, in locali con altezze dal pavimento da, m a m dove è richiesta un alta esigenza di comfort. Grazie alla loro alta induzione e alla capacità di ridurre rapidamente la differenza di temperatura, questi diffusori trovano applicazioni anche in sistemi a portata variabile. Materiali e finitura Diffusore: Deflettori: Plenum: alluminio anodizzato materiale plastico, colore standard nero o bianco acciaio zincato Su richiesta i diffusori lineari possono essere predisposti in altre dimensioni. I colori non standard e i componenti aggiuntivi sono da ordinare separatamente. Esempio d ordine Tipo Numero di feritoie Numero e diametro di attacco L N. Feritoie da 00 a 000 da 00 a 00 da 00 a x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x Posizione degli attacchi N. Attachi Lunghezza std Posizione attacco L/ J = J = 00 Opzioni La piastra del diffusore può essere predisposta con sezione terminale lineare o angolare per permettere il collegamento dei diffusori in diverse angolature. Terminali di chiusura. Sono disponibili in versioni: - angolare (E - sui due estremi, ET - solo ad un estremo) - Semplice (F - sui due estremi, FT - solo ad un estremo) - Versione T senza angolare o piastra semplice. Collegamento dei diffusori - collegamento alla base (diffusori con più feritoie) tramite lembi di collegamento (Figura A) - collegamento in lunghezza tramite piastre di collagamento (Figura B) Figura A Figura B 0 Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

2 Tipi di feritoia LD-/ - LD-/ - LD-/ - LD-/ - Dimensioni 0 - plenum - attacco plenum - serranda di regolazione - sezione principale - deflettore cilindrico - sezione laterale - sezione di collegamento - isolamento esterno N. Feritoie H H B A E F N. Feritoie H H B A E F Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

3 Fissaggio del plenum al diffusore - mediante viti autofilettanti(u) - mediante clips (S) - mediante traversa (Z) Fissaggio mediante viti (U) Fissaggio mediante clips (S) Fissaggio mediante traversa (Z) Installazione - mediante barre filettate - mediante cavo - mediante supporti di sospensione sul plenum - mediante elementi speciali di fissaggio - mediante molle 0 con barre filettate con cavo di sospensione con supporti di sospensione con elementi speciali di fissaggio con molle Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

4 Direzione del lancio - Direzione di scarico Portata aria min Portata aria max Standard (sinistra, destra) Standard (destra) 0 angolo di direzione - Standard (sinistra) Standard (verticale) 0 Direzione di scarico Portata aria min Portata aria max angolo di direzione Lancio aria angolo 0 (sinistra, destra) Lancio aria angolo 0 (destra) Lancio aria angolo 0 (sinistra) con motore elettrico per il controllo della direzione del lancio I diffusori lineari con controllo della direzione del flusso d aria tramite attuatore elettrico sono adatti per mandata aria in estate-inverno. In questi casi la regolazione manuale non è necessario dal momento che la direzione del flusso desiderata avviene attraverso un motore elettrico. Comparati con diffusori lineari standard, questi modelli garantiscono una portata aria ridotta del 0%. Esistono due tipi di motori BELIMO: - LH A-SR00 (V AC/DC) - LH A-MP00 (0-0V o 0-V) La distanza di corsa è 00 mm, per la quale occorrono 0 s. Vista dall alto Componenti: - Diffusore lineare - Deflettore - Motore elettrico. Regolazione dei deflettori per mandata aria calda. Regolazione dei deflettori per mandata aria fredda Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

5 Diagramma di selezione rapida < db(a) Dati riferiti ad un diffusore lineare, per metro di lunghezza, a scarico orizzontale A(m ) Q(m /h) (db) N. feritoie - - Q(m /h) 0 Legenda simboli Q (m³/hm) Portata al metro x (m) Distanza orizzontale alla parete H (m) Altezza del locale L (m) Distanza del lancio (L=H+x) V L (m/s) Velocità aria alla distanza di Lancio L Δt (K) Differenza di temperatura tra aria di mandata e aria ambiente Δt L (K) Differenza di temperatura tra aria core e aria ambiente Δp (Pa) Perdita di carico (db(a)) Livello di potenza sonora v H (m/s) Velocità aria alla distanza H A, B (m) Distanza tra diffusori, in lunghezza e nella base H (m) Distanza del lancio Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

6 0 Diagrammi di velocità, a differenti distanze di lancio Uno o due lati a lancio orizzontale Lancio orizzontale a lato alternato Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

7 Diagrammi di velocità, a differenti distanze di lancio Uno o due lati a lancio orizzontale Lancio orizzontale a lato alternato Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

8 Livello di potenza sonora e perdite di carico Fattori di correzione applicabili a - Fattori di correzione applicabili a - Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x.0 x 0. x.0 L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0. x. Esempio Q = 0 m³/h L = 000 mm Δpt = Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = x.0 =. Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = x 0. =. Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = x.0 =. Pa (orizzontale; serranda chiusa) = db(a) Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0.0 x. L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x.0 x 0. x. Esempio Q = 0 m³/h L = 00 mm Δpt = Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = x. =.0 Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = x 0. =. Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (orizzontale; serranda chiusa) = 0 db(a) Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

9 Livello di potenza sonora e perdite di carico - -- Fattori di correzione applicabili a - Fattori di correzione applicabili a - 0 Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0. x. L = 00 x x.0 x 0. x. L = 000 x x 0. x 0. x. Esempio Q = 00 m³/h L = 000 mm Δpt = Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = x 0. =. Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (orizzontale; serranda chiusa) = db(a) Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x.0 x 0.0 x. L = 000 x x.0 x 0. x. L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x.0 x 0. x. Esempio Q = 00 m³/h L = 00 mm Δpt = Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = x.0 = 0. Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = x 0.0 =. Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = x. = 0. Pa (orizzontale; serranda chiusa) = db(a) Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

