POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI"

Transcript

1 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI CONTRAENTE Istituto Secondario di 1 grado Viale delle Acacie Via Puccini, NAPOLI (NA) C.F Codice Scuola NAMM SOCIETA (Denominazione sociale) Agenzia.. Tel. Fax

2 2 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Articolo 1 Oggetto dell assicurazione L Assicurazione è prestata per la Responsabilità Civile derivante agli Assicurati, ai sensi di legge, per danni corporali (morte e lesioni) e danni materiali (distruzione e/o danneggiamento di cose) involontariamente cagionati a terzi, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione allo svolgimento dio tutte le attività organizzate dall Istituto Scolastico contraente. L Assicurazione vale anche per la Responsabilità Civile che possa derivare all assicurato da fatto doloso di persone delle quali debba rispondere. L Assicurazione comprende anche la garanzia di Responsabilità Civile verso Prestatori di Lavoro (RCO/RCI) L Assicurazione si estende alla Responsabilità Civile derivante all Assicurato nella sua qualità di proprietario/conduttore dei fabbricati nei quali si svolge l attività descritta in polizza e degli impianti fissi destinati alla loro conduzione, compresi ascensori e montacarichi. La garanzia non comprende i danni derivanti da: lavori di manutenzione straordinaria, ampliamento, sopraelevazione o demolizione; da spargimento d acqua o da rigurgiti di fogne, salvo che siano conseguenti a rotture accidentali di tubazioni o condutture, nonché quelli derivanti unicamente da umidità, stillicidio ed in genere da insalubrità dei locali; da attività esercitate nei fabbricati, all infuori di quelle per le quali è stata stipulata l assicurazione. Articolo 2 Pagamento del premio ed effetto delle garanzie L assicurazione ha effetto dalle ore 24,00 del giorno indicato in polizza, cioè dalle ore 24 del 19/11/2012 in deroga all art del Codice Civile. Il Contraente è tenuto al pagamento del premio entro i 15 giorni lavorativi successivi all avvio della copertura assicurativa; qualora il contraente non paghi il premio, l assicurazione resta sospesa dalle ore 24,00 del giorno indicato quale scadenza e riprende vigore dalle ore 24,00 del giorno del pagamento. La polizza ha durata annuale. I premi devono essere pagati all Agenzia alla quale è assegnata la polizza oppure alla Società, per il tramite del Broker. Qualora le eventuali verifiche effettuate dal Contraente presso Equitalia Servizi S.p.A., ai sensi del Decreto n. 40/2008 del Ministero dell Economia e delle Finanze, evidenziassero un inadempimento a carico della Società, la stessa si impegna comunque a ritenere in copertura il rischio di cui trattasi, dietro presentazione di copia del pagamento effettuato dal Contraente alla predetta Equitalia Servizi S.p.A.. La Società si assume tutti gli obblighi previsti dalla Legge 136/2010, con particolare riferimento alle disposizioni tutte di cui all art.3 e s.m.i. Articolo 3 Estensioni di garanzia A titolo esemplificativo e non limitativo l assicurazione si estende: Ai rischi derivanti dall esercizio e/o gestione di mense, compresi i danni derivanti dalla somministrazione di cibi e/o bevande avariate; qualora tale servizio sia affidato ad altri soggetti la garanzia è valida per il rischio della committenza; Ai rischi derivanti dall accompagnamento degli alunni da casa a scuola e viceversa con servizio effettuato in proprio (escluso il rischio da circolazione); Ai danni subiti dagli allievi durante l esecuzione di esercitazioni pratiche; Ai rischi derivanti da tutte le attività scolastiche, parascolastiche, extrascolastiche e interscolastiche, comprese escursioni e/o visite, attività sportive/culturali, purché tali attività rientrino nel normale programma di studi o comunque siano state regolarmente deliberate e messe in atto dagli organismi scolastici competenti; All organizzazione di gite e/o viaggi scolastici (comprese settimane bianche) sia in Italia che all estero, con esclusione dei danni provocati ad arredi, strutture, attrezzature e mezzi di trasporto. E compresa la RC personale degli accompagnatori.

