COMUNE DI VITA. (Libero Consorzio Comunale di Trapani)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI VITA. (Libero Consorzio Comunale di Trapani)"

Transcript

1 COMUNE DI VITA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) Piazza S. Francesco Vita - Codice fiscale tel.0924/ fax 0924/ Area Amministrativa SERVIZI SCOLASTICI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO AGLI STUDENTI RESIDENTI, CAPACI E MERITEVOLI Anno scolastico 2015/2016.

2 Art. 1 Oggetto dell intervento Il Comune di Vita bandisce, per l anno scolastico 2015/2016, l attribuzione di n 19 borse di studio a favore degli studenti residenti nel territorio comunale, capaci e meritevoli, frequentanti le scuole statali e paritarie (primaria, secondaria di 1 grado e secondaria di 2 grado), nonché corsi di studi universitari. L erogazione delle borse di studio avverrà ai sensi del Regolamento approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 38 del , come modificato dalla deliberazione n. 21 del Art. 2 Misura dell intervento Le borse di studio finanziate, per l anno scolastico 2015/2016, sono le seguenti: a) n 5 borse di studio del valore di 100,00. ciascuna per studenti che abbiano conseguito la licenza, presso la locale Scuola Primaria, con la valutazione di almeno 9/10, e che intendano iscriversi al primo anno della Scuola secondaria di 1 grado in questo Comune; b) n 5 borse di studio del valore di 150,00. ciascuna per studenti che abbiano ottenuto la licenza della scuola secondaria di primo grado, presso l Istituto Comprensivo F.VIVONA - Vita, con la valutazione di almeno 9/10, e che intendano iscriversi al primo anno della Scuola secondaria di secondo grado; c) n 5 borse di studio del valore di 200,00. ciascuna per studenti residenti nel Comune di Vita che abbiano frequentato la scuola secondaria di secondo grado presso un istituto pubblico o privato legalmente riconosciuto ed abbiano ottenuto un giudizio finale di almeno 8/10 e/o valutazione equipollente. Ai fini del computo del giudizio finale non viene tenuto conto dei voti riportati in educazione fisica, condotta e religione; d) n 3 borse di studio del valore di 300,00. ciascuna per studenti residenti nel Comune di Vita, da almeno un anno dalla presentazione della domanda, che abbiano superato l esame del diploma di maturità (durata quinquennale) con giudizio finale di almeno 95/100, in uno degli Istituti Scolastici statali o privati legalmente riconosciuti e che si iscrivano in una qualsiasi Università degli Studi Italiana; e) n 1 ulteriore borsa di studio del valore di 1.400,00., da corrispondere per i tre o cinque anni previsti dal corso di laurea, riservata allo studente, residente nel Comune di Vita, da almeno un anno dalla presentazione della domanda, collocato al primo posto della graduatoria di cui alla precedente borsa di studio. Il vincitore riceverà la borsa di studio in più soluzioni secondo quanto disciplinato dal regolamento. Le borse di studio sono soggette alle disposizioni fiscali vigenti.

3 Art. 3 Soggetti beneficiari Al beneficio delle borse di studio possono accedere i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne. Sono ammessi al beneficio, oggetto del presente bando, i soggetti residenti nel Comune di Vita, che frequentano le scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado, nonché Istituti Universitari, presenti sia nel territorio comunale che in quello nazionale. Art. 4 Modalità per la partecipazione Ai fini della partecipazione, a pena d esclusione, i soggetti interessati dovranno produrre: PER GLI STUDENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA: 1) Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà attestante: a) l iscrizione al 1 anno della scuola secondaria di 1 grado, presso l Istituto Comprensivo F.Vivona (Calatafimi Segesta) plesso di Vita; b) il giudizio finale ottenuto negli anni scolastici 2013/ /2015 e 2015/2016; c) la fruizione di altre borse di studio. 2) attestazione dell'indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.), riferita all anno solare 2015 tale situazione economica è determinata con le modalità previste dall art.14 del D.P.C.M N 159 del 5 dicembre 2013 legge n. 89 del 26 maggio 2016: l'attestazione ISEE è valida quella rilasciata dopo il 15 gennaio 2016; 3) fotocopia del documento di riconoscimento valido del genitore o di altri soggetti Eventuali mancanze o incompletezza della domanda dovranno essere regolarizzate su richiesta dell Amministrazione Comunale, entro 8 giorni dalla ricezione della relativa richiesta, pena l esclusione del candidato dal concorso. In caso di eccedenza di domande rispetto agli assegni messi a concorso si procederà a stilare una graduatoria sulla base di alcune tabelle di valutazione, (Merito, non fruizione di precedenti borse di studio, I.S.E.E.), previste dal regolamento per l erogazione di borse di studio. PER GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO: 1) Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà attestante: a) l iscrizione al 1 anno della scuola secondaria di 2 grado; b) il giudizio finale ottenuto negli anni scolastici 2013/ /2015 e 2015/2016; c) la fruizione di altre borse di studio. 2) attestazione dell'indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.), riferita all anno solare 2015 tale situazione economica è determinata con le

