Pag. 1 di 108 FATTORI QUANTITA' PREZZO INC. IMPORTO N.R. ARTICOLO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. Parti Uguali. Lunghezza Larghezza Altezza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pag. 1 di 108 FATTORI QUANTITA' PREZZO INC. IMPORTO N.R. ARTICOLO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. Parti Uguali. Lunghezza Larghezza Altezza"

Transcript

1 LM LAVORI A MISURA C.U.P.A RIPAVIMENTAZIONE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO CON INCROCI IN PIETRA DI MODICA E PIETRA LAVICA- CENTRO URBANO (PIANO ALTO) C.U.P.A.1 Via Sergio Sallicano Scavo a sezione obbligata, eseguito sulle sedi stradali esistenti in ambito urbano, con mezzo meccanico, fino alla profondità di 2,00 m dal piano di sbancamento o, in mancanza di questo, dall'orlo medio del cavo, eseguito a sezione uniforme, a gradoni, anche in presenza di acqua con tirante non superiore a 20 cm, compreso e compensato nel prezzo l'onere per il rispetto di costruzioni sotterranee preesistenti da mantenere, condutture o cavi, le armature di qualsiasi tipo, tranne che a cassa chiusa, occorrenti per le pareti, compresi inoltre il paleggio e l'accatastamento delle materie lungo il bordo del cavo, gli aggottamenti, la regolarizzazione delle pareti e del fondo eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere per il prelievo dei campioni (da effettuarsi in contraddittorio tra la D.L. e l'impresa), il confezionamento dei cubetti questo da compensarsi a parte con il relativo prezzo (capitolo 20), da sottoporre alle prove di schiacciamento ed ogni altro onere per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte. Sono esclusi gli oneri per la formazione di recinzioni particolari da computarsi a parte, la riparazione di eventuali sottoservizi danneggiati senza incuria da parte dell'impresa e Pag. 1 di 108

2 certificati dalla Direzione Lavori nonché gli accertamenti e le verifiche tecniche obbligatorie previsti dal C.S.A. che, ai sensi del comma 7 dell'art. 15 del D.M. n. 145 del 19/04/2000, sono a carico dell'amministrazione. 1) in terreni costituiti da limi, argille, sabbie, ghiaie, detriti e alluvioni anche contenenti elementi lapidei di qualsiasi resistenza e di volume non superiore a 0,5 m³, sabbie e ghiaie anche debolmente cementate e rocce lapidee fessurate, di qualsiasi resistenza con superfici di discontinuità poste a distanza media l'una dall'altra fino a 30 cm attaccabili da idoneo mezzo di escavazione di adeguata potenza non inferiore ai 45 kw. VIA SERGIO SALLICANO Intersezioni stradali Via Amari 2,00 16,20 5,00 0,25 40,50 Via G. Barbieri 2,00 16,20 5,00 0,25 40,50 Via D. Cirillo 2,00 16,20 5,00 0,25 40,50 16,00 0,25 4,00 Via Trigona 2,00 16,20 5,00 0,25 40,50 Sommano 1.1.7/1) in te m³ 166,00 10, , Trasporto di materie, provenienti da scavi - demolizioni, a rifiuto alle pubbliche discariche del Comune in cui si eseguono i lavori o alla discarica del comprensorio di cui fa parte il Comune medesimo o su aree preventivamente acquisite dal Comune ed autorizzate dagli organi competenti, e A Riportare: 1.714,78 Pag. 2 di 108

3 Riporto: 1.714,78 per il ritorno a vuoto. Escluso l'eventuale onere di accesso alla discarica, da compensarsi a parte. 2) per materie provenienti dagli scavi o dalle demolizioni di cui alle voci: , eseguiti in ambito urbano.- Per ogni m³ di scavo o demolizione misurato in sito e per ogni chilometro: Stessa quantità dell'art , , ,70 Stessa quantità dell'art /1 10,00 166, ,00 Sommano 1.2.4/2) per m m³*km ,70 0, , Demolizione parziale o totale, per lavori stradali e simili, da eseguirsi con qualsiasi mezzo, escluso le mine, di manufatti in muratura di qualsiasi genere e forma, qualunque sia la tenacità e la specie, compresi i calcestruzzi semplici o armati, anche con l'uso continuo di punta di acciaio, comprese tutte le cautele occorrenti, i ponti di servizio per interventi fino a m. 3,50 di altezza necessari, il tiro in alto, il carico sul mezzo di trasporto del materiale di risulta ed il trasporto a rilevato o a rinterro nell'ambito del cantiere, compreso il ritorno a vuoto. VIA SERGIO SALLICANO Sede stradale 500,00 5,00 0,15 375,00 MARCIAPIEDE VIA SERGIO SALLICANO Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari Lato DX 108,00 2,50 0,15 40,50 Lato SX 108,00 1,20 0,15 19,44 A Riportare: 434, ,77 Pag. 3 di 108

4 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Riporto: 434, ,77 Lato DX 50,00 1,70 0,15 12,75 Lato SX 50,00 1,30 0,15 9,75 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Cirillo Lato DX 33,00 1,50 0,15 7,43 Lato SX 91,00 1,15 0,15 15,70 Da incrocio Via C. Sbano a incrocio Via Trigona Lato DX 100,00 2,60 0,15 39,00 Lato SX 100,00 0,80 0,15 12,00 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 53,00 1,30 0,15 10,34 Lato SX 53,00 1,30 0,15 10,34 TRAVERSE DI VIA SERGIO SALLICANO VIA M. AMARI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 108,00 5,00 0,15 81,00 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano 5,00-5,00 0,15-3,75 MARCIAPIEDE VIA M. AMARI Lato SX 52,00 1,20 0,15 9,36 45,00 1,10 0,15 7,43 A Riportare: 646, ,77 Pag. 4 di 108

5 Riporto: 646, ,77 Lato DX 52,00 0,90 0,15 7,02 VIA G. BARBIERI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 45,00 1,00 0,15 6,75 Sede stradale 108,00 5,00 0,15 81,00 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano 5,00-5,00 0,15-3,75 MARCIAPIEDE VIA G. BARBIERI Lato SX 52,00 1,20 0,15 9,36 45,00 1,10 0,15 7,43 Lato DX 52,00 0,90 0,15 7,02 VIA D. TAMAGNINO Tratto che va da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi 45,00 1,00 0,15 6,75 Sede stradale 48,00 5,00 0,15 36,00 MARCIAPIEDE VIA D. TAMAGNINO Lato SX 48,00 1,50 0,15 10,80 Lato DX 48,00 1,50 0,15 10,80 VIA D. CIRILLO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi A Riportare: 825, ,77 Pag. 5 di 108

6 Riporto: 825, ,77 Sede stradale 27,00 5,00 0,15 20,25 MARCIAPIEDE VIA D. CIRILLO 46,00 5,00 0,15 34,50 Lato SX 27,00 1,90 0,15 7,70 Lato DX 27,00 1,90 0,15 7,70 Lato SX 46,00 2,60 0,15 17,94 Lato DX 46,00 2,60 0,15 17,94 VIA C. SBANO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini Sede stradale 29,00 5,00 0,15 21,75 MARCIAPIEDE VIA C. SBANO Lato SX 29,00 0,90 0,15 3,92 Lato DX 29,00 0,90 0,15 3,92 VIA NICOTERA Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano Sede stradale 52,00 5,00 0,15 39,00 MARCIAPIEDE VIA NICOTERA Lato SX 52,00 1,30 0,15 10,14 Lato DX 52,00 1,30 0,15 10,14 VIA TRIGONA Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 53,00 5,00 0,15 39,75 A Riportare: 1.060, ,77 Pag. 6 di 108

7 MARCIAPIEDE VIA TRIGONA Riporto: 1.060, ,77 50,00 5,00 0,15 37,50 Lato Ospedale 61,00 1,00 0,15 9,15 Lato DX 53,00 1,30 0,15 10,34 Lato Casa Penale 33,00 1,00 0,15 4,95 Lato DX 50,00 1,10 0,15 8,25 INCROCIO VIA TRIGONA VIA P. UMBERTO E VIA A. SOFIA Sede stradale 8,00 8,20 0,15 9,84 VIA IMPELLIZZERI Sede stradale 56,00 5,00 0,15 42,00 MARCIAPIEDE VIA IMPELLIZZERI Lato SX 56,00 1,00 0,15 8,40 Lato DX 56,00 0,90 0,15 7,56 INCROCIO DI VIA IMPELLIZZERI, VIA GARIBALDI E VIA M. COFFA Sede stradale 6,20 4,80 0,15 4,46 Sommano m³ 1.202,57 18, , Conglomerato cementizio per strutture in cemento armato in ambiente secco classe d esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d esposizione XC1,XC2 (UNI 11104), classe di consistenza S4 oppure S5, dato in opera compresi gli oneri dei ponti di servizio (trabattelli o cavalletti) per interventi fino a m. 3,50 di altezza, la preparazione dei cubetti, il conferimento in A Riportare: ,80 Pag. 7 di 108

8 Riporto: ,80 laboratorio per le prove dei materiali (queste ultime a carico dell amministrazione), la vibratura dei getti, la lisciatura delle facce apparenti con malta di cemento puro ed ogni altro onere occorrente per dare il conglomerato in sito ed il lavoro eseguito a perfetta regola d'arte, esclusa l'eventuale aggiunta di additivi, da computarsi ove necessari ed escluse le casseforme e le barre di armatura: Per opere in fondazione per lavori edili 2) Per opere in fondazione per lavori stradali: C 35 /45. Via Sergio Sallicano Intersezioni stradali Via Amari 2,00 16,20 5,00 0,10 16,20 Via G. Barbieri 2,00 16,20 5,00 0,10 16,20 Via D. Cirillo 2,00 16,20 5,00 0,10 16,20 16,00 0,10 1,60 Via Trigona 2,00 16,20 5,00 0,10 16,20 Sommano 3.1.4/2) Per o m³ 66,40 163, , Fornitura e collocazione di rete d'acciaio elettrosaldata a fili nervati ad aderenza migliorata Classi B450 C o B450 A controllato in stabilimento, con diametro non superiore a 8 mm, di caratteristiche conformi alle norme tecniche vigenti, comprese le saldature ed il posizionamento in opera, gli eventuali tagli a misura, legature di filo di ferro, i distanziatori, gli sfridi, eventuali sovrapposizioni anche se non prescritte nei disegni esecutivi, A Riportare: ,76 Pag. 8 di 108

9 Riporto: ,76 compreso l'onere per la formazione dei provini ed il conferimento in laboratorio per le prove dei materiali previste dalle norme vigenti in materia (queste ultime a carico dell'amministrazione). VIA SERGIO SALLICANO Per cunetta stradale : 8x2 16,00 500,00 0, ,00 a detrarre la superficie per n 4 incroci + le traverse di Via Tamagnino, Via Sbano, Via Nicotera e Via Imepllizzeri : 8x2x4 Lunghezza: 16,20-5,00 64,00 11,20-0,35-250,88 : 8x4 32,00 5,00-0,35-56,00 Intersezioni stradali Via Amari : 8x2 16,00 16,20 5, ,00 Via G. Barbieri : 8x2 16,00 16,20 5, ,00 Via D. Cirillo : 8x2 16,00 16,20 5, ,00 per cunetta adiacente orlatura (isola pedonale) : 8x16 128,00 0,35 44,80 Via Trigona : 8x2 16,00 16,20 5, ,00 Marciapiede A Riportare: 7.721, ,76 Pag. 9 di 108