3 3 Articolo 4 Assicurati L assicurazione si intende prestata a favore dell Istituto Scolastico Contraente, nonché per la RC personale dei docenti, dei non docenti, del personale direttivo ed amministrativo, dei componenti gli organi collegiali, e degli alunni. E escluso tutto quanto previsto dall art. 3 comma 59 della Legge 24/12/2007 n. 244 e pertanto la garanzia non copre gli amministratori per i rischi derivanti dall espletamento dei compiti istituzionali connessi con la carica e riguardanti la responsabilità per danni cagionati allo stato o ad enti pubblici e la responsabilità contabile. Articolo 5 Alunni terzi tra loro Gli alunni sono considerati terzi, anche tra loro, qualora ricorra la responsabilità dell Istituto Contraente, e/o delle persone delle quali lo stesso debba rispondere. Articolo 6 Calcolo del premio Il premio indicato in polizza è stato calcolato in base alla dichiarazione dell Istituto Scolastico che il numero degli alunni al momento del perfezionamento della polizza non superi quello indicato in polizza. Articolo 7 Franchigia Le garanzie di cui alla presente polizza sono prestate con una franchigia fissa di per sinistro. La società provvederà comunque a liquidare al terzo danneggiato l intero importo del sinistro. Al termine dell annualità assicurativa, la Società provvederà ad emettere documento di recupero franchigie, il cui importo sarà corrisposto in un unica soluzione dal Contraente. Articolo 8 Regolazione del premio Poiché il premio è convenuto in tutto o in parte in base ad elementi di rischio variabili, esso viene anticipato in via provvisoria nell importo risultante dal conteggio indicato in polizza ed è regolato alla fine di ciascun periodo assicurativo annuo o della minor durata del contratto, secondo le variazioni intervenute durante il medesimo periodo negli elementi presi come presupposto per il conteggio del premio, fermo l eventuale premio minimo stabilito in polizza. A tale scopo, entro sessanta giorni dalla fine di ogni periodo annuo di assicurazione o del minor periodo di durata del contratto, il Contraente deve comunicare alla Compagnia per iscritto i dati necessari affinché la stessa possa procedere alla regolazione del premio definitivo. Le differenze attive risultanti dalla regolazione, devono essere pagate nei 15 giorni successivi alla comunicazione da parte della Compagnia. La mancata comunicazione dei dati occorrenti per la regolazione costituisce presunzione di differenza attiva a favore della compagnia. Articolo 9 Flessibilità sulla regolazione del premio A parziale deroga di quanto riportato all art. 8 REGOLAZIONE DEL PREMIO, qualora alla fine dell anno scolastico non si riscontri una variazione numerica superiore o inferiore al...% del numero complessivo degli assicurati dichiarato in polizza, la Società non procederà al conguaglio del premio. Il premio incassato si intende premio minimo comunque dovuto. Articolo 10 - Massimali di polizza RCT/RCO La garanzia RCT è prestata, per ogni sinistro con un massimale unico pari ad. La garanzia RCO è prestata, per ogni sinistro e per ogni persona con un massimale pari ad.

4 4 Articolo 11 - Esclusioni L assicurazione non comprende i danni: 23 a) derivanti dalla proprietà, possesso ed uso di veicoli a motore, natanti ed aeromobili, nonché alle persone ed alle cose su di essi trasportate, nonché i rischi soggetti all assicurazione obbligatoria come previsto dalla Legge n. 990 e successive modificazioni; 23.b) derivanti da fatti dolosi compiuti dagli Amministratori del Contraente; 23.c) alle cose del Contraente o di terzi da lui detenute a qualsiasi titolo in conseguenza di incendio, furto o rapina. 23.d) cagionati da opere o installazioni in genere dopo l ultimazione dei lavori, o qualora si tratti di operazioni di riparazione, manutenzione o posa in opera, quelli non avvenuti nel corso dell esecuzione dei lavori, nonché i danni cagionati da merci, prodotti e cose in genere dopo la consegna a terzi; 23.e) causati da mezzi meccanici e macchine operatrici semoventi che siano condotti od azionati da persone non abilitate a norma delle disposizioni vigenti; 23.f) di qualsiasi natura e da qualunque causa determinati, conseguenti ad inquinamenti dell atmosfera, infiltrazione, contaminazione di acque, terreni, colture, interruzione, impoverimento o deviazione di sorgenti o corsi d acqua, alterazione o impoverimento di falde acquifere, giacimenti minerari ed in genere di tutto quanto trovasi nel sottosuolo suscettibile di sfruttamento; 23.g) a condutture ed impianti sotterranei in genere; 23.h) a fabbricati ed a cose in genere dovuti ad assestamento, cedimento, franamento o vibrazioni del terreno da qualsiasi causa determinati; 23.i) da detenzione od impiego di esplosivo; 23.l) da detenzione od impiego di sostanze radioattive od apparecchi per l accelerazione artificiale di particelle atomiche, nonché i danni conseguenti a trasmutazione del nucleo dell atomo o da accelerazione artificiale di particelle atomiche; 23.m) dovuti a distribuzione o deterioramento di denaro o titoli al portatore; 23.n) da inosservanza della legge sulla privacy del 31/12/1997, n 675; 23.o) i danni derivanti direttamente o indirettamente, anche se parzialmente da asbesto o qualsiasi sostanza contenente asbesto; 23.p) i danni derivanti, sia direttamente che indirettamente, da attività biotecnologiche, ingegneria genetica, produzione, trattamento, sperimentazione, distribuzione, stoccaggio o qualsiasi altro utilizzo o conservazione di materiali e/o sostanze di origine umana e qualsiasi prodotto biosintetico e prodotti derivanti da simili materiali o sostanze (OGM); 23.q) i danni derivanti da campi elettromagnetici relativi ad attività nei seguenti settori: - radio e tv; - telefonia fissa e mobile; 23.r) i danni relativi ad attività di Internet Provider e qualsiasi altra attività di progettazione e/o produzione di software o hardware destinati all uso nel o per il settore internet. Articolo 12 Recesso in caso di sinistro Dopo ogni sinistro e fino al 60 giorno dal pagamento o rifiuto dell indennizzo/risarcimento entrambe le Parti possono recedere dal contratto, tramite raccomandata A.R. con preavviso di 15 giorni. La Società entro 15 giorni dalla data del recesso, emette i titoli relativi e rimborsa la parte del premio, al netto dell imposta, relativa al periodo di rischio non goduto. Articolo 13 Obbligo di fornire i dati sull andamento del rischio Alla fine di ogni semestre assicurativo,l Impresa e/o Agenzia, si impegna a fornire al Contraente i dati riepilogativi afferenti l andamento del rischio, in particolare un dettagliato riepilogo della situazione sinistri riferito al quadrimestre scorso, sia in via aggregata che disaggregata, con la specifica dell esito dei sinistri stessi ( senza seguito, importo riservato, importo liquidato).

