Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano"

Transcript

1 Come passare da liquidi a polveri: Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano 1) Togliere i dadi di bloccaggio laterali del serbatoio e smontare il serbatoio (vedi punto successivo in Fig.2 ). Rimuovere il filtro liquidi e mettere il filtro granulare o per polveri 2, Fig.1 Fig Dado 2. Filtro polvere 3. Filtro liquidi 4. Tappo Rimontaggio del serbatoio: 2) Rimuovere il coperchio inferiore di A del serbatoio, cambiano tappo che collega Il tubo di gomma e avvitare il coperchio B presente nella confezione. ( Assicurarsi che questo sia ben stretto per prevenire fuoriuscita del granulato/ polvere ) come mostrato in Fig. 3 vite sul coperchio. Allentare il tubo ( ) e il filtro ( 5 ). Fig Filtro per liquidi 2. Tubetto 3. Tubetto verso il coperchio 4. Coperchio serbatoio

2 Fig Rondella 2. Ugello 3. Tappo 3) Collegare il dispositivo per liquido con la macchina come in figura 4 Fig.4 2. Montaggio atomizzatore per liquidi Fig.5 1. Tubo flessibile 2. Pipa 3. Manico maniglia 4. Tubo gomito 5. Spruzzatore 6. Fascetta 7. Tubo intermedio 8. Tubo curvo 9. Fascetta 10. Tubo (alternativo)

3 I residui delle polveri e i granuli chimici lasciati nel serbatoio possono produrre cariche elettrostatiche.. Ciò è dimostrato applicando tali sostanze chimiche in determinate condizioni di temperatura e di umidità dell'aria. Per evitare cariche elettrostatiche, si prega di utilizzare la catena di sicurezza allegato (C) e montare sulla corda di avviamento nella vite in basso a destra (A). Si prega di svitare la vite e spingere all interno il capocorda (A ) fino a toccare la filettatura della vite e riavvitare la stessa. Questa operazione è importante quando l'aria è umida, quindi con un 'elevata elettrostaticità, soprattutto quando distribuite i granuli umidi. Si prega di fare attenzione. Fig. 7 La catena di sicurezza C dovrebbe fuoriuscire liberamente e toccare il suolo a terra durante tutte le fasi di lavoro. Attaccata al capocorda trovate un piccolo filo di rame che va collegato sotto alla fascetta dell erogatore in allegato (B) come mostrato in Fig. 7

4 Prima dell Avviamento 1. Controllare prima della messa in moto dell atomizzatore: 1) Controllare che la candela non si sia allentata. 2 ) Verificare che l'apertura del raffreddamento dell'aria è bloccato in modo da evitare il surriscaldamento. 3) Controllare che il filtro dell'aria non sia sporco. 4) Tirare la corda di avviamento 2-3 volte per vedere se il funzionamento della macchina sia regolare. 2. rifornimento 1) Prima di riempire il serbatoio, il motore deve essere spento. 2) Si consiglia una miscela di benzina 4/5%, l'olio deve essere un olio motore sintetico a 2 tempi. Prima del funzionamento lasciate la macchina in moto 4-5 minuti. Un errato rapporto di miscelazione può danneggiare il corretto funzionamento del motore 3. riempimento di prodotti chimici 1) le fascette devono essere chiuse durante il getto dei prodotti chimici, vedere interruttore OPEN CLOSE, come in fig.8. mentre il serbatoio spruzzo viene riempito con il prodotto chimico, il dispositivo dovrebbe stare sul pavimento, altrimenti possono fuoriuscire dalle sostanze chimiche della macchina. 2 ) Non lasciate le sostanze chimiche per lungo tempo nel serbatoio. 3 ) Il coperchio del serbatoio chimico deve essere avvitato durante il funzionamento. Dopo la spruzzatura della sostanza chimica, pulire la chiusura del tappo vaschetta chimica e ruotare il coperchio saldamente.

5 4. Partenza a freddo Si prega di seguire le istruzioni prima della messa in funzione : 1) Portare la leva della benzina alla posizione iniziale ( Fig.9 ) 2) tirare la leva dell'aria in posizione ON. 3) tirare la corda di avviamento 2-3 volte e lentamente al fine di evitare danni al motore. 4) Chiudere la valvola dell'aria e tirare la fune di avviamento fino a quando il motore si accende. 5 ) Lasciare che la macchina funzionare a bassa velocità per 2-3 minuti, quindi è possibile utilizzare lo spruzzatore Fig Leva aria 2. Interruttore miscela ON/OFF 3. Filtro aria 4. Pompetta primaria

6 5. Avvio a caldo 1) Lasciare lo starter in posizione OFF 2) Portare la leva della benzina in posizione ON 3) Tirare la corda avviamento 2-3 volte e rilasciare lentamente. Attenzione: 1) Non estrarre tutto il cavo completamente, perché altrimenti rischiate di strappare il cavo e non potete più avviare la macchina 2 ) il cavo di avviamento non fa parte della garanzia. Dopo il lavoro 1 ) Disattivare la funzione della sostanza chimica e quindi arrestare la macchina. 2) Chiudere la funzione dell'impollinazione, premere la leva a benzina e l'impollinazione è in posizione di chiusura. Questo porta alla sicurezza del dispositivo di spruzzatura. 3 ) Dopo il lavoro, chiudere il rubinetto del carburante. Si prega di notare : se la macchina è in funzione, deve essere applicata con fermezza e il vostro abbigliamento non deve entrare in contatto con la macchina, altrimenti la macchina non può aspirare aria di raffreddamento, così la potenza si riduce e la macchina può danneggiarsi.