10 Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari Riporto: 7.721, ,76 Lato DX 8,00 108,00 2, ,00 Lato SX 8,00 108,00 1, ,80 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Lato DX 8,00 50,00 1,70 680,00 Lato SX 8,00 50,00 1,30 520,00 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Cirillo Lato DX 8,00 33,00 1,50 396,00 Lato SX 8,00 91,00 1,15 837,20 Da incrocio Via C. Sbano a incrocio Via Trigona Lato DX 8,00 100,00 2, ,00 Lato SX 8,00 100,00 0,80 640,00 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 8,00 53,00 1,30 551,20 Lato SX 8,00 53,00 1,30 551,20 TRAVERSE DI VIA SERGIO SALLICANO VIA M. AMARI per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) : 8x2 16,00 103,00 0,35 576,80 a detrarre superficie incrocio con Via Sallicano : 8x2 16,00 5,00-0,35-28,00 A Riportare: , ,76 Pag. 10 di 108

11 MARCIAPIEDE VIA M. AMARI Riporto: , ,76 Lato SX 8,00 52,00 1,20 499,20 8,00 45,00 1,10 396,00 Lato DX 8,00 52,00 0,90 374,40 VIA G. BARBIERI per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) 8,00 45,00 1,00 360,00 : 8x2 16,00 103,00 0,35 576,80 a detrarre superficie incrocio con Via Sallicano : 8x2 16,00 5,00-0,35-28,00 MARCIAPIEDE VIA G. BARBIERI (Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi) Lato SX 8,00 52,00 1,20 499,20 8,00 45,00 1,10 396,00 Lato DX 8,00 52,00 0,90 374,40 VIA D. TAMAGNINO per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) 8,00 45,00 1,00 360,00 : 8x2 16,00 48,00 0,35 268,80 MARCIAPIEDE (Tratto che va da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi) A Riportare: , ,76 Pag. 11 di 108

12 Riporto: , ,76 Lato SX 8,00 48,00 1,50 576,00 Lato DX 8,00 48,00 1,50 576,00 VIA D. CIRILLO per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) : 8x2 Lunghezza: ,00 74,00 0,35 414,40 MARCIAPIEDE VIA D. CIRILLO (Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi) Lato SX 8,00 27,00 1,90 410,40 Lato DX 8,00 27,00 1,90 410,40 Lato SX 8,00 46,00 2,60 956,80 Lato DX 8,00 46,00 2,60 956,80 VIA C. SBANO per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) : 8x2 16,00 29,00 0,35 162,40 MARCIAPIEDE VIA C. SBANO (Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini) Lato SX 8,00 29,00 0,90 208,80 Lato DX 8,00 29,00 0,90 208,80 VIA NICOTERA per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) : 8x2 16,00 52,00 0,35 291,20 A Riportare: , ,76 Pag. 12 di 108

13 MARCIAPIEDE VIA NICOTERA (Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano) Riporto: , ,76 Lato SX 8,00 52,00 1,30 540,80 Lato DX 8,00 52,00 1,30 540,80 VIA TRIGONA per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) : 8x2 16,00 103,00 0,35 576,80 a detrarre superficie incrocio con Via Sallicano : 8x2 16,00 5,00-0,35-28,00 MARCIAPIEDE VIA TRIGONA (Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi) Lato Ospedale 8,00 61,00 1,00 488,00 Lato DX 8,00 53,00 1,30 551,20 Lato Casa Penale 8,00 33,00 1,00 264,00 Lato DX 8,00 50,00 1,10 440,00 VIA IMPELLIZZERI per cunetta stradale (adiacente orlatura in pietra lavica) : 8x2 16,00 56,00 0,35 313,60 MARCIAPIEDE Lato SX 8,00 56,00 1,00 448,00 Lato DX 8,00 56,00 0,90 403,20 Sommano kg ,32 2, ,05 A Riportare: ,81 Pag. 13 di 108

14 Massetto di sottofondo per pavimentazioni in conglomerato cementizio per strutture non armate o debolmente armate, in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104), classe di consistenza S4 oppure S5, con classe di resistenza Rck = 20 N/mm²; di spessore variabile da 4 cm a 6 cm, dato in opera a qualsiasi altezza, compreso additivi aeranti, il tiro in alto, il carico, il trasporto, lo scarico, la stesa e la livellatura nonché ogni onere e magistero per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte. 2) collocato all esterno degli edifici VIA SERGIO SALLICANO Riporto: ,81 Incrocio Piazza Mazzini - Via Sallicano (isola spartitraffico) 8,52 8,52 Sede stradale, per n. 4 incroci 4,00 16,20 5,00 324,00 Marciapiede Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari Lato DX 108,00 2,50 270,00 Lato SX 108,00 1,20 129,60 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Lato DX 50,00 1,70 85,00 Lato SX 50,00 1,30 65,00 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Cirillo A Riportare: 882, ,81 Pag. 14 di 108

15 Riporto: 882, ,81 Lato DX 33,00 1,50 49,50 Lato SX 91,00 1,15 104,65 Da incrocio Via C. Sbano a incrocio Via Trigona Lato DX 100,00 2,60 260,00 Lato SX 100,00 0,80 80,00 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 53,00 1,30 68,90 Lato SX 53,00 1,30 68,90 TRAVERSE DI VIA SERGIO SALLICANO VIA M. AMARI Incrocio di Via Amari- Via Sallicano Lunghezza: 16,20-5,00 11,20 5,00 56,00 MARCIAPIEDE VIA M. AMARI (Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi) Lato SX 52,00 1,20 62,40 45,00 1,10 49,50 Lato DX 52,00 0,90 46,80 VIA G. BARBIERI Incrocio di Via G. Barbieri - Via Sallicano 45,00 1,00 45,00 Lunghezza: 16,20-5,00 11,20 5,00 56,00 MARCIAPIEDE VIA G. BARBIERI (Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi) A Riportare: 1.829, ,81 Pag. 15 di 108

16 Riporto: 1.829, ,81 Lato SX 52,00 1,20 62,40 45,00 1,10 49,50 Lato DX 52,00 0,90 46,80 VIA D. TAMAGNINO MARCIAPIEDE VIA D. TAMAGNINO (Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi) 45,00 1,00 45,00 Lato SX 48,00 1,50 72,00 Lato DX 48,00 1,50 72,00 VIA D. CIRILLO MARCIAPIEDE VIA D. CIRILLO (Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi) Lato SX 27,00 1,90 51,30 Lato DX 27,00 1,90 51,30 Lato SX 46,00 2,60 119,60 Lato DX 46,00 2,60 119,60 VIA C. SBANO MARCIAPIEDE VIA C. SBANO (Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini) Lato SX 29,00 0,90 26,10 Lato DX 29,00 0,90 26,10 VIA NICOTERA MARCIAPIEDE VIA NICOTERA (Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano) A Riportare: 2.571, ,81 Pag. 16 di 108

17 Riporto: 2.571, ,81 Lato SX 52,00 1,30 67,60 Lato DX 52,00 1,30 67,60 VIA TRIGONA Incrocio di Via Trigona - Via Sallicano Lunghezza: 16,20-5,00 11,20 5,00 56,00 MARCIAPIEDE VIA TRIGONA (Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi) Lato Ospedale 61,00 1,00 61,00 Lato DX 53,00 1,30 68,90 Lato Casa Penale 33,00 1,00 33,00 Lato DX 50,00 1,10 55,00 VIA IMPELLIZZERI MARCIAPIEDE VIA IMPELLIZZERI Lato SX 56,00 1,00 56,00 Lato DX 56,00 0,90 50,40 Sommano 5.12/2) collo m² 3.086,97 11, , Fondazione stradale eseguita con misto granulometrico avente dimensione massima degli elementi non superiore a 40 mm, passante a 2 mm compreso tra il 20% ed il 40%, passante al setaccio 0,075 mm compreso tra il 4% ed il 10%, granulometria ben assortita, esente da materiale argilloso con l'onere dell'eventuale inumidimento per il raggiungimento dell'umidità ottima e del costipamento fino a raggiungere il 95% della densità AASHO modificata, nonché ogni altro onere A Riportare: ,36 Pag. 17 di 108

18 Riporto: ,36 occorrente per dare il lavoro completo ed eseguito a perfetta regola d'arte. Misurato a spessore finito dopo costipamento e per distanza dalle cave di prestito fino a 5 km. 2) per strade in ambito urbano. Via Sergio Sallicano Intersezioni stradali Via Amari 2,00 16,20 5,00 0,20 32,40 Via G. Barbieri 2,00 16,20 5,00 0,20 32,40 Via D. Cirillo 2,00 16,20 5,00 0,20 32,40 16,00 0,20 3,20 Via Trigona 2,00 16,20 5,00 0,20 32,40 Sommano 6.1.2/2) per s m³ 132,80 32, , Conglomerato bituminoso del tipo chiuso per strato di collegamento (binder), di pavimentazioni stradali in ambito extraurbano (strade di categoria A, B, C, D e F extraurbana del CdS), in ambito urbano (strade di categoria E e F urbana del CdS), confezionata caldo in centrale con bitume puro (del tipo 50/70 o 70/100 con IP compreso tra -1,2 e + 1,2) e aggregato lapideo proveniente dalla frantumazione di rocce di qualsiasi natura petrografica, purché rispondente ai requisiti di accettazione riportati nella Tabella 5 Traffico Tipo M e P (extraurbana) e nella Tabella 5 Traffico Tipo M (urbana), della norma C.N.R. B.U. n. 139/1992. La granulometria dell'aggregato lapideo deve rientrare nel fuso granulometrico per strati di A Riportare: ,20 Pag. 18 di 108

19 Riporto: ,20 collegamento previsto dal "Catalogo delle Pavimentazioni Stradali" CNR La percentuale di bitume sarà compresa all'incirca tra il 4-5,5 %. In ogni caso il dosaggio in bitume e l'assortimento granulometrico ottimali devono essere determinati mediante metodo Marshall. Nel corso dello studio Marshall la miscela ottimale dovrà presentare le seguenti caratteristiche: stabilità non inferiore a 1000 kg, rigidezza non inferiore a 300 kg/mm e vuoti residui sui campioni compresi tra 3 e 7 %. Il prezzo di applicazione prevede la preparazione della superficie di stesa, la predisposizione dei giunti di strisciata e lo spandimento di mano di ancoraggio con emulsione bituminosa cationica a rapida rottura (con dosaggio di bitume residuo pari a 0,35-0,40 kg/m2), la stesa del conglomerato mediante vibrofinitrice, le cui dimensioni minime permettano interventi in strade di larghezza non inferiore a 3 m, ed il costipamento dello stesso con rullo tandem vibrante, fino a dare lo strato finito a perfetta regola d'arte, privo di sgranamenti e difetti visivi dovuti a segregazione degli inerti, ben regolare (scostamenti della superficie rispetto al regolo di 4 m inferiori a 1,0 cm in qualsiasi direzione). La densità in opera dovrà risultare non inferiore al 98% di quella determinata nello studio Marshall. 2) per strade in ambito urbano - per ogni m2 e per ogni cm di spessore. Via Sallicano, sede stradale 500,00 4,40 6, ,00 a detrarre superficie per n. 4 incroci 4,00-16,20 4,40 6, ,72 A Riportare: , ,20 Pag. 19 di 108

20 TRAVERSE DI VIA SERGIO SALLICANO VIA M. AMARI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Riporto: , ,20 Sede stradale 108,00 4,40 6, ,20 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano -16,20 4,40 6,00-427,68 VIA G. BARBIERI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 108,00 4,40 6, ,20 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano -16,20 4,40 6,00-427,68 VIA D. TAMAGNINO Tratto che va da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 48,00 4,40 6, ,20 VIA D. CIRILLO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 27,00 4,40 6,00 712,80 VIA C. SBANO 46,00 4,40 6, ,40 A Riportare: , ,20 Pag. 20 di 108

