COMUNICAZIONE AZIENDALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICAZIONE AZIENDALE"

Transcript

1 COMUNICAZIONE AZIENDALE 2014 Marketing sales & Communication Z2124 FORMULA WEEKEND 16 OTTOBRE - 13 DICEMBRE 2014

2 COMUNICAZIONE AZIENDALE OBIETTIVI V OFFRIRE UNA VISIONE ORGANICA DEL SISTEMA DELLA COMUNICAZIONE quale risorsa strategica per il governo e lo sviluppo della corporate identity e per il controllo del contesto di riferimento V TRASFERIRE AI PARTECIPANTI CONOSCENZE AGGIORNATE E COMPETENZE APPROFONDITE per l utilizzo di tecniche e strumenti, tradizionali e nuovi, atti a ottimizzare le relazioni con i pubblici influenti interni ed esterni V METTERE I PARTECIPANTI IN GRADO DI ELABORARE E GESTIRE PIANI DI COMUNICAZIONE INTEGRATA V METTERE I PARTECIPANTI IN GRADO DI MIGLIORARE LE PROPRIE CAPACITÀ DI COMUNICARE nei vari contesti della loro attività DESTINATARI Figure professionali che operano nelle agenzie o nelle direzioni della comunicazione e del marketing di imprese, istituzioni, enti non profit, partiti politici; consulenti aziendali e titolari di piccole e medie imprese. TITOLARI DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE FIGURE PROFESSIONALI IMPIEGATE IN: AGENZIE, DIREZIONI DELLA COMUNICAZIONE E DEL MARKETING CONSULENTI AZIENDALI

3 STRUTTURA IL CORSO È STRUTTURATO IN 5 MODULI, PER COMPLESSIVI 16 GIORNI / 96 ORE DI FORMAZIONE INTERO PERCORSO 16 GIORNI 5 MODULI 96 ORE STRATEGIE E POLITICHE DI RELAZIONI ESTERNE S 16, 17, 18, 24, 25 OTTOBRE 2014 (5 GIORNI/30 ORE DI FORMAZIONE) GESTIRE L UFFICIO STAMPA S 6, 7, 8 NOVEMBRE 2014 (3 GIORNI/18 ORE DI FORMAZIONE) PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO S 13, 14, 15 NOVEMBRE 2014 (3 GIORNI/18 ORE DI FORMAZIONE) GESTIRE I SOCIAL MEDIA S 28, 29 NOVEMBRE 2014 (2 GIORNI/12 ORE DI FORMAZIONE) STRATEGIE DI COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA S 11, 12, 13 DICEMBRE 2014 (3 GIORNI/18 ORE DI FORMAZIONE) 2 Giovedì, Venerdì e Sabato MAURO MICCIO Referente scientifico dell'iniziativa Docente incaricato di Sociologia della Comunicazione presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università Roma Tre. Ha rivestito incarichi di rilievo presso numerose aziende private e pubbliche tra cui il Gruppo Editoriale Abete, Cinecittà Luce, Rai, Acea, Enel, Eur SpA, A.S. Roma.