7 Erogazione Liquido Erogazione liquido : Aprire il coperchio serbatoio, riempire con la quantità necessaria, massimo 26 litri di portata. A questo punto potete rettificare il valore della portata atomizzazione e cambiare come in Fig. 11 Fig. 11 Posizione Litri/minuto ) Manopole : regolano la diminuzione di dosaggio durante la spruzzatura ( Figura 12 ) in uno dei tre fori di posizionamento del braccio di regolazione Fig. 12

Spruzzatore a pressione 10 litri

Spruzzatore a pressione 10 litri Scheda del prodotto 1 13 8 1 1 1 4 5 6 7 14 9 9 13 15 8 1 8 9 10 17 1 18 11 1 13 14 19 1 9 1 15 17 18 0 19 3 0 1 19 0 1 4 a 5 6 7 7 7 b 8 7 3 4 5 3 3 Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso

Dettagli

ProChem GmbH 1 L IMPRESA. Servizi chimici Laboratorio Locale tecnico - Produzione

ProChem GmbH 1 L IMPRESA. Servizi chimici Laboratorio Locale tecnico - Produzione ProChem GmbH 1 We L IMPRESA Servizi chimici Laboratorio Locale tecnico - Produzione ProChem GmbH 2 Introduzione Dal 1998 ProChem GmbH produce materie prime e prodotti finiti per l industria chimica e farmaceutica.

Dettagli

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Posizione della caldaia 1. Per garantire un funzionamento perfetto della caldaia è necessario che la stessa, per mezzo della

Dettagli

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300 CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI.IM 300 INTRODUZIONE CON QUESTA PICCOLA MA ESAURIENTE GUIDA SI VUOLE METTERE A DISPOSIZIONE DELL UTENTE UNO STRUMENTO

Dettagli

Caldaia a condensazione a gas

Caldaia a condensazione a gas Istruzioni di manutenzione per i tecnici specializzati Caldaia a condensazione a gas MGK-2-390 MGK-2-470 MGK-2-550 MGK-2-630 Wolf GmbH Postfach 1380 D-84048 Mainburg Tel. +49-8751/74-0 Fax +49-8751/74-1600

Dettagli

The Tube 40011167-1120. Installazione e manuale dell'utente

The Tube 40011167-1120. Installazione e manuale dell'utente The Tube 40011167-1120 IT Installazione e manuale dell'utente IT 1.1 A 1.1 B 1.1 C Vetro 1.2 A 1.2 B 1.2 C A 1.3 1 < < < < 1.5 1.6 1.7 2 < < < < 1 Introduzione Il Tube è destinato esclusivamente all'uso

Dettagli

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 10 2 3 6 4 5 15 8 7 9 14 16 11 12 1 13 18 17 19 20 Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 ITALIANO Espresso 3000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore

Dettagli

MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M

MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M MANUALE ISTRUZIONI E MANUTENZIONE INSTRUCTION MANUAL MANUEL D INSTRUCTIONS MANUALDE INSTRUCCIONES Y MANTENIMIENTO

Dettagli

Apparecchiature. Pistole pulite. Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata

Apparecchiature. Pistole pulite. Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata Pistole pulite Quanto tempo dedicate alla pulizia delle apparecchiature di spruzzatura? A cura della Redazione Foto e tabelle: Sata 12 Professione Verniciatore del Legno Anno XX - n.123 - Aprile 2015 PREMESSA

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi Elenco dei più frequenti inconvenienti di funzionamento con le loro possibili cause. Attenzione!! Proponiamo anche alcuni possibili interventi:

Dettagli

Prima di immergere la mano nell acqua, staccare dalle rete tutti gli apparecchi elettrici che si trovano in acqua.