21 Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini Riporto: , ,20 Sede stradale 29,00 4,40 6,00 765,60 VIA NICOTERA Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano Sede stradale 52,00 4,40 6, ,80 VIA TRIGONA Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 108,00 4,40 6, ,20 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano -16,20 4,40 6,00-427,68 INCROCIO VIA TRIGONA VIA P. UMBERTO E VIA A. SOFIA Sede stradale 8,00 7,90 6,00 379,20 VIA IMPELLIZZERI Sede stradale 56,00 4,40 6, ,40 INCROCIO DI VIA IMPELLIZZERI, VIA GARIBALDI E VIA M. COFFA Sede stradale 6,20 4,80 6,00 178,56 Sommano 6.1.4/2) per s m² ,80 1, , Conglomerato bituminoso chiuso per strato di usura di pavimentazioni stradali in ambito extraurbano (strade di categoria A, B, C, D e F extraurbana del CdS), in ambito urbano (strade di categoria E e F A Riportare: ,16 Pag. 21 di 108

22 Riporto: ,16 urbana del CdS), confezionato a caldo in centrale con bitume puro (del tipo 50/70 o 70/100 con IP compreso tra -1,2 e + 1,2) e aggregato lapideo proveniente dalla frantumazione di rocce di qualsiasi natura petrografica, purché rispondente ai requisiti di accettazione riportati nella Tabella 6 Traffico Tipo M e P (extraurbana) e nella Tabella 6 Traffico Tipo L (urbana), della norma C.N.R. B.U. n. 139/1992. La granulometria dell'aggregato lapideo deve rientrare nel fuso granulometrico per strati di usura previsto dal "Catalogo delle Pavimentazioni Stradali" CNR La percentuale di bitume sarà compresa all'incirca tra il 5,5-6 %. In ogni caso il dosaggio in bitume e l'assortimento granulometrico ottimali devono essere determinati mediante metodo Marshall. Nel caso di studio Marshall la miscela ottimale dovrà presentare, le seguenti caratteristiche: stabilità non inferiore a 1000 kg, rigidezza non inferiore a 300 kg /mm e vuoti residui sui campioni compresi tra 3 e 6 %. Il prezzo di applicazione prevede la preparazione della superficie di stesa, la predisposizione dei giunti di strisciata e lo spandimento di mano di ancoraggio con emulsione bituminosa cationica a rapida rottura (dosaggio di bitume residuo pari a 0,30-0,35 kg/m2), la stesa del conglomerato mediante vibrofinitrice, le cui dimensioni minime permettano interventi in strade di larghezza non inferiore a 3 m, ed il costipamento dello stesso con rullo tandem vibrante, fino a dare lo strato finito a perfetta regola d'arte, privo di sgranamenti e difetti visivi dovuti a segregazione A Riportare: ,16 Pag. 22 di 108

23 Riporto: ,16 degli inerti, ben regolare (scostamenti della superficie rispetto al regolo di 4 m inferiori a 1,0 cm in qualsiasi direzione per le strade extraurbane) (scostamenti della superficie rispetto al regolo di 4 m inferiori a 0,5 cm in qualsiasi direzione per le strade urbane). La densità in opera dovrà risultare non inferiore al 97% di quella determinata nello studio Marshall. 2) per strade in ambito urbano - per ogni m2 e per ogni cm di spessore. Via Sallicano, sede stradale 500,00 4,40 4, ,00 a detrarre superficie per n. 4 incroci 4,00-16,20 4,40 4, ,48 TRAVERSE DI VIA SERGIO SALLICANO VIA M. AMARI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 108,00 4,40 4, ,80 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano -16,20 4,40 4,00-285,12 VIA G. BARBIERI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 108,00 4,40 4, ,80 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano -16,20 4,40 4,00-285,12 VIA D. TAMAGNINO Tratto che va da Via S. Sallicano all'incrocio con A Riportare: , ,16 Pag. 23 di 108

24 Via Garibaldi Riporto: , ,16 Sede stradale 48,00 4,40 4,00 844,80 VIA D. CIRILLO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 27,00 4,40 4,00 475,20 VIA C. SBANO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini 46,00 4,40 4,00 809,60 Sede stradale 29,00 4,40 4,00 510,40 VIA NICOTERA Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano Sede stradale 52,00 4,40 4,00 915,20 VIA TRIGONA Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi Sede stradale 108,00 4,40 4, ,80 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano -16,20 4,40 4,00-285,12 INCROCIO VIA TRIGONA VIA P. UMBERTO E VIA A. SOFIA Sede stradale 8,00 7,90 4,00 252,80 A Riportare: , ,16 Pag. 24 di 108

25 VIA IMPELLIZZERI Riporto: , ,16 Sede stradale 56,00 4,40 4,00 985,60 INCROCIO DI VIA IMPELLIZZERI, VIA GARIBALDI E VIA M. COFFA Sede stradale 6,20 4,80 4,00 119,04 Sommano 6.1.5/2) per s m² ,20 2, ,74 10 CHIUS -PIET -MOD. Fornitura, trasporto e posa in opera di coperchio per pozzetto fognario in pietra di modica, completo di telaio delle dimensioni esterne cm 70*70 e sp. cm. 8, compreso lo svellimento di quello esistente, il pozzetto in cls di adeguata dimensione, le opere murarie occorrenti per la messa in opera, il trasporto del materiale di risulta nella pubblica discarica ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera a perfetta regola d'arte. VIA SERGIO SALLICANO 37,00 37,00 VIA M. AMARI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 9,00 9,00 VIA G. BARBIERI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 10,00 10,00 VIA D. TAMAGNINO Tratto che va da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi 5,00 5,00 A Riportare: 61, ,90 Pag. 25 di 108

26 Riporto: 61, ,90 VIA D. CIRILLO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi 6,00 6,00 VIA C. SBANO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini 6,00 6,00 PIAZZA MAZZINI 3,00 3,00 VIA NICOTERA Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano 6,00 6,00 VIA TRIGONA Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 8,00 8,00 Sommano CHIUS-PIET-MOD. cad 90,00 228, ,90 11 ORLDISRIP Dismissione e ricollocazione di orlatura in pietra lavica, previo pulitura dei pezzi, accatastamento nell'ambito della zona di intervento, la realizzazione del massetto di sottofondo in cls dosato a Kg. 200 di cemento per uno spessore non inferiore a cm.10, la successiva ricollocazione su letto di malta cementizia a secco dosata a Kg.400 di cemento per mc di sabbia, compresi i necessari innaffiamenti per dare consistenza al letto di posa, la sigillatura dei giunti con malta a secco, il successivo A Riportare: ,80 Pag. 26 di 108

27 Riporto: ,80 innaffiamento, la pulitura dell'area di intervento, l'eventuale trasporto a rifiuto del materiale di risulta ed ogni altro onere necessario per dare il lavoro a regola d'arte. VIA SERGIO SALLICANO 2,00 500, ,00 a detrarre superficie lineare delle traverse di Via Sallicano 12,00-5,00-60,00 VIA M. AMARI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 108,00 216,00 a detrarre superficie lineare incrocio Via Sallicano 2,00-5,00-10,00 VIA G. BARBIERI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 108,00 216,00 a detrarre superficie lineare incrocio Via Sallicano 2,00-5,00-10,00 VIA D. TAMAGNINO Tratto che va da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 48,00 96,00 a detrarre superficie lineare incrocio Via Sallicano 2,00-5,00-10,00 VIA D. CIRILLO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via A Riportare: 1.438, ,80 Pag. 27 di 108

28 Riporto: 1.438, ,80 Garibaldi 2,00 27,00 54,00 Tratto che va dall'incrocio di Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 46,00 92,00 a detrarre superficie lineare incrocio Via Sallicano 2,00-5,00-10,00 VIA C. SBANO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini VIA NICOTERA Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano VIA TRIGONA Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi INCROCIO VIA TRIGONA VIA P. UMBERTO E VIA A. SOFIA 2,00 29,00 58,00 2,00 52,00 104,00 2,00 53,00 106,00 2,00 50,00 100,00 Lato Ospedale 8,00 8,00 VIA IMPELLIZZERI 2,00 56,00 112,00 2,00-5,00-10,00 Sommano ORLDISRIP Ml ,00 56, ,60 12 PAV.INCR Pavimentazione formata da lastre in pietra di A Riportare: ,40 Pag. 28 di 108

29 OC.STRIS Riporto: ,40 modica con finitura bocciardata a spigoli rotti, formato cm. 30 x 60 spess. 6 cm, posta in opera su massetto composto da cemento Portland 325 dosato a 300 Kg/mc, sabbia avente granulometria assortita composta da 0 a 4 mm e calce idrata nella quantità di 100kg/mc, il tutto mescolato in modo da ottenere una consistenza di semisecca-terra-umida ed avente uno spessore medio di circa cm 10. Il massetto sarà coperto con spolvere di cemento per creare l'ancoraggio della lastra al massetto, previa bagnatura abbondante delle lastre prima della posa in opera che dovrà essere eseguita a perfetta regola d'arte, compreso la sigillatura dei giunti tra le lastre che saranno di almeno mm 5. pavimentazione centro incrocio per n. 4 : 4x60 240,00 240,00 strisce pedonali per n. 4 incroci 80,00 80,00 Per spartitraffico incrocio Piazza Mazzini - Via Sallicano 5,00 5,00 Sommano PAV.INCROC.STRIS mq 325,00 69, ,25 13 PAV.LAVI CA Pavimentazione formata da lastre in pietra LAVICA con finitura bocciardata a spigoli rotti, formato cm. 30 x 60 spess. 6 cm, posta in opera su massetto composto da cemento Portland 325 dosato a 300 Kg /mc, sabbia avente granulometria assortita composta da 0 a 4 mm e calce idrata nella quantità di 100kg /mc, il tutto mescolato in modo da ottenere una consistenza di semisecca-terra-umida ed avente uno spessore medio di circa cm 10. Il massetto sarà A Riportare: ,65 Pag. 29 di 108

30 Riporto: ,65 coperto con spolvere di cemento per creare l'ancoraggio della lastra al massetto, previa bagnatura abbondante delle lastre prima della posa in opera che dovrà essere eseguita a perfetta regola d'arte, compreso la sigillatura dei giunti tra le lastre che saranno di almeno mm 5. Pavimentazione in pietra lavica adiacente le strisce pedonali : 4x42,00 168,00 168,00 Per spartitraffico incrocio Piazza Mazzini - Via Sallicano 6,90 6,90 Sommano PAV.LAVICA mq 174,90 74, ,78 14 PAV.PIET. MOD BOCC. MARC. Pavimentazione formata da lastre in pietra di modica con finitura superiore bocciardata a spigoli rotti, formato cm. 30 x spess. 3 cm a correre, posta in opera su massetto composto da cemento Portland 325 dosato a 300 Kg/mc, sabbia avente granulometria assortita composta da 0 a 4 mm e calce idrata nella quantità di 100kg/mc, il tutto mescolato in modo da ottenere una consistenza di semisecca-terra-umida ed avente uno spessore medio di circa cm 10. Il massetto sarà coperto con spolvere di cemento per creare l'ancoraggio della lastra al massetto, previa bagnatura abbondante delle lastre prima della posa in opera che dovrà essere eseguita a perfetta regola d'arte, compreso la sigillatura dei giunti tra le lastre che saranno di almeno mm 5. VIA SERGIO SALLICANO A Riportare: ,43 Pag. 30 di 108

