Lega Pallavolo UISP Lecce

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lega Pallavolo UISP Lecce"

Transcript

1 Regolamento Generale Domanda d Iscrizione La domanda d iscrizione dovrà essere inoltrata, entro il termine previsto, via mail o direttamente alla sede dell UISP di Lecce, secondo lo schema predisposto e accompagnata dalla quota per l iscrizione, l affiliazione e la Tessera del Dirigente. Tesseramento. Per gli atleti è possibile scegliere di acquisire la tessera UISP tipo A (adulti) e G (giovani) con copertura assicurativa base o tessere con tutele superiori (B1 e B3) I Dirigenti, Allenatori, Giudici di gara, devono essere in possesso della Tessera UISP di tipo D. Gli Allenatori ed i Giudici di gara devono essere in possesso del tesseramento tecnico rilasciato dalla Lega Nazionale La richiesta del tesseramento deve avvenire sui modelli previsti. I giocatori potranno partecipare alla gara immediatamente successiva alla data di tesseramento. Tutela della salute Tutti i partecipanti dovranno possedere il certificato medico per attività sportiva agonistica, con validità estesa a tutta la stagione Sportiva 2014/15, dall obbligo sono esclusi coloro che partecipano al Campionato UNDER 12 Sarà il Presidente della Società a garantire che ogni tesserato lo possieda. Cambio Squadra Non sarà consentito il cambio di squadra, neanche tra le squadre che fanno parte della stessa società sportiva. Presentazione della distinta Almeno 20 minuti prima dell inizio ufficiale della gara, il Dirigente o il Capitano deve presentare al Giudice di gara le tessere dei giocatori e dei Dirigenti per l identificazione e la distinta gara nella quale siano indicati i nominativi dei giocatori, con a fianco il numero di tessera UISP e quello delle maglie da gioco. La presenza dell Allenatore è obbligatoria per le categorie di età inferiore ai 18 anni. In caso di smarrimento della Tessera sarà il Capitano a garantirne il possesso e l identificazione verrà fatta con il documento d identità valido. Qualora si accertasse che l'atleta senza Cartellino ammesso a partecipare non era tesserato, sarà considerata la partita persa per 5 a 0. Svolgimento della gara Tutti gli incontri devono svolgersi nel giorno, all ora e sul campo fissato in calendario salvo i casi di forza maggiore riconosciuti validi dall'arbitro La gara ha inizio all ora indicata sul calendario, le squadre dovranno presentarsi in tempo debito al fine di permettere l espletamento delle operazioni preliminari e di riconoscimento. Il termine massimo di attesa per la prestazione sul campo di gioco delle squadre è fissato in 30 minuti. Alle squadre saranno concessi almeno 20 minuti di riscaldamento.

2 Una squadra potrà iniziare il gioco se schiera in campo almeno n. 6 giocatori/trici, tra quelli riportati nella distinta; potranno partecipare alla gara anche quelli che arriveranno entro la fine del primo set, se riportati in distinta e dopo aver fatto il riconoscimento nell intervallo tra il primo ed il secondo set. La squadra di casa dovrà mettere a disposizione il campo da gioco e due palloni idonei, altri due palloni saranno portati dall altra squadra. Sostituzioni e Time-out Tecnici La sostituzione di giocatori è illimitata. La sostituzione deve avvenire sempre tra i medesimi giocatori, nei Campionati Misti la sostituzione deve avvenire per sesso (Uomo Uomo, Donna-Donna) Ogni squadra ha diritto a un massimo di 2 tempi di riposo per set della durata di 30 secondi ciascuno I capitani La qualifica di capitano spetta soltanto ai giocatori effettivamente partecipanti al gioco. In caso di uscita dal terreno di gioco per una qualsiasi ragione la qualifica stessa deve essere trasferita ad altro giocatore partecipante al gioco con i relativi diritti e doveri. Unicamente il Capitano in campo è autorizzato a parlare con l arbitro, solo a palla ferma. Utilizzo dei Liberi Le squadre possono decidere se presentare in campo uno o due liberi. 1. Nei Campionati MISTI i 2 liberi dovranno essere uno per sesso. 2. Le squadre possono anche decidere di giocare senza libero. 3. I Liberi sono autorizzati a sostituire temporaneamente qualunque giocatore purché di seconda linea, il numero di sostituzioni è illimitato. L impiego dei Liberi durante la fase di gioco, deve sempre garantire il rispetto delle limitazioni sulla presenza in campo Referto Di ogni gara ufficiale viene compilato dall arbitro e dal segnapunti un referto, secondo il modello approvato dall UISP Pallavolo di Lecce, al quale vanno allegati gli elenchi delle squadre. Il referto sarà trasmesso dall arbitro in modalità informatica alla segreteria UISP. Spostamento delle gare La richiesta di spostamento di una gara dovrà pervenire, esclusivamente via mail, all indirizzo almeno 48 ore prima dello svolgimento della gara da rinviare, come indicato sul calendario ufficiale del Campionato. o La richiesta deve essere accettata dalla squadra avversaria, oppure deve arrivare mail di accettazione della squadra avversaria; o Le richieste vanno adeguatamente motivate; in caso di reiterate richieste di spostamento la stessa potrà essere respinta anche se concordata con la squadra avversaria; o o Le richieste fuori termine non saranno accettate, fatti salvo casi d impedimento non prevedibile. La squadra che non si presenta all incontro, perde automaticamente la gara con il punteggio di 3 a 0 (25/0-25/0-25/0).