Prima di immergere la mano nell acqua, staccare dalle rete tutti gli apparecchi elettrici che si trovano in acqua. Istruzioni per l uso e informazioni tecniche Filtro esterno per acquari 2222 e 2224 Termofiltro 2322 e 2324 Modello: vedi targhetta sulla parte superiore del filtro Vi ringraziamo per l acquisto del Vostro

Dettagli

Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio

Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio Pannello solare Heat-Pipe con tubi sottovuoto Istruzioni di montaggio N.B. Prima di inserire i tubi sotto-vuoto nella loro sede e' opportuno collegare l'impianto di acqua fredda e riempire il serbatoio

Dettagli

444 / 450. Manuale Istruzioni. Atomizzatore

444 / 450. Manuale Istruzioni. Atomizzatore 444 / 450 Manuale Istruzioni Atomizzatore Attenzione! Prima della prima messa in funzione leggere a fondo le presenti istruzioni per l'uso e osservare assolutamente le norme di sicurezza. 9 450 110 italiano

Dettagli

ITALIANO Espresso 2000

ITALIANO Espresso 2000 9 2 3 6 4 5 12 7 8 11 13 10 1 15 16 17 14 ITALIANO Espresso 2000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore erogazione caffè 5) Interruttore preparazione

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Set di servizio Bruciatore per Logano plus GB202-35 GB202-45 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 619 350-02/2009 IT/CH 1 Spiegazione dei

Dettagli

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso.

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso. GRIDO TNT MOTOR MANUBRIO 01 STRUMENTAZIONE 19 FORCELLA ANTERIORE 02 FARO ANTERIORE 20 RUOTA ANTERIORE 03 FARO POSTERIORE 21 FRENO ANTERIORE 04 PARTI ELETTRICHE 22 MARMITTA 05 PEDALINA AVVIAMENTO 23 FILTRO

Dettagli

Pompa per giardino 1100 W

Pompa per giardino 1100 W * Istruzioni Pompa per giardino 1100 W N. ord. 1034030 7 Indice * Pagina 1. Introduzione...3 2. Fornitura...3 3. Spiegazione delle icone...4 4. Impiego conforme alle norme...4 5. Indicazioni di sicurezza...5

Dettagli

Sentinel 1500 Manuale. Manuale d uso

Sentinel 1500 Manuale. Manuale d uso Manuale d uso Grazie per aver scelto il Sentinel, il sistema definitivo per la protezione della vostra casa o della vostra attività. Prima dell uso vi invitiamo a leggere attentamente le istruzioni. Attenzione!

Dettagli

MANUALE UTENTE ILON. vers. 0.2 del 02 Settembre 2009. Pagina 1

MANUALE UTENTE ILON. vers. 0.2 del 02 Settembre 2009. Pagina 1 MANUALE UTENTE ILON vers. 0.2 del 02 Settembre 2009 Pagina 1 Collegarsi a ILON Pagina 2 Collegarsi a ILON Aprire Internet Explorer e digitare indirizzo IP di ILON. IP di fabbrica : 192.168.1.222 Pagina

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori 7 77 09 5-08/007 IT Lato circuito di riscaldamento Gruppo tubazioni per Logalux S5/S60 affiancato Logano plus GB5-8 Logano G5-5 Logano plus SB05 Per l installatore Leggere

Dettagli

Mescolatore Tipo Biconico

Mescolatore Tipo Biconico MS I Applicazione Il miscelatore tipo biconico realiza una miscelazione omogenea dei solidi. Il processo di miscelazione è una operazione comune nella produzione destinata all industria farmaceutica,alimentare,

Dettagli

TECNOLOGIA NUOVA SAIMAR S.R.S.

TECNOLOGIA NUOVA SAIMAR S.R.S. (Sludge Recovery System) 1. OBIETTIVI DELL INTERVENTO...2 2. DESCRIZIONE DEL SISTEMA...2 3. APPLICAZIONI...5 3.1. Serbatoi contenenti olio greggio;...5 3.2. Serbatoio contenenti oli combustibili:...5 3.3.

Dettagli

ESSICCAZIONE e DISIDRATAZIONE

ESSICCAZIONE e DISIDRATAZIONE ESSICCAZIONE e DISIDRATAZIONE 1 Essiccazione a spruzzo Spray Drying 2 Schema di impianto di essiccazione a spruzzo (Spray Drying) 3 sistema di nebulizzazione centrifugo (a turbina) spruzzatore rotativo

Dettagli

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608 struzioni per l installazione combinazione frigo-congelatore Pagina 18 I 7081 401-00 CNes 62 608 Posizionamento Evitare la posizionatura dell'apparecchio in aree direttamente esposte ai raggi del sole,

Dettagli

834 AB_ SI manuale di programmazione ed uso (V 1.02) 3.00. Ipm @ ref P 3sec.=Pro

834 AB_ SI manuale di programmazione ed uso (V 1.02) 3.00. Ipm @ ref P 3sec.=Pro 83 AB_ SI manuale di programmazione ed uso (V.0) Italiano 83 AB SPRAYER CONTROL D ref P D 3sec.=Pro L R Pagina 83 AB Informazioni in breve (speciþche, caratteristiche, ecc) Legenda dei simboli Pagina 3

Dettagli

SISTEMA DI ABBATTIMENTO POLVERI BREVETTATO

SISTEMA DI ABBATTIMENTO POLVERI BREVETTATO SISTEMA DI ABBATTIMENTO POLVERI BREVETTATO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Esistono diverse tecniche di abbattimento delle polveri applicabili sugli impianti di frantumazione. La più frequente è quella dell

Dettagli

Le superfici che riportano questo simbolo diventano calde durante l utilizzo (il simbolo è presente solo in alcuni modelli).