10 Livello di potenza sonora e perdite di carico Fattori di correzione applicabili a - Fattori di correzione applicabili a - Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0. x. L = 00 x x.0 x 0. x. L = 000 x x. x 0. x.0 Esempio Q = 00 m³/h L = 000 mm Δpt = Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = x 0. =.0 Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = x. = 0.0 Pa (orizzontale; serranda chiusa) = db(a) Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0. x. L = 00 x x. x 0.0 x. L = 000 x x. x 0. x 0.0 Esempio Q = 00 m³/h L = 00 mm Δpt = Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = x 0. =. Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (orizzontale; serranda chiusa) = db(a) 0 Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

11 Livello di potenza sonora e perdite di carico - -- Fattori di correzione applicabili a - Fattori di correzione applicabili a - 0 Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0. x. L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0. x. Esempio Q = 00 m³/h L = 000 mm Δpt = Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = x 0. =. Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = x. =. Pa (orizzontale; serranda chiusa) = db(a) Tipo di scarico Verticale Orizzontale Posizione serranda Aperta Chiusa Aperta Chiusa L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x.0 x 0. x.0 L = 00 x x. x 0. x. L = 000 x x. x 0.0 x. Esempio Q = 00 m³/h L = 00 mm Δpt = 0 Pa (verticale; serranda aperta) Δpt = 0 x. =. Pa (verticale; serranda chiusa) Δpt = 0 x 0. =. Pa (orizzontale; serranda aperta) Δpt = 0 x. = 0. Pa (orizzontale; serranda chiusa) = db(a) Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

12 Versione O Versione O 0 Descrizione O differisce dal modello tradizionale per il profilo più ristretto. O - O - O - O - Descrizione O differisce dal modello tradizionale per il profilo più ristretto. O - O - O - O - Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

13 Dimensioni Descrizione è un diffusore lineare a feritoia da mm a scomparsa. La piastra frontale del diffusore è in alluminio anodizzato, i deflettori cilindrici, invece, sono costruiti in materiale plastico. I deflettori permettono la regolazione della direzione del flusso dell aria (in un range di 0 ) e il controllo della portata d aria. Il plenum è in lamiera di acciaio zincato ed è dotato di serranda di taratura posta sull imbocco dello stesso, che permette una regolazione accurata della portata desiderata. Diffusore e plenum sono disponibili in lunghezze standard da L=00 mm a L=000 mm, con passo 00 mm. In caso di richieste di diffusori più lunghi, questi possono essere uniti tramite piastre di collegamento. è progettato per mandata aria, calda o fredda, in locali con altezze dal pavimento da, m a m dove è richiesta un alta esigenza di comfort. Grazie alla loro alta induzione e alla capacità di ridurre rapidamente la differenza di temperatura, questi diffusori trovano applicazioni anche in sistemi a portata variabile. Materiali e finitura Diffusore: Deflettori: Plenum: Esempio d ordine Tipo Numero di feritoie alluminio anodizzato materiale plastico, colore standard nero o bianco acciaio zincato - plenum - attacco plenum - sezione principale - deflettore cilindrico 0 Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

14 Fissaggio del plenum al diffusore - mediante viti autofilettant (U) - mediante clips (S) Fissaggio mediante viti (U) Fissaggio mediante clips (S) Installazione - mediante supporti di sospensione sul plenum (P) - mediante supporti di sospensione sulla sezione principale (R) 0 con cavo di sospensione sul plenum (P) con cavo di sospensione sulla sezione principale (R) Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

15 Diagramma di selezione rapida Superficie libera, per m di lunghezza: Aef=0.00 m Portata aria, per m di lunghezza: Q=0-0 m /hm. Diagrammi di velocità, a differenti distanze di lancio Uno o due lati a lancio orizzontale Lancio orizzontale a lato alternato - - Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

16 Livello di potenza sonora e perdite di carico Correzione Δpt (in Pa) in caso di lancio verticale α=0 α= α=0 Q (m /h) L=00 Dati nel diagramma L=000 Dati nel diagramma L=00 Dati nel diagramma L=000 Dati nel diagramma α=0 Serranda completamente aperta α= Serranda aperta a metà α=0 Serranda completamente chiusa Correzione Δpt (in Pa) in caso di lancio inclinato α=0 α= α=0 Q (m /h) L=00 Dati nel diagramma L=000 Dati nel diagramma L=00 Dati nel diagramma L=000 Dati nel diagramma α=0 Serranda completamente aperta α= Serranda aperta a metà α=0 Serranda completamente chiusa Soggetto a modifiche senza obbligo di preavviso

DLS Diffusori a feritoie con deflettori regolabili

DLS Diffusori a feritoie con deflettori regolabili Diffusori a feritoie Diffusori a feritoie con deflettori regolabili Versioni - V (in acciaio verniciato bianco RAL9010, con deflettori in alluminio anodizzato nero) - X (in acciaio inox con deflettori

Dettagli

DLC Diffusori lineari per canali circolari

DLC Diffusori lineari per canali circolari Diffusori lineari a feritoie DLC DLC Diffusori lineari per canali circolari Versioni - DLCZ (in acciaio zincato con deflettori in alluminio anodizzato nero) - DLCV (in acciaio verniciato bianco RAL9010

Dettagli

Diffusori ad effetto elicoidale ad alette fisse KDA-DAQ

Diffusori ad effetto elicoidale ad alette fisse KDA-DAQ Diffusori ad effetto elicoidale ad alette fisse KDA-DAQ La serie K DA-DAQ è costituita da una gamma di diffusori ad effetto elicoidale ad alta induzione ad alette fisse inclinate ricavate dalla piastra

Dettagli

Diffusori di design ad effetto elicoidale

Diffusori di design ad effetto elicoidale 2/4.2/I/3 Diffusori di design ad effetto elicoidale Serie ADD elementi per l estetica e il comfort TROX Italia S.p.A. Telefono 02-98 29 741 Telefax 02-98 29 74 60 Via Galileo Ferraris 31 e-mail trox@trox.it

Dettagli

TFS Soffitti filtranti per sale operatorie

TFS Soffitti filtranti per sale operatorie Soffitti filtranti per sale operatorie Versioni - A (con pannelli e plenum portafiltro in alluminio, telaio in alluminio estruso) - X (con pannelli e plenum portafiltro in acciaio inox, telaio in alluminio

