VERBALE DI VALUTAZIONEDEI TITOLI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE DI VALUTAZIONEDEI TITOLI"

Transcript

1 PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 07/A1 - ECONOMIA AGRARIA ED ESTIMO SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE Decreto del Rettore n del 22 dicembre avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n a Serie Speciale Concorsi ed Esami, del 30dicembre 2014 VERBALE DI VALUTAZIONEDEI TITOLI CANDIDATO: Alessio Cavicchi Il candidato è ricercatore confermato nell Università di Macerata. Il candidato ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia delle Risorse Alimentari e dell Ambiente nel Durante il secondo anno del Dottorato ha frequentato per due semestri i corsi del MSc in Food Economics and Marketing presso il Department of Agricultural and Food Economics dell Università di Reading (UK). Successivamente è stato visiting presso diverse università straniere sui temi del wine tourism. L attività didattica del candidato è costante e molto intensa a partire dal Essa ha interessato insegnamenti in corsi di laurea triennale e magistrale e in diversi master. Il candidato soddisfa il requisito di attività didattica frontale per un ammontare complessivo di almeno 6 CFU, erogati in almeno due anni accademici distinti. In particolare, le attività didattiche più significative del candidato sono le seguenti: nel 2006/07 Analisi del consumatore (6 CFU), 2007/08 Economia e politica della qualità e sicurezza alimentare (6 CFU), dal 2006/07 al 2010/11 Produzioni agroalimentari di qualità, dal 2007/08 al 2008/09 Politiche di sviluppo rurale (6 CFU), dal 2007/08 al 2010/11 Consumer behaviour and food marketing (6 CFU), 2008/09 Mercato dei prodotti alimentari e Marketing enogastronomico (6 CFU), dal 2007/08 al 2011/12 Economia delle imprese e dei settori (8 CFU), dal 2010/11 al 2014/15 Economia e marketing agroalimentare (6 CFU) e Rural tourism and marketing strategies (6 CFU). Il candidato ha svolto numerosi compiti istituzionali presso l Università di Macerata ed è stato il co-fondatore e socio del primo spin-off della stessa Università. Inoltre, il candidato ha svolto attività di valutatore esperto per diversi programmi dell EU. Il candidato è stato o è membro di diversi comitati scientifici (Tourism Review International, Economia agro-alimentare) ed editoriali (Wine Economics and Policy, Il capitale culturale). È stato, inoltre, guest editor del British Food Journal, co-editor di Enometrica ed è European Managing Editor dell International Food and Agribusiness Management Review. 1

2 Il candidato ha partecipato a numerosi progetti di ricerca locali (ARSIA), nazionali (INRM, CIPE, MIPAAF) e internazionali (EU 5th, 6th e 7th Framework Programmes). È stato coordinatore di progetti internazionali (EU Leonardo Transfer, Interreg, Urbact). Il candidato presenta un elenco di 73 lavori, di cui 30 articoli in riviste referate. Dei 12 lavori presentati, 8 risultano articoli in riviste indicizzate in Scopus (2 in Q1, 5 in Q2 e 1 in Q3 negli anni di pubblicazione) e 6 in Web of Knowledge, di cui 2 nella Subject Category Agricultural Economics and Policy (uno 2 su 9 riviste e l altro 10 su 17 riviste presenti nella SC nei relativi anni). L h-index degli articoli censiti in Web of Knowledge è pari a 3. L insieme delle pubblicazioni rivela che gli interessi del candidato sono coerenti con il SSD AGR01 e si concentrano su tematiche riguardanti le produzioni di qualità (in particolare il vino) e il loro ruolo nei processi di sviluppo rurale, e l economia e politica agroalimentare, con contributi che spaziano dal ruolo dell informazione nella percezione della qualità da parte dei consumatori, al ruolo dei banchi alimentari. uno spettro di interessi di ricerca fortemente caratterizzato, metodologicamente maturo, con una eccellente produzione scientifica, che trova spazio su riviste internazionali di livello medio-alto prevalentemente nei settori del marketing e della scienza del consumatore. CANDIDATO: Giacomo Giannoccaro Il candidato è attualmente Visiting Professor presso il Dipartimento di Economia, Sociologia e Politica Agraria dell Università di Cordova (Spagna). Il candidato ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Gestione dell Innovazione nei Sistemi Agro-Alimentari Mediterranei nel Dopo il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca ha lavorato come ricercatore a contratto in diversi progetti europei presso il Dipartimento di Economia, Sociologia e Politica Agraria dell Università di Cordova dal 2008 al 2012 ed è stato assegnista di ricerca presso l Università di Foggia dal 2012 al L attività didattica del candidato si è svolta a partire dal 2005/2006, dapprima con collaborazioni e più recentemente con docenze che soddisfano il requisito di attività didattica frontale per un ammontare complessivo di almeno 6 CFU, erogati in almeno due anni accademici distinti. In particolare, le attività didattiche più significative del candidato sono le seguenti: nel 2013/14 e 2014/15 Estimo e analisi di bilancio presso l Università di Foggia (6 CFU) e nel 2014/15 Pianificazione dell impresa agro-alimentare e Pianificazione dell impresa agro-forestale (6 CFU) presso l Università di Cordova (Spagna). Il candidato ha partecipato a progetti di ricerca locale (ad es. Giovani ricercatori 2006 dell Università di Foggia) e a vari progetti internazionali (EU 6th e 7th Framework Programmes, DG Agriculture). Il candidato presenta un elenco di 41 lavori, di cui 21 articoli in riviste referate. Dei 12 lavori presentati, 8 risultano articoli in riviste indicizzate in Scopus (3 in Q1, 2 in Q2 e 3 in Q3 negli anni di pubblicazione) e 6 in Web of Knowledge, di cui 2 nella Subject Category Agricultural Economics and Policy (uno 6 su 14 riviste e l altro 14 su 17 riviste presenti nella SC nei 2