3 o Il recupero della partita spostata deve avvenire entro la svolgimento della giornata successiva di calendario. Formazione della classifica 1. La formazione della classifica è stabilita a punti, con l attribuzione di un punto per set vinto; 2. Qualora una squadra dovesse ritirarsi dal Campionato, o ne sia esclusa, tutte le gare precedentemente disputate non hanno valore per la classifica, che viene stabilita senza tenere conto dell esito delle gare disputate dalla Società ritirata o esclusa 3. Parità in classifica. Ove nel punteggio di classifica finale due o più squadre risultino alla pari la graduatoria sarà così stabilita: a. Quoziente sets. In base al più favorevole quoziente tra i sets vinti e quelli perduti. b. Quoziente punti. In caso di parità del quoziente sets la graduatoria sarà stabilita in relazione al più favorevole quoziente tra i punti realizzati e quelli c. Punti ottenuti negli scontri diretti d. Quoziente punti negli scontri diretti 4. In caso di ulteriore parità si procederà alla gara di spareggio Reclami e ricorsi L'arbitro deve sempre tentare di risolvere i reclami in campo. I Ricorsi dovranno essere presentati alla commissione provinciale secondo i seguenti criteri: a) il ricorso dovrà essere annunciato verbalmente dal Responsabile in campo della squadra all Arbitro. L Arbitro è tenuto ad annotare il preannuncio sul referto di gara. b) il ricorso dovrà pervenire entro 48 ore dalla fine della gara, via mail all indirizzo c) Qualora il ricorso non fosse accolto la Squadra ricorrente, dovrà corrispondere una penale di 30,00. d) La penale, per il ricorso non accolto, dovrà essere pagata entro la data di svolgimento della gara successiva alla comunicazione del provvedimento, pena l esclusione dal campionato. Le sanzioni disciplinari sono quelle previste nella parte terza del REGOLAMENTO NAZIONALE UISP Pallavolo Tutte le comunicazioni, calendario e classifiche vengono riportati sul Comunicato Ufficiale, che verrà pubblicato sul sito sezione pallavolo, entro il Martedì di ogni settimana, di norma entro le ore 20.00, e inviato via mail ai responsabili di ogni squadra. Il Calendario del Campionato verrà pubblicato sul sito, almeno una settimana prima dell inizio della prima giornata. I Comunicati Ufficiali si ritengono conosciuti a far data dalla loro pubblicazione sul sito sezione pallavolo Per quanto non disciplinato dal presente regolamento provinciale vale il Regolamento Generale Nazionale della Lega Pallavolo UISP - approvato dall Assemblea Nazionale il

4

5 Svolgimento dei Campionato Amatori Maschili, Femminili, Misto Il Campionato si svolgerà con il seguente sistema Girone unico con partite di andata e ritorno. Gli incontri si disputeranno al meglio delle 3 partite su 5. Il Set sarà vinto a 25 punti con almeno due punti di scarto, in caso punteggio a 24 pari si procede ad oltranza. Al 5 set si vince a 14 punti con due punti di scarto, in caso di punteggio pari a 14 si procede ad oltranza. Ogni set vinto vale 1 punti. Semifinale Le squadre classificatesi ai primi 4 posti della classifica al termine della Prima Fase si affronteranno secondo il seguente schema: SEMIFINALE A = 1a Classificata 4a Classificata SEMIFINALE B = 2a Classificata 3a Classificata Gli incontri si disputeranno con partita unica al meglio delle 3 partite su 5 a 25 Punti Il Set sarà vinto a 25 punti con almeno due punti di scarto, in caso punteggio a 24 pari si procede ad oltranza. Al 5 set si vince a 14 punti con due punti di scarto, in caso di punteggio pari a 14 si procede ad oltranza. Finale Al termine delle Semifinali le squadre si affronteranno secondo il seguente schema: 1 Posto 2 Posto: Vincente Semifinale A Vincente Semifinale B 3 Posto 4 Posto: Perdente Semifinale B Perdente Semifinale B Gli incontri si disputeranno con partita unica al meglio delle 3 partite su 5 a 25 Punti Il Set sarà vinto a 25 punti con almeno due punti di scarto, in caso punteggio a 24 pari si procede ad oltranza. Al 5 set si vince a 14 punti con due punti di scarto, in caso di punteggio pari a 14 si procede ad oltranza. Composizione della squadra Ogni Società Sportiva può tesserare un numero illimitato di giocatori/trici. Un squadra si compone di un massimo di dodici giocatori/trici, più un dirigente, un allenatore e un vice-allenatore; qualora la squadra presenti un elenco con un giocatore/ trice con la qualifica di LIBERO ha la facoltà di inserire in tale elenco un ulteriore giocatore/trice con un massimo di tredici atleti/e; nel MISTO qualora la squadra presenti un elenco con due giocatori/trici con la qualifica di LIBERO, può inserire in tale elenco ulteriori due giocatori/trici con un massimo di quattordici atleti/e; La Lega Provinciale Pallavolo UISP Lecce, in deroga al Regolamento Nazionale definisce per la composizione delle squadre i seguenti criteri:

6 o Possono partecipare Atleti/e tesserati FIPAV per l anno sportivo in corso fino alla 1 divisione; o Possono partecipare Atleti/e tesserati FIPAV per l anno sportivo in corso, non oltre la Serie C, impiegando massimo n.2 per squadra (n.1m e n. 1F per il MISTO), che dopo il passaggio al Campionato UISP non giocano più nei Campionati FIPAV Il caso di partecipazione a Campionati Regionali, Interregionali e Nazionali si applicheranno le relative norme. Presentazione della Distinta di Gara Il Coordinatore della squadra, o altro responsabile, dovrà presentare all arbitro la distinta dei giocatori in duplice copia: una per l arbitro e una per il responsabile della squadra avversaria. La distinta dovrà riportare minimo n. 6 e massimo n. 12 giocatori/trici La distinta dovrà contenere l'elenco dei giocatori/trici, con: L indicazione del Libero (per il Misto è possibile utilizzare n.2 liberi di cui n.1 Uomo e n.1 Donna); L indicazione del Capitano in Campo Massimo n. 2 tesserati FIPAV, non oltre la SERIE C, (n.1 Uomo n.1 Donna per il MISTO); Per il MISTO in campo devono essere presenti sempre n. 3 Uomini e n. 3 Donne Elenco degli accompagnatori, regolarmente tesserati, in panchina; Altezza rete Openi Maschile 2,43 metri Open Femminile 2,24 metri Amatori Misto 2,30

7 Svolgimento dei Campionato Giovanile Under 12 M/F, Under 14 M/F Il Campionato si svolgerà con il seguente sistema Girone unico con partite di andata e ritorno. Gli incontri si disputeranno al meglio delle 2 partite su 3. Il Set sarà vinto a 25 punti con almeno due punti di scarto, in caso punteggio pari a 24 pari si procede ad oltranza. Ogni set vale 1 punto ai fini della classifica finale Semifinale Le squadre classificatesi ai primi 4 posti della classifica al termine della Prima Fase si affronteranno secondo il seguente schema: SEMIFINALE A = 1a Classificata 4a Classificata SEMIFINALE B = 2a Classificata 3a Classificata Gli incontri si disputeranno con partita unica al meglio delle 3 partite su 5 a 25 Punti. Il Set sarà vinto a 25 punti con almeno due punti di scarto, in caso punteggio pari a 24 pari si procede ad oltranza. Finale Al termine delle Semifinali le squadre si affronteranno secondo il seguente schema: 1 Posto 2 Posto: Vincente Semifinale A Vincente Semifinale B 3 Posto 4 Posto: Perdente Semifinale B Perdente Semifinale B Gli incontri si disputeranno con partita unica al meglio delle 3 partite su 5 a 25 Punti. Il Set sarà vinto a 25 punti con almeno due punti di scarto, in caso punteggio pari a 24 pari si procede ad oltranza. Composizione della squadra Ogni squadra può tesserare un numero illimitato di giocatori/trici, anche tesserati FIPAV, con le seguenti indicazioni. UNDER 14 M/F nati/e negli anni dal 2001 al 2004 UNDER 12 M/F nati/e dopo il 2004 Alle squadre è consentito l utilizzo in campo di giocatori di sesso diverso, nel numero massimo sotto riportato. Campionato Under 12 massimo 3 atleti Campionato Under 14 massimo 1 atleta La squadra ha la facoltà di presentare un elenco con un massimo di 14 giocatori/trici. Presentazione della Distinta di Gara Il Coordinatore della squadra, o altro responsabile, dovrà presentare all arbitro la distinta dei giocatori in duplice copia: una per l arbitro e una per il responsabile della squadra avversaria. La distinta dovrà contenere: L elenco minimo n. 6 e massimo n. 14 giocatori/trici

8 L indicazione dell Allenatore (obbligatorio) Elenco dei Dirigenti accompagnatori Altezza rete UNDER 12 M/F 2,15 metri UNDER 14 Maschile 2,24 metri UNDER 14 Femminile 2,15 metri

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax Via Baldedda 39/A 07100 Sassari Tel. 0792525250 - Fax 079252560 E-mail: fipavss@tin.it sassari@federvolley.it S T A G I O N E S P O R T I V A 2015/ 2016 CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE: UNDER

Dettagli

Il campionato Open Misto comprende squadre composte da almeno un maschio e minimo tre femmine:

Il campionato Open Misto comprende squadre composte da almeno un maschio e minimo tre femmine: Il campionato Open Misto comprende squadre composte da almeno un maschio e minimo tre femmine: a) tre atlete femmine devono essere sempre presenti in ogni set disputato; b) in ogni momento della gara deve

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 62/177 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I " FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff. n. 109/L del 10.9.2016 si

Dettagli

Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo

Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e al PGS Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO 22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO ATTENZIONE: Tutte le Società ospitanti la manifestazione dovranno mettere a disposizione il defibrillatore con il personale addetto. Riservato alle seguenti categorie:

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP VENEZIA JESOLO 12/13 APRILE 2014 Con il patrocinio della Provincia di Venezia Con il patrocinio del Comune

Dettagli

N PR TOT 1 TO NO AL VCBI CN AT AO

N PR TOT 1 TO NO AL VCBI CN AT AO Settore femminile Ranking Formula di svolgimento Prima fase N PR 2011 2012 2013 TOT 1 TO 3 1 1 5 2 NO 1 4 3 8 3 AL 2 2 4 8 4 VCBI 4 3 2 9 5 CN 5 5 5 15 6 AT 7 7 7 21 7 AO 8 6 8 22 In base alla posizione

Dettagli

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale Regolamento Fasi Oratoriali 2015-2016 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Volley TIM Cup 2016 è un torneo di pallavolo rivolto a squadre di ragazze degli oratori, o riconducibili ad essi,

Dettagli

CU NEO 1 maggio 2015

CU NEO 1 maggio 2015 CU NEO 1 maggio 2015 Settore Femminile Formula di svolgimento Impianto SQUADRE PARTECIPANTI: 3 Girone all italiana con gare di sola andata al meglio dei 3 set su 5. PALA BRE BANCA Via Viglione, 1 - Fraz.

Dettagli

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. In Collaborazione con Haka Volley Presenta 6^ EDIZIONE. 24 ore di Pallavolo PRO

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. In Collaborazione con Haka Volley Presenta 6^ EDIZIONE. 24 ore di Pallavolo PRO Associazione Sportiva Dilettantistica GrigioVolley In Collaborazione con Haka Volley Presenta 6^ EDIZIONE 24 ore di Pallavolo PRO Alessandria 29-30 giugno 2013 Area Polifunzionale Lauretta Garavelli Corso

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

e, p.c. Componenti il Consiglio Federale

e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 26 gennaio 2017 CIRCOLARE 17/2017 Società affiliate Comitati Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Coppa Italia Centri Giovanili - Normativa

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

Torneo Primavera OPEN/JUNIORES Femminile 2011/2012 C.S.I. Padova

Torneo Primavera OPEN/JUNIORES Femminile 2011/2012 C.S.I. Padova Torneo Primavera OPEN/JUNIORES Femminile 2011/2012 C.S.I. Padova Il campionato Open/Juniores comprende squadre esclusivamente femminili. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti:possibilità di inserire

Dettagli

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 1 La UISP Unione Italiana Sport Per Tutti, organizza sul territorio della provincia di Torino campionati

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionalee GIOVANILE UNDER 19 di Beach Volley 2016 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Emilia Romagna indice, in collaborazione con i Comitati

Dettagli

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017;

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017; INDIZIONE E NOTE ORGANIZZATIVE 34^ COPPA PIEMONTE Trofeo Fratel Giovanni Dellarole PARTECIPAZIONE Possono prendere parte alla COPPA PIEMONTE MASCHILE e FEMMINILE tutte le società iscritte ai Campionati

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO N. 01 2010/2011 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under

Dettagli

TROFEO DEI TRE MARI ^ EDIZIONE INDOOR. Barletta (BT) 23 e 24 maggio Basilicata Calabria Campania Molise Puglia.

TROFEO DEI TRE MARI ^ EDIZIONE INDOOR. Barletta (BT) 23 e 24 maggio Basilicata Calabria Campania Molise Puglia. TROFEO DEI TRE MARI 2015 11^ EDIZIONE INDOOR Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Barletta (BT) 23 e 24 maggio 2015 Pagina 1 di 6 PARTECIPAZIONE Al Torneo prenderanno parte 8 squadre, ammesse secondo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale. Via Nomentana 175-00161 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 PARTE GENERALE REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 Articolo 01 FORMULA DEL CAMPIONATO

Dettagli

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2015 Domenica 28 giugno 2015 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014

4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014 Dalle 18.30 alle 20.30 di Sabato 17. STOFF SPRITZ PARTY!!! Aperitivo con musica da baracca.. Poi tutti in Sagra ad abbuffarsi di Borlenghi 4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014 Il gruppo dell A Sam

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013 COMITATO PROVINCIALE DI VARESE via San Francesco, 15-21100 Varese tel.: 0332/239126 fax: 0332/240538 email: postmaster@csivarese.it sito internet: www.csivarese.it TENNISTAVOLO 4 Trofeo Provinciale di

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open. Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO

Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open. Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO COMUNICATO UFFICIALE N 12 DEL 26.11.2015 Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO Via Nuova per Bagnolo Zurco di Cadelbosco Sopra

Dettagli

Il torneo Open Misto Primavera comprende squadre composte da 4 maschi e 2 femmine o 2 maschi e 4 femmine oppure 3 maschi e 3 femmine.