Dettagli

Diffusori ad effetto elicoidale

Diffusori ad effetto elicoidale T 2.2/5/I/2 Diffusori ad effetto elicoidale Serie FDE con deviatori di flusso fissi per portate elevate TROX Italia S.p.A. Telefono 02-98 29 741 Telefax 02-98 29 74 60 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it

Dettagli

REGOLATORI A PORTATA COSTANTE RETTANGOLARI

REGOLATORI A PORTATA COSTANTE RETTANGOLARI GENERALITA' Generalità : I regolatori a portata costante della serie vengono utilizzati per regolare automaticamente il flusso nei canali rettangolari ad una portata prefissata. Lo scopo è quello di conservare

Dettagli

REGOLATORI RETTANGOLARI A PORTATA VARIABILE

REGOLATORI RETTANGOLARI A PORTATA VARIABILE GENERALITA' Generalità : I regolatori a portata variabile della serie sono unità terminali di regolazione della portata d'aria da utilizzare negli impianti monocondotto con campo di funzionamento da 20

Dettagli

CBC - Trave fredda attiva. Halton CBC. Trave fredda attiva

CBC - Trave fredda attiva. Halton CBC. Trave fredda attiva Halton CBC Trave fredda attiva Unità combinata di raffreddamento, riscaldamento e mandata aria per istallazione a livello del controsoffitto Adatta a spazi con alte esigenze di raffreddamento e bassa umidità

Dettagli

CCT Ventilatori centrifughi cassonati con funzionamento 200 C servizio continuo oppure 400 C/2h

CCT Ventilatori centrifughi cassonati con funzionamento 200 C servizio continuo oppure 400 C/2h Ventilatori centrifughi cassonati con funzionamento 200 C servizio continuo oppure 400 C/2h Accessori - SPC (serranda di sovrapressione) - STZ (serranda di taratura) - TR (tronchetto di espulsione con

Dettagli

Elementi di insonorizzazione

Elementi di insonorizzazione Sommario prodotti H 12.0 H 12.1 Staffaggio insonorizzato con SDE 2 H 12.2 Staffaggio inclinato H 12.3 Impiego dell elemento SDE 1 H 12.4 Insonorizzazione per traverse e mensole H 12.5 Staffaggio di macchine

Dettagli

La tecnica al servizio dell uomo. Aerotermo LH

La tecnica al servizio dell uomo. Aerotermo LH La tecnica al servizio dell uomo Aerotermo 1 Indice Indice... Pag. Apparecchio base : involucro, ventilatore, motori... 3 Apparecchio base : scambiatore di calore... 4 Apparecchio base ATEX:involucro,ventilatore,motore,

Dettagli

SISTEMI INNOVATIVI TRATTAMENTO ARIA AMBIENTE. Catalogo di selezione Canali perforati dld per la diffusione dell aria ad alta induzione

SISTEMI INNOVATIVI TRATTAMENTO ARIA AMBIENTE. Catalogo di selezione Canali perforati dld per la diffusione dell aria ad alta induzione SISTEMI INNOVATIVI TRATTAMENTO ARIA AMBIENTE Catalogo di selezione Canali perforati dld per la diffusione dell aria ad alta induzione PARAmeTRI DI SceLTA Di seguito sono dettagliate le informazioni da

Dettagli

DIFFUSORI LINEARI A FERITOIE

DIFFUSORI LINEARI A FERITOIE GENERALITA' CARATTERISTICHE APPLICAZIONI GENERALITA' : I diffusori serie rappresentano l'apice dello sviluppo per questo genere di apparecchi di diffusione dell'aria. La particolare conformazione di questi

Dettagli

Le unità terminali svolgono un ruolo molto importante poiché costituiscono la prima interazione fra uomo e sistema edificioimpianto.

Le unità terminali svolgono un ruolo molto importante poiché costituiscono la prima interazione fra uomo e sistema edificioimpianto. UNITÀ TERMINALI Le unità terminali svolgono un ruolo molto importante poiché costituiscono la prima interazione fra uomo e sistema edificioimpianto. Le unità terminali si suddividono in: Unità a prevalente

Dettagli

Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot. 1000 adatto per il posizionamento di moduli in orizzontale.

Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot. 1000 adatto per il posizionamento di moduli in orizzontale. INFOTECNICA : SIMONERUSSO@LUCIANORUSSO.IT Triangoli inclinati a 30 zincati a caldo dopo lavorazione o in alluminio. Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot. 1000 adatto

Dettagli

Travi fredde high tech: efficienza & design

Travi fredde high tech: efficienza & design - progettazione Travi fredde high tech: efficienza & design Quando si parla di travi fredde ci si riferisce in genere ad elementi, detti ad induzione oppure attivi, in quanto basano il loro funzionamento

Dettagli

ALLEGATO II Dispositivi di attacco

ALLEGATO II Dispositivi di attacco ALLEGATO II Dispositivi di attacco. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento di Maggio 2011 Nel presente allegato sono riportate le possibili conformazioni dei dispositivi

Dettagli

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl EV Condizionamento srl EV Condizionamento srl catalogo generale 2007 Magazzino, ufficio commerciale e amministrativo: Via Lucrezia Romana, 65/m 00043 Ciampino (RM) Italy Tel +39 6 79320072 (6 linee r.a.)