Le superfici che riportano questo simbolo diventano calde durante l utilizzo (il simbolo è presente solo in alcuni modelli). AVVERTENZE FONDAMENTALI PER LA SICUREZZA L apparecchio non può essere utilizzato da persone (incluso i bambini) con ridotte capacità fisiche, sensoriali o mentali o con mancanza di esperienza e di conoscenza,

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Gestione acque Sistema Boiler D 30L

Istruzioni per l'uso. Gestione acque Sistema Boiler D 30L Gestione acque Sistema Boiler D 30L Costruttore: deconta GmbH Im Geer 20, D - 46419 Isselburg Denominazione / Typ-Nr.: Sistema Boiler / D 30L Tipo-N : N di serie:... Indice 1 Introduzione 3 2 Norme di

Dettagli

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2 Boiler Elektro Istruzioni di montaggio Pagina Boiler Elektro (boiler elettrico) Indice Simboli utilizzati... 11 Modello... 11 Istruzioni di montaggio 4 Istruzioni di montaggio Scelta della posizione e

Dettagli

Descrizione del funzionamento

Descrizione del funzionamento Descrizione del funzionamento Laddomat 21 ha la funzione di......all accensione, fare raggiungere velocemente alla caldaia una temperatura di funzionamento elevata....durante il riempimento, preriscaldare

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

I carburatori della Pegaso

I carburatori della Pegaso I carburatori della Pegaso I carburatori che equipaggiano le Pegaso sono del tipo a depressione detti anche a velocità costante (oppure a depressione costante). Questi carburatori, che nella Pegaso funzionano

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

Avvertenze di Sicurezza

Avvertenze di Sicurezza Avvertenze di Sicurezza Simbologia utilizzata nelle presenti istruzioni Le avvertenze importanti recano questi simboli. È assolutamente necessario osservare queste avvertenze. La mancata osservanza può

Dettagli

H-cell kit RC fuel-cell PEM - La tua auto RC a idrogeno in 20 minuti! -

H-cell kit RC fuel-cell PEM - La tua auto RC a idrogeno in 20 minuti! - H-cell kit RC fuel-cell PEM - La tua auto RC a idrogeno in 20 minuti! - Manuale di istruzioni 1 Avvertenze Riferirsi sempre al manuale illustrato e leggere le istruzioni. Leggere attentamente le istruzioni

Dettagli

American-Lincoln Technology

American-Lincoln Technology ATS 46/53 AmericanLincoln Technology MANUALE D'USO ATS 46/53 IC SPAZZATRICE LAVAPAVIMENTI Iniziando con il numero di serie. 683179 LEGGERE QUESTO MANUALE! Questo manuale contiene informazioni importanti

Dettagli

AEROVIT Int. Pat. Pend.

AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT DATI TECNICI E MANUALE D USO PER IL FUNZIONAMENTO E LA MANUTENZIONE DEL SOFFIATORE DI FULIGGINE AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT A/S Korden 15 ٠DK - 8751 Gedved Tel. +45 86 92 44 22 ٠Fax +45 86

Dettagli

Introduzione Grazie per aver scelto la nostra macchina da caffè. Vi auguriamo buon divertimento con il vostro nuovo. Sicurezza

Introduzione Grazie per aver scelto la nostra macchina da caffè. Vi auguriamo buon divertimento con il vostro nuovo. Sicurezza Introduzione Grazie per aver scelto la nostra macchina da caffè. Vi auguriamo buon divertimento con il vostro nuovo apparecchio. Prendetevi un paio di minuti per leggere le presenti istruzioni per l uso.

Dettagli

Caldaie a condensazione a gas

Caldaie a condensazione a gas Istruzioni di manutenzione per i tecnici specializzati Caldaie a condensazione a gas CGB-2 (K) CGW-2 CGS-2 Wolf GmbH Postfach 1380 D-84048 Mainburg Tel. +49-8751/74-0 Fax +49-8751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

Jet Towel Gli eco-asciugamani del XXI secolo

Jet Towel Gli eco-asciugamani del XXI secolo Linea Jet Towel Gli eco-asciugamani del XXI secolo Gli eco-asciugamani del XXI secolo Una soluzione per ogni esigenza La possibilità di scegliere tra la serie Slim e la serie Mini permette di installare

Dettagli

Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai.

Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai. Unità di ricircolo Istruzioni per l uso Modello del prodotto: RCD-XH Codice prodotto: RCD-XH(F) Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai. Componenti... 1 Modalità di utilizzo... 2

Dettagli

Mescolatore Tipo a V. I Applicazione. I Principio di funzionamento

Mescolatore Tipo a V. I Applicazione. I Principio di funzionamento MS I Applicazione Il mescolatore tipo a V realizza una miscelazione omogenea dei solidi. Il processo di miscelazione è un operazione comune nella produzione destinata all industria farmaceutica e sanitaria

Dettagli

w w w. c a l l o n i. i t

w w w. c a l l o n i. i t w w w. c a l l o n i. i t CALDAIE PER LA FUSIONE DI BITUME OSSIDATO 50. Caldaia Calor 52. Caldaia Calor - ricambi e accessori 53. Fornelloni - Bruciatori - Rubinetti 54. Caldaia Thermobit 55. Caldaia Thermobit

Dettagli

Pulizia e manutenzione di una pistola di

Pulizia e manutenzione di una pistola di La guida per un ottima cura della pistola di verniciatura Pulizia e manutenzione di una pistola di verniciatura www.sata.com Metodi per una pulizia della pistola a regola d arte Materiali a base acqua

Dettagli

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12 S 21 maint. it 02-06 a partire dal numero di serie 0002042 manutenzione Sostituzione delle pulegge, del rullo di pressione superiore e dei cavi del contrappeso -4 Sostituzione del giunto porta, del vetro

Dettagli

WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM

WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM WWW.GRUPPOMARUCCIA.COM ISTRUZIONI DI MONTAGGIO P10249 CABINA IDROMASSAGGIO MULTIFUNZIONE CON SAUNA CM 105X105 Istruzioni di montaggio Pagina 1 INDICE 1. Preparazione 2 2. Procedura di montaggio 4 3. Pulizia

Dettagli

CONTA VERIFICA BANCONOTE FAP 05 MANUALE OPERATIVO

CONTA VERIFICA BANCONOTE FAP 05 MANUALE OPERATIVO CONTA VERIFICA BANCONOTE FAP 05 MANUALE OPERATIVO Prefazione. Grazie per aver scelto questa contabanconote. Questo manuale le fornirà tutte le informazioni per poter utilizzare al meglio le caratteristiche

Dettagli

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun steam mop Unifica il potere di pulizia del vapore con la tecnologia delle microfibre, capaci di catturare sporco e polvere grazie alla carica elettrostatica. Steam mop offre una pratica soluzione per un

Dettagli

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI.

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. The Else ISTRUZIONI PER L'USO E LA CURA PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. www.adrianos.ch Ciao! Le presenti istruzioni

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

USO E MANUTENZIONE nel sistema termico Aerferrisi

USO E MANUTENZIONE nel sistema termico Aerferrisi USO E MANUTENZIONE nel sistema termico Aerferrisi Introduzione alle U.T.A. Aerferrisi N.B. : Il manuale d uso di seguito illustrato vale per tutti i modelli della nostra produzione. La macchina che avete

Dettagli

Scheda tecnica prodotto

Scheda tecnica prodotto Le teste termoelettriche per il loro funzionamento sfruttano la dilatazione di un elemento termosensibile, che al momento in cui la valvola deve essere aperta è scaldato tramite una resistenza elettrica.

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio MAGIC K4 Si raccomanda di leggere attentamente le istruzioni contenute nel presente fascicolo e di far installare il caminetto da personale qualificato È necessario attenersi a

Dettagli

pressione pompa inferiore a 9 atm guarnizione sottocoppa sporca o consumata filtro usurato con i fori più grossi pressione pompa eccessiva

pressione pompa inferiore a 9 atm guarnizione sottocoppa sporca o consumata filtro usurato con i fori più grossi pressione pompa eccessiva ! griglia poggia tazze in basso a destra) dalla vite, facendole fare un giro completo verso -. N.B. non portare la lancetta del manometro al di sotto di 1.3. Nella tazza vi sono molti fondi. pressione

Dettagli

ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA

ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA 2 AVVERTENZA: Nell elenco delle parti è indicato il numero di codice da citare in caso di richiesta componente per ricambio o sostituzione. ECOSTAR ISTRUZIONI D USO Complimenti

Dettagli

REU-CUG1 Smartstart Unità di Ricircolo MANUALE TECNICO

REU-CUG1 Smartstart Unità di Ricircolo MANUALE TECNICO REU-CUG1 Smartstart Unità di Ricircolo MANUALE TECNICO Nessuna parte di questo manuale può essere utilizzata o copiata senza permesso di Rinnai Italia srl. Rinnai Italia non si assume alcuna responsabilità

Dettagli

CONDIZIONATORE PORTATILE

CONDIZIONATORE PORTATILE CONDIZIONATORE PORTATILE 4602.423 Edition 09 Rev. 01 Manuale di istruzioni AC 9410 EH AC 12410 EH Leggere attentamente questo manuale prima dell uso e di conservarlo per consultazioni future. SPECIFICHE

Dettagli

PRIMA DI USARE LA LAVASTOVIGLIE/ COLLEGAMENTI

PRIMA DI USARE LA LAVASTOVIGLIE/ COLLEGAMENTI ISTRUZIONI PER L USO PRIMA DI USARE LA LAVASTOVIGLIE/ COLLEGAMENTI PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI COME RIEMPIRE IL SERBATOIO DEL SALE COME RIEMPIRE IL DISTRIBUTORE DEL BRILLANTANTE COME RIEMPIRE IL

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso ARGO LAB MIX Mixer per provette Manuale d uso 1 Indice dei contenuti 1 Garanzia... 2 1. Istruzioni di sicurezza... 3 2 Uso corretto... 4 3 Controllo dello strumento... 4 4 Test di prova... 4 5 Comandi...

