CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 61/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 61/13. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5"

Transcript

1 MECC. N /088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 61/13 Verbale n. XVIII Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 Il Consiglio circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme, in prima convocazione per la seduta ordinaria del 3 giugno 2013 alle ore 16,00 presenti nella sede della Circoscrizione in Via Stradella n. 192, oltre al Presidente Rocco FLORIO, i Consiglieri: AGOSTINO GIUSEPPE ALU ORAZIO ANDOLFATTO LIDIA BARILLARO RAFFAELE BRAGANTINI PAOLA BUDA VINCENZO CARBOTTA DOMENICO CIAVARRA ANTONIO FRANCESE MARIA TERESA FRAU NEVA IARIA ANTONINO IPPOLITO ANTONINO LA VAILLE LUCA LEOTTA FABRIZIO MASERA ALBERTO MIRTO BENITO NOCCETTI GIANLUCA PIUMATTI AMALIA POLICARO RAFFAELE TASSONE FABIO TETRO GREGORIO VALLONE PECORARO FILIPPO ZUPPARDO GAETANO In totale con il Presidente n. 24 Consiglieri Assenti i Consiglieri: GIUSEPPE BATTAGLIA Con l'assistenza del Segretario: Arch. Maurizio FLORIO ha adottato in SEDUTA PUBBLICA il presente provvedimento così indicato all'ordine del giorno: 2) C.5-ART. 42 COMMA 2 - PILOTIS DI CORSO CINCINNATO 233/A E 235/A: RINNOVO CONCESSIONE ALL'ASSOCIAZIONE "AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS" E ALLA FEDERAZIONE "CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS"

2 /088 2 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE OGGETTO: C.5-ART. 42 COMMA 2 - PILOTIS DI CORSO CINCINNATO 233/A E 235/A: RINNOVO CONCESSIONE ALL'ASSOCIAZIONE "AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS" E ALLA FEDERAZIONE "CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS" Il Presidente Rocco FLORIO di concerto con il Coordinatore della I Commissione di Lavoro Permanente Luca LA VAILLE, riferisce: nell ambito dei Programmi di Recupero Urbano (P.R.U.) introdotti dalla Legge 493/93 e con delibera della Giunta Comunale del 29 gennaio 2008, mecc /070, si prendeva atto della deliberazione n. 351 dell 11 luglio 2005 dell ATC, approvante la chiusura del piano pilotis degli edifici di proprietà della stessa ATC ubicati in corso Cincinnato dal numero civico 231 al numero civico 237, attualmente registrati dalla toponomastica come n. 233/A - n. 233/F - 235/A. Si prendeva atto altresì del relativo progetto definitivo e veniva approvata anche la costituzione a titolo gratuito di un diritto d uso, a favore della Città, regolarmente trascritto, di durata ventennale, allegato alla delibera e firmato in data 10 ottobre 2008 dalla Città e dall ATC Torino (Rep. 3341). In data 16 marzo 2011 il Settore Rigenerazione Urbana Sviluppo, essendo terminati i lavori progettati, ha provveduto a consegnare i suddetti locali alla Circoscrizione 5 che aveva a suo tempo manifestato interesse per gli stessi. Con deliberazione del Consiglio Circoscrizionale del 30 marzo 2011, mecc /88 esecutiva dal 16 aprile 2011, la Circoscrizione 5 concedeva per un anno la concessione dei locali pilotis ubicati in Corso Cincinnato n. 233/A e 235/A, a titolo gratuito, rispettivamente all Associazione AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS e alla Federazione CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS che ne avevano fatto richiesta. Essendo scaduta la concessione, le sopra citate Associazione e Federazione hanno presentato istanza di rinnovo come sotto indicato: l Associazione AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS, con sede legale a Rivoli (TO) in corso Francia 9, Codice Fiscale n , ha presentato, in data 1 ottobre 2012 (ns. prot. 1115/4/80/36 del 4 ottobre 2012), istanza di rinnovo concessione di un locale sito in Corso Cincinnato 233/A al piano pilotis per la durata di anni 1 (uno) dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, oltre ad alcuni sabati mattina e domeniche pomeriggio; la Federazione CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS con sede legale in Torino, Via Ascoli 30, Codice Fiscale n , ha presentato in data 18 gennaio 2013 (ns. prot. 1103/4/80/36 del 22 gennaio 2013) istanza di rinnovo concessione di un locale sito in Corso Cincinnato 235/A al piano pilotis per la durata di anni 1(uno) dal lunedì alla domenica, dalle ore