Dettagli

GRIGLIE DI ASPIRAZIONE INDUSTRIALI PASSO

GRIGLIE DI ASPIRAZIONE INDUSTRIALI PASSO INDUSTRIALI PASSO 50 mm. GENERALITA', CARATTERISTICHE TECNICHE, E SISTEMA DI MONTAGGIO GI GENERALITA' : La serie GI è rappresentata da una gamma di griglie di aspirazione ad elementi orizzontali fissi

Dettagli

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA)

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA) 1 2 3 A - OPERE DI DEMOLIZIONE E RIMOZIONE Rimozione di TUTTE LE ATTREZZATURE INDICATE NEL DISEGNO zona self service, cottura e zona bar compreso opere provvisionali e ogni onere e magistero per chiusura

Dettagli

emcotherm KQKL Ricircolo, riscaldamento e raffreddamento

emcotherm KQKL Ricircolo, riscaldamento e raffreddamento Ricircolo, riscaldamento e raffreddamento Convettore a pavimento KQK a convenzione forzata per il raffreddamento e riscaldamento nella versione a tubi oppure 4 tubi. KQKl -Tubi > 345mm KQKl 4-Tubi > 345mm

Dettagli

DIFFUSORI SOTTOPOLTRONA

DIFFUSORI SOTTOPOLTRONA DIFFUSORI SOTTOPOLTRONA GENERALITA' E FUNZIONAMENTO KS GENERALITA' Il diffusore sottopoltrona KS è stato sviluppato per soddisfare le esigenze di diffusione dell aria in ambienti come sale cinematografiche,

Dettagli

Clima VRRK 500. Regolatori di portata autoregolanti per impianti CAV

Clima VRRK 500. Regolatori di portata autoregolanti per impianti CAV Regolatori di portata autoregolanti per impianti CAV Funzionamento Il regolatore di portata autoregolante è un elemento di regolazione che opera autonomamente senza energia ausiliaria, mantenendo sempre

Dettagli

MHD Unità terminali di trattamento aria idroniche canalizzabili

MHD Unità terminali di trattamento aria idroniche canalizzabili Caratteristiche tecniche e costruttive Unità Base - Struttura portante realizzata in lamiera zincata di spessore mm. - Batteria di scambio termico in tubo di rame con alette in alluminio a pacco continuo

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore UDE DEUMIDIFICATORI AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore CARATTERISTICHE

Dettagli

FINESTRE VERTICALI CON FORME SPECIALI

FINESTRE VERTICALI CON FORME SPECIALI MHZ Tende Plissè FINESTRE VERTICALI CON FORME SPECIALI Si riservano variazioni tecniche, Edizione 05.11 25 MHZ Tende Plissè per finestre verticali con forme speciali MODELLI 11-8460, 11-8465, 11-8470 DESCRIZIONE

Dettagli

SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE. Condizionamento Termoventilanti Zeus ICIM

SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE. Condizionamento Termoventilanti Zeus ICIM Condizionamento Termoventilanti ICIM ISO Cert. n 4/2 Aerotermi Termostrisce radianti Ventilconvettori Unità trattamento aria Canne fumarie SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE Condizionamento SABIANA IL COMFORT

Dettagli

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0 Dati tecnici - Incluse le perdite di sbrinamento Hoval Belaria (8-33), Hoval Belaria twin (0-30) Belaria Belaria twin Tipo (8) (0) () (5) (0). stadio. stadio Potenzialità nominale con A/W35 secondo EN

Dettagli

Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento.

Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento I.6.2 Collettori per circuiti del riscaldamento. Tutti i componenti dei collettori del riscaldamento della SCHÜTZ sono compatibili nel modo più ottimale agli armadietti

Dettagli

Collettori Solari Helio Plan 2.2

Collettori Solari Helio Plan 2.2 Collettori Solari Helio Plan 2.2 Istruzioni d installazione, uso e manutenzione Figura 1 Helio Plan 2.2 IT 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 Destinatari 3 Avvertenze generali 3 Caratteristiche generali 3 INFORMAZIONI

Dettagli

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE QUADRATI TONDI DA FINESTRA PER CAPPE ASPIRATORI CANALIZZATI VENTILATORI IN LINEA TORRINI DI ESTRAZIONE 65 COME PROCEDERE ALLA SCELTA CORRETTA DI UN ASPIRATORE PER SCEGLIERE L ASPIRATORE ADEGUATO AD UN

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore URC-DOMO UNITA DI RECUPERO CALORE AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore

Dettagli

MEC MIX F ASSIALI E CENTRIFUGHI Generatori d aria calda pensili assiali e centrifughi con bruciatore a gas premiscelato

MEC MIX F ASSIALI E CENTRIFUGHI Generatori d aria calda pensili assiali e centrifughi con bruciatore a gas premiscelato Caratteristiche tecniche e costruttive Il mantello di copertura è realizzato in lamiera di acciaio verniciata a polveri epossidiche, a garanzia di lunga durata nel tempo. Nella parte laterale destra, all

Dettagli

Optima ASCENSORI. Via Roma, 108 20060 Cassina dè Pecchi (MI) Tel. 02.95700.1 Fax 02.95700320 www.otis.com N. Verde servizio clienti 800.

Optima ASCENSORI. Via Roma, 108 20060 Cassina dè Pecchi (MI) Tel. 02.95700.1 Fax 02.95700320 www.otis.com N. Verde servizio clienti 800. Optima Via Roma, 108 20060 Cassina dè Pecchi (MI) Tel. 02.95700.1 Fax 02.95700320 www.otis.com N. Verde servizio clienti 800.010299 SCARICA L APPLICAZIONE PER IL TUO SMARTPHONE E TABLET OTIS si riserva

Dettagli

TIN Tubazioni induttive

TIN Tubazioni induttive Tubazioni induttive Versioni - -Z (in acciaio zincato, verniciatura colori RAL a richiesta) - -X4L (in acciaio inox AISI 304 lucido) - -X4S (in acciaio inox AISI 304 satinato) - -X4N (in acciaio inox AISI

Dettagli

alisios DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PROIETTORE VANTAGGI OPZIONI DIMENSIONI FISSAGGIO

alisios DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PROIETTORE VANTAGGI OPZIONI DIMENSIONI FISSAGGIO alisios 275 389 673 587 797 alisios DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PROIETTORE Ermeticità: IP 66 (*) Ermeticità ausiliari elettrici: IP 66 (*) Resistenza aerodinamica (CxS): - senza deflettore: 0,12 m 2 -

Dettagli

Sistema di trattamento aria

Sistema di trattamento aria Sistema di trattamento aria COMPACT PANORAMICA Sistema di trattamento aria COMPACT COMPACT Unit COMPACT Air COMPACT Heat COMPACT Top Unità di trattamento aria per volumi d aria minori Quando è stata introdotta