4 PROGRAMMA I Modulo Incontri 5 STRATEGIE E POLITICHE DI RELAZIONI ESTERNE Cosa si intende per Relazioni Pubbliche Funzioni della Direzione Relazioni Esterne in un impresa e in un ente pubblico Identità, cultura, immagine, valori e mission aziendali L impresa come sistema di interrelazioni e interazioni con l ambiente Il concetto di stakeholder Strategie di comunicazione con gli stakeholder privati e pubblici Il gioco della negoziazione La rappresentanza degli interessi e le relazioni istituzionali Campo di attività e aspetti organizzativi in azienda Categorie di interlocutori Strategie di lobbying Tecniche operative e modalità di intervento L aggregazione Strumenti di informazione Risvolti etici Il linguaggio delle relazioni esterne: tecniche di scrittura e di presentazione di progetti, tecniche di conduzione e interazione nelle riunioni con enti esterni Le relazioni con gli organi d informazione: politiche e strategie Promozione dell immagine aziendale attraverso sponsorizzazioni ed eventi: politiche e strategie La comunicazione a sostegno dell attività finanziaria dell impresa La comunicazione in situazioni di crisi Strategie di relazioni esterne on line: Il web e i social media a sostegno del piano strategico di relazioni esterne: dall analisi del contesto alla formulazione delle strategie di comunicazione Analisi dell ecosistema digitale e dei suoi principali ambienti di relazione (forum, blog, wiki microblog, social network generali e tematici ed altri ambienti di relazione) Mappatura degli stakeholder e degli opinion leader online Web 2.0, 3.0 e Social Media: spunti strategici ed operativi per le Relazioni esterne Cosa si intende per Digital PR Forme e tecniche di relazione nell ecosistema digitale (presenza nelle comunità virtuali, nuove modalità di diffusione dei contenuti, coinvolgimento di opinion leader online) Eventi Web, Livestream, Hangouts, Videoconferenze e video riunioni: strategie e tecniche operative Redazione di un piano strategico di relazioni esterne Analisi del contesto e delle aree di conflittualità tra organizzazione e pubblico Definizione degli obiettivi Individuazione dei pubblici Formulazione delle strategie e dei mezzi di comunicazione Costruzione dei messaggi Controllo dei risultati Presentazione di un progetto di lobbying; presentazione di un progetto per la promozione dell immagine aziendale; scrittura di un comunicato stampa; simulazione di una conferenza stampa in una situazione di crisi; redazione di un piano strategico di comunicazione. II Modulo Incontri 3 GESTIRE L UFFICIO STAMPA Il sistema dei media nella società attuale Ruolo strategico e contesto operativo di un Ufficio Stampa in ambito aziendale e istituzionale Giornalisti, addetti stampa e portavoce: compiti, funzioni e regole Strategie e obiettivi della comunicazione con i media News making e scrittura giornalistica Funzioni operative e strumenti dell Ufficio Stampa I comunicati stampa Organizzazione di interviste ai vertici aziendali Conferenze stampa, workshop Dibattiti e tavole rotonde televisive, interventi radiofonici Il controllo: rassegne stampa ragionate, monitoraggio dell immagine sui media, influenza dei media sul pubblico L informazione stampa rivolta all interno dell organizzazione Il supporto dell Ufficio Stampa ai programmi di eventi, sponsorizzazioni, mostre, fiere, convegni Il ruolo dell Ufficio Stampa nella gestione delle situazioni di crisi Relazioni con le agenzie stampa Il Brand Journalism Nuove frontiere dell Ufficio Stampa: la disintermediazione nel pubblico e nelle aziende Dal content marketing al brand journalism La metafisica del brand Un nuovo modello organizzativo: l azienda diventa editore Realizzare un open space virtuale: il desk di produzione di contenuti Il web magazine aziendale: un prodotto di comunicazione La definizione della strategia: una testata o le news nel sito? Rapporti tra la redazione del web magazine e l ufficio stampa La produzione di contenuti: video, notizie, infografiche, videografiche Il ruolo dei social network nel brand journalism

5 PROGRAMMA Esempi di magazine italiani e stranieri Come si sta evolvendo l ufficio stampa: integrare l Ufficio Stampa tradizionale con i nuovi media digitali e con gli ambienti di relazione on line (social network, ecc) Strumenti e metodologie on line per ricercare, filtrare e analizzare le informazioni Servizi utili per reperire elenchi di testate online, siti web e blog a livello nazionale e internazionale Monitorare il web, individuare e mappare opinion leader e influencer on line Il web a supporto dei comunicati stampa: dal rich press release al Comunicato Stampa 2.0 Nuove modalità 2.0 a supporto dell organizzazione della Conferenza stampa (piattaforme di streaming e di condivisione video, video ritrovi/ hangouts) House Organ 2.0 Piattaforme on line per la diffusione delle notizie: siti di diffusione 2.0 (piattaforme on line di segnalazione links e contenuti, siti di social news, siti di content curation e story telling, article marketing, ecc ), citizen journalism, siti tematici, aggregatori di notizie dalla blogosfera, piattaforme di microblogging e di live blogging Il nuovo Ufficio Stampa on line (Virtual Press Office): come si sta evolvendo, come crearlo e come gestirlo grazie al web 2.0 (cartella stampa 2.0, immagini, documenti, file multimediali audio e video, archivio News e Rassegna Stampa efficace, modalità di interazione con i referenti dell Ufficio Stampa, mail, messaggistica istantanea, ecc), i sistemi di alerts Nuove interpretazioni dei diritti di copyright ai tempi del web e dei social media (es. proprietà delle immagini, etc.) Valutazione della notiziabilità dei fatti aziendali; simulazione di una conferenza stampa; simulazione di una intervista; redazione di comunicati stampa. III Modulo Incontri 3 PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO Identità e immagine dell impresa o istituzione viste dal pubblico interno Definizione partecipata dei valori e cultura dell impresa in funzione della sua mission nella società La comunicazione interna nel quadro della comunicazione globale e nella interazione con la direzione delle Risorse Umane (RU) Obiettivi, politiche e strategie della comunicazione interna Analisi delle esigenze di comunicazione dei diversi settori aziendali. Verifica e valutazione delle analisi in cooperazione con la direzione delle RU Strumenti della comunicazione interna: riunioni, conferenze, eventi, convention, newsletter, giornali aziendali, rassegne stampa, radio e TV aziendali Tecniche di scrittura e di presentazione all interno dell azienda: relazioni e presentazioni di progetti La comunicazione nelle riunioni interne: strategie negoziali e tecniche operative L ideazione e la realizzazione di un giornale aziendale Il teatro d impresa: dall ideazione alla realizzazione Nuove modalità di progettazione e di gestione degli strumenti tradizionali della comunicazione interna: videoriunioni, videoconferenze, hangouts, cerchie e webinar, rassegne stampa, dal giornale aziendale al magazine 3.0 collaborativo (e/o sito di content curation interno), radio on line, Web Tv e nuovi format basati sulle piattaforme del Web 2.0 Forum, blog e wiki interni, microblog aziendali simili a Twitter per gestire la comunicazione interna (es. Yammer) Piattaforme di condivisione video oltre You Tube (es Vimeo), Flickr e Pinterest per condividere immagini, le potenzialità del Cloud e delle nuove Google Apps per gestire contenuti e collaborare Tools 2.0 per gestire e animare sondaggi interni e riunioni on line tra più sedi (mappe concettuali, brainstorming on line, ecc) La comunicazione in Intranet: strategie d approccio; pianificazione dei contenuti; progettazione dello spazio Web; organizzazione della redazione; l integrazione del Web 2.0 allo spazio Intranet tradizionale Il piano di comunicazione interna: analisi del contesto, obiettivi, segmentazione del pubblico interno, strategie e tecniche di comunicazione, media, verifica dei risultati La comunicazione interna nella situazione di crisi L impatto sui pubblici interni (management e personale) dell inserimento di nuovi strumenti di comunicazione: riflessioni e spunti su come sensibilizzare i decisori interni e superare le resistenze Definizione del nucleo dei valori di un impresa; ideazione e progettazione di una newsletter o di un giornale aziendale (cartaceo e on line); simulazione di una riunione.