4 modalità previste dall art.14 del D.P.C.M N 159 del 5 dicembre 2013 legge n. 89 del 26 maggio 2016: l'attestazione ISEE è valida quella rilasciata dopo il 15 gennaio 2016; 3) fotocopia del documento di riconoscimento valido del genitore o di altri soggetti Eventuali mancanze o incompletezza della domanda dovranno essere regolarizzate su richiesta dell Amministrazione Comunale, entro 8 giorni dalla ricezione della relativa richiesta, pena l esclusione del candidato dal concorso. In caso di eccedenza di domande rispetto agli assegni messi a concorso si procederà a stilare una graduatoria sulla base di alcune tabelle di valutazione, (Merito, non fruizione di precedenti borse di studio, I.S.E.E.), previste dal regolamento per l erogazione di borse di studio. PER GLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 2 GRADO. 1) Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà attestante: a) l iscrizione all anno scolastico successivo; b) il numero di giorni di effettiva frequenza; c) il giudizio finale ottenuto; 2) fotocopia del documento di riconoscimento valido del genitore o di altri soggetti Nel caso in cui i beneficiari risultino in numero superiore rispetto agli assegni messi a concorso si procederà a stilare una graduatoria sulla base del maggior numero di giorni di effettiva presenza nell anno scolastico di riferimento. PER GLI STUDENTI CHE SI ISCRIVONO IN UNA QUALSIASI UNIVERSITA DEGLI STUDI ITALIANA. 1) Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà attestante il superamento dell esame di stato con indicazione della valutazione conseguita e delle giornate di effettiva presenza durante l anno scolastico; 2) L iscrizione al primo anno del corso di studi in una qualsiasi Università degli Studi Italiana; 3) attestazione dell'indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.), riferita all anno solare 2015 tale situazione economica è determinata con le modalità previste dall art.14 del D.P.C.M N 159 del 5 dicembre 2013 legge n. 89 del 26 maggio 2016: l'attestazione ISEE è valida quella rilasciata dopo il 15 gennaio 2016; 4) fotocopia del documento di riconoscimento valido del genitore o di altri soggetti

5 Eventuali mancanze o incompletezza della domanda dovranno essere regolarizzate su richiesta dell Amministrazione Comunale, entro 8 giorni dalla ricezione della relativa richiesta, pena l esclusione del candidato dal concorso. In caso di eccedenza di domande rispetto agli assegni messi a concorso si procederà a stilare una graduatoria sulla base di alcune tabelle di valutazione, (Merito, non fruizione di precedenti borse di studio, I.S.E.E.), previste dal regolamento per l erogazione di borse di studio. ULTERIORE BORSA DI STUDIO PER STUDENTI CHE SI ISCRIVONO IN UNA QUALSIASI UNIVERSITA ITALIANA. La borsa di studio è riservata allo studente, residente nel Comune di Vita, da almeno un anno dalla presentazione della domanda, collocato al primo posto nella graduatoria precedente. Qualora al primo posto vi fossero collocati due o più concorrenti, per l assegnazione della borsa di studio si procederà al sorteggio. I vincitori riceveranno la borsa di studio in più soluzioni e precisamente: ο 350,00 successivamente al pagamento delle tasse di iscrizione al secondo anno e a seguito di presentazione di una certificazione che attesti il conseguimento di almeno i 2/3, arrotondati in difetto, degli esami previsti dal piano di studi dell'anno precedente; ο 350,00 successivamente al pagamento delle tasse di iscrizione al terzo anno e con la presentazione di una certificazione che attesti il conseguimento di almeno i 2/3, arrotondati in difetto, degli esami previsti dal piano di studi dell'anno precedente; ο 350,00 successivamente al pagamento delle tasse dell eventuale iscrizione al primo anno della laurea specialistica; ο 350,00 successivamente al pagamento delle tasse di iscrizione al secondo anno della laurea specialistica e con la presentazione di una certificazione che attesti il conseguimento di almeno i 2/3, arrotondati in difetto, degli esami previsti dal piano di studi dell'anno precedente. La media dei voti riportati non deve essere inferiore al parametro di 26/30. Nell eventualità che l importo complessivo a disposizione non venga completamente utilizzato, per difetto nella regolarità di compimento degli studi, quanto non erogato verrà accantonato e rimesso a disposizione. In caso di mancata allegazione dell attestazione I.S.E.E. verrà attribuita l ultima fascia limite di reddito prevista dal regolamento. Art. 5 Modalità di presentazione delle domande L istanza di partecipazione unitamente ai suoi allegati dovrà essere redatta su apposito modulo fornito dall ufficio scolastico (1 piano stanza 8), e presentata, a pena d esclusione, entro l improrogabile termine del 31 ottobre 2016, ore 12,30, presso l Ufficio Protocollo del Comune di Vita. Art. 6 Graduatoria Le graduatorie relative alle diverse tipologie di borse di studio messe a concorso, approvate dal Responsabile dell Area, verranno pubblicate per 15 giorni all Albo Pretorio del Comune. Entro i successivi 10 giorni dall ultimo di pubblicazione, chiunque