Dettagli

Due tasselli e ganci per il fissaggio MODELLO LM 10 H.. LM 13 H.. LM 16 H.. NUMERO CE CE 0064 AS 0032 CATEGORIA II 2H3+ B 11BS TIPO

Due tasselli e ganci per il fissaggio MODELLO LM 10 H.. LM 13 H.. LM 16 H.. NUMERO CE CE 0064 AS 0032 CATEGORIA II 2H3+ B 11BS TIPO 6 720 605 396 PT 2000.02 LM10H LM13H LM16H Istruzioni per l'installazione e l'utilizzo Scaldabagni istantanei a gas con accensione elettronica Apparecchi consegnati senza miscelatore modello e brevetti

Dettagli

Ragione Sociale. Titolare/Legale Rappresentante. Sede della struttura. Attività esercitata. Data di costruzione immobile

Ragione Sociale. Titolare/Legale Rappresentante. Sede della struttura. Attività esercitata. Data di costruzione immobile Ragione Sociale Titolare/Legale Rappresentante Sede della struttura Attività esercitata Data di costruzione immobile Data ultime modifiche impianto idrico Nome e Cognome Formazione Responsabile dell identificazione

Dettagli

Manuale macchina sottovuoto

Manuale macchina sottovuoto Manuale macchina sottovuoto Tutti i nostri prodotti sono di provenienza CE Macchina sottovuoto Modello MODZ420T La MORGAN non si ritiene responsabile per eventuali errori di traduzioni di questo manuale

Dettagli

Art. Nr. 16547 POWER PACK 5 IN 1 Starthilfe: 600 Ampere

Art. Nr. 16547 POWER PACK 5 IN 1 Starthilfe: 600 Ampere Art. Nr. 16547 POWER PACK 5 IN 1 Starthilfe: 600 Ampere Bedienungsanleitung Bitte lesen Sie vor Gebrauch die Bedienungsanleitung und Sicherheitshinweise sorgfältig durch. Beachten Sie auch die Bedienungsanleitung

Dettagli

A030. Libretto di installazione e uso

A030. Libretto di installazione e uso A030 Libretto di installazione e uso uno Parametri tecnici Alimentaz ione Parametri elettrici Dimensioni (mm/inch) Potenza Frequenza Lunghezza Larghezza Altezza 220V 3.5KW 50~60Hz 1750/69 1190/47 2140/85

Dettagli

SICUREZZA NELL USO DEI GAS COMPRESSI E LIQUEFATTI. Ing. Luca Moroni Gruppo Socogas S.p.a. GPL in serbatoi.

SICUREZZA NELL USO DEI GAS COMPRESSI E LIQUEFATTI. Ing. Luca Moroni Gruppo Socogas S.p.a. GPL in serbatoi. Ing. Luca Moroni Gruppo Socogas S.p.a. GPL in serbatoi. 1 Il GPL. 2 Tipologie di contenitori. 2.1 Serbatoi esterni. 2.2 Serbatoi da interro con protezione catodica. 2.3 Serbatoi da interro con guscio in

Dettagli

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Istruzioni per l uso Caldaia speciale gasolio/gas Logano G125 ECO Per il gestore Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Indice 1 Per la vostra sicurezza........................................

Dettagli

I Motori Marini 1/2. Motore a Scoppio (2 o 4 tempi) Motori Diesel (2 o 4 tempi)

I Motori Marini 1/2. Motore a Scoppio (2 o 4 tempi) Motori Diesel (2 o 4 tempi) I Motori Marini 1/2 Classificazione Descrizione I motori marini non sono molto diversi da quelli delle auto, con lo stesso principio di cilindri entro cui scorre uno stantuffo, che tramite una biella collegata

Dettagli

9-10 MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA e MOTORE DIESEL

9-10 MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA e MOTORE DIESEL 9-10 MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA e MOTORE DIESEL DIFFERENZE TRA MOTORE A SCOPPIO E DIESEL Il motore a scoppio aspira attraverso i cilindri una miscela esplosiva di aria e benzina nel carburatore, questa

Dettagli

Revisione carburatori Suzuki Bandit 600 (dal 95 al 99)

Revisione carburatori Suzuki Bandit 600 (dal 95 al 99) Revisione carburatori Suzuki Bandit 600 (dal 95 al 99) Ho deciso di realizzare questo documento perché sono convinto che la cosa possa tornare utile a molti. Ho comprato la moto da una persona fidata che

Dettagli

Codice Descrizione Applicazione Listino

Codice Descrizione Applicazione Listino 009056 COLLARE PER TETTI PIANI (ACC.) VC-VCW turbo 27,60 009076 COLLARE PER TETTI INCLINATI (ACC.)- SOSTITUITO DA 303980 VC-VCW (ACC.) turbo - 009077 PASSANTE PER FUORI TETTO (ACC.) VC-VCW turbo 289,60