6 PROGRAMMA IV Modulo Incontri 2 GESTIRE I SOCIAL MEDIA Il nuovo web sociale e l impatto sulla comunicazione aziendale e istituzionale: ripensare la comunicazione e le Relazioni Pubbliche con i Social Media L ecosistema digitale e le opportunità per l impresa e per l istituzione Il ruolo attivo delle aggregazioni on line di utenti, cittadini, consumatori e l impatto sulla formazione dell opinione pubblica Breve panoramica generale (in funzione del livello conoscenza e delle esigenze rilevate dai partecipanti) Strumenti di comunicazione 2.0 e ambienti digitali di relazione (che possono essere utilizzati a sostegno delle attività di comunicazione delle imprese e delle istituzioni pubbliche) Classificazione delle principali tipologie di Comunità virtuali e Social Media, caratteristiche distintive e ambiti di utilizzo per Imprese e Enti, in chiave di comunicazione tipologie base (newsgroup, forum, mailing list, blog, wiki, ecc) social network generali e social network tematici, microblogging (Twitter e altri), siti di recensione dei consumatori, siti di editoria sociale/citizen journalism, piattaforme di condivisione foto immagini e video (Flickr, Pinterest, Instagram, You TUBE, Vimeo e altri) piattaforme 2.0 per accelerare la diffusione di notizie e contenuti (Oknotizie, Digg, ecc) Le novità e le tendenze in atto non solo Facebook: social network emergenti e social network internazionali nuove piattaforme on line per comunicare, raccontare storie, condividere esperienze, organizzare e curare contenuti (siti di content curation, Scoop.it, Storify) modalità concrete di utilizzo per l azienda e l'istituzione Come definire la strategia di comunicazione 2.0 Come e con quale metodologia integrare i Social Media e le comunità virtuali nel piano generale di comunicazione (la metodologia di un progetto 2.0) l approccio strategico per aumentare la socialità dell impresa e dell istituzione attraverso gli ambienti di relazione dell ecosistema digitale integrare la mappatura degli stakeholder off line - on line metodologie e strumenti per analizzare cosa fanno sul web concorrenti o realtà similari dal Web Listening alle Digital PR", come impostare un percorso progettuale che parta dall ascolto delle conversazioni nei Social Media fino alla gestione della relazione con i propri pubblici on line Come ascoltare il web Web e social listening: riflessioni e spunti operativi per sciogliere i dubbi e superare i luoghi comuni Come progettare e impostare un attività di monitoraggio delle conversazioni on line metodologie di individuazione e di analisi dei Social Media di interesse per l azienda e l istituzione tecniche e strumenti (software e piattaforme on line gratuite e commerciali) per monitorare le conversazioni nei Social Media, tracciarne la diffusione, individuare utenti attivi e opinion leader on line, analizzare e mappare le relazioni che si sviluppano tra questi ultimi, valutare e interpretare i dati come orientarsi tra i diversi software di monitoraggio e scegliere quello più adatto alla propria realtà (conoscere i requisiti base e capire quali funzionalità ci servono realmente in funzione dei nostri obiettivi e del nostro budget) costi delle piattaforme commerciali di monitoraggio (tecniche di briefing e consigli per negoziare le migliori condizioni con i diversi fornitori oggi presenti sul mercato) suggerimenti metodologici e spunti pratici per predisporre report di monitoraggio ( Alerts e relazioni periodiche, presentazioni di sintesi dei principali aspetti qualitativi e quantitativi emersi, relazione finale) Come fare comunicazione 2.0 e gestire i Social Media spunti metodologici ed operativi per pianificare una strategia di presenza, diretta e indiretta, sui principali Social Media in maniera sinergica alle strategie di comunicazione trucchi per interagire con i partecipanti e i leader delle comunità on line; tecniche di dialogo e di risposta (come rispondere a domande di informazione o a commenti positivi e negativi, come contrastare i post aggressivi, i troll, gli haters, ecc) come diffondere notizie e contenuti attraverso Social Media e piattaforme 2.0 di diffusione e condivisione come gestire i Social Media sfruttando le potenzialità delle dashboard di Social Media Management e Communication (in particolare Hootsuite) fattori citrici di successo per la gestione dei contenuti di un blog e di un canale/presenza (pagina Facebook, Twitter e altri) come creare i contenuti: nuovi strumenti per risparmiare tempo e budget (comunicare con le immagini,