6 fosse interessato potrà proporre opposizione motivata in carta semplice avverso la graduatoria medesima. Trascorso tale termine, il Responsabile dell Area provvederà ad esaminare le opposizioni presentate e ad approvare la graduatoria definitiva. Art. 7 Accertamenti Questa Amministrazione, ai sensi dell art. 71 comma 1, DPR 445/2000, si riserva di effettuare idonei controlli, anche a campione, e in tutti i casi in cui sorgono fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente in autocertificazione, anche dopo aver erogato la borsa di studio. A tal fine il richiedente dovrà produrre tutta la documentazione che sarà richiesta. Nel caso di dichiarazioni non veritiere i contributi economici concessi sono revocati e sarà effettuato il recupero delle somme già erogate, fermo restando eventuali azioni dovute per legge. Art. 8 Informazioni Il presente bando sarà affisso all albo pretorio on-line del Comune di Vita e sul sito istituzionale Per informazioni e ritiro modulistica necessaria rivolgersi presso Palazzo Municipale Ufficio Servizi Scolastici 1 Piano Stanza 8. La modulistica può essere scaricata direttamente dal sito del Comune di Vita (www.comune.vita.tp.it.) Il Responsabile dell Area Amministrativa F.to Michele Genua

CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO

CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO CONCORSO BORSE DI STUDIO R I S E R V A T E A S T U D E N T I R E S I D E N T I I N C OMU N E D I R O N C A D E Ap p r o v a t o d a l Co n s i g l i o

Dettagli

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO ANNO 2015 Scuole secondarie di primo grado (medie), Scuole

Dettagli

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI BOTTANUCO PROVINCIA DI BERGAMO Assessorato per i Servizi alla Comunità - Pubblica Istruzione e Cultura CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO Anno Scolastico 2015/2016 Approvato con

Dettagli

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO Adottato con, e allegato alla, deliberazione C.C. n 14 del 9 aprile 2014 INDICE Art. 1 => Scopo e finanziamento Art. 2 =>

Dettagli

Regolamento per l assegnazione delle borse di studio

Regolamento per l assegnazione delle borse di studio C O M U N E D I P A R E L L A Città Metropolitana di Torino Regolamento per l assegnazione delle borse di studio INDICE PREMESSA ART.1 - Finalità ART.2 - Borse di studio ART.3 Bando ART.4 - Condizioni

Dettagli

REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE

REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI E DEI FIGLI DEI DIPENDENTI DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO IN SERVIZIO ATTIVO O IN QUIESCENZA DA NON OLTRE

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo CAP 90024 Via Salita Municipio, 2 tel. 0921644076 fax 0921644447 P.IVA 00475910824 www.comune.gangi.pa.it BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO ACCADEMIA

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Pompei Daniela NUMERAZIONE GENERALE N. 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 in data 11/09/2013 OGGETTO: L.R. 3/2008 art.4 c.1 lett.l. Attribuzione

Dettagli

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati:

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati: AUTOMOBILE CLUB D ITALIA BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO SCUOLA MEDIA DI PRIMO E SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 ============================== E indetto un concorso

Dettagli

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2016/2017 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO L Assessorato alla Pubblica Istruzione, su proposta della Consulta

Dettagli

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bandi di Concorso CNPADC Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bando di concorso per l assegnazione di borse di studio a favore di figli di Dottori Commercialisti per l anno scolastico ed accademico

Dettagli

REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO. Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 05 del

REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO. Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 05 del REGOLAMENTO PER ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 05 del 17.02.2016 Art. 1 - PRINCIPIO COSTITUZIONALE - DISPOSIZIONI GENERALI L Amministrazione

Dettagli

I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA SUPER MEDIA

I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA SUPER MEDIA I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA SUPER MEDIA BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, IN FAVORE DEI FIGLI E ORFANI DI ISCRITTI

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA BANDO UNICO PER L ACCESSO ALLE PROVVIDENZE A FAVORE DEGLI STUDENTI IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA RENDE NOTO

AREA AMMINISTRATIVA BANDO UNICO PER L ACCESSO ALLE PROVVIDENZE A FAVORE DEGLI STUDENTI IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA RENDE NOTO COMUNE DI BUDDUSO Provincia di OLBIA-TEMPIO AREA AMMINISTRATIVA Servizio Pubblica Istruzione tel. 079/7159015 - Fax 079/714371 Piazza Fumu - 07020 Buddusò C.F. 81000470906 - P.IVA 00131450900 E-mail: affarigenerali@comune.budduso.ot.it

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO

COMUNE DI UMBERTIDE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNE DI UMBERTIDE REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 del28/09/2015 INDICE Art. 1 Oggetto e finalità Art. 2 Requisiti per

Dettagli

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLA BORSA DI STUDIO PER STUDENTI UNIVERSITARI IN MEMORIA DI ROCCO ACCARDO Deliberazione Consiglio Comunale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI COMUNE DI PASSIRANO Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI Approvato con Deliberazione

Dettagli

C O M U N E d i R O N C A D E L L E (Provincia di Brescia)