31 Riporto: ,43 Incrocio Piazza Mazzini - Via Sallicano 8,52 8,52 MARCIAPIEDE Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari Lato DX 108,00 2,50 270,00 Lato SX 108,00 1,20 129,60 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Lato DX 50,00 1,70 85,00 Lato SX 50,00 1,30 65,00 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Cirillo Lato DX 33,00 1,50 49,50 Lato SX 91,00 1,15 104,65 Da incrocio Via C. Sbano a incrocio Via Trigona Lato DX 100,00 2,60 260,00 Lato SX 100,00 0,80 80,00 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 53,00 1,30 68,90 Lato SX 53,00 1,30 68,90 TRAVERSE DI VIA SERGIO SALLICANO MARCIAPIEDE VIA M. AMARI Lato SX 52,00 1,20 62,40 45,00 1,10 49,50 A Riportare: 1.301, ,43 Pag. 31 di 108

32 Riporto: 1.301, ,43 Lato DX 52,00 0,90 46,80 MARCIAPIEDE VIA G. BARBIERI 45,00 1,00 45,00 Lato SX 52,00 1,20 62,40 45,00 1,10 49,50 Lato DX 52,00 0,90 46,80 MARCIAPIEDE VIA D. TAMAGNINO 45,00 1,00 45,00 Lato SX 48,00 1,50 72,00 Lato DX 48,00 1,50 72,00 MARCIAPIEDE VIA D. CIRILLO Lato SX 27,00 1,90 51,30 Lato DX 27,00 1,90 51,30 Lato SX 46,00 2,60 119,60 Lato DX 46,00 2,60 119,60 MARCIAPIEDE VIA C. SBANO Lato SX 29,00 0,90 26,10 Lato DX 29,00 0,90 26,10 MARCIAPIEDE VIA NICOTERA Lato SX 52,00 1,30 67,60 Lato DX 52,00 1,30 67,60 MARCIAPIEDE VIA TRIGONA Lato Ospedale 61,00 1,00 61,00 Lato DX 53,00 1,30 68,90 A Riportare: 2.400, ,43 Pag. 32 di 108

33 15 PAV.PIET. MOD BOCCIARD ATA Riporto: 2.400, ,43 Lato Casa Penale 33,00 1,00 33,00 Lato DX 50,00 1,10 55,00 MARCIAPIEDE VIA IMPELLIZZERI Lato SX 56,00 1,00 56,00 Lato DX 56,00 0,90 50,40 Sommano PAV.PIET.MOD BOCC. MARC. mq 2.594,97 48, ,65 Pavimentazione formata da lastre in pietra di modica con finitura superiore bocciardata a spigoli rotti, formato cm. 30 x spess. 6 cm a correre, posta in opera su massetto composto da cemento Portland 325 dosato a 300 Kg/mc, sabbia avente granulometria assortita composta da 0 a 4 mm e calce idrata nella quantità di 100kg/mc, il tutto mescolato in modo da ottenere una consistenza di semisecca-terra-umida ed avente uno spessore medio di circa cm 10. Il massetto sarà coperto con spolvere di cemento per creare l'ancoraggio della lastra al massetto, previa bagnatura abbondante delle lastre prima della posa in opera che dovrà essere eseguita a perfetta regola d'arte, compreso la sigillatura dei giunti tra le lastre che saranno di almeno mm 5. Fasce di delimitazione strisce pedonali per n. 4 incroci 4,00 36,00 144,00 Incrocio modificato Piazza Mazzini-Via Sallicano 6,80 6,80 Sommano PAV.PIET.MOD BOCCIARDATA ml 150,80 25, ,75 16 PAV.PIET. Pavimentazione formata da lastre in pietra di A Riportare: ,83 Pag. 33 di 108

34 MOD SABBIATA Riporto: ,83 modica con finitura superiore sabbiata, formato cm. 30 x spess. 6 cm a correre, posta in opera su massetto composto da cemento Portland 325 dosato a 300 Kg/mc, sabbia avente granulometria assortita composta da 0 a 4 mm e calce idrata nella quantità di 100kg/mc, il tutto mescolato in modo da ottenere una consistenza di semisecca-terra-umida ed avente uno spessore medio di circa cm 10. Il massetto sarà coperto con spolvere di cemento per creare l'ancoraggio della lastra al massetto, previa bagnatura abbondante delle lastre prima della posa in opera che dovrà essere eseguita a perfetta regola d'arte, compreso la sigillatura dei giunti tra le lastre che saranno di almeno mm 5. Via S. Sallicano Fasce laterali adiacente l'orlatura in pietra lavica Sede stradale 2,00 500, ,00 a detrarre lo sviluppo lineare delle traverse e degli incroci per gli incroci di Via Amari, Via Barbieri e Via Trigona : 2x3 6,00-16,20-97,20 per l'incrocio modificato Piazza Mazzini - Via Sallicano 2,00-15,36-30,72-7,20-7,20 per le traverse di Via D. Tamagnino, Via Nicotera e Via C. Sbano 3,00-4,40-13,20 TRAVERSE DI VIA SERGIO SALLICANO VIA M. AMARI A Riportare: 851, ,83 Pag. 34 di 108

35 Riporto: 851, ,83 Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 108,00 216,00 a detrarre lo sviluppo lineare dell'incrocio con Via Sallicano 2,00-16,20-32,40 VIA G. BARBIERI Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 108,00 216,00 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via Sallicano 2,00-16,20-32,40 VIA D. TAMAGNINO Tratto che va da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 48,00 96,00 VIA D. CIRILLO Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini e da Via S. Sallicano all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 27,00 54,00 VIA C. SBANO 2,00 46,00 92,00 Tratto che va da Via P. Umberto angolo Piazza Mazzini 2,00 29,00 58,00 VIA NICOTERA Tratto che va da Via P. Umberto angolo Via S. Sallicano 2,00 52,00 104,00 VIA TRIGONA Tratto che va da Via P. Umberto all'incrocio con Via Garibaldi 2,00 108,00 216,00 a detrarre la superficie dell'incrocio con Via A Riportare: 1.838, ,83 Pag. 35 di 108

36 Riporto: 1.838, ,83 Sallicano 2,00-16,20-32,40 INCROCIO VIA TRIGONA VIA P. UMBERTO E VIA A. SOFIA fascia laterale prolungamento (ex Ospedale Trigona) 8,00 4,00 32,00 VIA IMPELLIZZERI fascie laterali 2,00 56,00 112,00 INCROCIO DI VIA IMPELLIZZERI, VIA GARIBALDI E VIA M. COFFA fascia laterale prolungamento di fronte Palazzo Imbellizzeri 6,20 6,20 Sommano PAV.PIET.MOD SABBIATA ml 1.956,68 25, ,28 Importo netto Via Sergio Sallicano ,11 C.U.P.A.2 Via Garibaldi Trasporto di materie, provenienti da scavi - demolizioni, a rifiuto alle pubbliche discariche del Comune in cui si eseguono i lavori o alla discarica del comprensorio di cui fa parte il Comune medesimo o su aree preventivamente acquisite dal Comune ed autorizzate dagli organi competenti, e per il ritorno a vuoto. Escluso l'eventuale onere di accesso alla discarica, da compensarsi a parte. 2) per materie provenienti dagli scavi o dalle demolizioni di cui alle voci: , eseguiti in ambito urbano.- Per ogni m³ di scavo o demolizione misurato in sito e per ogni chilometro: Pag. 36 di 108

37 Stessa quantità dell'art ,00 512, ,60 Sommano 1.2.4/2) per m m³*km 5.124,60 0, , Demolizione parziale o totale, per lavori stradali e simili, da eseguirsi con qualsiasi mezzo, escluso le mine, di manufatti in muratura di qualsiasi genere e forma, qualunque sia la tenacità e la specie, compresi i calcestruzzi semplici o armati, anche con l'uso continuo di punta di acciaio, comprese tutte le cautele occorrenti, i ponti di servizio per interventi fino a m. 3,50 di altezza necessari, il tiro in alto, il carico sul mezzo di trasporto del materiale di risulta ed il trasporto a rilevato o a rinterro nell'ambito del cantiere, compreso il ritorno a vuoto. VIA GARIBALDI Sede stradale 500,00 5,00 0,15 375,00 MARCIAPIEDI Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari Lato DX 105,00 0,60 0,15 9,45 Lato SX 105,00 0,60 0,15 9,45 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Lato DX 50,00 1,20 0,15 9,00 Lato SX 50,00 1,00 0,15 7,50 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Tamagnino Lato DX 51,00 1,00 0,15 7,65 A Riportare: 418, ,50 Pag. 37 di 108

38 Riporto: 418, ,50 Lato SX 51,00 0,60 0,15 4,59 Da incrocio Via D. Tamagnino a incrocio Via D. Cirillo Lato DX 52,00 1,20 0,15 9,36 Lato SX 52,00 1,00 0,15 7,80 Da incrocio Via D. Cirillo a incrocio Via Trigona Lato DX 165,00 1,50 0,15 37,13 Lato SX 165,00 0,60 0,15 14,85 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 53,00 1,30 0,15 10,34 Lato SX 53,00 1,30 0,15 10,34 Sommano m³ 512,46 18, , Fornitura e collocazione di rete d'acciaio elettrosaldata a fili nervati ad aderenza migliorata Classi B450 C o B450 A controllato in stabilimento, con diametro non superiore a 8 mm, di caratteristiche conformi alle norme tecniche vigenti, comprese le saldature ed il posizionamento in opera, gli eventuali tagli a misura, legature di filo di ferro, i distanziatori, gli sfridi, eventuali sovrapposizioni anche se non prescritte nei disegni esecutivi, compreso l'onere per la formazione dei provini ed il conferimento in laboratorio per le prove dei materiali previste dalle norme vigenti in materia (queste ultime a carico dell'amministrazione). VIA GARIBALDI A Riportare: ,52 Pag. 38 di 108

39 per cunetta adiacente orlatura in pietra lavica Riporto: ,52 : 2x8 16,00 500,00 0, ,00 a detrarre la superficie per n 4 incroci + le traverse di Via Cairoli, Via Trigona e Via Imepllizzeri : 8x2x4 Lunghezza: 16,20-5,00 64,00 11,20-0,35-250,88 MARCIAPIEDE Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari 8,00 5,00-0,35-14,00 Lato DX 8,00 105,00 0,60 504,00 Lato SX 8,00 105,00 0,60 504,00 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Lato DX 8,00 50,00 1,20 480,00 Lato SX 8,00 50,00 1,00 400,00 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Tamagnino Lato DX 8,00 51,00 1,00 408,00 Lato SX 8,00 51,00 0,60 244,80 Da incrocio Via D. Tamagnino a incrocio Via D. Cirillo Lato DX 8,00 52,00 1,20 499,20 Lato SX 8,00 52,00 1,00 416,00 Da incrocio Via D. Cirillo a incrocio Via Trigona Lato DX 8,00 165,00 1, ,00 A Riportare: 7.971, ,52 Pag. 39 di 108

40 Riporto: 7.971, ,52 Lato SX 8,00 165,00 0,60 792,00 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 8,00 53,00 1,30 551,20 Lato SX 8,00 53,00 1,30 551,20 Sommano kg 9.865,52 2, , Massetto di sottofondo per pavimentazioni in conglomerato cementizio per strutture non armate o debolmente armate, in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104), classe di consistenza S4 oppure S5, con classe di resistenza Rck = 20 N/mm²; di spessore variabile da 4 cm a 6 cm, dato in opera a qualsiasi altezza, compreso additivi aeranti, il tiro in alto, il carico, il trasporto, lo scarico, la stesa e la livellatura nonché ogni onere e magistero per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte. 2) collocato all esterno degli edifici VIA GARIBALDI MARCIAPIEDE Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari Lato DX 105,00 0,60 63,00 Lato SX 105,00 0,60 63,00 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Lato DX 50,00 1,20 60,00 A Riportare: 186, ,18 Pag. 40 di 108