3 / :00 alle ore 23:00 dal lunedì al sabato, dalle ore 10:00 alle ore 23:00 la domenica. Tali attività sono in armonia con i principi dettati dall art. 6 comma 9 della legge 122 del 2010 e come si evince dalle specificità dei singoli progetti, l Associazione e la Federazione citate, già concessionarie, svolgono un ruolo che risponde a finalità sociali rivolte alla popolazione, con particolare attenzione alla disabilità e all integrazione tra le persone e la salvaguardia delle tradizioni culturali.. In particolare essi riguardano: Associazione AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS, con sede legale a Rivoli (TO) in corso Francia 9, Codice Fiscale n , ha presentato, in data 1 ottobre 2012 (ns. prot. 1115/4/80/36 del 4 ottobre 2012), istanza di rinnovo concessione di un locale sito in Corso Cincinnato 233/A al piano pilotis per la durata di anni 1 (uno) dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, oltre ad alcuni sabati mattina e domeniche pomeriggio, saltuariamente, per svolgervi riunioni e attività socializzanti, ricreative, didattiche, riabilitative e assistenziali per i malati del morbo di Parkinson e per i loro famigliari. Federazione CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS con sede legale in Torino, Via Ascoli 30, Codice Fiscale n , ha presentato in data 18 gennaio 2013 (ns. prot. 1103/4/80/36 del 22 gennaio 2013) istanza di rinnovo concessione di un locale sito in Corso Cincinnato 235/A al piano pilotis per la durata di anni 1(uno) dal lunedì alla domenica, dalle ore 16:00 alle ore 23:00 dal lunedì al sabato, dalle ore 10:00 alle ore 23:00 la domenica, al fine di svolgervi riunioni del direttivo, incontri con associati, organizzazione incontri culturali e studi popoli piemontesi e pugliesi ed in genere storia, tradizioni e cultura di popoli e religioni. Verificata la sussistenza delle condizioni previste dall art. 5 - lettera B) punto 3, e fatte salve le condizioni dei punti A1, A2, A4 e A5 dello stesso articolo del Regolamento Comunale n. 186, si ritiene opportuno concedere per un anno la concessione dei locali pilotis ubicati in Corso Cincinnato n. 233/A - 235/A, a titolo gratuito, a partire dalla data di esecutività del presente provvedimento con le modalità descritte nelle singole convenzioni allegate al presente provvedimento, alle seguenti Associazioni: Associazione AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS ; Federazione CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS. Le spese relative al consumo elettrico sono totalmente a carico dei Concessionari i quali hanno provveduto alla voltura del relativo contratto precedentemente intestato all ATC. Inoltre le eventuali spese telefoniche sono a totale carico delle Associazioni Concessionarie, le quali sono anche tenute a rimborsare le spese condominiali, le spese di riscaldamento e del consumo idrico loro richieste da parte dell ATC, per la quota di propria competenza. Le proposte di concessione alle Associazioni suddette sono state presentate e discusse nella riunione della I Commissione di Lavoro Permanente del 20 marzo Tutto ciò premesso, LA GIUNTA CIRCOSCRIZIONALE Visto il Regolamento del Decentramento approvato con deliberazioni del Consiglio Comunale n. 133 (n. mecc /49) del 13 maggio 1996 e n. 175 (n. mecc. 1996

4 / /49) del 27 giugno 1996 con il quale tra l altro, all art. 42 comma 2, indica le competenze proprie attribuite ai Consigli Circoscrizionali, cui appartiene l attività in oggetto; Dato atto che i pareri di cui all art. 147 bis del T.U.E.L. approvato con D. Lgs. 267/2000 ed all art. 61 I c. del Regolamento del Decentramento sono: favorevole sulla regolarità tecnica; favorevole sulla regolarità contabile. PROPONE AL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE 1) di approvare, per i motivi espressi in narrativa e che qui integralmente si richiamano, le richieste di rinnovo concessione per la durata di un anno, a titolo gratuito, dei locali pilotis ubicati in corso Cincinnato n. 233/A e 235/A, ai sensi dell art. 5 lettera B) punto 3 del Regolamento Comunale n. 186 di cui vengono fatte salve le condizioni del punto A) del medesimo art 5, a partire dalla data di esecutività del presente atto, alle condizioni descritte nelle allegate convenzioni che fanno parte integrante del presente provvedimento alle seguenti Associazioni: Associazione AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS, con sede legale a Rivoli (TO) in corso Francia 9, Codice Fiscale n , un locale sito in Corso Cincinnato 233/A al piano pilotis per la durata di anni 1 (uno) dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, oltre ad alcuni sabati mattina e domeniche pomeriggio, saltuariamente, per svolgervi riunioni e attività socializzanti, ricreative, didattiche, riabilitative e assistenziali per i malati del morbo di Parkinson e per i loro famigliari (convenzione all. n. 1); Federazione CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS con sede legale in Torino, Via Ascoli 30, Codice Fiscale n , un locale sito in Corso Cincinnato 235/A al piano pilotis per la durata di anni 1(uno) dal lunedì alla domenica, dalle ore 16:00 alle ore 23:00 dal lunedì al sabato, dalle ore 10:00 alle ore 23:00 la domenica, al fine di svolgervi riunioni del direttivo, incontri con associati, organizzazione incontri culturali e studi popoli piemontesi e pugliesi ed in genere storia, tradizioni e cultura di popoli e religioni (convenzione all. n. 2). Le spese relative al consumo elettrico sono totalmente a carico dei Concessionari i quali hanno provveduto alla voltura del relativo contratto precedentemente intestato all ATC. Inoltre le eventuali spese telefoniche sono a totale carico delle Associazioni Concessionarie, le quali sono anche tenute a rimborsare le spese condominiali, le spese di riscaldamento e del consumo idrico a loro richieste da parte dell ATC, per la quota di propria competenza. I locali in oggetto sono concessi esclusivamente nelle ore e nei giorni previsti per lo svolgimento delle attività di cui in narrativa. I concessionari si assumono la responsabilità per il corretto uso dei locali e saranno responsabili dei beni mobili siti nei locali; I locali vengono concessi con la forma dell autogestione. 2) Si dà atto che è stata acquisita agli atti la dichiarazione prevista dell'art. 6, comma 2, della Legge 122/ ) Il presente provvedimento non rientra, per natura o contenuti, nelle disposizioni in materia di valutazione dell impatto economico come da allegata dichiarazione debitamente firmata dal Direttore. 4) Il presente provvedimento è adottato nel rispetto della deliberazione della Giunta