C O M U N E d i R O N C A D E L L E (Provincia di Brescia) C O M U N E d i R O N C A D E L L E Ufficio Pubblica Istruzione BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE E ASSEGNI DI STUDIO E DI BORSE DI MERITO PER NEO-DIPLOMATI - ANNO 2016 Prot. int. 19418 / 7.1 In esecuzione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 100 del 07/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO ( RIMBORSO SPESE SCOLASTICHE ) A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO ( RIMBORSO SPESE SCOLASTICHE ) A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER COMUNE DI IGLESIAS (c_e281) - Codice AOO: AOOIGLESIAS - Reg. nr.0042248/2016 del 28/11/2016 MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA Domanda per l assegnazione di un contributo per borse di studio (RIMBORSO SPESE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI BORGOMANERESI

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI BORGOMANERESI REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI BORGOMANERESI APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 25 DEL 29 MAGGIO 1997 DIVENUTA ESECUTIVA A TUTTI GLI EFFETTI DI LEGGE DAL

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A D I F E SA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

M I N I S T E R O D E L L A D I F E SA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE M I N I S T E R O D E L L A D I F E SA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE DECRETO N. 1 IL DIRETTORE GENERALE il R.D. 18 novembre 1923, n.2440, sull amministrazione del patrimonio e contabilità

Dettagli

AGENZIA AUTONOMA PER LA GESTIONE DELL'ALBO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI

AGENZIA AUTONOMA PER LA GESTIONE DELL'ALBO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI AGENZIA AUTONOMA PER LA GESTIONE DELL'ALBO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI CONCORSO 21 maggio 2007 Concorso pubblico per il conferimento di centoquarantadue borse di studio a favore degli orfani e

Dettagli

SETTORE SOCIO- CULTURALE

SETTORE SOCIO- CULTURALE Piazza Popoli d Europa - 07020 Palau (OT) - Tel 0789/770801 - Fax 0789.1875515 Sito web: www.palau.it Posta elettronica: info@palau.it Posta certificata: protocollo@pec.palau.it SETTORE SOCIO- CULTURALE

Dettagli

REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI *****

REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI ***** REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI Art. 1 Oggetto ***** Le Acli Provinciali di Massa Carrara, con sede legale in Via San Sebastiano, 11 MASSA, come destinazione

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia REGOLAMENTO

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia REGOLAMENTO COMUNE DI PASSIRANO Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO E DIPLOMI DI RICONOSCIMENTO CON BORSE AL MERITO ALLA MEMORIA DI ERNESTO VALLONCINI Approvato con delibera di

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE 3 REPARTO 6^ DIVISIONE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE 3 REPARTO 6^ DIVISIONE VISTA MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE 3 REPARTO 6^ DIVISIONE IL DIRETTORE DELLA DIVISIONE il regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440 recante Nuove disposizioni sull amministrazione

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 8 Del 13 novembre 2015 Oggetto L.R. 31/84 e s.m.i. Approvazione dei criteri di assegnazione delle borse di studio di merito agli

Dettagli

SUPER MEDIA 6 MILA BORSE DI STUDIO. la forza del sapere. BANDO DI CONCORSO. numero verde Call Center Inpdap

SUPER MEDIA 6 MILA BORSE DI STUDIO. la forza del sapere.  BANDO DI CONCORSO. numero verde Call Center Inpdap ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIREZIONE CENTRALE WELFARE E STRUTTURE SOCIALI SUPER MEDIA BANDO DI CONCORSO 6 MILA BORSE DI STUDIO IN FAVORE DEI FIGLI E

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RIMBORSO SPESE VIAGGIO AGLI STUDENTI PENDOLARI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

REGOLAMENTO PER IL RIMBORSO SPESE VIAGGIO AGLI STUDENTI PENDOLARI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO COMUNE DI AIDOMAGGIORE PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER IL RIMBORSO SPESE VIAGGIO AGLI STUDENTI PENDOLARI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE C.C. N 15 DEL 22.06.2012

Dettagli

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DEI SUSSIDI STRAORDINARI PER IL SUPERAMENTO DI GRAVI DIFFICOLTA

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DEI SUSSIDI STRAORDINARI PER IL SUPERAMENTO DI GRAVI DIFFICOLTA Allegato alla deliberazione n. 34/2009 del 18 giugno 2009 del Consiglio di amministrazione dell ERDISU di Trieste LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DEI SUSSIDI STRAORDINARI PER IL SUPERAMENTO DI GRAVI DIFFICOLTA

Dettagli

Comune di Figline Valdarno (Provincia di Firenze)

Comune di Figline Valdarno (Provincia di Firenze) Comune di Figline Valdarno (Provincia di Firenze) BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 11 BORSE DI STUDIO COMUNALI SUDDIVISE COME DI SEGUITO: - N.3 BORSE DI STUDIO COMUNALI PER NEODIPLOMATI; - N.2

