Excel Base- Lezione 3. Barbara Pocobelli Estav Nord Ovest. Il comando Trova

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Excel Base- Lezione 3. Barbara Pocobelli Estav Nord Ovest. Il comando Trova"

Transcript

1 Excel Base- Lezione 3 Il comando Trova 1. Fare clic su Modifica nella Barra dei menu. 2. Fare clic su Trova. Appare una finestra con una casella in cui digitare il valore da ricercare. Viene digitato il valore da ricercare. Avvia una ricerca Se la ricerca dovrà avvenire procedendo riga per riga o colonna per colonna. 1

2 Il comando Sostituisci 1. Fare clic su Modifica nella Barra dei menu. 2. Fare clic su Sostituisci. 3. Inserire nella casella Trova il valore da ricercare. 4. Digitare nella casella Sostituisci con quello che dovrà sostituire. 5. Si impostano gli opportuni valori nella lista Cerca. 6. Con un clic sul pulsante Trova successivo viene visualizzata la cella che contiene quanto ricercato. 7. Se deve essere modificata, fare clic sul pulsante Sostituisci. 8. Si ripetono i due passi precedenti. Il comando Sostituisci (2) Se non si desidera vedere le singole celle che lo strumento Sostituisci andrà a modificare? Fare clic sul pulsante Sostituisci tutto. Esegue automaticamente il lavoro senza chiedere conferma. 2

3 Inserire un nuovo foglio 1. Nella parte inferiore della finestra di lavoro sulla sinistra, fare clic sulla linguetta del foglio, a sinistra del quale se ne desidera aggiungere uno nuovo. 2. Fare clic su Inserisci nella Barra dei menu e si aprirà il relativo menu a discesa. 3. Fare clic sulla voce Foglio di lavoro. Rinominare un foglio 1. Fare doppio clic sulla linguetta con il nome del foglio da rinominare e lo stesso apparirà selezionato, in modalità Modifica. 2. Scrivere il nuovo nome che verrà visualizzato sulla linguetta al posto del precedente. 3. Confermare premendo il tasto Invio sulla tastiera oppure facendo clic in qualsiasi punto del foglio. 3

4 Cancellare un foglio Usando il menu con testuale: 1. Fare clic con il tasto destro sulla linguetta con il nome del foglio e apparirà il menu contestuale. 2. Fare clic sulla voce Elimina presente nel menu. Usando la Barra dei menu: 1. Visualizzare il foglio di lavoro da eliminare nella finestra di lavoro. 2. Fare clic sulla voce Modifica nella Barra dei menu e verrà visualizzato il relativo menu a discesa. 3. Fare clic sulla voce Elimina foglio. Spostare o copiare fogli (1) 1. Aprire la cartella di lavoro nella quale è contenuto il foglio da copiare. 2. Fare clic con il tasto destro sulla linguetta con il nome del foglio e apparirà il menu contestuale. 3. Fare clic sulla voce Sposta o Copia presente nel menu contestuale. 4. Viene visualizzato una finestra di dialogo. Per copiare il foglio, si rende attiva la casella di selezione Crea una copia. 4

5 Spostare o copiare fogli (2) 5. Fare clic sul pulsante che reca il disegno di una freccia con la punta verso il basso sulla destra della casella di testo a tendina Alla cartella. Apparirà un elenco a discesa che contiene le diverse opzioni: Nuova cartella Cartella corrente (indicata con il nome del file) Altra cartella aperta (sempre indicata con il suo nome). Spostare o copiare fogli (3) 6. Selezionare nel riquadro al centro della finestra (Prima del foglio) il foglio prima del quale si intende riprodurre la copia del foglio che è stato selezionato. Oppure fare clic sulla scritta (sposta alla fine). 7. Confermare l'operazione facendo clic sul pulsante OK. 5

6 Le funzioni aritmetiche di base La funzione è composta da: un nome; la parentesi tonda aperta; i parametri; la parentesi tonda chiusa. Per esempio: SOMMA(); per calcolare il totale dei valori contenuti nelle celle da A1 fino ad A10 si scrive =SOMMA(A1:A10) nome parametro Le funzioni aritmetiche di base La funzione è composta da: un nome; la parentesi tonda aperta; i parametri; la parentesi tonda chiusa. Per esempio: SOMMA(); per calcolare il totale dei valori contenuti nelle celle da A1 fino ad A10 si scrive =SOMMA(A1:A10) nome parametro 6

7 Sintassi della Funzione Ogni funzione ha una sintassi del tipo = Funzione ( par1; par2; parn) - Nome - Un insieme di parametri I parametri I parametri possono essere: Un intervallo: due riferimenti di celle separati dal carattere due punti (:). Ex: A1:A10 - nella colonna A, dalla cella 1 alla cella 10. F3:Z3 - nella riga numero 3, dalla cella in colonna F alla cella in colonna Z. A2:C5 - nell'area rettangolare composta dalle celle in colonna A, B e C comprese tra la riga 2 e la riga 5. 7

8 Le funzioni aritmetiche di base Più celle e intervalli, separati dal carattere ; Ex: - B2;B6 - due celle, B2 e B6 - A3; F3:Z3 la cella A3, e l intervallo F3:Z3 - A2:C5;D2:G5 l area rettangolare A2:C5, e l area rettangolare D2:G5 Funzioni di base Sui numeri SOMMA Sommare i valori dell'intervallo selezionato CONTA.VALORI Conta il numero di celle non vuote MIN,MAX Trovare il valore minimo, max dell'intervallo selezionato MEDIA Fare la media dei valori dell'intervallo selezionato Sul tempo ADESSO Restituire la data e l ora attuali OGGI Restituire la data attuale Sulle stringhe CONCATENA Unire in una sola cella i valori di più celle SINISTRA e DESTRA Restituire un numero specifico di caratteri a sinistra (o a destra) del valore di una cella 8

