«LEGGERE OVUNQUE. LEGGERE COMUNQUE»

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "«LEGGERE OVUNQUE. LEGGERE COMUNQUE»"

Transcript

1 «Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l infinito perché la lettura è un immortalità all indietro.» (Umberto Eco) «Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell esperienza speciale che è la cultura.» (Pier Paolo Pasolini) «Un bambino che legge sarà un adulto che pensa.» (Anonimo) Istituto Comprensivo «Coldigioco» PROGETTO BIBLIOTECA a.s. 2015/2016 Insegnante referente CHIARIOTTI DISIANA «LEGGERE OVUNQUE. LEGGERE COMUNQUE» «Prendete i vostri libri e le vostre penne, sono la vostra arma più potente. Un bambino, un insegnante, una penna e un libro possono cambiare il mondo» (Malala Yousafzai) «Nessun vascello c è che, come un libro, possa portarci in contrade lontane» (Emily Dickinson) «I libri pesano tanto: eppure, chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole.» (Luigi Pirandello) «Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come fanno gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere.» (Gustave Flaubert) «Vorrei che tutti leggessero. Non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo.» (Gianni Rodari)

2 «Libriamoci a più voci» Sei giorni speciali, alla fine di ottobre, per "liberare" la lettura nelle scuole. Sono quelli di «Libriamoci», iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), con il Cepell - Centro per il libro e la lettura - e dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (MIUR) - con la Direzione Generale per lo studente. L iniziativa è rivolta a tutte le scuole italiane, di ogni ordine e grado. Ogni ambiente può prestarsi alla condivisione di un piacevole e accattivante momento di lettura: classe, biblioteca, giardino, teatro Non è una gara e nemmeno un'attività legata a fini valutativi: l'obiettivo è quello di diffondere il piacere della lettura tra i bambini e i ragazzi e di sottolinearne l'utilità per la crescita sociale e personale, sia grazie all'esperienza diretta con i testi che attraverso l'ascolto e il confronto con insegnanti, compagni, genitori, autori, giornalisti, esperti ANCHE IL NOSTRO ISTITUTO HA ADERITO ALL INIZIATIVA DELLE GIORNATE DELLA LETTURA «Libriamoci». INSIEME POTREMO SPERIMENTARE IL PIACERE DELLA LETTURA E NON SOLO!! In occasione della seconda edizione del «Libriamoci», dal 26 al 31 ottobre, nelle scuole dell Istituto Comprensivo sono state organizzate giornate di lettura ad alta voce: nei tre plessi della scuola dell infanzia sono stati invitati i sindaci dei tre diversi comuni. A Poggio San Vicino il sindaco Sara Simoncini ha letto alcune storie ai bambini. Ad Apiro è intervenuta l assessore Nadia Sparapani. Una volontaria del gruppo NpL ha aiutato le due ospiti. Nella scuola primaria è intervenuta la bibliotecaria.

3 Il sindaco di Cingoli Filippo Saltamartini è intervenuto nella scuola dell infanzia di Villa Strada.

4 Nella scuola secondaria di primo grado sono intervenuti la referente del progetto biblioteca, un insegnante dell Istituto Comprensivo E. Mestica di Cingoli e quattro ragazzi di una scuola secondaria di secondo grado per far conoscere ai ragazzi il romanzo Sette minuti dopo la mezzanotte di Patrick Ness.

5 Il 20 dicembre è stata allestita la mostra-mercato del libro nei locali della scuola primaria: con l acquisto di nuovi testi genitori ed insegnanti hanno contribuito ad arricchire le biblioteche dei tre diversi ordini di scuola. I libri da vendere sono stati poi portati nella sede centrale e successivamente nel plesso della scuola dell infanzia di Villa Strada. Con il ricavato della mostra-mercato del libro verranno acquistati nuovi testi per i diversi ordini di scuola.

6 Altri momenti dedicati alla lettura ad alta voce nel corso dell anno scolastico Il 9 marzo tre volontarie del gruppo Nati per Leggere hanno letto ed animato storie ai bambini di tre e quattro anni della scuola dell infanzia di Villa Strada.

7 I libri sbocciano in maggio. Perché se in questo mese la natura si risveglia, lo stesso capita alla voglia di leggere. «Il Maggio dei Libri» è la campagna nazionale nata nel 2011 con l obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile. «Favoloso Maggio» L 11 maggio, in occasione de «Il Maggio dei Libri», il narratore Simone Maretti ha incontrato i bambini di cinque anni delle scuole dell infanzia, gli alunni della scuola primaria e i ragazzi della scuola secondaria di primo grado. L incontro è stato organizzato in collaborazione con la Rete delle Biblioteche Scolastiche delle Marche.

8 I ragazzi della scuola secondaria di primo grado hanno partecipato al concorso Il Giralibro. A tutte le scuole partecipanti verranno distribuiti gratuitamente libri di narrativa nel mese di ottobre. Quest anno è stato anche consegnato in ogni classe della scuola secondaria il Diploma del buon lettore. Alla fine dell anno scolastico nel nostro Istituto Comprensivo sono state premiate due ragazze della secondaria di primo grado che si sono distinte nel concorso Il Giralibro. Le Scuole dell Infanzia da gennaio a maggio hanno effettuato il prestito dei libri: i bambini, nel giorno della settimana stabilito dal plesso, hanno portano a casa un libro da loro scelto tra quelli presenti nella biblioteca scolastica da leggere con i genitori. Il prestito dei libri negli altri ordini di scuola nel corso dell anno scolastico è aumentato. Durante i mesi estivi si effettuerà il prestito per tutti e tre gli ordini di scuola.