3 relativi anni). Inoltre, Web of Knowledge censisce anche un contributo in Proceedings. L hindex degli articoli censiti in Web of Knowledge è pari a 2. L insieme delle pubblicazioni rivela che gli interessi del candidato sono coerenti con il SSD AGR01 e si concentrano su tematiche riguardanti l economia dell ambiente e delle risorse naturali rinnovabili, con particolare riferimento all uso dell acqua in agricoltura. uno spettro di interessi di ricerca fortemente caratterizzato, con una eccellente produzione scientifica, che trova spazio su riviste internazionali di livello medio-alto prevalentemente nei settori delle scienze ambientali. CANDIDATA: Ginevra Virginia Lombardi La candidata è ricercatrice confermata nell Università di Firenze. La candidata ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Politica Agraria nel Durante il Dottorato è stata Visiting Researcher presso l University of Arizona, Tucson (USA). Dopo il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca, la candidata ha vinto un assegno di ricerca presso l Università di Firenze. L attività didattica della candidata è costante a partire dal Essa ha interessato insegnamenti in corsi di laurea triennale e in un master. La candidata soddisfa il requisito di attività didattica frontale per un ammontare complessivo di almeno 6 CFU, erogati in almeno due anni accademici distinti. In particolare, le attività didattiche più significative della candidata sono le seguenti: dal 2002 al 2006 Economia agraria, dal 2005 al 2007 Principi di economia, dal 2006 al 2013 Gestione dell impresa vivaistica e legislazione ambientale, dal 2007 al 2008 Principi di economia, dal 2011 al 2012 Politiche agricole per la pianificazione territoriale, dal 2013 al 2015 Economia agraria. La candidata ha partecipato a numerosi progetti di ricerca locali (ARSIA, MIUR-ex 60%, Regione Toscana), nazionali (MIUR-Prin) e internazionali (EU 6th Framework Programme). È stata coordinatrice di progetti internazionali (Interreg). La candidata presenta un elenco di 22 lavori, di cui 8 articoli in riviste referate. Dei 12 lavori presentati, 3 risultano articoli in riviste indicizzate in Scopus (2 in Q1 e 1 in Q4 negli anni di pubblicazione) e 2 in Web of Knowledge. Inoltre, Web of Knowledge censisce un lavoro come proceedings. L h-index degli articoli censiti in Web of Knowledge è pari a 2. L insieme delle pubblicazioni rivela che gli interessi della candidata sono coerenti con il SSD AGR01 e si concentrano su tematiche riguardanti l economia dell ambiente e l agricoltura multifunzionale. Nel complesso, dal CV e dalle pubblicazioni, emerge il profilo di una studiosa che presenta uno spettro di interessi di ricerca abbastanza caratterizzato, con una buona produzione scientifica, che trova spazio su riviste internazionali di livello medio-alto nel settore delle scienze ambientali. 3

4 CANDIDATO: Sergio Rivaroli Il candidato è assistente tecnico presso l Università di Bologna. Il candidato ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia e Politica Agraria nel Durante il Dottorato ha frequentato l Università di Bonn nell ambito di un progetto Vigoni avente per tema quello della sua ricerca di Dottorato. L attività didattica del candidato si è caratterizzata per un costante supporto alla didattica di vari corsi dell Università di Bologna. Il candidato non soddisfa il requisito di attività didattica frontale per un ammontare complessivo di almeno 6 CFU, erogati in almeno due anni accademici distinti. Pertanto, gli è stato richiesto di effettuare la prova didattica, che risulta superata. Il candidato presenta un elenco di 47 lavori, di cui 13 articoli in riviste referate. Dei 12 lavori presentati, 8 risultano articoli in riviste indicizzate in Scopus (5 in Q2 e 3 in Q3 negli anni di pubblicazione) e 3 in Web of Knowledge, di cui 2 nella Subject Category Agricultural Economics and Policy (uno 10 su 17 riviste e l altro 12 su 17 riviste presenti nella SC nei relativi anni). Inoltre, Web of Knowledge censisce due lavori del candidato come proceedings e capitolo in libro, rispettivamente. L h-index degli articoli censiti in Web of Knowledge è pari a 1. L insieme delle pubblicazioni rivela che gli interessi del candidato sono coerenti con il SSD AGR01 e si concentrano su tematiche riguardanti l analisi delle filiere agro-alimentari, con particolare riferimento ad alcune tipologie di frutta e alcune commodities agricole. uno spettro di interessi di ricerca fortemente caratterizzato, con una buona produzione scientifica, che è migliorata negli ultimi anni, trovando spazio su riviste internazionali di livello medio prevalentemente nel settore dell analisi delle filiere agro-alimentari. CANDIDATO: Benedetto Rocchi Il candidato è ricercatore confermato nell Università di Firenze. Il candidato ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia e Pianificazione Forestale nel Successivamente al conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca, è risultato vincitore di borse post-dottorato presso il Dipartimento Economico-Estimativo Agrario e Forestale dell Università di Firenze, nel periodo È stato, quindi, Visiting Academic preso il Department of Agricultural and Food Economics dell Università di Reading (UK) nel 2005 e Ricercatore ospite presso l IRPET nel L attività didattica del candidato è costante e intensa a partire dal Essa ha interessato insegnamenti in corsi di laurea triennale e magistrale, un master internazionale e un Dottorato di Ricerca. Il candidato soddisfa il requisito di attività didattica frontale per un ammontare complessivo di almeno 6 CFU, erogati in almeno due anni accademici distinti. In particolare, le attività didattiche più significative del candidato sono le seguenti: dal 1999 al 2001 Economia agraria ed Economia e gestione dell azienda vitivinicola (6 CFU), dal 2002 al 2008 Economia agroalimentare I (6 CFU), dal 2011 ad oggi Economia dell azienda agraria e 4