5 /088 5 Comunale /008 del 31 luglio 2012, come da validazione del Servizio Controllo Utenze Contabilità Fornitori notificata il 10 maggio ) Di dichiarare attesa l urgenza,, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134 c. 4 del T.U.E.L. approvato con D. Lgs 267/2000. OMISSIS DELLA DISCUSSIONE Il Consiglio circoscrizionale con votazione per alzata di mano (al momento della votazione risultano assenti dall aula i Consiglieri Ciavarra e Noccetti) accertato e proclamato il seguente esito: PRESENTI.22 ASTENUTI.3 (Buda, Leotta e Tassone) VOTANTI..19 VOTI FAVOREVOLI 19 VOTI CONTRARI.== All unanimità dei votanti D E L I B E R A di approvare, per i motivi espressi in narrativa e che qui integralmente si richiamano, le richieste di rinnovo concessione per la durata di un anno, a titolo gratuito, dei locali pilotis ubicati in corso Cincinnato n. 233/A e 235/A, ai sensi dell art. 5 lettera B) punto 3 del Regolamento Comunale n. 186 di cui vengono fatte salve le condizioni del punto A) del medesimo art 5, a partire dalla data di esecutività del presente atto, alle condizioni descritte nelle allegate convenzioni che fanno parte integrante del presente provvedimento alle seguenti Associazioni: Associazione AMICI PARKINSONIANI PIEMONTE - ONLUS, con sede legale a Rivoli (TO) in corso Francia 9, Codice Fiscale n , un locale sito in Corso Cincinnato 233/A al piano pilotis per la durata di anni 1 (uno) dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, oltre ad alcuni sabati mattina e domeniche pomeriggio, saltuariamente, per svolgervi riunioni e attività socializzanti, ricreative, didattiche, riabilitative e assistenziali per i malati del morbo di Parkinson e per i loro famigliari (convenzione all. n. 1); Federazione CASA PUGLIA PIEMONTE - ONLUS con sede legale in Torino, Via Ascoli 30, Codice Fiscale n , un locale sito in Corso Cincinnato 235/A al piano pilotis per la durata di anni 1(uno) dal lunedì alla domenica, dalle ore 16:00 alle ore 23:00 dal lunedì al sabato, dalle ore 10:00 alle ore 23:00 la domenica, al fine di svolgervi riunioni del direttivo, incontri con associati, organizzazione incontri culturali e studi popoli piemontesi e pugliesi ed in genere storia, tradizioni e cultura di popoli e religioni (convenzione all. n. 2). Le spese relative al consumo elettrico sono totalmente a carico dei Concessionari i quali hanno provveduto alla voltura del relativo contratto precedentemente intestato all ATC.