Istituto Comprensivo Galileo Galilei di Alessandria a.s. 2012/13. Progetto bibliomediateca (P13) (parte relativa alla conduzione generale)

Istituto Comprensivo Galileo Galilei di Alessandria a.s. 2012/13. Progetto bibliomediateca (P13) (parte relativa alla conduzione generale) Istituto Comprensivo Galileo Galilei di Alessandria a.s. 2012/13 Progetto bibliomediateca (P13) (parte relativa alla conduzione generale) L'isola dei libri Non c'è nave che possa come un libro portarci

Dettagli

PROPOSTA PROGETTUALE a cura del Coordinamento associazioni educazione e promozione della lettura

PROPOSTA PROGETTUALE a cura del Coordinamento associazioni educazione e promozione della lettura LIBRIAMOCI 2015 (-2018) PROPOSTA PROGETTUALE a cura del Coordinamento associazioni educazione e promozione della lettura PREMESSA La presente proposta progettuale è stata elaborata come risposta all invito

Dettagli

PREVEDE LA DISTRIBUIZIONE DI FRUTTA E VERDURA NELL ORARIO DELLA MERENDA PROGETTO FRUTTA E VERDURA NELLE SCUOLE SCUOLA PRIMARIA PERMETTE AGLI

PREVEDE LA DISTRIBUIZIONE DI FRUTTA E VERDURA NELL ORARIO DELLA MERENDA PROGETTO FRUTTA E VERDURA NELLE SCUOLE SCUOLA PRIMARIA PERMETTE AGLI FRUTTA E VERDURA NELLE SCUOLE PREVEDE LA DISTRIBUIZIONE DI FRUTTA E VERDURA NELL ORARIO DELLA MERENDA PROPOSTO DA MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI PERMETTE AGLI CLASSI APERTE

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Istituto Comprensivo Coldigioco Apiro BILANCIO SOCIALE

Istituto Comprensivo Coldigioco Apiro BILANCIO SOCIALE Istituto Comprensivo Coldigioco Apiro BILANCIO SOCIALE Anno Scolastico 2013/2014 1 COS'E' IL BILANCIO SOCIALE? Il bilancio sociale nasce dall'esigenza di rendere conto del nostro operato alle famiglie,

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO"G. CAVALCANTI " LIBRIAMOCI Venerdì 31 ottobre 2014!

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADOG. CAVALCANTI  LIBRIAMOCI Venerdì 31 ottobre 2014! SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO"G. CAVALCANTI " LIBRIAMOCI Venerdì 31 ottobre 2014! Giornata della lettura nella scuola Cavalcanti RESPONSABILE DEL PROGETTO: Docente bibliotecaria Donatella Di Nardo ORARIO

Dettagli

PROGETTO LETTURA UN LIBRO PER AMICO

PROGETTO LETTURA UN LIBRO PER AMICO ISTITUTO COMPRENSIVO G. CALO V.le M. UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA Tel.099/8290470 Fax 099/8290471 E-mail comprensivocalo@libero.it TAIC82600L@istruzione.it Sito web www.scuolacalo.it PROGETTO LETTURA UN

Dettagli

Rosario Montalbano. Assessore all istruzione, personale e servizi al cittadino IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Rosario Montalbano. Assessore all istruzione, personale e servizi al cittadino IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Rosario Montalbano Assessore all istruzione, 7 NIDI COMUNALI totale iscritti 450 11 NIDI PRIVATI ACCREDITATI (convenzionati per un numero limitato di posti) totale posti 63 1 Sezione Primavera Comunale

Dettagli

Nati per Leggere Piemonte. Linee guida per la compilazione del questionario

Nati per Leggere Piemonte. Linee guida per la compilazione del questionario Linee guida per la compilazione del questionario Maggio 2014 Introduzione Gli indicatori e le relative linee guida riportati in questo breve documento sono stati elaborati da Fondazione Fitzcarraldo attraverso

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

Dirigente Scolastico dell I.C. di Pontevico (BS) (dal 30 giugno 2014)

Dirigente Scolastico dell I.C. di Pontevico (BS) (dal 30 giugno 2014) INFORMAZIONI PERSONALI Paola Bellini Via M. Cicognini, 5-25026 Pontevico (BS) 030/930167 bsic89500x@istruzione.it paola.bellini7@istruzione.it Data di nascita 10 dicembre 1970 Nazionalità: Italiana POSIZIONE

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI E POLITICHE DELLA FAMIGLIA Servizio Giovani Ufficio Minori NATI PER LEGGERE

CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI E POLITICHE DELLA FAMIGLIA Servizio Giovani Ufficio Minori NATI PER LEGGERE CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI E POLITICHE DELLA FAMIGLIA Servizio Giovani Ufficio Minori NATI PER LEGGERE un libro vale davvero moltissimo quando accompagna il bambino tra le braccia di

Dettagli

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA La lettura e la narrazione sono strumenti essenziali di comunicazione con il singolo bambino e una potente chiave