5 principi di estimo (9 CFU). Si segnala un qualificato impegno in attività di servizio istituzionale. In particolare, il candidato è membro del comitato direttivo dell Associazione A. Bartola di Studi e Ricerche di Economia Agraria (dal 2013), membro del Comitato Scientifico della Confederazione Italiana degli Agricoltori (dal 2014), e membro del Comitato di Programma della 4th AIEAA Conference ( ). Il candidato ha partecipato a numerosi progetti di ricerca locali (ARSIA, IRPET, MIUR-ex- 60%), nazionali (CNR, INRM, MIUR-Prin) e internazionali (EU 5th Framework Programme). È stato coordinatore di progetti locali (ARSIA, IRPET, MIUR ex-60%, Università della Basilicata). Il candidato presenta un elenco di 121 lavori, di cui 37 in riviste referate. Dei 12 lavori presentati, 5 risultano essere articoli in riviste indicizzate in Scopus (2 in Q1, 2 in Q2 e 1 in Q3 negli anni di pubblicazione) e 2 in Web of Knowledge, ambedue nella Subject Category Agricultural Economics and Policy (uno 1 su 17 riviste e l altro 5 su 11 riviste presenti nella SC nei relativi anni). L h-index degli articoli censiti in Web of Knowledge è pari a 1. L insieme delle pubblicazioni rivela che gli interessi del candidato sono coerenti con il SSD AGR01 e abbracciano varie tematiche. In particolare, i contributi di ricerca più significativi del candidato si sono concentrati sull analisi dell impatto delle politiche agricole, soprattutto attraverso l utilizzazione di modelli multisettoriali, e sull economia del settore agroalimentare, con particolare riguardo alle produzioni di qualità e al loro impatto sui processi di sviluppo rurale. Nel complesso, dal CV e dalle pubblicazioni, emerge il profilo di uno studioso caratterizzato da un ampio spettro di interessi di ricerca, metodologicamente maturo, con una eccellente produzione scientifica in continua e costante crescita qualitativa, che trova spazio su riviste di ottimo livello internazionale prevalentemente specializzate nel settore dell economia e della politica agraria ed alimentare. CANDIDATA:Silvia Scaramuzzi La candidata è ricercatrice confermata nell Università di Firenze. La candidata ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia e Politica Agraria nel In precedenza è stata borsista presso l Università di Firenze e assistente tecnico di ruolo presso il Dipartimento di Scienze Economiche della stessa Università. La candidata ha svolto numerosi e qualificati compiti istituzionali presso l Università di Firenze, tra cui si segnalano quelli di Delegata alle Relazioni internazionali della Facoltà di Economia e Commercio prima e della Scuola di Economia e Management poi, Vice-direttore dell Istituto Confucio dell Università di Firenze, membro del Consiglio Direttivo del Centro Linguistico di Ateneo e Delegata del Rettore dell Università di Firenze ai tavoli per la Cooperazione regionale e lo sviluppo. La candidata è stata membro del comitato organizzatore di numerosi convegni nazionali e internazionali e membro del comitato scientifico di un convegno internazionale (SYAL). 5