Dettagli

La Piattaforma con piano traslabile

La Piattaforma con piano traslabile Superare con eleganza pochi gradini senza creare ingombro sulla scala dopo l uso. Massima sicurezza e minimo impatto. La Piattaforma con piano traslabile L utile a scomparsa Sistema semplice e sicuro per

Dettagli

SERRANDE DI SOVRAPRESSIONE DA PARETE PASSO

SERRANDE DI SOVRAPRESSIONE DA PARETE PASSO SERRANDE DI SOVRAPRESSIONE DA PARETE PASSO 50 GENERALITA' CARATTERISTICHE TECNICHE COSTRUZIONI WS GENERALITA' : Le serrande ad elementi orizzontali mobili della serie WS sono utilizzate per mantenere una

Dettagli

Tipo XSA200 e XSA300. Tipo XKA200 e XKA300. Coulisse a risparmio energetico in versione igienica

Tipo XSA200 e XSA300. Tipo XKA200 e XKA300. Coulisse a risparmio energetico in versione igienica Silenziatori con coulisse interne Tipo XSA200 e XSA Coulisse Tipo XKA200 e XKA Coulisse a risparmio energetico in versione igienica 6/10/I/2 IGIENICAMENTE TESTATO V D I 6 0 2 2 TROX Italia S.p. A. Telefono

Dettagli

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610 Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357 Per l'assemblaggio di profilati doppi. Questo sistema permette di assemblare rapidamente in una seconda fase due profilati. Per essere sicuri di ottenere i valori

Dettagli

DIFFUSORI METALLICI FORATI

DIFFUSORI METALLICI FORATI QUANDO SERVE ARIA PULITA DIFFUSORI METALLICI FORATI DOCUMENTAZIONE TECNICA ZEPHYR S.r.l. Via Carso, 8 37124 Verona www.zephyr-canali.it info@zephyr-canali.it 1 INDICE 1.0. PREMESSA pag. 3 2.0. CARATTERISTICHE

Dettagli

SCHEDA 69: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 1500 kg E FINO A 3000 kg

SCHEDA 69: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 1500 kg E FINO A 3000 kg SCHEDA 69: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 1500 kg E FINO A 3000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO REHAU VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

CAPITOLATO D APPALTO REHAU VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CAPITOLATO D APPALTO REHAU VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA REHAU S.p.A. Filiale di Milano Via XXV Aprile 54 Cambiago (MI) Telefono 02 9594.11 Fax 02 95941250 www.rehau.com Sede legale: Via XXV Aprile

Dettagli

ASPIRAZIONE LOCALIZZATA. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità.

ASPIRAZIONE LOCALIZZATA. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità. FUMEX ME con un diametro da 50 mm garantisce, con il suo design degli snodi, una perdita di carico minima,

Dettagli

SFS SFS. Porta a lama d'aria di design per porte girevoli, con controllo intelligente. 3 Riscaldamento elettrico: 8 23 kw 2 Riscaldamento ad acqua WL

SFS SFS. Porta a lama d'aria di design per porte girevoli, con controllo intelligente. 3 Riscaldamento elettrico: 8 23 kw 2 Riscaldamento ad acqua WL SFS Porta a lama d'aria di design per porte girevoli, con controllo intelligente Per porte girevoli Montaggio verticale Altezza: 2,2 m 3 Riscaldamento elettrico: 8 23 kw 2 Riscaldamento ad WL Applicazioni

Dettagli

Soffitto Dati Tecnici Prodotto CV18 NJ2

Soffitto Dati Tecnici Prodotto CV18 NJ2 Via DELL UNIONE EUROPEA,6 20097 San Donato Milanese (MI) Tel.02518011- Fax 0251801.500 Soffitto Dati Tecnici Prodotto 1 Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione tecnica relativa all unità interna convertibile

Dettagli

LINEE VITA DESCRIZIONE DEL SISTEMA

LINEE VITA DESCRIZIONE DEL SISTEMA catalogo linee vita LINEE VITA DESCRIZIONE DEL SISTEMA Sistema di sicurezza a fune orizzontale All in One Minore perforazione della copertura Per interventi di manutenzione: facile da verificare Pretensionamento

Dettagli

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica 10. CARATTERISTICHE E DIMENONI MODELLO Metodo di rilevazione Copertura Zone di rilevazione Sensibilità Velocità rilevabile Tensione Alimentazione Corrente assorbita Tempo allarme Uscite a relè Antiapertura

Dettagli

INVIARE AL NOSTRO UFFICIO TECNICO, VIA FAX AL NUMERO: +39 049 9449438 OPPURE ALL INDIRIZZO E-MAIL:

INVIARE AL NOSTRO UFFICIO TECNICO, VIA FAX AL NUMERO: +39 049 9449438 OPPURE ALL INDIRIZZO E-MAIL: mod. 05.01 Diametro (Ø) o 30 o 35 S= 85mm (Ø30) S= 87,5mm (Ø35) mod. 05.02 Diametro (Ø) o 30 o 35 S= 85mm (Ø30) S= 87,5mm (Ø35) mod. 05.15 Diametro (Ø) o 20 o 25 o 30 o 35 Quota (S) mm mod. 05.14 Diametro

Dettagli

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso Versione base FR (parete e soffitto) Caratteristiche tecniche e costruttive La linea piacevolmente morbida ed elegante dei modelli FR, installabili sia a parete che a soffitto, si integra perfettamente

Dettagli

Regolatori a portata costante (CAV) RPK, RPK-I

Regolatori a portata costante (CAV) RPK, RPK-I Regolatori a portata costante (CAV) RPK, RPK-I Regolatore circolare () o rettangolare () autoregolante per impianti a portata costante. Indicato per ambienti nei quali sia necessario mantenere sempre il

Dettagli

ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI

ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI STAFFA REGOLABILE art. NAMCP01 Codice Distanziatura dalla parete Confezione NAMCP01001 da 3 a 6 cm. 100 pz. NAMCP01002 da 6 a 9 cm. 100 pz. NAMCP01003 da