Dettagli

LABORatORIS di Paola Canova Bellucci Via Sant Andrea, 8 20066 Melzo (MI) tel. 0295737552 tel. 3336893600 paola-canova@virgilio.it

LABORatORIS di Paola Canova Bellucci Via Sant Andrea, 8 20066 Melzo (MI) tel. 0295737552 tel. 3336893600 paola-canova@virgilio.it LABORatORIS di Paola Canova Bellucci Via Sant Andrea, 8 20066 Melzo (MI) tel. 0295737552 tel. 3336893600 paola-canova@virgilio.it LA LETTURA E IL TEATRO: PROPOSTE EDUCATIVE CHI SONO Nata nel 1965, dopo

Dettagli

Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di I grado I. Nievo Comuni di Cinto Caomaggiore Gruaro - Pramaggiore

Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di I grado I. Nievo Comuni di Cinto Caomaggiore Gruaro - Pramaggiore OGGETTO: Schema di sintesi del Protocollo per l accoglienza e l inserimento degli alunni stranieri, proposto dalla Commissione Intercultura, a.s. 2008-2009 Capitolo di protocollo ISCRIZIONE AMBITO AMMINISTRATIVO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE All. A CITTÀ DI ALBANO LAZIALE Provincia di Roma Assessorato alla Pubblica Istruzione BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Camminiamo InSieme IV EDIZIONE Riservato agli studenti della scuola

Dettagli

Consigli per la scelta di una Scuola dell Infanzia o Primaria SU MISURA

Consigli per la scelta di una Scuola dell Infanzia o Primaria SU MISURA Consigli per la scelta di una Scuola dell Infanzia o Primaria SU MISURA dove i bambini potranno fruire di nuove possibilità ed esperienze e imparare divertendosi Il nostro Istituto comprensivo comprende

Dettagli

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico 18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico In data 18/03/2015 alle ore 17.15 si è tenuta, presso la Scuola Primaria Copernico di Corsico, la riunione

Dettagli

PROGETTO DI LETTURA E SCRITTURA CREATIVA UN LIBRO PER AMICO

PROGETTO DI LETTURA E SCRITTURA CREATIVA UN LIBRO PER AMICO ISTITUTO COMPRENSIVO G. CALÒ V.le M. D UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA tel. 099/8290470 Email: TAIC82600L@istruzione.it - www.scuolacalo.gov.it PROGETTO DI LETTURA E SCRITTURA CREATIVA UN LIBRO PER AMICO

Dettagli

Fonte: Ufficio scolastico territoriale di Rimini per le scuole statali e Segreterie scolastiche per le scuole ed enti non statali Elaborazione :

Fonte: Ufficio scolastico territoriale di Rimini per le scuole statali e Segreterie scolastiche per le scuole ed enti non statali Elaborazione : 1 Fonte: Ufficio scolastico territoriale di Rimini per le scuole statali e Segreterie scolastiche per le scuole ed enti non statali Elaborazione : Provincia di Rimini / Ufficio Scuola 2 LA SCUOLA RIMINESE:

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Progetto LETTURA a.s. 2015/2016. SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA sintesi progetto-attività

Progetto LETTURA a.s. 2015/2016. SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA sintesi progetto-attività SEZIONE 1 DESCRITTIVA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA DE GASPERI Promuovere la realizzazione di strategie volte a creare relazioni tra i diversi saperi SCHEDA DI IDENTIFICAZIONE ATTIVITÀ-PROGETTO 1.1 Denominazione

Dettagli

DIPLOMA- Maturità magistrale conseguito presso Istituto Regina margherita di Anagni (FR)

DIPLOMA- Maturità magistrale conseguito presso Istituto Regina margherita di Anagni (FR) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Comune di nascita Data di nascita MOFFA FIORELLA Ceccano (Fr) 15/07/1975 5/05/1956 Indirizzo COLLE TOCCIARELLO, VALMONTONE (RM) ITALIA Telefono 3923937811 E-mail

Dettagli

L Italia dei Libri 2011-2013

L Italia dei Libri 2011-2013 L Italia dei Libri 2011-2013 Indagine condotta mensilmente sul panel consumer Nielsen Dott.ssa Rossana Rummo, Direttore Generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d autore 1 Che

Dettagli

POF 2013-2014 SCUOLA DELL INFANZIA

POF 2013-2014 SCUOLA DELL INFANZIA POF 2013-2014 SCUOLA DELL INFANZIA Sinergicamente Cooperazione Scuola-Famiglia-Territorio attraverso sei aree di intervento: socio-antropologica e multiculturale, teorica e psico-pedagogica, linguistica

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO DI CECINA MARE

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO DI CECINA MARE Progetto di Plesso Scuola Statale dell Infanzia Sorelle Agazzi La California a.s. 2015-16 1 SCUOLA STATALE DELL INFANZIA SORELLE AGAZZI LA CALIFORNIA BIBBONA 2 CIRCOLO DIDATTICO di CECINA MARE PROGETTO

Dettagli

Servizio Bibliotecario Provinciale di Vicenza. Da cosa. nasce cosa

Servizio Bibliotecario Provinciale di Vicenza. Da cosa. nasce cosa Servizio Bibliotecario Provinciale di Vicenza Da cosa nasce cosa Cosa abbiamo fatto per la promozione della lettura Abbiamo creato un gruppo di lavoro su base volontaria che si è dato alcuni impegni su