9 Le formule e gli errori Per esempio soma() al posto di somma(). Somma Si usa per sommare i valori dell'intervallo selezionato: =SOMMA(D3:F5;H5:I6) 9

10 Conta.Valori Si usa per contare i valori non vuoti nell'intervallo selezionato: =CONTA.VALORI(D3:F5;H5:I6) Min, Max Si usa per trovare il valore min o max nell'intervallo selezionato: =MIN(D3:F5;H5:I6) =MAX(D3:F5;H5:I6) 10

11 Media Si usa per effettuare il calcolo della media aritmetica. La funzione considera solo le celle che nell'intervallo specificato contengono valori numerici. : =MEDIA(D3:F5;H5:I6) Concatena Si usa per concatenare i testi presenti tra i parametri: =Concatena(c2;d2) O =C2 & D2 11

12 Le stringhe Le STRINGHE sono parti di testo, che EXCEL gestisce come fossero numeri. A1 assicurarsi che esse vengano gestite all interno di una Formula in modo corretto è necessario racchiuderle tra DOPPI APICI: EX B2 & ««& D2 Se digiti i primi caratteri di una stringa di testo che hai già digitato nella medesima colonna, la funzione di Completamento Automatico di Excel completerà l'inserimento: se esso è corretto, premi INVIO per confermarlo, altrimenti ignora quanto suggerito Sinistra ; Destra ; Stringa.estrai Si usa per estrarre parti di testo: =Sinistra(D4;2) Di O =Destra(D4,2) to O =STRINGA.ESTRAI(D4;1;4) Dimm 12

13 LE DATE: Adesso; Oggi Ecco alcune funzioni sulle date: =Adesso() =OGGI() =Differenza tra date 13

U.T.E FOGLIO ELETTRONICO. Università della Terza Età. Sede di Novate Milanese. Corso Informatica Approfondimento. Docente: Giovanni Pozzi

U.T.E FOGLIO ELETTRONICO. Università della Terza Età. Sede di Novate Milanese. Corso Informatica Approfondimento. Docente: Giovanni Pozzi U.T.E Università della Terza Età Sede di Novate Milanese Corso Informatica Approfondimento FOGLIO ELETTRONICO Docente: Giovanni Pozzi FOGLIO ELETTRONICO MS-Excel E un programma che permette di effettuare:

Dettagli

ESERCIZIO SU BILANCIO FAMILIARE

ESERCIZIO SU BILANCIO FAMILIARE ESERCIZIO SU BILANCIO FAMILIARE Apri una nuova cartella di lavoro vuota di Excel e rinomina "Totali" il primo foglio. Nel foglio, ora rinominato "Totali", inizia a compilare i seguenti dati: Digita ora

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA GENERALE. Università degli Studi di Bergamo

CORSO DI INFORMATICA GENERALE. Università degli Studi di Bergamo CORSO DI INFORMATICA GENERALE Università degli Studi di Bergamo Microsoft Excel E un software applicativo per la gestione dei fogli di calcolo. E un programma che consente la gestione e l organizzazione

Dettagli

Excel. Il foglio di lavoro. Il foglio di lavoro Questa viene univocamente individuata dalle sue coordinate Es. F9

Excel. Il foglio di lavoro. Il foglio di lavoro Questa viene univocamente individuata dalle sue coordinate Es. F9 Excel Un foglio di calcolo o foglio elettronico è un programma formato da: un insieme di righe e di colonne visualizzate sullo schermo in una finestra scorrevole in cui è possibile disporre testi, valori,

Dettagli

L INTERFACCIA GRAFICA DI EXCEL

L INTERFACCIA GRAFICA DI EXCEL Dopo l avvio del foglio elettronico apparirà un interfaccia grafica nella quale verrà aperta una nuova cartella di lavoro alla quale il PC assegnerà automaticamente il nome provvisorio di Cartel1. La cartella

Dettagli

Calcolare con il computer: Excel. Saro Alioto 1

Calcolare con il computer: Excel. Saro Alioto 1 Calcolare con il computer: Excel Saro Alioto 1 Excel è un programma che trasforma il vostro computer in un foglio a quadretti. In altri termini con Excel potrete fare calcoli, tabelle, grafici, ecc...

Dettagli

Lezione 1. Il foglio elettronico

Lezione 1. Il foglio elettronico Lezione 1 Il foglio elettronico Per iniziare Foglio elettronico Un insieme di fogli sovrapposti Ciascun foglio è diviso in righe e colonne Le righe sono indicate da numeri Le colonne sono indicate da lettere

Dettagli

Foglio elettronico. Principio e funzionamento. Il foglio elettronico. Barra degli strumenti. Foglio elettronico. Modulo 4

Foglio elettronico. Principio e funzionamento. Il foglio elettronico. Barra degli strumenti. Foglio elettronico. Modulo 4 Foglio elettronico Modulo 4 Foglio elettronico Il modulo richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre

Dettagli

Esercitazione su Bilancio Familiare

Esercitazione su Bilancio Familiare Esercitazione su Bilancio Familiare 1 - Apri una nuova cartella di lavoro vuota di Excel 2 - Rinomina "Totali" il primo foglio. 3 - Nel foglio, ora rinominato "Totali", inizia a compilare i seguenti dati,