Il torneo Open Misto Primavera comprende squadre composte da 4 maschi e 2 femmine o 2 maschi e 4 femmine oppure 3 maschi e 3 femmine. Il torneo Open Misto Primavera comprende squadre composte da 4 maschi e 2 femmine o 2 maschi e 4 femmine oppure 3 maschi e 3 femmine. Durante la gara gli atleti maschi presenti in campo non devono mai

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale.

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale. GAZZETTA CUP 2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La GAZZETTA CUP categoria Young è un torneo di calcio a 7. Il torneo è rivolto a squadre di atleti nati dal 01.01.2003 al 31.12.2004.

Dettagli

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI COMO COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICATO NR. 1 DEL 1 SETTEMBRE 2016 COMUNICAZIONI CATEGORIE OPEN A 7 OPEN A 11 FEMMINILE DISTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO. COMITATO di ACIREALE TENNIS TAVOLO 03/03/2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO. COMITATO di ACIREALE TENNIS TAVOLO 03/03/2012 COMUNICATO UFFICIALE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO di ACIREALE N 1 TENNIS TAVOLO 03/03/2012 C.S.I. ACIREALE via SS. Crocefisso n. 33 95024 Acireale Tel. 0957635729 Fax 0957632100 e-mail acireale@csi-net.it

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA 16/17 REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno "ARENA BEACH" - Cellatica (BS)

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno ARENA BEACH - Cellatica (BS) Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno 2016 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U16 FEMMINILE marzo 2016

7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U16 FEMMINILE marzo 2016 7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U16 FEMMINILE 25 26 marzo 2016 Torneo nazionale ufficiale FIPAV REGOLAMENTO Il torneo, organizzato dall Associazione Sportiva dilettantistica LPM Pallavolo Mondovì

Dettagli

Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili.

Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili. Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili. Limiti di età: Nate dal 1998 e successivi. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti: il numero massimo di atlete utilizzabili per la gara

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA

NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA NORME DI PARTECIPAZIONE MANIFESTAZIONI NAZIONALI STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 FINALI NAZIONALI CALCIO a 11 e CALCIO a 5 maschile CALCIO a 5 femminile -ambito agonistico- 1. Le Leghe calcio regionali e/o

Dettagli

CATEGORIE. Regolamento MEETING Calcio Giovanile

CATEGORIE. Regolamento MEETING Calcio Giovanile CATEGORIE Categoria Primi Calci a 6 nati 2008-2009 Categoria Esordienti a 7 nati 2002-2003 Categoria Piccoli Amici a 6 nati 2006-2007 Categoria Esordienti a 11 nati 2002-2003 Categoria Piccoli Amici a

Dettagli

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICAZIONI

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICAZIONI COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICATO NR. 8 DEL 20 OTTOBRE 2016 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si ricorda a tutte le società che è VIETATO introdurre nel recinto di gioco bevande alcoliche,

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE PADDLE ed REGOLAMENTO

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE PADDLE ed REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE PADDLE ed. 2017 REGOLAMENTO La Federazione Italiana Tennis organizza la terza edizione del CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI PADDLE. 1. AMMISSIONE a) Al Campionato potranno

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014 ROMA CU 26/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ROMA VIA TIBURTINA, 1072 00156 ROMA CENTRALINO: 06-416031 FAX: 064112034-41603238 Indirizzo Internet:

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO 1 T0RNEO A COLORI DI CALCIO GIOVANILE CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO Categoria PICCOLI AMICI 2008/09 PICCOLI AMICI 2008/2009 ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Società A.S.D. SPOLETO

Dettagli

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2014/15 (estratto dal C.U. 37 del 06/11/14 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

Roma, 13.06.2016 Prot.n. 386. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Pallavolo M/F Loro Sedi

Roma, 13.06.2016 Prot.n. 386. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Pallavolo M/F Loro Sedi Roma, 13.06.2016 Prot.n. 386 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Pallavolo M/F Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti i Campionati Regionali di Pallavolo Under

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 Art. 1 Partecipazione degli atleti tesserati con la F.I.G.C. (Federazione Italiana Gioco Calcio)

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL II TORNEO DIOCESANO DI PALLAVOLO MISTO IN OCCASIONE DELLA GMG 2010

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL II TORNEO DIOCESANO DI PALLAVOLO MISTO IN OCCASIONE DELLA GMG 2010 Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile e Vicaria di Corridonia Diocesi di Fermo GMG 2010 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL II TORNEO DIOCESANO DI PALLAVOLO MISTO IN OCCASIONE DELLA GMG 2010 Il torneo