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NILFISK ATS 46 http://it.yourpdfguides.com/dref/3603429

Il tuo manuale d'uso. NILFISK ATS 46 http://it.yourpdfguides.com/dref/3603429 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NILFISK ATS 46. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO 1. Componenti 2. Manuale operativo Tutti i motori sono stati progettati per operate ad un voltaggio del 10% inferiore o superiore rispetto alla tensione standard. I motori

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MANUALE D USO E MANUTENZIONE CENTRALINE DI DOSAGGIO DA 1000T È UN ASSOCIATO DAV TECH SAS Via S. Pio X 6/a 36077 Altavilla Vicentina (VI) - ITALIA Tel. 0039 0444 574510 Fax 0039 0444 574324 davtech@davtech.it

Dettagli

Clean&Care. Congratulazioni!

Clean&Care. Congratulazioni! KWC Clean& Care 14 Clean&Care 15 Congratulazioni! Vi ringraziamo per aver scelto una rubinetteria KWC. Possedete così un articolo di eccellente qualità svizzera. Nelle pagine seguenti scoprirete come effettuare

Dettagli

Indice. Istruzioni di sicurezza... 23

Indice. Istruzioni di sicurezza... 23 Indice Istruzioni di sicurezza..... 4 Alla fornitura................ 4 Nell installazione............ 4 Nell uso quotidiano.......... 4 Presenza di bambini in famiglia 4 Sicurezza bambini (bloccaggio porta)

Dettagli

Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera.

Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera. KWC Clean&Care Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera. Tradizione Fin dalla sua fondazione nel 1874, KWC è sinonimo di processi produttivi avanzati e tecnologie rivolte

Dettagli

GISAITALIA snc Accettatore

GISAITALIA snc Accettatore Modello ISCHIA con scheda FLORIDA scheda a pila Rubinetto miscelatore (a richiesta) vers. 1 vers. 2 Interruttore di pausa vers 1 (a richiesta) Accettatore GETTONE oppure Accettatore MONETA MANUALE www.gisaonline.it

Dettagli

Sistema di aspirazione dell aria GS61 Istruzioni d uso e montaggio

Sistema di aspirazione dell aria GS61 Istruzioni d uso e montaggio Sistema di aspirazione dell aria GS6 Istruzioni d uso e montaggio www.inventer.de Sistema di aspirazione dell aria GS6 Istruzioni d uso e montaggio 05/0 inventer GmbH Ortsstraße 4a 0775 Löberschütz www.inventer.de

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio mag-05 Caldaie murali Tecnoblock VC 110 E, XE VC 180 E, XE VC 240 E, XE VC 280 E, XE VCW 180 E VCW 240 E VCW 280 E VC 112 E VC 242 E VCW 182 E VCW 242 E VCW 282 E VCW 240 E SO

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SIEMENS WVH28420IT http://it.yourpdfguides.com/dref/3655456

Il tuo manuale d'uso. SIEMENS WVH28420IT http://it.yourpdfguides.com/dref/3655456 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SIEMENS WVH28420IT. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL FOR DISHWASHERS BEDIENUNGSANLEITUNG FÜR GESCHIRRSPÜLMASCHINE MANUEL D INSTRUCTIONS POUR LAVE-VAISSELLE

INSTRUCTION MANUAL FOR DISHWASHERS BEDIENUNGSANLEITUNG FÜR GESCHIRRSPÜLMASCHINE MANUEL D INSTRUCTIONS POUR LAVE-VAISSELLE GB NSTRUCTON MANUAL FOR DSHWASHERS D BEDENUNGSANLETUNG FÜR GESCHRRSPÜLMASCHNE F MANUEL D NSTRUCTONS POUR LAVE-VASSELLE MANUALE DÌ STRUZONE PER LAVASTOVGLE E MANUAL DE NSTRUCCONES PARA LAVAVAJLLAS P MANUAL

Dettagli

Istruzioni per l installazione e per l uso

Istruzioni per l installazione e per l uso Nr. 69 6706335-6.RS Istruzioni per l installazione e per l uso Miscelatore termostatico di acqua santiaria con pompa di ricircolo 6 70 65 53-007/03 IT Passione per servizio e comfort. Indice Indice Avvertenze

Dettagli

SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT

SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT Tecnologia nel bagno - Un amico in cucina ISTRUZIONI PER LA INSTALLAZIONE E L USO DEGLI APPARECCHI SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT Via Madonna della Stradella n.10-01034

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE ASPIRAPOLVERE CENTRALIZZATO ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE ZS VV BA IT 0907 INTRODUZIONE Gentile cliente, congratulazioni per l acquisto di questo aspirapolvere centralizzato. Ha scelto un prodotto

Dettagli

Istruzioni per l uso. Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093 Cologno Monzese (MI)