Dettagli

Questo materiale è reperibile a questo indirizzo: PAS

Questo materiale è reperibile a questo indirizzo:  PAS Questo materiale è reperibile a questo indirizzo: http://diego72.altervista.org/ PAS Comunicazione elettronica - Libero Posta elettronica Libero Mail Accedere a Libero Mail Accedi da qui Link pagina Pagina

Dettagli

EXCEL: FORMATTAZIONE E FORMULE

EXCEL: FORMATTAZIONE E FORMULE EXCEL: FORMATTAZIONE E FORMULE Test VERO o FALSO (se FALSO giustifica la risposta) 1) In excel il contenuto di una cella viene visualizzato nella barra di stato 2) In excel il simbolo = viene utilizzato

Dettagli

Creare una tabella di pivot

Creare una tabella di pivot Creare una tabella di pivot Importiamo in un foglio di Excel una tabella di dati, di grandi dimensioni, per esempio dal sito www.istat.it/it quella relativa al Consumo di energia per i comuni capoluogo

Dettagli

Excel Base- Lezione 5

Excel Base- Lezione 5 Excel Base- Lezione 5 Cerca.vert(val.,matrice,indice,intervallo) Ricerca un valore, contenuto in una lista, in un'altra lista, e restituisce i valori nelle celle a destra del valore cercato 1 Cerca.vert(val.,matrice,indice,intervallo)

Dettagli

EXCEL: FORMATTAZIONE E FORMULE

EXCEL: FORMATTAZIONE E FORMULE EXCEL: FORMATTAZIONE E FORMULE Test VERO o FALSO (se FALSO giustifica la risposta) 1) In excel il contenuto di una cella viene visualizzato nella barra di stato 2) In excel il simbolo = viene utilizzato

Dettagli

Per iniziare. Foglio elettronico. Microsoft Excel: un programma per la creazione e gestione degli fogli elettronici

Per iniziare. Foglio elettronico. Microsoft Excel: un programma per la creazione e gestione degli fogli elettronici Excel Lezione 12 Per iniziare Foglio elettronico Un insieme di fogli di carte sovrapposti Ciascun foglio è diviso in righe e colonne Le righe sono indicate da numeri Le colonne sono indicate da lettere

Dettagli

Capitolo 2. Figura 21. Inserimento dati

Capitolo 2. Figura 21. Inserimento dati Capitolo 2 INSERIMENTO DI DATI In ogni cella del foglio di lavoro è possibile inserire dati che possono essere di tipo testuale o numerico, oppure è possibile inserire formule le quali hanno la caratteristica

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Pagina I EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Modulo 4 Foglio elettronico Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 4, Foglio elettronico, e fornisce i fondamenti per il test di tipo

Dettagli

Appunti di Excel per risolvere alcuni problemi di matematica (I parte) a.a

Appunti di Excel per risolvere alcuni problemi di matematica (I parte) a.a Appunti di Excel per risolvere alcuni problemi di matematica (I parte) a.a. 2001-2002 Daniela Favaretto* favaret@unive.it Stefania Funari* funari@unive.it *Dipartimento di Matematica Applicata Università

Dettagli

Modellazione avanzata di fogli di lavoro Bilancio Famigliare

Modellazione avanzata di fogli di lavoro Bilancio Famigliare info@ecs-software.it Corso di Excel base Esercizitazione pratica Modellazione avanzata di fogli di lavoro Bilancio Famigliare Uso intensivo di formule e metodologie di sviluppo dei fogli di lavoro. Vediamo

Dettagli

UNA CERTIFICAZIONE PER IL FUTURO

UNA CERTIFICAZIONE PER IL FUTURO UNA CERTIFICAZIONE PER IL FUTURO Test attitudinale 14 Maggio 2014 Alunno Nome: Cognome: Svolgere i seguenti esercizi a risposta multipla segnando una sola tra le soluzioni proposte. 1) Che tipo di computer

Dettagli

Excel 3. Master Universitario di II livello in MANAGER NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE A.A Prof.ssa Bice Cavallo

Excel 3. Master Universitario di II livello in MANAGER NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE A.A Prof.ssa Bice Cavallo Excel 3 Master Universitario di II livello in MANAGER NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE A.A. 2013-2014 Prof.ssa Bice Cavallo Ordinamento dei dati: ordinamento di un elenco l Excel è in grado di ordinare

Dettagli

EXCEL AVANZATO Le Funzioni in Excel DEFINIZIONE DI FUNZIONE

EXCEL AVANZATO Le Funzioni in Excel DEFINIZIONE DI FUNZIONE EXCEL AVANZATO Le Funzioni in Excel DEFINIZIONE DI FUNZIONE Le funzioni sono formule predefinite che eseguono calcoli utilizzando valori specifici, denominati argomenti, in un particolare ordine o struttura.

Dettagli

USO DELLA TASTIERA E DEL MOUSE

USO DELLA TASTIERA E DEL MOUSE USO DELLA TASTIERA E DEL MOUSE Tratto da: M. Nanni, M. Savioli, S. Morettini TECNOLOGIE INFORMATICHE - Le Monnier Scuola 1 AZIONE Clic con il tasto sinistro Clic con il tasto destro Doppio Clic con il

Dettagli

Excel avanzato. Certificazione Microsoft. Excel: le basi. 1.1 Excel: le basi NUMBER TITLE

Excel avanzato. Certificazione Microsoft. Excel: le basi. 1.1 Excel: le basi NUMBER TITLE Excel avanzato Certificazione Microsoft Excel: le basi 1.1 Excel: le basi Fogli elettronici: generalità e struttura (1) Un foglio di lavoro è una griglia costituita da celle (intersezione righe - colonne)