7 PROGRAMMA DOCENTI trovare le fonti, usare le citazioni, mettere a punto e gestire video interviste a distanza, ecc) Social Media Crisis Communication: come utilizzare i nuovi ambienti di relazione digitali per gestire e risolvere situazioni di emergenza e crisi aziendale in chiave di comunicazione: gli errori da non fare e le strategie di intervento operative (cenni) Come valutare e misurare le attività Principali metriche di misurazione qualitative e quantitative Ideazione e realizzazione di una campagna Social. V Modulo Incontri 3 STRATEGIE DI COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA Come sta cambiando la pubblicità Il piano pubblicitario nel contesto della strategia di comunicazione aziendale Coerenza tra campagne pubblicitarie, marketing, promozione delle vendite, comunicazione interna Corporate image e corporate advertising Pubblicità di marca e di prodotto Le caratteristiche del pubblico: valori, cultura, stili di vita Strategie creative Semiotica applicata al processo creativo Come diversificare il messaggio pubblicitario presso culture diverse Gestire il rapporto con l agenzia: il briefing La campagna pubblicitaria: ideazione, pianificazione, realizzazione e controllo Advertising e new media: la pubblicità interattiva Media planning e media buying Media planning e media buying nel digital: aspetti chiave sulle nuove modalità di pianificazione e di acquisto degli spazi nel web Brief e realizzazione di un annuncio pubblicitario. La docenza è affidata a consulenti, professionisti e operatori del settore con consolidata esperienza didattica. È possibile richiedere informazioni dettagliate sul corpo docente dei singoli moduli scrivendo a

8 EXECUTIVE EDUCATION SEDE Roma ORARIO Giovedì, venerdì, sabato dalle alle ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE Al termine dei corsi verrà rilasciato un attestato di partecipazione (frequenza minima richiesta: 80% delle attività di formazione). MODALITÀ DI PAGAMENTO Bonifico Bancario - indicante gli estremi del partecipante, il titolo e il codice del corso - a favore di: LUISS Guido Carli - Divisione LUISS Business School c/c ABI CAB ENTE IBAN IT17H N. AGENZIA DIPEND Viale Gorizia, Roma QUOTA DI ISCRIZIONE Intero percorso: Comunicazione aziendale (cod. Z2124): Singoli moduli: Strategie e politiche di relazioni esterne (cod. Z2124.1): Gestire l ufficio stampa (cod. Z2124.2): Progettare e realizzare la comunicazione con il pubblico interno (cod. Z2124.3): Gestire i Social Media (cod. Z2124.4): Strategie di comunicazione pubblicitaria (cod. Z2124.5): * I prezzi sono da considerarsi tutti + 22% IVA PACCHETTI L acquisto a pacchetti dei moduli è così articolato (riduzioni sulla quota di partecipazione a ciascun modulo) 2 moduli a scelta - riduzione del 10% 3 moduli a scelta - riduzione del 15% 4 moduli a scelta - riduzione del 20% CERTIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI Il Sistema Qualità di luiss Business School è certificato UNI EN ISO Settore EA: (attività di formazione e consulenza direzionale) luiss Business School è socio ASFOR (Associazione per la Formazione alla Direzione Aziendale). luiss Business School è REP - Registered Education Provider del PMI, il Project Management Institute. luiss Business School è struttura accreditata presso la Regione Lazio per le attività di formazione e orientamento. luiss Business School è citata come Top Business School nell Eduniversal Worldwide Business Schools Ranking luiss Business School è citata stabilmente tra le prime 3 Business School Italiane nella classifica annuale redatta dal mensile Espansione. LUISS Business School Area Marketing, Sales & Communication Viale Pola, Roma t f numero verde I corsi di marketing LUISS Business School sono riconosciuti e patrocinati dalla Società Italiana Marketing SIM (www.simktg.it)

GESTIRE I SOCIAL MEDIA

GESTIRE I SOCIAL MEDIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

GESTIRE L UFFICIO STAMPA

GESTIRE L UFFICIO STAMPA GESTIRE L UFFICIO STAMPA 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2124.2 Formula weekend 6 NOVEMBRE 8 NOVEMBRE 2014 OBIETTIVI Il seminario si propone di illustrare il sistema dei media e i suoi processi