Dettagli

REGOLAMENTO GALA DEL VOLLEY II edizione

REGOLAMENTO GALA DEL VOLLEY II edizione REGOLAMENTO GALA DEL VOLLEY II edizione Il Galà del volley è un torneo di pallavolo a squadre miste che prevede una fase a gironi con partite di andata e ritorno all interno di ciascun Municipio di Roma

Dettagli

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI FORMULE DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI PROVINCIALI 2016-2017 2^ DIVISIONE FEMMINILE Formula di svolgimento

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 Per non tesserati, Maggiorenni Link sito web http://stadiodellosportsmcv.jimdo.com/campionato-acsi/ Inizio

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2016/2017 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

GREEN VOLLEY - DOMENICA 12 LUGLIO 2009

GREEN VOLLEY - DOMENICA 12 LUGLIO 2009 GREEN VOLLEY - DOMENICA 12 LUGLIO 2009 REGOLAMENTO GREENVOLLEY 4X4 La quota di partecipazione è fissata a 60.00. Le squadre sono composte da un massimo 6 atleti nati prima del 1992. Sono ammessi tesserati

Dettagli

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO!

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! 5 UISP Principali campi in erba sintetica che utilizzeremo: G.S.D. BUSSETO VICOPO MOLETOLO UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! FAIR PLAY CARTELLINO VERDE TIFO CORRETTO TERZO TEMPO 5

Dettagli

Campionato Italiano a Squadre Under 16 Regolamento di attuazione 2013

Campionato Italiano a Squadre Under 16 Regolamento di attuazione 2013 Campionato Italiano a Squadre Under 6 Regolamento di attuazione 0. Fase regionale. Periodo di svolgimento e iscrizioni La fase regionale potrà svolgersi dal mese successivo a quello della finale dell edizione

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA. STADIO BENTEGODI, CANCELLO VERONA Tel Fax 045.

Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA. STADIO BENTEGODI, CANCELLO VERONA Tel Fax 045. Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA STADIO BENTEGODI, CANCELLO 20-37138 VERONA Tel. 045.565244 Fax 045.565316 e-mail: verona@figc.it 2017 PULCINI Sei Bravo a... Scuola di

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE

CIRCOLARE DI INDIZIONE CIRCOLARE DI INDIZIONE Il Comitato Regionale Fipav Lombardia, in collaborazione con il Comitato Provinciale Fipav Milano ed i Centri beach di Milano: Beach Volley Marconi Pala Uno Beach Volley Quanta Sport

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI PALLANUOTO MASTER / AMATORI Fase Nazionale Riccione Giugno 2016 Stadio del Nuoto Vasca Scoperta 33x25 mt.

CAMPIONATO NAZIONALE DI PALLANUOTO MASTER / AMATORI Fase Nazionale Riccione Giugno 2016 Stadio del Nuoto Vasca Scoperta 33x25 mt. LEGA NUOTO NAZIONALE CAMPIONATO NAZIONALE DI PALLANUOTO MASTER / AMATORI Fase Nazionale 2016 Riccione 18 19 Giugno 2016 Stadio del Nuoto Vasca Scoperta 33x25 mt. REGOLAMENTO TECNICO 1) Programma della

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 COMITATO REGIONALE TOSCANA Via Jacopo Da Diacceto 3/B - Firenze - 50132 Tel. 055/571231 - Fax 055/579918 e.mail: info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA JACOPO DA DIACCETO

Dettagli

Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA

Comitato Regionale FRIULI VENEZIA GIULIA Ufficio Gare Regionale Formula di svolgimento Comunicato Ufficiale N. 108 dd 30/10/2015 Ufficio Gare N. 86 Allegato al Campionato Under 13 Maschile Regionale FORMULA PRIMA FASE Squadre iscritte: 47 divise

Dettagli

Regole specifiche per tornei

Regole specifiche per tornei Regole specifiche per tornei Minivolley Allievi Misto 98/99/00 Allievi Misto 96/97/98 Allieve Femminile Juniores Femminile Top Junior Maschile Open Misto Amatori Centro Sportivo Italiano Pagina 1 Luglio

Dettagli

CALCIO A 7 Under 12 1 Sq. ai camp.ti Nazionali Ammesse Regionali

CALCIO A 7 Under 12 1 Sq. ai camp.ti Nazionali Ammesse Regionali COMUNICATO UFFICIALE N. 6 del 19.05.2014 FINALI REGIONALI DEI CAMPIONATI NAZIONALI UNDER 10/12 Per le ammissioni alle fasi regionali si è usato il criterio dei campionati nazionali, Due squadre per ogni

Dettagli

UISP Comitato Territoriale di Lecce. Pallavolo Amatori

UISP Comitato Territoriale di Lecce. Pallavolo Amatori UISP Comitato Territoriale di Lecce Pallavolo Amatori Attività di Pallavolo per Amatori 2016-2017 La UISP Provinciale di Lecce organizza per l anno sportivo 2016/17 i seguenti Campionati di Pallavolo Amatoriali