Dettagli

Settore 4. accessori metallici per contropareti e pareti

Settore 4. accessori metallici per contropareti e pareti Settore 4 accessori metallici per contropareti e pareti A ART. NAMCP01 B STAFFA REGOLABILE / UNIVERSALE Impiego: PER PROFILI AD U PER LA CORREZIONE DI "FOURI PIOMBO" UTILIZZO PER MONTANTI LARGHI mm. 50/55

Dettagli

SEZIONE 1 Guida al capitolato

SEZIONE 1 Guida al capitolato SEZIONE 1 Guida al capitolato 1 1.1 Solar Box Sistema integrato ad incasso per la produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento SOLAR BOX SOLUZIONE CON CALDAIA A CONDENSAZIONE COMBINATA Descrizione

Dettagli

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza Sistema distribuzione aria HB+ Scheda tecnica ALTAIR HB+_BTC_IT_1.01 2011 Ventilazione meccanica controllata 1. Principio di funzionamento Comunemente

Dettagli

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Misure: 191 x 141 cm Cod. serie: Data di produzione: Cod. fornitura: Istruzione di montaggio L 28 MILANO 2 Planimetria

Dettagli

Società Industria Frigoriferi e Arredamenti S.p.A. MONTAGGIO SCHIENALE

Società Industria Frigoriferi e Arredamenti S.p.A. MONTAGGIO SCHIENALE Società Industria Frigoriferi e Arredamenti S.p.A. Pag. 1 di 12 STILUS MONTAGGIO ALZATE RETROBANCO ELENCO COMPONENTI I componenti da montare insieme per assemblare le alzate sono visualizzati in figura

Dettagli

Dimensioni Altezza del telaio di protezione dai supporti: Larghezza del telaio di protezione:

Dimensioni Altezza del telaio di protezione dai supporti: Larghezza del telaio di protezione: Scheda 23: TELAIO ANTERIORE ABBATTIBILE SALDATO PER MOTOAGRICOLE CON STRUTTURA PORTANTE DI TIPO ARTICOLATO O RIGIDO CON POSTO DI GUIDA ARRETRATO CON MASSA MAGGIORE DI 2000 kg E FINO A 3500 kg SPECIFICHE

Dettagli

ACCESSORI PER VENTILAZIONE E OSCURAMENTO

ACCESSORI PER VENTILAZIONE E OSCURAMENTO Serie Serie Serie ACCESSORI PER VENTILAZIONE E OSCURAMENTO Accessori I DETTAGLI FANNO LA DIFFERENZA SERRANDA DI RIPRESA D ARIA AD ALETTE MOTORIZZATE ALTA TECNOLOGIA NELLA COSTRUZIONE, PREZZO VANTAGGIOSO

Dettagli

PARVA RECUPERA. Caldaie murali a condensazione pe r impia nti tradizionali

PARVA RECUPERA. Caldaie murali a condensazione pe r impia nti tradizionali PARVA RECUPERA Caldaie murali a condensazione pe r impia nti tradizionali CALDAIE MURALI PARVA RECUPERA Parva Recupera è la caldaia a condensazione pensata per gli impianti tradizionali e facilmente adattabile

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE MULTIZONA PROPORZIONALE FINO A 7 ZONE. Perchè usare un sistema di regolazione multizona? For Perfect Air conditioning

SISTEMA DI REGOLAZIONE MULTIZONA PROPORZIONALE FINO A 7 ZONE. Perchè usare un sistema di regolazione multizona? For Perfect Air conditioning SAVE ENERGY For Perfect Air conditioning SMART SOLUTIONS FOR THE HVAC & R INDUSTRY SISTEMA DI REGOLAZIONE MULTIZONA PROPORZIONALE FINO A 7 ZONE Perchè usare un sistema di regolazione multizona? Fornisce

Dettagli

SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA Cosa è un impianto di ventilazione meccanica controllata Un impianto di ventilazione meccanica permette di controllare il ricambio di aria all interno dell

Dettagli

Cabine. Prodotti IGV. Offerta di valore IGV

Cabine. Prodotti IGV. Offerta di valore IGV Cabine CABINE Prodotti IGV IGV progetta e produce: Ascensori elettrici con locale macchina, con portata fino a 5000 kg e velocità fino a 2 m/s Ascensori oleodinamici con locale macchina, con portata fino

Dettagli

GENERALE INDICE GENERALE PRODOTTI CONDOTTE DI DISTRIBUZIONE ARIA

GENERALE INDICE GENERALE PRODOTTI CONDOTTE DI DISTRIBUZIONE ARIA GENERALE INDICE GENERALE PRODOTTI SEZIONE I CONDOTTE DI DISTRIBUZIONE ARIA PREISOLATE INTERNO CA Canale dritto da controsoffitto SEZ. I - CA pag. 4 DA Curva da controsoffitto SEZ. I - DA pag. 10 RA Riduzione

Dettagli

Prova di auto-valutazione 2006

Prova di auto-valutazione 2006 Prova di auto-valutazione 2006 Questa prova permette ai candidati di valutare la propria abilità di risolvere problemi e di riconoscere le nozioni mancanti. La correzione sarà fatta dal proprio professore

Dettagli

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1)

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) 1 SCHEMA FUNZIONALE UTA 1 2 DATI GENERALI UNITA' TRATTAMENTO ARIA UTA 1 Tipo di esecuzione Dimensioni indicative: interno Lunghezza 8.85 m Larghezza 1.95 m Altezza

Dettagli

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO 2 indice INTRODUZIONE PARAPETTI NORMATIVE DI RIFERIMENTO PARAPETTO P - STOP ORIZZONTALE configurazioni

Dettagli

FRP DOMO UNITA' DI RECUPERO CALORE AD ALTA EFFICIENZA CATALOGO TECNICO : 02-2014. Unità di recupero calore ad alta efficienza fino al 90%