5 5 Gestione del contratto - Qualora la Società intenda procedere, presso il Contraente, ad ispezioni o accertamenti inerenti il rapporto assicurativo dovrà darne comunicazione, con preavviso di almeno 15 giorni, affinché lo stesso possa, ove lo ritenga, essere presente. - La Società provvederà alla emissione del contratto e delle eventuali successive appendici ed entro 30 giorni dalla loro data di effetto. La Società provvederà anche all emissione dei documenti dell eventuale rinnovo relativi alle rate di premio successive e li farà pervenire, almeno 15 giorni prima della scadenza. Alla cura del Broker è affidato l incasso ed il perfezionamento dei suddetti documenti. In caso di mancato perfezionamento e/o incasso si provvederà a restituire alla Società i documenti entro 30 giorni dal termine contrattualmente previsto per il pagamento dei premi. La polizza e le eventuali successive appendici, dovranno essere restituite alla Società dopo il perfezionamento e/o l'incasso; le copie di spettanza del Contraente verranno da questi trattenute all atto del perfezionamento. La Società IL CONTRAENTE

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI 1 CONDIZIONI SPECIFICHE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI 1) Oggetto dell assicurazione L Assicurazione è prestata per la

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed.

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

ASSICURAZIONE INFORTUNI, ASSISTENZA, RESPONSABILITA CIVILE E TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI I ISTITUTI SCOLASTICI. S c h e d e d i s i n t e s i

ASSICURAZIONE INFORTUNI, ASSISTENZA, RESPONSABILITA CIVILE E TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI I ISTITUTI SCOLASTICI. S c h e d e d i s i n t e s i ASSICURAZIONE INFORTUNI, ASSISTENZA, RESPONSABILITA CIVILE E TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI I ISTITUTI SCOLASTICI S c h e d e d i s i n t e s i ASSICURAZIONE DEGLI INFORTUNI SCOLASTICI I RISCHI ASSICURATI L

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI Colombo assicurazioni POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI CONDIZIONI PARTICOLARI DI RESPONSABILITA CIVILE TERZI ASSOCIATI: ANIE ( FISE ) ALLEGATO A SCHEDA DI POLIZZA:

Dettagli

ALLEGATO 7 Polizza assicurativa

ALLEGATO 7 Polizza assicurativa ALLEGATO 7 Polizza assicurativa allegato_7.doc Pag. 1/5 ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità civile terzi, prodotti, servizi e forniture Oggetto dell assicurazione Assicurati sono l Assuntore

Dettagli

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 8 Condizioni di assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità civile terzi, prodotti, servizi e forniture Oggetto dell

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Pag. 1 di 5 INTEGRA E COMPLETA C.G.A. MOD. 55171 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato intendendosi per tale

Dettagli

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 3 Condizioni di Assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI, PRODOTTI, SERVIZI E FORNITURE Oggetto dell

Dettagli

ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 7 Condizioni di Assicurazione Pag 1 di 5 ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI OGGETTO DELL ASSICURAZIONE Premesso che Assicurati

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 -

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - Nel testo che segue, si intendono: - per Assicurazione: il contratto di assicurazione; - per Polizza:

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE (FARMACISTI) COMPAGNIA ITALIANA ASSICURAZIONI EDIZIONE 01/2007 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI INDICE DEFINIZIONI... 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE... 4 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio... 4 Altre assicurazioni...