Dettagli

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP io chiedo RISERVATO INPDAP All'Inpdap - sede di Cod. 04030101 Io sottoscritto/a Dati del richiedente Nato/a il ( gg/mm/aaaa ) a fiscale residente in Acquisizione di fatti o stati del richiedente attraverso

Dettagli

FONDAZIONE MARCO FILENI PROGETTO CREDIAMO NEI GIOVANI 1 EDIZIONE

FONDAZIONE MARCO FILENI PROGETTO CREDIAMO NEI GIOVANI 1 EDIZIONE FONDAZIONE MARCO FILENI PROGETTO CREDIAMO NEI GIOVANI 1 EDIZIONE Art.1 Istituzione Borse di studio La Fondazione Marco Fileni istituisce per l anno accademico/scolastico 2016/2017 20 borse di studio così

Dettagli

MODIFICA REGOLAMENTO BORSE DI STUDIO

MODIFICA REGOLAMENTO BORSE DI STUDIO COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA MODIFICA REGOLAMENTO BORSE DI STUDIO Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. del PREMESSA Articolo 1 L Amministrazione Comunale di Brignano Gera d Adda, in conformità

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AD UNIVERSITARI a.a. 2011/2012

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AD UNIVERSITARI a.a. 2011/2012 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AD UNIVERSITARI a.a. 2011/2012 La società ENOI di Milano e il Comune di Lerici, a seguito della donazione di un somma della società tramite atto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO LASCITO VERZETTI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 per esiti dell ANNO SCOLASTICO 2014/2015

BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO LASCITO VERZETTI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 per esiti dell ANNO SCOLASTICO 2014/2015 CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI ALLA PERSONA, POLITICHE EDUCATIVE, CULTURALI E DEL TEMPO LIBERO. PROMOZIONE SPORTIVA SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO INTEGRATO BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO LASCITO

Dettagli

BANDO PER N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA ARABA

BANDO PER N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA ARABA BANDO PER N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA ARABA L Ersu di Enna bandisce, in collaborazione con l Università di Enna Kore, una selezione per l assegnazione di n. 5 borse di studio

Dettagli

PREMIO SCOLASTICO REGOLAMENTO 2016 PLAFOND DELIBERATO COMPLESSIVO EURO REGOLAMENTO PREMIO SCOLASTICO

PREMIO SCOLASTICO REGOLAMENTO 2016 PLAFOND DELIBERATO COMPLESSIVO EURO REGOLAMENTO PREMIO SCOLASTICO PREMIO SCOLASTICO REGOLAMENTO 2016 PLAFOND DELIBERATO COMPLESSIVO EURO 15.000 REGOLAMENTO PREMIO SCOLASTICO per DIPLOMA DI SCUOLA MEDIA INFERIORE E SUPERIORE PER I FIGLI DEI SOCI ANNO SCOLASTICO 2015-2016

Dettagli

COMUNE DI CASTEL SANT ANGELO Provincia di Rieti

COMUNE DI CASTEL SANT ANGELO Provincia di Rieti COMUNE DI CASTEL SANT ANGELO Provincia di Rieti BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO COMUNALI 2011/2012 per l assegnazione di: N. 3 BORSE DI STUDIO DEL VALORE SINGOLO DI 500,00; Vista la Deliberazione di

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS Pubblica selezione per il conferimento di n. 5 Borse di Studio per studenti e Laureati con riferimento all anno accademico 2010/2011

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2011/2012 L. n. 448/98 art.27-

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2011/2012 L. n. 448/98 art.27- C i t t à d i B a c o l i BANDO DI CONCORSO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2011/2012 L. n. 448/98 art.27- Il Comune di Bacoli intende erogare contributi economici

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 390 del 13.12.2013 OGGETTO: L. 10/03/2000, n. 62 - Assegnazione borse di studio a sostegno

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI SUSSIDI DI STUDIO AD ORFANI DI MEDICI CHIRURGHI E DI ODONTOIATRI ANNO

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI SUSSIDI DI STUDIO AD ORFANI DI MEDICI CHIRURGHI E DI ODONTOIATRI ANNO BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI SUSSIDI DI STUDIO AD ORFANI DI MEDICI CHIRURGHI E DI ODONTOIATRI ANNO 2016 - (Delibera n. 64 del Consiglio di Amministrazione del 08.07.2016) Art 1 (Generalità) La Fondazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 34/28 DEL

DELIBERAZIONE N. 34/28 DEL Oggetto: L.R. n. 3/2008, art. 4, comma 1, lett. b). Assegni di merito a favore degli studenti universitari. Anno accademico 2009/2010. U.P.B. S02.01.009 Pos. Fin. SC02.0183. Disponibilità finanziaria euro

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. AREA SERVIZI ALLA PERSONA E ATTIVITA' PRODUTTIVE Settore Scuola, Cultura

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. AREA SERVIZI ALLA PERSONA E ATTIVITA' PRODUTTIVE Settore Scuola, Cultura AREA SERVIZI ALLA PERSONA E ATTIVITA' PRODUTTIVE Settore Scuola, Cultura DETERMINAZIONE N. 591 del 27/09/2016 OGGETTO: BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI DELLA SCUOLA MEDIA SUPERIORE

Dettagli

REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO

REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO Approvato

Dettagli

Comune di Capriate San Gervasio. Regolamento per il conferimento di assegni di studio

Comune di Capriate San Gervasio. Regolamento per il conferimento di assegni di studio PROVINCIA DI BERGAMO Regolamento per il conferimento di assegni di studio Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. del INDICE Art. 1 - Oggetto del Regolamento... pag. 3 Art. 2 - Ambiti di competenza....