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ E VERSO UNA SCUOLA AMICA DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ E VERSO UNA SCUOLA AMICA DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ E VERSO UNA SCUOLA AMICA DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI Referenti: Annalisa Specchierla (Scuola primaria Collodi) Cinzia Ciulli (Scuola secondaria di 1 grado Da Vinci) Premessa L educazione

Dettagli

I ragazzi, la scuola, Cavour. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese

I ragazzi, la scuola, Cavour. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese I ragazzi, la scuola, Cavour Le Vostre idee per migliorare il nostro paese QUESTIONARIO Ai ragazzi dai 7 ai 14 anni rivolto ai ragazzi cavouresi dai 7 ai 14 anni Carissima/o ragazza/o, quante volte, passeggiando

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII TITOLO DEL PROGETTO : PROGETTO LETTURA DURATA DEL PROGETTO : A.S. 2013-2014 SCHEDA DI PROGETTO GRUPPO DI PROGETTO : le insegnanti di lettere delle classi I- II-III Responsabile : le insegnanti di italiano

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO Provincia di Pordenone

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO Provincia di Pordenone COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO AREA AMBIENTE PROGETTI PER LE SCUOLE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PROGETTO/INIZIATIVA: Acqua Nostra SERVIZIO PROPONENTE:

Dettagli

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni La Cavour di domani Le Vostre idee per migliorare il nostro paese QUESTIONARIO Ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni Carissimi genitori, chiedo pochi minuti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO NORD 1 BRESCIA

ISTITUTO COMPRENSIVO NORD 1 BRESCIA ISTITUTO COMPRENSIVO NORD 1 BRESCIA Codice fiscale : 98156990172 SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013/2014 SINTESI PROGETTO / ATTIVITA Sezione 1 Descrittiva 1.1 Denominazione progetto Indicare codice

Dettagli

PREMIO NAZIONALE NATI PER LEGGERE

PREMIO NAZIONALE NATI PER LEGGERE PREMIO NAZIONALE NATI PER LEGGERE Il riconoscimento dedicato ai libri per l infanzia e ai progetti di lettura ad alta voce per bambini da 0 a 6 anni di età Promotori del Premio Obiettivi del Premio VII

Dettagli

Centro per la Salute del Bambino / ONLUS

Centro per la Salute del Bambino / ONLUS Progetto In Vitro Progetto formativo Formazione degli operatori dei servizi sanitari, socio-educativi, bibliotecari e dei lettori volontari per la promozione della lettura da 6 mesi a 6 anni di vita Quadro

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

PREMESSA. Istituto Comprensivo Filippo Grimani Marghera

PREMESSA. Istituto Comprensivo Filippo Grimani Marghera Istituto Comprensivo Marghera PREMESSA L Istituto ComprensivoGrimani, di recente formazione, hafin da subito scelto di inserire fra i Progetti fondamentali del P.O.F. il Progetto Biblioteca, alla luce

Dettagli

Servizio Promozione del Territorio PROGETTO IN VITRO. Promozione alla lettura (0-14 anni)

Servizio Promozione del Territorio PROGETTO IN VITRO. Promozione alla lettura (0-14 anni) Servizio Promozione del Territorio PROGETTO IN VITRO Promozione alla lettura (0-14 anni) Il progetto Promosso da MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO CENTRO PER IL LIBRO E LA LETTURA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo E-mailil Nazionalità: Italiana MERONE CARMELA Viale Michelangelo 18 80040 Volla (Napoli) carmela.merone1@istruzione Italiana

Dettagli

Comune di Farra di Soligo. Progetto BIBLIOTECA MULTIMEDIALE

Comune di Farra di Soligo. Progetto BIBLIOTECA MULTIMEDIALE Comune di Farra di Soligo Progetto BIBLIOTECA MULTIMEDIALE Anno scolastico 2012/2013 In continuità con una tradizione ormai consolidata, anche per l anno scolastico 2012/2013 la Biblioteca Multimediale

Dettagli

RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI ANNO 2011

RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI ANNO 2011 RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI ANNO 2011 L anno 2011 del Servizio InformaGiovani si è caratterizzato per un notevole aumento della propria utenza, in particolare appartenente alla fascia 18 22 anni,

Dettagli

PROGETTI 2013 2014 PROGETTO SOLIDARIETÀ PROGETTO SICUREZZA. Scuola dell Infanzia Santo Stefano

PROGETTI 2013 2014 PROGETTO SOLIDARIETÀ PROGETTO SICUREZZA. Scuola dell Infanzia Santo Stefano I progetti rappresentano un occasione di integrazione e di arricchimento dell offerta formativa sia della scuola dell infanzia, sia della scuola primaria, sia della scuola secondaria di 1 grado. Nel POF,

Dettagli

"Dentro lo schermo" I cortometraggi raccontano le biblioteche VI edizione. Scadenza invio opere: 19 aprile 2014 Premiazione: Torino, 11 maggio 2014

Dentro lo schermo I cortometraggi raccontano le biblioteche VI edizione. Scadenza invio opere: 19 aprile 2014 Premiazione: Torino, 11 maggio 2014 Una proposta AIB Nati per leggere FST Mediateca Toscana Libreria Libriliberi Gallucci editore MediaLibraryOnLine Con il patrocinio di Regione Umbria ANCI sotto gli auspici del Centro per il libro e la