Dettagli

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT 2015 LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT I Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO - 4 LUGLIO 2015 Z2134 Marketing sales & Communication LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING

Dettagli

PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO

PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2124.3 Formula weekend 13 NOVEMBRE 15 NOVEMBRE 2014 OBIETTIVI Il seminario si propone di trasmettere

Dettagli

I SOCIAL MEDIA GESTIRE. 29 Novembre 2013 / 30 Novembre 2013 Z2112.4 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

I SOCIAL MEDIA GESTIRE. 29 Novembre 2013 / 30 Novembre 2013 Z2112.4 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 2015 Marketing sales & communication Z2134.3 I Edizione / Formula weekend 18 SETTEMBRE 25 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia

Dettagli

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION SCENARIO

Dettagli

2014 / 2015 Marketing sales & communication WEB WRITING Z2104. Edizione autunnale 2014

2014 / 2015 Marketing sales & communication WEB WRITING Z2104. Edizione autunnale 2014 WEB WRITING 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2104 Edizione autunnale 2014 5 NOVEMBRE 6 NOVEMBRE 2014 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia della Comunicazione

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNICATION

SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNICATION SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNICATION 2015 Marketing sales & communication Z2133.2 III Edizione / Formula weekend 12 SETTEMBRE 17 OTTOBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

WEB WRITING. 17 Aprile / 18 Aprile 2013 Z2104 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

WEB WRITING. 17 Aprile / 18 Aprile 2013 Z2104 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION WEB

Dettagli

IL MANAGER 2.0 LA NUOVA CASSETTA DEGLI ATTREZZI BASATA SUGLI STRUMENTI GRATUITI DEL WEB 2.0 A DISPOSIZIONE DEL MANAGER MODERNO. 28 Maggio 2014 Z2111

IL MANAGER 2.0 LA NUOVA CASSETTA DEGLI ATTREZZI BASATA SUGLI STRUMENTI GRATUITI DEL WEB 2.0 A DISPOSIZIONE DEL MANAGER MODERNO. 28 Maggio 2014 Z2111 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL

Dettagli

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2123.1 II Edizione / Formula weekend 21 NOVEMBRE 2014 14 FEBBRAIO 2015 In

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE:

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION E- COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C E B2B) Formula Weekend Z2117.5

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION E- COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C E B2B) Formula Weekend Z2117.5 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION E-

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO. Le principali leve del web marketing. Formula Weekend Z2117.

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO. Le principali leve del web marketing. Formula Weekend Z2117. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL

Dettagli

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Il Corso, a titolo gratuito per un solo partecipante per

Dettagli

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI 2015 Marketing sales & communication Z2133.4 III Edizione / Formula weekend 6 NOVEMBRE 14 NOVEMBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNICATION

SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNICATION SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNICATION 2016 Marketing sales & communication Z1148.2 IV Edizione / Formula weekend 5 MARZO 2016 16 APRILE 2016 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B)

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) 2015 Marketing sales & communication Z2133.3 III Edizione / Formula weekend 23 OTTOBRE 24 OTTOBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO

CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO BANDO DI INDIZIONE E PROGRAMMA PRELIMINARE È un Progetto di Formazione in partnership con Pag. 1 di 7 1. DESTINATARI Il corso è rivolto

Dettagli

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare 1 CHI SIAMO comevoi, nata nel 2011, è un'agenzia di comunicazione composta da un gruppo di soci che vantano esperienza decennale nel campo dell editoria e della comunicazione. MISSION La nostra missione

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING PLANNING. Formula Weekend Z2114.4

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING PLANNING. Formula Weekend Z2114.4 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING

Dettagli

LA PUBBLICITÀ ONLINE: LA RIVOLUZIONE DEL PROGRAMMATIC BUYING

LA PUBBLICITÀ ONLINE: LA RIVOLUZIONE DEL PROGRAMMATIC BUYING LA PUBBLICITÀ ONLINE: LA RIVOLUZIONE DEL PROGRAMMATIC BUYING 2015 Marketing sales & communication Z1134.1 I Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 28 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE

COMUNICAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE CORSO BASE DI FORMAZIONE PRESENTAZIONE Il corso si propone di entrare nella pratica delle varie tecniche di comunicazione aziendale, fornendo una visione organica del sistema della

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000 MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

SMS Social Media Support Help Desk per la comunicazione on line e social www.sqcuoladiblog.it

SMS Social Media Support Help Desk per la comunicazione on line e social www.sqcuoladiblog.it SMS Social Media Support Help Desk per la comunicazione on line e social www.sqcuoladiblog.it Motivi per usufruire del Servizio SMS [cod. K021] L AZIENDA CLIENTE ha l esigenza di supportare la propria