6 /088 6 Inoltre le eventuali spese telefoniche sono a totale carico delle Associazioni Concessionarie, le quali sono anche tenute a rimborsare le spese condominiali, le spese di riscaldamento e del consumo idrico a loro richieste da parte dell ATC, per la quota di propria competenza. I locali in oggetto sono concessi esclusivamente nelle ore e nei giorni previsti per lo svolgimento delle attività di cui in narrativa. I concessionari si assumono la responsabilità per il corretto uso dei locali e saranno responsabili dei beni mobili siti nei locali; I locali vengono concessi con la forma dell autogestione. 2) Si dà atto che è stata acquisita agli atti la dichiarazione prevista dell'art. 6, comma 2, della Legge 122/ ) Il presente provvedimento non rientra, per natura o contenuti, nelle disposizioni in materia di valutazione dell impatto economico come da allegata dichiarazione debitamente firmata dal Direttore. 4) Il presente provvedimento è adottato nel rispetto della deliberazione della Giunta Comunale /008 del 31 luglio 2012, come da validazione del Servizio Controllo Utenze Contabilità Fornitori notificata il 10 maggio Il Consiglio circoscrizionale, in conformità all esito del distinto voto palese, all unanimità dei presenti D E L I B E R A di dichiarare, attesa l urgenza, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134 comma 4 del T.U. degli Enti Locali approvato con D.L. 267/2000.

Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5

Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 MECC. N. 2016 01792/088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 75 /16 Verbale n. XV Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n. 5 Il Consiglio Circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme, in

Dettagli

CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE MECC. N. 2010 07633/088 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - BORGO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE OGGETTO: C.5 - ART.42 COMMA 3 INIZIATIVE PER IL COMMERCIO.

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE

MECC. N /091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE MECC. N. 2014 06569/091 Doc. n. 94/14 CITTÀ DI TORINO CIRC. 8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8 - ART. 42 COMMA 3 - ATTIVITA' DI PROMOZIONE COMMERCIALE.

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 14 del 06/05/2014 OGGETTO: OSSERVATORIO COMUNALE PER IL MONITORAGGIO DEL LAVORO PRECARIO ED IL CONTRASTO E L EMERSIONE

Dettagli

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 2/12. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n.5

CITTA DI TORINO. Cons.Circ.le Doc.n. 2/12. Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n.5 MECC. N. 2012 00092/088 CITTA DI TORINO Cons.Circ.le Doc.n. 2/12 Verbale n. I Provvedimento del Consiglio circoscrizionale n.5 Il Consiglio circoscrizionale n. 5 convocato nelle prescritte forme, in prima

Dettagli

COMUNE DI DOLO *** PROVINCIA DI VENEZIA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del

COMUNE DI DOLO *** PROVINCIA DI VENEZIA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del COMUNE DI DOLO *** PROVINCIA DI VENEZIA Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 25.09.2012 Visto il Segretario Comunale OGGETTO: Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194, comma

Dettagli

COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n CONDOVE Tel Fax

COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n CONDOVE Tel Fax COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n.7 10055 CONDOVE Tel. 0119643102 - Fax 0119644197 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 OGGETTO: MODIFICA ACCORDO DI PARTENARIATO

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 41 In data: 13/03/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACQUISIZIONE AL PATRIMONIO COMUNALE E CONSEGUENTE ALIENAZIONE DEI VEICOLI

Dettagli

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino 41052 Copia di deliberazione del Consiglio Comunale Deliberazione Numero 16 del 21-03-15 Oggetto: MODIFICA AL REGOLAMENTO PER LA COMMISSIONE

Dettagli

Provincia di Bergamo , COMUNE DI COLOGNO AL SERIO. Deliberazione n. 166 del VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Provincia di Bergamo , COMUNE DI COLOGNO AL SERIO. Deliberazione n. 166 del VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE , COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo v / Deliberazione n. 166 del 17.12.2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: UTILIZZO LOCALI EX-OMNI ANNO 2009 - APPROVAZIONE. RICHIESTA

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi /014 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica GC CITTÀ DI TORINO

Direzione Servizi Amministrativi /014 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica GC CITTÀ DI TORINO Direzione Servizi Amministrativi 2016 03952/014 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica GC 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 13 settembre 2016 Convocata la Giunta presieduta

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 207

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 207 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Provinciale Registro Delibere di N. 207 OGGETTO: Evento "Giallo a Maniago Pordenone Pensa in giallo" Edizione 2012. Assegnazione contributo

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona

COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona -*Cod.ente 10714 5 Campagnola Cremasca cod. materia DELIBERAZIONE N. 23 COMUNE DI CAMPAGNOLA CREMASCA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di 1^ convocazione

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ---------------------- COPIA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Sessione straordinaria Seduta di prima convocazione NR. 27 DEL 20-12-2012

Dettagli

COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona

COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona Piazza Marconi, 1 C.A.P. 26010 RIPALTA ARPINA (CR) TEL. (0373) 242544 FAX (0373) 668000 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 2 Del 05-03-2014 Codice

Dettagli

Deliberazione adottata dal consiglio della circoscrizione 2 nella seduta del 1 febbraio 2012