Dettagli

Le 50 frasi celebri più belle sul piacere di leggere

Le 50 frasi celebri più belle sul piacere di leggere Le 50 frasi celebri più belle sul piacere di leggere Ispirate al romanzo La misura della felicità di Gabrielle Zevin Un inno alle librerie, ai libri e alla felicità che sanno trasmetterci 1 «Ogni lettore,

Dettagli

TECNICHE E GIOCHI DI ANIMAZIONE n 3 Di Mazzocco Giuliano

TECNICHE E GIOCHI DI ANIMAZIONE n 3 Di Mazzocco Giuliano TECNICHE E GIOCHI DI ANIMAZIONE n 3 Di Mazzocco Giuliano 11 PRESENTAZIONE FALSA (variazione del gioco falso d autore del libro di: Legumi Marco, Formattivo, ed. Paoline 2004) DURATA : 60 minuti MATERIALE:

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE Approvato con delibera del CdZ4 N.127 del 09/05/2013 Parte prima PRINCIPI GENERALI Art. 1 PREMESSA Il presente regolamento definisce le finalità,

Dettagli

Ravenna, con l infanzia, capitale della cultura Mirella Borghi. U.O. Progetti e Qualificazione Pedagogica - Istituzione Istruzione e Infanzia

Ravenna, con l infanzia, capitale della cultura Mirella Borghi. U.O. Progetti e Qualificazione Pedagogica - Istituzione Istruzione e Infanzia Ravenna, con l infanzia, capitale della cultura Mirella Borghi U.O. Progetti e Qualificazione Pedagogica - Istituzione Istruzione e Infanzia Numerose attività nella nostra città a favore dell infanzia

Dettagli

Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale

Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale Gruppo di Coordinamento Pedagogico Provinciale 1044 piazze per i 40 anni della 1044 Il 2 dicembre 2011 la legge istitutiva degli ASILI NIDO in Italia compie 40 anni una ricorrenza da festeggiare perché

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ANAGNI 1 REPORT. Funzione Strumentale Area 1

ISTITUTO COMPRENSIVO ANAGNI 1 REPORT. Funzione Strumentale Area 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ANAGNI 1 REPORT Funzione Strumentale Area 1 Coordinamento delle attività didattico-progettuali interne: scuola primaria P.O.F. Ins. Maria Caterina Maliziola Al Dirigente Scolastico

Dettagli

Accogliere per partecipare

Accogliere per partecipare PROGETTO Accogliere per partecipare Una Scuola che accoglie, comunica e interagisce con le Famiglie e il Territorio promuove appartenenza. Da tale senso di appartenenza nasce quel legame che valorizza

Dettagli

Esperienza professionale 30/06/2014 Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Gianni Rodari di Vermezzo (MI) 01/09/2000-31/08/2012:

Esperienza professionale 30/06/2014 Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Gianni Rodari di Vermezzo (MI) 01/09/2000-31/08/2012: Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome / Nome Gnech Aurora Annamaria E-mail segreteria@isco-rodari.gov.it Cittadinanza Italiana Data di nascita 20/06/1963 Sesso F Esperienza professionale

Dettagli

Nati per la Musica è un progetto che promuove e sostiene attività che mirano ad accostare precocemente il bambino al mondo dei suoni e alla musica

Nati per la Musica è un progetto che promuove e sostiene attività che mirano ad accostare precocemente il bambino al mondo dei suoni e alla musica Nati per Leggere e Nati per la Musica Due programmi di interventi precoci per la promozione del benessere psicofisico e sociale dei bambini a cura di Nives Benati Nati per leggere è un progetto nazionale

Dettagli

PROGETTO LET S PLAY AND TALK

PROGETTO LET S PLAY AND TALK PROGETTO LET S PLAY AND TALK FINALITA Il progetto Let s play and talk riguarda tutti i plessi di scuola primaria. Esso intende avvicinare gli alunni alla comprensione ed all uso della lingua straniera

Dettagli

Bando di concorso per la presentazione di proposte di animazione di giardini scolastici da parte di genitori

Bando di concorso per la presentazione di proposte di animazione di giardini scolastici da parte di genitori comune di trieste area educazione università ricerca cultura e sport servizi educativi integrati e politiche giovanili ufficio qualità dei servizi, formazione pedagogica e partecipazione Progetto Spazi

Dettagli

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16 PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16 Cos è A.S.L. e confronto con lo stage A.S.L.= METODOLOGIA DIDATTICA (decreto legislativo77/2005) A.S.L. = strumento che offre l opportunità di apprendere

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI Prot. N. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI Scuola dell Infanzia - Primaria e Secondaria di 1 Grado Piazza della Sapienza - 82021 APICE (BN) Tel. & Fax 0824-922063 C.F. 92028910625 Apice 19/09/09

Dettagli

Piano Trentino Trilingue a.s. 2015-16 Incontri di presentazione ai genitori 3 4 giugno 2015. Istituto comprensivo Tione

Piano Trentino Trilingue a.s. 2015-16 Incontri di presentazione ai genitori 3 4 giugno 2015. Istituto comprensivo Tione Piano Trentino Trilingue a.s. 2015-16 Incontri di presentazione ai genitori 3 4 giugno 2015 Istituto comprensivo Tione DGP 2055 del 29 novembre 2014 Piano Trentino Trilingue V. Allegato 1 DGP 2055 V. Allegato

Dettagli

STRUMENTI. Bambino IL MONDO INTERNO DEL. per osservare

STRUMENTI. Bambino IL MONDO INTERNO DEL. per osservare SEGNI DI & SEGNI STRUMENTI per osservare IL MONDO INTERNO DEL Bambino SEGNI & DISEGNI è una iniziativa realizzata nell ambito del Progetto G-Media promosso dalla Associazione Kairos Psicologia e finanziato

Dettagli

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è?