Dettagli

SPORT & TEMPO LIBERO RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI

SPORT & TEMPO LIBERO RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI SPORT & TEMPO LIBERO RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI Mod. RCG55171 - Ediz. 01/2007 - N 12 pagine Condizioni contrattuali PREMESSA DISCIPLINA DEL CONTRATTO La polizza è costituita e disciplinata dal presente

Dettagli

Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata"

Università degli Studi di Roma Tor-Vergata 3ROL]]DQƒ Agenzia Principale di Albano Laziale Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata" 5&3HUVRQDOHGHLVRJJHWWLLQFRQWUDWWRHRDVVHJQR GL&ROODERUD]LRQH'RWWRUDWRGLULFHUFD Soggetti assicurati - Oggetto della

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione

Condizioni Generali di Assicurazione Protezione Condizioni Generali di Assicurazione Imprenditore & Successo La polizza Responsabilità Civile per l azienda artigiana Mod. R 28/E - Azienda Artigiana Indice Definizioni...3 Condizioni Generali

Dettagli

R.C.T. ISTITUTI SCOLASTICI

R.C.T. ISTITUTI SCOLASTICI R.C.T. ISTITUTI SCOLASTICI DEFINIZIONI Nel testo che segue s intendono: per "Assicurazione": il contratto d assicurazione; per "Polizza": il documento che prova l'assicurazione; per "Contraente": il soggetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SEZIONE I CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Art. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell'assicurato relative a circostanze che influiscano

Dettagli

Polizza responsabilità civile terzi

Polizza responsabilità civile terzi SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Polizza responsabilità civile terzi Oggetto: Si assicura la Responsabilità Civile verso Terzi dei Tecnici (Istruttori,

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE (PSICOLOGI - SOCIOLOGI PEDAGOGISTI) COMPAGNIA ITALIANA ASSICURAZIONI EDIZIONE 01/2007 1928-2008... 80 anni, una storia che continua... ASSIMEDICI

Dettagli

Dedicato alle professioni

Dedicato alle professioni commercialista Dedicato alle professioni RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA Condizioni di Polizza - 2301 Allegato a polizza 2027 Responsabilità Civile del Professionista Commercialista Allegato a

Dettagli

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PER PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo

Dettagli

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI La Società si obbliga a tenere indenni gli Assicurati di quanto questi siano tenuti a pagare

Dettagli

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012.

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. 1. INFORTUNI polizza numero 1331/ 77 / 327 1. L assicurazione

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

Sezione II - Responsabilità Civile

Sezione II - Responsabilità Civile 10 di 36 Sezione II - Responsabilità Civile Articolo 5 - Oggetto dell assicurazione La Società assicura sino a concorrenza del massimale indicato sul modulo di polizza (partita 3) la somma che l Assicurato

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI RESPONSABILITA' CIVILE PATRIMONIALE DI ENTI PUBBLICI SOLO ENTE ASSICURATO I N D I C E DEFINIZIONI pagina 2 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Pagina 5 NORME CHE REGOLANO

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E/O PRESTATORI DI LAVORO

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E/O PRESTATORI DI LAVORO 2002 polizza RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E/O PRESTATORI DI LAVORO PARTE A EDIZIONE 1/8/2003 INDICE Definizioni............... pag. 1 Norme che regolano l assicurazione in generale.... pag. 2 Norme

Dettagli

Responsabili & Tranquilli

Responsabili & Tranquilli Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile verso Terzi Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile verso Terzi Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

LOTTO N. 1 RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E VERSO PRESTATORI DI LAVORO LOTTO N. 2

LOTTO N. 1 RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E VERSO PRESTATORI DI LAVORO LOTTO N. 2 CAPITOLATO SPECIALE PER L AGGIUDICAZIONE DELLA GARA DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI RISCHI DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E VERSO I PRESTATORI DI LAVORO E DI RESPONSABILITA

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE ISTITUTI SCOLASTICI PARTE A DI POLIZZA composto da n 21 pagine Contraente: Liceo Classico Alighieri Ist. Mag. M. Di Savoia Ravenna Polizza numero: 2008.65.56789145

Dettagli

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto.