Dettagli

Indicatore reddituale Primaria Secondaria I grado Secondaria II grado

Indicatore reddituale Primaria Secondaria I grado Secondaria II grado DOTE SCUOLA 2011-2012 Componente Buono Scuola Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso le scuole primarie, secondarie di I grado e secondarie superiori,

Dettagli

COMUNE DI VALENTANO. Provincia di Viterbo. Prot. n

COMUNE DI VALENTANO. Provincia di Viterbo. Prot. n COMUNE DI VALENTANO Provincia di Viterbo Prot. n. 6730 17.11.2014 AVVISO INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA. Bando per l assegnazione di contributi per il pagamento delle utenze (Acqua, Energia Elettrica,

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLA SPESA DELLE FAMIGLIE PER L ISTRUZIONE PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Legge 10.3.2000, n. 62 - D.P.C.M. 14.02.2001 n. 106 Deliberazione Giunta Regionale n.

Dettagli

Determinazione num. 141 Data adozione 07/10/2014 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO

Determinazione num. 141 Data adozione 07/10/2014 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO Determinazione num. 141 Data adozione 07/10/2014 COMUNE DI RESANA PROVINCIA DI TREVISO Determina di Impegno Servizio: Biblioteca - Servizi Culturali - P.I. Oggetto: IMPEGNO DI SPESA E APPROVAZIONE BANDI

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 ALLEGATO A MODULO DI RICHIESTA WELFARE DELLO STUDENTE CONTRIBUTO PER L ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Ai sensi dell art. 1, della Legge 8 novembre 2013 n. 128 e del Decreto Interministeriale Miur-Mef prot.

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI - in esecuzione della delibera di GC n. 64 del 13/10/2016 - in

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio Pubblica Istruzione - tel. 089/386390-309 Fax 089/386375 AVVISO PUBBLICO RIMBORSO SPESE PARZIALE/TOTALE PER ACQUISTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE C O M U N E D I U S I N I P R O V I N C I A D I S A S S A R I Via Risorgimento n 70 Tel. 0793817000 - Fax 079380699 e-mail: comunediusini@cert.legalmail.it BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER RIMBORSO

Dettagli

SERVIZIO CIVICO COMUNALE ANNO ( Programma 2015)

SERVIZIO CIVICO COMUNALE ANNO ( Programma 2015) Scadenza 31 marzo 2016 Comune di Selargius Tel 070 8592311 fax 070 8592310- email :pina.argiolas.@comune.selargius.ca.it Spazio riservato al protocollo (CIV15) Comune di Selargius Area 1 Politiche Sociali

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Personale\\Servizi sociali

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Personale\\Servizi sociali COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 528 del 20/09/2016 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Personale\\Servizi sociali N.ro di settore:

Dettagli

Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia SOMMARIO Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art.

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE DI STUDENTI A.A. 2011/2012 VISTO l art. 13 della Legge 2.12.1991

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2016

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2016 BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2016 La Cassa Rurale Bassa Vallagarina bandisce un Concorso con 65 premi per riconoscere l impegno e il profitto dei giovani meritevoli che

Dettagli

COMUNE DI MASAINAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

COMUNE DI MASAINAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS COMUNE DI MASAINAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI CRITERI PER LA GESTIONE DELLE RISORSE DI CUI ALLA L.R. 25/06/1984 N. 31. TITOLO I SERVIZIO DI TRASPORTO DEGLI ALUNNI

Dettagli

COMUNE DI SAMARATE Provincia di Varese

COMUNE DI SAMARATE Provincia di Varese COMUNE DI SAMARATE Provincia di Varese BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER MERITO SCOLASTICO AD ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA (classi 4 e 5 ), SECONDARIA PRIMO GRADO E SECONDO GRADO RESIDENTI

Dettagli

COMUNE DI VALDISOTTO (Provincia di Sondrio)

COMUNE DI VALDISOTTO (Provincia di Sondrio) COMUNE DI VALDISOTTO Provincia di Sondrio BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO 2010 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sottoelencate borse di studio

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27-

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27- C I T T A DI B A C O L I ( PROVINCIA DI NAPOLI ) SETTORE V SVILUPPO SOCIALE BANDO DI CONCORSO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27- Il

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER

BANDO DI CONCORSO PER BANDO DI CONCORSO PER N 16 Borse di Studio per studenti, (italiani, residenti al di fuori dei comuni di Cuneo, Savona e Imperia, e stranieri) che si iscrivono a tempo pieno alle lauree specialistiche attivate