Dettagli

2016 Marketing sales & communication DIGITAL MARKETING Z1147.3. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication DIGITAL MARKETING Z1147.3. XII Edizione / Formula weekend DIGITAL MARKETING 2016 Marketing sales & communication Z1147.3 XII Edizione / Formula weekend 29 APRILE 2016 6 MAGGIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend MARKETING PLANNING 2016 Marketing sales & communication Z1145.4 XII Edizione / Formula weekend 30 GENNAIO 13 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

MANAGEMENT ELETTORALE

MANAGEMENT ELETTORALE MANAGEMENT ELETTORALE 2015 PA e sanità Come creare e gestire una campagna elettorale di successo I EDIZIONE / Formula weekend REFERENTE SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

Asernet Consulting http://www.asernet.it-pag. 1

Asernet Consulting http://www.asernet.it-pag. 1 Formarsi per Competere La parola crisi, scritta in cinese, è composta di due caratteri. Uno rappresenta il pericolo, l'altro rappresenta l'opportunità. John Fitzgerald Kennedy nel 1959 Asernet Consulting

Dettagli

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend CUSTOMER MANAGEMENT 2016 Marketing sales & communication Z1145.5 XII Edizione / Formula weekend 26 FEBBRAIO 5 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli

DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION

DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION 2015 Marketing sales & communication in collaborazione con Z2133 III Edizione / Formula weekend 8 maggio -

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

Gara per l affidamento triennale della gestione dei social media della Reggia di Venaria 2015-2018

Gara per l affidamento triennale della gestione dei social media della Reggia di Venaria 2015-2018 Gara per l affidamento triennale della gestione dei social media della Reggia di Venaria 2015-2018 Introduzione. Le prime attività sui social network riconducibili a La Venaria Reale sono state avviate

Dettagli

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ]

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ] 2011 Titolo del documento: Piano di Social Media Monitoring Periodo di riferimento: Da Agosto 2011 N revisione: 1 Autore del documento: URP Data ultima versione: 30/08/2011 [ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING

Dettagli

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it informazioni

Dettagli

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA-

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- La Salerno Formazione, società operante nel settore della didattica, della formazione

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2015 Project Management Laboratorio Applicativo di Risk Management In collaborazione con Z1158.2 IV Edizione / Formula weekend 11-13 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

LA PUBBLICITÀ ONLINE: PUBLISHING, SUPPLY & DEMAND SIDE PLATFORMS MANAGEMENT

LA PUBBLICITÀ ONLINE: PUBLISHING, SUPPLY & DEMAND SIDE PLATFORMS MANAGEMENT LA PUBBLICITÀ ONLINE: PUBLISHING, SUPPLY & DEMAND SIDE PLATFORMS MANAGEMENT 2015 Marketing sales & communication Z1134.2 I Edizione / Formula weekend 11 DICEMBRE 19 DICEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

EXECUTIVE. Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management. 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE

EXECUTIVE. Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management. 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE EXECUTIVE education Winery E-commerce corso EXECUTIVE Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE fondazione cuoa Da oltre 50

Dettagli

COMUNICAZIONE INTEGRATA

COMUNICAZIONE INTEGRATA SuLLeali - Comunicazione Responsabile nasce alla fine del 2008 dalla collaborazione di alcune professioniste del settore, che hanno sviluppato un attenzione particolare alle declinazioni sociali e culturali

Dettagli

&FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO

&FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO 1 GLOBAL DESIGN GIOIELLO www.harim.it Il corso Biennale di Fashion Marketing Digital Communication è un altro fiore all occhiello all interno della proposta formativa dell Accademia Euromediterranea. Il

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

STRUTTURA Il corso avrà una durata complessiva di 3 giornate e si svolgerà secondo il seguente calendario:

STRUTTURA Il corso avrà una durata complessiva di 3 giornate e si svolgerà secondo il seguente calendario: -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING 2015/2016 Marketing sales & communication Z1148.1 IV Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 2015 27 FEBBRAIO 2016 In collaborazione

Dettagli

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti.

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. INDICE Garantiamo un supporto CHIAVI IN MANO, obiettivi misurabili e concreti. Mission Corporate / Brand Identity

Dettagli

PROGRAMMATIC BUYING MANAGEMENT

PROGRAMMATIC BUYING MANAGEMENT PROGRAMMATIC BUYING MANAGEMENT 2015 Marketing sales & communication Z1134 I Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 19 DICEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

1. Saper impostare il Piano di Comunicazione; 2. Fare un efficace Comunicato Stampa -tradizionale e in format social media new release.