Deliberazione adottata dal consiglio della circoscrizione 2 nella seduta del 1 febbraio 2012 AREA: Affari Istituzionali DIREZIONE: Assistenza agli Organi SERVIZIO: Consiglio, Giunta, Consigli di circoscrizione e comunicazione Circoscrizione 2 N I0019373 P. G. Titolo II, Classe 16, Fascicolo 0007-12

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Organizzazione Mostra Mamma ritornerò La Grande Guerra cent anni dopo

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA N 123 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Riconoscimento manifestazione culturale Mercatini di Ca di Valle che si svolgerà in

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 32 DEL 09/07/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Inventario dei beni immobili non strumentali dell'attività svolta suscettibili

Dettagli

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona Num. 99 del Registro COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSOCIAZIONE CRESC.I CRESCERE INSIEME ONLUS CONCESSIONE CONTRIBUTO. L'anno DUEMILADIECI,

Dettagli

MECC. N /091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO

MECC. N /091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO MECC. N. 2013 06375/091 Doc. n. 115/13 CITTÀ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE N.8 - SAN SALVARIO - CAVORETTO - BORGO PO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI CIRCOSCRIZIONE C.8. (ART. 42 COMMA 3) CONTRIBUTI PER IL COMMERCIO.

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO. Provincia di Bergamo. del VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: FOTOGRAFICA SUL

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO. Provincia di Bergamo. del VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: FOTOGRAFICA SUL L anno duernilanove, addì ventotto del mese di gennaio alle ore 12.30 nella sala delle LEGRAMANT1 ROBERTO SINDACO P indicato. All appello risultano: SESANI CLAUDIO ASSESSORE P BENTOGLIO GIAN LUIGI ASSESSORE

Dettagli

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO COPIA COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO DELIBERAZIONE N. 7 in data: 12.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 26 ADUNANZA DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 26 ADUNANZA DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 26 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N. 17 DEL 29/09/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N. 17 DEL 29/09/2014 C O M U N E D I M A N Z I A N A Provincia di Roma L.go G.Fara, 1-00066 Manziana (Roma) Tel. 0699674024 Fax 0699674021 Email : info@comune.manziana.rm.it PROT. NUM. ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 128 / Prot. Data 31/033/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 110 del Reg. Data 11/04/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA. Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA. Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 41 ***************************************************** OGGETTO: RIPASSATURA COPERTURA EDIFICIO VIA MONTEBELLO

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 135 REG. DELIBERE DEL 28-12-12 N.... REG. PUBBLICAZIONI Oggetto: ESAME ED APPROVAZIONE PIANO DELLE PERFORMANCE

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 69 In data: 24/04/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICONOSCIMENTO SITUAZIONE DI DIFFICOLTA' ECONOMICA DELLA SIG.RA T.C. :CONCESSIONE

Dettagli

Comune di ROCCA SAN GIOVANNI Provincia di CHIETI Tel Fax

Comune di ROCCA SAN GIOVANNI Provincia di CHIETI Tel Fax Comune di ROCCA SAN GIOVANNI 66020 Provincia di CHIETI Tel. 0872 6070 3 3 601 2 1 6 0 6 30-62009 2 Fax 0 8 7 2 62 0 2 47 Copia conforme all originale Deliberazione del Consiglio Comunale N. 19 del 01-06-2011

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 47 del 26.04.2016 OGGETTO: Progetto Natale a Marigliano: Teatro e Musica approvazione bilancio consuntivo.

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE

COMUNE DI CASALE SUL SILE COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COPIA Delibera nr. 76 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO SUL FUNZIONAMENTO DEL COMITATO L anno duemilatredici,

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo Provincia di Milano DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo Provincia di Milano DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 03/05/2006 GC N. 135 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO

Dettagli

COMUNE DI MASSALENGO

COMUNE DI MASSALENGO COPIA COMUNE DI MASSALENGO Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 85 del 22-12-2015 Classificazione: Categoria 1 Classe 6 Fascicolo 7 N.ro Registro Pubblicazione Adunanza ordinaria di I^ Convocazione

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFILONE

COMUNE DI CAMPOFILONE COMUNE DI CAMPOFILONE DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE NUMERO 94 DEL 09-12-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA DEL CON= TRATTO DECENTRATO INTEGRATIVO RECANTE

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 16 / 2016 24/03/2016 OGGETTO: costituzione di Diritto di Superficie su area di proprietà pubblica e da destinarsi alla

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 152 del 03/11/2014 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO GRATUITO PER UTILIZZO LOGO DEL NAZIONALE ALPINI E ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI.