Dettagli

Formule e funzioni. Manuale d uso

Formule e funzioni. Manuale d uso EXCEL Modulo 2 Formule e funzioni Manuale d uso Formule (1/2) Le formule sono necessarie per eseguire calcoli e utilizzano i valori presenti nelle celle di un foglio di lavoro. Una formula inizia col segno

Dettagli

Excel 1. Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012. Prof.ssa Bice Cavallo

Excel 1. Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012. Prof.ssa Bice Cavallo Excel 1 Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012 Prof.ssa Bice Cavallo Argomenti della lezione Formule Uso dei riferimenti Funzioni Funzioni condizionali e di ricerca Argomenti della lezione

Dettagli

Grafici. 1 Generazione di grafici a partire da un foglio elettronico

Grafici. 1 Generazione di grafici a partire da un foglio elettronico Grafici In questa parte analizzeremo le funzionalità relative ai grafici. In particolare: 1. Generazione di grafici a partire da un foglio elettronico 2. Modifica di un grafico 1 Generazione di grafici

Dettagli

Cenni sull utilizzo dei fogli elettronici

Cenni sull utilizzo dei fogli elettronici Cenni sull utilizzo dei fogli elettronici I fogli elettronici ciascun foglio elettronico si presenta come un enorme matrice di dimensioni 65.536 righe per 256 colonne l unità fondamentale della matrice

Dettagli

PRIMI PASSI CON UN DATABASE

PRIMI PASSI CON UN DATABASE Basi di dati PRIMI PASSI CON UN DATABASE Definizione di database Per database si intende un insieme di informazioni catalogate ed organizzate. Il tipo di database più diffuso è quello relazionale, composto

Dettagli

CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Modulo: Elementi di Informatica

CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Modulo: Elementi di Informatica Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea in Tutela e benessere animale CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 6 Cortina d Ampezzo, 22 gennaio 2009 LAVORARE CON LE FUNZIONI Excel dispone di centinaia di funzioni (formule predefinite) che permettono di eseguire una vasta gamma

Dettagli

3.5.1 PREPARAZ1ONE I documenti che si possono creare con la stampa unione sono: lettere, messaggi di posta elettronica, o etichette.

3.5.1 PREPARAZ1ONE I documenti che si possono creare con la stampa unione sono: lettere, messaggi di posta elettronica, o etichette. 3.5 STAMPA UNIONE Le funzioni della stampa unione (o stampa in serie) permettono di collegare un documento principale con un elenco di nominativi e indirizzi, creando così tanti esemplari uguali nel contenuto,

Dettagli

Informatica. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di Comunicazione PROVA DI SELEZIONE

Informatica. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di Comunicazione PROVA DI SELEZIONE Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di omunicazione PROV DI SELEZIONE Informatica ognome e nome del candidato: he tipo di barra ha un foglio di calcolo, che un

Dettagli

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc III

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc III Foglio di calcolo con OpenOffice Calc III 1. Scrittura di formule con Autocomposizione Funzione 2. Tabelle Pivot per l'analisi dei dati 1. Scrittura di formule con Autocomposizione Funzione Somme di cifre

Dettagli

Modulo 4 Esercitazione Nr 2 Office 2007

Modulo 4 Esercitazione Nr 2 Office 2007 MODULO 4 : EXCEL ESERCITAZIONE N 2 Dopo aver lanciato in esecuzione il Programma EXCEL eseguire le seguenti istruzioni : 1. Dopo avere rinominato il Foglio 1 col nome GENNAIO, impostare le larghezze delle

Dettagli

EXCEL. Alfabetizzazione Informatica Prof. GIUSEPPE PATTI

EXCEL. Alfabetizzazione Informatica Prof. GIUSEPPE PATTI EXCEL Alfabetizzazione Informatica Prof. GIUSEPPE PATTI Operazioni base Excel è un programma che trasforma il vostro computer in un foglio a quadretti, così come Word lo trasformava in un foglio a righe.

Dettagli

24 ore (a partire da oggi). In quest aula (P2). Distribuzione ore: questa settimana, poi 2 ore a settimana

24 ore (a partire da oggi). In quest aula (P2). Distribuzione ore: questa settimana, poi 2 ore a settimana Laboratorio di Principi di Informatica Laboratorio di Principi di Informatica 24 ore (a partire da oggi). In quest aula (P2). Distribuzione ore: questa settimana, poi 2 ore a settimana Docenti: Rosalba

Dettagli

Ordina e filtra elenchi

Ordina e filtra elenchi Ordina e filtra elenchi Excel è un ottimo "divoranumeri", ma si dimostra uno strumento validissimo per creare e gestire elenchi. È possibile raccogliere in un elenco qualsiasi cosa, dagli indirizzi di

Dettagli

per immagini guida avanzata Modificare il contenuto del foglio di lavoro Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1

per immagini guida avanzata Modificare il contenuto del foglio di lavoro Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Modificare il contenuto del foglio di lavoro Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Selezione delle celle per immagini guida avanzata La cella attiva è la B7 Selezionare una cella

Dettagli

Microsoft Excel. Il foglio elettronico. Attivazione delle celle

Microsoft Excel. Il foglio elettronico. Attivazione delle celle Microsoft Excel Il foglio elettronico EXCEL è considerato un programma per SPREADSHEET (foglio di lavoro) Comprende tre componenti: foglio di lavoro database grafica Ciascuna componente interagisce con

Dettagli

Definire una chiave primaria. Microsoft Access. Definire una chiave primaria. Definire una chiave primaria. Definire una chiave primaria