41 Riporto: 186, ,18 Lato SX 50,00 1,00 50,00 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Tamagnino Lato DX 51,00 1,00 51,00 Lato SX 51,00 0,60 30,60 Da incrocio Via D. Tamagnino a incrocio Via D. Cirillo Lato DX 52,00 1,20 62,40 Lato SX 52,00 1,00 52,00 Da incrocio Via D. Cirillo a incrocio Via Trigona Lato DX 165,00 1,50 247,50 Lato SX 165,00 0,60 99,00 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 53,00 1,30 68,90 Lato SX 53,00 1,30 68,90 Sommano 5.12/2) collo m² 916,30 11, , Conglomerato bituminoso del tipo chiuso per strato di collegamento (binder), di pavimentazioni stradali in ambito extraurbano (strade di categoria A, B, C, D e F extraurbana del CdS), in ambito urbano (strade di categoria E e F urbana del CdS), confezionata caldo in centrale con bitume puro (del tipo 50/70 o 70/100 con IP compreso tra -1,2 e + 1,2) e aggregato lapideo proveniente dalla frantumazione di rocce di qualsiasi natura A Riportare: ,89 Pag. 41 di 108

42 Riporto: ,89 petrografica, purché rispondente ai requisiti di accettazione riportati nella Tabella 5 Traffico Tipo M e P (extraurbana) e nella Tabella 5 Traffico Tipo M (urbana), della norma C.N.R. B.U. n. 139/1992. La granulometria dell'aggregato lapideo deve rientrare nel fuso granulometrico per strati di collegamento previsto dal "Catalogo delle Pavimentazioni Stradali" CNR La percentuale di bitume sarà compresa all'incirca tra il 4-5,5 %. In ogni caso il dosaggio in bitume e l'assortimento granulometrico ottimali devono essere determinati mediante metodo Marshall. Nel corso dello studio Marshall la miscela ottimale dovrà presentare le seguenti caratteristiche: stabilità non inferiore a 1000 kg, rigidezza non inferiore a 300 kg/mm e vuoti residui sui campioni compresi tra 3 e 7 %. Il prezzo di applicazione prevede la preparazione della superficie di stesa, la predisposizione dei giunti di strisciata e lo spandimento di mano di ancoraggio con emulsione bituminosa cationica a rapida rottura (con dosaggio di bitume residuo pari a 0,35-0,40 kg/m2), la stesa del conglomerato mediante vibrofinitrice, le cui dimensioni minime permettano interventi in strade di larghezza non inferiore a 3 m, ed il costipamento dello stesso con rullo tandem vibrante, fino a dare lo strato finito a perfetta regola d'arte, privo di sgranamenti e difetti visivi dovuti a segregazione degli inerti, ben regolare (scostamenti della superficie rispetto al regolo di 4 m inferiori a 1,0 cm in qualsiasi direzione). La densità in opera dovrà risultare non inferiore al 98% di quella determinata A Riportare: ,89 Pag. 42 di 108

43 nello studio Marshall. 2) per strade in ambito urbano - per ogni m2 e per ogni cm di spessore. VIA GARIBALDI Riporto: ,89 Sede stradale 500,00 4,40 6, ,00 Sommano 6.1.4/2) per s m² ,00 1, , Conglomerato bituminoso chiuso per strato di usura di pavimentazioni stradali in ambito extraurbano (strade di categoria A, B, C, D e F extraurbana del CdS), in ambito urbano (strade di categoria E e F urbana del CdS), confezionato a caldo in centrale con bitume puro (del tipo 50/70 o 70/100 con IP compreso tra -1,2 e + 1,2) e aggregato lapideo proveniente dalla frantumazione di rocce di qualsiasi natura petrografica, purché rispondente ai requisiti di accettazione riportati nella Tabella 6 Traffico Tipo M e P (extraurbana) e nella Tabella 6 Traffico Tipo L (urbana), della norma C.N.R. B.U. n. 139/1992. La granulometria dell'aggregato lapideo deve rientrare nel fuso granulometrico per strati di usura previsto dal "Catalogo delle Pavimentazioni Stradali" CNR La percentuale di bitume sarà compresa all'incirca tra il 5,5-6 %. In ogni caso il dosaggio in bitume e l'assortimento granulometrico ottimali devono essere determinati mediante metodo Marshall. Nel caso di studio Marshall la miscela ottimale dovrà presentare, le seguenti caratteristiche: stabilità non inferiore a 1000 kg, rigidezza non inferiore a 300 kg /mm e vuoti residui sui campioni compresi tra 3 e 6 A Riportare: ,89 Pag. 43 di 108

44 Riporto: ,89 %. Il prezzo di applicazione prevede la preparazione della superficie di stesa, la predisposizione dei giunti di strisciata e lo spandimento di mano di ancoraggio con emulsione bituminosa cationica a rapida rottura (dosaggio di bitume residuo pari a 0,30-0,35 kg/m2), la stesa del conglomerato mediante vibrofinitrice, le cui dimensioni minime permettano interventi in strade di larghezza non inferiore a 3 m, ed il costipamento dello stesso con rullo tandem vibrante, fino a dare lo strato finito a perfetta regola d'arte, privo di sgranamenti e difetti visivi dovuti a segregazione degli inerti, ben regolare (scostamenti della superficie rispetto al regolo di 4 m inferiori a 1,0 cm in qualsiasi direzione per le strade extraurbane) (scostamenti della superficie rispetto al regolo di 4 m inferiori a 0,5 cm in qualsiasi direzione per le strade urbane). La densità in opera dovrà risultare non inferiore al 97% di quella determinata nello studio Marshall. 2) per strade in ambito urbano - per ogni m2 e per ogni cm di spessore. VIA GARIBALDI Sede stradale 500,00 4,40 4, ,00 Sommano 6.1.5/2) per s m² 8.800,00 2, ,00 23 CHIUS -PIET -MOD. Fornitura, trasporto e posa in opera di coperchio per pozzetto fognario in pietra di modica, completo di telaio delle dimensioni esterne cm 70*70 e sp. cm. 8, compreso lo svellimento di quello esistente, il pozzetto in cls di adeguata dimensione, le opere A Riportare: ,89 Pag. 44 di 108

45 Riporto: ,89 murarie occorrenti per la messa in opera, il trasporto del materiale di risulta nella pubblica discarica ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera a perfetta regola d'arte. VIA GARIBALDI 35,00 35,00 Sommano CHIUS-PIET-MOD. cad 35,00 228, ,85 24 ORLDISRIP Dismissione e ricollocazione di orlatura in pietra lavica, previo pulitura dei pezzi, accatastamento nell'ambito della zona di intervento, la realizzazione del massetto di sottofondo in cls dosato a Kg. 200 di cemento per uno spessore non inferiore a cm.10, la successiva ricollocazione su letto di malta cementizia a secco dosata a Kg.400 di cemento per mc di sabbia, compresi i necessari innaffiamenti per dare consistenza al letto di posa, la sigillatura dei giunti con malta a secco, il successivo innaffiamento, la pulitura dell'area di intervento, l'eventuale trasporto a rifiuto del materiale di risulta ed ogni altro onere necessario per dare il lavoro a regola d'arte. VIA GARIBALDI 2,00 500, ,00 a detrarre superficie lineare delle traverse di Via Garibaldi 12,00-5,00-60,00 Sommano ORLDISRIP Ml. 940,00 56, ,00 25 PAV.PIET. MOD BOCC. Pavimentazione formata da lastre in pietra di modica con finitura superiore bocciardata a spigoli rotti, formato cm. 30 x spess. 3 cm a correre, posta A Riportare: ,74 Pag. 45 di 108

46 MARC. Riporto: ,74 in opera su massetto composto da cemento Portland 325 dosato a 300 Kg/mc, sabbia avente granulometria assortita composta da 0 a 4 mm e calce idrata nella quantità di 100kg/mc, il tutto mescolato in modo da ottenere una consistenza di semisecca-terra-umida ed avente uno spessore medio di circa cm 10. Il massetto sarà coperto con spolvere di cemento per creare l'ancoraggio della lastra al massetto, previa bagnatura abbondante delle lastre prima della posa in opera che dovrà essere eseguita a perfetta regola d'arte, compreso la sigillatura dei giunti tra le lastre che saranno di almeno mm 5. VIA GARIBALDI MARCIAPIEDE Da incrocio Via R. Pilo a incrocio Via M. Amari Lato DX 105,00 0,60 63,00 Lato SX 105,00 0,60 63,00 Da incrocio Via M. Amari a incrocio Via G. Barbieri Lato DX 50,00 1,20 60,00 Lato SX 50,00 1,00 50,00 Da incrocio Via G. Barbieri a incrocio Via D. Tamagnino Lato DX 51,00 1,00 51,00 Lato SX 51,00 0,60 30,60 Da incrocio Via D. Tamagnino a incrocio Via D. Cirillo A Riportare: 317, ,74 Pag. 46 di 108

47 26 PAV.PIET. MOD SABBIATA Riporto: 317, ,74 Lato DX 52,00 1,20 62,40 Lato SX 52,00 1,00 52,00 Da incrocio Via D. Cirillo a incrocio Via Trigona Lato DX 165,00 1,50 247,50 Lato SX 165,00 0,60 99,00 Da incrocio Via Trigona a incrocio Via Impellizzeri Lato DX 53,00 1,30 68,90 Lato SX 53,00 1,30 68,90 Sommano PAV.PIET.MOD BOCC. MARC. mq 916,30 48, ,33 Pavimentazione formata da lastre in pietra di modica con finitura superiore sabbiata, formato cm. 30 x spess. 6 cm a correre, posta in opera su massetto composto da cemento Portland 325 dosato a 300 Kg/mc, sabbia avente granulometria assortita composta da 0 a 4 mm e calce idrata nella quantità di 100kg/mc, il tutto mescolato in modo da ottenere una consistenza di semisecca-terra-umida ed avente uno spessore medio di circa cm 10. Il massetto sarà coperto con spolvere di cemento per creare l'ancoraggio della lastra al massetto, previa bagnatura abbondante delle lastre prima della posa in opera che dovrà essere eseguita a perfetta regola d'arte, compreso la sigillatura dei giunti tra le lastre che saranno di almeno mm 5. VIA GARIBALDI Sede stradale 2,00 500, ,00 A Riportare: 1.000, ,07 Pag. 47 di 108

Comune di CACCAMO. Provincia PALERMO

Comune di CACCAMO. Provincia PALERMO Comune di CACCAMO Provincia PALERMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO REALIZZAZIONE DI UN NUOVO MARCIAPIEDE SUL VIALE DELLA LIBERTA' E RIPRISTINO DEL MARCIAPIEDE E DELLA SEDE STRADALE DI PORZIONE DELLA

Dettagli

Quantità Prezzo unitario N. Articolo Descrizione UM Importo

Quantità Prezzo unitario N. Articolo Descrizione UM Importo Lavori stradali 1 1.4.1.1 Scarificazione a freddo di pavimentazione in conglomerato bituminoso eseguita con mezzo idoneo tale da rendere uniforme e ruvida l intera superficie scarificata, incluso l onere

Dettagli

13 Z.11 Misto granulometrico EURO DODICI/40 /metro cubo 12,40

13 Z.11 Misto granulometrico EURO DODICI/40 /metro cubo 12,40 Pag. 1 1 1.1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito extraurbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con tirante non superiore a 20 cm, inclusi

Dettagli

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Nr. 1 Scavo sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito extraurbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in 01.01.01.01 presenza d acqua con tirante non superiore a 20

Dettagli

COMPUTO QUANTITA' Sez. 1 0,56 0,56 0,80 0,45

COMPUTO QUANTITA' Sez. 1 0,56 0,56 0,80 0,45 COMPUTO QUANTITA' Sezione Tipica A-A N. Ord. 1 - Sacco di juta fino a 5,00 m s.l.m.m. Sez. 1 0,56 0,56 0,80 0,45 Sez. 2 2,50 2,50 2,80 7,00 Sommano m 3 7,45 Volume m 3 Dim. Elemento Vol. Elemento m 3 Maggiorazione

Dettagli

OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DI VIALE ANNUNZIATA COMPUTO METRICO E STIMA - Importare dei lavori.

OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DI VIALE ANNUNZIATA COMPUTO METRICO E STIMA - Importare dei lavori. Categorie lavori n.o.categorie lavori Parti simili Lunghezza Larghezza Altezza/peso OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DI VIALE ANNUNZIATA COMPUTO METRICO E STIMA - Dimensioni Importare

Dettagli

PROGETTO PER LA SISTEMAZIONE DELL'AREA MERCATALE PER LA QUALIFICAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DI PRODOTTI TIPICI LOCALI IN C.DA CORTINA.

PROGETTO PER LA SISTEMAZIONE DELL'AREA MERCATALE PER LA QUALIFICAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DI PRODOTTI TIPICI LOCALI IN C.DA CORTINA. Stima generale dei costi per la Sicurezza PROGETTO PER LA SISTEMAZIONE DELL'AREA MERCATALE PER LA QUALIFICAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DI PRODOTTI TIPICI LOCALI IN C.DA CORTINA.- Tariffa Descrizione dei

Dettagli

ELENCO PREZZI Lavori a Corpo e a Misura

ELENCO PREZZI Lavori a Corpo e a Misura Comune di Scicli Provincia di Ragusa pag. 1 ELENCO PREZZI Lavori a Corpo e a Misura OGGETTO: COMMITTENTE: Programma straordinario stralcio di interventi urgenti sul patrimonio scolastico finalizzati alla

Dettagli

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo RIPORTO CUNETTA

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo RIPORTO CUNETTA RIPORTO Pag. 1 1 4 1.1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito extraurbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con tirante non superiore

Dettagli

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO RIPORTO Pag.1 1 A.P.01 Rimozione di porta da calcio a 5 in pvc e resina. La rimozione dovrà avvenire in modo tale da consentire il riutilizzo e montaggio della porta da calcio in un secondomomento. cad

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Provincia di pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: Data, 08/02/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 Quantità SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Lavori di: PIANO DI LOTTIZZAZIONE AMBITO IR8 Esecutore: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Progettista: Arch. Sauro Pelonara Computo: Descrizione: Allargamento strada comunale 19.01.001 Scavo a sezione obbligata

Dettagli

PREVENTIVO DI SPESA DI MATERIALI, NOLI E TRASPORTI

PREVENTIVO DI SPESA DI MATERIALI, NOLI E TRASPORTI COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO Provincia di Agrigento UFFICIO TECNICO-SETTORE LL.PP. PREVENTIVO DI SPESA DI MATERIALI, NOLI E TRASPORTI CANTIERE N. 1000117/AG/117 CODICE CUP F36H09000220002 OGGETTO: Lavori

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L APPALTO DEI LAVORI DI

LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L APPALTO DEI LAVORI DI ALLEGATO 5 REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURE NELLA ZONA 167 DI VIA ACQUARICA, IN UGENTO, NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE (PIRP). Importo complessivo di progetto 798.600,00

Dettagli

Comune di SANT'ANGELO MUXARO. Provincia AGRIGENTO

Comune di SANT'ANGELO MUXARO. Provincia AGRIGENTO Comune di SANT'ANGELO MUXARO Provincia AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADA MUXARELLO COMMITTENTE COMUNE DI SANT'ANGELO MUXARO GEOM. SPOTO PIETRO RIPORTO

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 AN.7 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità eseguito con mezzo meccanico anche in presenza di acqua incluso la rimozione di pavimentazione stradale eseguito secondo

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA

ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA Decreto Assessore n. 0580/Area 8 del 27 febbraio 2013 Nuovo prezzario unico regionale per i lavori pubblici

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Albagiara Provincia di Oristano. Manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità extraurbana comunale OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Albagiara Provincia di Oristano. Manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità extraurbana comunale OGGETTO: Comune di Albagiara Provincia di Oristano pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Manutenzione ordinaria e straordinaria della viabilità extraurbana comunale COMMITTENTE: Amministrazione Comunale Albagiara Albagiara,

Dettagli

Comune di ACIREALE. Provincia CATANIA

Comune di ACIREALE. Provincia CATANIA Comune di ACIREALE Provincia CATANIA E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI NUOVO SERBATOIO IDRICO E RELATIVE OPERE IDRAULICHE PER LA FRAZIONE DI ACIPLATANI - AGGIORNAMENTO PREZZI

Dettagli

Comune di Tremestieri Etneo. Provincia Catania

Comune di Tremestieri Etneo. Provincia Catania Comune di Tremestieri Etneo Provincia Catania E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO Progetto per la sistemazione di un incrocio pericoloso mediante la realizzazione di una rotatoria tra la S.P. 171 e la via

Dettagli

ELENCO PREZZI RIPRISTINI 2/2015

ELENCO PREZZI RIPRISTINI 2/2015 ELENCO PREZZI RIPRISTINI 2/2015 Realizzazione di ripristino definitivo eseguito in conglomerato bituminoso, compreso di: - fresatura o scarifica della pavimentazione stradale con asportazione di asfalto

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di Fabriano Provincia di Ancona

COMPUTO ESTIMATIVO. Comune di Fabriano Provincia di Ancona Comune di Fabriano Provincia di Ancona pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: Ripristino pavimentazione in c.a. delle porzioni di piazzale attualmente danneggiata dal movimento dei mezzi pesanti in manovra

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI NUM. ART. ELENCO PREZZI UNITARI CODICE DESCRIZIONE U.M. PREZZO 1 1.1.5 Scavo a sezione obbligata, per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi all esterno del perimetro del centro edificato, definito

Dettagli

Regione Siciliana ASSESSORATO LAVORI PUBBLICI. Decreto Presidenziale 305/Serv. 5 /S.G. del 11/luglio/2007

Regione Siciliana ASSESSORATO LAVORI PUBBLICI. Decreto Presidenziale 305/Serv. 5 /S.G. del 11/luglio/2007 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO LAVORI PUBBLICI Decreto Presidenziale 305/Serv. 5 /S.G. del 11/luglio/2007 Nuovo prezzario unico regionale per i lavori pubblici 1 D.P. n. 305/Serv. 5

Dettagli

INDICAZIONE DEI LAVORI unità I M P O R T I E DELLE di Quantità SOMMINISTRAZIONI misura unitario TOTALE

INDICAZIONE DEI LAVORI unità I M P O R T I E DELLE di Quantità SOMMINISTRAZIONI misura unitario TOTALE pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 01.A22.E00.120 Art. 01 Scarifica di pavimentazione bituminosa mediante scarificatrice a freddo comprendente: l'eventuali opere di rifinitura della scarifica, anche

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 6.1.1.1 Fondazione stradale eseguita con tout-venant di cava, costituiti da materiali rispondenti alle norme CNR-UNI 10006, inclusi tutti i magisteri occorrenti per portarlo

Dettagli

ELENCO PREZZI. Premesse

ELENCO PREZZI. Premesse ELENCO PREZZI Premesse I prezzi di elenco sono comprensivi di ogni onere a carico dell'impresa, nonché della maggiorazione per spese generali, ed utile dell'impresa complessivamente pari al 23,64%. I prezzi

Dettagli

E l e n c o P r e z z i U n i t a r i. p e r. L a v o r i S t r a d a l i e d I n d u s t r i a l i

E l e n c o P r e z z i U n i t a r i. p e r. L a v o r i S t r a d a l i e d I n d u s t r i a l i Via Cristoforo Colombo, 150 95121 Catania E l e n c o P r e z z i U n i t a r i p e r L a v o r i S t r a d a l i e d I n d u s t r i a l i c o n i n d i c a z i o n e d e l l a p e r c e n t u a l e d

Dettagli

Comune di Tremestieri Etneo. Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di Tremestieri Etneo. Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Tremestieri Etneo Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Progetto per la sistemazione di un incrocio pericoloso mediante la realizzazione di una rotatoria tra la S.P. 171 e la via

Dettagli

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA 1 LOCALE TECNICO LOCALE TECNICO Opere aggiuntive per esecuzione di locale tecnico seminterrato in luogo del previsto interrato. 1_1 Intonaco civile pre-miscelato per esterni in malta bastarda eseguito

Dettagli

P R E Z Z I U N I T A R I

P R E Z Z I U N I T A R I Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di sistemazione dell'ingresso est e di alcune vie nella zona est e ovest del centro abitato Stazione appaltante : E L E N C O P R E Z

Dettagli

Comune di FANO Provincia di PESARO - URBINO COMPUTO METRICO

Comune di FANO Provincia di PESARO - URBINO COMPUTO METRICO Comune di FANO Provincia di PESARO - URBINO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: PIANO ATTUATIVO DEL COMPARTO ST5_P54 "COMPARTO DI TRASFORMAZIONE EX CAPANNONI AMAF" SITO IN LOCALITA' FORCOLO. COMMITTENTE: EDILART

Dettagli

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI INDICAZIONE DEI E DELLE Abbassamento in quota stradale di quota pozzetti in c.a. esistenti lungo la strada, mediante la rimozione del chiusino e telaio in ghisa o ferro, della demolizione della soletta

Dettagli

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord.

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Scarificazione a freddo di pavimentazione in 01.04.01.01 conglomerato bituminoso eseguita con mezzo idoneo tale 28/01/2015 da rendere uniforme e ruvida l'intera superficie

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA GURS Parte I n. 18 del 2009 Supp. Ordinario http://www.gurs.regione.sicilia.it/gazzette/g09-18o/g09-18o.html Pagina 1 di 3 24/04/2009 REPUBBLICA ITALIANA M e n u GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA

Dettagli

AVVERTENZE. Consolidamenti in corrispondenza degli edifici di Via Stazzone e di Piazza S.Anna

AVVERTENZE. Consolidamenti in corrispondenza degli edifici di Via Stazzone e di Piazza S.Anna AVVERTENZE La presente stima economica riguarda le maggiori opere prescritte dagli Enti: Consolidamenti in corrispondenza degli edifici di Via Stazzone e di Piazza S.Anna Cunicolo tra la stazione Oreto

Dettagli

19 OP.C. Operaio Comune EURO VENTICINQUE/95 /ora 25, ESCAVA Escavatore TORE EURO SETTANTADUE/50 /ora 72,50

19 OP.C. Operaio Comune EURO VENTICINQUE/95 /ora 25, ESCAVA Escavatore TORE EURO SETTANTADUE/50 /ora 72,50 S.P.102/I (Vallone Tirabue) - S. Michele di Ganzaria Ex scalo Ferroviario - S.P.196. Pag. 1 Operai-Trasporti-Noli 19 OP.C. Operaio Comune EURO VENTICINQUE/95 /ora 25,95 14 ESCAVA Escavatore TORE EURO SETTANTADUE/50

Dettagli

D.D. Ettore Arculeo TAV. D COMUNE DI PALERMO ELENCO PREZZI

D.D. Ettore Arculeo TAV. D COMUNE DI PALERMO ELENCO PREZZI D.D. Ettore Arculeo COMUNE DI PALERMO A R E A G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E T T O R E O P E R E P U B B L I C H E U F F I C I O E D I L I Z I A S C O L A S T I C A OGGETTO Programma Operativo

Dettagli

GURS Parte I n. 18 del 2009 Supp. Ordinario REPUBBLICA ITALIANA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA PALERMO - VENERDÌ 24 APRILE 2009 - N.