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 11 ***************************************************** OGGETTO: DETERMINAZIONE DELL IMPORTO DEL DIRITTO FISSO DA ESIGERE DA PARTE

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 15 in data: 05.04.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE ASPETTATIVA NON RETRIBUITA A DIPENDENTE

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA DEL COMUNE DI POVEGLIANO VERONESE AL PROF. GLAUCO PRETTO. Il Sindaco/Presidente introduce l argomento in discussione. Il Vice Sindaco BIASI Leonardo ringrazia

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COPIA Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 32 O G G E T T O RISOLUZIONE UNILATERALE EX ART 6, COMMA 3, CONVENZIONE CON IL COMUNE DI ZIMELLA

Dettagli

COPIA DI DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 3 Data 22 gennaio 2016

COPIA DI DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 3 Data 22 gennaio 2016 COMUNE di MONTE PORZIO CATONE Città metropolitana di Roma Capitale Piano Trasparenza. COPIA DI DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE N. 3 Data 22 gennaio 2016 Proposta N. 54 Assessore (firma ) L anno duemilasedici

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 del Registro Deliberazioni OGGETTO: Approvazione tariffe dell'imposta di soggiorno anno 2013. Il giorno 14/01/2013 alle ore 16.00 con la continuazione,

Dettagli

SEDUTA DEL 14 maggio Arg. 43 a Atto n. 25 PRESA D ATTO DELLA MODIFICA DELLA COMPOSIZIONE DELLE COMMISSIONI CONSILIARI MUNICIPALI PERMANENTI

SEDUTA DEL 14 maggio Arg. 43 a Atto n. 25 PRESA D ATTO DELLA MODIFICA DELLA COMPOSIZIONE DELLE COMMISSIONI CONSILIARI MUNICIPALI PERMANENTI SEDUTA DEL 14 maggio 2015 Arg. 43 a Atto n. 25 L anno DUEMILAQUINDICI addì 14 del mese di MAGGIO in Genova, nei locali siti in Via Pinasco 7 - Villa Garibaldi - alle ore 18.00 si è riunito il Consiglio

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 34 del 03/03/2016 OGGETTO: PATROCINIO NON ONEROSO ALLA CROCE BIANCA SEZIONE DI BRUGHERIO PER LO SVOLGIMENTO DI UN INCONTRO SUL TEMA AVVELENAMENTI CASALINGHI

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 211 del 29/12/2015 OGGETTO: CONTRIBUTO "GRUPPO DI VOLONTARIATO VINCENZIANO", L'anno 2015, il giorno ventinove del mese

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail quassolo@ruparpiemonte.it OGGETTO VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria COPIA DELIBERAZIONE N. 21 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Aliquota Addizionale Comunale all IRPEF anno 2014. L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA LA GIUNTA COMUNALE VISTO il Documento istruttorio inerente a quanto in argomento predisposto dal Segretario Generale, parte integrante e sostanziale del presente atto; RITENUTO di condividere la proposta

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE n 30 del 12/07/2016 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO IN MERITO ALLA CONCESSIONE DI RATEAZIONE DEL PAGAMENTO DI SOMME ISCRITTE A RUOLO. L'anno duemilasedici

Dettagli

CITTÀ DI ESTE (Provincia di Padova)

CITTÀ DI ESTE (Provincia di Padova) COPIA CITTÀ DI ESTE (Provincia di Padova) VERBALE DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. DC / 31 / 2011 OGGETTO: ELEZIONE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE. L anno 2011 addì 16 del mese di Giugno con

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014.

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014. Immediatamente eseguibile ORIGINALE DI VERBALE DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 50 del 05 AGOSTO 2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014. L anno 2014 e questo giorno 5,

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria Deliberazione n 130 Adunanza del 30/11/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO DELL UNICEF PER UN BAMBINO NATO UN BAMBINO SALVATO - L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI STEFANACONI

COMUNE DI STEFANACONI COMUNE DI STEFANACONI (Provincia di Vibo Valentia) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 18 Oggetto: APPROVAZIONE ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2015. Del 19.08.2015 L anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A N. 8 del 09/01/2006 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ARGOMENTO N.7 ALL'O.D.G. AD OGGETTO: AGGIORNAMENTO COMPENSO SPETTANTE AI COMPONENTI DEL

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 26/03/2014 OGGETTO: MODIFICA DEL RAPPORTO DI LAVORO DA FULL - TIME A PART - TIME VERTICALE. FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 127 In data: 04/09/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ISTITUZIONE SPORTELLO AFFITTO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2014 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

copia n 326 del

copia n 326 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 326 del 09.11.2012 OGGETTO : PROPOSTA ALL ORGANO CONSILIARE DI RICONOSCIMENTO DI DEBITO FUORI BILANCIO DERIVATO DA INTERVENTI

Dettagli

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015

Comune di Medesano. Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015 Deliberazione della Giunta Comunale N 195 del 21/12/2015 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ED UTILIZZO GRATUITO LOCALI COMUNALI AD ASSOCIAZIONE PRO LOCO MEDESANO E FELEGARA PER ORGANIZZAZIONE CORSO DI LINGUA