6 L attività didattica della candidata è costante a partire dal 2005/06. Essaha interessato insegnamenti in corsi di laurea triennale, specialistica e master. La candidata soddisfa il requisito di attività didattica frontale per un ammontare complessivo di almeno 6 CFU, erogati in almeno due anni accademici distinti. In particolare, le attività didattiche più significative della candidata sono le seguenti: dal 2005/06 al 2007/08 Economia e gestione delle imprese agrituristiche (9 CFU), dal 2005/06 al 2008/09 Economia agraria (6 CFU), dal 2008/09 al 2012/13 Agricoltura e turismo rurale (6 CFU), dal 2008/09 al 2014/15 Economia dei mercati agroalimentari (6 CFU). La candidata ha partecipato a numerosi progetti di ricerca locali (ARSIA, IRPET, MIUR-ex 60%, Confidi, Regione Toscana, Regione Emilia Romagna, Regione Liguria, Veneto agricoltura, Provincia di Pistoia, etc.), nazionali (MIPAAF, MURST/MIUR-Prin, Georgofili, CNR, INEA) e internazionali (EU Adapt, EU 5th, 6th Framework Programmes, Interreg). È stata coordinatrice di progetti di ricerca locali (ARSIA, MIUR-ex 60%, Regione Toscana), nazionali (MIPAAF) e internazionali (EU Transfer of innovation). La candidata presenta un elenco di 117 lavori, di cui 4 articoli in riviste referate. Dei 12 lavori presentati, 2 capitoli di libro sono recensiti da Scopus. L insieme delle pubblicazioni rivela che gli interessi della candidata sono coerenti con il SSD AGR01 e si concentrano su tematiche riguardanti il florovivaismo, il credito agrario, il turismo rurale e lo sviluppo rurale. Nel complesso, dal CV e dalle pubblicazioni, emerge il profilo di una studiosa che presenta uno spettro di interessi di ricerca piuttosto diversificato, con un ampia produzione scientifica, che negli ultimi anni si sta qualificando anche a livello internazionale. CANDIDATO: Riccardo Simoncini Il candidato lavora dal 2013 come esperto esterno per un progetto EU gestito da Alterra (Wageningen, NL). Tra le molteplici attività svolte in precedenza, si segnalano in particolare gli 8 anni come assegnista di ricerca (dal 2000 al 2008) presso l Università di Firenze e diverse co.co.co presso la stessa Università (tra il 2009 e il 2012). Nel 2004 il candidato ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia agro-alimentare. Il candidato non soddisfa il requisito di attività didattica frontale per un ammontare complessivo di almeno 6 CFU, erogati in almeno due anni accademici distinti. Pertanto, gli è stato richiesto di effettuare la prova didattica, che risulta superata. Il candidato ha partecipato a numerosi progetti di ricerca locali (Regione Toscana) e internazionali (EU 6th e 7th Framework Programmes, IUCN). È stato coordinatore di un progetto internazionale (EU 5th Framework Programme). Inoltre ha collaborato come esperto a diversi eventi di istituzioni di ricerca internazionali (JRC, IUCN, OECD). Il candidato presenta un elenco di 29 lavori, di cui 7 in riviste referate. Dei 12 lavori presentati, 5 risultano articoli in riviste indicizzate in Scopus (2 in Q1, 2 in Q2 e 1 in Q3 negli anni di pubblicazione) e 5 in Web of Knowledge. L h-index degli articoli censiti in Web of Knowledge è pari a 3. L insieme delle pubblicazioni rivela che gli interessi del candidato sono coerenti con il SSD AGR01 e si concentrano su tematiche riguardanti l economia 6

7 dell ambiente e l agricoltura multifunzionale. uno spettro di interessi di ricerca fortemente caratterizzato. La produzione scientifica, piuttosto discontinua nel corso del tempo, si è tuttavia molto ben qualificata negli ultimi anni, trovando spazio su riviste internazionali di livello medio-alto prevalentemente nel settore delle scienze ambientali. VERBALE DI INDIVIDUAZIONE DEL CANDIDATO IDONEO Il giorno 27 maggio 2015 alle ore 16:30presso il Dipartimento di Scienze per l Economia e l Impresa dell'università degli Studi di Firenze dell'università, i Commissari della selezione in epigrafe si riuniscono per concludere la procedura. La Commissione riesaminati i giudizi espressi sulle pubblicazioni scientifiche, sui curricula riferiti all attività scientifica e didattica dei candidati e dato atto del superamento della prova didattica,dopo attenta e approfondita discussione, nel corso della quale compara tra di loro tutti i candidati, individua idoneo alla selezione il candidato Benedetto Rocchi per le seguenti motivazioni: Benedetto Rocchi ha svolto un attività di ricerca continua e proficua che si è tradotta in una produzione scientifica copiosa e regolare nel tempo. Dall analisi dei contenuti dei lavori presentati, si evince che il candidato è metodologicamente maturo e ha fornito contributi originali e innovativi che coprono molti dei temi centrali propri del SSDAGR01. Tali contributi sono stati pubblicati sulle più qualificate riviste del settore a livello nazionale e internazionale, in particolare con riferimento alla subject category Agricultural Economics and Policy. Significativa e coerente con il SSDAGR01 risulta anche l attività didattica,che si è svolta continuativamente nel tempo a diversi livelli, anche post-laurea. La seduta è tolta alle ore 17:30. Letto, approvato e sottoscritto LA COMMISSIONE Prof. Donato Romano presidente Prof. Geremia Gios membro Prof.ssa Edi Defrancesco segretario 7

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 (Decreto del Rettore n. 413 del 12 maggio 2014, modificato

Dettagli

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/B3 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni DATI PERSONALI Informazioni personali Cognome Forleo Nome Maria Bonaventura Nazionalità Italiana Nascita Brindisi, 12-05-1967 Indirizzo per la corrispondenza Università degli Studi del Molise - Dip.to

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 (Decreto del Rettore n. 1322 del 22/12/2014 - avviso pubblicato

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS- P/03 SCIENZA DELLE FINANZE AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE /M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/45 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA

Dettagli

La commissione si aggiorna a data da definire per la valutazione dei candidati, la formulazione dei giudizi e l individuazione dei candidati idonei.

La commissione si aggiorna a data da definire per la valutazione dei candidati, la formulazione dei giudizi e l individuazione dei candidati idonei. Verbale della procedura comparativa ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

D.R. n. 1326 del 13/12/2013, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 20/12/2013)

D.R. n. 1326 del 13/12/2013, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 20/12/2013) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE 02/A1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE FIS/01 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI FISICA E ASTRONOMIA

Dettagli

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA DIPARTIMENTO DELLE CULTURE EUROPEE E DEL MEDITERRANEO:

Dettagli

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE M11/E4 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1)

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1) VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DEL (n. 1) A seguito della nomina e della relativa comunicazione i sottoscritti commissari della valutazione comparativa citata in epigrafe prof. ELIO FALCHI presidente