Dettagli

SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA

SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA BANDO PER L'EROGAZIONE DI DUE BORSE DI STUDIO A PARZIALE COPERTURA DELLE SPESE DI MOBILITA INTERNAZIONALE DESTINATE A STUDENTI ISCRITTI ALL UNIVERSITA DI GLASGOW,

Dettagli

Sardegna: bando per l'assegnazione di assegni di merito

Sardegna: bando per l'assegnazione di assegni di merito Sardegna: bando per l'assegnazione di assegni di merito Data apertura 15 Gen 2010 Data chiusura 22 Feb 2010 Agevolazione Regionale Stanziamento 14.779.050 Soggetto gestore Regione Sardegna Descrizione

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N.12 BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N.12 BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Allegato alla deliberazione n. 158 del 12/11/2015 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N.12 BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Il Comune di Cenate Sotto indice un concorso per l assegnazione di n.6 borse

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO - PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO - PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO - PROVINCIA DI CREMONA CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2012 2013 In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 80 del 04.10.2013 R E N D E N O

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale N 20 del 11/07/2015 CODICE ENTE 10747 9 Adunanza ORDINARIA di PRIMA convocazione seduta PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO PACCHETTO SCUOLA (D.G.R. n. 803/2015) e Dichiarazione sostitutiva a norma del D.P.R. N. 445/2000

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI DEL SISMA DEL 6 APRILE

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI DEL SISMA DEL 6 APRILE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI DEL SISMA DEL 6 APRILE 2009 per la frequenza di corsi di scuole Primarie, Secondarie di primo e secondo grado ed Università (Anno scolastico/accademico

Dettagli

ALLEGATO A A V V I S O

ALLEGATO A A V V I S O A V V I S O ALLEGATO A Contributo per acquisto libri di testo agli alunni della scuola secondaria di 1 grado (ex media inferiore) e secondaria di 2 grado (ex media superiore) per l anno scolastico 2013-2014.

Dettagli

INclasse CONTRIBUTO PER FIGLI STUDENTI

INclasse CONTRIBUTO PER FIGLI STUDENTI 1 INclasse CONTRIBUTO PER FIGLI STUDENTI 2 A CHI SPETTA Il contributo spetta ai figli del dipendente (compresi gli adottivi e i minori in affido) e alle persone equiparate, purché a carico delle/dei lavoratrici/lavoratori

Dettagli

Matricola Cognome Nome Nato a Prov. il Residente a Prov. CAP Indirizzo n. Telefono Cellulare Codice Fiscale CHIEDE

Matricola Cognome Nome Nato a Prov. il Residente a Prov. CAP Indirizzo n. Telefono Cellulare  Codice Fiscale CHIEDE DIPARTIMENTI E SCUOLA DI AREA MEDICA SETTORE AMMINISTRAZIONE Via Lanino, 1 28100 Novara NO Tel. 0321/660627-601-568 Fax 0321/660521 ufficio.professioni.sanitarie@med.unipmn.it DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

Possono presentare domanda solo i dipendenti che risultino in corso ed in regola con i pagamenti.

Possono presentare domanda solo i dipendenti che risultino in corso ed in regola con i pagamenti. BANDO DI CONCORSO PER IL RIMBORSO PARZIALE DELLE TASSE DI IMMATRICOLAZIONE E ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA ATTIVATI DA SAPIENZA - UNIVERSITA DI ROMA, RISERVATO A N. 20 UNITA DI PERSONALE UNIVERSITARIO

Dettagli

Regolamento Comunale

Regolamento Comunale COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio Regolamento Comunale per il rimborso delle spese di viaggio agli studenti pendolari (L.R. 25.06.1984 n. 31 L.R. 24.02.2006 n. 1) 1 ART. 1 OGGETTO ED EFFETTI

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo L.R. 8 GIUGNO 2006, N. 15 ART. 12. comma 1 LETTERA C) ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Il/La sottoscritto/a Cognome

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DI C.F.T. SOC. COOP ART. 1 SCOPO

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DI C.F.T. SOC. COOP ART. 1 SCOPO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DI C.F.T. SOC. COOP ART. 1 SCOPO La C.F.T. SOC. COOP nel riconoscere che l impegno nello studio assume un profondo significato sociale e culturale, delibera

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER TESI DI LAUREA SU ARGOMENTI PREDEFINITI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER TESI DI LAUREA SU ARGOMENTI PREDEFINITI BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER TESI DI LAUREA SU ARGOMENTI PREDEFINITI OGGETTO Il Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano del Piave appartenenti alla provincia di Belluno emana

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 113 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO AD ALUNNI MERITEVOLI.