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto. DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - Per ANEIS : l Associazione Nazionale Esperti Infortunistica Stradale con sede legale in via Dante n 31 (35139) Padova e sede operativa presso lo studio del

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

Capitolato Tecnico. Lotto I. POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI n. stipulata tra il. e la

Capitolato Tecnico. Lotto I. POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI n. stipulata tra il. e la Capitolato Tecnico Lotto I POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI n. stipulata tra il Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile e la Durata

Dettagli

UNIPOL ASSICURAZIONI,

UNIPOL ASSICURAZIONI, La Dp Broker è un broker assicurativo regolarmente iscritto alla sezione B del Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI) con il n B000380395. Siamo specializzati nella gestione

Dettagli

ALLEGATO 01 SERVIZI ASSICURATIVI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA (2015/2018) CODICE C.I.G.: 6149022D77

ALLEGATO 01 SERVIZI ASSICURATIVI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA (2015/2018) CODICE C.I.G.: 6149022D77 CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA SEDE LEGALE: VIA G. PORZIO, CENTRO DIREZIONALE, ISOLA F13-80143 NAPOLI SEDE AMMINISTRATIVA: VIA G. PORZIO, CENTRO DIREZIONALE, ISOLA F8-80143 NAPOLI FAX +39 081 7783821

Dettagli

G P A. Cosa si assicura. Riassunto dei capitali assicurati SEZIONE INFORTUNI

G P A. Cosa si assicura. Riassunto dei capitali assicurati SEZIONE INFORTUNI G P A NOTA INFORMATIVA COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI A FAVORE DEGLI UTENTI DEL LICEO SCIENTIFICO A. RIGHI Cosa si assicura L assicurazione vale per gli infortuni (evento dovuto a causa fortuita, violenta

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA CAPITOLATO RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO

PROVINCIA DELL OGLIASTRA CAPITOLATO RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO PROVINCIA DELL OGLIASTRA CAPITOLATO RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO DEFINIZIONI Per Assicurazione per Polizza per Contraente per Assicurato per Società per Broker per Premio per

Dettagli

Art.25 Operatività della garanzia Responsabilità Civile L assicurazione è valida per tutte le attività scolastiche sia interne che esterne, senza

Art.25 Operatività della garanzia Responsabilità Civile L assicurazione è valida per tutte le attività scolastiche sia interne che esterne, senza Art.25 Operatività della garanzia Responsabilità Civile L assicurazione è valida per tutte le attività scolastiche sia interne che esterne, senza limiti di orario, organizzate e/o gestite e/o effettuate

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA RC PATRIMONIALE CONTRAENTE ED ASSICURATO ENTE COMUNE DI GALLICANO

CAPITOLATO DI POLIZZA RC PATRIMONIALE CONTRAENTE ED ASSICURATO ENTE COMUNE DI GALLICANO CAPITOLATO DI POLIZZA RC PATRIMONIALE CONTRAENTE ED ASSICURATO ENTE COMUNE DI GALLICANO POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PER PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si

Dettagli

Condizioni di Assicurazione. DEFINIZIONI il contratto di assicurazione; il documento che prova l assicurazione;

Condizioni di Assicurazione. DEFINIZIONI il contratto di assicurazione; il documento che prova l assicurazione; SOCIETA REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI FONDATA NEL 1828 - SEDE LEGALE E SOCIALE: VIA CORTE D APPELLO Il - 10122 TORINO (ITALIA) TEL. 0114 311 111 - TELEX 215105 REALTO I - FAX 0114 350 966 - REG. IMPR. TORINO

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE POLIZZA N 5 RESPONSABILITA CIVILE DEI DIRIGENTI E DEI FUNZIONARI INCARICATI DI POSIZIONE (GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI: pregiudizio economico non conseguente

Dettagli

Polizza RESPONSABILITA CIVILE

Polizza RESPONSABILITA CIVILE Polizza RESPONSABILITA CIVILE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Assicurazione Polizza Contraente Assicurato Società Premio Sinistro Risarcimento Scoperto il contratto di assicurazione.

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile

Assicurazione responsabilità civile LINEA LAVORO Assicurazione responsabilità civile Presentazione Il contratto di assicurazione è costituito: dal presente fascicolo, che contiene le definizioni, le garanzie prestate e i rischi esclusi,

Dettagli

POLIZZA RCTO n. 548447461-03 stipulata tra Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI e Carige Assicurazioni S.p.A. (estratto delle condizioni)

POLIZZA RCTO n. 548447461-03 stipulata tra Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI e Carige Assicurazioni S.p.A. (estratto delle condizioni) ESTRATTO DALLE CONDIZIONI DELLA CONVENZIONE TRA FEDERAZIONE NAZIONALE DEI COLLEGI IPASVI E CARIGE ASSICURAZIONI SPA Polizza RCT n. 548447461-03 (l originale è conservato presso la sede della Federazione

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE GENERALE DELL ENTE PUBBLICO

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE GENERALE DELL ENTE PUBBLICO POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE GENERALE DELL ENTE PUBBLICO CONTRAENTE COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Via M. Alfani 84098 PONTECAGNANO FAIANO (SA) P.I.: 00223940651 SOCIETA BROKER

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ALLA POLIZZA N.