Dettagli

Andrea Segrè 0512096154-6357 andrea.segre@unibo.it

Andrea Segrè 0512096154-6357 andrea.segre@unibo.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita Andrea Segrè 0512096154-6357 andrea.segre@unibo.it Italiana Trieste, 5 febbraio 1961 ESPERIENZA

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 108911 (976) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 108911 (976) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 108911 (976) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 08/D1 PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA - SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/14 PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE,

Dettagli

Dottorato di ricerca e Scuole di Dottorato in Italia Legge 3-7-1998 n 210 Decreto 30 aprile 1999, n 224 Regolamento in materia di dottorato di ricerca

Dottorato di ricerca e Scuole di Dottorato in Italia Legge 3-7-1998 n 210 Decreto 30 aprile 1999, n 224 Regolamento in materia di dottorato di ricerca Dottorato di ricerca e Scuole di Dottorato in Italia Legge 3-7-1998 n 210 Decreto 30 aprile 1999, n 224 Regolamento in materia di dottorato di ricerca La formazione del dottore di ricerca, comprensiva

Dettagli

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa Atenei che collaborano in regime di convenzione: Università degli Studi di Napoli

Dettagli

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato Kalchschmidt Matteo Giacomo Maria: Matteo Kalchschmidt è attualmente ricercatore di ingegneria economico-gestionale presso la Facoltà

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-FIL-LET

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-FIL-LET PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-FIL-LET /15 (Decreto del Rettore n.492 del 23 aprile 2013, pubblicato

Dettagli

Economia dell azienda agraria e dei sistemi agroindustriali

Economia dell azienda agraria e dei sistemi agroindustriali Facoltà di Economia Università di Firenze Economia dell azienda agraria e dei sistemi agroindustriali Anno accademico 2012/2013 2 semestre GIOVANNI BELLETTI Dipartimento di Scienze dell economia e dell

Dettagli

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI MASTER UNIVERSITARI, DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE approvato dal Senato Accademico nella seduta del 10.05.2013 n. 300/5609

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI. Commissario: Prof. Marco Marchetti

GIUDIZI INDIVIDUALI. Commissario: Prof. Marco Marchetti PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 07/B2 SCIENZA E TECNOLOGIE DEI SISTEMI ARBOREI E FORESTALI SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO BACCIU VALENTINA MARIA

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO BACCIU VALENTINA MARIA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE DI UN RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 3 (TRE) ANNI, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA GESTIONE RISORSE UMANE PER LA DIDATTICA

ISTRUZIONE OPERATIVA GESTIONE RISORSE UMANE PER LA DIDATTICA Pagina 1 di 12 0. INDICE 0. INDICE...1 1. PREMESSA...2 2. RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3. RICHIESTA NUOVI POSTI PER PROFESSORE E RICERCATORE...2 3.1 Trasferimenti...3 3.2 Mobilità interna...3 4. ATTRIBUZIONE

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura di chiamata, nominata con D.R. n. 124 del 21.05.2015, composta dai:

RELAZIONE RIASSUNTIVA. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura di chiamata, nominata con D.R. n. 124 del 21.05.2015, composta dai: PROCEDURA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI PRIMA FASCIA, RISERVATA AI SENSI DELL ART. 18, COMMI 1 E 4 DELLA LEGGE 240/2010, AL PERSONALE ESTERNO CHE NELL

Dettagli

GIUDIZI SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 3, LETTERA A) DELLA LEGGE 240/2010, PER IL MACROSETTORE AREA UMANISTICA

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO ANDREA CAROSI

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO ANDREA CAROSI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTÀ DI ECONOMIA - AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE - SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Art. 1 Istituzione L Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa delle Facoltà di Scienze

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Pagina 1 di 7 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE Area Gestione Risorse Umane e Formazione Settore Personale Docente PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO

Dettagli

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali Il 6 aprile 1993: conseguito il Diploma di laurea in Economia Aziendale con il punteggio di 110/110 e lode. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/E2

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/E2 S e z i o n e d i Chirurgie Specialistiche e Diagnostica Isto Patologica e Molecolare SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE

Dettagli

CORRELAZIONI ED INTERDIPENDENZE AMBIENTE/COMUNITÀ SCIENTIFICA DEGLI AZIENDALISTI E CRITERI DI SELEZIONE DEI DOCENTI

CORRELAZIONI ED INTERDIPENDENZE AMBIENTE/COMUNITÀ SCIENTIFICA DEGLI AZIENDALISTI E CRITERI DI SELEZIONE DEI DOCENTI Assemblea Generale di SIDREA Società Italiana dei Docenti di Ragioneria e di Economia Aziendale Firenze, 18 novembre 2006 CORRELAZIONI ED INTERDIPENDENZE AMBIENTE/COMUNITÀ SCIENTIFICA DEGLI AZIENDALISTI

Dettagli

Europass Curriculum Vitae. Informazioni personali Nome e Cognome. Milena, Battaglia. m.battaglia@mpaaf.gov.it. Data di nascita 12/09/1972

Europass Curriculum Vitae. Informazioni personali Nome e Cognome. Milena, Battaglia. m.battaglia@mpaaf.gov.it. Data di nascita 12/09/1972 Europass Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome Milena, Battaglia E-mail m.battaglia@mpaaf.gov.it : Nazionalità Italiana Data di nascita 12/09/1972 Esperienze professionali Data Dal 18

Dettagli

Curriculum Formativo e scientifico professionale

Curriculum Formativo e scientifico professionale Curriculum Formativo e scientifico professionale Informazioni personali Nome e Cognome Maria Pirilli Indirizzo V.le P. Nenni, 6 Telefono +033.3487634033 email myriam.78.mp@gmail.com PEC m.pirilli@conafpec.it

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA Verbale n. 9

RELAZIONE RIASSUNTIVA Verbale n. 9 UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA - POTENZA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SECS-P/08 DELLA FACOLTA'

Dettagli

Alma Mater Studiorum Università di Bologna Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione Vice Presidenza di Bologna

Alma Mater Studiorum Università di Bologna Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione Vice Presidenza di Bologna Decreto rep. n. 73/2015 Prot. n. 929 Alma Mater Studiorum Università di Bologna Allegato A IL VICEPRESIDENTE VISTO l art. 23 co. 2 della L. 240/2010; VISTO il Decreto Rettorale n 418/2011 Regolamento di

Dettagli

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n.