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è? 5CHIACCIERE5 Anno 2014 2015 Quartiere, dove è? Non è sparito, c è e lavora, anche se avrebbe bisogno di più persone che diano il loro contributo. Partiamo da qua per affermare che spesso confondiamo un

Dettagli

VOLARE CON LA FANTASIA

VOLARE CON LA FANTASIA TITOLO VOLARE CON LA FANTASIA DESCRIZIONE DEL PROPONENTE Biblioteca Circoscrizionale Grotta Lucia. Il suo ruolo primario, ma non l unico, è difendere la cultura attraverso la raccolta e la catalogazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria Rosaria Sebastiani Indirizzo Via Poggio Verde 37, 00028 Subiaco (Rm) Telefono 0774/83435 e 338/8601526

Dettagli

SI ricomincia che emozione!

SI ricomincia che emozione! ISTITUTO COMPRENSIVO C O M M E N D A Unione Europea PROGETTO ACCOGLIENZA Anno scolastico 2014-2015 T I T O L O P R O G E T T O SI ricomincia che emozione! AREE E DISCIPLINE COINVOLTE ITALIANO STORIA GEOGRAFIA

Dettagli

AREA MINORI. Gli interventi espletati comprendono attività come:

AREA MINORI. Gli interventi espletati comprendono attività come: AREA MINORI PREMESSA Nel Piano Regionale Socio Assistenziale l area dei minori viene definita anche Area dell età evolutiva e del disadattamento, dove l obiettivo primario è quello di fornire elementi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI TROFARELLO SCUOLA PRIMARIA GIANNI RODARI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI TROFARELLO SCUOLA PRIMARIA GIANNI RODARI I S T I T U T O C O M P R E N S I V O T R O F A R E L L O V i a X X I V M a g g i o, 4 8 1 0 0 2 8 T R O F A R E L L O ( T o ) T e l. 0 1 1 6 4 9 6 4 7 9 ISTITUTO COMPRENSIVO DI TROFARELLO SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Sportello Provinciale Autismo di Verona

Sportello Provinciale Autismo di Verona UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO UFFICIO XII Ufficio SCOLASTICO di VERONA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Rete dei CTI Centri Territoriali per l Integrazione della

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI DIANO MARINA ANNO SCOLASTICO 2008/09

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI DIANO MARINA ANNO SCOLASTICO 2008/09 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI DIANO MARINA ANNO SCOLASTICO 2008/09 SINTESI PROGETTO / ATTIVITÀ PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2008/2009 DATI IDENTIFICATIVI Denominazione del progetto: SCUOLE APERTE Papà

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti di italiano e matematica nelle classi II e V della scuola primaria.

Rilevazione degli apprendimenti di italiano e matematica nelle classi II e V della scuola primaria. MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Papa Giovanni Paolo II, 2/4-20013 MAGENTA (MI) SCUOLA PRIMARIA STATALE Alla D.S. Istituto

Dettagli

Pronti al decollo con libriamoci!

Pronti al decollo con libriamoci! Pronti al decollo con libriamoci! Un lungo volo dalla foresta di Biancaneve alla montagna di Gramsci, dalla città dell omino del blu alla campagna della gallinella rossa, dalla biblioteca di Maliq alle

Dettagli

Comune di Cermenate Provincia di Como. ASSESSORATO AI SERVIZI EDUCATIVI Servizio Istruzione

Comune di Cermenate Provincia di Como. ASSESSORATO AI SERVIZI EDUCATIVI Servizio Istruzione Comune di Cermenate Provincia di Como ASSESSORATO AI SERVIZI EDUCATIVI Servizio Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SEDE DIREZIONALE SCOLASTICA : Via Alfieri DIRIGENTE: Prof.ssa Ada De Santis SCUOLA

Dettagli

PREMESSA E CONTENUTI AZIONI DI PROGETTO

PREMESSA E CONTENUTI AZIONI DI PROGETTO PREMESSA E CONTENUTI OBBIETTIVI AZIONI DI PROGETTO Il Comune di Porto Venere collabora da anni con il Comitato Provinciale Unicef della Spezia per promuovere nel territorio attività e manifestazioni finalizzate

Dettagli

INCONTRO DI PRESENTAZIONE SCUOLE PRIMARIE ISTITUTO COMPRENSIVO LUCA BELLUDI PIAZZOLA SUL BRENTA A.S. 2014-2015

INCONTRO DI PRESENTAZIONE SCUOLE PRIMARIE ISTITUTO COMPRENSIVO LUCA BELLUDI PIAZZOLA SUL BRENTA A.S. 2014-2015 INCONTRO DI PRESENTAZIONE SCUOLE PRIMARIE ISTITUTO COMPRENSIVO LUCA BELLUDI PIAZZOLA SUL BRENTA A.S. 2014-2015 FINALITA DELLA SCUOLA DEL PRIMO CICLO Acquisire conoscenze ed abilità fondamentali per sviluppare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE Distretto XV - Via V. Olcese, 16-00155 ROMA - Tel. (06) 2301748-23296321