ALLEGATO N. 1 ALLA POLIZZA N. Direzione 343 Trieste - Riva Tommaso Gulli, ALLEGATO N. 1 ALLA POLIZZA N. A PARZIALE DEROGA DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA AREA ATTIVITÀ SANITARIE MOD. 0968/RCPROF/AS/C ED /2010,

Dettagli

Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell Umbria LOTTO 1 CIG 514268129D

Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell Umbria LOTTO 1 CIG 514268129D LOTTO 1 CIG 514268129D CAPITOLATO SPECIALE DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI (RCT) E VERSO PRESTATORI DI LAVORO (RCO) ADISU Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell

Dettagli

AREA VIGILANZA COPERTURA ASSICURATIVA PER LA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI (R.C.T.) E PRESTATORI DI LAVORO (R.C.O); CAPITOLATO D ONERI

AREA VIGILANZA COPERTURA ASSICURATIVA PER LA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI (R.C.T.) E PRESTATORI DI LAVORO (R.C.O); CAPITOLATO D ONERI COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari AREA VIGILANZA Via Roma, 28 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel/Fax 070 96.30.001 www.comune.villasor.ca.it - e-mail: pm@comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925

Dettagli

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE COMPAGNIA ASSICURATRICE: MILANO DIVISIONE SASA Numero di polizza Sostituisce la polizza Broker/Agenzia Codice ==== RELA BROKER s.r.l. CONTRAENTE RELA

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE DI ENTI LOCALI ATTIVITA AMMINISTRATIVE E TECNICHE CONTRAENTE: Comune di

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

POLIZZA DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE DELL AVVOCATO ISCRITTO ALL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI

POLIZZA DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE DELL AVVOCATO ISCRITTO ALL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI POLIZZA DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE DELL AVVOCATO ISCRITTO ALL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Nel testo che segue, si intendono per: DEFINIZIONI - "Assicurato":

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI

CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI 1.Descrizione del rischio L'assicurazione è prestata a favore delle Società Affiliate e della Contraente comprese le strutture periferiche

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p.

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA 6 - SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI Art. 6.1 Rischio assicurato Art. 6.2 Descrizione delle garanzie Art. 6.3 Esclusioni

Dettagli

PROSPETTO COPERTURE E PREMI ANNO 2014 GARANZIE

PROSPETTO COPERTURE E PREMI ANNO 2014 GARANZIE CGIL FISAC P O L I Z Z A R C P R O F E S S I O N A L E RELA BROKER ANNO 2014 CGIL FISAC PROSPETTO COPERTURE E PREMI ANNO 2014 POLIZZA R.C. PATRIMONIALE standard GARANZIE B.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

Dettagli

Prot.n 4616 C 17 A Orta Nova (FG), 28/05/2013

Prot.n 4616 C 17 A Orta Nova (FG), 28/05/2013 Prot.n 4616 C 17 A Orta Nova (FG), 28/05/2013 Assicurazioni Generali Via Dante, 37 Gruppo Ambiente Scuola Via Petralla, 6 20124 Milano Gruppo ITAS Assicurazioni Sub-Agenzia. Tannoia Umberto Via Tugini,

Dettagli

R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia

R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia M09009626-12/2009 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Assicurato Assicurazione Indennizzo Polizza Premio

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE MEDICI DENTISTI / ODONTOIATRI DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI

POLIZZA RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE MEDICI DENTISTI / ODONTOIATRI DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI Condizioni Generali di Assicurazione POLIZZA RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE MEDICI DENTISTI / ODONTOIATRI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono: per ASSICURAZIONE: il contratto di assicurazione

Dettagli

NORME CHE REGOLANO LA POLIZZA CONVENZIONE

NORME CHE REGOLANO LA POLIZZA CONVENZIONE Polizza nr: Contraente: FEDERFARMA Effetto Polizza: 01.01.2015 Scadenza Polizza: 31.12.2015 NORME CHE REGOLANO LA POLIZZA CONVENZIONE ART. 1 - CONTRAENZA La presente Convenzione viene stipulata tra la

Dettagli

Coperture assicurative

Coperture assicurative Coperture assicurative Ogni fornitore e/o sub concessionario (di seguito denominato soggetto ) deve stipulare un adeguata copertura assicurativa a garanzia di tutti i danni arrecati a persone e/o cose

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per stipula polizze Assicurazione Responsabilità civile e Infortuni CIG n 42918957CA

Oggetto: Bando di gara per stipula polizze Assicurazione Responsabilità civile e Infortuni CIG n 42918957CA Prot.n 3513/C 17 A Orta Nova (FG), 30/05/2012 Banca Monte dei Paschi di Siena Settore Assicurazioni Via Castiglione, 50 71122 Foggia Gruppo Ambiente Scuola Via Petralla, 6 20124 Milano SAI Assicurazioni