1. Saper impostare il Piano di Comunicazione; 2. Fare un efficace Comunicato Stampa -tradizionale e in format social media new release. WORKSHOP 1. MODELLI DI COMUNICAZIONE INNOVATIVI: IL SUCCES La scrittura efficace, il segreto del Succes O. con Marco Crescenzi, Presidente di ASVI, autore del Blog su Il Fatto quotidiano Mercoledì 17 Luglio

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

LA STRATEGIA OBIETTIVI GENERALI

LA STRATEGIA OBIETTIVI GENERALI LA STRATEGIA La comunicazione di CONCORD ITALIA è finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza sulle attività, l impatto e la sostenibilità delle nostre azioni nell ambito degli interventi realizzati dai

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

ATL, BTL E NEUROMARKETING

ATL, BTL E NEUROMARKETING ATL, BTL E NEUROMARKETING 2015 Marketing sales & communication Z2131.2 XI Edizione / Formula weekend 26 SETTEMBRE 2 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

what your brand wants Relazioni Pubbliche

what your brand wants Relazioni Pubbliche Relazioni Pubbliche ottimi motivi per una campagna di RP Progettiamo e sviluppiamo campagne di Relazioni Pubbliche utilizzando in modo strategico ed integrato attività di comunicazione online ed offline

Dettagli

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it

Dettagli

#labsmm/lecce. melius cras fore

#labsmm/lecce. melius cras fore laboratorio di social media marketing #labsmm/lecce melius cras fore seguici su Laboratorio di SoCIAL MEDIA MArKETING Il primo corso PRATICO di New Media Marketing che parte dal passato per guardare al

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

Come cambia l ufficio stampa nell era del web 2.0

Come cambia l ufficio stampa nell era del web 2.0 Come cambia l ufficio stampa nell era del web 2.0 Anna Maria Tononi Forum PA 2012 WEB 2.0: USER GENERATED CONTENT Chiunque può creare e distribuire contenuti o "viralizzare quelli di altri Cambia il paradigma

Dettagli

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup. Catalogo formativo 2013 INGENIA Group Manuale commerciale Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it MARKETING & INNOVAZIONE Percorso formativo e-mail MARKETING

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1098 Formula weekend 4-5 -6 20 DICEMBRE 2014 REFERENTI

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management

EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management MASTER NIVERSITARIO DI II LIVELLO II EDIZIONE FORMLA WEEK-END IL MASTER È STATO PATROCINATO DAL MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TTELA DEL TERRITORIO

Dettagli

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055.3 IV Edizione / Formula weekend 5 FEBBRAIO 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA

Dettagli

Percorsi Digital Marketing

Percorsi Digital Marketing Percorsi Digital Marketing Percorsi di di Digital Academy, in area Marketing Luglio 2015 Indice DIGITAL ACADEMY... 3 1 DIGITAL MARKETING ESSENTIALS... 3 2 SOCIAL MEDIA MARKETING... 4 3 SVILUPPARE CONTENUTI

Dettagli

ORDINE ARCHITETTI LUCCA. in collaborazione con ROME BUSINESS SCHOOL MANAGEMENT PER LO STUDIO DI ARCHITETTURA

ORDINE ARCHITETTI LUCCA. in collaborazione con ROME BUSINESS SCHOOL MANAGEMENT PER LO STUDIO DI ARCHITETTURA ORDINE ARCHITETTI LUCCA in collaborazione con ROME BUSINESS SCHOOL MANAGEMENT PER LO STUDIO DI ARCHITETTURA ( Come promuovere e organizzare in modo efficace la propria attività, per acquisire e soddisfare

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

Catalogo formativo Anno 2012-2013

Catalogo formativo Anno 2012-2013 Catalogo formativo Anno 2012-2013 www.kaleidoscomunicazione.it marketing & innovazione >> Email Marketing >> L email è ad oggi lo strumento di comunicazione più diffuso tra azienda e cliente e dunque anche

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing #NinjaRoma14 Corso intensivo in: Social Media Marketing Come trasformare i Social Network in una Professione 27-28 GIUGNO ROMA 2014 Presso Working Capital Accelerator Via Santa Maria in Via, 6 Ninja Master

Dettagli

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

Focus. Prima dell avvento del web: marketing dell interruzione

Focus. Prima dell avvento del web: marketing dell interruzione Da dove si comincia? Come orientarsi nella grande quantità di risorse, distinguere le informazioni rilevanti da quelle non rilevanti, quelle aggiornate da quelle scadute, verificarne l attendibilità. Avere

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2015 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1162 Formula weekend 26 NOVEMBRE - 12 DICEMBRE 2015 REFERENTI

Dettagli

DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION

DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION DIGITAL

Dettagli

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management PRINCE2 Foundation 2015 Project Management Corso per la certificazione Prince 2 Foundation In collaborazione con Z1096.1 II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Maria Elena

Dettagli

MiliteGroup. Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile

MiliteGroup. Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile Cerchiamo le giuste combinazioni per il successo di ogni azienda. Company profile Chi siamo Milite Group è una società specializzata nella consulenza marketing, amministrativa e tecnica per aziende che

Dettagli

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa Formula weekend GIUGNO 2015 SETTEMBRE 2015 Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa 2015 Public Administration, Healthcare & Non Profit In collaborazione con COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana,