Definire una chiave primaria. Microsoft Access. Definire una chiave primaria. Definire una chiave primaria. Definire una chiave primaria Microsoft Access Chiavi, struttura delle tabelle 1. Portare la tabella in Visualizzazione struttura Selezionare la tabella sulla quale si desidera intervenire nella finestra del database Poi: Fare clic

Dettagli

Informatica e Abilità Informatiche Multimediali Esercitazioni di Foglio elettronico

Informatica e Abilità Informatiche Multimediali Esercitazioni di Foglio elettronico Informatica e Abilità Informatiche Multimediali Esercitazioni di Foglio elettronico Mauro Mezzini Dipartimento di Scienze della Formazione Università Roma Tre Ottobre, 2015 Esercizio 1 Eseguire i seguenti

Dettagli

per immagini guida avanzata Modificare numeri e date Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel

per immagini guida avanzata Modificare numeri e date Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel Modificare numeri e date Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Questi formati applicano l impostazione predefinita per ciascuno dei formati. È importante notare che, indipendentemente

Dettagli

Un grafico utilizza i valori contenuti in un foglio di lavoro per creare una rappresentazione grafica delle relazioni esistenti tra loro;

Un grafico utilizza i valori contenuti in un foglio di lavoro per creare una rappresentazione grafica delle relazioni esistenti tra loro; EXCEL Modulo 3 I Grafici Grafici Un grafico utilizza i valori contenuti in un foglio di lavoro per creare una rappresentazione grafica delle relazioni esistenti tra loro; Quando si crea un grafico ogni

Dettagli

Come utilizzare i riferimenti assoluti e relativi in Microsoft Excel

Come utilizzare i riferimenti assoluti e relativi in Microsoft Excel Come utilizzare i riferimenti assoluti e relativi in Microsoft Excel In un foglio elettronico, le celle sono identificate mediante delle coordinate; in genere, sono utilizzate le lettere per identificare

Dettagli

Marziana Monfardini 2004-2005 lezioni di word

Marziana Monfardini 2004-2005 lezioni di word 1 2 3 4 5 TABUlAZIONI, RIENTRI, ELENCHI...IN BREVE PER IMPOSTARE UNA TABULAZIONE... Posizionarsi nella riga in cui si vuole inserire una tabulazione. Selezionare il tipo di tabulazione desiderato sul pulsante

Dettagli

Coordinate Relative/Assolute, Nomi, Collegamenti

Coordinate Relative/Assolute, Nomi, Collegamenti Coordinate Relative/Assolute, Nomi, Collegamenti Coordinate Relative/Assolute, Nomi, Collegamenti Creazione ed uso dei nomi... 4 Collegamenti tra fogli... 6 Modifica dei collegamenti... 7 2 Coordinate

Dettagli

Automatizzare le attività con le macro di Visual Basic

Automatizzare le attività con le macro di Visual Basic Automatizzare le attività con le macro di Visual Basic Se non si ha esperienza con le macro, non c'è da preoccuparsi. Una macro è semplicemente un insieme registrato di sequenze di tasti e di istruzioni,

Dettagli

CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA UFFICIO DEI REFERENTI PER LA FORMAZIONE DECENTRATA DEL DISTRETTO DI MILANO MICROSOFT EXCEL

CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA UFFICIO DEI REFERENTI PER LA FORMAZIONE DECENTRATA DEL DISTRETTO DI MILANO MICROSOFT EXCEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA UFFICIO DEI REFERENTI PER LA FORMAZIONE DECENTRATA DEL DISTRETTO DI MILANO MICROSOFT EXCEL Martedì 20 e 27 Novembre 2012 Martedì 11 e 18 Dicembre 2012 Sala ANMIG

Dettagli

Obiettivi del corso. Ordinare in ordine crescente o gli elementi sullo schermo

Obiettivi del corso. Ordinare in ordine crescente o gli elementi sullo schermo ECDL Excel 2000 Obiettivi del corso Avviare e chiudere Excel e riconoscere Ordinare in ordine crescente o gli elementi sullo schermo decrescente i dati in un elenco Utilizzare la Guida in linea Creare

Dettagli

Grafici e Pagina web

Grafici e Pagina web Grafici e Pagina web Grafici Un grafico utilizza i valori contenuti in un foglio di lavoro per creare una rappresentazione grafica delle relazioni esistenti tra loro. Quando si crea un grafico ogni riga

Dettagli

Laboratorio di Informatica

Laboratorio di Informatica Laboratorio di Informatica Introduzione a Excel Introduzione a Excel Software per la gestione di fogli elettronici (spreadsheet) della suite MS Office utili per analisi e organizzazione dei dati Documento

Dettagli

Capitolo 5. Allineamento del testo. Figura 70. Barra Formattazione

Capitolo 5. Allineamento del testo. Figura 70. Barra Formattazione Capitolo 5 LA FORMATTAZIONE Assicurarsi per prima cosa che sia visualizzata la barra degli strumenti Formattazione; per far ciò è sufficiente fare clic col tasto destro del mouse su un punto qualsiasi

Dettagli

Gestione risorse (Windows)

Gestione risorse (Windows) Gestione risorse (Windows) Organizzazione dei file Il sistema di memorizzazione è organizzato ad albero secondo una struttura gerarchica DISCO (drive) FILES CARTELLE (directory) FILES SOTTOCARTELLE FILES

Dettagli

GRAFICO DI PARETO. variabile rispetto a cui si vuole ordinare (ossia nel nostro esempio