Dettagli

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI Rifredi 2000 Calcio A.S.D. Via Don Giulio Facibeni 13 50141 Firenze 055 43.42.12. FAX. 055. 42.65.918 e-mail: segreteria@rifredi2000calcio.it P.IVA 0556663048 - C.F. 94125910482 N. MATRICOLA F.I.G.C. 750266

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania Catania Etneo Comunicato Ufficiale n 1 CALCIO A 5 OPEN MASCHILE 30 Settembre 2014 1 Regolamento Calcio a 5 Art. 1 Il Comitato Provinciale del Centro Sportivo Italiano di Catania indice ed organizza la

Dettagli

Trofeo Coni 2016 Regolamento Tecnico

Trofeo Coni 2016 Regolamento Tecnico Trofeo Coni 2016 Regolamento Tecnico Premessa Il Trofeo Coni è riservato ai giovani atleti Under 14 tesserati alle ASD regolarmente iscritte al Registro Coni. Entro il 15 luglio i Comitati Regionali dovranno

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2009 2010 GIOVEDI' 2 GIUGNO PAUSA PRANZO VENERDI' 3 GIUGNO 21,00 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2009-2010 ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.D. CASTELVETRO IN COLLABORAZIONE

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2015

CAMPIONATI CALCIO A /2015 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2014/2015

Dettagli

Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Pallone di gioco: le gare dovranno essere disputate con palloni Mikasa o Molten.

Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Pallone di gioco: le gare dovranno essere disputate con palloni Mikasa o Molten. Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Limiti di età: Nate dal 2001 al 2003. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti: il numero massimo di atlete utilizzabili per la gara

Dettagli

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 Importanti novità per quanto riguarda il regolamento organizzativo sono state introdotte agli articoli 14-15-16. REGOLAMENTO

Dettagli

Regolamento Basket 3vs3

Regolamento Basket 3vs3 INFORMAZIONI GENERALI 1. All attività sportiva possono partecipare atleti di entrambi i sessi e di età maggiore di 15 anni. Per i partecipanti minorenni è necessario che il legale tutore sottoscriva il

Dettagli

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Prot. Nr. 140/2016 A tutte le società interessate Loro sedi COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Varese, 30 settembre 2016 Oggetto: CAMPIONATO UNDER 14 FEMMINILE

Dettagli

Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016.

Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016. Cagliari, 19 gennaio 2016 Spett.le Società Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI 2016 1 Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016. Le quote saranno

Dettagli

Vicenza, 16 Ottobre 2014 Spett.le PROVVEDITORATO AGLI STUDI DI VICENZA Ufficio Educazione Fisica Sportiva Via Borgo Scroffa VICENZA

Vicenza, 16 Ottobre 2014 Spett.le PROVVEDITORATO AGLI STUDI DI VICENZA Ufficio Educazione Fisica Sportiva Via Borgo Scroffa VICENZA Vicenza, 16 Ottobre 2014 Spett.le PROVVEDITORATO AGLI STUDI DI VICENZA Ufficio Educazione Fisica Sportiva Via Borgo Scroffa 36100 VICENZA OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi Provinciali di Rugby 2015-2016.

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI MINIVOLLEY

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI MINIVOLLEY REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI MINIVOLLEY 2014-2015 Partecipazione All attività promozionale di minivolley, organizzata dal Comitato Provinciale FIPAV di Varese, possono partecipare: - Associazioni Sportive

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE DI SIENA 1 TORNEO ARCOBALENO PROVINCIALE DI TENNISTAVOLO

COMITATO PROVINCIALE DI SIENA 1 TORNEO ARCOBALENO PROVINCIALE DI TENNISTAVOLO 1 TORNEO ARCOBALENO PROVINCIALE SIENA 28 NOVEMBRE 2010 Programma Ore 9,00 Ritrovo presso l impianto; Ore 9,30 Inizio gare; Ore 14,00 Fine gare; *********************** 2 SCHEDA ISCRIZIONE (TERMINE ISCRIZIONE

Dettagli

ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO DI CAMPERTOGNO REGOLAMENTO del TORNEO di CALCIO NOTTURNO MARIO GROSSO

ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO DI CAMPERTOGNO REGOLAMENTO del TORNEO di CALCIO NOTTURNO MARIO GROSSO ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO DI CAMPERTOGNO REGOLAMENTO del TORNEO di CALCIO NOTTURNO MARIO GROSSO 1 Articolo 1 OGGETTO Il presente regolamento ha per oggetto la REGOLAMENTAZIONE del TORNEO di CALCIO

Dettagli

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale.

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Art. 1 DETTAGLI DELLA MANIFESTAZIONE 1.1 La Sezione AIA di Albano Laziale, organizza il torneo di calcio a 5 per il

Dettagli

&%''(&%)(%*+,,-./ !01(#2( &()' '(33" !"#"#$%&% )'-')!(2')" 2113% 7 9!2':./)"3112#337'# **)'. /)"# #6116 ' &4 5$'./ "%%4621 "6 $&#).