FRP DOMO UNITA' DI RECUPERO CALORE AD ALTA EFFICIENZA CATALOGO TECNICO : 02-2014. Unità di recupero calore ad alta efficienza fino al 90% FRP DOMO Unità di recupero calore ad alta efficienza fino al 9% Pagina 1 - Catalogo Tecnico FRP DOMO CARATTERISTICHE GENERALI STRUTTURA VENTILATORI RECUPERATORE Struttura ad alta resistenza con telaio

Dettagli

SUBTELAI MODULARI RACK 19 INDICE COMPACT PCI SYSTEMS SISTEMI ELETTRONICI CATALOGO GENERALE 2008 SUBTELAI MODULARI RACK 19

SUBTELAI MODULARI RACK 19 INDICE COMPACT PCI SYSTEMS SISTEMI ELETTRONICI CATALOGO GENERALE 2008 SUBTELAI MODULARI RACK 19 122 CATALOGO GENERALE 2008 SUBTELAI MODULARI RACK 19 SUBTELAI MODULARI RACK 19 Accessori frontali N/OD 86-87 Frontali modulari serie EM 88 Accessori frontali serie EM 89 Accessori comuni per frontali C-N/OD-S-EM

Dettagli

Corso di aggiornamento Progetto e scelta degli impianti a Travi Fredde

Corso di aggiornamento Progetto e scelta degli impianti a Travi Fredde l a ngol o dell a f orm a z ione Corso di aggiornamento Progetto e scelta degli impianti a Travi Fredde Gli impianti a travi fredde costituiscono un alternativa relativamente recente per la climatizzazione

Dettagli

SOLARE TERMICO PANNELLI SOLARI. Sistemi Integrati MultiEnergia

SOLARE TERMICO PANNELLI SOLARI. Sistemi Integrati MultiEnergia SOLARE TERMICO PANNELLI SOLARI Sistemi Integrati MultiEnergia PANNELLI SOLARI La Gamma La gamma di pannelli solari Thermital si compone di pannelli solari piani e sottovuoto; di seguito vengono riportate

Dettagli

Modulo di distribuzione di potenza PDM NUOVO

Modulo di distribuzione di potenza PDM NUOVO Descrizione Il Power Distribution Module (PDM) con circuito è un sistema di distribuzione compatto, progettato come rack con lamiere profilate in alluminio per montaggio diretto, x es. sulla parte posteriore

Dettagli

Diffusori ad alta induzione a geometria variabile High induction diffuser variable geometry

Diffusori ad alta induzione a geometria variabile High induction diffuser variable geometry Diffusori ad alta induzione a geometria variabile High induction diffuser variable geometry PRESENTAZIONE - OVERVIEW DESCRIZIONE Diffusori ad alta induzione, a geometria variabile mediante regolazione

Dettagli

PROFILI IN ALLUMINIO

PROFILI IN ALLUMINIO Barre LED PROFILI IN ALLUMINIO Made in Italy FINITURA SATINATO Profilo ad incasso laterale, in alluminio satinato, interno 18mm - esterno 43mm - altezza 19,5mm - 24 5005 Lunghezza 3mt. 19.5 3 8.5 43 FINITURA

Dettagli

INTERVENTI DI SISTEMAZIONE - RESTAURO DEL CONVENTO DI SANTA MARIA IN VALLE E DEL TEMPIETTO LONGOBARDO

INTERVENTI DI SISTEMAZIONE - RESTAURO DEL CONVENTO DI SANTA MARIA IN VALLE E DEL TEMPIETTO LONGOBARDO CONVENTO SANTA MARIA IN VALLE 7c COMUNE DI CIVIDALE DEL FRIULI CIVIDALE INTERVENTI DI SISTEMAZIONE - RESTAURO DEL CONVENTO DI SANTA MARIA IN VALLE E DEL TEMPIETTO LONGOBARDO PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE

Dettagli

VERAK KRIO Armadi industriali con condizionatori a tetto, porta o parete

VERAK KRIO Armadi industriali con condizionatori a tetto, porta o parete VERAK KRIO Armadi industriali con condizionatori a tetto, porta o parete Soluzione modulare costituita da armadio industriale e unità di raffreddamento Disponibile in 27U / 37U / 42U / 47U, profondità

Dettagli

Cerniere per mobili serie 1

Cerniere per mobili serie 1 Settore 2_2012:Settore 2_2008.qxd 20.11.2012 11:58 Seite 10 Cerniere per mobili serie 1 in acciaio spessore max. anta 30 mm chiusura automatica regolazione laterale e frontale regolazione verticale sulla

Dettagli

CATALOGO 2014 arredamento negozi

CATALOGO 2014 arredamento negozi CATALOGO 2014 arredamento negozi SISTEMA PARETI A PANNELLI DOGATI Produciamo pannelli dogati conformi alla Norma UNI EN 622-5 con classe di reazione al fuoco D-s2, d0 classificazione decisionale della

Dettagli

S.P.6 "di Comeno", S.P. 7 "di Gabrovizza" MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI

S.P.6 di Comeno, S.P. 7 di Gabrovizza MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI V.A. 1 DECESPUGLIAMENTO E ABBATTIMENTO ALBERATURE Esecuzione di decespugliamento di rovi, arbusti, cespugli in macchie e abbattimento di alberature comprese nell'area di cantiere. Intervento comprensivo

Dettagli

CVTR Ventilatori cassonati a doppia aspirazione con pale rovesce accoppiati tramite cinghie e pulegge

CVTR Ventilatori cassonati a doppia aspirazione con pale rovesce accoppiati tramite cinghie e pulegge Ventilatori cassonati Ventilatori cassonati a doppia aspirazione con pale rovesce accoppiati tramite cinghie e pulegge Accessori - PCV (piedini di sostegno) - AV (giunto antivibrante) - PALT (pannelli

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14 Solare Termico Sistemi Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14 1 Solar BOX Guida al capitolato Solar Box Sistema integrato