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE Il presente elaborato riflette le condizioni contrattuali della polizza attualmente in vigore, tuttavia non deve essere

Dettagli

Mod. 878 - ed. 05/05 - Palombi & Lanci - (6700) - 05/05. RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI Condizioni generali di Assicurazione

Mod. 878 - ed. 05/05 - Palombi & Lanci - (6700) - 05/05. RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI Condizioni generali di Assicurazione Mod. 878 - ed. 05/05 - Palombi & Lanci - (6700) - 05/05 RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI Condizioni generali di Assicurazione - - RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI Condizioni generali di Assicurazione

Dettagli

Dipendente e/o Libero Professionista

Dipendente e/o Libero Professionista Convenzione Speciale 2014 MEDICAL DIVISION Polizza del FISIOTERAPISTA Dipendente e/o Libero Professionista MASSIMALI 250.000 500.000 1.000.000 TARIFFA CONVENZIONATA PREMI ANNUI LORDI solo DIPENDENTE A

Dettagli

Responsabili & Tranquilli

Responsabili & Tranquilli Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile verso Terzi Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile verso Terzi Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

Polizza RC Rischi diversi

Polizza RC Rischi diversi MILANO ASSICURAZIONI S.p.A. Sede Legale e Direzione 20161 Milano - Via Senigallia, 18/2 Tel. (+39) 02.6402.1 - Fax (+39) 02.6402.2331 www.milass.it Capitale sociale 305.851.341,12 int. vers. - Numero di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA

CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Capiittollatto ttecniico delllla Polliizza R..C..T..//O.. Lotttto 2 1 CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 ATTIVITA DELL ASSICURATO E DESCRIZIONE DEL RISCHIO

Dettagli

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE AGENZIE DI VIAGGIO

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE AGENZIE DI VIAGGIO POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE AGENZIE DI VIAGGIO garanzia e massimali validi per le agenzie di viaggio iscritte all elenco Agenzie sicure in Emilia Romagna - legge regionale 7/2003 e delibera della

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E VERSO PRESTATORI DI LAVORO (*al punto E.4 sono riportate in grassetto le integrazioni apportate)

Dettagli

Polizza Responsabilità civile della famiglia

Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza N. Edizione Febbraio 2001 Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione 3 Norme che regolano l'assicurazione Responsabilità Civile della

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA R.C. ARTIGIANO

CONDIZIONI DI POLIZZA R.C. ARTIGIANO CONDIZIONI DI POLIZZA R.C. ARTIGIANO COMPAGNIA ITALIANA ASSICURAZIONI 7 NORME CHE REGOLANO LA SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE ART. 7.1 RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI (R.C.T.) La Società tiene indenne

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SVILUPPO PREMIO

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SVILUPPO PREMIO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SVILUPPO PREMIO Retribuzione preventivate INAIL e non INAIL 4.500.000,00 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Dichiarazioni relative alle circostanze

Dettagli

ARTICOLATO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE RESPONSABILITA AMMINISTRATIVO - CONTABILE

ARTICOLATO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE RESPONSABILITA AMMINISTRATIVO - CONTABILE ARTICOLATO DELLA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE E RESPONSABILITA AMMINISTRATIVO - CONTABILE 1 PREMESSA La Legge 24 Dicembre 2007 n. 244 (Finanziaria 2008) ha stabilito all articolo 3 comma

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Sant'Elia a Pianisi (CB) Corso Umberto I, 127

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Sant'Elia a Pianisi (CB) Corso Umberto I, 127 Prot. 1822 C/14 Sant Elia a Pianisi, 18 luglio 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Sant'Elia a Pianisi (CB) Corso Umberto I, 127 COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

LOTTO 1 CIG: 634030378C CAPITOLATO DI POLIZZA RCT/O

LOTTO 1 CIG: 634030378C CAPITOLATO DI POLIZZA RCT/O LOTTO 1 CIG: 634030378C CAPITOLATO DI POLIZZA RCT/O La presente polizza è stipulata tra: COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Via Balma, 5 10040 Rivalta di Torino (To) P.IVA: 01864440019 e Società Assicuratrice

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PER DIPENDENTI

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PER DIPENDENTI LOTTO N. 3 RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PER DIPENDENTI CAPITOLATO TECNICO 1 DEFINIZIONI Assicurato: Assicurazione: Contraente: Franchigia: Indennizzo: Polizza: Premio: Rischio: Scoperto: Sinistro:

Dettagli

COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI.

COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI. COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI. (Garanzia assicurativa ai sensi delle disposizioni della

Dettagli

Responsabilità civile verso Terzi e Prestatori d opera

Responsabilità civile verso Terzi e Prestatori d opera CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA Responsabilità civile verso Terzi e Prestatori d opera ALLEGATO D DETERMINA N. /08 C.I.S.A.S CONSORZIO INTERCOMUNALE SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI VIA CADUTI

Dettagli

RESPONSABILITA CIVILE TERZI E PRESTATORI DI LAVORO. di INFORMEST

RESPONSABILITA CIVILE TERZI E PRESTATORI DI LAVORO. di INFORMEST COPERTURA RESPONSABILITA CIVILE TERZI E PRESTATORI DI LAVORO di INFORMEST Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO RCT (Responsabilità Civile Terzi) RCO (Responsabilità Prestatori d opera)

CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO RCT (Responsabilità Civile Terzi) RCO (Responsabilità Prestatori d opera) CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO RCT (Responsabilità Civile Terzi) RCO (Responsabilità Prestatori d opera) SOMMARIO CONTRAENTE Istituto ASSICURATO Amministrazione Scolastica e Pubblica Amministrazione

Dettagli

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi 1 LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi S OMMARIO DEFINIZIONI pag. 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione R.C.T. pag. 3 Oggetto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCT RCO DEL CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE CIG 6255966A73

CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCT RCO DEL CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE CIG 6255966A73 CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCT RCO DEL CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE CIG 6255966A73 1 SEZIONE I - DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono, per:

Dettagli

P.I. / C.F.: 00213620115 / 80004690113. EFFETTO: 31.12.2008 ore 24. SCADENZA: 31.12.2011 ore 24

P.I. / C.F.: 00213620115 / 80004690113. EFFETTO: 31.12.2008 ore 24. SCADENZA: 31.12.2011 ore 24 CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE R.C.T./R.C.O. CONTRAENTE: COMUNE DI ARCOLA PIAZZA MUCCINI, 1 19021 Arcola (SP) P.I. / C.F.: 00213620115 / 80004690113 EFFETTO: 31.12.2008 ore 24 SCADENZA:

Dettagli

P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione

P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione (Agenti immobiliari/mandatari a titolo oneroso) ditte individuali M09009623-12/2009 DEFINIZIONI Nel

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

R.C. SPORT E TEMPO LIBERO

R.C. SPORT E TEMPO LIBERO R.C. SPORT E TEMPO LIBERO CONDIZIONI CONTRATTUALI Modello RCG55171 Ed. 05/2014 DISCIPLINA DEL CONTRATTO La polizza è costituita e disciplinata dal presente Fascicolo Informativo modello RCG5517/FI, contenente

Dettagli

POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO

POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO Ottobre 2015 DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, indicati nella polizza, significano : Contraente TPER S.p.A. che stipula il contratto

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO Spett.le Comune di Bardonecchia Piazza De Gasperi 1 10052 Bardonecchia (TO) COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO Scheda di offerta tecnica Premesso che

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Assicurazione R.C.G. Responsabilità Civile Generale Alte Madonie Ambiente SpA Via Leone XIII, 32 90020 CASTELLANA SICULA (PA) CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE R.C.G. RESPONSABILITA

Dettagli

PROTEZIONE IMPRESA R.C. GENERALE - R.C. PRODOTTI

PROTEZIONE IMPRESA R.C. GENERALE - R.C. PRODOTTI PROTEZIONE IMPRESA R.C. GENERALE - R.C. PRODOTTI Allegato mod. PMIA03 della Sezione 4 - R.C. GENERALE e della Sezione 5 - R.C. PRODOTTI Definizioni specifiche per la Sezione 4 - R.C.GENERALE e per la Sezione

Dettagli

LOTTO 1 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA RCT/O CIG: 4655992624. Contraente:

LOTTO 1 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA RCT/O CIG: 4655992624. Contraente: Allegato 1 Capitolato speciale di polizza - lotto 1 RCT/O LOTTO 1 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA RCT/O CIG: 4655992624 Contraente: Comune di Firenzuola Piazza Don Stefano Casini, 5 50033 Firenzuola (FI) P.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RCT/O (allegato 3)

CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RCT/O (allegato 3) CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RCT/O (allegato 3) La garanzia della presente polizza è prestata in relazione a qualsivoglia attività e/o competenza istituzionale del Contraente, comprese tutte le attività

Dettagli

Città di Carbonia. (Provincia di Carbonia - Iglesias) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DI ASSICURAZIONE RCT/RCO AMMINISTRAZIONE COMUNALE DEFINIZIONI

Città di Carbonia. (Provincia di Carbonia - Iglesias) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DI ASSICURAZIONE RCT/RCO AMMINISTRAZIONE COMUNALE DEFINIZIONI Città di Carbonia (Provincia di Carbonia - Iglesias) Allegato 1 Determinazione n. /I^ del settembre 2009 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DI ASSICURAZIONE RCT/RCO AMMINISTRAZIONE COMUNALE Nel testo che segue

Dettagli