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. PIRANDELLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. PIRANDELLO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. PIRANDELLO Via Nanterre 61100 Pesaro - Tel. 0721/451638 Fax 0721/458348 Codice Fiscale: 80006610416 Sito web: icpirandellopesaro.it - e-mail: ic.pirandello@provincia.ps.it

Dettagli

NATI PER LEGGERE PROGETTO PER LA LETTURA AI BAMBINI FIN DAL PRIMO ANNO DI VITA INTRODUZIONE E OBIETTIVI

NATI PER LEGGERE PROGETTO PER LA LETTURA AI BAMBINI FIN DAL PRIMO ANNO DI VITA INTRODUZIONE E OBIETTIVI NATI PER LEGGERE PROGETTO PER LA LETTURA AI BAMBINI FIN DAL PRIMO ANNO DI VITA INTRODUZIONE E OBIETTIVI Se la madre legge al bambino una fiaba, parla con lui, parla del mondo, parla dei buoni, parla dei

Dettagli

Progetto Continuità:

Progetto Continuità: DIREZIONE DIDATTICA 3 CIRCOLO SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) Prospetto analitico del progetto 2006/2007 Denominazione del progetto/attività: Progetto Continuità: 1. SCUOLA INFANZIA/NIDO-EXTRASCUOLA (Indicazioni

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO ASSESSORATO ISTRUZIONE ED EDILIZIA SCOLASTICA

PROVINCIA DI MILANO ASSESSORATO ISTRUZIONE ED EDILIZIA SCOLASTICA PROVINCIA DI MILANO ASSESSORATO ISTRUZIONE ED EDILIZIA SCOLASTICA Assessorato Istruzione ed Edilizia Scolastica PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE CONDIVISA AMBITI TERRITORIALI Referente Progetto: Piera Saita

Dettagli

COMUNE DI PISA PROGETTO STRATEGICO 2003 QUESTIONARIO SOTTOPROGETTO N. 7. Rilevazione gradimento dell utenza: percorsi educativi promossi e

COMUNE DI PISA PROGETTO STRATEGICO 2003 QUESTIONARIO SOTTOPROGETTO N. 7. Rilevazione gradimento dell utenza: percorsi educativi promossi e COMUNE DI PISA PROGETTO STRATEGICO 2003 QUESTIONARIO SOTTOPROGETTO N. 7 Rilevazione gradimento dell utenza: percorsi educativi promossi e servizi erogati dalla Biblioteca dei Ragazzi. Il Comune di Pisa,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maria Rosaria Autiero. Roma omissis.. Via di omissis Roma. mariarosaria.autiero1@istruzione.it ;

CURRICULUM VITAE. Maria Rosaria Autiero. Roma omissis.. Via di omissis Roma. mariarosaria.autiero1@istruzione.it ; CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luogo e data di nascita Indirizzo Telefono Cell. e-mail Nazionalità Maria Rosaria Autiero omissis.. Via di omissis 06 omissis. omissis.. mariarosaria.autiero1@istruzione.it

Dettagli

Moving School 21. Progettazione partecipata del giardino. Pedibus Scarpe Blu. Cantiere in movimento. Scuola Primaria San Giovanni Bosco.

Moving School 21. Progettazione partecipata del giardino. Pedibus Scarpe Blu. Cantiere in movimento. Scuola Primaria San Giovanni Bosco. Moving School 21 Scuola Primaria San Giovanni Bosco Treviso Progettazione partecipata del giardino Pedibus Scarpe Blu Cantiere in movimento MOVING SCHOOL 21 - PROGETTO TRIENNALE 2007/2010 Scuola Primaria

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residenza DEL VECCHIO IGNAZIO Via Vittorio Emanuele III, nr. 43, 81052 PIGNATARO MAGGIORE (CE) Telefono Fax

Dettagli

CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA

CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CONSULTA DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI DELLA CITTÀ DI IMOLA Approvato con deliberazione C.C.

Dettagli

Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012

Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012 Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012 Nell anno scolastico 2011/2012 gli studenti della Scuola M.M.Boiardo di Ferrara

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DIREZIONE DIDATTICA 2 CIRCOLO FOSSANO VERBALE N. 1 DELLA GIUNTA ESECUTIVA SEDUTA DEL 08/09/2014

ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DIREZIONE DIDATTICA 2 CIRCOLO FOSSANO VERBALE N. 1 DELLA GIUNTA ESECUTIVA SEDUTA DEL 08/09/2014 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DIREZIONE DIDATTICA 2 CIRCOLO FOSSANO VERBALE N. 1 DEL SEDUTA DEL 08/09/2014 L anno 2014, addì 8 settembre alle ore 12.00, nella sede della Direzione Didattica di Fossano 2 Circolo,

Dettagli

RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI ANNO 2010

RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI ANNO 2010 RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI ANNO 2010 Le attività del Servizio InformaGiovani che hanno caratterizzato il 2010, oltre al regolare front office, sono state: NewsLetter: invio periodico di offerte

Dettagli

05/11/2014 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico

05/11/2014 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico 05/11/2014 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico In data 05/11/2014 alle ore 17.15 si è tenuta, presso la Scuola Primaria Copernico di Corsico, la riunione

Dettagli

Progetti Circolo allegato 8

Progetti Circolo allegato 8 PROGETTO SCUOLA - SPORT Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena Premessa Questo progetto, da molti anni in vigore in tutte le scuole primaria del Comune di Modena, è promosso

Dettagli

Sulle Ali di Hermes LA NUOVA REDAZIONE I MOTIVI DELLA NOSTRA SCELTA. MEGA INTERVISTA ALLA REDAZIONE continua... Siamo nuovamente qui!!!