GURS Parte I n. 18 del 2009 Supp. Ordinario REPUBBLICA ITALIANA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA PALERMO - VENERDÌ 24 APRILE 2009 - N. GURS Parte I n. 18 del 2009 Supp. Ordinario Pagina 1 di 3 REPUBBLICA ITALIANA M e n u GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA PARTE PRIMA SUPPLEMENTO ORDINARIO PALERMO - VENERDÌ 24 APRILE 2009 - N.

Dettagli

12,56 4 TRASPORTI Autocarro 50 q.li h 0,05 32,40 1,62

12,56 4 TRASPORTI Autocarro 50 q.li h 0,05 32,40 1,62 Progettazione definitiva, esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e realizzazione di Urbanizzazioni Primarie nel Piano di Zona della nuova "167" - 2 e 3 Triennio NPA.01 Sollevamento

Dettagli

INTERVENTI SU STRADE CON PAVIMENTAZIONE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO PRIMO TEMPO - (per scavi di sezione fino a 1,5 m 2 )

INTERVENTI SU STRADE CON PAVIMENTAZIONE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO PRIMO TEMPO - (per scavi di sezione fino a 1,5 m 2 ) Scheda A CON PAVIMENTAZIONE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO PRIMO TEMPO - (per scavi di sezione fino a 1,5 m 2 ) 15 cm c.b. tipo 0 22 mm inerte naturale M malta autolivellante e autocostipante di nuova fornitura

Dettagli

COMUNE DI MARSALA Settore LL.PP. Sezione Viabilità

COMUNE DI MARSALA Settore LL.PP. Sezione Viabilità COMUNE DI MARSALA Settore LL.PP. Sezione Viabilità PROGETTO DI SISTEMAZIONE DELLE AREE DI URBANIZZAZIONE SECONDARIA SITE ALL INTERNO DELLE LOTTIZZAZIONI LATO SUD. TAV. 2 ELABORATO: COMPUTO METRICO DATA

Dettagli

Comune di PRIOLO GARGALLO. Provincia Siracusa

Comune di PRIOLO GARGALLO. Provincia Siracusa Comune di PRIOLO GARGALLO Provincia Siracusa COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO MANUTENZIONE STRADE E PIAZZE COMUNALI COMMITTENTE COMUNE DI PRIOLO GARGALLO I Progettisti Pag.1 1 4 1.4.1.1 Scarificazione

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UNA CABINA ELETTRICA A SERVIZIO DEL POLO UNIVERSITARIO SITO IN VIA QUARTARARO IN AGRIGENTO

Dettagli

COMPUTO METRICO OGGETTO:

COMPUTO METRICO OGGETTO: Comune di Palmi Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Ristrutturazione Piazza Taureana Data, 17/07/2015 IL TECNICO Ing. Antonino Scarfone PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - Lavori di completamento del parco giochi da realizzarsi. nell'area compresa tra la via P.G.Caruso e la via Venezia

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - Lavori di completamento del parco giochi da realizzarsi. nell'area compresa tra la via P.G.Caruso e la via Venezia 1 1.1.4.1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - Lavori di completamento del parco giochi da realizzarsi Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito urbano, eseguito con mezzo

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA ADELE DI CAMPLI Corso Trento e Trieste 123 66034 - Lanciano (ch) Telefono 087243742 e-mail:info@adeledicampli.it STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: COMMITTENTE: DATA: IL TECNICO LAVORI A MISURA SAN ROCCO

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA Scavi e Demolizioni (Cat 1) 1 / 1 Sbancamento in materie di qualsiasi natura. Scavo di sbancamento, 19.01.002* anche a campioni di qualsiasi lunghezza, a mano o con

Dettagli

COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA. SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO "La Serra" IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE

COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA. SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO La Serra IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO "La Serra" IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE Committente IMMOBILIARE "LA SERRA S.r.l" Sede: Via Poiano

Dettagli

Elenco prezzi. N. Art. Descrizione U.M. Prezzo Taglio di pavimentazione stradale in conglomerato

Elenco prezzi. N. Art. Descrizione U.M. Prezzo Taglio di pavimentazione stradale in conglomerato Taglio di pavimentazione stradale in conglomerato 1 A.P. 1 bituminoso di qualsiasi spessore per l esecuzione di scavi a sezione obbligata, eseguito con idonee macchine in modo da lasciare integra la pavimentazione

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di TARANTO Provincia di TARANTO

COMPUTO METRICO. Comune di TARANTO Provincia di TARANTO Comune di TARANTO Provincia di TARANTO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI VIA CUNIBERTI E REALIZZAZIONE NUOVI TRONCHI SMALTIMENTO ACQUE METEORICHE - Data, 12/11/2015 IL TECNICO

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1)

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1) pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA MICROPALI (SpCat 1) 1 / 4 TRASPORTO E APPRONTAMENTO DELL'ATTREZZATURA DI 01.14.0001 PERFORAZIONE A ROTAZIONE E ROTOPERCUSSIONE. Trasporto dell'attrezzatura di perforazione

Dettagli

511.2 Verniciatura di cancellate, ringhiere e simili, con mano di minio di piombo e due mani di colori ad olio o smalto previa

511.2 Verniciatura di cancellate, ringhiere e simili, con mano di minio di piombo e due mani di colori ad olio o smalto previa STRADA DI COLLEGAMENTO VIA PROFETA VIA NINO DANTE Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 11.1.4.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito urbano, eseguito con mezzo meccanico,

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Capo D'Orlando Provincia di Messina

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Capo D'Orlando Provincia di Messina Comune di Capo D'Orlando Provincia di Messina pag. 1 ANALISI DEI PREZZI OGGETTO: Progetto per la costruzione di loculi cimiteriali a specchio ed a buco e relative opere di urbanizzazione settore "M" ed

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di SERSALE Provincia di CATANZARO RIPRISTINO VIABILITA' VALLI CUPE OGGETTO: Amm/ne Comunale di SERSALE COMMITTENTE:

COMPUTO METRICO. Comune di SERSALE Provincia di CATANZARO RIPRISTINO VIABILITA' VALLI CUPE OGGETTO: Amm/ne Comunale di SERSALE COMMITTENTE: Comune di SERSALE Provincia di CATANZARO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: RIPRISTINO VIABILITA' VALLI CUPE COMMITTENTE: Amm/ne Comunale di SERSALE SERSALE, 02/12/2011 IL TECNICO Ing. Antonino PIETROPAOLO

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O D I M E N S I O N I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 LAVORI A CORPO Opere OG 08 (SpCat 1) Pulizia alveo (Cat 1) 1 Scavo di sbancamento effettuato con mezzi A15001.a

Dettagli

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO REGIONE CALABRIA COMUNE DI SANTO STEFANO DI ROGLIANO PROVINCIA DI COSENZA LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI Regione Calabria PSR 2007-2013 MISURA 125 Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture in

Dettagli

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 *

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 * TRONCO A2 Scavi e movimenti di materia 1 0015 Disfacimento di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso 295 * 3 885.000 2 0016 Fresatura di pavimentazione stradale Totale mq 885.000 885.000 intera

Dettagli

OGGETTO LOCALITA' ELABORATO ELENCO PREZZI COMMITTENTE. Data ALLEGATO. Gargallo

OGGETTO LOCALITA' ELABORATO ELENCO PREZZI COMMITTENTE. Data ALLEGATO. Gargallo OGGETTO LOCALITA' ELABORATO ELENCO PREZZI COMMITTENTE ALLEGATO D Priolo Data Gargallo 1.9.2014 ELENCO PREZZI REGIONE SICILIANA Decreto Presidenziale 27.2.2013 1 1.1.4.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03/08/2016 COMUNE DI MARMIROLO LAVORI - Asfaltatura di via Boldrini 1 B.10.30 FRESATURA DI PAVIMENTAZIONE Fresatura di pavimentazione stradale con idonea macchina, compreso ogni onere per la segnaletica

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO PROVINCIA DI MANTOVA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO LAVORI DI ENTE APPALTANTE COMUNE DI SAN BENEDETTO PO PROGETTAZIONE DIREZIONE LAVORI SETTORE TECNICO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di POLIZZI GENEROSA Provincia Palermo Oggetto : Lavori di straordinaria manutenzione delle coperture degli immobili: Palazzo Comunale, ed e ex Asilo nido di via San Pietro. Stazione appaltante :

Dettagli

DELLA REGIONE SICILIANA

DELLA REGIONE SICILIANA Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana (p. I) n. 32 del 20 luglio 2007 (n. 23) GAZZETTA REPUBBLICA ITALIANA DELLA REGIONE SICILIANA Anno 61 - Numero 32 UFFICIALE PARTE PRIMA

Dettagli

A R I P O R T A R E 522,31 387,09

A R I P O R T A R E 522,31 387,09 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 DEMOLIZIONE DI PARTI DI CHV.001 MURATURE IN CALCESTRUZZO ARMATO eseguita prevalentemente a mano, e, ove occorre, con l'uso di mezzi meccanici, in qualsiasi condizione,

Dettagli

incidenz a mano costo P=P/1,25-P*I quantità costo complessivo d'opera

incidenz a mano costo P=P/1,25-P*I quantità costo complessivo d'opera 1 1.3.4) 2 1.3.4) Demolizione parziale o totale, per lavori stradali e simili, da eseguirsi con qualsiasi mezzo, escluso le mine, di manufatti in muratura di qualsiasi genere e forma, qualunque sia la

Dettagli

SOMMANO ml 50,00 4,50 225,00. SOMMANO mq 41,00 20,00 820,00. SOMMANO m 50,00 25, ,00. SOMMANO mq 265,00 40, ,00

SOMMANO ml 50,00 4,50 225,00. SOMMANO mq 41,00 20,00 820,00. SOMMANO m 50,00 25, ,00. SOMMANO mq 265,00 40, ,00 GN-009 Pagina Nr. 1 LAVORI LUNGO VIA SANTA MARGHERITA 1 F.10.020 Demolizione di cordonate in pietra artificiale. 2 F.20.691 50.00 m 50,00 Rimozione di cunetta in mattonelle di asfalto. SOMMANO m 50,00

Dettagli

RELAZIONE TECNICO-ECONOMICA

RELAZIONE TECNICO-ECONOMICA RELAZIONE TECNICO-ECONOMICA Realizzazione di opere di manutenzione straordinaria su manufatti stradali, e marciapiedi costituita da: RIFACIMENTO MARCIAPIEDI Demolizione marciapiedi esistenti Scarifica

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - () Telefono e-mail: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Computo metrico estimativo tratto di strada tra rotatoria ex mercato e viabilità di competenza comparto 1 ( Area Q ) COMMITTENTE: DATA: IL TECNICO