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n. Allegato n. 5 A CURRICULUM A: Institutions, Finance and Economic Development DOTTORATO IN GOVERNANCE, MANAGEMENT AND ECONOMICS Posti totali n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari

Dettagli

Articolo 5 Progetto Formativo

Articolo 5 Progetto Formativo REGOLAMENTO DI ATENEO SUI MASTER UNIVERSITARI (emanato con D.R. n. 41 2015, prot. n. 999 I/3 del 19.01.2015) Articolo 1 Ambito del Regolamento 1. In attuazione dell articolo 1, comma 15, della legge 14

Dettagli

ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati

ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati ALLEGATO A AL VERBALE N. 2 Giudizi sui titoli e le pubblicazioni dei candidati N. 1 - CANDIDATO: Francesco AULETTA Data di nascita: 19.04.1975 Laurea conseguita nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell

Dettagli

VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM E DELL ATTIVITA DIDATTICA DEL CANDIDATO Prof. Carlo Fundarò

VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM E DELL ATTIVITA DIDATTICA DEL CANDIDATO Prof. Carlo Fundarò PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N. 240/2010 - PER L AREA 06 SCIENZE MEDICHE, IL MACRO SETTORE 06/G CLINICA

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE INDICE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI UNIVERSITARI A CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO Pag. 3 Art. 1 Ambito di applicazione Pag. 3 Art. 2 Finanziamento Pag. 3 Art. 3 Disciplina del rapporto

Dettagli

- Prof. Roberto Battiti Ordinario di Informatica presso l Università di Trento;

- Prof. Roberto Battiti Ordinario di Informatica presso l Università di Trento; VERBALE DELLA SECONDA SEDUTA TENUTA DALLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER IL RECLUTAMENTO DI PROFESSORI ASSOCIATI MEDIANTE CHIAMATA DI CUI ALL'ART. 18 comma 1 e art. 24 comma 6, legge 240/10 PER IL SETTORE

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA

CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PAMELA LATTANZI TITOLI DI STUDIO Maturità scientifica, Liceo Scientifico G. Galilei, Macerata Laurea in Giurisprudenza, Università degli Studi di Macerata,

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. (emanato con D.R. n. 40 2015, prot. n. 998 I/3 del 19.01.

REGOLAMENTO DI ATENEO SUI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. (emanato con D.R. n. 40 2015, prot. n. 998 I/3 del 19.01. REGOLAMENTO DI ATENEO SUI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE (emanato con D.R. n. 40 2015, prot. n. 998 I/3 del 19.01.2015) Articolo 1 Ambito del Regolamento 1. In attuazione dell articolo

Dettagli

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 07.07.2015

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 07.07.2015 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 116893 (1041) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 116893 (1041) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 116893 (1041) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DATI PERSONALI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM TOMASELLA ELISA Nata a San Donà di Piave il 19 luglio 1973 Residente in Longarone (BL), via Marconi, 2 Tel. n. 0437 /380148 Fax n. 0437/940880 Cell. n. 340/

Dettagli

LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V

LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI S. PIO V ALLEGATO A AL VERBALE DELLA SECONDA RIUNIONE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N.R. N.U.

PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N.R. N.U. PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18 DELLA LEGGE N. 240/2010 - PER IL MACRO SETTORE 06/F1 SETTORE CONCORSUALE 06/F1 MALATTIE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO Procedura Selettiva, per la copertura di n. 1 posto di Professore universitario di seconda fascia - Concorso n. 3 - Priorità V- S.C. 06/F4 - S.S.D. MED/33 presso il Dipartimento

Dettagli

Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologia Quantitative (SEAM) Università degli Studi di Messina

Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologia Quantitative (SEAM) Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologia Quantitative (SEAM) Università degli Studi di Messina REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CONSULENZA E PROFESSIONE Classe

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE QUOTA D ISCRIZIONE COMPRENSIVA DI 32 PER BOLLI VIRTUALI SCADENZA DOMANDA D AMMISSIONE ON LINE NUMERO MASSIMO DI POSTI DISPONIBILI

BANDO DI AMMISSIONE QUOTA D ISCRIZIONE COMPRENSIVA DI 32 PER BOLLI VIRTUALI SCADENZA DOMANDA D AMMISSIONE ON LINE NUMERO MASSIMO DI POSTI DISPONIBILI BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN CULTURA, ORGANIZZAZIONE E MARKETING DELL ENOGASTRONOMIA TERRITORIALE A.A. 2014/15 Istituito ai sensi del

Dettagli

Al dr. Daniele Livon Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio

Al dr. Daniele Livon Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio Parere n. 14 del 18/10/2011 Al dr. Daniele Livon Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio e, p.c. Al Dirigente dell Ufficio V Direzione Generale per l Università, lo Studente