Dettagli

COMUNE DI OLIVETO CITRA (Provincia di Salerno)

COMUNE DI OLIVETO CITRA (Provincia di Salerno) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 del 15 giugno 2012 OGGETTO: Determinazione tariffa per perizia tecnica per inagibilità o inabitabilità ai fini IMU L anno duemiladodici, il giorno quindici

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 27.04.2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2016 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilasedici questo giorno ventisette del mese di

Dettagli

Comune di Calalzo di Cadore

Comune di Calalzo di Cadore Comune di Calalzo di Cadore Provincia di Belluno C.A.P. 32042 piazza IV Novembre, 12 Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COPIA N. 9 del 25 GIUGNO 2009 OGGETTO: CONVALIDA DEGLI ELETTI NELLA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 51 del 23/02/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 51 del 23/02/2016 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 51 del 23/02/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE EVENTO ESPOSITIVO ATRIO DEL PALAZZO COMUNALE A CURA DELL'ASSOCIAZIONE ARTISTICO-CULTURALE RITROVARTE DI NICHELINO. CONCESSIONE

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Numero 139 Del 29-07-14 OGGETTO: FUNZIONI IN MATERIA DI AUTENTICAZIONI SOTTOSCRIZIONI DERIVANTI

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE LAVORI PER INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA AI SERRAMENTI, PORTE INTERNE, PORTE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 100 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COFINANZIAMENTO FONDO SOSTEGNO AFFITTO ANNO 2015 (SPESE SOSTENUTE NELL'ANNO 2014) -

Dettagli

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 27/02/2015 CONCESSIONE DI CONTRIBUTO AL LABORATORIO SOCIALE DI CAVALESE SOC. COOP. ONLUS PER

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 130 del 11/09/2014 OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2014-2016: APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Medesano COPIA Deliberazione N 96 del 22/08/2011

Comune di Medesano COPIA Deliberazione N 96 del 22/08/2011 Deliberazione N 96 del 22/08/2011 OGGETTO: RACCOLTA DI TESTI E POESIE DAI MONTI A VALLE - PERLE DI FIUME. PATROCINIO ALL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE LA LUNA E IL SOLE DI MEDESANO. L anno 2011 addì

Dettagli

PRESENTI ASSENTI 1) FERRINI ALBERTO SINDACO X 2) NESI EVARISTO VICE

PRESENTI ASSENTI 1) FERRINI ALBERTO SINDACO X 2) NESI EVARISTO VICE COPIA DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE ----------------------------------------- n. 58 del 10-07-2013 OGGETTO: VARIAZIONE TARIFFE SERVIZIO ASILO NIDO/BABY HOUSE ANNO SCOLASTICO 2013.2014. L Anno duemilatredici

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 197 In data: 10/12/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTERVENTI DI ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA DI PREVENZIONI INCENDI EDIFICIO

Dettagli

COMUNE PEGLIO. Provincia di Como Peglio Via Costanzo Antegnati, 29 tel 0344/89710 Fax 0344/89711 cod. Fisc. P.I.

COMUNE PEGLIO. Provincia di Como Peglio Via Costanzo Antegnati, 29 tel 0344/89710 Fax 0344/89711 cod. Fisc. P.I. COMUNE PEGLIO Provincia di Como 22010 Peglio Via Costanzo Antegnati, 29 tel 0344/89710 Fax 0344/89711 cod. Fisc. P.I. 00689040137 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 Reg. Delib. N. di Prot. OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 59 DEL 28/10/2014

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 59 DEL 28/10/2014 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 59 DEL 28/10/2014 Adunanza ordinaria in PRIMA convocazione OGGETTO: FIDEJUSSIONE

Dettagli

ORIGINALE Delibera di Consiglio Comunale

ORIGINALE Delibera di Consiglio Comunale ORIGINALE Delibera di Consiglio Comunale N. 11 DEL 23/04/2014 OGGETTO: APPROVAZI0NE BOZZA DI CONVENZIONE CON IL CORPO BANDISTICO LUIGI PINI DI FONTANELLATO TRIENNIO 2014/2016. L anno duemilaquattordici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 111 OGGETTO : EROGAZIONE CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE ALPINI - GRUPPO DI L anno duemiladieci, addì ventitre,

Dettagli

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 13/05/2015 Nr. Prot. 2797 Affissa all'albo Pretorio il 13/05/2015 Allegati

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 5 OGGETTO: ANAGRAFE TRIBUTARIA: SICUREZZA E ACCESSI. SISTEMA SIATEL v2.0 PUNTO FISCO. NOMINA DEI RESPONSABILI Nell anno