&%''(&%)(%*+,,-./ !01(#2( &()' '(33 !##$%&% )'-')!(2') 2113% 7 9!2':./)3112#337'# **)'. /)# #6116 ' &4 5$'./ %%4621 6 $&#). &%''(&%)(%*+,,-./ 01(2( &()' '(33" ""$%&% 7 0 $&)./)11"123 ' 9 0 8 0 )'-')(2')" 2113% ' 7 9 2':./)"3112337' **)'. /)" 6116 ' ))64)&&)$&.7/)"61 % %%7' &4 5$'./ "%%4621 "6 ' ))&'*-",)"./(')$"%-'''-"& ),'&'"('

Dettagli

PROGETTO TROFEO CONI 2016

PROGETTO TROFEO CONI 2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGETTO TROFEO CONI 2016 Regolamento Calcio I. REGOLE GENERALI ARTICOLO 1 Il Trofeo CONI per il CALCIO è organizzato da FIGC - SETTORE

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.3

COMUNICATO MiniVolley n.3 COMUNICATO MiniVolley n.3 del 13 Novembre 2014 Commissione Minivolley Contatti Indirizzi e Comunicazioni Christmas Volley Feste Provinciali MiniCampionati Direttive Tecniche Notizie Utili COMMISSIONE MINIVOLLEY

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: : http://seried.lnd.it/ Stagione

Dettagli

Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani

Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Articolo 1. - Definizioni.... 2 Articolo 2. - Attività di ciascun campionato.... 2 Articolo 3. - Affidamento dell organizzazione....

Dettagli

Centro Sportivo Italiano Comitato di Verona CAMPIONATO PROVINCIALE CSI VERONA "SAND VOLLEY" 2016

Centro Sportivo Italiano Comitato di Verona CAMPIONATO PROVINCIALE CSI VERONA SAND VOLLEY 2016 Centro Sportivo Italiano Comitato di Verona CAMPIONATO PROVINCIALE CSI VERONA "SAND VOLLEY" 2016 La commissione pallavolo indice ed organizza il primo campionato provinciale di "Sand volley" Le formule

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Tel. 011 5163657/658 Via S.Tommaso 17 10121 Torino

Dettagli

7 TORNEO Memorial. Roberto CAMPAGNA - Lucio PANTANELLA. COLLEFERRO - 20 maggio 2012 Categoria Under 14

7 TORNEO Memorial. Roberto CAMPAGNA - Lucio PANTANELLA. COLLEFERRO - 20 maggio 2012 Categoria Under 14 7 TORNEO Memorial Roberto CAMPAGNA - Lucio PANTANELLA Il Colleferro Rugby è lieto di invitare la Vostra Società al 7 Torneo Memorial Roberto Campagna - Lucio Pantanella, che si svolgerà nella giornata

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI (edizione 2007 agg. 2010 Atti ufficiali 11-12/2010 agg. 2011 Atti ufficiali n. 1/2011 agg. 2011 Atti ufficiali n. 12/2011) TITOLO I DISPOSIZIONI COMUNI Art. 1 Definizione 1. La denominazione di Campionato

Dettagli

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS DATA DI STAMPA: 02/07/2013 IL PRESENTE CALENDARIO SOSTITUISCE TUTTI QUELLI EMESSI IN DATA PRECEDENTE PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS CALCIO A 5/7 MASCHILE E FEMMINILE FIRENZE, 9-10 LUGLIO

Dettagli

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 Chieti, 08/02/2016 A Tutti i CC.PP. FIPAV d Abruzzo LORO SEDI Oggetto: Campionati di categoria Fasi regionali UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 2^ FASE REGIONALE: dall'11/04 al 29/04/2016 Se al

Dettagli

Basket: Allievi, Propaganda e Minibasket

Basket: Allievi, Propaganda e Minibasket Basket: Allievi, Propaganda e Minibasket Comunicato Ufficiale n 2 del 03/12/2012 PRESENTAZIONE AL CAMPO Vi ricordo che le squadre devono presentarsi al campo almeno 30 minuti prima dell orario stabilito.

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N 01 del 24/10/16 DILETTANTI MASCHILE CALCIO A CINQUE Stagione Sportiva 2016/2017 Squadre partecipanti al Campionato: Girone Unico: Colori Sociali: 1. CALCIO

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015

CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015 CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015 A V V I S O I M P O R T A N T E Sono disponibili sul nostro sito i calendari dei campionati provinciali. Le

Dettagli

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO!

UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! 5 UISP Principali campi in erba sintetica che utilizzeremo: G.S.D. BUSSETO VICOPO MOLETOLO UISP CALCIO PARMA: GIOCARE CON GLI ALTRI E NON CONTRO! FAIR PLAY CARTELLINO VERDE TIFO CORRETTO TERZO TEMPO 5

Dettagli

Commissione Minivolley, Scuola e Promozione

Commissione Minivolley, Scuola e Promozione Commissione Minivolley, Scuola e Promozione MINIVOLLEY TOUR 2015-2016 FIPAV, Comitato Provinciale di Genova, organizza per la stagione sportiva 2015/2016 la 16 a edizione del tour promozionale minivolley.

Dettagli