Dettagli

Allegato n. 7 alla relazione riassuntiva compilata il 07 Luglio 2010

Allegato n. 7 alla relazione riassuntiva compilata il 07 Luglio 2010 Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso l Ambito di Psicologia dell Università Europea di Roma - Settore scientifico disciplinare M-PSI/07 Psicologia

Dettagli

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI)

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI) Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di CHIM/07 (FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIE) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia, bandita con D.R.1369 del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN POLITICHE E SISTEMI SOCIOSANITARI: ORGANIZZAZIONE, MANAGEMENT E COORDINAMENTO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC)

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC) AVVISO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER COPERTURA, TRAMITE CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO, DI INSEGNAMENTI VACANTI NEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRIDENZA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI MASTER UNIVERSITARI, DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DEI CORSI DI FORMAZIONE

REGOLAMENTO PER L'ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI MASTER UNIVERSITARI, DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DEI CORSI DI FORMAZIONE REGOLAMENTO PER L'ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI MASTER UNIVERSITARI, DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DEI CORSI DI FORMAZIONE SENATO ACCADEMICO 19/02/2008; 23/09/2008; 19/12/2008; 27/03/2009; CONSIGLIO

Dettagli

Promuovono INTERNATIONAL SUMMER SCHOOL

Promuovono INTERNATIONAL SUMMER SCHOOL DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICO-ESTIMATIVE E DEGLI ALIMENTI DSEEA-UNIVERSITA DI PERUGIA -IT ISTITUTO TECNICO AGRARIO STATATALE -ITAS- A. CIUFFELLI, TODI-IT Comune di Todi ASSOCIAZIONE EX- ALLIEVI ITAS-

Dettagli

Center for Research on Innovation, Organization and Strategy. Organizzazione e Governance della Conoscenza.

Center for Research on Innovation, Organization and Strategy. Organizzazione e Governance della Conoscenza. Centro permanente di ricerca Permanent research centre Acronimo Denominazione Oggetto di attività CRIOS Center for Research on Innovation, Organization and Strategy Strategia, Economia e Management dell

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 944 (prot. 53352) Anno 2006 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M.

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato Art.1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE GENERALI CONCORSO STRAORDINARIO SEDI FARMACEUTICHE REGIONE LAZIO

CRITERI DI VALUTAZIONE GENERALI CONCORSO STRAORDINARIO SEDI FARMACEUTICHE REGIONE LAZIO CRITERI DI VALUTAZIONE GENERALI CONCORSO STRAORDINARIO SEDI FARMACEUTICHE REGIONE LAZIO Criteri di carattere generale da far valere per l esame dei titoli relativi all esercizio professionale: 1 in tutti

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

VERBALE N. 2 (I Riunione)

VERBALE N. 2 (I Riunione) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO LA FACOLTA' DI PSICOLOGIA 2 Settore M-PSI/06 - Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni Pubblicato

Dettagli

Bando per il Master Universitario di 2 livello in TECNOLOGIE WEB PER LA COMUNICAZIONE E IL MARKETING TURISTICO III ed.

Bando per il Master Universitario di 2 livello in TECNOLOGIE WEB PER LA COMUNICAZIONE E IL MARKETING TURISTICO III ed. Bando per il Master Universitario di 2 livello in TECNOLOGIE WEB PER LA COMUNICAZIONE E IL MARKETING TURISTICO III ed. Anno accademico 2013/201 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di

Dettagli

VERBALE N.3 RELAZIONE RIASSUNTIVA. scientifico-disciplinare VET/1 0 "CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIA";

VERBALE N.3 RELAZIONE RIASSUNTIVA. scientifico-disciplinare VET/1 0 CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIA; PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIYA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE O7IH5 "CLINICHE, CHIRURGICA E, OSTETRICA VETERINARIA"

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA

UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1866 del 01/10/2014 UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA IL RETTORE VISTO il D.R. 23 marzo 2012 n. 562 con il quale è stato emanato

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 49179 (679) Anno _2007 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI MASTER E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO, AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE E CONTINUA (D.R. n. 137 del 8.4.

REGOLAMENTO DEI CORSI MASTER E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO, AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE E CONTINUA (D.R. n. 137 del 8.4. REGOLAMENTO DEI CORSI MASTER E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO, AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE E CONTINUA (D.R. n. 137 del 8.4.2015) Art. 1 Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina le procedure

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA A.A. 2014-2015

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA A.A. 2014-2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA A.A. 2014-2015 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO IN Consulenza pedagogica e coordinamento di interventi formativi CLASSE LM- 85 (Scienze pedagogiche) AI SENSI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA Rapporto di Riesame Iniziale relativo all a.a. 2011/12 Denominazione del Corso di Studio: Scienze Forestali e Ambientali Classe: LM73 Sede: Potenza Gruppo di Riesame:

Dettagli

I DIVISIONE DELIBERA. Art. 2 Tipologie contrattuali Le tipologie contrattuali sono fissate dall art. 24, comma 3, della legge n. 240/2010.

I DIVISIONE DELIBERA. Art. 2 Tipologie contrattuali Le tipologie contrattuali sono fissate dall art. 24, comma 3, della legge n. 240/2010. I DIVISIONE 4.1) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI SELEZIONE E DELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DEI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO EX ART. 24 LEGGE 30 DICEMBRE 2010, N. 240.