Sulle Ali di Hermes LA NUOVA REDAZIONE I MOTIVI DELLA NOSTRA SCELTA. MEGA INTERVISTA ALLA REDAZIONE continua... Siamo nuovamente qui!!! Sulle Ali di Hermes Siamo nuovamente qui!!! Gennaio 2014 LA NUOVA REDAZIONE Anno n 5 Sommario: La nuova REDA- ZIONE Mega intervista alla REDAZIONE Intervista a Gelsomina Giornata dei Diritti nella scuola

Dettagli

Relazione periodica del Dirigente scolastico al Consiglio di istituto, del 3/11/2014 Ai sensi del d.lvo 165/01 art 25 comma 6

Relazione periodica del Dirigente scolastico al Consiglio di istituto, del 3/11/2014 Ai sensi del d.lvo 165/01 art 25 comma 6 Relazione periodica del Dirigente scolastico al Consiglio di istituto, del 3/11/2014 Ai sensi del d.lvo 165/01 art 25 comma 6 Si comunicano al Consiglio di Istituto dati e informazioni sulle azioni di

Dettagli

IL MAGGIO DEI LIBRI. Premessa

IL MAGGIO DEI LIBRI. Premessa IL MAGGIO DEI LIBRI Premessa Fino al 2010 esistevano in Italia due iniziative a carattere nazionale per la promozione del libro e dell a lettura, del tutto distinte per patrocinatore, soggetto promotore,

Dettagli

Rete PERLABRUZZO biblioteche per bambini e ragazzi

Rete PERLABRUZZO biblioteche per bambini e ragazzi Rete PERLABRUZZO biblioteche per bambini e ragazzi Parola di libri, suoni di storie Corso di lettura ad alta voce Per trasmettere ai grandi il desiderio di condividere i libri con i bambini A cura di Alfonso

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola)

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) Docente di: scuola infanzia scuola primaria scuola secondaria I Professionalità dei docenti Programmazione e valutazione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI SAGRADO

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI SAGRADO CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI SAGRADO 2014 1 INDICE 1. Le Biblioteca e la sua organizzazione: gli strumenti Le raccolte documentarie - sezione moderna - sezione bambini e ragazzi

Dettagli

COMUNE DI SASSARI. Settore Politiche Educative e Giovanili

COMUNE DI SASSARI. Settore Politiche Educative e Giovanili COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Amare la lettura attraverso un adulto un gesto che legge d amore: una storia CHI SONO: Mi presento: sono il progetto Nati per leggere al Nido,

Dettagli

Progetto di cittadinanza attiva

Progetto di cittadinanza attiva Comune di Sant Antioco Progetto di cittadinanza attiva Il Consiglio Comunale dei ragazzi Il Consiglio Comunale dei ragazzi Nell'ambito del programma dell Amministrazione comunale di Sant Antioco, in particolar

Dettagli

CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI

CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI ISTITUTO COMPRENSIVO POLO I, GALATINA ( LECCE ) Scuola dell Infanzia Plesso di Via Teano a.s. 2013 /2014 Progetto Di Plesso Le storie dove stanno? Ce n è una

Dettagli

La scuola che vorrei...

La scuola che vorrei... Memorandum La scuola che vorrei... Il pericolo corre tra i banchi ogni giorno? 1. Completare l anagrafe dell edilizia scolastica e controlli serrati nelle scuole Il 44% degli edifici scolastici è stato

Dettagli

Curriculum Vitae Rapella Alba

Curriculum Vitae Rapella Alba Curriculum Vitae Rapella Alba Informazioni personali Nome Rapella Alba Indirizzo Via Marcora 18/a 23017 Morbegno (SO) Telefono 0342 / 61 44 22 Telefono cellulare 320/4247762 E-mail Nazionalità Italiana

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Pier delle Vigne

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Pier delle Vigne ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Pier delle Vigne Scuola Primaria e Secondaria di I grado P.zza S. Tommaso d Aquino 81043 CAPUA (CE) - Telefax: 0823/962283 Sede associata: Via Baia - S. Angelo in Formis (CE)

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E G I O V A N N I L O R E N Z I N I

C U R R I C U L U M V I T A E G I O V A N N I L O R E N Z I N I C U R R I C U L U M V I T A E G I O V A N N I L O R E N Z I N I INFORMAZIONI PERSONALI Indirizzo * Via Ugo Foscolo, 5 02037 Poggio Moiano (Rieti) e-mail * glorenzini@virgilio.it; giovanni.lorenzini@istruzione.it

Dettagli