GRAFICO DI PARETO. variabile rispetto a cui si vuole ordinare (ossia nel nostro esempio Si consideri il data set nel file Pareto.xls. GRAFICO DI PARETO Vediamo come costruire il grafico di Pareto con Excel. Questo grafico non costituisce un output standard pertanto sarà necessario compiere

Dettagli

Ordine degli Ingegneri di Bari 12 gennaio 2016 A cura dell Ing. Ugo LOPEZ

Ordine degli Ingegneri di Bari 12 gennaio 2016 A cura dell Ing. Ugo LOPEZ Ordine degli Ingegneri di Bari 12 gennaio 2016 A cura dell Ing. Ugo LOPEZ Ing. Ugo Lopez Via Aurelio Carrante, 1/F 70124 Bari Tel.: +39 080 2229894 Fax.: +39 080 2229886 Skype: lopezugo Facebook: https://www.facebook.com/lopezugo

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file con Windows

Uso del computer e gestione dei file con Windows Uso del computer e gestione dei file con Windows PRIMI PASSI COL COMPUTER Avviare il computer Premere il tasto di accensione Spegnere il computer Pulsanti Start Spegni computer Spegni Riavviare il computer

Dettagli

CREARE UN MODELLO FATTURA EXCEL DINAMICA

CREARE UN MODELLO FATTURA EXCEL DINAMICA CREARE UN MODELLO FATTURA EXCEL DINAMICA L'obiettivo che si vuole raggiungere è quello di poter inserire nella fattura solamente il nome del cliente. Tutti gli altri dati relativi al cliente, dovrebbero

Dettagli

Funzioni condizionali

Funzioni condizionali Excel Base- Lezione 4 Funzioni condizionali Sono funzioni il cui risultato è dipendente dal verificarsi o meno di una o più condizioni. Esempio: SE CONTA.SE SOMMA.SE E, O 1 Funzione SE La funzione SE serve

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DOCENTI DELLE SCUOLE PUBBLICHE A GESTIONE PRIVATA ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER GUIDA SINTETICA

CORSO DI FORMAZIONE DOCENTI DELLE SCUOLE PUBBLICHE A GESTIONE PRIVATA ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER GUIDA SINTETICA M ECDL ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER LA POSTA ELETTRONICA Parte Generale GUIDA SINTETICA 1 - Primi passi Aprire il programma di posta elettronica Outlook Express Aprire la cassetta delle

Dettagli

Microsoft Access (parte 5) Query. Query. Query. Query. Creare una query

Microsoft Access (parte 5) Query. Query. Query. Query. Creare una query Microsoft Access (parte 5) Anno accademico: 2008-2009 Per estrarre informazioni da un database si utilizzano delle query : procedure di interrogazione Si può creare più query per ogni tabella Occorre avere

Dettagli

4.19 CONTROLLO DELLE FORMULE

4.19 CONTROLLO DELLE FORMULE 4.19 CONTROLLO DELLE FORMULE L utilizzo degli strumenti di controllo consente di trovare eventuali errori mostrando i riferimenti alle celle che intervengono nella costruzione di formule. Per prima cosa

Dettagli

ESERCIZIO N. 4 Primo passaggio: Creare una cartella

ESERCIZIO N. 4 Primo passaggio: Creare una cartella ESERCIZIO N. 4 Primo passaggio: Creare una cartella 1. Fare clic in successione sul cerchio con il logo Microsoft in basso a sinistra > Documenti. 2. Cliccare su Nuova cartella. 3. Digitare il nome che

Dettagli

Video Scrittura (MS Word)

Video Scrittura (MS Word) Video Scrittura (MS Word) Ripasso/approfondimento: Il Menù Home di Word Rivediamo i principali comandi presenti nel Menu Home di Word A sinistra troviamo le icone dei comandi di: Taglia, Copia e Incolla.

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 4 Foglio Elettronico Excel Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 4 Foglio Elettronico Excel Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 4 Foglio Elettronico Excel Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 4: Excel 2 Modulo 4 Foglio elettronico Excel G. Pettarin ECDL

Dettagli

9In questa sezione. Ordinare e filtrare i dati. Dopo aver aggiunto dati ai fogli di lavoro, potresti voler

9In questa sezione. Ordinare e filtrare i dati. Dopo aver aggiunto dati ai fogli di lavoro, potresti voler 9In questa sezione Ordinare e filtrare i dati Ordinare i dati del foglio di lavoro Creare un elenco personalizzato Filtrare rapidamente i dati con Filtro automatico Creare un filtro avanzato Convalidare

Dettagli

I dati rappresentati (tutti di pura fantasia) sono contenuti in un file excel denominato Personale.xls.

I dati rappresentati (tutti di pura fantasia) sono contenuti in un file excel denominato Personale.xls. Il modello rappresenta un ipotetico organigramma aziendale creato automaticamente da Visio prelevando i dati da un file Excel. Al termine della procedura guidata l organigramma è stato personalizzato:

Dettagli

Microsoft Excel consente di impostare diversi livelli di protezione per controllare gli utenti che possono accedere ai dati di Excel e modificarli.

Microsoft Excel consente di impostare diversi livelli di protezione per controllare gli utenti che possono accedere ai dati di Excel e modificarli. Microsoft Excel consente di impostare diversi livelli di protezione per controllare gli utenti che possono accedere ai dati di Excel e modificarli. Per una protezione ottimale, si consiglia di impostare

Dettagli

3.6.1 Inserimento. Si apre la finestra di dialogo Inserisci Tabella:

3.6.1 Inserimento. Si apre la finestra di dialogo Inserisci Tabella: 3.6.1 Inserimento Per decidere dove collocare una tabella è necessario spostare il cursore nella posizione desiderata. Per inserire una tabella esistono diversi modi di procedere: Menù Tabella Inserisci

Dettagli

Word 2003 Elementi Grafici

Word 2003 Elementi Grafici Word 2003 Elementi Grafici Aggiungere contenuti grafici al documento 1 Elementi grafici Word 2003 offre molti strumenti per trasformare un semplice documento testuale in una composizione visiva ricca di

Dettagli

Word 2007 - Esercizio 2 - Parigi 1. Aprire il programma di elaborazione testi.