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Messina Provincia di Messina pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: INVESTIMENTO PER IL SERVIZIO NECROSCOPICO CIMITERIALE FINALIZZATO ALLA COSTRUZIONE DI CELLARI NEL CIMITERO DI S. STEFANO

Dettagli

COMUNE DI ARZACHENA. Provincia di Olbia - Tempio. Progetto Definitivo - Esecutivo AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA

COMUNE DI ARZACHENA. Provincia di Olbia - Tempio. Progetto Definitivo - Esecutivo AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA COMUNE DI ARZACHENA Provincia di Olbia - Tempio SETTORE N 2 Servizio Lavori Pubblici AMPLIAMENTO DEL CIMITERO DI ARZACHENA Progetto Definitivo - Esecutivo SIC 02 STIMA COMPLESSIVA DEI COSTI DELLA (NON

Dettagli

PIANO DI LOTTIZZAZIONE - Art. 148 NTA -

PIANO DI LOTTIZZAZIONE - Art. 148 NTA - PIANO DI LOTTIZZAZIONE - Art. 148 NTA - OPERE DI LOTTIZZAZIONE 1 STRADA, PARCHEGGIO, PERCORSI PEDONALI E AREA A VERDE 48.379,69 7 ENEL 8.761,30 8 ILLUMINAZIONE PUBBLICA 37.476,25 ACQUEDOTTO 32.047,20 FOGNATURA

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Mandas Provincia di Cagliari. Manutenzione straordinaria della strada rurale "Rio Borta" - POR Misura 125 OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Mandas Provincia di Cagliari. Manutenzione straordinaria della strada rurale Rio Borta - POR Misura 125 OGGETTO: Comune di Mandas Provincia di Cagliari pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Manutenzione straordinaria della strada rurale "Rio Borta" - POR Misura 125 COMMITTENTE: Comune di Mandas CAGLIARI, 19/01/2012 IL

Dettagli

COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO Comune di Treviglio Provincia di Bergamo pag. 1 COMPUTO METRICO-ESTIMATIVO OGGETTO: Riqualificazione di Piazza Setti - 2 PIANI INTERRATI PROGETTO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE COMMITTENTE: "TREVIGLIO FUTURA"

Dettagli

Computo metrico estimativo PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN MURO DI SOSTEGNO IN C.A. POSTO A CONFINE TRA I CONDOMINI IS.

Computo metrico estimativo PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN MURO DI SOSTEGNO IN C.A. POSTO A CONFINE TRA I CONDOMINI IS. Computo metrico estimativo PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN MURO DI SOSTEGNO IN C.A. POSTO A CONFINE TRA I CONDOMINI IS.119H E 119G Dimensioni 1 21.01.02 Demolizione di calcestruzzo di cemento non armato

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE

PREZZO DI APPLICAZIONE A.001 Svellimento o rimozione di marciapiedi in piastrelle di calcestruzzo vibrocompresso, o in battuto di cemento, di qualsiasi specie e spessore, compreso la malta di allettamento delle piastrelle ed

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA II DIPARTIMENTO - 1 SERVIZIO PROGRAMMAZIONE PIANO DELLE OO.PP. E VIABILITA

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA II DIPARTIMENTO - 1 SERVIZIO PROGRAMMAZIONE PIANO DELLE OO.PP. E VIABILITA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA II DIPARTIMENTO - 1 SERVIZIO PROGRAMMAZIONE PIANO DELLE OO.PP. E VIABILITA TRAZZERA MANIACE SEMENTILE S. ANDREA. LAVORI DI RIFACIMENTO IN ALCUNI TRATTI DELLA PAVIMENTAZIONE

Dettagli

COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO

COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO Comune di Bordighera Provincia di Imperia pag. 1 COMPUTO METRICO OPERE A SCOMPUTO OGGETTO: Lavorazioni necessarie alla realizzazione di parcheggi interrati ad uso pubblico COMMITTENTE: Sig.ri Allavena

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 285 Analisi R.03.10.10.a Getto di conglomerato cementizio confezionato in cantiere eseguito, per operazioni di piccola entità, secondo le prescrizioni tecniche previste compreso il confezionamento, lo

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE DA ESEGUIRE PRESSO I LOCALI DEL POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO SITI IN VIA QUARTARARO

Dettagli

COMUNE DI LEVERANO ALL. 3 V I S T O. Provincia di Lecce COMPUTO METRICO VIA DELLA LIBERTA'

COMUNE DI LEVERANO ALL. 3 V I S T O. Provincia di Lecce COMPUTO METRICO VIA DELLA LIBERTA' COMUNE DI LEVERANO Provincia di Lecce OGGETTO: LAVORI DI SISTEMAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DELLA VIABILITA' INTERNA VIA DELLA LIBERTA' IMPORTO PROGETTO EURO 130.000,00 ALL. 3 COMPUTO METRICO V I S T O

Dettagli

Studio di fattibilità per lavori di sistemazione a rotatoria delle intersezioni a raso in via del III Millennio a Cefalù

Studio di fattibilità per lavori di sistemazione a rotatoria delle intersezioni a raso in via del III Millennio a Cefalù Studio di fattibilità per lavori di sistemazione a rotatoria delle intersezioni a raso in via del III Millennio a Cefalù 08/08/2013 RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA A cura del Movimento Cittadino Controvento

Dettagli

COMPUTO METRICO ONERI SICUREZZA

COMPUTO METRICO ONERI SICUREZZA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA II DIPARTIMENTO - GESTIONE TECNICA 1 SERVIZIO Programmazione Piano OO.PP. e Viabilità Oggetto : S.P. 3/I. Manutenzione straordinaria per la ripresa del piano viabile e della

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI DI COMPLETAMENTO, ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELL'IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE. Comune di SANTU LUSSURGIU Provincia di ORISTANO OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO, ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELL'IMPIANTO

Dettagli

Provincia Regionale di Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Provincia Regionale di Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia Regionale di Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO S.P. 183 - Lavori di ricostruzione muro di sostegno pericolante. COMMITTENTE Provincia Regionale di Catania Pag.1 Conglomerati cementizi

Dettagli

COMPUTO ESTIMATIVO. Università degli Studi di Messina. Area Servizi Tecnici. Università degli Studi di Messina. Il Progettista

COMPUTO ESTIMATIVO. Università degli Studi di Messina. Area Servizi Tecnici. Università degli Studi di Messina. Il Progettista Università degli Studi di Messina Area Servizi Tecnici COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: COMMITTENTE: Lavori per la sostituzione dell'esistente cancello a battente con altro scorrevole dotato di passo pedonale,

Dettagli

ANALISI PREZZI. Le retribuzioni ed i costi orari della mano d opera edile sono riferite al 1 Aprile 2010.

ANALISI PREZZI. Le retribuzioni ed i costi orari della mano d opera edile sono riferite al 1 Aprile 2010. ANALISI PREZZI I prezzi riportati sono da intendersi non comprensivi dell incidenza per spese generali ed utili dell impresa e sono stati rilevati dalle tabelle allegate al D.M. LL.PP. dell 11.12.78 redatte

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di ROCCABRUNA. Provincia di CUNEO

COMPUTO METRICO. Comune di ROCCABRUNA. Provincia di CUNEO Comune di ROCCABRUNA Provincia di CUNEO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: DECRETO 6000 CAMPANILI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE TRAMITE PAVIMENTAZIONE AREE DELLE BORGATE COMUNALI E RIPRISTINO

Dettagli

Studio di fattibilità per lavori di sistemazione a rotatoria delle intersezioni a raso in via del III Millennio a Cefalù

Studio di fattibilità per lavori di sistemazione a rotatoria delle intersezioni a raso in via del III Millennio a Cefalù Studio di fattibilità per lavori di sistemazione a rotatoria delle intersezioni a raso in via del III Millennio a Cefalù 12/06/2013 RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA A cura del Movimento Cittadino Controvento

Dettagli

REGIONE CALABRIA COMUNE DI SAN GIORGIO ALBANESE (PROVINCIA DI COSENZA)

REGIONE CALABRIA COMUNE DI SAN GIORGIO ALBANESE (PROVINCIA DI COSENZA) . REGIONE CALABRIA REGIONE CALABRIA PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA REGIONE CALABRIA 2007 2013 PROGETTI INTEGRATI PER LE AREE RURALI (PIAR) MIS. 125 Az. 1 Biennio 2010/2011 COMUNE DI SAN GIORGIO ALBANESE

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 1.1.4.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito urbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con tirante non

Dettagli

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI A N A L I S I P R E Z Z I OGGETTO "COMPLETAMENTO DEI LAVORI RELATIVI AL PROLUNGAMENTO DELLA VIA A. MANZONI IN LOCALITA' RAGANZILI, CASA SANTA ERICE. COMMITTENTE COMUNE

Dettagli

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord.

pag. 2 unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Scavo di sbancamento effettuato con mezzi meccanici E.01.010.03 compresa la rimozione di arbusti e ceppaie, la profilatura delle pareti, la regolarizzazione del fondo,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IL TECNICO Nr. 1 01.01.04.01 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito urbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 SCAVO DI SBANCAMENTO, ESEGUITO ANCHE IN PRESENZA DI 001 ACQUA. SOMMANO mc 2 945,90 5,55 16 349,75 4 165,92 25,480 2 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA ESEGUITO ANCHE IN 002

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL TERRITORIO COMMITTENTE: COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITA' LAVORI DI RIASFALTATURA DI VIA MADONNA DELLE GRAZIE DALL'INCROCIO DI VIA PANTANO

Dettagli

Elenco Prezzi PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN MURO DI SOSTEGNO IN C.A. POSTO A CONFINE TRA I CONDOMINI IS.119H E 119G

Elenco Prezzi PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN MURO DI SOSTEGNO IN C.A. POSTO A CONFINE TRA I CONDOMINI IS.119H E 119G Elenco Prezzi PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN MURO DI SOSTEGNO IN C.A. POSTO A CONFINE TRA I CONDOMINI IS.119H E 119G N Tariffa Descrizione articolo Unita' 1 21.01.02 Demolizione di calcestruzzo di

Dettagli

N N. elenco. Unità misura. Prezzo unitario DESCRIZIONE LAVORI. Quantità. Importo

N N. elenco. Unità misura. Prezzo unitario DESCRIZIONE LAVORI. Quantità. Importo "A" VIA Don Lorenzo MILANI Fresatura pavimentazione e posa manto d'usura 1 80a Fresatura di pavimentazione stradale eseguita con idonea apparecchiatura (fresatrice a ml 480,00 x 2,00 x 2cm mq/cm 1920,00

Dettagli

Scavi e movimenti terra

Scavi e movimenti terra COD. E.P. DESIGNAZIONE DEI LAVORI U.M. PREZZO (Euro) Scavi e movimenti terra 1 Scolturamento o scavo di sbancamento per apertura di cassonetto stradale di tutta l'area oggetto dell'intervento per una profondità

Dettagli

ART. DESCRIZIONE UM QUANT. PREZZO IMPORTO

ART. DESCRIZIONE UM QUANT. PREZZO IMPORTO A A01 AREA PARCHEGGIO E RIPRISTINO MARCIAPIEDI STRADE, PARCHEGGI Asportazione con mezzi meccanici di cordolo in calcestruzzo, compreso il carico e trasporto a discarica entro 10 km di distanza, incluso

Dettagli

Computo Metrico Estimativo

Computo Metrico Estimativo GESEM Manutenzioni srl Capitale sociale 10.000,00 Soggetto a direzione e coordinamento C.F. e P. IVA 07183170963 da parte della società Gesem Srl R.E.A.: Mi- 1941368 Sede legale: P.zza 5 giornate 20 20020

Dettagli