Dettagli

Punteggi I criteri presi in considerazione per formare la graduatoria per le borse di studio sono i seguenti:

Punteggi I criteri presi in considerazione per formare la graduatoria per le borse di studio sono i seguenti: BANDO PER ALUNNI DELLA SCUOLA PER VALORIZZARE LE ECCELLENZE PER ALUNNI CHE PARTECIPANO A VIAGGI D ISTRUZIONE E/O SOGGIORNI STUDIO DELIBERA C.D.I. N. 15 DEL 14/12/2015 Il dirigente scolastico Visto l importo

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Area 2 Attività Istituzionali e Scolastiche

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Area 2 Attività Istituzionali e Scolastiche CONCORSO RISERVATO AGLI STUDENTI CHE FREQUENTANO LA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO ANNO SCOLASTICO 2005/2006. BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE SCOLASTICHE Concorso riservato agli studenti

Dettagli

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione Componenti : Buono Scuola, Disabilità, Integrazione al reddito Destinatari Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso

Dettagli

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 Si rende noto che in attesa della ripartizione della Giunta Regionale

Dettagli

Segretario: Avv. Maria Carmela SANTORO

Segretario: Avv. Maria Carmela SANTORO Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport LEGGE 23 DICEMBRE 1998 N 448, ART. 27. FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DI LIBRI DI TESTO. ANNO SCOLASTICO 2009/2010. INDIVIDUAZIONE CRITERI DI RIPARTO.

Dettagli

NOTE INFORMATIVE AMMISSIONE ALL UNIVERSITÀ

NOTE INFORMATIVE AMMISSIONE ALL UNIVERSITÀ AMMISSIONE ALL UNIVERSITÀ Ai sensi dell art. 13 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 216 del 21 maggio 2008, per essere ammessi a un Corso di Laurea occorre essere in possesso di un

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia delle borse

Art. 1 Numero e tipologia delle borse Bando di concorso per il conferimento, negli anni 2016-2017-2018, di una borsa di studio del valore di 1.700,00, per ciascun anno, intitolata alla memoria di Emanuela SCHIAVO, finanziata da una donazione

Dettagli

ROMA CAPITALE U.O. PARI OPPORTUNITA E L ACCADEMIA DI COSTUME E DI MODA PUBBLICANO IL BANDO DI SELEZIONE PER L ACCESSO GRATUITO AL CORSO DI DIPLOMA

ROMA CAPITALE U.O. PARI OPPORTUNITA E L ACCADEMIA DI COSTUME E DI MODA PUBBLICANO IL BANDO DI SELEZIONE PER L ACCESSO GRATUITO AL CORSO DI DIPLOMA ROMA CAPITALE U.O. PARI OPPORTUNITA E L ACCADEMIA DI COSTUME E DI MODA PUBBLICANO IL BANDO DI SELEZIONE PER L ACCESSO GRATUITO AL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN COSTUME E MODA PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE Dipartimento di Architettura Avviso di selezione per l attribuzione di assegni per attività di tutorato, didattico-integrative, propedeutiche e di recupero presso il Dipartimento

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2016/2017 DISPOSIZIONI PER IL RINNOVO DELL ISCRIZIONE SCADENZA PRIMA RATA: 17 OTTOBRE 2016

ANNO ACCADEMICO 2016/2017 DISPOSIZIONI PER IL RINNOVO DELL ISCRIZIONE SCADENZA PRIMA RATA: 17 OTTOBRE 2016 ANNO ACCADEMICO 2016/2017 DISPOSIZIONI PER IL RINNOVO DELL ISCRIZIONE SCADENZA PRIMA RATA: 17 OTTOBRE 2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA 1) ISCRIZIONE Il

Dettagli

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA Prov. di Como

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA Prov. di Como COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA Prov. di Como REGOLAMENTO DI INTEGRAZIONE DEI TRATTAMENTI PENSIONISTICI Approvato con deliberazione consiliare n. 24 del 30 ottobre 2007 Pubblicato all Albo Pretorio il 14 novembre

Dettagli

REGOLAMENTO I.S.E.E.

REGOLAMENTO I.S.E.E. Comune di Sant Ilario d Enza (Provincia di Reggio Emilia) REGOLAMENTO I.S.E.E. (Indicatore situazione economica equivalente) Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 67 del 28.10.02 CAPO I

Dettagli

C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari

C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari NUOVO REGOLAMENTO PER RIMBORSO SPESE VIAGGIO AGLI STUDENTI PENDOLARI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 37 del

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO CHE

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO CHE C O M U N E D I V I L L A S P E C I O S A Provincia di Cagliari Prot. n. 8369 del 24.10.2014 AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E SOGGETTI PRIVATI

Dettagli

Comune di Pecorara (Provincia di Piacenza)

Comune di Pecorara (Provincia di Piacenza) Comune di Pecorara (Provincia di Piacenza) BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNALI PER ALUNNI MERITEVOLI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Il Comune di Pecorara giusta la Determina dell'area Amministrativo-Sociale

Dettagli

C O M U N E di A S S E M I N I. Provincia di Cagliari Area Socio-culturale Ufficio Pubblica Istruzione

C O M U N E di A S S E M I N I. Provincia di Cagliari Area Socio-culturale Ufficio Pubblica Istruzione C O M U N E di A S S E M I N I Provincia di Cagliari Area Socio-culturale Ufficio Pubblica Istruzione Ufficio Pubblica Istruzione - Via Cagliari snc (ex Scuole Pintus) - tel. e fax 0709458039 BANDO 2010

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE OGGETTO Il Consorzio dei Comuni

Dettagli