Word 2007 - Esercizio 2 - Parigi 1. Aprire il programma di elaborazione testi. Word 2007 - Esercizio 2 - Parigi 1. Aprire il programma di elaborazione testi. 1. Avviare il PC( se leggi questo file è già avviato ) 2. Dal Desktop di Windows cliccare con il pulsante sinistro del mouse

Dettagli

Introduzione a Excel

Introduzione a Excel Introduzione a Excel Excel è un potente foglio di calcolo e un'applicazione per l'analisi dei dati. Per utilizzarla nel modo più efficace è necessario innanzitutto comprenderne gli elementi di base. Questa

Dettagli

Utilizzo della Guida in linea

Utilizzo della Guida in linea Page 1 of 3 Utilizzo della Guida in linea Questa sezione spiega come utilizzare la Guida in linea. Finestra della Guida Ricerca a tutto testo Funzione [Preferiti] Notazioni Finestra della Guida La finestra

Dettagli

Excel 2. Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012. Prof.ssa Bice Cavallo

Excel 2. Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012. Prof.ssa Bice Cavallo Excel 2 Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012 Prof.ssa Bice Cavallo Argomenti della lezione Grafici Sicurezza della cartella di lavoro Argomenti della lezione Grafici Sicurezza della

Dettagli

Presentazione con PowerPoint

Presentazione con PowerPoint Presentazione con PowerPoint L applicazione PowerPoint permette di creare documenti da mostrare su diapositive per presentazioni. Sarai facilitato nell utilizzo di PowerPoint perché molti pulsanti e molte

Dettagli

Presentazione con PowerPoint

Presentazione con PowerPoint Presentazione con PowerPoint L applicazione PowerPoint permette di creare documenti da mostrare su diapositive per presentazioni. Sarai facilitato nell utilizzo di PowerPoint perché molti pulsanti e molte

Dettagli

Excel di Microsoft o Calc di OpenOffice sono programmi per la gestione dei fogli di calcolo

Excel di Microsoft o Calc di OpenOffice sono programmi per la gestione dei fogli di calcolo FOGLI DI CALCOLO Excel di Microsoft o Calc di OpenOffice sono programmi per la gestione dei fogli di calcolo COMANDI BASE Comandi di APRI, SALVA, SALVA CON NOME, CHIUDI, STAMPA nel menù FILE. Comandi di

Dettagli

INTRODUZIONE A WORD CHE COS E WORD AVVIARE E CHIUDERE WORD INTERFACCIA UTENTE DI WORD

INTRODUZIONE A WORD CHE COS E WORD AVVIARE E CHIUDERE WORD INTERFACCIA UTENTE DI WORD INTRODUZIONE A WORD CHE COS E WORD Word è il software che consente di creare documenti testuali utilizzando un computer. Consente anche di inserire nel documento oggetti come: Fotografie Immagini Disegni

Dettagli

Cosa sono le maschere

Cosa sono le maschere Prof. Emanuele Papotto Cosa sono le maschere La maschera è un oggetto di database che viene realizzato per mostrare, modificare e immettere i record in modo più chiaro rispetto alla visualizzazione foglio

Dettagli

Il Manuale di KXSLDbg. Keith Isdale Traduzione del documento: Samuele Kaplun Traduzione del documento: Simone Solinas

Il Manuale di KXSLDbg. Keith Isdale Traduzione del documento: Samuele Kaplun Traduzione del documento: Simone Solinas Keith Isdale Traduzione del documento: Samuele Kaplun Traduzione del documento: Simone Solinas 2 Indice 1 Introduzione 5 1.1 Funzionalità......................................... 5 2 Usare KXSLDbg 6 2.1

Dettagli

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it Manuale rapido agenda Zimbra Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it Inserire Nome utente = indirizzo di posta elettronica (es. nome.cognome@regione.toscana.it)

Dettagli

Tipi di pulsante, caselle di controllo e altri controlli sulla barra degli strumenti Moduli

Tipi di pulsante, caselle di controllo e altri controlli sulla barra degli strumenti Moduli DALLA GUIDA IN LINEA Le macro ed i moduli Tipi di pulsante, caselle di controllo e altri controlli sulla barra degli strumenti Moduli I pulsanti, le caselle di controllo e gli altri controlli presenti

Dettagli

MODULO 4. Testo Chiudi il programma. 37. Indica in quale menu si trova la funzione sostituisci.