Dettagli

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO N. 479 REP. REFERTO DI PUBBLICAZIONE Si attesta che copia della deliberazione viene pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi

Dettagli

copia n 342 del

copia n 342 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 342 del 23.11.2012 OGGETTO : PROPOSTA ORGANO CONSILIARE DI RICONOSCIMENTO DI DEBITO FUORI BILANCIO DERIVATO DA INTERVENTI

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo Provincia di Milano DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo Provincia di Milano DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 21/12/2005 GC N. 417 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO

Dettagli

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona Num. 214 del Registro COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PRESA D ATTO E APPROVAZIONE VERBALE NUCLEO DI VALUTAZIONE SK DI VALUTAZIONE 2009 RESPONSABILI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI GHEDI Provincia di Brescia G.C. Nro 250 del 19-10-2010 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROT N. del OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO ALLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Dettagli

COMUNE DI LUISAGO Provincia di Como

COMUNE DI LUISAGO Provincia di Como COMUNE DI LUISAGO Provincia di Como ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE N. 71/2010 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ASSOCIAZIONE TELEFONO DONNA COMO PER LA GESTIONE DEL

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 8 ANNO 2015 SEDUTA DEL 04/02/2015 ORE 12:00

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 8 ANNO 2015 SEDUTA DEL 04/02/2015 ORE 12:00 COMUNE DI FELINO Piazza Miodini, 1-43035 Felino (PR) TEL: 0521/335951 FAX: 0521/834661 Web: www.comune.felino.pr.it E-mail: cfelino@comune.felino.pr.it C.F. e P. IVA: 00202030342 VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI LUISAGO Provincia di Como

COMUNE DI LUISAGO Provincia di Como COMUNE DI LUISAGO Provincia di Como ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE N. 45/2012 OGGETTO: APPROVAZIONE ACCORDO CON L'ASSOCIAZIONE "LA NOSTRA FAMIGLIA" PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 31-05-2016 126 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO E UTILIZZO LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO ALL ASD POLISPORTIVA BEATO GIOVANNI 23 - SEZ.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 DEL 15/01/2016 OGGETTO: PIASTRA POLIVALENTE COMUNALE. REALIZZAZIONE LINEE ALIMENTAZIONE GAS - ACQUA PER ATTIVITA' RICREATIVE. L anno 2016, addì 15 del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza N. 18 REGISTRO DELIBERAZIONI.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE PER GESTIONE SCIENTIFICA DEL MUSEO GEOLOGICO

Dettagli

COMUNE DI ALVIGNANO Provincia di Caserta

COMUNE DI ALVIGNANO Provincia di Caserta COMUNE DI ALVIGNANO Provincia di Caserta Copia di Deliberazione della Giunta Comunale n. 142 del 22/12/2015 Oggetto: PROROGA ATTIVITA' L.S.U. DAL 1 GENNAIO AL 29 FEBBRAIO 2016. L anno addì ventidue del

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 93

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 93 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 93 OGGETTO: Concessione Collaborazione ed utilizzo gratuito di attrezzature comunali, Patrocinio e Stemma

Dettagli

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio N 42 registro delibere DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: Cessione in locazione ad uso non abitativo di locali di proprietà comunali all associazione

Dettagli

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE

COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGOFRANCO D IVREA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 32 OGGETTO : PATTO LOCALE PER LA SICUREZZA INTEGRATA 2009 - NON ADESIONE ALLA FASE II. L anno duemiladieci,

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 L anno 2013 addì 19 del mese di gennaio ore 11,45 nella solita sala delle adunanze si è riunita la Giunta Municipale regolarmente

Dettagli

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015

COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano. Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015 COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano Deliberazione della Giunta Comunale n. 96 del 27/08/2015 Originale OGGETTO: TARI 2015 - TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI RELATIVI ALLA COPERTURA DEI

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 17 novembre 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 17 novembre 2015 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 05593/016 Area Commercio ed Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amm.va GP 0/A CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COPIA

COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COPIA COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 22 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL PIÙ PROBABILE VALORE DI MERCATO DELLE AREE EDIFICABILI RICADENTI NEL TERRITORIO DEL

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA Comunicata ai Capigruppo Consiliari il Nr. Prot. C O P I A PROROGA CONTRATTO DI COMODATO D'USO PER PROGETTO MOBILITA' GARANTITA

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA Deliberazione n 33 Adunanza del 27/11/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta PUBBLICA OGGETTO: PROROGA CONVENZIONE SERVIZIO DI SEGRETERIA.

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 21 aprile 2015

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 21 aprile 2015 Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 01617/016 Area Commercio e Attività Produttive Servizio Innovazione e Sviluppo Aree Pubbliche Sanità Amministrativa GG 0 CITTÀ DI TORINO

Dettagli