Dettagli

Re-impararea comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0. Nicola Mandich - Excogita s.r.l. www.excogita.net

Re-impararea comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0. Nicola Mandich - Excogita s.r.l. www.excogita.net Re-impararea comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0 Nicola Mandich - Excogita s.r.l. www.excogita.net Il Computer più nuovo al mondo non può che peggiorare, grazie alla sua velocità,

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Multichannel Marketing Consultancy. 2014 2015 Copyright CircleSrl

Multichannel Marketing Consultancy. 2014 2015 Copyright CircleSrl Multichannel Marketing Consultancy Circle: un interlocutore qualificato Consulenza Innovazione Integrazione e sinergia Marketing multicanale Circle: un partner per il tuo business Supporto alla crescita

Dettagli

DON T FORGET TO LOOK AROUND YOU

DON T FORGET TO LOOK AROUND YOU DON T FORGET TO LOOK AROUND YOU PROFILO AGENZIA Maste Eventi è un agenzia di servizi dinamica ed innovativa che si propone come partner ideale nella realizzazione di soluzioni personalizzate per tutte

Dettagli

LAVOREREMO PER VOI! Saremo in tanti, ognuno con la sua eccellenza. quelli visibili ogni giorno e quelli invisibili ma presenti,

LAVOREREMO PER VOI! Saremo in tanti, ognuno con la sua eccellenza. quelli visibili ogni giorno e quelli invisibili ma presenti, 1 Saremo in tanti, quelli visibili ogni giorno e quelli invisibili ma presenti, ognuno con la sua eccellenza. Chi pensa il progetto, chi elabora le strategie, chi controlla, chi cambia in corsa, chi organizza

Dettagli

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Corso di Specializzazione In Comunicazione d Impresa Efficace messa a sistema perché l Intelligenza di

Dettagli

ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana

ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana A cinque mesi dallo startup ufficiale di Italia Team, Octagon e Assist danno il benvenuto a cinque aziende leader e presentano

Dettagli

DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION

DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION DIGITAL MARKETING & SOCIAL MEDIA COMMUNICATION 2015/2016 Marketing sales & communication IN COLLABORAZIONE CON Z1148 IV Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE

Dettagli

LUISS Business School

LUISS Business School LUISS Business School per CONFINDUSTRIA L Aquila Executive Program on International Business 2014 1. Presentazione LUISS Business School LUISS Guido Carli - Libera Università degli Studi Sociali Guido

Dettagli

EIKON STRATEGIC CONSULTING. Eikon Strategic Consulting. Nessuna parte di questo documento può essere usato o riprodotto senza permesso scritto

EIKON STRATEGIC CONSULTING. Eikon Strategic Consulting. Nessuna parte di questo documento può essere usato o riprodotto senza permesso scritto EIKON STRATEGIC CONSULTING Eikon Strategic Consulting. Nessuna parte di questo documento può essere usato o riprodotto senza permesso scritto CHI SIAMO? 2 EIKON STRATEGIC CONSULTING è una società di ricerca

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Corso di formazione avanzata L ADDETTO STAMPA NELL ERA CROSSMEDIALE Programma formativo 2012 Indice 1. Obiettivi 2.

Dettagli

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Roma 10 11 Luglio 16h di Corso Intensivo Docenti RUDY BANDIERA Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Powered by Il web è conversazione.

Dettagli

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna PROGRAMMA DELLE LEZIONI I Modulo: Introduzione alla Scrittura Giornalistica (come scrivere un articolo e leggere i giornali) I Lezione

Dettagli

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie 2015 PA e sanità PA000 III Edizione / Formula weekend 1 ottobre 2015 7 novembre 2015 COMITATO

Dettagli

Comunicare il vino. di Pamela Guerra. Consulenza Pubbliche Relazioni, Comunicazione e Social Media.

Comunicare il vino. di Pamela Guerra. Consulenza Pubbliche Relazioni, Comunicazione e Social Media. Comunicare il vino di Pamela Guerra Consulenza Pubbliche Relazioni, Comunicazione e Social Media. Non è possibile non comunicare e comunicare bene significa essenzialmente comunicare in maniera efficace

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.1 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 23 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

POST LAUREA Corporate Communication 20/10/2008 06/03/2009. Cod. RA057

POST LAUREA Corporate Communication 20/10/2008 06/03/2009. Cod. RA057 POST LAUREA Corporate Communication 20/10/2008 06/03/2009 Cod. RA057 Referente scientifico dell'iniziativa Prof. Mauro Miccio, Amministratore Delegato Eur S.p.A.; Referente Area Comunicazione Knowledge

Dettagli

A cura di Umbrians per. FRAME laboratorio d impresa

A cura di Umbrians per. FRAME laboratorio d impresa A cura di Umbrians per FRAME laboratorio d impresa Chi siamo: Luca Filippetti, Alessandra Poce, Francesca Mattonelli Cosa Facciamo: Content Curation, Social Media Management, Eventi e comunicazione, Turismo

Dettagli