Istruzioni per l uso. Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093 Cologno Monzese (MI) Istruzioni per l uso Brevetto USA n. 7.152.267 Brevetto USA n. 7.340.795 Brevetto USA n. 7.591.039 In attesa di ulteriori brevetti Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093

Dettagli

Verifiche e controlli degli impianti idrici all interno degli edifici

Verifiche e controlli degli impianti idrici all interno degli edifici Verifiche e controlli degli impianti idrici all interno degli edifici Pulizia, manutenzione e collaudo delle reti idiriche Gli impianti idraulici prima di essere consegnati all utente devono essere ripuliti

Dettagli

INDICE ISU-598:2014/IT1B (IT) 16.06.2014

INDICE ISU-598:2014/IT1B (IT) 16.06.2014 ISU-598:2014/IT1B (IT) 16.06.2014 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. AVVERTENZE IMPORTANTI...2 2. DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3 2.1 CARATTERISTICHE TECNICHE...3 2.2 COSTRUZIONE E DATI TECNICI DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers -Zumpe GmbH Pumps and Sprayers Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual Solarcheck Mobilcenter P80 Istruzioni per l'uso SOLARCHECK MOBILCENTER P80 1. Dichiarazione

Dettagli

Whirlpool Switzerland, www.whirlpool.ch Bauknecht AG, Industriestrasse 36, 5600 Lenzburg, www.bauknecht.ch

Whirlpool Switzerland, www.whirlpool.ch Bauknecht AG, Industriestrasse 36, 5600 Lenzburg, www.bauknecht.ch Istruzioni per l uso ADP 5440 Whirlpool Switzerland, www.whirlpool.ch Bauknecht AG, Industriestrasse 36, 5600 Lenzburg, www.bauknecht.ch Verkauf Telefon 0848 801 002 Fax 0848 801 017 verkauf@bauknecht.ch

Dettagli

TAC 750 E ISTRUZIONI PER L USO DEPURATORE D ARIA TRT-BA-TAC750E-TC-002-IT

TAC 750 E ISTRUZIONI PER L USO DEPURATORE D ARIA TRT-BA-TAC750E-TC-002-IT TAC 750 E IT ISTRUZIONI PER L USO DEPURATORE D ARIA TRT-BA-TAC750E-TC-002-IT Sommario Indicazioni relative alle istruzioni per l'uso... 1 Informazioni relative all'apparecchio... 2 Sicurezza... 3 Trasporto

Dettagli

Minimaster PRODOTTO BREVETTATO MANUALE D USO

Minimaster PRODOTTO BREVETTATO MANUALE D USO Minimaster PRODOTTO BREVETTATO MANUALE D USO MASTERLUBE SYSTEMS LTD Unit 8, All Saints Ind. Est. Shildon, Co. Durham DL4 2RD Tel +44 (0) 1388 772276 Fax +44 (0) 1388 778893 www.bignall.co.uk 2 SOMMARIO

Dettagli

Whirlpool Switzerland, www.whirlpool.ch Bauknecht AG, Industriestrasse 36, 5600 Lenzburg, www.bauknecht.ch

Whirlpool Switzerland, www.whirlpool.ch Bauknecht AG, Industriestrasse 36, 5600 Lenzburg, www.bauknecht.ch Istruzioni per l uso ADP 4570 Whirlpool Switzerland, www.whirlpool.ch Bauknecht AG, Industriestrasse 36, 5600 Lenzburg, www.bauknecht.ch Verkauf Telefon 0848 801 002 Fax 0848 801 017 verkauf@bauknecht.ch

Dettagli

Descrizione it. Potenza assorbita: Capacità serbatoio acqua: Lunghezza cavo alimentazione:

Descrizione it. Potenza assorbita: Capacità serbatoio acqua: Lunghezza cavo alimentazione: Descrizione Descrizione dell apparecchio (pag. 3 - A ) A1. Ripiano per tazze A2. Innesto contenore latte/erogatore acqua A3. Interruttore generale ON/OFF A4. Sede connettore cavo alimentazione A5. Doccia

Dettagli

Avvertenze di sicurezza it

Avvertenze di sicurezza it Avvertenze di sicurezza it Avvertenze fondamentali per la sicurezza Pericolo di scosse elettriche! Poiché l apparecchio funziona a corrente elettrica, non si può escludere che generi scosse elettriche.

Dettagli

SCHEMA GENERALE IMPIANTO JTG ICOM

SCHEMA GENERALE IMPIANTO JTG ICOM ISTR.0047 Rev.6 Pagina 1 di 34 SCHEMA GENERALE ICOM REGOLATORE DI PRESSIONE UNITA DI SCAMBIO SELETTORE CARBURANTE E INDICATORE DI LIVELLO PRESA CARICA FILTRO DI CARICA GRUPPO INIEZIONE GPL CABLAGGIO AL

Dettagli

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO (esterno/incassato) Le manopole di comando del miscelatore, la piastra di incasso e il gomito possono variare in funzione del modello scelto GUIDA

Dettagli