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

3rlL2l2Or4 VERBALE N. 2. VALUTAZTONE DELLE PUBBLTCAZTONT SCTENTTFTCHE, DEL CURRTCULUM, DELL'ATTMTA' DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

3rlL2l2Or4 VERBALE N. 2. VALUTAZTONE DELLE PUBBLTCAZTONT SCTENTTFTCHE, DEL CURRTCULUM, DELL'ATTMTA' DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N.l POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSr DELL'ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.24O/2O1O - PER rl SETTORE CONCORSUATE O6ICL -SETTORE SCTENTTFTCO DISCIPLINARE

Dettagli

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO, POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO, POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO AMBIENTE, TERRITORIO, POLITICHE DELLA SOSTENIBILITÀ ABSTRACT Lo sfruttamento e la gestione di giacimenti petroliferi richiede la disponibilità di competenze altamente specializzate

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO DEL Prof. ERNESTO TOMA

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO DEL Prof. ERNESTO TOMA CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO DEL Prof. ERNESTO TOMA Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche, nell'anno accademico 1988/89, presso l'università degli Studi di Bari con voti 110/110 e lode. Abilitato

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL DOTTORATO INTERNAZIONALE IN ECONOMIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL DOTTORATO INTERNAZIONALE IN ECONOMIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL DOTTORATO INTERNAZIONALE IN ECONOMIA Emanato con D.D. n. 147 del 26/02/2010. TITOLO I- PRINCIPI GENERALI Art. 1 (Definizione generale e obiettivi del Corso) 1. Il Dottorato Internazionale

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI I E II LIVELLO CORSI DI AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2015/2016

BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI I E II LIVELLO CORSI DI AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2015/2016 BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI I E II LIVELLO CORSI DI AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2015/2016 L Università degli Studi di Teramo, in convenzione con la Fondazione Università

Dettagli

ARTICOLO 1 (Conferimento) ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione)

ARTICOLO 1 (Conferimento) ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione) ARTICOLO 1 (Conferimento) L Università degli Studi Giustino Fortunato Telematica bandisce un concorso, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 assegno per lo svolgimento di attività di ricerca,

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO - DISCIPLINARE BIO/10 BIOCHIMICA PRESSO LA FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome NERI CRISTIANA Indirizzo SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA UO SERVIZI GENERALI Telefono 050/883.339 348/0015520

Dettagli

IL PRESIDENTE. Decreto del Presidente n.18 del 28 luglio 2014

IL PRESIDENTE. Decreto del Presidente n.18 del 28 luglio 2014 IL PRESIDENTE Decreto del Presidente n.18 del 28 luglio 2014 Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per una borsa di studio annuale, rinnovabile per ulteriori due anni, nell ambito del Progetto Interventi

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A.

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso E-mail: mario.risso@unicusano.it

Dettagli

Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria

Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it Data Titolo della presentazione Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria Dipartimento di Agronomia, Animali, Alimenti, risorse

Dettagli

CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI MERUZZI

CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI MERUZZI 1 CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI MERUZZI A) Dati biografici e titoli di studio. - Nato a Verona, il 10 marzo 1970. - Diploma di maturità scientifica presso il Liceo scientifico statale G. Fracastoro di

Dettagli

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo n. 78 Del 16/01/2015 UOR U.O.A. Master e IFTS CC RPA L. Mortelliti Decreto

Dettagli

DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 7 DEL 24.02.2014 Anno 2014 giorno 24 mese febbraio ore 18.00 sede di Via dell'artigliere n. 9 a seguito di regolare convocazione si è riunito il C.d.A. dell'esu

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE ANNO 2013, A SOSTEGNO DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE (PROGRAMMI DI DOPPIA LAUREA) DEGLI STUDENTI

Dettagli

Progettazione del paesaggio e delle aree verdi

Progettazione del paesaggio e delle aree verdi MASTER UNIVERSITARI DI I LIVELLO Progettazione del paesaggio e delle aree verdi Master Universitario di I livello in PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO E DELLE AREE VERDI Anno accademico 2010-2011 Contesto L

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN MANENERGY: MANAGEMENT E PROGETTAZIONE DELLE FILIERE BIOENERGETICHE

MASTER DI II LIVELLO IN MANENERGY: MANAGEMENT E PROGETTAZIONE DELLE FILIERE BIOENERGETICHE MASTER DI II LIVELLO IN MANENERGY: MANAGEMENT E PROGETTAZIONE DELLE FILIERE BIOENERGETICHE Proponente Università degli Studi della Basilicata Coordinatore Scientifico del Master Prof. Severino Romano Consiglio

Dettagli

EXPO 2015. Food Management and Green Marketing

EXPO 2015. Food Management and Green Marketing Università Cattolica del Sacro Cuore Anno Accademico 2014/2015 Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Dettagli

:~I. ... j;c , ~~ ss» z» C. ss- K :J>(f) ~ =4 ~ =io !~0 : ~~ ~ ):> e ~ [~ ::o m ~

:~I. ... j;c , ~~ ss» z» C. ss- K :J>(f) ~ =4 ~ =io !~0 : ~~ ~ ):> e ~ [~ ::o m ~ Commissione della procedura di selezione ai fini della chiamata a professore di seconda fascia per il settore concorsuale 021B2 - s.s.d. ]i'is/03 "Fisica della Materia" ai sensi dell'art. 18della legge24012010.

Dettagli

Decreto n. 65468 (997) Anno 2011. Il Rettore

Decreto n. 65468 (997) Anno 2011. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 65468 (997) Anno 2011 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del

Dettagli