MODULO 4. Testo Chiudi il programma. 37. Indica in quale menu si trova la funzione sostituisci. Esercitazioni per test a valutazione automatica 349 36. Chiudi il programma. 37. Indica in quale menu si trova la funzione sostituisci. MODULO 4 Testo 4.1 2. Crea la seguente tabella (senza modificare

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Istituto Europeo Ricerca Formazione Orientamento Professionale Onlus Il foglio elettronico Docente: Filippo E. Pani I fogli elettronici L organizzazione a celle del foglio

Dettagli

Database Modulo 6 CREAZIONE DI MASCHERE

Database Modulo 6 CREAZIONE DI MASCHERE Database Modulo 6 CREAZIONE DI MASCHERE!1 Per la gestione dei dati strutturati è possibile utilizzare diverse modalità di visualizzazione. Si è analizzata sinora una rappresentazione di tabella (foglio

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.2 Creazione documento

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.2 Creazione documento Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.2 Creazione documento Maria Maddalena Fornari Visualizzazione di una pagina Nella zona inferiore della finestra

Dettagli

Associazione semplice

Associazione semplice Associazione semplice Apriamo ora la scheda Attività Inseriamo un'attività Scegliamo Associazione semplice Sul lato destro della finestra è presente una descrizione della funzione di quest'attività. Nella

Dettagli

Excel 3. Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012. Prof.ssa Bice Cavallo

Excel 3. Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012. Prof.ssa Bice Cavallo Excel 3 Informatica per le applicazioni economiche A.A. 2011/2012 Prof.ssa Bice Cavallo Argomenti della lezione Ordinamento dei dati Costruzione e gestione di elenchi Estrarre dati da un elenco Argomenti

Dettagli

Excel memorizza il riferimento alla cella A1 sotto forma di distanza dalla cella contenente la formula.

Excel memorizza il riferimento alla cella A1 sotto forma di distanza dalla cella contenente la formula. Quando scriviamo una formula, solitamente creiamo un riferimento ad un altra cella. Se nella cella A2 scriviamo A1 +3, stiamo indicando a Excel di prelevare il valore della cella A1 e sommargli 3. Excel

Dettagli

EXCEL Base. La Docente. Riferimenti: Estav Nord Ovest Dip. ICT Area Governance. Mail:

EXCEL Base. La Docente. Riferimenti: Estav Nord Ovest Dip. ICT Area Governance. Mail: EXCEL Base La Docente Dr.ssa Barbara Pocobelli Riferimenti: Estav Nord Ovest Dip. ICT Area Governance Mail: barbara.pocobelli@estav-nordovest.toscana.it 1 La Classe.. Coso Base: Obiettivo del corso Un

Dettagli

Guida rapida per la versione desktop

Guida rapida per la versione desktop Guida rapida per la versione desktop Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Gestisce interattivamente

Dettagli

Formazione efficace per chi non ha tempo da perdere a cura di Domenico Corcione

Formazione efficace per chi non ha tempo da perdere a cura di Domenico Corcione Formazione efficace per chi non ha tempo da perdere a cura di Domenico Corcione Word a colpo d occhio Questo è manuale di sopravvivenza, in esso troverai solo alcune tra le tante funzioni di Word: sono

Dettagli

LA FUNZIONE MEDIA, MIN

LA FUNZIONE MEDIA, MIN LE FUNZIONI OGGI e ADESSO Digita su una cella =OGGI() e premi invio Apparirà la data odierna. Digita su un'altra cella =ADESSO() e premi invio Apparirà oltre alla data, l'orario corrente (o più precisamente

Dettagli

Cos è un foglio elettronico

Cos è un foglio elettronico Cos è un foglio elettronico Il foglio elettronico o foglio di calcolo (in inglese spreadsheet) è una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni

Dettagli

Creare sezioni con formattazione diversa dalle altre sezioni formattazione Applicare gli effetti di carattere Allineare il paragrafo

Creare sezioni con formattazione diversa dalle altre sezioni formattazione Applicare gli effetti di carattere Allineare il paragrafo Creare sezioni con formattazione diversa dalle altre sezioni Per modificare la formattazione ad una singola sezione differenziandola dalle altre è necessario selezionare l intera sezione ed effettuare

Dettagli

Viene contemporaneamente avviato Excel e aperto il file prescelto. D Viene contemporaneamente avviato PowerPoint e aperto il file prescelto.

Viene contemporaneamente avviato Excel e aperto il file prescelto. D Viene contemporaneamente avviato PowerPoint e aperto il file prescelto. soluzioni 28-01-2010 20:24 Page 14 4-14 FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) 1 2 3 4 5 6 7 CONCETTI GENERALI CELLE GESTIONE DI FOGLI DI LAVORO FORMULE E FUNZIONI FORMATTAZIONE GRAFICI SCHEDADICOMPRENSIONE - SEZ

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE E. BOLISANI Istruzioni compilazione della programmazione preventiva online

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE E. BOLISANI Istruzioni compilazione della programmazione preventiva online ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE E. BOLISANI Istruzioni compilazione della programmazione preventiva online ISTRUZIONI SOLO PER IL PRIMO ACCESSO (= prima volta che si entra nel sito) Raggiungere il sito

Dettagli

Video Scrittura (MS Word) Lezione 2 Tabelle e Immagini

Video Scrittura (MS Word) Lezione 2 Tabelle e Immagini Video Scrittura (MS Word) Lezione 2 Tabelle e Immagini Word consente di inserire nello stesso documento, oltre al testo, molte altri generi di informazioni: - Tabelle - Immagini - Disegni, forme particolari

Dettagli

Esercitazione. Excel: le macro. C.1 Registrazione di macro

Esercitazione. Excel: le macro. C.1 Registrazione di macro Esercitazione Excel: le macro C.1 Registrazione di macro Se una serie di operazioni viene eseguita frequentemente, è possibile creare una macro che esegua automaticamente tali operazioni quando viene richiamata.

Dettagli

Access 2007 Colonna di ricerca

Access 2007 Colonna di ricerca Pagina 1 di 7 Lezioni on line -> Gestire i dati Access 2007 Colonna di ricerca Quando si riempiono i campi dei record che formano una tabella, può essere utile e comodo poter scegliere, in un elenco dei

Dettagli