Dettagli

TERMOVENTILANTI EBH EDS INTEGRATED COMFORT SYSTEMS

TERMOVENTILANTI EBH EDS INTEGRATED COMFORT SYSTEMS IT TERMOVENTILANTI EBH EDS INTEGRATED COMFORT SYSTEMS EBH EDS TERMOVENTILANTI EBH EDS Le unità termoventilanti da incasso delle serie EBH - EDS, grazie ai loro ventilatori ad alta prevalenza, sono indicate

Dettagli

Linea Generatori. Generatori d aria calda pensili a scambio diretto per il riscaldamento di ambienti medio-grandi. Alimentati a metano/gpl

Linea Generatori. Generatori d aria calda pensili a scambio diretto per il riscaldamento di ambienti medio-grandi. Alimentati a metano/gpl Linea Generatori Generatori d aria calda pensili a scambio diretto per il riscaldamento di ambienti medio-grandi Alimentati a metano/gpl Linea Generatori Alti rendimenti ed assenza di inerzie termiche

Dettagli

AR200 AR200. Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi

AR200 AR200. Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi AR00 Porta a lama d'aria da incasso per piccoli ingressi Altezza di installazione consigliata,5 m* Montaggio incassato Lunghezze:,,5 e m Solo ventilazione, senza riscaldamento Riscaldamento elettrico:

Dettagli

LAMPADA LED PORTATILE RICARICABILE - COD. LP 2891 COMPOSTA DA 30 + 4 + 8 LED 30 LED LATERALI SUPER BIANCHI 4 LED FRONTALI 8 LED POSTERIORI COLORE ROSSO PER SEGNALAZIONI DI EMERGENZA CON EFFETTO INTERMITTENZA.

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

Zehnder Utility. zehnder piastra. Novita 08

Zehnder Utility. zehnder piastra. Novita 08 Zehnder Utility zehnder piastra Novita 08 zehnder piastra Novita 08 Modelli orizzontali Varietà di forme, colori e misure: ecco Zehnder piastra. La resa termica può essere aumentata con modelli dotati

Dettagli

La deumidificazione applicata alla. climatizzazione radiante

La deumidificazione applicata alla. climatizzazione radiante La deumidificazione applicata alla climatizzazione radiante La deumidificazione L aspetto più importante ai fini del comfort estivo è L UMIDITÀ RELATIVA! IMPORTANTE: se si mantiene controllato questo parametro,

Dettagli

La tecnica al servizio dell uomo. Generatori di aria calda WS/WO

La tecnica al servizio dell uomo. Generatori di aria calda WS/WO La tecnica al servizio dell uomo Generatori di aria calda / 1 Generatori di aria calda Generatori di aria calda secondo norma DIN 4794 per gasolio, gas naturale e gas liquido. Numero identificativo CE:

Dettagli

Guarnizioni per porte scorrevoli e guarnizioni per porte scorrevoli pieghevoli

Guarnizioni per porte scorrevoli e guarnizioni per porte scorrevoli pieghevoli Guarnizioni per porte scorrevoli e guarnizioni per porte scorrevoli pieghevoli Sommario Guarnizioni per porte scorrevoli in basso SlideLine 2-6 Guarnizioni per porte scorrevoli in alto TopLine 7-13 Guarnizioni

Dettagli

44 Dicembre 2014 / Gennaio 2015 ~ Elettronica In

44 Dicembre 2014 / Gennaio 2015 ~ Elettronica In 44 Dicembre 2014 / Gennaio 2015 ~ Elettronica In ROBOTICA ROBOT SPAZZANEVE di VITTORIO LOSCHIAVO e GIUSEPPE OLIVIERI Robot cingolato basato su Arduino Uno, comandato a distanza grazie al controller wireless

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 1 Mynute Special Guida al capitolato Mynute Special

Dettagli

SUBTELAI MODULARI RACK 19

SUBTELAI MODULARI RACK 19 MEC TRON CATALOGO GENERALE 2008 121 Criteri di imballaggio e spedizione 44-45 Subtelai Modulari Rack 19 46-47 Subtelai Modulari Rack 19 e Sistemi applicativi 48 Subtelaio Serie ECU 3U 49-55 Fiancata ECU

Dettagli

Auditori: l integrazione della diffusione aria

Auditori: l integrazione della diffusione aria a - progettazione Auditori: l integrazione della diffusione aria Gli auditori rappresentano un tipo di applicazione particolare dal punto di vista sia strutturale sia per il profilo di utilizzo. La maggior

Dettagli

Sistemi per il Controllo di Fumo e Calore

Sistemi per il Controllo di Fumo e Calore EVACUATORI FORZATI DI FUMO E CALORE Sistemi per il Controllo di Fumo e Calore 0 SISTEMI PER IL CONTROLLO DI FUMO E CALORE 1 2 DESCRIZIONE Gli evacuatori forzati PSO-AD permettono di risolvere problemi

Dettagli

DIFFUSORI TESSILI Trevira CS

DIFFUSORI TESSILI Trevira CS DIFFUSORI TESSILI Trevira CS INDICE GENERALITÁ... 2 CARATTERISTICHE ESCLUSIVE DEI DIFFUSORI TESSILI... 2 CHE COSA HA IN PIÚ FABRICAIR... 2 FABRICAIR TREVIRA CS... 4 PRESTAZIONI AERAULICHE E RUMOROSITÀ...

Dettagli

Coppia di profili in alluminio. Carter per controsoffitto lineare open 100. M785 Carter per controsoffitto open 100 L=500 M775. Profilo in alluminio

Coppia di profili in alluminio. Carter per controsoffitto lineare open 100. M785 Carter per controsoffitto open 100 L=500 M775. Profilo in alluminio design Bespoke Coppia di profili in alluminio Coppia di testate di chiusura Angolo 90 interno Angolo 90 esterno Ordine commerciale ordine commerciale va compilato prendendo in considerazione tutti gli

Dettagli

Monitor Monocromatici

Monitor Monocromatici Monitor Monocromatici ad Alta Definizione Professionali per Impieghi Industriali I monitor monocromatici di ns. produzione sono progettati espressamente per usi industriali e comunque per quelle applicazioni

Dettagli